Omaggio a Michele Giunta, autore umorista presente su facebook

1.     Intanto gli italiani si chiedono... Ma la moldava gliela "dava"?  (Michele Giunta)

2.     Spesso mi assalgono i morsi della fame, ma quasi mai i rimorsi. (Michele Giunta)

3.     Il gesto di Luigi Martinelli all'Agenzia delle Entrate ha suscitato lo sdegno di tanti contribuenti italiani.E' inconcepibile che dopo tante ore barricato lď dentro non abbia sparato nemmeno una pallottola. (Michele Giunta)

4.     "Hanno arrestato Giovanni Rana". "Come mai ?". "Lo hanno preso nella casa di un vicino...con le mani in pasta". (Michele Giunta)

5.     MORS TUA EREDITň MEA. (Michele Giunta)

6.     ť venuto a mancare lo stilista Fiorucci. Il parroco ha detto ai fedeli : non Fiorucci ma opere di bene. (Michele Giunta)

7.     ť morto a Paperopoli il vecchio Paperon de Paperoni. Lo ha annunciato il nipote QUI che poco fa era qua ed il fratello QUA che si trovava qui. ( Michele Giunta ). Quo, nipote degenere non si e' fatto vedere! (Paolo Marengo)

8.     Se ti siedi sulla riva del fiume ad aspettare che passi il cadavere del tuo nemico, accertati prima che il fiume non sia in secca. (Satiraptus) (Michele Giunta)

9.     Alla mostra di Venezia potrebbe vincere il film di Bellocchio che dalla critica Ź visto di buon occhio. (Michele Giunta)

10.  Mi chiedevo se dopo il Dalai Lama, ci sarą in futuro la possibilitą di un Dalai Bilama. (Michele Giunta)

11.  Le ultime volontą. Alla mia morte desidero donare tutti i miei organi. Il parroco. (Michele Giunta)

12.  "Grazie per avermi aggiunto al gruppo ARH positivo", disse una goccia di sangue. (Michele Giunta)

13.  Mi ricordo come fossi ieri, centinaia di anni fa, quando morď Frankenstein. Al suo funerale, sconvolti dal dolore, attorno alla bara grande quanto un armadio a quattro ante, i suoi parenti erano tutti a pezzi. (Michele Giunta)

14.  Ho imparato a tenere a freno la lingua e che la retromarcia non funziona. (Michele Giunta)

15.  Ho seguito i consigli della OMS ed invece della carne, ho mangiato delle cavallette. Sinceramente sono buone, il problema Ź ' che il pomeriggio durante la pennichella , iniziano a saltare dentro il mio stomaco e disturbano la digestione. Ieri a pranzo ho deciso di mangiare anche i vermi, cosď il mio verme solitario si Ź fatto degli amici per superare la depressione mentre in serata prima di andare a dormire ho assaggiato dei grilli e delle cicale.Sono stato sveglio tutta la notte. ( Michele Giunta ) & (Paolo Marengo )

16.  Prima di spirare, il sacerdote chiamo' il sagrestano e con un filo di voce, disse: "Mi raccomando, mio buon Gaetano, dopo la mia morte...donate i miei 'organi' ". Gaetano ascolto', attese l'ultimo rantolo, chiuse gli occhi di don Goffredo e disse tra sé e sé.... "organi ? Ma quale organi ?" (Michele Giunta)

17.  Ho deciso il mio 8 per mille non lo verso piĚ alla Chiesa Cattolica, farė un bonifico personalmente al cardinale Bertone. (Michele Giunta)

18.  Edizione straordinaria! Edizione straordinaria... Fine della crisi economica... Ha inizio il tracollo (Michele Giunta)

19.  Mi chiedevo se anche per l'AUTOcontrollo si deve pagare la tassa di circolazione. (Michele Giunta)

20.  Hai visto lo schiaccianoci di Tchaikovsky ? Io non trovo il mio, figurati se posso sapere dove ha messo il suo. (Michele Giunta)

21.  Se avessi intenzione di ammazzare il tempo, quanti anni di galera dovrei farmi ? (Michele Giunta)

22.  Il cane resta il migliore amico dell' uomo, finché la zecca non farą ricorso al TAR. (Michele Giunta)

23.  Ho visto cose che voi umani non potete mai immaginare. Poi ho smarrito le lentine a contatto ed allora .... (Michele Giunta)

24.  LA PREGHIERA DELLA SERA ( da recitare prima di andare a dormire )
Renzi Nostro
che sei nei Cieli,
sia cancellato il tuo nome,
crolli il tuo governo
e sia fatta la nostra volontą
come in parlamento cosď in senato.
Dacci oggi il nostro spread quotidiano
e rimetti a noi le nostre aliquote irpef
come noi li rimettiamo ai nostri datori di lavoro
e non ci indurre in cassintegrazione
ma liberaci da te stesso .
Amen (Michele Giunta)

