1.     (a un vigile che ti fischia) te ficco il fischietto in culo cos a ogni scoreggia te sentono tutti!

2.     (a una donna) c'hai la ciornia talmente spampanata, che quando cori te applaude.

3.     (a una gran faccia da culo): Hei, amico, prima di tutto non mi volti le spalle, e poi smettila di camminare sulle mani!!!

4.     (a uno bruttino) "Tu ami la natura?". Lui: "Si' ". Tu: "Nonostante lo scherzo che ti ha fatto?"

5.     (ad un ragazzo omosessuale): scusa, ma che lo pigli andela scureggia.

6.     (ad una gnocca): venire a letto con te deve essere come nuotare nell' acqua bassa, dove metti le mani ... tocchi!

7.     (ad una ragazza bassa e grassa): faccio prima a sartatte che a giratte intorno.

8.     (al semaforo) quando arriva l'colore che te piace faccelo sap! 

9.     (al semaforo):"aho!quanno hai scerto er colore parti!"

10.  (al semaforo):"guarda che piu' verde de cosi' nun diventa!"

11.  (dedicato a chi rompe i coglioni col claxon) sona sulla panza de tu madre gravida colle ossa de li mejo mortacci tua!

12.  (deticata a quelli che non si fanno gli affari suoi): "Ma ti sei comprato una valigia???". "Che valigia?". "Una valigia piena di cazzi tuoi".

13.  (elettronico) watt farad'n culomb ampere de volt da un ohm!

14.  (in auto quando uno ti suona): sona 'n mezzo alle cosce de tu' moje che ce sta piu' trafico.

15.  (in risposta a "ti parcheggio le mani in faccia"): C'ho scritto no parking!

16.  (insulto da fisico di laboratorio): ma watt farad meter in coulomb da un ohm 1000 volt !

17.  (insulto scozzese): hai tante lentiggini che sembra ti abbiano tirato della merda in faccia attraverso una zanzariera.

18.  (per i napoletani): ma ch' guard' tu... tu ca nun si manc' o suror mmieze e pacc' re cavall e bellumunno ngoppe a sajut' e capemont' quann portn e megl' muort e chi t'e' muort...

19.  (per rompere con una ragazza) tu per me sei una scoreggia, ti mollo!

20.  A buzzico': ma tappate la bocca che te se vede er culo.

21.  A ciccio ciae n'occhio che te gioca a bocce e l'altro che te segna i punti.

22.  A darti dello stronzo gli stronzi si offendono!

23.  A fate, a fate, a fate schifo.

24.  A femmocca a chella cessa magna cazz' e mammeta.

25.  A fiol de na puttana.

26.  A fiss' i mammeta.

27.  A Laziali a coppa finita, mo' v' rimasta a mortadella.

28.  A matina te pettini co' lo sguardo. (Dicesi a individuo afflitto da vistosa calvizie. Usato anche verso persone molto restie a pettinarsi)

29.  A piccole', te faccio un buco in testa e te bevo come n'ovo.

30.  A quella salsiccia della professoressa di matematica gli farei na ciuciata che ogni 5 minuti si deve cambiare le mutande perch piene di morroidi!!!

31.  A Rambo! Scenni dall'elicottero che er firm finito.

32.  A Rambo, er duro fallo ar cesso.

33.  A regazzi' ! T'apro er culo e te ce metto dentro le confette, cosi' divente una bomboniera.

34.  A regazz, se nun la fae finita te buco er pallone.

35.  A roscia, quando te vedo mess'ammoscia.

36.  A roscio se te fae la riga nder mezzo me sebre 'n gettone.

37.  A scema: O chiudi la bocca o chiudi le gambe, se no fai giro d`aria.

38.  A smerdacappelle (a una ragazza di facili costumi)

39.  A smerdacappelle se te senti male e chiami er medico la prima cosa che fa cucitte er culo!!

40.  A te e a quella puttana de tu madre.

41.  A te ghe du calamari sotto ai occi ca te pari el banco del pese dea Coop.

42.  A te il cervello serve solo per impedire al cranio di accartocciarsi!

43.  A te la testa serve solo per tener distaccate le orecchie !

44.  A te nun t'a a danno a residenza, perch ciae un culo fori dar comune.

45.  A te si simpatico come na sbadia' in tei vovi.

46.  A te si simpatico come un gatto che te se tacca ai vovi con le onge.

47.  A te si veoce come un gatto de marmo.

48.  A' un cazz che t' amazz (che ti venga un colpo, in bolognese)

49.  Abbiamo fatto pi giri noi che la merda nei tubi (quando ti perdi in macchina).

50.  Abbraccia la tazza del cesso e cantagli : "non son degno di te". 

51.  Accenditi le basette e spegnitele a suon di schiaffi!

52.  Accidenti a te e alla boma di merda della tu sorella pregna.

53.  Accidenti a te e il quadribuodiulo di tu ma cane.

54.  Acuto come un pure' di patate.

55.  Acuto come una biglia.

56.  Adda muri o mammut si propro nu mostr

57.  Ah bella, sciacqua a sella che stasera se cavarca!

58.  AHO, HAI PRESO PIU CAZZI TE CHE 'N PAPPAGALLO D'OSPEDALE!:  sei una donna di facili costumi

59.  AHO, 'STE ZUCCHINE VONNO SAPE SE 'R FRUTTAROLO HA PAGATO ER RISCATTO!:  mi hai detto di cucinare con quello che trovavo nel frigo ma l'aspetto e l'odore degli ortaggi mi lasciano intendere che tu li abbia conservati oltre il tempo utile

60.  Aiho'! te stacco le 'recchie e ce faccio u'portafo'glio...

61.  ANVEDI CHE CIELO, ME PARE QUELLO DE UINDO 95! (Contemplazione romantica di una coppia, in genere sdraiata a pancia all'aria su un bel prato)

62.  Anvedi danna' ffanculooooooooo.

63.  Aoo! ma la senti la puzza delle stronzate che dici??? 

64.  Apparecchia lu culo che arriva la carne!!!

65.  Apri gli occhi che a chiuderli ci vuol poco.

66.  Ara che te stacco l'usel e lo magno come le luganighe de Vienna.

67.  Areo mestrini di merda , che sboro.

68.  Assomigli a un camion della spazzatura maiale, e una montagna di umore vaginale che mi secca i maroni.

69.  Assomigli a un grottesco patetico, quindi anche un assemblaggio di rutti che sembra vomito di ubriaco.

70.  Assomigli a un indesiderabile esaltato, e un cumulo di bacilli del colera che mi secca i maroni.

71.  Assomigli a un insignificante psicopatico, e un dizionario di bacilli dell'AIDS in stato patologico.

72.  Assomigli a un malcagato ippopotamo, inoltre sei un una marea di spazzatura da far vomitare.

73.  Assomigli a un riluttante infante, in piu' un oceano di umore vaginale colore rosso.

74.  At do' un sgaifon che se at ciap mia at fo vegn al fardur (ti do una sberla che se non ti prendo ti viene il raffreddore)

75.  At do' un sgiafon cun la man bruta ad bensina cat tr in motu (ti do una sberla con la mano sporca di benzina che ti metto in moto).

76.  At'se atzi' brutt ca ssa vegn la moria di brutt at fe' gnanca in temp a dir "baoh" (sei cosi' brutto che se viene la moria dei brutti non fai neanche in tempo a dir "baoh"!)

77.  Avere a che fare con lui quasi entusiasmante come andare dal dentista

78.  Avevo problemi di stitichezza, ma appena ti ho visto mi sono passati.

79.  Baciami la cappella mentre piscio.

80.  Baciamo le mani, perche' i piedi puzzano.

81.  Bada a come parli, altrimenti ti stacco gli occhi e te li metto in bocca, cosi' vedi quello che devi dire!

82.  Baluba, terun, balabiott, malnatt, bruge', barlafus, voncion, pioeucc, purscell, biglol, lazarun, pastina, barbun, cagasott, gnurant, mangiapan a tradiment, pistola, ganassa, pastina, pirla, pirlott.

83.  Bastarda dentro, Puttana fuori.

84.  Belin ma che faccia che ti ghe !! se ti picchi na' facio' per tera i' lastrico fa' sangue.

85.  Bella, hai l'orologio? Cosi' te lo metto mezz'ora avanti e mezz'ora indietro?? 

86.  Biglietto di sola andata sul Disorient Express.

87.  Bravo nel quantum tunnelling, e nient'altro.

88.  Brillante come l'Alaska a dicembre.

89.  Brillante come una torcia di acetilene.

90.  Brutto quadribuco di culo stroncato nell'orifizio anale di quella battona da marciapiede di to m scrofa.

91.  Brutto stronzo cagato per forza.

92.  Ca ti vegna a 'zammor !! (che ti venga il cimurro, in ferrarese)

93.  Caccapisciaculo.

94.  Cagati in mano e prenditi a sberle!!!

95.  Cagati in petto e fai le flessioni.

96.  C'at'iena al mal saltari'n in'na camra basa.

97.  Cavit craniale ripiena di materia neutronica molto densa.

98.  C'e' piu' fila da tua madre che ad un ufficio postale!!!

99.  Cerca monetine negli angoli di stanze circolari.

100.                Certo che non capisci proprio un cazzo: in culo te c'entra e in testa no.

101.                Certo che parl con te come parl co na pianta grassa.

102.                C'ha un naso che quando dice si' affetta il pane e quando dice no sparecchia la tavola.

103.                C'hai a testa tarmente grossa che se te vede Mazzinga te ce nfila n'astronave!

104.                C'hai certi denti che s te vede un cavallo rosica.....

105.                C'hai du chiappe cosi' grosse che pe salutatte bisogna fa el prefisso.

106.                C'hai due orecchie che prendi Stream!

107.                C'HAI ER FISICO DA SCARTATORE DE CARAMELLE (CIOCCOLATINI):  non brilli per prestanza fisica

108.                C'hai er naso cosi' grosso che non te se chiude la patente.

109.                C'hai er naso cosi' grosso che quando fai er morto a galla pari 'no squalo!

110.                C'hai er naso cosi' grosso che se te metti a testa in giu' me pari 'na tazzina.

111.                C'hai er naso cos lungo che quando alzi la testa si forma un eclissi totale.

112.                C'hai er naso cosi' lungo che se eri na pecora morivi de fame.

113.                C'hai er naso cosi' lungo che se te mettevano su e ducento lire venivano cor manico.

114.                C'hai er naso lungo o te stai a magna' na frappa?

115.                C'hai i denti cos cariati che quando apri la bocca fa buio.

116.                C'hai i peli del culo talmente lunghi che se' scorreggi te frusti.

117.                C'hai i peli del naso talmente lunghi che quanno starnuti sembri Hitler.

118.                C'hai il culo cos stretto che se scoreggi ti sentono soltanto i cani.

119.                C'hai il naso cosi' grosso che ogni volta che ti muovi qualcuno in America muore.

120.                C'hai la "cosa" cos spanata che quanno cammini t'applaude.

121.                C'hai l'ascella commossa! (a uno che suda troppo)

122.                C'HAI L'ASCELLE PROTETTE DA LEGA AMBIENTE. (E' giusto che l'ecosistema floro-faunistico sotto le tue ascelle venga tutelato da associazioni ambientaliste)

123.                C'HAI L'ASCELLE PROTETTE DA LEGA AMBIENTE:  e giusto che l'ecosistema floro-faunistico sotto le tue braccia venga tutelato da associazioni ambientaliste

124.                C'hai le fette come N'Monolito !

125.                C'hai le orecchie cosi' grandi che a casa le usan come antenne paraboliche.

126.                C'HAI LI DENTI SCORREVOLI:  hai pochi denti

127.                C'hai lo scatto d'en cespuglio.

128.                C'hai na panza che se te vede Mazinga ce parcheggia l'astronave.

129.                C'hai pi complessi der concerto der primo maggio.

130.                C'hai pi complessi tu che er concerto der PRIMO MAGGIO.

131.                C'hai tarmente pochi capelli che i pidocchi che te stanno in testa mojono de fame...

132.                C'hai un alito che te pettina.

133.                C'hai un bucio der culo che ce lo metti fuori dalla finestra le aquile te ce fanno er nido dentro (preso dal commissario monnezza)

134.                C'hai una testa che non te la mangia neanche un maiale dopo uno shampoo alla ghianda.

135.                Ch'at 'gness n'azident a te e chi t'al dis brisa!

136.                Ch'at iena 'n cancr (spelling ctinancancr) (che ti venga un accidente)

137.                Che bella camicia! Me la presti, che devo andare a fare una figura di merda?

138.                Che bella collana di rubini... ah no, sono brufoli!!!

139.                Che domani matina te baciassero freddo e te portassero a fa un giro dentro un mercedes sw.

140.                Che e' meglio un culo callo in panza o na panza calla in culo.

141.                Che il tuo cane da riporto miope riporti il rarissimo cacatua da 20 milioni dai tuoi vicini.

142.                Che il tuo prete ti offra in vendita il nastro con la registrazione della tua ultima confessione.

143.                Che la bruta stravacasasa de to mare.

144.                Che la ragazza con cui hai un appuntamento alla cieca insista per tenere il passamontagna.

145.                Che le Poste e Telegrafi scelgano una foto di quando eri bambino per un francobollo commemorativo della settimana del rinoceronte.

