Omaggio a Max Mangione, battutista presente su Facebook (Prugna)

1.     La differenza tra uomo e donna  che l'uomo c'ha il pisello e la donna le palle.  

2.     "Uomini, dovete smetterla di offendere le donne. Vi piacerebbe a voi se vi dessero delle troie?". "Per me tre, grazie". (Prugna)

3.     Benigni legge "I Dieci Comandamenti".  "Papˆ, mamma, puzzate".  "HA DETTO ONORA, IMBECILLE!". (MaxMangione)

4.     "Salve, sono qui per un piercing alla clitoride". "Ok, si spogli". "Posso tenermi il reggiseno, che mi vergogno?"  

5.     Lei: "Mi spezzo, ma non mi piego". Lui: "Allora niente pecorina?". (Prugna)  

6.     "Dottore, mi aiuti. Soffro di attacchi di panico ogni volta che mi interrogano". "Da quando?". "Ahhhhhhhh!!!". (Prugna)  

7.     Mia nonna 80 grammi di pasta li dava al canarino. (Prugna)  

8.     "Ah come vorrei essere una top model". "Amore, a me piaci cosi' come sei". "Non preoccuparti se fossi una top model non starei mica con te!".  

9.     Con mia moglie e' un continuo duello. Ai lati del letto io con i preservativi e lei coi Moment: chi li estrae prima vince. (Prugna)  

10.  Non capisco le donne che vogliono le coccole dopo il sesso: avete mai visto un fiore che chiede all'ape di rimanere un po' a parlare?  

11.  Ho capito che mia moglie mi tradiva da piccoli dettagli: sguardi sfuggenti, parole non dette, i figli mulatti. (Prugna)  

12.  Sai che per imbalsamare un defunto gli toglievano il cervello dalle narici con un lungo ferro? Nel tuo caso basterebbe soffiarti il naso.  

13.  "Papa', mi aiuti con la matematica?". "Certo, piccola. Addizioni o sottrazioni?". "Integrali di secondo grado". "Scusa, mi ha chiamato il gatto". (Prugna)  

14.  I nomi dei mobili Ikea vengono dati dai loro designer la prima volta che tentano di montarli. In realta' sono bestemmie.  

15.  "O possente Nero Signore, che trai la tua forza da mille fiamme infernali: MANIFESTATI, TE LO ORDINO!". "Perche' parli con la caffettiera?".  

16.  "Come va la dieta?". "Bene, ho tolto i dolci, la pasta e la birra". "E cos'hai perso?". "La gioia di vivere".  

17.  Le donne vogliono la paritˆ dei diritti ma i tre quarti del piumone.   

18.  Per educare mio figlio alla generosita' gli chiedo un morsetto del suo gelato. Ma glielo mangio tutto, per educarlo pure alla dura realta'. (Prugna)  

19.  Ho spettinato mia moglie che era tornata dal parrucchiere. AHAHAH che risate! E comunque riesco ancora a scrivere usando le dita dei piedi.  

20.  Per vincere l'eiaculazione precoce durante il sesso mi hanno consigliato di pensare alla morte. Ora, quando vedo un carro funebre eiaculo.  

21.  Il sushi solo se ti hanno tagliato il gas. (Prugna)  

22.  La mia ex aveva le mani piccole. Per anni ho creduto di essere superdotato.  

23.  Le zanzare che si vedono gia' in giro in questo periodo sono quelle che hanno optato per le Partenze Intelligenti.  

24.  Non chiedere cosa lo Stato pu˜ fare per te, chiediti invece cosa tu puoi chiedere a tuo zio che lavora in Regione.  

25.  All'Expo sono riuscito a vedere solo il padiglione auricolare di quello in coda davanti a me. (Prugna)  

26.  Ges prese del pane, lo spezzo' e lo diede ai discepoli dicendo: "Prendete, mangiate, han detto che per i primi c' da aspettare parecchio". (Prugna)  

27.  "Cosa hai preparato per gli ospiti?". "Arrosto di vitello". "E per i vegani?". "C' la teglia da lavare".  

28.  Fa cosi' freddo che sono uscito col cane e sono rientrato con un pinguino.  

29.  Io non capisco i gay come fanno a conquistare gli uomini senza mostrargli le tette.  

30.  Volevo insegnare al piccolo il gioco degli scacchi e le strategie migliori per mangiare i pezzi avversari. Forse non sono stato molto bravo a spiegarle, comunque al pronto soccorso glieli hanno estratti. (Prugna)  

31.  Tra l'amore e il sesso preferisco l'amore. Basta che dopo si scopi, per˜. (Prugna)  

 

Per tornare allÕHomePage

Per tornare allÕindice degli Autori