IL MONDO

1.     Il mondo e' diviso in buoni e cattivi.  I buoni dormono meglio la notte, i cattivi se la spassano meglio il giorno. (Woody Allen da "Effetti collaterali: Il condannato")

2.     Le persone nel mondo si dividono in tre categorie: quelle che sanno contare e quelle che non sanno contare. (Legge di Wincorn)

3.     Fermate il mondo voglio scendere.

4.     La rovina del mondo sara' l'indifferenza. Ma chi se ne fotte!

5.     Ho passato meta' della mia vita a girare il mondo... e l'altra meta' a cercare di rimetterlo dritto.

6.     L'umanita' si prende troppo sul serio: e' il peccato originale del mondo. Se l'uomo delle caverne avesse saputo ridere, la storia avrebbe avuto tutt'altro corso. (Oscar Wilde)

7.     Sconvolgenti ricerche teologiche stanno portando alla luce risultati insperati. Ci sarebbero le prove che Dio ha creato il mondo, con il lego.

8.     Non bisogna giudicare il buon Dio da questo mondo, perché e' uno schizzo che gli e' venuto male. (Vincent Van Gogh)

9.     Il mondo gira solo per ignoranza. (Charles Baudelaire)

10.  Il Diavolo è un ottimista se pensa di poter peggiorare gli uomini. (Karl Kraus)

11.  Come e' possibile trovare un significato in un mondo limitato, date le misure della mia vita e della mia camicia? (How is it possible to find meaning in a finite world, given my waist and shirt size?). (Woody Allen)

12.  Il mondo e' fatto a scale, chi e' furbo prende l'ascensore. (Marcello Marchesi)

13.  Per vedere il mondo bisogna viaggiare molto, per conoscerlo basta un villaggio. (Fosco Maraini)

14.  Avete mai immaginato come sarebbe il mondo senza domande ipotetiche?

15.  Confondi il mondo, sorridi tutti i lunedi'. (Confuse the world -- smile all day Monday!)

16.  Quando in due cercano la solitudine, il mondo e' minacciato dall'esplosione demografica. (Stanislaw Lec)

17.  La Creazione: Nostro Signore ha fatto nella Creazione due errori visibilissimi. Con tutti i pianeti liberi che c'e' nel mondo, cinque miliardi di persone tutti stretti su questa palla! O che sistemi sono con i propri figlioli?! Come se il mio babbo c'ha, che so, venti figli, un palazzo di cinquanta piani e mette tutti in garage! Distribuisci un po', no? Che poi non so mica se poteva costruire tutti questi pianeti, vicini in questa maniera: sono abusivi, eh? Infatti a occhio nudo non si vedono: c'e' voluto Galileo, il cannocchiale! Quando li vide Galileo disse: "Oh! Questi pianeti?". Allora il costruttore, d'accordo col papa, lo fece arrestare. Dice: "Galileo, vieni qua un minuto che c'e' una cosa: a parte il fatto dei pianeti abusivi, Galileo, che cos'altro hai scoperto di quel fatto del giro?". Galilei ci casco': "Gia', non e' come pensate voi, il Sole gira intorno alla Terra: e' la Terra che gira attorno al Sole. Il Papa piglia la palla al balzo: "Che sara' scemo? L'avete mai vista voi una cosa che gira intorno al suo riscaldamento? Via!". Lo misero in galera venticinque anni a girare intorno alla stufa elettrica. A parte poi che non e' che ci ha messo cinque miliardi qui da soli: insieme ad animali, vegetali, minerali, cacciaviti, chitarre, seggiole, teatri-tenda... un casino! Poi dice: all'inizio era il Caos e Dio fece l'Ordine. O che c'era prima?! Che poi gli animali non e' che eran come ora: mi dispiace che si sono ammazzati, son esseri sensibili, pero' all'inizio dei tempi erano proprio animaleschi! Lo dice il termine, erano migliaia piu' degli uomini perché proliferavano ed erano piu' resistenti e in piu' rompevano le scatole! Non si campava! L'uomo delle caverne si svegliava... non e' che c'era un gallo! Ce n'era un miliardo! Chicchirichi'! Di', oh c'e' i Rolling Stones! Uno si svegliava, andava a lavarsi il viso: pescecani, piranha, coccodrilli, non si poteva mettere le mani. Mangiavi una mela per fare colazione: lombrichi, bachi, sembravano un vagone. Tornavi a casa: distrutta, c'e' passato un mammut, un dinosauro. Vai a fare la popo': tafani, mosche, zanzare, non c'era verso di spogliarsi. Andavi per andare a letto: un miliardo di lucciole, sembrava lo stadio Maracana'! Mandi via le lucciole, ricominciano i galli: chicchirichi'! Dio!!! All'uomo gli prese l'esaurimento nervoso! Tutto per colpa degli animali! Arriva Dio che si era distratto, vede 'sto casino, chiama Noe': Diluvio universale. E chi fa salvare? Gli animali! E' tutta colpa sua! Allora non ci siamo capiti? Lasciamo perdere 'sta distrazione! Tutto il genere umano viene distrutto. Questo Noe' piglia la sua famiglia: c'ha la moglie, fa tre figli: Sem, Cam e Jafet, tre maschi... Un'altra volta rifanno tutto il mondo! Altro misterissimo della fedissima. A quell'epoca erano double-face. Allora si rifa' il mondo, dopo un po' comincia il casino: infelici lo stesso! (Roberto Benigni)

