I CARABINIERI

1.     Un carabiniere entra in caserma con una enorme merda in mano e dice ai suoi colleghi: "Ragazzi, guardate cosa stavo per calpestare!".

2.     Carabinieri: "Brigadiere, per caso conosce un uomo con un braccio di nome Giuseppe?". "Marescia', non saprei... Come si chiama l'altro braccio?"

3.     Nell'intervallo tra due numeri di acrobazia il presentatore propone un gioco per coinvolgere il pubblico. Si tratta di superare tre prove per vincere un 100 milioni: 1) bere in 1 minuto 20 grappini; 2) tagliare la criniera di un ferocissimo leone;  3) sodomizzare una vecchia di 80 anni. Si presenta il primo: crolla dopo 10 grappini, il secondo ha troppa paura del leone, il terzo.... (inventate un po' voi). Finche' si presenta alla gara un aitante carabiniere di 20 anni, orgoglio dell'arma. In 30 secondi si scola i grappini. Poi, un po' barcollante, entra nella gabbia, che viene celata al pubblico da un enorme telone. Inizia cosi' una lotta furibonda che il pubblico puo' solo intuire. Finche', dopo qualche minuto, il ruggito di resa del leone; poi il silenzio. Il tendone si alza, il carabiniere, uscendo dalla gabbia, tutto stracci, esclama:  "E adesso <hic!> dov'e' la vecchia che la rapo a zero!".

4.     Un carabiniere e sua moglie decidono di adottare un figlio. Vanno in Cambogia e scelgono un piccolo cambogiano di pochi mesi. Tornati in Italia si recano a Napoli dove ha sede l'Istituto di Lingue Orientali e chiedono al Direttore di poter frequentare i corsi di lingua khmer. "Come mai? " chiede il Direttore. E il carabiniere: "Abbiamo adottato un piccolo cambogiano. Fra poco incomincera' a parlare e vorremmo capire che cosa dice! ".

5.     Un carabiniere e' in volo di addestramento  ai comandi di un jet. Terminata la sua esercitazione la torre di controllo gli ordina il rientro: "Qui torre di controllo. Appuntato Esposito, rientrare alla base!". "Qui appuntato Esposito in fase di avvicinamento ... mi trovo a 500 metri dalla pista di atterraggio...". "Bene, atterraggio autorizzato! Esegua pure le manovre di rientro!". "Negativo, torre di controllo! Non posso atterrare! La pista e' troppo corta!". "Non dica idiozie, appuntato! Atterri e basta!". "Non posso, la pista e' troppo corta!". "Esegua gli ordini senza discutere!". "Ma la pista e' troppo corta!". "Niente ma! Atterri e basta!". Il carabiniere allora atterra, ma spezza le ali e distrugge l'aereo". Il tenente corre con i soccorsi al recupero del carabiniere. Si avvicina al rottame dell'aereo e il carabiniere gli dice: "Gliel'avevo detto, signor tenente, che la pista era troppo corta!", poi girando la testa a destra e a sinistra: "Ammazza pero' quant'e' larga...!".

6.     Due carabinieri discutono se un certo albero e' maschio o femmina. Allora chiedono un parere ad un taglialegna che dice: "Mettetevi di lato all'albero. Ecco, considerando i due coglioni ai lati direi che deve essere maschio!".

7.     Perché i carabinieri non fanno piu' l'amore? Perché non hanno piu' prove per metterlo dentro!

8.     Per arrestare la caduta dei capelli bisogna chiamare i carabinieri!

9.     Alla visita di leva 4 aspiranti reclute. - Tu, leggi il cartello! - Funicolare di Como. - bene abile arruolato destinazione alpini. Avanti un altro. - Tu, leggi il cartello! - Funicolare di Como. - Bene abile arruolato destinazione fanti. Avanti un altro. - Leggi il cartello! - Funicolare di Como. - bene abile arruolato destinazione alpini. Avanti un altro. - Leggi il cartello! - (con accento siculo)  Fu Nicola RE di Como. - Abile arruolato destinazione carabinieri.

10.  Al quartier generale dell'arma dei carabinieri: "Appuntato, mi chiami l'ascensore!". "Subito, signor maresciallo ... Asceeensoooreeee..."."Ma no! Col dito!". E l'appuntato (col dito in bocca): "Ascensoreeee!". "Ma no, cretino! Col bottone!". E l'appuntato premendo uno dei bottoni della divisa: "Ascensoreeee!!"

11.  Un carabiniere e' in auto con un cucchiaio fuori del finestrino. Cosa sta facendo? Imbocca la strada!

12.  Carabinieri in auto: "Controlla le frecce...". L'altro carabiniere: "perché? Non usavamo le pistole?".

13.  Carabinieri: "Maresciallo, correte, ci hanno rubato la macchina!". "Accidenti, avete visto chi e' stato?". "No, ma abbiamo preso il numero della targa!".

14.  Carabinieri: perché sulla portiera delle gazzelle c'e' scritto "Carabinieri"? perché seno' entrano dal cofano.

15.  Un carabiniere al capitano mentre sta leggendo il giornale: "Capitano, e' morto Tusi!". "Ma no e' impossibile: e' in ferie!". "Ma e' scritto sul giornale: Incidente d'auto: morti 3, 4 con...tusi!".

16.  Perché i carabinieri in auto usano gli scarponi? Per scalare le marce!

17.  Perché i carabinieri quando si rompe l'auto sparano al motore ?  Per non far soffrire i cavalli.

18.  Macchina dei carabinieri rovesciata. Era per svuotare i posacenere!

19.  Su un tavolo c'e' una torta e attorno Babbo Natale, la Befana, un carabiniere intelligente, un carabiniere stupido. Un attimo di buio e la torta scompare: chi l'ha mangiata? Dunque Babbo Natale, la Befana, il carabiniere intelligente non esistono...

20.  Perché i carabinieri non inseguono mai i banditi per i campi? perché cosi' non rischiano di essere seminati!

21.  Perché i carabinieri hanno i baffi ?  perché sulla lametta c'e' scritto "da barba".

22.  Un carabiniere sta facendo una crociera su una nave, quando questa urta uno scoglio e incomincia a inabissarsi. E' disperato, ma per fortuna un marinaio lo prende sotto la sua custodia e gli dice: "Vieni con me e fai come faccio io". Il marinaio prende un'ascia e con pochi colpi decisi recide le funi di una barca di salvataggio. Allora anche il carabiniere prende un'ascia e comincia a dare dei gran colpi sulla barca facendola a pezzi. Il marinaio, inorridito, gli chiede: "Ma che fai?". E il carabiniere: "Ti aiuto a fare la zattera!".

23.  Un ragazzo entra in un bar e dice: "Ho una nuova barzelletta di raccontare sui carabinieri". Un uomo, seduto ad un tavolo, dice: "Guarda ragazzo, io sono un carabiniere. E vedi il mio amico la'? Anche lui e' un carabiniere. E quel uomo grosso seduto al tavolo e' un carabiniere. Sei sicuro che vuoi raccontare questa barzelletta?". Il ragazzo pensa un po' e dice: "No. Non ho  voglia di raccontarla tre volte".

24.  Quante sono le barzellette sui carabinieri? Due, tutte le altre sono storie vere!

25.  Carabinieri: "perché non bisogna raccontare  barzellette ad un carabiniere al sabato?". "perché seno' ride alla domenica a messa".

26.  Come si fa a far ridere un vecchio carabiniere? Gli si racconta una barzelletta da giovane!

27.  Un comico sta raccontando delle barzellette al pubblico in un bar: "Adesso ve ne racconto una sui carabinieri". Dal fondo della sala: "Guardi che io sono dell'arma". "Bene a lei la spiego dopo!".

28.  Il generale sta passando in rivista una compagnia di carabinieri: "Grinta, perdio!!! Aspetto bellicoso!!!... Aspetto bellicoso, ho detto!!!  Sembrate un branco di orfanelle spaurite!! Ma guardateli! Petto in fuori!!! Sguardo fiero!!!     Aspetto bellicoso!!!... NON VI FACCIO MUOVERE DI QUI FINCHE' NON LO VEDO ! FORZA !!! FORZA FEMMINUCCE!!! GRINTA!!! ASPETTO BELLICOSO... ". Un carabiniere: "Speriamo che 'sto cazzo di Bellicoso arrivi presto, senno’ 'sto stronzo non ci fa manco magna’.. "

29.  Perché i carabinieri corrono sempre con una mano davanti al berretto? Per non spegnere la fiamma!

30.  Che differenza c'e' fra un carabiniere e una bottiglia di birra?  Nessuna: sono vuoti entrambi dal collo in su.

31.  Perché dopo pranzo i carabinieri si contorcono come giocando all'hula-hop? Perché stanno mescolando il caffe'!

32.  A scopo di beneficenza viene organizzata una partita tra l’arma dei carabinieri e la Polizia. Il campo scelto si trova vicino ad una ferrovia. Poco dopo l'inizio della partita passa un treno e fischia fortissimo. I giocatori della Polizia, pensando che la partita sia finita, se ne vanno via. Dopo circa mezz'ora segnano i carabinieri.

33.  Perché i carabinieri quando vanno in spiaggia si portano dietro lo sportello dell'automobile? Perché se fa caldo tirano giu' il finestrino.

34.  Perché i carabinieri hanno le strisce rosse sui calzoni? Per trovare le tasche!

35.  Un carabiniere vuol cambiare la sua vecchia auto, ma il concessionario gli valuta l'auto solo 100.000 lire. In caserma ne parla al maresciallo che gli fa:  "Quanti Km ha la tua auto?". "150.000".  E l'altro: "Fatti furbo! Togli  50.000 Km". Il carabiniere fa cosi' e va dal concessionario. Giorni dopo torna dal maresciallo:  "Marescia', ma lei e' un genio! Mi hanno valutato l'auto un milione!". E il maresciallo:  "Bravo, pero' se fossi in te toglierei altri 50.000 Km". Cosi' fa e torna dal concessionario e quindi di nuovo dal maresciallo: "Marescia', ma lei e' un genio! Mi hanno valutato l'auto 2 milioni!". "Bravo, fatti furbo! Togline ancora!" gli fa il maresciallo. Il carabiniere va a casa e toglie altri Km fino ad averne solo 8000. Va dal concessionario e poi dal collega:  "Marescia', pensi ora la mia auto ha 8000 Km e il concessionario me l'ha valutata ben 2.500.000". E il maresciallo:  "Pero', 8000 Km... 2.500.000. Quasi quasi la compro io!".  E il collega: "E no! Adesso che e' nuova la tengo io!"

36.  Un carabiniere fissa da 2 ore una camera in un hotel. Un collega, meravigliato, gli chiede cosa stia facendo. "Il capo mi ha detto: vai a fissarmi una camera all'hotel!".

37.  Cosa fa un cancro nel cervello di un carabiniere? Muore di fame!

38.  Carabinieri al posto di blocco: "Non lo sa, signora, che non e' consentito portare cani in auto?". "Ma e' di pelouche!". "Guardi che non le ho chiesto la razza!".

39.  Perché i carabinieri hanno il cappello piu' largo in inverno? Perché in inverno il legno tende a dilatarsi per l'umidita'.

40.  Un carabiniere ferma un automobilista sospetto.  "Documenti, per favore". L'uomo tira fuori una banconota da centomila e gliela porge facendogli  l'occhiolino. Il carabiniere guarda la banconota, guarda l'uomo, poi la riguarda e infine gliela rida' dicendo:   "E' tutto a posto, vada pure, signor Caravaggio !".

41.  Perché la carta igienica usata dai carabinieri e' due volte piu' lunga? perché la prima meta' e' occupata dalle istruzioni.

42.  Carabinieri: "Ieri ho comprato una cassetta di kiwi". "Me la presti che' la vorrei registrare?".

43.  A due carabinieri regalano due cavalli, ma non sanno come riconoscerli. Il primo propone: "Tagliamo la coda a uno dei due cavalli, cosi' li riconosciamo; proposta accettata, zacchete, ciascuno taglia la coda del suo e ... sono al punto di prima. L'altro propone allora: "Tagliamo la criniera, cosi' li distinguiamo"... zac zac zac zac ... entrambi tagliano la criniera del proprio ... e sono al punto di prima. "Oh caspita, e che si fa, ora? Tagliamo la gamba, cosi' li riconosciamo l'uno dall'altro!". E si stanno accingendo a questa operazione, quando si avvicina un contadino e chiede che cavolo stiano facendo.  "Eh, dobbiamo tagliare una gamba per distinguere il cavallo di uno dal cavallo dell'altro". E il contadino: "Ma perché non fate cosi': uno prende il cavallo nero e l'altro quello bianco ?".

44.  Un tizio entra da un macellaio e vede sulla parete principale alcuni prezzi: Cervello di avvocato: 30mila lire al chilo; Cervello di ministro: 50mila al chilo; Cervello di carabiniere: 150mila al chilo. Domanda allora al gestore: "Come mai il cervello di carabiniere costa cosi' tanto?". "Ma lei sa quanti carabinieri abbiamo dovuto uccidere per fare un chilo di cervello?".

45.  Caserma dei carabinieri. Entra l' appuntato:  "Maresciallo, ho combinato un guaio: mi sono chiuso fuori dalla macchina. Le chiavi sono all'interno e non riesco ad infilare la mano nella  fessura del finestrino rimasta aperta".  "Sveglia appuntato!! prenda un pezzo di fil di ferro e cerchi di  sbloccare la sicura". L'appuntato, tutto contento, esce, si dirige verso la macchina e inizia l'operazione. Nel frattempo dal maresciallo entra un altro appuntato che sta ridendo a crepapelle.  "Ma che fa ?! Ride nel mio ufficio ?".  "Guardi ho appena visto una scena...C'e' uno scemo che si e' chiuso fuori dalla macchina e prova ad aprirla  con un fil di ferro... Ah! Ah!".  "E allora? A me sembra una buona idea... Infatti gliel'ho suggerita io !!".  "Si', ma vede, il fatto e' che in macchina c'e' il collega che gli  sta dicendo:  "A destra, a destra,  sinistra, sinistra".

46.  In chiesa un carabiniere chiede al parroco che ha un braccio fasciato: "Che vi e' successo Don Salvato'? ". "Nulla figlioli, ho inciampato nel bide' ... e mi sono rotto un braccio!".  Quindi il parroco si allontana e rimangono soli i due carabinieri. "Marescia', che cos'e' sto bide'?". "E che ne so! So' dieci anni che non vengo in chiesa!!".

47.  Il maresciallo sta ispezionando la caserma. Vede una cicca per terra e chiama il carabiniere piu' vicino: "E' tua quella cicca?". "No, maresciallo, l'avete vista prima voi!".

48.  Un elicottero e' precipitato su un cimitero. I primi ad accorrere sono stati i carabinieri che hanno gia' recuperato i corpi di oltre 300 vittime.

49.  Un carabiniere si reca in un ospedale e al dottore espone il suo desiderio di effettuare una castrazione. Il dottore molto sorpreso per la decisione chiede al carabiniere: "Ma lei e' sicuro di quello che vuole fare?". E il carabiniere: "Si' certo, ne sono convintissimo". "Ma ne e' proprio, ma proprio certo?". "Guardi, ne ho la certezza assoluta". Il giorno seguente all'operazione il medico si reca in corsia per le solite visite, e al paziente ricoverato di lato al carabiniere chiede: "Allora come e' andata la circoncisione?". Il carabiniere nel sentire questo dice: "Ecco cosa volevo fare, la circoncisione!".

50.  Due carabinieri, sapendo che la vendita di scarpe di coccodrillo puo' portare a lauti guadagni, danno le dimissioni e partono per l'Africa. Ivi giunti, affittano una canoa e risalgono il fiume. All'improvviso vedono un coccodrillo che nuota beato, uno si tuffa e dopo terribile battaglia alla fine lo solleva fuori dall'acqua. Il suo compagno pero' lo guarda ed esclama: "Che sfiga, non ha le scarpe, ributtalo in acqua". Dopo un po' trovano un altro coccodrillo: uno si tuffa, battaglia all'ultimo sangue, ma dopo averlo sconfitto e sollevato il suo compagno esclama: "Ehhh, ma che scalogna! Anche questo e' a piedi nudi, ributtalo dentro". La stessa scena si ripete varie volte finche' i due decidono di rinunciare all'impresa e di ritornare in Italia. Si ripresentano al maresciallo: "Purtroppo ci e' andata male, vorremmo essere riassunti". "Certo, ma come mai avete fallito?". "Il fatto e' che di coccodrilli nell'acqua ne abbiamo trovati tanti, ma erano tutti a piedi nudi, senza scarpe". Il maresciallo si mette a ridere e poi dice: "Ma siete proprio scemi! Scusate un po', se erano nel fiume a fare il bagno, le scarpe le avranno lasciate in spiaggia, no?".

51.  Due carabinieri si incontrano: "Oh! Ciao! E' un po' di tempo che non ci vediamo". "Eh, sono stato in coma". "Urca! Ma sei sempre in viaggio!".

52.  Come si riconosce il computer dove lavora un carabiniere? E' quello con il monitor sporco di bianchetto!

53.  Quando i carabinieri rimangono fermi e fissi per ore al supermercato osservando certi prodotti? Quando sull'etichetta c'e' scritto: 'Concentrati'.

54.  Concorso per carabinieri: primo premio, una macchina da scrivere; secondo premio, una macchina gia' scritta !

55.  Due carabinieri sono condannati alla pena di morte e devono decidere tra la sedia elettrica, la camera a gas e la ghigliottina. Il primo dice: "Allora, la ghigliottina non mi piace perché mi fa troppa impressione tutto quel sangue in terra, nella camera a gas mi sento mancare il fiato... vada per la sedia elettrica". Viene accompagnato nella sala della sedia elettrica e gli viene data la prima scarica, ma per un difetto della macchina riamane vivo, anche dopo la seconda, e' sempre vivo, e cosi' pure dopo la terza al massimo voltaggio. Allora secondo la legge il carabiniere viene graziato perché non e' morto neanche dopo tre scariche. Mentre viene riportato fuori il graziato rivede il suo amico e gli dice: "La sedia elettrica non funziona". Quando tocca al secondo a scegliere il tipo di morte questi dice: "Nella camera a gas mi sento mancare il fiato, la sedia elettrica non funziona, vada per la ghigliottina!".

56.  Un carabiniere a cena da un contadino si vede offrire del salame molto gustoso. Al che il contadino vede il carabiniere prendere i chicchi di pepe e metterseli in tasca. Per non contrariarlo rimane col dubbio e fa finta di nulla. Alla fine della cena gli chiede se gli e' piaciuta, e il carabiniere risponde di si, al che il contadino per saggiare il terreno gli chiede:  "Anche il salame?" e il carabiniere:  "Si', era ottimo". A questo punto il contadino rincuorato gliene vuole offrire un po' per casa e il carabiniere:  "No, grazie, ma ho gia' preso i semi !".

57.  Il nuovo contraccettivo dei carabinieri ? Non appena vedono una cicogna le sparano!

58.  Cosa fa un carabiniere con un cucchiaio  in mezzo alla gente? Si mescola alla folla.

59.  Perché i carabinieri quando si lavano i denti sono circospetti? Perché usano la pasta del capitano!

60.  Perché i carabinieri girano con la giacca tagliata a meta'? perché e' la divisa!

61.  Alla festa annuale dei Carabinieri il generale fa il suo intervento e conclude decidendo di fare alcune domande alla platea per dimostrare che in realta’ i carabinieri  non sono stupidi come si dice. Sceltone uno a caso fra la platea gli chiede come si chiami. Il carabiniere ci pensa un po' e risponde: "Appuntato Rossi". Il generale allora chiede: "Appuntato mi dica quanto fa 2+2? ". Il carabiniere dopo tanto pensare risponde: 5? "Noooo appuntato, risposta errata". La platea di carabinieri all’unisono grida allora: "Gli dia un'altra chance, gli dia un'altra chance". Il generale acconsente: "Bene. Dimmi allora quanto fa 1+1." Il carabiniere ci pensa su e poi risponde "3". "Nooo di nuovo sbagliato" dice indispettito il generale, ma la platea interviene nuovamente: "Gli dia un'altra chance, gli dia un'altra chance". "D'accordo" riprende il generale "mi dica allora quanto fa 1+2". Di nuovo Rossi ci pensa su per un po' e poi risponde "3". E la platea ancora: "Gli dia un'altra chance, gli dia un'altra chance".

62.  Carabiniere dal dottore: "Dottore, tutte le volte che bevo del caffe' ho un forte dolore all'occhio". "Ha provato a togliere il cucchiaino!".

63.  Tre carabinieri circondano un'edicola di giornali: "E' uscito Diabolik?". "Non ancora". E il carabiniere ai suoi uomini: "Circondate l'edicola! L'abbiamo beccato, finalmente! ".

64.  Un giorno il figlio di un carabiniere, tornando dalla scuola (la prima elementare) corre dal padre esultando: Papa', papa', ho preso il miglior voto della classe; la maestra mi ha dato ottimo! Ho fatto le 'i' piu' diritte della classe!" e il padre: "Bravo, bravo! Non per niente sei figlio di carabiniere!". Il giorno successivo il figlio ritorna ancora piu' contento e, come al solito, corre dal padre: "Papa', papa', ho preso il miglior voto della classe; la maestra mi ha dato ottimo! Ho fatto le 'o' piu' tonde della classe!" e il padre: "Bravo, bravo! Non per niente sei figlio di carabiniere!". L'indomani il figlio torna raggiante e corre dal padre: "Papa', papa', oggi la maestra ha fatto fare a tutti i maschietti un gioco strano!". "Che gioco?". "Ci siamo messi tutti in fila e abbiamo visto chi aveva il pisello piu' lungo. Papa', papa', anche stavolta ho vinto io. E' perché sono figlio di carabiniere?". E il padre: "No, perché  hai ventotto anni!".

65.  Un elicottero dei carabinieri precipita e muoiono due carabinieri. Viene recuperata la scatola nera da cui risulta che le ultime parole sono state: "Appuntato, lo vogliamo spegnere questo ventilatore, che' qui fa troppo vento!".

66.  Esame di un carabiniere molto preparato: "A quanti gradi bolle l'acqua ? ". Carabiniere: "A 100 gradi".  Il carabiniere esaminatore: "No ! A 90 gradi... Vai pure, hai sbagliato... ". Ma il carabiniere insiste: "Ma sono sicuro, controlli, l'acqua bolle a 100 gradi !". Dopo qualche indecisione il maresciallo controlla: "Hai ragione tu, e' l'angolo retto che bolle a 90 gradi... ".

67.  Il maresciallo interroga il candidato carabiniere: "Qual e' la capitale  d'Italia?". "Bo". "Quante regioni  ci  sono?". "Bo". "Quanti  capoluoghi?". "Bo". "Giovanotto, una domanda  facile facile. Qual e' la  sigla automobilistica di Bologna?". "Ma".

68.  Esami di ammissione a carabiniere: "Mi dica il nome di tre metalli". Il candidato: "Uranio, ustagnu, uferru". "Mi dispiace, ustagnu e uferru vanno bene, ma uranio no; e' un insetto!".

69.  Carabinieri: "Ieri ho fatto un esame e mi hanno bocciato". "E con che voto?". "Rh negativo!".

70.  Carabiniere preoccupato al collega: "Domani devo fare l'esame del sangue". "E allora?". "Si', ma non ho studiato niente!".

71.  Durante la prova orale di un esame per carabinieri viene chiesto al candidato:  "Qual e' quella cosa con la suola ed il tacco che si mette ai piedi?".  "Ha le stringhe?".  "Si!".  "Allora sono le scarpe!".  "Bravo!".   Questi poi parla con il suo compagno:  "Guarda, mi ha chiesto questo e questo". Il compagno quindi entra nell'aula per l'interrogazione:  "Qual e' quella cosa con la coda che fa miao?".  "Ha le stringhe?".  "No!".  "Allora e' un mocassino!".

