IL METEO : VENTO e PIOGGIA

1.     Un elicottero dei carabinieri precipita e muoiono due carabinieri. Viene recuperata la scatola nera da cui risulta che le ultime parole sono state: "Appuntato, lo vogliamo spegnere questo ventilatore, che' qui fa troppo vento!".

2.     Fonogramma dei carabinieri mandati in guerra in Pakistan: "Abbiamo problemi con i monsoni". Il Comando: "Sterminateli!".  Risposta: "Ma sono venti!". Il Comando: "Fossero pure 1000...!"

3.     Un graduato dell'arma si rivolge ai carabinieri adunati nel cortile della caserma: "Domenica prossima sfileremo in parata! Se alla mattina piove, sfileremo di pomeriggio, e se piove di pomeriggio sfileremo di mattina...".

4.     Il maresciallo dei carabinieri: "Appuntato, vieni dentro che piove!". L'appuntato: "Grazie, maresciallo, ma anche qui fuori!".

5.     Ho smesso di fumare. Vivro' una settimana in piu' e in quella settimana piovera' a dirotto. (Woody Allen)

6.     Il marinaio spiego' le vele al vento, ma il vento non capi'. (Comix) (Michel Capelli)

7.     Che tempo e' piovera'? Futuro? No, brutto tempo....

8.     Una volta mia nonna mi porto' a mangiare in una trattoria all'aperto; si mise a piovere. Ci mise tre ore per finire il brodo. (Mario Zucca)

9.     "Pierino, cos'e' l'arcobaleno?". "E' il sole, che dopo essersi fatto la doccia, si rifa' il trucco". (Roberto Gervaso)

10.  "Pierino, cos'e' un temporale?". "Sono delle nubi, che spaventate dai tuoni, scoppiano a piangere".

11.  La pioggia e' quella cosa che fa crescere i fiori e sparire i taxi.

12.  Dilemma : se quando a Roma smette di piovere si dice che ha spiovuto, a Trieste come si dice quando smette la bora?

13.  Ieri ha piovuto moltissimo, a dirotto ... anzi a dirnove.

14.  In una chiesa  c'e' il prete che confessa un uomo. "Cosa hai da confessare figliolo?".  "Sono fidanzato con una bella ragazza. L'altro giorno abbiamo fatto per la prima volta l'amore, sa, era una giornata fredda e pioveva". "C'e' dell'altro?".  "Il giorno dopo ho fatto l'amore anche con sua madre, sa, era una giornata fredda e pioveva e non ho resistito". "Ma sei un depravato! Comunque se ti penti seriamente... c'e' dell'altro?". "Il giorno dopo pioveva e faceva freddo, stavo giocando con il fratellino della mia fidanzata quando d'un tratto ho fatto l'amore anche con lui". "Porco! Sodoma e Gomorra!". Nel frattempo si vede il bagliore di un lampo ed il rombo di un tuono e comincia a piovere a dirotto. Il prete si guarda attorno e vede la chiesa vuota, allora si alza ed scappa via. "Padre, ma cosa fa?; e l'assoluzione?". "Ripassa domani col bel tempo; oggi piove e fa freddo, non sono mica scemo io!".

15.  In un convento di suore di clausura la Madre Superiora chiama a raccolta le consorelle: "Un gravissimo fatto pesa sul nostro convento. Suor Alice, la nostra consorella, e' incinta. Ora siccome nessuna di voi si e' mai mossa di qui e nessun visitatore ci ha fatto visita vi prego di aiutarmi a trovare chi sia stato il colpevole. Percio' a turno  alzatevi la gonna e dite il vostro nome.  Le consorelle accettano e rosse dalla vergogna fanno in ordine quello che la Superiora aveva detto: "Suor Paola!" (e alza la gonna); "Suor Vera!" (e alza la gonna); "Suor Alba!" (e alza la gonna); "Suor Alessia!" (e alza la gonna); "Suor Carla!" (e alza la gonna); "Suor Anna!" (e alza la gonna); "Suor Sara!" (e alza la gonna); "Suor Franca!" (e alza la gonna); "Suor Marta!" (e alza la gonna); "Suor Presa!!" (e alza la gonna).

16.  In un convento ci sono le suore che in cortile girano con le biciclette e schiamazzano un tantino. La Madre Superiora:  "Per favore, figliuole, fate meno rumore!". Passano cinque minuti ma la situazione non cambia. E la Madre Superiora:  "Vi prego, sorelle, abbassate il volume!". Passano altri cinque minuti, ma il frastuono non scende. Allora la Madre Superiora grida:  "Sorelle finitela! Altrimenti vi rimetto le selle!".

17.  In convento: "Stasera cucineremo carote...". Le suore: "Evviva!". "...a fette". Le suore: "Ooooh...".

18.  La madre superiore di un convento decide di riunire tutte le suore nell'atrio perché la sera prima e' avvenuto un misfatto. Suora Madre: "Mie consorelle, ho deciso di riunirvi qui perché ieri sera nel convento e' avvenuto un fatto deplorevole!". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; una suora in fondo: "Hihihihihih!". La suora Madre continua: "Abbiamo trovato una giacca da uomo!".  Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la suora in fondo: "Hihihihihi!". La  suora Madre: "C'erano anche un paio di calzoni da uomo !". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la suora in fondo: "ihihihihihi!!". La suora Madre: "Vi erano anche un paio di mutande da uomo!". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la  suora in fondo: "Hihihihihihi!!". La suora Madre: "C'era anche un profilattico!!". Tutte le suore: "OoooHhhh!"; la  suora in fondo: "Hihihihihihi!!". La suora Madre: "Il profilattico era bucato!!". Tutte le suore: "Hihihihihihihihi!"; la suora in fondo: "OoooHhhh!!".

19.  Una suora e' in convento a ricamare, quando all'improvviso si buca un dito con l'ago e fa:  "Cazzo! Mi sono bucata". Poi alza subito gli occhi al cielo:  "Cristo, ho detto cazzo!". E subito dopo:  " Madonna, ho detto Cristo!". Poi ci ripensa, sbuffa e fa:  "Ma vaffanculo! Io non volevo neanche fare la suora!".

20.  La probabilita' che si metta a piovere e' direttamente proporzionale al numero di persone che non hanno un ombrello a portata di mano.

21.  Ti do un consiglio: mai sputare in un tornado! (Robin Williams)

22.  Una suorina viene mandata per la prima volta fuori dal Convento per chiedere l'elemosina. A mezzogiorno, ora in cui sarebbe dovuta tornare in convento ancora non si vede.  Alle cinque la superiora, molto preoccupata, informa la Polizia  della scomparsa della suorina. Finalmente, alle dieci della sera,  la suorina torna in condizioni pietose,  lacera e con i vestiti a brandelli. La superiora, dopo averla consolata, chiede cosa le fosse capitato. La suorina, agitatissima, risponde che in una casa di periferia era stata violentata da alcuni  ragazzotti  per tre giorni. La superiora la interrompe: "Come per tre giorni? E' solo da stamattina che manchi". La suorina ribatte prontamente: "Si', ma dovro' tornarci domani e dopodomani!".

