1.    Cosa ha detto la moglie di Bill Gates la prima notte di nozze?  Veramente  MICRO e SOFT...

2.    La prima notte di nozze. Lei: "Caro, ti devo confessare che ho un piccolo difetto: sono daltonica!". Lui: "Anch'io, cara, ho un piccolo difetto da confessarti: non sono svedese, sono del Ruanda!".

3.    Lui e lei sono a letto la prima notte di nozze: "Cara, sono veramente il primo uomo con il quale tu dormi?". "Si', certo se ti metti a dormire!".

4.    "Che fisico!" disse la  moglie di Einstein la prima notte di matrimonio.

5.    Una signorina inglese di buona famiglia sposa un rude minatore del Galles. La prima notte di nozze lei si fa trovare a letto indossando una casta camicia da notte di pizzo. Lui, in canottiera e mutandoni ascellari, prima di infilarsi sotto le coperte si svita il piede destro, di legno, ricordo di un incidente in miniera. La timida sposa, che non era a conoscenza del lieve difetto fisico, rimane molto impressionata e, la mattina successiva, telegrafa alla madre: DEAR MOTHER MY HUSBAND ONLY ONE FOOT. La mattina seguente giunge il telegramma di risposta della madre:  CONGRATULATIONS YOUR FATHER ONLY SIX INCHES.

6.    Una novella coppia di sposi siciliani si prepara alla prima notte di nozze. Il marito comincia a spogliarsi e la moglie che non aveva mai visto un uomo nudo, alla vista del petto villoso, gli chiede: "Caro ma cos'e' quello?" e il marito gonfiando il petto risponde: "E' tutta dinamite moglie mia". L'uomo si sfila i pantaloni e la moglie di nuovo: "Caro ma cos'e' quello?" e lui: "E' tutta dinamite moglie mia". Via anche le mutande ed allora la moglie meravigliata gli dice : "Minchia Carmelo, con tutta quella dinamite, quel poco di miccia  mettesti?".

7.    Sally, una bella ventenne, vuole diventare ricca nella maniera piu' semplice, sposando un uomo vecchio e ricco. Lei pensa che potrebbe fare sesso cosi' scatenato dalla prima notte di nozze tale da far avere un infarto allo sciocco vecchio, ereditando tutti i suoi averi. Cosi' Sally trova un vecchio multi-miliardario di 93 anni e riesce a convincerlo a sposarla. Arrivata la prima notte di matrimonio Sally si spoglia e aspetta nuda il consorte sdraiata languidamente sul letto, pronta ad eccitare il nuovo marito non appena esce dal bagno. Lo sposo esce dal bagno con indosso solo tappi alle orecchie, un fermaglio al naso, ed il preservativo. Sally domanda "Posso capire il preservativo, ma perché hai tappi per le orecchie e fermaglio per il naso?". Il marito di Sally risponde: "Vedi, io odio sentire strillare una donna e non posso sopportare la puzza della gomma bruciata".

8.    Prima notte di nozze. Lui dopo aver fatto all'amore dice a lei: "Cara, sono sempre stato incuriosito da una cosa...". Lei: "Dimmi caro!". Lui: "Ma come hai fatto ad arrivare al giorno del tuo matrimonio, vergine ed illibata?". Lei: "Oh caro! E' stata tutta una questione di CULO!!!".

9.    Due sposini sono finalmente soli nella loro camera da letto. La sposina esce dalla doccia con addosso il suo accappatoio. "Cara, puoi levartelo, adesso siamo marito e moglie...". La sposina si toglie l'accappatoio ed il marito: "Dio mio, come sei bella, lascia che ti faccia una foto...". "Come una foto ?!?!". "Per portare la tua bellezza sempre con me...". Poco dopo il marito entra nella doccia e ne esce avvolto nel suo accappatoio. "Caro, l'accappatoio lo puoi anche togliere; adesso siamo marito e moglie...". Il marito si spoglia e la moglie esclama: "Dio mio, Dio mio, voglio farti una foto...". "Una foto ? Come mai ?". "Cosi' almeno posso farci un ingrandimento...".

10.La moglie al marito, al risveglio dopo la loro prima notte di nozze: "Vai tu a preparare la colazione oppure non sei capace a fare neanche quella ?".

11.In luna di miele la prima notte di nozze due giovani sposini, sono nella loro suite e si preparano per andare a letto. Mentre si spogliano, il marito, un tipo grande, grosso e rude, lancia i suoi pantaloni alla mogliettina e le dice: "Toh, mettiti questi!" Lei li indossa, ma chiaramente le sono enormi. "Io non posso portare i tuoi pantaloni," dice lei. "Esatto," le risponde il marito, "e vedi di non dimenticartene ! In questa famiglia sono io quello che porta i pantaloni !!". La giovane sposina lo guarda e gli lancia le sue mutandine dicendogli: "Mettiti queste." Lui le prova, ma chiaramente non gli salgono oltre il ginocchio. "Ma non ci entro nelle tue mutandine!!". "Esatto, e le cose staranno cosi' finche' non cambiera' il tuo fottuto comportamento!!"

