AEREI

1.     Il capitano McKenzie sta volando con il suo aereo trielica sulle foreste canadesi quando ad un certo punto: "Capitano! Il motore uno sta perdendo colpi!". "Niente paura, qui c'e' il capitano McKenzie, lasciate fare a me". E grazie alla sua abilita' il capitano McKenzie controlla perfettamente l'aereo. Dopo un po': "Capitano! Il motore due non funziona piu'!". "Niente paura, qui c'e' il capitano McKenzie, lasciate fare a me". E grazie alla sua abilita'  il capitano McKenzie riesce di nuovo a far prendere quota all'aereo. Ma dopo un altro po': "Capitano! Il motore tre si e' fermato!". Stiamo  precipitando!". "Niente paura, qui c'e' il capitano McKenzie". Mentre l'aereo ormai sfiora le cime degli alberi il capitano McKenzie dice: "Aprite il portellone, prendete le cesoie e tagliate le cime degli alberi!". Sbigottito l'equipaggio comincia a tagliare le cime, e taglia, taglia ... "Capitano! Il motore uno ha ripreso a funzionare!". Continuano a tagliare le cime degli alberi... "Capitano! Anche il motore due funziona!". E cosi' anche il motore 3. L'aereo sotto la spinta dei tre motori riprende quota fra la felicita' dell'equipaggio che va dal capitano: "Ma capitano! E' incredibile! Come ha fatto? perché abbiamo tagliato le cime degli alberi?". "E' semplice, se volere e' potere ... volare e' potare!".

2.     In un aereo un cannibale guarda il menu ma non trova nulla che gli piaccia. Chiama allora la hostess e le dice: "Signorina, posso avere la lista dei passeggeri?".

3.     Un aereo precipita in una foresta infestata dai cannibali. Il figlio cannibale dice al padre: "Che cos'e' quello?". E il padre leccandosi le dita: "Carne in scatola, figliolo, carne in scatola...".

4.     Un carabiniere e' in volo di addestramento  ai comandi di un jet. Terminata la sua esercitazione la torre di controllo gli ordina il rientro: "Qui torre di controllo. Appuntato Esposito, rientrare alla base!". "Qui appuntato Esposito in fase di avvicinamento ... mi trovo a 500 metri dalla pista di atterraggio...". "Bene, atterraggio autorizzato! Esegua pure le manovre di rientro!". "Negativo, torre di controllo! Non posso atterrare! La pista e' troppo corta!". "Non dica idiozie, appuntato! Atterri e basta!". "Non posso, la pista e' troppo corta!". "Esegua gli ordini senza discutere!". "Ma la pista e' troppo corta!". "Niente ma! Atterri e basta!". Il carabiniere allora atterra, ma spezza le ali e distrugge l'aereo". Il tenente corre con i soccorsi al recupero del carabiniere. Si avvicina al rottame dell'aereo e il carabiniere gli dice: "Gliel'avevo detto, signor tenente, che la pista era troppo corta!", poi girando la testa a destra e a sinistra: "Ammazza pero' quant'e' larga...!".

5.     Un elicottero e' precipitato su un cimitero. I primi ad accorrere sono stati i carabinieri che hanno gia' recuperato i corpi di oltre 300 vittime.

6.     Un elicottero dei carabinieri precipita e muoiono due carabinieri. Viene recuperata la scatola nera da cui risulta che le ultime parole sono state: "Appuntato, lo vogliamo spegnere questo ventilatore, che' qui fa troppo vento!".

7.     Come si fa a riconoscere fra i passeggeri di un aeroporto un carabiniere? E' l'unico che da' da mangiare le noccioline al Jumbo!

8.     Carabiniere telefona all'ufficio informazioni dell'aeroporto: "Quanto tempo impiega il volo Bologna-Roma?". La centralinista: "Un attimo...". E il carabiniere: "Grazie" e riattacca.

9.     Colmo per un paracadutista N.1: giurare di non cascarci piu'.

10.  Colmo per un paracadutista N.2: cadere dalle nuvole.

11.  Colmo per un pilota o una hostess N.1: capirsi al volo.

12.  Qual e' il veicolo piu' incazzato? L'elicottero perché gli girano sempre le pale!

13.  I passeggeri di Top Class periti in incidenti aerei attenderanno il giudizio universale in una saletta riservata. (Fabio Di Iorio)

14.  II Guerra Mondiale. Scenario del Pacifico. Un baldo aviatore americano, imbarcato su una portaerei, e' alla sua prima missione. Parte in effetti con un po' di paura, ma appena in cielo si sente un asso e abbatte in furiosi combattimenti uno dietro l'altro ben 12 aerei. Quando la benzina sta per finire atterra sulla portaerei e va incontro all'ufficiale tutto gioioso: "Eccezionale! Ho abbattuto 12 aerei giapponesi!". E l'ufficiale: "Male! Molto male! Onolevole aviatole amelicano!".

15.  Un bambino triste: "Mia mamma e' in cielo". Un tale: "Non rompere, bambino. Sappiamo bene che tua madre fa la hostess: gira il mondo, scopa e si diverte!". (Romano Bertola)

16.  L'hostess ideale? Quella che vi chiede: caffe', the o me.

17.  Sto cercando disperatamente di capire perché i piloti kamikaze si mettessero i caschi in testa. (Dave Edison)

18.  Un aereo che trasporta una comitiva di matti vola da parecchie ore. All'improvviso un'esplosione distrugge il pavimento dell'aereo e tutti i passeggeri  riescono a non precipitare nel vuoto  aggrappandosi ai portabagagli del  soffitto che ha resistito all'attentato. Il comandante pero' avverte che essendo troppo pesanti uno dei passeggeri si deve sacrificare buttandosi nel vuoto. Un bravo passeggero allora esclama: "Molto bene per il bene di tutti mi sacrifico io!". A queste parole tutti i matti si mettono ad applaudire.

19.  La squadra che ha vinto il torneo di calcio dei matti va in trasferta all'estero per la finale. Sull'aereo, pero', i matti sono piuttosto irrequieti: giocano, si buttano a destra e a sinistra, saltano. Ad un certo punto il pilota, che non ce la fa piu' a tenere l'aereo, chiama il responsabile della squadra e gli dice: "Senta, so che sono persone un po' particolari, ma io non so piu' come farli star tranquilli, non mi ascoltano. Potrebbe provare lei a convincerli a stare fermi, se no qui ci schiantiamo". "Non si preoccupi, ci penso io!" e se ne va. Dopo qualche minuto la situazione e' decisamente migliorata, il pilota richiama il tizio: "Senta, devo proprio farle i complimenti, li ha proprio convinti a stare tranquilli... ma come ha fatto?". "Oh, beh e' stato facile, ho detto: "Dai, ragazzi, che e' una bella giornata, tutti fuori a fare l'allenamento!".

20.  Tre matti (o tre carabinieri) vanno all'aeroporto. Vedono un aereo e il primo dice:  "Accidenti, che aereo enorme! E chissa' a che velocita' arriva... secondo me fa i 200 all'ora". Il secondo:  "No, no, secondo me  fara' i 400 all'ora!".  Interviene il terzo:   "Ma siete matti? Fara' almeno 600 all'ora!".  Interviene nuovamente il primo:  "Si', sta a vedere che vola!".

21.  Cosa fa una molla in aeroporto? Boeing Boeing Boeing...

22.  Tre amici, due italiani e un negro, si trovano sulla cima di una montagna per provare l'ebbrezza del  deltaplano. Parte per primo uno dei due italiani dicendo: "Non e' certo difficile, basta un po' di coraggio e buttarsi". E in effetti dopo un lungo giro atterra felicemente in fondo alla valle. Poco dopo parte il secondo italiano dicendo la stessa frase e anche lui dopo vari volteggi atterra in fondo alla valle evitando le cime degli alberi. Alla fine si lancia il negro dicendo fra se' e se': "Se ci sono riusciti i due bianchi ci riesco anch'io". Ma il negro non riesce a controllare il deltaplano e precipita sfracellandosi al suolo. I due amici bianchi dal basso vedono l'incidente e decidono di andare in cerca del corpo dell'amico. Si dividono con l'accordo di trovarsi piu' tardi nello stesso posto per capire come sia potuto avvenire l'incidente. Alla fine della giornata i due si ritrovano e uno di loro porta con se' la testa del negro. Allora chiede: "Oh, finalmente! Ma perché ti porti dietro la testa del negro?". E questi: "Beh, tu volevi sapere come era avvenuto l'incidente e io ho pensato di portarti la scatola nera!".

23.  Vi chiedete come mai il Papa bacia la terra tutte le volte che scende dall'aeroplano? Allora non avete mai volato con Alitalia!

24.  Un uomo si lancia con il paracadute, ma al momento di aprirlo non si apre. Allora prende il manuale del paracadute e legge: Risoluzione1. Tirare la leva A. Tira la leva A ma il paracadute non si apre. Legge ancora le istruzioni: se non funziona tirare la leva B. Tira la leva B, ma il paracadute non si apre. Ritorna a leggere le istruzioni: se non funziona andare all'ultima pagina. L'uomo scorre velocemente fino all'ultima pagina dove trova scritto: Padre Nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome...

25.  Un aereo militare e' in volo per un lancio di para'. Salta il primo e il paracadute si apre, salta il secondo e il paracadute si apre, salta il terzo e... si e' dimenticato il paracadute! Allora il sergente di turno chiama il miglior paracadutista della squadra, gli mette in mano una ricetrasmittente, dopodiche' gli dice di buttarsi e raggiungere ed agguantare lo sfortunato compagno (il tutto ovviamente in poche frazioni di secondo). Questo salta, si avvicina in picchiata al compagno, quindi domanda al sergente:  "Come faccio ad aiutarlo?". E il sergente: "Prendilo per la giacca!". Il soldato esegue, ma la giacca si sfila. E il sergente: "Prendilo per i pantaloni!". Stessa sorte della giacca. "Prendilo per le mutande!". Il paracadutista agguanta i boxer dell'amico, che pero' si strappano. "E' rimasto completamente nudo! Come faccio adesso?". E il sergente: "Prendilo... prendilo... PRENDILO PER IL CULO!". E il paracadutista rivolto all'amico: "Io ho il paracaduteeee... e tu noooo...".

26.  "Non so se mi spiego" disse il paracadute. "Spiegati meglio" ribatte' il paracadutista.

27.  Corso di paracadutismo. Prima lezione. L’istruttore: "Dopo il lancio per aprire il paracadute dovete tirare questa leva qui. Capito? Nel caso improbabile che qualcosa vada storto c'e’ il paracadute di emergenza. Si tira questa leva qui ! Capito? ". "E se non va bene neanche quella? ". "Se non funziona nemmeno quella, allora pregate Budda". Al primo lancio l'uomo sta rapidamente precipitando verso terra; si ricorda che deve tirare la prima leva, ma non succede nulla. Preso dal panico guarda la seconda leva, la tira e ... purtroppo non succede ancora nulla. Allora ricorda la lezione dell'istruttore e prega Budda: "Ti prego o Sacro Budda, salvami ! ". Le nuvole si aprono e una mano enorme raccoglie sul palmo il paracadutista  <mimare> e lo porta lentamente verso terra. Il paracadutista e’ incredulo, si guarda attorno e con gli occhi gonfi di lacrime esclama "Grazie a Dio sono salvo". E il Budda: "E allora muori infedele di merda". Budda volta la mano e schiaccia il paracadutista al suolo.

28.  Alcuni signori decidono di fare un corso di paracadutismo. Dopo un breve corso teorico, sull'aereo pronto per il decollo, l'istruttore ripete le ultime istruzioni: "Per aprire il paracadute, dovete premere il pulsante rosso. Se non vi si apre schiacciate il pulsante verde. Ma se proprio non vi si apre ancora, allora premete il pulsante giallo, e sicuramente il paracadute si aprira'". Giunti ad alta quota, il primo si butta, preme il pulsante rosso e il paracadute si apre regolarmente. Si butta poi il secondo, ma premendo il pulsante rosso, il paracadute non si apre.  Subito, ricordandosi di quello che aveva detto l'istruttore alla partenza, preme il pulsante verde, e regolarmente il paracadute si apre. Si butta poi un terzo paracadutista, ma dall'alto non si vede nessun paracadute che si apre. Si vede solo il paracadutista che agita follemente le gambe  e le braccia e che manda imprecazioni. Ma ... niente ... non si vede alcun paracadute aprirsi ... e lui continua la folle discesa ad altissima velocita' ... Al che l'istruttore chiama gli altri che si devono ancora buttare e dice loro: "Hei! Venite a vedere come va giu' il sordo!".

29.  Salvatore sale per la prima volta sull'aereo che lo condurra' al primo lancio. L'istruttore gli spiega: "Quando ti lanci tira la cordicella di sinistra. Se non si dovesse aprire il paracadute tira la cordicella di emergenza, che si trova piu’ a destra. Dopodiche’ una volta giunto a terra troverai la jeep che ti ricondurra’ al campo di addestramento. Salvatore allora, giunto sul punto di lancio, si getta e lesto tira la cordicella di sinistra. Niente, il paracadute non si apre. Tira la seconda cordicella, e niente, ancora chiuso. Allora tra se’ e se’ dice: "Cazzo, vuoi vedere che quando arrivo a terra non trovo neanche la jeep?".

30.  Cosa fa un pilota barbuto che cade con l'aereo? Si rade al suolo.

31.  Un aereo sorvola tranquillamente il cielo e raggiunge senza complicazioni la quota di crociera. Il pilota aziona il Pilota Automatico ed apre il microfono per annunciare ai passeggeri: "Abbiamo raggiunto la velocita' di 560 nodi... siamo ad un'altezza di 8000 piedi, e tra 5 minuti potrete ammirare la catena Alpina alla vostra destra, il comandante vi augura un buon viaggio". Il comandante pensa di aver chiuso il microfono, che invece rimane aperto: "E adesso me riposo na'nticchia, sto cazzo d'aereo mo se ne va pe i cazzi sua... Pe prima cosa me fo' na bella cacata... E ddopo pijo la hostess e me ce fo na scopata....". La hostess nel corridoio sente (come il resto dei passeggeri) tutto questo turpiloquio e corre verso la cabina di pilotaggio per porre rimedio alla situazione, se non che inciampa nel bastone di una vecchiettina, finendo per terra. Mentre sta per rialzarsi e ricomporsi, sente una vocina esile: " Fija mia ! E dove vai co tutta sta fretta ! Tanto ha detto che prima deve fa na cacata !"

32.  Torre di controllo a pilota: "Altezza e posizione. Passo". Pilota a torre di controllo: "Sono alto 1.70 e sto seduto. Passo".

33.  In Sud Africa un aereo perde un motore e il comandante tenta disperatamente di tenerlo in quota. Allora ordina a tutti i passeggeri di gettare via tutti i bagagli; ma l'aereo ancora e' troppo pesante. Ancora ordina  di gettare via tutti i sedili: niente da fare, l'aereo perde ancora quota. "Siamo disperati" -dice ai passeggeri- "Se nessuno si sacrifica moriremo tutti". I passeggeri decidono allora  un  metodo  per risolvere la questione. Propongono  di fare  una  domanda a ciascuno. Chi non risponde deve buttarsi. Allora il vice-comandante  si  avvicina  ad un Australiano e  gli chiede:   "Come si chiamano  gli  abitanti  dell'America  ?".  E quello: "Americani !". Si avvicina  ad  un   Francese  e  gli chiede: "Come si chiamano gli abitanti dell'Inghilterra  ?". E quello: "Inglesi!". Ad un certo punto vede un negro e  gli  si avvicina: "Ehi, tu, dimmi, come si chiamano gli abitanti  della Cina ?". E quello: "Cinesi !". "Nooo, i nomiii".

34.  Un mammifero volante? La hostess.

35.  Il Papa, quando e' in aereo, si puo' considerare ancora il rappresentante di Dio in Terra?

36.  Un tedesco, un francese, un italiano e un ebreo viaggiano insieme su un aereo. Il pilota dice: "Attenzione, a causa di una perdita di potenza, uno di voi deve buttarsi dall'aereo e purtroppo siamo senza paracadute". L'ebreo dice:  "Beh, signori, non c'e' nemmeno bisogno che io vi convinca. Sono gia' stati sacrificati milioni di ebrei. Questa volta deve sacrificarsi qualcuno di voi. L'italiano dice:  "Signori, a casa ho moglie e 4 figli, tutti disoccupati. Se muoio nessuno li puo' aiutare". Il francese dice:  "La mia patria ha fornito milioni di morti per la causa della civilta', uguaglianza, fraternita'.... Allora il tedesco:  "Ho capito. Alla fine tocca sempre a noi risolvere i problemi. Si alza, si incammina verso il portellone di lancio, prende l'ebreo e lo butta fuori.

37.  Qual e' il santo protettore degli aviatori? San Giovanni Battista perché fu ...decollato!

38.  Statistiche. L'istruttore dice agli allievi paracadutisti: "Oggi impariamo a lanciarci. Nessuna paura. Le statistiche dicono che avviene un incidente ogni 500 lanci ... e siccome voi site 200 non correte nessun rischio! ".

39.  Cos'e' un tartufo?  Una tartina volante non identificata. (Groucho Marx)

40.  Gli UFO esistono; e' l'aviazione che non esiste.

41.  Durante un viaggio aereo mi e' capitato un vicino di posto che dava l'idea di avere molta paura. Allora cosi' per rompere il ghiaccio dissi: "E' nervoso?". E lui: "Eh si', molto". "Ma - ripresi - e' la prima volta?". "No, sono stato nervoso altre volte".

42.  Ho saputo che negli aerei mettono una piccola scatola nera indistruttibile utile in caso di incidente. Ma perché allora non fanno tutto l'aereo con tale materiale? (Jasper Carrott) (Steven Wright)

43.  Due carabinieri restano fermi nel cortile a guardare un elicottero che e’ fermo in aria sulla loro caserma. Ad un certo punto arriva il maresciallo: "Ma che cacchio fate da venti minuti li' impalati con il naso in su?". Ed i carabinieri: "Niente signor maresciallo, stavamo preoccupandoci per la presenza di quell'elicottero, e’ li’ da mezz'ora e non va ne’ avanti ne’ indietro". Pronto il maresciallo ribatte: "Cretini, non vedete che e’ finita la benzina?!"

44.  Su un aereo in avaria viaggiano il Papa, D'Alema, Scalfaro e un giramondo. La legge della barzelletta fa si' che ci siano solo tre paracadute. D'alema afferra il primo e dice: " Io sono indubbiamente il piu' astuto, sono pronto nelle decisioni quindi..." e si lancia. Scalfaro afferra il secondo dicendo: "Conscio dell'alta dignita' e responsabilita' della mia carica, delle aspettative che la nazione ripone in me, io devo mettermi in salvo" e scompare attraverso il portello. Restano il Papa e il giramondo a guardarsi. Sua Santita' guarda il giovane, ne ravvisa la somiglianza con Gesu' e decide di sacrificarsi: "Figliolo, io sono vecchio e atteso in cielo, quindi sarai tu a salvarti, ma prima devo dirti alcune cose che tu insegnerai nel mondo, se vuoi far cosa grata a questo vecchio prete". "Santita'" lo interrompe il ragazzo, "mi risparmi il sermone, perché possiamo salvarci tutti e due, non ha visto che il piu' astuto s'e' buttato col mio sacco a pelo?".

45.  Su un aereo in volo sull'atlantico si accende l'altoparlante: "Plin plon! Qui e' il comandante che parla. Stiamo sorvolando l'oceano a 20.000 piedi. Il tempo e' brutto e minaccia ghiaccio sulle ali. Se vorrete osservare gli oblo' di destra noterete l'alettone incrostato che a momenti si stacca. Se vorrete osservare gli oblo' di sinistra vedrete il motore esterno che fuma e quello interno in fiamme. Se infine avrete la bonta' di guardare in basso, vedrete un puntolino arancione in mezzo all'oceano. Quello e' il canotto del vostro comandante, che vi saluta e vi augura tanta, ma tanta fortuna.

46.  Un carabiniere paracadutista sta facendo esercitazioni di lancio assieme ad altri colleghi di diverse armi. Si butta, apre il paracadute e mentre plana lentamente verso terra viene passato in velocita' da un finanziere urlante col paracadute chiuso, passa qualche secondo e passa un finanziere col paracadute chiuso, seguito da un poliziotto nelle stesse condizioni. a quel punto il nostro bravo carabiniere dice "e per dio! e ditelo prima che e' una gara!!!" slacciandosi l'imbragatura....

47.  Due aquile vedono passare un aereo a reazione. Dice la prima: "Hai visto come corre?". Risponde l'altra: "Vorrei vedere te con il culo in fiamme ..."

48.  Il contrario dell'elicottero? L'elicrudero!

49.  Un paracadute all'altro: "Mi dai un passaggio in macchina? E' molto che non parlo con qualcuno, ma se mi dai uno strappo penso che riusciro' ad aprirmi ...(non so se mi spiego).

50.  "Concordo e sottoscrivo" come disse quello che volava sul Concorde e voleva fare la firma sul carrello.

