Omaggio a Anatolj Balasz, cabarettista e comico italiano, nato a Porto Tolle, Rovigo, nel 1960. Di recente e' piu' noto col nome di Natalino Balasso.

 

1.   I coglioni sono molto piu' di due. (attribuita anche a Eros Drusiani)

2.   Il cuore e' come una puttana: quando smette di battere e' finita!  

3.   L'uomo di Neanderthal e' stato scoperto solo di recente. Del resto lo stesso Neanderthal non e' che ci tenesse a far sapere che stava con un uomo.  

4.   Conosco una signora che afferma di avere servosterzo e servofreno entrambi di colore.  

5.   Robin Hood rubava ai ricchi per dare ai poveri; poi rubava ai poveri per dare ai ricchi; infine  rubava ai Ricchi e Poveri per dare ai Matia Bazar.  

6.   Pipino detto il 'Breve' sposo' Ermengarda detta la 'Delusa' e insieme misero al mondo Pipone detto il 'Solitario'.  

7.   Il panda fa fatica a riprodursi? Per forza! Con tutti gli ecologisti che stanno a guardare ... Provate voi ad affrontare un coito con quaranta panda intorno al letto che urlano: "Forse ce la fa! Forse ce la fa!".  

8.   Sono stato incarcerato per un reato d'opinione: io ero dell'opinione che emettere assegni a vuoto si potesse, la banca no.  

9.   Il conte Ugolino passo' alla storia per essersi mangiato i figli. Li guardo' in faccia: Anselmo il primo, Gaddo il secondo, Marco come contorno e se li mangio'.  

10.                     Da piccolo mordevo continuamente il ciuccio, poi ho messo i dentini e il ciuccio è scappato via ragliando.  

11.                     Ci fu un mescolamento nei Capetingi quando Filippo il Bello sposo' Berta il Rospo e nacque Baldovino il Cosi' Cosi'. La dinastia si interruppe quando il principe longobardo Desiderio sposo' la principessa Fulgenzia, detta 'Non se ne parla proprio'.  

12.                     Già in passato vi era rivalità fra le donne si ricordano già ai tempi dei persiani e dei saraceni dove le persiane non sopportavano le saracinesche, le quali attaccano anche in italia le veneziane ed arrivarono fino ai pigmei perchè nessuno sopportava le tapparelle.  

13.                     L'Homo Balassus è un animale che sta sempre sul chi vive, deve guardarsi le spalle dagli animali ma anche dai suoi simili che lo insidiano, come per esempio l'Homo Erectus.  

14.                     "Insomma tu fai un genere di nicchia: fai film porno. Qual è il tuo atteggiamento di fronte a questo genere di film?". "Beh insomma...di fronte non c'e' quasi nessuno stanno quasi tutti alle spalle...".  

15.                     Il mio lavoro è come parcheggiare: l'importante è trovare un buco libero!!!  

16.                     "Stiamo girando un nuovo Film per la Lurido Films...con i Fichi D'India…". "I due Comici?". "No le piante... e si chiama Amici Ahiaiaia".  

17.                     VOTA BALASSO!!!!!! Il buco con il partito intorno!! Gentili Elettori vengo a voi (scusate il termine) con questo mio discorso…  

18.                     Film: Indovina chi viene a cena, a pranzo e colazione! Piatto ricco mi ci ficco (la storia di una ereditiera che non sa come pagare il notaio, ma poi trova il modo).  

19.                     Attori / Registi: Goody Allen, Dietro Abatantonio, Spinto Brass, Giuseppe Trombatore.  

20.                     La mia fidanzata lavorava in una macelleria. Un giorno mentre tritava della carne è finita con il braccio nel tritacarne. Ora non lavora più li' e anche se fa freddo va sempre in giro sbracciata.  

21.                     Poi ho capito una cosa. Quando un politico fa una promessa in pubblico... non deve MAI VOLTARE LE SPALLE AGLI ELETTORI !!!!  

