GLI ANIMALI : i cavalli

1.     Tre cavalli, tutti amici (due cavalli e una cavalla), vivono felici in un pascolo in altura. La cavalla e' fidanzata con uno dei due cavalli, ma un giorno colta dalla libidine lo tradisce con l'altro cavallo. Appena il fidanzato lo viene a sapere, disperato, incomincia  a correre e si butta da un alto burrone nel vuoto. La cavalla allora colta dal rimorso pensa: "Ma cosa ho fatto! Ho tradito il mio fidanzato. Lui si e' ucciso, non potro' mai perdonarmelo! La mia vita non ha piu' senso". Prende la rincorsa e si butta nel vuoto anche lei. A quel punto il terzo cavallo pensa: "Ma cosa ho fatto! Ho sedotto la  mia amica. Sono io la causa di tutta questa tragedia, la mia vita non ha piu' senso". Incomincia  a correre e si lancia anche lui nel vuoto. Sotto, in fondo al burrone,  un torrente e un vecchietto che pesca.  Al terzo cavallo che cade nell'acqua, il vecchietto urla:  "E allora la smettete di buttar giu' dei cavalli?".

2.     Come fanno tre cavalli a dividersi l'eredita' paterna? Equamente!

3.     Cosa fa un cavallo quando ha l'alito pesante? Giu... menta!

4.     Un tizio cerca un cavallo a poco prezzo. Va da un venditore e gli dice: "Ne avrei uno, ma ha un difetto: per farlo galoppare bisogna dire CULO e per farlo fermare bisogna dire MERDA !". Il prezzo e' buono e cosi' il tizio compra il cavallo. Una volta arrivato fuori citta'  vuole lanciarlo a tutta velocita': "CULO CULO CULO CULO ..." Il cavallo galoppa sempre piu' veloce " CULO CULO CULO ..." ancora piu' veloce ! A un certo punto il tizio si accorge che sta avvicinandosi a un burrone e vuole fermarsi. "Ach ! Com'e' che dovevo dire ? CAZZO...". Niente, il cavallo continua. "CACCA, FIGA, TETTE... " ma il cavallo continua. Vedendo avvicinarsi il burrone il tizio esclama:" AHHH... che MERDA !". E udita la parola il cavallo si ferma di colpo proprio sul bordo del precipizio. Il tizio guarda di sotto e con un sospiro di sollievo dice: "Ah... che CULO !".

5.     Un tizio con la sua auto e' in giro per le colline della Maremma. Sente il motore che balbetta un po', si ferma, e guarda dentro al cofano: "Sara' la testata?". A quel punto sente una voce alle sue spalle: "E' lo spinterogeno!". Si gira spaventato, ma nulla. Solo un cavallo pascola li' vicino. Si china sul motore e continua ad osservarlo: "Sara' qualche fascia dei cilindri?". Di nuovo la voce : "E' lo spinterogeno!!". Si rigira di scatto e sorpreso nota il cavallo che ha parlato! Allora si mette a correre a rotta di collo e, arrivato al primo bar dice al barista:  "Bisogna avvisare i giornali, la TV... una cosa incredibile! Mentre controllavo il motore della mia auto guasta ho sentito una voce che diceva: "E' lo spinterogeno!". Mi sono girato ed ho visto un animale che parlava!". Un vecchietto li' vicino gli chiede: "Cosa era? Un cavallo?". "Si'! Un cavallo!". Ed il vecchietto: "Con una stella bianca in fronte?". "Si'!...Si'! Proprio lui!!". Ed il vecchietto: "Ma quello li' non capisce un cazzo di motori...!".

6.     In morte di un cavallo: sangue e avena. (Gino Patroni)

7.     Un cavallo entra in un bar e il barista gli chiede: "Come mai quel muso lungo?".

8.     Un uomo e' alla guida di un carro trainato da un solo cavallo. E' fermo e si accinge a partire, cosi' lancia una frustata in aria e strilla: "Vai Lampo!".  Il cavallo non si muove, altra frustata in aria: "Vai  Furia!". Il cavallo sempre fermo, altra frustata a vuoto: "Vai Melampo!". Cavallo immobile, frustata al cavallo: "Vai Ronzino!". Il cavallo finalmente parte. Un passante che ha visto la scena chiede al carrettiere: "Ma se sapeva gia' il nome del cavallo perché non lo ha usato subito?". "Ronzino e' cieco, se sapesse di dovere tirare il carro da solo, col cazzo che partirebbe....".

9.     Perché i carabinieri quando si rompe l'auto sparano al motore ?  Per non far soffrire i cavalli.

10.  A due carabinieri regalano due cavalli, ma non sanno come riconoscerli. Il primo propone: "Tagliamo la coda a uno dei due cavalli, cosi' li riconosciamo; proposta accettata, zacchete, ciascuno taglia la coda del suo e ... sono al punto di prima. L'altro propone allora: "Tagliamo la criniera, cosi' li distinguiamo"... zac zac zac zac ... entrambi tagliano la criniera del proprio ... e sono al punto di prima. "Oh caspita, e che si fa, ora? Tagliamo la gamba, cosi' li riconosciamo l'uno dall'altro!". E si stanno accingendo a questa operazione, quando si avvicina un contadino e chiede che cavolo stiano facendo.  "Eh, dobbiamo tagliare una gamba per distinguere il cavallo di uno dal cavallo dell'altro". E il contadino: "Ma perché non fate cosi': uno prende il cavallo nero e l'altro quello bianco ?".

11.  Due carabinieri al cinema stanno guardando una scena di corse di cavalli. Il primo dice:  "Punto 10.000 lire sul bianco". Il secondo:  "O.K.". Il primo alla fine della scena:  "Ho vinto io, comunque i soldi non li voglio perché il film l'ho gia' visto ieri". Il secondo:  "Anch'io l'ho visto l'altro ieri". Il primo:  "E allora perché hai puntato sul bianco?". Il secondo:  "Oggi mi sembrava piu' in forma!".

