I SUPERMERCATI

1.     Le Lada sono quanto meno le solo autovetture che si possono comprare al supermercato ...

2.     Quando i carabinieri rimangono fermi e fissi per ore al supermercato osservando certi prodotti? Quando sull'etichetta c'e' scritto: 'Concentrati'.

3.     Un bambino accompagna la madre al supermercato. Arrivato alla cassa chiede alla madre: "Mamma, mamma, mi compri del cioccolato? Ma la madre gli risponde di no. Il ragazzino si mette a piangere finche' alla fine la madre cede ai capricci del figlio e gli dice: "Va bene! Vatti a cercare una tavoletta di cioccolato...". Il ragazzo parte tutto contento e ritorna 5 minuti dopo senza cioccolato: "E allora, hai cambiato idea?". "Ma, mamma, io non posso, sono senza braccia...". "Ahhh, niente braccia, niente cioccolato!".

4.     Notizia giornalistica: Esplode scatola di piselli al supermarket. Cinque donne incinte.

5.     Un cieco entra in un supermarket con il suo fido cane al guinzaglio. Ad un certo punto, improvvisamente, prende il guinzaglio con cane attaccato e comincia a rotearlo in aria con grande energia. La cassiera sbigottita: "Ma cosa fa?? E' pazzo?? ". E il cieco: "Calma, calma, sto solo dando un'occhiata in giro!! ".

6.     La signora Renza Lappa va come al solito a fare la spesa al supermercato e come di consueto mette nella borsetta un pacchetto di caramelle e altri dolciumi. Il direttore, accorgendosi che qualcuno ruba nel reparto dolci, inizia a chiedere a tutti se hanno sottratto qualcosa dagli scaffali. La signora Renza dice di no, ma il direttore non si fida e comincia a perquisirla. Morale: LAPPA RENZA INGANNA!

7.     Una vecchietta al supermercato chiede al poliziotto di guardia: "Mi scusi, mi sa dire qual e' il passato di verdure?". "Io verdurai, tu verdurasti...".

8.     Tre coppie, una anziana, una di mezza eta' e una giovane, vogliono entrare a far parte di una setta. Il capo li informa che per entrare nella setta bisogna astenersi da rapporti sessuali per 15 giorni. Dopo 15 giorni le tre coppie si presentano al capo che chiede alla coppia anziana: "Allora, ci siete riusciti?". La coppia anziana risponde: "Certo! Nessun problema". "Bene, siete ammessi alla setta". Poi si rivolge alla seconda coppia: "E voi ci siete riusciti?". E questi dicono: "All'inizio nessun problema, ma poi abbiamo dovuto dormire separati; comunque ci siamo riusciti".  "Bene siete ammessi anche voi". Infine alla coppia piu' giovane: "E voi, che mi dite?". E questi: "Per la prima settimana abbiamo dormito separati, ma un giorno della seconda la mia ragazza si e' chinata per raccogliere una latta di pomodori, io non ci ho visto piu' e ... abbiamo trombato". "Mi dispiace, ma allora non potete piu' venire da noi". E la ragazza: "Cacchio, e' la stessa cosa che ci ha detto il gestore del supermarket!".

9.     "Non dare mai niente per scontato" come disse il padrone del supermercato all' apprendista cassiere.

10.  Una bionda al supermercato. Squilla il telefonino: "Ah, ciao caro, come facevi a sapere che ero al supermercato?"

11.  Ho smesso di credere a Babbo Natale quando avevo sei anni. Mamma mi porto' a vederlo ai grandi magazzini e lui mi chiese l'autografo. (Shirley Temple)

12.  PerchÄ i carabinieri bevono il latte direttamente al super-mercato? PerchÄ c'e' scritto: 'Aprire qua'.

13.  "Commissario, c'e' stato un furto al supermercato: hanno rubato duemila scatole di sigarette e una tonnellata di carote". "Avete dei sospetti?". "Stiamo cercando un coniglio con la tosse".

14.  PerchÄ i polli vanno sempre al supermercato (o in macelleria) ? Per vedere le galline nude.

15.  Era cosi' affollato da Macy's che quando ho appoggiato il gomito sul balcone, qualcuno lo ha venduto per 1,98$! (Henny Youngman)

16.  Gianni e Beppe, due contadini vissuti sempre in campagna, un bel giorno decidono di andare a vedere il nuovo supermercato appena aperto in citta'. Quando entrano, Gianni esclama stupefatto: "Guarda, Beppe, guarda quanta roba!". Entrano nel reparto dedicato all'agricoltura: "Guarda, cibo vitaminizzato per maiali!". Beppe: "Dai, compriamolo e vediamo come va". Entrano nel reparto elettrodomestici: "Guarda, lavatrice automatica che lava e asciuga"! Beppe: "Dai, compriamola e vediamo come va". Entrano nel reparto articoli sanitari: "Guarda, nuovo spazzolone per il cesso"! Beppe: "Dai, compriamolo e vediamo come va". Qualche giorno dopo, incontrandosi per la strada, Gianni chiede: "Ciao Beppe, dimmi, l' hai  provato il cibo vitaminizzato per maiali? E Beppe: "Certo, va benissimo, i maiali sono diventati belli grassi!" Gianni: "Anche i miei. E l' hai provata la lavatrice automatica che lava e asciuga?". Beppe: "Certo, e' molto comoda, mia moglie e' felice di non dover piu' fare il bucato a mano". Gianni: "Anche mia moglie. E l' hai provato il nuovo spazzolone per il cesso?". E Beppe: "Mah, ti diro'.... Forse sono all' antica, ma preferisco la carta igienica!"

17.  Cose da fare al supermarket:
1.  Mettere scatole di preservativi nei carrelli degli altri mentre sono distratti.
2.  Settare tutte le sveglie ad intervalli di 10 minuti l'una dall'altra.
3.  Buttare del succo d'arancia sul pavimento delle toilettes.
4.  Sintonizzare tutte le radio su una stazione che trasmette heavy metal, quindi spegnerle e alzare il volume al massimo.
5. Se qualche addetto ti chiede se hai bisogno di aiuto, inizia a piangere e dici: "PerchÄ continuate a perseguitarmi?"
6. Guardate dritto nella telecamera di sicurezza, ed iniziate ad infilarvi le dita nel naso.
7. Nel settore dei giocattoli, create un campo di battaglia usando tutti i soldatini e le macchinine presenti.
8. Nel settore utensili, prendete una sparachiodi, quindi chiedete ad una commessa se sono in vendita anche degli antidepressivi.
9. Scambiate tra loro le targhette del bagno uomini e donne.
10. Nel reparto abbigliamento, nascondetevi tra le stampelle e, quando qualcuno si avvicina, uscite fuori all'improvviso gridando "Prendi me! Prendi me!"
11. Quando sentite degli annunci attraverso gli altoparlanti, assumete una posizione fetale e gridate "No!, No! Di nuovo quelle voci!"
12. Sempre nel reparto abbigliamento, entrate in un camerino e iniziate a gridare: "Inserviente, in questo bagno Ć finita la carta igienica!"

