MAGHI e STREGHE

1.     Il mago guardo' nella sua palla di vetro e disse: "Oh, guarda! Ho un testicolo artificiale!"

2.     Targa sul portone di una casa: "IL MAGO VARGA VEDE E PREVEDE TUTTO". Suonano e una voce chiede: "Chi e'?". "Cominciamo bene!".

3.     Un mago sta passando le sue vacanze in una spiaggia di nudisti. Un giorno incontra una bella donna che lo conosce di fama che gli chiede un qualche gioco di magia. Il mago non ha alcun accessorio (e' nudo), ma ha un'idea e chiede alla dama: "D'accordo, giratevi e piegatevi un po' in avanti !". La donna esegue e poco dopo sente un corpo estraneo insinuarsi nel suo culetto. Allora il mago le chiede: "Allora, sentite il mio dito?". E la signora: "Si', si'...". Il mago quindi tende le braccia e passa le sue due mani davanti agli occhi della signora e le dice: "Eh voila' !".

4.     Un signore e' seduto alla terrazza di un caffe'. All'improvviso si gira verso un ragazzo li' vicino e gli dice:  "Vedete quell'incrocio li' sotto. Fra 30 secondi avverra' un incidente"  e gli descrive nei minimi particolari la dinamica dell'incidente. In effetti 30 secondi dopo tutto avviene come aveva predetto il signore. Il ragazzo rimane  allibito, e si domanda come cio' sia possibile. Il signore gli dice:  "Io sono un veggente, per me e' molto facile, ma se anche voi volete divenirlo ve lo posso insegnare al giusto prezzo". Naturalmente il signore accetta e il veggente gli da' appuntamento per la sera dopo a casa sua. La sera dopo avviene l'appuntamento. Dopo aver pagato la cifra convenuta il veggente dice:  "Bene, cominciamo. Spogliatevi completamente nudo". Il ragazzo un po' perplesso comunque obbedisce.  "E ora chinatevi appoggiandovi alla tavola e flettete leggermente le ginocchia".  "Ma, ma, ma, voi mi state per inculare!".   "Bene, ecco, vedete, comincia a funzionare!".

5.     Conosco un mago cosi' bravo che quando entra in scena ipnotizza istantaneamente tutta la sala. Gli basta dire: "Ridete" e tutti si mettono a ridere follemente. Gli basta dire: "Piangete" e tutti si mettono a piangere. Il problema e' che una volta, entrando in scena, e' inciampato nel filo del microfono dicendo: "Merda!" ... e c'e' voluta una settimana per pulire la sala!

6.     PerchŽ tutti quelli che vanno dai maghi pagano e non si fanno fare la fattura?

7.     Nozze di Cana. Gesu' si esibisce in una serie di performances miracolose che strappano lunghi applausi ai convitati. Il padrone di casa entusiasta per la prestazione chiama il segretario e gli dice: "Questo si' che e' bravo! Da domani Tony Binarelli me lo cacci via!".

8.     Tutti quelli che credono nella telecinesi, per favore alzino la mia mano. (Emo Philips)

9.     Un carabiniere cerca un mago che sia capace di fare il numero della donna tagliata in due. Cerca e ricerca, alla fine ne trova uno, e gli chiede: "Conosci il numero della donna tagliata in due?". "Si', certo, e' uno dei miei numeri migliori!". "E ti serve per forza una donna?". "No, si puo' fare con chiunque... ma sai, la donna... l'effetto scenico... ma perchŽ ti interessa?". "Beh, perchŽ io vorrei essere tagliato in due!". "Come? Tagliato in due? Tu? E perchŽ?". "perchŽ non riesco mai a trovare parcheggio per la macchina...". "Embe? E che c'entra?". "Vedi, il fatto e' che sotto casa mia c'e' un posto sempre vuoto che mi fa gola...". "E allora?!?". "E allora... sotto c'e' scritto... ECCETTO MEZZI CARABINIERI!!!".

10.  Un ipnotizzatore chiama sul palco un giovanotto per eseguire un numero di magia. Lo fissa dritto negli occhi muovendo un pendolino e poi con un rullo di tamburi dice: "E ora giovanotto... dammi un pugno!". Il ragazzo misura un gancio terribile e stende il povero Mago. Dieci anni dopo in ospedale il mago esce dal coma e sgranando gli occhi urla: "Ta...da! Ed ora il prossimo numero...".

11.  Un signore con sahariana, anfibi e caschetto coloniale arriva all'aeroporto di Fiumicino. E' ovvio che e' appena arrivato dal centro Africa. Si avvicina al banco del bar e dice al barman: "Un caffe' per me e uno per il mio amico in un ditale". E cosi dicendo estrae da una delle tasche della sahariana un esploratore uguale a lui, ma alto circa 10 cm. Il primo tizio, vedendo il barman molto stupito, gli dice: "Le presento Mario, il mio piccolo amico". E Mario: "Salve, come sta? Mi raccomando il caffe' in una tazza molto piccola". Intanto estrae un mini pacchetto di sigarette e inizia a fumare una sigaretta di qualche mm. Il primo tizio comincia a conversare col suo amico nano dicendogli: "Bello il nostro giro in Africa, non e' vero? Siamo partiti dal delta del Nilo, lo abbiamo percorso per intero fino alle sorgenti e poi sul lago Vittoria, abbiamo attraversato le pianure del Serengeti e poi siamo stati in quel posto, eh adesso non ricordo piu' dove, DOVE ERAVAMO QUANDO HAI DATO DELLO STRONZO A QUELLO STREGONE?".