12.Prima notte di nozze per Carmela e Salvatore: lei e' in bagno che si profuma e si sistema, lui a letto che freme impaziente per quella che si preannuncia una notte di fuoco e fiamme. Lei pensa: "Minchia, Salvatore un toro mi sembra, ed io gli voglio sembrare una vera donna stasera, una sciantosa meglio delle attrici cinematografiche. Vorrei che questa notte fosse indimenticabile!". Voce di Salvatore: "Carmela, che stai facendo? Sbrigati che questa notte e' nostra! Impaziente sono!". Lei ripensa: "Bedda matri, proprio arrapato e'! Vorrei fargli una sorpresa, qualcosa di strano. Forse posso stupirlo presentandomi tutta nuda... ma poi ho freddo... Ho trovato! Mi metto tutta nuda e con la pelliccia!". Cosi' Carmela si spoglia e, dopo essersi messa una pelliccia di visone, spegne la luce e si infila sotto le lenzuola. Salvatore, che ha sentito la sua donna infilarsi a letto, le zompa subito addosso e, dopo un momento esclama: "Maronna Carmela, TUTTA FIGA SEI!".

13.Salvatore la prima notte di nozze ha fatto come si dice fuoco e fiamme. E ora se lo trova piuttosto infuocato. "Ho proprio bisogno di dargli una rinfrescatina" pensa, e scende al bar, mentre Cammela esausta dorme. Ma il bar non ha piu' niente di fresco, ne' birra, ne' aranciata, niente. L'unica cosa che il barista puo' dargli di fresco e' un'orzata. "Va bene" dice e la prende salendo in camera. Va nel bagno, chiude la porta e ce lo mette dentro. Cammela si e' svegliata, e vuole vedere cosa fa Salvatore, e spia dal buco della serratura, e si meraviglia della scena. E pensa: "Matri mia, questo non me lo dicesti, che si ricaricava come una stilografica!"

14.Due sposini di merda, la prima notte di nozze di merda, si stendono sul letto di merda, quando all'improvviso squilla il telefono di merda. Lo sposo di merda risponde al telefono di merda, e dopo pochi secondi torna dalla sposina di merda. "Chi era?" chiede la sposina di merda. E lo sposino di merda risponde: "UNO STRONZO!".

15.Ad una sposina al ritorno dal viaggio nozze le amiche chiedono: "Beh... che ne pensi della luna di miele?". "Mah... vi diro'... per me e' tutta una montatura!

16.Da sola nel grande letto durante la prima notte di nozze, la giovane moglie di un carabiniere si sta chiedendo come mai il marito non ne voglia sapere di rientrare dal terrazzo. Stanca di tanta attesa decide di chiederglielo anche a lui: "Ma caro, sono gia' due ore che sei li' fuori in terrazzo... perché non vieni a letto? Prenderai freddo!". "Non posso! Mio padre mi ha sempre detto che questa sarebbe stata la notte piu' bella della mia vita ed io non voglio perdermela!!!".

17.Durante la mia prima notte di nozze mia moglie, sul piu' bello, si e' alzata in piedi per un'ovazione. (Woody Allen)

18.Turiddu e' da solo con la sua Santuzza la prima notte di nozze nella camera dell'albergo. Turiddu guarda con fare sospettoso la sua Santuzza e poi le ordina: "Santuzza, spogliati". La giovane e bella Santuzza ovviamente sa cosa l'attende e pian piano si spoglia. Quando e' completamente nuda Turiddu le ordina: "Vai in bagno e riempi la vasca!". Santuzza e' un po' perplessa, ma non puo' che obbedire. Quando la vasca e' piena Turiddu le ordina: "Sdraiati dentro la vasca". Santuzza e' ancora piu' perplessa, ma obbedisce. Quando e' dentro la vasca Turiddu la spinge sott'acqua per qualche secondo, poi visibilmente soddisfatto, la fa uscire e fanno all'amore tutta la notte. La mattina dopo Santuzza chiede il perché di questo strano comportamento e Turiddu: "Se facevi le bollicine, non eri vergine..."

19.Una ragazza che sta per sposarsi, tutta indaffarata per i preparativi del matrimonio, chiede alla madre di comprarle una lunga, sexy camicia da notte nera per la sua prima notte. La madre si dimentica e, all'ultimo momento, corre nel negozietto sotto casa, ma l'unica cosa che riesce a trovare e' un corto pigiamino rosa da bambina. La madre lo compra ugualmente e lo infila in valigia sotto a tutto il resto per non farlo vedere alla figlia. La prima notte di nozze lo sposo, un pochino nervoso, dice alla moglie: "Ora vado in bagno a prepararmi. Ma tu devi promettermi di non sbirciare!!". La moglie promette e, eccitatissima, cerca la camicia da notte comprata dalla madre. Quando vede il pigiamino, esclama con disappunto: "Oh no!! E' corto, piccolo e rosa!!". E lo sposo, dal bagno: "Mi avevi promesso di non sbirciare!!".

