Omaggio a Francesco Cocco, battutista presente su Facebook e Twitter (@FrancescoCoccoT)

1.     Caso Ruby, segni d'effrazione al tribunale di Milano. Se Ć un piede di porco, c'Ć gił un sospettato.

2.     Gli Usa ritirano dal mercato Osama Bin Laden.  

3.     Il bello dei manifesti elettorali Ć che riportano molti candidati al loro autentico spessore.  

4.     Torna la primavera a Benevento, con le zanzare, Mastella, ecc.  

5.     Approvato il "testamento biologico". A favore ha votato solo concime naturale.  

6.     Piove, opposizione responsabile.  

7.     Alfonso Papa in galera. E poi dicono che non si puś ridurre il numero dei parlamentari.  

8.     GMG. Il Papa sul palco. Accorrono 2 milioni di persone. E nelle ultime file sono ancora convinti che quella lô e' Lady Gaga.  

9.     Frattini: "Quando si usano i mercenari vuol dire che un regime e' finito". Tanti pensarono la stessa cosa il 14 dicembre.  

10.  Emergenza immondizia a Palermo. Solo una parte potrł essere smaltita nelle liste delle Comunali.  

11.  Maroni: "Dopo Bossi, mai piŁ un leader carismatico". Una chiara autoinvestitura.  

12.  Re Juan Carlos si rompe il femore cacciando elefanti in Botswana. Cosa ancor piŁ divertente: Ć presidente onorario di WWF Spagna.  

13.  Intercettazioni. Settimo: ruba piŁ zitto.  

14.  Domani Monti pranza con Berlusconi. Alfano, Casini e Bersani erano solo degli stuzzichini.  

15.  Pensavo fosse amore invece era burlesque...  

16.  La crisi spaventa sempre di piŁ gli italiani: uno su tre lascerebbe l'Italia. Gli altri due non hanno i soldi per il biglietto.  

17.  Certo che se Formigoni ha rispettato il voto di castitł quanto ha osservato quello di povertł, altro che bunga bunga...  

18.  La politica ha perso il polso del paese. Ma prima gli ha sfilato l'orologio.  

19.  Berlusconi e Bersani rinviano le elezioni per la medesima paura: che possa vincerle il Pd.  

20.  Tagli alla scuola e alla polizia, perś ogni provincia avrł il suo F35.  

21.  Se una corposa donazione dł diritto a una tomba in basilica, o il Vaticano rinuncia all'8 per mille o soppalca San Pietro.  

22.  Ho sentito che per qualcuno Giovanardi Ć un gay latente. Ma se ci fosse qualcosa di buono in lui ce ne saremmo accorti.  

23.  Parata del 2 giugno 2012 : a me piŁ che una parata sembra un autogol.  

24.  Grecia senza medicine. Chi si ammala Ć fuori dall'euro.  

25.  Ma da noi si parla di "semipresidenzialismo" perchÄ i nostri possibili presidenti valgono la metł?  

26.  A Roma si chiama "Metro" per la sua velocitł oraria.  

27.  Monti: "Il baratro si allarga e ci insegue". Ma che roba gira nel circolo Bilderberg?  

28.  L'Italia Ć una repubblica democratica fondata sul datore di lavoro.  

29.  Monti ottiene un meccanismo anti-spread. Lo avevano dato anche a Berlusconi ma lui l'ha permutato con una pompetta idraulica.  

30.  Il congresso della Lega in un clima di commozione. Cerebrale.  

31.  Ormai anche il torto non ce la fa piŁ ad essere sempre dalla parte di Borghezio.  

32.  Vatileaks. La vicenda del cardinale col figlio 30enne Ć la prova che la Chiesa sbaglia quando si ostina a rifiutare il preservativo.  

33.  Il bosone s'Ć rivelato da 3 giorni nella sua divinitł e ancora non ha preteso sacrifici, imposto divieti, inventato peccati.  