51.  Scuola militare di paracadutismo. In aereo il tenente esorta gli allievi: "Allora ragazzi, e' giunta l'ora del vostro primo lancio dopo tanta teoria. Siamo a 10.000 metri. Preparatevi al lancio!". Dal fondo dell'aereo si ode una vocina: "Ma non e' troppo alto?". Il tenente ci pensa su e fa: "In effetti 10.000 metri per il primo lancio sono un po' troppi. Pilota, scendi a quota 7.000 metri!". Scesi a 7.000 metri: "Forza ragazzi, preparatevi al lancio, non abbiate paura! Siamo a 7.000 metri!". Sempre la solita vocina dal fondo: "Ma non e' troppo alto?". Il tenente ci pensa un po' e poi: "Avete ragione, e' ancora troppo! Pilota, scendi a 5.000 metri". Giunti a 5.000 metri il tenente esorta gli uomini: "Questa volta niente storie! Siamo solo a 5.000 metri! Prepararsi al lancio!". La stessa vocina: "Ma non e' troppo alto?". Il tenente si sta per incazzare sul serio, poi pero' fa: "OK, pilota, abbassati a 2.500 metri! Ma non scendere oltre!". Quando l'altimetro segna 2.500 metri il tenente tuona: "Siamo a 2.500 metri! Indossate e controllate il paracadute e lanciatevi! E' un ordine!". E la solita vocina: "Aaaaahhh... ma col paracadute!!!".

52.  Un gay e un vecchio prete in aereo sono seduti vicini. L’hostess si avvicina e chiede al gay: "Vuole qualcosa?". "Si'... si'... mi dia un whisky!". L’hostess lo serve porgendogli il bicchiere e poi rivolta al prete: "E lei, reverendo, cosa desidera?". "Mai alcolici! Preferirei farmi possedere da Belzebu'...!". Il gay allora rende il bicchiere alla hostess dicendo: "... non sapevo che si potesse scegliere!".

53.  Il pilota dell'aereo del presidente Usa all' atterraggio: "Signor Presidente, ci prepariamo all'atterraggio. Si ricordi di riportare la hostess in posizione verticale, grazie!!".

54.  Un aereo sta precipitando. Il comandante ai passeggeri: "Non preoccupatevi. Dovete solo seguire le mie istruzioni: prendete il passaporto, infilatevelo bene in bocca e stringete forte". La hostess: "Ma ha senso fargli fare tutto questo?". "Certo che ce l'ha! Sa poi il casino al momento di riconoscere le salme!"

55.  Un fotografo deve fare un servizio sui pompieri per un'importante rivista internazionale. Scoppia un incendio in un bosco e il fotografo vi si reca, ma scopre che il fumo gli impedisce di fare delle belle foto. Chiede allora il permesso di poter noleggiare un aereo per eseguire delle foto dall'alto. La richiesta e' approvata e gli viene detto di recarsi al vicino aeroporto dove un aereo sara' pronto in pochi minuti. Il fotografo corre all'aeroporto e li' giunto vede un aereo a due posti gia' pronto sulla pista di decollo con una persona che sta aspettando. Si rivolge a questa dicendogli: "Eccomi, possiamo partire". Il pilota fa decollare l'aeroplano e in pochi minuti sono in cielo. Il fotografo dice al pilota: "Vola sopra al bosco vicino alle cime degli alberi in fiamme in modo che io possa fare qualche bella foto!". "perché?" chiede il pilota. "perché sono un fotografo e i fotografi fanno le foto". E il pilota dopo un attimo di silenzio: "Questo vuol dire che lei non e' l'istruttore di volo?".

56.  Si', ho cinquant'anni. Ma se togliete tutto il tempo che ho aspettato i bagagli all'aeroporto... (Groucho Marx)

57.  Se Dio avesse voluto che l'uomo volasse... gli avrebbe fatto l'uccello piu' grande. (Giorgio Trestini)

58.  Scuola di paracadutismo: "Oggi facciamo una prova di lancio. Contate fino a dieci e poi aprite il paracadute". Tutti si lanciano e arrivano a terra regolarmente, tranne uno che precipita e si sfracella al suolo scavando una buca. Una squadra di recupero si precipita per portare aiuto e trovano il poveretto, un balbuziente, tutto rotto che dice: "Se... se... se... sette, o..., o..., o...tto..."

59.  Volare e' utile, atterrare e' necessario. (Eros Drusiani)

60.  Non viaggio mai in aereo. Il viaggio verso l'aeroporto mi fa venire il mal d'auto. (Milton Berle)

61.  Malpensa: Aeroparto difficile.

62.  Sono appena tornato da un viaggio di piacere. Ho accompagnato mia suocera all'aereoporto. (Milton Berle)

63.  Ustica, 27 giugno 1980. "Oh, un aereo che cade...". "Comandante esprima un desiderio". (Silvia Ziche e Minoggio)

64.  Lo statistico e' colui che viaggia con una bomba nella valigia. perché due bombe nello stesso aereo e' statisticamente impossibile.

65.  CHI MALPENSA MALPARLA.

66.  Un paracadutista si reca presso l'ufficio brevetti e dice: "Ho fatto l'invenzione del secolo! Potrebbe salvare migliaia di paracadutisti sfortunati ai quali non si apre il paracadute!". L'addetto gli chiede: "E in cosa consiste?". Quello tira fuori un gancio e dice: "Se non si dovesse aprire il paracadute, si tira fuori questo e... TAK, ci si aggancia!!". "Ci si aggancia dove?". "E che, devo inventare tutto io?".

67.  Un aereo sta volando da Milano a Roma quando si sente il capitano all'interfono: "Signore e signori, e' il vostro capitano che vi sta parlando. Questo e' il volo AZ293. Stiamo volando da Milano a Roma, siamo a 8000 metri di altitudine, il tempo e' buono, l'arrivo previsto e alle ore 20.35...  OH MIO DIO!!!". Seguono alcuni minuti di silenzio e poi di nuovo la voce del capitano all'interfono: "Signore e signori, mi scuso se poco fa vi ho fatto preoccupare, ma mentre parlavo la hostess mi ha fatto cadere sui pantaloni una tazza di caffe' bollente che mi ha ustionato. Dovreste vedere come si e' ridotto il davanti dei miei pantaloni!". E un passeggero, rivolto al vicino: "Beh, dovrebbe vedere lui come e' ridotto il didietro dei miei!"

68.  Su un volo della Lufthansa all'improvviso un annuncio del capitano: "Buongiorno, Signore e Signori, qui e' il capitano che vi parla. Sono spiacente di dovervi informare che tutti i motori sono in avaria e che quindi faremo un ammaraggio di emergenza". I passeggeri si preoccupano fortemente... chi prega, chi piange. Una hostess va ad informare il capitano dello stato emotivo dei passeggeri ed il capitano fa un secondo annuncio: "Signore e Signori, noi alla Lufthansa siamo stati preparati per tutti i tipi di emergenza. Vorremmo dunque che vi metteste a sedere in modo da agevolare le operazioni di abbandono del velivolo una volta in mare. Percio' i passeggeri capaci di nuotare sono pregati di spostarsi alle file di destra, e i passeggeri che non sanno nuotare sono pregati di spostarsi alle file di sinistra". I passeggeri si scambiano velocemente di posto secondo le richieste del capitano. Poco dopo il capitano effettua un perfetto ammaraggio sull'oceano e poi annuncia: "Signore e Signori, siamo ammarati sull'oceano. Tutti i passeggeri seduti a destra aprano le uscite di emergenza, escano e si allontanino a nuoto dal velivolo. Per tutti i passeggeri seduti a sinistra: GRAZIE PER AVER VOLATO CON LUFTHANSA!

69.  Inserzione giornalistica: Vendesi paracadute. Usato una sola volta. Mai aperto. Piccola macchia. (For Sale: Parachute. Only used once, never opened, small stain).

70.  Qual e' il nome della compagnia aerea per pensionati? Incontinental.

71.  Viaggiare con il Concorde: Colazione a Londra, pranzo a New York (bagagli? a Bombay)

72.  Sull'aereo un passeggero: "Oh, da quassu' e' proprio vero, sembrano delle formiche!". La hostess: "Guardi, che sono delle formiche. Dobbiamo ancora partire!"

73.  Un anziano signore, prima di morire, decide di togliersi un vecchio sfizio: fare un giro su un aereo acrobatico. Si reca pertanto nell'aeroporto piu' vicino ed offre ad un famoso e spericolato pilota una congrua somma di denaro. Dopo i preparativi avviene il decollo con una brusca salita verso il cielo. Il vecchietto per nulla sorpreso dice al pilota: "Questo me l'aspettavo". Il pilota sorpreso con una rapida discesa porta l'aereo in picchiata sorvolando l'aeroporto e il vecchietto ripete: "Anche questo me l'aspettavo". Per ultimo l'aereo si mette a testa in giu' e il vecchietto dice: "Questo non me l'aspettavo". Poco dopo l'aereo atterra e il pilota chiede al vecchio: "Mi tolga una curiosita'. perché in volo diceva 'questo me l'aspettavo', 'questo non me l'aspettavo' ?". E il vecchietto: "Le spiego: la prima volta mi sono fatto la pipi' addosso e me l'aspettavo, la seconda volta mi sono cagato addosso e anche questa me l'aspettavo, ma quando ha volato a testa in giu', mi e' venuta fuori dal colletto della camicia e quello proprio no che non me l'aspettavo".

74.  Quella del Cermis e' stata una strage orribile. Secondo i marines potrebbe essere stata causata da un guasto dell'altimetro. Della funivia. (Daniele Luttazzi)

75.  Clamoroso incidente alla Metropolitana di Milano. 50 persone in ospedale. E' deragliato un treno? No, un caccia americano che volava troppo basso. Una commissione d'inchiesta stabilira' se volava troppo basso. (Daniele Luttazzi)

76.  Io paura di volare? No di certo; quello di cui ho paura e' precipitare.

77.  A causa del maltempo ieri l'Alitalia ha cancellato il 35 % dei voli. Sfortunatamente alcuni di questi erano in aria al momento (Daniele Luttazzi)

78.  Una ragazza incinta di 7 mesi ha dato alla luce una bimba mentre volava su un aereo Alitalia. Questa e' la prima volta  che all'Alitalia qualcosa arriva in anticipo. (Daniele Luttazzi)

79.  I passeggeri di un aeroplano, guardando fuori dai finestrini, si accorgono che uno dei motori e' esploso. All’improvviso esplode anche un altro motore e le hostess non sono piu' in grado di controllare il panico dei passeggeri. Il capitano esce dalla cabina di pilotaggio e inizia a rassicurare tutti che non c’e' nulla di cui preoccuparsi. I passeggeri sembrano rilassarsi e si siedono di nuovo ai loro posti. Il pilota estrae diversi pacchi da sotto i sedili e li da' ai membri dell’equipaggio. Notando le sue mosse, uno dei passeggeri chiede: “Ma quelli non sono paracadute?”. Il pilota risponde affermativamente e il passeggero continua: “Ma lei aveva detto che non c’era niente di cui preoccuparsi!”.  “Infatti -  risponde il pilota mentre un terzo motore smette di funzionare - non c’e' nulla di cui preoccuparsi. Aspettate qui e rilassatevi, noi andiamo a cercare aiuto”. 

80.  Se la prima volta non ti riesce, il paracadutismo non fa per te. (Legge di Murray)

81.  Qui giace L. M., pilota aviatore che, precipitando a terra, saliva al cielo. (Achille Campanile)

82.  Su un aereo viaggiano un uomo e sul sedile accanto un pappagallo. Passa la hostess che chiede cosa desiderino. Il pappagallo si rivolge all'hostess in modo volgare: "Brutta stronza, puttana, portami un whisky". L'uomo seduto li' accanto, molto timido, invece le chiede: "Mi scusi, mi potrebbe per favore portare un caffe'?". L'hostess e' offesa a morte, ma preferisce subire e tacere e si dirige verso la cabina del comandante. Torna poco dopo con un whisky, ma senza il caffe'. Il pappagallo beve, ma subito dopo ricomincia a sbraitare: "Puttana di una troia! Ma che schifo di liquore m'hai portato. Ma va in malora e smettila di farti fottere dal capitano e portamene un altro!". Anche l'uomo timidamente chiede: "Mi scusi, ma si e' dimenticata il mio caffe'. Me lo potrebbe portare?". L'hostess e' inviperita, ma tace e torna nella cabina del comandante. Poco dopo ne esce con un whisky, ma di nuovo senza il caffe'. Nuove imprecazioni del pappagallo, mentre anche il signore si inalbera: "Ma, insomma, vecchia troia, e' due volte che ti chiedo un caffe' e te ne dimentichi sempre. Sei proprio una puttana!". La hostess, offesa a morte, torna nella cabina del comandante. Poco dopo ne escono tre steward grandi e grossi che prendono il signore e il pappagallo e li sbattono a calci fuori dal portellone dell'aereo. Mentre stanno precipitando il pappagallo si rivolge all'uomo e gli dice: "Certo che per uno che non sa volare, tu ne hai di fegato!".

83.  Durante una trasmissione televisiva, a un paracadutista viene rivolta questa domanda: "Quanti lanci dall'aeroplano occorre superare per ottenere il brevetto?". "Tutti" e' la risposta.

84.  L'Alitalia comunica che a causa di una improvvisa giornata di lavoro proclamata dai piloti Anpac il volo delle 21.30 per Parigi partira' effettivamente alle 21.30 e proprio per Parigi. (Amurri e Verde)

85.  Il dottor Rudolf von Rudder ci spiega come un aereo riesce a volare: "E' una teoria semplice. La faccenda e' questa: vedete, i motori spingono il veicolo in avanti e creano una corrente, e questa colpisce il terreno e ritorna verso l'aereo; i motori vanno piu' veloci e tutto l'apparecchio vibra, quindi, quando c'e' sufficiente corrente ed un vuoto d'aria si e' creato, l'aereo si solleva in cielo. Da qui in poi e' un miracolo. Non ho mai capito cosa li tenga su". (Mel Brooks)

86.  "La butto li' " come disse il bombardiere di Hiroscima.

87.  Perché non si e' mai visto uno scheletro buttarsi con un paracadute? perché non ha fegato.

88.  Un paracadutista di leva sta per fare il suo primo lancio. Arrivato il suo turno quando si trova di fronte il vuoto ha dei seri dubbi. Allora il sergente: "Vai, recluta! Eh...ma cosa aspetti a buttarti?". "Ehm... se non funziona il paracadute? Cosa faccio?". E il sergente: "Non ti preoccupare... hai quello di riserva!". "E se manco quello di riserva funzionasse?". "Che domande... non appena arrivi a terra te li fai cambiare!"

89.  Siamo sul Jumbo, carico di passeggeri. Manca oramai poco all'arrivo. S'ode la voce del comandante: "Signore e signori, vi ringrazio per aver scelto la nostra compagnia, ecc. ecc. Ma se permettete vorrei fare un annuncio molto importante: ebbene, questo Ź il mio ultimo volo, da domani sarė in pensione. Per questo, sappiate che mi toglierė una soddisfazione che ho in serbo fin dal mio primo volo. Ebbene, signori, eseguirė un looping (giro della morte) con il Jumbo. Vi prego pertanto di allacciare le cinture e mantenere la calma". Inutilmente le hostess e i passeggeri tentano di fermarlo, la porta della cabina viene chiusa dall'interno. L'aereo inizia dapprima una discesa, acquistando velocitą, poi il comandante richiama a sŹ il volantino, con uno sforzo immane. L'aereo si scuote, i motori vengono spinti al massimo della potenza, la struttura vibra fortemente. Il Jumbo prende quota, prima velocemente, poi sempre piĚ lentamente. I passeggeri pregano ed invocano pietą, chi grida, chi prega. Lentamente, l'aereo esegue la manovra, giunge al suo apice, ruota su se stesso ed inizia la picchiata. Sfiorando le cime degli alberi, riprende lentamente quota finchŹ ritorna in volo livellato e poco dopo atterra felicemente, con grida di gioia ed applausi. Scesi a terra, tutti i passeggeri corrono a complimentarsi col comandante, gli stringono la mano, lo abbracciano calorosamente. Tutti tranne uno, sporco, bagnato, visibilmente incazzato, che se ne sta sulle sue aspettando la valigia. Gli si avvicina una hostess: "Come, mi scusi, lei non si complimenta col pilota per questa splendida manovra?". "Splendida un corno! Io ero alla toilette".

90.  Un tale di St.Louis diretto a Dallas, domandė alla ragazza del check-in: "Puė far passare il mio bagaglio da Honolulu, Passaic e New Jersey, prima di mandarlo a destinazione?" Quando la ragazza rispose che era impossibile, lui commentė: "Strano. La settimana scorsa ha fatto proprio quel percorso". (Erma Bombeck)

91.  In un aereo inglese che sta precipitando l'hostess annuncia con estrema compostezza: "Signori, toccheremo terra prima del previsto".

92.  Da cosa si riconosce un aereo italiano? Dai peli sotto le ali.

93.  Sismografo: speciale apparecchiatura videoacUstica atta a registrare i depistaggi del Sismi e a misurare gli scossoni alla credibilita' dell'Aereonautica. La sua sensibilita' arriva ai piu' alti gradi della scala Gelli. (Gualtiero Schiaffino, "Satyricon, Repubblica 22/10/89")

94.  Se volete applicare il detto "Non si impara bene che dai propri errori", allora il paracadutismo non fa per voi.

95.  Non si parla piu' da un po' di tempo degli aerei invisibili al radar, inconveniente che non si verifica piu' da quando la difettosa partita di radar e' stata sostituita. (Massimo Bucchi)

96.  Stavo giusto parlando di quando facevo il pilota nell'aviazione militare. Mi sono trovato un giorno con l'aereo in una nebbia fittissima, con l'altimetro fuori uso, il serbatoio quasi a secco, la radio in panne ed il carrello bloccato. Per fortuna non ero ancora decollato...

97.  I piloti d'aereo sono persone molto comprensive... passano sopra a un mucchio di cose!

98.  Un tipo si butta con il paracadute ed e' tutto preoccupato perché teme che il paracadute non si apra. L'istruttore lo rassicura: "Non ti preoccupare perché hai due paracadute di emergenza: se non si apre il primo, lo sganci ed apri il secondo e se non si apre il secondo c'e' il terzo". Il tipo si butta e, giunto all'altezza convenuta tira la maniglia del primo paracadute: niente! Comincia a sudare freddo ma resiste e sgancia il primo paracadute. Tira la maniglia del secondo ma anche questo non funziona. Disperato si appresta ad aprire il terzo. Ma anche il terzo ha dei problemi e non si apre. Ormai morto di paura, mentre precipita come un proiettile verso terra, vede un altro tipo in tuta blu che invece sta schizzando verso l'alto come un missile. Quando si incrociano disperato gli chiede: "Ehi tu, te ne intendi di paracadute?". E l'altro: "E tu te ne intendi di caldaie?"

99.  Sai che differenza c'e' tra un aereo dell'Alitalia e uno dell'Alisarda? Che quello dell'Alitalia non ha i peli sotto le ali! (Lucio Gardin)

100.                Esiste un'arma segreta: l'aereo invisibile. Che cosa puė fare un aereo invisibile? Il nemico guarda lo schermo del radar e dice: "Bene, niente aerei. Perė ci sono due omini seduti a 15.000 metri di altezza!" (Will Durst)

101.                perché un pilota d'aereo non deve demoralizzarsi? Per non essere abbattuto.