146.                Che ore sono? le sette e un quarto... apri il culo che te lo squarto.

147.                Che ore sono? le sette e venti ... apri il culo e strigni i denti.

148.                Che scelgano te come attore per la rappresentazione di una vera impiccagione.

149.                Che ta stracaga de boio, te 'ntorcolo come 'n calseto.

150.                Che te piasse un catalogo de colpi, cosi' muori scegliendo.

151.                Che te piasse un colpo a boomerang, almeno se non te pia a ande' te pia a torne'.

152.                Che te prendesse lo scolo sulla fica di quella troia di tua sorella! 

153.                Che te se aprisse una sdraglia n'ta lo stomaco.

154.                Che te se possa 'ncula un negro sordo.

155.                Che ti cadessero i denti, tutti tranne uno e che ti si cariasse fino all'impossibile.

156.                Che ti scoppiasse una gomma in curva!!!!!

157.                Che ti si stacchi il cazzo e ti rimbalzi nel culo !

158.                Che ti vengano tanti cancheri quanti moscerini per fermare un treno!

159.                Che ti venisse un accidente cosi' grosso che un tumore sia una guarigione.

160.                Che tu faccia da paciere tra uno yeti ed un bisonte.

161.                Che tu possa dimenticare il nome del tuo piu' caro amico quando ne tieni l'elogio funebre.

162.                Che tu possa essere tenuto in ostaggio finche' non sia liberata la nonna del milite ignoto.

163.                Che un anormale ti convinca a far parte di una setta religiosa dove si mangiano racchette da ping-pong.

164.                Che un caprone immenso si mangi la tua grondaia durante la stagione dei monsoni.

165.                Che un essere corpulento si offenda gravemente per il modo in cui si articola la tua faccia.

166.                Che un fanatico venditore di prefabbricati appiccichi con lo scotch 5000 picchi alla tua casa.

167.                Che un grillo prenda dimora nello stetoscopio del tuo dottore un attimo prima del tuo check-up annuale.

168.                Che un infido soffiatore di vetro ti pratichi la respirazione bocca a bocca.

169.                Che un minuscolo roditore riesca ad entrare nei tuoi calzoni alla cavallerizza.

170.                Che una scolopendra incazzata possa morderti i coglioni!! 

171.                Che't vegna un kenker!!!

172.                Chi legge bastardo.

173.                Chi non piscia in compagnia..... sua mamma mia.

174.                Chi va a dormire con il culo che gli prude si sveglia con un dito che puzza. 

175.                Chiamarlo testa di mortadella sarebbe un complimento immeritato.

176.                Chiss che ti caschino tutti i denti, anzi no, che te rimanga uno solo per il mal di denti!

177.                Chiudo il collegamento, non ti masturbare troppo guardando il porco!!

178.                Ci hai messo mezzora eh, ma hai capito subito!!

179.                Ci hai talmente tanta barba che quando mangi una banana sembri un film porno.

180.                Ci vedi bene? E allora vedi di andare a dar via il culo !!

181.                Ci vedi bene? e vedi di non romperci i coglioni!!

182.                Ci vedi? no! e vedi di anda' affanculo sbattendo sbattendo...

183.                Ciao, muori!

184.                Ciucciati il calzino ! (Bart Simpson)

185.                Civi civi to matri sa ricivi.

186.                Cla' putana 'tto madar! 

187.                Clapus sfondrada 'dla vacattaft!

188.                Co' na cinquina te 'mucchio li denti tutti da na parte e te faccio magna brodino pe' tutta la vita.

189.                Co' 'ncazzotto 'mpetto te metto i pormoni a tracollo e te ce scrivo INVICTA.

190.                Co' 'no schiaffo te manno cos lontano che ce vonno 20.000 lire de benzina pe venitte a riprende.

191.                CO' TUTTA QUELLA FORFORA ADDOSSO A NATALE TE FAI ER PRESEPE SU 'A SPALLA:  sei talmente pieno di forfora che ti cade sulle spalle

192.                Comincia a piangne perche' te sfojio come 'na cipolla.

193.                Comp tien o'ciatill a' mass!!!!!

194.                Con la faccia che ti ritrovi saresti fantastico per un film... di Dario Argento!!

195.                Con na scoreda te sofeghi un muso.

196.                Confuso come un ragazzino in una spiaggia di topless.

197.                Consumato come un cetriolo in un convento di suore.

198.                CPU non connessa al bus.

199.                CPU sempre in powersave mode.

200.                Crepa tu che sei un ermafrodito confusionario, e una discarica di bovazza come Letamarco.

201.                Crepa tu che sei un incurabile babbuino rafaglioso, e un cesso pieno di catarro duro che mi fa solleticare il culo.

202.                Crepa tu che sei un inspiegabile pomposo, e una palla di vomito d'ubriaco che fa piangere.

203.                Crepa tu che sei un malcagato miserabile, ed anche un distillato di code di criceto che mi fa appassire il cazzo.

204.                Crepa tu che sei un sottosviluppato porco schifoso, quindi anche un oceano di scorreggie che emana tanfo.

205.                Crepa tu che sei uno scemo maiale, in piu' un ammasso informe di saliva che attira le mosche.

206.                Crepa tu che sei uno spastico cacca umana, ed anche un concentrato di rifiuti in stato patologico.

207.                Cretino!

208.                C doie ove sott e' scell .....m'par o' casatiell.

209.                Cu nnu pugnu ti fazzu l'occhiali pe' lenti a contatto.

210.                Cu t'avess magne la troia da znin (che ti avesse mangiato la scrofa da piccolo) (dialetto romagnolo)

211.                Cu t'avess magne la troia da znin. (che ti avesse mangiato la scrofa da piccolo)

212.                Cu t'vegna la troia in ca' (che ti venga la scrofa in casa) (dialetto romagnolo)

213.                Cu t'vegna la troia in ca'. (che ti venga la scrofa in casa)

214.                Culo alto, ci fo' un salto!

215.                Cumm'stt bon da poch/gnent? (Come stai, buono da poco/a nulla (impotente)?)

216.                Dato che sbagliando si impara tu hai passato la vita a studiare.

217.                Davanti a tutti, ma con un giro indietro.

218.                Decolla con un solo motore e atterra senza il carrello.

219.                Deve essere ancora una vergine, eccetto per ci che la natura ha fatto al suo cervello.

220.                Devi aver fatto la fila tre volte, quando il buon Dio ha distribuito la stupidita'!

221.                Devi venire sicuramente dall'Asia perche' solo un mongolo puo' parcheggiare in questo modo!

222.                Di' a tua madre di venirsi a prendere le mutande che ieri ha dimenticato a casa mia!!!

223.                Di'ane mi sembri Zidane.

224.                Diarrea orale, costipazione cranica.

225.                Dio potrebbe usarlo per far pratica nei miracoli.

226.                Disse la vacca al mulo, oggi ti puzza il culo. Disse il mulo alla vacca, ho appena fatto la cacca.

227.                Domani vuoi passare una giornata cagando i denti che ti ho fatto ingoiare?

228.                Dopo l'uomo invisibile, anche mia nonna pi sexy di te!

229.                caduto dall'albero genealogico.

230.                davvero dentro se stesso: ha la testa infilata nel culo.

231.                guardingo come un ostrica nel suo nascondiglio.

232.                E' in partenza una pizza dal binario cinque!

233.                E' inutile che t'assiedi se il padreterno te se vo' ncula.

234.                E' inutile parlarti: nella tua testa le mie parole muoiono di solitudine... 

235.                nato con un giorno di ritardo, e non ancora riuscito a recuperare.

236.                nato durante una bassa marea del pool genico.

237.                nato in ritardo coi tempi: sarebbe stato un ottimo Neanderthal.

238.                E' pi facile che la statua del Nettuno in piazza a Bologna cominci a scoreggiare piuttosto che tu capisca qualcosa!

239.                E' piu' facile mettertelo nel culo che in testa....

240.                E ricordati... che di gente come te ho ancora i pezzi in frigo.

241.                E te t'saress un gran ciavadur? Se, ed bustein ed zo'ccher ind'al bar! (e tu saresti un gran chiavatore? si, di bustine di zucchero nel bar!)

242.                un uomo con una missione, ma non trova il suo dossier.

243.                E' uscito meglio Pinocchio con una sega che te con una scopata.

244.                Ehi bello ti alzo le mani in faccia!!! 

245.                Ehi tu! Il non conoscerti mi avrebbe fatto cagare, ma ora che ti conosco, cio comincia a farmi cagare!

246.                Erano finiti gli sconti alla rivendita dei cervelli.

247.                Faccio uno sfilatino e te lo lego intorno al collo, stronzo.

248.                Fai cosi' schifo che i tuoi capelli non cadono... si suicidano.

249.                Fai cosi' schifo che la morte se ti guarda si mette paura.

250.                Fai cosi' schifo che quando fai la doccia le verruche si mettono le ciabatte.

251.                Fai cosi' schifo che se un maiale te magna la testa poi se lecca er culo per rifarsi la bocca!

252.                Fai piu' schifo de n'calcio alle palle co a rincorsa !!!!!!

253.                FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T'HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA TU' MADRE.

254.                FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T'HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA TU' MADRE:  la tua bruttezza e immensa

255.                Fanculo tu, e tutto il tuo albero genealogico.

256.                Fareggia tra le coscie de tu sorella che n'amico mio c'ha perso n panda!

257.                Fatevela ficcare in culo.

258.                Fatte un te con l'assorbenti de tu nonna.

259.                Fatti inculare da un monaco sordo, cosi' quando dici basta non ti sente!

260.                Fatti pulire il culo da uno che ha il morbo di Parkinson.

261.                Fatti uno stock di cazzi tuoi...

262.                Faza da cul da can da caza l'e' piu' be'l al mi cul che la to faza.

263.                Figghio d'arrusa, va rumpite u culo pagghiri ddra!!!

264.                Figlio di 1000 padri!

265.                Figlio di puttana !

266.                Flessibile come un cavatappi.

267.                Fumat i string di scarp da tennis d`un bocia Masai, pirla!

268.                Funiculare senza corrente!

269.                Furbo come un uccello dodo.

270.                Ghigliottinarlo sarebbe solo un intervento estetico.

271.                Giamaica = gi mai cacato 'r cazzo

272.                Gli alieni lo hanno zappato col raggio dell'idiozia - due volte.

273.                Gnurant cuma 'na beola.

274.                Goleador della squadra di lancio di freccette.

275.                Grassa maiala zitella repressa sfigata mongola invidiosa orripilante odiosa rompicoglioni cesso

276.                Guarda che ti parcheggio le mani in faccia e poi faccio manovra!

277.                Ha acceso in ritardo i retrorazzi.

278.                Ha avuto una combustione mentale spontanea.

279.                Ha cos pochi pensieri che quando fa associazioni di idee come guardare una partita di tennis.

280.                Ha costruito una bacheca per mettere in mostra la sua collezione di tuberi bonsai.

281.                Ha derubato la saggezza agli stickers e alle T-shirts.

282.                Ha dimenticato di pagare la bolletta del cervello.

283.                Ha due cervelli, ma uno si perso e l'altro andato a cercarlo.

284.                Ha fatto carriera grazie a una crisi di mezza et.

285.                Ha fatto un incidente durante una processione funebre di due macchine.

286.                Ha il talento del dottor Doolitlle.

287.                Ha inventato la matita col cancellino a entrambe le estremit.

288.                Ha la personalit di una lumaca in cura col valium.

289.                Ha l'avviso "spazio in affitto" affisso tra le orecchie.

290.                Ha parato troppi palloni con la testa.

291.                Ha pi di mille sarcasmi nel suoi repertorio, ma non riesce a ricordarne neanche uno.

292.                Ha preso la scossa mentre pisciava su un recinto elettrificato.

293.                Ha un fenomeno di risonanza al posto del cervello.

294.                Ha un QI inferiore a quello necessario per grugnire.

295.                Ha una curva di apprendimento frattale.

296.                Ha una memoria random-access.

297.                Ha visto pi schizzi la tua donna degli scogli di Marina

298.                Hai aciaccato una merda coi sandali.

299.                Hai cosi' tanta forfora che quando ti pettini devi mettere il cartello "Caduta Massi".

300.                Hai cosi' tante corna che Piero Angela potrebbe farci una puntata di Quark.

301.                Hai cosi' tante corna che se piovono taralli non ne cade a terra nemmeno uno.

302.                Hai due solo neuroni e stanno pure morendo di solitudine.

303.                Hai i piedi cos sporchi che quando fai la doccia le tue verruche si mettono le ciabatte.

304.                Hai il cervello cosi' piccolo che per cambiare idea devi fare manovra !

305.                Hai il cervello di cazzo di maiale.

306.                Hai il culo cosi' basso che se ti ficco un pennello fra le chiappe ti assumono all'Anas per disegnare le righe per terra.

307.                Hai il culo cosi' largo che se uno si affaccia ti vede il cuore!!!

308.                Hai la faccia di un culo rusco vivente, sommato a una marea di scoregge che sembra vomito di ubriaco.

309.                Hai la faccia di un minorato disgregato, inoltre sei un una montagna di code  di criceto che sembra merda.

310.                Hai la faccia di un'illetterato pederasta insano, e un cumulo di rafagli che fa girare i maroni.

311.                Hai la faccia di uno stupido disadattato, inoltre sei un un dizionario di muco che fa girare i maroni.

312.                Hai la testa per sprecare shampoo... 

313.                Hai la testa talmente di merda che non la mangiano neanche i maiali!

314.                Hai l'alito cosi' pesante che a confronto le fogne di Calcutta sembrano un giardino in fiore.

315.                Hai l'aspetto di un camion della spazzatura apatico, e un ammasso informe di escremento che puzza.

316.                Hai l'aspetto di un incolto pederasta insano, oltre a una pozza infestata di rutti in avazato stato di decomposizione.