12.  Su una nave da crociera, un prestigiatore intrattiene i passeggeri. Ma il suo partner, un pappagallo, gli rovina tutti i trucchi. "Il coniglio era sotto il tavolo!". "La carta era nascosta nella manica!". "La corda e' piu' corta dell'originale!". Un brutto giorno la nave affonda. Il pappagallo ed il prestigiatore sono gli unici superstiti su una scialuppa che va alla deriva. Per qualche tempo il pappagallo se ne sta a poppa ad osservare torvo il suo padrone, poi esclama: "Okay, mi arrendo: dove hai nascosto la nave?".

13.  Che differenza passa fra lo stregone e un medico? Che lo stregone fa la... fattura!

14.  Ho una foto molto rara: Houdini chiuso fuori di casa... (Steven Wright)

15.  Solo io sono a conoscenza del sacro mistero della reincarnazione, in quanto le mie unghie si sono reincarnate tante volte. (Mago Oronzo) (Raul Cremona)

16.  "Dottore, dottore... perchŽ quando dico Abracadabra scompaiono tutti? Dottore... dottore... dov'e' andato a finire?".

17.  I chiromanti prima di leggere una mano consultano l'indice? (Giampiero Casoni)

18.  Un tizio non ha piu' erezioni da diversi anni. Va dal medico, ma questi non trova la soluzione. Gli consiglia uno psicologo, ma anche questo dopo anni di analisi rinuncia e gli dice: "L'ultimo tentativo per me e' provare con uno stregone". Il tizio viene a conoscere l'indirizzo di uno di questi stregoni, ci va e questi gli dice: "La soluzione e' semplice: basta prendere questa polvere magica e dire 1-2-3: il tuo organo diventera' durissimo, ma attenzione: la polvere funziona solo una volta all'anno. Inoltre per far finire l'effetto basta dire nuovamente 1-2-3". Il tizio, contentissimo, corre a casa a provare. Si infila a letto dove la moglie sembra addormentata e dice: "1-2-3". Subito il suo organo si inturgidisce e diventa durissimo e in quel mentre la moglie si gira verso di lui e gli chiede: "Caro, perchŽ hai detto 1-2-3?".

19.  Il mago Silvan sbarca a Venezia nei pressi di Piazza San Marco. Il taxi ormeggia ed il mago avvolto da un lungo pastrano scuro scende facendolo elegantemente ondeggiare. Poco piu' dietro due gondolieri guardano il mago con il suo codazzo di personcine a modo ed uno dei due, quasi inavvertitamente, sgargaglia sputando per terra e rutta con forte sonorita'. Silvan stupito da tale volgarita' si volta e fissando i due gondolieri chiede con tono di sdegno: "Chi e' stato!?". E un gondoliere: "Se non te eo sa ti che ti xe mago..."

20.  Una signora si avvicina ad un signore e gli dice: "Io sono una chiromante e con 15.000 £ le diro' il futuro!". "Ecco le 15.000 £!". "Io saro' chiromante, tu sarai chiromante, egli sara' chiromante, noi saremo chiromanti, voi sarete chiromanti, essi saranno chiromanti!".

21.  Un mago in un teatrino di periferia: "Signore e signori, questa sera faro' un numero mai provato prima. Mi faro' dare una martellata in testa con una mazza di ben 5 Kg da uno spettatore senza che mi accada nulla". Gli spettatori sono un po' perplessi. Il mago invita sul palco uno spettatore molto robusto: "Venga! Prenda questo martello e mi colpisca in testa con tutta la forza che ha!". "Ma... veramente io... ho paura di farle del male". "Le ho gia' detto che lei non mi fara' niente, si fidi, sono un mago". Lo spettatore afferra la mazza e assesta un violento colpo in mezzo alla fronte del mago che cade a terra in una pozza di sangue. Si chiamano i soccorsi e viene portato subito in ospedale nel reparto rianimazione. Il mago e' in coma e il suo EEG e' quasi piatto. Passano i mesi ed il mago permane nel suo stato comatoso. Una mattina la donna delle pulizie nota un sussulto nell'EEG. Chiama subito i dottori che accorrono in massa: "Oh mio Dio, si sta risvegliando dal coma! Non ci speravamo piu'!". Il mago si alza di scatto a sedere sul letto e fa: "ET VOILA' !!"

22.  In passato, quando la religione era forte e la scienza debole, gli uomini confondono la magia per la medicina; oggi, quando la scienza e' forte e la religione e' debole, gli uomini confondono la medicina con la magia. (Thomas Szasz)

23.  I genitori di Sim sono la signora Ram e il signor Dimm. Ha una sorella, Sala, e un fratello, Bim. Ogni volta che la signora Ram chiama i figli per il pranzo: "Sim, Sala, Bim!!!" scompare qualcosa dal tavolo.