12.  Colmo per un asino: avere una febbre da cavallo!

13.  Colmo per un fante: avere il padre fantino.

14.  Cos'e' un cavillo? Un animalillo che tritta e galippa e silta gli osticoli.

15.  Qual e' la differenza fra un cavallo e una donna? Il cavallo quando lo monti ... vai; la donna, quando la monti ... viene!

16.  Che differenza c'e' fra un cavallo e una penna? Il cavallo si impenna, ma la penna non si incavalla!

17.  Cosa fa una cavalla arrapata in riva al mare? Aspetta i cavalloni!

18.  Cos'e' un equinozio? Un cavallo che non lavora.

19.  Un cowboy, appena sposatosi in una cittadina del Far West, sta portando la giovane sposa sul suo baldo cavallo dirigendosi verso la vicina fattoria. Ad un tratto il cavallo inciampa negli arbusti e quasi disarciona i due giovani. Il cowboy ferma il cavallo, scende lentamente di sella, si mette faccia a faccia davanti al cavallo e gli dice: "E uno!". Poi risale e riparte verso la fattoria. Poco dopo di nuovo il cavallo fa uno scarto per evitare un serpente e per poco non fa cadere i due giovani di sella. Di nuovo il cowboy scende dal cavallo, si mette di fronte a lui e gli dice: "E due!". Finalmente i due stanno arrivando alla fattoria quando il cavallo per poco non fa cadere i due inciampando in una buca. Il cowboy e la sposa scendono dal cavallo, il cowboy guarda fisso negli occhi il cavallo e gli dice: "E tre!". Poi estrae la colt e gli spara. La sposa rimane allibita: "Ma come, un cavallo cosi' bello, e per cosi' poco lo ammazzi!". E il cowboy, tranquillo, guarda negli occhi la sposina e poi dice: "E uno!".

20.  "Come farai le vacanze quest'anno?". "Io andro' in Sicilia a cavallo fra agosto e settembre". "Noi, invece, andiamo in Sardegna, ma in barca".

21.  "Dottore, mio marito crede di essere un cavallo da corsa, scalpita, nitrisce ...". "E' grave, ma dovrei riuscire a guarirlo, ma ci vorranno molti soldi". "Oh per i soldi non si preoccupi. Pensi che ieri ha vinto il Gran Premio d'Agnano".

22.  Il proprietario di una famosa scuderia di cavalli rientra a casa e trova la moglie col suo miglior fantino. Disgustato si rivolge al fantino: "Guarda che tu e' l'ultima volta che monti per me!".

23.  Mi domando perché i cavalli non partecipino ai quiz televisivi.... sono cosi' ferrati...

24.  Un soldato a cavallo esce di caserma e gironzolando per il bosco incontra una bella fatina che gli dice di essere in grado di esaudire un suo desiderio. Il soldato, che era dotato di un piccolissimo organo genitale, approfitta subito della fortunata occasione e chiede alla fatina: "Vorrei un organo due volte piu' grande di quello del mio cavallo". Detto fatto, il soldato si ritrova con un organo veramente mostruoso e ritorna felice in caserma. Qui il capitano si accorge che qualcosa e' cambiato dentro i pantaloni del soldato e gli domanda cosa sia successo. Il giorno dopo il capitano fa sellare il suo cavallo ed esce dirigendosi verso il bosco in cerca della fatina. Ed infatti la trova: "Per favore, fatina, fammi un organo sessuale che sia tre volte quello del mio cavallo". Non appena la fatina esaudisce il suo desiderio, il capitano grida furioso: "Chi e' quel cretino che mi ha sellato la cavalla?".

25.  Perché i cavalli hanno le narici cosi' larghe ? Provate voi a scaccolarvi con gli zoccoli

26.  Un cavallo va al cinema e con voce equina chiede: "Mi dia un biglietto". Il bigliettaio con voce stupita: "Ma lei parla !". E il cavallo: "Si', ma quando entro sto zitto !".

27.  Colmo per un fantino N.1: avere un proprio cavallo di battaglia.

28.  Era un cavallo molto indolente: era cosi' fiacco che quando lo stalliere gli metteva la sella si sedeva.

29.  Il modo come il suo cavallo correva si puo' riassumere in una sola parola: lento. Una volta ha avuto un cavallo che ha terminato il Kentucky Derby del 1942 davanti al vincitore. Sfortunatamente il cavallo aveva iniziato a correre nel Kentucky Derby del 1941. (Groucho Marx)

30.  Se mi sposi non guardero' mai piu' un altro cavallo. (Groucho Marx)

31.  Cosa si ottiene versando dell'acido nitrico sulla schiena di un cavallo? Un nitrito ed un precipitato di calcio.

32.  Un tale vuole vincere ai cavalli, percio' chiede consulenza ad un ricercatore di statistica. Questi, dopo qualche settimana di studi, si ripresenta dal tale affermando di non essere riuscito a trovare un metodo, perché le probabilita' di vincere sono troppo poche. Allora il tale chiede aiuto ad un ingegnere. Il quale dopo qualche mese di studi si ripresenta con un bel programma al calcolatore affermando di essere riuscito a risolvere il problema: "Basta giocare 10 milioni di volte i numeri dei cavalli che il calcolatore suggerisce!". Il tale spazientito caccia via l'ingegnere a sonori calci nel sedere. Come ultima ipotesi decide di interpellare un fisico. Dopo qualche mese di studi il fisico si ripresenta con un volume di studi al riguardo, dicendo di essere riuscito a risolvere il problema. Il tale entusiasta gli chiede come si faccia a vincere sempre ai cavalli, ed il fisico esclama: "Dunque: supponendo i cavalli sferici, che si muovono di moto rettilineo uniforme..."

