1.     Al quartier generale dell'arma dei carabinieri: "Appuntato, mi chiami l'ascensore!". "Subito, signor maresciallo ... Asceeensoooreeee..."."Ma no! Col dito!". E l'appuntato (col dito in bocca): "Ascensoreeee!". "Ma no, cretino! Col bottone!". E l'appuntato premendo uno dei bottoni della divisa: "Ascensoreeee!!"

2.     Cos'e' una chiusura lampo? E' un bottone con l'ascensore!

3.     Colmo per un musicista N.2: farsi accompagnare al piano dal ragazzo dell'ascensore.

4.     Due puttane in ascensore. La prima: "Scusa, ma non senti puzza di sperma?". La seconda: "Oh, scusa, un ruttino!".

5.     Due ciccioni, cercando di uscire contemporaneamente dall'ascensore, si incastrano nella porta. Il primo fa al secondo: "Ruoti, faccia da perno". Ed il secondo, stizzito, risponde: "Ruoti lei, faccia da culo!".

6.     Un tizio entra in un edificio e prende l'ascensore. Preme il bottone per il quinto piano. Al secondo piano la piu' fantastica stupenda magnifica ragazza che abbia mai visto entra e inizia a mettersi in posizioni seducenti contro la parete dell'ascensore. Il tizio non sa piu' dove guardare e inizia a diventare nervoso. La donna inizia a slacciarsi i bottoni della camicia e la butta per terra. Poi slaccia il reggiseno e lo butta per terra. A questo punto il tizio e' nervosissimo. Lei: "Fammi sentire una vera donna!". Allora il tizio si slaccia la camicia, la butta per terra e dice: "Prendi, STIRALA!".

7.     Qual e' la capacita' massima di un ascensore in Somalia? 356 persone o 3 Kg.

8.     Una signora, povera ed ignorante, fa una ricca vincita al lotto. Decide quindi di festeggiare in un ricco albergo di Napoli e si presenta alla reception urlando con arroganza: "BUONGIORNO, vulesse na stanza, a chiu' bella e grande ca' tenite". "Signora, la prego, abbassi la voce! In che cosa le posso essere utile" dice il portiere con molta calma. "E NON CI SIAMO CAPITI. VOGLIO NA' STANZA GROSSA E BBELLA" sempre in modi molto sguaiati. Allora il portiere fa accompagnare la "signora" dal facchino. "E NNO'! IO TENGO I SOLDI E VOGLIO NA STANZA PIU' GROSSA E BELLA". "Signora non si preoccupi, si accomodi". "EE NNNOOO!IO TENGO E SOLDI E VOGLIO NA STANZA PIU GROSSA E BELLA". "Ma non si preoccupi, signora -incominciando ad arrabbiarsi- si accomodi". "EEEE NNNOOO! IO TENGO E SOLDI E VOGLIO NA' STANZA PIU GROSSA E BELLA!". E il facchino, arrabbiandosi anche lui: "SIGNO' (MANNAGGIA A MORTE) TRASITE CHEST' E' L'ASCENSORE".

9.     Due uomini si trovano, faccia a faccia, su un ascensore dell'Empire State Building. Il primo e' un negro, alto, elegante, fisico alla Cassius Clay; il secondo e' bianco, piccolo, sciatto, fisico mingherlino. Ad un tratto, mentre l'ascensore sale velocemente, il bianco, borbotta qualcosa, lentamente, del tipo: "Nero... sporco... peloso... puzzolente...". Il negro lo osserva, imperturbabile. Finalmente si aprono le porte e il negro aiuta il bianco ad uscire, nel senso che, afferratolo per la collottola lo solleva da terra, fino ad avere gli occhi alla stessa altezza dei suoi. Quindi, con voce calma, ma decisa gli dice: "Se era un indovinello, e' il buco del culo. Se dicevi a me, sei un uomo morto".

10.  In ascensore: "Che piano, signore?". "Cinquantesimo, grazie". Dopo cinque minuti l'uomo dell' ascensore domanda: "Scusi... e' dal trentacinquesimo che vorrei farle una domanda...". "Dica pure". "Ma lei s'e' cagato addosso?". "Certo, non credera' che io puzzi sempre cosi', vero?".