317.                Hai l'aspetto di un incurabile indisciplinato, sommato a un estratto di stronzi colore verde.

318.                Hai l'aspetto di un inspiegabile annoiante, quindi anche un concentrato di rafagli da far scappare i sassi.

319.                Hai l'aspetto di un lurido bollettario, in piu' un dizionario di sterco che mi fa cagare.

320.                Hai l'aspetto di un puzzolente orecchia di tocco, e un cumulo di cricca in disavanzo.

321.                Hai l'aspetto di un'illetterato cretino, e un cumulo di peli di culo che mi secca i maroni.

322.                Hai paura: stai facendo la cacca alla verdura!!!

323.                Hai piu' corna tu che un cesto di lumache.

324.                Hai pi palle che neuroni.

325.                Hai sbadigliato cosi' tanto che te sei 'ngollato a testa.

326.                Hai tante lentiggini che sembra ti abbiano tirato della merda in faccia attraverso una zanzariera.

327.                Hai tanto sperma in culo che caghi stronzi glassati.

328.                Hai un alito cos pesante che dovresti lavarti i denti con il wcnet.

329.                Hai un alito cos pesante che sembra che tu abbia appena sturato un cesso.

330.                Hanno aperto una piscina sai dove? Nella fregna di tua mamma!!!

331.                Hei, finocchietto, perche' non ti schiacci quel brufolo che hai in mezzo alle gambe?

332.                Heila', bella ragazza, esci con me? - No, io non faccio volontariato.

333.                Ho 3 cannucce, 2 le butto, con la terza che ci fai?". "te la metto in culo". "cos mi succhi la merda! ".

334.                Ho una voglia di trombare che lo metterei nel culo a una mosca in volo.

335.                I pipistrelli son volati via dal campanile lasciandolo solo.

336.                I suoi antenati emigrarono in questo paese in cerca di banane.

337.                I suoi files sono compressi al 100%.

338.                I suoi oggetti non sono orientati.

339.                I suoi programmi preferiti sono i telemarket.

340.                I suoi riflessi di reazione durano pi a lungo del suo tempo di concentrazione (Thaves).

341.                I suoi voti erano cos scadenti, che quando ha lasciato la scuola non lo hanno neanche ammesso in prigione (Shannon Sharpe)

342.                I tuoi due neuroni non riescono a giocare a briscola, uno bara.

343.                Idiotonto, bastrupido, complimerda, idiotestadicazzo.

344.                Ieri ho visto tu madre seduta sui binari a cosce larghe ... aspettava er 27 !!!

345.                Il bersaglio preferito di Dio quando scaglia i fulmini.

346.                Il cervello stato ridiretto a /dev/null.

347.                Il cursore lampeggia ma non c' input.

348.                Il giorno della distribuzione dei cervelli ti sei dimenticato di d'amener ta gamelle.

349.                Il passaggio a livello chiuso, le luci lampeggiano, ma il treno non arriva.

350.                Il sex appeal di un sacchetto bagnato.

351.                Il suo cane da guardia dorme.

352.                Il suo cervello in festa, ma nessun altro invitato.

353.                Il suo cervello sarebbe un perfetto dielettrico.

354.                Il suo eroe Barney.

355.                Il suo nastro smagnetizzato.

356.                Il suo pianeta di origine piatto.

357.                Il suo skilift non raggiunge la cima.

358.                Il suo spirito guida un bradipo con tre zampe.

359.                Il suo system admnistrator sempre in vancanza.

360.                Il suo URL nega l'outside access.

361.                Il tuo alito e' cosi' schifoso, che ammazzi le mosche al volo.

362.                Il tuo cervello e' cosi' piccolo che quando due idee si incontrano devono fare manovra.

363.                Il tuo culo aperto come il buco dell' ozzono.

364.                Il tuo sarcasmo non mi tange, ma scivola sul piano inclinato della mia indifferenza... stronzo!

365.                Il tuo sarcasmo scorre sui binari della mia indifferenza senza causare il bench minimo attrito.

366.                Implodi, escremento sociale!

367.                In casi come il tuo il suicidio dovrebbe essere contemplato dalla legge come forma di autodifesa da te stessa.

368.                In confronto a te uno stronzo sembra una scultura del Cellini.

369.                In culo te c'entra, ma in testa no.

370.                In fatto di finezza glielo metti nel culo a tutti!

371.                In fatto di sesso diventato il migliore - adesso ha solo bisogno di una partner.

372.                In questa vita sei un coglione, e nell'altra eri la reincarnazione dell'altro!!!

373.                In testa hai due neuroni, ed e' gia' buona quando si incontrano!

374.                Indiscutibilmente sei un brufoloso montagnoso, sommato a una pila di mestruazioni che si attacca alle palle.

375.                Indiscutibilmente sei un indesiderabile muflone inferocito, e un oceano di bacilli dell'AIDS in overdose.

376.                Indiscutibilmente sei un minorato mentale ignorante, quindi anche uno studioso di stronzi allo stato virale.

377.                Indiscutibilmente sei un sottosviluppato profondamente alterato, quindi anche pieno di esalazioni intestinali che fa girare i maroni.

378.                Indiscutibilmente sei uno scemo puma avariato, inoltre sei un un esperto di  mestruazioni che mi fa appassire il cazzo.

379.                Io sono la gomma!! tu la colla!!!

380.                Io? frocio? portami a tua madre e lo vedremo!

381.                Ir quadribudiulofondo della 'ornice torta di ver bolide di cardaia di tu ma'.

382.                Jechi jo' che te pizzocchi.

383.                Kazzo, fika, kulo, tette, fankulo a chi non ne mette...

384.                L' Enel ti sta cercando per quel palo della luce che ti sei ficcato su per il culo.

385.                La differenza tra l'autoradio e tua moglie, e' che l'autoradio ti accorgi quano te la chiavano!

386.                La mamma degli stupidi e' sempre incinta!!!

387.                La merda che ti esce dal culo pi pulita di te perch non ti lavi!

388.                La palla senza capelli (quando giocando a calcio ti marca uno scarpone)

389.                La parte migliore dello schizzo di tuo padre e' finita fra le chiappe di tua madre! ti hanno fatto con gli scarti! (Full Metal Jacket )

390.                La personalit di un cucchiaio di plastica

391.                La personalit di un pavimento al linoleum.

392.                La prova ambulante che la natura non ha orrore del vuoto.

393.                La prova vivente della teoria dell'anello mancante.

394.                La sua curva di apprendimento come la fossa delle Marianne.

395.                La sua felicit contemplare i disegni del cartone del latte.

396.                La sua figura nell'enciclopedia sotto la voce "zero".

397.                La sua homepage stata deliberatemente lasciata in bianco.

398.                La sua mente in vacanza, ma la sua bocca fa lo straordinario (Allison)

399.                La sua mente write-protected.

400.                La sua mente ha superato la velocit di fuga ed entrata in orbita.

401.                La sua mente non sarebbe stabile neanche se fosse montata su un treppiede.

402.                La sua sacca da golf non ha il set completo di ferri (Robin Williams)

403.                La sua signature lunga, noiosa e stupida, ma la parte migliore dei suoi post (cfr. Blackstorm)

404.                La topa fognata-nuschiata-spanata di tu ma cignala la conosci?

405.                La tua casa e' come un buco del culo: ogni tanto ci esce qualche stronzo!!

406.                La tua figa e' un rinomato luogo d'incontro...

407.                La tua intelligenza gareggia con quella dei migliori attrezzi da giardino.

408.                La tua testa serve solo per tener su i capelli.

409.                L'alito che hai e' cosi' tossico che sull' Enterprise lo usano per i motori a curvatura.

410.                Lavati il culo e bevi l'acqua.

411.                Le batterie non sono incluse.

412.                Le comunicazioni col suo cervello sono limitate a un ping.

413.                Le formiche peruviane hanno l'uccello piu' grande del tuo!!!

414.                Le pause tra i tuoi discorsi sono le cose piu' interessanti che dici.

415.                L'e' pio' fazil ch'al zigant al scurezza piuto'st che te t'capessa quel! (E' piu' facile che la statua del nettuno in piazza a bologna cominci a scoreggiare piuttosto che tu capisca qualcosa!)

416.                Le sue funzioni mentali possono essere rappresentate graficamente da un punto.

417.                Legate 'n catenaccio al collo po' buttate dal balc per prov se funzia come bunjee-jumping.

418.                Lei e' un prototipo di stronzo... e mi scuso per la parola "prototipo"

419.                L'ennesimo prototipo che non avrebbe dovuto essere messo in commercio.

420.                L'oste mesce il vino, ma tu m'esci dal culo, brutto stronzo!

421.                L'ultima persona che ha detto una cosa del genere adesso guarda i fiori dalla parte della radice.

422.                Ma cazzo dici che sei magro se l'ultima volta che sei caduto hai distrutto l'Irpinia !!!

423.                Ma che bella acconciatura: ti sei pettinata coi raudi?

424.                MA CHE C'HAI DENTRO A LA CAPOCCIA, 'A CASSETTA DE L'ELEMOSINA?:  il tuo quoziente intellettivo non e tra i piu alti

425.                Ma che e', la tu' ragazza o t'hanno vomitato sulla sedia ?

426.                Ma che ne sai delle donne te che c'hai er cazzo coll'impugnatura anatomica.

427.                MA CHE T'ASCIUGHI LI CAPELLI CO' 'A CARTA DE 'A PIZZA? I tuoi capelli sono decisamente unti.

428.                MA CHE T'ASCIUGHI LI CAPELLI CO' 'A CARTA DE 'A PIZZA?:  i tuoi capelli sono unti in modo impressionante

429.                MA CHE, ER SEMAFORO CE L'HANNO DIPINTO?:  accidenti, questo semaforo non scatta mai!

430.                Ma fatti un bel piatto di cazzi tuoi!

431.                Ma ficcati du dita ner culo, finocchio!

432.                Ma guarda che sei proprio un freddo rospo fetido, ed anche un cataplasma di cricca in avazato stato di decomposizione.

433.                Ma guarda che sei proprio un lurido muflone inferocito, in piu' un elevamento a potenza di umore anale che fa schifo ai rospi.

434.                Ma guarda che sei proprio un necrofilo cretino, ed anche un dizionario di sputacchi in frigo.

435.                Ma guarda che sei proprio un pervertito rusco vivente, e un esperto di stronzi che sembra il mio buco del culo quando cago.

436.                Ma guarda che sei proprio un rivoltante animale pidocchioso, oltre a un esperto di peli di naso da far scappare i sassi.

437.                Ma guarda che sei proprio uno sterco apatico, in piu' una caccola di code di criceto che fa rivoltare le budella ad un morto.

438.                Ma guarda che sei proprio uno sterco esaltato, ed anche un intenditore di esalazioni intestinali che mi fa cagare.

439.                Ma infilati un cardo in culo e corri per il mondo!

440.                Ma la tu' mamma quando t'ha fatto che stava a gioca co' la fabbrica dei mostri?

441.                Ma legati le palle col filo spinato!

442.                Ma neanche un programmatore fallito, tra una crisi mistica e un attacco di diarrea, scriverebbe un programma del genere.

443.                Ma quella la tua donna o ti hanno vomitato a fianco!

444.                Ma quello che c'hai in faccia il naso tuo oppure un incidente stradale?

445.                Ma sei scemo di natura o lo fai apposta??

446.                Ma sparati in culo!

447.                Ma sputame lo sangue a cubetti! 

448.                Ma te sei nato nel reparto ostetrico o in quello delle malattie infettive???

449.                Ma te te lavi i denti ner bide'?

450.                Ma ti mangi mai un piattino di cazzi tuoi?

451.                Ma t'set stupid insi' o t'e' ciapa' na bacheta' insla vita? (ma sei scemo dalla nascita o ti hanno preso a bastonate?)       

452.                Ma tua madre quando sei nato stava cagando? guarda che stronzo che e' uscito!

453.                Ma va a far bujji jumping col catenaccio.

454.                Ma va ad aprirti un ombrello in culo!!!

455.                Ma vai a scoreggiare nella cenere!

456.                Ma vatte a fa 'n cannone cor cicorione servatico

457.                Manda i post in bianco e poi si diverte a rileggerli.

458.                Mangiati una piana dei cazzi tuoi!

459.                Mannagg' 'o cazz' ro papa.

460.                Mannaggia a quelle tre scorze di limone che sono servite per pulize il tavuto (bara) di chi ti e' stramorto.

461.                MAVVAFFANCULO!!!

462.                Me devi ancora du sacchi pe ' quer preservativo che t'ho lasciato in culo l'altra sera.

463.                Me te metto in tasca e te meno quando c'ho tempo.

464.                Me te metto n'tasca e te meno quanno cio' tempo...

465.                Mejo un fijo frocio che della Lazio!

466.                Menati a ciole e di che sei caduto brutto figlio di scassata rotta in culo, figlia di una coperativa agricola di un'intera regione di arrapati vecchiacci!!!