33.  Era un cavallerizzo sfortunatissimo. Tutte le volte che arrivava a un ostacolo il suo cavallo saltava con il metodo Fosbury. (Gene Gnocchi)

34.  Il cavallo e' il piu' antico mezzo di locomozione. Il cavallo ha quattro zoccoli e questo aiuta gli zoologi a distinguerlo dagli olandesi che ne hanno solo due. (Massimo Bucchi)

35.  I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e nel mezzo sono scomodi. (Ian Fleming)

36.  Il cavallo per appoggiare i piedi ha le staffe, quando le perde si arrabbia molto. (Cochi e Renato)

37.  Il cavallo e' un animale povero, va in giro con gli zoccoli e senza calze; se gli salti addosso ti porta; se lo metti davanti ad una carrozza esso lo tira; se lo lasci in un posto sta li', ed ecco che dorme in piedi. (Cochi e Renato)

38.  "Ieri, alle corse, mi e' successo un fatto incredibile. Stavo allacciandomi una scarpa ed ero chinato, quando un fantino molto miope mi ha gettato addosso una sella". "Oh Dio! E tu cosa hai fatto?". "Cosa vuoi che facessi senza allenamento! Sono arrivato ultimo!"

39.  E' noto il proverbio "Puoi condurre un cavallo alla fonte, ma non puoi obbligarlo a bere". Pertanto cosa hanno escogitato i carabinieri a cavallo per far bere i loro animali? Si mettono in due: uno tiene la testa del cavallo sotto l'acqua e l'altro gliela succhia dal buco del culo...

40.  Ho comprato un cavallo da corsa, l'ho fatto esordire, era in testa, ma non ha fatto l'ultima curva e si e' stampato contro il muro di cinta. L'assicurazione non mi ha dato nulla e devo pagare la tassa sulle affissioni perché non si riesce piu' ad attaccarlo alla parete. (Fichi d'India)

41.  Bocciare non serve, infatti gli asini giovani col tempo diventano asini vecchi, non cavalli. (Eros Drusiani)

42.  La donna e' come il cavallo: bisogna parlargli prima di mettergli la briglia. (André Maurois)

43.  La prova inconfutabile dell'intelligenza del cavallo consiste nel fatto che questo nobile animale aveva paura dell'automobile fin dal tempo in cui gli uomini non facevano che riderne. (Jean Rostand)

44.  Il cavallo va al galoppo e al trotto. Ma questo lo sanno fare anche i trentatre' trentini. (Massimo Bucchi)

45.  Io ho un salumiere che tenta sempre di fregarmi. Io pago la carta come fosse bresaola. Mette una fetta di bresaola, un foglio di carta, una fetta di bresaola, un foglio di carta... Appena entro in negozio mi guarda e sembra voglia dire: "Guardi, oggi ho della Fabriano che e' la fine del mondo!". Se voglio la bresaola sono costretto ad andare in cartoleria...!  Eh, gia', che a voi non e' mai capitato che andate dal negozio di alimentari, chiedete un etto di stracchino, e il commesso ne taglia un bel pezzo, lo sbatte sulla bilancia (si', lo sbatte con tutta la forza che ha, neanche fosse un mattone), guarda e dice: "Fa due etti: e' lo stesso?". Ma come?! Te ne ho chiesto un etto!  E' come se andassi a fare il biglietto del treno per Roma, e l'impiegato mi dicesse: "Va fino a Reggio Calabria: e' lo stesso?". (Carlo Denei dei Cavalli Marci)

46.  Bollette! Sempre bollette da pagare!  L'altro giorno mi hanno staccato il gas. A me! Che ho sempre pagato regolarmente tutte le bollette del gas. Vado a protestare all'azienda del gas. "E' stato un errore, ci spiace". Va ben. "Riattaccatemi il gas", dico. "Ora non si puo': deve fare domanda".  "Mi potete riattaccare il gas?". "Senta, non ho voglia di scherzare. Deve far domanda in carta da bollo, certificato di residenza, stato di famiglia e bolletta dell'ENEL". Ma come, siamo matti?  Faro' a meno del gas. Si vive lo stesso.  Che la bolletta del gas non e' neanche quella piu' cara.  Cosa ne dite della bolletta della luce? Quando noi genovesi vogliamo suicidarci, non usiamo mica il gas, no no. Accendiamo tutti gli interruttori della casa e aspettiamo che ci colga l'infarto mentre guardiamo il contatore che gira come un matto. Bollette!  Adesso mi e' arrivata anche la bolletta di Frate Indovino! Non sto scherzando, eccola qua!  La vedete? Cosa volete che faccia, io? La pago, altrimenti mi staccano anche il calendario! (Carlo Denei dei Cavalli Marci)

47.  Un consiglio: quando vi comprate una macchina, compratevela nuova. Io l'ho comprata usata: era scassata in tutto, anche nelle cose piu' semplici: aveva solo 3 velocita', come un frullino: ferma, avanti piano e indietro veloce. Tempo fa dovevo venire qui a Milano, ero in ritardo, cosi' per far prima mi son fatto tutta l'autostrada in retromarcia. L'unica cosa che c'ho guadagnato e' che al casello mi hanno ancora dato 14mila lire.  Ma mi son beccato la multa con l'autovelox. L'autovelox ti prende di spalle, ma io andavo in retromarcia, e cosi' sono l'unico a cui e' arrivata a casa la multa, la foto del viso in primo piano ed un listino prezzi per gli ingrandimenti. Che poi, quella macchina era sporca e piena di bestie: insetti, formiche... Quella volta li' che venivo a Milano mi sono beccato una zanzara che andava a Pavia. E mi ha rimesso in macchina! Eh si', perché le zanzare sono ingorde, si sa, mi ha succhiato il sangue e poi ha patito la macchina, ed ha rimesso... Era una macchina cosi' scassata che non si metteva in moto quando volevo io, ma si metteva in moto quando voleva lei!  L'altro giorno dormivo, erano le tre di notte, e si e' messa in moto da sola. Poi non l'ha piu' fatto perché le toglievo la benzina, pero' era una menata andare avanti e indietro con le taniche...  Ma adesso basta, mi sono comprato una macchina nuova. E' bella. Belin, ci ho dato 30 milioni, e' bella per forza!  Avrebbe anche l'airbag di serie: il concessionario mi ha detto che, in caso di incidente, mi salva la vita. Ma io l'ho fatto togliere: se faccio un incidente con 30 milioni di  macchina, voglio morire!! (Carlo Denei dei Cavalli Marci)