20.Due giovani sposini siciliani sono nella stanza d'albergo dove si accingono a passare la loro prima notte di nozze. Lui e' gia' nudo dentro al letto, mentre lei sta finendo di prepararsi nel bagno. La mogliettina appare con una sottoveste trasparente e con aria assatanata e il marito le intima: "Cammela, mhhh... spegni la luce del bagno!". "perché Turiddu mio?". "Spegnila senza discutere!". *Spenta la luce*. Poco dopo: "Cammela, chiudi le serrande!". "Si' tesoro!". *Chiuse le serrande*. Subito dopo: "Cammela, ora tira le tende!". La moglie cerca di protestare: "Ma perché? Chiusi gia' le serrande!". "Non fare domande e sbrigati!". *Tirate le tende*. "Ora spegni la luce!". "Ma cosa mi vuoi fare?". "Spegni la luce e vieniti a mettere qui vicino ammia!". *Spenta la luce*. Carmela, fremente, si sdraia vicino al marito che le sussurra all'orecchio: "Cammela...". "Dimmi...". "Ti piace il mio orologio fosforescente?".

21.Due giovani sposi sono a letto durante la loro prima notte di nozze. Dice lui: "Cara, te lo voglio mettere dove non te l'ha mai messo nessuno!". E lei: "NOOO... LE ORECCHIE NOOOOO!!!".

22.Un uomo e una donna si sposano dopo essersi conosciuti una sera in un pub. Decidono di partire in luna di miele e a destinazione si fermano in un albergo. L'alba della loro prima notte insieme, il marito, volendosi mostrare premuroso, dice alla donna: "Amore mio, resta a letto che vado a prendere giu' al ristorante la colazione e te la porto in camera". Poco dopo che il neo-maritino e' uscito sente pero' avvicinarsi e farsi sempre piu' forte il rumore di un treno che passa accanto all'albergo. Il trambusto e' talmente grande che la poveretta viene scaraventata giu' dal letto. Allora, arrabbiata per quanto successo, chiama il direttore spiegandogli il fatto. Questi, ancora insonnolito ed in pigiama, dice: "Mi pare impossibile che siate addirittura caduta dal letto. Non ci posso credere". La donna chiede se sono previsti altri treni e il direttore conferma che di li' a pochi minuti ne e' previsto uno. "Se mi fa posto, mi sdraio anch'io e vediamo se al passaggio del treno sono scaraventato giu' dal letto...". La donna acconsente, ma appena dopo che il direttore si e' sdraiato con lei, ritorna il marito che, sconvolto nel vedere la moglie nel letto con un uomo, esclama: "Ma che sta succedendo qui?". E la moglie: "Mi credi se dico che sto aspettando il treno delle 6:45?"

23.Una coppia di sposi ritorna dal viaggio di nozze. Lei e' visibilmente infuriata e va a sfogarsi dalla madre: "Mamma, mio marito non ha voluto fare l'amore con me !!!". "Ma nemmeno la prima notte ?". "No, neppure quella". "Spiegami come e' andata". "Io sono entrata nella stanza, mi sono spogliata e mi sono distesa sul letto aspettandolo a gambe aperte". "E lui???". "Lui si e' messo il pigiama, poi si e' messo nel letto vicino a me a leggere un libro!!!". "E tu cosa hai fatto?". "Io mi sono avvicinata, gli ho preso una mano e l'ho appoggiata sulla spalla". "E lui cosa ha fatto???". "Lui ha continuato a leggere come se niente fosse. Allora gli ho ripreso la mano e me la sono messa sulle tette!!!". "E lui cosa ha fatto???". "Lui niente, continuava a leggere sto cazzo di libro, cosi' gli ho preso la mano e l'ho messa sulla fica!!!". "E lui cosa ha fatto???". "Si e' inumidito il dito e ha girato pagina!!!"

24.Un vecchietto di oltre 80 anni si sposa con una bella ragazza di 18 anni. La prima notte di nozze entrambi si denudano e il vecchietto mostra alla sposa tre dita. La ragazza tutta felice gli dice: "Oh caro, vuol dire che stanotte lo faremo tre volte ?". "No, vuol dire che... puoi scegliere il dito!"

25.Dopo la prima notte di nozze un uomo si rende conto che la moglie e' una ninfomane. Alle prime luci dell'alba la donna si alza e non trovando il marito nella stanza dell'albergo, lo cerca al bagno. Qui lo trova con le mani nella patta che dice, rivolto al pisello: "Ti prego, questa volta e' solo per pisciare, dai, esci fuori..."

26.Prima notte di nozze fra un garofano e una rosa. Vedendola un po' titubante lui le chiede: "Ma non ti ha detto nulla la mammola?".