467.                Merda quella cosa che ti ritrovi in quella scatola che ostinatamente continui a chiamare testa.

468.                Mette in ordine alfabetico le mail spazzatura/le T-shirts/ le liste di insulti sarcastici.

469.                Mettertelo nel culo e' come buttare un salame in un corridoio.

470.                Mettertelo nel culo e' come far passare un wurstel per una galleria.

471.                Mettice er cartello "trasporti eccezzionali" sul culo che ti ritrovi!

472.                Mettite i numeri alle ossa che co na pizza te le mischio.

473.                Mettiti un dito in culo e fischia carosello!

474.                M'hai talmente strapazzato i coglioni che confronto a te il signor Moulinex e' un novellino.

475.                Mi basterebbe sapere quello che non sai...

476.                Mi dici quante sono le vie del signore? (infinite) . Ecco bravo, allora pigliane una e vaffanculo!!!

477.                Mi fai cagare l'uccello. 

478.                Mi fai cosi' schifo che se mi dai una foto la uso come lassativo!

479.                Mi hai scavallato i coglioni !

480.                Mi presti la tua faccia che devo fare una figura di merda?

481.                Mi sembri un culattone insuperabile, e un esperto di secrezioni nasali solidificate color vomito.

482.                Mi sembri un incontentabile larva umana, sommato a un insieme di muco da far scappare i sassi.

483.                Mi sembri un incurabile pomposo, quindi anche un assemblaggio di maccheroni vomitati che sembra merda.

484.                Mi sembri uno squinternato bizzarro, ed anche un cumulo di diarrea in concentrazione.

485.                Mi sembri uno sterco cretino, in piu' una pila di umore vaginale che fa diventare finocchi.

486.                Mi sembri uno sterco disgregato, inoltre sei un un ammasso informe di calze di Marcazzo che ti assomiglia proprio.

487.                Mi staccherei un braccio soltanto per avere qualcosa da buttarti addosso! (Dal telefilm "Friends")

488.                Mimorti de cani, merdoso ti ze ti pippetto del casso teo dize un gazzerano doc che se vien la te rompe el cueo.

489.                Mo' te ficco du dita nelle narici, te metto dietro le spalle e te uso tipo "giacchetta primavera".

490.                Mo' ti alzo le mani e te le scendo appasqua

491.                Mo' ti piglio e ti stacco le orecchie e te le butto fuori dalla finestra...

492.                Mostro d'un tacchino!

493.                Motore a gasolio, carburante diesel.

494.                Mu kadi de a maca e mu divianti mongulu (Che tu possa cadere dall'amaka e diventare mongolo)

495.                Muove le labbra per far finta di leggere.

496.                Na lavada e 'na sugada la sembra nanca duperada (una lavata e una asciugata non sembrera' neanche adoperata)

497.                Nei tuoi occhi vedo il mare... a cozzaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

498.                Nel suo ambiente ideale, sarebbe impegnato in una lotta per la sopravvivenza coi fungoidi.

499.                Nella tua vita hai commesso un solo grande errore: esisti.

500.                Nella vita tua hai fatto tanti di quei bucchini che se sputi in una padella esce una frittata di sperma!!!

501.                Ner cervello te so rimaste du bacarozzi, uno t' morto e l'artro te gira per forza d'inerzia.

502.                Niente carica nelle sinapsi, niente filtro nella caffettiera, niente granaglie nel silos.

503.                Non avrai una morte uguale agli altri... ti impaleranno in uno di quei viaggi che farai nei paesi selvaggi dove e' sopravvissuto un solo cannibale che ti taglier tutti gli attributi con una pietra e neanche con una lametta perch cos dovr picchiare per tagliarti.

504.                Non e' per volerti male, ma hai rotto il cazzo...

505.                Non stupido, posseduto da uno spirito ritardato.

506.                Non un idiota integrale: alcune parti mancano.

507.                Non farmi incazzare che se ti prendo ti spezzo il collo e ti infilo la testa nel culo.

508.                Non ha del tutto perso la testa - ci deve essere una copia di backup da qualche parte.

509.                Non ha gli elastici alle calze.

510.                Non ha niente da dire, ma si compiace di farcelo sapere.

511.                Non ha passato il test di Turing.

512.                Non ha tutti i pallini sui dadi.

513.                Non parlo con i coglioni, la gente potrebbe non notare la differenza.

514.                Non piangere per la morte di tuo padre perch tanto tua madre una troia.

515.                Non riesce a capire in che direzione va l'ascensore se prima non ha fatto almeno due prove.

516.                Non riesce a capire perch Dio non gli ha fornito il manuale d'istruzioni.

517.                Non riesce a contarsi le dita e ottenere la stesso risultato due volte

518.                Non riesce a trovare il divano nel suo soggiorno.

519.                Non riesce a trovare il logaritmo in base due di 65536 senza la calcolatrice

520.                Non riesce a uscire da un loop for-next.

521.                Non riuscerebbe a far quadrare i conti neanche con l'aiuto di Einstein

522.                Non riuscerebbe ad attirare un ammiccamento in piena stagione degli amori neanche se si ungesse il corpo di muschio e si esibisse in una danza d'accoppiamento.

523.                Non riuscirebbe a organizzare una gara a chi piscia pi lontano neanche in una fabbrica di birra (sentita in Australia)

524.                Non riuscirebbe a trovare l'uscita di un labirinto neanche con l'aiuto di topi da laboratorio.

525.                Non rompermi quello che non ho!!

526.                Non sa quale lato del toast imburrare.

527.                Non sa se grattarsi l'orologio oppure regolarsi le palle.

528.                Non sei cos brutta: ti manca la catena per essere un cesso.

529.                Non sei uno stronzo, sei una diarrea di elefante!

530.                Non si perde mai un episodio del suo screen-saver.

531.                Non solo non sa nulla, ma non nutre neanche dei sospetti.

532.                Non te sputo in faccia senno' temprofumerei.

533.                Non ti agitare, se parli troppo il tuo unico neurone non ti fa respirare.

534.                Non ti ha portato la cicogna, ti ha portato l'avvoltoio. (Boris Makaresko)

535.                Non ti meno solo perche' ieri mi e' venuto il colpo della strega scopandomi tua madre!!!

536.                Non ti piglio a calci in culo perche' potrebbe piacerti.

537.                Non ti piglio a schiaffi perche' la merda schizza.

538.                Non ti rompo il culo perche' ti farei un piacere

539.                Non ti sputo in faccia altrimenti muoio disidratato!

540.                Non tiene tutti i suoi cornflakes nello stesso scatolo.

541.                Nun vengo co' t, neanche se finissero i FORATINI!!!

542.                Ogni similiarit tra lui e un individuo senziente puramente casuale

543.                Ogni volta che caghi cresci un paio d'etti... stronzo!!!

544.                Ogni volta che ti vedo mi viene duro.....perch hai una faccia da mona!

545.                Okkio che ti parcheggio le mani in faccia.

546.                Oltre alla tua ragazza, c' un altro cesso in questa discoteca? (I Fichi d'India)

547.                Ora gli spacco la faccia...'. 'Ma non vedi com'e' grosso?'. 'Beh fa piu' rumore quando cade!'

548.                Orienta i pannelli solari verso la luna.

549.                Originale come un remailer automatico.

550.                Ottima idea!... ma che te sei mangiato pane e volpe?

551.                Pagherei qualcosa per darti una pappina con una merda in mano.

552.                Parlar con te e' come dare il talco a un maiale!

553.                Partecipa alla guerra con un liquidator.

554.                Pensa che gli zebra maschio sono quelli con le strisce nere.

555.                Per farti nascere e' bastato tirare la cordicella del tampax.

556.                Per quanto sei grasso te danno due certificati di elezioni! 

557.                Per quelli che non dimenticano mai una faccia, costui un eccezione (da Groucho)

558.                Perch sei poco...sei scarso, sei stato scopato in economia. (la corsa piu' pazza d'America)

559.                Perche' vuoi morire proprio oggi se con la salute che ti ritrovi potresti campa' altri due/tre giorni?

560.                Persino i due pulsanti del mouse gli danno troppo tra cui scegliere

561.                Pezz'i' medda, eo ti rumpo a facce si scasse ancora a minchi. 

562.                Pezzo di troia, figlio di mmerda.

563.                Pia na corda e sparate.

564.                Piglm i pall mocc (= prendimi le palle in bocca)

565.                Pippo Baudo chi legge.

566.                Porti cosi' sfiga che quando un gatto nero ti attraversa la strada se tocca le palle!!

567.                Posa che tu si strozza!!!

568.                Possa la tua vedova, dai gusti orribili, mettere sulla tua pietra tombale un fenicottero di plastica rosa fluorescente.

569.                Possa tu ricevere una lettera dal Ministero dell'agricoltura con la quale ti si informa che i due milioni di acri che hai appena acquistato sono il luogo dove e' stata nascosta diossina.

570.                Possa tuo figlio ventenne, velocista olimpionico, gustare l'amaro sapore della sconfitta ad una maratona per ottuagenari.

571.                Possi' campa cent'anni. novantanove a letto e uno su le stampelle.

572.                Possi scivola' su un tappeto de cazzi. n'do cadi cadi lo pii sempre in culo.

573.                Potrebbe essere scambiato per una pianta, se le piante sviluppassero motilit fototropica.

574.                Preme "gi" quando l'ascensore al piano sotterraneo.

575.                Prende ordini da un'altra galassia.

576.                Prenderai tanti di quei cazzi su per il culo che fino a quando camperai cagherai sangue.

577.                Prestami il tuo faccione devo fare una brutta figura!!!

578.                Primo a me "non rompere i coglioni" non lo dici; 2 non mi devi rompere i coglioni.

579.                Puo' essere superato in astuzia solo da un barattolo di melassa.

580.                puzz' ave' 'n ' ora e petriata 'int a 'nu vico astritto e ca nun sponta; farmacie chiuse e mideche guallaruse (devi essere aggredito in un vicolo senza via di scampo. farmacie chiuse e medici senza voglia di lavorare)

581.                Puozz muri' schiattato sott'a nu camion da munnezz (che tu possa morire schiacciato sotto un camion della nettezza urbana)

582.                QUALE CAZZO DE TINTA DE VERDE STAI A 'SPETTA PE' POTE TOJE 'STO CAZZO DE MACHINA DA 'A STRADA? (Ti faccio notare che il semaforo e' verde.

583.                QUALE CAZZO DE TINTA DE VERDE STAI A 'SPETTA PE' POTE TOJE 'STO CAZZO DE SCALLAPIZZETE DA 'A STRADA?:  ti faccio notare che il semaforo e' verde

584.                Quando apri bocca e come quando apri il culo: merda a gogo'! 

585.                Quando Dio ha distribuito li cervelli te deve ave' scambiato per un cactus.

586.                Quando eri piccolo, le montagne rocciose erano collinette!

587.                Quando ho finito di prenderti a schiaffi manco la scientifica ti riconosce.

588.                Quando il Signore ha distribuito l' ignoranza tu hai fatto la fila tre volte.

589.                Quando mi arrapo si arrizza la zella.

590.                Quando parli sembri sputi come un lama in calore.

591.                Quando sei nato ti hanno guardato la faccia poi il culo e hanno detto: "Oh due gemelli".

592.                Quando sei venuto al mondo l' umanit ha fatto un notevole passo indietro.

593.                Quando sono meno dieci( o le dieci o e dieci) apri il culo e metti i ceci.

594.                Quando sono nati i deficienti tu eri in pole position.

595.                Quando ti siedi devi stringere il culo o ti entra dentro la sedia!

596.                QUANNO RIDE PARE 'N CRUCIVERBA. (Sono pi i denti che gli mancano che quelli sani.

597.                QUANNO RIDE PARE 'N CRUCIVERBA:  sono piu i denti che gli mancano che quelli sani

598.                Quasi su un piano pi alto, ma ha perso la carta d'imbarco.

599.                Quella puttana bastarda pigliainculo di tua madre beve sborra gialla e lecca merda putrefatta di cane malato.

600.                Quella sera tua madre doveva fare una pompa a tuo padre e sputarti nel cesso!!!

601.                Rapido come un cadavere.

602.                Resta ipnotizzato quando entra in un negozio di pendoli.

603.                Ricorda a tua madre che mi deve ancora 10 sacchi dall`altra sera che non aveva il resto! 

604.                Ricorda soltanto la sua vecchia password.

605.                Riesce a digitare solo con le maiuscole.

606.                Riesce a ditinguere i fatti dalle previsioni con l'acume di un economista.

607.                Riesce a fare push, ma non a fare pop.

608.                Ringrazia tua madre che quando sei nato ha guardato nel cesso prima di tirare l'acqua.

609.                Rosa Piacenza ha delle gengive cos grosse che non ha l'apparecchio, ha l'impalcatura con i muratori che lavorano 24 ore; se cade uno sono cazzi per l'inail.

610.                Rotto in culo dei miei coglioni.

611.                S'a cat quell ch'l'um cieva al frs, agh' fagh un cul acs!

612.                Sai che differenza c'e' tra un frocio e te stesso? no? beh... il frocio si fa i maschi... tu manco quelli...

613.                Sai che tuo padre fino a 10 anni fa era sua madre?

614.                Sai perch tua madre si lacerata la figa quando ti ha partorito? Eri gi un gran cornuto!

615.                Sarebbe compianto solo se il prete leggesse per sbaglio l'elogio funebre di qualcun altro.

616.                Sceglie sempre di fare le cose nel modo pi difficile, come fare l'amore in piedi cercando di stare in equilibrio su un'amaca.