72.  Un capitano dei carabinieri finalmente prende una licenza e raggiunge la moglie che si trova in villeggiatura sulla riviera romagnola gia' da un mese. La notte il capitano (dopo un mese di astinenza) chiede alla moglie di scopare. Ma la moglie: "Ma, caro, sei pazzo, i bambini potrebbero sentirci". "No! Stanno dormendo". "Si’, ma se si svegliano?". "Allora andiamo in spiaggia". La moglie acconsente. In spiaggia mentre si danno da fare li scova una pattuglia della buoncostume: "Altola'. Favorisca i documenti". Il capitano si presenta: "Sono il capitano xy, sono un vostro collega". Il carabiniere mettendosi sugli attenti: "Comandi signor capitano! Lei puo' andare, ma questa puttana la portiamo dentro. E' gia' la terza volta questo mese che la becchiamo a scopare in spiaggia!!!".

73.  Come si fa a bruciare le orecchie ad un carabiniere? Gli si telefona mentre sta stirando!

74.  Carabiniere sul treno chiede al controllore: "Come mai ci sono tanti scossoni?". "perché questa e' la vettura di coda!". "Ma insomma le Ferrovie potevano sopprimerla!".

75.  Perché i carabinieri di rado hanno una famiglia numerosa? Perché sparano sempre il primo colpo in aria.

76.  Un figlio di carabiniere torna a casa con la pagella piena di 4. Battendo i pugni sul tavolo (knock, knock) il padre dice: "Ma sei proprio duro, non devi aver preso sicuramente da me". Al che il figlio: "Papa' hanno bussato alla porta". "Tu aspetta qui: apro io".

77.  Scienziato con un dito nell'acquario sta spiegando al carabiniere la teoria del fluido mentale: "Pesci saltate!" e i pesci saltano. Prova il carabiniere con il dito nell'acqua: "Glu glu glu".

78.  Maresciallo dei carabinieri ordina all'appuntato di potare la siepe del giardino. Questi, potata la siepe, cerca di tagliare colla cesoia lo zampillo della fontana. Il maresciallo lo guarda dalla finestra e gli grida: "Che fai, non vedi: ACQUA NON POTABILE".

79.  Carabinieri: perché sorridono quando c'e' il temporale e fuori lampeggia? perché credono che gli facciano la fotografia!

80.  Carabinieri: "Maresciallo, per fare un po' di spazio posso bruciare le pratiche vecchie?". "Splendida idea, appuntato, ma prima faccia una fotocopia!".

81.  Perché i carabinieri vanno in giro a raccogliere lampadine fulminate?  perché, avendo l'hobby della fotografia,  vogliono mettere su una camera oscura.

82.  Un maresciallo manda l'appuntato a comprare un francobollo da 700 lire. Arrivato allo sportello, l'appuntato si accorge che il maresciallo non gli ha dato i soldi (!). -Vabbe' - pensa - e' sempre stato gentile con me.. ci penso io - . Cosi' chiede all'impiegato: - Vorrei un francobollo da 700, ma per favore tolga il prezzo che e' per un regalo!

83.  Carabinieri in auto: "Appuntato guarda se la freccia funziona". "Ora si', ora no, ora si', ora no ..."

84.  Due carabinieri passeggiano in riva al mare. Il primo guardando in basso: "Oh guarda! Un  gabbiano morto!". Il secondo guardando in alto: "Ah, si'? dove?"

85.  Perché 112 e' scritto sulle macchine dei carabinieri? Per indicare uno al volante, uno vicino e due dietro, altrimenti si ammucchierebbero tutti al volante.

86.  Un brigadiere incaricato dal maresciallo ogni giorno di comprare il giornale, decide di comperarne sette ogni lunedi' in modo da darne uno ogni giorno per tutta la settimana. Un giorno il maresciallo chiama il brigadiere e gli dice : "E poi dicono che noi carabinieri siamo stupidi!  Guardi, brigadiere, questo ingegnere di Torino, sono cinque giorni  che  va  a sbattere con la macchina contro la stessa pianta!".

87.  Un maresciallo dei carabinieri chiede all'appuntato: "Eccoti due banconote da 5000 lire e comprami le sigarette e i giornali". Poco dopo l'appuntato ritorna: "Mi scusi, ma non mi ha detto quali sono le 5000 lire per le sigarette e quelle per i giornali!".

88.  Un carabiniere: "Mi sono comprato un gommone". "Perché hai molto da cancellare?"

89.  Carabinieri: "perché ti gratti senza toglierti il cappello?". "Ma perché tu quando ti gratti il sedere ti togli i pantaloni?".

90.  Incidente stradale con 2 morti e 4 feriti. Arti umani sparsi tra le macerie delle auto e sulla strada. Due carabinieri fanno il verbale. "Gamba destra  vicino  sportello posteriore sinistro Panda Rossa". "OK, scritto". "Braccio  sinistro  vicino sportello posteriore destro". "OK, vai avanti". "Testa di  uomo barbuto accanto al guard-rail". "Come si scrive guard... ?".  "Mmmm ... (da' un  violento  calcio  alla testa) ... testa di uomo barbuto in mezzo alla strada".

91.  Due carabinieri al cinema stanno guardando una scena di corse di cavalli. Il primo dice:  "Punto 10.000 lire sul bianco". Il secondo:  "O.K.". Il primo alla fine della scena:  "Ho vinto io, comunque i soldi non li voglio perché il film l'ho gia' visto ieri". Il secondo:  "Anch'io l'ho visto l'altro ieri". Il primo:  "E allora perché hai puntato sul bianco?". Il secondo:  "Oggi mi sembrava piu' in forma!".

92.  Come si fa a riconoscere fra i passeggeri di un aeroporto un carabiniere? E' l'unico che da' da mangiare le noccioline al Jumbo!

93.  Perché un killer professionista, ex carabiniere, e' stato visto orinare in strada? Perché il capo gli ha ordinato: "falla fuori!".

94.  Una stanza vuota. Due porte. Su una c'e' scritto ENTRATA, sull'altra USCITA. Cos'e'? Un labirinto per carabinieri !!

95.  Come fanno i carabinieri a mettersi la lacca sui capelli? La spruzzano per aria e poi cercano di prenderla al volo con la testa.

96.  Due ubriachi escono dall'osteria e ognuno decide di  tornare  a casa propria per smaltire i fumi della sbronza. Il primo  ubriaco entra in casa propria e, vedendosi riflesso nello specchio  dell'ingresso,  corre giu' a chiamare l'amico:  "Pietroooo! Pietroooo! Corri  !  Ho i ladri in casa !". Pietro lo sente e corre verso  di lui:  "Adesso vengo li' e gli spacchiamo la faccia !". Corrono  su per  le scale aprono la porta e la richiudono subito: "Cacchio, sono  in  due ! Andiamo a chiedere rinforzi !".  Sono in  strada  e passa una macchina dei carabinieri: "Ferma ferma ! Ci sono i ladri in casa mia !".  I carabinieri si fanno portare sul posto ed uno di loro  sale  verso l'appartamento coi due ubriachi, da'  un  calcio alla  porta  per aprirla e poi la richiude subito esclamando: "C'era gia' un collega sul posto...".

97.  Quattro carabinieri rischiano di affogare nel lago di Garda. Gli si era spento il motoscafo ed erano scesi per spingerlo!

98.  Quanti carabinieri servono per avvitare una lampadina? Cento e uno: uno tiene ferma la lampadina e gli altri cento della caserma vi avvitano attorno l'edificio.

99.  Cosa fa un carabiniere con una scatola di latte sull'orecchio ? Aspetta gli ordini dalla Centrale.

100.                Cosa c'e' scritto sul fondo delle lattine di CocaCola vendute nelle caserme dei carabinieri? Aprire dall'altro lato!

101.                Istruttore dei carabinieri rivolgendosi alle reclute: "Su, riproviamo: Io mi lavo, tu ti lavi, egli si lava. Che tempo e'?". In coro: "E' domenica!".

102.                Incendio alla biblioteca della caserma dei carabinieri: salvati entrambi i libri.

103.                Un carabiniere e la lotteria Gratta e Vinci: Ma com'e' che sono tre giorni che mi gratto e non ho vinto nulla!

104.                Carabinieri: "Appuntato, accendete la luce!". Tic tac tic tac tic tac ... "Ma che sta facendo?". "C'e' scritto 220 volt!".

105.                Due carabinieri durante un appostamento seguono uno spacciatore che entra in una bettola abbandonata. Guardano dal buco della serratura e vedono che sta parlando con un'altra persona, al che il primo carabiniere dice al secondo: "Collega, noi siamo due, quelli sono due... ce li giochiamo senza bisogno di rinforzi e ci facciamo pure bella figura!". L'altro carabiniere subito: "Fatta! Sfondiamo la porta!". Un calcione e la porta vola per terra seguita dai due militari che si fiondano dentro, pistole in pugno, gridando: "Carabinieri! Fermi tutti!". E' a questo punto che i due militari si rendono conto che dietro la porta, non visibili dalla serratura ci sono altre venti persone armate fino ai denti ed incavolate nere. Il primo carabiniere: "Ehm...". In quella irrompe nella bettola un personaggio a cavallo, vestito di nero, con un cappello con la tesa nera, una maschera nera sugli occhi ed una spada. Comincia a tirare fendenti a destra e a manca marcando Z enormi sulle camicie di molti dei presenti, fino a stendere anche l'ultimo dei cattivi, lasciando una bella Z tracciata sulla schiena. Si gira quindi verso i carabinieri ed annuncia: "Signori, sono tutti per voi, arrivederci" e, senza scendere da cavallo, si fionda fuori dalla bettola puntando verso l'oscurita': Subito il secondo carabiniere esce dalla bettola e gli urla dietro: "Grazie, grazie... ZUPERMAN!".

106.                Carabinieri: cosa fa un carabiniere con le manette sopra la testa? Cerca di arrestare la caduta dei capelli.

107.                In Sicilia la Centrale dei carabinieri manda un messaggio a tutte le auto: "Controllare tutte le auto che vanno a Marsala". Al posto di blocco i carabinieri controllano: "Passi pure, anche questa va a benzina!".

108.                Due carabinieri alla stazione. Il primo: "Ammazza la gente!". Il secondo tira fuori il mitra e tatatatata...

109.                Carabiniere in negozio : "Vorrei un portafoglio impermeabile".  "Perché ?". "Per metterci il denaro liquido!".

110.                Una pattuglia della polizia in normale servizio avvista un ragazzo che sta maneggiando della merda scaricata nottetempo da un tipo. I poliziotti scendono, si avvicinano al tipo e gli chiedono cosa stia facendo. "Sto facendo un pupazzo con la merda!". "Un pupazzo? E che tipo di pupazzo?". "Sto costruendo un carabiniere". I due poliziotti si mettono a ridere e decidono di lasciarlo fare. Mentre tornano all'auto, ecco arrivare un pattuglia di carabinieri che, notato il tipo, chiedono informazioni ai poliziotti i quali, mossi a compassione per i colleghi, raccontano la storia. Allora uno dei carabinieri, incazzato come una faina, va dal giovane e gli fa: "Senti un po', chi e' che stai costruendo con quella merda?". "Un poliziotto, voglio costruire un poliziotto!". "Ahh, volevo ben dire ... ma aspetta un po'. Non e' che mi stai  pigliando per il culo? Ai poliziotti hai detto che con la merda facevi un carabiniere. E' vero?". "Beh, in effetti all'inizio volevo fare un carabiniere, ma poi la merda era pochina... "

111.                Il grammo e' l'unita' di misura dei pesi. Il metro e' l'unita' di misura delle distanze. E l'unita' di misura dell'intelligenza? Il carabiniere!

112.                Al corso dei carabinieri stanno spiegando il funzionamento della mitraglietta: l'istruttore spiega il funzionamento di un selettore a due posizioni: S, colpo singolo, A, automatico. Il giorno dopo prova a fare qualche domanda: "Che vuol dire se metto la levetta sulla A ?", e la recluta titubante: " Ehmmm, ... A RAFFICA !".

113.                Un carabiniere trova uno specchio e dice: "Sta faccia da delinquente la conosco; la devo arrestare". Arriva a casa e la moglie gli trova lo specchio frugando nelle sue tasche e dice: "Caro, chi e' 'sta faccia da baldracca?".

114.                Indagini nei carabinieri. "Caputo, c'e' una segnalazione; dobbiamo cercare uno con un monocolo". "Signor Maresciallo, con un monocolo e' difficile... non lo posso cercare almeno con un binocolo?".

115.                Fonogramma dei carabinieri mandati in guerra in Pakistan: "Abbiamo problemi con i monsoni". Il Comando: "Sterminateli!".  Risposta: "Ma sono venti!". Il Comando: "Fossero pure 1000...!"

116.                Un carabiniere, avendo ereditato un terreno, ha bisogno di disboscarne una parte. Casualmente il giorno stesso legge una pubblicita' sul giornale: NUOVISSIMA MOTOSEGA TAGLIA 60 ALBERI L'ORA. "E' proprio quello che mi serve!". Si reca quindi al negozio e si rivolge al commesso: "Senta, ho letto di quella nuova motosega che taglia 60 alberi l'ora, ma e' vero?". "Certo signore! Pero' costa due milioni!". "Va bene, la compro lo stesso". Il giorno dopo si sveglia di buon ora e si reca sul suo terreno. Taglia e taglia, ma abbatte solo 10 alberi. "Eppure mi hanno assicurato che tagliava 60 alberi l'ora, sara' l'emozione, riprovero' domani". Il giorno dopo si sveglia ancora piu' presto, fa una bella colazione e va sul suo terreno; taglia e taglia, ma riesce ad abbattere solo 15 alberi. "Porca troia, mi hanno fregato! Allora e' proprio la motosega che e' difettosa! Gliela vado subito a riportare". Corre al negozio e dice al commesso: "Senta, a me proprio non va di essere buggerato! Questa motosega proprio non funziona! Rivoglio subito i miei soldi indietro!". "Un attimo, signore, vediamo un po' che tipo di difetto ha". Allora il commesso mette la motosega sul bancone, tira la cordicella dell'accensione e VROOM, VROOOMMM. Al che il carabiniere: "Che strano! A me 'sto rumore non me lo faceva...!".

117.                Ieri mi ero appartato in macchina con una mia amica. Era notte e i finestrini erano appannati. Ad un certo punto bussano alla portiera, tiro giu' per qualche centimetro il vetro del finestrino e vedo la faccia di un carabiniere che mi dice: "Cosa sta facendo?". Per nulla intimorito gli dico: "Sto facendo all'amore". E lui: "Non lo sa che e' proibito? C'e' una multa di 200.000 lire!". A quel punto la mia ragazza esclama: "Pero', un po' salata come multa! ". E il carabiniere: "Ah, siete in due! Allora la multa e' di 400.000 lire!".

118.                Carabiniere in attesa in sala parto. Nasce un negretto. L'infermiera: "E' suo?". "Puo' darsi, mia moglie brucia sempre tutto!".

119.                Carabinieri: "Hai sentito, il carabiniere Carmelo Cazzone si e' fatto cambiare nome". "E come si chiama adesso?". "Antonio".

120.                Carabinieri: "Ma cosa fai con quell'orologio in testa?". "Mi hanno detto che ci potevo  fare la doccia,  ma sono 2 ore che aspetto e non scende una goccia d'acqua!".

121.                Perché i carabinieri sono in sciopero? Perché oltre alla paletta vogliono il secchiello!

122.                Gara tra finanzieri, pompieri e carabinieri per vedere chi pianta piu' pali del telefono nel terreno. Alla fine della giornata, i finanzieri hanno piantato 75 pali. I pompieri 91 e i carabinieri solo 3. Quando gli chiedono come mai della disfatta, i carabinieri esclamano in coro: "Ma loro mica li hanno piantati fino in fondo!"

123.                Perché ai carabinieri non fanno mai usare la Panda 4x4 ? Seno' cercano di salire in 16 !

124.                Carabiniere: "Mi dia un Kg di pane". "Comune?". "Caltanissetta".

125.                Un graduato dell'arma si rivolge ai carabinieri adunati nel cortile della caserma: "Domenica prossima sfileremo in parata! Se alla mattina piove, sfileremo di pomeriggio, e se piove di pomeriggio sfileremo di mattina...".

126.                Carabiniere fa parole crociate: 2 lettere sei romano : NO.

127.                Carabiniere fa le parole crociate e chiede aiuto ad un collega: "4 lettere: termine volgare dell'organo genitale femminile". "Forse lo so: orizzontale o verticale?". "Verticale". "No, allora non lo so"

128.                Come si fa a far impazzire un carabiniere? E' semplice: basta dirgli: "Ma va la', vieni qua!".

129.                Carabiniere telefona al dottore: "Dottore, corra subito, il maresciallo si e' ingoiata la penna!". "E voi intanto cosa state facendo?". "Beh, usiamo la matita!".

130.                Come fa un carabiniere a friggere il pesce?  Mette i pesci in padella. Mette il coperchio sopra la padella.  Dopo un po' il carabiniere bussa e i pesci: "Chi e'?". "Carabinieri!". E i pesci: "Maledizione, siamo fritti!"

131.                Due carabinieri hanno esplorato la campagna per ore e ore. Uno dei due, molto stanco, dice all'altro: "Che ne diresti di fermarci un po' sotto un albero a fare un pic-nic?". "Si', ma prima  vorrei mangiare un boccone!".

132.                Un carabiniere trova un pinguino per la strada per cui telefona in centrale per chiedere cosa farne. "Portalo allo zoo". Il giorno dopo ritelefona e chiede: "E oggi dove lo porto, al cinema?".

133.                Il maresciallo dei carabinieri: "Appuntato, vieni dentro che piove!". L'appuntato: "Grazie, maresciallo, ma anche qui fuori!".

134.                "I carabinieri si lavano le mani prima o dopo di pisciare?". "!?!?". "Durante!".

135.                Carabinieri: "perché porti la pistola sulla testa ?". "perché mi hanno detto che e' una Beretta!"

136.                Un carabiniere sta pitturando il soffitto della caserma sporcando di vernice per terra. Entra il maresciallo: "Potevate mettere un foglio di giornale sotto la sedia". "Grazie, ma ci arrivo lo stesso!".

137.                In una caserma di carabinieri decidono di fara una gita in pulmann. Una bella domenica mattina partono tutti insieme. Dopo poco tempo il pulmann si ferma e tutti gli agenti si chiedono come mai. Il pulmann e' giunto ad un ponte troppo basso per potervi passare sotto e quella e' l'unica strada per arrivare a destinazione. Il colonnello che guida la comitiva allora pone il problema a tutti i presenti, ma nessuno riesce a trovare una soluzione. Ad un certo punto uno esce e dice: "Se sgonfiamo le ruote dopo potremo passare !". Il colonnello rimane un po' assorto e poi ribatte: "Ma sarai imbecille! Il pulmann tocca sopra, mica sotto!" .

138.                Perché i carabinieri hanno il portafoglio rotondo? Per gli assegni circolari.

139.                Posto di blocco dei carabinieri: "Alt! Documenti". "Digos". E il carabiniere: "Los documentos, por favor!".

140.                Due carcerati: "Tu cosa hai fatto per stare qui?". "Un giorno torno a casa dal lavoro e trovo il mio migliore amico che si trombava mia moglie. Sei colpi di pistola ed eccomi qui. E tu cosa hai combinato?". "Una strage... ". "No, non mi dire, eppure sembri tanto una persona perbene. E dimmi, come hai fatto?". "Una sera torno a casa e dico a mia moglie: Cara, so una barzelletta che fa morir dal ridere. Gliel'ho raccontata e, non l'avessi mai fatto, ha riso per un'ora, un attacco cardiaco l'ha stroncata. Mi hanno subito arrestato e processato per direttissima. Il giudice allora mi fa: 'Ce la racconti questa barzelletta che lei ci vuol far credere come causa della morte di sua moglie' ed io gliel'ho raccontata. Non ti dico, sono tutti scoppiati a ridere, tranne i 2 carabinieri di servizio. Dopo alcuni minuti sono spirati dalle risa l'avvocato difensore ed il pubblico ministero e da li' via via uno ogni minuto... il giudice...la giuria... E dopo una settimana sono morti anche i due carabinieri..."

141.                Cosa pensa che sia una colonia penale per un carabiniere? Un profumo del cazzo!

142.                Un giovane carabiniere bussa alla porta di una nota casa ove lavora una prostituta. L'avvenente signora apre e chiede per la prestazione 100.000 lire. Il giovane carabiniere risponde: "E' troppo per me, ti prego fammi uno sconto!". La signora: "OK visto che sei giovane e carino facciamo 50.000". Il carabiniere: "Mi sono appena arruolato; e' troppo"  e la signora via via sconta fino ad arrivare a 10.000 allorche' il giovane carabiniere dichiara che e' ancora troppo e lei di rimando: "Ma quanto hai in tasca?" e il carabiniere: "Ho 5.000 lire!". Indignata la prostituta ribatte: "Con 5.000 lire puoi andarti a fare una sega" e gli sbatte la porta in faccia. Dopo 10 minuti la signora sente nuovamente bussare ed aprendo la porta trova il carabiniere un po' affaticato che gli porge 5.000 lire e se ne va.

143.                Quattro carabinieri in auto si fermano davanti ad una puttana: "Quanto vuoi?". "30.000 davanti, 50.000 di dietro". Uno dei carabinieri di dietro: "perché a noi di piu' ?".

144.                Un carabiniere arriva contento in ufficio: "Ieri ho finito un bel puzzle". L'appuntato: "E quanto ci hai messo?". "Due anni". "Ma mi sembra molto". "Ma che dici. Sulla scatola c'era scritto: da 3 a 6 anni!".

145.                Ho conosciuto un carabiniere cosi' stupido, ma cosi' stupido che, per lui, anche un foglio di carta tagliato in due era un puzzle.

146.                Carabiniere: "Tu te la faresti Sidney Rome ?". "No, io preferisco la Parigi Dakkar!".

147.                Notizia giornalistica: Carabiniere cerca di sfregiare prostituta con un rasoio... elettrico.

148.                Un carabiniere deve affrontare una sparatoria con due ladri, uno di Treviso e uno di Crotone. A quale spara per primo? Al trevisano. Prima il dovere, poi il piacere!

149.                Carabinieri: "Brigadiere, sua moglie ha rischiato di annegare! Ha bisogno della respirazione artificiale". "No no, ho i soldi! Voglio la respirazione vera!".

150.                Un contadino si riposa sotto una pianta nei pressi di una mulattiera. Passa, in retromarcia, una macchina dei carabinieri. Il contadino, incuriosito, chiede il motivo di tale manovra, e uno dei carabinieri gli risponde: "Dobbiamo andare in fondo a questa strada, e non sappiamo se avremo spazio per fare manovra". Qualche minuto dopo la stessa macchina ripassa in direzione opposta, sempre in retromarcia. Lo stesso carabiniere, tutto soddisfatto: "C'era spazio per fare manovra!".

151.                Perché i carabinieri al cinema si siedono per ultimi? Perché ride bene chi ride ultimo!

152.                Un carabiniere torna in caserma ferito dopo aver sedato una lite in un bar. Il maresciallo: "Sei rimasto colpito nella rissa?". "No, nelle palle!".

153.                Due carabinieri sono soliti mangiare insieme al ristorante. Un giorno il maresciallo ne trova uno da solo e gli chiede il motivo; lui risponde : "Il mio collega e' nel ristorante di fronte; il dentista, siccome aveva un dente che gli faceva male, gli ha detto di mangiare dall'altra parte".

154.                Perché in Russia i carabinieri vanno a tre a tre? Perché uno sa leggere, uno sa scrivere e il terzo controlla i due intellettuali.

155.                Carabiniere sta salendo sulla Torre degli Asinelli. Ad un certo punto, stanchissimo, incontra una donna incinta in discesa: "Quanto manca?". E la donna: "Tre mesi". "Urca, sara' meglio che scenda!".

156.                Quattro carabinieri, mentre inseguivano in un centro commerciale un rapinatore, sono rimasti bloccati per due ore sulle scale mobili a causa di interruzione dell'energia elettrica.