27.Due sposini siciliani sono in viaggio di nozze. La prima notte, dopo un lungo viaggio in treno, sono finalmente a destinazione in una comoda stanza d'albergo. Il maritino è un tantino allupato sapendo ciò che di regola lo dovrebbe aspettare... si mette sotto alle lenzuola e bisbiglia nell'orecchio alla moglie: "Cammelaaaa...". "Che c'è tesoro?". "Lo vuoi vedere lu pesce?". "No, scusami Tano, ma sugnu proprio stanca... tra i preparativi, la cerimonia, il pranzo ed il viaggio, non ce la fazzu proprio chiù! Lassami dommire!". "Va bene, Cammelina mia adorata...". Il giorno seguente, dopo una giornata di visite turistiche, si ritrovano a tarda sera nella stanza d'albergo. Tano si infila a letto e avvicina la mogliettina: "Cammelaaaa...". "Dimmi amore mio bello!". "Lo vuoi vedere lu pesce?". "Guarda Tano, oggi girammo tutto il giorno! Io esausta sugnu! Fammi riposare che domani avimu attre escursioni da fari. Magari un'altra volta...". Tano si rigira e si mette a dormire rassegnato. La sera dopo, di nuovo a letto la scena si ripete e cosi' per una settimana intera finché una sera...: "Cammelaaaa...". "Si' amore?". "Lo vuoi vedere lu pesce?". Carmela ci pensa un po' e poi dice: "E vabbene... fammi vedere 'stu pesce!". E Tano: "BOP... BOP... BOP" (Fare il tipico verso del pesce aprendo e chiudendo la bocca.)

28.Turiddu e Rosina alla prima notte di nozze. Turiddu: "Rosina! spoggliati!!". "Ma Turiddu, c'haiu vergona, fa friddu!!". "Ho detto spoggliati". Rosina con fare timorato si spoglia. "Ora vieni con me in riva al mare". "Ma Turiddu fossi mattu, ni vida tutta la gente". "Ho detto seguimi". Rosina sempre con fare timorato lo segue. In riva al mare: "Ora entra in acqua". "Ma Turiddu fa friddu, non sacciu notari". "Entra e avanza!". Rosina con l'acqua alle ginocchia: "Turiddu e' fridda". "Avanti". Rosina con l'acqua alle gambe: "Turiddu non sacciu notari". "Avanti ho detto". Rosina con l'acqua alla vita: "Turiddu ti pregu non sacciu notari". "Avanti ho detto". Rosina con l'acqua alla gola: "Turiddu, non sacciu notari, un altro passo a m'affuco". "Si bucata nun si, a galla stai".

29.Due giovanotti che non hanno mai avuto alcuna relazione si sposano e la sera della prima notte di nozze si trovano nella camera d'albergo, ma senza sapere tutti e due che cosa fare. L'uomo prende l'iniziativa e telefona alla madre che gli da' questo consiglio: "Non avete che da mettervi a letto insieme, e vedrete che tutto andra' da se' !". Ma i due imbranati non combinano nulla e cosi' un'ora dopo l'uomo ritelefona alla madre che gli da' questo consiglio: "Mettetevi a letto sotto le coperte e abbracciatevi forte. Vedrete che dopo la natura fara' il resto". Ma anche cosi' non succede nulla, libido zero. Allora il ragazzo richiama ancora la madre ed ella per la terza volta gli dice: "Ascolta bene, mio caro. Devi mettere cio' che hai di piu' grosso dove la donna e' piu' ricca di pelo!!". E la madre riattacca furibonda. Qualche minuto dopo il ragazzo richiama la madre per la quarta volta e l'implora: "Mamma, e ora che ho messo il mio naso sotto la sua ascella che cosa devo fare?".

30.Uno sposino la prima notte di nozze va in bagno per rinfrescarsi. E' esausto e mancando l'acqua ha l'idea geniale di ricorrere al latte del frigo bar. La sposina lo scopre proprio mentre infila la punta del pene in un bicchiere di latte e gli dice: "E' il primo che vedo che si ricarica come una stilografica".

31.Mentre due sposini si stanno spogliando per la prima notte insieme lui posa accuratamente dei fogli e una penna sul comodino. Sposa: "Ma cosa stai facendo, sbrigati". Sposo: "Un attimo cara". Sposa: "Ma a cosa ti servono foglio e penna?". Sposo: "Sai cara, se non vengo ti scrivo!!!"

32.Un grande giocatore di carte si è appena sposato. La prima notte di matrimonio il marito dice alla moglie: "Cara hai briscole?". E la moglie: "No, tesoro!". Allora il marito si gira dall'altra parte e si addormenta. La seconda notte il marito, nuovamente, dice alla moglie: "Cara, hai briscole?". E la moglie: "No, amore!". Allora il marito rassegnato, si gira dall'altra parte e si addormenta. Dopo un mese che andava avanti la solita routine, la moglie decide di cambiare tattica. La sera, come era solito il marito, ricomincia: "Cara, hai briscole?". E la moglie stavolta: "Sì, gioia della mia vita, ce l'ho!!!". E il marito alzando le lenzuola dice: "Ecco, amore, ecco il mio carico!". E finalmente dopo un mese riescono a fare l'amore. Passata una settimana, una sera la moglie, vogliosa, dice al marito: "Caro, hai il tuo carico disponibile?". E il marito: "No, mi dispiace, questa sera non ho carichi!". Allora la moglie indignata, alza il lenzuolo, lo guarda lì, ed esclama: "Visto... che ce l'hai il carico?". E il marito, seccato e stanco, risponde: "No, adesso non gioco più: tu bari, mi vedi le carte!!!"

