8 MARZO FESTA DELLA DONNA

1.     TEMA: "L'otto marzo". Svolgimento: L'otto marzo, l'otto un quarto faccio colazione, l'otto e mezzo sono a scuola. (Il bambino Simone ovvero Giorgio Panariello)

2.     8 marzo. Auguri a tutte le donne che scopano... ma anche a quelle che si affidano alle imprese di pulizia.

3.     Questioni di cesso. Basta con sta festa della donna. Ammucchiamo queste maledette mimose e facciamo un falė. Ormai ci siamo emancipate, siamo uguali agli uomini. Viene l'infarto anche a noi. Cosa vogliamo di piĚ? La prostata forse? o la barba... visto che i baffi gią li abbiamo. Un esempio per tutti, la questione bagno. La gestione quotidiana del cesso scatena vere e proprie guerre sociali. Sono anni che lui e lei lottano per avere gli stessi diritti. Risultato? Paritą assoluta. Come mai proprio sulle toilette si scatenano le bufere? Non Ź difficile... perché il bagno Ź un tempio, un luogo sacro dove si celebrano i riti personali piĚ svariati. perché nel bagno non si va solo a fare, nel bagno si sta, Ź un pensatoio, una volta entrati non si esce piĚ. Hai voglia a bussare. E l'asse del water? loro la lasciano su. E noi? due volte su tre ci accomodiamo sulla ceramica gelida e malediciamo il giorno in cui siamo fidanzate. A meno che loro non siano della banda della goccia e a noi tocchi fare pipď in bilico come le guide alpine. Loro si tagliano le unghie dei piedi sparandole ovunque come boomerang e noi lasciamo capelli in giro come liane. E poi c'Ź la polemica del dentifricio. Noi che siamo creative lo schiacciamo a caso, da metą, dall'alto, come un brufolo, come un campanello. E loro si imbufaliscono... loro che lo spremono da anni con certosina precisione dal basso verso l'alto. Peccato che tutto 'sto puntiglio non lo mettano a farsi la doccia. Le loro docce sono alluvioni, disastri naturali, tocca chiedere lo stato di calamitą. Ripicca migliore non c'Ź che usare il loro rasoio per depilarci i polpacci. Noi facciamo tric trac e loro sbrat... si scarnificano come Scarface. Io lo faccio sempre, ma di nascosto, perché se lui mi becca mi gira la testa al contrario come per uccidere i polpi. (Luciana Littizzetto)

4.     Io penzo (e credo) che la donna deve essere uguale a l'uomo, perché non Ź giusto che non Ź uguale. L'8 Marzo la donna deve essere uguale, all'uomo! (da "Io speriamo che me la cavo" di Marcello D'Orta)

5.     PRINCIPI INVIOLABILI DELLE DONNE  (dall'8 marzo in poi e vita natural durante)
1. Le donne fanno sempre la legge.
2. La legge puė essere modificata in qualsiasi momento, e senza alcun annuncio preliminare.
3. ť impossibile per un uomo conoscere tutta la legge.
4. Se una donna pensa che il suo uomo conosce tutta la legge o quasi, deve cambiarla immediatamente. 
5. La donna non ha mai torto.
6. Se la donna ha torto, Ź certamente a causa di un malinteso proveniente di una cosa che l'uomo ha detto o fatto.
7. Se la regola Numero 6 deve essere applicata, allora l'uomo deve scusarsi immediatamente per avere causato questo malinteso.
8. La donna ha il diritto di cambiare parere in qualsiasi momento.
9. L'uomo non ha il diritto di cambiare parere, salvo consenso scritto dato dalla donna.
10. La donna ha il diritto di essere nervosa o in collera quando le sembra opportuno.
11. L'uomo deve sempre restare calmo, a meno che la donna voglia che lui sia veramente in collera.
12. In nessun caso la donna deve lasciare indovinare all'uomo se ella vuole che lui resti calmo, che si innervosisca o che si arrabbi.
13. Ogni tentativo per divulgare queste regole potrą comportare delle ferite corporali.
14. La donna ha sempre l'ultima parola! 