18.  Il 3x2 dei supermercati non e' una novita'. La sua invenzione infatti risale a Pitagora. (Mauroemme)

19.  I prezzi degli alimentari stanno andando alle stelle. Il mio supermarket sta diventando un tempio. Vedo gente andare in giro tra gli scaffali gidando: "Oh mio dio!". (Marty Barris)

20.  Che differenza c'Ć tra una bionda ed un carrello del supermercato? Il carrello ha una sua volontł.

21.  "Ora devo andare". "Cosa hai da fare di urgente?". "Ricordi la rapina al supermercato ? C'era un sacco di gente; allora ho preso il numerino ed adesso devo ritornare". (Ale e Franz)

22.  Stupidario ipermercato:
"Avete video Sony e Parasoni?" <Panasonic>
"Avete i mobiletti della Melchionni (Siliconi - Moniconi)? <Meliconi>
"Avete frigoriferi Findus?"
"Avete frigoriferi Indenniz?" <Indesit>
"Vorrei vedere un frigorifero Bancomat" (Baumbeker, Spandau, Bostic) <Bauknecht>
"Volevo un TV, mi hanno detto il Mistusci. Mistufasci. oppure il Marvi, ce l'avete?" <Mitsubishi - Mivar>
"Avete le lavatrici San Marco?" <San Giorgio>
"Scusi, avete il film Van Basten 2?" <Ghostbusters>
"Avete scaldasogni?" <Scaldasonno>
"Volevo un funicolare per questa radiolina"
"Vorrei acquistare un'anticamera della Sony"
"Dove sono i telefoni modulari?"
"Avete televisori Brooklin?"
"Che c'avete il Normenga?" (Normandini) <Nordmende>
"Come funziona quell'impianto Sciabuan?" (Schubert L. - Sciabu') <Schaub Lorenz>
"Io avevo una radiolina della San Lorenzo. San Vincenzo." <Schaub Lorenz>
"Vorrei acquistare alcuni oggetti con la pratica Fininvest" <Findomestic>
"Scusi, avete televisori Rai Uno?"
"Sono questi i TV Altamat? <Atlantic>
"Avete i teleregistratori Maia? (Saiwa) <Aiwa>
"Quei Sony hanno tutti lo schermo Triton? <Triniton>
"Vorrei un Game Over" <Game Boy>
"Quanto costa questo telefono della Martin Scorsese?| <Martin Daws>
"Avete la scopa Pasqualina De'Longhi?" <Colombina>

"Vorrei un televisore medio, da famiglia"
"Avete forbici da famiglia?"
"Scusi, cassette per nastri?"
"Avete bauli di gas?"
"Avete il film Al Pacino uno e due?"
"E' uscito il film La Carica dei 1001?"
"Per avere un'informazione del piano di sotto, devo andare al piano di sotto?"
Di fronte alle antenne portatili: "Posso avere delle informazioni su questi ventilatori?"
Di fronte ai forni a microonde: "Sono tutti portatili questi televisori?"
"Avete telefoni?" "Si' sono in fondo al corridoio" "Si, ma dove sono i telefoni?"
"Senta, i prezzi ci sono, ma volevo sapere quanto costano questi televisori"
"Volevo vedere un videoregistratore da cretini"
"Senta, io ho comprato un televisore nel 1954, pensa che le pile del telecomando siano da cambiare?"
"Senta scusi, quando posso venire a vedere dei bei paesaggi alla TV?"
"Dove sono le arie condizionate?"
"Avete quello per attirare le farfalle nei negozi?"
Con un frullatore in mano: "Questo si puo' svitare e mettere in lavatrice?"
"perchÄ sul mio televisore non si vede piu' Rai quattro?"
"Senta, siccome devo acquistare una lavatrice, mi potrebbe dare i prezzi di questi televisori?
"Avete autoradio con la placenta?"
"Che differenza c'e' tra questi due televisori Sony?" "Questo costa di piu' perchÄ e' stereo" "Ah, non e' Sony?"
In piedi sul primo gradino delle scale: "Da dove si passa per scendere?"
"Senta, potrei vedere questa sveglia nella vostra toilette per vedere che effetto fa al buio?"
"Io ho due figli, uno di 16 anni, uno di 18 e uno di 25"
"Quella sveglia ha la sveglia?"
"Da dove scendo per scendere?"
"Cercavo un compact col compact"
"Avete autoradio per auto?"
"Vorrei una lampada per fare la lampada"
"Avete pile per batterie?"
"Che differenza c'e' tra le cassette da 30 e 45 minuti?"
"Scusi, ma quando c'e' Sanremo?"
"Vorrei una cassetta da 56 minuti" "Mah, ci sono quelle da 60" "E no, io devo registrare un disco da 56 minuti"
"Buonasera, senta, si interessa di pinguini lei?"
"Non voglio una lavatrice che e' stata esposta, perchÄ l'hanno guardata tutti"
"Volevo una spina tripla" "Grande o piccola?" "Mah, una cosa media"
Indicando una macchina parcheggiata con le doppie frecce accese: "E' di qualcuno quella macchina che fa pio-pio?"
Il commesso spiega il funzionamento di un telefono senza filo: "Questo ha una portata di 100 metri" "Ah, allora posso telefonare solo a quelli del palazzo di fronte?"
Dialogo tra commessi: "Chi era al telefono?" "Non so, non si e' classificato"
"Dove e' la cassa?" "A dritto in fondo." Poco dopo, rivolgendosi alla cassiera: "Senta, mi ha detto la commessa che ho diritto a un fondo!"
"Scusi, cosa vuol dire la scritta SCART che vedo su alcuni televisori?"
"Vuol dire che hanno una presa apposita per i videoregistratori" "Ah, credevo fossero degli scarti di magazzino"
"Avete circoline al nylon?"
"Questo televisore che tipo di tubo cattolico monta?"
"Quanto costa una lampada logica?"
In televisione sta andando in onda l'immagine di un acrobata a testa in giu' : "Ma perchÄ su questo televisore si vede capovolto?"
Mimando il gesto di lavarsi i denti: "Volevo vedere dei rasoi elettrici"
"Volevo vedere una cosa con sei situazioni di gas"
"Avete un televisore a 18 cavalli?"
"Avete le lampade a basso risparmio energetico?"
"Questa telecamera ha anche l'effetto piovra?"
"Questo trapano serve anche per svitare e invitare?"
"Senta, mi fa vedere una candid-camera?"
"Ci sono i telefoni tipo walkman?"
"Me lo da' lei un toast?"
"Vorrei uno stereo, volevo spendere tra le 500mila e il mezzo milione."
"Volevo un televisorino per il camper anche se ora e' fermo al maneggio"
"Mi faccia vedere un televisore" "Certo, di che tipo le interessa?" "Mah, vede, non so se lei ha capito cosa intendo io per televisore"
"Vorrei delle informazioni sulle vostre dilatazioni di pagamento"
"Com'e' questo videoregistratore?" "Molto buono, e' un Sony" "Mah, preferisco qualcos'altro, io delle marche italiane non mi fido"
"Che marca e' la Mivar?" "E' una marca italiana" "Come sarebbe italiana? Finisce per R"
Parlando dei telecomandi e delle relative custodie: "Ma se io ce l'ho lungo come faccio a farlo entrare in questo coso di gomma?"
Al telefono: "Senta, siccome abito lontano, potrebbe farmi ascoltare la differenza tra due impianti stereo?"
"Avete il phon che fa alzare i capelli?"
"A questo televisore si puo' collegare il reattore?"
Davanti ai ventilatori accesi: "Senti che vento, sembra di essere in Africa!"
"Senta, io stavo guardando una trasmissione sugli spiriti, all'improvviso il televisore si e' spento da solo. Pensa ci sia una relazione?"
"Avete mica i nuovi telefonini GPL?"
Diaologo tra commessi: "Senti un po' tu al telefono, c'e' uno che non riesce a svitare il tappo del sale"
"Avete phon da uomo?"
"Questi sono quei cosi che suonano i compact?" "Si signora" "Ma i compact si infilano nella pancia?"
"Avete il TV Sony 28 metri?"
"Avete un orologio da mettere nel freezer per vedere la temperatura?"
"In questo negozio si puo' pagare col Bancomarket?"
"Vorrei avere delle informazioni su un tostapane" "Certo, puo' rivolgersi alla commessa" "Ah, li fa lei i toast?"
"Scusi, che polliciaggio ha questo TV?"
"Avete macchine parlanti?"
"Questo telefonino ha anche la fibrillazione?"
Il giorno dopo l'entrata in vigore dell'ora legale: "Senta, mi cambia la pila dell'orologio, che da ieri mi va un'ora indietro?"
"Vorrei un televisore piccolo, pero' grande. Il piu' grande!"
"Volevo uno stereo vegetale"
"Senta, questo televisore e' anche telematico?" "Come scusi?" "Si, ha anche la televisione telematica?"
"Avete fusilli a 5 volts?
"Senta, ho messo i panni nella lavastoviglie, ora mi si e' incastrato tutto e non si apre piu'"
 "Senta, il mio frigorifero e' guasto, perde acqua, trovo tutti gli indumenti bagnati"
"Mi hanno cromato il telefonino"
"Vorrei uno di quei forni a infrarossi, sa, per un neonato"
"Quell'antenna a 99.000 lire costa 99.000 lire?"
"Mi scusi, quale di questi televisori emette meno radiazioni ionizzanti?"
"Avete ultrasuoni per telecomandi?"
"Per quanto riguarda questo videoregistratore, che scadenza ha?"
"Avete cuffie senza fili a raggi ultravioletti?"
"Senta, per decodificare un numero esadecimale da chi posso andare?"
"Avete quegli apparecchi per la duplificazione?"
"Scusi, voi decuplicate videocassette?"
Con una videocassetta in mano: "Questa cassetta e' buona?" "Certo, ottima"  "Ma e' di quelle a microonde?"
"Senta quel TV ha lo schermo quadrotto?"
"Vorrei un amplificatore" "Cosa deve collegarci?" "Una pila!"
"Volevo un accendino piezometrico"
"Scusi, questo televisore ha lo spettro piatto?"
"Avete un'antenna dirigibile?
"Avete qualcosa per decontaminare una telecamera?"
"Volevo una radiolina per mettere nella vigna e far scappare i cinghiali"
"Vorrei due cassette da impressionare"
"Avete sacchetti per succhioni?"
"Avete il rompitutto della Rowenta?"
"Ci sono qui le lampade cabrate?"
Riferendosi alla profondita' di un televisore: "Ma questo dietro ha il bombe '?"
"Buongiorno, avete le ciambelle di neon?"
"Vorrei delle informazioni sul paraboloide"
Con una pentola in mano e un coperchio nell'altra: "Secondo lei va bene questo testino?"
"Avete un decalogo della Grundig?"
"Sul mio televisore vedo tutti i canali brizzolati"
"Avete vassoi girevoli per televisori?"
"Avete il bunker per mettere il video sotto al TV?"
"Io avrei fissato per la consegna di un TV, ma la vorrei disdettere"
"Ce l'avete le pistole per accendere il gas?"
"Cercavo un cosino da tenere in macchina, per vedere la gradazione freddo e caldo"
"Mi fa sentire come ruglia questo phon?"
"Avete quei rubinetti per abbassare la luce?"
"Sa, anche l'apparenza vuole l'occhio"
"Volevo un ventilatore con il plantare"