25.  L'utero in affitto, paga anche lui l'equo canone? (Michele Giunta)

26.  Ultime notizie. Gli scienziati hanno trovato le prove della teoria di Einstein che il grande Albert dopo un grappino, aveva previsto circa un secolo fa. Hanno catturato il suono dei buchi Neri che si scontrano nell' universo. L' unico problema e' che i vigili spaziali devono accertare perché quelli che venivano da sinistra non hanno rispettato lo stop. I misteri gravitazionali continuano. (Michele Giunta)

27.  Dare a Bertolaso il comune di Roma sarebbe come consegnare Cappuccetto Rosso al Lupo cattivo. (Michele Giunta)

28.  Un millepiedi mi ha inviato un messaggio, scrivendo queste parole : "Ti piacerebbe aVERMI tra i tuoi amici?". Gli ho risposto: "Soltanto se esci dalla mia insalata". (Michele Giunta)

29.  Ci sono in giro troppe persone che fanno il processo alle infezioni. Gli immunologi ad esempio. (Michele Giunta)

30.  Quando scoprii che la mantide religiosa era totalmente atea, che Paperino era piĚ di QUI che di QUA, che Biancaneve mandė una email alla strega, che l'ape maya non era un incas, che l'alba che vedi al mattino non Ź la Parietti, che tra il buio e la luce, l'unica differenza Ź ...la bolletta dell'Enel, mi resi conto che nella vita nulla ha un senso, neanche entrare a marcia indietro dentro un senso unico. (Michele Giunta)

31.  Ci sono tantissime persone OFFLINE , che vanno in CRASH per un nonnulla. Che pensano di essere solo loro CLOUDicanti e che sono delle emerite teste di LINKia. E mai sentirete dire loro che tutto WEBene. Mettiamole a POST prima che sia troppo tardi e che le nostre INFOghiandole ingrossino ulteriormente. (Michele Giunta)

32.  Ho chiesto al barman di servirmi un mocaccino. Mi ha guardato storto, poi si Ź chinato e mi ha messo sul banco un mocassino dicendomi ...questo passa il convento. Ed io che ero convinto di essere entrato in un bar. (Michele Giunta)

33.  Era un ragazzo con la testa a posto, l'unico problema non aveva il posto fisso ma aveva la fissa per i post. (Michele Giunta)

34.  Il mio dentista non ama mangiare la pasta al dente. (Michele Giunta)

35.  Polifemo dopo che Ulisse lo accecė, perseguitato ancora una volta dalla cattiva sorte, scivolė sugli scogli di Acitrezza e si ruppe il femore. Da quel giorno i suoi fratelli lo chiamarono Polifemore. Omero perė, di questo fatto, non ne fece cenno. (Michele Giunta)

36.  Berlusconi da gran vecchio marpione qual Ź, fatti i calcoli (non renali) abbandona Bertolaso sulla Salaria e vira su Marchini ritenuto l'asso vincente. Quindi riassumendo, lascia Bertolasso e prende dal mazzo politico un nuovo asso, un puledro mediatico cresciuto nelle file di Sforza Italia che in caso di sconfitta potrą calcare le spiagge assolate dell'Isola dei Famosi. Sarą una mossa vincente? Marchini o marchette ? Le urne daranno il reSPONSOR. Comunque vada sarą un sulcesso. (Michele Giunta)

37.  Domenica PRIMO MAGGIO
Vorrei rendere un omaggio
proprio oggi 1 maggio
a chi non ha nulla da festeggiare
e costretto ad arrancare
ai milioni di disoccupati
dalla politica dimenticati
a chi non ha nessun futuro
e la testa sbatte al muro
a quelli che chiamano esodati
che il governo ha gią fregati.
Vorrei rendere un omaggio
proprio oggi 1 maggio
ai poveretti che hanno ucciso
ed in tribunale hanno deriso
a chi subisce lo stato di diritto
e costretto a stare zitto
con violenza e manganellate
da qualcuno autorizzate
Vorrei rendere un omaggio
proprio oggi 1 maggio
a chi non sa dov’Ź il domani
ed ha niente tra le mani
agli anziani abbandonati
da figuri disgraziati
a chi desidera la normalitą
dentro questa societą
E che siate un po'sereni
e non siate troppo alieni
nei confronti del primo maggio
che Ź un giorno di passaggio. (Michele Giunta)

38.  I naufraghi dichiarano all' unisono: l' Isola dei famosi mi ha cambiato. Mah sarą , io pensavo fosse stato merito della costumista. (Michele Giunta)

39.  Lo ammetto pubblicamente, la matematica non Ź mai stata il mio forte, perė sono in grado di dimostrare a tutti una mia teoria. Se esistono i numeri interi necessariamente devono esserci anche i numeri parzialmente scremati. E sfido chiunque a dimostrare il contrario. (Michele Giunta)