34.  Il Papa: "Il celibato dei preti Ć per sempre". In confronto, cosa sono dieci anni per molestie?  

35.  Russia, le PussyRiot in carcere. Anche se Ć sempre piŁ difficile notare la differenza fra dentro e fuori.  

36.  Il diavolo veste Prada, il vescovo veste Armani. Niente di nuovo.  

37.  L'Europa ci chiede di riscrivere la legge40. Il Vaticano si offre per dettarcela.  

38.  La religione Ć il cappio dei popoli.  

39.  Il Pdl: il primo partito ereditario.  

40.  Saldate il soldato Sallustô!!  

41.  Dopo il "partito degli onesti", oggi Alfano lancia "le primarie degli onesti". Se va nello stesso modo, vedremo i sigilli sui gazebo.  

42.  Ormai su ogni argomento Berlusconi dł ai propri sostenitori tre o quattro possibilitł diverse di vergognarsi.  

43.  Per diventare suore bisogna sposare GesŁ? Un morto? Questa Ć necrofilia.  

44.  Berlusconi sarł sempre il leader della destra; almeno fin quando non se la comprerł qualcun altro.  

45.  Gli italiani vogliono qualcuno che li faccia ridere. Quelli di sinistra lo cercano nella satira; quelli di destra nella politica.  

46.  Se ti presenti da Berlusconi col simbolo del Partito della pannocchia e un sondaggio di tuo zio che lo dł al 2%, sei gił ministro in pectore.  

47.  Berlusconi non solo propone cchiŁ pilu, ma anche un trapianto gratis (di pilu o di capelli, a scelta)  

48.  In tutt'Europa si legalizzano le nozze gay, ma in Italia c'Ć la Chiesa, che ci tiene che i ragazzi carini restino single, sperduti, peccatori.  

49.  Scola non viene eletto? L'Invidia ha battuto lo Spirito.  

50.  Berlusconi sarł sempre il leader della destra. Almeno fin quando non se la comprerł qualcun altro.  

51.  Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito. E un amico del saggio gli frega il portafogli.  

52.  Due vecchi acidi e noiosi, seduti a vaneggiare. In un paese normale, li vedreste in un parco. In Italia, su tutti i tg.  

53.  L'etł della ragione non si raggiunge quando impari a distinguere il bene dal male, ma il male dal peggio.  

54.  Spegnete i cellulari, spegneteli subito o infastidite gli altri", urla agli scolari in gita la maestra causando tre infarti.  

55.  Culto del Leader in Corea del Nord: oggi il primo cannonizzato.  

56.  Scrivendo di seguito tutte le sigle sindacali della scuola presenti oggi a Palazzo Chigi si ottienne un volume delle Pagine gialle di Roma.  

57.  Questa mattina, abituale immersione nella storica libreria cittadina. Ero in cerca di raccoglimento e ispirazione, con la speranza - mentre fuori la pioggia scrosciava a ondate irregolari - che gli scaffali pieni di libri, secoli e secoli di idee, intuizioni, rivoluzioni stratificate, mi risvegliassero dentro una scintilla lungamente sopita. Mi hanno fregato l'ombrello.  

58.  La violenza dei sovranisti contro gli Euro Ć direttamente proporzionale alla loro smania di accumularli.  

59.  Caro Trump, forse Ć meglio se, prima che ai muri, pensi alle dighe di Oroville.  

60.  Mossa suicida del Pd sui voucher, Grillo distrugge le Comunarie, Berlusconi con la "Doppia moneta". Tipica fase politica  "A cazzo di cane".  

61.  Alle ore 10:30 del giorno dopo, il voto elettronico lombardo dł il suo primo responso certo: non valeva 50 milioni di euro.  

62.  A Benevento urla contro la Fedeli: "Non vogliamo fare scuola-lavoro al McDonald's". Anche perchÄ a Benevento il McDonald's non c'Ć. (Francesco Cocco)

 

Per tornare allŇHomePage

Per tornare allŇindice degli Autori