48.  Vendo la mia Panda. Voglio essere onesto con voi.  Ha qualche difetto, insomma...  Ha un falso contatto sui tergicristalli. Funzionano sempre. Se piove, tlic-tlac. Se c'e' il sole, tlic-tlac. Capisco che puo' essere fastidioso andare in autostrada in una bella giornata di sole, col tergicristallo che va, tlic-tlac. Pero' e' una macchina... La puoi posteggiare dove vuoi. E certo, tlic-tlac, dove te la mettono la multa? Comunque, e' ancora una bella macchina, eh!  Vabbe', ci piove dentro, ma solo quando anche fuori piove.  Se fuori c'e' il sole, anche dentro fan delle giornate... E poi, la mia Panda, come tiene lei la strada sul bagnato... Certo, quando piove si ferma, per questo tiene bene... (Carlo Denei dei Cavalli Marci)

49.  Il Capodanno scorso sono uscito con una ragazza... "Ragazza", va be'... Aveva gia' una figlia... grande... che aveva gia' un figlio... Insomma, era una ragazza-nonna. Ma io non e' che fossi innamorato. La consideravo una nonna oggetto... (Carlo Denei dei Cavalli Marci)

50.  [ Cantando: ] 1. - Dieci ragazze per me posson bastare... Dieci ragazze per me, devo dimenticare... 2.  - Laura non c'e', e' andata via, Laura non e' piu' cosa mia... 1. - Nove ragazze per me posson bastare... (Cavalli Marci)

51.  Mi hai lasciato. Va ben. "Fede, ti lascio" mi hai detto. "E perché mi vuoi lasciare?" ti ho detto io. "perché non ti amo piu'". Ma ti sembra un buon motivo? C'e' gente che non si sopporta e sono anni che vive insieme! (Cavalli Marci)

52.  Francesca, sei come una pesca: pelosa ma fresca. (Master Gigi, Cavalli Marci, in "Ciro - Il figlio di Target")

53.  La mia ragazza mi ha detto: "Vieni a casa mia, che facciamo l'amore". Io ci sono andato: facevano l'amore. (Paolo Cecchi dei Cavalli Marci, in "Ciro - Il figlio di Target")

54.  "Ieri c'era la festa per il mio compleanno...". "Ah, si'?  E com'e' stata?". "Non lo so, non ci sono potuto andare". (Cavalli Marci in "Ciro - Il figlio di Target")

55.  Cartello in un negozio di carne equina: «Avete perso alle corse? Vendicatevi mangiando carne di cavallo!».

56.  Quale occasione rende il cavallo arrabbiatissimo? Quando perde le staffe.

57.  Un miliardario ha il vizio di giocare ai cavalli e, stufo di non vincere mai, decide di investire del denaro nella ricerca di un modello matematico che gli assicuri la vittoria. Da' una grossa somma a un gruppo di matematici che si mettono a lavorare al progetto. Dopo due mesi il capo ricercatore dice al miliardario: "Abbiamo finito e possiamo dire che la soluzione al problema esiste!". "E qual e'?" domanda il giocatore. "Noi siamo matematici e siamo solo in gradi di dirle che esiste". Il miliardario riflette e capisce che in fondo i matematici sono astratti e che doveva rivolgersi a qualcuno di piu' pratico, quindi chiama i fisici. Stessa solfa e dopo due mesi il risultato e': "I matematici hanno ragione - dice il capo dei fisici - la soluzione al problema esiste e noi l'abbiamo trovata, nell'ipotesi semplificativa che il cavallo sia una sfera!". Il miliardario capisce di aver sbagliato un'altra volta e pensa di rivolgersi a qualcuno ancora piu' pratico: gli ingegneri. Versa per la terza volta la somma e, stavolta, va a controllare giorno dopo giorno i progressi del lavoro. Gli ingegneri non si applicano affatto chi parla al telefono, che naviga in Internet, chi legge il giornale. Dopo due mesi comunque arriva il capo progettista e dice: "Domani lei vada alle Capannelle e punti alla prima corsa su Tizio vincente, nella seconda su Caio vincente,..." e cosi' via. Il giorno seguente il miliardario va a giocare e vince a tutte le corse. Organizza un party per celebrare la vittoria e a notte inoltrata prende da parte il capo ingegnere e gli chiede come avessero fatto. "Semplice con tutti i soldi che ci ha dato abbiamo comprato tutti i fantini"

58.  Colmo per un fantino N.2: girare con la ruota di scorta.

59.  Mia sorella si è messa a dieta e nella prima mezz'ora ha già perso due chili! Si è depilata! (Toni Calamaro, Cavalli Marci)

60.  CAVALLI: In Africa, siccome ci sono piu’ leoni hanno provato a costruire i leonodromi ma il problema era trovare i fantini. (IL DIZIONARIO DI GENE GNOCCHI)

61.  Esami di giurisprudenza: "Che cos'è l'equità? "E' una proprietà di cavalli". (dal libro 'Il diritto alla rovescia' di Lina Bigliazzi Geri)

62.  Il cavallo, come ognuno sa, è la parte più importante del cavaliere. (Jean Giraudoux)

63.  Sapendo che il primo posto nel cuore dei loro uomini è incontrastatamente occupato dai cavalli, le donne inglesi cercano di assicurarsi almeno il secondo posto in graduatoria, facendo di tutto per assumere un aspetto equino. E di solito ci riescono. (George Bernard Shaw)

64.  Il mulo è uno che non vanta antenati e non ha speranza di posteri. (Judy Garland Pollard)

65.  "Prima che vinca campa cavallo" disse un ronzino all'ippodromo.

66.  "Il cavallo resterà, l'auto è passeggera". (Horace Rackham, avvocato di Henry Ford, 1903)

67.  1749 D'Alembert studia la precessione degli equinozi con la teoria newtoniana. Mentre studiava sotto un albero, gli cadde un equino in testa.

68.  Un conto è spalare la merda del tuo cavallo perché lo ami e vuoi che la sua stalla sia pulita. Un conto è spalare merda perché ti pagano e tu lavori per comprarti una pistola per ammazzare tutti i cavalli.