23.  In un monastero un prete decide di confessare tutte le suorine. Arriva la prima: "Allora sorella, dimmi i tuoi peccati". E la suora: "Beh! Insomma, avrei fatto una sega a quel bel pretino nuovo con la mano destra". E il prete: "Mann...Va bene...ehm...10 ave Maria e lavati la mano nell'acqua santa! Avanti la prossima. Allora sorella, dimmi i tuoi peccati". La seconda suora: "Beh! Io avrei fatto una sega a quel bel pretino nuovo con la mano sinistra". Il prete: "Porc... Va bene ... 15 ave Maria e lavati la mano nell'acqua santa!". Poi affacciandosi dal confessionale vede che l'ultima suorina passa davanti ad un'altra suora in fila e le dice: "Sorella ... ma insomma che maniere ... un po' di calma!". E la suorina: "Ehm! no ... e' che volevo sciacquarmi la bocca prima che l'altra si lavi il culo".

24.  Tre amici rimangono in  panne con la macchina  di  notte in un posto sperduto. Decidono di andare a cercare aiuto in un vicino convento di suore. La superiora concede loro ospitalita', assegna loro una cella vuota, ma a patto che per nessun motivo escano dalla medesima, altrimenti saranno puniti.  Verso le due di notte i tre sentono degli schiamazzi provenire da una cella, dalla porta della quale filtra una luce. La socchiudono  e vedono le consorelle con i confratelli nel bel mezzo di un'orgia. Purtroppo sono scoperti e devono subire una punizione in relazione al lavoro che facevano. Il primo dichiara di fare il macellaio e i frati, denudatolo, gli mettono il pene su di un ceppo e con una mannaia lo tranciano. Il terzo comincia a ridere. Prendono il secondo che aveva dichiarato di fare il falegname,  lo denudano e con una sega elettrica gli segano il pene. Il terzo si butta a terra dalle risate per cui la suora gli dice: "Ridi, ridi che adesso tocca a te, che mestiere fai nella vita?". E lui: "IL GELATAIO !".

25.  Allo zoo e' stato operato un elefante. Il chirurgo: "Non e' che abbiamo dimenticato  qualche ferro come l'anno scorso?". "No i ferri ci sono tutti...oddio l'infermiera!".

26.  Al telefono: "Scusi? E' seregno?". "No qui e' gnuvolo".

27.  Un imbianchino viene chiamato per dei lavori in un convento. Mentre sta dipingendo il soffitto vede delle suore che si avvicinano ad una panca, tolgono il coperchio e sotto si vede un cazzo di ferro. A turno ci montano sopra e fanno quello ognuno puo' immaginare. L'imbianchino rimane perplesso, ma il giorno dopo ritorna e decide di mettersi al posto del cazzo di ferro. Arrivano le suore e nessuna si accorge dello scambio. Il pomeriggio l'imbianchino trova un collega e gli racconta cosa gli e' successo, cosi' decidono di fare cambio. La sera i due si reincontrano e il primo vede il secondo che piange e gli fa: "Ma cos'hai. Non ti e' piaciuto?". "Potevi dirmelo che al venerdi' lo limano!!!".

28.  Un banchiere e' uno che vi presta l'ombrello quando c'e' il sole e lo rivuole indietro appena incomincia a piovere. (Mark Twain) (Jerome K. Jerome)

29.  Convento di cappuccini. Imbrunire, nel chiostro si sentono solo uno svolazzare di tonache e strusciare di sandali. I frati sono intenti nelle preghiere della sera. Sotto il porticato si incrociano due frati provenienti da direzioni opposte. Uno dei due leggendo le scritture fa: "Salve oh Regina...". L'altro frate con voce languida: "Ciao Stella!"

30.  In un convento un po' strano albergano dei frati che nel loro normale discorrere intercalano bestemmie e parolacce. Un bel giorno il Papa decide di far visita a questo convento, e quindi il Padre Superiore ammonisce tutti dicendo: "Almeno per un giorno evitate di bestemmiare". Arriva il fatidico giorno, durante il quale il Frate Priore accompagna il Papa a visitare i frati nello svolgimento di una normale giornata lavorativa. Entrano in una stanza mentre un frate appende un quadro, e distratto si da' una martellata su un dito e parte: "Ma per Dio ... grazie per il dolore che mi procurate per espiare le mie pene". Il Papa loda la devozione del frate. La visita procede nell'orto dove un frate sta zappando, ma distratto dalla presenza del Papa si da' un colpo su un piede e anche lui inizia: "Ma Dio bono ... quanto sei bello, ti ringrazio perché mi fai espiare tutti i giorni i miei peccati". Il Papa e' stupefatto per la devozione dei frati di questo convento. All'ora di pranzo si ritrovano tutti intorno al tavolo, quando entra il frate con la pentola di minestrone, che inciampa e rovescia la minestra e parte: "Ma per la Madonna...". E tutti gli altri "HIP HIP HURRA".

31.  I giorni piovosi e le armi automatiche mi buttano sempre giu'. (Rainy days and automatic weapons always get me down).

32.  Previsioni del tempo. Si consiglia di portare l'ombrello CAPOVOLTO, perché piovera' a ROVESCI.

33.  Previsioni del tempo. Si avvicenderanno nel corso della settimana numerosi venti: maestrale, greco, libeccio. Vincera' quest'ultimo. In FOLATA.

34.  Un tizio ha alcuni problemi di sesso, in pratica soffre di eiaculazione precoce. Pertanto un giorno non potendone piu' delle lamentele della moglie si reca da un noto sessuologo che gli suggerisce questa soluzione: "Quando fate all'amore quando vede che sta per eiaculare provi a spaventarlo". L'idea piace al tizio che quindi corre in un negozio di armi e compra una pistola. Corre poi a casa dove trova la moglie a letto, nuda e vogliosa. Si spoglia velocemente, le zompa addosso e si mettono nella classica posizione del 69. Poco dopo pero' l'uomo capisce che sta per avere una eiaculazione precoce per cui prende la pistola e spara in aria. Il giorno dopo l'uomo torna dal dottore che gli chiede come sia andata. E lui: "Un disastro, dottore! Non appena ho sparato mia moglie mi ha cagato in faccia, mi ha staccato con un morso 10 centimetri di cazzo ... e dall'armadio e' venuto fuori il mio vicino con le mani in alto!".

35.  Se vuoi trovare l'arcobaleno... devi sopportare la pioggia. (Dolly Parton)

36.  Come fa una donna a spaventare un ginecologo? Divenendo ventriloqua.

37.  Un uomo e una donna stanno facendo all'amore quando la donna all'improvviso sente il rumore dell'auto del marito che sta entrando in garage. Allora grida all'amante: "Presto, prendi i tuoi vestiti e salta giu' dalla finestra!". L'uomo protesta: "Ma sta piovendo!". Ma la donna incalza: "Presto, se mio marito ti trova qui ci uccide tutti e due!". Pertanto il ragazzo prende i suoi vestiti e salta nudo dalla finestra. Per fortuna proprio in quel momento passano di li' dei maratoneti e lui, tutto nudo e con i vestiti sotto al braccio, decide di mimetizzarsi in mezzo a loro. Uno dei corridori gli chiede: "Ma tu corri sempre nudo?". E il tizio respirando affannosamente gli risponde: "Oh certo, mi piace sentire l'aria fresca del mattino sulla mia pelle nuda mentre corro". Poco dopo un altro corridore gli chiede: "Ma tu corri sempre nudo con i vestiti sotto al braccio?". E il tizio nudo e ormai senza fiato gli risponde: "Mah si'... cosi' appena finisco la corsa mi vesto ed entro in macchina per tornare rapidamente a casa". Il corridore lo guarda un po' perplesso e gli chiede: "Ma tu indossi sempre il preservativo quando corri?". E il tizio: "No, solo quando piove!"

