Omaggio a Matteo Grandi, giornalista e battutista presente su Twitter

http://www.matteograndi.com

 

1.     Coltivo cipolle. In una valle di lacrime.

2.     "Siamo innamorati. Siamo fatti l'uno per l'altra. Stiamo sempre insieme. Siamo compatibili". "Infatti. Vi compatisco". 

3.     Non coniugatevi. Non siete verbi. 

4.     "In fondo la laurea Ź un pezzo di carta". Ha detto Sara Tommasi, non trovando la carta igienica. 

5.     Schettino per il titolo del suo libro pensava a Capitani Coraggiosi, ma forse ripiegherą su un piĚ sobrio Scuola di Pedalė per Principianti. 

6.     Non desiderare la donna d'altri... tempi. 

7.     Articolo 18. Alfano apre a Bersani: "ti ha seguito nessuno?". 

8.     Ah beh, se esce il libro di Albano vado a bruciare qualche libro di Shakespeare per fargli posto. (fabiogiallo) 

9.     Oggi si celebra Cėnato, musa dell'alchimia per la quale il cibo si trasforma in incubo. 

10.  Gli Unni, quando il figlio di Attila fu pizzicato a rubare elefanti, gestirono la cosa con piĚ dignitą. 

11.  Oggi si celebra Viagra, musa del celodurismo disonesto. 

12.  Possibile che in Siria non ci sia nemmeno uno straccio di giacimento petrolifero che ci spinga a un'azione umanitaria?!  

13.  Caso Trota. La Lega si costituirą parte incivile. 

14.  Oggi si celebra ťrrato, musa dello sbadiglio, ehm... dello sbaglio. 

15.  Se Adamo ed Eva fossero stati cinesi, ora saremmo ancora nell'Eden. Si sarebbero mangiati il serpente al posto della mela. 

16.  Platone e' come Batman. Tutti e due col mito della caverna. 

17.  "Non riesco a dormire". "Conta le pecore". "Lo sto facendo". "E allora?". "Non riesco a dormire perché ne manca una". 

18.  Non esistono domande stupide. Ma esistono persone stupide che fanno domande. 

19.  Scienza: i babbuini sanno leggere decine di parole. E usano l'autista come bancomat. 

20.  Non ho mai capito se mi fa piĚ ridere Zuzzurro o Gasparri. 

21.  Francia, a destra sfonda Le Pen. Tutto il mondo Ź paese. 

22.  La corte dei conti: in Italia troppe tasse.  Al bar lo diciamo da sei mesi. 

23.  La Cassazione: Berlusconi pagė Cosa Nostra. E fece uscire la Minetti da un convento spacciandola per la nipote di Riina. 

24.  Ruby. Seconda persona del verbo rubare. Indovinate chi Ź la prima? 

25.  Ricoverato Andreotti. I medici stanno sgobbando per salvargli la vita. 

26.  Andreotti sta molto meglio. Ieri sera faceva battute. Stamani colazione abbondante. E ha appena stracciato Chuck Norris a braccio di ferro. 

27.  Il Governo annuncia nuovi tagli. L'ascia Raddoppia 

28.  Taxi! Presto, followi quella macchina. 

29.  Gambizzato l'ad dell'Ansaldo Nucleare. "Erano solo gare di Brigatesque". 

30.  Voi ridete perché Di Pietro non sapendo dove trovare un congiuntivo ha candidato un gerundio. Orlando. 

31.  Da piccolo volevo tanto un pappagallo. E mio nonno mi regalė il suo. Per fortuna lo svuotė, prima di darmelo. 

32.  La veritą Ź che non capisco perché Equitą e Italia che sono due belle parole, se le metti insieme diventano una parola orribile. 

33.  La veritą sta nelle piccole cose. Poi arriva Brunetta e salta anche questa certezza. 

34.  Istat: Italia piĚ povera, Sud alla deriva, salari fermi, giovani penalizzati.   Se ci dichiara guerra San Marino siamo fottuti. 

35.  Gerry Scotti leader del nuovo partito di Berlusconi. Le Letterine restano in Parlamento. 

36.  Istat: gli italiani spendono meno. E pensare che senza spendere una lira per un sondaggio, al bar lo diciamo da mesi. 

37.  Oggi si celebra AmnŹsia, musa protettrice di un popolo che dopo essersi dimenticato tutto si accinge a rivotare Berlusconi, Bersani o Casini. 

