Omaggio a Tiziano Solignani, umorista satirico presente su Facebook, su Twitter (@tsolignani)

e sul web come avvocato di Vignola (Bologna):

 

http://blog.solignani.it

http://favstar.fm/users/tsolignani

 

1.     Oggi le informazioni corrono velocissime, ma le cazzate le superano sempre»

2.     Siamo quello che mangiamo. E tu, che sei uno stronzo, mi dici che cazzo ti mangi? 

3.     Le donne si indignano se proponi loro sesso in cambio di un lavoro, ma a me va bene anche fare sesso e basta. 

4.     Sidney Poitier nuovo segretario della Lega Nord. 

5.     Bossi si e' dimesso. Cazzi a mezz'asta in tutti gli uffici pubblici della Padania. 

6.     Bossi va finalmente in pensione. L'ampolla per l'acqua del Po sara' simpaticamente riconvertita in pappagallo. 

7.     Basta caste! Vogliamo trombare! 

8.     Non esistono donne che non te la danno, ma solo uomini che non la sanno chiedere. 

9.     Gli analisti politici hanno notato che alla messa di Pasqua, Bossi ha iniziato a colare piu' bava quando e' apparso il piatto delle offerte. 

10.  La pulizia della Lega bisognerebbe appaltarla ad un'impresa controllata dalla ndrangheta. 

11.  Tra tutti i leghisti, in fondo la migliore e' stata la Rosy Mauro, che ha usato la sua parte per pagarsi delle sane scopate. Altro che lauree. 

12.  Amica Chips lascia l'Italia. "Troppe tasse". Passi per la fuga di cervelli. Ma cazzo, la patata no! 

13.  Vendo laurea Giurisprudenza, 110 e lode Universitą di Bologna, usata 20 anni ma in buono stato, per veri amatori, sconti per leghisti. 

14.  Il punto di massima decadenza di un aggregato umano si ha quando la maggior parte dei suoi membri preferisce un burlesque ad un pompino. 

15.  «Ma quanto cazzo di formaggio ti metti sugli spaghetti?» «Vaffanculo, Ź per aiutare i terremotati". 

16.  I leghisti: "Quelli della parata sono stati soldi buttati al cesso". Che loro, da laggiĚ, hanno prontamente raccolto. 

17.  La societą ha bisogno, oggi piĚ che mai, di trasparenza, soprattutto in camicette, pantaloncini, tanga e mutandine. 

18.  E' veramente incivile un paese che non prova un po' di pietą per un miliardario televisivo fallocrate puttaniere condannato per evasione fiscale.

19.  Le donne odiano quelli che ci provano sempre, ma non possono assolutamente perdonare quelli che non lo fanno mai. 

20.  Ho sempre desiderato fare l'avvocato, tanto che al mio terzo compleanno i miei genitori mi regalarono un cavillo a dondolo. 

21.  Con la rielezione di Napolitano, la politica italiana passa dalla fase delinquenziale a quella psichiatrica. 

22.  Ho appena calcolato la mia etą pensionabile, ci andrė nel duemila e credici! 

23.  La sentenza della cassazione Ź comunque gravemente lacunosa, non dice nemmeno se la SantanchŹ vada smaltita nell'umido o nella plastica. 

24.  Viviamo in un paese in cui Sallusti e Fede sono considerati giornalisti, Fabio Volo uno scrittore, Berlusconi un premier. 

25.  Il mio cane stamattina ha cagato davanti ad una sede del PD. L'idiota sono stato io che mi sono fermato a raccoglierla. 

26.  Gli Italiani chiedono a Dio di prendersi il "vecchio porco", muore Schicchi. Non sappiamo neanche piĚ pregare

27.  In Italia, puoi essere di sinistra, di centro o di destra mantenendo sempre la sicurezza di avere dei leader di merda.

 

Per tornare all’HomePage

Per tornare all’indice degli Autori