157.                Come si riconoscono due carabinieri in un negozio di scarpe ? Si misurano le scatole..

158.                Due carabinieri decidono di regalare alle rispettive mogli un paio di scarpe di coccodrillo, ma  visto che i prezzi risultano esorbitanti, decidono di armarsi di canoa motorizzata ed equipaggiamento da safari per procurarsi le scarpe andando direttamente alla fonte. Arrivati sul Nilo i nostri due carabinieri  si dividono i compiti, il primo a prua prende al volo tutti i coccodrilli che gli capitano a tiro, il secondo li accatasta a poppa dopo averli tramortiti. Ad un certo punto, quest'ultimo si stanca e dopo aver accatastato si e no una settantina di esemplari, urla al compagno: "Aho! Ne prendiamo un altro soltanto.... se anche quello non ha le scarpe, ce ne torniamo a casa !".

159.                I tre anni piu' duri del carabiniere? La prima elementare.

160.                Perché i carabinieri quando vanno a letto mettono sul comodino un bicchiere pieno d'acqua e uno vuoto?  Perché se hanno sete bevono, se non hanno sete no!

161.                Il carabiniere piu' sfigato? Quello morto al posto di blocco. Il carabiniere piu' fortunato? Blocco.

162.                Un carabiniere siciliano entra in una pasticceria di Milano: "Vorrei una colomba". "Motta?". "E che viva me la vuole dare?!".

163.                FONOGRAMMA: "Da  Ministero Interno Servizio Protezione Civile at Comando Stazione Carabinieri Roccalimbuto": 1)  Urgono notizie presunto sisma sospetto epicentro vostra zona;  2) Calcolare danni provocati da movimento tellurico et controllare scala Mercalli;  3) rispondere stesso mezzo riportando gradi esatti”. RISPOSTA: Stazione Carabinieri di Roccalimbuto: Identificato presunto Sisma. Trattasi di tale Sisma Giuseppe fu Gaetano - STOP - Per quanto riguarda epicentro non risulta nel nostro elenco anagrafico ne’ in quello dei comuni vicini. Puo’ trattarsi vostro errore battitura o di Bepi Centro figlio del nostro caro concittadino Pasquale Centro Maestro elementare - STOP - Il movimento tellurico non ha provocato nessun danno perche’ questa locale stazione tiene sotto controllo tutti i movimenti politici et sindacali - STOP - Il sig. Mercalli non ha controllato la scala - E' caduto et si e’ rotto gamba - STOP - Per noi carabinieri i gradi sono gli stessi di prima: Io Appuntato et mio collega carabiniere semplice - STOP - Infine ci scusiamo per non aver risposto prima perche’ qui c’e’ stato un terremoto della madonna - STOP.

164.                Perché i carabinieri quando prendono l'aereo si vestono sportivi? perché sull'aereo c'e' scritto "No Smoking".

165.                Carabinieri: "Maresciallo, posso prendere il furgone della caserma?". "E che cosa ne deve fare?". "Sa, ho vinto alla lotteria un soggiorno a Parigi e vorrei andare a ritirarlo!".

166.                L'ultima invenzione dei carabinieri? La torcia a batterie solari.

167.                Perché i carabinieri che giocano in borsa sono tutti abbronzati? perché hanno detto loro che per conoscere bene le quotazioni delle azioni devono prendere Il Sole 24 ore.

168.                Un capitano al carabiniere: "Vammi a prendere il Sole 24 ore". Ma aspetta, aspetta, il carabiniere non torna. Questi si presenta dopo ... 24 ore ... tutto bruciato dal sole!

169.                L'arma dei Carabinieri decide di effettuare una grande spedizione scientifica e convoca i giornalisti: "Andremo sul Sole!". Un giornalista: "E come farete con il calore?". "Andremo di notte!".

170.                Tre sommozzatori si immergono a turno in un lago molto paludoso e melmoso. Sale il primo e fa : Ho visto una cosa incredibile! Un sommergibile, e mi sembra russo, mi sembra di aver visto il simbolo di falce e martello! Gli altri  ma va la', e' impossibile, chissa cosa era, va la', un sommergibile... e si immerge il secondo per vedere. Risale e anche questo, con aria stupefatta, dice di aver visto il sommergibile, ma gli sembra americano. Infine si immerge il terzo, e sta sotto molto piu' degli altri; risale, e viene subito interrogato  allora? "Il sommergibile c'e', ma e' dei carabinieri". "E come fai a saperlo, c'era scritto?". "No, ma quando ho bussato, mi hanno aperto!".

171.                Perché molti carabinieri seguono il corso per sommozzatori? perché gli hanno detto che in fondo in fondo non sono cosi' stupidi!

172.                Al bar dello spaccio della caserma dei carabinieri: "Che gelati ci sono?". chiede il commilitone. "Vaniglia e cioccolato" risponde con voce molto roca il carabiniere di turno al bar. "Che hai la laringite?". "Macche' ... ho solo vaniglia e cioccolato!".

173.                Carabinieri all'acquario: "Che razza sono?". "Squali". "Squelli".

174.                Perché i carabinieri indossano il giubbotto antiproiettile tutte le volte che vanno al cesso? Perché i capi hanno detto loro che un giorno o l'altro uno stronzo gli sparera'!

175.                Alcuni tizi al bar stanno raccontando delle barzellette sui carabinieri. Alla fine uno dei tizi chiede: "E lo sai che differenza c'e' tra un carabiniere e uno stronzo?". Uno dell'arma li' presente a questa ennesima barzelletta non ci vede piu', si alza e dice: "Io sono un carabiniere in borghese! Basta con queste barzellette!".  Afferra il tizio  per la collottola e lo sbatte contro la parete: "Allora, dillo a me che differenza c'e' tra un carabiniere e uno stronzo?". Il tizio, spaventato, grida: "Nessuna, nessuna!". E il carabiniere (piu' calmo): "Ah, ecco: mi pareva".

176.                Cosa fa un carabiniere con un dito per il culo? Cerca di arrestare lo stronzo!

177.                Carabiniere accusato di stupro viene condotto insieme ad altri davanti alla vittima. Appena questa entra grida: E' lei, e' lei!

178.                Quanto impiega un carabiniere a suicidarsi sparandosi un colpo di rivoltella alla tempia? 3 ore: il tempo impiegato alla pallottola, rimbalzando, per arrivare al cervello!

179.                Perché i carabinieri mettono la sveglia per terra? Per vedere se cammina!

180.                Una mattina un generale dei carabinieri trovandosi  dal presidente della repubblica, si lamenta del fatto che l'arma dei carabinieri e' la piu' soggetta alla derisione per via delle numerose barzellette che circolano.  Il presidente allora ribatte dicendo che in parte e' vero e per provarglielo chiama il giovane carabiniere di guardia in fondo al corridoio e gli ordina:  "Vai a casa a vedere se ci sono e torna qui a riferire". Il carabiniere scatta sull'attenti e parte di corsa. Dopo un po' dal presidente con la lingua di fuori per la gran corsa  e scattando  sull'attenti dice:  "No, signor presidente, lei in casa non c'e'". A questo punta il presidente congeda il carabiniere e si rivolge al generale dicendo:  "Vede, come si fa a pretendere il rispetto quando si fanno di queste figure". Il Generale punto in pieno sull'orgoglio ribatte:  "Si', ha ragione, ma quello e' ancora giovane, non ha pensato che poteva telefonare!".

181.                Carabiniere telefona all'ufficio informazioni dell'aeroporto: "Quanto tempo impiega il volo Bologna-Roma?". La centralinista: "Un attimo...". E il carabiniere: "Grazie" e riattacca.

182.                Che differenza c'e' fra un teologo e un carabiniere? Il teologo e' uno studioso di Dio, il carabiniere e' un ignorante della madonna!

183.                Un carabiniere osserva una vetrina di un negozio e poi entra dentro: "Quanto vengono quelle fisarmoniche in vetrina?". Il commesso gli risponde: "Lei e' un carabiniere, vero? Noi vendiamo solo termosifoni!!".

184.                Quanto tempo ci mette un carabiniere a scrivere BUON COMPLEANNO sulla torta? Due ore e un minuto. Un minuto per scrivere Buon Compleanno e due ore per ripulire la macchina da scrivere!

185.                Un tossicodipendente entra in un supermercato con una siringa infetta in mano e comincia a minacciare la gente:  "Fermi tutti! Se non cacciate fuori tutti i soldi vi infetto con questa siringa usata, sono malato di AIDS!".  La gente da' soldi, orologi, collane etc  al tossico. Ma ad un tratto compare un carabiniere che, sprezzante del pericolo, affronta il tossico, gli afferra la siringa e lo  ammanetta e infine restituisce il maltolto ai derubati. La gente acclama il salvatore e gli chiede:  "Ci dica: ma non si e' reso conto che rischiava la vita? Quella siringa poteva essere infetta; poteva essere contagiato dall'AIDS!". Il carabiniere, ridendo divertito davanti a tanta ingenuita', comincia a bucherellarsi per tutto il corpo con l'ago infetto ed esclama:   "AIDS? Figuriamoci! Io tanto uso il preservativo!".

186.                Giorno di paga alla caserma dei carabinieri: "Totonno 1.000.000; Caputo 1.200.000; Lobuono 1.200.000 ... Totale 26.000.000...Totale 26.000.000 ... Ma insomma 'sto Totale prende piu' di tutti e non si presenta mai!".

187.                Un carabiniere torna di proposito dal lavoro prima del tempo e scopre moglie e amante a letto. Deciso impugna la pistola d'ordinanza e se la punta alla tempia. A quel punto i due scoppiano a ridere, ma il carabiniere: "Ridete pure, ma dopo tocca a voi!".

188.                Tre carabinieri si ritrovano a parlare della fedelta' delle rispettive mogli. "Oh ragazzi, secondo me mia moglie se la fa con un muratore!". "Nooo, ma non e' possibile! Ma come fai a dirlo?". "Beh sai, tutte le sere vado a casa, guardo sotto il letto, e vedo delle cazzuole, della calce, dei mattoni". Interviene il secondo carabiniere: "Oh mah, lo sai che allora mia moglie forse va a letto con un macellaio?". "E perché?". "Mah, anch'io la sera guardo sotto il letto e vedo dei coltelli, degli ossi, della carne". Allora il terzo carabiniere, sbiancato in volto guarda gli altri e fa: "Ma ragazzi, allora mia moglie va a letto con un cavallo!". "Ma come con un cavallo, ma cosa dici!". "No non sono proprio sicuro. Pensa che tutte le sere quando vado a casa e guardo sotto il letto trovo il fantino!".

189.                Tre carabinieri devono passare un esame di travestimento. Dicono al primo: "Entri in quella stanza, si travesta e aspetti".  Il carabiniere entra nella stanza, che e' completamente vuota a parte un sacco per terra. Entra nel sacco e aspetta. L'esaminatore entra, da' un calcio al sacco, e il carabiniere: "Miao, miao!".  "Bravo, promosso". Il secondo carabiniere entra nella stanza, entra nel sacco. L'esaminatore tira un altro calcio, e il carabiniere: "Miao, miao!" "Promosso!". Il terzo entra nel sacco. L'esaminatore gli da' un calcio, ma non sente niente. Gliene da' un altro, piu' forte. Niente. Un altro ancora. Allora si sente il carabiniere che dice "...patate...patate...".

190.                Un carabiniere va da un suo collega con 2 cappelli d' ordinanza in mano e gli rivolge un indovinello: “Dimmi, Locascio, sai dirmi perché questi 2 cappelli sono 2 pesci?”. “2 pesci? Ma cosa dici? No, non lo so! perché?”. “Perche’ sono i-dentici!”. Locascio si scompiscia dalle risate e poi dice: “Che bella, corro subito a raccontarla al maresciallo!”. Entra di corsa nel suo ufficio: “Maresciallo, sa dirmi perché questi 2 cappelli sono 2 pesci?”. “No, non lo so! perché?”. “perché sono u-guali!”.

191.                Carabinieri. Il maresciallo: "Ma come avete fatto a farvi scappare l'assassino? Non vi avevo detto di controllare tutte le uscite?". L'appuntato: "Signorsi'! L'abbiamo fatto, ma deve essere riuscito a filarsela passando dall'ingresso!".

192.                Perché i carabinieri hanno una vasca sopra la volante? Per la sirena.

193.                Chi ha inventato il vassoio? Un carabiniere quando gli chiesero: "Mi scusi, mi allunga quel piatto!".

194.                Un ventriloquo racconta una barzelletta sui carabinieri al bar quando uno dice: "Sono carabiniere e non mi piace fare la figura dell'idiota. Le darei una botta in testa". "Mi spiace ma io..."."Non sto dicendo a lei, ma a quello stronzo sulle sue ginocchia!"

195.                Perché i carabinieri vanno in giro con la pinza? Per stendere il verbale!

196.                Due carabinieri vincono al totocalcio 1 miliardo e pensano: "Cosa dici di comprarci una caserma e metterci in proprio?".

197.                Carabiniere: "Non c'e' piu' democrazia! Mi hanno cacciato fuori dalla cabina elettorale!". "Come mai?". "Ero entrato con 3 colleghi: c'era scritto: piegare in 4!".

198.                Da che cosa si riconosce un carabiniere allo zoo? Dal fatto che e' l'unico a cui le scimmie danno le noccioline.

199.                Che differenza c'e' fra un intellettuale e un operaio? L'operaio si lava le mani prima di pisciare, l'intellettuale dopo. (Jacques Prevert). E il carabiniere? Durante!

200.                Qual e' l'unico animale con i coglioni dentro? La pantera dei carabinieri.

201.                Due carabinieri sono in missione in un paese dell'Africa. Nel loro giorno libero vanno a caccia, vedono un leone, gli sparano e lo fanno secco al primo colpo. Scendono dalla Jeep per caricare la bestia e cominciano a tirare il leone per la criniera. Ma tira tira, il leone e' troppo pesante e non riescono a spostarlo. Passa di li' un negretto che dice loro: "Guardate che se tirate il leone per la coda fate meno fatica!". I due carabinieri applaudono subito alla bella idea e si mettono a tirare dalla coda. Solo che dopo un'ora di sforzi uno dei due dice: "Sara' una bella idea, ma mi sembra che invece di avvicinarci alla Jeep ci stiamo allontanando!".

202.                Due carabinieri percorrono in auto di primo mattino la piazza del paese quando ad un tratto vedono degli asini volare intorno al campanile. Presi dal panico, SBAAMMM, distruggono la macchina. Il maresciallo ascolta il racconto e poi, scettico, va a riferire al colonnello: "Mah, degli asini intorno a un campanile... ". E il colonnello: "Ebbene, che c'e' di strano?  Ci sara' un nido ! ".

203.                I carabinieri fermano due contadini che tornano dal macello: "Che trasportate?". "Un mezzo maiale". "Vivo o morto?".

204.                Una talpa danneggia la caserma dei carabinieri che decidono di ucciderla. Ma come? Si riuniscono i capi che alla fine sentenziano: "Seppellitela viva!".

205.                Tre matti (o tre carabinieri) vanno all'aeroporto. Vedono un aereo e il primo dice:  "Accidenti, che aereo enorme! E chissa' a che velocita' arriva... secondo me fa i 200 all'ora". Il secondo:  "No, no, secondo me  fara' i 400 all'ora!".  Interviene il terzo:   "Ma siete matti? Fara' almeno 600 all'ora!".  Interviene nuovamente il primo:  "Si', sta a vedere che vola!".

206.                I carabinieri, la polizia e la Guardia di Finanza discutono su quale sia il corpo migliore. Decidono di chiedere a Scalfaro un giudizio. Il presidente decide per un piccolo test. Un coniglietto bianco verra' liberato in Aspromonte e i primi a riportarlo indietro verranno decretati vincitori. I primi a tornare sono quelli della GdF decretando che il coniglio non esiste. Successivamente torna la polizia dicendo che sono dispiaciuti ma che il coniglio e' morto nella sparatoria seguita all'incidente. Infine arrivano i carabinieri trascinando un orso bruno insanguinato e massacrato di botte che urla: "Sono un coniglietto bianco, sono un coniglietto bianco!".

207.                Da che cosa si capisce che un fax e' stato spedito da una bionda (o da un carabiniere) ? C'e' sopra un francobollo!

208.                Cosa fa un carabiniere che si rende conto che i freni della propria macchina stanno per consumarsi? Fa controllare il clacson!

209.                Un carabiniere legge sul giornale: "Ogni cinque bambini nati nel mondo, uno e' cinese". E il carabiniere rivolgendosi alla moglie: "Maria, siamo fortunati: abbiamo avuto otto figli e nessuno di loro e' cinese".

210.                Un appuntato e’ follemente innamorato della figlia del maresciallo. Quest'ultimo lo sa bene e decide di fare un piacere al giovane collega; lo chiama e gli dice:" Caputo, mi ha chiamato mia figlia e mi ha chiesto di portarle urgentemente una marca da bollo da 20.000 Lire; io ho un po' da fare; puoi andare tu per favore?". Caputo non se lo fa ripetere due volte e, col cuore in gola, va in tabaccheria a comprare la marca. Il tabaccaio gliela da’ e Caputo: "No, no; mi tolga il prezzo: e’ un regalo!".  VARIANTE: Caputo: "Mi dia una marca da bollo da 20.000". Il tabaccaio gli consegna la marca da bollo e il carabiniere esclama:  "Quant'e' ?"

211.                Un carabiniere siciliano decide un giorno di andare a farsi una bella camminata in montagna. Cammina, cammina, arriva dove inizia la prima neve. Dopo circa 10 minuti di cammino nella neve trova un cartello con su scritto "Qui inizia la neve perenne". Il carabiniere legge ed esclama: "Minchia! E allora? Pure a Trapani inizia per N  !".

212.                Due carabinieri restano fermi nel cortile a guardare un elicottero che e’ fermo in aria sulla loro caserma. Ad un certo punto arriva il maresciallo: "Ma che cacchio fate da venti minuti li' impalati con il naso in su?". Ed i carabinieri: "Niente signor maresciallo, stavamo preoccupandoci per la presenza di quell'elicottero, e’ li’ da mezz'ora e non va ne’ avanti ne’ indietro". Pronto il maresciallo ribatte: "Cretini, non vedete che e’ finita la benzina?!"

213.                Un carabiniere su un treno non la smette di gridare: "Formidabile, eccezionale". Ad un certo punto un passeggero chiede: "Scusi, ma si complimenta per il paesaggio o cosa?". E il carabiniere: "Ma no, mi complimento con il macchinista: saremo entrati in una ventina di tunnel a duecento all'ora e non ha ancora beccato un pilone".

214.                Notizia giornalistica: Dopo una rapina i malviventi fuggono attraverso i campi. I carabinieri setacciano la campagna. I contadini ringraziano.

215.                Un appuntato dei carabinieri deve fare un esame per passare al grado superiore: la sua carriera e' stata impeccabile, mai un richiamo, questa carica gli spetterebbe di diritto, ma la prassi vuole cosi'. Allora un po' preoccupato si rivolge ad un colonnello, pregandolo di fargli una segnalazione all'ufficiale che dovra' esaminarlo, il quale gli risponde: "Vai tranquillo Caiazzo, sara' una passeggiata di salute!". Cosi' arriva il giorno dell'esame, si presenta con l'alta uniforme, e quando viene il suo turno viene interrogato dal generale: "Ah Caiazzo, bene una domandina facile facile, mi faccia un rombo". "Un rombo?!?". "Si', che ci vuole? Un rombo!!". Caiazzo ci pensa su e poi: "BRUM, BRUMM, BRUUMMMM!". "Ma vada fuoriii, IGNORANTE!". L'indomani Caiazzo va subito dal colonello che doveva raccomandarlo, chiedendo spiegazioni, e questi: "Cretino, ma come e' possibile: il generale ti chiede di fargli un rombo, e tu gliene hai fatti tre?".

216.                Un carabiniere incontra un tizio per strada, gli si avvicina e gli fa : "Ciao Caputo, quanto cambiasti! Eri scuro e ora sei biondo, eri piccolo ed ora sei piu' alto, non avevi i baffi e ora hai pure la barba! Quanto sei cambiato!" e l'altro sconcertato : "Guardi che io non mi chiamo Caputo!" "Minchia, pure il nome cambiasti?"

217.                Un carabiniere, molto giovane, entra per la prima volta in un ristorante molto chic. Consulta il menu`, poi, molto timidamente, chiama il cameriere e gli chiede: "Non ho mai mangiato il caviale e oggi voglio proprio provare... Ma ditemi: cos'e`???". "Sono uova di storione, signore". "Benissimo...me ne porti due alla coque!".

218.                Un carabiniere indossa muta, maschera e pinne e, preso in mano un barattolo di conserva, si immerge in mare. Dopo un po' riemerge. Un tale lo guarda dubbioso ed il milite, anticipando la sua curiosita', dice: "Sa, sul coperchio c'e' scritto dopo l'uso avvitare a fondo"!

219.                Due carabinieri entrano nel set di un film, si avvicinano alla protagonista e le dicono: "Ci segua senza fare storie, ci hanno detto che lei e' l'eroina".

220.                Degli amici si trovano al bar, uno salta su e dice: "Ah, io questa settimana ho venduto addirittura 30 macchine! E tu?". "A beh, anch'io... ho venduto un orologio a cucu a un carabiniere". "Beh non mi sembra una gran vendita...". "Si', ma gli ho venduto anche 2 chili di mangime per l'uccellino".

221.                Un carabiniere entra all'ufficio postale con un secchio da muratore pieno di impasto bianco. Chiede un modulo ed inizia a compilarlo. Il direttore lo vede e gli chiede: "Cosa fa con quel secchio?". "Sa, sul modulo c'e' scritto firmare in calce!".

222.                Un carabiniere al collega: "Era cosi' bellina ed ora la mia auto ha un'ammaccatura che fa paura!". "Dai non ti disperare  ho io la soluzione al tuo problema. Le auto moderne hanno la carrozzeria cosi' sottile che basta soffiare nella marmitta per rimetterla in forma". "Davvero... vado a provare subito!". Cosi' dicendo si precipita verso la sua auto e portatosi con la bocca sulla marmitta inizia a soffiare energicamente. Passa il maresciallo e molto stupito chiede: "Di grazia cosa sta facendo?". "Soffio nella marmitta per rimettere in forma l'auto che ha un'ammaccatura!". "Santiddio ma come si fa a essere cosi' stupidi!! Chiuda i finestrini no?!?".

223.                Rutelli si accorge che per il giubileo e' tutto pronto tranne una via in cui manca l'illuminazione. Allora decide di affidare il compito di piantare i pali a tre gruppi: uno di finanzieri, uno di poliziotti ed uno di carabinieri. Alla fine del primo giorno i finanzieri fanno rapporto: "Abbiamo piantato 28 pali" e Rutelli: "Bravi, ottimo lavoro". Il giorno dopo i poliziotti: "Abbiamo piantato 36 pali" e Rutelli "Ottimo, con domani avremo sicuramente finito". Il terzo giorno arriva il maresciallo dei carabinieri: "Abbiamo piantato 2 pali". Rutelli incazzato gli chiede: "Ma come i finanzieri 28, i poliziotti 36 e voi solo 2?". E il maresciallo: "Si', ma gli altri li avevano lasciati fuori di 4 metri".

224.                Carabiniere alle prese con un cruciverba: "4 Verticale: Siede alla destra del padre". "Gesu', e chi sara'?"

225.                Perché i carabinieri sono degli enfant prodige? Perché a due anni sono gia' furbi come a cinquanta.

226.                Perché le mamme dei carabinieri hanno tutte le tette grosse e gonfie? Perché i carabinieri da piccoli invece che succhiare il latte ci soffiano dentro.

227.                Perché i carabinieri bevono vino al metanolo? Perché hanno saputo che fa aumentare di grado.

228.                Qual e' l'invenzione brevettata dal nucleo scientifico dei carabinieri? I sedili di eiezione per elicottero.