40.  Giro con l' auto in cittą, mi muovo nel caos, incolonnato nel corso principale, poi svolto verso il centro tra file di automobilisti che esausti suonano il clacson pensando che il suono possa servire ad allargare le corsie stradali. Cammino piano girando a sinistra poi a destra, fino ad arrivare in una piazza dove ritrovo centinaia di autoveicoli ammassati tra loro. Ormai Ź sera, il traffico Ź un lontano ricordo, i pensieri mi raggiungono dentro l' abitacolo, e mentre percorro una strada che non avevo mai transitato in vita mia, mi chiedo sarą colpa della nuova toponomastica o dell' assessore alla viabilita, ma ancora dopo una lunga giornata non riesco a trovare questa benedetta via di mezzo che mi avevano consigliato di cercare. (Michele Giunta)

41.  Si narra che una volta Giotto travolto da in branco di maiali, cadde in malo modo, ma non si alterė piĚ di tanto. Affermė poi: "con i pennelli realizzati grazie alle loro setole, io ho guadagnato parecchi soldi, ma non ho dato loro in cambio neanche una scodella di minestra". Quando venne a saperlo Cimabue, si incazzė a tal punto che gli disse: "per fare un grande affresco ci vuole un grande pennello, ma per fare questa affermazione ci vuole un cervello da cinghiale". Da quel giorno i loro rapporti si incrinarono e i loro pennelli non si intinsero piĚ nella stessa latta. La storia alle volte si stinge di giallo, come in questo caso. (Michele Giunta)

42.  Purtroppo il famoso rigore che imponeva la Merkel, Ź stato profetico. Perė in cuor mio, io ci CONTEvo a passare il turno. (Michele Giunta)

43.  Differenze minime. Michelangelo dipinse una volta, anch'io una volta dipingevo. (Sarė bre') (Michele Giunta)

44.  Il ministro della sanitą, nonostante i tagli che stanno attuando a tanti centri di Pronto Soccorso, ha dichiarato: ma sď, l'importante Ź la salute. La mia. (Michele Giunta)

45.  Non Ź etico augurare al tuo peggior nemico, di morire lo stesso giorno in cui gli scadrą il mutuo della banca. Assolutamente. (Michele Giunta)

46.  Se non fosse per il polistirolo alto, per il gomito del tennista che mi ha colpito in faccia, per il pollice verde che mi hanno ficcato nell'occhio, starei meglio di domani che devo operarmi di crostata. (Michele Giunta)

47.  E' morto a 85 il mitico Enzo Maiorca,il re degli abissi. Quando ho saputo la notizia,sono rimasto senza fiato per circa 17 minuti. (Michele Giunta)

48.  Nella vita c'Ź sempre un duplice aspetto, da una parte qualcuno ti richiede l'amicizia mentre dall'altra qualcuno puė richiederti un riscatto. Deroghe in merito, non esistono. (Michele Giunta)

49.  La ballerina cadde sul parquet. Il maestro si avvicinė e con classe le disse: "Signorina SALSA ?". E lei sdraiata per terra come un sacco di patate, rispose: "No, grazie, resto per terra". (Michele Giunta)

50.  Trump con questa mania di costruire muri di confine,non gli conveniva fare il capo mastro? (Michele Giunta)

51.  Scoperto il segreto di Braccio di Ferro. Gli scienziati dopo anni di ricerche sono riusciti a capire che la sua forza Ź dovuta al fatto che l' insalata di spinaci il simpatico marinaio la condiva con olio di OLIVIA di prima qualitą. (Michele Giunta)

52.  Se a Sanremo 2017 tornasse per un attimo Tenco si guarderebbe attorno e stavolta invece di suicidarsi,farebbe una strage. (Michele Giunta)

53.  Stasera voglio proprio farmi del male, il mio masochismo desidera che io aspetti la finale di Sanremo per sapere chi trionferą. In ogni caso chiunque vinca io ho perso sicuramente. Cosa ho perso ? Tempo e sonno .... (Michele Giunta)

54.  Polifemo non vedeva di buon occhio l' astuto Ulisse. (Michele Giunta)

55.  Tra il congresso del PD ed il festival di Sanremo, non so quale dei due sia piĚ nocivo alla salute. (Michele Giunta)

56.  Giovedď grasso, venerdď magro, sabato si balla e domenica si sballa. Carnevalate con moderazione. (Michele Giunta)

57.  "Secondo te, di chi Ź la colpa di come ci siamo ridotti?". "Ritengo di quel deficiente che ha impostato la fotocopiatrice al 50%". (Michele Giunta)

58.  Sono tempi in cui ci fanno vedere i sorci VERDINI. (Michele Giunta)

59.  L' Italia Ź il paese che amo. Infatti a quest' amo ho abboccato anch'io. (Michele Giunta)

60.  A quei tempi Caino ad Adamo come regalo preparė una torta di pere. Dal libro dei profeti imbroglioni. (Michele Giunta)

61.  Roma - Come mai in Campidoglio non erano in ventotto ? Perché mancava Lancillotto. (Michele Giunta)

62.  Che i panni sporchi si lavino in famiglia Ź assodato, ma il problema vero Ź chi li deve stendere. (Michele Giunta)

63.  "Mi manca l'aria", cosď disse il carcerato asmatico. (Michele Giunta)