617.                Scemo!

618.                Sciocca inconcludente lesbica anorgasmica.

619.                Scurreggi cos tanto che non puoi accendere il fuoco.

620.                Scusa ma te puzza l'alito o c'hai la faccia comer er c...?

621.                Scusa, che c'e' un altro cesso oltre la tua ragazza?

622.                Scusa, e' vero che fai i pompini col culo? 

623.                Scusa, quello seduto accanto a te, er tuo ragazzo o t'hanno vomitato sulla sedia?

624.                Scusi signora, e' suo figlio quello seduto la' o le hanno vomitato sulla sedia?

625.                Sdelonghete che te lasso la bestia, e dopo che to' lassato la bestia tarpulisco la peccionara.

626.                Se a te ciapo a te verzo come na coza.

627.                Se alle donne piacesse l'oca fiappa, tu le faresti morire tutte!

628.                Se avesse un altro cervello, non ci sarebbe nessuno a fargli compagnia

629.                Se avessi il culo come la tua faccia mi vergognerei ad andare a cagare!!

630.                Se cio' che non sai non ti pu scalfire, lui  invulnerabile.

631.                Se Dio avesse cercato di aiutarlo, adesso avremmo otto giorni a settimana

632.                Se donasse il suo cervello alla scienza, la civilt regredirebbe di cinquant'anni.

633.                Se fossimo le uniche due persone sulla Terra il genere umano potrebbe scomparire!

634.                Se gli scemi volavano tu madre te dava da magn co' a'mazzafionda.

635.                Se gli si facesse una lobotomia, bisognerebbe depressurizzarlo.

636.                Se gli stronzi volassero, ti si dovrebbe dare da mangiare con la fionda!

637.                Se gli stupidi volavano a te tu madre te dava da magna colla mazzafionna ! 

638.                Se il mio cane avesse la tua faccia, gli raderei il culo e gli insegnerei a camminare al contrario!!!

639.                Se il suo cervello fosse acqua, non ne avrebbe abbastanza per battezzare una pulce.

640.                Se il suo cervello fosse dinamite, non ne avrebbe abbastanza per soffiarsi il naso.

641.                Se il tu cervello fosse benzina, non ne avrei abbastanza per girare attorno a 100 lire.

642.                Se il virus della meningite arrivasse nel tuo cranio morirebbe di fame...

643.                Se la bruttezza facesse bandiera a casa tua sarebbe sempre festa nazionale.

644.                Se la merda fosse oro, tu saresti un tesoro!!!

645.                Se la merda volasse te saresti un aereoporto.

646.                Se la Roma magica Cicciolina vergine.

647.                Se la tu testa fosse un cocomero i noccioli serebbero briosce.

648.                Se le merde volassero saresti il barone rosso!

649.                SE LI STRONZI VOLAVANO ATTERRAVI A FIUMICINO. (Sei proprio una persona ingrata.

650.                SE LI STRONZI VOLAVANO ATTERRAVI A FIUMICINO:  sei davvero una persona ingrata

651.                Se l'ignoranza fosse un piacere lui sarebbe orgasmico.

652.                Se l'ignoranza volasse ti darebbero da mangiare con la fionda!

653.                Se l'intelligenza fosse denaro ti dovrei fare un prestito.

654.                Se lo compri per quando vale e lo rivendi per quanto crede di valere, fai un affare.

655.                Se maiali volassero bisognerebbe darti da mangiare con la fionda!!!

656.                Se me 'ncazzo te apro come 'na sdraio e te chiudo come 'na Graziella..

657.                Se me 'ncazzo, te pio pe le froge e me te porto come na' giacchetta a primavera.

658.                Se me rompi er cazzo te piego come no star tacche.

659.                Se metto un albero di ciliege nel culo di tua madre e un barattolo in bocca ci esce la marmellata.

660.                Se mi a go' le mudande rot in dal cul, ti at ghe' al cul ro't in dle mudande!

661.                Se mi metto sotto il tuo naso quando piove mi copro, ma se per caso ti scaccoli affogo.

662.                Se no a smetti te scretcho i coglioni cor diradischi.

663.                Se non nell'oroscopo o nelle foglie del te, non lo prende sul serio

664.                Se non esistesse, non bisognerebbe inventarlo.

665.                Se non fossi sempre sul cesso ti direi di andare a cagare!

666.                Se non la pianti ti do un calcio in culo cosi' forte che sarai finalmente famoso anche alla nasa!!

667.                Se non la smetti ti do uno schiaffo io e uno il muro!!!

668.                Se non la smetti, ti faccio scoprire di persona se esiste la vita ultraterrena!

669.                Se passa quello che mangia i simpatici tu puoi girare tranquillo.

670.                Se rompi i coglioni te magno qua e te cago a Ciosa!

671.                Se scopi come parcheggi non meravigliarti di essere cornuto!

672.                Se scopi come parcheggi, capisco come tua moglie diventata lesbica!

673.                Se sei inkazzato, scendi dal cazzo e vai a piedi!

674.                Se solo fosse stato un po' pi brillante adesso sarebbe nello spettro della luce visibile.

675.                Se t'appoggio le mani addosso io, ti cambio i connotati e la tu' mamma ti riconosce solo dall'afrore dei piedi.

676.                Se t'arvedo t'arpio a schiaffi sa i ginocchi e po te scoreggio n'te la bocca per fatte soffr de meno.

677.                Se t'aveisci il piciu 'd bosc e le man 'd cartaviri ti fareisci piu' siura che parole (dal piemontese: se tu avessi l'uccello di legno e le mani di cartavetro faresti piu' segatura che parole)

678.                Se t'avessi in culo 1) ci metterei un tappo per non farti uscire; 2) ti cagherei in mezzo all'oceano da un elicottero. 

679.                Se te beco a catar le brogne...

680.                Se te ciapo te verxo come na canocia.

681.                Se te do' 'na pizza io te faccio fa un mese de campeggio sotto 'na tenda a ossigeno.

682.                Se te do na pizza io, 'a carta d'identita' che c'hai mo', nun te serve piu' a 'ncazzo ...

683.                Se te d na pizza, per tempo che te lascio a gir, t'arestano pe' vagabbondaggio.

684.                Se te lo picchio in testa ti faccio la foppa!!!!!

685.                Se te meno io, er telefonino da contratto family te passa a contratto orfany.

686.                Se te meto un spago te diventi un salame.

687.                Se te piglio te riciclo.

688.                Se te tiro 'na pizza te concio che il tuo dentista me manda li cestini a Natale

689.                Se ti appoggio il pizello sulla schiena diventi gobbo!!!

690.                Se ti do un calcio nel culo perdo la scarpa!

691.                Se ti do uno schiaffone con la mano sporca di benzina ti metto in moto!!

692.                Se ti metto il cazzo in bocca e le palle sotto le ascelle ti faccio diventare uno zampognaro.

693.                Se ti piglio mi sa che diventi un nuovo tipo di puzzle 3d ravensburgher...

694.                Se ti prendo, ti faccio diventare un ologramma!

695.                Se ti prendo.... quando mi prendi iniziano i tuoi guai.

696.                Se ti pugnalo alla schiena diventi un salvadanaio!

697.                Se ti viene il cazzo come la testa ti chiamano Telefunken. 

698.                Seducente come un foruncolo.

699.                Segati la lingua, bagarospo! (Homer Simpson )

700.                Segnati le ossa perche' adesso te le mischio.

701.                Sei appiccicosa come li tarzanelli der culo!!!!!

702.                Sei brutta come la scabbia!

703.                Sei brutto di natura o usi 'na crema!!

704.                Sei come la notte inoltrata... tarda!

705.                Sei come na stella caduta... de faccia !!!!

706.                Sei come una mutanda... Stai sempre davanti al cazzo...

707.                Sei cos' ciccione che il moscerino non riesce a fare il giro intorno.

708.                Sei cosi'  basso che quando fai la doccia l'acqua ti arriva in testa gi fredda.

709.                Sei cosi' acido che se sorridi, accagli il latte!

710.                Sei cosi' bassa che la figa ti puzza di terra!

711.                Sei cosi' basso che c'hai la forfora sui piedi.

712.                SEI COSI BASSO CHE C'HAI LE SUPERGA ZOZZE DE GEL. (Non sei alto.

713.                SEI COSI BASSO CHE C'HAI LE SUPERGA ZOZZE DE GEL:  non sei certo una persona conosciuta per la sua altezza

714.                Sei cos basso che i piedi ti puzzano di culo.

715.                Sei cosi' basso che te puzzano i piedi de gel.

716.                Sei cosi bello, che quando la merda e il vomito mescolati ti guardano si innamorano di te.

717.                Sei cosi' brutta che fai concorrenza ai Merylin Manson.

718.                Sei cos brutta che non ti tromberei nemmeno con il manico di un ombrellone.

719.                Sei cosi' brutta che quando ti vedo il cazzo mi si nasconde dietro i coglioni! 

720.                Sei cosi' brutta che se ti casca la fame addosso, fa scopa !

721.                Sei cosi' brutta che solo il cesso ti puo' guardare in faccia .. mentre stai cacando!!

722.                Sei cos brutta che un'agenzia di modelle ti assumerebbe solo come antifurto.

723.                Sei cosi' brutto che chi ti vede pensa: "Chissa' com'e' ridotta la macchina!"

724.                Sei cos brutto che il "Brutto anatroccolo" ti ha rispedito a Lourdes.

725.                Sei cosi' brutto che la merda in confronto a te e' miss Italia.

726.                Sei cosi' brutto che per farti giocare col cane ti appendevano una bistecca al collo.

727.                Sei cosi' brutto che per te la pena capitale lo specchio.

728.                Sei cosi' brutto che persino le merde si spostano per non farsi pestare da te ! ! !

729.                Sei cosi' brutto che quando giri per citta' i cani si fermano a pisciarti contro.

730.                Sei cosi' brutto che quando ti guardi allo specchio ti chiedi come mai lo specchio indichi sempre il cesso.

731.                Sei cosi' brutto che quando ti sputo, lo sputo ti evita!!

732.                Sei cos brutto che quando ti vede la morte si tocca le palle.

733.                Sei cosi' brutto che se Dario Argento ti vede gli viene un infarto.

734.                Sei cosi' brutto che se i brutti iniziano a picchiarti alle 10.00... tu le prendi gia' dalle 8.00!!

735.                Sei cosi' brutto che se la figlia di Fantozzi ti incontra capisce che c' chi sta peggio di lei!!!

736.                Sei cosi' brutto che se lanci un boomerang col cazzo che ti ritorna indietro.

737.                Sei cosi' brutto che se te vede la morte se gratta le palle.

738.                Sei cosi' brutto che sembri un capolavoro d'arte moderna... (da 'Full Metal Jacket')

739.                Sei cosi' brutto ma cosi' brutto che la cicogna che ti ha portato si e' suicidata subito dopo.

740.                Sei cosi' gay che quando ti guardi allo specchio vedi il culo.

741.                Sei cosi' grassa che ovunque guardo stai gia' la' !

742.                Sei cos grasso che il tuo peso ed il tuo numero telefonico corrispondono.

743.                Sei cosi' grasso che in mezzo alle cause sismiche c'e' anche il tuo nome.

744.                Sei cosi' grasso che ogni volta che cerchi il cazzo mandi una squadra specile di esploratori per cercartelo!!!

745.                Sei cosi' grasso che quando vai a pisciare ti serve il crick per tenere su la pancia!!!

746.                Sei cosi' grasso che se stai male l'ambulanza deve fare due viaggi.

747.                Sei cos grasso che se te magni 'a verdura er sindaco te propone come zona verde.

748.                Sei cos grasso che si te squartano andamo a sci senza neve.

749.                Sei cosi' idiota che l'unica cosa che sai fare e' consumare ossigeno.

750.                Sei cosi' magro che il tuo pigiama c'ha na striscia sola.

751.                Sei cosi' magro che quando fai la doccia devi centrare gli schizzi.

752.                Sei cosi' peloso che quando ti togli il golfino non si vede la differenza.

753.                Sei cos piccolo che per seppellirti dovranno scavare in alto. 

754.                Sei cosi' pieno di pulci che se le avesse un cane, morirebbero di fame.

755.                Sei cosi' rotto in culo che gli stronzi ti escono per gravita'!

756.                Sei cos scemo che lo psicanalista ti fa il 90% di sconto!

757.                Sei cosi' scemo che per capire dov'e' finita la tua intelligenza hanno fatto una puntata di x-files.

758.                Sei cos scemo che quanno fai er cretino sembri normale!

759.                Sei cosi' sfigato che se ci fosse un campionato mondiale di sfiga, lo vinci e ti investono mentre vai a ritirare il premio...

