REGGISENO e INTIMO IN GENERALE (v. anche mutande)

1.     Un tale con la fidanzata entra in un bar e chiede: "Un Campari" e intanto infila una mano dentro al reggiseno. Il barista: "Soda?". "E a te che te ne frega!".

2.     Un gruppo di amici e' riunito al bar. Uno di loro si e' perdutamente innamorato della bella Carla. Fra poco sara' il suo compleanno e l'innamorato non sa cosa regalare e chiede consiglio. Uno dice: "Secondo me, se la cosa e' seria, il regalo deve essere poco costoso, seno' fai la figura dello spendaccione". E l'innamorato dice. "Mah, io pensavo ad un completo intimo, slip e reggiseno di seta. Cosa ne dite? ". E uno degli amici: "Ma no! Lo sappiamo tutti che la Carla non porta indumenti intimi!".

3.     La giarrettiera segna il confine fra l'andare e il sedere. (Giancarlo Tramutoli)

4.     Carlo e Antonio vanno a giocare a tennis. Si cambiano nello spogliatoio. Carlo si toglie la maglietta e i pantaloni e sorpresa ... Carlo indossa una bellissima guepiere sexy. L'amico urla allibito: "Mio Dio, da quando vai in giro indossando abiti femminili?". E Carlo: "Da quando mia moglie l'ha trovata nei sedili posteriori della mia macchina".

5.     Muore un giovane marito e la moglie, rimasta vedova e senza sostentamento, accetta di vivere in casa del cognato. Naturalmente la loro vita e' assolutamente irreprensibile e casta. Ma una sera la giovane e bella vedova entra d'improvviso nella camera del cognato e grida tutta sconvolta: "Antonio, il mio vestito ... svelto, toglilo!". Antonio ovviamente obbedisce. Poi prosegue: "Le mie calze di seta... presto, toglile!". Anche questa volta Antonio esegue arrossendo e tremando. La signora insiste: "E ora anche il mio reggiseno". Antonio sempre piu' tremante esegue. La signora continua: "E ora i miei slip: abbassali e toglili!". E quando Antonio ha ubbidito a tutti gli ordini della donna questa gli urla: "E che questa sia l'ultima volta che ti metti i miei indumenti intimi...! ".

6.     MISURE DEI REGGISENI: 1. Priva; 2. Rotonda; 3. Sterza; 4. Guarda; 5. Quanta; 6. Tanta.

7.     Il reggiseno e' un ideale di democrazia: divide la destra dalla sinistra, sostiene le masse e attira a se' il popolo.

8.     La prima femminista al mondo a bruciare il reggiseno fu ... Giovanna D'Arco. (Boris Makaresko)

9.     Reggiseno: indumento femminile che spesso promette piu' di quanto contiene!

10.  La moglie: "Caro, ti piace il mio nuovo reggiseno?". Il marito: "Ma a che ti serve, se non hai nulla da metterci dentro?". La moglie: "E allora tu che le porti a fare le mutande?".

11.  "Mamma, ora che ho vent'anni posso mettere il reggiseno?". "No, te l'ho detto tante volte che non sono d'accordo, Pierino!".

12.  "Papa', papa', cos'e' un finocchio ?". "Zitto e slacciami il reggiseno".

13.  "Ma perché...perché devi sempre incasellare le mie voglie animalesche dentro categorie psicanaliste?" egli disse, togliendole il reggiseno. (Woody Allen)

14.  Alla fine del turno di lavoro in ufficio la segretaria ricorda al vecchio capo che e' il compleanno della moglie. Uscito dall'ufficio deve mettersi in cerca di un regalo per la moglie, che ovviamente deve essere anche originale. Passando davanti ad un negozio di biancheria intima pensa di aver trovato il regalo che cercava. Entra nel negozio e compra il completino sexy piu' costoso: cosi' la moglie si sentira' piu' giovane. Quindi va a casa e mentre la moglie e' in cucina lo porta in camera da letto e lo distende sul letto. Poi va dalla moglie e le comunica che il regalo si trova in camera da letto e le chiede di andarlo a prendere. Quando la moglie vede il regalo pensa che sia troppo trasparente non lasciando nulla all'immaginazione. Decide quindi di fare una sorpresa al marito uscendo dalla camera da letto completamente nuda  senza  nulla addosso e dicendo: "Caro, guardami". L'uomo guarda sua moglie e poi esclama: "Con quello che l'ho pagato e non ci hanno dato neppure una stiratina!".