64.  Se vivi male il presente, figuriamoci il participio passato. (Michele Giunta)

65.  Aspettiamo l' uovo di Pasqua per vedere quale sorpresa troviamo. Il governo invece ce la fa ogni giorno, senza bisogno di uova. (Michele Giunta)

66.  Pasqua carnivora o vegana ? Biologica o tradizionale? Chi vuol essere sazio sia dell' arrosto non v'Ź certezza.... (Michele Giunta)

67.  Ai nostri tempi, dopo Carosello alle 21,00 si andava a letto, i ragazzi di oggi invece vanno a dormire dopo Facebook verso l'alba. (Michele Giunta)

68.  Solo quando ci troveremo travolti da un gigantesco tsunami, potremo dire che siamo sulla stessa lunghezza d'onda. (Michele Giunta)

69.  Che su Facebook, tutti abbiano​ voglia di raccontarsi, fa parte della regola del gioco, che tutti vogliano mostrare il meglio di Ź anche cosa buona e giusta, che alcuni di tutti questi siano portatori della veritą assoluta, la loro parola venga accolta con inchini e rispetto, che altri vogliano farsi promotori di pensieri anarchici e rivoluzionari possono accomodarsi ma prima devono lasciare i candelotti di dinamite all' ingresso. Insomma, la libertą ed il rispetto, l' educazione ed il decoro, la parolaccia o la caduta di stile, tutto ci sta bene ragazzi, noi della direzione generale siamo abbastanza tolleranti, ma per favore a fine spettacolo non fate come al solito, pulite accuratamente lo studio, chiudete la luce, staccate il contatore ed abbiate l' accortezza di chiudere bene il portone con quattro mandate di chiave. L'ultima volta Ź arrivata una bolletta pazzesca, e sul palco avete lasciato tre bambini che da una settimana nessuno ha sinora cercato. (Michele Giunta)

70.  Oggi avrei voluto scrivere un articolo sul nuovo presidente Macron. Ma oltre il, lo, la non mi Ź venuto in mente altro. (Michele Giunta)

71.  Sď, va bene, mi piace stare al centro dell'attenzione, non lo nego. Perė voi del plotone di esecuzione, state un po' esagerando. (Michele Giunta)

72.  Cara Italia mio vecchio stivale consunto
volevo mostrarti il mio disappunto
Ormai ci hai delusi e parecchio
penisola che puzzi di vecchio
risorgi ti prego e fai presto
altrimenti rischi l'arresto.
Noi popolo faremo altrettanto
impegno,lavoro e disincanto
ti aiuteremo tutti a stare a galla
ma certo che tu sei una palla
ed ora riposa e ascolta un consiglio
mamma Italia io sono un tuo figlio
(Michele Giunta)

73.  L'ape Maya ricoverata d'urgenza per una sospetta arnia al disco. (Michele Giunta)

74.  Giorno venti alle ore 20 ho un evento, sempreché non ci sia vento, scemo divento. (Michele Giunta)

75.  Tutti cercano Igor, ma se lo anagrammate trovate la soluzione. In GIRO.... (Michele Giunta)

76.  Nella mia vita ho conosciuto pochissimi uomini illustri, ma una infinitą illustrati ed anche male. (Michele Giunta)

77.  La vendetta Ź un piatto che va mangiato freddo, perė una riscaldatina con il microonde, non guasta. (Michele Giunta)

78.  Sopravvivere puė essere inteso anche come lavoro usurante? Se Ź cosď noi italiani pretendiamo la pensione anticipata. (Michele Giunta)

79.  Il miglior progetto di Renzo Piano? Essere diventato senatore a vita senza aver tracciato una linea. (Michele Giunta)

80.  Notizie dal Sole 24ore. Zuckerberg sempre piĚ ricco: nel 2017 guadagna 23,1 miliardi. Il giovane milionario ha dichiarato alla stampa che una parte della sua ricchezza, circa un milione di euro li dividerą con i messinesi, iscritti su Facebook che si dimostreranno riverenti ed ossequiosi nei suoi confronti.Siccome io non accetto compromessi, ho una dignitą da difendere e non mi vendo a nessuno le dico pubblicamente signor Zucchambuger con maionese, che lei Ź un magnifico, illustrissimo e rispettabilissimo uomo d'affari nonché un lungimirante professionista ed imprenditore unico al mondo e di tutte le galassie, gentile, premuroso con tutti noi e molto generoso per tutto quello che sta facendo per l' umanitą. E per finire saluti alla sua signora ed a tutte le sue connessioni. Baciamo le mani vossignoria ....a sua disposizione. (Michele Giunta)

81.  San Lorenzo leva tutte le tasse - quelle alte e quelle basse - per favore Ź un desiderio - Ź d'accordo anche San Saverio. (Michele Giunta)

82.  Ricorda figliolo non tirare mai troppo la corda... soprattutto se Ź un elastico. (da "le massime astruse di M") (Michele Giunta)