229.                Un carabiniere paracadutista sta facendo esercitazioni di lancio assieme ad altri colleghi di diverse armi. Si butta, apre il paracadute e mentre plana lentamente verso terra viene passato in velocita' da un finanziere urlante col paracadute chiuso, passa qualche secondo e passa un finanziere col paracadute chiuso, seguito da un poliziotto nelle stesse condizioni. a quel punto il nostro bravo carabiniere dice "e per dio! e ditelo prima che e' una gara!!!" slacciandosi l'imbragatura....

230.                Un gregge di pecore sta pascolando su di una collinetta. Un carabiniere in borghese si avvicina al pastore seduto su di una pietra e dice: "Scommettiamo che indovino quante pecore hai?". "Se indovini, te ne regalo una!". "183". "Bravo, scegliti quella che vuoi". "Ora scommettiamo che io indovino che mestiere fai tu?" replica il pastore. "Il carabiniere!". "E come hai fatto?". "Solo un carabiniere poteva scegliersi un cane!"

231.                Un carabiniere entra in caserma e trova il suo maresciallo molto afflitto: "Maresciallo, ma che e' successo? E' disperato!". "Ha ragione appuntato, ma stanotte e' morto mio padre, era vecchio....". Poco dopo l'appuntato rientra nella stanza del maresciallo e lo trova che sta piangendo disperatamente: "Maresciallo, d'accordo, e' una disgrazia, ma fatevi coraggio...". "No, appuntato, non avete capito, le disgrazie sono due... ha telefonato mio fratello e mi ha detto che e' morto anche suo padre...."

232.                C'e' un carabiniere fuori servizio che sta passando un sabato sera in discoteca. Abborda una bella biondona: "Senti cara... perché non andiamo a casa tua a bere qualcosa ...". La biondona che ha capito le intenzioni del carabiniere fa: "No guarda ... proprio non posso ... ho il ciclo!". "Non ti preoccupare... tu vai avanti col ciclo e io ti seguo con la macchina!".

233.                Un carabiniere dopo un incidente d'auto riporta la frattura multipla di entrambe le mani. Preoccupato per le conseguenze chiede al medico dell'ospedale: "Dottore, dopo che mi avra' operato potro' suonare il violino?". Il medico risponde: "E' molto probabile, la chirurgia moderna al giorno d'oggi fa miracoli!". E il carabiniere: "Fantastico!! !Incredibile!!! Pensi che non ho mai suonato il violino finora!!".

234.                Un appuntato (romano) deve sostenere un esame, ed e' terrorizzato dalle domande di grammatica: "Cosa chiedono di solito ?" chiede a un collega. "Vai tranquillo, chiedono sempre il gerundio del verbo avere...". "EEeeh ???". "Non ti preoccupare, rispondi AVENDO !!". Arriva il giorno dell'esame e la commissione chiede: "Bene, ed ora una domanda di grammatica: qual e' il gerundio del verbo avere ?". "AVENDO". "Bene! Ci sa dire una frase con AVENDO". Dopo essere diventato paonazzo e dopo molti minuti di concentrazione esclama: "Io ho una Lancia Thema 2000 i.e. ... domani AVENDO !". "Non capisco, puo' ripetere ?". "Io ho una Lancia Thema 2000 i.e. ... domani A-VENDO !".

235.                Un carabiniere dal medico: "Dottore sono preoccupato, ho paura dell'AIDS, mi dia un rimedio". "Mi dispiace - risponde il dottore - all'AIDS non c'e' rimedio, l'unica cosa e' di usare sempre il preservativo". Due mesi dopo un collega sotto la doccia: "Cosa hai li?". "Il preservativo!". "Come mai lo porti anche sotto la doccia?". "Il dottore mi ha detto che e' l'unico rimedio contro l'AIDS...". "Ma non lo levi mai?". "Si', solo per pisciare e trombare!".

236.                Due carabinieri si incontrano al bar. Il primo: "Sai, io e il mio comandante abbiamo sequestrato un camion di sigarette di contrabbando". E l'altro: "Beh, questo e' niente. Pensa che io e il mio comandante abbiamo sequestrato Soffiantini!"

237.                Due carabinieri vanno a vedere la Sindone a Torino. Uno entra, l'altro lo aspetta fuori. Quando il primo esce, il secondo gli fa: "Beh, allora, com'era?". E il primo risponde: "Mah, non so: c'era un lenzuolo davanti ..."

238.                Un carabiniere arriva da San Pietro il quale gli dice: "Puoi scegliere un desiderio". Questi ci pensa un po' e poi chiede di fare una corsa folle su una Ferrari in una autostrada a 12 corsie. San Pietro dice: "In vita tua sei stato bravo, pero' non mi puoi chiedere di costruire un'autostrada a dodici corsie in Paradiso; devi chiedere un desiderio piu' semplice". Il carabiniere ribatte: "Allora fammi diventare intelligentissimo". E San Pietro spazientito: "A quante corsie la vuoi  l'autostrada?".

239.                Perché i carabinieri dopo che hanno spento il computer lo mettono in cella? perché sul monitor compare la scritta: ARRESTO DEL SISTEMA IN CORSO.

240.                Un carabiniere cerca un mago che sia capace di fare il numero della donna tagliata in due. Cerca e ricerca, alla fine ne trova uno, e gli chiede: "Conosci il numero della donna tagliata in due?". "Si', certo, e' uno dei miei numeri migliori!". "E ti serve per forza una donna?". "No, si puo' fare con chiunque... ma sai, la donna... l'effetto scenico... ma perché ti interessa?". "Beh, perché io vorrei essere tagliato in due!". "Come? Tagliato in due? Tu? E perché?". "perché non riesco mai a trovare parcheggio per la macchina...". "Embe? E che c'entra?". "Vedi, il fatto e' che sotto casa mia c'e' un posto sempre vuoto che mi fa gola...". "E allora?!?". "E allora... sotto c'e' scritto... ECCETTO MEZZI CARABINIERI!!!".

241.                Un carabiniere in congedo cerca un secondo lavoro per arrotondare la misera pensione. Finalmente riesce a trovarne uno presso una ditta che si occupa di dipingere la segnaletica stradale. Il primo giorno il capo lo avverte che essendo in prova deve dimostrare di saper lavorare! Il minimo di linea di mezzeria da dipingere e' di 3 Km. Quello stesso giorno il carabiniere riesce a dipingere sei km di linea. Il capo tutto soddisfatto gli dice: "Tu si' che sai come si lavora". Il secondo giorno i Kilometri sono solo tre, ma il capo non lo vuole scoraggiare perché tanto e' sufficiente. Il terzo giorno i Km dipinti sono solo... uno. Il capo gli vuole parlare per vedere se ci sia qualche problema e l'uomo gli risponde: "Capo, ogni giorno il secchiello della vernice e' sempre piu' lontano!!!".

242.                Perché i carabinieri non mangiano i ghiaccioli alla menta ? Perché pensano che siano acerbi!

243.                Un carabiniere va a Roma. Per la prima volta in vita sua prende un taxi e per evitare spiacevoli sorprese, prima di salire chiede quanto costa. "Dipende dal tempo"  risponde il taxista. "Mettiamo che resti nuvoloso, ma non si metta a piovere....".

244.                Un camion della spazzatura si ferma sotto una caserma dei carabinieri dove, al primo piano, c'e' un appuntato affacciato alla finestra. Lo spazzino dal camion chiede: "Che avete sacchi della spazzatura?". E l'appuntato: "Aspetta, adesso vedo". Entra dentro e chiede al maresciallo: "Signor maresciallo, abbiamo sacchi della spazzatura? C'e' giu' il camion". E il maresciallo: "Guarda dentro lo sgabuzzino". L'appuntato va nello sgabuzzino dove ci sono due sacchi della spazzatura pieni e, dopo averli visti, chiude la porta dello sgabuzzino, torna ad affacciarsi alla finestra e dice allo spazzino: "Potete andare, ne abbiamo ancora due".

245.                Perché i carabinieri non vanno mai a caccia di anatre? Perché non riescono mai a lanciare i cani cosi' in alto!

246.                Dialogo tra due carabinieri. Il primo sta cercando di spiegare al secondo come la Natura a volte ricompensi i difetti delle persone. "Per esempio, se un uomo e' sordo, puo' avere una vista migliore; se uno e' cieco, puo' avere un olfatto migliore". "Penso di aver capito cosa intendi - dice il secondo in modo filosofico - ho spesso notato che se un uomo ha una gamba corta, allora quell'altra e' piu' lunga".

247.                Un carabiniere e' al telefono e parla eccitatissimo col dottore: "Mio moglie e' incinta e ha iniziato ad avere le contrazioni!". "E' il suo primo figlio?" chiede il dottore. "Ma no, idiota! Sono suo marito!".

248.                Un carabiniere va in ferramenta per farsi fare una chiave. Il ferramenta, in vena di scherzare, sovrappensiero, gli chiede se la vuole per chiudere o per aprire. E il carabiniere, dopo un attimo di imbarazzo, risponde che deve andare a chiedere...

249.                Durante gli scavi per l'ampliamento di una caserma nel sottosuolo vengono trovati dei fili di rame. Il comandante della caserma, archeologo per hobby,  comunica subito al Comando di Zona la scoperta suggerendo che i fili possono essere i resti di una linea telefonica dei tempi dei Romani. Il colonnello, appresa la notizia, ordina subito ulteriori scavi piu' in profondita' e poco dopo vengono alla luce i resti di alcuni pezzi di vetro. Eccitato della scoperta comunica subito la notizia al Comando Generale suggerendo che probabilmente si tratta di fibre ottiche risalenti a prima dei Romani. Il Supremo Comando dei carabinieri ordina di proseguire gli scavi, ma dopo mesi di lavoro e dopo essere arrivati a diverse centinaia di metri nel sottosuolo, non viene trovato assolutamente nulla. Il Comando Supremo allora comunica al Governo: "Scoperti chiari indizi della presenza di telefoni cellulari risalenti a oltre 5.000 anni fa..."

250.                Un carabiniere viene ricoverato all'ospedale militare del Celio di Roma perché accusa dei forti dolori intestinali. All'ora di cena gli portano in corsia un vassoio con del brodo vegetale che pero' lui rifiuta di mangiare. L'indomani mattina il medico di turno fa il suo giro di visite e dopo aver esaminato il carabiniere gli diagnostica una acuta forma di stitichezza per la quale decide di prescrivergli un clistere da un litro. Il clistere ha l'effetto desiderato e gia' dopo un paio di giorni il carabiniere puo' riprendere regolare servizio. Un collega gli da' il bentornato: "Allora, come e' andata al Celio?". "Bene! Comunque ti do una dritta... semmai dovessi essere ricoverato li', vedi di mangiarti il brodo senno' il giorno dopo te lo infilano su per il culo!!!"

251.                Da sola nel grande letto durante la prima notte di nozze, la giovane moglie di un carabiniere si sta chiedendo come mai il marito non ne voglia sapere di rientrare dal terrazzo. Stanca di tanta attesa decide di chiederglielo anche a lui: "Ma caro, sono gia' due ore che sei li' fuori in terrazzo... perché non vieni a letto? Prenderai freddo!". "Non posso! Mio padre mi ha sempre detto che questa sarebbe stata la notte piu' bella della mia vita ed io non voglio perdermela!!!".

252.                Un povero carabiniere e' coinvolto in un grave incidente automobilistico nel quale riporta cosi' tante fratture che all'ospedale sono costretti a fargli una ingessatura totale. Essendo impossibilitato ad aprire la bocca e ad ingerire qualsiasi sostanza, deve essere alimentato esclusivamente per via rettale tramite un tubo. Il giorno del suo compleanno una infermiera, impietosita dal suo stato, decide di dargli un po' di caffe' attraverso il tubo. Mentre lo sta versando il carabiniere prende ad urlare: "MMMMMMMHHHHHH... UUUUHHHHH!!!". L'infermiera si avvicina alla apertura della bocca: "Che c'e'? E' troppo caldo?". Il carabiniere con un fil di voce, tra i denti serrati: "No... lo prendo senza zucchero!"

253.                Un carabiniere ferma due signore su un'auto per dei controlli: "Patente e libretto per favore". La signora alla guida gli porge i documenti. Dopo una veloce lettura il carabiniere chiede alle signore: "Chi di voi e' Fulvia Coupe?".

254.                Sul tetto del carcere di S. Vittore fanno la guardia un finanziere, un poliziotto e un carabiniere. All'ora del pranzo il finanziere apre la borsa ed estrae un panino: "Porca puttana! Ma gliel'ho detto cento volte e mia moglie continua a metterci il salame!!! lo sa che non mi piace !! Giuro che se domani trovo ancora del salame mi butto di sotto". Tocca al poliziotto: "Cazzo! Ancora formaggio, sono allergico, mi riempio di bolle... sono vent'anni che mia moglie mi prepara il panino col formaggio. Se domani non trovo qualcos'altro mi butto di sotto". Ed ora il carabiniere: "Mortadella... un panino alla mortadella! Mi fa cagare la mortadella... eppure ogni giorno me la ritrovo nel panino. Se continua cosi' mi butto di sotto". Il giorno dopo il finanziere: "Panino al salame... non ne posso piu'" e si butta. Il poliziotto: "Noooo... formaggio... mi butto". Il carabiniere: "Ancora mortadella..." e anche lui si butta giu'. Ai funerali la moglie del finanziere affranta: "Oh, Dio, averlo saputo che era per via del panino... non ho prestato abbastanza attenzione... sono disperata!". Anche la moglie del poliziotto e' in lacrime: "Anch'io sono stata sbadata... me l'aveva detto che non voleva il formaggio... ma io l'ho preparato lo stesso... avro' rimorso per tutta la vita". E la moglie del carabiniere: "Ma io cosa ci potevo fare se tutte le mattine i panini se li preparava lui!".

255.                perché i carabinieri non possono prendere il Viagra? perché fa bene al cazzo, non ai coglioni.

256.                Due carabinieri si sono persi nel deserto: da vari giorni camminano sotto il sole. Ad un certo punto uno dice all'altro: "Ho una sete...". E l'altro: "Sai, ho un rimedio infallibile contro la sete: basta ciucciare un sasso!". "Gia', peccato che qui ci sia solo sabbia...". "Hai ragione, accidenti!". Lungo silenzio. I due continuano la loro tremenda camminata sulle dune. Ad un certo punto uno dei due esclama: "Ehi! Saremmo salvi se solo trovassimo un fiume!". "Hai ragione: sul fondo dei fiumi c'e' sempre un casino di sassi!"

257.                Un carabiniere vince 8 miliardi al lotto e decide di comprarsi il sogno della sua vita: una Ferrari F50. Qualche giorno dopo un poliziotto in autostrada lo vede mentre spinge la sua super auto. Il poliziotto si ferma e gli chiede se e' in panne, e lui gli risponde: "No, no... E' nuova di zecca. Solo che quando l'ho ritirata mi hanno detto di non superare i 50 all'ora in citta' e di spingerla un po' in autostrada...".

258.                Un carabiniere dice ad un collega amico: "Mi piacerebbe provare a fare dello scambismo con te e tua moglie... che ne dici?". E l'amico: "Dico che mi interessa!". Le due coppie organizzano una serata, e dopo due ore di sesso sfrenato uno dice all'altro: "Ma secondo te le nostre mogli si stanno divertendo quanto noi, nella stanza di fianco?".

259.                Un carabiniere sul ghiaccio all'alba, con sega e canna da pesca. Trova il punto ideale, si mette in ginocchio e comincia a segare il ghiaccio quando sente una voce tonante provenire da tutto intorno: "NON C'E' PESCE, QUI...". Spaventato, il carabiniere si guarda intorno ma non vede nessuno. E ricomincia a segare. Di nuovo: "NON C'E' PESCE, QUI!". Ancora, si ferma e si gira, ma non vede nessuno. E riprende. "*NON* *C'E'* *PESCE* *QUI*!!!". Si interrompe un'altra volta, cerca meglio, ma non trova anima viva. Quindi continua nel suo intento. "CAZZO! MA SEI SORDO?!? TI HO DETTO CHE NON CI SONO PESCI QUI!!!!". "Insomma, ma chi parla?!?". "IL GUARDIANO DELLA PISTA DI PATTINAGGIO!!!!!".

260.                Due carabinieri prendono per la prima volta il treno. Tu-tun-tu-tu (rumore del treno in partenza). "Che strano rumore, avremo mica forato?". Il secondo si affaccia: "Forato? Siamo sui cerchioni!!"

261.                Un brigadiere si confida con un collega, raccontandogli che lui e sua moglie hanno deciso di non avere piu' figli (la famiglia conta gia' undici elementi!). Al che l'altro gli fa: "Hai infine trovato un buon metodo contraccettivo?". "No, pero' forse ho capito perché ne abbiamo avuti tanti".

262.                Come si fa a riconoscere un carabiniere in montagna sulle piste innevate? Semplice, e' l'unico che mangia il salame e  butta la pelle al... gatto delle nevi.

263.                "Sai che e' stato un carabiniere a inventare il gioco del rugby?". "E come e' successo?". "Durante una partita a calcio un giocatore gli ha detto: Allungami quella palla".

264.                Come fanno i carabinieri a truccare i motori delle loro macchine? Con il rossetto!

265.                Un carabiniere deve prendere il treno. Recatosi alla stazione si accorge che mancano tre ore alla partenza e allora decide di andare ad un cinema li' vicino. Fatto il biglietto, entra, si siede e aspetta l'inizio del film. Si spengono le luci, inizia la programmazione, passano i titoli di testa e quindi appare la scritta: PARTE PRIMA. Il carabiniere si alza di scatto, corre verso l'uscita e si dirige verso la stazione imprecando: "Porca puttana, parte prima!!!"

266.                Come fanno i carabinieri a mettersi il deodorante sotto le ascelle? Danno due spruzzate in aria e poi ci passano sopra le ascelle. (mimare).

267.                Perché un carabiniere assale la moglie appena questa partorisce due gemelli? Perché vuole sapere chi e' l'altro uomo!

268.                Due carabinieri camminando su un marciapiede trovano una merda per terra. Il primo dice all'altro: "Se mangi quella merda ti do un milione!!". Il secondo pensando alla sua cattiva situazione finanziaria accetta, si mangia la cacca e cosi' l'altro e' costretto a pagare. I due riprendono a camminare finche' dopo un po' il primo dice: "Non avrei mai pensato che tu fossi capace di fare una cosa simile!". Dopo pochi metri il primo dice: "Ma che schifo mangiare una merda per soldi". E dopo un altro po' dice ancora: "Ma come si fa a fare un cosa simile!!!!" e cosi via per metri e metri. Ad un certo punto trovano un'altra merda e si fermano. Il secondo allora dice: "Adesso dopo che hai rotto per un bel po' te lo do io un milione se mangi questa!!!". Il primo non vedendo l'ora di recuperare i soldi se la mangia e l'altro lo paga. Cammina, cammina, ad un certo punto il primo si ferma e dice: "Ma che idioti siamo!! Abbiamo mangiato due merde per niente!!!".

269.                Tre venditori ambulanti declamano le loro imprese: "Io sono il piu' abile venditore del mondo. Ho venduto una stufa ad un capo tribu' nel centro Africa". Ma interviene il secondo: "Eh no, il piu' abile sono io, ho venduto frigoriferi a tutti gli abitanti di un villaggio di esquimesi...". Ma il terzo dice: "Mi fate un baffo, io ho venduto un orologio a cucu' ad un capitano dei carabinieri...". "Beh, che c'e' di speciale???" esclamano gli altri. E lui: "Che insieme all'orologio gli ho anche venduto due quintali di mangime..."

270.                perché i carabinieri hanno sempre della cioccolata in macchina?  In caso siano costretti a fare un inseguimento a tavoletta!

271.                Cosa ascoltano i carabinieri sul loro Walkman mentre vanno a spasso? Sinist, dest, sinist, dest, sinist, dest, sinist...

272.                perché i carabinieri si presentano spesso ai musei di scienze naturali con un assorbente usato in mano? perché debbono scoprire a quale periodo appartiene.

273.                perché i carabinieri in inverno spingono la caserma giu' per una discesa ? Per far partire la caldaia!

274.                Perché i carabinieri bevono il latte direttamente al super-mercato? Perché c'e' scritto: 'Aprire qua'.

275.                perché i carabinieri non cadono mai dalle moto? perché sono... appuntati!

276.                Dopo tre giorni di ricerche sul fondo di un lago molto profondo, i sommozzatori dei vigili del fuoco recuperano l'auto di una pattuglia di carabinieri li' caduta dopo un inseguimento. I parenti gia' pronti per il funerale, rimangono sbigottiti quando vedono scendere i 3 carabinieri vivi e vegeti. Alla domanda come sia possibile che siano ancora vivi i carabinieri rispondono: "NOI IN SERVIZIO NON BEVIAMO MAI !!!".

277.                Notizia giornalistica: La Gazzetta di Catania: Week-end tragico alle falde dell'Etna. I turisti che si trovavano oggi ai piedi dell'Etna hanno assistito impotenti alla morte di due carabinieri che manette alla mano tentavano di arrestare la lava.

278.                Un carabiniere va al cinema con la moglie. "Due biglietti", dice alla cassiera. Dopo pochissimo torna alla cassa: "Due biglietti". E ancora: "Due biglietti". "Ma... ma che fa?", chiede sbalordita la cassiera. "Glielo chieda al suo collega! Mi strappa sempre i biglietti".

279.                Sulla spiaggia di Anzio alcuni allievi carabinieri stanno facendo esercitazione di tiro. Il maresciallo sta spiegando agli allievi: "Quella che avete in mano e' una mitraglietta. Notate il grilletto, il calcio e la canna. Avete capito?". Gli allievi in coro rispondono: "Siiiiii!". "Bene... questo invece e' il caricatore, dove si inseriscono i proiettili. Tutto chiaro?". "Siiiiii!". "Dopo aver messo le pallottole nel caricatore, dovete infilare il caricatore qui e poi dovete togliere la sicura e caricare il primo colpo. A questo punto siete pronti a sparare. Tutto OK ?". "Siiiiii!". "Bene! Allora... ARMARE!". "Yahuuu! (mimare i carabinieri che tutti felici, alzando le mani al cielo, corrono verso.. il MARE!)

280.                Due carabinieri: "Sai cos'è quella cosa che la gente comune può permettersi con uno stipendio e noi no?". "No, non saprei. Cos'è?". "Un paio di stivali! E sai cos'è quella cosa che la gente comune può permettersi con due stipendi e noi no?". Sempre più incuriosito: "No, non so neanche questa. Cos'è?". "Due paia di stivali! E sai qual è quell'animale grosso grosso, con due orecchie grandi e due zanne di avorio?". "Stavolta non mi freghi! Sono tre paia di stivali!!!"

281.                Due carabinieri vivono in due palazzi uno di fronte all'altro. Un giorno uno dice all'altro: "Hei Caputo, sei proprio cretino!!! La sera faresti meglio a chiudere le persiane. Ieri ti ho visto mentre scopavi con tua moglie!". E l'altro: "Guarda che il cretino sei tu! Io ieri non ero neppure a casa!!!"

282.                Quanti carabinieri ci vogliono per giocare a nascondino? Uno.

283.                perché i carabinieri prima di andare a letto picchiano la testa contro il muro? perché vogliono andare a letto con una bella gnocca...

284.                Come fai a riconoscere dei carabinieri in un campo di nudisti? "Beh, sono gli unici che vogliono giocare a strip poker!"

285.                Come si chiamano cinque carabinieri in fondo ad una piscina? Bolle d'aria.

286.                Un carabiniere cammina pensieroso per una strada a testa bassa. Ad un certo punto si sente una gran botta. Il carabiniere ha preso una testata MEGA in un palo di ferro, alza la testa e alla fine del palo c'e' scritto continua !! Allora il carabiniere riprende a dare testate al palo !!