15.  Perché le bionde portano le giarrettiere nere? In memoria di quelli che sono passati.

16.  Suonano alla porta e la bella e bionda mogliettina, in attesa dell'amante, va ad aprire indossando solo una provocante guepiere nera. Ma a suonare e' stato il postino e la signora per cercare di giustificare il suo abbigliamento un po' ose' di prima mattina dice: "Uso il nero da quando mio marito mi ha lasciata". E il postino: "Capisco, signora. E da quando l'ha lasciata?". "Da questa mattina, quando e' uscito per il lavoro!".

17.  Non credo in una vita ultraterrena. Comunque porto sempre con me la biancheria di ricambio. (Woody Allen da "Colloqui con Helmholtz" in 'Saperla lunga') (Woody Allen)

18.  Dopo 30 anni di matrimonio la vita amorosa di Sara e Jacob mostra un po' di stanchezza. Sara allora chiede aiuto al rabbino che le consiglia: "Preparagli dei piatti piccanti e fagli bere del buon vino. Cosi' dimentichera' le fatiche del lavoro". Sara fa tutto come gli aveva consigliato il rabbino, ma nulla cambia. Dopo cena Jacob si stende sul divano e si mette a leggere il suo giornale, incurante della moglie. Allora Sara ritorna dal rabbino che le da' un altro consiglio: "Devi comprare della biancheria intima molto sexy e dopo cena quando tuo marito si sdraia sul divano incominci a fare uno strip-tease eccitante. Vedrai che lui reagira'". Sara va a comprarsi una bellissima guepiere di pizzo nero con reggicalze, calze e slip dello stesso colore e dopo cena, quando il marito e' seduto sul divano, incomincia a spogliarsi al suono di una musica conturbante. Sara si toglie la camicetta e il vestito, ma il marito rimane impassibile. Gli chiede: "Che te ne pare, caro?". E lui, glaciale: "Bah... chissa' quanto e' costato!". Sara non si lascia smontare e continua lo spogliarello. Abbassa una delle spalline della guepiere mostrando il biancore di un seno che risalta sul nero della guepiere e chiede al marito: "E questo cosa ti ricorda?". E il marito, come sorpreso: "Ah... Moshe Dayan !".

19.  Se l'amore e' cieco, perché la biancheria intima e' sempre di moda ?

20.  Era cosi' piatta che di reggiseno non aveva la prima, ma la retromarcia. (Giorgio Faletti)

21.  Sono cosi' timido, ma cosi' timido che do del lei anche alla biancheria piu' intima! (Mirco Stefanon)

22.  Pubblicita': Reggiseno Manzotin! Tutta la sensualita' della carne in scatola. (Mirco Stefanon)

23.  Pubblicita': Reggiseno Manzotin! Apri e gusta. (Mirco Stefanon)

24.  Trattiene i forti, sorregge i deboli e raduna i dispersi... Che cos'e'? Il reggiseno!!!

25.  Una donna entra in un negozio di biancheria intima e domanda al rivenditore se e' possibile scrivere un testo su un paio di mutandine e su un reggiseno. Il negoziante risponde: "Nessun problema e qual e' il testo?". "SE POTETE LEGGERE QUESTE PAROLE, VUOL DIRE CHE SIETE TROPPO VICINI". "Va bene, e la scritta la vuole in corsivo o in maiuscolo?". "No, ne' l'uno, ne' l'altro... in braille !"