83.  Cadde il prode Spaccabraccia
ferito alle due braccia
rialzatosi d'improvviso
colpď il nemico al viso
ma il lesto Michelozzo
con il suo corpo tozzo
asciugė il sangue con un guanto
mentre giungeva di un bimbo il pianto
e fulmineo estrasse un coltello
colpendolo sul piĚ bello.
Il Duccio fece una smorfia truce
fissando in lontananza una fioca luce
ansimando come un cinghiale braccato
ritto ghignava l'altro col fronte assai sudato.
Lo stivale premeva sullo petto stanco
dello nemico esanime su un fianco
e mentre il prode Spaccabraccia moriva
il livore dell'odio lento spariva.
Inchinato sullo nemico tenendogli la mano
il cavalier pievese disse: "Fosti un avversario umano
rapido, leale, venisti da lontano
racconterė di te e delle tue conquiste
i borghi e le battaglie, e questa sera triste.
Addio, Spaccabraccia salutami l'inferno
forse ti raggiungerė durante questo inverno".
E lui con un fil di voce, prima di spirar
gli disse :"Amico ascolta il mio ultimo saluto
son piĚ di 10 anni che sei...un gran cornuto".
La tenzon finď, cosď con questa battuta insana
la colpą di tutto ? Di quella gran.......... ( Testi, idee e coordinamento satirico di Michele Giunta - umorista messinese) (Michele Giunta)

84.  Omicidio all' Ikea, dove un appassionato di ferramenta, in preda alla pazzia, ha fatto a pezzi un uomo. La polizia sul luogo del delitto sta cercando minuziosamente di ricomporre tutte le parti mancanti. (Michele Giunta)

85.  Dicono che sono uscito fuori di testa, proprio a me che sto chiuso in casa da settimane. (Michele Giunta)

86.  Per studiare il sistema binario Ź necessario essere ferrovieri? (Michele Giunta)

87.  Una volta leggevano le favole che raccontavano, di boschi e di lupi che al massimo si mangiavano le nonne, oggi nella realtą i lupi ed i Boschi preferiscono mangiarsi le banche e quello che c'Ź dentro. E quella ingenua Cappuccetto Rosso negli anni invece, si Ź trasformata in sottosegretario alla presidenza del consiglio, ha gettato il paniere alle ortiche preferendo tenere stretta tra le mani la Vouitton. L' unico che invece non sappiamo dove sia andato a finire, Ź il cacciatore, e qui le ipotesi sono due, o Ź andato in pensione oppure Ź rimasto intrappolato dentro il caveau di Banca Etruria. (Michele Giunta)

88.  Faccio una parentesi ( tonda ) il famoso professore Primo Squadretta docente di matematica e geometria, Ź cateto da uno scaleno durante l' esercizio delle sue disfunzioni trigonometriche. Ricoverato dopo una prova del nove al Centro Aritmetico di Messina, Ź risultato positivo al test algebrico e gli hanno inoltre riscontrato la frattura dell' ipotenusa e una deviazione ellittica alla somma dei quadrati costruiti abusivamente sulla testa del direttore.Verrą dimesso a settembre se in quattro secondi saprą risolvere l' area ( archeologica ) della piramide di Cheope e calcolare il peso specifico di tutti gli schiavi impegnati nella costruzione. (Michele Giunta)

89.  Toglieremo l’Iva dai cibi per cani per le persone che possiedono i gatti, e faremo fare una vita da cani a tutti gli italiani che ancora una volta credono alle mie ventennali cazzate. E giuro sulla mia prostata che aumenteremo la pensione minima a mille euro detraendone 500 per costituire un fondo a favore dei sopravvissuti del nostro governo. Adegueremo al valore reale dell’euro anche il prezzo dei pannoloni. Abbiamo fatto i conti senza l'oste e ce la possiamo fare”. Cosď ha dichiarato Silvio Berlusconi al suo geriatra ed in presenza di un team di psichiatri che assiste tutto il Parlamento. (Michele Giunta)

90.  Al telegiornale ascolto un politico di cui mi rifiuto fare il nome, che dichiara: "Io prometto un milione di posters sul lavoro". Una promessa piĚ che credibile, da affiggere "sui muri" di tutta Italia. (Michele Giunta)

91.  Non Ź vero che noi siciliani siamo razzisti, io ad esempio contro il NERO d' Avola non ho niente, anzi, lo faccio sempre accomodare in cucina,con modi gentili lo sistemo sulla tavola, lo coccolo, lo accarezzo, lo stappo e poi insieme rendiamo onore alla tavola. Quindi finiamola con questa storia, abbattiamo questi confini razziali, noi amiamo tutti, persino il BIANCO d' Alcamo ....perė freddo. (Michele Giunta)