102.                In Volo: Diario di uno studente.
Settimana 1
Lunedi': Pioggia
Martedi': Pioggia
Mercoledi': Niente pioggia. Neanche visibilita'
Giovedi': Niente pioggia. Neanche visibilita'
Venerdi': Si vola!!! Eseguito il primo stallo, e anche il secondo. Durante la stessa manovra. Coperto l'istruttore con il pranzo.
Settimana 2
Lunedi': Imparato a NON raschiare il ghiaccio dal parabrezza in plexiglas con una spatola in acciaio. Usare il grosso graffio come indicatore di picchiata.
Martedi': L'istruttore vuole che smetta di chiamare "Quella roba rossa" la manetta del gas. Si infastidisce anche se chiamo "Affari" gli strumenti.
Mercoledi': La radio non riceve nessuna stazione di musica, cosi' l'ho spenta. Mi sembra che l'istruttore abbia il sospetto che io non abbia capito qualcosa.
Giovedi': Eseguito un altro stallo, oggi. L'istruttore dice che perdere 6000 piedi e' una forma di record. Il mio primo complimento. Imparato che una virata a 10 gradi non e' una virata stretta.
Venerdi': Eseguita virata stretta. L'istruttore dice che non sono ancora pronto per il volo rovescio.
Settimana 3
Lunedi': L'istruttore si e' dato malato. Il nuovo istruttore mi ha intimato di non chiamarla piu' "Bambola". Eseguite virate strette. L'istruttore dice che devo avere il permesso per il volo rovescio.
Martedi': L'istruttore e' tornato. Si e' arrabbiato quando ho ridotto il gas in decollo perché il motore era troppo rumoroso.
Mercoledi': L'istruttore dice che dopo 20 ore di volo, tutti gli altri studenti hanno gia' una curva di apprendimento. Dice che nella mia linea piatta c'e' una leggera piega. AHA!!! Progressi!!!
Giovedi': Provato di nuovo lo stallo. L'istruttore dice che ho fatto un buon lavoro. Eseguite anche diverse virate con riferimento a terra. L'istruttore mi ha avvertito di non usare piu' come riferimento la casa della mia ex-fidanzata.
Venerdi': Provato il rettangolo di avvicinamento, L'istruttore dice che se un rettangolo avesse tre lati, sarei stato perfetto. Ancora complimenti!!!
Settimana 4
Lunedi': Primo atterraggio. Tutto bene fin che non ho detto "Ehi! Muovi il tuo cassone!" al capitano del 747 che stava in fila prima di noi. L'istruttore dice che ho bisogno di qualche lezione in procedure radio.
Martedi': Ho chiesto all'istruttore se tutti nella sua famiglia hanno i capelli grigi da cosi' giovani. Lui ha sorriso nervosamente. Provato lo stallo in decollo. Dice che sono andato benissimo, ma di aspettare di raggiungere un po' piu' di quota, la prossima volta. L'aereo sara' pronto in tre giorni, quando arriveranno gli ammortizzatori nuovi e il pneumatico destro, L'istruttore dice che la schiena non gli fa tanto male.
Mercoledi': Volato attraverso le nuvole. Avrei giurato che le antenne radio fossero molto piu' basse. Mi sembra che l'istruttore sia un po' piu' grigio di capelli.
Giovedi': Lasciati i flap estesi per tutto il volo. L'istruttore mi ha chiesto perché e io gli ho risposto che volevo la portanza extra. Non capisco perché dice che ho bisogno di piu' teoria.
Venerdi': Ho chiesto all'istruttore quando potro' volare da solo. Mai visto prima uno ridere fino alle lacrime.
(Piero "Giops" Giorgi)

103.                Durante un volo transcontinentale, la hostess si avvicina ad un passeggero e gli fa "Desidera la cena?". "Qual Ź la scelta?". "Sď o no".

104.                Dal manuale di uso del paracadute: Un consiglio in caso di mancata apertura del paracadute: Se per malaugurata evenienza i vostri due paracadute non si aprissero durante un lancio, deglutire tre volte con forza oppure succhiare una caramella alla menta per evitare una sordita' passeggera.

105.                Viaggiate con l'Avia Crucis. I nostri aerei sono uno schianto. Sconti speciali per i voli che cadono di lunedi'. (Gianni Menarini)

106.                A Fiumicino. Passeggero: "Lei non sa chi sono io!". Hostess (al microfono): "Un attimo di attenzione prego, che' adesso il signore ci dice chi e'..."

107.                Provo per gli aerei quello che provo per le diete: mi sembrano cose meravigliose, purché ci stiano gli altri. (Jean Kerr)

108.                "Il volo con macchine piu' pesanti dell'aria e' impossibile". (Lord Kelvin, Presidente della Royal Society, 1895)

109.                "Per almeno altri 50 anni l'uomo non volera' ". (Wilbur Wright, 1901)

110.                Secondo le leggi della Fisica, il calabrone non potrebbe volare perché la sua larghezza alare non Ź proporzionale alla sua grandezza corporea. Ma il calabrone non lo sa, perciė lui continua a volare... (Isaac Newton)(Igor Sikorsky)

111.                L'altro giorno dovevo andare a Londra per lavoro e mi sono recato all'aeroporto. Mi sono imbarcato, l'aereo ha rullato sulla pista e appena in volo all'improvviso si e' sentito un forte rumore provenire dai motori. Subito dopo l'aereo ha virato ed e' ritornato sulla pista di partenza. Si e' aperta la porta e il pilota e' sceso. Abbiamo aspettato due ore senza sapere che cosa fosse successo. Poi finalmente l'aereo e' ripartito. Quando l'hostess e' passata vicino a me le ho chiesto qualche spiegazione su cosa fosse successo e lei mi ha risposto: "Il pilota ha sentito un rumore provenire dai motori... e allora siamo rientrati e abbiamo cambiato il pilota".

112.                Quando devo volare lo faccio sempre in prima classe. Non tutto il viaggio, ma solo finché non mi sbattono fuori. (Pauly Shore)

113.                Ogni decollo Ź opzionale. Ogni atterraggio Ź obbligatorio. (Every takeoff is optional. Every landing is mandatory)

114.                Se tiri la cloche avanti le case diventano piu' grandi. Se tiri la cloche indietro le case diventano piu' piccole. Oppure, se insisti a tenere la cloche indietro, esse diventeranno di nuovo piu' grandi. (If you push the stick forward, the houses get bigger. If you pull the stick back, they get smaller. That is, unless you keep pulling the stick all the way back, then they get bigger again)

115.                Volare non Ź pericoloso. E' precipitare che Ź pericoloso. (Flying isn't dangerous. Crashing is what's dangerous)

116.                E' molto meglio stare qui giu' e desiderare di stare lassu' piuttosto che stare lassu' e desiderare di stare giu'. (It's always better to be down here wishing you were up there than up there wishing you were down here).

117.                L'unica volta che hai troppo carburante e' quando stai andando a fuoco. (The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire).

118.                Il propulsore non e' altro che un grosso ventilatore che serve a fare fresco al pilota. Quando si ferma tu puoi vedere il pilota cominciare a sudare. (The propeller is just a big fan in front of the plane used to keep the pilot cool. When it stops, you can actually watch the pilot start sweating).

119.                Quando sei in dubbio, tienti alto. Nessuno ha mai colliso con il cielo. (When in doubt, hold on to your altitude. No one has ever collided with the sky)

120.                Un 'buon' atterraggio e' quando ti puoi allontanare a piedi dall'aereo. Un 'grande' atterraggio e' quando l'aereo si puo' usare ancora. (A 'good' landing is one from which you can walk away. A 'great' landing is one after which they can use the plane again)

121.                Impara dagli errori degli altri. Non vivrai abbastanza a lungo da farli tutti da solo. (Learn from the mistakes of others. You won't live long enough to make all of them yourself).

122.                Ti accorgi di essere atterrato senza avere abbassato il carrello, se ti serve tutta la potenza per rullare sino alla scaletta. (You know you've landed with the wheels up if it takes full power to taxi to the ramp)

123.                La probabilita' di sopravvivenza e' inversamente proporzionale all'angolo di arrivo. Un grande angolo di arrivo vuol dire bassa probabilita', e viceversa. (The probability of survival is inversely proportional to the angle of arrival. Large angle of arrival, small probability of survival and vice versa)

124.                Non lasciare mai che un aereo ti porti in un posto dove il tuo cervello non sia arrivato cinque minuti prima. (Never let an aircraft take you somewhere your brain didn't get to five minutes earlier)

125.                Chi vALE vola. Chi vola vALE. Chi non vola Ź un vile. (Flying Vince)

126.                Evita le nuvole. La linea d'argento di cui tutti parlano potrebbe essere un altro aeroplano che va nella direzione opposta. Un'altra fonte autorevole dice anche che e' risaputo che delle montagne si nascondono dentro le nubi. (Stay out of clouds. The silver lining everyone keeps talking about might be another airplane going in the opposite direction. Reliable sources also report that mountains have been known to hide out in clouds)

127.                Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai rispetto ai decolli che hai fatto. (Always try to keep the number of landings you make equal to the number of take offs you've made)

128.                Ci sono tre semplici regole per effettuare un atterraggio morbido. Purtroppo nessuno conosce quali siano. (There are three simple rules for making a smooth landing. Unfortunately no one knows what they are)

129.                Cominci con una borsa piena di fortuna ed una borsa vuota di esperienza. Il trucco Ź riempire la borsa di esperienza prima che si svuoti la borsa della fortuna. (You start with a bag full of luck and an empty bag of experience. The trick is to fill the bag of experience before you empty the bag of luck)

130.                Gli elicotteri non possono volare; sono cosi' brutti che e' la terra che li respinge. (Helicopters can't fly; they're just so ugly the earth repels them)

131.                Se tutto quello che puoi vedere dal finestrino e' il terreno che ruota di continuo e tutto quello che riesci a sentire e' la commozione che proviene dal compartimento passeggeri, vuol dire che non tutto va come dovrebbe andare. (If all you can see out of the window is ground that's going round and round and all you can hear is commotion coming from the passenger compartment, things are not at all as they should be)

132.                Nella battaglia fra gli oggetti fatti di alluminio che fanno centinaia di miglia per ora ed il terreno che fa zero miglia per ora, e' il terreno che deve perdere. (In the ongoing battle between objects made of aluminum going hundreds of miles per hour and the ground going zero miles per hour, the ground has yet to lose).

133.                Il buon giudizio deriva dall'esperienza. Sfortunatamente l'esperienza di solito deriva dai cattivi giudizi. (Good judgment comes from experience. Unfortunately, the experience usually comes from bad judgment)

134.                E' sempre una buona idea tenere il punto di fine il piu' avanti possibile. ( It's always a good idea to keep the pointy end going forward as much as possible)

135.                Guardati sempre attorno. C'e' sempre qualcosa che ti e' sfuggita. (Keep looking around. There's always something you've missed)

136.                Ricordati, la gravitą non e' solo una buona idea. E' la legge. E non e' soggetta ad abrogazione. (Remember, gravity is not just a good idea. It's the law. And it's not subject to repeal)

137.                Le tre cose piĚ inutili ad un pilota sono l'altitudine sopra di lui, il piano di scorrimento dietro di lui ed un decimo di secondo fa. (The three most useless things to a pilot are the altitude above you, runway behind you, and a tenth of a second ago)

138.                Ci sono piloti vecchi e piloti baldi. Tuttavia non c'e' nessun vecchio, baldo pilota. (There are old pilots and there are bold pilots. There are, however, no old, bold pilots)

139.                Noi abbiamo due gatti, "Chairman Meow" e "Sir Lick a Lot". Sir Lick a Lot Ź il piĚ furbo dei due. Gli ho insegnato a giocare a scacchi. In realtą non Ź proprio COSI' intelligente, visto che riesco a batterlo in due partite su tre. :-))) Chairman Meow d'altro canto, NON Ź roba da mensa. Voi potreste pensare che un gatto che vive da queste parti dovrebbe conoscere cose come l'aerodinamica. Apparentemente no! Il piano di appoggio della nostra mangiatoia per uccelli si trova a circa tre metri dal portico posteriore su di un palo di tre metri da 100x100, quasi liscio, con l'altezza del piano a circa 2 metri e mezzo (dal portico?) Ieri, Chairman Ź stato visto sul piano mentre studiava assiduamente le dinamiche del volo come se tentasse di applicarle ai felini ed alle piattaforme per dare da mangiare agli uccelli. Lo abbiamo osservato sedere tranquillamente mentre senza dubbio lavorava sulla fisica costruendo mentalmente la traiettoria desiderata sul suo profilo aerodinamico. Essendo io il piĚ "esperto" membro della famiglia, sapevo gią che lo sviluppo del volo di Chairman avrebbe avuto una grande somiglianza con un mattone. Comunque, la mia adorata mogliettina di 35 anni, stava mostrando qualche segno di preoccupazione. "ce la puė fare?" "Beh", dissi io, guardando la nostra creatura pelosa sovralimentata e sovrappeso, "forse con una scala a pioli, o se ha mangiato quei fagioli cotti che ho lasciato nel suo piatto". Avevo appena finito di parlare, che mia moglie lasciė partire un urlo, visto che apparentemente Chairman aveva finito i suoi calcoli. E, contorta la coda, aveva iniziato a rullare per il decollo. Sfortunatamente i suoi calcoli o erano stati davvero pessimi, o aveva usato una base sbagliata. Raggiunto il Cso [cat stall/paws and tail extended] e iniziato a roteare a Cr [idiot cat liftoff speed]. Tutte e quattro le zampe uscirono mentre si librava sopra la cima del palo. Da qualche parte tra Vx e Vy fece conoscenza con Isaac Newton mentre Bernoulli non era neanche entrato in campo. Arrivando ad uno stallo completo a mezz'aria mentre, per un breve istante, potrei giurare che mi guardava con una specie di stupido sorriso in faccia prima di atterrare nel roseto. Il problema con Chairman Ź che non ha mai veramente imparato nulla. E se mai potesse radersi, non sarebbe con il rasoio di Occam. Nella sua mente, ne sono certo, sente che la gravitą Ź stata particolarmente cattiva con lui ieri. E senza dubbio ristudierą il problema e ci proverą ancora.

140.                AIRLINES ACRONIMI:
AIR FRANCE - Air Chance (rischio aereo)
ALITALIA - Always Late In Takeoff And Landing If Arriving  (sempre tardi decollo e arrivo, se arrivano) o Always Late In Takeoff, Always Late In Arrival (sempre tardi alla partenza, sempre tardi all'arrivo)
ALITALIA - Airplane Landend In Toronto And Luggage In Alaska (L'aereoplano e' atterrato a Toronto, i bagagli in Alaska)
BOAC - Better On A Camel (meglio col cammello)
BRITISH - Better Rush If These Idiots Start Hauling (meglio scappare se questi idioti cominciano a urlare)
CAAC - Chinese Airplane Always Crash (gli aerei cinesi schiantano sempre)
DELTA - Destroying Every Line Towards America (distruggendo tutte le linee per l' America)
EL AL - Every Landing Always Late (atterraggi sempre in ritardo)
LUFTHANSA - Let Us Fuck The Hostesses As No Steward Available (fateci fottere le hostess se non ci  sono steward(!!))
MEA - Missing Every Appointment (mancando tutte le coincidenze) 
PAL (Philippines Air Lines = Planes Always Late)
PIA - Please Inform Allah! (per favore informate Allah!)
SABENA - Such A Bad Experience Never Again (mai piu' una cosi' brutta esperienza)
SAS - Sex And Satisfaction
SWISSAIR - Sexy Women In Swissair Service Are Indeed Rare  (le donne sexy nella Swissair sono davvero rare)
TAP - Take Another Plane (prendete un altro aereo)
TWA - Try With Another (provate un'altra) o The Worst Airline (la peggiore)

141.                Avete mai notato che piĚ gli aerei diventano moderni e aerodinamici piĚ somigliano agli aeroplanini di carta che facevamo alle elementari?

142.                Non c'e' niente di piu' sicuro di volare. Schiantarsi, invece, e' pericoloso. (T. Cowan)

143.                Due signori stanno parlando di una famiglia prodigiosa, uno fa all'altro: "E' incredibile: pensa che il padre Ź stato il primo uomo a paracadutarsi da 3000 metri!". E l'amico: "Bestiale!". "Ma non Ź finita: la madre, si Ź gettatata da 5000 metri!". "Incredibile!". "La figlia, si Ź paracadutata da 7000 metri!". "Pauroso...". "Ma non finisce qui: il figlio di dieci anni da 9000 metri!". "Leggendario...". "Ma devi sentire questa: il figlio, il pďĚ piccolo, avrą sei o sette anni si sta preparando per paracadutarsi da 12000 metri!". E l'amico, sconcertatissimo: "Bestiale: chissą come saranno invidiosi gli altri parenti!". "Quali parenti, scusa?".

144.                Ma uno che prende l'aereo senza pagare il biglietto, ha fatto i conti senza l'hostess?

145.                Paracadute: salvagente usa e getta.

146.                "Gli aerei non andranno mai veloci come i treni". (William Henry Pickering, astronomo dell'Harvard College, 1908)

147.                Sapete che ci sono quelle maschere per l'ossigeno sugli aerei? Non penso che ci sia davvero dell'ossigeno. Credo che servano per attutire le grida. (Rita Rudner)

148.                Sono sempre molto colpito quando sento parlare delle vittime dei disastri aerei: sono cosď terribilmente devastate da dover essere riconosciute grazie ai calchi dei loro denti. Quello che non riesco a capire Ź: se non sanno chi sei, come fanno a sapere chi Ź il tuo dentista? (Paul Merton)

149.                "La fantasia popolare immagina che fra non molto delle gigantesche macchine volanti sorvoleranno l'Oceano Atlantico portando un numero enorme di passeggeri... Mi sembra giusto avvertire questi sognatori che sono dei visionari". (W.H. Pickering, astronomo americano, 1858-1938)

150.                Il testo seguente Ź stato brevemente pubblicato sul sito web della McDonnell Douglas, da un impiegato che evidentemente aveva del senso dell'umorismo. La societą, ovviamente, non ne sapeva niente e ha ordinato al proprio dipartimento web di toglierlo immediatamente.
Grazie di aver acquistato un veivolo militare della McDonnell Douglas.
Per proteggere il vostro nuovo investimento La preghiamo di spendere alcuni minuti per compilare la registrazione del tagliando di garanzia che troverą qui sotto. Rispondere a tutte le domande non Ź obbligatorio, ma le informazioni raccolte ci consentiranno di sviluppare i nostri prodotti in modo da meglio soddisfare le vostre necessitą ed i vostri desideri.

1.  [_] Sig.
     [_] Sig.ra
     [_] Sr.
     [_] Sig.na
     [_] Col.
     [_] Gen.
     [_] Camerata
     [_] Segreto
     [_] Altro

Nome di battesimo: ..................................
Iniziali: ........
Cognome: ............................................
Password: ...........................................
(max. 8 char)
Nome in codice:......................................
Latitudine-Longitudine-Altezza: ......... ...........

2. Che modello di veivolo ha acquistato?

      [_] F-14 Tomcat
      [_] F-15 Eagle
      [_] F-16 Falcon
      [_] F-117A Stealth
      [_] Segreto

3. Data dell'acquisto (Anno/Mese/Giorno):
....../......./......

4. Numero di Serie:
...............................................

5. Dove Ź stato acquistato il prodotto?:

      [_] Regalo / Parte di aiuti internazionali
      [_] Postal Market / concessionario
      [_] Mercante d'armi indipendente
      [_] Ordine postale
      [_] Grande Magazzino
      [_] Svendita governativa
      [_] Segreto

6. Come Ź venuto a conoscenza del prodotto McDonnell Douglas che ha appena acquistato?:

      [_] Ho sentito un baccano della miseria e ho guardato in alto
      [_] Vetrina
      [_] Spionaggio
      [_] Raccomandazioni di un amico / parente / alleato
      [_] Sobillazione lobbistica del costruttore
      [_] Sono stato attaccato da uno

7. La preghiamo di indicare i tre - (3) fattori che hanno maggiormente influenzato la sua decisione di acquistare questo prodotto McDonnell Douglas:

      [_] Stile / estetica
      [_] Velocitą / manovrabilitą
      [_] Prezzo / valore
      [_] Comfort / convenienza
      [_] Raccomandazione / tangente
      [_] Suggerimento di un venditore
      [_] Reputazione della McDonnell Douglas
      [_] Sistemi di Armamento Avanzati
      [_] Politica di corrente
      [_] Le ho prese cercando di abbatterne uno

8. La preghiamo di indicare in quale(i) luogo verrą impiegato il prodotto:

      [_] Nord America
      [_] Iraq
      [_] Iraq
      [_] Portaerei
      [_] Iraq
      [_] Europa
      [_] Iraq
      [_] Medio Oriente (not Iraq)
      [_] Panama
      [_] Africa
      [_] Iraq
      [_] Asia / Lontano Oriente
      [_] Iraq
      [_] Diversi Paesi del terzo Mondo
      [_] Iraq
      [_] Segreto
      [_] Iraq

9. La preghiamo di indicare i prodotti che attualmente possiede o che intende acquistare nel prossimo futuro:

      [_] TV a colori
      [_] VCR
      [_] ICBM (Sistema anti-missili balistici)
      [_] Satellite Killer
      [_] Lettore CD
      [_] Missili Aria-Aria
      [_] Space Shuttle
      [_] Home Computer
      [_] Armi Nucleari

10. Come descriverebbe se stesso o la sua organizzazione? (sono ammesse risposte multiple:)

      [_] Comunista / Socialista
      [_] Terrorista
      [_] Folle
      [_] Brava persona
      [_] Democratico
      [_] Dittatoriale
      [_] Corrotto
      [_] Primitivo / Tribale

11. Come pagherą il suo prodotto McDonnell Douglas?

      [_] Incrementando il Deficit
      [_] Contanti
      [_] Valigetta di cocaina
      [_] Dividendi del petrolio
      [_] Assegno personale
      [_] Carta di Credito
      [_] Soldi del riscatto
      [_] Traveler's check

12. Qual é la sua occupazione?:

      [_] Costruttore edile
      [_] Commerciante
      [_] Rivoluzionario
      [_] Chierico
      [_] Mercenario
      [_] Despota
      [_] Management intermedio
      [_] Miliardario eccentrico
      [_] Ministro della Difesa / Generale
      [_] Pensionato
      [_] Impiegato alle poste

La ringraziamo per il tempo che ha impiegato per riempire il questionario. Le sue risposte saranno usate per studi di mercato che aiuteranno la McDonnell Douglas a servirla meglio in futuro - ed a permetterle di ricevere informazioni e offerte speciali da altre societą, governi, gruppi estremisti e societą segrete. Come premio per aver risposto a questa indagine, lei avrą la possibilitą di vincere un F-117A nuovo di zecca alla nostra lotteria "Guerra e (non) Pace"!