TELECOMANDO
"Insieme al televisore c'e' anche lo sparacanali?"
"C'e' l'automatico su questo TV?"
"Ce l'avete il copri. copri tic-tac?"
"Sto cercando un pilotino"
"Il mio televisore non funziona piu', dipendera' dal pilotto?
"Avete proiettori per cambiare canali?"
"Questo ventilatore si comanda anche con il kodak?"
"Senta, in questo comando i comandi non comandano"
E ancora: manovrino, manovratore, bottoniera, pigino, saponetta, frullino, cambino.

ATTENZIONE: queste pagine sono coperte da copyright ę, in attesa di qualche magnanimo editore. Pertanto qualsiasi uso diverso dalla semplice lettura NON e' autorizzato.

23.  Gin: "Come e' andata la rapina al supermercato?". Fizz: "Bene, in cassa c'erano solo due milioni, ma c'era un'offerta e ce ne hanno dati tre". (Ale e Franz)

24.  Giravo guardando gli scaffali e a un certo punto mi fermo e leggo: "Sale fino" "Sale fino" "Sale fino" "Sale fino" "Sale fino" "Sale fino" Ma Porca Eva me lo volete dire fino a dove cacchio sale!!! (Guru)

25.  La gente di oggi Ć molto attenta ai cartelli che legge, ad esempio al supermercato nessuno compra piŁ le conserve in vasetto, perchÄ sul cartello c'Ć scritto: "Passate"... (Guru)

26.  Due mercatini stanno volando. Improvvisamente, uno dei due mercati dice all'altro: "Hey, com'e' 'sta storia? I mercati non volano!". "Si, ma noi siamo supermercati". (Mauroemme)

27.  Numerosi cartelli esposti all'ingresso di un grande magazzino annunciano: <SOLTANTO PER OGGI GRANDE LIQUIDAZIONE - APERTURA ORE 9>. Dalle 8 di mattina le persone in attesa di entrare nel negozio aumentano. C'Ć molta agitazione. Ad un certo punto arriva un vecchietto che, zitto zitto, a furia di gomitate, scavalcando gli ultimi arrivati, tenta di risalire la corrente. Scoppiano le proteste e sul vecchietto piombano schiaffi, pugni, pedate. "Non ci ha guadagnato molto a farsi avanti con la forza!" dice l'infermiera che lo assiste al pronto soccorso. "Gił..., risponde il vecchietto sputando un dente - Visto che le cose stanno cosô, per oggi rinuncio ad aprire il negozio!!!".

28.  Il direttore di un grande magazzino interviene nella discussione tra una commessa e un cliente: "Signorina, il cliente ha sempre ragione! Che cosa stava dicendo il signore?". "Che siamo dei ladri".