38.  Frate John entro' nel 'Monastero del Silenzio' ed il Superiore gli disse: "Fratello, questo e' un monastero silenzioso. Tu qui sei il benvenuto. Puoi rimanerci finche' vuoi, ma non devi parlare finche' non te ne do io il permesso". Frate John visse nel monastero un anno intero prima che il suo Superiore gli dicesse: "Fratello John, tu sei qui da un anno ormai. Ora puoi dire due parole". Frate John rispose: "Letto duro". "Mi dispiace sentirti dire cio' -disse il Superiore- Ti daremo subito un letto migliore". L'anno seguente Frate John fu chiamato nuovamente dal Superiore. "Oggi puoi dire altre due parole, frate John". "Cibo freddo" disse frate John e il Superiore gli assicuro' che in futuro il cibo sarebbe stato migliore. Al suo terzo anniversario al monastero, il Superiore chiamo' nuovamente frate John nel suo ufficio: "Puoi dire due parole, oggi". "Vado via" disse Frate John. "E' meglio -commento' il superiore- Da quando sei qui non hai fatto altro che lamentarti!"

39.  Un italiano ed un tedesco si trovano vicini di letto in una corsia di un ospedale. L'italiano fa al tedesco: "Lei come mai si trova qui?". "Io afere fatto taghliare miei testikoli perché fare me molto male! E lei infece?". "Io mi sono fatto levare le tonsille perché mi facevano male!". E il tedesco mettendosi una mano sulla fronte: "Ach... TONZILLE in italiano!"

40.  Una suora mentre e' in viaggio rimane in panne con l'auto. Si incammina e a un certo punto trova un convento, e chiede di essere ospitata per la notte. Durante la notte il frate che le aveva aperto il portone si introduce nella sua stanza e passano insieme una notte di fuoco. Il giorno dopo la suora va via, ma non dimentica l'esperienza vissuta. Dopo alcuni mesi, desiderosa di fare un po' di sesso, fa finta di essere rimasta di nuovo in panne con l'auto e bussa alla porta del convento: "Buongiorno, sono rimasta in panne con l'auto, e' gia' successo un'altra volta e mi ha ospitato un frate alto e biondo". Il frate che le ha aperto e' pero' un altro: "Mi dispiace, ma in questo convento siamo tutti alti e biondi". La suora: "Il frate che mi ha aperto aveva la barba". Il frate: "Mi dispiace ma in questo convento tutti abbiamo la barba". La suora: "Senta, il frate che mi ha aperto aveva un cazzo lungo 28 cm". E il frate allora: "Ah, quello e' padre Gesualdo, di 28 ce n'e' uno, tutti gli altri ne han 31".

41.  Quando pioveva portava i figli alle vetrine dei negozi a vedere i ricchi che compravano gli ombrelli. (Giuliano)

42.  E la pioggia cadra' sui giusti e sugli ingiusti, ma principalmente sui giusti, poiche' gli ingiusti avranno fregato loro l'ombrello... (Lord Bowen)

43.  Premunitevi: Quando Noe' inizio' a costruire l'arca, non aveva ancora cominciato a piovere.

44.  Come si chiamano le piogge in Russia? Piovaschi.

45.  Imitate due amici che si incontrano. Portate la mandibola ed il labbro inferiore in avanti e dite: "A me mi piove in bocca!". Ora ritirate la mandibola e spingete in fuori il labbro superiore: "A me no!"

46.  In un caldo pomeriggio d'agosto, la giornata volge al brutto tempo. Padre e figlio si trovano nella bottega intenti a sventolarsi, entrambi stravaccati su un paio di sedie di paglia. Il padre raccoglie le forze e fa al figlio: "Pasqua'... va fuori e vide se cchiove!". Il bambino ancora piu' "abbacchiato" del padre: "Papa'... chiama arint' 'o cane e vide s'e' bbagnato!"

47.  "Quanto costa quest'ombrello?" domanda un cliente al commesso. "Cinquemila lire" risponde l'uomo. "E per meno cosa posso prendere?". "La pioggia!"

48.  E' cosi' basso che quando piove lui è l'ultimo a saperlo. (Milton Berle)

49.  Ricorsivita' della Legge di Murphy: Lavare l'auto per far piovere non funziona.

50.  Le piogge nel medioevo solevano raggiungere una particolare intensita', anche a causa della mancanza di ombrelli. (Achille Campanile)

51.  "Sei tutto bagnato!". "Per forza, pioveva!  Vedi, quando piove, io dico che e' meglio stare fermi: se stai fermo, prendi solo l'acqua che cade dove sei tu; se cammini o ti metti a correre, prendi anche l'acqua che cade dalle altre parti. (Gilberto Govi)

52.  Come diceva un grande comico meteorologo: "Siamo uomini o temporali?". (Alessandro Bergonzoni)

53.  Convento: Luogo di ritiro per donne che desiderano meditare a loro agio sugli effetti letali dell'ozio. (Ambrose Bierce)

54.  Quello che ha inventato la prima ruota era un idiota.  E' quello che ha inventato le altre tre che era un genio. (Sid Caesar)

55.  Ho visto piovere sul bagnato in un deserto.

56.  La nuvola chiese alla pioggerellina: "E tu, cosa farai da grandine?". (Dino Verde)

57.  Una "numerosa" famiglia vive in pochi metri quadrati: padre, madre, sei figli (il più grande ha 5 anni!) ed il vecchio nonno. Una notte si scatena nel paese un brutto temporale che, prima di tutti, sveglia il padre. Questi, non riuscendo a dormire, non trova di meglio da fare che svegliare la moglie proponendogli una "notte di fuoco". Questa fa un po' la sostenuta, tergiversa... dice: "Ma dai, caro... nel letto vicino dorme Marcolino... nella culla la piccola Lucia... non possiamo!!! ". Il marito, sempre più infoiato, riesce a convincerla e finalmente fanno l'amore. Al momento del massimo godimento la moglie non si controlla più e urla: "V E N G O O O " e subito il piccolo Marcolino, svegliato dalle urla e dal temporale: "MAMMAAA.....  DOVE VAI???!?!?!   VENGO ANCH'IOOOOOO!!!!" e il nonno dall'altra stanza: "MA DOVE ANDATE TUTTI CHE STA PIOVENDO?!??!?".

58.  Il Libeccio e la Bora sembrano due ma in realtà sono venti.

59.  Gli uragani fanno un sacco di rumore, fanno un sacco di danni; inoltre l'uomo non ha ancora trovato il modo di controllarli. Non c'è da meravigliarsi che diano loro nomi di donne. (Robert Orben)

60.  Perché corriamo sotto la pioggia se davanti a noi ugualmente  piove?

61.  Il tempo non è un'illusione, specie quando grandina molto forte.

62.  Non sa muoversi, non sa cantare, non sa ballare: è multiforme. (da "Cantando sotto la pioggia" di Stanley Donnen)

63.  Colmo per un meteorologo N.1: avere la testa fra le nuvole.

64.  La pioggia è distratta, infatti cade sempre dalle nuvole.

65.  Conosco un posto così umido, che i licheni sono costretti a stare avvolti nel Domopack. (Guru)

66.  Conosco un posto così umido che i funghi mordono. (Guru)

67.  Al Nord il maltempo è sempre cattivo, piove e nevica sempre, le persone si svegliano umide. (da "Io speriamo che me la cavo" di Marcello D'Orta)

68.  Un brindisi alla bellezza. E alla verità, che invece è tutt'altro che bella. (dal film "Come le foglie al vento")

69.  Piove sempre sulle tende. Gli acquazzoni viaggeranno per migliaia di chilometri, con venti che soffiano in senso contrario, pur di avere l'opportunità di piovere su una tenda. (Dave Barry)

70.  Avete mai pensato a quale sarebbe la velocità del fulmine se la smettesse di andare a zig zag?

71.  Come è composto il miglior doppio di tennis? Da un avvocato ed un meteorologo: il primo conosce i diritti ed il secondo i rovesci.