11.  Ho visto termometri salire solo in ascensore.

12.  Il mondo e' fatto a scale, chi e' furbo prende l'ascensore. (Marcello Marchesi)

13.  Vendesi appartamento vista mare a Bolzano, 3.000.000.000. ú. 500.000.000 l'appartamento ..ú. 2.500.000.000 di ascensore!! (Fichi d'India)

14.  Due matti camminano carponi sulle rotaie. Ad un certo punto quello piu' indietro fa all'altro: "Ma quanto e' lunga questa scala?". E l'altro girandosi: "Tranquillo, non lo vedi che arriva l'ascensore?"

15.  Vendesi villa su un piano solo... con ascensore. (Fichi d'India)

16.  Ma, Mercalli...  conosceva gli ascensori?

17.  La manifestazione sara' finanziata dalla Haaak Ascensori, multinazionale leader in tutti i settori tranne che nel proprio. (Walter Fontana)

18.  Il mio fisico non tollera la roba, l'alcool. Veramente! Ho bevuto due Martini la vigilia dell'ultimo dell'anno e ho tentato di dirottare un ascensore su Cuba! (Woody Allen)

19.  Un contadino e suo figlio sono in visita per la prima volta in una grande citta'. Ad un tratto vedono le luci sfavillanti di un grande magazzino e, attratti, entrano. Quello che piu' li attira e' un ascensore: due porte argentate che si aprono e chiudono lasciando passare la gente. Dopo un po' che sono li' vedono una vecchia entrare, le porte si chiudono, passano alcuni secondi in cui si accendono delle lucette con dei numeri che salgono: 1... 2... 3... 8... e poco dopo che scendono ...7... 5... 2... 1. Si aprono le porte ed esce una stupenda bionda super sexy. Allora il contadino si rivolge tutto eccitato al figlio e gli dice: "Corri subito a casa e porta qui tua madre!".

20.  Postulati del Zuse sugli Ascensori: (1)  La probabilita' che l'ascensore sia guasto e' proporzionale al numero di piani di cui bisogna salire. (2)  Nei casi complementari (ascensore funzionante), la probabilita' di trovarlo occupato cresce esponenzialmente con l'urgenza che hai di prenderlo. (3)  Se lo riesci a prendere, se si blocca tra due piani e magari si spegne pure la luce, sicuramente non c'e' nessuna bella ragazza a bordo. (Andrea 'Zuse' Balestrero)

21.  Ho visto un musicista farsi accompagnare al piano dal ragazzo dell'ascensore.

22.  Cos'e' un rutto? Una scoreggia salita in ascensore.

23.  Il TURBOASCENSORE dell'Enterprise: sembra in regola: accetta comandi vocali, ma lo fa anche OS/2 WARP. Va in verticale ed orizzontale, ma lo fa anche il martin pescatore. Il fatto che non capisco Ć come possa l'ascensore trovarsi SEMPRE al piano, pronto a partire. Ci fosse una volta che lo devono chiamare ed aspettare due minuti, perchÄ Ć dall'altra parte dell'astronave... Invece no. Ú l'ascensore ad essere intelligente, o lo sceneggiatore ad essere scemo? [n.d.r.: Forse Ć parente del regista di Baywatch, per il quale vige la legge fisica che tutte le persone che escono dall'acqua siano sempre e comunque pettinate con precisione molecolare...] (Andrea `Zuse' Balestrero)

24.  Gente che va su e giŁ per le scale mobili, negli ascensori, che guida automobili, le porte dei garage che si aprono schiacciando un pulsante. Poi vanno in palestra per smaltire il grasso. (Charles Bukowski)

25.  Colmo per un musicista N.4: preferire l'ascensore... alle scale.

26.  Sognate che Bossi resti incastrato per un'ora e mezza in ascensore con Mike Tyson. E che a Mike Tyson Bossi ricordi uno che l'ha picchiato da bambino. (Paolo Rossi)

27.  Epitaffio vero. Enrico Edsel Smith di Albany, New York: / Nato nel 1903 - Morto nel 1942 / Ha guardato verso l'alto dal pozzo dell'ascensore per vedere / se la cabina stesse scendendo. / Si', lo stava facendo.

28.  Due tipi in ascensore. Dopo tre piani di salita si comincia a sentire una gran puzza di merda. Al che uno dei due all'altro: "Ma mi scusi lei ha scoreggiato???". E l'altro: "E certo, perchÄ secondo lei puzzo cosô tutto l'anno???"