33.Una coppia di sposini la prima notte di nozze. Lei si prepara tutta profumata, lui pure, ma quando va a letto si avvicina alla sposa e le dice: "Un bacetto al boschetto e buona notte". Seconda notte: "Un bacetto al boschetto e buona notte". La terza notte: "Un bacetto al boschetto e...". "Eh no! - fa la sposina - o pianti il pino o do via il terreno!!!"

34.Prima notte di nozze. A letto la moglie attende con impazienza che il marito concluda... ma lui dice di essere stanco, legge il giornale e si addormenta. La seconda sera la stessa cosa e così per una settimana fino a quando la moglie imbestialita una sera si fa trovare sul letto a cosce aperte e dice al marito: "La vedi questa? Che cos'e'?". E il marito: "... ma come cara... e' la mia rosellina...". E la moglie ancora piu' alterata: "Cos'e' questa?!?!?". "Ma amore... e' la mia gingillina...". E cosi' fino a quando la moglie sbotta e urla: "Nooooo!!! Questa e' la tua lumaca!!!! Perché se la tocchi tira fuori la bava... ma se non la tocchi tira fuori le CORNA!!!"

35.Gianni e Laura si sono conosciuti per prima volta in spiaggia. Si guardano, s'innamorano e presto si sposano. Nella prima notte della luna di miele Gianni dice a Laura: "Tesoro, da ora in poi ti chiamerò Eva". "Perché?". "Perché sei la mia prima donna". "Bene... benissimo, allora io ti chiamerò Peugeot". "Perché?". ". "Perché sei il numero 406!"

36.Due sposini in luna di miele arrivano all'hotel. E' la loro prima notte di nozze. Lo sposo arriva, accende le luci, mette su un CD di musica dolce, si mette in pigiama, apre una bottiglia di champagne e iniziano a brindare, senza preoccuparsi di bere un po' troppo. Dopo di che, lo sposo prende la sua cara mogliettina e fa cio' che durante tutto il fidanzamento ha sempre sognato di fare: la prende per mano e la stende sul letto. "E che cazzo!!" mormora lei "Ogni volta che esco con un ragazzo, finisce sempre cosi'!!!!"

37.Un ragazzo scemotto che si e' appena sposato ed e' nervoso per la prima notte di nozze, si rivolge a suo padre per un aiuto. Il padre gli spiega: "E' semplice, ricordi quella cosa rigida con cui giocavi sempre da ragazzo? Ecco devi solo infilarla la' dove la tua mogliettina fa pipi'!". Tutto fiducioso, il ragazzo corre a casa, afferra la mazza da golf e la getta nel Wc!!!

38.Il figlio di Bossi si sposa con una siciliana. La notte prima delle nozze, il padre chiama a se' il figlio e gli dice: "Figliolo, voglio darti alcuni consigli importanti per domattina: 1) Devi arrivare in chiesa prima di tutti, perché vedano che noi leghisti siamo i primi in tutto; 2) Durante il banchetto nuziale, fai servire razioni abbondanti, perché vedano che noi leghisti non siamo spilorci; 3) Dopo il banchetto, varca la soglia di casa con tua moglie in braccio, meglio se con un braccio solo, perché tutti vedano che noi leghisti siamo forti; 4) Dopo, posala dolcemente sul letto, perché vedano che noi leghisti siamo dei veri gentiluomini; 5) E per ultimo fatti una pippa, perché vedano che noi leghisti siamo indipendenti e autosufficienti." (Mauroemme)

39.Le nuove favole (4): La prima notte di nozze al castello,
la figlia del re giaceva distesa.
Il principe azzurro le tolse il mantello
e sotto il vestito trovò la sorpresa!
Dalla favola: La principessa col pisello.

40.Prima notte di nozze. La sposina e' nervosa e irritata dalle continue avances erotiche del neo marito. Cosi' severamente gli intima: "Vorrei che ti comportassi in modo dignitoso a letto, cosi' come ti comporti a tavola!". Sconvolto e un po' divertito, lo sposo si sistema i capelli e si stende in modo composto sotto le lenzuola. "Cosi' va meglio, cara?" le chiede con un mezzo sorriso. "Molto meglio" approva lei. "Bene, tesoro. " sussurra lui "Potresti essere cosi' gentile da passarmi la figa?", (Fashanu)

41.Paolo si sposa, e la prima notte di nozze lui e lei si ritrovano finalmente soli in camera. Allora Paolo prima di spogliarsi si avvicina alla donna e le dice: "Cara, ti devo confessare una cosa... vedi, ho una gamba di legno... mi vergognavo a dirtelo". "Non preoccuparti amore". "Non e' tutto, vedi... io ho un braccio artificiale. Mi vergognavo troppo a dirtelo". "Non preoccuparti, caro". "Ancora una cosa, tesoro, mi dispiace di non avertelo detto prima, ma ho anche un occhio di vetro e un cuore artificiale. Mi vergognavo a dirtelo". "Non preoccuparti, caro". Un attimo di pausa poi lui riprende: "Tesoro, io...". "Ehi, ma insomma! Non hai proprio niente di naturale tu?". "Si, un figlio, ma mi vergognavo a dirtelo". (Mauroemme)

42.Conosco una ragazza che ha sposato un negro, per paura di passare la prima notte in bianco. (Mauroemme)