92.  Natale. Auguri ai milioni di italiani che subiscono pazienti e che a pieno titolo sono "santi". (Michele Giunta)

93.  Stamattina vista la pioggia incessante, stavo per andare in cittą con l'auto, ma visto il tempo, mi sono deciso di cambiare mezzo e sono sceso in centro con il canotto. Ho impiegato piĚ tempo indubbiamente, ai semafori la gente mi guardava stranita, ma alla fine in via La Farina ho trovato una pozzanghera cosď grande e profonda che ho ormeggiato comodamente e tranquillamente. Nella vita non occorre altro, che fantasia e creativitą e tutto si risolve. L'unica nota stonata...la capitaneria di porto mi ha multato....avevo la boa non conforme ai regolamenti vigenti sulla navigazione. Pazienza, non tutte le "ciambelle" di salvataggio, riescono con il buco. Buona navigazione. (Michele Giunta)

94.  Le basi culturali e quelle del sapere, prescindono da ogni cosa. Per questo io sono andato in Cina a studiare il mandarino, nella piana di Catania per studiare l' arancio, a Vattelapesca per il pesco. La COLTURA Ź importante nella vite, pardon nella vita. (Michele Giunta)

95.  Se non riesci ad uscire dal tunnel, non ti resta che un'alternativa... Arredalo. (Michele Giunta)

96.  Casa Pound...paga l'IMU ? (Michele Giunta)

97.  Era un ragazzo con la testa a posto, l'unico problema non aveva il posto fisso ma aveva la fissa per i post. (Michele Giunta)

98.  L' Italia Ź una Repubblica fondata...fusa... saldata.... insomma Ź una Repubblica che dobbiamo cercare di capire se i veri colpevoli della sua apparizione, siano i padri costituenti oppure dei malfattori incappucciati, delegati a compiere tale misfatto. Essa... parliamo sempre dell'Italia, Ź bagnata dal mare mosso, il mar chionne , il Mara Chella, il Mar Cuzzi e mi sembra per oggi possa bastare. Il clima Ź gradevole in Parlamento, mite sui vitalizi, turbolento nella legiferazione. Vige incontrastata la libertą, infatti solo da noi un condannato in via definitiva puė essere ricevuto dal presidente della Repubblica e parlargli a tu per tu, forse ...troppa libertą. L'attivitą economica prevalente non Ź pervenuta dall' Istat attualmente impegnato nel gonfiare i dati sul pil e sulle reali condizioni dei cittadini. L'edilizia sta facendo passi da gigante, con la costruzione di ponti in tutte le cittą...in modo tale che molti potranno finalmente avere un comodo tetto sulla testa e non pagheranno il condominio. L'Italia Ź una penisola famosa, ma l'isola dei famosi fa piĚ audience. ť il paese dove tutti pregano, onorano e adorano Maria...De Filippi, fa ogni giorno miracoli, dą lavoro ai giovani, combina matrimoni ed il sabato sera ci fa piangere a dirotto. Presto la santificheranno e festeggeremo "Santa Maria De Filippi e degli Amici". Fine della prima puntata. (Michele Giunta)

99.  Si va bene, mi piace stare al centro dell'attenzione, non lo nego. Perė voi del plotone di esecuzione, state un po' esagerando. (Michele Giunta)

100.                La bellezza di Facebook Ź questo sistema operativo ed innovativo progettato da cinici tecnici informatici con contratto full time, cosď quando modifico le mic...chiate che scrivo, me lo ricorda e lo sottolinea. Praticamente Ź come affondare la lama del coltello nel burro dopo aver spalmato la marmellata sopra una fetta di mortadella sopra la quale un millepiedi ha fatto due passi...pardon mille passi, prima di mangiarla. Meno male che almeno qua dentro, non ci mettono i voti... altrimenti ci sarebbe da strapparsi i peli del naso con la pinzetta arrugginita della nonna. (Michele Giunta)

101.                Ragazzi ne stiamo vedendo di Cottarelli e di crude. (Michele Giunta)

102.                Ma la carne magra e la frutta secca hanno fatto la stessa dieta? (Michele Giunta)

103.                In Francia hanno Macron, noi in Io Italia abbiamo Micron alias Brunetta.  (Michele Giunta)

104.                Oggi ho deciso di aggiornare l'immagine del mio profilo facebook. Prima perė, passo dal chirurgo plastico. (Michele Giunta)

105.                Avvisiamo la gentile clientela, che da oggi la scalogna fa servizi a domicilio. Non occorre prenotare, lei verrą a trovarvi a casa vostra o dovunque voi non desideriate, per darvi il meglio del suo peggio. Ed Ź inutile che cercate di fuggire, lei vi raggiungerą sempre, Ź cosď veloce che arriva anche prima della luce. (Michele Giunta)