18.  Tragedia in due battute. LA CREAZIONE DEL MONDO. Personaggi: UN ANIMALE DIMENTICATO. La scena si svolge subito dopo la creazione del mondo. UN ANIMALE DIMENTICATO: "Oh, rabbia!  Tutti sono stati creati e io no!". (Sipario)  (Achille Campanile)

19.  C'e' una teoria che afferma che, se qualcuno scopre esattamente qual e' lo scopo dell'universo e perché e' qui, esso scomparira' istantaneamente e sara' sostituito da qualcosa di ancora piu' bizzarro ed inesplicabile. C'e' un'altra teoria che dimostra che cio' e' gia' avvenuto. (Douglas Adams da "The Hitchhiker's Guide to the Galaxy" o "La Guida Galattica per gli Autostoppisti")

20.  Il mondo e' brutto, ahime' come il peccato, e quasi altrettanto delizioso. (Frederick Locker-Lampson)

21.  Se tutto il mondo e' un palcoscenico, il pubblico dove e' seduto ?

22.  Se il mondo e' pieno di prepotenti la colpa e' di chi non lo e'. (Alessandro Morandotti)

23.  Cristoforo Colombo disse che il mondo era una sinusoide e andava operata al piu' presto. (Alessandro Bergonzoni)

24.  Caro Gesu' Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri dell'anno scorso. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, ed infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti. (Giobbe Covatta)

25.  Quando senti il bisogno di toccare ferro, realizzi che il mondo e' composto di vinile, nichel ed alluminio. (Legge di Flugg)

26.  Era un mondo di uomini veri. Poi arrivo' Eva. (Richard Armour)

27.  L'uomo ragionevole si adatta al mondo circostante. Quello irragionevole insiste nel cercare di adattare il mondo a se'.  Quindi, l'intero progresso dipende dagli uomini irragionevoli. (Bernard Shaw)

28.  Il mondo e' fatto a scarpette... chi se le cava... e chi se le mette...

29.  "Il mondo si puo' cambiare!". "Certo. Al peggio non c'e' limite!". (Silvia Ziche e Minoggio)

30.  La cosa piu' incomprensibile riguardo al mondo e' che il mondo e' del tutto comprensibile. (The most incomprehensible thing about the world is that it is at all comprehensible). (Albert Einstein)

31.  In un mondo di arrivisti buona regola e' non partire. (Gesualdo Bufalino)

32.  Il mondo è una prigione dove è preferibile stare in una cella di isolamento. (Karl Kraus)

33.  Sono un cittadino, non di Atene o della Grecia, ma del mondo. (Socrate)

34.  Il mondo è popolato per la maggior parte da gente che non dovrebbe esistere. (Bernard Shaw)

35.  Nessuna decisione assennata può essere presa in futuro senza non solo prendere in considerazione il mondo come è, ma il mondo come sarà. (Isaac Asimov)