43.Capito' che una giovane coppia appena sposata andasse a passare la prima notte di nozze a casa dei genitori di lui. Il mattino seguente, la madre si alzo' e preparo' una deliziosa colazione, con un menu' speciale in onore ai neo-sposi. Poi chiamo' tutti per la colazione: tutti giunsero, tranne i due sposini. Li aspettarono un po', poi iniziarono a mangiare. La madre disse: "Chissa' perché non sono scesi a mangiare...". Il fratellino dello sposo rispose: "Mamma, io penso che....". "Taci" lo zitti' la madre, temendo quale uscita inappropriata "Non voglio sapere cosa pensi tu!". Venne l'ora di pranzo, la madre preparo' un altro magnifico menu' e chiamo' tutti a mangiare. Ma ancora la famiglia dovette iniziare a mangiare senza che i due sposi fossero scesi tra loro. Mentre sparecchiava la madre chiese di nuovo: "perché non saranno scesi a mangiare?". Il fratellino dello sposo provo' a dire qualcosa, ma fu nuovamente zittito dalla madre. A cena successe tutto come a pranzo e la madre si trovo' di nuovo a chiedersi come mai quei due non si fossero visti per tutto il giorno. Il fratellino riprovo' a dire: "Mamma, io penso che..." "Dai, cosa pensi tu?" gli chiese severa la madre. "Ecco, io penso che mio fratello, quando ieri notte e' sceso per prendere la vasellina, abbia preso la mia colla per i modellini..."

44.Una giovane sposa torna dal viaggio di nozze e la madre le chiede notizie della prima notte. Lei le dice: "Mio marito mi ha messo un cuscino sotto il sedere, poi due cuscini e poi anche tre cuscini prima di scoparmi". E la madre: "Ah si', e perché?". "Mio marito dice che per ogni cuscino c'e' un centimetro di cazzo in piu' che puo' entrare!". E la madre sempre piu' stupita: "Davvero? Allora in tutti questi anni quel cretino di tuo padre chissa' quanti metri di cazzo mi ha fatto perdere!!!".

45.Prima notte di nozze per due siciliani. Sono sotto le coperte e non sanno proprio cosa fare. Allora il marito comincia: "Cammela!". "Rosario!". "Cammeeela!". "Rosaaario!". "Cammeeeeeela!!!". "Rosaaaaaariooo!!". "Cammeeeeeelaaaaaa!!!!". "Rosaaaaaaarioooooooo!!!!!". "Cammeeeeeeeeeelaaaaaaaaaaa!!!!!!!". "Rosaaaaaaaaaaaaariooooooooooooooo!!!!!!". "Ah, uahh, Cammeeeeeeeeeeeeeeeelaaaaaaaaaaaaa!!!!!". "Oh, oh oh, Rrrrrosaaaaaaaaaaaaaaaarrrrrrrrioooooooooooooooo!!!!!!". "uah oh mhhhhh, ahhhhhhhhhaaaaaa ohhhhhhhoooooooo mmmmmmhhhhhhhh". "eehhhhheee oooohhhhhhhooooooo uhhmmmmmmhhhhhhhhh ahhhhaaaaaaaaaoooohhh!!!!". "Però, che bella 'chiamata' che ci siamo fatti!". (Taita)

46.Qual e' la cosa peggiore che possa dire la giovane sposa dopo la prima notte di nozze? Meno male che non ho buttato via il mio vibratore.

47.Una bellissima fanciulla dopo essere stata corteggiata a lungo, sposa un campione di atletica leggera. Nel bel mezzo della prima notte di nozze, la fanciulla accende la luce e urla indignata al marito: "Non che io pretenda da te un record mondiale..... Ma vedi di raggiungere almeno il traguardo!!"

48.La mattina seguente la loro prima notte di luna di miele, la sposa dice al marito: "Sai, sei un amante DAVVERO SCADENTE!". Suo marito risponde: "Come puoi dire una cosa del genere dopo soli 30 secondi??". (Xander)

49.Una coppia di sposini e' a letto nella loro prima notte di matrimonio in una stanza di albergo. Lui sì gira  dandole la schiena. Lei: "Caro, lo sai, ho tanto freddo!". Lui: "Certo, cara, chiudo la finestra". Lei: "Caro, ma io ho ancora tanto freddo!". Lui: "Sì, cara, ti metto una coperta in più". Lei: "Sai, caro, noi donne abbiamo un buco!!!". Lui: "Cazzo! Allora e' da li' che ti passa l'aria!!!". (Bastardidentro)

50.Una ragazza bianca sposa un uomo di colore e giunti in hotel la prima notte di nozze confessa al giovane che è molto preoccupata, perché ha sentito parlare della grandezza del pene della razza nera. Allora il maritino la consola: "Non di breoccubare, gara. De lo mostrerò un bo' alla volta, così botrai abituarti per gradi". Esce dalla stanza e poco dopo dalla porta compare una ventina di centimetri di pene. "Stai bene, tesoro?". "Si, sto bene". Lui avanza di un'altra ventina di centimetri: "Stai bene, tesoro?". "Si, sto bene. Puoi entrare". "Allora brebarati, salgo la sgala e sono da te in un addimo".

