Omaggio a Claudio Caruana, battutista presente su Facebook (Kotiomkin)

 

1.     Oggi notavo che i prezzi della benzina differivano da pompa a pompa... 50 sfumature di greggio.

2.     Putin non Ź apparso in pubblico per 7 giorni, mentre una veggente dice di vedere la Madonna ogni 7. La differenza Ź che Putin avrebbe ben piĚ segreti da svelare.

3.     Berlusconi : "Chi ha lasciato Forza Italia l'ha fatto per tornaconto". Esattamente come chi ci entrava. (Kotiomkin)

4.     Trovato cadavere nella piscina di Demi Moore: adesso il ghost ce l'avrą per davvero.

5.     Merkel oggi in visita a Expo, ad accoglierla Renzi: la culona e il paraculo. (Kotiomkin)

6.     Marino prolunga le ferie ai Tropici e intanto scrive un libro: Pirlate dai Caraibi.  (in collaborazione con Davide Lazzaro Aldieri)

7.     Caso Maro'. I proiettili che uccisero i pescatori non partirono dai loro fucili. Che tradotto e': il bonifico e' arrivato. (Kotiomkin) (in collaborazione con Fabrizio Gilli)

8.     Se il Volo prende la vetta della hit parade, Ź la prova che in Italia se vuoi far carriera in fretta, devi spargere merda intorno a te. (Kotiomkin)

9.     Sciopero dei fast-food in 270 citta' degli USA: praticamente, la giornata nazionale della salute. (Kotiomkin)

10.  Poletti: "Il problema Ź il lavoro, non la laurea." Vero, e c'Ź chi le compra entrambe. (Kotiomkin)

11.  La Presidente del Brasile rischia la destituzione per aver falsificato i conti dello stato. Marino: "Altro che quattro scontrini!".

12.  Sgarbi scomoda il Viminale e fa chiamare il sindaco di Mazzano per riaprire un museo chiuso per ferie: "APRA, APRA, APRA!!". (Kotiomkin)

13.  Elezioni, Berlusconi: “Forza Italia deve tornare al 20% ". Ma alla SNAI, la danno a molto meno. (Kotiomkin)

14.  Bagnasco: "Ricchezza 62 'paperoni' inaccettabile". E del ricco deposito dello IOR vogliamo parlarne? (Kotiomkin)

15.  Renzi: "Verdini non Ź entrato in maggioranza". Ma ha la chiave per entrare e uscire quando gli pare. (Kotiomkin)

16.  Il Nobel per la pace Pachauri, accusato nuovamente di molestie: beh, di certo non gli Ź stato dato per la pace dei sensi! (Kotiomkin)

17.  Ladri compivano furti seriali con la maschera di Renzi. Traditi dal fatto che rubavano anche ai ricchi. (Kotiomkin)

18.  L'8 marzo, la Sharapova beccata a prendere ormoni maschili: direi che Ź un'ottima occasione per fare gli auguri a tutte le donne con gli attributi.

19.  Migranti, la Turchia chiede altri tre miliardi: tutti in banconote di piccolo taglio, e non segnate.

20.  Moglie di Erdogan: "Harem era scuola di vita." E infatti, tra quelle ripudiate, molte poi finivano a fare la vita. (Kotiomkin)

21.  Bruno Vespa: "Renzi piĚ cattivo di Berlusconi". Lo ha detto dopo averlo leccato. (Kotiomkin)

22.  Norvegia: il pluriassassino Breivik fa il saluto nazista in aula. Vorrei essere Cracco per cucinargli un nuovo piatto: i calcinbocca alla norvegese. (Kotiomkin)

23.  Berlino, esplode una Passat con un uomo alla guida. E cosď, un altro test della Volkswagen finisce in fumo. (Kotiomkin)

24.  Caso Kung Fu Panda, Fabio Volo contro Adinolfi: "Curati con gli psicofarmaci." Nel suo caso, meglio l'elettro-sciocco.

