Omaggio a Carmelo Fratantaro (atweempoperso), autore satirico messinese di Facebook e Twitter

 

 

1.     Napolitano: "Svolgo il mio mandato in condizioni difficili". "Tutto il giorno al Colle, a pranzo un panino al volo e adesso non vedo più dove devo firmare". (pinziah by Carmelo Fratantaro)

2.     Varato dal Governo il piano contro la povertà. Altrimenti detto "soluzione finale".

3.     Casini: "Candido mio genero e mia cognata per merito". E perché la famiglia è sempre stata al centro dei suoi interessi.  

4.     Mario Monti ospite de "Lo Spoglio" su SKY. Qualcuno lo avvisi che non è quello che deve fare all'Italia ma solo il titolo del programma.   

5.     Daniela Santanchè: "Il PDL non esiste più nel cuore degli italiani". Se ne trova più facilmente traccia dentro le aule dei tribunali.    

6.     Berlusconi, se vince, farà il ponte sullo Stretto di Messina: "Sarà il più lungo del mondo". Collegherà direttamente Arcore a Cosa Nostra.   

7.     Bersani: "Fino all'elezione del Presidente solo chiacchiere". Dopo bisognerà mostrare il distintivo.  

8.     Crolla il potere d'acquisto: mai così male dal 1995. Persino a Berlusconi viene sempre più difficile comprare parlamentari.  

9.     Ministero della Difesa, Mario Mauro: "Compreremo gli F35, servono per fare la pace". Metteranno dei fiori nei loro lanciamissili.  

10.  Processo Unipol: Berlusconi ebbe un ruolo attivo. Al contrario di quello che potrebbe accadere se finisse in carcere.  

11.  Inflazione, ISTAT: rincara il carrello della spesa. Per poterlo utilizzare ora serve una moneta da 2 euro.  

12.  Vicepresidenza della Camera: il voto sulla Santanchè rischia di provocare una spaccatura. Nonostante il silicone.  

13.  L'Emilia Romagna è la prima regione italiana a vietare i circhi con gli animali. Lo doveva a Bersani, dopo le sue disavventure col giaguaro.    

14.  Francesco De Gregori: "Ho votato Monti alla Camera e Bersani al Senato". E il risultato e' stato una nuova versione di Titanic.  

15.  Cicchitto: "Ad Arcore dirò a Silvio di provarle tutte". Senza farsi scoprire dalla Pascale.    

16.  Siria, Papa Francesco scrive una lettera ai leader del G20. Al telefono si facevano negare.  

17.  Berlusconi: "Resisto e farò fino all'ultimo l'interesse del paese e degli italiani". Perché l'agibilità va garantita anche ristoranti ed aeroporti.  

18.  Crisi: un italiano su quattro si è rivolto ad un compro oro. Gli altri tre ad un compro reni.  

19.  La metà degli italiani che va in spiaggia si porta da mangiare. L'altra metà,invece, preferisce andare alla ricerca di ombrelloni incustoditi.  

20.  Governo, Franceschini: "Facciamo molte cose di sinistra". Quella più nota è dare sempre la precedenza a destra.

21.  C'è un APP per tutto... APPerò!!!  

22.  Scilipoti: "Lascerò una traccia nella storia di questo paese". E' giusto quello che sta aspettando la Guardia di Finanza.  

23.  Renzi: "La sinistra esca dall'idea che le tasse siano l'unico motore dello sviluppo". Ci sono anche le imposte.  

24.  Berlusconi: "E' una cosa vergognosa che questi del PD mi trattino come un delinquente comune". Dimenticando che è il migliore degli ultimi 150 anni anche in questo campo.  

25.  TAV, Alfano: "Nessuno la fermera". Nessuna garanzia, invece, per la puntualità nel tratto italiano.  

26.  Tre bufale girano in rete ultimamente: una, che Gigi D'Alessio lascia la musica; l'altra che è finita l'era berlusconiana; l'ultima, che il copia e incolla corregge automaticamente gli errori.  

27.  Barbara Guerra: "La Pascale sta con Berlusconi solo per i soldi". Quelli che gli fa risparmiare sull'acquisto dei fagiolini.  

28.  Produttività: Italia superata da Spagna e Grecia. Permane, invece, l'ex aequo per la creazione di disoccupati.  

29.  Roberto Colaninno: "L'Alitalia e' ancora appetibile". Infatti e' tutto un magna magna.  

30.  Decadenza Berlusconi in Senato per il 27 novembre. Per l'Italia si apre un periodo di incertezza. Dopo questa data si trovera' ancora spumante per Natale e Capodanno?

31.  Momento filosofico. Secondo Socrate esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Voi siete messi molto male in quanto al bene e troppo bene in quanto al male.  

