Omaggio a Chiara Pontremoli, di Parma, presente su Facebook (Prugna) e su Twitter (@KPontr)

1.     E pensare che, se il referendum fosse sull'introduzione della moviola in campo, non ci sarebbero problemi di quorum. (Prugna)

2.     La Chiesa apre alle donne diacono. Serviva un tocco femminile per arredare l'attico di Bertone. (Prugna) 

3.     Il ministro Lorenzin annuncia il raddoppio del Bonus BebĆ: "C'Ć rischio demografico". E non resterebbe piu' nessuno per pagare i loro vitalizi. (Prugna) 

4.     Volevo dire agli inglesi di votare tranquilli, che tanto ci siamo accorti che erano in Europa solo perche' hanno chiesto di uscirne. (Prugna) 

5.     Renzi: "I correntisti possono dormire sonni tranquilli". Sulla loro panchina al parco. (Prugna) 

6.     Renzi: "Non sapevo del Fertility Day. Per fare figli servono asili e strutture". E un nuovo ministro della Salute. (Prugna) 

7.     Hanno ragione quelli che "Nei posti in cui i 5 Stelle sono andati al governo, ci sono stati solo casini". Mi conforta pensare che, invece, dove governano gli altri, non esiste alcun problema. 

8.     Referendum: Boschi contestata alla festa dell'Unitł di Milano. Incredibile: esiste ancora la Festa dell'Unitł. (Prugna) (in collaborazione con Alessio Izzo)

9.     15 anni fa l'11 settembre. E continuano a raccontarci com'Ć cambiato il mondo per non farci notare ciś che, invece, Ć rimasto uguale. (Prugna) 

10.  Ho appena scoperto che carciofo in parmigiano si dice ARTICIOC, come in inglese ARTICHOKE, ed Ć incredibile quanto non me ne freghi un cazzo. 

11.  Il problema non sono i centomila che partono, ma il milione di teste di cazzo che restano. 

12.  Oggi, 5 Ottobre, una giornalista di Sky ha detto che manca poco piŁ di un mese al referendum di ottobre che si svolgerł il 4 dicembre. Se siamo tutti d'accordo, quest'anno le pagelle di giugno, le diamo ad agosto, tra un paio di mesi. 

13.  Il ponte sullo stretto e' un apostrofo di cemento tra le parole fumo negli occhi. (Prugna) 

14.  Vivo l'invidia come il piŁ sincero dei complimenti.

15.  Bambini, fate i compiti senza storie. Altrimenti da grandi rischiate di diventare come quelli che oggi hanno scritto DARIO F˘.

16.  Guardami come l'Isis guarda il Galaxy note 7.

17.  Quando una bottiglia di birra cade e si rompe, divento triste anche se lo vedo succedere in un film.

18.  Vorrei avere la stessa fiducia di chi continua a scrivere poesie pur vivendo in un mondo di analfabeti funzionali.

19.  La giornata mondiale del sorriso non Ć una data fissata, ma si festeggia il primo venerdô di ottobre. Farla di lunedô sarebbe stata una presa per il culo troppo evidente.

20.  Il problema non sono i centomila che partono, ma il milione di teste di cazzo che restano.