72.  Una persona nota che un matto, ogni volta che piove, guarda il cielo e continua a urlare: "Sette, sette!". Allora gli si avvicina, e gli chiede: "Ma perché ogni volta che piove continui a gridare: sette, sette?". "Perché se piove a dirotto, a dir sette dovrebbe smetterla!"

73.  Non può piovere per sempre... (dal film "Il Corvo")

74.  Come fai a sapere che un avvocato mente? Si muovono le labbra! (Matt Dillon in "L'uomo della pioggia")

75.  "Pippo, muoviti, vai a bagnare il giardino". "Ma Maria, sta piovendo...". "E allora? prendi l'ombrello, no?". (Mauroemme)

76.  Ciao, scusa ma è urgente il bambino del mio vicino di casa ha un forte singhiozzo, necessita di uno spavento, preparati vengo a prenderti! (Su un SMS)

77.  Un bambino [mimarlo con il labbro inferiore molto sporgente] dice al padre: "Papa', perché quando piove ho sempre l'acqua in bocca?". E il padre [mimarlo con il labbro superiore molto sporgente e quello inferiore incassato] risponde: "E che ne so?"

78.  Altro che caldo... qui a Venezia piove a dirotto: ci sono tutte le strade piene d'acqua. (Erfonsinghelberg)

79.  Quanto fa 20+20 ? Facile... Bufera!

80.  Oggi piove e tu suoni. / C'è vento e tu suoni. / C'è un freddo boia e tu suoni. / Suona, suona pure / tanto non ti apro!

81.  Inutile nasconderselo: il clima è cambiato, non è più quello di una volta. Le mareggiate in Val d'Aosta oggi sono più frequenti. (Mauroemme)

82.  Cielo a pecorelle?... acqua contenta! Cielo a pecorina, acqua sveltina. (Father McKenzie)

83.  Avevano previsto piogge sul Mezzogiorno, invece ha piovuto in serata. (Mauroemme)

84.  Pino: "Oggi piove!". Abete: "Eh si, questo tempo fa acqua da tutte le parti". Pino: "Già, piove sul bagnato". Passa un corvo che fa: "Non può piovere per sempre CRAAACK". (Scirio)

85.  Meglio che piova nelle brutte giornate che nelle giornate di bel tempo. (DrZap)

86.  Ma tu ci hai studiato da stronza o ti viene naturale? (da "Sottovento")

87.  Un ragazzo muore, arriva alle porte del paradiso e, per adempiere alle solite formalità, San Pietro gli chiede: "Allora, come sei morto, figliolo?". "A causa dell'inondazione che ha colpito il Bangladesh, San Pietro". "Inondazione un cazzo! - ringhia un individuo che stava alle spalle di San Pietro - Sarà stata si e no una pioggerellina...". "No! E' stata una vera e propria inondazione. Tutta la città è rimasta sott'acqua". "Cooosa? Amico, tu non sai cosa sia una vera pioggia". "Certo che lo so! Abbiamo perso la casa e gli animali e il raccolto a causa dell'inondazione". "Ma vaffanculo, va, ragazzino, te e la tua pioggerellina di m-e-r-d-a". Allora interviene San Pietro a far da paciere: "Ora basta! Lascia che questo ragazzo finisca di raccontare in pace la sua storia, Noè". (Mauroemme)

88.  Colmo per un temporale: avere un lampo di genio.

89.  Il più forte dei venti... è il ventinove? (FoX)

90.  Pubblichiamo in anteprima l'intervista fatta al professore, e che apparirà su un importante quotidiano nazionale nei prossimi giorni.
"Professore come reagirebbe ad un’emergenza uragano?"
"Farei la spesa e poi stenderei la biancheria, così si asciuga prima".
"Non prenderebbe il primo volo per scappare lontano?"
"Ci sono più probabilità di morire in aereo che con un uragano classe 5".
"Secondo lei perché a New Orleans i soccorsi sono arrivati così in ritardo?".
"Perché la protezione civile era l’unica che aveva evacuato veramente, erano alle Hawaii".
"Secondo lei, quanto tempo prima andrebbero avvisati i cittadini per poter evacuare in sicurezza?"
"Guardi, per evacuare in sicurezza non lo so, ma due settimane prima sono un tempo ragionevole per compilare la lista dei danni".
"Ma due settimane sono tanto tempo; è una cosa che non si può prevedere!"
"Va bene, allora facciamo una settimana, ma ci metto dentro anche una videocamera digitale".
"Cosa farebbe passato l’uragano?"
"Andrei in giardino a raccoglierne i frutti, mio cugino che sta a New Orleans si è trovato un Pick Up, due biciclette, un disco di Pappalardo (quelli li trovi dappertutto), e persino Oriana Fallaci".
"Oriana Fallaci?"
"Proprio lei, era stata rapita dall’uragano, ma quando si è accorto di chi fosse, l’ha sputata nel giardino di mio cugino, non so perché ce l'avesse con lui".
"Insomma lei raccoglierebbe le cose che trova e se le terrebbe. Scusi ma... questo è sciacallaggio!"
"No, è sciacallaggio se io vengo a casa sua a venderle le azioni Parmalat, questa si chiama raccolta benefica. E poi andrei ai concerti".
"Ai concerti?"
"Si, ai concerti di beneficienza, se ne organizzano sempre quando succedono eventi come questo. È sempre un’occasione per dimostrare di essere buoni, e poi ci sono i rimborsi spese".
"Un uragano potrebbe diventare uno spettacolo eccezionale, secondo lei cosa dovrebbero fare i media italiani".
"In Italia vedrei bene Giuliano Ferrara fare il servizio in diretta dalla zona colpita, tanto a lui l’uragano gli fa una sega".
"Cioè? Lei intende una diretta mentre soffiano i venti a 300 all’ora e l’acqua comincia a salire?"
"Si, sono curioso di vedere se in condizioni critiche e pericolose, riesce ancora a sparare cazzate".
"Professore, cosa ha pensato quando ha visto le immagini della catastrofe".
"Ho visto immagini raccapriccianti, veramente drammatiche, ho visto la tristezza negli occhi di chi ha perso tutto, il proprietario della Wal-Mart".
"Grazie professore è stato molto gentile".
"Prego si figuri, tenga le sue mutande".
"Oh, che sbadata, grazie".
(Prof. Spalmalacqua)

91.  Due amici al bar: "Ciao Mario, ma dove sei stato l'altra sera che non ti ho più visto??". "Be' sai, ero al bar ed ad un tratto ho notato una bionda favolosa che mi fissava". "E che hai fatto?". "Sono andato da lei, le ho offerto qualcosa da bere, abbiamo parlato del piu' e del meno e poi...". "E poi??". "E poi siamo finiti a casa mia!!". "Sul serio?! e com'è andata??". "Fantastica, una donna veramente fantastica... Non mi ha lasciato in pace fino alla mattina!! Un vero uragano!! Pensa che ero talmente estasiato quella notte che mi sono accorto solamente alla mattina che non sapevo ancora il suo nome!!". "E come si chiama?". "Katrina". (E_A_N-8)