151.                Un elicottero Ź un insieme di parti rotanti che girano e girano e in alternativa di parti che vanno su e giu' - e tutte queste parti cercano di andare a caso durante il movimento. (A helicopter is a collection of rotating parts going round and round and reciprocating parts going up and down - all of them trying to become random in motion).

152.                UNITED AIRLINES: L'unica compagnia fiera di potervi portare direttamente in ufficio.

153.                In realta' gli aerei monomotori sono degli alianti, e l'elica non e' altro che un semplice ventilatore. Se non lo credi, prova a toglierla, e vedrai come il pilota inizia a sudare. (Mauroemme)

154.                Se Dio avesse voluto veramente che gli uomini volassero, avrebbe reso piu' facile arrivare all'aeroporto. (George Winters)

155.                Colmo per un pilota da caccia: fermarsi sul muro del suono per fare pipi'.

156.                All'aeroporto di Milano Malpensa, in una lunga fila di check-in di un volo MILANO - NEW YORK, durante l'attesa, un passeggero nota una persona, con uniforme da pilota e con il tipico bastone bianco usato dai non-vedenti, che entra nella cabina di pilotaggio. Piuttosto stupito, il passeggero si guarda intorno quando vede un altro pilota, apparentemente cieco, salire a bordo. Al che, preoccupato, si dirige verso una hostess della compagnia aerea e domanda: "Scusi signorina, ma chi sono quei due ciechi vestiti da piloti?". La hostess lo tranquillizza assicurandogli che, seppure ciechi, si tratta dei due piu' grandi piloti italiani che esistono, e che con le moderne tecnologie a disposizione, anche un cieco puo' pilotare un aereo. La notizia si sparge rapidamente tra gli altri passeggeri, i quali, preoccupatissimi, si imbarcano. L'aereo si allinea e comincia la lunga corsa per il decollo, ma dopo svariati chilometri ... l'aereo non si alza e continua ad accelerare ..la pista sta quasi terminando ed i passeggeri, in preda al panico, cominciano a gridare sempre piu' forte quando, ad un metro dalla fine della pista, il velivolo finalmente si alza da terra. I passeggeri tirano un sospiro di sollievo e, nella cabina di pilotaggio, il pilota commenta con il copilota: "Il giorno che non strillano siamo fottuti!!!"

157.                "In-flight Humor".
Talvolta il personale di bordo si sforza di interpretare le "Istruzioni per la sicurezza a bordo" e gli altri annunci in modo piĚ "spettacolare". Qui ci sono alcune testimonianze di fatti realmente accaduti:
1. Da uno stewardt della Southwest Airlines: "possono esserci 50 modi di vie di fuga dal vostro amore, ma in questo aereoplano sono solo quattro. ("There may be 50 ways to leave your lover, but there are only 4 ways out of this airplane.")
2. Pilota: "Ragazzi, abbiamo raggiunto la nostra altezza di crociera, ed quindi sto per spegnere il segnale "allacciare le cinture". Potete passeggiare dove volete, ma vi prego di restare dentro l'aereoplano fino all'atterraggio. Fa un po' freddo fuori, passeggiando sulle ali potreste modificare i parametri di volo."
3. Dopo l'atterraggio: "grazie per aver scelto la Delta Business Express. Speriamo che abbiate gradito preferirci almeno quanto noi a noi Ź piaciuto portarvi a spasso" ("We hope you enjoyed giving us the business as much as we enjoyed taking you for a ride.")
4. Dopo l'atterraggio, appena prima del completo arresto all'aeroporto Washington National, una voce esce dall'altoparlante: "Oihooo, bestione. Ohoo!"
5. Dopo un atterraggio particolarmente rude, avvenuto durante una tempesta a Memphis, uno stewardt di un volo Northwest annuncia: "Vi preghiamo di fare attenzione nell'aprire i portaoggetti, dopo un atterraggio come questo, ci potete scommettere che si Ź incasinato tutto."
6. Da uno stewardt della Southwest Airlines: "Benvenuti a bordo del volo Southwest XXX per YYY. Per usare la vostra cintura di sicurezza, inserite la barretta di metallo nell'incastro, e tirate forte. Funziona proprio come tutte le cinture di sicurezza e se non sapete come funziona, probabilmente non dovreste andare in giro da soli. In caso di improvvisa perdita di pressione, le maschere ad ossigeno scenderanno dal soffitto. Smettete di strillare, acchiappate la maschera, e tiratevela sulla faccia. Se viaggiate con bambini piccoli, mettetevi la maschera prima di aiutarli ad indossarla. Se viaggiate con *due* bambini piccoli, decidete adesso quale dei due amate di piĚ."
7. "Le previsioni meteorologiche per la nostra destinazione sono di 50 gradi con qualche nuvola sfrangiata, ma cercheranno di ripararla prima del nostro arrivo. Grazie e ricordate che nessuno ama di piĚ voi o i vostri soldi piĚ della Southwest Airlines." ("Weather at our destination is 50 degrees with some broken clouds, but they'll try to have them fixed before we arrive. Thank you, and remember, nobody loves you or your money more than Southwest Airlines.")
8. "Il cuscino del vostro sedile puė essere utilizzato per galleggiare. In caso di ammaraggio di emergenza, vi preghiamo di prenderlo con voi con i nostri migliori auguri."
9. "Vi preghiamo di non dimenticare gli oggetti di vostra proprietą uscendo dall'aereomobile. Tutto ciė che lascerete verrą distribuito tra gli assistenti di volo. Siete pregati di non lasciare mogli o figli".
10. "L'ultimo che esce dall'aereomobile dovrą pulirlo".
11. Dal pilota durante il suo discorso di benvenuto:  "Siamo fieri di avere alcuni dei migliori assistenti di volo sul mercato. E' una sfortuna che nessuno di loro sia su questo aereo."
12. Questa Ź stata sentita su di un volo American Airlines per Amarillo, in Texas, in una giornata di vento e pioggia particolarmente intensi in cui, durante l'avvicinamento, il capitano aveva dovuto veramente combattere. Dopo un atterraggio molto duro, la hostess prende il microfono e annuncia, "Signore e Signori, benvenuti a Amarillo. Vi preghiamo di rimanere seduti al vostro posto con la cinture allacciate fino a che il capitano trascina quello che Ź restato del nostro aereoplano fino al completo arresto!"
13. Un altro assistente di volo, commentando un atterraggio meno che perfetto: "Vi preghiamo di rimanere seduti al vostro posto mentre capitan Canguro saltella fino al terminal."
14. Un pilota ha scritto di un atterraggio in cui aveva colpito la pista *molto* duramente. La linea aerea richiedeva al primo ufficiale di restare sulla porta, all'uscita dei passeggeri, sorridendo e dicendo a tutti "Grazie per aver volato con noi." Ma, sapendo che il suo atterraggio non era stato dei migliori, era un po' imbarazzato nel guardare i passeggeri negli occhi, e si aspettava che qualcuno avrebbe fatto qualche battuta. Alla fine, dopo che quasi tutti i passeggeri erano usciti fa per uscire l'ultimo, una piccola vecchietta con il bastone. ll pilota canta la sua tiritera e la vecchietta lo guarda e dice, "Figliolo, ma siamo atterrati o ci hanno abbattuto?"
15. Dopo un violento atterraggio a Phoenix, l'assistente di volo prende il microfono e dice, "Signore e Signori, vi preghiamo di restare al vostro posto finché Capitan Crash e la sua ciurma avranno frenato, sgommando, contro l'uscita. Quando il fumo dei pneumatici si sarą sollevato e i campanelli di allarme saranno stati spenti, verranno aperte le porte e potrete attraversare i rottami e raggiungere il terminal."
16. Parte dell'annuncio d'arrivo di un assistente di volo: "Vogliamo ringraziarvi tutti, ragazzi, di aver volato con noi oggi. E la prossima volta che avrete il folle desiderio di schizzare nei cieli in un tubo di metallo in pressione, speriamo che penserete a noi della US Airways."
(Slartibartfast)

158.                Il volo che ho fatto Ź stato cosď turbolento che l'hostess ha servito la cena versandola direttamente nei sacchetti per il vomito. (Bob Phillips)

159.                Un aeroplano precipita e sopravvive solo un uomo. L'uomo che non ha da mangiare e nell'impatto si frattura una gamba, come nei film d'avventura, inizia a nutrirsi dell'equipaggio. Quando arriva la squadra di soccorso lo trova seduto su una pila di ossa umane. Il capo spedizione lo guarda schifato e lui si difende: "Ma dovevo pur mangiare per sopravvivere!". Ed il capo spedizione: "Si, ma l'aereo Ź caduto ieri!".

160.                Cartello in un aeroporto danese: We take your bags and send them in all directions. (Prendiamo le vostre borse e le spediamo in tutte le direzioni)

161.                "Comandante! Guardi quella spia accesa! Siamo rimasti senza combustibile! Mio Dio, ci sfracelliamo...Ahhh!! ...Ah, no, che scemo, e' la spia che indica che i passeggeri ci stanno ascoltando". (Mauroemme)

162.                CONCORDE: Vedere "Chitarra"

163.                Non c'Ź differenza tra un aereo e una bicicletta ma c'Ź differenza tra una bicicletta e un aereo, ma per te non fa alcuna differenza perché non sai andare in bicicletta. Se atterri te lo insegnerė. (Kramer in "L'aereo piĚ pazzo del mondo")

164.                Non c'e' alcuna ragione per allarmarsi, e speriamo che siate in grado di godere del resto del viaggio. A proposito, c'e' nessuno a bordo che sa come far volare un aereo? (Da "L'aereo piĚ pazzo del mondo")

165.                I tre piloti dell'aereo si presentano prima del volo. Comandante: "Hover". Copilota: "Craft". Si gira dall'altra parte. Comandante: "Hover". Terzo pilota: "Dose". Comandante: "Noi due abbiamo gią volato assieme ?". Copilota: "Certo... Abbiamo gią fatto un Hover-Craft". Comandante: "L'importante... Ź non fare mai Hover-Dose !". (Da "L'Aereo piĚ pazzo del mondo")

166.                Un aereo da caccia e' stato sparato contro l'ala di un Canadair che ha prontamente risposto al fuoco. (Maurizio Bono)

167.                Perché, se dicono che volare e' sicuro, l'aeroporto e' detto "Terminal"?

168.                Ho conosciuto un paracadutista che non voleva mai lanciarsi perché temeva di cadere troppo in basso. (DrZap)

169.                Sfiorato disastro a Milano Malpensa. Aereo era in fase di atterraggio e il pilota non aveva gli spiccioli per il carrello.

170.                Ci sono solo due categorie di persone che possono sbagliare una volta sola: paracadutisti e vergini.

171.                "Nessuno mai costruirą un aereo piĚ grande di questo". (Un ingegnere della Boeing, dopo il primo volo del Boeing 247, un bimotore capace di portare dieci persone.

172.                I messaggi sui voli di linea che non vorreste mai sentire:
1. Pilota: "Signore e signori abbiamo appena raggiunto l'altezza stabilita. Potrete slacciare le cinture di sicurezza e muovervi liberamente, perė per favore rimanete dentro l'aereo".
2. Hostess: "Grazie per viaggiare con Alitalia. Speriamo vi siate divertiti a incrementare il nostro business, cosď come noi ci siamo divertiti a portarvi a spasso".
3. Pilota (prima di un viaggio transatlantico): "Signore e signori questo Ź il vostro pilota che vi parla dalla cabina di pilotaggio. Volevo solo ricordarvi che i cuscini dove siete seduti possono essere usati come galleggianti in caso di emergenza".
4. Pilota: "Nemico a ore 6. Azionare sedile ejettabile!"
5. Pilota: "Ummmmmmmm... cazzo... (poi silenzio)"
6. Pilota (appena dopo il decollo): "Signore e signori, questo Ź il vostro pilota che vi parla. Vi sarete accorti dell'improvviso cambio di direzione. Stiamo tornando indietro perché... uhmmm abbiamo dimenticato qualcosa".
7. Pilota: "Sono sicuro che la perdita del motore destro non sia passata inosservata. Niente panico comunque, viaggeremo piĚ leggeri e arriveremo prima a terra".
8. Pilota: "Signore e signori, buongiorno. Questo Ź il vostro capitano che vi parla. Dovrete essere un po' pazienti con me; questo tubo volante Ź parecchio diverso dalle navi in cui sono abituato armeggiare".
9. Pilota: "Sarebbe buona idea se tutti quanti in questo preciso momento chiudeste le finestrelle e vi concentraste sul film che trasmetteremo entro breve".
10. Pilota: "Abbiamo appena raggiunto l'altezza massima di 40 mila... oh nooooooooooooooooo!!"
11: Pilota al copilota (non si accorge di parlare con l'intero equipaggio): "E' normale che questo coso lampeggi sempre?"
12. Hostess: "Il pilota mi ha appena chiesto di controllare se ci sono paracaduti per tutti quanti, ma non c'Ź assolutamente bisogno di allarmarsi".
13. Pilota: "Ho bevuto un po' troppo..."
14. Hostess: "Vi consiglio questo vino. Ne ho appena portato due bottiglie al pilota".
15. Copilota: "Hey capitano, fatti un altro tiro..."

173.                Una pimpante vecchietta inglese dopo un atterraggio molto brusco mentre sta scendendo dall'aereo rivolgendosi al pilota dice: "Giovanotto Ź stato un atterraggio o ci hanno abbattuto?".

174.                "L'aeroplano non potra' mai superare certe dimensioni e non potra' mai portare piu' di 5 o 6 passeggeri". (Waldemar Kaempfert, direttore di Scientifican American, 1913)

175.                La hostess si avvicina ad un signore che si sta lamentando ad alta voce sull'aereo. "Che succede?" chiede "Voglio lamentarmi di questa linea aerea! Ogni volta che volo, mi danno sempre lo stesso posto, da cui non riesco a vedere i film e senza la possibilita' di schermare il finestrino per dormire!". La hostess sospira e fa: "Capitano, per favore, taccia e si prepari a questo fottuto atterraggio!".

176.                Due coniugi ogni anno vanno alla fiera, e lui ogni volta vedendo le esibizioni dei biplani acrobatici e' tentato di salirci "Ah, Marta, come vorrei salire su quell'aereo!!!" "Non essere sciocco, John, costa 10 dollari, e 10 dollari sono 10 dollari!!!!!". La scena si ripete ogni anno, finche' i due sono molto anziani "Dai, Marta, ormai io ho 81 anni, se non ci vado quest'anno non ci andro' mai piu'....". "Ah, no, non se ne parla, costa sempre 10 dollari, e 10 dollari sono 10 dollari!!!!!". Uno dei piloti acrobatici sente la discussione e propone ai due vecchietti: "Sentite, voglio venirvi incontro, salite tutti e due e se riuscite a stare in silenzio non vi faccio pagare nulla, ma se dite anche solo una parola mi pagate il biglietto, 10 dollari!!!! vi va bene?". I due accettano, salgono a bordo, e il pilota inizia una serie di acrobazie, e i due zitti; allora si butta in picchiata, in volo rovesciato, fa spegnere il motore ma i due sempre zitti; fa una serie di looping, cabrate, micidiali cadute in vite e quelli non un fiato. Il pilota rinuncia a spaventarli e atterra; mentre prende terra dice al vecchio "Ehi ma siete formidabili, con tutto quello che ho fatto, neppure un grido!!". E il vecchio John: "Veramente quando eri in volo rovesciato e Marta e' caduta fuori volevo dire qualcosa, ma 10 dollari sono 10 dollari!!!!!"

177.                Scuola di paracadutismo. Una giovane recluta viene scelta per diventare parą. Inviato alla scuola di paracadutismo, il ragazzo compie tutti gli allenamenti a terra, e infine parte per effettuare il primo lancio da alta quota.Il giorno dopo telefona al padre. "Allora figliolo, ti sei paracadutato?". "Lascia che ti racconti babbo. Eravamo a migliaia di metri da terra, e il sergente istruttore aprendo il portellone ci ha detto: avanti ragazzi, buttatevi". "E allora ti sei buttato?". "Non ancora, ma eravamo in sedici e dodici si sono buttati". "Poi cosa Ź successo?". "Il sergente istruttore ha urlato: avanti bastardi merdosi BUTTATEVI". "Quindi ti sei buttato?". "Non ancora, ma gli altri tre l'anno fatto e io sono rimasto solo a bordo con il pilota e l'istruttore". "Imbarazzante figliolo, poi cosa Ź successo?". "Il sergente istruttore mi ha urlato: buttati giĚ VIGLIACCO". "E ti sei buttato?". "No, ho confessato di avere una gran paura e gli ho chiesto di riportarmi a terra". "Sempre piĚ imbarazzante figliolo, e poi?". "Il sergente era arrabbiatissimo, si Ź messo a sbraitare: smidollato vigliacco, o salti subito o giuro che ti faccio il culo". " A questo punto hai saltato vero?". "Ho saltato si, ma solo un poco all'inizio". (Bilbo Baggins)

178.                Ho un amico idiota che ha fatto il militare in aviazione. Ha collaudato l'aereo invisibile, poi si Ź dimenticato dove l'ha posteggiato e ora si sta facendo tutto l'aeroporto a tentoni. (Matteo Molinari)

179.                Totti Ź all'aereoporto col nipote che gli fa: "Guarda zio, l'aereo decolla". Totti risponde: "A bello de zio, l'aereo non Ź de colla, Ź de fero!"

180.                Inserzione giornalistica: Hostess cerca compagno che la sappia capire al volo!!

181.                Ho capito che era un volo veramente economico quando l'hostess mi ha chiesto di allacciare il nastro adesivo. (Boris Makaresko)

182.                "Stiamo precipitando". "Spiegatevi meglio!". (Colloquio vero fra la torre di controllo dell'aereoporto di New York e un aereo delle linee colombiane nel 1990)

183.                "Dlin Dlon... Signori passeggeri del volo AZ 347 con destinazione Londra, imbarco immediato, uscita 27. Per i passeggeri stranieri lo stesso, pero' in Inglese" (Mauroemme)

184.                Un giovane pilota e' ai comandi di un caccia bimotore, di scorta ad un B-52, ed e' li' che gli da' fastidio, comportandosi da rompiscatole, svolazzando attorno al vecchio bombardiere, ingombrante e lento. Il rompiscatole apre un canale radio e fa: "Qualunque cosa tu possa fare, io posso farla meglio". Il pilota veterano del bombardiere gli risponde: "Prova a fare questo". Il B-52 continua il suo volo, come se niente fosse. Perplesso, il rompino chiede: "Beh? Cosa avresti fatto?". "Ho appena spento due motori, ragazzino". (Kirone)

185.                I passeggeri hanno sentito questo messaggio attraverso l'interfono subito dopo il decollo: "Sedetevi e rilassatevi. Questo aereo Ź interamente automatico. Pilota automatico, assistenza in volo automatica, e carrelli d'atterraggio automatici. Siete perfettamente al sicuro. Godetevi il viaggio. Niente puė andare storto... Niente puė andare storto... Niente puė andare storto...". (Joey Adams)

186.                Le cinture di sicurezza negli aerei sono molto utili: servono per tenere uniti i pezzi del cadavere. (Mauroemme)

187.                Un aereo ultramoderno sta per decollare al suo primo volo commerciale dall'aeroporto di Francoforte. Dagli altoparlanti si ode la voce del comandante (che qui vi verrą data nella sua traduzione in italiano, poiché sennė non ci capireste un cazzo e comunque una barza in tedesco non Ź che faccia molto ridere): "Signore e signori, Ź il comandante che vi parla e vi dą il suo benvenuto a bordo del volo LH3576 con destinazione New York. Vi ricordo che nella parte posteriore dell'aereo si trova l'area ludico-sportiva, dove potrete sfruttare i tre campi di basket, i quattro di tennis, le due piscine olimpioniche e le tre saune. Nella parte destra dell'aereo potrete disporre dell'area ricreativa, con diversi casinė, cabaret, sale cinematografiche, sale da ballo e discoteche. Nella parte sinistra dell'aereo si trova invece l'area gastronomica, dove potrete gustare le deliziose specialitą della cucina messicana, colombiana, francese, italiana e giapponese. Ora, per favore, vogliate cortesemente allacciare le cinture di sicurezza e vediamo come cazzo si fa a far decollare tutto questo...". (Mauroemme)

188.                Un pilota vuole atterrare. La torre di controllo domanda: "Comunicate la vostra posizione e l'altezza". Il pilota: "Seduto e alto 1 metro e 80".