69.  La crescente motorizzazione negli Stati Uniti ha un'enorme influenza positiva sulla moralità della popolazione: i furti dei cavalli sono notevolmente diminuiti. (Gary Cooper)

70.  Colmo per un fantino N.3: non montare mai in bestia.

71.  Colmo per un fantino N.4: galoppare con la fantasia.

72.  Zona ippodromo, appartamento a cavallo tra il centro e la periferia. (Fichi d'India)

73.  Se uno mangia solo carne di cavallo, segue una dieta ippocalorica?

74.  "E Jack ?". "Jack è morto, Fizz. E' caduto da cavallo". "L'avete abbattuto ?". "Si', ora quel cavallo ha smesso di dondolare per sempre...". (Ale e Franz)

75.  Un fantino si reca da un veterinario tutto preoccupato: "Dottore, dottore, ho la corsa domenica pomeriggio ed il mio cavallo sento che non correra' come dovrebbe: ha qualcosa da consigliarmi per migliorare le sue prestazioni?". E il dottore: "Certo! Guarda qui, un ultimo ritrovato della chimica: una supposta verde ed una supposta rossa. Con la prima il cavallo va forte per gli allenamenti pre-gara, con la seconda va fortissimo per stracciare gli altri durante la competizione. Prova e te ne accorgerai! Fammi sapere!". Detto, fatto! Il fantino si reca in un campo da allenamento con il cavallo il pomeriggio stesso: gli alza la coda e gli inserisce la supposta verde. Il cavallo parte come un razzo ed inizia a correre per tutto il campo in lungo ed in largo. La sera il fantino si reca in ambulatorio dal veterinario: "Dottore, ho dato la pastiglia verde al cavallo: e' partito come un razzo!". Il veterinario: "Visto?! Non hai provato anche quella rossa?". E il fantino: "Macche'! Quella rossa me la sono messa io nel culo per andare a recuperarlo!!!"

76.  La carne di cavallo fa bene perché contiene ferro, specialmente se mangi lo zoccolo. (Fabrizio Canciani)

77.  Varenne, a fine carriera, smetterà di correre e farà lo stallone. E anch'io, tra pochi mesi... (Maurizio Crozza Cannavò, in "Quelli che il calcio", Raidue)

78.  Parola d'ordine: Campa cavallo... che l'erba è buona. (James Tont)

79.  Il cavallo: motocicletta in carne e ossa. (Fulvio Fiori)

80.  Ippocondriaci : cavalli apprensivi per la propria salute. (Gianni Zauli)

81.  LA CAVALLINA STORNA (Omaggio a Giovanni Pascoli). / Oh cavallina, cavallina storna / ho puntato tutto su di te / e non ti qualifichi nemmeno tra i primi tre. (Gino Nebiolo)

82.  Adesso vogliamo vedere il tuo pony da battaglia... beh, cavallo sarebbe un po' troppo. (Ezio Greggio)

83.  "Non se ne sta mai seduta calma un momento?". "A New York, se stai seduta calma vieni rimpiazzata". (Robert Redford e la giornalista Kristin Scott-Thomas in "L’uomo che sussurrava ai cavalli")

84.  Cosa fa un cavallo in spiaggia? Il cavalluccio marino !!

85.  Al maneggio: "Salve, vorrei un cavallo...". "Da montare?". "No, no, già pronto...". (tinmartin)

86.  Ho visto gente d'estate stare sotto ai cavalli perché erano ombrosi.

87.  Due amici, appassionati di equitazione, parlano dei rispettivi destrieri. "Guarda, il mio cavallo è così bene addestrato che ogni volta che gli dico "HOP...HOP" lui esegue dei salti impressionanti". L'altro ribatte: "Allora il mio è molto più addestrato... pensa che ogni volta che gli dico "HIP...HIP" lui mi risponde "Urrà". (movio)

88.  Colloquio in una stalla. Primo stalliere, guardandosi in giro: "Dov'è finito il cavallo?". Secondo stalliere, sollevando un telone: "E' qui, no?"

89.  Un padre ha chiamato il figlio appena nato Varenne, come il cavallo. La madre si e' incazzata e ha lasciato la stalla al galoppo. (Ezio Greggio)

90.  Ho visto un cavallo corteggiare una donna. Si comportava in modo galante, con autentica cavalleria.

91.  Qual e' l'animale piu' estivo? Il cavallo... porta sempre gli zoccoli. (Scirio)

92.  Quel cavallo era davvero un purosangue. Infatti dopo una corsa si coagulò. (Mauroemme)

93.  Ronzino - Cavallo sibilante. (Giancarlo Tramutoli)

94.  Un sacerdote deve fronteggiare la grave crisi economica della parrocchia e, spinto dalla disperazione, decide di puntare alle corse. Va all'ippodromo e nota che nella corsa successiva partecipa un cavallo mediocre, simpaticamente chiamato "Culo" perché è sempre dietro a tutti. Con la speranza di realizzare molto, decide di puntare tutto su di lui. Fatto sta che, con sorpresa generale, il cavallo arriva terzo e il giorno seguente tutti i giornali titolano: "Sacerdote investe su Culo e si arricchisce". Il sacerdote, emozionato dalla grande vincita, decide di acquistare Culo e lo prepara per la corsa seguente. Questa volta il cavallo vince. E l'indomani, i giornali titolano: "Culo del sacerdote batte alla grande". Ovviamente, il vescovo si preoccupa per questo tipo di cattiva pubblicità, chiama il sacerdote e gli dice di non far correre il cavallo alla prossima corsa. Questa volta i giornali titolano: "Vescovo frena Culo del sacerdote". Questo era davvero troppo per il povero vescovo, che ordina al sacerdote di disfarsi immediatamente del cavallo. Il sacerdote, triste, decide di regalarlo a una povera suora del convento del paese, e il giorno seguente si legge sui giornali: "Suora del paese ora con Super-Culo". Il vescovo ha una crisi e viene ricoverato in psichiatria. Quando ritorna in sè, ordina alla suora di disfarsi del cavallo una volta per tutte e lei lo vende a un allevatore per 100 euro. Il giorno dopo, su tutti i giornali, il titolo in prima pagina: "Suora vende Culo per 100 Euro". Il vescovo ha un colpo e viene sotterrato. L'indomani, puntuali, i titoli sui giornali: "Per colpa del Culo, muore vescovo". (Mauroemme)