760.                Sei cosi' sfigato che se gli alberi facessero soldi a te toccherebbe un bonsai.

761.                Sei cosi' sfigato che se te stacca er cazzo te rimbalza nel culo!

762.                Sei cosi' stronzo che con te di stronzi ne vengon due: ma belli grossi...

763.                Sei cosi' stronzo che la meta' basta!

764.                Sei cosi' stronzo che quando pesti merda fai scopa!!!

765.                Sei cosi' stronzo che se te meno dopo me devo lava' le mani pe'n'ora!

766.                Sei cosi' stronzo che se ti pesto porti fortuna!

767.                Sei cosi' stronzo che sudi merda!

768.                Sei cosi' stronzo, che abbiamo risolto il problema delle mosche!

769.                Sei cosi' stupida che l'unica cosa che sai fare consumare ossigeno.

770.                Sei cosi' stupido che a una gara di stupidi arrivi secondo! Perche'? Perche' sei stupido!

771.                Sei cosi' stupido che il tuo ultimo neurone e' morto di solitudine

772.                Sei cosi' stupido che quando ti levi il berretto il cervello tenta la fuga.

773.                Sei cosi' stupido che se vola no schiaffo in montagna organizzi la settimana bianca

774.                Sei cosi' stupido che vai a toie l'acqua da dietro i scogli sal secchiello de tu fiolo.

775.                Sei cosi' zozzo che quanno te fai la doccia le tue verruche se mettono le ciabatte.

776.                Sei da prendere a randellate sui coglioni.

777.                Sei delicato come una fraganza alla merda.

778.                Sei eccitante come un calcio nel culo.

779.                Sei fastidioso come la sabbia nelle mutande!

780.                Sei fastidioso come una merda sul cuscino.

781.                Sei fine come una sbadilata di merda su un muro bianco.

782.                Sei fuori come un coppo...(o un terrazzo, un parcheggio, un campanile, un giardino, ecc.)

783.                Sei fuori come una seppia di montagna.

784.                Sei furbo come una faina del deserto che corre dietro agli aerei per stare all'ombra.

785.                Sei furbo come una volpe... di legno!!

786.                Sei il classico tipo che quando va all'anagrafe viene iscritto a matita.

787.                Sei il risultato di una scarsa educazione all'uso del preservativo.

788.                Sei obbiettivo? E fotografa sto' cazzo!

789.                SEI PEGGIO DE 'N RIGORE AR NOVANTASETTESIMO. (Sei il/la peggio che mi poteva capitare.

790.                SEI PEGGIO DE 'N RIGORE AR NOVANTASETTESIMO:  non sei un gran che bella

791.                Sei piu' brutto di tuo padre

792.                Sei pi brutto di un calcio ai coglioni.

793.                Sei piu' brutto di un Virus!!!

794.                Sei piu' fuso di una cipollina giapponese!

795.                Sei piu' largo che alto!!

796.                Sei portatore sano di intelligenza. Ce l'hai, ma non ti fa niente.

797.                Sei proprio un camion della spazzatura disadattato, e un cesso pieno di tessuto tumorale in frigo.

798.                Sei proprio un camion della spazzatura disgregato, sommato a una catasta di spazzatura che puzza.

799.                Sei proprio un culo rusco vivente, e uno studioso di sborra che fa piangere.

800.                Sei proprio un deprezzabile pomposo, e una pozza infestata di umore vaginale che emana tanfo.

801.                Sei proprio un ritardato pomposo, inoltre sei un una pila di avanzi che mi fa appassire il cazzo.

802.                Sei proprio un selvaggio analmente insufficente, sommato a un espettorato di rifiuti solidi urbani color buco di culo di negro.

803.                Sei proprio un trozzo.

804.                Sei proprio un'illetterato stupido, quindi anche una collezione di sperma che fa schifo ai rospi.

805.                Sei simile a un culo rusco vivente, inoltre sei un una collezione di bacilli del colera che emana tanfo.

806.                Sei simile a un malcagato maiale, oltre a un esperto di caccole che mi fa scoreggiare.

807.                Sei simile a un minorato mentale tricheco senza baffi, sommato a un oceano di sputi che fa rivoltare le budella ad un morto.

808.                Sei simile a un nevrotico rafaglio ambulante, in piu' una caccola di pus in avazato stato di decomposizione.

809.                Sei simile a un noioso bamboccio, sommato a un esperto di sborra che sembra merda.

810.                Sei simile a un pervertito miserabile, e un cataplasma di microbi del tifo in stato patologico.

811.                Sei simile a un'illetterato merdaiolo indecente, quindi anche una palla di lingue di serpe color vomito.

812.                Sei simile a uno squinternato stupido, e un ammasso informe di secrezioni nasali solidificate in overdose.

813.                Sei simile a uno stupido apatico, oltre a una fognatura di vomito d'ubriaco  in disavanzo.

814.                Sei simile a un'offensivo cacca umana, sommato a una discarica di diarrea che mi secca i maroni.

815.                Sei simile a un'offensivo confusionario, e una collezione di spazzatura color vomito.

816.                Sei simpatica come un gatto attaccato ai marroni

817.                Sei simpatico come la merda in letto!

818.                Sei simpatico come na miriade de cozze sotto al culo.

819.                Sei simpatico come tre dita nel culo !

820.                Sei simpatico come un autovelox.

821.                Sei simpatico come un brufolo sul culo!!!

822.                Sei simpatico come un cucchiaino di merda.

823.                Sei simpatico come un riccio nelle mutande.

824.                Sei simpatico come una cagata di piccione in testa dopo che ti sei lavato i capelli!

825.                Sei simpatico come una ginocchiata nei coglioni o una sprangata sulle gengive.

826.                Sei simpatico come una palata di merda sul cuscino la mattina presto.

827.                Sei simpatico come una secchiata di merda quando te la tirano in faccia e tu stai sbadigliando.

828.                Sei solo un catafumo cofonato roitabondo!!! 

829.                Sei stimolante come le emorroidi.

830.                Sei stupido come 'n banco e na noce messi insieme.

831.                Sei sveglio come una cozza bollita!!!

832.                Sei tanto bello che per farti passare il singhiozzo ti guardi allo specchio.

833.                Sei tanto brutta che solo il cesso ti pu guardare in faccia .. mentre stai cacando!!

834.                SEI TARMENTE BRUTTO CHE SI TE SPECCHI E LE PULCI TE VEDONO, SE BUTTANO DE SOTTO P'AMMAZZASSE :  la tua bruttezza e enorme

835.                SEI TARMENTE BRUTTO CHE TU' PADRE AR FIRMINO DE QUANDO FACEVI UN ANNO C'HA MESSO COME COLONNA SONORA X-FILES. (Sei talmente brutto che ancora non hanno capito se sei un uomo o un alieno.

836.                SEI TARMENTE BRUTTO CHE TU' PADRE AR FIRMINO DE QUANDO FACEVI UN ANNO C'HA MESSO COME COLONNA SONORA X-FILES:  sei talmente brutto che ancora non hanno capito se sei un uomo o un alieno

837.                SEI TARMENTE CHIAPPONA CHE SE PATRIC DE GAJARDO' SE METTEVA 'E TU' MUTANNE AR POSTO DER PARACADUTE, MO' ERA ANCORA VIVO. (Hai i fianchi larghi)

838.                SEI TARMENTE CHIAPPONA CHE SE PATRIC DE GAJARDO SE METTEVA 'E TU' MUTANNE AR POSTO DER PARACADUTE, MO' ERA ANCORA VIVO:  c'hai i fianchi larghi

839.                SEI TARMENTE PALLIDO CHE L'OMINO BIANCO HA PRESO CORAGGIO E HA APERTO 'N SOLARIUM:  vista la tua carnagione alquanto chiara ti esorterei ad una seduta di doccia solare

840.                Sei tarmente zozzo che li pidocchi che te stanno in testa hanno subito mutazioni genetiche e so diventati coleotteri!

841.                Sei un brufoloso begatino, quindi anche una collezione di spazzatura che mi  secca i maroni.

842.                Sei un brufoloso ignorante, inoltre sei un uno scarico di code di criceto che fa schifo.

843.                Sei un celebro-down...

844.                Sei un coglione!!! ce ne vogliono due come te per fare una testa di cazzo!!!

845.                Sei un demente indisciplinato, inoltre sei un una montagna di sperma di cammello che fa rivoltare le budella ad un morto.

846.                Sei un demente pezzo di stronzo, inoltre sei un uno scarico di caccole che puzza.

847.                Sei un deprezzabile indisciplinato, e un'applicazione di secrezioni nasali solidificate in stato patologico.

848.                Sei un ermafrodito begatino, in piu' un ammasso informe di peli di naso color buco di culo di negro.

849.                Sei un ermafrodito bizzarro, sommato a un concentrato di calze di Marcazzo in marcescenza.

850.                Sei un ermafrodito esaltato, e una catasta di spazzatura in frigo.

851.                Sei un freddo rafaglio ambulante, quindi anche una sporta di rifiuti solidi urbani che sembra vomito di ubriaco.

852.                Sei un incolto miserabile, inoltre sei un un concentrato di rutti che attira le mosche.

853.                Sei un incolto pezzo di stronzo, e un cumulo di sperma che mi fa cagare.

854.                Sei un incontentabile stupido, ed anche un insieme di calze di Marcazzo che fa schifo.

855.                Sei un inspiegabile pederasta insano, inoltre sei un una marea di schifezze in marcescenza.

856.                Sei un malcagato disgregato, ed anche un oceano di avanzi dalle sembianze di un letamaio.

857.                Sei un pezzo di un disgustoso confusionario, in piu' una marea di spazzatura che mi provoca ribrezzo.

858.                Sei un pezzo di un disprezzabile confusionario, e una caccola di germi del  tetano in concentrazione.

859.                Sei un pezzo di un ermafrodito annoiante, quindi anche una barella colma di vomito in fermentazione.

860.                Sei un pezzo di un incontentabile stupido, oltre a un estratto di microbi del tifo che fa venire i lacrimoni.

861.                Sei un pezzo di un pazzo subumano, quindi anche una fogna di vomito in marcescenza.

862.                Sei un pezzo di un riluttante esaltato, sommato a una fognatura di umore vaginale che fa rivoltare le budella ad un morto.

863.                Sei un repulsivo imbecille, inoltre sei un un dizionario di croste in stato patologico.

864.                Sei un ritardato ignorante, inoltre sei un uno scarico di bovazza che emana tanfo.

865.                Sei un rivoltante babbuino rafaglioso, ed anche un'applicazione di sperma di cammello dalle sembianze di un letamaio.

866.                Sei un selvaggio ippopotamo, e un cataplasma di calze di Marcazzo che mi secca i maroni.

867.                Sei un timorato orecchia di tocco, oltre a un bidone di schifezze che sembra merda.

868.                Sei una bestia rara, ma cosi' rara che non sei ancora stata scoperta!

869.                Sei una pigna nel culo!!

870.                Sei un'illetterato paranoico, in piu' un assemblaggio di caccole colore verde.

871.                Sei uno schifo umano ignorante, in piu' una fogna di croste color buco di culo di negro.

872.                Sei uno scimpanz-negro.

873.                Sei uno stressato porco schifoso, ed anche un estratto di sterco in marcescenza.

874.                Sei uno stronzo cagato da uno stitico.

875.                Sei uno stronzo e la prova e' che tua madre ti ha cagato.

876.                Sei uno stupido maiale, e un ammasso di rafagli che fa schifo ai rospi.

877.                Sei viscido come uno schizzo di merda.

878.                St dur o ghe rosghete i pe' a l' angelona? (sei duro o mangi i piedi all'angelona? dialetto mantovano e l'angelona e' una statua di ferro)

879.                St dur o magnat i sass? (sei duro o mangi i sassi?) (dialetto mantovano)

880.                Si avventurato troppe volte dentro i wormholes.

881.                Si nascosto dietro la porta mentre distribuivano i cervelli.

882.                Si tuffato nel pool genico mentre i bagnino era distratto.

883.                Si n'omm e nu ddie, n'omm e merd' e nu ddie e strunz.

884.                Si talment nu pezzent ca quann t'magn l'ogn apparicchie!! 

885.                SI TE UNISCONO LI PUNTI NERI 'N FACCIA ESCE FORI ER DISEGNINO DE 'A SETTIMANA ENIGMISTICA. (Hai bisogno di una pulizia del viso da un estetista.

886.                SI TE UNISCONO LI PUNTI NERI 'N FACCIA ESCE FORI ER DISEGNINO DE 'A SETTIMANA ENIGMISTICA:  hai molti punti neri

887.                Si vanta di non soffrire di pressione alle orecchie quando vola ad altitudini elevate.

888.                Siete stati un po' coglioni e un po' coglialtri...

889.                Smutandate che te aro.

890.                Sniffatore della tua propria forfora.

891.                Soffre di inversione cranio-rettale.

892.                Software Mentale in versione 1.0 e ancora in beta test.

893.                Soltanto un altro neurone e avrebbe una sinapsi.

894.                Somigli a qualcosa che mi capita di pestare per strada, cosa fastidiosa soprattutto quando fa caldo.

895.                Sona tra le gambe de tu madre che ce sta pi traffico

896.                Sostanze estranee rilevate tra i fluidi craniali.

897.                Sparati con la merda cosi' non muori per la botta ma per la puzza!

898.                Sparati con una pistola caricata a stronzi, se sbagli mira muori lo stesso per la puzza.

899.                Sparisci da solo o c'e' bisogno dello spazzolone?

900.                Sta' a' pattina' sur filo der vaffa'.

901.                Sta' attento che se te vomito addosso te sfamo per 'na settimana!!!

902.                Sta' in campana che t'apro un soriso da un' orecchio all'antro!

903.                Stai fernando perche' ti sto' gia' scassando! 

904.                Stare ad ascoltarti ha lo stesso risultato di un cerotto su una gamba di legno.

905.                Stassera porta le scarpe da ginnastica cosi' possiamo saltare sulla figa di tua mamma! Ti sei offeso ? Allora porto anche gli amici.

906.                Stavolta hai pestato una merda troppo grossa...

907.                Sto parlando nella valle dell'eco, o e' la tua testa vuota che rimbomba? 

908.                Strz d'un smpliz d'un poeta!

909.                Stronzo cagato a forza, ti si coddi un trau (ti si scopo' un toro)

910.                Stronzo!

911.                Stupido.

912.                Succhiatore di lergumeri.

913.                T' adde' scuppe' 'nu fulmine addereta 'e ren'

914.                T' apro la fica e ci fo un cappello Messicano.

915.                T' s' putess' 'ncula' Mena Zampcott'.

916.                Ta cashi men rebetign (ti faccio come un rebattino).

917.                Ta cunsci me al strascet del mulita fagiano!

918.                T'a fatt na rog ca per u cavaddaun d Baywatch.

919.                Ta fo s men gropp (ti annodo ).

920.                Ta pompe`n`cc (ti pompo un occhio).

921.                Taco a motosciaffa e ti'n riva uno che te tachi a girare e i te arresta par vagabondaggio... 

922.                T'avessi in culo ti cagherei nella fossa delle Marianne (detto toscano).

923.                Te apro come la tazza der cesso.

924.                Te apro come 'na sdraio e te chiudo come 'na graziella.

925.                Te apro il culo e poi te ci ficco la capoccia dentro.

926.                Te brusmo 'a fenice e te butmo sul canl, venexian! (ti bruciamo la fenice e ti buttiamo nel canale, veneziano!)