22.                     Ho fatto l’attore porno ed è stato lì che ho imparato a entrare nei personaggi.  

23.                     Gli egiziani vivevano prevalentemente di pesca, ma anche di albicocca. Cleopatra capì che, pur essendo una faraona, si era fatta fregare come un pollo.  

24.                     Giornalista: "Natalino Balasso, un attore che ha dedicato la sua vita o, per lo meno il suo girovita, al cinema, che ha lottato contro il doppiaggio ma anche a favore della controfigura, che scende in campo e si presenta alle elezioni, che scrive un libro intitolato: SI DIVERTONO TUTTI ALLE MIE SPALLE, qual è il vero Balasso? Vogliamo conoscerlo? Cerchiamo di saperne di più da lui". Balasso: "Qual è la domanda?".  

25.                     Giornalista: "Intanto, come mai a un certo punto ha deciso di dedicarsi alla politica". Balasso: "Ho fato come Berlusconi ah, lui era sceso in campo perché aveva la magistratura col fiato sul collo, io sono sceso in campo parchè avevo i colleghi col fiato sul collo, un fiato ben più pesante di quelo dela magistratura!". Giornalista: "E così ha deciso di entrare in politica". Balasso: "Certamente, prima che la politica entrasse in me!".  

26.                     Giornalista: "Lei si presenta col Listone Balasso e il simbolo del Tronchetto della Felicità, avete deciso di fare alleanze con altre forze politiche o correte da soli?". Balasso: "C'è qualche lista di amici, par esempio c'è il partito dei CD, Centro Dentro, col simbolo del cactus, poi c'è L'Italia dei Calori col simbolo del rododendro. Ma per lo più corriamo da soli, parchè è melio corere da soli che inseguiti da qualcuno, ah!".  

27.                     Giornalista: "Nel suo libro 'Si divertono tutti alle mie spalle', c'è anche un accenno al suo programma di governo, ce ne vuole fare un'anticipazione?". Balasso: "Ahh?!". Giornalista: "Vuole parlarcene?". Balasso: "Certamente! Per quanto riguarda i estracomunitari, la nostra posissione è di stare guardinghi, co le spalle al muro! Diciamo si al dialogo e no al'apertura totale. Per quanto riguarda la criminalità, siamo contrari a queli che dicono "Tutti dentro!" Calma! Casomai uno ala volta e chiedendo permesso ah! Per quanto riguarda la droga noi diciamo che la
parola d'ordine è "Uscire subito dal tunel!". Per quanto riguarda le pensioni e la sanità noi diciamo si ale proposte no ale supposte!".  

28.                     Giornalista: "E in tema di giustizia, per i reati minori, la microcriminalità?". Balasso: "Beh i microcriminali dipende da quanto sono alti, quanto sarà un microcriminale, un metro e venti? No è pericoloso, a meno che non si meta a tirare dei fastidiosi pugnetti ai testicoli, visto che è al'altessa giusta!".  

29.                     Giornalista: "La vostra posizione nei confronti delle donne?". Balasso: "Tute le posissioni possibile e imaginabile, ma io dico che non siamo solo noi a dover prendere l'inissiativa, anche loro devono rimbocarsi le maniche, muovere le chiape e darsi da fare, se no è un mortorio ah!"  

30.                     Giornalista: "Dunque l'attività cinematografica è acqua passata". Balasso: "Non è così, purtropo per finansiare il partito dobiamo continuare a girare dei film come abiamo fato quel film in un campo nudisti dove che c'ero io a prendere il sole e hano deciso di nascondere il tesoro dela caccia al tesoro dentro di me e i nudisti hano intuito subito il posto in dove che c'era il tesoro e si sono fiondati sula refurtiva, il titolo è "Fruga per la vittoria", il problema è che il tesoro era un carillon co la musicheta, ma il carillon non fa gnente, è la ballerina che gira intorno che dà fastidio con quela manina alsata ah!".  

31.                     Giornalista: "Vuole lasciarci con un motto, una frase che spinga gli elettori a votare per lei?". Balasso: "Certamente, il moto è: 'Se avanso seguitemi, se mi fermo, non faciamo schersi ah!' ".