25.  Peter Fill nella storia, Ź primo italiano a vincere la coppa del mondo di discesa: o forse il secondo, dopo il nostro PIL. (Kotiomkin)

26.  In Brasile, il GPS potrą avvertire il guidatore se si sta avventurando in luoghi ad alto rischio criminalitą: da noi, ti indicherebbe la strada per il Parlamento. (Kotiomkin)

27.  Renzi in Usa: "E' dell'Enel la centrale rinnovabile piĚ innovativa". Geotermico, fotovoltaico, eolico e idroelettrico, piĚ canone RAI.

28.  Renzi prenderą l'interim della Guidi. E anche le amicizie. (Kotiomkin)

29.  Apre a Milano il primo asilo vegano: perlomeno, i bambini con genitori finocchi saranno bene accolti. (Kotiomkin)

30.  Renzi vuol dare un'onorificenza a Ranieri: un altro che ce l'ha fatta, grazie al fatto che non vive in Italia. (Scor@zzata)

31.  Addio plastica per conservare i cibi, arriva la "pellicola di latte". Ora vorrei capire se si potrą anche scegliere tra cibi "parzialmente" o "interamente" imballati.

32.  Hebron, attentatore palestinese esibisce i documenti. Poi accoltella i militari israeliani. Quando si dice che ne ammazza di piĚ la burocrazia.

33.  Diletta Leotta potrebbe essere l'assessore ideale per la Raggi: trasparente Ź trasparente.

34.  Ecoballe, tre mesi dopo l’annuncio di De Luca il 99% dei rifiuti campani non Ź stato smaltito. E intanto, si sono aggiunte quelle dette da De Luca.

35.  Da Mentana, Renzi invoca la Folgore per zittire Zagrebelsky. Normale, per uno che si crede Zeus. (Kotiomkin)  (in collaborazione con Giuliano Gavagna)

36.  Papa Francesco visita i luoghi del terremoto: "Prego per voi", e intanto arriva un'altra scossa. Ok, forse pregare non Ź la soluzione.

37.  Pinotti: "I nostri militari schierati in Lettonia al confine russso". Il posto ideale per farsi un sonnellino.

38.  Obama ospita a cena Benigni e Renzi: un premio Nobel, un premio Oscar, e poi anche un premier di consolazione.

39.  Renzi: "Se resto, nel 2018 taglio l'Irpef." Nel frattempo, continuerą a tagliarci i viveri.

40.  Referendum, Bersani: "O si rottama l'Italicum o niente." Che poi, "niente" per Renzi Ź sinomimo di minoranza dem".

41.  A Piazza del Popolo quelli del PD cantano "Bella Ciao". Il canto di addio alla Costituzione. (Kotiomkin)

42.  Renzi: "L'onestą Ź la carta d'identitą del PD". Chissą dalla giacca di chi l'avranno presa.

43.  Arrestato per tangenti il ministro russo dello sviluppo economico: Ź chiaro che nessuno gli aveva spiegato che l'economia da sviluppare non era la sua.

44.  Renzi: "Manderė un depliant per il Sď in tutte le case". Direi che ad Amatrice gli risulterą un po' piĚ difficile.

45.  Renzi: "I sondaggi del 2016 non ci azzeccano mai". Proprio come le sue previsioni sulla crescita del PIL.

46.  "Mannequin challenge" da record in Australia, in 12mila immobili: compresi i loro cervelli.

47.  Il Genoa batte la Juventus. Il Genoa ha ritrovato la V mancante nel nome, anzi tre: Vittoria, Vendetta e Vaffanculo.

48.  Obama non andrą ai funerali di Fidel Castro: "Avevo un impegno preso in precedenza con Bob Dylan".

49.  Aosta Ź la cittą piĚ vivibile d'Italia: se sapete parlare il francese. (Kotiomkin)

50.  Moccia accusato di evasione fiscale: vista la qualitą dei libri che ha venduto, io aggiungerei anche l'appropriazione indebita.