189.                Air France si cucca l'Alitalia e i giornali titolano: La compagnia vola in Borsa (almeno li', verrebbe da dire). Invece penso alla contraddizione dei francesi che prima aboliscono il Concorde per ragioni di sicurezza, e poi si prendono l'Alitalia. Mah. (Aldo Vincent)

190.                Su un aereo di linea un passeggero guarda spaventato verso gli ultimi posti, dove intravede del fumo bianco, una nebbiolina. Spaventato lo dice subito al suo vicino di posto, il quale lo dice ai compagni seduti dientro. In breve tempo sull'aereo scoppia il panico, tutti spaventati per quel fumo/nebbia proveniente dall'ultimo posto a sedere dell'aereo! Decidono allora di chiamare la hostess: "Signorina, presto, ci deve essere un incendio a bordo, guardi quanto fumo in quell'ultimo posto dell'aereo!". E la hostess risponde: "State calmi, Ź soltanto una nuvola PASSEGGERA"! (Scirio)

191.                L'aeroporto di Venezia "Marco Polo" Ź costato un Milione. (Respect!)

192.                Colmo per un pilota o una hostess N.2: essere a terra.

193.                Il primo aereo che infranse il muro del suono aveva il muso a forma di scalpello. (Respect!)

194.                I piloti dovrebbero evitare di usare droghe illegali. (dal 'Manuale dei Piloti dell'AOPA', 1988)

195.                L'amministratore delegato dell'Alitalia ha detto che in una situazione cosď difficile come quella attuale, i piloti devono avere i piedi per terra. (Mauroemme)

196.                Crisi Alitalia. Contro la proposta dei 5000 posti di lavoro i sindacati per protesta hanno cominciato uno SCIOPERO DELLA FAME A ROTAZIONE !! Ma vi immaginate qualcosa di piu' romano? (Aldo Vincent)

197.                All'aereoporto: "Adesso vado in bagno, anzi no, se no mi violentano quelli delle pulizie". "Adesso prendo un caffŹ, anzi no, qui secondo me lo allungano con l'acqua". "Adesso vado un attimo a comprare il giornale, anzi no, se no quello vicino a me mi ruba i bagagli". Avete assistito a... Malpensa! (Scirio)

198.                Purtroppo, ieri un nostro dipendente ci ha lasciati ed Ź salito gioiosamente al cielo. Oggi sono entrato in ufficio e ho visto alcuni suoi colleghi riuniti intorno alla sua scrivania, a pregare per lui. Allora per far confortarli un po' mi sono avvicinato e ho detto loro: "Coraggio, ragazzi, oggi sono piĚ sicuri di una volta, gli aerei". (Mauroemme)

199.                Colmo di un pilota d'aereo: fermarsi un attimo sul muro del suono per fare una pisciatina.

200.                Ero poggiato al bancone di un bar, dell'aeroporto di New York, quando entrė una bellissima ragazza in uniforme. Davvero una gran bella gnocca. "WOW!" pensai "Questa sicuramente Ź una hostess. Chissą di che linea aerea Ź". Decisi di attaccare bottone, mi avvicinai e le dissi: "Love to fly and it shows..." La ragazza mi osservė un po' confusa, allora pensai che certamente non lavorava per la Delta Airlines. Poco dopo ricordai un altro slogan e insistetti: "Algo especial en el aire...?" Lei mi guardė ancora piĚ confusa. Allora scartai anche l'ipotesi Iberia, ma non mi arresi: "Flughafen sie..." La ragazza mi interruppe bruscamente e mi disse: "Senti, coglione, hai finito di rompere il cazzo con questi discorsi di merda? Ma vaffanculo, va". Allora le sorrisi e le dissi: "Ahhh... Alitalia!". (Mauroemme)

201.                Se Dio avesse fatto l'uomo per volare, gli avrebbe dato di un sistema per recuperare i bagagli all'aeroporto. (Francesco Guccini)

202.                Quando leggi in aereo, ti libri in volo? (Zap)

203.                Jet: aeroplano costruito con materiali riciclati. (Lopezzone)

204.                Tra due piloti: "Ehi, oggi non sei andato a lavorare?". "No, mi sentivo proprio a terra!". (Scirio)

205.                Il mio volo era in perfetto orario. Sono rimasto a terra. (Bilbo Baggins)

206.                Perché sull'aereo, quando si vola c'Ź sempre puzza? E per forza, a 20000 piedi... (Scirio)

207.                Durante un recente volo Chicago - New York, la hostess chiese ad un passeggero arabo: "Vuole sedere?". E lui: "No, zenchiu, ai laic faiga". (Gello Ramello).

208.                Dopo ogni volo, i piloti della Qantas riempiono un modulo, chiamato foglio delle lamentele, che riporta ai meccanici i problemi incontrati dall'aereo durante il volo, che necessitano una riparazione o una correzione. Gli ingegneri leggono e correggono il problema, poi rispondono, scrivendo nella metą inferiore del modulo che rimedio Ź stato adottato e il pilota rilegge il foglio prima del volo successivo. Qui sono riportate alcune lamentele realmente registrate, come effettivamente riportate dai piloti Qantas, e le soluzioni in risposta degli ingegneri della manutenzione. C'Ź da dire che la Qantas Ź l'unica compagnia aerea tra le maggiori che non ha mai avuto un incidente.

(P = problema sottoposto dal pilota)
(S = soluzione ed azione adottate dagli ingegneri)

P: Il pneumatico interno sinistro principale richiede quasi la sostituzione.
S: Pneumatico interno sinistro principale quasi sostituito.

P: Volo di prova ok, eccetto auto-atterraggio molto ruvido.
S: Auto-atterraggio non installato sul velivolo.

P: Qualcosa di allentato in cabina.
S: Stretto qualcosa in cabina.

P: Il pilota automatico, in modalitą mantieni altitudine, produce una discesa di 200 piedi al minuto.
S: Impossibile riprodurre il problema a terra.

P: Segni di perdite nel carrello principale di destra.
S: Segni rimossi.

P: Volume del DME incredibilmente alto.
S: Volume del DME settato a livelli piĚ credibili.

P: I blocchi a frizione fanno attaccare le manette del gas.
S: E' per quello che stanno lď.

P: IFF non operativo.
S: IFF mai operativo in modalitą OFF.

P: Sospetta crepa nel vetro.
S: Sospetto che hai ragione.

P: Motore numero 3 mancante.
S: Motore trovato sotto l'ala destra dopo una breve ricerca.

P: Il velivolo si comporta in maniera strana.
S: Avvertito il velivolo di rigare dritto, volare normalmente, ed essere serio.

P: Il radar mugugna.
S: Radar riprogrammato con spartiti.

P: Topo in cabina.
S: Installato gatto.

(da www.bigolo.it)

209.                Lo sapevi che i maiali possono volare, sempre che abbiano i soldi per il biglietto ?  (Groucho di Dylan Dog)

210.                Con le nuove misure anti terrorismo per far volare un aquilone ho dovuto aspettare il permesso da Malpensa. (Prof. Spalmalacqua)

211.                Scoperto un nuovo buco nel bilancio dell'Alitalia: avevano fatto i conti senza le hostess. (Lopezzone)

212.                Mi infastidisce sempre l'ipocrisia degli annunci sugli aeroplani... "In caso di emergenza indossare il salvagente"... In caso di emergenza ti schianti nell'oceano!!! Il salvagente non e' per salvarti la vita: sono fibre, per far cagare meglio lo squalo il giorno dopo! (Tratto da "Bollito misto con mostarda" di Daniele Luttazzi)

213.                In aereo non si fanno i conti senza l’hostess. (Pino Imperatore) 

214.                Poco prima di partire per un viaggio, sull'aereo, la hostess mi si Ź avvicinata e mi ha gentilmente chiesto di allacciarmi la cintura. Allora io ho protestato dicendo che non eravamo ancora partiti. Lei mi ha fatto un sorriso e mi ha risposto: "Stanno arrivando altri passeggeri, non vorrą mica che la vedano con il coso fuori". (Mauroemme)

215.                ALITALIA: SIAMO A TERRA!!
Viva soddisfazione da parte di Giancarlo Cimoli, che solo l’anno scorso aveva trovato la compagnia in condizioni disperate ed in soli quattordici mesi e’ riuscito a portarla alla rovina!! Pensate che solo ieri in Borsa il titolo della compagnia aerea e’ sceso sotto la soglia tecnica di 1 euro, con un calo del 5,06%. L’altro ieri una perdita del 15,91%
Aveva promesso negli spot: vi voliamo bene! E dall’inizio dell’anno se n’e’ volato via il 49% dell’intero valore. Se non sono risultati, questi!!
Parte del merito pero’, va anche ai sindacati. Pensate che solo nella giornata di venerdi’ 25 novembre, riusciranno a cancellare 230 voli!! Ora, considerando che quando l’Alitalia vola e’ in perdita secca, ecco un ottimo rimedio PER SANARE I CONTI !!
Gli altri rimedi li ponza Cimoli in persona. Pensate che e’ riuscito in quattro e quattro sette ( sarebbero otto, ma lui ha ridotto sensibilmente i costi) a mettere su una linea diretta Milano-Cracovia-Milano per permettere ai pellegrini ferventi cattolici di venire a Milano a visitare la tomba di Giovanni Paolo Secondo, a prendersi una benedizione in Piazza San Pietro ed eventualmente andare in udienza privata dal Papa.
Adesso basta solo convincere il Pastore Tedesco a prendere l’aereo almeno una volta la settimana per venire a Sant’Ambrogio per la benedizione Urbi e Orbi (gli orbi sono quelli dell’Alitalia).
Amen
(Carlos Vincenti)

216.                Un tizio al suo primo volo. Subito dopo il decollo, una hostess gli si avvicina e gli chiede se desidera un chewing gum. "A che serve?". "Per evitare che la differenza di pressione le dia fastidio all'udito". Tutto va a meraviglia e subito dopo l'atterraggio il tizio chiama la hostess: "Scusi, e adesso come posso fare a togliere il chewing gum dalle orecchie?". (Mauroemme)

217.                Il motivo per cui la quota si misura in piedi Ź che da seduti non si vede l'altimetro. (Mauroemme)

218.                Nell'era spaziale, l'uomo riuscirą a fare il giro del mondo in due ore: un'ora di volo e una per raggiungere l'aereoporto. (Neil M. McElroy (manager e politico statunitense 1904-1972)

219.                Perché quando piove molto c'Ź terrore sull'aereo? Perché piove a dirotto. (Scirio)

220.                "Mi hai tolto il fiato" come disse Mongolfier la prima volta che provė a gonfiare la mongolfiera a bocca! (Dr. ICE)

221.                Ecco alcune perle di quando facevo il militare e rispettivi 3 anni dopo...

DROGA
- "Velivolo Blu 37, autorizzato a rollare in pista 1-6" ( rullare ) risposta del pilota " Si, mė se famo una canna!!!"

SESSO
- "Pulmino in Figa" ( Biga ) ( la "Biga" Ź la postazione vicino alla pista di volo )

ROCK& ROLL
- " Aviere! Vammi a prendere il registro dell'antingenti" ( Antincendi )
- " Il "loop" ed il "Giro della morte " sono due cose diverse, il primo Ź il loop, il secnodo Ź il giro della morte, chiaro, no??"

INVENTORI FAI DA TE
-  Ad un "open day" ossia in un giorno in cui l'aeronautica apre ai civili l'aeroporto per visitarlo e per illustrare l'attivitą, di solito ci  sono le frecce tricolori che fanno acrobazie ecc ecc , il vostro buon Quozza era vicino ad un MB339, che illustrava il funzionamento al pubblico, quando un tipo si avvicina e dice..." Scusi, Lei Ź pilota, vero?" " Si, posso esserle utile??" " senta, a casa, ho una vecchia Fiat 850 alla quale ho collegato un albero al motore, e l'ho fatto mettere dentro la macchina, in modo che esca dal tetto, alla fine ho messo un'elica sopra, come se fosse un elicottero, per girare, gira, ma non riesco a farlo alzare da terra.... come posso fare, lo sa lei??" a questo punto, stavo per ridergli in faccia, quando... " ma il rotore di coda l'ha messo??" " cosa??" " l'altra elica dietro, che consente alla macchina di girarsi controvento" " No " " ecco perché!!!" "grazie!!!" e se ne va.... non l'ho piĚ visto!!!
( oh! successo veramente!!! )

A LEZIONE DI AVIONICA 1
-"il mio nome Ź Marco Tullio Cicerone e sono il vostro insegnante di avionica, per iniziare, il primo che mi chiede delucidazioni sulla Biga, vedi in alto, per il termine "Biga" )  er Circo Massimo e i leoni, je faccio un c.... cosď!"

A LEZIONE DI AVIONICA 2
-"Allora, per chi vuole comprendere la differenza, la mia Alfa 75, 3000 elabborata, fa i 2e70, il nostro MB339 fa circa 800 km/h, capita la differenza??"

FRAINTENDIMENTI
-"Velivolo Blu 18 a Torre. Richiesta di permesso all'atterraggio su pista 1-6 vettore 61"
-"Negativo!! Negativo!! ( allarmato )  atterrate su pista 1-6 vettore 61!"
-"Grazie torre! stavamo per sbagliare pista"
(Quozzamax)

222.                Due amici. "Perché non hai preso l'aereo ieri?". "Hanno cancellato il volo e non avevo le chiavi del cancello!". (Dr. ICE)

223.                Un mio amico oggi ha perso l'aereo, ha perso un casino di tempo col cecchino dell'aeroporto di Baghdad. (Dr. ICE)

224.                "Stiamo volando a 35.000 piedi". "Sentivo la puzza". (La Carovana)

225.                Conversazioni che i passeggeri degli aerei di linea non sentiranno mai...
1) Pilota: "Centro di Albuquerque, qui Ź United 372. Ho un motore in avaria e devo atterrare. Niente panico, ma mi serve una pista vicina alla mia posizione attuale.”.
Torre: "United 372, qui Ź il centro di Albuquerque. Potete atterrare a [Nome di una cittą sconosciuta] anche subito.”.
Pilota: (Che manco sospettava l’esistenza di quella cittą) "Hey, Albuquerque, non mi serve una pista sterrata.”.
Torre: "United 372, quella pista Ź lunga 6700 piedi [circa 2200 metri]. Vi basta o vi serve che vi mando su qualcuno ad aiutarvi?”
 
2) Torre: "Delta 351, avete del traffico ad ore 10, 6 miglia!"
Delta 351: "Dateci altre indicazioni! Abbiamo orologi digitali!"
 
3) "TWA 2341, per le leggi sull’inquinamento acustico virate a destra di 45 gradi.”.
"Centro, siamo a 35000 piedi. Quanto rumore potremo mai fare laggiĚ?"
“TWA 2341, avete mai sentito il rumore che fa un 747 che colpisce un 727?"
 
4) Da un aereo sconosciuto in attesa in una coda di decollo lunghissima: "Sono dannatamente annoiato!"
Controllo del traffico a terra: "Ultimo aereo a trasmettere, identificatevi, subito!"
Aereo sconosciuto: "Ho detto che sono dannatamente annoiato, non dannatamente stupido!"

5) Torre di controllo di O’ Hare a un 747: "United 329, avete un Fokker, 3 miglia, ore 11."
United 239: "Torre, ho sempre sognato di dirlo... vedo il Fokker."
 
6) Un DC10 Ź atterrato un po’ lungo sulla pista di San Jose.
Torre di controllo di San Jose: "American 751, virate stretto a destra alla fine della pista, se ci riuscite. Se non ci riuscite, prendete l’uscita di Guadalupe Street sulla HighWay 101, virate a destra al semaforo e tornate all’aeroporto.”.
 
7) C’Ź una storia riguardo ad un pilota militare che richiedeva un atterraggio d’emergenza perché il suo caccia mono-reattore era in avaria. Il controllo aereo gli disse che era in lista come numero due, dopo un B-52 a cui era esploso un motore.
“Ah, certo” ribatté il pilota, “il temutissimo atterraggio con soli 7 motori.”.
 
8) Durante i controlli pre-volo un DC-10 improvvisamente si Ź fermato ed Ź ritornato al gate, per poi ritornare sulla pista dopo un’ora. Un passeggero preoccupato chiese allo steward "Che problema c’era?"
"Il pilota era preoccupato da un rumore che veniva dal motore ed Ź andato a controllare" Spiegė lo steward “E ci Ź voluto un po’ per trovare un nuovo pilota.”.

9) Un Pan Am 727 in attesa per un corridoio aereo libero per l’aeroporto di Lufthansa (Germania): “Torre, tra quanto avremo un corridoio libero?” (parlando in tedesco)
Torre (in inglese): “Se volete una risposta dovete parlare in inglese”
Pilota (in inglese): “Sono un pilota tedesco, su un aereo tedesco, in attesa per un aeroporto tedesco. Perché devo parlare inglese?”
Voce sconosciuta da un altro aereo (con perfetto accento britannico): “Perché avete perso la guerra...”.
 
10) Torre: “Eastern 702, il vostro corridoio Ź libero, potete alzarvi, passate a Departure, 124.7”
Eastern 702: "Torre, qui Eastern 702, passiamo a Departure, 124.7. Vi avverto che mentre ci staccavamo da terra abbiamo visto come degli animali morti alla fine della pista.”.
Torre: “Continental 635, corridoio libero. Avete sentito Eastern 702?”
Continental 635: "Continental 635, corridoio libero, e si, abbiamo sentito Eastern 702, abbiamo gią fatto rapporto ai nostri rifornitori.”.

11) Al pilota di un Cherokee 108 fu detto di togliersi dalla pista per lasciare posto ad un DC 8 in atterraggio. Il DC 8 atterrė un po’ lungo, arrivė in fondo alla pista e tornė indietro per andare al suo hangar. Qualche spiritosone sul DC 8 vide il Cherokee e prese la radio: “Che bell’aeroplanino. Te lo sei fatto tutto da solo?”
Il pilota del Cherokee, che non voleva lasciar correre, rispose: “Si, me lo sono costruito con pezzi di DC 8 schiantati. Un altro atterraggio come il vostro e forse me ne faccio anche un altro”.
(Ippo rules)

226.                "Cos'Ź questo rumore sinistro che proviene da questa parte dell'aereo?" "Nulla di cui preoccuparsi, signore... dall' altra parte proviene un rumore destro".

227.                L'aeroporto di Atene Ź un po' spartano...

228.                Per motivi ancora sconosciuti, un aereo dell'ALITALIA, in partenza da Milano con destinazione Parigi, Ź partito all'ora prevista senza ritardi e nessun problema. La direzione dell'aeroporto e quella della nostra compagnia di bandiera si sono mostrate costernate e si sono impegnate a "studiare a fondo le cause per prendere le misure necessarie affinché l'inconveniente non si ripeta piĚ". Tra i passeggeri presi dal panico si sono registrati tre attacchi cardiaci e perfino tre hostess si sono messe a piangere. Attualmente Ź sotto esame la scatola nera per scoprire qualche indizio su questo strano episodio senza precedenti. (da "TG Folle" di Boris Makaresko)

229.                Quando Hillary Clinton ha visitato le truppe americane in Iraq, il Blackhawk dell'esecito usato per il trasporto del senatore ha ricevuto il soprannome radio di "broomstick one". (manico di scopa)
 --------------------------------------------------------------------------
Torre: "Delta 351, avete traffico a sei miglia alle dieci in punto!"
Delta 351:"Torre dateci un'altra traccia! A bordo abbiamo solo orologi digitali!"
 --------------------------------------------------------------------
Al pilota di un Piper Cherokee 180 viene chiesto dalla torre di attendere in pista per far atterrare una MD80. L'MD80 atterra, rulla, gira e passando a fianco al Cherokee. Qualche cabarettista spiritoso dell'equipaggio dell'MD80 alla radio chiede, "Che bell'aeroplanino.  Ve lo siete fatto voi?"
Il pilota del Cherokee, impassibile, risponde: "Si l'ho costruito con pezzi di MD80. Ancora un atterraggio come quello e ne avrė abbastanza per farne un altro".
 --------------------------------------------------
Gira una storia sul pilota militare che chiede un atterraggio di emergenza perché il suo monojet aveva dei problemi. Il controllo del traffico aereo gli risponde che era al secondo posto dopo un B-52 con un motore fermo. "Ah," osserva il pilota, "il temuto atterraggio a sette motori."
 ----------------------------------------------
Un alunno della scuola di volo si perde durante un volo in solitaria. Mentre cerca di individuarlo sul radar il controllore del traffico gli chiede, "Qual era la vostra ultima posizione nota?". Studente: "Ero il primo nella lista di decollo."
  --------------------------------------------------
Mentre sta rullando sulla pista di decollo, un 757 si ferma all'improvviso, fa un inversione e torna alla piazzola di sosta. Dopo un'ora di attesa, finalmente decolla. Un passeggero preoccupato chiede ad uno stewardt qual Ź stato il problema. "Il pilota era preoccupato da un rumore che sentiva arrivare dal motore," spiega l'assistente di volo, "e c'Ź voluta un'ora per trovare un altro pilota."
  --------------------------------------------------
"Volo 2341, girare a destra di 45 gradi per le normative di riduzione del rumore". "Ma... torre, siamo a 35.000 piedi. Quanto rumore potremo mai fare qui?". "Ha mai sentito il rumore che fa un 747 quando colpisce un 727?".
(Slartibartfast)

230.                Nel 2006 Alitalia ha perso 380 milioni. Di euro, si intende, perché di valigie ne ha perse molte, molte di piu'!! (Ezio Greggio)

231.                Torre di controllo a pilota: "Qui torre di controllo, dateci la vostra posizione!". Pilota a torre di controllo: "La mia posizione e' nella cabina di pilotaggio sul davanti dell'aereo, verso sinistra, seduto e appoggiato allo schienale. Ora posso atterrare?".

