Omaggio a Morena Giraldo (Murenita), autrice di calembour presente su Facebook

 

 

1.     Al Salone del Gusto ho visto una forte rappresentanza di esponenti del gentil sesso della polizia municipale: vigilesse, vigifritte, vigiarroste, vigibrasate.

2.     Quel vivaista  proprio un evasore! Non registra mai le sue vendite. Abbiamo trasmesso: il giardino dei finti scontrini.  

3.     Ho visto persone andare in ospedale solo per essere colonscopate.  

4.     Dalla relazione clandestina tra l'ape regina e una delle sue operaie nacque un'apina bellissima. Il fuco della passione.  

5.     Ho bevuto una birra coloratissima e dal sapore bizzarro. Era una doppio smalto.  

6.     Penelope  una bella ragazza che ama molto i film... Insomma una cinefiga!  

7.     Oggi mi sento stufa... che pellet!  

8.     Dicono che i triestini, per non sentire la mancanza di casa, vadano tutti in vacanza a Bora Bora.  

9.     Quello scaricatore genovese era sempre stato un tipo mite, poi improvvisamente cominci˜ a comportarsi in modo strano. Camallo pazzo.  

10.  A Mandalay bisogna stare attenti agli scherzi: gioco birmano, gioco da villano.  

11.  Sentirlo cantare era come ricevere una martellata in testa. Era proprio un thor...mento!  

12.  La mia amica Nella Carbo era una tipa molto calorosa.  

13.  Sono andata dal nefrologo per un controllo. Mi ha detto di smetterla di mangiare carne di maiale o rischio le cotiche renali.  

14.  "Che bello questo paesaggio... Le vedi quelle bianche scogliere?". "Dover?".  

15.  Quasimodo beveva solo barolo chinato.  

16.  Altro che pesce palla, il vero fanfarone delle acque  lo storione!  

17.  E come disse il pasticciere al garzone: "approfitterol del tuo aiuto".  

18.  Compr˜ dei cavalli alla fiera del bestiame. Credeva fossero giovani e forti, in realtˆ erano piuttosto anziani. Ha preso proprio un'ungulata pazzesca!  

19.  Quella pornostar era davvero insistente, non lasciava mai in pace il suo ex fidanzato. Ilona Stalker.  

20.  E come dicono a Trieste, ora et la bora.  

21.  Il mio fruttivendolo parla sempre a vanvera e fa uscite poco piacevoli. Morale della fragola, nessuno lo invita pi alle feste perchŽ c'entra come i cavoli a merenda.  

22.  "Ho rotto il computer. Ne ho comprato un altro". "Ah si? Com'?". "Lenovo".  

23.  Pensate alle nostre facce quando il professor Storto ci annunci˜ che ci avrebbe insegnato Diritto... (storia vera)  

24.  Mentre lavorava sul tetto ha sentito un dolore al braccio. Il medico  stato molto chiaro, aveva il gomito dell'antennista.  

 

Per tornare allÕHomePage

 Per tornare al menu Autori