95.  Cavallo Bai (detto anche Baio): e' il cavallo piu' veloce che si conosca. Si narra che quando un concorrente lo raggiungeva, lui sfrecciava via agitando la zampetta in segno di saluto. Da qui venne chiamato CAVALLO BAY BAY, poi accorciato in BAY, infine italianizzato in BAI. (da "Ariafritta")

96.  Cavallo roano: e' il piu' numeroso della specie, utilizza un sistema di propulsione alquanto singolare, il suo arrivo e' intuibile dal classico rumore di auto da corsa a tutta velocita' (RRRROOOOAAARRR), dopo attenti studi gli scienziati hanno scoperto che tale rumore proviene dal suo. .  . sedere, provocando un'accelerazione nucleare, da qui il nome di RO - ANO. (da "Ariafritta")

97.  Cavallo maremmano: classico esempio di incrocio tra due animali. In questo caso si tratta di una Cavalla Toscana accoppiata con un Suino, con il risultato che la prima femmina nata ha preso il nome di MAREMMA MAIALA. Solo che il primo nato maschio, che era molto cattolico, non si sentiva a proprio agio a portare il nome di MAREMMO MAIALO e dato che era un tipo alla mano, si tramuto' in MAREMMANO. (da "Ariafritta")

98.  Cavallo di Troia: questo e' un Cavallo principalmente notturno, vive ai bordi delle strade e se lo avvicinate vi chiede dalle cento alle ducento mila lire. Se il prezzo vi sta bene, potete caricarlo a appartarvi in una stradina laterale. (l'unico consiglio che vi do e' quello di non chiedergli mai di mettersi alla "pecora". . . perché s'incazza un animale) (Da "Ariafritta")

99.  Intervallo: cavallo con la maglia dell'Inter.

100.                Accavallarsi: l'atto di accoppiamento fra due cavalli.

101.                Febbre da cavallo: e' una normalissima influenza, solo che e' rapportata al peso ("per misurare un cavallo grande ci vuole un termometro grande"). All'Elefante, ad esempio, la febbre viene misurata con un palo della luce: se si accende la lampadina vuol dire che deve stare in riguardo per un po'. (Da "Ariafritta")

102.                L'auto non rimpiazzerà mai il cavallo, disse la puledra. (Mauroemme)

103.                Cristoforo Colombo, che navigava per gli oceani come un ossessionato, sbarco' un giorno nelle coste di una terra, oltre l'Inghilterra, a lui sconosciuta. Su questa terra incontro' gente molto ospitale che possedevano dei cavalli molto strani, invece di mangiare erba mangiavano merda e immondizia per poi correre all'impazzata finché sbattevano la testa sugli alberi. Insomma erano animali non molto intelligenti. Loro, per distinguerli dagli altri animali mettevano sul cavallo un segno a ferro caldo, che sembrava una "P" maiuscola. Quando torno' a casa, Colombo porto' alcuni di questi animali, come un ricordo del suo viaggio in Irlanda. Il cavallo fu chiamato il pirlandese... da qui deriva il nome... (Mario)

104.                Vuoi sentir parlare un cavallo? Alzagli la coda e avvicina l'orecchio! (Bilbo Baggins)

105.                "Fatti foraggio" come disse il fantino al suo cavallo prima della corsa. (DrZap)

106.                Un cavallo ed una gallina passeggiano nei prati quando, senza avvedersene il cavallo scivola e cade in una pozza di fango abbastanza profonda. La gallina non sa che fare e si dispera, mentre il cavallo affonda. Allora il cavallo suggerisce alla gallina di correre alla fattoria ed avvisare che qualcuno venga con una corda ed un trattore per tirarlo fuori di lì. La gallina arriva trafelata alla fattoria, ma non trova nessuno. Disperata decide di fare da sola e prende una fune robusta ma non trovando il trattore (probabilmente nei campi) prende l'auto del fattore, una BMW nuova fiammante e torna dal cavallo. Non senza qualche difficoltà la gallina imbraga il cavallo, lega la fune al gancio di traino della macchina e libera il cavallo. Qualche giorno dopo l'incresciosa situazione si ripete, ma questa volta le parti si sono invertite: è la gallina che cade in una stretta pozza di fango. "Presto" dice al cavallo "vai tu a prendere la macchina e liberami!!!". "Non ti preoccupare - risponde il cavallo - la pozza è stretta... ecco, io mi metto con le zampe anteriori da un lato, le posteriori dall'altro e tu afferra il mio membro che ti tiro fuori". E cosi' avviene. MORALE: se ce l'hai come un cavallo non hai bisogno di una BMW per tirar su le pollastrelle.

107.                Quando l’inflazione è galoppante, si consiglia la chiusura degli ippodromi. (Pino Imperatore)

108.                "Scusi, ma perché nel suo tinello c'è un cavallo chiuso in una teca?". "Perché avevo bisogno di soldi, così ho dovuto ippotecarlo!"

109.                Ho un amico che ama molto i cavalli, ma non li vuole mai cavalcare perché è così tranquillo che non vuole mai montare in bestia. (DrZap)

110.                Bardotto: ibrido tra un'asina e un cavallo, simbolicamente adottato da una famosa ex attrice francese, paladina della protezione degli animali. (Gian Carlo Colombo)

111.                Un giorno un uomo disse: "il cavallo è sordo!". Il giorno dopo una donna rispose: "il cavallo è cieco". Il terzo giorno un bambino disse: "il cavallo puzza!". Cosa accomuna tutti e tre?

112.                Una cavalla incontra un'altra cavalla: "Ciao, cara, com'e' stato il cinema ieri?". "E' stato bello, e pensa che il protagonista era il mio attore preferito!". "E chi sarebbe il tuo attore preferito?". "SILVESTER STALLONE!!!". (da "Uffa!")