51.  Lapo Elkann, la procura di New York fa cadere le accuse per il finto sequestro: non lo ha ritenuto capace d'architettare tutto.

52.  Accorperei il Nobel per la letteratura e quello per i fumetti, assegnandoli a Bob Dylan Dog. (Satiraptus)

53.  Secondo uno studio anglosassone, il sesso Ź piĚ soddisfacente a 80 anni che a 50. Quindi, suggerirei a Napolitano di provare a trombare, anziché continuare a rompere i coglioni. (Kotiomkin)

54.  La Ferrari diventa ancora piĚ rossa: evidentemente, Briatore pensava al sangue degli operai.

55.  Oscar, miglior trucco all'Italia: mascherata da paese civile.

56.  Cappato: "Biotestamento in aula il 13, ma Ź scritto sulla sabbia". Il rischio Ź che capovolgano la clessidra, e si ricominci tutto da capo.

57.  Madia: "La norma anti furbetti Ź gią applicata". Ma molti siedono ancora in Parlamento.

58.  Morto il fondatore di "Mercatone Uno". A brevissimo i funerali, ma affrettatevi, la salma potrebbe scadere! (Kotiomkin)

59.  Mattarella: "La prioritą Ź il lavoro." Beh, per altri 5 anni, lui Ź a posto. (Kotiomkin)

60.  Uccide la vicina perché il suo pappagallo lo insulta. Io al mio sto insegnando a dire: "Mi faccio i cazzi miei". (Kotiomkin)

61.  Salvini: “Se alle primarie non raggiungo l’80%, faccio un passo indietro”. Nella scala evolutiva, l'ha gią fatto da un pezzo.

62.  Totti spiazza tutti: "Non so se mi ritiro il 28 maggio". Sempre piĚ onesto di quello che doveva ritirarsi dopo il 4 dicembre, no? (Soppressatira)

63.  Schettino in carcere, l'avvocato: "Paga per tutti". Fosse vero, dovrebbe risarcire anche le famiglie delle vittime.

64.  Trump in Israele al muro del pianto: ma tu guarda 'sto fissato quanta strada Ź disposto a fare, pur di vederne uno.

65.  Musei, il Tar boccia cinque nomine. Franceschini: "Pronto il ricorso". Storico.

66.  Morto l'astrofisico Giovanni Bignami: i funerali si terranno in forma ristretta, anzi riassunta.

67.  Nina Moric: "Mi candido con Casapound ma non sono fascista". Io invece voglio fare il prete, ma nello stesso tempo sono ateo convinto.

68.  Dopo 20 anni Radio Padania spegne le frequenze. I cervelli, lo erano gią da un pezzo. (Kotiomkin)

69.  Cnn, nel 2016 dirigenti russi ipotizzarono ricatto a Trump sulla base d'informazioni potenzialmente "denigratorie". Poi Trump risolse tutto, denigrandosi da solo. (Kotiomkin)

70.  Renzi: "Come sistema elettorale sognavo altro, ma dico sď al "tedescum". Quindi, a malinquorum? (Soppressatira)

71.  Cremona, raro pappagallo ucciso da pallonata, chiesti 150mila euro di risarcimento alla societą sportiva di Vailate. Per non pagare, dovranno appellarsi alla Madonna di Loreto.

72.  Boldrini: "ť mio dovere denunciare chi mi insulta sui social". D'ora in poi sarą sommersa da messaggini di Sarahah.

73.  Crescita del Pil, Renzi: "Il tempo Ź galantuomo e paga". E soprattutto, non si riprende indietro gli 80 euro. (Kotiomkin)

74.  Terrorismo Spagna, blitz a Cambrils: uccisi cinque terroristi kamikaze con cinture esplosive. Eh, non tutti hanno il coraggio di guidare un furgone Fiat!