26.  Qual e' la differenza fra un costume da bagno degli anni 50 e uno dei nostri giorni? Negli anni 50 si doveva scostare il costume per vedere le natiche. Oggi si devono scostare le natiche per vedere il costume.

27.  Topless: uno schiaffo alla fantasia maschile. (Giorgio Mazzoldi)

28.  Una vera signora Ź una donna che non mostra mai la propria biancheria intima sena volerlo. (Lillian Day)

29.  Le donne dicono che quello che cercano in un uomo Ź il senso dell'umorismo, ma io non ci credo. Chi vorresti che si togliesse il reggiseno: Beppe Grillo o Kim Rossi Stuart? (Daniele Luttazzi)

30.  Tatiana Ź l'amica mia grassa, tarmente grassa che appena siamo entrate a teatro la gente ha cercato de salije sul reggiseno. Je faccio: "Che state a fa'?" "C'avemo il biglietto della balconata!". (Gabriele Cirilli)

31.  Colmo della persuasione per un venditore: far provare della pena alla propria moglie per la ragazza che ha perduto il suo reggiseno e le sue mutandine nell'auto di suo marito.

32.  Un signore entra in un negozio e dice alla commessa: "Signorina, vorrei fare un regalo a mia moglie". La commessa: "Sarebbe interessato a della biancheria intima molto molto sexy?". "Certo, ma prima vorrei sbrigare il regalo per mia moglie".

33.  Se a una marca di reggiseno hanno dato il nome "Bel seno", per una marca di mutandine che nome potrebbero usare? (Maurizio Tecli)

34.  DIECI BUONI CONSIGLI PER SLACCIARE (O NON FARSI SLACCIARE) IL REGGISENO
(Per Lui: per slacciare)
- Evitare come primo approccio la famosa posizione figurata c.d.della Dea Kalď, quella ovvero, in cui vi aggrovigliate attorno alla vostra compagna utilizzando tutto ciė che sporge dal vostro corpo per attorcigliarvi intorno ai ganci del reggiseno;
- Evitate di voler assomigliare a David Copperfield e quindi tentare di aprire il reggiseno con la sola forza del pensiero: Voi non siete un mago e quel cesso della vostra compagna non Ź certo la Schiffer;
- Evitate di allenarvi a slacciare reggiseni al di fuori del vostro mŹnage abituale. In ufficio si chiama molestia sessuale, nei giardini pubblici si chiama tentata violenza e con vostra suocera si chiama beneficenza;
- Le donne in genere amano essere spogliate delicatamente. Evitate quindi, quando vi trovate in una situazione particolarmente intrigante, di estirpare dal busto della vostra compagna lo stesso reggiseno. Oltre a non essere generalmente un comportamento gradito, rischiate di staccarvi la retina di entrambi gli occhi con l'elastico delle spalline;
- Evitate di ridere sguaiatamente quando, dopo aver finalmente conquistato quella vostra amica dotata della quarta di reggiseno, le slaccerete quel trabatello che ha sul petto e scoprirete che in realtą utilizzava uno di quei reggiseni rinforzati con le Pirelli P 6000 (che tengono anche sul bagnato.)

(Per Lei: Per non farvelo slacciare)
- Non mettetelo
- Mettetene uno di quelli per fare attivitą sportiva. Nel momento di massima eccitazione, il vostro  occasionale compagno impazzirą mentre continuerą a far mulinare la lingua tra le vostre gengive ed allo stesso tempo chiedersi dove cavolo sono i cari, vecchi gancini;
- Bendatevi come Cleopatra (da morta, ovviamente) e godetevi lo stupore del vostro compagno nel momento in cui vi sfilerą la camicetta;
- Mettete una trappola per topi in prossimitą della chiusura del vostro reggiseno. Attenzione perė; le reazioni possono essere di due tipi. O stupore misto ad una sequela di parolacce che neppure la vostra fervida immaginazione avrebbe mai potuto immaginare, oppure sorrisi di gioia e mugolii di soddisfazione. In questo secondo caso, preparatevi ad essere prese probabilmente a bastonate nelle gengive nel corso del vostro incontro erotico;
- Utilizzate uno di quei busti con le stecche. Dopo venti minuti che il vostro partner starą armeggiando con quell'aggeggio infernale, si addormenterą come un bambino sulle vostre ginocchia, e voi potrete andare a fare shopping con le amiche.
(Reposted by Slartibartfast)