113.                Colmo per un cavallo: Avere la moglie zoccola.  (da "Miscellanea" - 1996 - S.I.A.E.) (Walter Di Gemma)

114.                Cosa fa un cavalo soto l' aqua del fiume? Trota! (Brazil)

115.                Ho azzeccato un brocco che ha vinto per un'incollatura, e mi hanno dato trecento euro. Però per bloccare gli altri cavalli ne ho spesi quattrocento in colla. (Bilbo Baggins)

116.                Cosa si mette in testa alla puledra per le grandi occasioni? Lacca valla. (La Piccola Fiammiferaia)

117.                Un buon sistema per non somigliare ad un asino è farsi la coda di cavallo. (Mauroemme)

118.                Cavalli celebri: il cavallo di Troia, i cavalli di Frisia, piazza Magnacavallo e il cavallo dei pantaloni. (Toto' in "Toto', lascia o raddoppia?")

119.                Colmo per un fantino N.5: essere nato a cavallo di due secoli.

120.                Un fantino dice ad un collega: "Il mio cavallo è molto intelligente. Appena gli grido "Op!Op! " salta qualsiasi ostacolo!". E l'altro: "Questo è niente. Appena grido al mio Ip! Ip! lui mi risponde subito urrà"

121.                Non possono esistere cavalli "purosangue"! Dai insomma, non starebbero in piedi senza ossa, muscoli, tendini... (Boris Abito)

122.                Un cavallo dice ad un altro cavallo: "Secondo te è possibile trombarsi una cavalla di piccola statura?". "Dipende da come ti pony". (rafrasnaffra)

123.                Shakespeare nel Riccardo III fa pronunciare al re dopo la sconfitta nella battaglia del campo di Bosworth la famosa frase "Il mio regno per un cavallo". Recenti miei studi su antichi testi redatti da personaggi molto vicini al re in questione, invece, avrebbero portato alla conclusione che la frase del Re, noto collezionista di insetti, coperta dal fragore della battaglia ancora non terminata, sia stata "Il mio ragno per un cavallo". (DrZap)

124.                Alessandro Manzoni visse a cavallo tra il '700 e l'800. Il cavallo però si era rotto di lui!

125.                Povero fantino ! Gli era capitato un cavallo fannullone, che, soprattutto in due periodi dell'anno non aveva voglia di far niente: EQU...IN...OZIO. (Renato R.)

126.                Furia, cavallo del West, era un equattore ? (Renato R.)

127.                Qual e' stato l'ordine cavalleresco più famoso e diffuso al mondo? Caricaaaaa!!! (DrZap)

128.                Dopo mesi di esercitazioni in territorio desertico, una pattuglia dell'Onu, composta da un americano, un francese ed un italiano, si sta inerpicando su un sentiero roccioso preceduta da una mula dal florido posteriore. L'americano, tra sé e sé fa: "Fosse Marilyn Monroe ...". Il francese: "Fosse Brigitte Bardot ...". L'italiano, per ultimo: "Fosse buio ...". (Giampiero Casoni)

129.                Studenti assediano il Senato! Basta con gli equini in senato! "Dopo Caligola, ci hanno preso gusto!". (Marco dalla Sardegna)

130.                Mi hanno regalato un cavallo, ma non c'è un solo veterinario disposto a curargli una carie. (gabbbbro)

131.                Mi sono iscritto ad un maneggio per imparare a cavalcare. Alla prima lezione, ho scelto il cavallo che mi sembrava, in assoluto, il più calmo. Era un cavallo ...di Frisia ! Ora sono ricoverato per ferite (più l'acero che contuse) alla zona perianale. (Renato R.)

132.                Mi hanno regalato un cavallo, ma non c'è un solo veterinario disposto a curargli una carie. (gabbbbro)

133.                L'estate scorsa ho portato mio figlio in campagna dove e' stato colpito da una mula che dissetava il suo piccolo raccogliendo con la bocca l'acqua in una vasca e poi facendola colare sopra la bocca del suo piccolo che non riusciva a raggiungere l'orlo della vasca. Alla fine mi ha detto: "La mula porta l'acqua al suo mulino?". (DrZap)

134.                Qui in Grecia a Lefkada le belle puledrine non vengono mai in spiaggia. Qui non ci sono cavalloni! (DrZap)

135.                Chiude per crisi l'ippodromo di Bologna. Cavallo moroso! (Duccio Battistrada)

136.                Varenne, a fine carriera, ha smesso di correre e sta facendo lo stallone. E anch'io, tra pochi mesi... (Gian Carlo Moglia)

137.                A caval donato non si guarda in bocca. (Priamo guardando il cavallo di Troia)(Nonciclopedia)

138.                Era un avvocato molto bravo e aveva come hobby l'ippica. Vinceva molto spesso grazie ai suoi cavilli di battaglia! (DrZap)

139.                Disse la mula al mulo: "Ma non dovrebbe esser duro?". (Bilbo Baggins)

140.                Il Trota ha detto che chiede sempre consigli al suo cavallo perché ha saputo che è ferrato... (Giuseppe Murtas)

141.                "Armando sei tu?". "E chi voi che sia, Arsenio Lupin che viè a rubbacce li pidocchi?". (Armando Pellicci, 'Er Pomata' (Enrico Montesano) in "Febbre da cavalli")

142.                I pony portano i pantaloni con il cavallo basso... (che_imbarazzo)

143.                Cosa si ottiene versando dell'acido nitrico sulla schiena di un cavallo? Un nitrito e un precipitato di calcio.

144.                Il cavallo, quando lascia la vecchia scuderia, si trasferisce in quella nuova. Vi si in-stalla. (egyzia)

145.                Un cavallino rompe sempre le scatole ai genitori con domande imbarazzanti finche' il padre sbotta: "Ma che domande ci pony?". (DrZap)

146.                Varenne, a fine carriera, ha smesso di correre e ha fatto lo stallone. E anch'io, tra pochi giorni...