29.  Un signore urta una ragazza mentre sono in fila alla cassa del supermarket: "Che cozzo!!!!". "...ti pioce???"

30.  Navigare in Internet e' come passare un'intera giornata davanti a uno scaffale del supermercato. (Equivalenza di Erikson)

31.  Cosa e' nato prima, la donna o il centro commerciale?

32.  Un tipo entra in un grosso centro commerciale, quando un impiegato gli si avvicina e gli dice: "Prodotti per automobili, secondo piano, settore C.". "Scusi?". "Lei Ć qui per comprare una latta d'olio per la sua auto, giusto? Le ho dato le indicazioni!". "Ma lei come faceva a sapere...". "Diamine, Ć il mio lavoro!". Entra un altro cliente, e l'impiegato sorridendo gli dice: "Articoli sportivi, primo piano, settore A". "Come fa a sapere che sono qui per comprare della lenza per la mia canna da pesca?!". "Diamine, Ć il mio lavoro!". Entra una cliente, e il solito impiegato: "Assorbenti interni, reparto igiene femminile, terzo piano, settore F". "Veramente sono qui per una crema anti emorroidale...". "Diamine, ho sbagliato di quattro centimetri!". (tinmartin)

33.  Un signore in un supermercato sta spingendo un carrello con dentro un bambino piangente ed urlante... una vera furia. Il gentiluomo con garbo e calma sussurra: "Stai calmo, Alberto, su dai non agitarti, non urlare, Alberto...". Una donna che passa di li' e vede la scena dice al gentiluomo: "E' veramente lodevole il suo tentativo di calmare suo figlio Alberto". "Signora!! sono io Alberto!!!". (Fashanu)

34.  Un negro viene beccato a rubare un liquore in un supermercato. Quando la polizia gli chiede perchÄ, lui risponde: "C'era scritto Brendy e l'ho breso!"

35.  "Mi da' una scatola di pelati?". "Buongiorno, no?". "Buongiorno, mi da' una scatola di pelati?". "Per favore, no?". "Buongiorno, per favore, mi da' una scatola di pelati?". "Cirio?". "Buongiorno, per favore, Cirio, mi da' una scatola di pelati?". (Mauroemme)

36.  Cartello in un grande magazzino: "Appassionati di bricolage non scoraggiatevi! Ricordate che il Titanic e' stato costruito da  un gran numero di professionisti, ma l'Arca di Noe' solo da un dilettante!".

37.  Due uomini si scontrano frontalmente in un centro commerciale. "Mi scusi". dice uno; "Scusi lei." fa l'altro. "Ma dove sta andando in modo cosi trafelato?". "Guardi, sto cercando mia moglie...". "Ma dai? Anch'io sto cercando la mia". "Ma pensi, e com'Ć sua moglie?". "Beh, mia moglie Ć alta 1 metro e 75, capelli rossi a caschetto con le punte rivolte verso il viso, due gambe perfette, un seno florido e alto, un sedere sodo, un decoltĆ fantastico. Ma, mi dica, e la sua com'Ć?". "Lasci stare... andiamo a cercare sua moglie".

38.  Stupidario UniEuro:   
E' uscito il film La Carica dei 1001?
Di fronte ai forni a microonde: "Sono tutti portatili questi televisori?"
Avete quello per attirare le farfalle nei negozi?
perchÄ sul mio televisore non si vede piu' Rai quattro?
"Che differenza c'e' tra questi due televisori Sony?" "Questo costa di piu' perchÄ e' stereo" "Ah, non e' Sony?
Quella sveglia ha la sveglia?
Avete autoradio per auto?
Che differenza c'e' tra le cassette da 30 e 45 minuti?
Buonasera, senta, si interessa di pinguini lei?
"Volevo una spina tripla" "Grande o piccola?" "Mah, una cosa media"
Il commesso spiega il funzionamento di un telefono senza filo: "Questo  ha una portata di 100 metri" "Ah, allora posso telefonare solo a quelli del  palazzo di fonte?"
"Scusi, cosa vuol dire la scritta SCART che vedo su alcuni televisori?". "Vuol dire che hanno una presa apposita per i videoregistratori" "Ah,  credevo fossero degli scarti di magazzino" |
Questo televisore che tipo di tubo cattolico monta?
Mimando il gesto di lavarsi i denti: "Volevo vedere dei rasoi elettrici"
Avete un televisore a 18 cavalli?
Avete le lampade a basso risparmio energetico?
Questa telecamera ha anche l'effetto piovra?
Questo trapano serve anche per svitare e invitare?
Ci sono i telefoni tipo walkman?
Vorrei uno stereo, volevo spendere tra le 500mila e il mezzo milione
Vorrei delle informazioni sulle vostre dilatazioni di pagamento
"Com'e' questo videoregistratore?" "Molto buono, e' un Sony" "Mah, preferisco qualcos'altro, io delle marche italiane non mi fido"
Parlando dei telecomandi e delle relative custodie: "Ma se io ce l'ho lungo come faccio a farlo entrare in questo coso di gomma?"
Al telefono: "Senta, siccome abito lontano, potrebbe farmi ascoltare la differenza tra due impianti stereo?"
Avete il phon che fa alzare i capelli?
Davanti ai ventilatori accesi: "Senti che vento, sembra di essere in  Africa!" |
Avete mica i nuovi telefonini GPL?
Avete phon da uomo?
Avete il TV Sony 28 metri?
Avete un orologio da mettere nel freezer per vedere la temperatura?
In questo negozio si puo' pagare col Bancomarket?
"Vorrei avere delle informazioni su un tostapane" "Certo, puo' rivolgersi alla commessa" "Ah, li fa lei i toast?"
Scusi, che polliciaggio ha questo TV?
Questo telefonino ha anche la fibrillazione?
Il giorno dopo l'entrata in vigore dell'ora legale: "Senta, mi cambia la pila dell'orologio, che da ieri mi va un'ora indietro?"
Avete fusilli a 5 volts?
Senta, ho messo i panni nella lavastoviglie ora mi si e' incastrato tutto e non si apre piu'
Senta, il mio frigorifero e' guasto, perde acqua, trovo tutti gli indumenti bagnati
Mi hanno cromato il telefonino
Vorrei uno di quei forni a infrarossi, sa, per un neonato
Quell'antenna a 99.000 lire costa 99.000 lire?
Volevo una radiolina per mettere nella vigna e far scappare i cinghiali

39.  Grande novitł al supermarket: "l'acqua liofilizzata". E' pronta all'uso... basta aggiungere acqua.

40.  Durante lo Smau a Milano... uno fa all'altro... senti andiamo allo Smau, ...no preferisco il Conad, mi trovo meglio... (Beppe Altissimi)

41.  Ho fatto per tanti anni radio e televisione, poi mi hanno passato al reparto frigoriferi. (Paco Genovese)

42.  Una donna sta facendo la spesa al supermercato e prende un litro di latte, una dozzina di uova, un litro di spremuta di arance, un cespo di lattuga romana, un chilo di caffĆ, ed un mezzo chilo di pancetta affumicata. Mentre sta scaricando i suoi articoli alla cassa, c'Ć un uomo  in coda dietro di lei. Guarda le sue scelte e dice: "Secondo me, sei una single...". La donna, un po' spaventata, ma anche incuriosita dalla sua intuizione, guarda i suoi sei articoli. Non vedendo niente di  particolarmente insolito, gli risponde: "E' assolutamente vero. Ma  come fai a saperlo?". E lui guardandola negli occhi risponde: "PerchÄ sei un cesso!!!".