232.                Ecco una collezione di espedienti con cui alcuni passeggeri hanno cercato di aggirare le nuove norme sul trasporto di liquidi a bordo (che limitano i fluidi a un massimo di 100 ml, da esibire ai controlli in una busta di plastica trasparente sigillabile).
L'aeroporto di Manchester ha pubblicato un elenco di patetici tentativi:
- Un passeggero, quando gli hanno detto che non poteva portare a bordo una bottiglia di vodka da 750 ml, se l'Ź scolata tutta davanti al personale della sicurezza. "ť stato poi fatto sbarcare per ubriachezza", specifica l'aeroporto.
- Un altro si Ź presentato ai controlli con quattro bottiglie di acqua congelata, sostenendo che non si trattava di liquidi, ma di solidi.
- Una signora si rifiutava di abbandonare le sue due bottiglie di vino dicendo "questi non sono liquidi, sono vini pregiati".
- Un'altra ha riempito la busta trasparente con 200 ml di zuppa.
E poi ci sono le reazioni scomposte:
- Un passeggero, di fronte alla proibizione di portare con sé la bomboletta di schiuma da barba ha deciso di spruzzarne il contenuto sulle macchine a raggi x e sul metal detector.
- Un altro ha reagito male alla confisca del deodorante. L'aeroporto di Manchester ha definito la sua reazione usando una terminologia familiare a chi ricorda le tattiche dei membri dell'IRA nel carcere di Maze: "dirty protest". In breve, ha orinato nella busta trasparente davanti al personale allibito. PiĚ di 100 ml, oltretutto.

233.                Ieri ho viaggiato su un ATR72. Per qualcuno meno informato si tratta di una sorta di pezzo di ferro a cui girano le eliche. Vi racconto il viaggio:
Partenza.
L'aereo inizia a muoversi, percorre poche decine di metri e una passeggera attira l'attenzione dello stewart facendogli notare che il motore di sinistra Ź spento in quanto l'elica non gira. "Non si preoccupi signora! -risponde lo stewart- E' cosď di fabbrica!". Naturalmente non era vero, perché a volte funziona! Ci avviciniamo alla pista di decollo e... finalmente un omino che aveva seguito a piedi l'aereo si avvicina imprecando contro il motore di sinistra riuscendo a fargli girare le eliche e strappando un sospiro di sollievo a qualche passeggero.

Decollo.
L'aereo Ź pronto, davanti ha la pista di decollo tutta per se'... passano alcuni minuti le eliche gli girano sempre di piĚ, anche perché il comandante non la finisce piĚ con le sue cacchio di preghiere... passano altri minuti, si minuti! Altrimenti finiscono come quel coglione che imprecando contro il motore di sinistra Ź stato attirato, sminuzzato dalle eliche e sparpagliato nella pista che... i minuti infatti stavano ripulendo. I minuti ormai se ne sono andati, ma questo cazzo di comandate ancora non si decide a decollare, e sarebbe ora anche perché quel cazzo di AirOne da qualche parte dovrą pur atterrare! Scruto tra i passeggeri e noto che siamo tutti alti, ok non ci sono piĚ minuti da perdere... si parte! Il comandante poggia la Bibbia ed il Rosario... (minchia! Dico! pure ghey!) prende la closh... in mano ;-) poi... cacchio ne sė! Mica sono un pilota! Comunque l'aereo parte in quarta ed inizia a sbandare a destra e sinistra ad una velocitą folle pareva dovesse evitare dei Birilli ma capii successivamente che si trattava di Nebbia... il cane di Heidi. Alla fine della pista il comandate ormai... accanito riesce a decollare, prende qualche calmante e ci da ufficialmente il benvenuto a bordo.

Volo.
Il volo procede bene, unico problema non riesco a capire come mai il comandante abbia scelto un percorso pieno di buche!

Atterraggio.
Mentre il comandante termina di leggere il capitolo della Bibbia che aveva iniziato, Rosario, con un numero di alta prestigiribirizzazione gli tira fuori la closh che aveva fatto sparire nella fase di decollo e allacciati i pantaloni e la cintura, si preparano alla fase di atterraggio. Si spengono le luci, per alcuni anche quelle della speranza e i piĚ religiosi iniziano a pregare con Rosario in mano. L'hostess col suo sorriso confortante ci trasmetteva sicurezza e anche eccitazione, dovevate vederla come era sexy mentre si accingeva ad indossare il paracadute. Ci siamo, si intravede l'aeroporto ma! cazzo! il comandante non riesce a sbloccare il carrello! Si odono infatti i porca puttana, porca troia ecc... ecc... del comandate che, sempre piĚ agitato strattona il carrello perché si sganci. Mi avvicino alla cabina di pilotaggio e con stupore vedo che stą cercando una moneta da 1 euro nel portafoglio, "ma come cazzo si fa? Dico!" Dico al comandante spostando il Rosario, e tirando fuori dalla tasca una moneta da 500 lire che utilizzo per i carrelli del carrefour, la porgo al comandante che, quasi mi viene addosso dalla gioia, per fortuna Rosario mi protegge facendomi da scudo col suo corpo. Il comandante inserisce la moneta da 500 lire che gli avevo dato e magicamente il carrello si sgancia. Come in partenza non ci sono minuti da perdere ed allora corro a sedermi al mio posto ma ci trovo Rosario "CAZZO! ROSARIO LEVATI DAI COGLIONI E ALLACCIATI LA CINTURA! DICO!". Rosario si alza e corre verso il comandante che... lo prende in mano. Tutto Ź pronto noi con le cinture allacciate, l'hostess con il paracadute indossato, il comandate chiuso in cabina con in mano la closh di Ros... ehmm con la closh ed il Rosario in mano e l'aereo con le eliche che continuano a girare, mah! non vedo i Birilli nella pista!... ah! eccoli, quasi mi preoccupavo! L'ATR72 inizia a dare dei fortissimi colpi di carrello sulla pista infatti piĚ che una fase di atterraggio pareva di assistere ad un palleggio di basket. Ok ormai tutte le ruote sono a terra e a velocitą folle come in partenza... iniziamo a sbandare cercando di non prendere i Birilli e Nebbia... il cane di Heidi. Finalmente l'aereo si ferma, anche perché aveva terminato il carburante.
E' andata bene penso, vado a riprendermi la moneta da 500 lire, mando affanculo il comandante, il Rosario e l'hostess che nel frattempo si slacciava il paracadute, saluto Nebbia e Birillo l'unico superstite e me ne torno a casa con le eliche che ancora mi girano.
(Dr. ICE)

234.                Colmo per un pilota o una hostess N.3: avere i piedi per terra.

235.                Un aereo si trova in volo sull'oceano quando all'improvviso si apre la porta della cabina di pilotaggio ed entra un mediorientale armato. Punta la pistola sulla nuca del pilota ed esclama: "Tu! Porta questo aereo in Libia o ti ammazzo!". Il pilota, con grande sangue freddo, gli sposta la pistola e risponde: "Guarda amico che se mi spari l'aereo si schianta in mare e crepiamo tutti, te compreso". Il terrorista ci pensa un attimo, poi punta la pistola sulla nuca del copilota: "Allora Tu! Porta questo aereo in Libia o ti spiaccico la testa sul finestrino!". Perė anche il copilota, con sangue freddo, gli sposta l'arma e gli risponde calmo: "Ascolta, il pilota soffre di cuore e potrebbe avere un infarto se tu mi ammazzi. Quindi, anche in questo caso l'aereo si schianterebbe in mare e moriremo tutti, te compreso". Il dirottatore, innervosito, ci pensa ancora su, poi punta l'arma sulla nuca del navigatore: "Allora tu! Porta questo aereo in Libia o ti ammazzo!". Il navigatore, per nulla impaurito, gli risponde: "Non lo farei se fossi in te. Questi due non hanno il senso dell'orientamento. Senza di me non troverebbero la rotta neanche dentro una borsa di plastica, e tanto meno per la Libia. Cosď se mi ammazzi l'aereo si schianterebbe e moriremo tutti, te compreso". Il dirottatore, sempre piĚ determinato, allora punta la pistola alla testa della hostess: "Ora basta! Portatemi in Libia o faccio saltare la testa a lei!". Nessuno osa dire piĚ nulla, perė la hostess si inclina verso il dirottatore e gli sussurra qualcosa all'orecchio. Lui diventa rosso, sbarra gli occhi, butta l'arma e fugge di corsa. Dopo una breve colluttazione, l'equipaggio lo cattura e, una volta legato, domandano sorpresi alla hostess cosa diavolo gli avesse detto. E lei, tranquilla: "Gli ho detto che se mi avesse ucciso, avrebbe dovuto occuparsi lui dei pompini all'equipaggio, signor comandante". (Mauroemme)

236.                Dirottato aereo di linea. Non voleva fare una curva. (Giulio Severini)

237.                Delitto all'aeroporto. Trovata una pista. (Giulio Severini)

238.                "Comandante, Ź da quando siamo decollati che continua a ridere. Cosa c'Ź che la diverte cosď tanto?". "Oh, niente, niente. Stavo solo pensando alla faccia del direttore, quando si saccorgerą che sono scappato dal manicomio". (Mauroemme)

239.                Un pensionato deve vivere con 600 euro al mese. Ormai ci sono dei voli andata e ritorno Milano-Londra per 20 euro. Se il pensionato con i 600 euro compra 30 biglietti aerei di andata e ritorno, risolve il problema della casa, del riscaldamento, del cibo e non deve neppure pagare la tassa sui rifiuti. (Maurizio Milani)

240.                Molti non volano con l'Alitalia perché la mamma gli ha proibito di frequentare le cattive compagnie! (Bilbo Baggins)

241.                Presto l'Alitalia inizierą a produrre e vendere anche la carta igienica. Visto che da anni vanno a rotoli che almeno ci guadagnino qualcosa! (Bilbo Baggins)

242.                Caos in Alitalia. Bisogna assolutamente trovare una pista per uscire dalla crisi. Lapo Elkann ne suggerisce piĚ d'una. (Luca)

243.                Prendete spesso l'aereo? Un pilota della Northwest si Ź chiuso in bagno e ha iniziato a imprecare contro i passeggeri. Sembravo io la prima notte di nozze. (David Letterman)

244.                Avete mai notato che la prima valigia sul nastro trasportatore dell'aeroporto non appartiene mai a nessuno? (Erma Bombek)

245.                In questi giorni il ministero della Difesa britannico sta desecretando alcuni fascicoli interni. Uno di questi, archiviato come contatto UFO, svela che il 29 aprile 1991 un pilota Alitalia in fase di atterraggio all'aeroporto londinese di Heathrow comunico' alla Torre di controllo di aver chiaramente visto un oggetto volante non identificato. Lo stesso fu avvistato anche sugli schermi dei controllori di volo e da un ragazzino di 14 anni. Il resto e' storia: la compagnia aerea e' misteriosamente sparita nel nulla. (da C@c@o)

246.                "Il tempo vola" come disse il pilota d'aereo in ritardo.

247.                In preparing for battle I have always found that plans are useless, but planning is indispensable. (Dwight D. Eisenhower)

248.                "E' vero che 'Partire Ź un po' morire?'". "Beh, dipende dalla compagnia aerea!". (Chiquito e Paquito)

249.                Ma come fa l'Alitalia ad avere cosď tanti debiti? Non pagheranno mica lo stipendio anche ai piloti automatici? (Ottovolante)

250.                In Italia parcheggiare un'auto all'aeroporto costa piĚ del volo! Forse conviene andare in auto e parcheggiare l'aereo... (Maurizio Crozza)

251.                A Malpensa mi hanno 'perso' la valigia. Sono andata all'ufficio apposito e l'impiegata mi ha detto: "No, la sua valigia non l'abbiamo vista". E ci aveva addosso la mia Lacoste! (Federica Reggiani)

252.                Le vicende dell'Alitalia ci hanno rotto le scatole nere! (Ezio Greggio)

253.                Io non so l'inglese. Ho preso un volo per Londra e, non sapendo dove andare per ritirare il bagaglio, ho seguito uno che scendeva dal mio volo. Ma lui aveva solo il bagaglio a mano ... Me ne sono accorta quando ero sul pianerottolo di casa sua! (Teresa Mannino)

254.                Il mondo diventa sempre piĚ piccolo! Un esempio? Cristoforo Colombo ci mise 71 giorni per raggiungere le Bahamas. Oggi invece bastano 6 giorni: 5 li passi alla Malpensa ad aspettare e poi, in 9 ore di volo, sei alle Bahamas! (Ottovolante)

255.                Berlusconi ha affermato che non Ź vero che i debiti di Alitalia saranno sulle spalle di tutti gli italiani, ed ha ragione: saranno a carico solo di quelli che pagano le tasse. (Mauroemme)

256.                Ho preso l'aereo. Avevo una paura folle. Ho chiesto alla hostess: "Ma a che serve il giubbotto di salvataggio?". Lei: "In caso di ammaraggio!". Io: "Ma noi andiamo da Roma a Bruxelles!". Lei, per tranquillizzarmi: "Beh, speriamo di cadere nel Lago di Garda!". (Alessandro Serra)

257.                Un tizio al controllo bagagli in aeroporto. Il poliziotto: "Lei ha un coltellino in valigia. Dobbiamo buttarlo!". L'uomo: "Va bene!". Il poliziotto: "Ha per caso dei liquidi?". L'uomo, sovrappensiero, non capisce e tira fuori 50 euro: "Avrei questi!". Il poliziotto: "Va bŹ, per questa volta il coltellino puė passare!" (Ottovolante)

258.                Credo di aver messo in imbarazzo la signora seduta vicino a me sull'aereo. Era uno di quei voli dove si dorme. E io dormo nudo. (Johnny Dark)

259.                Se le tariffe aeree continuano a diminuire, potro' finalmente visitare alcune delle citta' nelle quali e' andato a finire il mio bagaglio. (Boris Makaresko)

260.                Quella palla da baseball e' filata via come un razzo. Un affare che vola cosi' alto dovrebbe avere delle hostess a bordo. (Kevin Kostner)

261.                Catastrofe nei cieli. Cade un aereo e tra le duecento vittime non c'Ź nessun politico! (Bilbo Baggins)

262.                Due amici sono all'aeroporto, in partenza per Cuba. Uno confida all'altro: "Ho il terrore di volare!". Il secondo: "Ma come? Se dici sempre che moriamo solo quando arriva il nostro momento!". E lui: "Gią, ma se oggi fosse arrivato il momento del pilota?!". (SetteVite)

263.                Quando volo, cerco sempre di volare Delta. E non prendo un centesimo da loro, per dirlo. Il motivo per cui viaggio Delta e' che paga i piloti piu' di ogni altra compagnia negli Stati Uniti. E quando volo, voglio gente felice sull'aereo su cui viaggio. (Bob Newhart)

264.                Se un aereo precipita in mare, il tuo sedile galleggia. Ma da New York ad Atlanta non c'e' mare, per cui se vogliono che mi allacci la cintura di sicurezza, prima devono mostrarmi un sedile che rimbalza sulle montagne. (James Gregory)

265.                Le hostess delle compagnie aeree hanno maggiori possibilitą di trovare marito, poiché la capacitą di giudizio degli uomini diminuisce con l'altitudine. (Carlo Franchi)

266.                "E' permesso il trasporto di una banana, purché contenuta nell’apposito sacchetto di plastica". (disposizione di una compagnia aerea)

267.                Alitalia : compagnia aerea che vola anche dopo il taglio delle ali (alitaglia). (DrZap)

268.                Ho il terrore di morire in un incidente aereo. Non sopporto il pensiero che le noccioline possano essere il mio ultimo pasto. (Tanya Luckerath)

269.                A proposito di anniversari storici, il 17 dicembre 1903 i fratelli Wright fecero il loro primo volo. Era il 1903, la cosa strana e' che percorsero solo 260 metri, ma i bagagli finirono a Dallas. (David Letterman)

270.                Perché se voli con l'Alitalia le tue valigie arrivano prima di te? Perché si trovano in un paese dal fuso orario diverso da quello in cui arrivi tu! (Bilbo Baggins)

271.                Ho scoperto che la compagnia aerea con cui stavo viaggiando non se la passava molto bene quando, all'atterraggio, il pilota ha chiesto ai passeggeri se avevano da prestargli un euro per far uscire il carrello. (Marco Del Conte)

272.                In Europa ogni paese ha la sua compagnia di bandiera, quindi Ź giusto che anche noi ce l'abbiamo. Il problema della compagnia di bandiera perė Ź l'asta e, soprattutto, dove hanno intenzione di infilarcela. (Carlo Turati)

273.                Perché un aereo piĚ pesante dell'aria puė volare? Perché la torre di controllo gli ha dato il permesso!  (Bilbo Baggins)

274.                Un aereo decolla da Fiumicino diretto a Milano. Raggiunta la quota di volo, il comandante esordisce all'interfono: "Signore e signori, Ź il comandante che vi parla. Stiamo volando a 6000 metri, il tempo a Milano Ź splendido, il volo sarą tranquillo, senza vento e turbol... ODDIOOOO!!!! NOOOOOOO!! (... silenzio....). Dopo qualche istante di nuovo il comandante: "Signore e signori, scusate per quanto successo poco fa, ma la hostess mi ha versato il caffé bollente in grembo. Dovreste vedere il davanti dei miei pantaloni!". E un passeggero dal fondo al velivolo, urlando: "E lei dovrebbe vedere il di dietro dei miei!"

275.                Contro le nuove minacce dell'aria saranno rafforzate le misure di sicurezza. Sui voli low-cost saranno a pagamento. (da Spinoza.it)

276.                Sicurezza aerea. Aeroporto. Un jet si ferma improvvisamente sulla pista, fa inversione a U e ritorna al gate. Sconcerto tra i passeggeri. Dopo un'ora di attesa finalmente decolla. Un passeggero preoccupato chiede all'assistente di volo: "Scusi, ma ... che problema c'era?". "Il pilota era preoccupato per un rumore che sentiva nel motore", spiega la hostess, "e ci abbiamo messo un po' a trovare un altro pilota".

277.                L'uomo merita veramente di volare? Imbarcato sul volo Sydney-Singapore della Quantas, si alza in piedi e annuncia agli altri passeggeri che fara' abbassare l'aereo con la forza del pensiero. Placcato dagli assistenti di volo e' stato sorvegliato a vista per 5 ore. Arrestato, a destinazione ha dichiarato: "Visto? Ce l'ho fatta!". (da C@c@o)

278.                In un cartello di un aeroporto danese (in inglese): "Spediremo i vostri bagagli in ogni direzione".

279.                Durante l'eruzione del vulcano islandese gli aerei rimanevano a terra e il tempo volava. (DrZap)

280.                Oggi in aereo si vedono le facce che una volta si vedevano sul tram. (Dino Risi)

281.                Un barbiere puė radere al suolo un comandante di aereo ? (DrZap)

282.                Io, quando arrivo a Fiumicino invece di imbarcare il bagaglio, lo consegno direttamente all'Ufficio oggetti smarriti. (Saverio Raimondo)

283.                Mi chiedo sempre: ma gli aerei supersonici possono arrivare in ritardo ? (DrZap)

284.                Ho un cugino nell'aeronautica militare che si vanta spesso di rompere il muro del suono. L'altra sera a cena da noi mia nonna gli ha chiesto: "E dopo lo ripari sempre tu?". (DrZap)

285.                Aerosol: piccolo aereo monoposto per voli in solitario. (Bilbo Baggins)

286.                Airone: compagnia aerea persino piĚ scassata dell'Alitalia. (Bilbo Baggins)

287.                Apparecchiare: servire i pasti a bordo di un aereo. (Bilbo Baggins)

288.                Qual Ź il volo in cui l'aereo parte ed arriva in orario, e le valigie non si perdono? Un volo pindarico!  (Bilbo Baggins)

289.                Ma i piloti dei voli low-cost volano col foglio rosa? (Pietro Sparacino)

290.                Io ho cosď tanta paura dell'aereo che quando salgo butto giĚ i Tavor con l'acqua santa. (Saverio Raimondo)

291.                Le 4 salme dei militari morti in Afghanistan arrivate a Ciampino: a Malpensa c’era il rischio che ne perdessero qualcuna! (Spinoza.it)

292.                Il primo consiglio ai piloti: Cercate sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fate rispetto ai decolli che avete fatto.