147.                E' triste che un cavallo d'importazione macini un sacco di strada per essere macinato. (Fabio Carapezza)

148.                Mia zia perde spesso le staffe. Quello che le affitta il cavallo si sta incominciando a incacchiare! (DrZap)

149.                L'atteggiamento è molto importante per un cavallo. Dipende tutto da come ti pony. (bittershadow)

150.                Ho scoperto che anche nella mia auto c'è carne di cavallo... 150 cavalli! (Brugola DigitAle)

151.                Si è visto che il nitrito di sodio è altamente tossico e mortale. Altri nitriti non lo sono, come quello della cavallina storna, dato che il padre di Pascoli era già morto ammazzato... (Renato R.)

152.                Il cavallo era così stanco che è andato a dormire con gli zoccoli. (ela)

153.                Quando da bambino mi dissero che non potevo salire a cavallo di un cavalluccio di mare persi le staffe. (DrZap)

154.                Le cavalle sono le migliori a trainare la carrozza. Se ne vantano e ne sono orgogliose. Insomma se la menano. (DrZap)

155.                Il muletto nasce dal rapporto tra un asino ed una cavalletta. (Viola Ortes)

156.                Cavalli e adolescenti si somigliano...tutto il giorno al maneggio!! (Flavio Chirico)

157.                Ma quando i cavalli selvaggi si comportano bene, sono allo stato bravo?

158.                Qatar, costruito uno stadio a forma di vagina. E non avete visto l'ippodromo a forma di minchia… (Carlo Trombetta)

159.                Era un cavallo, campionissimo di razza, destinato ad una carriera di stallone, ma le sue preferenze sessuali glielo hanno impedito: Va a renne. (Daniele Totolo)

160.                "Ma datti all'ippica" disse la moglie al fantino.

161.                Romanzo su un cavallo marrone e nero campione di salto ostacoli: "Il baio oltre la siepe". (Fiorenza Ferrero)

162.                Errore di sperimentazione genetica sugli animali. Nascono equini a labbra serrate. A caval clonato non si guarda in bocca. (Mariassunta Di Matteo)

163.                Gli unicorni non esistono. Sono solo cavalli col piercing. (periferiagalattica)

164.                Per via delle quote rosa, come sarà possibile fare correre un eguale numero di cavalli e cavalle, visto che il numero delle contrade partecipanti è dispari ?  (Renato R.)

165.                Palio di Siena, vince il Drago. Cazz'e'? Non lo fan piu' coi cavalli? (Christian Poli)

166.                Un mio amico allevatore è costantemente ossessionato dall'idea che i suoi cavalli possano ammalarsi: gli ho detto che secondo me è ippocondriaco... (Carlo Ripanti)

167.                Il cavallo giro' tutta la citta' cercando l'ippodromo e a tutti chiedeva: "E qui no?" (DrZap)

168.                Giovane a cavallo scippa vecchietta e si dilegua nella campagna. Un vero e proprio lesto fantino. (Walter Angelucci)

169.                Ho perso l'avena umoristica. Un cavallo me l'ha divorata. (Renato R.)

170.                "Il mio cavallo è sempre giù di tono, ma poi quando arriva il veterinario non trova niente che non vada". "Eh, sarà ippocondriaco..." (Alessandro Polo)

171.                Comprò dei cavalli alla fiera del bestiame. Credeva fossero giovani e forti, in realtà erano piuttosto anziani. Ha preso proprio un'ungulata pazzesca! (Morena Giraldo)

172.                Trascorre sereno il suo tempo, galoppando per lande infinite, nitrendo allegramente tra una carota e una carruba. Equin ozio. (Riccardo Merli)

173.                Un mio amico buttero aveva un cavallo maremmano che quando scappava lo prendeva al lazio. (Paolo Campioli)

174.                In una gara ippica, i due concorrenti arrivarono al fotofinish: ex aequo. Se fossero arrivati ex equo, non sarebbero mai arrivati. (Renato R.)

175.                Mi dicevano: "Datti all'ippica! Datti all'ittica!". Aprirò un allevamento di cavallucci marini. (Stefano Lottini)

176.                Da domani mangio carne di cavallo. Il medico mi ha detto di fare una dieta ippocalorica. (Tobia)

177.                I fantini sono quelli che galoppano di più con la fantasia? (DrZap)

178.                Un mio amico insegnante di matematica ha una cavalla che ha appena partorito un bellissimo poliedro. (Antonello Iaccarino)

179.                DRESSAGE - Nobile sport olimpico in cui, dopo anni di duro allenamento, il cavaliere riesce ad obbligare il suo cavallo a un' andatura INNATURALE. (Gianfranco Uber)

180.                Il cavallo pazzo lo trovi al vaneggio. (IlMarziano)

181.                Abusi sessuali su allieva minorenne: arrestato campione di equitazione. Si e' giustificato dicendo: "devo montare tutti i giorni". (Piero Pieri)

182.                "Il mio cavallo sa fare le operazioni". "Ma dai, non ci credo". "Ok, allora intanto stenditi che la vacca ti fa l'anestesia" (Fabrizio Ferri).

183.                Cavallo morbosamente preoccupato per il proprio stato di salute: ippocondriaco. (Pier Carlo Aimone)

184.                Cavalli e galline sono animali equipollenti. (Gianni Passarelli)

185.                Mentre io non ricordo il nome di quella cosa che serve per stare seduti in groppa al cavallo, lei sella ride di gusto.  (Storpionimi) (roberto venerando)

186.                Ho bisogno di soldi. Chissa' se posso ippotecare il mio cavallo? (DrZap)

187.                Il mio salvadanaio non e' a forma di maialino, ma di cavallo... così lo posso ippotecare! (DrZap)

188.                Al mare quando ci sono i cavalloni si buttano solo i fantini? (DrZap)

189.                Il mio cavallo e' pazzo. Inventa sempre un sacco di acciacchi per non lavorare. Per me e' ippocondriaco. (DrZap)

190.                "Il mio sport preferito? Il maneggio". "Non credevo possedessi dei cavalli!". "No possiedo solo delle braccia!". (DrZap)