8 MARZO: Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente le veline, schedine, patonze e tutte le galline dello stesso genere per aver saputo, sculettando, buttare a mare tutto il pensiero post moderno sul femminismo e suoi derivati. Grazie anche a nome dei Meroloni, Berlusconi, Speroni e tutti quelli che finiscono cogl’ioni. (Aldo Vincent)

7.     La Sconsolata rispose: uomo, fioriscimi dentro
Uomo!
L'ottomarzo, invece
di portarmi le mimose
portami le borse della spesa
ca prima c'arrivu, non dico
che sono dieci piani di morbidezza
ma quattro dimmerda sicuro...
Uomo!
L'ottomarzo, invece di portarmi
le mimose
portami un caffŹ a letto
con un sorriso ke non
sia amaro, per cortesia, ke pure se non ci svegliamo indo u' mulino biango
girano le pale anghe qui.
Uomo!
L'ottomarzo portami tu
i bambini a scuola
non mi svegliare
fammi condinuare il mio
sogno nel sacchetto
ke dal cassetto
l'ė tirato fuori
angora si fottono pure
a' scrivania...
Uomo!
L'ottomarzo portami tu al mio lavoro
ke in pullm o ke piove o ke fa la nebbia
Ź peggio di Altrakaz.
Uomo!
L'ottomarzo portami a un cinematografo
ke Ź vero ca gią
mi portasti
ma adesso ci sta
u' sonoro...
Uomo!
L'ottomarzo portami una legge
che mi difenda
dall'ignoranza, dalla volgaritą,
dalla brutalitą.
Uomo!
L'ottomarzo portami
attia.
Dimenticami di me.
Fai ke due siamo uno
dentro a noi.
Uomo!
L'ottomarzo portami il 9, il 10, l'11, ogni giorno
fioriscimi anghe senza mimosa.
... Sono stata spiegata?
(Anna Maria Barbera)

8.     E se l'otto marzo l'avessero inventato per smaltire le mimose? (Nidasio)

9.     Sto 8 marzo assomiglia alle feste comandate che nello Swaziland si tengono in onore del re. (Law)

10.  Oggi, otto marzo, si festeggia la mercificazione della donna. Festa fortemente voluta dagli uomini per riappacificare la loro coscienza. Si regala una mimosa, si arricchiscono i fioristi, i ristoratori e i produttori di baci perugina, e per tutto il resto dell'anno si Ź in pace con la coscienza. Amen.
Le donne, d'altro canto, in questa loro ricorrenza vanno regolarmente a lavorare (in fabbrica o a casa) e la sera, nel migliore dei casi, se ne vanno a cena in gruppuscoli per poi raccontarsi del piĚ e del meno, grande attrazione: lo strip maschile. Brave. Evidentemente parificarsi agli uomini significa adeguarsi ai loro gusti, o peggio ancora adeguarsi agli standard che alcuni hanno predisposto per voi. Alcuni, naturalmente, al maschile. Mi si dice che con questo giorno si vuole rivendicare una sorta di diritto femminile alla paritą, si vuol dare alla donna il giusto peso sociale. Ci si dimentica che le donne hanno gią un peso enorme nella societą, condizionano gli uomini, anche i piĚ importanti, ci fanno impazzire, ci fanno innamorare, con gli uomini condividono nella maggior parte dei casi piaceri e dolori. Le donne sono costantemente nella mente degli uomini, trecentosessantacinque giorni l'anno, uno piĚ uno meno. Ognuno di noi ne sa qualcosa. E allora oggi non regalate alle vostre donne la mimosa. Se lo fate, vuol dire che pensate a lei come a una meretrice, una che si puė mercificare agli ordini di una logica commerciale. Le pagate un tributo per il solo fatto di essere donna. Compratele invece un fiore (o rubatelo, se siete in politica) con una certa frequenza per tutto l'anno, quando le regole non lo impongono. Rispettatela ogni giorno, condividete con lei sempre tutto, amatela cercando di renderla felice, e non solo come mera ricerca del proprio piacere, ma rispettando e valorizzando il suo. E pretendete che per lei sia altrettanto. Buttate le mimose, festeggiate le donne ogni minuto dell'anno, non perché ve l'ha ordinato una multinazionale, ma perché loro sono parte di noi stessi, la metą esatta del nostro cuore e della nostra mente. Ci avete dato la vita, Ź nostro dovere di maschietti restituirvela, in piccole rate di 1440 minuti al giorno. L'interesse, in questo caso, Ź reciproco. A tutte voi, un bacio con profonda riconoscenza. (Mauroemme)

11.  Se un uomo e i suoi amici vanno a vedere uno spogliarello, sono dei depravati; se ci vanno una donna e le sue amiche Ź l'8 marzo. (Quozzamax)

12.  Ho regalato diversi bouquet di fiori, adesso sarebbe giusto che loro mi regalassero i loro buchet.

13.  Io non regalerė piĚ la mimosa alla mia donna. L'ultima volta mi ha ringraziato, l'ha sminuzzata e se l'Ź sniffata. (Mauroemme)