293.                Ma i piloti dei voli low-cost volano col foglio rosa? (Pietro Sparacino)

294.                Gli aerei quando hanno poca manutenzione diventano dei rischi volanti? (DrZap)

295.                Panico a Malpensa: rinvenuto ordigno con una tecnologia rudimentale e alcuni fili elettrici. Era un aereo Alitalia. (venividiwc)

296.                Non supporto quando il pilota prende il microfono e, tra le altre cose, ti dice che la temperatura esterna Ź di -50°. Pensa forse che vogliamo uscire? (Angelo Pintus)

297.                La mia amica Maria e' una bravissima hostess: capisce al volo i desideri dei turisti ancor prima che l'aereo decolli. (DrZap)

298.                Un aereo si trova in volo sull'oceano quando all'improvviso si apre la porta della cabina di pilotaggio ed entra un mediorientale armato. Punta la pistola sulla nuca del pilota ed esclama: "Tu! Porta questo aereo in Libia o ti ammazzo!". Il pilota, con grande sangue freddo, gli sposta la pistola e risponde: "Guarda amico che se mi spari l'aereo si schianta in mare e crepiamo tutti, te compreso". Il terrorista ci pensa un attimo, poi punta la pistola sulla nuca del copilota: "Allora Tu! Porta questo aereo in Libia o ti spiaccico la testa sul finestrino!". Perė anche il copilota, con sangue freddo, gli sposta l'arma e gli risponde calmo: "Ascolta, il pilota soffre di cuore e potrebbe avere un infarto se tu mi ammazzi. Quindi, anche in questo caso l'aereo si schianterebbe in mare e moriremo tutti, te compreso". Il dirottatore, innervosito, ci pensa ancora su, poi punta l'arma sulla nuca del navigatore: "Allora tu! Porta questo aereo in Libia o ti ammazzo!". Il navigatore, per nulla impaurito, gli risponde: "Non lo farei se fossi in te. Questi due non hanno il senso dell'orientamento. Senza di me non troverebbero la rotta neanche dentro una borsa di plastica, e tanto meno per la Libia. Cosď se mi ammazzi l'aereo si schianterebbe e moriremo tutti, te compreso". Il dirottatore, sempre piĚ determinato, allora punta la pistola alla testa della hostess: "Ora basta! Portatemi in Libia o faccio saltare la testa a lei!". Nessuno osa dire piĚ nulla, perė la hostess si inclina verso il dirottatore e gli sussurra qualcosa all'orecchio. Lui diventa rosso, sbarra gli occhi, butta l'arma e fugge di corsa. Dopo una breve colluttazione, l'equipaggio lo cattura e, una volta legato, domandano sorpresi alla hostess cosa diavolo gli avesse detto. E lei, tranquilla: "Gli ho detto che se mi avesse ucciso, avrebbe dovuto occuparsi lui dei rapporti orali all'equipaggio, signor comandante".

299.                Oltre 500mila euro di multa a Ryanair. A quanto andava? (Matteo MestMuttŹe Mazzarella)

300.                Alitalia, il commissario Fantozzi lascia per dissapori con il governo. Al 38esimo "coglionazzo" non c'ha visto piĚ. (Alexfor)

301.                Nasce bimbo su un volo Alitalia. Speriamo non sia ritardato. (roberto manunta)

302.                Ma uno che prende l'aereo senza pagare il biglietto, ha fatto i conti senza l'hostess?
 

303.                Negli aeroporti per guidare la navetta bisogna essere un capitanuccio? (DrZap)

304.                Polemiche su aereo Ryanair, finestrino in cabina aggiustato con lo scotch. La compagnia: «Tranquilli, Ź lo stesso che usiamo per le ali». (Lia Celi)

305.                Lo sapevi che quando sei in macchina e si spegne il motore inizi a bestemmiare ...invece quando sei in aereo preghi?

306.                Si spogliano le hostess della compagnia low-cost Ryanair. Si pagherą un sovrapprezzo per eccedenza pacco. (Mauro Dech)

307.                Ryanair, le hostess si spogliano. Slacciate le cinture. (hardo)

308.                Ryanair, le hostess si spogliano per un calendario sexy. Cosi' venite prima. (DrZap)

309.                Ryanair sceglie Berlusconi come testimonial. E' piĚ credibile come indagatal. (Lia Celi)

310.                In volo la hostess sexy: "Cosa preferisce: il tŹ alla pesca o il tŹ al limone?!". "Mmmm.. Si potrebbe avere un po' di te a 90°?!" 

311.                Un carabiniere e' al suo primo volo. Subito dopo il decollo, una hostess gli si avvicina e gli chiede se desidera un chewing gum. "A che serve?". "Per evitare che la differenza di pressione le dia fastidio alle orecchie". Tutto va a meraviglia e subito dopo l'atterraggio il carabiniere chiama la hostess: "Scusi, e adesso come posso fare a togliere il chewing gum dalle orecchie?" (Ridi che ti passa)

312.                Un tizio all'aeroporto e' molto arrabbiato perche' l'aereo su cui si deve imbarcare ha gia' 3 ore di ritardo e protesta con la hostess che si giustifica cosi': "Il pilota ha sentito degli strani rumori provenire da uno dei reattori e abbiamo dovuto cambiarlo". "Il reattore?". "No, il pilota!"

313.                Ma perché quando prendo l'aereo se il mio bagaglio Ź di 21 chili invece di 20 io devo pagare una sovrattassa, mentre il mio vicino di viaggio che pesa 150 chili non deve pagare niente? (Ottovolante)

314.                1988 - Vengono tagliati i fondi per le spese militari. L'aviazione, non potendo piĚ acquistare ' aerei-bersaglio' ad Ustica ha un'idea. (Zap)

315.                Il Pentagono ammette: "Gli F-35 che l'Italia comprerą hanno un difetto". Che non ci servono a un cazzo. (Marco Vicari)

316.                Gli aerei militari oramai sono cosď costosi, ma cosď costosi che il prossimo modello sarą chiamato f24. (RafraSnaffra)

317.                Ma uno che prende l'aereo senza pagare il biglietto, ha fatto i conti senza l'hostess?

318.                Cristoforo Colombo voleva andare in India e invece arrivė in America, mentre oggi se andate in America sono i vostri bagagli ad arrivare in India.

319.                Scena surreale nello scalo aereo di Fiumicino: una valigia persa dagli addetti Ź rimasta in mezzo alla pista per oltre mezzora. Poi, finalmente, un dipendente l'ha rubata. (Davide Rossi)

320.                Londra, due donne pilota svengono in volo. Terrore sulla British Airlines! (notizia su Libero). Secondo me una volta decollati, le due donne avranno pensato... Minkia quando atterriamo dove lo parcheggiamo sto aereo? (Francesco Rizzuto)

321.                Gli F35 che l’Italia acquisterą costano cosď tanto perché riescono a portare molta piĚ pace rispetto ai caccia attualmente in uso. (Periferia galattica)

322.                Io credo di avere un notevole bagaglio culturale. Per questo vado di rado in aereo... temo sempre di perderlo! (DrZap)

323.                L'agenzia eDreams ha incoronato la compagnia aerea vietnamita Jetstar Pacific come la meno cara del mondo. I suoi voli sono talmente economici che prima del decollo il pilota deve alitare sulla punta dell'aereo. (Davide Rossi)

324.                "Apparecchio al volo" disse la hostess invitando all'ultimo minuto il suo capitano. (DrZap)

325.                Tagli alla scuola e alla polizia, perė ogni provincia avrą il suo F35. (Francesco Cocco)

326.                Un pilota e una hostess si capiscono al volo. (Gian Carlo Moglia)

327.                Kenya, precipita elicottero. Muore il ministro della Sicurezza. Nun fa 'na piega. (F4Fake1)

328.                In aereo danno molte indicazioni sulle cosa da fare in caso di incidente, scritte su un foglio grandissimo: l'enorme di sicurezza. (egyzia)

329.                Olimpiadi 2012. "Siamo forti nelle armi". "E non hai ancora visto gli F35" (Aiutiamo la Gelmini)

330.                Di rado prendo l'aereo, ma e' quando si atterra che mi sento piĚ sollevato. (DrZap)

331.                "Capitano, siamo a 3000 piedi". "Speriamo che non puzzino!"

332.                Nepal, un aereo si schianta contro un'aquila. Forse era un AQUILONE. (twitstupidario)

333.                Volere Ź potere, volare Ź potare. (Toto' in "Totė al giro d'Italia")

334.                Ferrovie dello Stato e Alitalia pensano al matrimonio. "Amore, ho un ritardo". (francesco burzo)

335.                Se su un aereo scoppia un'epidemia di raffreddore le hostess possono essere chiamate "assistenti di colo" ? (DrZap)

336.                Gli F-35 italiani sono a rischio fulmine. Basterą non parcheggiarli sotto gli alberi. (Abkualcosa)

337.                Scoppia gomma, aereo interrompe decollo a Venezia: Nessuna conseguenza per passeggeri ed equipaggio. Solo scendere e cambiarla.  (giulysua)

338.                Ma secondo voi a quanto andrą un F35 ? A 100 km /h ? a 200 ? o 300 ? Sď mo sta a vedŹ che volano. (Antonio Caprari)

339.                Il progresso si riconosce dal fatto che i voli sono sempre piu' brevi e i tragitti in macchina per l'aeroporto sempre piu' lunghi. (Alberto Sordi)

340.                Aerei ad olio fritto. I nuovi sceicchi saranno i Cinesi. (Andre Ventuno )

341.                Sono contrario agli F35 anche se Kim Jong rapisce una bionda e la porta sull'Empire State Building un'altra volta. (Emanuele Vannini)

342.                Che bel culo aerodinamico ! L'aeronatica! (Teomondo Scrofalo)

343.                Dopo il successo della polizia nel trovare i ladri delle valigie in aeroporto, si pensa all'installazione di telecamere anche in parlamento. (DrZap)

344.                Se studio in aereo capisco le cose al volo?

345.                Ministero della Difesa, Mario Mauro: "Compreremo gli F35, servono per fare la pace". Metteranno dei fiori nei loro lanciamissili. (Carmelo Fratantaro)

346.                Agevolare : fare viaggi a bordo di aerei molto confortevoli.

347.                F35 si??? F35 no??? beh!! facciamo F17.5 e tutti contenti!! (Alfredo Deodati)

348.                L'Italia che non ha soldi per i Canadair, compra cento F35. Cosí i prossimi incendi li radiamo al suolo. (Kotiomkin)

349.                Sembra che gli F35 siano vulnerabili ai fulmini. Basterą non dichiarare guerra a Zeus. (rostokkio)

350.                Insomma la pace deve essere armata. Quegli F35 sono in realtą colombe corazzate. (Negus65)

351.                Il mio cane e' speciale... e' da caccia. Cosa c'e' di speciale? Pilota gli F35! (DrZap)

352.                Oggi ho firmato contro gli F35 perché sono fermamente contrario al fatto che esistano tastiere cosď lunghe. (Davide Kra)

353.                USA: Atterraggio d'emergenza senza carrello. Mancavano i 2 euro. (Manhunter)

354.                Scoprire che l'aereoporto lo chiamano Terminal non mi fa viaggiare tranquillo. (Luca Brambilla)

355.                Se portate rancore, ricordate che Ryanair non ve lo fa imbarcare come bagaglio a mano. (Andrea_IlBanale)

356.                Lufthansa vuole piĚ donne tra i piloti. Giustificano meglio i ritardi. (montales)

357.                Ryanair diventa 'gentile con i clienti': "scusi signore, la sua valigia pesa 6 grammi di piĚ, vorrebbe cortesemente farci un bonifico?". (Elisio Marinelli)

358.                Aeroporto Linate: Dirigibile urta un pilone... Il pilota: "Volevo fare l'inchino...". (Cesare LionZion Di Trocchio)

359.                Quando prendo l'aereo il momento in cui io mi sento piĚ sollevato e' quando atterro. (DrZap)

360.                Aereo Alitalia atterra a Fiumicino senza carrello. Non c'hanno manco un euro! (ESCiucaren)

361.                Noi prendiamo l’aereo, voi tre no?  (Alex Hubner)

362.                Alitalia potrebbe essere acquistata da Ferrovie dello Stato. Avremo le zecche giramondo. (Aleandro Bartolini)

363.                Alitalia: "Abbiamo carburante fino a sabato". Poi atterreremo. (Zip_1974)

364.                I primi ad arrivare per salvare ALITALIA sono le POSTE ITALIANE: fate voi... (Antonello Taurino)

365.                Poste Italiane interviene su Alitalia. Non sarą piĚ possibile viaggiare ma si potranno vedere i Paesi in cartolina. (Andrea Rastelli)

366.                Poste Italiane nuovo partner di Alitalia. Si saprą l'orario di partenza ma non quello dell'arrivo! (Giovanna Agriformi)

367.                Unione Poste Italiane-Alitalia. Secondo il principio della legge di Murphy se unisci due ritardi ottieni il parto. (Luca Giannini)

368.                Poste Italiane ed Alitalia si uniscono. La maleducazione potrą toccare apici mai raggiunti prima. (Fabrizio Ferri)

369.                Alitalia alle Poste. La famosa posta aerea. (Maria Rosaria Comune)

370.                Stamattina sono andata alle Poste. Per pagare una bolletta, ho dovuto prima fare il check in. (Ana Yrda)  (Vogliadarianuova)

371.                Poste italiane entra in Alitalia. Per i voli cancellati previsti annulli speciali. (Claudio Reggiani)

372.                Primi effetti della fusione Alitalia - Poste Italiane. Ho trovato un turista giapponese nella cassetta delle lettere. (labbufala)

373.                Immigrazione, operazione Mare Nostrum: saranno usati droni, elicotteri e 5 navi. Se non riescono ad affondarli neanche cosď proveranno cogli F35. (Simone GionStravorto Brugnetti)

374.                Immigrazione. Italia: al via l'operazione "Mare Nostrum". Libia: al via l'operazione "E' Anche Nostrum". (Tonino Vinci)

375.                Vecchietto allo sportello delle Poste: "Mi scusi, ma ora che le Poste hanno comprato Alitalia la mia pensione sara' piu' veloce?". L'impiegata: "Non credo, proprio... Anzi e' probabile che la sua pensione prenda il volo". (La presa per l culo)

376.                Venerdď sciopero Alitalia. A meno che gli aerei vengano guidati dai postini. (Massimo Bozza)

377.                Sull’aereo: "Buongiorno, vuole dell’acqua o preferisce altro da bere?". "E' l’hostesso". (battutario)

378.                La flotta Alitalia sarą gestita da Poste Italiane. Sono esperti in cose tenute insieme con lo sputo. (batduccio)

379.                Alitalia. Poste Italiane rinuncia e decide di investire in piccioni viaggiatori. (Carlo Turati)

380.                A mio zio piace molto volare, e' sempre in aereo e quando Ź a casa... sorvola su tutto. (DrZap)

381.                Riesco a fare sesso solo su aerei in volo. Ho rapporti se su ali. (Fabrizio Canzano)

382.                Sto cercando di abituare il mio velivolo a volare senza pilota ma in lui si Ź creata una sorta di dipendenza da essere umano, per questo motivo gli sto somministrando del metadrone. (Stefano Pedron)

383.                Da dicembre sui voli Ryanair si potrą portare un secondo bagaglio a mano: il paracadute. (Don Eugenio Iodice)

384.                Da dicembre sui voli Ryanair si potrą portare un secondo bagaglio a mano. Purché si rinunci alle scarpe. (Montales)

385.                Ryanair, svolta epocale. Sď a 2 bagagli a mano. Uno dei due dovrą essere una tanica di benzina. (Francesco Sanfrancesco)

386.                Alitalia versa in acque talmente cattive che ormai il pilota di bordo Ź Schettino. (Francesco De Collibus)

387.                Alitalia: "Servono forti ristrutturazioni". Oh cazzo. Vi prego. Ditemi che non vi riferite agli aerei, che ne devo prendere uno tra cinque minuti. (Teo Guadalupi)

388.                Quel velivolo che viaggia in assenza di pilota, non termina mai una missione. E' proprio un pelanDrone. (Stefano Pedron)

389.                Roberto Colaninno: "L'Alitalia e' ancora appetibile". Infatti e' tutto un magna magna. (Carmelo Fratantaro)

390.                Se usate Ryanair non portate pazienza... vi fanno pagare un sovrapprezzo! (DrZap)

391.                Ieri ho visto una hostess con un apparecchio ai denti. (DrZap)

392.                L'altro giorno ho buttato una cartaccia dal finestrino ed e' successo un macello. La prossima volta che viaggero' in aereo staro' piu' attento. (buddheun zentabaga)

393.                Alitalia taglia i costi. Da ora in poi per viaggiare bisognera' portarsi il carburante da casa. (Andrea Rastelli)

394.                Le vicende dell'Alitalia ci hanno rotto le scatole nere! (Striscia la Notizia)

395.                "E' vero che 'Partire Ź un po' morire?'". "Beh, dipende dalla compagnia aerea!". (Chiquito e Paquito)

396.                Il Pentagono boccia il super caccia di F-35 definendolo inaffidabile. Il Ministro della Difesa Mauro : Ź fatto apposta per noi! (Mario Tarallo)

397.                Hostess cerca compagno che la sappia capire al volo!!

398.                Il Pentagono: "Gli F35 sono fragili e inaffidabili". Allora sara' meglio prenderne ancora qualcuno di riserva. (Andrea Michielotto (Augusto Rasori)

399.                Toto' e Peppino sono in aereo. Il pilota annuncia che stanno per sorvolare le Canarie. Totė (concitato, sobbalza indicando il finestrino): "Eccole le ho viste!". Peppino: "Che cosa?". Totė: "Le Canarie.... sono andate da quella parte....ogni canaria.... cosď!"

400.                L'Alitalia sta per essere comprata dagli arabi, una mano di vernice e gli rifiliamo anche gli F-35! (Luca Nava)

401.                Letta cede l'Alitalia agli Emirati Arabi Uniti. Con quei voli potranno arrivare in Italia gli arabi di tutto il mondo e formare gli EMIGRATI ARABI UNITI. (Niko la Macchia)

402.                Non importa se nella vita ho perso molti treni... tanto io aspettavo l'aereo!

403.                Che spreco, con i soldi degli F-35 si potevano comprare 25 Messi. (Mordicchio)

404.                "Ma se studiassi in aereo, capirei le cose al volo?". "No, perché hai la testa tra le nuvole". (Leo)

405.                Ucraina, tenta di dirottare aereo turco verso Sochi. Sgomento dei piloti: "Dove cazzo sta Sochi?". (Francesco Ics Ipsilon Battaglini)

406.                Con la Ryanair voli a New York con 10 euro. Ma non ti fanno scendere. (Aleandro Bartolini)

407.                Nei voli per la Francia dovrebbero abolire il limite di peso del bagaglio: 20 kg sono troppo pochi se devo portarmi pure il bidet. (Mauro Dech)

408.                Un team di ricercatori ha dato il nome al primo drone con una sola gobba: il Drone Dario. (Tally)

409.                A breve trasmetteranno la serie RE-LOST. Interamente girata in Malesia. (Antonio Biso)

410.                Daria Bignardi: "A cosa servono gli F35?". Roberta Pinotti, ministro della Difesa: "Di fatto i cacciabombardieri servono perché, a parte che se tu hai delle truppe, dove c’Ź necessitą di avere una difesa aerea, perė potrebbe succedere che qualcuno decide di sparare... un missile magari... e potrebbe decidere, ormai ci sono dei missili che possono arrivare a distanze estreme, potrebbero decidere di volere, con quello, distruggere o... ehm... ovviamente creare, oggi purtroppo le armi sono micidiali".

411.                Alitalia, Ministro Lupi: "In settimana chiusura con Etihad". Finalmente Ź riuscito a burqamenarsi. (Simone GionStravorto Brugnetti)

412.                Ma i piloti dei voli low-cost volano col foglio rosa?

413.                Gli studiosi hanno scoperto che un moscerino Ź in grado di compiere in volo acrobazie che nessun pilota d'aerei professionista Ź in grado di fare. Facciamo guidare lui! (Davide Kra)

414.                Sei cambiato. Da quando Alitalia ti ha licenziato, non sei piĚ l'hostesso. (arcobalengo)

415.                Mauro Moretti a Finmeccanica. Ora i parenti delle vittime di Viareggio temono un attacco aereo. (Michele Mikus Breda)

416.                Gli Usa rivelano che gli F-35 non sarebbero affatto invisibili. E comprarli fucsia non ha aiutato. (cassidy)

417.                Ultimo messaggio dell'aereo scomparso: "Qui tutto ok". Come un tweet di Renzi a Letta. (Renato R.)

418.                Secondo una ricerca, sono asiatici, soprattutto, gli aeroporti, dove atterrare Ź un piacere. Il problema Ź che l'aereo riesca ad arrivare.  (Renato R.)

419.                Il Papa in Terra Santa con un aereo Alitalia. Questa si' che e' fede. (Fabrizio Gilli)

420.                Per la smania di volare, si buttė dall'aereo dimenticando di indossare il paracadute. Fu un'iniziativa precipitosa.