92.  In un convento, tra frati: "Grazie fratello". "Prego". "Anch'io". (Respect!)

93.  Qual è il vento più cazzuto? Lo sci-rocco. (EAN-8)

94.  Due uragani si incontrano e uno fa all'altro: "Ciao, come va la vita?". E l'altro risponde: "Lascia stare, oggi proprio non è aria!" (Scirio)

95.  Sapete cosa disse l'uragano Willson al secondo passaggio su NewOrleans? Ciao, sono tornado.

96.  L'agente atmosferico ha la testa tra le nuvole? (Dr. ICE)

97.  Ho visto un tizio seminare i carabinieri per strada. Poi e' entrato in una chiesa e ha pregato che piovesse (DrZap)

98.  C'è stato un FIUGGI FIUGGI generale a causa delle abbondanti piogge nella famosa città termale.

99.  Previsioni del tempo: precipitazioni in mattinata, pioggia nel pomeriggio". (dal 'Detroit Daily News')

100.                "So solo che ti amo". "Questa e' la tua disgrazia". "Aspetta, Rhett... Rhett... Se te ne vai, che sara' di me, che faro'?". "Francamente me ne infischio". (Vivien Leigh e Clark Gable in "Via col vento", 1939)

101.                Tara... A casa... A casa mia! E troverò un modo per riconquistarlo. Dopotutto, domani è un altro giorno! (Vivien Leigh in "Via col vento", 1939)

102.                "Maria, sta piovendo?". "Sì, fino a terra!"

103.                I venti erano diciannove, perché uno non era tornado nonostante tutti facessero il tifone per lui. (Gino & Michele)

104.                Mia moglie in una giornata di afa, sulla spiaggia facendo i cruciverba: Definizione: Eolo lo era dei venti. "Scusa caro, ma i nani non erano sette?"

105.                Sarà che il cielo era di piombo, ma si respirava aria pesante. (Lino Giusti)

106.                Quando Eolo era molto adirato diventava spa...ventoso. (DrZap)

107.                Dopo di me, il diluvio. (Edmondo Bernacca)

108.                Come si chiamano i venti che spirano dal polo nord ? I venti... gradi sotto zero!

109.                E' arrivato questo tornado che ha sradicato l'albero del nostro giardino, e ha sfondato la casa dei vicini. Mio papa' e' andato alla porta, ha guardato fuori, ha detto: "Maledetti bambini!" e ha chiusa la porta. (Tim Conway)

110.                Se si guasta il tempo chi è che me lo ripara? (Sarò bre') (DrZap)

111.                Per legge, e' obbligatorio accendere i fari quando piove in Florida. OK, ma chi è che mi fa sapere quando piove in Florida? (Strange De Jim)

112.                Scoppia un violento uragano e scoperchia e fa crollare un muro della casa di una coppia. Marito e moglie vengono letteralmente spinti fuori dal tornado. Lei: "Caro, è la prima volta in due anni di matrimonio che usciamo insieme!!"

113.                Convento: edificio sventatamente edificato su di un altura brulla e spoglia per cui non ci si può dormire a causa del rumore del vento. (Bilbo Baggins)

114.                Come fanno dieci ciccioni a stare sotto un ombrello senza bagnarsi? Semplice! Non sta piovendo! (Adriano P.)

115.                Era un pessimo inventore: inventò la marionetta wireless. (Mix) (Periferia Galattica)

116.                Oggi ricomincio la corsa idiota. Mi alzo alle cinque di mattina, mi lavo, mi faccio la barba, salgo sull’autobus, chiudo gli occhi, e tutto l’orrore della mia vita presente mi assale. (da "Brucio nel vento")

117.                Adoro la pioggia. Quel lento, ipnotico e inesorabile cadere di migliaia di gocce che consumano la loro esistenza nel breve attimo di un volo. MA NON QUANDO PARCHEGGIO A UN KM DA CASA E NON HO L'OMBRELLO! (Andrea Scettri)

118.                Ho visto in un documentario alla TV che in alcuni paesi del mondo e in certi periodi dell'anno piovono rane. Il fenomeno e' detto delle piogge gracide. (DrZap)

119.                Ieri e' venuta a trovarmi a sorpresa la mia amica Irene e le ho detto: "Ehi, ciao Irene, qual buon vento? (franco kappa)

120.                New York, l'uragano Irene declassato a 'che tempo de mmerda". (alessioviola)

121.                Irene ha lasciato New York ieri sera. Inseguito da Strauss-Khan. (Lia Celi)

122.                Dopo il passaggio di Irene a New York tutto torna alla normalita'. Tornano le gang, gli stupri, gli omicidi, i quartieri ghetto. Tutto e' bene quel che finisce bene. (Davide Kra)

123.                La pioggia insegna la fisica: la sua intensità è pari al quadrato della distanza dalla fermata del tram a casa tua. (Michele Arciprete)

124.                L'uragano Irene contro la Grande Mela. Si teme la grande Macedonia. (Francesco de Collibus)

125.                La Clinton non e' preoccupata per l'uragano Irene. Certo, dopo aver superato il ciclone Monica... (Aldo Vincent)

126.                ULTIMORA: Roma, non è un nubifragio, ma il collaudo dei nuovi idranti antisommossa ordinati da Maroni. (Lia Celi)

127.                Violento nubifragio a Roma. Si temono infeltriti. (nano II)

128.                Piove: alluvione a Genova. Ormai quando il meteo segnala pioggia è il caso di fare testamento… (Il Bastardo)

129.                Alluvione a Genova: Oltre alla protezione civile mobilitato anche l'Esercito. La Russa ha mandato le 19 Maserati blindate con autisti...

130.                Piove sul bagnato, mentre dovrebbe piovere sull'Unto. (franco kappa)

131.                Quando vedo ondeggiare lassu' sul pennone la mia bella bandiera tricolore, sento qualcosa che mi avvolge e mi fa venire i brividi. Il vento. (Mauroemme)

132.                Oggi a Roma pioveva così tanto che l’autobus è arrivato in orario. O forse era quello di ieri. (Alfonso Biondi)

133.                Piove a dirotto. E che mi frega. Io non abito a Dirotto. (Massimo Cavezzali)

134.                Scirocco e il Libeccio non sono 2, ma sono venti.

135.                Gli accendini antivento servono, al massimo, quando c'è una brezzolina; finché c'è un tornado, non servono. Poi tornano ad essere utili finché il tornado non torna. (Renato R.)

136.                Lo sapevate che se avete il vento in poppa, vuol dire che vi siete dimenticati di vestirvi? (Nonciclopedia)

137.                Maltempo a Trieste. Nelle ultime ore la Bora è il mezzo di trasporto più utilizzato (Alfonso Bondi)

138.                Il Trota ha detto che quando soffia il vento a Trieste i Frati dicono "Ora et la bora". (Gianluigi Acerbis)

139.                Il papa preoccupato per il maltempo : teme la brezza di Porta Pia. (Spinoza.it)

140.                Dove si trova Bora-Bora? E' il vento-vento che tira a Trieste-Trieste. (Brancaleone)

141.                A Trieste anziana muore dopo essere stata travolta dalla bora. La salma sarà rimpatriata domani. (misterdonnie)

142.                Allarme siccità, il cardinale Betori invita i fedeli a propiziare la pioggia pregando. O lavandogli la Mercedes. (Rosaria Greco)

143.                Arriva il mini-ciclone "Lucy"! Nascondete i portafogli!!! (Slask)

144.                Pioveva, è piovuto, piove e pioverà. "Toglietemi tutto, ma non il mio Ombrell." dal film ("Sclering in the rain") (Valeria Di Marino)

145.                Se, in determinati contesti, culo=fortuna, il vento che esce dal culo è il fortunale (forma sincopata di fortuanale) (Renato R.)