24.  Chiaroveggente: persona, in genere donna, dotata della facolta' di vedere cio' che il suo cliente non vede, cioe' anzitutto che e' uno stupido. (Ambrose Bierce)

25.  Il numero che anni fa mi diede una certa notorieta' era questo: facevo sparire una grossa oca. La mettevo sotto un telo scuro e lei spariva. Nessuno capiva come facessi. Vi diro' la verita': neanch'io. Era l'oca che era brava. (Stefano Benni)

26.  Ogni tecnologia sufficientemente avanzata e' indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

27.  Ho due fotografie rarissime: una raffigura Houdini mentre chiude in macchina le chiavi della macchina; l'altra e' una rara immagine di Norman Rockwell mentre picchia un bambino. (Steven Wright)

28.  Al loro convegno annuale, i Medium erano talmente concentrati, che durante il buffet il salmone in trance e' andato a ruba.

29.  Con la sola imposizione delle mani, posso ungervi la giacca e la cravatta... (Mago Oronzo (Raul Cremona), "Mai Dire Gol")

30.  Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle. (Voltaire)

31.  "Cosa ne diresti di una notte di musica e magia?". "Interessante, come funziona?". "Prima ti trombo e poi sparisci".

32.  Cosa deve fare un indovino che non conosce ne' il presente, ne' il passato, ne' il futuro? Imparare meglio i verbi!

33.  Non e' un'illusione ottica, lo sembra solamente. (Phil White)

34.  Ho visto illusionisti lavorare solo per questioni di prestigio.

35.  Davanti alla porta dell'indovino: "Toc, toc...". "Chi ?". "Ah, cominciamo bene...". (Aldo, Giovanni e Giacomo)

36.  Conoscevo una medium che aveva due sorelle: la minore si chiamava Small e la maggiore Large. (Groucho di Dylan Dog)

37.  perchŽ usiamo la scienza e non la magia? perchŽ i nostri scienziati sono piu` bravi dei nostri maghi.

38.  Malgrado l'evidenza del contrario, l'intero universo e' composto di due sole sostanze di base: magia e stronzate. (Terza Legge di G)

39.  Il mago sceglie un bambino a caso tra il pubblico, per eseguire un incredibile numero di telepatia. Appena il bimbo  sul palco, gli dice: "Prima che la gente sospetti che c' un trucco, rispondi: mi conosci?" "No, papˆ!"

40.  Qual e' la taglia preferita degli amanti delle sedute spiritiche? La medium.

41.  Colmo per una strega: fare una fattura con IVA (o non voler fare la fattura)

42.  Come molti sanno, Stonehenge non e' stata costruita in Inghilterra, bensi' in Irlanda. Fu poi mago Merlino che la sposto' di isola. Quello che pochi sanno, e' che quando comincio' a porre in atto questo progetto, esattamente il 7 novembre del 499 dc, il noto personaggio del ciclo bretone non aveva ancora grandi capacita' telecinetiche, quindi aveva bisogno di un mezzo di trasporto. La tradizione dice che Merlino possedesse un mulo (alcuni sostengono fosse un asino, ma cio' e' alquanto improbabile, perchŽ un tale animale, per quanto volenteroso, non poteva assolutamente caricare massi tanto pesanti), e ad esso diede il compito di un tale improbo impegno. Carico' il primo masso sulla groppa del povero animale, che barcollando si diresse lentamente verso la costa, dove venne imbarcato. l'8 novembre il primo menhir era nel suo nuovo sito. ma il povero equino era provatissimo. La mattina del 9 novembre 499 gli venne posto sulla schiena un dolmen di 4 tonnellate! la povera bestia non fece piu' di otto passi, ondeggiando si fermo' un istante, tento' di ripartire, ma subito si schianto' al suolo senza un lamento, e non si rialzo' mai piu'. Cosi' il mago fu costretto ad attendere di affinare le proprie conoscenze telecinetiche, prima di completare quell'impresa leggendaria. Domani si festeggia il 1501¡ anniversario della caduta del mulo di Merlino. (Franco Kappa)

43.  Una volta, da ragazzo, accompagnai la vecchia zia, vedova di guerra, ad una seduta spiritica.  Il medium evoco' lo spirito del marito defunto e poco dopo una voce eterea e profonda aleggio' nella stanza. "Chi sei?" gli chiese il medium. "E io che cazzo ne so" rispose irritata la voce, e spari'. Capimmo dopo che si trattava del milite ignoto. (Mauroemme)

44.  E' davvero strano che un indovino non rida quando incontra un altro indovino. (Catone il Censore)

45.  Un tizio va da una veggente per conoscere il futuro. Lei guarda nella sfera magica e poi sentenzia: "Ho una brutta notizia per lei: sua moglie morira' fra pochi giorni di morte violenta". E lui: "Guardi meglio: provi a vedere se saro' assolto".

46.  Colmo per una donna che legge la mano: consultare prima l'indice.

47.  Mi ricordo che una volta c'era un mago che sapeva liberarsi da qualsiasi tipo di catena, di ferro, di acciaio, di S. Antonio. Il suo trucco era facile perchŽ lui prima si incatenava, poi andava in discoteca e si scatenava. (Michele Foresta) (Mago Forest)

48.  Ricordate che i trucchi sono come i lassativi, a volte funzionano, a volte no!!!!! (Mago Forest)

49.  Magia: arte di trasformare la superstizione in denaro. (Ambrose Bierce)

50.  Come si chiama l'orologio della strega? Witch watch.

51.  Cos'e' quella cosa brutta e nera che gira continuamente? Una strega incastrata (o Grace Jones) in una porta girevole.

