1.     I parenti sono come le scarpe: piu' sono stretti e piu' fanno male. (Toto')

2.     Nessuna nuora, buona nuora. (Marcello Marchesi)

3.     Il primo terzo della vita e' rovinato dai genitori. Il seconda terzo dai figli. E il terzo terzo dai nipoti.

4.     Il coniato e' una parente che lavora alla Zecca? (Zap)

5.     Nonostante fosse piena di piaghe purulente ando' a trovare il figlio di sua sorella all'ospedale. Quando lui la bacio' senti' il sapore del pus, ma gli piacque. Morale: Di buone infezioni e' lastricata la zia dell' infermo.

6.     Non e' necessario avere i parenti a Kansas City per essere infelice. (Groucho Marx)

7.     Come Ć gentile per essere una parente: sembra un'estranea! (Toto')

8.     Solo i creditori e i parenti suonano alla porta con impeto Wagneriano. (Oscar Wilde in "L'importanza di chiamarsi Ernesto")

9.     Ogni bambino somiglia al parente che possiede piŁ denaro. (Luke Mc Luke )

10.  Quando i nostri parenti sono a casa, dobbiamo pensare a tutte le loro buone qualitł o sarebbe impossibile sopportarli; ma quando sono assenti, ci consoliamo della loro assenza indugiando sui loro vizi. (Bernard Shaw)

11.  I parenti sono solo un mucchio di gente noiosa che non ha il minimo senso di come vivere ne' la piu' pallida idea di quando morire. (Oscar Wilde)

12.  Saddam Hussein e' stato catturato in una botola vicino a una capanna sui pressi del Tigri. Viveva con due suoi fedelissimi: uno lo doveva avvertire dell'arrivo dei marines, l'altro dell'arrivo dei parenti. (Marco Vicari)

13.  A tavola perdonerei chiunque, anche i miei parenti. (Oscar Wilde)

14.  "Mamma, Ć vero che discendiamo dalle scimmie?". "Non lo so. Tuo padre non ha mai voluto presentarmi i suoi parenti". (Mauroemme)

15.  Se una persona ha due genitori, quattro  nonni, otto bisnonni, sedici trisnonni e cosô via, significa che  l'umanitł Ć in via di estinzione?

16.  Una coppia, felicemente sposata, non ce la fa piŁ: dal giorno del loro matrimonio, la Zia Giuseppa si Ć installata a casa loro e, per 7 lunghi anni, ha continuato a criticare, domandare, pretendere, insomma rendere la loro vita coniugale un inferno. Alla fine Zia Giuseppa muore. Funerale. Al ritorno del funerale, il marito dice alla moglie: "Amore, Tesoro, devo dirti una cosa: se in questi sette anni non sono riuscito ad amarti come avremmo entrambi voluto, ricordati solo che era solo a causa di tua Zia Giuseppa....". La moglie lo guarda, e con un filo di voce risponde:" Come mia Zia Giuseppa? Non era TUA Zia Giuseppa?"

17.  Gli amici sono il modo di Dio per scusarsi dei parenti!

18.  Ogni uomo vede nei propri parenti, e specialmente nei cugini, una serie di grottesche caricature di se stesso.  (Henry Louis Mencken)

19.  Cosa fanno tante persone in una cinquecento dietro a un carro funebre? I parenti stretti.

20.  Un burino neo ricco decide di andare a trovare la mamma con la sua auto e mentre guida la sua Ferrari si ripete dentro di se' con grande orgoglio: "Guarda che macchina che ho... guarda che macchina che ho". Arrivato, scende dall'auto, si guarda il braccio sinistro e dice: "Guarda che Rolex che ho... guarda che Rolex che ho". Suona alla porta di casa e viene ad aprire la madre, una signora di 200 Kg e dice: "Guarda che mamma che ho, guarda che mamma che ho". Entra e chiede della sorella. La madre gli riferisce che la sorella ha avuto una crisi mistica ed e' andata in convento. Il tizio vuole andarla a trovare, riprende l'auto, dicendo sempre: "Guarda che auto che ho, guarda che auto che ho". Bussa alla porta del convento dicendo: "Guarda che muscoli che ho, guarda che muscoli che ho". Viene ad aprire una delle religiose alla quale chiede della sorella. Ma la suora gli risponde: "Mi dispiace, ma sua sorella non puo' venire, si e' fatta suora, ha sposato Gesu' Cristo!". Il tizio allora esclama: "Guarda che cognato che ho! Guarda che cognato che ho!".