14.  8 marzo: Festa degli spacciatori di minosa. (Giorgio Mazzoldi) (Pipeone)

15.  Il mio amico Mimmo per l'8 Marzo mi ha regalato le mimmose. (La Piccola Fiammiferaia)

16.  8 marzo 2009, AUGURI DONNE. Perdonatemi se posto gli auguri dell'otto marzo soltanto adesso, ma non volevo disturbarvi stamattina mentre rifacevate i letti, vi occupavate delle pulizie domenicali, preparavate il pranzo. Oh, non Ź che vi ho interrotto mentre lavate i piatti: nel 2009 avrete tutte la lavastoviglie, giusto? Bene, non vi trattengo oltre davanti al PC di vostro marito, che  certamente adesso avrete da stirare e da finir di spolverare. Ancora auguri. (Brancaleone)

17.  "Ieri mio marito mi ha portato un gran mazzo di mimose". "Per la festa della donna?". "No, per andare a venderle!". (Renato Trinca)

18.  8 marzo. Donne, e imparate a farli sti cazzo di pompini! La persona educata non sputa, manda giĚ!

8 marzo: la festa dei venditori di mimosa. (Brancaleone)

20.  Sapete quale donna riceve piĚ fiori per l'8 marzo? Quella che muore il 7 marzo!

21.  L'8 marzo le donne scenderanno in piazza contro l'alta velocitą. Seguirą la protesta degli uomini contro il mal di testa. (Duccio Battistrada)

22.  Domani Ź la festa della donna. Ti costa tanto rimandare l'uxoricidio a dopodomani? (Lia Celi)

23.  Con due figlie, moglie, mamma e suocera l'8 marzo ricorre l'anniversario della morte della mia Visa. (nervous)

24.  Trenitalia offre viaggi gratis alle donne l'8 marzo. Corro a farmi la barba! (LeonessaSilvia)

25.  Domani Ź la Festa delle donne. La Santanché festeggia bevendo e offrendo alle amiche olio di ricino prodotto da Alemanno. (EgonSadaiel)

26.  Un uomo in metro mi ha appena offerto una mimosa. Mi ha chiesto pure 1 euro ma non importa. (Marianji81)

27.  Uomo, domani non deturpare la natura con quella scemenza delle mimose. Se vuole dartela, te la darą comunque. (Call_me_Otis)

28.  Domani Ź la festa delle donne: lasciamoglielo credere. (Walter Angelucci)

29.  La festa della donna Ź una cavolata come Halloween, san Valentino, la festa del papą, della mamma e de mi nonno in carriola. (Walter Angelucci)

30.  Comunque se volete far felice una donna altro che mimosa, regalatele un paio di scarpe! (xD)

31.  Berlusconi festeggia a modo suo la festa della donna con un Putin-Tour. (Beniamino Murgante)

32.  Ma se a una donna civile si regala una mimosa... a una donna militare si regala una... Mimetica?!? (valemille)

33.  8 marzo 2012, Festa della donna: per l'occasione migliaia le cucine addobbate a festa. (Nonciclopedia)

34.  Festa della donna? No, io l'8 marzo festeggio la scoperta della terza legge di Keplero. (Maschilista su festa della donna)

35.  Io per la festa della donna lascerė un rametto di mimosa sull'asse da stiro. (Macchessegrullo)

36.  Quest’anno per l'8marzo tanto per cominciare si potrebbe abolire il termine "femminicidio".  Poi magari abolire i responsabili. (mentitaspoglia)

37.  Dai Vladimir Luxuria, basta! Diciamoci la veritá: tu l'8 Marzo non hai piú un cazzo da festeggiare. (@BuddaBlog)

38.  Stasera a mezzanotte inizia l'otto marzo, per cortesia smettete di maltrattare le vostre donne. Potete ricominciare domani alla stessa ora. Grazie. (Teomondo Scrofalo)

39.  Oggi dovrebbe essere la festa degli elettrodomestici ed in particolare delle lavatrici. (Matteo Nespoli) (Kotiomkin)

40.  Nel giorno dell’otto marzo si Ź ucciso tre donne e sei uomini. Visto quanto c’Ź ancora da fare per aumentare le quote rosa? (Castruccio Castracani)