36.  Il mondo ha sempre riso delle proprie tragedie ed è questo l’unico modo in cui è riuscito a sopportarle; di conseguenza tutto ciò che il mondo ha trattato in maniera seria appartiene al lato comico delle cose. (Oscar Wilde)

37.  Datemi le gemelle Kessler e vi sollevero' il mondo! (Toto' da "Tutto Totò")

38.  Il mondo si divide in due categorie: quelli che prendono l'autobus e quelli che prendono il taxi. Talvolta credo di far parte di quelli che spingono l'autobus !!!

39.  Dammi una donna che ama la birra ed io conquistero' il mondo. (Kaiser Guglielmo)

40.  Questo dio ha creato il Mondo oppure no? La seconda che ho scritto, ma tu come la vedi? (Corrado Guzzanti)

41.  Ma prima di Quelo c'era il vuoto, oppure c'era già il Mondo? Eh si, c'era già il Mondo però che ancora nessuno l' aveva creato e allora è arrivato Quelo, capito... capito che è? (Corrado Guzzanti)

42.  Ma se c'era già il Mondo, che ha creato Quelo? Si vabbè, c'era il mondo, però che nessuno ci ha avuto l'idea di crearlo e allora quell'idea è venuta a Quelo... questa religione è piena di contraddizioni, hai capito? (Corrado Guzzanti)

43.  Perché se il mondo, che è rotondo, lo chiamiamo "pianeta"? Se  fosse piano lo chiameremmo "rotondeta"?

44.  A 20 anni si vuole rifare il mondo, a 40 il bagno.

45.  Il mondo è tutto fatto di porte, di occasioni, di corde tese, che attendono di essere toccate. (Ralph Waldo Emerson)

46.  Non e' vero che il mondo oggi va troppo in fretta, e se avessi tempo ve lo dimostrerei. (Luigi Casadei)

47.  La finestra sul mondo puo' essere coperta anche con un giornale. (Stanislaw Lec)

48.  Forse questo mondo è l'inferno di un altro pianeta. (Aldous Huxley)  

49.  Volevamo cambiare il mondo, e invece il mondo ha cambiato quartiere. (Corrado Guzzanti, "Il libro de Kipli")

50.  Il mondo in sé non sarebbe neanche male, se non ci fosse la gente a rovinarlo. (Anonimo)

51.  Nella lotta fra te e il mondo stai dalla parte del mondo. (Frank Zappa)

52.  Vorrei essere nato al contrario per poter capire questo mondo storto. (Jim Morrison)

53.  In questo mondo di guerra e violenza anche i fiori piangono... e noi continuiamo a credere che sia rugiada. (Jim Morrison)

54.  Credevamo di cambiare il mondo, e invece il mondo ha cambiato noi. (Stefano Satta Flores in "C'eravamo tanto amati")

55.  L'unica difesa contro il mondo è conoscerlo bene. (John Locke)

56.  La creazione del mondo è una giornata qualsiasi. (Ermanno Olmi)

57.  C'e' un mondo migliore... pero' minchia... e' carissimo!

58.  Volevo cambiare il mondo... ma non ho più lo scontrino!! (Corrado Guzzanti)

59.  Mi piacerebbe avere un mappamondo grande come tutto il mondo. (DrZap)

60.  La bellezza di Madre Natura e' la sua abilita' di far si' che le cose complesse sembrino semplici. (Louis E. Samuels)

61.  Avevo sempre pensato che fosse un uomo di mondo, ma un giorno scoprii che vendeva mappamondi.

62.  Il mondo non e' perfetto. In un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe ucciso Yoko Ono. (Daniele Luttazzi)

63.  Guarda il mondo come un'immensa mosca e poi schiacciala!!!

64.  Solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di cambiare il mondo, possono cambiarlo davvero. (Albert Einstein)