29.  In un ascensore di un Grand Hotel di Roma entra una bella bionda vestita molto elegantemente. Insieme a lei entra una cameriera. La cameriera sente un profumo intenso nell'ascensore, e comincia ad annusare. Al che la bella bionda dice con voce calda e sensuale: "Acqua di vose del maestvo Chapel. Compvato a Pavigi a Natale. 50 euvo al millilitvo. L'ascensore intanto sale. Si ferma al decimo piano ed entra una bellissima bruna anche lei tutta elegante e stratirata. Un altro intenso odore si diffonde nell'ascensore. La biondona e la cameriera annusano. La bruna: "Fiovi di Chantel Lugavz, compvato a New Yovk. 51 dollavi al millilitvo". L'ascensore sale. Arrivati al 15í piano si sente un enorme boato... BROOOOOOOOMMMMM!!!. La cameriera: "Broccoli, 50 centesimi ar ciuffo".

30.  "Utilizzare a proprio rischio e pericolo". (Scritta appesa alla porta di un ascensore condominiale, a Borghetto Santo Spirito (SV))

31.  In amore sono un "vero maschio" ed ho fatto l'amore ovunque: in ascensore, nella toilette dei treni, in aereo, in funivia. Io sono un vero maschio!!! Tranne che nella cabina elettorale. Lô l'ho sempre preso nel culo. (Bebo Storti)

32.  PerchÄ l'ascensore quando scende non si chiama discensore? (Mauro CB)

33.  Notizia vera: "Resto' chiusa in ascensore col fidanzato. E' incinta. Il padre fa causa al condominio".

34.  Cartello in inglese in un albergo di Bucarest: The lift is being fixed for the next day. During that time we regret that you will be unbearable. (L'ascensore sara' riparato domani. Fino ad allora siamo spiacenti che sarete insopportabili.)

35.  Cartello in inglese su un ascensore di Lipsia: Do not enter the lift backward, and only when lit up. (Non penetrare l'ascensore da dietro e solo quando e' acceso).

36.  Palazzo di vetro, nuovo centro di ricerca e analisi. Ampio ingresso. Si apre l'ascensore e un fiotto di gente si precipita dentro. Nello spazio ristretto un ragazzo e una avvenente ragazza si trovano a contatto. Lui decide di provarci: "Ciao! A che piano vai?". "Ottavo, grazie" pausa "vado a farmi prelevare il sangue per dei test scientifici, pagano 40 euro a prelievo". "Oh! Io vado al quarto" pausa "banca del seme....pagano 100 euro a prelievo". L'ascensore giunge al quarto piano e il tipo se ne va salutando la ragazza. Passano due settimane e i due si reincontrano fortuitamente nella hall in attesa dell'ascensore. Lui saluta: "Ciao! Ancora qui per il prelievo? Sempre all'ottavo piano?". E lei scuotendo la testa fa il 4 con le dita... (mimare con la bocca piena)