52.  Le palle di cristallo non sono realmente molto produttive.

53.  Se solo mi ricordassi cosa viene dopo "abra" farei sparire l'intero pubblico. (Harry Houdini)

54.  Nel mondo cristiano durante il Medioevo e il principio dell'era moderna, la situazione degli stregoni e dei loro clienti era quasi analoga a quella degli ebrei sotto Hitler, dei capitalisti sotto Stalin, dei comunisti e degli stranieri in viaggio negli Stati Uniti. (Aldous Huxley)

55.  Inserzione vera: "Il Mago di Arcella - Guaritore psicopatico psicofluitico"

56.  Colmo per una fata: Prendersi il colpo della strega.

57.  Istambul, arrestato un chiromante. Non solo leggeva le mani, le faceva anche rilegare. (Alfredo Accatino)

58.  Era una donna tutta di un pezzo. Poi fugg“ con un prestigiatore, che la seg˜ in due. (Alfredo Accatino)

59.  Due cartomanti si incontrano. La prima: "Ehila' ciao, come sto?". L'altra: "Bene, grazie, e io?". (Mauroemme)

60.  Sala d'attesa di fianco alla sala parto. Un'infermiera entra con in braccio alcuni coniglietti. Si guarda attorno, poi vede un uomo che sta facendo un solitario con le carte e gli si avvicina chiedendogli: "Siete voi il prestigiatore?"

61.  Il mago Otelma incontra un lombardo, un toscano e un napoletano. "Sono Otelma", dice "se avete un malanno, basta che io vi tocchi e vi passera'". Il lombardo dice: "io ho un reumatismo a questa spalla". Otelma gli tocca la spalla e il reumatismo passa. Il toscano dice: "Io ho preso una storta e mi fa male questa caviglia". Otelma gli tocca la caviglia e il male passa. Il mago Otelma guarda il napoletano e dice: "E tu figliolo, qual e' il tuo problema?". E il napoletano: "Non mi toccare che ho ancora sei settimane di malattia!!!"

62.  Colmo per il mago Silvan: far uscire quattro coniglietti dai cilindri della sua auto. (DrZap)

63.  Ciao Angie... sta attenta che se mi concentro entro nella tua mente e ti potrei possedere finchŽ non me la dai.... hai solo da aspettare che impari tutti i 18 livelli (18¡: possesso di mente altrui). Attualmente sono al 3¡: piegare il cucchiaino.
al 1¡ c' era l' accorgersi di persone che ti stanno guardando
al 2¡ sapere chi chiama al telefono
al 4¡ accendere la luce della camera
al 5¡ spegnere la luce della camera (sembra uguale eh!)
al 6¡ far comparire figure a piacere nella lampada degli anni 80 (sai, quelle con la boccia d' acqua e la cera dentro che va su e gi formando bolle...)
al 7¡ muoversi a velocitˆ estreme
all' 8¡ dare le schicchere sul culo alle donne ad almeno 3 metri di distanza (senza usare le mani)
al 9¡ controllare l' eiaculatio precotio (quindi riuscire a venire sempre in meno tempo...)
al10¡ leggere i cd senza lettore cd
all' 11¡ mimetizzarsi come bid
al 12¡ trasformarsi in mutandine (da donna)
al 13¡ diventare un enorme fallo con le borchie
14¡ piegare cucchiaini
15¡ piegare cucchiaini
16¡ piegare cucchiaini
17¡ piegare  cucchiaini
(eh, figa, quando l' ultima volta mi hanno rifilato la confezione "famiglia fino a 7 generazioni" di posate non so che altro fare tutto il giorno...)

64.  Quando morirˆ Silvan mi verrˆ il magone. (Dodo©)

65.  E' nata l'arte della chiromanzia quando il primo imbroglione incontro' il primo imbecille. (Voltaire)

66.  "Pronto, parlo col medium?". "No. Qui  il mignolum". (Mauroemme)

67.  Qual  la pi brava maga araba? La fata turchina! (Scirio)

68.  La mia passione era la magia e conquistare le donne. La mia parola magica era: Abracadammela! (Raul Cremona)

69.  Chi  il peggior nemico di un mago? Il latte detergente... perchŽ elimina il trucco.

70.  La chiromante decise di leggere la mano del clown. Dopo tante previsioni tristi, aveva proprio voglia di una lettura divertente. (Mauroemme)

71.  Ho conosciuto una maga cos“ tonta, ma cos“ tonta che non poteva praticare le scienze occulte, perchŽ non le trovava. (Mauroemme)

72.  Ma una strega, quando  triste... ha il magone? (Scirio)

73.  Ho finito il corso di lettura dei fondi di caff! Adesso inizio quello di livello pi avanzato! Legger˜ i fondi del capuccino!!! (Alex1980)

74.  In una trasmissione tv, ieri han fatto vedere l'insegna del negozio di una maga. Questa si che  pubblicitˆ occulta! (Scirio)

75.  La maga ad una giovane ragazza: "Lei sposerˆ presto un uomo meraviglioso, bello, simpatico, intelligente...". La cliente allora domanda: "E del mio fidanzato che ne faccio?"