32.  Papa Francesco: "Il cibo a disposizione nel mondo basterebbe a sfamare tutti". Se non ci fossero le festività natalizie.  

33.  Secondo un sondaggio un italiano su tre rinuncerebbe alla democrazia e ritiene che i 2/3 non siano da considerare una maggioranza.  

34.  Nunzia De Girolamo intercettata: “Stronzi, qui a Benevento comando io…”. Per non parlare poi di casa Boccia.  

35.  Legge elettorale. L'incontro tra Renzi e Berlusconi si terra' in un luogo dove il Cavaliere si sente piu' al sicuro: la sede del PD.  

36.  Svelato il mistero delle esperienze pre-morte. E' una sensazione simile a quella che ha provato Alfano dopo aver saputo dell'accordo tra Renzi e Berlusconi sulla legge elettorale.   

37.  Casini torna da Berlusconi. Prende il posto di dog-sitter lasciato libero da Alfano.  

38.  Saviano: "C'è un uomo della camorra al Ministero degli Interni". Poi, a rotazione, ci sarà quello della mafia e quello della 'ndrangheta.   

39.  Noi qui ridiamo e scherziamo ma lì fuori c'è Leonardo Di Caprio che ha già cominciato a rigare le macchine dei giurati dell'Academy Awards

40.  Berlusconi: "Non volevo solo partecipare alle riforme, volevo anche il potere di farle fallire".  

41.  L'attico d'oro del cardinal Tarcisio Bertone: una reggia di 700 mq. Puo' contenere tutti i mercanti cacciati dal tempio.  

42.  Scienza: osservato il processo di suicidio cellulare. In un essere umano sottoposto alla visione dello spot PittaRosso di Simona Ventura.   (ATP)

43.  CENSIS: i 10 italiani più ricchi guadagnano quanto 500.000 famiglie di operai. Ma pagano le tasse come se fossero solo 10 operai.  

44.  Berlusconi: "Mi faranno santo". Potendo scegliere, anche subito.  

45.  Secondo uno studio dell'Ufficio Legale di Forza Italia, i giudici si dividono in 5 categorie: uomini che assolvono Berlusconi e poi mezz'uomini, ominicchi, pigliainculo, quaquaraquà, con la toga rossa.  

46.  Berlusconi: confermata la richiesta di condanna a 7 anni nel Processo Ruby e chiesto il rinvio a giudizio nel Processo Escort. Eventi che, sommati alla condanna definitiva nel Processo Mediaset, fanno di lui il miglior imputato degli ultimi 150 anni.  

47.  Berlusconi: confermata la richiesta di condanna a 7 anni nel Processo Ruby e chiesto il rinvio a giudizio nel Processo Escort. Eventi che, sommati alla condanna definitiva nel Processo Mediaset, fanno di lui il miglior imputato degli ultimi 150 anni.  

48.  Un italiano su 10 vive in povertà assoluta. O, almeno, questo è ciò che dichiara alla Guardia di Finanza. (ATP)  

49.  A dicembre esce il libro di Schettino 'Tredici secondi'. Il racconto del bocchino più breve fatto su una nave da crociera.  

50.  L'ISIS pubblica il video della decapitazione del giornalista americano James Foley destando orrore in tutto il mondo, tranne in Alessandro Di Battista che ha apprezzato i dialoghi.  

51.  Droga e prostituzione entrano nel calcolo del PIL: per l'Istat sono indicatori di crescita. L'unica certificata in Italia. (ATP)  

52.  Trattativa Stato-mafia: Riina e Bagarella vogliono assistere alla deposizione di Napolitano. In modo che tutte le "Famiglie" abbiano un rappresentante. (ATP)  

53.  Lega: chiesta la cassa integrazione per i 70 dipendenti. Dopo che non hanno accettato la delocalizzazione in Tanzania. (ATP)  

54.  ISIS: "Conquisteremo Roma e la distruggeremo". Come uno qualsiasi dei suoi Sindaci. (ATP)  

55.  Il giorno di Santo Stefano è soltanto un Natale che non ce l'ha fatta. (ATP)  

56.  Nuova minaccia dell'ISIS: "Bombarderemo i vostri pollai".  

57.  Era mini dotato, ma aveva un grande sogno nel cazzetto! (in collaborazione con Daniele Totolo)  

58.  Diaz, Tortosa: "Non sono fascista, ho votato PD". Allora ha un'attenuante, è scemo.  

59.  Renzi: "Sulla legalità non prendo lezioni da nessuno". Gli ha già spiegato tutto Berlusconi. (ATP)  

60.  Ho detto NO al colesterolo e già che c'ero anche al TAV, al MUOS e al Ponte sullo Stretto di Messina.  

61.  Trattativa Stato-Mafia, assolto Calogero Mannino. Con una sentenza che non si può rifiutare. (ATP)