287.                Come si suicida un carabiniere? Si butta davanti ad un auto in sosta ed aspetta che parta.

288.                Un carabiniere vince diversi miliardi al Super Enalotto. Tutti i colleghi corrono a complimentarsi e gli chiedono che cosa ne fara' di tutti quei soldi. Lui risponde che avrebbe continuato a fare il carabiniere perché era una tradizione di famiglia (tale era ilpadre e tale era il nonno). Un collega amico gli fa: "Ma con tanti miliardi continuerai a fare il carabiniere? E' un mestiere fatto di sacrifici. Devi sempre sottostare agli ordini di qualcuno...". Quello ci pensa un po' e fa: "Hai ragione... ho deciso... compro una caserma e mi metto in proprio!!"

289.                Un carabiniere ferma una macchina per un controllo di routine e dopo aver fatto il saluto all'autista esclama in dialetto del sud: "Documenda!". L'autista della vettura essendo sprovvisto di patente e di libretto di circolazione decide di mostrare al carabiniere una agendina. Il carabiniere prende l'agendina e legge "agenda" ed esclama: "Ma me lo potevi dire che eravamo colleghi!"

290.                Una gazzella con due carabinieri a bordo, sta passando vicino ad un grosso campo di grano. I due carabinieri notano che in mezzo al campo c'e' un carabiniere su una barca che sta cercando di remare. L'autista si gira verso l'altro carabiniere e gli fa: "Vedi, e' per colpa di carabinieri come quello li' se poi fanno le barzellette su di noi!". E l'altro: "Lo so! Se sapessi nuotare andrei la' e lo affogherei!"

291.                E' noto il proverbio "Puoi condurre un cavallo alla fonte, ma non puoi obbligarlo a bere". Pertanto cosa hanno escogitato i carabinieri a cavallo per far bere i loro animali? Si mettono in due: uno tiene la testa del cavallo sotto l'acqua e l'altro gliela succhia dal buco del culo...

292.                perché la moglie del carabiniere e' rimasta incinta? perché lui ha dato la pillola alla cicogna.

293.                Il 27 del mese scorso il reparto neuro dell'ospedale viene invaso dai carabinieri. La caposala del reparto allora chiede ad uno di loro: "Cosa fate tutti qua?". Risposta: "Il comandate ci ha detto che questo mese ci pagano in neuro".

294.                perché i carabinieri non vanno mai a fare il tiro al piattello? perché le mogli non sanno come cucinarli.

295.                Uno si presenta al concorso di carabiniere e aspetta il suo turno. Ad un certo punto esce uno che ha gia' sostenuto l'esame e gli chiede cosa gli abbiano chiesto e quello risponde: "I mari d'Italia". "Oh Dio, io non li so! Come faccio?". "Semplice" gli risponde l'altro "scriviteli sulla fodera del cappotto. Quando entri ti levi il cappotto, lo pieghi sulle ginocchia e non devi far altro che leggere". E cosi' fu e quando gli domandarono i mari d'Italia quello subito attacco': "Mar Ionio, Mar Tirreno, Mar Adriatico... MARZOTTO".

296.                perché ci sono i comparti a tenuta stagna nei sottomarini dei carabinieri? Per tenere fuori i pesci.

297.                Un appuntato va in vacanza. Gira l'Italia e va a Milano, a Roma ed a Venezia. Quando torna, il maresciallo chiede come siano andate le vacanze: "Allora, appuntato, cosa hai visto di bello?". "A Roma ho visto il Colosseo... Bellissimo. A Milano ho visto il Duomo... Maestoso. A Venezia ho visto piazza S.Marco, e sono salito anche su una VONGOLA". "Una VONGOLA? Ma sei sicuro? Come era fatta?". E l'appuntato, facendo segno con le mani: "Era tutta allungata, cosi' ". E il maresciallo: "Che razza d'idiota... Quella era una COZZA!!!"

298.                Due carabinieri. Uno a denti stretti: "Ma 'sto cazzo di attak e' un dentifricio?". L'altro a occhi chiusi: "Ma che cazzo  dici, e' un collirio!"

299.                Due carabinieri parlano dell'ennesimo aumento di benzina. Uno di loro infatti dice all'altro: "Hai visto? E' aumentata la benzina!". E l'altro risponde: "Tanto ne metto sempre diecimila lire".

300.                Un carabiniere incontra un collega che ha le orecchie fasciate: "Ma che ti e' successo?". "Non me ne parlare! Un dolore! Ieri mi stavo stirando da solo la divisa, quando e' suonato il telefono e distrattamente mi sono messo il ferro da stiro sull'orecchio destro!". "Pensa che male! E l'orecchio sinistro?". "Ah... quello e' successo quando ho chiamato l'ambulanza!"

301.                Un appuntato dei carabinieri torna a casa con un grande mal di pancia. Chiede alla moglie la borsa dell'acqua calda, ma purtroppo la borsa e' vecchia ed e' quindi bucata e perde acqua. Si rivolgono ai vicini: "Avete per caso una borsa dell'acqua calda da prestarci?". "No, purtroppo anche la nostra perde acqua. Ma a che vi serve?". "Per mettermela sulla pancia: ho un gran mal di stomaco". Allora il vicino gli consiglia: "Noi in questi casi usiamo il gatto...". "Ma come, il gatto?". "Si', e' un bel gattone grosso, peloso...". "Ma non e' che graffia?". "Nooo, e' buonissimo... Sulla pancia poi da' tanto caldo...". L'appuntato prende il gatto e se lo porta via. L'indomani il vicino sente suonare e va ad aprire la porta. Gli si presenta l'appuntato tutto graffiato in faccia, con nelle mani un fagotto in cui ha chiuso il gatto. "Ma che e' successo?" domanda il vicino. "Beh, guardi, fino a che si e' trattato di mettergli l'imbuto nel culo, lui c'e' stato... ma quando ho provato a versare l'acqua calda..."

302.                Due carabinieri ritrovano due borse con sopra lo stemma di una banca. Capiscono che si deve trattare della refurtiva di una rapina e colti da avidita' decidono di tenersele, una per ognuno. Dopo qualche tempo, i due si reincontrano e il primo domanda all'altro: "Ma tu, cosa ci hai trovato nella borsa?". "Beh, 200milioni...". "E che ci hai fatto?". "Ho finito di pagare il mutuo, ho fatto il corredo a mia figlia, poi mi sono fatto un viaggio con mia moglie... Ma tu? Tu che ci hai trovato?". "La borsa che ho preso io era piena di cambiali!". "E che ci hai fatto?". "Beh, e che vuoi fare? Un po' per volta le paghero'..."

303.                Cos'e' un carabiniere intelligente? Uno spreco.

304.                Notizia giornalistica: Per un guasto al motore si ferma il motoscafo. TRAGICA MORTE DI DUE CARABINIERI A VENEZIA. Scesi a spingerlo muoiono annegati.

305.                Due carabinieri trovano in un campo tre bombe. Dice il primo: "Le dobbiamo portare in caserma". Dice il secondo: "Si', e se ne scoppia una?". Il primo: "Diciamo che ne abbiamo trovate due".

306.                Notizia giornalistica: Carabinieri inseguivano uno scippatore nella metropolitana. BLOCCATI PER DUE ORE SULLE SCALE MOBILI. A causa di una interruzione dell'energia elettrica.

307.                Una coppia di carabinieri sta conducendo un camion presso una caserma, sennonche' prima dell'ingresso di una galleria si accorgono che il mezzo e' leggermente alto di appena un paio di cm. Il maresciallo, allora, ordina al suo subalterno di allargare la galleria di quel tanto che basta per poter passare sotto. Il carabiniere, mano al martello e scalpello, comincia il suo lavoro fino a quando arriva nei pressi un automobilista che incuriosito si ferma e comincia a chiedere cosa stessero facendo, e dopo aver sentito il racconto del maresciallo dice: "Ma perché non sgonfiate un po' le gomme?". Ed il maresciallo: "Ma perché ci trattate sempre come degli imbecilli, ma lo vuoi capire che e' di sopra che non passa e non di sotto?".

308.                Un carabiniere entra in ufficio e vede un collega che sta passando una pezza bagnata sullo spigolo di una mensola: "Ma che stai facendo?". "Eh, il dottore mi ha detto di fare gli impacchi dove ho battuto la testa!".

309.                Cos'e' uno scheletro in un armadio? E' un carabiniere che ha giocato a nascondino e ha vinto!!!

310.                Un ventriloquo, con il suo pupazzetto, sta facendo il suo spettacolo in un piccolo teatro di provincia. Sta raccontando le sue solite barzellette sui carabinieri quando, dal pubblico, si alza un rappresentante dell’Arma in divisa che comincia a sbraitare: "Adesso basta! Ne ho sentite abbastanza di queste battute denigratorie su noi Carabinieri. Che cosa le fa pensare di poter generalizzare così impunemente su chi sta facendo il proprio dovere? Come può permettersi di insultare chi rischia ogni giorno la propria vita per la cittadinanza? E’ proprio la gente come lei che discredita la nostra immagine e rende sempre piu' difficile farci rispettare sul lavoro... e tutto per un dozzinale senso dell’umorismo". Imbarazzato, il ventriloquo comincia a scusarsi, quando il Carabiniere si alza di nuovo: "Lei ne stia fuori, per cortesia. Sto parlando con quel piccolo bastardo che sta sulle sue ginocchia!"

311.                Cosa succede ad un carabiniere che indossa un paio di mutande pulite ogni giorno? Per la fine della settimana non riesce ad infilarsi i calzoni della divisa...

312.                In classe la maestra ha una bambina, figlia del maresciallo della stazione locale dei carabinieri. Un giorno la maestra da' per compito a casa da ricopiare un brano del libro di lettura. Il giorno successivo la bambina e' stata accompagnata in classe dal padre, che con tutta la sua disponibilita' ha detto: "Signora maestra, guardi che se ha bisogno di fare delle copie, in caserma abbiamo la fotocopiatrice".

313.                Attenzione uscita mezzi carabinieri. (Un cartello stradale)

314.                Che differenza c'e' tra un carabiniere ed un computer? Nel computer devi mettere le informazioni una volta sola.

315.                Come si chiama un carabiniere tra due poliziotti? Un blocco mentale.

316.                Come fanno i carabinieri ad ammazzare i pesci? Li affogano.

317.                Un poliziotto ferma un carabiniere per aver guidato contromano in una strada a senso unico.  Poliziotto: "Sa dove stava andando?". Carabiniere: "No, ma ovunque sia, non deve essere un bel posto, perché tutti stanno venendo via da li'".

318.                Hai sentito di quel carabiniere la cui moglie ha dato alla luce due gemelli? Ora lui vuole sapere chi e' l'altro padre...

319.                Un poliziotto, un finanziere ed un carabiniere naufragano su un'isola deserta. Il poliziotto guarda, oltre il mare, verso la terra del continente, stimata a circa 20 chilometri da loro. Cosi' esclama: "Provero' a raggiungere l'altra riva a nuoto". Il poliziotto parte, nuota per cinque chilometri, e si stanca parecchio. Arriva a dieci chilometri, ma non ce la fa piu' ed annega.  Il finanziere: "Mi chiedo se ce l'abbia fatta. Credo sia meglio se ci provo anch'io".  E si tuffa anche lui. Nuota per cinque, dieci chilometri. Ma arriva a quindici stanchissimo, non riesce ad andare avanti ed affoga. Il carabiniere, rimasto solo, si chiede: "Chissa' se ce l'hanno fatta...  Penso che sia meglio se provo anch'io", e va.  Nuota per cinque chilometri, poi arriva a dieci, quindici, DICIANNOVE chilometri dall'isola. La costa del continente e' bene in vista, ma lui, fra se', dice: "Sono troppo stanco per proseguire, non ce la faccio piu'!", cosi' gira e torna indietro.

320.                Tre carabinieri ritornano in una localita' turistica invernale in Austria dove l'anno prima avevano gia' trascorso una settimana bianca. Vanno nello stesso albergo dell'anno prima e chiedono all'albergatore di voler trascorrere la vacanza nella stessa camera dell'anno prima. L'albergatore, visto che la camera e' libera, da' loro le chiavi. I tre poi chiedono di poter avere lo stesso maestro di sci dell'anno prima, e l'albergatore chiede loro cognome e nome del maestro di sci, in modo da contattarlo. Allora il primo dice: "Mi sembra si chiamasse Franz". Ma l'albergatore fa notare loro che di Franz in Austria e' pieno. Il secondo dice: "Mi sembra che fosse alto, biondo e con gli occhi azzurri". L'albergatore pero' fa di nuovo notare che in Austria sono moltissime le persone alte, bionde con gli occhi azzurri che si chiamano Franz. Allora il terzo dice: "Mi sembra che  avesse 3 palle!". L'albergatore stupito chiede: "Ma come tre palle ??!?". Ed uno di loro: "Si', mi ricordo... un giorno eravamo sulle piste con lui che ci insegnava ed e' passato un suo amico che gli ha detto: "Ciao, Franz, come vanno i tre coglioni..."

321.                Un carabiniere va a comprare le sigarette. Davanti a lui c'e' un tizio che chiede al tabaccaio: "Buongiorno, mi da' un pacchetto di Marlboro oro?". Il tabaccaio gli da' le sigarette, e il tipo va via. Il carabiniere si ferma a pensare un attimo, poi dice al tabaccaio: "Buongiorno,  mi da' un pacchetto di Muratti atti?"

322.                Come e' morto il carabiniere che stava bevendo il latte? La mucca gli e' caduta addosso.

323.                Due carabinieri sono in servizio appiedato per le vie del centro. Uno dei due alza lo sguardo al cielo e viene centrato in pieno occhio da una bella cacata di piccione. Il collega gli fa: "Aspetta che vado nel bagno del bar a prendere un po' di carta igienica!". "Lascia perdere, sara' gia' lontano qualche centinaio di metri..."

324.                Come fanno i carabinieri a giocare al Lotto? Si alzano alle Sette...

325.                perché i carabinieri non prendono mai il posto sull'aereo vicino al finestrino? perché non si vogliono spettinare ...

326.                Cosa danno, il primo giorno di caserma, ad un carabiniere? La divisa e la sua barzelletta!

327.                Due carabinieri si incontrano e uno dice all'altro: "Lo sai che mi sono fatto la prostata?". "Ah, si'? E quanto t'hanno dato per la Panda?"

328.                Come fa un carabiniere che vuole uccidere un uccello? Lo lancia dalla scogliera.

329.                perché i carabinieri non mangiano i sottaceti? perché non riescono ad infilare la testa nel barattolo.

330.                perché il cervello di un carabiniere ha le dimensioni di un fagiolo di mattina? perché cresce durante la notte.

331.                Due carabinieri al ritorno dalle ferie estive: "Allora, dove sei stato?". "Ah guarda... in un'isola magnifica...". "E come si chiama?". "Bora Bora!". "Ho capito! Ho capito! Non c'e' mica bisogno che me lo dici due volte!"

332.                Tre carabinieri, un appuntato, un brigadiere ed un maresciallo, decidono di andare a caccia, e alzatisi di buon mattino, si recano nel bosco, e si dividono per i tre sentieri che portano dall'altra parte del bosco, con l'accordo di incontrarsi per il pranzo nella trattoria che si trova dall'altra parte del bosco. Passa un'ora e si sente uno sparo "BANG!". "CHI HA SPARATO!!". "IO MARESCIALLO!". "APPUNTATO, PRESO QUALCOSA?". "SI', MARESCIALLO, UN'ANATRA!". Dopo un'altra mezz'ora un altro sparo "BANG!"  "CHI HA SPARATO!!" "IO MARESCIALLO!" "BRIGADIERE, PRESO QUALCOSA?" "SI', MARESCIALLO, UNA FOLAGA!". A questo punto il maresciallo pensa tra se' e se': "Che figura ci faccio io se questi mi tornano a casa con la selvaggina e io a mani vuote...". Ma il momento propizio arriva anche per il maresciallo... "BANG!" "BANG!" "BANG!"   "CHI HA SPARATO!!" "IO BRIGADIERE!!". "ALLORA, MARESCIALLO, COSA AVETE PRESO??". "MAH! DAI DOCUMENTI SEMBRA IL GUARDACACCIA!!!"

333.                perché i carabinieri vanno in giro con la panda? Panda' ffanculo!

334.                perché davanti alla caserma dei carabinieri c'e' sempre un mucchietto di cacca? perché sulla porta c'e' scritto SPINGERE  !!

335.                Quando e' legale colpire un carabiniere sulla testa? Quando hai una pompa per rigonfiarla.

336.                Perché un carabiniere non puo' avvitare una lampadina? Perché cerca di piantarla con il martello.

337.                Come si chiama un carabiniere in un'istituzione di insegnamento superiore? Visitatore.

338.                Due carabinieri stanno camminando nella foresta, quando uno di essi guarda in basso ed esclama: "Guarda, delle impronte di un cinghiale". L'altro: "Quelle non sono impronte di cinghiale, sono le tracce di un lupo".  "No, sono di cinghiale".  Vanno avanti cosi' a convincersi a vicenda, e insistono, e insistono...  finche' mezz'ora dopo non vengono investiti da un treno.

339.                Due carabinieri in un parcheggio stanno cercando di aprire la portiera della loro Mercedes, chiusa a chiave e di cui hanno smarrito quest'ultima. Usano un piede di porco e il primo carabiniere dice: "Mi sembra che in questo modo sia tutto inutile...". E il secondo: "Sara' meglio che ti sbrighi: sta per iniziare a piovere ed il tettuccio e' aperto!".

340.                Un carabiniere sta camminando per strada, quando alza lo sguardo verso un uccello che vola sopra di lui. Improvvisamente, l'uccello fa cadere un escremento proprio mentre passa sulla sua testa.  Il carabiniere: "Meno male che la mia bocca era aperta, altrimenti mi avrebbe preso in faccia!".

341.                Se io regalo qualche decina di ohm ad un carabiniere, commetto reato di "resistenza a pubblico ufficiale"? (Andrea `Zuse' Balestrero)

342.                Come si chiama una mosca che ronza dentro la testa di un carabiniere? Uno Space Invader.

343.                perché un carabiniere si e' spezzato un braccio mentre stava rastrellando le foglie secche? perché e' caduto dall'albero.

344.                Due carabinieri si trovano in missione in mezzo alla campagna. Ad un tratto uno dei due fa al collega: "Senti... mi scappa proprio di fare la cacca!". "Allora vai dietro quei cespugli...". Il carabiniere va dietro i cespugli a fare il suo bisogno. Dopo cinque minuti fa al collega: "Ehi!!! Non ho niente per pulirmi!". "E io non ho niente da darti! Usa mille lire!". Passano altri cinque minuti e dal cespuglio esce il carabiniere con la mano tutta sporca di merda, notevolmente incazzato: "Che bel consiglio che m'hai dato! Non solo mi sono smerdato la mano, ma c'ho anche cinque monete da 200 lire infilate nel culo!!!"

345.                Un maresciallo dei carabinieri fa il suo ingresso nella caserma, mentre tutti gli ridono dietro: sua moglie lo tradisce con tutti i suoi colleghi ma lui lo sa benissimo. Un bel giorno, tutto glorioso e trionfante, con la faccia di chi si e' levato una soddisfazione, entra nel circolo sottufficiali dell'Arma e, rivolto verso i suoi colleghi fa: "Amici cari, vi ho fatti tutti cornuti e mazziati: stanotte sono andato a letto con mia moglie!!!"

346.                Crociera sul Nilo. Due carabinieri: "Appuntato!! Guarda laggiu'... un coccodrillo!!!". E l'appuntato: "Minchia... non sapevo che la Lacoste facesse anche i fiumi!!!"

347.                Cosa fanno due carabinieri su una barca in mezzo al mare che sta affondando? Fanno un buco per far uscire l'acqua!

348.                Domanda ad un carabiniere: "Sei nella savana su una jeep, e devi sfuggire ad un leone che ti insegue. Come fai?". "Facile! Metto la freccia a sinistra e poi vado a destra!".

349.                Gli alieni sbarcano sulla terra e prima di invaderla decidono di fare un sopralluogo, per prendere un po' di informazioni. Pertanto rapiscono 3 esseri umani: un tedesco, un giapponese e un carabiniere. Dapprima aprono il cranio del tedesco e ci trovano un sacco di materia grigia, la guardano schifati dicendo: "Che robaccia e'?". "Boh? buttala via!". Subito dopo aprono il cranio del giapponese e vi trovano dentro un pochino di materia grigia, ma un casino di microcip, integrati e connessioni a fibre ottiche. Incuriositi, mettono da parte il contenuto del cervello giapponese per studiarlo con calma, quindi passano all'apertura del cervello del carabiniere. Stupore degli alieni, dentro vi trovano solo un filo che va da una parte all'altra, "Cavolo" dice uno,"questa sì che è tecnologia, sarà tutto concentrato in quel pezzo di filo!". "Proviamo a tagliarlo per studiarlo meglio!". Detto cio' uno degli alieni si avvicina al filo con una forbice e ZAC! Tagliato il filo cadono le orecchie del carabiniere!

350.                perché i carabinieri napoletani, scrivono sulle loro macchine "Pino Daniele?". E gli Americani perché ci scrivono "Police"?

351.                Cos'e' quella cosa nera, abbrustolita che pende dal soffitto? Un carabiniere che ha provato a cambiare una lampadina.

352.                Un carabiniere fa ad un collega: "Lo sai perché Tomba vince sempre?". "No... perché?". "perché BARA!". "Ha, Ha, Ha! Bellissima! Gliela vado subito a raccontare al maresciallo!". Il carabiniere va dal maresciallo e gli fa: "Marescia'... ma voi lo sapete perché Tomba vince sempre?". "No...". "perché IMBROGLIA!"

353.                Un carabiniere entra in una chiesa mentre sta magiando un panino succulento. Ad un certo punto osserva la cassetta delle offerte con l'iscrizione "la fame nel mondo: fate un'offerta" e con la foto di un bambino del Biafra scheletrico, mezzo morto. Il carabiniere continua alternativamente a dare morsi al panino e a guardare il bambino nella foto. Ad un certo punto non ce la fa piu', prende il panino e cerca di infilarlo nella fessura della cassetta senza riuscirci. Nel frattempo entra un suo collega che esclama: "Caputo, stupido, non vedi che quella e' per i crackers !!!"

354.                Un carabiniere entra in una pizzeria al taglio ed ordina una pizza. Il pizzaiolo gli fa: "Gliela divido in quattro od otto pezzi?". "Faccia solo quattro... non so se riesco a mangiarne otto!"

355.                LEGIONE CARABINIERI DI PADOVA. Servizio Amministrazione - Ufficio Matricola e T.E.Q. Prot. n° 4/23 "R". Oggetto: Comunicazione. Il Capitano al Tenente: "Come Lei saprà, domani alle ore 9.00 circa avremo l'eclissi di sole; ciò non avviene tutti i giorni, quindi per scopo culturale conduca gli uomini in tenuta da campagna alle ore 7.30 in piazza d'armi, così potremo spiegare loro questo raro fenomeno. Io darò le necessarie spiegazioni e ragguagli in merito. In caso di pioggia o di cattive condizioni atmosferiche non vi sarà nulla da vedere e quindi porterà gli uomini in palestra ove verrà spiegato loro l'eclissi solare". Il Tenente al Maresciallo: "Per disposizioni del Capitano, domani alle ore 09.00 vi sarà l'eclissi solare con intervento e spiegazione del signor Capitano; il fenomeno non avviene tutti i giorni. Se il tempo sarà piovoso non avremo nulla da vedere e l'eclissi avrà luogo in palestra". Il Maresciallo al Brigadiere: "Per ordine del signor Tenente, domani alle ore 09.00 tutti all'inaugurazione dell'eclissi di sole in tenuta di campagna all'interno della palestra. Le istruzioni necessarie saranno impartite dal signor Capitano nel caso dovesse piovere, cosa che non avviene tutti i giorni". Il Brigadiere all'Appuntato: "Domani alle oro 09.00 del mattino, se farà bel tempo, ci sarà in tenuta da campagna il Capitano che farà eclissare il sole in palestra con le sue istruzioni. Se pioverà non ci sarà sebbene questo non avvenga tutti i giorni". L'Appuntato ai Carabinieri: "Domani alle ore 09.00 del mattino ci sarà l'eclissi del Capitano in tenuta da campagna per effetto del sole, se sarà bel tempo. Se pioverà l'eclisse avverrà in palestra perché questo non accadde tutti i giorni". I Carabinieri tra loro: "Domani alle ore 09.00 pare che il sole in tenuta da campagna faccia eclissare il Capitano e le istruzioni; peccato che questo non avvenga tutti i giorni".