51.Prima notte di nozze. Lei: "perché ti copri il pisello col giornale?". Lui: "Sai come sono i giornalli... una cosa piccola la fanno diventare enorme... "

52.Il giovane sposo alla sposina: "Dimmi, amore, sono veramente il primo uomo con il quale dormi nello stesso letto??". "Sì, amore, se dormi... sei veramente il primo!!!"

53.Una coppia di novelli sposi sono finalmente ai bordi del letto, una rosea prima notte di nozze li attende. Lui si avvicina alla sposa, le accarezza il volto, lei abbassa timidamente gli occhi. Lui la vede così bella, così tenera, così dolce, e una rabbia improvvisa e violenta lo assale al pensiero di chi altri ha potuto possederla prima di lui. Le solleva il mento e le chiede, quasi brutalmente: "Tesoro, dimmi la verità, quanti uomini ti hanno avuta, prima di me?". Lei si fa seria in volto, assumendo un'aria offesa, e si siede sul letto con il volto fra le mani, senza proferire parola. Il ragazzo allora ha un tuffo al cuore e capisce di aver oltrepassato il limite. No, non avrebbe dovuto fare quella domanda, in quel momento. Aveva urtato la sensibilità della sua donna. Chissà cosa stava pensando lei in quel momento: magari a come può un uomo così brutale e intempestivo capire la sua sensibilità, la sua essenza femminile? Allora lui, profondamente consapevole della cazzata che aveva fatto, prende la sua coppa di champagne e se ne esce in terrazzo a sbollire e meditare. "Che stronzo sono stato - riflette tra se' e se', pur non essendo uno specchio - ma come mi è venuto in testa di farle una domanda simile proprio adesso?". Dopo mezz'ora, la situazione non si era ancora sbloccata. Lui sempre sul balcone ad osservare distrattamente la città, lei seduta sconsolatamente sul letto. Allora lui prende coraggio e si dice che un vero uomo deve saper riconoscere i propri errori, deve avere l'umiltà di chiedere scusa. Butta deciso il bicchiere, rientra nella stanza, si avvicina alla sposa, le toglie il velo, le solleva dolcemente il mento e le sussurra: "Amore mio, ti prego, perdonami per ciò che ti ho detto. Io non...". Lei ha un gesto di stizza, e lo interrompe seccata: "Cazzo!... Accidenti!... Mi hai fatto perdere il conto!" (Mauroemme)

54.Due sposine si confidano l'indomani della prima notte. La prima, dopo aver finito il suo resoconto, chiede all'altra: "E il tuo come è stato?". "Lasciamo perdere, gli ho chiesto: 'amore ... mi faresti venire con la lingua'?". "E lui?". "Kensington gardens, caramba chica rubia, eine kleine nachtmusic, une coupe de champagne, programmacao do nascimiento ..." (alfcas)

55.Una coppia di sposini, la prima notte di nozze, sono in un albergo. Lei, guardando verso una parete della camera chiede al marito: "Che cosa raffigura quel quadro?". "E' una Silfide in un bosco!" risponde lui. Lei: "Silfide... silfide... Finalmente mi sono ricordata il nome della malattia che mi ha diagnosticato il medico prima che ci sposassimo!"

56.Un ragazzo si sposa, ma non sa come farlo. Allora chiede consiglio al padre che gli dice che gli verrà tutto naturale altrimenti di chiamarlo. Il figlio dopo il matrimonio va a casa e non sapendo cosa fare chiama il padre che gli dice di starle vicino che poi tutto verrà spontaneo, se no di richiamarlo. Dopo 10 minuti il ragazzo lo chiama e chiede precisazioni, il padre gli dice: "metti la parte + sporgente del tuo corpo dove lei fa la pipì, se hai problemi chiamami". Passa la notte e il figlio non chiama allora il padre la mattina va a vedere come è andata. Quando arriva fuori dalla casa del figlio trova i pompieri. Chiede cosa è successo e un pompiere gli dice: "Ma niente c'è un pirla che ha messo un piede nel cesso e non riesce più a toglierlo!"

57.Prima notte di nozze: "Caro, ho un segreto da confidarti...". "Lo so, cara, quando tua mamma è stata male, per pagare le medicine hai dovuto fare marchette...". "No, caro, è qualcosa avvenuto prima...". "Lo so, tesoro, che in gioventù per pagarti gli studi hai dovuto fare la spogliarellista...". "No, caro, è qualcosa avvenuto ancora prima... Io volevo parlarti dell'operazione con cui ho cambiato sesso..."

58.Sicilia. Don Salvatore va a trovare Don Ciccio. Entra e lo trova nudo, mentre si sta dipingendo il membro con una vernice verde: "Ciccio, ma e' impazzito? Che sta facendo?". E Ciccio: "Domani mi sposo. Se si meravigghia, l'accido!"