146.                Qual e' il vento in assoluto piu' gelato? Il Sammontana. (Renato R.)

147.                Aumenta la temperatura del pianeta e ci attendono lunghi e gravi periodi di siccita'.Su questo non ci piove! (DrZap)

148.                E' proprio vero che piove sempre sul bagnato...e nei weekend.

149.                Sono uno uguale all'altro, i Ci-cloni. (egyzia)

150.                L'uragano Isaac declassato a "tempesta tropicale". Le vittime che ha causato declassate a "non stanno tanto bene". (Satira Scadente)

151.                In arrivo Beatrice. Già una donna col ciclo è una belva. Non oso immaginarne una con l'anticiclone. (Marco Camillieri)

152.                "Su questo non ci piove" come diceva sempre Noe'. (DrZap)

153.                E Noè giunse, con l'arca, a Genova: dappertutto era bagna sco. Quando, da 40 giorni, la pioggia era cessata, mandò fuori una colomba, che, però, ritornò a becco asciutto. L'illuso aveva sperato che i Genovesi si privassero di un ramoscello d'ulivo, per metterlo nel becco della colomba. (Renato R.)

154.                "Non puo' piovere per sempre" (Noe')

155.                I grandi inventori soffrono di mal di Tesla? (Sarò bre') (DrZap)

156.                Lo Scirocco e la Tramontana sembrano due, ma in realta' sono venti.

157.                Sandy arriva a New York. Pronti gli aiuti dall'Italia. Partito Alemanno. (peggiosatira)

158.                L'acquazzone Sandrino: «Ehi, italiani! Sto arrivando anch'io! Farò un sacco di danni! Qualcuno mi caga?» (Lia Celi)

159.                Piove su tutto lo stivale. Festeggiamo l'Umidità d'Italia! (Walter Di Gemma)

160.                Si contano i danni per la chiusura forzata di Wall Street: miliardi di dollari potrebbero essere rimasti nelle tasche dei risparmiatori. (Michele Incollu)

161.                Cancellata la maratona di New York. Troppi concorrenti non sapevano nuotare. (Nonfaretardi)

162.                Stamattina pioveva cosi forte che mi ha superato Luna Rossa sul viale. (sirgolly)

163.                Trieste è il luogo perfetto per i monaci: ora et la bora. (tiamq)

164.                Piove così tanto che abbiamo organizzato i mondiali di nuoto su strada. (frandiben)

165.                Gli utili della stazione eolica. I famosi pro... venti. (egyzia)

166.                Ma vivere in convento, signica diventare esperti di bora e maestrale?  (Marco Mezzetti)

167.                Un'altra ora di luce ci voleva proprio. Non ne potevo più di fissare la pioggia al buio. (mixmic76) (periferia galattica)

168.                Oggi c'erano dei venti cosi' forti che erano quasi dei trenta! (DrZap)

169.                Chi semina Vento mette incinta una stronza? (DrZap)

170.                Trieste è piena di Monaci...Ora et la Bora. (Giuliano Argon Sacchi)

171.                L'altro lato della medaglia è la pioggia. Rovescio. (egyzia)

172.                Se continua a piovere cosi', conviene piantare le trote! (un contadino)

173.                Oggi: un sacco di temporali con dei gran bussi: cum. dum. tum, nun c ecc... (Renato R.)

174.                Un brindisi alla bellezza. E alla verità, che invece è tutt'altro che bella. (dal film "Come le foglie al vento")

175.                Wall Street chiusa, uffici sbarrati, abitanti barricati in casa: così New York ha vissuto il passaggio dell'uragano Sandy. Sembrava di essere a Roma quando sembra che, probabilmente, possano cadere 2 goccioline di pioggia. (Renato R.)

176.                Oggi piove, ma del resto anche il detto lo dice: "Natale con i tuoi, Pasqua con k-way". (battutario)

177.                Il capo della Protezione Civile respinge le critiche: “Sono affermazioni che lasciano il tempo che trovano”. Infatti continua a piovere. (Xanax)

178.                Genova in tilt: arriva Bersani. In un primo momento ho pensato fosse il nome di una perturbazione. (Andrea Canavesi)

179.                Il maltempo flagella il nord Italia. Il governo: "Dilettante". (GI_GI_TO)

180.                Grande tempesta di natale 2013. Cortina isolata da 24 ore. La protezione civile prepara pacchetti di caviale da lanciare ai turisti. (Pinuccio)

181.                Chi semina vento raccoglie ventagli.

182.                Sulle coste atlantiche europee è allarme "onde killer". Almeno 4 i morti. Un fenomeno che per svilupparsi ha bisogno di due fattori: forte vento e un coglione sugli scogli. (Fabio Corigliano)

183.                Tuoni in lontananza. Anarchia temporale... (pragmaticamente)

184.                Dopo Povia che spiega i terremoti, Giovanardi le alluvioni, mi aspetto Flavia Vento sui tornado. (ItsCetty)

185.                Monastero arieggiato: con-vento. (Valentinaries)

186.                Oggi ho fatto il primo bagno della stagione. Avevo dimenticato l'ombrello a casa. (Mordicchio)

187.                "Ho comprato un aquilone". "Pfff, soldi buttati al vento!"

188.                Due gocce ed è calamità naturale. Siamo un paese al collirio. (Arianne Lapelouse)

189.                Il Papa telefona al prete di una zona allagata: "Provate a camminarci sopra". (Daniele Zip)

190.                Oggi l'America si ferma per il Superbowl. Da noi basta che piova. (Aleandro Bartolini)

191.                Non piove forte, sono gli angeli che squirtano. (Giovanni Meniak Nebbia)

192.                E' meglio che piova in una giornata nuvolosa, piuttosto che in un giornata serena. (Gian Carlo Moglia)

193.                Venti moderati in pianura: la politica entra anche nelle previsioni meteo. (Aldo Menghevoli)

194.                Con tutta questa pioggia, ho ritrovato la stalla allagata. Lago nel pagliaio...  (Mariassunta Di Matteo)

195.                Quando piove non faccio mai nulla. Non mi piace agire con precipitazione. (Lia Celi)

196.                L'inventore del Domopak ci ha lasciati all'età di 95 anni. Altrimenti sarebbe morto prima. (George Clone)

197.                Ohmbrello: parapioggia dell'elettricista molto resistente. (DrZap)

198.                Piove così tanto che la Concordia è arrivata nel centro di Milano.

199.                Forse quest'anno la pioggia ha esagerato. Ho appena incontrato uno che portava al guinzaglio una carpa. (gianlgab)

200.                Estate 2014 molto piovosa: La vera beffa è l'aver fatto inutilmente il cambio di stagione. (frandiben)

201.                In questi giorni a Milano sta piovendo così tanto, che stanotte mi è esondato il water. (franco_bagnasco)

202.                Piove così tanto che si è bagnata perfino la Boldrini. (rotobs) (Alessandro Zanetti)

203.                Quando piove lo stolto impreca contro gli dei, il saggio si procura un ombrello.

204.                Meglio soli che nuvole. (Hook)

205.                La nostra Costituzione rifugge dalla guerra. Quindi basta con tutte queste bombe d'acqua. (DrZap)

206.                Questo tempaccio è una congiura. Piove a catilinelle. (Lia Celi)

207.                Milano oggi è talmente umida che ogni venti minuti devo tornare a respirare in superficie. (Il mago di Floz)