356.                Strada perimetrale del lago di Como. Macchina di rapinatori in fuga tallonata da una volante del Nucleo Radiomobile con quattro carabinieri a bordo. Uno dei rapinatori spara alla ruota della volante che cade nel lago. Dopo una settimana i colleghi affranti del nucleo sommozzatori riescono a recuperare il mezzo. In mezzo alla commozione generale il veicolo viene aperto, ma i quattro militi vengono rinvenuti ancora vivi e visibilmente corrucciati. Quando l'incredulo capitano chiede loro come mai non siano affogati la secca risposta del capo pattuglia è: "Noi in servizio non beviamo!!!!!"

357.                perché i carabinieri hanno solo la lettera T nella loro agenda telefonica? perché annotano i telefoni cosi': Telefono di Giovanni, Telefono di Mario, Telefono di Alfredo...

358.                Estratti dai verbali dei carabinieri (e/o polizia):
1) Durante l'identificazione, il Fornasari assumeva una sudorazione sul corpo non consona al momento (stante che erano le due di notte) e alla stagione (inverno).
2) Sostiene anche di essere nullatenente, quando in paese tutti sanno che e' ABBONDANTEMENTE TENENTE
3) Abbiamo rilevato ferite sullo stomaco e piu' in basso sulla zona PUBBLICA
4) Usciva che sembrava che entrava. (dal rapporto di un ufficiale dei carabinieri contro un subordinato che andava in libera uscita con la divisa in disordine)
5) Nonostante il portinaio lo avesse avvisato che sulla facciata del palazzo vigeva un divieto di AFFLIZIONE...
6) Sotto falso nome, il pregiudicato e' riuscito a imbarcarsi su un volo AIR FRANZ
7) E' una zona impervia e idonea alla latitanza, dove vivono solo poche capre allo stato BRAVO
8) Sostiene di essere dottore avendo ottenuto la LAURA honoris causa
9) Si definisce fotografo d'arte, nel senso che produce nudi FEMMINILI sia di uomini sia di donne
10) Inoltre il fermato rispondeva alle domande con poco rispetto e mi dava del tu, mentre IO PER LUI ERO LEI
11) Truffava gli sprovveduti fingendosi esperto di astrologia e segni ZOODIACALI
12) La parte anteriore del camion guardava verso piazzale Loreto
13) Il cadavere, al piede destro, aveva una sola scarpa.
14) I tre erano entrambi pregiudicati
15) L'uomo e' stato denunciato per esercizio illegale di bracconaggio!
16) Ha dichiarato di aver sparato un colpo di avvertimento colpendolo al torace.
17) Il cadavere presentava evidenti segni di decesso.
18) Il Cattaneo si rifiutava di aprire la porta dichiarandosi "irreperibile".
19) Ignoti rubavano l'autoradio e alcune musica7...
20) Alla perquisizione, notavamo all'altezza dei genitali un bozzo anomalo, dopo aver proceduto alla stessa, constatavamo che detto bozzo risultava essere una pistola calibro 7.65
21) Al bar, dichiara il pregiudicato, aveva consumato solo alcuni salatini e un Wiskey di marca BLACK and DECKER
22) Mi accorsi subito che il cadavere del morto era deceduto...                                                                          
23) Nella notte ignoti ladri sollevavagli l'auto sopraindicata su dei mattoni asportandole quadrambe le ruote marca Pirelli...
24) Il suddetto Liotta Pasquale e' stato da me sorpreso a defecare in un vicolo. Alla contestazione del reato il Liotta mi ha mandato a prenderlo nel culo. Io l’ho preso e lo tengo a disposizione del signor comandante
25) Lo spaccio avviene giorno e notte, alla luce del sole.
26) I due venivano alle mani coi piedi
27) Alla rissa partecipavano attivamente ambetre
28) Con camminata tipica da malfattore
29) Girando la borsetta con "non-scialans" come le "signorine buonanotte"
30) Stava con una prostituta vicino ad un lampione e sosteneva di aver preso lucciole per lanterne
31) Entravamo nella stalla e rinvenivamo sette mucche di cui una toro.
32) Il pregiudicato dichiarava di abitare alla via SCIARA Ballo.
33) Notavamo autovettura BMW sospetta e ci ponevamo all'inseguimento con la vettura (FIAT Panda) di servizio; nonostante l'impegno profuso, autovettura sospetta si dileguava.
34) Non siamo stati in grado di accertare quanta erba abbiano mangiato gli ovini in quanto hanno partecipato al banchetto le lumache selvatiche.
35) Scorgevamo vettura sospetta, con i vetri completamente appannati che sobbalzava vistosamente; abbiamo bussato per identificare gli occupanti, ma quando ci siamo resi conto che trattavasi di due uomini, li abbiamo tratti in arresto.
36) Sorprendevamo i due in flagrante rapporto matematico (69).
37) Gli schiamazzi avevano raggiunto una tale intensità da potersi definire notturni.

359.                Cosa fa un carabiniere semplice, quando lo fanno restare solo di notte in caserma? IL PIANTONE!!!!

360.                perché i carabinieri leccano sempre la loro pistola ? Perché c'è scritto Magnum.

361.                Un carabiniere entra in un bar e chiede un caffe'. Il barista gli dice: "Bene, e' gia' in macchina". E il carabiniere allora dirigendosi verso l'uscita: "Allora lo vado a prendere in auto".

362.                Un carabiniere spiritoso dice all'alpino: "Minchia, lo sai come si fa un alpino? Si prende un asino e gli si taglia un orecchio, cosi' resta l'altro orecchio a mo' di piuma hahaha". L'alpino: "E tu lo sai come si fa un carabiniere? Si prende un asino e lo si lascia cosi' com'e' ". (Mauroemme)

363.                Il maresciallo chiama l'appuntato e gli dice: "Appuntato, ho l'impressione che il brigadiere abbia qualcosa da nascondere. E' qualche giorno che si comporta in modo strano. Per cui, da oggi lei e' esentato da tutti i servizi e, ogni volta che il brigadiere esce dalla caserma lei inizia a seguirlo poi mi viene a riferire". E cosi' avviene: il brigadiere esce dalla caserma, l'appuntato dietro. Il brigadiere rientra in caserma e l'appuntato va dal maresciallo a fare rapporto. "Allora maresciallo: il brigadiere e' uscito dalla caserma alle 14:50. E' arrivato a casa sua alle 15:15. Ha preso sua moglie, l'ha portata a fare un giro in centro, poi si sono fermati in un motel sulla tangenziale ed è rientrato in caserma. La faccenda va avanti identica per diversi giorni. Il maresciallo fa: "Non capisco proprio perché il brigadiere faccia tutte ste cose per trombarsi sua moglie!". L'appuntato esclama: "Maresciallo, qua se non ci diamo del tu, non ci capiamo!"

364.                Un poliziotto e un carabiniere si trovano ricoverati in un ospedale psichiatrico. Il carabiniere chiede al poliziotto: "Come mai sei diventato matto?" E il poliziotto: "Guarda, mia moglie mi ha lasciato e la cosa mi ha fatto impazzire! E tu, come mai sei qui?". Il carabiniere gli risponde: "Ero un giorno di pattuglia, quando mi sono fermato a fare una multa a una macchina che era parcheggiata su un marciapiede. Dalla macchina è scesa una ragazza bionda e bellissima, che mi ha scongiurato di non farle la multa. Ma io non ho cambiato idea e ho cominciato a scrivere la multa. Lei però insisteva talmente tanto, ed era talmente sexy...che a un certo punto mi sono un po' intenerito... Quando poi mi ha proposto di seguirla a casa sua... mi capirai, proprio non ho resistito...". E il poliziotto: "Sì, però questo non spiega perché sei diventato matto". "Aspetta, che ti racconto" replica il carabiniere, e continua: "Siamo andati a casa sua, lei si è spogliata, mi ha spogliato e abbiamo cominciato a fare l'amore... è stato bellissimo fino a che non abbiamo sentito dei rumori alla porta... era suo marito! Subito mi sono alzato dal letto per cercare un nascondiglio, ma guardatomi intorno, c'era solo una via di scampo: uscire dalla finestra. Senza indugi mi sono buttato con tutto l'ardimento che abbiamo noi carabinieri e sono rimasto aggrappato al davanzale, sperando che il marito se ne andasse il prima possibile...". Il poliziotto: "E' per questo che sei diventato matto? ". Il carabiniere: "No, aspetta, aspetta! Il marito era insospettito nel trovare la moglie tutta nuda e ha cominciato a cercare per tutta la stanza: sotto il letto, in bagno, dentro l'armadio, finché a un certo punto.... si è accorto delle mie mani aggrappate al davanzale... E a quel punto... Prima ha cominciato a pestare le mie dita con i pugni...un male cane! Poi ha visto la tapparella ed ha cominciato ad abbassarla violentemente, sbattendomela sulle mani! Una, due, tre... dieci volte! Ma io impassibile, ho resistito, da vero duro!!! Poi, non contento, è andato a prendere il martello, e giù a picchiare! Dito per dito mi ha massacarato le mani...ma io non ho mollato! Il poliziotto: "E' così' allora che sei diventato matto...". Il carabiniere: "No, aspetta che ti dico: Il marito era furioso: a un certo punto si è presentato con una pinza!!!! E ha cominciato a levarmi tutte le unghie, ...ad una ad una: un male che non ti dico!!! Il dolore era insopportabile, ...non ce la facevo veramente più... le mani mi facevano un male da morire, le braccia non mi reggevano più! Ero costretto a mollare la presa....ho guardato verso il basso... E allora mi sono accorto che mancavano...30 centimetri da terra...."

365.                Caserma dei Carabinieri: "Appuntato, ma non avevo ordinato di vietare l' ingresso a chicchessia!". "Sì Signor Marescia', sono entrati in tanti, ma Chicchessia non si è ancora presentato!"

366.                Cosa si ha quando 10 carabinieri stanno in piedi orecchio contro orecchio? Una galleria del vento.

367.                Un carabiniere ed un suo amico poliziotto vanno spesso a pescare insieme sul ghiaccio e fanno a gara chi prende piu' pesci. Il carabiniere non riesce a prenderne mai nemmeno uno, mentre il poliziotto ne tira su sempre uno dietro l'altro. Cosi' il carabiniere decide di mandare una spia a carpire il segreto dell'amico. Quando la spia torna gli dice: "Ho scoperto il suo segreto: lui fa un buco nel ghiaccio".

368.                Un carabiniere va in libreria e chiede un consiglio al commesso. "Preferisce qualcosa di leggero o di pesante?" chiede il commesso. E il carabiniere: "E' lo stesso, tanto sono in macchina".

369.                perché i carabinieri camminano con le gambe divaricate? perché gli abbiamo rotto i coglioni.

370.                Colmo per un carabiniere orgoglioso: esserselo appuntato...

371.                Un carabiniere in pattuglia si sporge dal finestrino della gazzella e viene colpito da una cacca di piccione. Allora fa all'altro: "Cosa ho sulla testa?". E l'altro: "Una merda...". E lui risponde: "Ma non DENTRO!!! Intendevo FUORI!!"

372.                Perché i carabinieri vanno al cinema sempre in 19? Perché e' vietato ai minori di 18...

373.                Un carabiniere: "Ci segua precedendoci".

374.                Carabiniere a cavallo: "Lo Cascio, non li sentisti gli ordini ? Scendere da cavallo ! Perché sei ancora li` ?". "perché questa è una cavalla, signor colonnello..."

375.                Un carabiniere entra in un negozio e dice: "Mi dia per favore qualcosa contro gli insetti!". E il commesso gli da' delle palline profumate. Il giorno dopo, va di nuovo nel negozio e dice: "Mi dia delle altre palline, ma questa volta ne voglio il doppio". Il terzo giorno ne vuole il triplo ed il commesso fa: "Ancora non si è sbarazzato degli insetti?". "Aohh... mica è facile colpirli con delle palline così piccole..."

376.                perché i carabinieri hanno le scarpe a punta ? Per spegnere i mozziconi negli angoli.

377.                Il maresciallo al carabiniere semplice: "E tu cosa facevi da civile?". "Ero interprete. Padroneggiavo dieci lingue!!!". "Dieci lingue??? Bene, allora andrai a leccare i francobolli!"

378.                Un tizio con i baffi entra in banca. "Vorrei intascare un assegno". L'impiegato lo guarda e dice: "Nessun problema, mi giri l'assegno." L'uomo prende l'assegno e lo volta. L'impiegato dice: "Mi scusi, ma  lei e' un carabiniere?". L'uomo era un veramente un carabiniere e l'impiegato e' stato denunciato. (anche se assolto dal giudice)(E' vera).

379.                Ci sono due carabinieri in un tunnel dell'autostrada. Ad un certo punto riconoscono su una Mercedes un famosissimo latitante; i due fanno accostare l'auto e lo arrestano. Dopo chiamano il capitano per riferirgli di questo, ma lo avvisano che non lo possono portar via. Il capitano gli chiede il perché, e loro rispondono: "Capitano all'inizio della galleria c'era scritto: in caso di arresto spegnere il motore!"

380.                Un carabiniere va per la prima volta in vacanza negli USA. Si reca all'ambasciata per ottenere il visto e un funzionario gli da' un questionario da riempire. Il carabiniere si mette in un angolo e comincia con qualche difficolta' a riempire il foglio. Capendo le difficolta' presentate dall'uomo il funzionario si avvicina e vede il carabiniere che nella casella SESSO ha scritto 'Due volte la settimana'. Allora il funzionario gli dice: "Ma no. Nella casella SESSO dovete indicare Uomo o Donna!". E il carabiniere: "Oh non ha importanza..."

381.                In una caserma dei carabinieri una sera il brigadiere sente dei rumori provenire da una camera. Sembra che stiano piantanto un chiodo. Va a vedere e c'e' un carabiniere che sta battendo la fronte contro il muro, al  che gli chiede: "Ma cosa stai facendo?". "'A marescia'... sono stufo di andare in bianco. Questa sera voglio anch'io andare a letto con una bella gnocca!".

382.                E' ormai un mese che un carabiniere entra in un bar e va al telefono. Quello che incuriosisce tutti, dal padrone ai camerieri, è il fatto che il carabiniere non usa i gettoni, solleva il microfono parla e sorride. Come ha finito di telefonare, ha il viso raggiante e l'aria beata. Il padrone decide di scoprire come fa il benemerito dell'arma a ottenere la comunicazione senza usare i gettoni. Acquista un piccolo registratore e, verso l'ora dell'arrivo del carabiniere, lo mette sull'ascolto. Come al solito il carabiniere arriva, va al telefono, solleva la cornetta, parla, sorride, parla, sorride e se ne va beato. E' appena uscito che il padrone corre al registratore, riavvolge il nastro e si mette all'ascolto. Tra lo stupore di tutti si sente: "Telefono, mio telefono, chi è il più forte carabiniere del mondo? Telefono, mio telefono, chi è il più intelligente carabiniere del mondo? Telefono, mio telefono, chi è il più bel carabiniere del mondo?". E ogni volta, dall'altra parte di sente "Tu... tu... tu... tu... tu...".

383.                Un uomo al volante di una Ferrari guida a 150 all'ora in una stradina di campagna. Una pattuglia di carabinieri vede la macchina sfrecciare e si lancia all'inseguimento. La Ferrari accelera fino a toccare i 230, ma i carabinieri non mollano e alla fine la bloccano in un vicolo cieco. Quando si avvicina al finestrino uno dei carabinieri domanda al guidatore: "Dammi una ragione, una buona ragione, per non beccarti la multa più salata di tutta la tua vita.". "Mia moglie la settimana scorsa è scappata con un carabiniere." dice l'uomo. "E, allora?" esclama il carabiniere. "Beh, pensavo che me la volevi riportare indietro".

384.                Un carabiniere dice ad un amico: "Guarda, ho trovato in libreria un libro interessantissimo!". "Come si chiama?". "Si chiama 'Come risolvere il 50% dei tuoi problemi' ". "E l'hai comprato?". "Si', ne ho comprati due..."

385.                Un capitano dei carabinieri, comandante la stazione di una piccola cittadina sulle coste siciliane, viene invitato per la prima volta ad assistere alla mattanza dei tonni. Accompagnato dall'anziano maresciallo gli fa: "Non e' incredibile come facciano a ficcare dei pesci cosi' grossi in delle scatolette cosi' piccole?"

386.                Questi sono i risultati di una indagine fatta sul tempo che ci impiega un carabiniere in vacanza a imparare lo sci nautico. Il carabiniere-tipo impiega circa una settimana per trovare il modo di infilarsi lo sci destro. Lo stesso carabiniere impiega poi un' altra settimana per imparare a infilarsi lo sci sinistro, perché nel frattempo si è già dimenticato come ha fatto per l' altro ed è già molto stanco. Si dice infine che impieghi una vita per trovare un lago in discesa.

387.                Un carabiniere a corto di disponibilità bancarie, decide di ricorrere ad estremi rimedi e rapire un ragazzino per ottenere il riscatto. Va al parco giochi, prende per il braccio un bambino, lo trascina dietro un cespuglio e gli dice: "Ti ho rapito! Fa quello che ti ordino, capito? Il bambino obbedisce. Allora il carabiniere prende un foglio e ci scrive: - HO RAPITO TUO FIGLIO. SE LO VUOI RIVEDERE TUTTO INTERO, LASCIA UNA BUSTA CON DENTRO 10 MILIONI IN CONTANTI SOTTO LA QUERCIA CHE C'E' AL CENTRO DEL PARCO GIOCHI, ALLE TRE DEL POMERIGGIO. Poi attacca il foglietto alla maglietta del bambino e lo manda a casa ordinandogli di consegnare il messaggio al padre. Il giorno seguente, alle tre del pomeriggio, il carabiniere va sotto la quercia al centro del Parco giochi e ci trova una busta. La apre trepidante: ci son dentro 10 milioni in contanti ed un bigliettino che recita: "Come hai potuto fare una cosa tanto orribile ad un tuo collega???".

388.                L'altro giorno ho chiamato i carabinieri per delle informazioni, chiamo in caserma, mi risponde un carabiniere, gli chiedo delle informazioni, ma mi risponde che devo chiamare un altro numero. Faccio il secondo numero e mi risponde lo stesso carabiniere!! E mi dice: "Sa, siamo un po' a corto di personale".

389.                Posto di blocco dei carabinieri. "Buongiorno, favorisca i documenti". "Ma non mi riconosce? sono Al Bano". "Mmmh, questo nome non mi dice niente. Aspetti che chiedo al brigadiere". Va dal brigadiere: "Brigadiere, qua c'e' un signore che afferma essere tale Bano". "Minchia, e che aspetti ad arrestarlo?"

390.                Un uomo, dall'aspetto alquanto losco, arriva in macchina fino alla frontiera dove viene fermato da un anziano maresciallo dei carabinieri. Il militare invita l'uomo ad aprire il bagagliaio per un controllo. Una volta aperto ci trova dentro sei sacchi stracolmi. Pensando di aver fatto il colpaccio, chiede al guidatore: "E questi sacchi cosa contengono?". L'uomo seccamente: "Terra". "Cortesemente, me li puo' aprire?". "Certo". L'uomo li apre ed il carabiniere incomincia a rovistarli trovando nient'altro che terra. Non contento prende un bastoncino e li sonda uno per uno, ma al loro interno non scova nessun oggetto solido... solo terra. Ancora non convinto chiama il collega della unita' cinofila che fa annusare i sacchi al suo cane, di nuovo senza risultato: i sacchi non contengono ne' droga ne' esplosivo, soltanto della volgarissima terra. A quel punto il carabiniere e' costretto a lasciare andare l'uomo. Il quale non se lo fa ripetere due volte, sale in macchina e riparte attraversando la frontiera. La stessa cosa avviene un giorno si e l'altro no per un anno intero, con puntuale regolarita': l'uomo arriva con la macchina alla frontiera, il maresciallo gli ispeziona il bagagliaio, trova i soliti sei sacchi che contengono solo terra e percio' e' costretto a lasciar andare l'uomo. Trascorsi dodici mesi, l'anziano maresciallo va in pensione ed apre un ristorantino insieme alla moglie, proprio nei pressi della frontiera. Un bel giorno tra i clienti presenti nel suo ristorante riconosce lo stesso uomo che aveva fermato e controllato per un anno intero. Il carabiniere, volendo avere una conferma del suo sesto senso da detective proprio dal diretto interessato, si avvicina all'uomo e gli fa: "Salve, si ricorda di me?". "Ma come no!?! Lei e' il carabiniere che mi fermava sempre alla frontiera!". "Esatto! Ora pero' non lo sono piu' perché sono in pensione. Quindi lei una curiosita' me la deve togliere... che cosa contrabbandava?". "Io? Macchine rubate..."

391.                perché i carabinieri lasciano la porta aperta quando vanno in bagno? perché nessuno li possa guardare attraverso il buco della serratura.

392.                Un carabiniere passeggiando trova per strada un vaso al contrario: "Toh, un vaso senza l'imboccatura". Poi lo rivolta: "E per di più senza fondo!"

393.                Nel metro' improvvisamente si spengono le luci. "Mario, baciami" "Ti ho detto di no!" " Ma Mario, tutte le coppie si baciano nell'oscurita'" "Si, pero' non fra carabinieri"

394.                Durante uno scavo vengono ritrovate tre bombe della seconda guerra mondiale. Arrivano i carabinieri e le caricano sulla gazzella. Durante il viaggio l'appuntato chiede: "Maresciallo non è pericoloso trasportare queste bombe? E se ne esplodesse una?". E il maresciallo: "Si', ci ho pensato anch'io, ma caso mai succedesse, sul verbale ne dichiariamo solo due..."

395.                Un maresciallo dei carabinieri dà ordini: "Tutti a piedi nel bosco a tagliare la legna". Un appuntato: "Maresciallo, io prendo la motosega". E il maresciallo: "Ho detto tutti a piedi !!"

396.                Due carabinieri, Mario e Gino, stanno facendo due chiacchiere. Dice Mario: ", Gino, senti questa ! Se la mucca fa MU perché il merlo non fa ME ?". Gino: "Ahahahah, che figata, bellissima, non l'avevo mai sentita... bella, aahah". Il giorno dopo Gino incontra l'amico Piero e gli chiede: "Ciao, Piero, senti questa. Se la mucca fa MU perché il merlo non fa MARIO ? ".