37.  Cose bastarde da (non) fare: come rendere piacevole e bastardo un breve viaggio in ascensore. Scherzi goliardici, comportamenti strani e divertenti in pillole: cosa potete fare in ascensore:
- Muovere le mani scacciando mosche invisibili intorno alla tua testa.
- Fare con la bocca il rumore di auto di Formula1 quando qualcuno entra o esce dall' ascensore
- Scoreggiare.
- Spalancare la borsa o il portafogli e urlare all' interno "Avete abbastanza aria la' dentro ?"
- Stare fermo ed in silenzio in un angolo rivolto verso il muro e non scendere mai.
- Fissare chi entra in continuazione, facendo poi scivolare un rivolino di bava dalla bocca.
- Quando arrivi al tuo piano urla e cerca di forzare a mano le porte e fingersi imbarazzati quando si aprono da sole.
- Salutare tutti quelli che salgono in ascensore con una stretta di mano e dire "Buongiorno, sono il Comandante"
- Sul piano piŁ alto tieni la porta aperta e aspetta di sentire la monetina che hai lanciato che colpisce il suolo.
- Grugnisci e guarda male un passeggero e dopo un po' annuncia: "ho i calzini nuovi"
- Schiacciare il tasto di un piano e dire "Signor Sulu velocita' WARP"
- Sfida un passeggero che puoi inserirti 3 dita nel naso.
- Mostra agli altri passeggeri una ferita e chiedi se sembra infetta.
- Entra con un frigo portatile su cui Ć scritto "Testa Umana".
- Fissa un passeggero per un po' e poi urla "Sei uno di loro!" e spostati verso l'angolo piŁ lontano, impaurito.
- Lascia una scatola tra le porte.
- Chiedi a tutti quelli che entrano se puoi premere il bottone per loro perchÄ un tossico li ha premuti tutti.
- Porta una marionetta e parla agli altri passeggeri attraverso il pupazzo.
- Inizia a cantare.
- Disegna un quadrato sul pavimento e annuncia agli altri passeggeri che Ć il tuo posto riservato.
- Urla con voce indemoniata "Devo trovare un altro corpo!"
- Se qualcuno ti tocca spingilo e urla "Fallo!" alzando le mani.
- Quando c'Ć solo un'altra persona sull'ascensore, dagli una pacca sulla spalla e fai finta di non essere stato tu.
- Premi i bottoni e fai finta di aver ricevuto una scossa, quindi sorridi e continua l'elettroshock.
- Chiama un call center qualunque dal tuo cellulare e chiedi a che piano sei.
- Tieni le porte aperte e di' che stai aspettando un amico, dopo un po' lasciale chiudere e di' a voce alta: "Ciao Paolo, come Ć andata al lavoro oggi? "
- Portati una macchina fotografica e fai foto a tutti quelli che salgono sull'ascensore.
- Porta una scrivania nell'ascensore e appena entra qualcuno chiedi se ha preso appuntamento.
- Metti una scatola in un angolo e appena qualcuno entra chiedi se hanno sentito ticchettare..
- Fai finta di essere un assistente di volo e spiega le procedure di evacuazione ai passeggeri.
- Stai vicino a qualcuno e annusalo di tanto in tanto.
- Di' alle persone che puoi vedere la loro Aura.
- Digrigna i denti mentre batti la testa sull'ascensore e ripeti : "Silenzio, dovete stare in silenzio..."
- Ascolta i muri dell'ascensore con uno Stetoscopio.
- Fai rumori di esplosione con la bocca quando qualcuno preme un bottone.
- Urla "DING" a ogni piano.
- Osserva il tuo pollice e esclama: "Si sta gonfiando .."
- Porta dei falsi occhiali a raggi-X e fissa gli altri passeggeri sghignazzando.
- Mentre le porte si aprono esclama: "Presto nascondilo!" e poi fischietta innocentemente.
- Quando almeno 8 persone sono salite a bordo sussurra dal fondo: "Ah mi viene da vomitare..." oppure "Moriremo tuttiiiii!"
- dulcis in fundo: "incantonare" uno e dirgli "Fratello, conosci il mondo di Geova?"

38.  PRUDENZA, s. f. : Non prendere l'ascensore di domenica.

39.  Un ragazzo entra nell'ascensore e vi trova dentro un nero dalla stazza imponente. Le porte si chiudono e i due si trovano fianco a fianco. Il gigante nero lo osserva dall'alto in basso e gli rivolge la parola con accento straniero: "Due metri, 120 chili, cazzo di 40 centimetri, palle da un chilo ciascuna, Jim Rati". Il ragazzo fa una smorfia e sembra sul punto di svenire. Allora il gigante nero lo afferra per la camicia e lo tira su come un fuscello. "Qualcosa non va?" chiede l'uomo gigantesco. "Scusi, puś ripetere quello che ha detto?" chiede l'altro con un filo di voce. "Due metri, 120 chili, cazzo di 40 centimetri, palle da un chilo ciascuna, il mio nome Ć Jim Rati". Il ragazzo emette un sospiro di sollievo: "Uffh, meno male... Avevo capito GIRATI".

40.  Ho uno zio che abita a New York al 137í piano di un grattacielo. Ogni mattina alle sette va a lavorare. Chiude la porta di casa, prende l'ascensore fino al piano terra, saluta il portiere e chiama un taxi. Ogni sera torna a casa in taxi, saluta il portiere, prende l'ascensore, va fino al 98í piano, poi sale a piedi fino a casa sua. Questo ogni santo giorno che va a lavorare. Sapete dirmi perchÄ? (Soluzione: E' un nano, poveretto!)