65.  Il mondo e' la mia aragosta. (The world is my lobster) (Henry J. Tillman)

66.  Meno male che il mondo va male; non avrei sopportato di andare male in un mondo che va bene! (Georges Wolinski)

67.  Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice. (Jean-Paul Sartre)

68.  "Avrei potuto darti il mondo...". "Il mondo non basta...". (Elektra King a 007 in "Il mondo non basta")

69.  Se Dio ha creato questo mondo, sinceramente non vorrei essere questo Dio. (Friedrich Nietzsche)

70.  E la terra fini' in una grande discarica. Abusiva.

71.  Il mondo può benissimo fare a meno della letteratura. Ma ancor di più può fare a meno dell'uomo. (Jean-Paul Sartre)

72.  Da un giornale francese del 1892: «Il mondo sta andando a catafascio. Al giorno d’oggi non si viaggia piu’: tutti hanno fretta d’arrivare. Non si pranza piu’: si mangia. Non si scrivono piu’ lettere: si telegrafa. Non si va piu’ a caccia: si uccide. Non si ama piu’: ci si sposa».

73.  Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo. (John Keating in "L'Attimo fuggente")

74.  Il mondo è una mazza, come quelle che si usano per suonare i ‘gong’. La mazza è sempre la stessa, ma il suono che ne esce è diverso perché sono diversi i piatti che rimbombano. E noi siamo i piatti. (Luciano De Crescenzo)

75.  Tutti pensano di cambiare il mondo, nessuno di cambiare se stesso. (Lev Tolstoj)

76.  Io sono giunto a credere che il mondo intero è un enigma, un enigma innocuo che è reso terribile dalla nostra pessima idea di interpretarlo come se avesse una verità fondamentale. (Umberto Eco)

77.  Il mondo è impazzito: il miglior rapper è un bianco, il miglior giocatore di golf è nero, i migliori velisti sono svizzeri, il miglior karateka e’ americano. I francesi accusano gli americani di arroganza e i tedeschi sono contrari alla guerra. Dove andremo a Fini? (Ann 'O Nym)

78.  Ciò che m'interessa veramente sapere è di sapere se Dio aveva qualche scelta nel creare il mondo. (Albert Einstein)

79.  Viviamo in un mondo Newtoniano di fisica Einsteiniana regolato da una logica Frankensteiniana. (David Russell)

80.  Nel mondo del possibile e dell'impossibile, tutto è probabile.

81.  Il mondo è più buffo per quelli che non ci abitano. (Bill Watterson)

82.  Il mondo mi va stretto: datemi una xl !!!

83.  Oggi sono scivolato e ho tirato una zuccata per terra... Se é vero che é un mondo di merda chi lo ha fatto era stitico di brutto... (Pasquake)

84.  Il mondo vuole essere ingannato: inganniamolo dunque! (Carlo Carafa)

85.  Se la materia grigia fosse piu' rosa, il mondo avrebbe meno idee nere. (Pierre Dac)

86.  Se al mondo ci sono persone come me, non dev'essere un gran bel posto!!! (DK-WAMP)

87.  Una volta Hemingway ha detto: il mondo è un bel posto e vale la pena lottare per esso. Condivido la seconda parte. (Morgan Freeman in "Seven")

88.  Peccato che non si possa comprare un mappamondo voodoo, con cui si potrebbe far girare la Terra cosi' velocemente da far schizzare tutti fuori. (Jack Handley)

89.  Aiuta a tenere il mondo pulito: altri potrebbero volerlo usare.

90.  Ognuno ha una percezione tutta sua di ciò che ci circonda. Viviamo in sei miliardi di mondi diversi. (Stellario Panarello)

91.  Ogni mattina la mia prima preoccupazione è di cambiare il mondo tanto che spesso dimentico di cambiarmi le mutande. (Mirco Stefanon)

92.  La somma dell'utilità di tutta la gente di tutti i tempi da' come risultato esattamente il mondo così com'è oggi. Da ciò deriva: non c'è niente di più morale che essere inutili. (Milan Kundera) (in 'L'immortalità')

