Omaggio a Carolina La Marca, battutista romana, presente su Facebook e su Twitter (@schivami)

1.     A San Valentino dillo con una pianta carnivora. (in collaborazione con @followfabrizio)

2.     Breve Storia Triste. Gli ho chiesto "usciamo?". Mi ha risposto "ok, inizia tu". Fine.

3.     La persona giusta la riconosci subito, Ź quella che ti dice "vieni con me, vedrai come sarą bello sbagliare tutto insieme".  

4.     All'esame di coscienza ho fatto finta di capire.  

5.     Breve Storia Triste. Sono scesa a patti con l'amore. Non so risalire. Fine.  

6.     Questa cosa che scrivete tra parentesi (porchetta) per sottolineare un concetto (mi andrebbe un panino con la porchetta), puė essere tranquillamente sostituito con "cazzo" prima del concetto stesso. Tipo avete rotto il cazzo di scrivere tra parentesi (comunque mi andrebbe un panino con la porchetta)  

7.     Non riesco ad immaginare la fatica che fa certe gente a sputare sentenze senza che gli cada il ciuccio.

8.     Io mi proporrei per andare a lavorare al progetto del Ponte sullo Stretto, che attualmente e' l'unico modo per avere un lavoro a tempo indeterminato, in Italia. (Capsicum)  

9.     Quelli che regalano le maracas ai bambini, dovrebbero anche adottarli fino a quando le maracas non si rompono. (Capsicum)  

10.  Chissa' quanti sono gli anni di guai se e' la persona che si specchia a rompersi.   

11.  Primo giorno di palestra. Ho fatto cyclette, cardiofitness, tre serie di addominali, tre serie di ricognizioni della posizione migliore per fare il selfie.  

12.  L'educazione classica Ź quella che ti permette di rispondere "innegabilmente" al posto del meno raffinato, ma piĚ incisivo "grazie al cazzo". (Satiraptus)  

13.  Cosa ti metti per sembrare cosi' giovane? A ridere, mi metto a ridere. (DisturbataMente)  

14.  Lega un palloncino e resterą vicino a te ma lui ed il cielo continueranno a dirsi cose che tu non capirai mai.  

15.  Non serbate mai rancore. Serbate i cacciaviti che le macchine mica basta il rancore a rigarle.  

16.  Volevo dire una cosa a quelli che credono di essere dei fighi dell'altro mondo: restate lď.  

17.  Ha detto la psichiatra che c'ho ragione io.

18.  La mia fortuna funziona cosď: ho visto una stella cadente, ma mi ha detto "non esprimere niente che non sono caduta, mi hanno spinta".   

19.  "E tu cosa cerchi in un uomo?". "Ah perché ci si trova qualcosa?".  

20.  Sarą basso, sarą in carne, sarą quello che vi pare ma io a Zingaretti quando fa Montalbano gliela lancerei.