106.                PREGHIERINA DELLA SERA per credenti nel lavoro
Credo in un sola stampante funzionante e onnipotente, padrona indiscussa , di tutte le pratiche d’ufficio visibili e invisibili.
Credo in una sola cartuccia figlia dell’inchiostro, nato dal Toner prima di tutti i secoli. Inchiostro da inchiostro, Luce da Luce, risoluzione da risoluzione. Generata, non risparmiata della stessa sostanza del padre, per mezzo di lei tutte le cartucce sono state rigenerate. Per noi stampe e per una buona copia discese dalla segreteria e per opera di un tecnico Santo si Ź incastrato il foglio all’interno della stampante e con l’intercessione della Vergine Maria Ź stato liberato ed a fine serata completata la delibera .
Fu crocifisso per noi l’ordine di servizio all’albo pretorio,e subito dopo morď precario il ragioniere Fracchia e fu sepolto dentro uno scatolone dei detersivi , nei polverosi archivi al piano seminterrato.
Il terzo giorno risuscitė quando annusė il contratto rinnovato e secondo le Scritture della giunta municipale, salito a quattro zampe al quarto piano, siede su uno sgabello alla destra del dirigente generale e di nuovo la sua copia contrattuale verrą ristampata ,nella gloria, per giudicare gli articolisti e gli esodati e la sua scadenza non avrą ehm …ehm ..mai fine
Credo nello Scanner e nel photo capture , nella cartuccia a getto d’inchiostro che Ź rapida e veloce, credo alla testina dentro la stampante ed a quella testona dura del mio dirigente che non vuole sostituire la mia brother ormai vecchia e vetusta, credo a suo Padre che lo sistemė al posto in cui si trova ed a suo Figlio che Ź nel consiglio di amministrazione della societą in cui sono impiegato, e non capisce nulla di bilanci finanziari e prende uno stipendio di settemila euro al mese, glorificato ed ha sparlato di tutti e di tutto per mezzo dei Profeti del suo partito.
Credo in una copia A4, chiara visibile santa cattolica e apostolica. Professo un solo ufficio per il perdono dei peccati amministrativi.
CREDO, anzi spero di non essere licenziato, ed attendo paziente e rassegnato il prossimo aumento contrattuale e la pensione che mai arriverą. (Michele Giunta)

107.                Da modesto e mediocre analista mass-mediologo, non so dirvi se "il grande fratello vip" abbia una sorella grande o piccina. Sono anche dubbioso se abbia un padre, ma l'unica certezza Ź che ha una madre ed ho capito dopo tante puntate quale mestiere svolge .... (Michele Giunta)

108.                Giovani precoci. La figlia di un famoso chef, si Ź presa la sua prima entrecotte. (Michele Giunta)

109.                Lo psichiatra al paziente: "Prima di iniziare la nostra seduta, avrei bisogno di sapere se nella sua vita c'Ź qualcuno che le sta realmente a cuore" . Cinque secondi per pensarci e l'altro risponde: "Certamente, il mio cardiologo". (Michele Giunta)

110.                La TV di oggi offre signorine e Signorini, Chiambretti e stronzetti, Malgioglio e Bergoglio, e per finire Dolce amaro e Gabbana bannato dai cinesi. Aveva ragione Woody Allen quando diceva: le differenze maggiori tra i vari canali televisivi sono tuttora le previsioni del tempo. (Michele Giunta)

111.                Scritta in un cartello di uno studio medico dentro la BCE: "Un italiano su 4 soffre di speculazione precoce". (Michele Giunta)

112.                Aveva volato ieri notte
la befana con le scarpe rotte
si Ź scontrata con un mig
pilotato da Peppa Pig
l'hanno trovata sui peloritani
i simpatici sette nani
era intera e sorridente
si era rotta solo un dente
ma la scopa era spezzata
nella scura,fredda nottata.
I regali ora chi li porta ?
e piangeva tutta storta
ma i nanetti lieti e pimpanti
"sta tranquilla siamo tanti
chiameremo il nostri amici
i bambini saranno felici".
E cosď lavorarono tutta la notte
per Messina fino a Cataratte
ed ognuno ebbe la calza
ormai l'alba quasi si alza.
Per quest'anno tutto bene
queste feste saran serene
pero attenti sopra il cielo
basta poco per lo sfacelo.
Buona Epifania
che tanto le tasse non porta via. (Michele Giunta)

113.                Apertura dell'anno giudiziario. Tra i tantissimi presenti, addetti ai lavori, avvocati, giudici e giornalisti ... unica assente giustificata la GIUSTIZIA che ha presentato un certificato di malattia per una improvvisa otite. Sembra che non ci senta da entrambi le orecchie. (Michele Giunta)

114.                Posto che tutto sia a posto, mentre sono appostato in questo posto vicino alla Posta, che necessitą c'Ź ordunque di pubblicare un post ? Ai posters l'ardua sentenza.... (Michele Giunta)

115.                Stasera nella corsia dell'ortopedico, il film che ha creato una frattura tra il pubblico ed i degenti indigenti : i predatori dell' anca perduta. Si accettano prenotazioni prima dell' ingessatura mentre ancora ci sono posti liberi in sala gessi. (Michele Giunta)

116.                E’ stato firmato ed anche filmato il nuovo protocollo d’intesa tra la corruzione ed il malaffare in modo tale da fare ripartire l'economia italiana, e ridare alla nostra nazione quel ruolo predominante in Europa, che ci vede numeri uno negli imbrogli e nella truffa. La politica tuttavia garantirą l'appoggio globale e metterą a disposizione, tutti gli esperti corrotti ed ex indagati degli ultimi vent'anni affinché gli obiettivi vengano mantenuti e rispettati.... (Michele Giunta)