93.  Dio ha creato il mondo. Prima o poi ci riproverà. (Alfredo Accatino)

94.  E' una bella prigione, il mondo. (William Shakespeare)

95.  Non è vero che sono infantile. E' il mondo che è troppo cresciuto! (Bilbo Baggins)

96.  Il mondo e' un incosciente che va in moto a tutta velocita' senza casco. (Dr. Stanley Goodspeed in "The Rock")

97.  Primo tizio: "Sto mondo è una merda, Carmé". Secondo tizio: "Nun esser pessimista, Lulù, che se fosse una merda ce l'avevano gia' distribuito a tutti in parti uguali". (Altan)

98.  Il mondo non è venuto molto bene. Che sia un progetto opensource? (Giulio Severini)

99.  Chi immagina di poter fare a meno del mondo s'inganna parecchio; ma chi immagina che il mondo non può fare a meno di lui s'inganna ancora di più. (François de La Rochefoucauld)

100.                Poiché il mondo non è che un palcoscenico tu devi essere per forza la buca dell'orchestra.

101.                Sono assolutamente convinto che esiste un mondo migliore, ma purtroppo non me lo posso permettere. (Mauroemme)

102.                Se questo è il migliore dei mondi possibili, a che serve che io mi alzi presto al mattino? (Bilbo Baggins)

103.                Da giovane sognavo di cambiare il mondo, ora mi accontenterei di cambiare la macchina! (Bilbo Baggins)

104.                Il mondo e' quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. (Albert Einstein)

105.                Il mondo è diviso in tre categorie di gente : un piccolo numero che decide degli eventi che devono accadere, un gruppo un po' più grande che vigila alla loro esecuzione e che li guarda compirsi, ed infine una grande maggioranza che non saprà mai quello che è veramente successo. (Nicholas Murray Butler)

106.                Non preoccuparti se il mondo ti fa schifo. In fondo la cosa e' reciproca! (Bilbo Baggins)

107.                Io ho girato il mondo intero! Non vi eravate accorti che ora il Polo Nord e' al posto del Polo Sud? (Bilbo Baggins)

108.                Vuoi un mondo senza guerra? Combatti per averlo! (Bilbo Baggins)

109.                E' impossibile accontentare tutto il mondo e il proprio padre. (Jean de La Fontaine)

110.                Quando mandi qualcuno a salvare il mondo, assicurati almeno che gli piaccia com'è. (da "XXX")

111.                Di uomini come te dovrebbe esserne pieno ogni angolo del mondo... Peccato che la terra sia tonda!

112.                Il mondo si divide in: quelli che mangiano il cioccolato senza il pane; quelli che non riescono a mangiare il cioccolato se non mangiano anche il pane; quelli che non hanno il cioccolato; quelli che non hanno il pane. (Stefano Benni)

113.                Che cosa si puo' pretendere da un mondo in cui quasi tutti vivono soltanto perché non hanno il coraggio di suicidarsi! (Arthur Schopenhauer)

114.                Se il mondo fa schifo, figuriamoci Bari! (Cuore)

115.                Il mondo e' ingiusto: si vedono un sacco di incapaci raggiungere il successo. Questo mi fa ben sperare per il mio avvenire. (Dentiblu)

116.                Cosa sarebbe il mondo se non fossimo tutti fratelli? Cosa sarebbero le Carlucci se non fossero tutte sorelle? (Beppe Jannicelli)

117.                Il mondo e' diventato cosi' pericoloso che quando uno se ne va, ringrazia il cielo per esserne uscito vivo. (Boris Makaresko)

118.                Guardo il mondo attraverso degli occhiali che hanno lenti color cacca. (Anonimo)

119.                Visto che il mondo sta prendendo una direzione delirante è il caso di assumere un punto di vista delirante. (Jean Baudrillard)

120.                Se il mondo fosse perfetto, non lo sarebbe. (Yogi Berra)

121.                Il mondo e' una gigantesca scacchiera dove la fortuna gioca le sue partite cambiando a nostra insaputa a volte alcuni pezzi.