208.                Quest’anno si sono registrati forti segnali di ripresa per il mercato eolico. A tutti noi girano le pale, oh, ma quanto furiosamente ci girano le pale!  (Birbo Bicirossa) (Bilbo Baggins) (Spinoza.it)

209.                Un temporale partigiano. L'Anpi e tuoni. (Patrizia Asproni)

210.                Ancora maltempo: come se servisse la pioggia per trascinare l'Italia nel fango. (Riccardo Brosio)

211.                "Lei: "Oggi il mio ragazzo mi ha fatto bagnare". L'amica del cuore: "Bravo!!!". Lei: "Ma che cavolo! Teneva male l'ombrello!". (DrZap)

212.                C'è un vento così forte che gli aerei volano in folle. (ItsCetty)

213.                Un uragano sta per abbattersi sulla Sicilia. Dell'Utri parteciperà esternamente. (Andrea Rastelli)

214.                Roma, maltempo danneggia Porta Pia, richiesto l'intervento dei Bersaglieri. (ATP) (Giovanna Agriformi)

215.                Pare che il maltempo abbia danneggiato a Roma la Breccia di Porta Pia. Chiamati subito i Bersaglieri....pardon, i Vigili del Fuoco! (Rocco Simeone)

216.                L'Italia è una repubblica idrosolubile. (TristeMietitore)

217.                E' piovuto così tanto che il pakistano che vendeva ombrelli al bar adesso vuole acquistare il Parma. (Genio78)

218.                "Piove come non mai". "Beh,  e' ovvio con questo governo!". (DrZap)

219.                In arrivo una nuova ondata di maltempo. Ma la Protezione Civile è ottimista: Renzi ha garantito che, nel "Salva Italia", saranno abolite le bombe d'acqua. (Renato R.)

220.                Maltempo emergenza in Liguria. Il sindaco di Genova: "Non uscite di casa, neanche per andare a teatro". (Michele Todaro)

221.                Maltempo in Liguria: l'unico Stato presente continua ad essere solo quello di allerta. (Michele Fabozzi)

222.                A Genova è piovuto così tanto, che la Concordia è riaffondata. (Carlo Trombetta)

223.                Il maltempo causa un black out elettrico a Genova; in città è buio pesto. (Davide Lazzaro Aldieri)

224.                Chi desidera vedere l'arcobaleno, deve imparare ad amare la pioggia. (Paulo Coelho)

225.                Renzi: “A Roma manca solo il mostro di Loch Ness”. Ma aspettiamo che piova un altro po’. (Spinoza.it) (paniruro)

226.                Venezia quando piove è fashion: vanno tutti in passerella. (silvia nalon)

227.                "Da quando mi hanno operato al cervello, mi esce spesso acqua dall'orecchio". "Senz'altro è colpa del lobo temporale!". (Stefano Pedron)

228.                Piove su tutto lo stivale. Festeggiamo l’Umidità d’Italia. (Walter Di Gemma)

229.                Aspettiamo insieme io e la pioggia... Io aspetto che piova per poi lavare la macchina. La pioggia, che io lavi la macchina. (Jasmin Ef)

230.                Scarica barile, tra enti, sulle responsabilità dei danni provocati dell'alluvione a Genova. Alla fine trovato il colpevole, la pioggia.  (Satiraptus) (Antonio pacifico)

231.                Allagata la villa di Berlusconi ad Arcore. Disperso Brunetta. (Satiraptus) (Antonio Pacifico)

232.                Alluvioni, Salvini: “Secondo voi di chi è la responsabilità?”. Vuoi vedere che forse dipende dal ripopolamento dei castori? (Kotiomkin) (Antonio Pacifico)

233.                A causa della pioggia a Napoli si apre una voragine. Immediatamente occupata da due famiglie. (Andrea Rastelli)

234.                L'inventore della tagliola, confidava nel successo della sua trappola. Era certo che avrebbe preso piede. (Giuliano Gavagna)

235.                Maltempo. L'Italia e' spazzata da un vento talmente forte che il PD si e' spostato a sinistra. (Maice)

236.                Toscana, gravi danni per vento. E non era neanche Flavia. (Alexandro Mantovan)

237.                Oggi ha piovuto tanto che si è bagnata anche la pasta asciutta. (DrZap)

238.                E come dicono a Trieste, ora et la bora. (Morena Giraldo)

239.                Quando in autostrada c'è molto vento viene giustamente multato... perche' guida in stato di brezza. (DrZap)

240.                Ana, la prima tempesta che apre stagione degli uragani. Questa farà male... (Carlo Trombetta)

241.                Questa mattina, abituale immersione nella storica libreria cittadina. Ero in cerca di raccoglimento e ispirazione, con la speranza - mentre fuori la pioggia scrosciava a ondate irregolari - che gli scaffali pieni di libri, secoli e secoli di idee, intuizioni, rivoluzioni stratificate, mi risvegliassero dentro una scintilla lungamente sopita. Mi hanno fregato l'ombrello. (Francesco Cocco)

242.                Nel luglio 2014 piovve tanto che mi ricordo si diceva in spiaggia 'piove sul bagnante'. (DrZap)

243.                Paziente morto durante un fortunale. La dinamica è poco chiara. Si è trattato di un cataclisma opaco. (Viola Ortes)

244.                Luglio 2014. Mi ricordo che piovve tanto che in spiaggia qualcuno diceva 'piove sul bagnante'. (DrZap)

245.                Beato Eolo che tromba d'aria! (Stefano Zuliani)

246.                Ho un ombrello che quando lo uso smette sempre di piovere, è antidiluviano.... (Roberto VisionAir Miele)

247.                Allagamenti, alberi caduti, strade come fiumi: il temporale di ieri a Bologna si è accanito sulla zona ovest della città (quartiere Barca). Più che a Bologna sembrava di stare sulla bARCA di Noè. (Renato R.)

248.                Tromba D'ARIA a Livorno. DARIA di Livorno è contro l'apostrofo !!!  (Sergio Masse Massetani)

249.                Bombe d'acqua a L'Aquila. Si segue la pista anarchica. (Satiraptus) (Alberto Mazza)

250.                Maltempo al sud. La Sicilia e' sott'acqua. La Calabria, invece, sempre sott'olio. (Soppressatira) (Fabrizio Gilli)

251.                Maltempo. Palermo allagata. Eppure tutti gli insabbiamenti di questi anni dovrebbero drenare a meraviglia. (Soppressatira) (Paolo De Santis)

252.                Maltempo. Trenitalia annuncia che la circolazione dei treni in Campania è stata sospesa. Da circa 2 secoli. (Prugna) (Marco Vicari)

253.                Il pastificio Rummo si sta già riprendendo dai danni dell'alluvione. Ora vendono pasta in brodo. (Kotiomkin) (Antonio Galuzzi)

254.                La Calabria in uno stato pietoso. L'Italia. (Soppressatira) (EnzoFilia)

255.                Maltempo, gravi disagi in Calabria e Sicilia: ferrovie e strade distrutte o chiuse. Ma ora passiamo alle news. (Soppressatira) (Eddy Losveglio) (Donlione)

256.                Sarebbe un'opportunita' per Renzi venire proprio adesso nella Calabria flagellata dal maltempo: magari direbbe "Stai sereno" e smetterebbe di piovere. (Soppressatira) (Gianni Macheda)

257.                Manifestazioni sul clima. Piove: governo ladro o lotte fra lobbies ? (Gianni Soria)

258.                Non vedo l'ora che inizi a piovere, così finirà l'emergenza smog e comincerà quella delle frane. (Kotiomkin) (Daniele Maice Valicella)

259.                Ricerca rivela: “Spaventare qualcuno per fargli passare il singhiozzo funziona solo se poi muore d’infarto”. (Lercio)

260.                Una cosa e' sicura... quando piove io non mi secco per niente! (DrZap)

261.                Sì alla vivisezione! Diamo tutti i pro-venti a favore della ricerca sull'energia eolica! (Stefano Pedron)

262.                Brevettato ombrello coi buchi per resistere alle raffiche di vento. (Lercio) (Il Democritico)

263.                "Caro, c'è un vento terribile, ma mi fa più paura la tua lontananza!". "Ma se non ti sei neanche accorta che sono TORNADO !". (Renato R.)