38.  Italia, servono misure eccezionali. Cosď, dopo Berlusconi largo a Rocco Siffredi. 

39.  Olimpiadi 2012. Cinesi inarrivabili quasi in ogni sport. Io non do per scontato che sia doping, ma doping-pong per scontato. 

40.  Andreotti dimesso per la seconda volta in 3 mesi. Strano per uno che non si Ź dimesso neanche una volta in 93 anni.  

41.  Vaticano, il Maggiordomo rinviato a giudizio. Universale. 

42.  Ricercatrice italiana inventa il frigorifero senza corrente. Tanto ormai sono tutti vuoti. 

43.  In Italia c'Ź cosď tanta crisi che la gente ormai dorme per strada. Possibilmente davanti a un Apple Store. 

44.  Scajola: "Ho agito in modo trasparente". In effetti traspare la corruzione. 

45.  Si nasce soli, si muore buchi neri. 

46.  Prima le manganellate dai poliziotti, poi i lacrimogeni dal ministero. La famosa manovra "lacrime & sangue". 

47.  "Ragionier Spinelli, ha avuto paura?". "All'inizio sď. Poi, fortunatamente, ho capito che non erano finanzieri". 

48.  Perché cambiare nome quando basta aggiungere una lettera? PDLC. Popolo della Libertą Condizionata. 

49.  Le pubblicitą in tv del poker online sono il motivo per cui tifo Maya. 

50.  In Pretty Woman 2 sď scopre che Julia Roberts Ź la nipote di Mubarak... 

51.  Il mio vero shock da piccolo non fu scoprire che Babbo Natale non esiste, ma scoprire che Sbirulino era la moglie di Raimondo Vianello. 

52.  La CGIL attacca Mc Donald's: troppi grassi! Bisognerebbe assumere pure qualche magro. 

53.  Universitą: 50 mila iscritti in meno. I giovani intervistati: "Io non Ź bisogno di studiare". 

54.  Berlusconi: "Grillo Ź un pericolo per la democrazia". Potrebbe eludere i processi, fare leggi ad personam e mettere mafiosi in Parlamento. 

55.  E' piĚ facile che un marė passi per la cruna di un ago che un'americana torni a farsi processare in Italia. 

56.  Bersani sale al Quirinale. "Sempre caro mi fu quest'ermo colle". (da "L'Infinito" di Giaguari) 

57.  In Italia c'Ź cosď tanta crisi che la gente ormai dorme per strada. Possibilmente davanti a un Apple Store. 

58.  Battiato paga sulla sua pelle l'aver fatto una battuta sul mestiere piĚ antico del mondo: il politico. 

59.  Fiducia alla Camera. Fiducia al Senato.  Al Governo Letta manca solo la fiducia della gente. 

60.  A Roma vince l'astensionismo. Che si Ź gią alleato con l'autolesionismo. 

61.  Monsignor Castilla: «PiĚ grave l'aborto dell'abuso su un bambino da parte di un prete». In questo caso l'aborto Ź il prete. 

62.  Ma la Shalabayeva non poteva dire di essere la nipote di Mubarack? Figurati se Alfano non le avrebbe creduto. 

63.  Trattiamo una mignotta come la nipote di un Capo di Stato e una rifugiata politica come una mignotta da rimpatriare. Buongiorno Italia. 

64.  Belen si Ź convertita al Cattolicesimo. ť stata convinta dalla missionaria. 

65.  L'Italia Ź piena di rompi "coglioni", perché Ź un Paese ricco di materia prima. 

66.  E comunque, cambiare idea non Ź reato. Per questo da Berlusconi non se l'aspettava nessuno. 

67.  Dopo la decadenza il volto di B. era contratto con gli italiani. 

68.  L'Italia vendera' le sue spiagge. Il difficile sara' vendere la prima, visto che gia' siamo all'ultima. 

69.  Le piĚ grandi bugie iniziano con un "se devo essere sincero". 

70.  Non ho niente contro la parola “amare”. Dico solo che suona meglio “aspre”. 

71.  Mi piaci quando dici di amarmi masticando le Fisherman’s Friend. Menti sapendo di mentine. 

72.  Le sentinelle in piedi. La civiltą in ginocchio. 

73.  Benvenuti nel paese in cui se indossi un maglione da 700 euro la gente ti insulta attraverso uno smartphone da 700 euro. 

74.  "La parola del M5S non vale niente". Parola di chi doveva abbandonare la politica. 

Per tornare all’HomePage

 

Per tornare all’indice degli Autori