41.  Un ragazzo sale in ascensore e ha accanto a sÄ una bellissima donna. Dopo qualche secondo si volta verso di lei e le dice: "Posso annusare la sua fica?". La donna lo guarda con disgusto e gli dice: "Certamente no!!!". "Uhmmm," risponde lui. "Devono essere i suoi piedi, allora..." (Xander)

42.  Una donna, rappresentante di prodotti cosmetici e d'igiene personale, sta salendo in ascensore, quando all'improvviso le scappa una scoreggia. Prontamente la donna apre la sua borsa e dł una spruzzata in aria con uno dei suoi deodoranti profumati. Due piani dopo, l'ascensore si ferma per far salire un uomo. Questi inizia ad annusare l'aria perplesso. La donna gli chiede: "Sente odore di qualcosa?". "PerchÄ? Si, sento qualcosa..." risponde lui. "E di che sa quest'odore?". "Hmmm, non sono sicuro, ma sa come di qualcuno che ha cacato vicino a dei fiori". (Xander)

43.  Cartello in un ascensore: "In caso di incendio usare le scale". Ma non Ć meglio usare l'estintore? (rafrasnaffra)

44.  Grado Ć una ridente (ha ha ha) cittł del Friulô, nota perchÄ i suoi abitanti (gradini) non usano gli ascensori. E' anche una cittł molto bella, benchÄ ne esista un'altra sicuramente piŁ bella: Belgrado. (rafrasnaffra)

45.  Sull'ascensore pieno di gente va via la corrente e si blocca. Viene suonato l'allarme e dopo un po' si sente una voce dal di fuori: "Dovete avere pazienza, Ć un guasto grosso! C'e' qualche donna incinta?". Lô per lô silenzio, poi una voce dal di dentro fa: "Mah, puś anche darsi! E' gił parecchio tempo che siamo qui al buio!".

46.  Conosco uno talmente basso, ma talmente basso che ha chiesto il telecomando per l'ascensore. (Xiolicio)

47.  In caso di terremoto, non utilizzate l'ascensore o le scale. Tanto arrivate ugualmente in breve al piano terra o in cantina. (Mauroemme)

48.  Una volta ero in ascensore con mia moglie, che indossava la sua pregiatissima pelliccia di visone. Ad un certo punto, una signora si Ć rivolta al bambino che stava dietro mia moglie e gli ha detto: "Stai attento! Ti stai riempiendo il gelato di peli!". (Mauroemme)

49.  Un anziana signora abita un appartamentino, situato all'ultimo piano di un vecchio edificio, che come lei ha visto dei giorni migliori. Un giorno, un antico ammiratore le fa visita, ma mancando l'ascensore giunge da lei del tutto esausto, e ansimando le chiede perplesso: "Mia cara signora, ma perchÄ avete deciso di abitare proprio all'ultimo piano, e in un palazzo senza ascensore?". E la signora sorridendo risponde: "Mio caro, questo Ć il solo mezzo che ancor mi resta, per far battere piŁ in fretta il cuore degli uomini!". (Bilbo Baggins)

50.  Notizia ANSA. Roma. E' stata appena convocata la riunione dell'esecutivo di Forza Italia, per discutere dei provvedimenti da prendere per bloccare l'emorragia di iscritti verso partiti del centrosinistra. La riunione si terrł alle ore 11.30 nell'ascensore della sede romana di via dell'umiltł.

51.  Oggi sono andato a fare la spesa alla COOP e sull'ascensore leggo la scritta "Capienza massima 20 persone". PiŁ in basso: "10 secondo la questura". (alfcas)

52.  Come si chiama un ascensore in Cina? Col dito!

53.  Come si chiama l'ascensore in Cina? Premendo il pulsante!

54.  Nell'ascensore del mio palazzo, qualcuno ha ritenuto bene cautelarsi contro possibili accidenti, incollando la seguente invocazione: ăSanta Rita, aiutaci nella salita! Santa Teresa, proteggici nella discesa!╚. Speriamo che funzioni. (Priapo)

55.  "Lei Ć caduto dalle scale da bambino?". "Ho sempre usato l'ascensore". (da "The coconuts", di Joseph Santley e Robert Florey)

56.  Il maniaco di Genova entra in un ascensore: "Scusi, ma... sturbo?". (Dr. ICE)

57.  Sono stato a visitare una fabbrica di ascensori: Ć ad un piano solo. Probabilmente sanno qualcosa che io non so... (Lopezzone)