397.                Un carabiniere del nucleo radiomobile viene chiamato a rapporto dal nuovo Capitano. Bussa alla porta dell'ufficio del Capitano il quale lo invita ad entrare: "Venga avanti e si presenti!". "Appuntato Spadoni Stefano, Seconda Compagnia, Pattuglia... pattuglia... mmhhh...". "Ma insomma Appuntato!!! Non si ricorda nemmeno di quale equipaggio fa parte?!?". E' una vergogna... consideri questo un richiamo orale. Se la prossima volta non sarà in grado di ricordarsi a che pattuglia appartiene, le farò un richiamo scritto!". Il carabiniere viene congedato. Appena uscito corre dai colleghi: "Porca miseria, mi sono beccato subito un cicchetto. Ma noi che pattuglia siamo?". "Ma come non te lo ricordi? Siamo la pattuglia 28!!!". "Ah già... è vero! Devo far di tutto per ricordarmelo!". E infatti per tutto il santo giorno continua a ripetersi a mente: 28, 28, 28, 28, 28, 28, 28... Alcuni giorni dopo viene di nuovo convocato dal Capitano: "Entri pure e si presenti!". Il carabiniere scattando sull'attenti: "Appuntato Spadoni Stefano, Seconda Compagnia, Pattuglia... pattuglia... ehm... accidenti...". "Non è possibile!!! Ma che razza di comportamento è questo?!? Nemmeno riesce a ricordarsi un semplice numero! Per questa volta le scrivo un rapporto, la prossima la mando direttamente al carcere militare di Forte Boccea!!!". Il carabiniere preso dal terrore, le pensa tutte per escogitare un sistema che lo aiuti a ricordare quel benedetto numero. E alla fine ci riesce, tanto che, convocato nuovamente dal Capitano fa: "Appuntato Spadoni Stefano, Seconda Compagnia, Pattuglia..." rimane pensieroso per alcuni secondi, poi si guarda all'interno del bavero della giacca... "VENTOTTO!!!". Il Capitano va su tutte le furie: "E lei pensa di fregarmi così? Secondo lei basta scriversi il numero dentro la giacca? Venga qui, mi faccia controllare!!!". Il carabiniere si avvicina, il Capitano gli apre la giacca e ci trova cinque spilli messi in ordine... "E questi cosa sarebbero?". "Vede signor Capitano, mi servono per ricordare il numero". "E come fa?". "Semplice! Seguo un percorso logico: spillo, ago... ago, filo... filo, lana... lana, pecora... pecora, erba... erba, prato... prato, fiore... fiore, ape... ape, vespa... vespa, Vespucci... Vespucci, Amerigo... Amerigo, America... America, New York... New York, Chicago... Chicago, ci piscio... ci piscio, ci urino... ci urino, oro... oro, soldi... soldi, fortuna... fortuna, bucio di culo... bucio di culo fa 23... - si apre la giacca e conta gli spilli - 24, 25, 26, 27 e VENTOTTO!!!"

398.                Tra carabinieri: Domanda di matrimonio: "Maresciallo, potrei avere vostra figlia per mia moglie?". "Beh... dipende da com'è tua moglie!"

399.                Un carabiniere ferma un alieno: "Come ti chiami?". "E.T.". "No, qui le domande le faccio io...".

400.                Un tizio di Lecce ad un tratto vede un carabiniere che sta spingendo la gazzella... allora gli fa: "Ma come mai sta spingendo la macchina? E' finita la benzina?". E il carabiniere: "No, il fatto e' che il maresciallo mi ha detto di fare delle indagini a Bari... e in caso di necessità di SPINGERMI fino a Lecce!!!"

401.                Il maresciallo del paese incontra un contadino che sta portando un sacco sulle spalle. "Pasqua', che ci porti dentro al sacco?". "Buongiorno marescia'! Ci porto galline!". "Ah! Se indovino quante galline c'hai, me ne regali una?". "Veramente non mi servono maresciallo, ve le posso regalare entrambe". "Bene! Ce ne sono cinque!!"

402.                Un carabiniere, appena trasferito al Nucleo Radiomobile come autista, esce di pattuglia col Maresciallo più anziano. Entra in macchina e la avvia tenendo la testa inclinata indietro e facendo una smorfia con la bocca aperta. Il maresciallo vedendolo: "Ma che cazzo fai?". "Marescia'... al corso di guida operativa mi hanno detto di inserire la chiave sempre con i denti in alto!"

403.                Cosa fanno un asino ed una tartaruga insieme? Un carabiniere Ninja.

404.                Un maresciallo dei carabinieri viene mandato in una caserma a  sostituire il vecchio sottufficiale andato in pensione. Arrivato a destinazione, fa un giro di ispezione per controllare lo stato della caserma. Prende nota degli interventi che ci sono da fare e soprattutto si accorge che la bandiera italiana che sventola di fronte alla caserma è tutta scolorita e scucita. Chiama allora un carabiniere a rapporto e come prima cosa ordina proprio di andare a comprare una nuova bandiera. Il carabiniere si reca in un negozio e fa al commesso: "Buongiorno, dovrei comprare una bandiera...". "Italiana?". "Certo!". "Come la preferisce?". "Perché, come la avete?". "Verde, bianca e rossa...". "Me la dia verde..."

405.                Un brigadiere dei carabinieri deve fare una serie di accertamenti medici per poter tornare in servizio dopo aver avuto dei calcoli renali. Entra nello studio del medico militare il quale gli fa: "Buongiorno brigadiere, avrei bisogno di un campione delle vostre urine. Potete metterlo in quella provetta sullo scaffale!". "Dottore... io ci provo. Ma mica lo so se faccio centro da qui..."

406.                Due archeologi dilettanti scoprono in pieno deserto la punta di una strana roccia. Scavano e scoprono che si tratta della sommita' di una piramide antichissima. Incerti sul da farsi, decidono di chiamare il gruppo archeologico americano. Sono professionisti e sicuramente scopriranno qualcosa. Arrivano gli americani con le loro jeep, caravan, elicotteri, strumenti scientifici. Dopo due anni di studi, se ne ripartono sconsolati. "Dopo lunghe analisi e verifiche abbiamo scoperto solo che questa piramide e' stata costruita tra il 1500 e il 2500 AC". I due si consultano e decidono di chiamare una squadra tedesca, che sicuramente e' piu' metodica. Dopo altri due anni di studi, arriva finalmente la loro risposta: "Abbiamo verificato che la piramide e' stata sicuramente costruita intorno al 2000 AC. Non abbiamo potuto scoprire altro, i geroglifici sono molto complicati" I due si osservano, sconsolati, finche' uno dice: "Non ci sono altri rimedi che chiamare i carabinieri italiani". Arriva una coppia di carabinieri, entra nella piramide e ne esce  dopo circa due ore. "Pero', che veloci! Avete scoperto qualcosa?" "Si'. La piramide fu costruita tra il 12 febbraio 1858 e il 22 luglio 1857 AC, agli ordini di tale faraone Ankhetop IV, l'architetto fu tale Tutmosis detto Il Giovane. Il giorno dell'inaugurazione era nuvoloso. I sacerdoti si opponevano a detto progetto, a causa di una malefica eclisse parziale di luna in Sagittario... Parteciparono 2118 schiavi non classificati, che tentarono una rivolta per le insane condizioni di lavoro, soffocata il 5 settembre dai soldati del faraone, con il risultato di 42 morti. Il costo dell'opera fu di 48 libbre d'oro e 3 libbre di diamanti. La influenza nella lingua si comprova nell'accento delle terre alte che presentavano i nobili di... bla bla bla... (e cosi' via, per un'ora)". "Cazzo! Ma come avete fatto?". "Eh, ci e' costato molto, e' stato difficile, ma alla fine la mummia ha parlato"

407.                Una ragazza corre al commissariato per denunciare la tentata violenza subita qualche istante prima: "Le dico che l'ho riconosciuto: era un poliziotto!", grida la giovane al maresciallo "Ma come può averlo riconosciuto, se non l'ha nemmeno visto in faccia!?", risponde il carabiniere con tono di sfida. "Facile: quando è stato il momento di arrivare al dunque, e io ho stretto forte le gambe, lui si è messo a gridare: 'Aprite in nome della Legge' ".

408.                Che ci fanno dei carabinieri in un armadio? La squadra mobile!

409.                Le carabiniere sono le uniche che usano gli assorbenti con l'adesivo per depilarsi la fica.

410.                Un maresciallo dice all'appuntato: "Controlla l'altezza dell'acqua in quel canale. Se l'acqua è alta lo salterò con l'automobile, se è bassa basterà invece la moto...". L'appuntato va a controllare, torna indietro e fa: "Salti pure con la moto, l'acqua è bassa...". Il maresciallo prende la moto, salta, ma finisce in acqua. Esce dal canale tutto grondante, va verso l'appuntato e gli fa: "Ma secondo te quella lì è bassa? Non vedi che il canale è quasi pieno?". "Mah, alle papere arrivava qui..." [Indicarsi il fianco]

411.                Un carabiniere passa vicino al deposito di un autodemolitore, si ferma, guarda esterrefatto il cumulo di veicoli ed esclama: "Azz!  In trent'anni di carriera.... mai visto un incidente simile!".

412.                Un carabiniere entra in un bagno pubblico. Sulla porta legge un grosso cartello: "Attenti agli omosessuali". Mentre si sta lavando le mani vede un altro cartello più in basso e più piccolo: "Attenti agli omosessuali". Mentre sta per uscire vede una piccolissima scritta sul battiscopa, si abbassa per leggerla: * Te l'avevo già detto due volte di stare attento!

413.                Ad un mio amico hanno rubato la macchina. Dopo un mese riceve una chiamata dalla questura. Carabiniere: "Lei è il sig. Angelo T.?". Angelo: "Sì". Carabiniere: "Nato il ..... a ....". Angelo: "Sì, sono io". Carabiniere: "Residente a Milano in via...". Angelo: "Sì, sono io, mi dica". Carabiniere: "Lei ha denunciato il furto di una punto targata AA 000 AA?". Angelo: "Sì, era la mia macchina". Carabiniere: "Bene, ho una buona notizia per lei, l'abbiamo ritrovata a Rho, vicino a Milano". Angelo: "Ah, bene, in che stato è?". Carabiniere: "In Italia, le ho detto che l'abbiamo trovata a Rho..."

414.                Come si fa a sapere che e' dei carabinieri un elicottero? Ha i sedili ad espulsione.

415.                Ho conosciuto un carabiniere che ha comprato un cordless per ogni camera di casa sua.

416.                Due carabinieri vanno in chiesa per confessarsi ed entrando passano a fianco ad un'urna per le offerte su cui si trova la dicitura "Per il pane dei poveri". Al che uno dei due chiede perplesso all'altro: "Ma dimmi una cosa, Pascà, come diavolo fa a passarci il pane da quella fessura così stretta?!?". Ed il collega prontamente ribatte: "Totò, sei sempre il solito ignorante: secondo te quella è per il pane?!? Quella è per i crackers!!"

417.                Un carabiniere va alla biglietteria della stazione e chiede: "Per piacere, un biglietto per Reggio". "Reggio Emilia o Reggio Calabria?". "Mah, e' lo stesso! Tanto mi vengono a prendere i colleghi alla stazione!"

418.                Un carabiniere fuori servizio sta passando un sabato sera in discoteca. Abborda una bella biondona: "Senti cara... perché non andiamo a casa tua a bere qualcosa". La biondona che ha capito le intenzioni del carabiniere fa: "No guarda... proprio non posso... ho il ciclo...". "Non ti preoccupare... tu vai avanti col ciclo e io ti seguo con la macchina!".

419.                Due carabinieri sono seduti in uno scompartimento del treno, con il finestrino aperto. Ad un certo punto, uno dei due si strofina l'occhio con le dita: "Accidenti, mi dev'essere andato un carboncino nell'occhio". "Deficiente, questo e' un treno elettrico!". "Ah, allora forse era un volt". (Mauroemme)

420.                Un carabiniere va in missione in Svizzera. Il suo maresciallo lo chiama al cellulare. Lui risponde: "Comandi. Ha fatto il prefisso per la Svizzera? Altrimenti non mi può telefonare!". E il maresciallo: "Mannaggia, ha ragione! 'Spetti che la richiamo !"

421.                Un carabiniere arriva a tarda notte presso un albergo di un paesino in cui si trova per una trasferta investigativa. Il portiere di notte gli fa: "Vorrebbe una stanza con acqua corrente?". "Perché? Ti sembro una trota?"

422.                Un pianista carabiniere si riconosce subito: invece di avvicinare la panca, avvicina il pianoforte. (Mauroemme)

423.                Grave incidente automobilistico: groviglio di macchine e di corpi sfracellati. Arrivano i carabinieri. Un appuntato vede una testa per terra e dica al collega: "Antonio, ma non ti sembra Mario?". E l'altro: "No, non mi sembra!". Ma il primo insiste: "Antonio, per me questo e' Mario". E l'altro: "Ma no! Ti dico di no! Non mi sembra proprio!". Allora il primo raccoglie la testa e la solleva in alto e poi chiama ad alta voce il maresciallo un po' lontano e gli chiede sempre ad alta voce: "Capo, ma non le sembra Mario?". E il maresciallo: "No! Mario e' piu' basso!".

424.                Caserma su più piani. Piano terra uffici, secondo camerate e seminterrato garage e altri locali. In ufficio del Comandante una persona deve formalizzare una denuncia, chiamo il piantone, un carabiniere giovanissimo giunto in caserma da pochi giorni, e gli dico: "Prendi un foglio e mettilo in macchina!". Lui prende in fretta e furia il foglio bianco, per far notare quanto fosse lesto e sveglio, si precipita per le scale del seminterrato correndo come un pazzo! Io e il cittadino denunciante ci guardiamo in faccia, senza capire cosa fosse accaduto. Poco dopo lo stesso risale le scale di corsa e si ripresenta in ufficio e, gli dico: "Ma dove sei andato???". E lui soddisfattissimo: "A mettere il foglio in macchina, maresciallo!!!"

425.                Qual e' il contraccettivo preferito dalle mogli dei carabinieri, il preservativo o la pillola? La pillola perché e' piu' facile da ingoiare!

426.                Due carabinieri camminano in mezzo alla ferrovia: "Gargiulo, certo che questa scala non finisce mai...". "E lo so marescia', ma piu' che la scala è il corrimano che è scomodo".

427.                Una vecchina si avvicina a un ragazzo e gli fa: «Scusa, giovanotto, dove devo scendere per arrivare in piazza Garibaldi?». «Lei guardi dove scendo io, signora - risponde il ragazzo - ecco, piazza Garibaldi è due fermate dopo». Un carabiniere sente tutto e, affascinato dalla spiegazione così semplice e lineare, decide di metterla in pratica anche lui. L'occasione arriva presto: un signore, infatti, si rivolge a lui. «Mi scusi, per via Verdi dove devo scendere?». «Lei guardi dove scendo io: ecco, via Verdi è tre fermate prima!»

428.                Appuntato: "Ma che avite fatto Brigadiè? Vi vedo triste, taciturno!". Brigadiere: "Ehhhh! è per via di mia moglie è incinta!". Appuntato: "Ma allora dovreste essere contento, e non triste!". Brigadiere: "Si ma, è il sesto!!!". Appuntato: "AZZZZZZZZ!". ... silenzio... Brigadiere: "E voi invece quante ne tenite?". Appuntato: "Uno". Brigadiere: "E com'avite fatto?". Appuntato: "Ehhhhh, io uso la testa!!!". Brigadiere: "La testa??? e nun ve fanno male 'e recchie?!?"

429.                Un carabiniere va a fare la spesa. Al ritorno passa davanti alla chiesa e vede la cassetta per i poveri dove c'è scritto: "PANE PER I POVERI". Avendo comprato dei panini vuole fare un atto di carità. Prende un panino e cerca di infilarlo nell'apertura della cassetta. In quel momento passa il maresciallo che gli chiede cosa stia facendo. Il carabiniere gli risponde: "Voglio infilare del pane per i poveri!". Il maresciallo sconsolato gli risponde: "Cretino! Non vedi che è l'apertura per i crackers?!?".

430.                Carabinieri e Polizia vanno in gita insieme. Affittano un pullman a due piani, polizia sotto, carabinieri sopra. Al piano di sotto gran casino e allegria della polizia, sopra silenzio piu' assoluto. Un poliziotto va sopra e vede tutti i carabinieri tesi che si tengono stretti ai sedili e dice: "Cosa fate? Allegri! Stiamo andando in gita!". E un carabiniere risponde: "Eh! Parlate voi che l'autista ce l'avete!".

431.                La scorsa notte ero in un bar di Bologna con alcuni amici. Abbiamo deciso, di  raccontare delle storielle sui carabinieri, e ognuno ha detto la sua. Ad un certo punto, sono andato in bagno, e mentre pisciavo tranquillamente, uno sconosciuto grande e grosso si è avvicinato, e con fare minaccioso mi ha detto: "Dovete piantarla di raccontare quelle storie!". Io, sorridendo, ho risposto: "Hei amico, non ti piacciono le battute sui carramba?". "No, e sai come mai? Perché io SONO un carabiniere!". Così dicendo, il tipo estrae da una tasca un grosso rasoio, e me lo appoggia alla nuda gola, poco sotto il pomo d'adamo. Inutile dire che sono scappato a gambe levate. Che paura ragazzi. Fortuna che non ha trovato la presa per collegarlo!

432.                Come si riconosce un carabiniere in spiaggia? Dagli errori di ortografia sui tatuaggi...

433.                Stazione carabinieri. Arriva dal comando l'ordine del giorno che dice: "Arrestare il Sergente Lojacono con il maggior segreto possibile". Una settimana dopo, arriva il rapporto al comando: "Sergente Lojacono arrestato. STOP. Senza esito finora le ricerche di tale Maggiore Segreto Possibile. STOP". (Mauroemme)

434.                "Maresciallo, potrei avere vostra figlia per mia moglie?". "Beh... dipende da com'è tua moglie!"

435.                Due carabinieri, un uomo e una donna molto carina, fermano un guidatore ubriaco. La bella carabiniere arresta il guidatore e gli dice: "... e infine ricordi che tutto ciò che dirà potrà essere usato contro di lei". L'uomo ci pensa a lungo e poi risponde: "Tette". (Bilbo Baggins)

436.                Un maresciallo dice al carabiniere: "Oggi ho una gran voglia di menare uno zingaro, se ne becco uno a rubare lo massacro di botte!". Mentre sono di pattuglia vedono tre zingari correre, li fermano e li mettono contro il muro. Il carabiniere comincia a perquisire il primo e gli trova un coltello. Al che il maresciallo gli si avvicina e lo pesta a sangue. Poi il carabiniere perquisisce il secondo e trova un coltello anche a lui; il maresciallo gli si avvicina e lo massacra di botte. Perquisendo il terzo il carabiniere non gli trova niente e il maresciallo gli dice: "Ma sei sicuro?". "Si, Marescia', non ha niente!". "Non e' possibile, spoglialo nudo!". Mentre lo zingaro si toglie l'ultimo calzino, dallo stesso cade una monetina di 100 lire; al che gli si avvicina il maresciallo e comincia a pestarlo urlando: "Volevi risparmiare per comprarti il coltello, bastardo!!!"

437.                Perché i carabinieri di Venezia vanno in giro con i risvolti dei pantaloni molto alti? Per spegnere le cicche delle sigarette quando c'e' l'acqua alta.

438.                Due carabinieri dormono assieme una notte in caserma: "Brigadiere! ma che cavolo sta facendo??". "Mi sto facendo una sega". "Ehi! ma questo cazzo e' il mio!!". "Ah, ecco perché non venivo..."

439.                Un carabiniere entra in una drogheria e chiede qualcosa per eliminare le tarme. Il negoziante gli vende un pacchetto pieno di palline di naftalina. Il giorno dopo si ripresenta al negozio e dice: "Me ne dia un altro chilo!". "Accidenti" fa il droghiere "avete molte tarme in caserma?". "Abbastanza ma forse queste palline non sono buone....". "Non è possibile, la naftalina ha fatto sempre effetto sulle tarme...". "Si, qualcuna l'ammazza ma è così difficile colpirle in testa!"

440.                "Pronto MondialCasa, sono Debbborahh, come posso esserle utile?". "Ehm, si certo, ho telefonato perché ho ricevuto la padella che avevo richiesto...". "Molto bene gentile cliente, spero sia soddisfatto, le nostre padelle sono insuperabili". "Sì, ma quella che mi avete mandato è fallata". "Oh mi spiace, mi dica il difetto che le autorizzo il reso". "L'avevo richiesta col manico a destra, questa invece....". "Lei e' un carabiniere?".

441.                Esami di conferma per carabinieri: "Quando muore un re, se il figlio primogenito e' ancora minorenne, chi sale al trono?". Il carabiniere: "Il secondogenito!"

442.                In un Parco Nazionale il numero di camosci e' troppo elevato, ed il Direttore decide di autorizzare l'abbattimento selettivo (peccato non si possa fare con la gente!). Quindi invita il comandante della locale stazione CC a partecipare alla battuta di caccia, lo fornisce di un fucile adeguato e gli indica dove appostarsi. Dopo alcuni minuti sente uno sparo, e pensa: "Pero', e' fortunato il Maresciallo! Ne ha gia' preso uno". Immediatamente dopo sente un'altra raffica di spari, e decide di andare a vedere cosa sta succedendo. Arriva alla postazione e vede un contadino con le mani in alto che grida: "Va bene, Maresciallo, il camoscio e' suo, ma mi lasci almeno recuperare il basto!". (Marco Bernardini)

443.                Notizia giornalistica: CERCA DI IPNOTIZZARE UN CARABINIERE. Ricoverato in stato catatonico in psichiatria. (Quozzamax)

444.                Un tale incontra l'amico carabiniere e gli chiede: "Scommetto 100 euro che non indovini: cos'e' che comincia per U e finisce con E, che e' sempre a contatto con il suolo?". "Azz... non lo so: eccoti i 100 euro". "Un piede, idiota. E ora scommetto 200 euro che non indovini neanche questa: cos'e' che comincia per D e finisce per I ed e' sempre a contatto con il suolo?". "Non so, eccoti altri 200 euro". "Due piedi, idiota. Ma adesso non voglio approfittare della tua scemenza, indovinami questa e io ti restituisco tutto il denaro: cos'e' che comincia per U e finisce per O, ha una forma ovale, ha un albume e un tuorlo, lo fanno le galline, lo mangi fritto a colazione?". "A-HA, questa volta non mi freghi! Tre piedi!". (Mauroemme)

445.                Un maresciallo ed un appuntato sono di pattuglia su un'auto civetta. All'improvviso una macchina impazzita li sorpassa. Il maresciallo ordina: "Appuntato, tiri subito fuori la sirena!!!" L'appuntato si affretta a cercarla nel bauletto, sotto al sedile, ma non la trova: "Marescia'... mi dispiace, ma non la trovo!!!". Il maresciallo: "Allora facciamo una cosa, apra il finestrino, tiri fuori la testa e faccia il verso della sirena!!!". L'appuntato esegue gli ordini, apre il finestrino, mette fuori la testa e inizia: "Niiii-noooo niiii-noooo niiii-nooo!" A quel punto anche il maresciallo apre il finestrino, mette fuori la testa e inizia a gridare a squarciagola: "ROSSO-CELESTE! ROSSO-CELESTE! ROSSO-CELESTE..."

446.                E' successo che il maresciallo abbia dovuto rimproverare due appuntati; li ha convocati nel suo ufficio e dopo avergli fatto una severa ramanzina li ha congedati bruscamente dicendogli: "Ora basta, voglio che spariate da qui!". Un carabiniere ha capito male, (come al solito) e ha sparato al povero maresciallo!

447.                Carabiniere: "Fermatevi o spariamo!". Il ladro: "Oh, per me... sparite pure".

448.                Due carabinieri in auto stanno inseguendo due ladri, pure loro in auto. Il primo carabiniere dice al collega: "Spara alle gomme". Al che il secondo prende due chewing-gum, li butta fuori e spara!!

449.                Un maresciallo ed un appuntato dei carabinieri in libera uscita decidono di andare al casino'. Il maresciallo prima di entrare raccomanda diverse volte ed insistentemente al collega di non farsi riconoscere come carabiniere per evitare di essere presi in giro. E così fino al momento in cui entrano ripete per l'ennesima volta: "Appuntato, mi raccomando non facciamoci riconoscere o ci spogliano vivi". Entrano, e si siedono al tavolo della roulette. Il croupier dice la famosa frase "rien ne va plus" e vede che c'è uno dei due che resta immobile. Allora gli dice: "Scusi, lei ha puntato?". E il carabiniere: "No! Io maresciallo, lui è appuntato!".

450.                Due carabinieri vanno in discoteca e si siedono su una poltrona cominciando a guardarsi intorno. Ad un certo punto un ragazzo accanto a loro si alza, si avvicina a una ragazza tenendo in mano una sigaretta e le dice : "Se lei indovina che cos'e' la invito a ballare" e la ragazza divertita dice: "Una sigaretta!" e lui la prende sottobraccio e se ne vanno a ballare. I due carabinieri sono stupiti e uno dice all'altro: "Hai visto com'e' facile! Ora ci provo anch'io!". Si alza, si avvicina a una ragazza tenendo in mano un fiore e dice: "Se lei indovina che cos'e' la invito a ballare" e la ragazza ridendo dice : "E' una scala!!!" e il carabiniere deluso: "Ma no, signorina, e' un fiore! Possibile che non l'abbia riconosciuto???"