421.                L'Italia rinuncia agli F.35: abbiamo gią milioni di F.24 da pagare. (Vincenzo Piazza)

422.                Ma... l'aero-natica e la culinaria sono la stessa cosa??? (Flavio Chirico)

423.                Alitalia, Lupi: "Lavoratori in esubero? A ricollocarli ci pensa il governo". Nelle liste di disoccupazione. (Kotiomkin) (Michele Mikus Breda)

424.                Un boeing con 295 passeggeri a bordo precipita tra Russia e Ucraina dopo essere stato abbattuto da un missile. Hamas ha proprio una mira del cazzo. (Giggi Delirio)

425.                La Farnesina sta verificando se ci sono italiani tra i 298 morti a bordo dell'aereo precipitato in Ukraina. Speriamo di no, sarebbe una tragedia. (Cristiano Morganti)

426.                Terzo incidente aereo in pochi giorni. Oggi il mezzo piĚ sicuro per viaggiare e' diventato l'LSD. (Prugna) (Alexandro Mantovan)

427.                L'aereo Ź un "mezzo sicuro". Il problema Ź che dovrebbe atterrare per intero... (Bukaniere)

428.                Poste salverą Alitalia con 65 milioni. Per ritirarli allo sportello la fila durerą 24 anni. (Daniele Maice Valicella)

429.                Due aerei militari si toccano. Dura condanna del Vaticano. (ATP) (Aleandro Bartolini)

430.                Non era necessario far scontrare in volo dei Tornado per giustificare l'acquisto degli F35. Mezzucci. (Umberto Caluri)

431.                Proseguono le ricerche dei piloti dei due Tornado. Qualcuno sembra aveli sentiti litigare sul diritto di precedenza. (Domenico Ippolito Mimď)

432.                Due aerei militari italiani si scontrano in volo. Ma guardiamo il lato positivo della cosa. L'invisibilitą funziona. (Kotiomkin) (Rostokkio)

433.                Ma per atterrare alla Malpensa avere la mente annebbiata aiuta o peggiora le cose? (DrZap)

434.                I due tornado esplosi potevano causare una strage. Che poi e' la ragione per cui li hanno costruiti. (Kotiomkin) (LVIX)

435.                Avviata la ricerca dei 4 piloti dei Tornado prenotati dalla Sapienza per una lezione sulla guida sicura. (Prugna) (Beatrice Rurini & Alexandro Mantovan)

436.                Ascoli, scontro tra aerei da caccia, morti i membri degli equipaggi. Che peccato, pensate a quanta gente avrebbero potuto ancora uccidere bombardando. (Giovanni Meniak Nebbia)

437.                "Scusi, hostess?". "Sono un uomo, non si dice hostess". "E' l'hostesso". (Ftzj)

438.                C'Ź un vento cosď forte che gli aerei volano in folle. (ItsCetty)

439.                Aereo si schianta in salotto. E basta con questo Amaro Montenegro!! (Fabio Cavallari)

440.                Marino: "Sull'aeroporto di Roma apriremo un tavolo!". Perché quanti invitati ci sono? (Scemifreddi Cabaret Congelato)

441.                Siberia, passeggeri spingono aereo bloccato. Ma la Fiat fa anche aerei? (GuernYesterday)

442.                La mia vita e' un aeroporto. Tutti vanno e vengono se servo, ma nessuno sta per molto. (personeconparoledentro)

443.                Per andare a trovare un amico singalese ho fatto un viaggio aereo lungo ma comodissimo. Grazie alla StiRi L'anka Airlines. (Sandro Skapiglia)

444.                Con la crisi, tra il 2007 ed il 2013 in Italia si sono persi 66,5 miliardi di consumi. Nel 2014 c'Ź stata una lieve ripresa... probabilmente da attribuire all'acquisto degli F35. (Adriana Re)

445.                Meridiana, accordo sui tagli: si comincerá dalle ali. (Davide Lazzaro Aldieri)

446.                Aereo malese AirAsia scompare tra Indonesia e Singapore, con a bordo 162 persone. Si temeva una nuova catastrofe, ma fortunatamente pare non vi fossero italiani a bordo! (Castruccio Castracani)

447.                Ricapitolando: gli F35 sono lenti, poco maneggevoli e perdono olio. A questo punto potevamo farli fare a Marchionne. (Prugna) (Stefano Prada)

448.                Sprechi difesa. Acquistati rotoli di carta a 17 euro al pezzo. Servono a pulire il parabrezza degli F35. (Daniele Maice Valicella)

449.                Tanto tempo fa si parlava addirittura di intitolare uno dei piĚ famosi aeroporti italiani all'ultimo dittatore cileno scomparso nel 2006. Ciampinochet. (Francesco Ics Ipsilon Battaglini)

450.                Aereo atterrato senza carrello. E ora dove mette la spesa? (Daniele M. Capasso)

451.                I due boati di ieri a Bologna sono stati provocati da caccia militari, che seguivano un aereo sospetto decollato dalla Turchia: mamma li Turchi !".  (Renato R.)

452.                Meridiana annuncia il diretto Palermo-New York a 300 euro tutto incluso. Un'offerta che non puoi rifiutare. (Nando Timoteo)

453.                Pronto a volare il primo F35 italiano: darą lavoro ad almeno 6.300 persone. Ma dipende da dove cadrą. (Marco Camillieri)

454.                Pronto a volare il primo F35 italiano, darą lavoro a almeno 6.300 persone. Ma perchŹ, va a spinta? (ATP) (Catia Disobbediente Fioriti)

455.                Brunetta vola sempre gratis con la Ryanair perchŹ sta nelle dimensioni del bagaglio a mano. (Alex Bonutti)

456.                Errore in sentenza: tutte le droghe legali in Irlanda per 3 giorni. Ryanair sta vendendo i biglietti a 1000 euro. (Cristiano Morganti)

457.                Aereo Germanwings precipitato, secondo i media la sua quota era troppo bassa. Grazie al cazzo. (Franz Montales)

458.                Aereo Germanwings precipitato, secondo i media la sua quota era troppo bassa. Si Ź scontrato con una montagna. ť chiaramente opera dei maomettani. (Stefano Prada)

459.                Oggi la Merkel si recherą sul luogo del disastro aereo. Per studiare nuove strategie sulla Grecia. (Steve Kitkars)

460.                Secondo la SantanchŹ, il pilota dell'autobus caduto, aveva origini rallystiche....era appassionato di fuoristrada. (Maurizio Maury Matt Mattiazzo)

461.                Abbiamo scoperto perché l'airbus della Germanwings Ź caduto: era un autobus. Ce lo spiega la SantanchŹ (Tweet vero). (Kotiomkin)

462.                Germanwings, Lufthansa: "ť inspiegabile: aeromobile perfetto e piloti esperti". Qui Maometto ci cova. (Marco Camillieri)

463.                Incidente aereo. Salvini apre alla pista islamica e si trasforma in un nuovo eroe: l'ispettore Sciacallaghan. (Prugna) (Christian Poli)

464.                Analizzando la traiettoria del volo Lufthansa si apprende che l'autobus Ź precipitato a due fermate dal capolinea. (Felice Sellistri)

465.                La SantanchŹ confonde un Airbus con un autobus. Ma cerchiamo di capirla, poveretta: sta con Sallusti... (Arianne Lapelouse)

466.                Si scava nella vita di Andreas Lubitz l'autore del disastro aereo della Germanwings. Si spera almeno in una sua foto vicino ad una moschea. (Luisella Scheggia) (LVIX)

467.                L'airbus precipitato aveva 24 anni, un portellone difettoso e un pilota depresso. PiĚ low cost di cosď si muore. (Arianne Lapelouse)

468.                Dopo l'undici settembre le cabine di pilotaggio non si potevano piĚ aprire da fuori, ora non si potranno piĚ chiudere da dentro. Riesumato Houdini per la progettazione. (Giovanni Chirico)

469.                Pare che il copilota soffrisse di depressione perché avendo 28anni, un lavoro remunerativo e godendo di buona salute, non sapeva di cosa lagnarsi su facebook. (VaLentina) (Raffaele Avallone)

470.                Il copilota era depresso: per la prima volta una scatola cranica desta piĚ curiositą della scatola nera. (VaLentina) (Paolo Parziale)

471.                Lubitz era depresso perché era stato lasciato dalla fidanzata. Ma in Germania non ci sono trasmissioni come quella della D'Urso o della De Filippi? (VaLentina) (Ivan Leonte)

472.                Parla la mamma del copilota: a parte la collezione di Barbie decapitate mi sembrava stesse piuttosto bene. (VaLentina) (Paolo Parziale)

473.                Trovati a casa di Andreas Lubitz indizi di grave disagio psichico. Tra le altre cose, un biglietto con su scritto: "Voglio lavorare con Alitalia". (VaLentina) (Giovanni Soldano)

474.                Grillo: “Ci sono inquietanti analogie tra Lubitz e Matteo Renzi che sta schiantando l'Italia”. Mannaggia Beppe, va bene che Lubitz ha ucciso 149 persone, ma offenderlo cosď Ź troppo! (Castruccio Castracani)

475.                Dall'aeroporto di Genova partono solo voli low-cost? (DrZap)

476.                Se, a un dipresso, c'Ź un pilota depresso, finisci soppresso, sotto un cipresso. (Renato R.)

477.                Aereo caduto. Andreas Lubitz alla fidanzata: "Tutti conosceranno mio nome". Skettinen. (Pietro Diomede)

478.                Alitalia, al via la nuova campagna pubblicitaria: "Ai nostri piloti non Ź consentito pisciare". (Massimo Marchionni)

479.                Per evitare un'altra tragedia, mai piĚ un solo uomo in cabina. Elettorale. (Julian Pose) (Acheo)

480.                Mai piĚ un uomo solo in cabina. Ecco un'altra scusa per trombare l'hostess. (Sylar Surfer)

481.                La fidanzata di Lubitz Ź incinta. E' per il sequel. (Cristiano Morganti)

482.                Mai che si schianti uno di quelli che pilota gli appalti. (Ivan Leonte)

483.                Dopo l'11 settembre: la porta della cabina di pilotaggio deve stare chiusa. Dopo Germanwings: la porta della cabina di pilotaggio deve stare aperta. Mettiamo un cesso nella cabina e non se ne parla piĚ. (VaLentina) (Ivan Leonte)

484.                E' stato il copilota. La prossima volta, prima di sparare cazzate sul maggiordomo, pensateci. (Ivan Leonte)

485.                Delirio onnipotenza. La sua compagna rivela: "Il mondo parlerą di me, mi disse in un momento di delirio". Come si fa a non compatire Agnese Landini in Renzi? (Renata Toniazzo)

486.                Canada: aereo con 138 passeggeri atterra fuori pista e colpisce un traliccio provocando un black out in aeroporto. Nessuna vittima. Il pilota era solo un pė scazzato. (Roberto Ricci)

487.                Tragedia Germanwings: risarcimenti immediati ai famigliari delle vittime. Usticazzii! (Kotiomkin) (Arianne Lapelouse)

488.                Dopo il caso GermanWings ho paura a mettere pure il telefono in modalita' aereo. (Prugna) (ItsCetty)

489.                Atterraggio d'emergenza a Venezia per un aereo Germanwings. Fortunatamente il pilota non era ancora depresso, aveva solo un po' di paturnie. (Paolo Parziale)

490.                Al pilota Alitalia sospeso dal servizio per gli spari in casa, Ź stata ritirata la patente. Per sicurezza, a questo punto, tanto vale sequestrargli anche la bici !  (Renato R.)

491.                Rogo Fiumicino, ancora a rischio il 50% dei voli...un miglioramento rispetto ai giorni normali... (Andrea Clandestino Ciccio Carocci)

492.                1963: "I have a dream". 1970: "I have a drug". "2015: "I have a drone"

493.                Le hostess veramente brave capiscono al volo i desideri dei passeggeri anche quando l'aereo non Ź ancora partito. (DrZap)

494.                Malpensa. Cade il controsoffitto, chiuso il terminal 1 dell'aeroporto. Riaprira' come scuola. (Arsenale K) (Uomo Rana)

495.                Umberto Eco costretto a pagare un extra su un volo Rayanair per il suo bagaglio culturale. (Lercio)

496.                Colombia, precipita un aereo carico di cocaina. Sei o sette volte, con rimbalzi sempre piĚ alti! (Castruccio Castracani)

497.                Le hostess veramente brave capiscono al volo i desideri dei passeggeri anche quando l'aereo non Ź ancora partito. (DrZap)

498.                Ho preso due aerei per il Qatar, ma era meglio se prendevo un aero... sol. (Sergio Neddi)

499.                Siccome c'Ź questa moda dei droni, ne ho comprato uno pure io. Perė non si muove affatto, Ź un pelan... drone. (Dino D'amico)

500.                La mia amica Manuela mi ha chiesto se vado a prendere all'aeroporto la valigia che si Ź dimenticata lď, e di portargliela a casa. Che dite, porto il bagaglio a Manu? (Antonio Latorre)

501.                La mongolfiera Ź un pallone gonfiato! (Andrea Calosso)

502.                Buone notizie da Fiumicino. Nonostante l'incendio doloso di ieri e la parziale chiusura del terminal lesionato, alcuni voli non sono stati soppressi. (Renato R.)

503.                Fiumicino, non si registrano nuovi disagi. I vertici dell'aeroporto: 'Stiamo lavorando sodo, ma oggi non siamo proprio riusciti a crearne'. (Kotiomkin) (Giovanni d'Angella)

504.                Equipaggio di un aereo arrestato perché ubriaco. VabbŹ, se li preferivate depressi... (Kotiomkin)  (Teo Guadalupi)

505.                Per avere un giubbotto salvagente, i profughi devono pagare agli scafisti una quota extra. Mi stupisco che non ci sia arrivata prima Ryanair. (Prugna) (Stefano Prada)

506.                Calze da indossare in aereo: i decollant. (Maria Luisa LaMolly Tegon)

507.                Indonesia, aereo contro una montagna. Pilotava Maometto. (Kotiomkin) (Fabrizio Gilli)

508.                Due Tornado si scontrano in aria. Una vera disgrazia! Ci toccherą comprare due nuovi F35. (DrZap)

509.                Aereo bloccato a Fiumicino, Al Bano canta per calmare i passeggeri. Che preferiscono VOLARE. (Satiraptus) (Salvatore Salimbene)

510.                Quattro domande fatte realmente dai passeggeri in aereo alle hostess: 1) Possiamo tornare indietro, ho dimenticato una cosa? ; 2) Come si apre il finestrino? ; 3) Puė chiedere di volare piĚ basso, mia moglie ha paura dell'altitudine? 4) Mi scusi, cosa c'e' nell'hamburger con prosciutto e formaggio?

511.                Condannati i vertici della ex Alitalia .. Ah l'Italia!!! (Maurizio Giuntoni)

512.                Hostess fa sesso in volo con i passeggeri per arrotondare. "Gradisce un Chinotto con ingoio?". (Giorgio Veloccia)

513.                Air France, 2900 Esuberi. Ma vedessi come volano bene i Manager! (franco kappa)

514.                Tragedia Sinai, compagnia russa smentisce errore del pilota: Trukhachyov aveva piu' di 12.000 ore di volo. Consecutive. (Soppressatira) (CurrentiCalamo)

515.                Bologna. Battezzata ieri la linea diretta con Dubai: grasso che vola ! (Renato R.)

516.                Anche un team di italiani per l'aereo caduto nel Sinai. Devono aiutare il governo egiziano a dire che non e' successo niente. (Enrico Antonio Cameriere)

517.                Lufthansa, sciopero personale cabina: "hostress!". (scemifreddi)

518.                Colmo per due piloti? Capirsi al volo

519.                Se vai in Turchia non mettere mai il tuo smartphone in modalita' aerea... seno' te lo abbattono! (DrZap)

520.                In aeroporto c'Ź tanto materiale da osservare. Una cosa che non capisco Ź la fila gią in ordine ore prima dell'imbarco. Solo per puro sadismo mi divertirei a cambiare gate ogni quarto d'ora. (Elle Kat)

521.                Se ti fidanzi con un'assistente di volo, considera anche che spesso sarai costretto a fare i ponti senza l'hostess. (Maria Luisa LaMolly Tegon)

522.                Bologna. Si Ź imbarcato su un aereo senza problemi, nonostante avesse con sé un coltello ed uno spray urticante. La Procura ha aperto un'inchiesta al VOLO. (Renato R.)

523.                Non e' la prima volta che l'Italia per mantenere buoni rapporti con un altro paese copre qualcosa. Successe anche con Ustica. (Satiraptus) (pirata21)

524.                Bambino di sette anni allergico ai peli di animale, in viaggio con il papą malato terminale di cancro allontanato dall'aereo tra gli applausi di scherno di tutte le bestie a bordo. (Kotiomkin) (Alessandro Longobardi)

525.                Dirotta l'aereo per vedere l'ex moglie: "un idiota". Ora perė vorrei sapere come definire gli addetti alla sicurezza. (Luigi Caseri)

526.                Impossibile negli aeroporti italiani nascondere oggetti nei bagagli perche' da noi c'Ź un triplo controllo: quello delle guardiue, del metal-detector e quello degli addetti al trasporto dei bagagli. (Antonio Di Stefano)

527.                Ieri all'aeroporto ho comprato i biglietti flessibili. Li ho piegati ma non Ź successo un cazzo. Boh.

528.                Medico arriva con aereo a Toronto per servizio civile: voloOntario. (Francesco Scarcelli)

529.                Trovato il collegamento tra il caso Regeni e l'aereo caduto dell'EgyptAir. Non se ne parla piu'. (Prugna) (il bomma)

530.                Compagnia aerea inglese, famosa per volare sempre, comunque e dovunque. British Always. (Giuliano Gavagna)

531.                Modo di dire delle compagnie aeree: Fare i conti senza l’hostess.

532.                Sciopero dei piloti Alitalia. "Tu hai paura di volare ?". "Quando ?". (Renato R.)

533.                Confermato lo sciopero dell'Alitalia "La danza senza voli". (Antonio Di Stefano) & (Lino Giusti)

534.                Presto nuovi corsi universitari sugli aerei... per imparare al volo! (DrZap)

535.                Dopo l'incidente aereo a Bergamo dove un aereo e' uscito di pista invadendo l'autostrada. "Papa', ti giuro, ho ammaccato l'auto, l'altra sera in autostrada, contro un aereo". "Ma smettila, cretino! E la prossima volta che guidi ubriaco inventati una scusa migliore!". (Satiraptus) (Daniele Sportelli)

536.                Qualcuno sa come si prende il brevetto di volo pindarico? (Roberto VisionAir Miele)

537.                Certo che se in fase d'atterraggio il pilota s'accorge di non avere la moneta per il carrello...sė cazzi!!! (Giuliano Argon Sacchi)

538.                In un paese del Sud America stanno arrestando tutti i comandanti di aerei... Le autorita' li accusano di essere dei reazionari! (DrZap)

539.                Bologna. Voli cancellati, ieri pomeriggio, al Marconi, per una crepa sulla pista. Era gią successo in marzo. Vogliamo darci un taglio ? (Renato R.)

540.                A nome di tutti quelli che hanno paura di volare: era proprio necessario chiamarlo "Terminal"?

541.                Fiumicino, allarme per una scritta sospetta su un aereo della Vueling. "Lavami". (Konrad Schubert)

542.                Descrizione: Macintosh HD:private:var:folders:fw:h5y26rvd2gvb24c1fkyhpxj00000gp:T:TemporaryItems:msoclip:0:clip_image001.pngSi schianta lanciandosi con la tuta alare in Alta Savoia. Se non siete pratici cominciate dalla Bassa. (Kotiomkin) (Vincenzo Mupo)

543.                Dirottano un aereo e chiedono 'asilo politico'; io spero in una 'colonia penale'. (Pensieri Fulminati) (Spy)

544.                Aereo russo precipitato: trovata nel Mar Nero la scatola nera. Ma come cazzo avranno fatto a vederla? (ilGatt0Pardo)

545.                Alitalia: in 12 anni persi 30 milioni di passeggeri. E altrettanti bagagli. (Chuchu Lebuskj)

546.                Aeroporto di Instanbul nella neve, 500 turisti italiani bloccati. Per farli sentire a casa. (ArsenaleKappa) (KOAN)

547.                Calenda: "Alitalia Ź stata gestita male". Il ministro ha anche aggiunto che l'acqua Ź bagnata e che fuori fa freddo. (Iddio)

548.                L'Alitalia perde un milione di euro al giorno. Quelli che prende Montezemolo. (Antonio Di Stefano)

549.                Alitalia, serve un altro miliardo per salvarla, almeno fino a quando non servira' un altro miliardo per salvarla. Prima che serva un altro miliardo per salvarla. (Satira Marcia) (Giovy Novaro)

550.                Alitalia, ministro Calenda: "Non paghino i lavoratori". E qui realizzi quanto l'italiano sia lingua di difficilissima interpretazione. (Soppressatira) (Salvocacciolak)

551.                Alitalia, avviato drastico taglio costi: 160 milioni nel 2017. L'aereo te lo porti da casa. (Arsenale Kappa) (tenebrosio)

552.                Alitalia ha bisogno di un miliardo di euro per continuare a volare. Provate ad alitare sulla punta. (rostokkio)

553.                "Troppi esuberi" dice la nostra compagnia di bandiera Alitaglia. (GiĚ Seppe Q Sa)

554.                Ryanair corteggia Alitalia. Bravi, perė magari evitate il colpo di fulmine. (Paolo Pontoglio) (@pkaino)

555.                Alitalia elimina gli snack sui voli nazionali. Di salato basta gią il prezzo del biglietto. (Capsicum) (@masqliddo )

556.                Se inizi una relazione con un pilota di aereo attenta che non prenda il volo! (DrZap)

557.                Se vuoi imparare una cosa bene e velocemente, valla a studiare su un aereo, cosď la impari al volo. (DrZap)

558.                Mia nipote si e' innamorata di un pilota, ma la loro relazione non riesce a decollare. (DrZap)