Omaggio a Gino Nebiolo.

 

1.   Senza il silicone. Zero zero tette.

2.   LA CAVALLINA STORNA (Omaggio a Giovanni Pascoli). / Oh cavallina, cavallina storna / ho puntato tutto su di te / e non ti qualifichi nemmeno tra i primi tre.

3.   PROVERBIO. Piacere a tutti non riesce nemmeno alla pizza margherita.

4.   LUTTO IMPROVVISO. Lo ha portato via una malattia talmente rapida che la povera moglie non ha neppure avuto il tempo di farsi un abito nero decente.

5.   RIFORMA DELLE PENSIONI. Camera, un pasto e niente prima colazione.

6.   ATROCE DILEMMA. Durante il diluvio, i pesci stavano sulI'Arca o in acqua? E quelli che non avevano trovato rifugio sull'Arca, sono tutti annegati?

7.   CAINO E ABELE. Scena: la sala da pranzo di Adamo, una sera durante la cena. Adamo capotavola, Eva al suo fianco, Caino e Abele agli altri lati. Caino (guarda in cagnesco il fratello) rivolto al cameriere filippino: Manuel, passami l'odio.

8.   GEOMETRIA. La distanza pi breve tra due punti la metropolitana.

9.   LENTEZZA DELLA GIUSTIZIA. Campa cavillo.

10.                     IL SABATO DEL VILLAGGIO (Omaggio a Giacomo Leopardi). / La donzelletta vien dalla campagna / in motorino e seco reca il fratellino / che a batter sul raccordo l'accompagna.

11.                     FIDUCIA DI RISPARMIATORE. Fin che la banca va...

12.                     FREDDEZZA DELL'EROE ELVETICO. Quando fu costretto a scagliare la freccia contro la mela posta sulla testa di suo figlio, Guglielmo Tell non prov alcuna emozione. Di figli ne aveva altri quattro.