43.  Arrestato il ladro che aveva rubato un'intera partita di carta igienica dal supermercato. Pare abbia giustificato il suo gesto dicendo che Ć stato spinto dal bisogno. (Mauroemme)

44.  Ieri al supermercato ho visto un pacchetto di pasta gia' condito che cuoce in solo 5 minuti, il riso e' gia' al nero di seppia nella scatola, nello shampoo c'e' gia' il balsamo, nel bagnoschiuma c'e' lo shampoo con il balsamo antiforfora rinforzante alla provitamina C, con scopa e paletta per chi perde i capelli. (Fabio Volo)

45.  Un ragazzo entra in un supermercato e domanda alla cassiera: "Scusi, dove posso trovare i Tampax?". E la cassiera gli risponde: "Terzo scaffale a destra...". Lo stesso ragazzo ripassa 15 minuti piŁ tardi davanti alla stessa cassa, con 3 kg di ovatta e 2 metri di corda... La cassiera, esplodendo dalle risate, gli domanda: "Non penso proprio che sia ciś che la sua ragazza abbia richiesto!". Il ragazzo, rispondendo: "La settimana scorsa le avevo chiesto di andarmi a comprare le sigarette.... ed Ä ritornata con un sacchetto di tabacco e delle foglie... Ora si rulla lei i suoi cazzo di Tampax!!!". (da BastardiDentro)

46.  "Di solito rimorchiate ragazze al supermercato per divertirvi, o...". "Ma no, di solito io me le butto sulle spalle... e le porto giŁ con la scala". "Ah... una cosa alla Tarzan e Jane". (da"Squadra 49")

47.  Programmatori al supermercato
Come ragionano i programmatori... quando vanno a fare la spesa?
Beh, dipende da che linguaggio di programmazione usano. Vediamo un po' caso per caso.

Lista Normale:
Una lampadina
Pane
Tonno
Prosciutto
Mozzarella

Programmatore C:
Una lampadina piccola attacco mignon
100 grammi di pane
Una scatoletta di tonno porzione singola
Una fetta di prosciutto
Un bocconcino di mozzarella

Programmatore C++ :
Una lampadina a 35 watt con impedenza di 18 microAmpere, al neon
Pane integrale con crusca pugliese e semini di finocchio lombardi
Tonno di pesce azzurro del baltico da allevamento biologico
Prosciutto crudo di parma dell'anno precedente, da maiale di razza
Mozzarella di bufala campana certificata

Programmatore Java:
Una scatola di lampadine (meglio due)
Dieci chili di pane
Tutte le scatole di tonno dello scaffale
Un cosciotto di prosciutto crudo (e anche la spalla)
Mozzarella confezione famiglia, tre pacchi

Programmatore VisualBasic:
Una lampadina colorata (a pois)
Pane al cioccolato
Tonno in scatola gił condito con il contorno
Prosciutto in busta di marca gił tagliato
La mozzarella della pubblicitł della ragazzona con le t...

Programmatore Perl:
Una lampadina psichedelica
Pasta di pane da cuocersi da solo
Tonno di importazione thailandese
Misto di prosciutto mortadella e salumi vari
Mozzarella piccante con il pepe

Programmatore Assembler:
vetro, tungsteno
farina, sale, forno a legna
una lenza
un coltello e un lazo
latte e caglio

Programmatore PHP (by Giucas):
lampadina da notte per bimbi
crackers
il tonno di big jim
prosciutto di capitan findus
mozzarella nestlĆ per lattanti

Programmatore Python (by Viper):
Lampadina 100w con interruttore maggiorato ed un gran pulsantone rosso
Pane morbido, ovviamente senza crosta, gił tagliato
Scatoletta di tonno (gia' sgocciolato!) ad apertura facilitata
Prosciutto crudo disossato/sgrassato
Mozzarella import-ata direttamente da Caserta

Programmatore Ruby (by riffraff):
(non lo ha specificato ma Ć ovvio: spesa giapponese ;-))
lampadina alogena con max(lumen/prezzo)
1 rosetta, 1 ciabatta, 1 grissino
tonno crudo, per il sushi
un po' di crudo, un po' di cotto, un po' di bresaola
tofu

Programmatore Delphi (by Dhalsim):
lampadina neon blu con tecnologia VCL (very controlled light) con sensore luce ambiente ad eventi
cereali integrali multivitaminici
scatoletta di tonno della components & co (R) (property proteine, omega 3) parametrica e completamente configurabile sia a design time che a run-time
trancio di prosciutto con object inspector per controllare la qualitł
mozzarella con grassi virtual abstract per tenere la linea

Programmatore Fortran (by Stupido ?):
Una torcia e della paraffina
Chicchi di frumento da masticare
carne di squalo
un cosciotto di cinghiale
formaggio morbido di capra (simil-mozzarella).

Programmatore Prolog (by K76):
un illuminotecnico
un
fornaio
un peschereccio
un macellaio
un fattore

Programmatore C# su .Net (by ra1n, rielaborata):
Lampadina a marchio COOP
Pane COOP
Tonno a marchio COOP
Prosciotto dal banco imbustato COOP
Mozzarella COOP

Programmatore RPG ( AS400 ) (by No_CQRT):
un consulente Elettricista ti accompagna e sceglie tra una rosa di sei lampadine diverse
un team di panificatori guidati da un fornaio team leader scrive un rapporto di sessanta pagine sulle virtŁ della michetta romana
tonno portato via UPS da un peschereccio del baltico
(Prosciutto ?)
una mucca campana completa di mungitoio elettrico controllato a microprocessore , con batteria di backup
(Michele Sciabarra)

48.  In un grande magazzino una signora sta cercando un vestito per l'inverno. Passando fra i vari reparti getta l'occhio alle etichette dei vestiti esposti: 50% lana, 70% lana, 100% lana... Ad un tratto ne vede uno marcato "200% lana". Allora si rivolge subito alla commessa e le chiede: "Mi scusi, cosa c'e' scritto su questa etichetta?". E la ragazza tranquillamente: "200% lana". "E a voi sembra normale?". "Certo!". "Ah, si', e come puo' essere possibile che un abito sia composto al 200% di lana?". "Beh, secondo me probabilmente la pecora conduceva una doppia vita..."