59.Un contrôleur du fisc épouse une femme qui a déjà été mariée 6 fois. Au cours de la nuit de noce, la jeune épouse dit à son mari: "Mon chéri, sois plus doux, s'il te plait. Je suis vierge". Les bras en tombent à notre inspecteur:  "Hein, quoi? Mais tu as déjà été mariée 6 fois". "Ben oui. Mon premier mari était psychiatre. Il ne faisait que parler de sexe. Mon deuxième était gynécologue. Il ne faisait qu'ausculter. Mon troisième était philatéliste et se contentait de lêcher. Mon quatrième était manager des ventes: il disait qu'il connaissait le produit, mais ne savait pas comment l'utiliser. Le cinquième était fonctionnaire: lui disait qu'il savait ce qu'il fallait faire, mais que ce n'était pas de sa compétence. Et mon sixième, enfin, était électricien. Il disait que si tout fonctionne normalement, il vaut mieux ne toucher à rien. Alors, je t'ai épousé toi, un contrôleur des contributions, pour être certaine de bien me faire enculer.

60.In un vivaio di piante e fiori si sta consumando la prima notte di nozze tra un garofano ed una rosa. Il garofano, mentre si sta levando i petali fa: "Dai, spogliati anche tu!". "Perché? Cosa dobbiamo fare?". "Ma come? Non ti ha detto niente la mammola?". (Scirio)

61.Prima notte di nozze: "Cara, stanotte sarai finalmente mia". "No, tesoro, oggi ho le mie cose..." "Va bene, girati che te lo metto dietro..." "No, caro, ho le emorroidi". Incazzato il marito va in cucina, prende la nutella e se la spalma sulla minchia, torna in camera e dice alla moglie: "Immo' non mi dirai cà si diabetica...".

62.Giovanni porta la giovane moglie nella vecchia casa di famiglia, e si appresta a passare con lei la prima notte di nozze. Essendo ancora vergine, Giovanni chiede consiglio a suo fratello Giacomo, su come comportarsi. Giacomo lo rassicura, dicendogli che poiché le pareti tra le loro camere sono così sottili, in caso di bisogno non deve far altro che chiedere aiuto. Giacomo è lo stesso nervoso, e quella sera rimane in bagno per ore. La sposina intanto deve fare un bisogno, e non trovando di meglio, lo fa dentro ad un vecchio vaso da notte che trova sotto al letto. A questo punto Giovanni, che si è fatto coraggio, esce dal bagno, spegne le luci e si dirige verso il letto; inciampando nel pitale e finendo steso sul pavimento. Tutto inzaccherato, il poveretto urla "MERDA!!!". E il fratello, dalla stanza accanto grida: " RIGIRALA GIOVANNI, RIGIRALA".

63.Prima notte di nozze di un siciliano, la sua Cammelina ancora non gliel'aveva data e lui tutto focoso si presenta a letto. Si infilano a letto e lui voglioso come mai glielo abbocca, e lei gli fa tutta lamentosa: "Minchia, Cammeluzzo mio, grosso gli e' ! Male me facesti ! Un po' d'olio ci mettessi eh!". Al che Cammeluzzo va in cucina si inzabaiona la nerchia d'olio e torna a letto a scopare. E si risente lei: "Sempre male me facesti eh... Ancora un po' d'olio ce volesse... ancora un po' d'olio...". E lui via in cucina a riungersi la nerchia! E poi via a letto a scoparsi Cammelina... E Cammelina: "Ohi Cammelo!!! Sempre male me fai...ancora olio ci devi mettere...". A questo punto si sente la voce del suo babbo nell'altra stanza: "Aprissi bene le gambe Cammeluzza... senno' domani l'insalata, con la minchia di Cammelo la dovessimo condire !".

64.Prima notte di nozze. La moglie, molto, ma molto racchia, aspetta trepidante il marito chiuso nel bagno. Passano dieci minuti, venti minuti, mezz'ora e non succede niente. Il marito è sempre chiuso là. Finalmente, anche per timore che lui si possa sentire male, si decide, si alza e guarda dal buco della serratura, e che ti vede? lui, in piedi che, rivolgendosi al suo "coso" esclama: "T'ho detto che è bella... lo vuoi capire?"

65.Sposa bagnata... desidera la prima notte! (Pierluigi Cavarra)

66.Un tizio vuole sposarsi ma non trova l'anima gemella. Un amico gli consiglia sua sorella che ha molte doti ma purtroppo e' molto molto magra. Il tizio rifiuta e va in giro per il mondo a cercare fortuna e moglie. Ma dopo 5 anni torna senza aver trovato moglie. L'amico gli ripropone la sorella: "Ti consiglio di nuovo mia sorella perché e' ingrassata". In realta' la donna e' ancora magra, ma il fratello le consiglia di riempirsi di carta di giornali in tutte le posizioni strategiche. L'inganno riesce, i due si piacciono e si sposano. La prima notte di nozze il marito incomincia a spogliarla, ma trova strati e strati di fogli di giornale. Ad un tratto ravanando appunto nella zona più delicata sbotta: "Ma insomma a che pagina del giornale ce l'hai?".

67.Due giovani sposini si risvegliano il mattino dopo la prima notte di nozze. Lui: "Ma tu non mi avevi assicurato che eri vergine?". Lei: "E tu non mi avevi assicurato che eri toro?".  (Bilbo Baggins)