35.  Negli anni 60 come ogni brava femminista in erba ho dato alle fiamme il mio reggiseno e ora che siamo nel 2000 ho capito che la Playtex mi "sosteneva" decisamente meglio di qualsiasi uomo abbia conosciuto in vita mia... (Susan Sweetzer)

36.  Qual e' la differenza tra una minigonna ed un kilt scozzese? Infilateci una mano e poi mi dite...

37.  Biancheria intima femminile, ovvero un insieme di impalcature, contrafforti e strutture che servono ad alzare, comprimere e compattare in modo direttamente proporzionale all’etą. (Giobbe Covatta).

38.  Sta per essere approvata la nuova nomenclatura per le taglie dei reggiseni: essi saranno d'ora in poi descritti con le lettere dell'alfabeto ABCDEF:
A - Apprezzabile
B - Buona
C - Cannonata
D - Discreta
E - Esagerata
F - Falsa

39.  Un marito decide di regalare alla moglie per il suo compleanno un bel reggiseno. Va nel negozio di intimo, fa la sua richiesta e la commessa chiede: "Che colore vuole?". E lui lo sceglie bianco. "E quanto costa?" fa lui. "20 euro!". "Bene, bene". Pero' il marito non sa la taglia! "Facciamo cosi'" lo aiuta la commessa "hanno la dimensione di un paio di meloni? O noci di cocco? O arance?". "Niente di simile". "Provi, ci sara' qualcosa di simile!!". Il signore ci pensa su e poi fa: "Ha presente le orecchie di un cocker??".

40.  Le nuove mode in tema di biancheria femminile ci fanno capire che, finalmente, siamo a un passo dal risolvere il drammatico problema dello smaltimento del filo interdentale usato. (philotto)

41.  I tuoi vestiti buttati sul divano. / Il reggiseno sull'abat-jour. / Le mutandine tra i giornali. / La tavola ancora imbandita, / Con una coppa di champagne / Rovesciata sulla sedia. / E tu sei lď. / Nuda. / Sul letto. / Mi guardi. / Ed io go gią capito. / Vaffanculo! / Anche sta sera tocca a me rimettere tutto in ordine!!! (Flavio Oreglio)

42.  Un tizio sta girando con un carretto pieno di reggiseni urlando a squarciagola: "Reggiseni! Reggiseni! 4a, 5a; 6a; e anche di piĚ!". Intanto si avvicina una ragazza e gli dice: "Vorrei un reggiseno". "Che taglia?". "Una seconda...". Il negoziante la guarda sconsolato e poi ricomincia a gridare: "Reggiseni! Reggiseni! 4a, 5a, 6a, e anche di piĚ... per brufoli rivolgersi al dermatologo!".

43.  SEI TARMENTE PIATTA CHE DE REGGISENO NUN C'HAI 'A PRIMA, MA 'A RETROMARCIA: La taglia del tuo reggiseno non puė essere misurata con le unitą di misura convenzionali a causa della totale assenza di seno

44.  Una commessa al suo primo giorno di lavoro in un negozio di articoli sportivi. Entra un signore. "Buongiorno, desidera..?". Il signore si guarda intorno: "Buongiorno a lei, vorrei... degli slip per me, per giocare a pallone... taglia 5°". La commessa, un po' imbarazzata, ma sicura di se': "Certo, non ci sono problemi... solo un attimo" e accorgendosi che gli slip da uomo si trovano in alto proprio sull'ultimo scaffale, sale sulla scala. Quando si trova in equilibrio sull'ultimo gradino cercando la taglia giusta, entra trafelata una signora che le chiede: "Buongiorno, signorina, vorrei delle palle da tennis...". E la commessa, senza scomporsi: "Certo, signora, PRIMA TIRO GIU' LE MUTANDE AL SIGNORE E POI LE FACCIO VEDERE LE PALLE..." (Marco il Mago)