76.  "E' una vittoria della vita sulla morte. Ora che lui non c'Ž io riesco a vivere". "Ma questo era il secondo marito, signora White. Anche il primo  scomparso !". "Si', quello era il suo lavoro, faceva l'illusionista". "Per˜ non  pi riapparso". "Mmh, effettivamente non  mai stato un grande illusionista". (Madeline Kahn e Tim Curry in "Signori, il delitto  servito", di Jonathan Lynn)

77.  Dai, giochiamo al mago: ti trombo e poi scompaio. (Mauroemme)

78.  I negri sono dei bravi chiaroveggenti? (DrZap)

79.  PerchŽ le chiromanti non arricchiscono di colpo? PerchŽ lo fanno... mano a mano!

80.  Il proprietario della libreria in Diagon Alley (Londra) dove si possono acquistare i testi scolastici per gli studenti di magia ad Hogwarts. "I thought we'd seen the worst when we bought two hundred copies of The Invisible Book of Invisibility - cost a fortune, and we never found them". from Harry Potter and the Prisoner of Azkaban. Traduzione: "Pensai di aver toccato il fondo quando comprammo 200 copie del Libro Invisibile dell'Invisibilitˆ - ci costarono una fortuna, e non riuscimmo mai a trovarle".

81.  L'illusionista David Copperfield ha annunciato che nel prossimo spettacolo mettera' incinta una ragazza senza neanche toccarla. Speriamo non sia l'inizio di una nuova religione. (Prof. Spalmalacqua)

82.  Anche il malocchio vuole la sua parte. (Pino Imperatore)

83.  "Giorgio, quando mi ridarai i 300 Û che mi devi ?". "Marco, mi hai preso forse per un profeta ?!?".

84.  Gli illusionisti, se li conosci lieviti. (Dr. ICE)

85.  Silvan trasforma un uomo in una donna: Sinsa... la... minch! (Dr. ICE)

86.  Ma la maga... si trucca? (Scirio)

87.  Ma una chiromante prima di leggere una mano consulta l'indice?

88.  In certi periodi di gran caccia alle streghe, poteva capitare che non fosse sufficiente la legna per il rogo perchŽ le condannate erano tante, oppure fosse necessario affrettarsi a causa di un'imminente pioggia. In tal caso si preferiva mandare al supplizio le donne di bassa statura perchŽ ardevano pi velocemente. Per questo, ancora oggi, si dice: BRUCIARE LE TAPPE. (Boris Makaresko)

89.  Ho visto una chiromante consultare l'indice prima di leggere la mano.

90.  Il giovane mago alla ricerca di una scrittura si presenta all'impresario: "Come vi chiamate giovanotto?". "Sono il grande mago Casanova". "Uhm, mai sentito. Cosa sapete fare?". "Il mio numero migliore  quello della donna segata in due". "Un trucco classico quindi, e chi ve l'ha insegnato?". "L'ho imparato da piccolo, esercitandomi sulle mie sorelle". "E in famiglia avete anche dei fratelli?". "No, ho solo otto mezze-sorelle! (Bilbo Baggins)

91.  Quando si ricorre ad una medium? Quando una small non ti entra pi. (Claudio Annoni)

92.  La maga Circe era proprio una scansafatiche. A trasformare gli uomini in porci sono capaci tutte! (Bilbo Baggins)

93.  I maghi di oggi tolgono la fattura, ma non la rilasciano!

94.  Un mago, scintillante nell'abito di scena, presenta la sua illusione al pubblico attento di un circo. Sul palco viene introdotta una specie di baule, e tra fulmini e saette appare una splendida ragazza in un bikini mozzafiato. Come da programma ben collaudato la ragazza si accomoda nel baule che viene posto su un lucente tavolo. Altri lampi e saette, e il mago si accosta con fare sicuro brandendo una minacciosa sega. Dal pubblico si leva un grido preoccupato: "Non vale, mago dei miei stivali: la ragazza era giˆ in due pezzi!  Fˆccela vedere almeno in topless!!!". (Giuseppe Di Santo)

95.  PerchŽ i prestigiatori sono sempre maschi? PerchŽ se fossero femmine si vedrebbe il trucco! (Massimo Pescatori)

96.  Dove e' necessaria una presenza di spirito? In una seduta medianica.

97.  Io sono pi che convinta che tu sei il pi disgustoso uomo che abbia incontrata da quando sono nata. Nel breve tempo che siamo stati insieme tu hai messo in luce tutte le ignobili caratteristiche della personalitˆ maschile, scoprendone alcune davvero nuove: tu sei fisicamente ripugnante, intellettualmente ritardato, moralmente riprovevole, volgare, insensibile, egoista, stupido, sei privo di gusto, hai un osceno senso umoristico... e per di pi puzzi. Non sei neanche abbastanza interessante da farmi vomitare. (Cher a Jack Nicholson, in "Le streghe di Eastwick")

98.  "Sniff ... sob ..." "Hei! ma perchŽ piangi?". "Ho versato una caparra per acquistare una casa. Sono andato a vederla ed era scomparsa!". "E va be'! Non avevi detto che volevi un appartamento di prestigio?". (rafrasnaffra)

99.  Quando ho dei grossi problemi e mi sento depresso, io ricorro ad un mago o un indovino. Mi sento molto meglio dopo averli presi a calci nel sedere, e avergli sarcasticamente chiesto come mai questo non l'avessero previsto! (Bilbo Baggins)

100.                In una scuola un po' particolare che riunisce bambini dai poteri paranormali, un ragazzino si rivolge al professore con una domanda ben precisa: "Scusi, ma per diventare sensitivi bisogna fare molti anni di studio ?". E il professore: "No, basta avere la terza medium..."