49.  Mi presentai all'ufficio reclami e sbattendo i pugni sul tavolo dissi: "Voglio protestare per il pessimo servizio che c'Ć in questo centro commerciale... Ehi, ma non c'Ć nessuno qui?". (Mauroemme)

50.  La vita assomiglia ad una promozione di quelle che si vedono al supermarket: Ogni cinque giorni di merda un week-end in omaggio. (Alfredo Accatino)

51.  "No woman No cry". Ma Bob Marley odiava le donne e i supermercati?? (Miss K la PP)

52.  Un uomo va in un supermarket Carrefour. Poi si avvicina al punto servizio clienti con un'aria un po' strana. Una delle commesse che lavorano lô gli chiede: "Posso aiutarla, signore?". Il tizio non dice niente e la commessa richiede: "Ehi signore, le ho chiesto se posso aiutarla!". In quel momento il signore vomita su di lei, in faccia, sui capelli, sulla sua uniforme. "AAAhhh, ma cosa fa?!?! perchÄ mi ha vomitato addosso?!!" grida in preda allo schifo e al panico. Il tizio allora indica con la mano una tabella dietro la ragazza che dice: "Restituzioni". (Mario)

53.  Sai che differenza c'e' tra Michael Jackson e un sacchetto del supermercato? Uno e' bianco, di plastica ed e' pericoloso per i bambini. L'altro lo usi per far la spesa.

54.  Cartello in un supermercato: AL REPARTO BAMBINI 3 AL PREZZO DI 2.

55.  Quella strega di mia moglie. Alla vigilia di Natale, andai al supermercato con mia moglie. Prendemmo solo poche cose, del pane, una scopa e alcuni detersivi, e cosô potemmo metterci in coda alla cassa rapida, massimo sette oggetti acquistati. Purtroppo, per mia moglie anche la cassa rapida non era abbastanza veloce. Le sembrava che un tipo avesse troppe cose, un altro le pareva arrivato dopo di noi, e la coda vicina scorreva piŁ velocemente perchÄ la nostra cassiera era una lumaca, insomma, si rese insopportabile. Infine toccś all'uomo davanti a noi, e aveva solo due saponette. Ma in una, mancava il codice del prezzo, e la cassiera chiese una verifica. Ed a questo punto mia moglie diede in escandescenze: "Ma insomma vi volete muovere? Credete che abbia voglia di trascorrere il Natale qui dentro? Fuori c'Ć vento e nevica, e mio marito da vero coglione non ha neppure montato le catene. Chissł quando mai riuscirś a tornare a casa!". Io non persi la calma, tranquillamente misi la scopa in mano a mia moglie e le dissi:  "Cara, usa questa per tornare a casa. Col vento che tira, vedrai che arriverai in un attimo". Bene, la cosa positiva Ć che le mie parole furono accolte dagli altri clienti con un caloroso applauso. La cosa negativa Ć che dallo scorso Natale io scopo solo con la scopa. (Bilbo Baggins)

56.  Disagi in un grande magazzino per un improvviso black-out! Decine di persone sono rimaste bloccate per ore su una scala mobile! (Bilbo Baggins)

57.  Ho scoperto che mia figlia ha il fidanzato: al supermercato non compra piŁ i ditalini ma le linguine. (Respect!) 

58.  Un uomo in coda al supermercato si vede avvicinare da una splendida biondina, che lo saluta calorosamente. Iniziano a parlare, ma lui non riesce a ricordare esattamente chi sia la ragazza, anche se il viso gli sembra familiare. "Scusami, ma purtroppo devo confessarti che non ricordo il tuo nome!". "Davvero? Eppure dovresti ricordarti, visto che sei il padre di uno dei miei bambini!". Ora l'uomo e' stupefatto, lui non ha mai tradito la moglie e... perś ripensandoci... c'Ć stata un'unica volta in cui... com'era quella ragazza che .. ? poteva essere lei?. "Vorresti dire che sei quella puttanella, che mi sono scopato sul tavolo del 'Wild Stallion', durante lo spettacolo di spogliarello? Quella che poi ha insistito per mettermi un cetriolo nel culo davanti a tutti? E che poi ha fatto a metł con me con le mance?". "Veramente no! Noi ci siamo incontrati a scuola!". "A scuola? Ma non hai detto, che sono il padre di uno dei tuoi bambini?". "Proprio cosô, io sono l'insegnante di matematica di tuo figlio!". (Bilbo Baggins)

59.  Colmo per 2 scatole di pelati scadute che si incontrano al supermercato: scoprire di essere amiche di vecchia data! (Scirio)

60.  La catena di supermercati Starbucks ha dichiarato che inizieranno a mettere frasi di orientamento religioso sulle tazze in vendita. Pare che sulla prima ci sarł scritto: 'Cristo quanto costa sta' roba!'. (Conan O'Brien)

61.  Io per lavoro faccio il pusher. Spingo i carrelli in un supermercato! (Bilbo Baggins)

62.  Dalle mie parti i supermercati sono cosô ricchi... che nei carrelli invece della fessura dell'euro c'Ć quella del bancomat. (SiMcarD)

63.  Al centro commerciale: "Signore, oggi c'e' la promozione, paghi uno e prendi due, questo spazzolino pulisce i denti anche nei posti piu' difficili da raggiungere". "Senta, io non ho denti nei posti difficili da raggiungere!". (Pinokio)

64.  Al supermercato c'Ć sempre musica perchÄ ci sono le casse? (Guru)

65.  L'altro giorno ero all'Ipermegastore. Mentre mia moglie faceva i suoi interminabili giri fra gli scaffali mi stavo annoiando a morte, cosô ho preso un po' di scatole di preservativi, mi sono avvicinato alle casse e senza farmi notare ho cominciato a mettere le scatole nelle borse di chi si apprestava a pagare. La casalinga grassa, il vecchietto, la bambinetta... che risate. Poi sono andato nel reparto coltelli: ce n'erano di veramente grossi e di tutti i tipi, inclusi i machete. Mi sono avvicinato alla commessa e simulando dei tic nervosi le ho chiesto dove potevo comprare degli anti-depressivi. E' scappata via che pareva 'na zebra. Ma la cosa piŁ divertente Ć stata quando sono andato nel reparto abbigliamento. Sono entrato in una delle cabine di prova, e dopo dieci minuti ho messo fuori la testa dalla tenda e ho chiesto a voce alta alla commessa: "Ehi, qui Ć finita la carta!". (Mauroemme)

66.  Ho un'amica cosi' stupida che e' convinta che la "patente a punti" si riceva al supermarket.

67.  Lo sapevate che in Libano i supermarket dopo i bombardamenti restano quasi tutti aperti? (Dr. ICE)

68.  Oggi al supermercato ho preso dallo scaffale una confezione di burro di mezzo chilo, ma mi e' sfuggita dalle mani finendo a terra. Ad un tratto una signora accanto a me e' scivolata ed e' caduta nel burrone. (Maurizio Tecli)

69.  Ieri sono stato in un supermarket libanese ho acquistato alcuni prodotti tipici e arrivato alla cassa e atteso il mio turno, ho pagato il dovuto al cassiere che ha voluto a tutti costi farmi lo scontrino a fuoco prima che uscissi con la spesa. (Dr. ICE)

70.  Un'anziana signora va al supermercato e mette gli acquisti nel carrello. Quando pero' si avvicina al banco-frigo della carne, prende un pezzo di arrosto e lo infila nella borsa. Poi va alla cassa, paga tutto quello che c'e' nel carrello, ma non mostra il pezzo di carne alla cassiera. Quando sta per uscire dal supermercato, si attiva il sistema di allarme e l'addetto alla sicurezza le si avvicina. Guarda nel sacchetto della spesa, guarda lo scontrino, poi le fa aprire la borsa e nota l'arrosto: "Signora, che cosa pensa di fare con questo arrosto?". E la vecchietta risponde: "Mah, non so ... pensavo carote e patate ...". (da Uffa!)