75.  Oggi un attentato in Burkina Faso ha causato 18 morti. E non possiamo mica indignarci per i morti che non sappiamo neanche cercare sulla cartina!

76.  E' morto Jerry Lewis: da oggi, risate a mezz'asta in tutto il mondo.

77.  Anche a Napoli, vivo sgomento per la vicenda che ha visto due carabinieri stuprare due ragazze statunitensi: non sanno come smorfiare la notizia.

78.  Renzi: "Il voto in Sicilia non Ź un test nazionale". Ma se non lo superasse, sarebbe il primo test in cui c'Ź un pallone che si sgonfia, e non viceversa. (Kotiomkin)

79.  Renzi: "Il voto in Sicilia non Ź un test nazionale". In Sicilia noi diciamo "si sta parannu 'u culu".

80.  Emanuela Orlandi, il giornalista Fittipaldi: "Oltre 483 milioni di euro spesi dal Vaticano per allontanarla". Probabilmente, presi dal capitolo di spese "veritą da seppellire".

81.  L'avvocato della famiglia Regeni torturato in carcere: quando non ci speravi piĚ, dall'Egitto arriva un segno di distensione.

82.  Lupi: "Non Ź l'ora giusta per lo Ius Soli". Ma che cazzo di Rolex ha? (Kotiomkin)

83.  G7 Torino, Renzi: "Sto con la Polizia". Gran parte del PD, gią sta con i carabinieri.

84.  A Torino, in mostra tarocchi dal 1400 a oggi: rammarico di Renzi, quando gli comunicano che non c'Ź abbastanza spazio per ospitare tutti i suoi.

85.  Baglioni e la Boschi insieme a Lampedusa: mai una mareggiata quando serve.

86.  Renzi da martedi' sul treno PD: se lo conosco bene, vorra' essere sia il macchinista, sia il passeggero, sia il controllore. (Kotiomkin)

87.  Sul caso Visco, Renzi tira dritto come un treno: ma poi arriva il resto del PD che gli tira il freno d'emergenza.

88.  Berlusconi propone il referendum per l'autonomia per tutte le regioni italiane. Poi, passerą a quello per l'indipendenza di Arcore.

89.  Violentė la figlioletta, ma il reato Ź prescritto e non va in carcere. Al secondo posto, uno che voleva violentare la costituzione e voleva pure essere premierato.

90.  Renzi: "Prenderemo il 40% e poi governeremo da soli". Quando si dice sperare che uno perda anche solo perché non usi piĚ quel cazzo di plurale maiestatis.

91.  M5s, Grillo: “Abbiamo fatto errori di comunicazione”. E se pensi a Di Maio, anche di sintassi.

92.  Trump: "Divulgherė i file segreti dell'assassinio di JFK." Perché l'unica segretezza a cui tiene davvero, Ź quella sui bilanci della sue aziende.

93.  Per la prima volta, sul paginone centrale di Playboy ci sarą un trans. Che come mossa comunque Ź sempre meno rivoluzionaria che avere un toscano di destra alla guida del PD.

94.  Elezioni regionali, Berlusconi in Sicilia promette che diventerą terra di legalitą. Quindi, per lui sarebbe "off limits".

95.  Berlusconi invita i siciliani a non votare il M5S: "Chi li vota, non ragiona". Chi vota lui, invece, ragiona col cazzo.

96.  Berlusconi: “Riporterė la legalitą in Sicilia". E poi Salvini accoglierą a braccia aperte i profughi.

97.  Voto in Sicilia, Musumeci: "Che Dio ci aiuti". E niente, la Democrazia Cristiana Ź sempre il punto di riferimento.

98.  Grasso: "Sono uscito dal PD perché il PD non esiste piĚ". Il problema Ź che esiste il suo segretario.

99.  La figlia di Riina: "A casa mia non ho vissuto quella mafia". Solo perché a tuo padre non piaceva portarsi il lavoro a casa.