45.  Tatiana e' l'amica mia grassa, talmente grassa che l'altro giorno s'e' comprata un reggiseno a balconcino: ha speso due milioni de' gerani. (Gabriele Cirilli)

46.  Perché "reggiseno" Ź singolare, e "mutande" Ź plurale? (Lopezzone)

47.  Berlusconi Ź un reggiseno. Opprime quelli dentro e inganna quelli fuori. (Mauroemme)

48.  Le donne in topless sono di facili costumi. (Pino Imperatore)

49.  Indovinello: Lavora sotto pressione. Soluzione: Il reggiseno di Valeria Marini. (Bilbo Baggins)

50.  Lei sosteneva di avere una seconda di reggiseno. Secondo me aveva la prima, o forse la retromarcia.

51.  Nome in un negozio di abbigliamento intimo: "Intimo Rita"

52.  Mia moglie quando viaggia in autostrada mette la quinta. Sostiene che cosi' tutti i camionisti le fischiano dietro! (Bilbo Baggins)

53.  "Mamma, posso mettere il reggiseno per andare a scuola?". "No, non puoi!". "Ma, mamma, tutte le mie amiche ce l'hanno!". "Non mi interessa, Roberto, tu a scuola con il reggiseno non ci vai!!". (Nighty Nighty)

54.  L'alunno entra in classe con un reggiseno e un paio dei mutandine femminili di pizzo indossate sopra i vestiti e si difende dicendo che, per conquistare una ragazza, bisogna immedesimarsi nell'altro sesso per capire cosa pensa. (da una nota disciplinare in classe)

55.  Gli uomini si dividono in due categorie: quelli che mettono i boxer e quelli che mettono gli slip. I primi hanno qualcosa da nascondere, i secondi si illudono di avere qualcosa da mostrare. (Teresa Mannino)

56.  Problema trigonometrico del giorno: Dato il seno di x trovare il reggiseno giusto.

57.  La lingerie nera in una donna non mi piace: non Ź garanzia di igiene! (Ottovolante)

58.  Premio Ignobel 2009 per la Salute Pubblica: premiate due donne per aver inventato un reggiseno che all'occorrenza si trasforma in due maschere antigas. (da C@c@o)

59.  Nonostante abbia gia' compiuto 14 anni mia madre mi impedisce di mettermi il reggiseno. Continua a dirmi: "No! Ho detto di no, Osvaldo!". (Orazio Leotta)

60.  Bucato: calzini o biancheria intima da rammendare. (Bilbo Baggins)

61.  Per farsi intervistare da tre giornaliste straniere il premier Netanyau ha preteso che si levassero il reggiseno... Eh... Eh... e dove e' lo scandalo? Per intervistare Berlusconi "farfallina" Susanna Petruni si e' tolta ben altro... (Aldo Vincent)

62.  A volte l'apparenza inganna. E per apparenza intendo i reggiseni imbottiti. (Il Bastardo)

63.  Auguro a chi mi ha regalato il completino intimo di Hello Kitty una vita sessuale appagabile esclusivamente mediante un uso industriale di Preparazione H. (Daniela Ranieri)

64.  La brevitą Ź l'anima della biancheria intima. (Dorothy Parker)

65.  La Minetti a Lourdes chiede alla Madonna di essere come lei. Da un'ora la Statua Ź in guepiere e tanga. (Bruno)

66.  I reggiseni al di sotto della seconda misura dovrebbero chiamarsi reggicapezzoli. (NickBiussy)

67.  Ma tra gli inventori del geniale reggiseno rinfrescante, qualcuno avrą pensato all'annosa questione del capezzolino turgido? Cosď, chiedevo. (Costanza Pasqua)