71.  PerchÄ da Leroy Merlin ci son le seghe ma non i preservativi ? PerchÄ lô trovi tutto per il fai da te... (MorphineJack)

72.  Robocoop aveva una catena di supermercati? (Antonio Covatta)

73.  Sono entrato al supermercato con tre borse di euro e sono uscito con la spesa nel borsellino. (Mauroemme)

74.  Spero che quanto mi Ć accaduto oggi vi accarezzi il cuore, come ha accarezzato il mio. Ero al supermercato, quando notai che una vecchia signora mi stava seguendo. Se mi fermavo, lei si fermava, se riprendevo, lei riprendeva, e continuava a fissarmi intensamente. Mi avviai alla cassa e lei mi seguô, camminando a fatica sulle sue gambe ormai appesantite dal tempo. A quel punto ruppe gli indugi, mi mise una mano sulla spalla e mi disse con voce strozzata dall'emozione che dovevo scusarla, ma somigliavo davvero moltissimo al suo unico figlio che era venuto a mancare da poco. Mi venne un nodo alla gola, le risposi che va bene, di non preoccuparsi, che capivo il suo dolore. Lei riprese che non potevo fare nulla per riportarle suo figlio, ma che magari se le avessi detto "Addio mamma", l'avrei resa felice. In fondo mi stava chiedendo ben poco, tutto sommato le avrei donato un breve attimo di gioia, tra la e tristezze e i dolori dei suoi ultimi anni di vita, cosô accettai di buon cuore. La vecchietta mi ringraziś commossa, attraversś le casse, arrivś davanti alla porta, si girś sorridente verso di me, sollevś una mano e mi disse: "Addio figlio mio!". Sollevai a mia volta la mano e cercai di abbozzare un sorriso, e mi fu davvero difficile con la commozione che provavo in quel momento, ve lo garantisco.
Poi, con tutto l'amore che sentivo in me, le dissi: "Addio, mamma!". La vecchina oltrepassś la porta, forse pianse, e non la vidi piŁ. Contento e soddisfatto di me, mi asciugai una piccola lacrima e ripresi con il conto della spesa. "Ecco fatto signore, fanno 480.375 Euro" mi disse con aria fredda la cassiera, masticando un chewingum. "Cosa? Scherza? Ma se preso quattro cose!". E la cassiera, guardandomi da sopra gli occhiali: "Si, perś sua mamma ha detto che lei avrebbe pagato anche la sua spesa". Ragazzi, diffidate di tutte le vecchie troie di merda che vi avvicinano al supermercato! (Mauroemme)

75.  I discount sono quei luoghi dove trovi a basso prezzo dei prodotti che ASSOMIGLIANO all'oggetto del desiderio. Alcuni esempi dei loro nomi: la NUTELA, la COLA COLA, la marmellata SANTA COSA, il PARTIGIANO REGGIANO, i POMODORINI PECHINO, il pandoro MELEGRATTI. (Ottovolante)

76.  Meglio l'Aspirina della Coop che la supposta dell'Esselunga. (Fiorello)

77.  Al supermercato: "Mi scusi, dove trovo la salsa?". "Ma nel pomodoro, signora!".

78.  Una vecchina di 80 anni Ć stata fermata per furto in un supermercato. Il giudice chiede alla signora: "Cosa avete rubato ?". Lei risponde: "Un barattolo di pesche sciroppate". Il giudice: "PerchÄ avete rubato questo barattolo ?". Risposta: "Avevo fame, signor giudice". Il giudice allora chiede: "Quante pesche c'erano nel barattolo ?". Lei risponde: "Sei, signor giudice". Il giudice sentenzia: "Avrete allora 6 giorni di prigione da scontare !". Dal fondo della sala processuale si alza un signore anziano, il marito della donna: "Mi scusi, signor giudice, posso dire qualcosa ?". Il giudice: "Di cosa si tratta ?". Il marito: "Veramente ha rubato anche una scatola di piselli finissimi !!!"

79.  Licenziato un nano che lavorava in un supermercato: faceva man bassa della merce.

80.  Sai quando vai al supermercato e la porta si apre automaticamente? Beh, per anni ho creduto che fosse solo una coincidenza. (Richard Jeni)

81.  Detesto parlare alla gente che non conosco. Per esempio, ai grandi magazzini, dove la commessa ti si avvicina, ti saluta, ti segue e non riesci a rubare niente. (Elayne Boosler)

82.  Nancy Reagan ha sempre questo incubo tutte le notti: essere rapita, portata in un grande magazzino e obbligata a scegliere i suoi vestiti tra quelli in esposizione.

83.  Se i mini-market sono aperti 365 giorni all'anno, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, perchÄ hanno serrature alle porte? (Gallagher)

84.  La commessa m'ha spiegato che 3x2 significa ne prendi 3 e ne paghi due. E il terzo? E' gratis, fa lei. Allora mi dia solo quello! (Stefano Vigilante)

85.  Ho incontrato la donna che poi divenne mia moglie ai grandi magazzini. Ho pensato, beh, se poi le cose non funzionano, posso sempre riportarla indietro. (da "Rowan & Martin's Laugh-In")

86.  Un buon giorno: quando le ruote del carrello al supermarket vanno tutte nella stessa direzione. (Herbert V. Prochnow & Herbert V. Prochnow jr)

87.  Quando la cassiera non riesce a far leggere il codice a barre alla sua macchina, le prova tutte e alla fine dice al lettore ottico: "Va bene, te lo leggo io: barra grossa, barra sottile, barra grossa, barra sottile, barra grossa, barra grossa...". (Eddie Izzard)

88.  Paola: "Come al solito non trovo mai una moneta per prendere il carrello". Pauline. "Se io metto una moneta nel carrello, poi non posso piu' fare la spesa". (Giobbe Covatta)

89.  Quando ho visto il vecchio barbone spingere il carrello del supermarket lungo la via, dapprima mi sono sentito triste per lui. Ma quando ho guardato cosa c'era nel carrello, ho pensato: beh, non c'e' da meravigliarsi che tu sia un barbone, guarda le scemate che hai comperato. (Jack Handey)

90.  Il Natale scorso, mentre ero ai Grandi Magazzini per le compere, ho ascoltato un bambino sui 5 anni parlare con sua madre mentre insieme scendevano con la scala mobile. Ha detto: "Mammina, cosa faranno quando il piano di sotto sara' tutto pieno di scalini?". (Hal Linden)