264.                Quando preghi per la pioggia, il fango lo devi mettere in conto.

265.                Gli inventori hanno la grossa sfortuna che debbono fare sempre regali originali. (DrZap)

266.                Ma e' vero che quando piove le note musicali sono solo 6, perche' non c'è il SOL ?

267.                Mio zio ha sempre la testa fra le nuvole e cosi' mia zia ne approfitta per chiedergli se piovera'. (DrZap)

268.                Dopo mesi e mesi di siccità, l'arrivo di un acquazzone venne accolto in maniera amorevole e perversa dalla gente. Pioggia adorata. (Giuliano Gavagna)

269.                Diluvio a Bologna, e sul catalogo dell'Ikea nemmeno un'arca di Noè. (Pamela Ferrara)

270.                La pioggia come patrimonio dell'Unesco, perché quando piove io unesco. (Totonno)

271.                E poi, non fai in tempo a pensare alla prova costume che subito dopo ti ritrovi a fare la prova ombrello e impermeabile!

272.                Obama avverte la Florida: "Uragano Matthew devastante". Dev'essere il nome... (Carlo Trombetta)

273.                L'uragano Matthew sta flagellando gli USA da giorni. L'uragano Matteo sta flagellando l'Italia da anni. (Fulvio Maranzano)

274.                Uragano Matthew. Ho chiesto ad un mio amico credente e lui mi ha confermato che sì: a Dio sta particolarmente sul cazzo Haiti. (Stefano Prada)

275.                Anche i pesci odiano il mal tempo: dicono che quando ci sono le nuvole, sperano che non piovra. (Labattutadelgiorno)

276.                Uragano Matthew, in Florida ordine di evacuazione per 1 milione e mezzo di persone. In Italia si chiama fuga dei cervelli. (Elle Kat)

277.                Prima le nuvole. Poi il sole. Poi ancora nuvole. Poi ancora sole. Non si capisce se pioverà o no. Odio quando il tempo temporeggia. (Giulia Gavagna)

278.                "Mio Dio! È una tempesta di merda!" "Sì,  è un uraguano". (Lia Celi)

279.                Ansa. Tromba marina sul lungomare di Ostia. Denunciato a piede libero. (Salvatore Cacciola)

280.                Maestrale: insegnante che si dà delle arie. (Aldo Menghevoli)

281.                Grandi piogge al Nord Italia. I piani di prevenzione delle esondazioni fanno acqua da tutte le parti. (DrZap)

282.                Allora è vero che in Liguria fai il bagno anche a Novembre.... (Fabrizio Baduino)

283.                E' bastata una settimana di pioggia per far capire che più che mettere mano alla costituzione bisognerebbe metterla agli argini dei fiumi. (Kotiomkin) (Cristiano Ragab)

284.                Maltempo, un disperso a Lavagna. Imbecilli, cercatelo dietrooooooooooooo. (Antonio Giuseppe Paladino)

285.                Grandi piogge al Nord Italia. I piani di prevenzione delle esondazioni fanno acqua da tutte le parti. (DrZap)

286.                Emergenza nell’Agrigentino: esonda fiume Verdura. Poi non venite a dirmi che la carne fa male. (Davide Morresi)

287.                Non tornerò più in quel centro benessere termale: c'erano un sacco di spifferi e arrivavano improvvise correnti d'aria. Un'esperienza spa ventosa. (Silvia Scaratti)

288.                Il vento mi soffiava sul viso e mi spostava i capelli davanti agli occhi. Io mi passavo la mano tra i capelli e li rimettevo a posto. Ma il soffio del vento, con dispetto, continuava il suo gioco. Allora mi girai e gli chiesi: "ma stai sferzando?". (Maria Micalizzi)

289.                Per me le coccole e la pioggia sono la stessa cosa, i primi 5 minuti sono stupendi, dopo scassano la minchia. (IlBomma)

290.                Utilizzare i crocifissi come mulini a vento. Questo è il dogma della religione catteolica. (arcobalengo)

291.                Nubifragio sulla Sicilia. Salvini sta cercando disperatamente delle galoche. (Fabrizio Baduino)

292.                Spavento : società per azioni deputata alla produzione di energia eolica. (DrZap)

293.                Le terme di Trieste sotto la bora sono Spa ventose. (Storpionimi) (Fabrizio Bragagnolo)

294.                L'iperattivo vede la pioggia e pensa: "Vabbe', domani rilavo la macchina!". Il pigro vede la pioggia e pensa: "Meno male, così non devo lavare la macchina". Lo sfigato vede la pioggia e sa che ha lasciato i finestrini aperti. (Satiraptus) (Elle Kat)

295.                Durante un temporale ci sono un sacco di fulmini, questo è lampante. (Silvia Scaratti)

296.                Se la Bora venisse a Genova sarebbe un evento speciale. (GdP) (Riccardo Gallio)

297.                Maltempo, arriva “Igor il terribile”. Quindi bastava un po’ di pioggia per farlo uscire allo scoperto? (Soppressatira) @crisdang70)

298.                Bomba d'acqua nel milanese. Nessuna rivendicazione! (Stefano Paltrinieri)

299.                I due arcobaleni hanno litigato: se ne sono dette di tutti i colori. (Silvia Scaratti)

300.                Non vi preoccupate, finirà di piovere prima o poi, non appena lassù gli arriva la bolletta dell’acqua. (Aldo Flora)

301.                Quando piove io mi bagno e mi secco. (Sarò bre') (DrZap)

302.                Piove. Moglie e marito parlano alla finestra. "Speriamo che smetti". "No caro. Si dice 'Speriamo che smetta' ". "No, cara. Speriamo che smetti tu". (mauro_jfp)

303.                Giorno venti alle ore 20 ho un evento, sempreché non ci sia vento, scemo divento. (Michele Giunta)

304.                Allarme per l'arrivo di venti africani. Capirai, venti in più, venti in meno.  (Gius Ber)

305.                Eolo aveva 2 decine di sudditi. (Lino Giusti)

306.                Quando la giornata è molto ventosa io mi sento molto attaccato alla mia poltrona del computer. (DrZap)

307.                Harvey uragano più violento degli ultimi 50 in USA. E io che pensavo fosse Trump. (Fabio Raffo)

308.                I funghi dopo la pioggia crescono come funghi. (DrZap)

309.                Mi sono precipitato a vedere la pioggia. Che precipitazione! (DrZap)

 

Per tornare all’HomePage

Per tornare all’indice degli Argomenti