101.                Un uomo si reca da una sensitiva. Suona il campanello, e una donna molto bassa gli apre la porta. L'uomo: "Buongiorno, lei  la medium?". La donna: "No, io sono la small!"

102.                Faccio magia con qualsiasi oggetto: l'anno scorso ho messo in testa un collant di nylon e in una banca sono apparsi 100 milioni! (Raul Cremona)

103.                Da bambino ho capito che per fare un miracolo basta attirare l'attenzione sulla mano destra, e intanto lo si opera tranquillamente con la sinistra! (Bilbo Baggins)

104.                Ti leggo la mano... Ah, vedo un'annata molto intensa da un punto di vista sessuale". "Ah, s“? E con chi?". "Mah, io qui vedo solo la mano...". (Renato Trinca)

105.                Le streghe, volando, sul manico della scopa tenevano un gatto nero... anche lui era stregatto. (Renato R.)

106.                PerchŽ nella tradizione popolare le streghe volano su di una scopa? PerchŽ colla soppressione dei voli aerei, non arriverebbero mai. (Renato R.)

107.                PerchŽ nella tradizione popolare le streghe volano su di una scopa? PerchŽ non hanno una prolunga abbastanza lunga per volare con l'aspirapolvere! (Bilbo Baggins)

108.                "Ostrega" disse una strega veneta che aveva perso l'equilibrio volando sul manico della scopa. (Renato R.)

109.                Fattucchiera a buon mercato pratica incentesimi. (Renato R.)

110.                Una mia amica  una prestigiatrice provetta: fa i suoi giochi dentro una piccola ampollina. (rafrasnaffra)

111.                Le mogli dei maghi illusionisti stanno in spiaggia al mare sempre in due pezzi ? (DrZap)

112.                Ieri ho visto un medium extralarge. (DrZap)

113.                Ho conosciuto chiromanti amanti dei gialli che come hobby leggevano la mano di poliziotti e investigatori. (DrZap)

114.                Da giovane avevo iniziato a fare il mago indovino. Poi mi sono accorto che questo lavoro non aveva un futuro. (DrZap)

115.                Si pu˜ partecipare ad una seduta spiritica se non si ha anima viva con cui parlare? (DrZap)

116.                Ho conosciuto un santone indiano che predica che la purificazione dell'anima deve essere preceduta da quella del corpo. La prima si fa con lo yoga, la seconda con i clisteri. Il suo motto e': catarsi e cagarsi. (DrZap)

117.                Cartomanzia: arte di spillare danaro ai gonzi leggendo carte tarocche e fidando nella loro idiozia. (Bilbo Baggins)

118.                Essere italiano vuol dire chiedere la fattura a un professionista e sentirsi rispondere: "ChŽ, sono un mago io?". (Corrado Nuzzo)

119.                Mia madre ha vinto il premio Strega. Mi manca. (faberbros)

120.                Il mago Casanova  un illusionista talmente bravo che  riuscito persino a darci l'illusione d'essere un mago! (Bilbo Baggins)

121.                Sono andato da una medium e le ho chiesto: "Quanto costa una seduta?". Lei ha risposto: "Cento euro!". E io ho ribattuto: "E una in piedi?". (Luciano Lembo)

122.                Mia zia fa la chiromante ed e' molto bella e sexy. Le sue predizioni le fa sempre con le calze autoveggenti! (DrZap)

123.                Come disse la medium ninfomane: "John Holmes, se ci sei batti un colpo". (Antonio Parrilla)

124.                C'era una maga cos“ tonta, ma cos“ tonta che non poteva praticare le scienze occulte, perchŽ non le trovava. (Mauroemme)

125.                E' per il fascino della divisa che molti maghi illusionisti tagliano in due la valletta? (DrZap)

126.                Ho un cugino siciliano che per vivere fa il medium con discreto successo. E' anche molto bravo a giocare al calcio, e il mister lo fa sempre giocare come para...mediano. (DrZap)

127.                Secondo le madri di Plaza de Mayo, Pinochet  responsabile della scomparsa di circa 30.000 persone. Òé il mio modello insuperatoÓ, ha recentemente dichiarato David Copperfield. (Graziano Filonzi)

128.                Italia si candida a ospitare il "Campionato mondiale della Magia". EÕ favorita dallÕavere un Premier esperto in trucchi e illusioni. (Micro Satira)

129.                Dalla cartomante: "Vedo... vedo che sua moglie morirˆ presto". "S“ s“, questo lo so giˆ... ma verr˜ condannato o assolto ??"

130.                Ferrara per parlare con i suoi parenti deceduti si rivolge al Medium o all'Extra Large? Lo scopriremo stasera a Kazzenger! (Kazzenger) (Maurizio Crozza)

131.                "Ma sei un mago?". "No, perchŽ?". "PerchŽ mi hai rotto le palle senza toccarle!!"