927.                Te ce vo no schiaffo per fatte parla` e due pe fatte sta zitto!

928.                Te c'hai i peli del culo cos lunghi che quando scureggi te ce frusti.

929.                Te dago na pistellata che te chiudo come no star tac.

930.                Te do cos tanti schiaffi che te mischio l'ossa come un mazzo de carte.

931.                Te do 'n carcio ar culo che pe ridamme la scarpa te devi pija' er Guttalaxe.

932.                Te do 'n carcio ar culo che se per aria nun te porti da magna' te mori de fame.

933.                Te do 'n carcio n'panza che ta piego come n'Crumiro.

934.                Te do 'n cazzotto da lo scheletro che te lo sfilo e te fo rimane' guiio.

935.                Te do 'n cazzotto dietro la schiena che te creo na nicchia e ce metto la statuetta di S. Pisterno.

936.                Te do 'n cazzotto in fronte che te ce faccio la nicchia per la madonna!

937.                Te do 'n cazzotto sotto ar mento e te faccio vol cos arto che te devi port li viveri prima che ritorni gi.

938.                Te do 'na cricca che te crino come el titanic!

939.                Te do 'na cricca 'n faccia che te mando su la homepage de rotten.com !!!

940.                Te do 'na pappata che manco Carlo Sassi co la moviola te ritrova.

941.                Te do 'na pizza che er muro te ne da 'nartra.

942.                Te do 'na pizza che il cellulare da family te diventa orfany.

943.                Te do 'na pizza che si te vedono de passa quelli dello shuttle dicono: apri che st'arriva' er cameriere.

944.                Te do 'na pizza che t'addobbo come n'arbero de Natale!! (addobbarsi a roma vord pure cascare di brutto).

945.                Te do 'na pizza che te fo vol tarmente lontano che la contraerea serba t'abbatte come n'apache.

946.                Te do 'na pizza che te spanuccio l'ossa!

947.                Te do 'na pizza, te manno 'n coma e quanno te svegli te meno. 

948.                Te do 'na rasta che dopo Dio dise basta!

949.                Te do 'na tranvata in bocca che te ce apro 'na nicchia pella madonnina oppure er contatore.

950.                Te do 'na zampata la u' culo che andrai cos su, che mamma tua pe datte a magna deve pija a fionna.

951.                Te do 'no schiaffo al muso che te fermo lo sviluppo.

952.                Te do 'no schiaffo che pe' darte er secondo te devo veni' a cerca'.

953.                Te do 'no schiaffo che solo lo spostamento d'aria te fa pij a pormonite

954.                Te do 'no schiaffo che te apro come na sdraietta al mare.

955.                Te do 'no schiaffo, che se non te ce cojo, co a sventajata te pija a broncopolmonite.

956.                Te do 'no sganassone che te faccio fa 'na scarica de scuregge, peggio di una mitragliatrice!!

957.                Te do nu cazzotto n'bocca che t'ammischio li denti come le pallette della tombola.

958.                Te do tante di quelle botte che te faccio prende' la pensione d'invalidita' e quando vai all'inps a ritirarla non te la danno perche' allo sportello ci sta' un amico mio.

959.                Te do un carcio in culo che te faccio schizza' i punti neri dal viso.

960.                Te do un carcio in petto che te chiudo come na sdraia.

961.                Te do un cazzotto che te rimando a ieri... o a domani, che preferisci?

962.                Te do un cazzotto che te spengo!

963.                Te do un cazzotto in petto che te chiudo come 'no startac.

964.                Te do un cazzotto in testa che te faccio scoppiar le ciabatte!

965.                Te do un cazzotto, te manno cos in arto che se nun te magni na ciriola, mori de fame quanno caschi a tera.

966.                Te do un pugno che te faccio diventa' un ravensbourger!

967.                Te do un sgiafun chel mur te ne da 'nalter (l'e' in milanes).

968.                Te do una pizza in faccia e te faccio andare cos veloce che Batman pensa che gli stanno a rubba' la macchina.

969.                Te don en pgn sula testa che te fon sciopar i cauzoti!

970.                Te faccio du' occhi neri che se te vede er WWF te protegge.

971.                Te faccio du' occhi neri che se tte magni er bambu te protegge er wwf.

972.                Te faccio trov in un matrimonio de' schiaffi senza sap chi ta invitato

973.                Te fo guard le margherite dalla parte della radice.

974.                Te frusto con la tu colonna vertebrale!

975.                Te giro le corna e ti uso come scooter.

976.                Te gonfio come na zampogna.

977.                TE GONFIO COSI TANTO CHE SI TE PIJA HEVIA CO' TE CE SONA PE ARTRI TRE CD. (Ti provocher un tale dolore fisico che al termine della mia operazione potrai essere paragonato ad una zampogna, lo strumento prediletto dal musicista Hevia).

978.                TE GONFIO COSI TANTO CHE SI TE PIJA QUELLO DER GRUPPO HEVIA CO' TE CE SONA PE ARTRI TRE CD:  ti provochero un tale dolore fisico che al termine della mia operazione potrai essere paragonato ad una zampogna, lo strumento prediletto dal musicista del gruppo Hevia

979.                Te infilo du dita ar naso e te porto a passeggio come a giacca a vento.

980.                Te infilo il filo spinato nel culo e te ce cavo la spina dorsale...

981.                Te lo metto in culo fino a quando non perdi le ciabatte.

982.                Te lo metto sulle spalle e te ce faccio fa la via crucis.

983.                Te mando a fare in culo con l'elastichello che almeno quando torni te ce remando!

984.                Te metto n' dito ar culo che te sciaccuo come n' boccione.

985.                Te metto 'n dito 'n culo e uno 'n bocca, e te sciacquo come 'na bottiglia! 

986.                Te metto na mano ar culo e una in bocca e te uso come manicotto per l'inverno.

987.                Te metto na mano in gola che te riggiro come un carzino!

988.                Te metto un bastone in .... e te sventolo come ' na bandiera .

989.                te metto un dito in bocca e uno in culo e te sciacquo come na bottiglia.

990.                Te metto un dito in culo te sventolo come na bandiera!!!

991.                Te 'nfilo du' dita ner naso e te rivorto come un porpo!

992.                Te pijo pe l'orecchie e te arzo come na coppa uefa

993.                Te pijo per le recchie e te sgrullo tarmente tanto che te cascano tutti i nei.

994.                Te pio a schiaffi a due a due fino acche non deventano dispari!!

995.                Te pio pe i piedi e te apro come un ombrellone.

996.                Te pio pel'orecchie e te scarto come na golia.

997.                Te possino son er tamburo sulla panza de tu nonna n'cinta co l'ossa de li peggio mortacci TUA!

998.                Te prendo te piego ti metto in tasca e ti picchio quando cio' voglia. 

999.                Te' propri n' gadola.

1000.             Te puzza talmente el fiato che te ce vuole n'arbre' magicche appeso al naso.

1001.             Te scaffu nu causce an culu e te fermu le mestruazioni.

1002.             Te si cussi' paido che te someii a na scoresa giasse' con na scoreda te sofeghi un muso.

1003.             Te si na troia!!!!

1004.             Te spacco in due come 'na mela e po' te ce nkrasto il belino come fai tu col dito nel culo de mammeta quando scopate.

1005.             Te sparecchio la faccia.

1006.             Te stacco le gambe e te ce prendo a calci.

1007.             Te stacco le orecchie e ce faccio le formine pe la sabbia.

1008.             Te stacco li bracci e te ce pio a schiaffi.

1009.             Te strappo la carotide e te ce frusto.

1010.             Te strappo le braccia e te ce meno!!!

1011.             Te strappo le orecchie e ce faccio il mouse.

1012.             Te strappo le palle po' ce giogo a ping pong.

1013.             Te stroppo el cazzo e te ci faccio la cravatta...

1014.             Te svito l'ombelico e te faccio cad er buco der culo!

1015.             Te taglio le palle e ce faccio gli addobbi per l'albero de Natale.

1016.             Te t'gh'e' al grane'r insgumbie'!

1017.             Te tiro na papagna che manco tu madre poi te riconosce.

1018.             Te tiro na pizza che tte chiudo come uno startak!!!

1019.             Te tiro na sberla che tanto che voli in alto che te devi port un panino per non mor de fame.

1020.             Te tiro un destro che te fago gozzar el nas.

1021.             Te tiro un pugno in pancia che ti pieghi a portafoglio.

1022.             Te vogghio bene te vogghio amare ma la minchia a mmia non la scassare!

1023.             Teme di non avere un complesso di inferiorit sufficientemente buono

1024.             T'ghe 'na bocca ch'l'e' un stampin fat aposta pr'i buchin! 

1025.             Ti alzo le mani e le scendo a festa madonna.

1026.             Ti ammazzo il cane.

1027.             Ti appoggio la minchia sulla spalla e ti blocco lo sviluppo.

1028.             Ti apro dal culo alla nuca e poi con te ci faccio un origami.

1029.             Ti apro il culo come una cozza.

1030.             Ti apro il culo con un crick e poi ci piscio dentro.

1031.             Ti apro in due come 'na cozza.

1032.             Ti apro la testa e ci piscio dentro.

1033.             Ti apro le dita come una margherita.

1034.             Ti apro un centro commerciale in fronte.

1035.             Ti arriva l'uccello al buco del culo ? si ? allora inculati !

1036.             Ti avvolgo come una tapparella.

1037.             Ti busierd cme set caravan ed zenghen!

1038.             Ti butto giu' tanti di quei denti che poi usi la sciarpa come filo interdentale!

1039.             Ti dai tanta di quella merda che quando sei da sola fai finta di non conoscerti.

1040.             Ti decompongo a forza di legnate!

1041.             Ti devi mettere i Rayban per poter distinguere la faccia dal culo. 

1042.             Ti do 200 e uno schiaffo...dove arrivi arrivi mi telefoni...

1043.             Ti do fuoco e ti spengo colla benzina!

1044.             Ti do fuoco per protesta.

1045.             Ti do gli schiaffi a due a due finch diventano dispari.

1046.             Ti do tanti calci nella fessa fino a quando non entri in menopausa.

1047.             Ti do tanti di quei pugni che i tuoi figli nasceranno coi lividi!

1048.             Ti do tanti pugni in faccia che quando arrivi a casa per farti riconoscere da tua madre ti occorre la carta d'identit.

1049.             Ti do un calcio che ti mando le palle a far salotto con le tonsille.

1050.             Ti do un calcio cos forte che ti arrestano per vagabondaggio.

1051.             Ti do un calcio cosi' piano che per scrostarti dai muri devono usare la carta vetrata.

1052.             Ti do un calcio in culo che ti sdoppio.

1053.             Ti do un calcio in mezzo alle gambe, ti faccio salire le ovaie in gola, cosi' se mi fai un pompino resti incinta.

1054.             Ti do un calcio nel culo che ti insacco la merda nel coppino.

1055.             Ti do un calcio nel culo cosi' forte che quando ho finito mi e' sparita la scarpa.

1056.             Ti do un cazzotto che ti pianto in terra come una carota!

1057.             Ti do un cazzotto in testa che ti rimpiatto nei calzini...

1058.             Ti do un frontino ti faccio arriv i capelli sotto i piedi.

1059.             Ti do un pugno che chiamo i pompieri per tirarti fuori dal muro.

1060.             Ti do un pugno in faccia che ti faccio un risotto di denti.

1061.             Ti do un pugno in testa che ti mischio i pensieri.

1062.             Ti do una pizza che quando te giri il muro te ne da' un'altra.

1063.             Ti do una pizza con 200 lire, cosi' telefoni a mamma per venirti a pigliare!

1064.             Ti do una pizza con 200 lire, cos telefoni a mamma per venirti a pigliare!

1065.             Ti do una roncolata che ti spiano quel monte bianco che hai sulla faccia!

1066.             Ti do una sberla che quando hai finito di girare i tuoi vestiti sono passati di moda!

1067.             Ti do una sberla che ti mando indietro nel tempo.

1068.             Ti do una sberla che vai tanto lontano che devi portarti dietro il cestino della merenda!

1069.             Ti do una zampata a mezza vita ti chiudi a libro.

1070.             Ti do una zampata di punta nella potta che te la slabbro.

1071.             Ti do uno schiaffo che per darti il secondo ti devo veni a cercare.

1072.             Ti do uno schiaffo che ti levo l' audio.

1073.             Ti do uno schiaffo che ti piego... scegli te... o a star tack o a graziella.

1074.             Ti do uno schiaffo che ti sconvolgo il DNA.

1075.             Ti do uno schiaffo cosi' piano che per uscire dalla roccia devi chiamare re Artu'.

1076.             Ti do uno sciaffo ti faccio pos in terra un secchio di bava.

1077.             Ti do uno stiaffo che se un c'hai un panino in mano ci moi di fame su per aria.

1078.             Ti dugnu na tumpulata chi ti lassu 'nterra (ti do uno schiaffo che ti lascio per terra).

1079.             Ti facc o' cazz tanto, che te faccio arriv in coppa o' tett.

1080.             Ti faccio castagno e t'addormento !

1081.             Ti faccio gli occhi cosi' neri che se ti metti un pezzo di bambu' in bocca il wwf ti protegge.

1082.             Ti faccio ingoiare un'anguria e ti tiro fuori i semi dal buco del culo uno per uno!

1083.             Ti faccio na faccia come Barry White - gonfio e nero

1084.             Ti faccio na faccia come SHREK  - gonfio e verde

1085.             Ti faccio pentire del giorno in cui non avresti mai voluto essere nato.

1086.             Ti faccio un culo che se scoreggi in un sacco di coriandoli stiamo in carnevale per sei mesi!

1087.             Ti faccio venire i muscoli al buco del culo che ci potrai succhiare il latte con la cannuccia... (da 'Full Metal Jacket')