41.  Solo l'8 Marzo il mio timido amico MIMMO OSA. (Gabriele Tortuga Greco)

42.  L'8 marzo Marcel Marceau regalava le mimose alla sua fidanzata? (DrZap)

43.  FESTA alle Donne. Per l'8 Marzo non fiori ma opere di pene. (Gabriele Tortuga Greco)

44.  L'8 marzo Berlusconi Ź libero: "farą la festa" a tutte le donne... (Renato R.)

45.  Sabato 7 marzo presso la Sala Riunioni si terrą un incontro sul tema: "Problematiche femminili legate al ciclo mensile", tenuta da me, dott.ssa Enza Filippazzi. Se intendete partecipare bene, altrimenti andatevene affanculo. (Luca Moretti)

46.  L'otto marzo ci sarą Madonna a che tempo che fa. Per la gioia di Paolo Brosio. (Bruno Recchia)

47.  In Iran la Festa della Donna si festeggia il giorno della nascita di Fatima Zahra, una santa, ma io non sono Mussulmana. Tutto il mondo festeggia l'8Marzo ma io sono Persiana. In italiano si dice "sfiga"? (Jasmin Ef)

48.  Stavo cercando un regalo originale per l'8 marzo e poi i pm hanno prosciolto il marito di Roberta Ragusa. Direi che come gesto sono insuperabili. (Massimo Bozza)

49.  Mattarella omaggia il lavoro silenzioso delle donne. Un elegantissimo endorsement al pompino. (Joe Wine)

50.  8 marzo, la festa che serve a fare tantissimi complimenti alle donne per poterle inculare meglio dal 9 marzo in poi. (Lia Celi)

51.  Oggi Ź la giornata internazionale delle donne. Mi sembra una bella cosa che le donne facciano festa. Non capisco invece quelle che la festa se la fanno fare. (Gigi Momė Fabiano)

52.  "Cosa fai l'8 marzo ?". "Festeggio le donne". In che modo ?". "Metto uno striscione in terrazza con scritto: C'AVETE TUTTE RAGIONE !". (Simone Sassoli)

53.  La presidente della camera saluta la festa delle donne: "VIVA L'OTTA MARZA !". (Renato R.)

54.  L'8 marzo si ricordano le donne morte in una fabbrica di New York perche' fatti del genere non accadano mai piu'. Infatti abbiamo chiuso le fabbriche. (Prugna) (Alexandro Mantovan)

55.  Ma la festa dell'Uomo quand'Ź? Ah gią, gli altri 364 giorni... (Massimo Alberti)

56.  8 marzo festa della donna, 8 x 1000 festa della Chiesa (da EnzoFilia) (Carlo Turati)

57.  Oggi Ź la festa della donna: "Non pensavo valesse anche per la culona inchiavabile" ha detto Silvio. (Maurizio Maury Matt Mattiazzo)

58.  A mia nonna non piacciono le mimose. Per questo le ho regalato un mazzo di fiori di zucca che poi ha fritto con gratitudine. (dondindan)

59.  La SantanchŹ chiede l'abolizione della festa della donna. In compenso le donne chiedono l'abolizione della SantanchŹ. (heliandros)

60.  Noi abbiamo la festa della donna un solo giorno l'anno, nel califfato invece l'Isis fa la festa alle donne tutti i giorni...e poi sarebbero loro gli arretrati? (Satiraptus) (Matteo Tacchi)

61.  Oggi 9 Marzo, giorno in cui si verificano maggiori episodi di violenza sulle donne. (Francesco Spiffero)

62.  Oggi 9 marzo l'Homo Erectus festeggia il ritorno della donna dietro i fornelli. (Igor)

63.  L'8 marzo, i vigili urbani hanno sequestrato 3.199 mazzi di fiori abusivi, con multe per 114.000 e. Finalmente ! Era ora che facessero SERRA bruciata ! (Renato R.)

64.  A seguito degli incresciosi episodi avvenuti negli anni precedenti da quest'anno la Festa della Donna cambierą nome in Milf Party.  (Alexandro Mantovan)

65.  ULTIMA DICHIARAZIONE DI BERLUSCONI SULL' OTTO MARZO: SONO SEMPRE PRONTO A FARE LA FESTA ALLE DONNE.... (Massimo Troy)

66.  Turchia, giudice condanna una donna vittima del marito, perché la mano di lui a forza di menare la moglie si era gonfiata. Va bŹ, in fondo non era mica l’8 Marzo! (Spinoza.it) (Bilbo Baggins) (Birbo Bicirossa)

67.  Domani 8 marzo Ź la festa di quelli che vedi una sola volta all'anno: i venditori di mimose. (Stean Ginca)

68.  Maria De Filippi a Costanzo: “Fanculo la mimosa, voglio un trapano nuovo”. (La Santa Disquisizione)