132.                "Ti leggo la mano... ah, vedo un'annata molto intensa da un punto di vista sessuale". "Ah s“? e con chi?". "Mah, io qui vedo solo la mano...". (Renato Trinca)

133.                Domenica dovevo andare al raduno annuale dei chiaroveggenti, ma e' saltato per un imprevisto. (DrZap)

134.                "Ti leggo la mano....Ah, vedo un'annata molto intensa da un punto di vista sessualeÉ". "Ah, s“? E con chi?". "Mah?, io qui vedo solo la mano...."

135.                E' statisticamente provato che "Lascia socchiuso Sesamo !"  la parola magica che funziona di meno in assoluto. (Massimo Cavezzali)

136.                Una volta il mago Casanova, quando all'inizio di carriera non riusciva a sfondare, chiese un parere all'anziano nonno che gli rispose: "Chiedi coniglio a qualche collega!" (DrZap)

137.                Uri Geller avrebbe fatto molto pi successo se col pensiero avesse piegato le lenzuola. (Periferia galattica)

138.                Mio zio fa il meccanico e ha sempre le mani sporche. Ieri una zingara gli ha voluto leggere la mano e gli ha detto che sara' un futuro molto nero. (DrZap)

139.                Io a letto sono un vero mago. Solo che a mia moglie piacerebbe che avessi la bacchetta pi grande! (Bilbo Baggins)

140.                Ho chiamato l'elettricista. Mi ha fatto il lavoro. Ho pagato e poi gli ho detto: "E la fattura?". Lui ha risposto: "No!!! Io sono contrario al malocchio!". (Giuseppe Giacobazzi)

141.                C'e' un mago che con la sola imposizione delle mani ti unge la giacca e la cravatta. (inismor)

142.                Dal mago: "Hmmm, lei ha nella mano, una linea della vita davvero notevolmente lunga... vivrˆ tantissimo..." "Coglione! Quella  la cicatrice del tunnel carpale!". (Massimiliano Bensi)

143.                Houdini, sulla sua Audin“, amava molto le fragranze dell'arbre magique.  (Fabio Carapezza)

144.                Si narra di un mago tanto influente, da permettersi di rivolgersi confidenzialmente al suo sovrano: "Ehi ! ArTU !" E' comunemente creduto inglese, ma in realtˆ era tedesco, nato a MAGOnza: il mago Berlino.  (Renato R.)

145.                Forse Nostradamus aveva la palla di cristallo, ma che stress tutte le volte che si doveva sedere! (DrZap)

146.                Famoso indovino medievale, che leggeva il futuro nelle sfere (o palle): Michele Sc(r)oto. (Renato R.)

147.                Forma di divinazione usata da Daniela per stabilire la data esatta del suo pensionamento: caffeomanzia. (Renato R.)

148.                Forma di divinazione atta a stabilire l'ordine d'arrivo di una corsa automobilistica: CARtomanzia. (Renato R.)

149.                5 dicembre 1484: Innocenzo VIII scrive una bolla contro maghi e streghe. Genio della contabilitˆ, una bolla contro le fatture. (Comeprincipe)

150.                Ho imparato a leggere i fondi del caffŽ. Nella mia tazzina c'era scritto: Lavami! (VentoTagliente)

151.                Ventisei anni fa un veggente mi disse: "Tu un giorno riceverai una lettera". Oggi mi  accaduto.

152.                Nastradamus era un famoso indovino che predisse il futuro, nostradarius invece fu un famoso geometra che predisse, sbagliandone molte, le mappe stradali di oggi. (DrZap)

153.                Non c'e' dubbio che ci sia un mondo invisibile. Il problema e' quanto dista dal centro storico e qual e' l'orario di chiusura? [...] Il dottor Twelge ha scritto un'eccellente storia degli avvenimenti soprannaturali che copre l'intera gamma dei fenomeni medianici, dalla telepatia all'esperienza bizzarra di due fratelli che abitavano in parti opposte del globo, uno dei quali ha fatto una volta il bagno, mentre l'altro diventava improvvisamente pulito. ("Breve introduzione ai fenomeni medianici" in "Citarsi addosso". (Woody Allen)

154.                Era in grado di togliere le mutande alle donne, con le manette ai polsi e impiegando solo l'apparato orale: Sliposuzione. (Renato R.)

155.                Come si chiama la merenda dello psichiatra? Buond“ Matta. E la merenda della strega? Il sandwitch. (Lia Celi)

156.                Suora cerca strega per giochi eretici. (Pat)

157.                Conosco una medium che dice di parlare con i trapassati remoti. (Fabio Carapezza)

158.                Ieri ho conosciuto una fata, ma aveva il colpo della strega. (Sergio Masse Massetani)

159.                I maghi sono gelosi dei loro trucchi. Silvan non ha mai rivelato la marca del suo fondotinta. (Luca Brambilla)

160.                Come un famoso Rabbino di Praga, mi sono costruito un Golem. A causa di uno dei miei soliti refusi, invece di VIVI, gli ho scritto in fronte VIVIN: mi sono sparite tutte le aspirine e i loro derivati. (Renato R.)