122.                Il mondo fu fatto per gli uomini, non per le donne. (Oscar Wilde)

123.                Il mondo è un bel libro, ma poco serve a chi non lo sa leggere. (Carlo Goldoni)

124.                Vorrei un mondo migliore. Marte, per esempio. (alexfor)

125.                Salva il mondo fermando chi vorrebbe salvare il mondo! (Bilbo Baggins)

126.                Il mondo è solo un giro di giostra.

127.                Inizi a capire che il mondo sta veramente cambiando quando... quello che beve la tua macchina costa più di quello che bevi tu. (ABC)

128.                Cambiamo il mondo, se l'è fatta addosso. (alexfor)

129.                A tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Potete citarli. Essere in disaccordo con loro. Potete glorificarli o denigrarli, ma l'unica cosa che non potete fare è ignorarli. Perché riescono a cambiare le cose. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli, noi ne vediamo il genio. Perché solo coloro che sono abbastastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero. (Gandhi)

130.                A vent'anni puoi cambiare la tua vita in un giorno. A venticinque anni puoi cambiare il mondo. A quarant'anni al massimo puoi cambiare la macchina! (Sergio Viglianese)

131.                Bei tempi quando il mondo stava soltanto andando a puttane. (Gaspare Bitetto)

132.                Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. (Albert Einstein)

133.                E non sarà che a questo mondo c'è sempre più gente e sempre meno persone? (Mafalda di Quino)

134.                Dio creò il mondo, il resto fu fatto in Cina.

135.                Ti seguirò fino in capo al mondo! Il mondo non ha un capo, coglione!

136.                Non ereditiamo il mondo dai nostri padri, ma lo prendiamo in prestito dai nostri figli. (Detto dei nativi americani)

137.                Non sono strana io, e' il mondo che mi circonda che e' strano. (Lia Finato)

138.                Le persone sono state create per essere amate... mentre le cose sono state create per essere utilizzate.... Il motivo per cui il mondo è nel caos è perché le cose sono amate e le persone sono utilizzate....  

139.                Lo sai che ci sono più di sei miliardi di persone al mondo? E nemmeno una di loro mi apprezza! E lo sai cos’è ancora peggio? Che con il continuo aumento della popolazione, io divento impopolare ogni giorno di più! (Charlie Brown)  (Charles M. Schulz)

140.                Voglio vivere anch'io in un mondo isolato dalla Terra. (Filippo Fricca Ricca)

141.                Il mio mondo vive di sogni e sta morendo di realtà. (Dylan Dog)

142.                Il mondo sta andando a puttane e c'è pure la fila... (BastardiDentro)

143.                Se pensi che possa cambiare il mondo ti sbagli alla grande. E' già tanto se mi cambio le mutande.

144.                Voglio salvare il mondo, ma non ho spazio sull'hard disk. (Lello Vitello)

145.                In un mondo di merda e' sin troppo facile dedurre che gli stronzi sono perfettamente a loro agio. (Carl William Brown)

146.                Il mondo è fatto a scale... c’è chi scende e c’è chi sale. Ma mai nessuno che voglia pulirle! (Mirco Stefanon)

147.                L'avrà brevettata Dio quest'idea del manicomio rotondo? (Mafalda)

148.                SE IL MONDO E' UN DISEGNO DIVINO CHE DIO SI ISCRIVA AD UN CORSO DI GRAFICA. (Mwf )

149.                Il mondo e' fatto a scale. E qualcuno ha le chiavi dell'ascensore.

150.                La teoria degli universi paralleli dimostra l'esistenza di infiniti mondi, ma non dimostra perche' tutti i coglioni stanno in questo. (Bad Girls)

151.                Il mondo è una palla da prendere a calci.

152.                Esistera' sicuramente un mondo parallelo in cui Dio sbatte il piede contro lo spigolo del letto e si rivolge a me!!! (SeX DrUGs rOcKn'RoLL)

153.                E Dio ha detto: L'amore ci sarà in ogni angolo del pianeta, poi l'ha fatto tondo. Ha riso, ha riso e poi ha continuato a ridere. (battutiere)