68.  Tecnologia: in arrivo il reggiseno che rinfresca. Basta levarselo. (Gianni Zoccheddu)

69.  La societą ha bisogno, oggi piĚ che mai, di trasparenza, soprattutto in camicette, pantaloncini, tanga e mutandine. (Tiziano Solignani)

70.  Che Berlusconi voglia La7 perché pensa sia una taglia di reggiseno? (specchionero)

71.  Berlusconi vuole la 7. Per favore spiegategli che non si tratta della taglia di un reggiseno. (BenGody Sity)

72.  Ma se il reggiseno di Intimissimi, 'sta sul cuore delle donne'... quando faranno lo spot del perizoma, diranno che ci sta sul culo? (Valeria Di Marino)(valemille)

73.  Se uno mette un reggiseno piĚ piccolo del dovuto, lo fa per spingersi su le tette. (puttana). Se uno lo mette piĚ grande, lo fa per far credere di averne di piĚ. (puttana). Insomma, se uno sbaglia taglia di reggiseno mica dev’essere per forza una puttana! Questa Ź discriminazione!

74.  "Come sarebbe a dire che mangiė la sua biancheria intima?!". "Proprio cosď. L'ingerď". (Camabrillo)

75.  Uno studio rivela che il reggiseno Ź inutile, dannoso e non serve. Dai, votiamolo! (Goemon Ishikawa)

76.  Mia nipote quando comincia la primavera non mette piu' biancheria intima. Certo si prende un sacco di raffreddori, ma anche un sacco di fidanzati!! (DrZap)

77.  Usa, inventato il reggiseno che si slaccia con un battito di mani. Applausi. (LaPausaCaffe)

78.  Inventato il reggiseno che si slaccia con un battito di mani. Un applauso alla sua creatrice. (SatirSfaction)

79.  Io sono forse un tipo un po’ vendicativo, ma come dicevo alla mia professoressa di francese quando quella stronza ingiustamente mi bocciava: a la guepiere comme a la guepiere! (Gattuccio Sventrapapere)

80.  La Perla Ź una nota casa produttrice di biancheria intima. C'Ź un'inviata del tg1 in Sardegna, messa mooolto bene anteriormente, che si chiama Perla Dipoppa. (Renato R.)

81.  Nei Grandi Magazzini sembra che non gradiscano quando sganci i reggiseni ai manichini. Non capiscono che abbiamo bisogno di fare pratica! (rudydimaggio)

82.  Rissa tra donne al centro commerciale per acquistare l'ultimo reggiseno in saldo. Sono arrivate ai ferretti corti. (Alessandro Polo)

83.  Quando si ha una quinta il reggiseno a balconcino dovrebbe essere chiamato 'a terrazza'.

84.  Volevo segnalare all'autoritą competente che da 'Intimissimi' si fanno pagare il pizzo. (ilmarziano)

85.  Ho organizzato una cena. Sono venuti solamente un paio di boxer e due paia di slip. Una cena per pochi intimi. (Massimo Meneghini)

86.  Volevo segnalare all'autorita' competente che da Intimissimi si fanno pagare il pizzo

87.  "La Perla", nota griffe dell'intimo, Ź tornata a risplendere sotto la guida del manager Silvio SCAGLIA: il lato B non ci SCAGLIA mai ! (Renato R.)

88.  Con le ragazzine che ci sono oggi un giorno uscirą il film "L'intimo Sfuggente". (PonchBordin)

89.  "Ehi, tu! GuźpiŹre, lingerie, mutande! Reggiseni! Reggicalze!". "Dai, smettila, ho paura". "Autoreggenti! Culottes, Calzamaglie! Tanga!". "Insomma, smettila di intimi dirmi!". (Stefano Lottini)

90.  La lingerie rossa costa cosď tanto che ho speso meno a comprarmi direttamente la tipa di Intimissimi. (Stefano Erre)

91.  Ultimo minuto : Retata della buon costume alla sede della Yamamay. (Roberto VisionAir Miele)

92.  "Il mio ragazzo non ch...yamamay", disse la commessa di Tezenis. (DrZap)