117.                Stasera a Firenze Renzi stava per presentare il suo libro intitolato "un'altra strada". Ma considerando che i suoi cari genitori, per "errore giudiziario" si trovano agli arresti domiciliari per bancarotta fraudolenta ed altre stupide insulse piccolezze del genere, ha deciso di sospendere la presentazione. Nel suo staff si vocifera che gią da domani "Matteo" inizierą a scrivere un libro "tutta a famigghia semu nto mezzu na strada ". Sicuramente anche questa volta speriamo la giustizia non prenda un abbaglio e segua il suo corso speditamente...verso il penitenzario. (Michele Giunta)

118.                Se la gioventĚ Ź bruciata, questo vuol dire che la protezione civile non Ź arrivata in tempo a spegnere l'incendio. (Michele Giunta)

119.                Tempi che cambiano. Il 12 aprile del 1961 il russo Yuri Gagarin fu il primo uomo a volare nello spazio e compiere un'orbita attorno alla terra. Il 12 aprile 2019 una multitudine di persone nel mondo cercano invece di sbarcare il lunario. Dallo spazio..... all'ospizio la distanza Ź breve. (Michele Giunta)

120.                Il 15 aprile 1452 nasce Leonardo Da Vinci. Inventore, artista e scienziato italiano Ź considerato uno dei piĚ grandi geni dell’umanitą. Oggi invece ricorre ogni giorno dentro le rivendite tabacchi di tutta Italia l'erede del nostro grande mito, il gratta e VINCI, uno dei grandi drammi della disumanitą che riduce le persone sul lastrico. In ogni caso, anche l'inventore di questo piccolo biglietto Ź da considerarsi un genio perché fa introitare al nostro amato stato tanti soldoni. E tutti quei poveri illusi che la sera dopo aver grattato tanti e tanti di quei biglietti rientrano a casa senza un soldo per la spesa, trovano le mogli che guardandoli dritti negli occhi dicono... : disgraziato, stasera con quegli spiccioli che ti sono rimasti in tasca lo sai che Ź ...L' ULTIMA CENA. (Michele Giunta)

121.                L' Europa non ha bisogno di scarsi eurodeputati ma di bravi neuropsichiatri. (Michele Giunta)

122.                Alla fine della storia il complicato giallo fu risolto. I 5 cardinali ed il vecchio camerlengo uccisi ebbero giustizia. L'assassino era il maggior Duomo. (Michele Giunta)

123.                Nelle accise della benzina paghiamo anche i lavori di ristrutturazione della famosa arca di NoŹ ed il risanamento sismico della grotta di Betlemme. (Michele Giunta)

124.                Dicono che la speranza Ź l'ultima a morire, ma da indiscrezioni sembra che anche lei sia in rianimazione. (Michele Giunta)

125.                Quest'anno compie 60 anni il raggio laser. Il 16 maggio 1960 l'americano Thomas Maiman accende per la prima volta una luce laser in un laboratorio di ricerca a Malibu, in California.Da indiscrezioni sembra che l'invenzione nasce da un'idea che ebbe LA SER prima. (Mic Giu per su) (Michele Giunta)

126.                Narciso Mostarda, attuale direttore della ASL Roma 6, in lizza per la nomina a commissario per la Regione Calabria si Ź fatto da parte. ť normale che sia andata cosď, lo sanno tutti i calabresi che amano la buona gastronomia, la nduia sulla mostarda non ci sta proprio... (Michele Giunta)

127.                Se vivi male il presente, figuriamoci il participio passato. (Michele Giunta)

128.                Sto facendo sul web un corso accelerato per imparare il gioco degli scacchi. Tra le tantissime cose che non ho capito, se il re Ź vegano cosa puė mangiare ? Ed in caso il gioco si mette male, puė abdicare ? (Michele Giunta)

129.                L'ambizione mi ha portato a raggiungere bullone su bullone, risultati inaspettati. Oggi, con grande orgoglio voglio assemblare e condividere con voi una notizia che ha trapanato la mia vita... o meglio dire, le mie viti. Sono stato promosso direttore commerciale del reparto tecnico all' IKEA, ma nonostante tutto mantengo la mia modestia e vi giuro che non mi sono MONTATO la testa, anche perché le istruzioni sono scritte in svedese e non so da dove iniziare... (Michele Giunta)

130.                La giustizia faccia il suo corso, noi avvocati prepariamo il ricorso, il destino pensi al rimorso, il cliente proceda all'esborso, vi Ź chiaro ora il discorso? (Michele Giunta)

131.                "Come vedi la situazione in cui stiamo vivendo?". "Non appena arriverą la bolletta della luce... sarą buio per tutti e nessuno vedrą piĚ niente". (Michele Giunta)

 

 

Per tornare all’HomePage

Per tornare all’indice degli Autori