Lo stronzo abusivo (pagina umoristica di Facebook)

                                                                             

 

1.     Quando sarai seduto sulla riva del fiume e vedrai passare il cadavere del tuo nemico, assicurati con una badilata che sia davvero morto, non si sa mai.

2.     Le donne con le palle non hanno bisogno di accoppiarsi coi coglioni.  

3.     "Babbo, babbo, quand'e' la festa del papa'?". "Quando non c'e' tua madre, figliolo!".  

4.     Un uomo silenzioso e' saggio. Una donna silenziosa e' muta.  

5.     Gli uomini vanno presi per la gola. Con tutte e due le mani.  

6.     Non puoi sempre alzarti e correre. Ricordati che non sei ne' leone ne' gazzella, e hai pure una certa eta'.  

7.     L'anagramma di dream e' merda. Chissa' perche'...  

8.     "Sď, dai, fate annegare quel figlio di puttana, deve morire". "Nonna, siamo ad un battesimo, fai silenzio".  

9.     Intanto il decimo giorno Dio sbatte contro lo spigolo del comodino e... invento' la Madonna e tutti i santi.  

10.  Basta affogare i dispiaceri nell'alcool. Affoga le persone nell'acido.  

11.  Che sei bella dentro interessa solo al verme solitario.  

12.  L'ipocrisia tutta italiana prevede il commuoversi se il migrante affoga e l'incazzarsi se arriva sano e salvo a riva.  

13.  Tutti meritano una seconda possibilita'. Poi si arriva all'ottantaduesima e allora magari basta!  

14.  Ho perso di recente uno dei miei migliori amici in un tragico incidente... Gli e' rimasto infilato un dito in un anello.  

15.  La prima cosa che guardo in una donna e' il carattere. Mi piace a mandolino.  

16.  Io non odio. Odiare e' faticoso. Ogni tanto indugio in comode indifferenze.  

17.  E la donna fu creata senza palle perche' gia' si sapeva che la sua vita sarebbe stata piena di coglioni.  

18.  Poi ti svegli e scopri che hai bisogno di uno sguardo, un sorriso, un bacio, un abbraccio... un bonifico.  

19.  Avevo una mezza idea di andare a correre... ma ha vinto l'altra mezza.  

20.  E' piu' facile liberarsi di un cadavere che di un operatore telefonico.  

21.  Ho scritto la lettera a Babbo Natale in carta vetrata. Vediamo se anche quest'anno vuole pulirsi il culo con la mia lettera!  

22.  E se non sai cogliere l'ironia prova con i pomodori.  

23.  Che senso ha essere buoni a Natale se poi si e' stronzi tutto l'anno?  

24.  Se hai fame lo stolto ti darą del pesce, mentre il saggio una canna da pesca perché i saggi devono trovare sempre il modo di romperti il cazzo.  

25.  Sei  talmente zoccola che se anche fossi una sirena riusciresti lo stesso ad aprire le gambe.  

26.  La mia pigrizia e' come il numero 8. Se mi stendo diventa infinita.  

27.  Se ti piace far l'amore mentre ascolti musica, scegli sempre un album live. In questo modo sarai sicuro di ottenere un applauso ogni 4/5 minuti.  

28.  Odio dover dire: "forse non mi sono spiegato bene". Quando in realtą penso: "com'Ź che non capisci mai un cazzo!".  

29.  Vedi Napoli e poi muori. "E se vedo Roma?". "Termini".   (@sonopazzaio)

30.  Uno non puo' nemmeno affogarsi un attimo con la saliva, che al primo colpo di tosse c'e' quello pronto a darti la pacca e dire 'fuma, fuma'.   (igorunigor)

31.  Ho fatto i conti con la mia coscienza. In due abbiamo sď e no 10 euro. (bonlz)  

32.  C'e' chi dice che ragiono con la testa, c'e' chi dice che ragiono con i piedi. Ma forse la verita' sta nel mezzo.  

33.  Ho dormito cosi' tanto che mi sono svegliato con i parenti intorno al letto che piangevano.  

34.  "Dottore, e' grave?". "Sono il prete".   (Silloski)

35.  Sono cresciuto credendo che ecc ecc volesse dire ecchecazzo ecchecazzo.   (@Sempreciro)

36.  Che poi la gente divorzia perche' non tutti hanno la pazienza di diventare vedovi.   (Manuela Reich)

37.  Le ciabatte volanti di mia madre erano una forma preistorica degli SMS.   (@Lux_n)

38.  Dormiamoci su, magari soffoca.   (@calibro8)

39.  L'oroscopo del 2016 dice che sara' l'anno del mio riscatto. Forse saro' rapito.   (@RaF9791)

40.  Mia nonna sarebbe in grado di dire al martedi' grasso che lo vede un po' sciupato.   (@diegoilmaestro)

41.  "Username o password errati". Siamo nel 2016 perche' cazzo non puoi dirmi quale delle due?  

42.  Mia mamma mi ha insegnato a ignorare i rompipalle. Vero mamma? Mamma!? Mammaaa!?   (@_Luilla_)

43.  L'importante e' affrontare un problema alla vodka.   (@Mahddalena)

44.  L'amore, il parcheggio e il telecomando piĚ li cerchi e meno li trovi.   (@Ty_il_nano)