154.                Fermate il mondo, voglio scendere! No scusate, è la prossima. (cricetomutante)

155.                21 dicembre 2012: "Noi non abbiamo predetto un bel niente. Avete fatto tutto voi". (I Maya) (L'uomo che sussurava ai link)

156.                Il mondo è abitato per il 40% da gente stronza. Il rimanente 60% è disabitato. (Walter Di Gemma)

157.                Chissa' perche' Dio volle creare il mondo! Per me era una questione di principio. (DrZap)

158.                Forse non riuscirò a cambiare il mondo in meglio, ma nulla mi impedisce di provare a peggiorarlo. (Banda Della Bandana)

159.                Ormai il pianeta e' diviso in due emisferi: Moriente e Uccidente. (Pietro Vanessi)

160.                Da che parte bisogna cominciare a spingere per mandare avanti questo mondo? (Il Fattaccio)

161.                Il mondo si divide tra paesi emergenti e paesi in emergenza. (Cruel)

162.                In aeroporto, nella postazione delle cabine telefoniche, si vede la mano di E.T. che, al telefono, ripete la sua storica frase "Telefono Casa"; solo che poi, visto il costo della chiamata, dice "E.T. Scrivere Casa". (da "L'aereo più pazzo del mondo... sempre più pazzo")

163.                Si puo' cambiare il mondo? Sì, ma solo se hai conservato lo scontrino!

164.                Jimmy, sai perché il cane è il miglior amico dell' uomo? Perché non è un uomo. Sai perché i cani sono fedeli? Perché non si sposano. (da "L'aereo più pazzo del mondo... sempre più pazzo")

165.                "Ormai il pianeta e' diviso in due emisferi". "Moriente e Uccidente". (Pietro Vanessi)

166.                E poi Dio promise agli uomini che avrebbero potuto trovare la felicita' in ogni angolo di mondo. E poi fece il mondo tondo... e rise, rise, rise tanto.

167.                Per essere un mondo senza alcun senso, senza scopo e senza redenzione, non si mangia neanche male. (Azael)

168.                In un mondo perfetto esisterebbe anche l'alibi perfetto ? (DrZap)

169.                La gente che ha rovinato questo mondo ha la cravatta, non i tatuaggi.

170.                Il mondo e' un palcoscenico, ma le parti sono state distribuite male. (Oscar Wilde)

171.                Il mondo e' fatto a scale. C'e' chi scende e c'e' chi cade. (Solo Jo)

172.                Invidio al mondo la forza di resistere alla presenza così vicina del genere umano. (unultimoinverno)

173.                Il mondo e' pieno di gente merdavigliosa!

174.                Più guardo il mondo e più mi convinco che Dio la stoffa dell'universo l'ha comprata dai cinesi. (Carlo Congia)

175.                Tutti pensano a cambiare il mondo. Ma nessuno che pensi a lavare i piatti.

176.                "Decisi di fuggire in capo al mondo, ma qualcosa me lo impedì". "Cosa?". "Abitavo in capo al mondo". (IdeeXscrittori)

177.                Da giovane, all'inizio della storia degli Elio e le Storie Tese, io sognavo un mondo diverso. Poi ho capito negli anni che dovevo un po' rivedere i miei obiettivi, e oggi sogno un mondo identico. (Rocco Tanica)

178.                Aspettarsi che il mondo vi tratti bene perché siete una brava persona è un po' come aspettarsi che il toro non vi attacchi perché siete vegetariani. (Dennis Wholey)

179.                Un giorno dovro' spiegare a Galileo Galilei che il mondo non gira intorno al sole, ma attorno ai soldi.

180.                Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare. (SIR ARTHUR CONAN DOYLE)

181.                Non fermate il mondo ! Vogliono farci scendere ! (Renato R.)

182.                Tempo fa su Facebook avevo un amico che era un vero maiale. Ogni mattina lo salutavo dicendogli: "Buongiorno, immondo!". (Gianfranco Verardi)

183.                Il mondo è un villaggio globale di sordomuti. (Antonio Panepinto)