58.  Nove volte su 10, se l'ascensore Ć gił al vostro piano, Ć guasto. (Legge di Dedera) (Dalle Leggi di Murphy del 2006)

59.  In un grande ospedale sei persone di media corporatura entrano in un ascensore, in cui una lucida targhetta d'ottone, avvisa il pubblico che la capacita' massima di carico e' appunto di sei persone. Mentre le porte si stanno richiudendo arriva di corsa una donna molto grassa, che a sua volta si ficca dentro. I primi sei sembrano perplessi, ma la donna grassa li rassicura: "So cosa state pensando, ma non badate a quella targhetta: figuratevi che da una settimana prendo quest'ascensore per andare a trovare mia figlia al sesto piano, e ieri eravamo addirittura in nove!". In quel mentre le porte si chiudono, e l'ascensore parte regolarmente, ma arrivato al quarto piano sussulta violentemente, e al quinto i cavi cedono, e la cabina cade e si sfracella al suolo. Per un capriccio della sorte, i passeggeri feriti  sono ammucchiati come bambole di pezza sotto alla signora grassa, che unica illesa mormora sconsolata: "Mio Dio che sfortuna! E' successo anche oggi!". (Bilbo Baggins)

60.  Siccome l'ascensore era guasto ho dovuto fare le scale. Mai che si guastino, le scale, eh? (Grizzly)

61.  Puo' un fabbricante di ascensori mettersi a produrli su larga scala? (DrZap)

62.  Certezze della vita: L'ascensore arriva non appena hai posato la borsa per terra.

63.  Il grande musicista arrivo' al Grand Hotel ed entrando nell'ascensore disse al lift: "Ragazzo, mi puo' accompagnare al piano?". (DrZap)

64.  Considero gli ascensori delle bare legate a dei fili. Sono sull'abisso. Dei sarcofaghi yo-yo. Vi ricordate quell'aereo che si e' schiantato sulle Ande? E i sopravvissuti hanno dovuto mangiare i morti? Io non sono fiera di questo, ma ogni volta che prendo l'ascensore mi porto dietro un coltello e una forchetta, e prego di trovare passeggeri grassi. (Carolyne May)

65.  "Io vado al settimo". "Io all'ottimo, grazie" (in ascensore)

66.  Qualche viaggio insieme su e giŁ nell'ascensore e la personalitł viene fuori meglio che sul lettino di Freud. (Dino Basili)

67.  Portiere, l'ascensore non funziona ! Qui en sabiem ? (Renato Reggiani)

68.  Ascensore: automatismo che grazie all'apposito sensore si guasta. (Bilbo Baggins)

69.  Se avete paura di prendere l'ascensore. Potete seguire il consiglio di mia zia Assunta bonanima. Affiggete un cartello all'interno dell'ascensore con le seguenti invocazioni e leggete ogni volta quella piŁ adatta.
Santa Rita, aiutateci nella salita!
Santa Teresa, aiutateci nella discesa! (Cosoduro)
San Gaetano fa che quando si apre la porta l'ascensore sia al piano. (Pino)

70.  Ho sceso, dandoti il braccio, milioni di scale, poi hanno riparato l'ascensore. (Gianluca Chiappini)

71.  LIFT - Addetto all'ascensore che arrotonda lo stipendio tirando la pelle alle signore rugose. (Zap)

72.  Ma se saliamo le scale perche' non dolcifichiamo gli ascensori? (DrZap)

73.  Che strumento suona l'ascensore? Il piano. (Parayeahyeah)

74.  In ascensore: "Sale?". "No, pepe".

75.  Da fare prima o poi nella vita. Entrare in ascensore insieme ad altra gente e con faccia serissima dire: "Vi starete chiedendo il perchÄ vi ho riuniti qui". (inuntrafficodanime)

76.  Oggi ho preso l'ascensore e ho subito notato un grosso sputo per terra. Che ci faceva? Semplice! Saliva. (DrZap)

77.  Se morite in un ascensore accertatevi di spingere il bottone di salita. (Sam Levenson)

78.  Austria: bloccato 4 giorni in ascensore sopravvive parlando da solo. Quando mangiarsi le parole diventa un pregio. (Furio Ombri)

79.  "Ho un piano!"  disse lŇascensore.

80.  "Dammi un voto su una scala da 1 a 10". "No, grazie. Preferisco l'ascensore". (DrZap)