91.  "Com'e' Adriana?". "Ha i capelli neri, gli occhi neri, anche i denti un po' neri, perchÄ li lava con u8n dentifricio senza FLUORO, una sottomarca, la Pasta del Sottotenente: la comprava in un Discount estremo, dove per fare la spesa non solo bisogna prendere la roba  dagli scatoloni, ma prima bisogna scaricare gli scatoloni dal camion". (Leonardo Manera)

92.  Qui i prezzi aumentano sempre. L'altro giorno, in un centro commerciale, ne ho visto uno alto almeno sei metri! (Bilbo Baggins)

93.  Che cos'Ć l'Esselunga per me? Forse una consonante geneticamente modificata! (Pietro Sparacino)

94.  In un negozio di elettrodomestici: "Vorrei un frigorifero di buona qualitł". "Questo glielo raccomando caldamente". (DrZap)

95.  Ero in fila alla cassa del Carrefour con moglie e bimba. La gentil consorte saluta una gnocca da paura che sorride e tira per la
sua strada. Io, guardando sfacciatamente la gonna corta che si allontana, "Certo, potresti anche presentare...". "Scemo: Ć sposata e con figli!". "PerchÄ, io no?". (Brancaleone)

96.  Carla non ne puś piŁ della sorella minore che ha una macchina tutta scassata e le telefona frequentemente: "Vienimi a prendere per favore, sono rimasta a piedi!". Un giorno Carla riceve un'altra telefonata dalla sorella. "Che cosa ti Ć successo questa volta?". "Si sono rotti i freni!", dice la sorella, "Puoi venire a prendermi?". "Uffa... ma dove sei?", chiede Carla. "Sono nel supermercato", risponde la sorella. "E la macchina dov'Ć?". "Qui accanto a me!"

97.  Ho capito perchÄ nei supermercati oggi ci sono tante guardie armate. Deve essere la guerra dei prezzi. (DrZap)

98.  Sono un professore di liceo. Ieri in un supermercato osservavo per curiositł alcuni oggetti in offerta. Il responsabile del reparto mi ha chiesto: "Le interessano gli articoli?". E io: "Come fa a sapere che io insegno grammatica italiana?". (DrZap)

99.  Al centro commerciale, notai un commesso che riempiva gli scaffali continuando a grattarsi il culo. Allora gli chiesi se aveva le emorroidi, e lui mi rispose dispiaciuto di no, che le avevano finite. (Mauroemme)

100.                Milano, da Coin esseri umani al posto di manichini. Costano meno. (Lia Celi)

101.                In Grecia a causa della crisi i lavoratori che stanno peggio sono quelli dei supermercati, specie quelli addetti ai surgelati che hanno lo stipendio congelato. (DrZap)

102.                Cassiera all'ultimo della fila: "Signore, lei e' l'ultimo; dopo di lei la cassa e' chiusa". Signore: "Sono commosso". (Valeria Wallyci Leopardi)

103.                Londra. Trova uccello morto dentro insalata preconfezionata. Ma sfortunatamente bisognava trovare il topo per vincere. (Mattia Uccheddu)

104.                Il Trota ha detto che sotto i cartelli "Offerta" nei supermercati lascia sempre qualche spicciolo

105.                Il Trota ha detto che sotto i cartelli ďoffertaŇ nei supermercati lascia sempre qualche spicciolo. (Davide Ravaioli)

106.                Vorrei amici pane e salame e una ragazza acqua e sapone. Prova all'Esselunga. (Libri_it)

107.                Il Trota ha detto che e' talmente famoso che quando entra al supermercato le porte si aprono da sole... (Marcello Brullo)

108.                Il Trota ha detto che sotto i cartelli ďoffertaŇ nei supermercati lascia sempre qualche spicciolo. (Davide Ravaioli)

109.                Sono talmente importante che quando vado al centro commerciale le porte si aprono da sole.

110.                I centri commerciali sono come le galere: devi aspettare e pagare, c'e' sovraffollamento, e spesso ci finisci per colpa di una donna. (SeX DrUGs rOcKn'RoLL)

111.                Carrefour, Francia. Trovato topo morto in un barattolo di fagiolini. La buona notizia Ć che non Ć radioattivo. (LVIX1)

112.                Carrefour, topo morto in barattolo fagiolini. Ci Ć scaduto dentro. (Carlo Prestori)

113.                Allarme bomba, evacuati gli Outlet di Serravalle e Castelromano con tanta paura dei clienti. I commessi invece hanno dimostrato nervi "saldi". (Il_Brillante)

114.                Identificato l'uomo che insultato la Carfagna al supermercato: CONAD il barbaro. (grulliver)

115.                PerchÄ gli scienziati cercano l'acqua su Marte quando Ć in offerta alla Conad?

116.                Finalmente catturato il vandalico distruttore di supermercati. Si faceva chiamare Conad il Barbaro. (Pich)

117.                La vita assomiglia ad una promozione di quelle che fanno i supermarket: ogni 5 giorni di merda un weekend in regalo.

118.                Ieri ho comprato al supermercato un nuovo prodotto la cui etichetta diceva: "niente additivi, niente conservanti, niente coloranti, niente calorie". Infatti era vuoto. (DrZap)

119.                Raccolte dai commessi di un noto supermercato - Capitolo 2í
- Che differenza c'Ć tra questi due televisori Sony?
- Questo costa di piŁ perchÄ Ć stereo...
- Ah, non Ć Sony?
- Quella sveglia ha la sveglia?
- Avete autoradio per auto?

120.                Dove faceva la spesa Hitler? Al Carrefuhrer. (Dario Quatrini)

121.                Centro commerciale danese: Coop-enaghen. (Riccardo Gallio)

122.                Quand'ero piccolo con 5000 lire tornavo dal supermercato con patatine, barrette kinder, gelato, estathĆ. Ora invece e' pieno di telecamere. (la sigaretta di jigen)

123.                Scoperta in un supermercato mentre si infila un pollo in vagina... D'altronde il pollo se non te lo fai con la patata...!!!

124.                Scoperta donna con un pollo nella vagina. Di solito finisce che lo porta sull'altare. (Avvocato Brosisky) (Kotiomkin)

125.                "Donna scoperta con un pollo in vagina". "Ma no, e' una bufala!". "Minchia, che vagina!". (Giggi Delirio) (Kotiomkin)

126.                Donna si infila polli nella vagina. "Ah, non sono assorbenti con le ali?". (Stefano Gorno) (Kotiomkin)

127.                A me i Black Block mi fanno una pippa: il vero ribelle sono io che vado alla Conad col sacchetto della Coop. (robgere)

128.                Il Trota e' andato al supermercato per le promozioni, ma l'hanno bocciato anche li'. (The Best in Satire)

129.                Ieri sera al supermercato ho notato dei cibi alterati. Infatti stavano cazziando alcune melanzane. (Scie Comiche)

130.                Al supermercato fanno sconti eccezionali se indossi un passamontagna.

131.                Ho scritto un giallo ambientato in un supermercato, ma l'editore non me lo ha accettato. Dice che non c'e' suspense... e' tutto scontato! (DrZap)