21.  Avete mai notato che i parenti si misurano in gradi... come le scottature e i terremoti? (Boris Abito)

22.  Non disprezzare i parenti poveri; un giorno potrebbero diventare ricchi di colpo. (Josh Billings)

23.  Spine letali, spine pungenti / tali sono le zie e le parenti. (Leonardo Sinisgalli)

24.  Non giudicare le persone dai loro parenti. (Don't judge people by their relatives)

25.  Risparmiando per tutta la vita, anche noi un giorno ci potremo permettere d'avere dei parenti avidi, che attendono con impazienza la nostra morte! (Bilbo Baggins)

26.  Un parente povero: la cosa piu' insignificante che esista in natura (Charles Lamb)

27.  Io e lei potremmo essere parenti, chesso' cugini... Avevo uno zio che andava spesso a prostitute. (Furio Ombri)

28.  Tra cugini: "Marco, tra due mesi mi sposo in chiesa. E pensavo di chiedere a te di suonare la marcia nuziale ...". Marco: "Per me va bene, la mia tariffa Ć di 100 euro!". Il cugino: "Bene! Caso mai conosci qualcun altro che potrebbe farlo al posto tuo?". Marco: "Sô, perchÄ?". Il cugino: "PerchÄ, se devo pagare, almeno ne chiamo uno bravo!".

29.  Ho uno zio in America che spera che io muoia e gli lasci tutto. (Romano Bertola)

30.  Quando ero piccolo, avevamo una casa cosô piccola, che potevo invitare solo i parenti stretti. (Nino Taranto)

31.  Il ricco trova parenti anche tra gli sconosciuti, mentre il povero trova sconosciuti anche tra i parenti! (Ridere o Piangere)

32.  Avete mai notato che i parenti si misurano in gradi... come le ustioni e i terremoti? (Ridere o Piangere)

33.  Ma se il marito della sorella di Whisky Ć francese, Ć suo Cognac? (Vincenzo Piazza)

34.  Mio padre ha sposato mia mamma ...mio zio ha sposato mia zia ...mio nonno ha sposato mia nonna ... Ma allora per quale motivo io dovrei sposare una  sconosciuta ?!?!?

35.  Ho visto una macchina con piŁ di dieci persone dentro! Erano parenti stretti.

36.  Follia omicida ad Arzignano: uccide a fucilate un parente. Pensava fosse un serpente. (ioguido)

37.  Avete mai notato che i parenti si misurano in gradi╔ come i terremoti e le ustioni? (Scompisciati addosso)

38.  Fra poco vado dal dottore. Devo ripassarmi tutto lŇalbero genealogico per lŇinterrogatorio delle vecchine che in sala dŇattesa pretendono di sapere di chi sei parente. (Nate Myler)

39.  La sorella di mia madre era in coma e le hanno staccato la spina....eutanazia. (Angelo Gegnacorsi)

40.  Una mela al giorno toglie il medico di torno, ma un buon due chili e mezzo di aglio e cipolla ti tolgono di torno anche i parenti. (Natalino Balasso)

41.  Chi e' che vive piu' a lungo? Un parente ricco. (Robert Orben)

42.  Mio zio era cosi' sbadato che un giorno, volendo sterminare la famiglia per poi uccidersi, si confuse e si sparo' per primo. (Roberto Serafini)

43.  Da ragazzo non avevo mai un soldo. Mi ricordo che andavo dai parenti a dare il 'Buon Anno' dai primi di settembre. (Giuseppe Giacobazzi)

44.  Io sono sposato da 18 anni. Dopo 18 anni la moglie diventa come uno di famiglia e a me non va di fare sesso con un parente. (Stefano Chiodaroli)

45.  Alberi di Natale: ce ne sono in commercio alcuni finti fantastici. Uno per esempio "l'alberostronzo" ha gia' attaccate tutte le palline, e quando si avvicina un parente maldestro ne fa cascare una. (Marco Vicari)

46.  Nobel per la medicina a Judson Carradine, primo chirurgo al mondo ad aver compiuto un'operazione al polpaccio sinistro a cuore aperto, e ad essere riuscito a vincere la causa con i parenti dell'interessato. (Massimo Bucchi)