100.                Ricorso a Strasburgo per Berlusconi, i legali puntano sul vizio di forma. Beh, io direi che a 81 anni, la forma dovrebbe non sorreggerlo gią da un pezzo.

101.                Strage di Rigopiano, sono 23 gli avvisi di garanzia: insomma, una valanga.

102.                Maxi blitz a Ostia, operazione congiunta di tutte le forze dell'ordine coordinate dagli Interni. E tutti opportunamente muniti di casco.

103.                Napoli, proteste per dei topi morti nelle corsie dell’ospedale. E beh, mica possono guarire tutti...

104.                Ma se un carabiniere espone lo striscione 'viva la figa', si puė considerare apologia di stupro?

105.                Barracciu (Pd), condannata a 4 anni per peculato aggravato. Ora ha il curriculum giusto per diventare candidato PD alla prossima presidenza della Sardegna.

106.                Rosy Bindi su Ostia: "La Mafia c'Ź, ma c'Ź anche lo Stato". Una partnership, insomma. (Kotiomkin)

107.                La Boschi va alla messa dell'Immacolata: pregandola affinché resti tale anche la fedina penale del padre.

108.                Berlusconi: "Mussolini non era proprio un dittatore". E il ventennio fascista era una forma di democrazia mascherata.

109.                Mafia, perquisizioni a fiancheggiatori di Messina Denaro: immagino che al solito avranno trovato del denaro, ma non Messina.

110.                Igor il russo arrestato in Spagna, tre morti a causa della sparatoria. Tanto di ergastoli ne avrebbe preso gią due.

111.                Igor confessa e dice: "Ho usato 18 identitą in 8 Stati". Roba da far impallidire persino Mastella in Parlamento.

112.                Boschi: "Potevo correre anche ad Arezzo". Sď, inseguita dai correntisti inferociti. (Kotiomkin)

113.                Macerata, gli uomini di Minniti schierati contro Forza Nuova. Praticamente, Ź derby. (Kotiomkin)

114.                Secondo una societą di rilevazione americana, Alitalia Ź la compagnia aerea piĚ puntuale al mondo: soprattutto nel dichiarare i dissesti.

115.                Juncker sulle elezioni in Italia: "Prepariamoci a un governo non operativo." Ah, quindi sa gią che sarą riconfermato Gentiloni?

116.                Brunetta: "Vedo bene Renzi in un centrodestra allargato." Per dirla in gergo calcistico, stavolta titolare a pieno diritto.

117.                Gasparri potrebbe diventare presidente del Senato: la seconda carica a salve dello Stato.

118.                Incidente stradale per Mastella, amputato un dito: gliene restano altre nove per bussare alle porte di altri schieramenti politici.

119.                L'ultima sfida di Hawking, era di andare a caccia di altri universi. Pensa a quanto gli faceva schifo il nostro.

120.                A Gaza, uccisi 15 palestinesi: da quelle parti i sacrifici per le feste li fanno ancora in grande, altro che colombe di Pasqua.

121.                Oggi Mattarella ha incontrato alle 10.00 il PD, alle 11.00 Forza Italia e alle 12.00 la Lega. Poi incontrera' alle 16.30 il M5S e alle 18.00 lo psichiatra. (Kotiomkin) (in collaborazione con Davide Aldieri)

122.                Compare una svastica nei cessi di Montecitorio: per ricordarci che non Ź solo la mafia, a essere merda.

123.                Di Maio: "Berlusconi deve mettersi di lato". Il problema Ź che Salvini se lo trova sempre e solo di dietro.

124.                La Gelmini: "Accordo solo se M5S riconosce Berlusconi". Che poi basta aspettare con pazienza, insieme al medico legale.

125.                Di Maio al PD: "Sotterriamo l'ascia di guerra." Il PD: "Aspetta che la leviamo dalla schiena di Bersani".

 

Se vuoi tornare alla home page

Se vuoi tornare all’indice degli Autori