161.                E' normale che un mago arredi casa con mobili di prestigio. (Fabio Carapezza)

162.                Serie cult veneta: Vita da ostrega. (Gioni Gennai)

163.                Conosco una fattucchiera che ha 2 sfere di cristallo: con una predice il futuro, con l'altra il futuro anteriore. (Renato R.)

164.                Undicenne ingoia moneta imitando mago tv,  grave. Niente da fare, invece, per la sorellina segata in due. (Elisio Marinelli)

165.                Se il mago Otelma ha profetizzato che vincerˆ le elezioni un personaggio il cui cognome inizia per B., potrebbe profetizzare la stessa cosa per il prossimo Papa: Bagnasco, Bertone, Betori ecc. ecc. (Renato R.)

166.                Ma una strega quando e' triste ha il magone?

167.                I grandi misteri della medicina n. 6. Ma i guanti medium sono quelli con poteri paranormali? (Infermieri e Strafalcioni)

168.                87 anni fa moriva Houdini. Il pi grande illusionista dopo Renzi. (Prugna)

169.                Ho visto illusionisti lavorare soltanto per il prestigio.

170.                Ma seondo voi la moglie del mago OTELMA si chiama OLUISA??? (isafilla)

171.                La sibilla ha guardato la sfera e mi ha detto che avr˜ un futuro solido. (Valentinaries)

172.                Se nei fondi del caff riesci a leggere passato, presente e futuro,  ora di cambiare barista. (EngyOhEngy)

173.                Colmo per una fata: Avere il colpo della strega!

174.                Era in grado di prevedere le aurore boreali: Norveggente. (Renato R.)

175.                "Come si chiama quella che legge la mano?". "Indovina". "Che cazzo ne so. Te lo sto chiedendo".

176.                V' gente che prevede il futuro! (Stefano Pedron)

177.                Quando la chiromante legge la mano come prima cosa legge l'indice? (DrZap)

178.                Quel giorno Merlino era triste... aveva il magone. (Sergio Neddi)

179.                Per questo Halloween sarai una strega con la scopa o una strega che scopa? (leguerrieredellanotte)

180.                Stanotte  la notte della streghe: molte partono avvantaggiate! (leguerrieredellanotte)

181.                Mia sorella e' cos“ brava come chiromante nel leggere la mano che ne tira fuori pagine e pagine. Per˜ se si desidera si accontenta di fare un riassunto leggendo solo l'indice. (DrZap)

182.                Ho comprato una maglia di misura sbagliata. E' una Medium. Mi sta larga per˜ mi predice il futuro. (Elena Bertot)

183.                Stanchi di vedere la gente soffrire, Morgana e Merlino hanno deciso di vendere incantesimi e pozioni curative. Senza ricetta, in farmagia. (egyzia)

184.                Il mago Silvan ha vinto l'Oscar mondiale per l'illusionismo. Battendo in finale Renzi. (ATP) (George Clone)

185.                E' scomparso un famoso comico dopo aver detto: SIM SALA BEAN ! (Dino D'amico)

186.                I maghi conoscono il passato, il presente e il futuro, ma il congiuntivo e il condizionale non riescono proprio a mandalo gi. (DrZap)

187.                Seduta spiritica degli abissi. "Nettuno, se ci sei, batti un polpo!!". (Daniele Totolo)

188.                Verr˜ bruciata sul rigo accusata di storpioneria. (Maria Luisa LaMolly Tegon)

189.                "Scusi, e' qui l'esame per chiaroveggenti?". "Bocciato!". (Colorado) (Nando Timoteo)

190.                Dalla maga: "Mi preveda l'anno entrante". "Secondo l'Ocse, la BCE o il Fondo Monetario?". (Altan)

191.                Il Papa vieta Halloween. La solita caccia alle streghe. (Soppressatira) (Laura Barresi)

192.                Mi sono vestita da strega e mio marito fissandomi mi fa: "Aspetta, non dirmi niente, sei andata dal parrucchiere". (Satiraptus) (Matilde Tarantini)

193.                Terribili le previsioni di Baba Vanga, la Nostradamus dei Balcani. Vanno dal Califfato d'Europa all'arrivo degli alieni, alla creazione di soli artificiali. 'Sta vanga  peggio della ruspa! (Satiraptus) (Fabrizio Bragagnolo)

194.                Sloganiamoli. I tarocchi della Sicilia: una magia. (Michele Laperuta)

195.                Stregone del villaggio, si diletta costruendo artigianalmente accessori per scivolare sulla neve. Lo sciamano fa gli sci a mano. (Giuliano Gavagna)

196.                Sono stato a farmi leggere la mano da una medium, pero' in casa non c'era, ma c'erano le sorelle Large e Small. (DrZap)

197.                Il destino  scritto nelle linee della mano. Il problema  se le legge Giurato. (Stean Ginca)

198.                Ho visto un illusionista fare carriera iniziando dal nulla. (DrZap)

199.                Il Papa condanna veggenti, maghi e ciarlatani. Finalmente un po' di autocritica. (Prugna) (Salvatore Cacciola)

200.                Il Papa: "Non fidatevi di maghi, veggenti e cartomanti". Altrimenti, sette anni di guai! (Paolo Dune)

201.                Ho visto una medium a cui piacevano molto le battute di spirito. (DrZap)