L’INDIFFERENZA

 

1.     Qual e' il problema piu' grande oggi nel mondo? L'ignoranza o l'indifferenza? Non lo so e non me ne importa niente!

2.     La rovina del mondo sara' l'indifferenza. Ma chi se ne fotte!

3.     Quando sento la sirena di una autoambulanza mi si stringe il cuore a pensare a quel disgraziato che attraversa la citta' indifferente, e lui li', a guidare, per giunta con un rompiballe dietro che si lamenta. (Romano Bertola)

4.     I sadici, per lo meno, non sono indifferenti al male che provocano. (Natalie Clifford Barney)

5.     Molti miei amici mi sono diventati ostili, con molti nemici ho stretto legami di amicizia, ma gli indifferenti mi sono rimasti fedeli. (Stanislaw Lec)

6.     I giovani amano l'interessante e lo strano, ed e' loro indifferente che sia vero o falso. (Friedrich Nietzsche)

7.     La pena che i buoni devono scontare per l'indifferenza alla cosa pubblica è quella di essere governati da uomini malvagi. (Platone)

8.     L'universo non e' ostile ne' amico: e' semplicemente indifferente. (J.H. Holmes)

9.     INDIFFERENZA: atteggiamento assunto da una donna nei confronti di un uomo che non le interessa, interpretato dall'uomo come "sta facendo la difficile".

10.  Intellettuali disorientati, popolazione indifferente. Se non mancasse il gasolio, sarebbe il paradiso. (Altan)

11.  Indifferenza: non fa niente per farsi notare, ma la vedi dappertutto. (Dina Vettore Tanziani)

12.  Ogni politica si basa sull'indifferenza della maggioranza. (Legge di Reston)

13.  Legge dell'indifferenza della politica economica: Qualunque cambiamento in tema di politica economica, sia che privilegi lo stato, sia le regioni, sia che privilegi la sanità pubblica, sia la privata, avrà come conseguenza la diminuzione dei guadagni del medico. (da "Le Leggi di Murphy in Medicina")

14.  La vita è una parentesi di dolore tra l'infelicità e l'indifferenza. (Mauroemme)

15.  Il desiderio è metà della vita; l'indifferenza è metà della morte. (Kahlil Gibran)

16.  L'imparzialità e' un nome pomposo che sta per indifferenza, che a sua volta e' un nome elegante che sta per ignoranza. (Impartiality is a pompous name for indifference, which is an elegant name for ignorance) (Gilbert K. Chesterton)

17.  Ho chiesto un mutuo... la mia banca è indifferente. (Massimo)

18.  Penso che i graffiti siano una forma di letteratura passionale. "Bush fa schifo!", "Gli U2 sono fantastici!". Io invece vorrei scrivere dei graffiti indifferenti, tipo "Toy Story 2 era mica male". (Demetri Martin)

19.  Urna : contenitore indifferentemente elettorale e funerario. (da 'Sveltopedia')

20.  Amami o odiami, ma risparmiami la tua indifferenza. (Anonimo)

21.  E' morto Osama Bin Laden. L'ha ucciso l'indifferenza. (Mauro Dech)

22.  L'indifferenza è la miglior arma... ma anche il Bazooka non scherza.

23.  Dicono che l'indifferenza sia la scelta migliore. Ma vuoi mettere la soddisfazione che darebbe una bella sprangata sulle gengive?

24.  Ostia, cadavere in spiaggia tra l'indifferenza dei bagnanti. Certo pero' anche lui era un po' freddino. (Lia Celi)

25.  Madonna indifferente al fratello senzatetto. Il fratello di Madonna indifferente alla sorella senza tette. (Bar Zo)

26.  La disperazione è un narcotico: culla l'anima nell'indifferenza. (Charlie Chaplin in "Monsieur Verdoux")

27.  La politica non mi dice nulla. Non mi piacciono gli uomini indifferenti alla verità. (Boris Pasternak)

28.  Una dirigenza indifferente, intoccabile, infinitamente lontana. Una base fiduciosa, operosa, con richieste ragionevoli. Tolta la tessera, partiti e religioni sono indistinguibili. (Periferia galattica)

29.  L'indifferenza è la migliore arma contro gli imbecilli!

30.  L'indifferenza è l'ottavo vizio capitale. (Don Gallo)

31.  Ho chiesto un prestito e me lo hanno negato. La mia banca è indifferente. (TristeMietitore)

32.  Un giorno, a un luminare della medicina venne chiesto quale fosse la più grave malattia del secolo. I presenti si aspettavano che dicesse il cancro o l’infarto. Grande fu lo stupore generale quando lo scienziato rispose: "L’indifferenza!". Tutti allora si guardarono negli occhi e ognuno si accorse di essere gravemente ammalato... Infine gli domandarono quale ne fosse la cura... E lo scienziato disse... "Accorgersene!!!"

33.  L'indifferenza alla violenza e' violenza.

34.  L’indifferenza è un vaffanculo silenzioso.

35.  Il desiderio e' meta' della vita. L'indifferenza meta' della morte. (Khalil Gibran)