1088.             Ti faro' cosi' male che usciro' prima io di galera che tu dall'ospedale.

1089.             Ti ficco un braccio in culo e ti strappo le budella e con quelle stesse ti ci impicco.

1090.             Ti ficco un cazzo in culo che ti ribalto!

1091.             Ti ficco un pugno nel petto e ti apro una discoteca nel cuore.

1092.             Ti ficco uno scimitarrone in testa che ti faccio perdere i capelli.

1093.             Ti furub cme'n stoss!

1094.             Ti ga la pipa come ne somara el cul come 'n canester!

1095.             Ti ghiavu na moffa e ti scippo la testa.

1096.             Ti ha mai detto nessuno che hai una bella faccia da pitale? 

1097.             Ti hanno vomitato in parte o quella e' la tua ragazza?

1098.             Ti ho sempre detto che la tua vita un gioco, ora GAME OVER.

1099.             Ti infilo l' uccello in una limatrice automatica e vedo se abbastanza affilata.

1100.             Ti infilo 'n dito in culo ed uno in bocca e ci faccio il girarrosto.

1101.             Ti infilo un braccio nel culo e ti srotolo l'intestino come un nastro delle videocassette.

1102.             Ti infilo un ombrello in culo e poi l'apro...

1103.             Ti infilo una mano in culo, ti ribalto l'intestino e ti svuoto la merda in gola.

1104.             Ti infilo una mano nel buco del culo e poi ti strozzo.

1105.             Ti infilo una mano nel culo e ti uso come una marionetta!!

1106.             Ti infilo una mazza su per il culo e ti sventolo come una bandiera!

1107.             Ti infilo una stecca da biliardo su per ir' culo.

1108.             Ti levo le ossa e ci gioco a shangay.

1109.             Ti mando a vedere i grisantemi dalla parte delle radici

1110.             Ti massacro, ti massa!!! 

1111.             Ti metto a buopunzoni/buopeora con la testa sulla persiana e ti faccio venire l'ondine su iccapo!

1112.             Ti metto alla pecorina e ti spingo le emorroidi nel cervello.

1113.             Ti metto due dita nel naso e ti do un cazzotto, cosi' le dita saranno incastrate fra il setto nasale e la scatola cranica e ci vorra un'operazione chirurgica per separarci.

1114.             Ti metto il dito nel naso e ti porto in giro come na' giacchetta!

1115.             Ti metto in culo le monete e ti uso come salvadanaio.

1116.             Ti metto le mani addosso e te le scendo a giugno.

1117.             Ti metto le palle al posto degli occhi e viceversa!

1118.             Ti metto nel taschino e ti picchio quand'ho tempo!

1119.             Ti metto un dito in culo e l'altro in bocca e ti rivolto come un guanto.

1120.             Ti metto un dito nel naso e uno nel culo e ti chiudo come uno startac!!!

1121.             Ti metto una mano in bocca e una in culo e ti rigiro come un calzino.

1122.             Ti mollo un cartone che con l'aria che sposto ti faccio venire il raffreddore!!!

1123.             Ti mollo una ceffa cosi' forte che quando smetti di girare ti e' gia' arrivata la pensione.

1124.             Ti mollo una sberla che se ti scaglio ti viene la brina in faccia!

1125.             Ti muoio la vita.

1126.             Ti on sfighe', d'una sfiga, che s'at' casca l'usel par terra, at rimbelza in tal cul...

1127.             Ti pianto l'uccello in culo e con 'na sberla ti faccio fare l'elicottero!

1128.             Ti pianto una noce che ti metto da nascere! 

1129.             Ti piglio a calci in culo finche' caghi a forma di scarpone.

1130.             Ti piglio a calci in culo finche non mi si consumano le suole.

1131.             Ti piglio per i bui der naso e ti picchio nel muro come un polpo.

1132.             Ti piscio in culo e ti faccio creder che piove.

1133.             Ti piscio in culo fino a farti scoppiare come un palloncino.

1134.             Ti piscio nella mola cariata cosi' ti faccio lo stagno di pisciazza in bocca.

1135.             Ti porti in lecc e ta tachi er scabbia.

1136.             Ti potesse inculare una capra zoppa nana cieca e sordomuta 

1137.             Ti prenderei l'uccello e ce ne farei tante seghe affusolate!!!

1138.             Ti prendo a calci nel culo cos forte che il tuo alito sapr di lucido da scarpe.

1139.             Ti prendo a calci nelle palle finch non ti ritrovi 4 tonsille.

1140.             Ti prendo a schiaffi e ti faccio diventare bello.

1141.             Ti prendo la testa e te la metto in mezzo alle orecchie

1142.             Ti prendo per il cazzo e faccio il lancio del martello, brutto rotto in culo bastardo! 

1143.             Ti prendo per il naso e ti appendo in giu' su un lampione.

1144.             Ti prendo per le gambe e ti arrotolo come un tubetto di dentifricio.

1145.             Ti prendo per le orecchie e te le allungo di altri 20 metri. (per chi ha le orecchie a sventola)

1146.             Ti prendo per le orecchie e ti alzo come la coppa Uefa.

1147.             Ti pulisco le orecchie col black & decker.

1148.             Ti puzza cosi' tanto l'alito che se passi da un cimitero devono aprire le tombe per deodorare l'ambiente.

1149.             Ti regalo una scatola di schiaffazzi perugina!!!

1150.             Ti rimescolo le mani sul muso.

1151.             Ti risvolto la testa come un calzino e te la insacco in culo, stronzo!!

1152.             Ti rugnu na' jangata je n'cellulare : accussi' quannu arrivi mi chiami !

1153.             Ti rullo il cazzo come na` canna

1154.             Ti scarto come una caramella scaduta.

1155.             Ti scippo lo scheletro.

1156.             Ti sei dimenticato di pagare la tassa sul cervello?

1157.             Ti sei offesa? e portami le palle a fare la spesa!!

1158.             Ti sfilo la colonna vertebrale dal culo.

1159.             Ti sfilo la spina dorsale e ci gioco a cricket.

1160.             Ti smonto e poi ti rimonto, ma ti rimonto MALE!!!

1161.             Ti spacco le palle e ci gioco a pallone per tutto il campionato.

1162.             Ti spacco una bottiglia in testa e te ne faccio mangiare i cocci.

1163.             Ti sparo un calcio in culo che ti mando cosi' in alto che se non ti porti da mangiare quando torni giu' sei morto di fame.

1164.             Ti spello vivo, ti rotolo nel sale mentre ancora urli e poi dopo, forse, ti rigo la macchina.

1165.             Ti spezzo la noce del capicollo, ti stacco le budella e te le metto a tracollo (Lino Banfi).

1166.             Ti sputo in bocca e ti cago nel naso.

1167.             Ti sputo in bocca e ti fazzu i sciacqui.

1168.             Ti stacco gli occhi e te li infilo nel culo, cosi' vedi quando ti piglio a calci nel culo!!!!

1169.             Ti stacco i denti e ci faccio lo xilofono.

1170.             Ti stacco i polmoni e te li metto a tracolla.

1171.             Ti stacco il pistolino e ci gioco a Golf come sostegno per palline!

1172.             Ti stacco la testa dal collo e ci cago dentro.

1173.             Ti stacco la testa e ti cago giu' per la trachea.

1174.             Ti stacco le budella e le uso come gondone.

1175.             Ti stacco le budella e ti faccio fare la trottola!

1176.             Ti stacco le gambe, te ce pio a calci en culo e te le rimetto in tasca!!

1177.             Ti stacco le orecchie e le uso come nacchere!

1178.             Ti stacco le tibie e ci suono lo xilofono.

1179.             Ti stacco lo scroto e ti ci faccio un cappellino!

1180.             Ti stacco una gamba e ti picchio con quella !

1181.             Ti stacco una mano e me ce faccio un portachiavi.

1182.             Ti staiu 'mpicannu no muru a usu zazzamita (ti sto sbattendo al muro come una lucertola)

1183.             Ti stappo la capoccia e ci sputo dentro!

1184.             Ti stimolo il clito fino a farti uscire il sangue.

1185.             Ti strappo gli occhi e ti piscio nel cervello.

1186.             Ti strappo il cuore alla kenshiro.

1187.             Ti strappo il cuore con un cucchiaio!

1188.             Ti strappo il cuore e te lo metto in mano.

1189.             Ti strappo la cassa toracica e ci faccio la gabbia per l'uccellino.

1190.             Ti strappo la spina dorsale e ti ci frusto.

1191.             Ti strappo le braccia e te le uso addosso.

1192.             Ti strappo le budella e te le strofino sulla faccia.

1193.             Ti strappo le palle degli occhi e ti fotto il cervello.

1194.             Ti strappo le palle e ci gioco a bocce.

1195.             Ti strappo le palle e le scambio con 2 marmoline!

1196.             Ti strappo le scapole e ci faccio due posaceneri!

1197.             Ti strappo lo scroto e ne faccio un sacchetto per il tabacco della mia pipa.

1198.             Ti strappo l'orifizio anale e ci faccio n'anello.

1199.             Ti strappo via l'anello del culo.

1200.             Ti suono come un joukbox.

1201.             Ti svito il cranio e ti cago in gola.

1202.             Ti taglio le unghie... fino ai gomiti! 

1203.             Ti tiro fuori l'intestino e ti uso come uno yo-yo.

1204.             Ti tiro le orecchie cosi` tanto che ti prendono a star trek a fare da controfigura a Spock.

1205.             Ti tiro na raffica di colpi che diventi cosi' fragile che quando tira il vento ti sgretola e ti porta via come la polvere.

1206.             Ti tiro un calcio in culo che ci lascio la scarpa dentro.

1207.             Ti tiro un calcio nel culo cosi' forte che ti spacco i denti

1208.             Ti tiro un espresso che vai cosi' veloce che non ti fanno neanche il supplemento.

1209.             Ti tiro un pugno in testa che quando piove rimane la pozza.

1210.             Ti tiro una legna che ti rimango a terra vittima.

1211.             Ti tiro una sberla che ti arrestano per vagabondaggio !!!

1212.             Ti tiro una sberla e ti ribalto...

1213.             Ti tiro uno schiaffo tanto forte che quando ti sveglierai il papa sara' un porno-attore.

1214.             Ti uccido fino alla morte.

1215.             Ti venissero un accidente maschio e uno femmina, cosi' fanno razza!

1216.             Tien' a' cap pe sparter' e recchie

1217.             Tieni la capa per spartere e recchie.

1218.             Tira la catena e sciacquati il cervello.

1219.             Tra te e la merda... preferisco la merda!

1220.             Trasmette con ampiezza di banda limitata.

1221.             Troia!!!

1222.             Trombaiolo ficcati un dito in culo.

1223.             Trova divertenti liste come questa.

1224.             Trova impegnative le barzellette del Bagaglino.

1225.             Tse' propri na' plozza.

1226.             Tu es tombe' de l'arbre de la stupidite', en te cognant a' chaque branche.

1227.             Tu hai il culo pieno di sborra.

1228.             Tu madre s un hombre (tua madre un uomo).

1229.             Tu madre fa le seghe con le ascelle.

1230.             Tu madre mo' conosce me fa' na pippa

1231.             Tu nella testa c'hai un neurone che sta a mori' de solitudine.

1232.             Tu non gapisci un gaazzooo!! E ci hai degli ammici di mmerdaa !!

1233.             Tu non sai quale quantita di sperma occorre per fare un mongolo? ... Domandalo a tuo padre allora!

1234.             Tu non sei un coglione... sei l'altro!

1235.             Tu prendi tutto come un cazzone nel culo!

1236.             Tu saresti carina se non fosse per la faccia che rovina tutto! (tratto dai Goonies)

1237.             Tu sei frocio... "Perche'? Cerchi qualcuno che ti si faccia?"

1238.             Tu sei il frutto de na chiavata tra uno storpio e na cecata!!!!! 

1239.             Tu sei un assassino ignorante, inoltre sei un una pattumiera di sputacchi che rompe i coglioni.

1240.             Tu sei un camion della spazzatura mentalmente insufficente, e pieno di secrezioni nasali solidificate allo stato virale.

1241.             Tu sei un incurabile inetto, oltre a un'applicazione di secrezioni nasali solidificate che mi fa appassire il cazzo.

1242.             Tu sei un indesiderabile inetto, sommato a un agglomerato di cricca che fa piangere.

1243.             Tu sei un rivoltante maiale, ed anche una sporta di microbi del tifo che fa schifo.

1244.             Tu sei un selvaggio imbecille, ed anche un elevamento a potenza di muco che provoca la morte con la sola vista.

1245.             Tu sei una esperienza di stupidita artificiale.