451.                Un carabiniere viene mandato dal maresciallo a comprare il caffe per tutti i commilitoni della caserma, e gli consegna un thermos. Il carabiniere entra nel bar e chiede al barista: "Senta, secondo lei ci stanno sei tazze qui?". "Si, credo di si...". "Bene, allora mi da' due espressi, due macchiati, un cappuccino e un decaffeinato". (Mauroemme)

452.                Sapete che succede se si chiama il 211? Arrivano i carabinieri in retromarcia!

453.                Un carabiniere si rivolge ad un giovane collega: "Se stai seduto sulla panchina di un parco con a fianco una bella ragazza, che cosa fai?". "Le compro un pacchetto di patatine?". "No! La abbracci ed avvicini le tue labbra alle sue. Ma lei ti spinge via. Allora cosa fai?". "Mi ripiglio le patatine!!!"

454.                Un carabiniere torna a casa dal lavoro ed incontra un vicino di casa che lo ferma: "Senta, non è per farmi gli affari suoi, ma nel pomeriggio un uomo si è presentato alla porta di casa sua e sua moglie lo ha fatto entrare. Poi ho visto attraverso le finestre e senza dubbio ci stavano dando di brutto...". "Era un tipo alto 1,85, robusto?". "Si', esatto!". "Aveva gli occhiali ed i capelli rossi?". "Si', era proprio lui!". "Allora era solo il postino... quello si scoperebbe qualsiasi donna..."

455.                Un contadino viene fermato da un carabiniere perché sta guidando oltre i limiti di velocita'. Il carabiniere, oltre a minacciargli una multa salatissima, lo tratta con molta superiorita' e con una certa condiscendenza. Nel frattempo, scaccia alcune mosche che gli girano intorno alla testa. Il contandino gli fa: "La disturbano le mosche cerchiate?". "Mosche cerchiate?? - fa il carabiniere - Non ho mai sentito parlare di mosche cerchiate!". Il contadino spiega: "Sono molto comuni in campagna e girano sempre in cerchio attorno al didietro dei cavalli!". Il carabiniere si limita a fare "Ah" e inizia a scrivere la multa, ma, dopo pochi minuti, si ferma e fa: "Aspetta un attimo... sta cercando di insultarmi e di dirmi che sono un culo di cavallo?". "Certo che no - risponde il contadino - Io rispetto la legge e le forze dell'ordine e non la chiamerei mai culo di cavallo!". "Bene" bofonchia il carabiniere e torna a scrivere la multa. Dopo una lunga pausa, il contadino riprende: "Del resto, e' difficile che quelle mosche si sbaglino...". (Dio)

456.                Non so perché si burlano tanto dei carabinieri. Ci sono stati anche nell'arma personaggi importanti e ingegnosi. Per esempio, forse non tutti sanno che e' stato proprio un carabiniere a inventare il tergicristallo. Solo successivamente gli americani lo hanno perfezionato, installandolo all'esterno. (Mauroemme)

457.                Il generale dei carabinieri chiama il segretario: "Appuntato, convochi una riunione del vertice dell'arma per venerdì". "Scusi... signor generale... venerdì va con l'accento o senza?". "Uhm... spostala a sabato". (Mauroemme)

458.                In occasione dell'inaugurazione del nuovo centro sportivo dell'arma dei carabinieri di Roma, il generale ha tagliato la rete di un campo di tennis. (Mauroemme)

459.                Un tizio vede un carabiniere che porta un maialino sotto il braccio. Stupito domanda: "Ma dove lo ha preso?". E il maiale: "L'ho vinto ad una riffa!".

460.                Per fare i cubetti di ghiaccio, i carabinieri bevono un sorso d'acqua e poi infilano la testa nel congelatore. (Mauroemme)

461.                Perché i carabinieri vanno a letto con le scarpe? Pere schiacciare un pisolino!

462.                Un carabiniere torna in caserma da una missione con una broncopolmonite tremenda. Tutti a chiedere: "Ma come hai fatto a prenderti la broncopolmonite?". "Eh... sul treno c'era il vetro del finestrino rotto, ed ho dovuto sopportare il vento in faccia per tutto il viaggio!". "Ma non potevi cambiare posto?". "E si.. con chi lo cambiavo? Non c'era nessuno nello scompartimento!"

463.                Un carabiniere va in vacanza presso un agriturismo in Maremma perché vuole provare il duro mestiere del buttero, una specie di cow-boy nostrano. La mattina del primo giorno di vacanza viene svegliato di buon ora. Dopo una sostanziosa colazione viene invitato, insieme agli altri ospiti, a recarsi alle stalle per una prima lezione teorica. Gli ospiti sono disposti a semicerchio ed il capo-buttero è al centro con una corda in mano: "Allora, cominciamo! Questa corda con il cappio in fondo si chiama "lazo". Il carabiniere incuriosito domanda: "E a cosa serve?". "Serve per catturare le vacche!". Non soddisfatto della risposta prosegue: "Ah si? E cosa usate come esca?"

464.                In una caserma di carabinieri una bella e formosa ufficiale: "SÌ SIGNORE, SUBITO SIGNORE, CERTO SIGNORE... EHM, COME NUDA SIGNORE?". (Ryu)

465.                Un carabiniere dice all'altro: "Carmine, mi sta scappando la cacca!". E l'altro risponde: "Scemo, ti avevo detto di chiudere bene le manette!". (Scirio)

466.                Un tizio si accorge che un carabiniere sta passando e ripassando con l’auto sopra un mucchio di banconote. "Scusi, ma che sta facendo?". L’altro sorride con aria furba: "Sto investendo i miei risparmi!!"

467.                Le auto dei carabinieri saranno dotate di tergicristallo sul lunotto posteriore. Nel caso dovesse piovere durante il ritorno... (Mauroemme)

468.                Che cosa fa un carabiniere se in un bagno legge il cartello: "GETTARE SOLO CARTA IGIENICA NEL WATER"? Caga per terra... (Scirio)

469.                Perché i carabinieri quando vanno in pensione hanno sempre la diarrea? Perché nella loro carriera hanno fatto sempre gli stronzi!!

470.                Un carabiniere (A) dice ad un altro (B). A: "Che posso usare per uccidere queste maledette mosche?". B: "D(ì)DT". A: "D(ì)T". B: "T".

471.                ANSA. Quattro carabinieri sono morti oggi alle porte di Milano. Due sono stati assassinati, gli altri due sono morti durante la ricostruzione dei fatti. (Mauroemme)

472.                Perché i carabinieri non possono andare nel Kosovo? Perché non sanno tirare le BOMBE INTELLIGENTI... (Scirio)

473.                I carabinieri non giocano a dama perché non amano vestirsi da donna. (Mauroemme)

474.                Mi risulta che a Venezia ci siano i CC di mare. Fanno multe molto più salate. (Mauroemme)

475.                Cosa fa un carabiniere con una scatola di aspirina in mano davanti al cofano di un'auto? Cambia le pastiglie dei freni.

476.                Passa un Eurostar a 200 all'ora. Un carabiniere dice all'altro: "Ma hai visto che veloce quella locomotiva?". E l'altro: "Però anche i vagoni non scherzano!!!! (tinmartin)

477.                Un carabiniere all'altro: "Ehi, che giorno è oggi?". "Ma non hai il giornale in tasca?". "Si', ma è di ieri..." (Scirio)

478.                Ho visto un carabiniere spargere aglio sulla strada, per migliorare la circolazione. (Mauroemme)

479.                Un carabiniere, noto per dimenticarsi sempre il finale delle barzellette chiede consiglio ad un collega: "Il tuo problema è che hai poca memoria, quindi è meglio che racconti solo barzellette cortissime, e vedrai che col tempo imparerai a raccontarne di più lunghe. Adesso te ne racconto una brevissima, cerca di ricordartela, così avrai qualcosa da raccontare alla prima occasione: Domanda: Chi si trova in fin di vita? Risposta: Il sedere". Soddisfatto del consiglio e ben deciso a ricordare la barzelletta, si reca a casa. Durante il tragitto non fa che ripetersi la battuta, per essere sicuro di non dimenticarla, e in modo di fare una buona figura raccontandola alla moglie. Giunto a casa cerca precipitosamente la moglie e le dice: "Lo sai chi è morto?". "No...". Il culo". (da Bastardidentro)

480.                Una ragazza straniera sta guidando la sua auto parecchio sopra il limite di velocita', quando un carabiniere spunta da dietro una curva e le fa segno di fermarsi con la paletta. Carabiniere: "Favorisca i documenti, prego!". Ragazza: (nel panico, perché non ha capito la richiesta) "Do-documenti? Scusi, cosa e' 'documenti'??". Carabiniere: "I documenti sono quella cosa in cui si vede la sua faccia e che mi dimostra chi e' lei!". La ragazza fruga nella borsetta, tira fuori uno specchietto, lo apre, vede la sua immagine riflessa e poi lo porge al carabiniere che, guardandolo, esclama rilassato: "Beh, poteva dirlo che era un collega!!!". (da Uffa)

481.                Tragedia nel Napoletano: Esplode fabbrica di mortaretti. Edifici rasi al suolo, due feriti. Sul posto sono accorsi i carabinieri: "Dov'e' il principale?" hanno chiesto. "Il principale? E' uscito". "Ah si'? E quando torna?". "Se torna alla velocita' con cui e' uscito, forse sara' qui l'altro ieri". (Aldo Vincent)

482.                perché un carabiniere porta un accendino quando va in banca? perché serve quando vuole accendere un mutuo.

483.                Una bellisima bionda sta facendo un giro per una landa desolata con il suo fuoristrada quando rimane senza benzina. Disperata non sa cosa fare, quando vede una pattuglia di carabinieri avvicinarsi con la loro auto di servizio. Lei tutta felice va loro incontro, e chiede se hanno della benzina per poter ripartire. I carabinieri, previdenti, ovviamente ne hanno e consegnano una grossa tanica alla donna. La donna quindi chiede: "Volete dei soldi o mi tolgo le mutande?". E l'appuntato: "Meglio i soldi, perché le mutande non so se ci vanno giuste..."

484.                Un maresciallo dei carabinieri chiama l'appuntato: "In questa mano ci sono mille lire per le sigarette e in quest'altra mille per l'accendino: vai dal tabaccaio e comprameli". L'appuntato prende i soldi, mille lire nella mano destra, mille lire nella mano sinistra. Passa un'ora. Passano due ore. Dopo tre ore l'appuntato torna tutto mogio: "Marescia', davanti al tabaccaio dimenticai quali fossero le mille lire delle sigarette e quali le mille lire dell'accendino! Nulla comprai!". Il maresciallo, adirandosi assai: "Imbecille, sciagurato! Ma come sei fatto in quella zuccaccia!? Dopo tre ore, come pensi mi possa ricordare io?!?".

485.                Il maresciallo dei carabinieri: "Allievo, ti piace volare?". "Signorsi', comandante. Pero' mi piace di piu' 'Ciao, ciao, bambina..."

486.                Un ragazzino si avvicina ad un carabiniere e gli fa: "Scusi, sa dirmi quanto manca a mezzogiorno?". Il carabiniere risponde: "Certo, bambino... - dice guardando l'orologio - manca poco più di mezz'ora". "Bene, - risponde il bambino - allora fra mezz'ora se lo vada a prendere nel culo". E, detto ciò, il ragazzino scappa. Il carabiniere parte all'inseguimento del piccolo per arrestarlo, corre, corre finché incrocia un collega che gli chiede: "Oh, ma dove corri così di fretta?". E l'altro: "Un ragazzino m'ha detto che a mezzogiorno me lo devo andare a prendere nel culo!". Il collega guarda l'orologio e gli dice: "Beh... ma non c'è bisogno che corri tanto... manca ancora mezz'ora!".

487.                Un piccolo contingente di carabinieri, inviato in missione di pace in Iraq, e' circondato da un folto stuolo di fedelissimi di Bin Laden, e dopo una resistenza molto modesta, viene annientato quasi completamente. Si salvano in pochissimi che, ritornati in Italia, sono interrogati da generali responsabili del contingente italiano (che ovviamente erano rimasti in Italia a dirigere le operazioni di pace). E uno dei carabinieri si difende cosi: "Sicuramente la nostra resistenza sarebbe stata piu' durevole fino all'arrivo dei rinforzi, se non avessimo avuto quelle granate". E uno dei generali: "Ma cosa vuol dire con cio'?". "Beh, noi lanciavamo le granate e i talebani toglievano la sicura e ce le rigettavano indietro...". (DrZap)

488.                Un carabiniere in questura. Mi hanno fermato nel vicolo là dietro... erano 4 uomini di corporatura robusta.... mi hanno minacciato con dei coltelli e mi hanno rubato il portafoglio, le chiavi di casa, della macchina, e mi sono andati a rubare anche in casa. Il questore: "Ma non avevi la pistola?". "Si, ma quella sono riuscito a nasconderla sotto i pantaloni!"

489.                Durante un volo di perlustrazione ad alta quota, il pilota dell'elicottero dei carabinieri esclama preoccupato: "Accidenti, stiamo per finire il carburante!". E il copilota: "O mio dio... e ora come faremo a scendere?". (Mauroemme)

490.                Carabiniere, per fare bella figura con i superiori, inventava le multe e le pagava di tasca propria. E' stato scoperto, processato e condannato per 'indebito versamento di denaro allo Stato'. (Notizia vera dai giornali)

491.                Situazione di emergenza. Pattuglia di carabinieri in perlustrazione. Il tenente al brigadiere: "Rossi, dobbiamo fare in modo che da quella stazione ferroviaria non possa partire piu' nessuno". Il brigadiere prende quattro uomini e si allontana. Dopo un'ora ritorna con dei sacchi. Il tenente: "Allora, avete messo degli uomini di guardia?". "No", risponde Rossi, "Abbiamo fatto di meglio: abbiamo sequestrato tutti i biglietti". (Da "Uffa!")

492.                Rapinata una banca. L'ispettore entra, si accende la pipa, si guarda intorno e dice, sicuro: "I responsabili sono certamente dei carabinieri". "Ma come fa ad esserne così sicuro?" Chiede stupito il direttore. "Semplice. Hanno fatto due buchi nella parete. Uno per entrare e uno per uscire". (Mauroemme)

493.                Perché i carabinieri guardano sempre in alto? Per vedere se passa la "volante"! (Scirio)

494.                Avete sentito dell'ultima invenzione dei carabinieri? Un nuovo tipo di paracadute che si apre automaticamente all'impatto. (DrZap)

495.                Come mangia due panini un carabiniere? Prima l'altro e poi l'uno. (Mauroemme)

496.                Due carabinieri passeggiano nel parco, ad un certo punto uno dei due guarda a terra e dice all'altro: "Miii... collega, guarda là, un biglietto da cinquecento Euro!". E l'altro: "Minchia, fortunato quello che lo troverà". (Mauroemme)

497.                Perché i carabinieri hanno sempre con loro due cucchiaini? Uno per imboccare la strada giusta, l'altro per mescolarsi tra la folla! (Scirio)

498.                Poco prima dell'esame di ammissione, un aspirante carabiniere è molto nervoso prima della prova orale di matematica. Un collega lo nota, e gli suggerisce di scriversi le tabelline sulla parte superiore delle mutande. Tranquillizzato, l'aspirante entra in aula e il maresciallo gli chiede: "3 x 3?". L'aspirante guarda e dice: "Nove!". "Bene. E 9 x 9?". Guarda e dice: "81!". "Benissimo. 100 x 100?". L'aspirante guarda ancora e dice: "Uhm... cotone!" (Mauroemme)

499.                In Iraq viene finalmente arrestato il capo dei terroristi, il quale, per l'atrocità dei suoi delitti, viene condannato a morte mediante camera a gas. Per evitare di coinvolgere gli americani, l'esecuzione viene affidata ai militari italiani, per cui viene deciso che se ne incaricheranno i carabinieri. Giunta l'ora, il condannato entra nella camera a gas e nota che non c'è il tetto. Sorpreso, chiede al carabiniere che l'accompagna: "Ehi, ma come pensate di uccidermi per asfissia da gas, se in questa camera non c'è il tetto?". Il carabiniere fa un ghigno e risponde: "Hehe, aspetta che cominciamo a tirarti le bombole del gas...". (Mauroemme)

500.                Va un carabiniere per Mostar, incontra due guerrigliere e dice: "Sono Carmelo Cacace, Tenente Volontario del Corpo Paracadutisti dei Carabinieri dell'Esercito Italiano in missione di pace presso il distaccamento dell'ONU a Mostar, e voi, chi siete?". "Helena Boridsgrav, Natasha Szverev, e siamo lesbiche". "Ah, si? E di che parte della Lesbia siete?". (Mauroemme)

501.                Un carabiniere è molto preoccupato, deve andare a chiedere la mano della fidanzata e non sa se mostrarsi più modesto o più presuntuoso. Allora gli viene un'idea, chiama un suo collega e gli chiede di accompagnarlo, con il compito di esagerare tutto quello che dice. Giunto dinanzi alla famiglia, il carabiniere dice: "Per il denaro non vi preoccupate, ho alcuni risparmi e la paga non è male" e l'amico subito calca la mano: "Seee... risparmi... di questo passo sarà presto milionario". Il carabiniere riprende: "E non preoccupatevi per vostra figlia, sono molto rispettoso e galante" e l'amico: "Seee... rispettoso... è un vero cavaliere, è la persona più rispettosa e galante che conosco!". "Inoltre la salute non mi manca, sono sanissimo, a parte forse un po' di catarro passeggero...". "Seee... catarro... ha la peggiore tubercolosi polmonare che abbia mai visto, e presto ci lascia le penne!". (Mauroemme)

502.                E' arrivata una circolare a tutte le stazioni dei carabinieri, affinché l'operatore radio durante le sue mansioni usi l'apposito preservativo. Si vuole evitare che trasmetta l'AIDS. (Mauroemme)

503.                Perché le strade intorno alle case dei carabinieri sono disseminate di aglio? Perché l'aglio fa bene alla circolazione...

504.                Un carabiniere trova una lampada, da cui spunta il fatidico genio, che gli offre i fatidici tre desideri. Allora il carabiniere chiede emozionato: "Vorrei una casa in montagna". "Concesso". "Arredata con i mobili più lussuosi". "Concesso". "Bellissimo. Stupendo. Muoio dalla voglia di vederla". "Concesso". (Mauroemme)

505.                Come si sa, l'ex Presidente della Repubblica Sandro Pertini amava passare un periodo di vacanze sulle Dolomiti in Val Gardena. E siccome ovviamente era sempre scortato da una pattuglia di carabinieri, un giorno, desideroso di starsene un po' solo senza l'ossessionante presenza dei militari, dice loro: "Sentite, io con voi mi sento sicuro e vi ringrazio, mi complimento con voi per la vostra serieta' e professionalita', ma oggi vorrei veramente starmene un po' da solo. Per questo oggi vi lascio liberi, andate pure a fare quattro passi anche voi, ne avete bisogno. Ci rivedremo stasera all'ora di cena". Passa la mattinata, passa tutto il pomeriggio, arrivano le sei, le sette, ... le nove ... le undici ... e' quasi mezzanotte quando la scorta e' di ritorno. Preoccupato, Pertini dice: "E' accaduto qualche incidente ... cosa vi e' successo? ... ero in pensiero ... Vi aspettavo per la cena!". E il capo della scorta: "Signor Presidente, ci ha detto di fare pure quattro passi ... abbiamo fatto il Pordoi, poi il Falzarego, il Sella e il Campolungo!". (da "Uffa!")

506.                Qual è la cosa che non devi assolutamente dire ad un carabiniere che ti chiede se la sai l'ultima? DAI... SPARA! (Scirio)

507.                Perché i carabinieri quando guidano usano le forbici? Per tagliare le curve. (Scirio)

508.                Notizie giornalistiche: Arrestato un sordo. I carabinieri lo interrogano usando l'alfabeto braille.

509.                Il corpo dei carabinieri ha inaugurato una nuova scuola per azioni kamikaze. Il primo carabiniere diplomato alla scuola ha gia' effettuato 5 missioni con successo. (DrZap)

510.                Nuove assunzioni femminili nel corpo carabinieri. Arrestato per molestie sessuali il capo della sezione di un piccolo centro. Aveva detto alla giovane recluta: "O in bagno mi masturbo pensando a te o ti faccio trasferire in Sardegna". (DrZap)

511.                A fronte dei nuovi gravi rischi dovuti al terrorismo, l'arma dei carabinieri ha disposto che anche l'aereo privato di Berlusconi sia dotato di scorta. Ha messo quidi a disposizione del presidente quattro carabinieri motociclisti, due davanti e due dietro. (Mauroemme)

512.                Due carabinieri si incontrano: "Ehi, Cicciuzzo, che fai con la moto sotto il braccio?". "Moto? Minchia, ho parcheggiato il casco!". (Mauroemme)

513.                Un carabiniere si presenta al pronto soccorso. Arriva la dottoressa e gli dice: "Scusi, perché si tappa le orecchie?". E il carabiniere: "Così non sento male!". (Scirio)

514.                Una donna in lacrime, al maresciallo dei carabinieri: "Sono disperata... mio marito è uscito a comprare dei piselli e non è più tornato! Cosa posso fare?". "Beh... faccia delle patate fritte!". (Scirio)

515.                Daniele Caluri si reca presso il comando dei Carabinieri di Livorno per denunciare il furto della sua auto nuova di zecca (mai usata). L'appuntato che sta registrando la denuncia, di chiare origini siciliane, comincia con le domande di rito: "Allora siggnor Caluri, che modello di macchina iera?". "Una Opel Meriva". "Ed i'ccolore?". "Grigio topa metallizzato!". L'appuntato che non capisce la risposta, diligentemente prosegue, scrivendo attentamente con due dita: "Numero di tagga? Quante potte? Tri o cinque potte?". Daniele, trattenendo un sogghigno, risponde: "Cinque". Alla fine l'appuntato chiede il modello: "Bellina?". E lui: "Eh si... l'era tanto bellina...". (tinmartin)

516.                Due carabinieri si gettano nel vuoto, e uno cade fuori. (Mauroemme)

517.                La sezione anti droga dei carabinieri ha fatto un blitz in una ditta di abbigliamento, pare che fuori della ditta ci fosse un grosso cartello con la scritta:"Spaccio Aperto". (E_A_N-8)

518.                Un carabiniere orbo da un occhio è morto travolto da una macchina: attraversando la strada, aveva fatto l'occhiolino a un amico.

519.                Il maresciallo, deciso a informatizzare la sua piccola stazione dei carabinieri, va in un negozio ad acquistare un computer: "Comandante, questo personal e' cosi' potente che fara' meta' del suo lavoro!". Il sottufficiale ci riflette e poi dice: "Va bene, allora ne prendo due!"

520.                Telefonata in caserma: "Pronto, carabinieri?". "Si'". "Ho subito un furto, mi passa il carabiniere competente?". "Mi dispiace, qui non c'e' il carabiniere Competente, c'e' il carabiniere Rossi..."

521.                Sapete perché i carabinieri quando fa freddo portano la calcolatrice sotto il bavero della giacca e la pistola sulla testa? La prima perché gli hanno detto che e' una SHARP, la seconda perché e' BERETTA... (Da Bastardidentro)

522.                Un maresciallo rimprovera un carabiniere: "Ti avevo ordinato di impedire l'ingresso a chicchessia!". "Infatti, signor maresciallo, sono entrati in tanti, ma Chicchessia non e' ancora venuto!".

523.                Cinque ragazzi stanno viaggiando su una Audi Quattro, quando vengono fermati da un carabiniere. Il carabiniere chiede i documenti all'autista del veicolo. Dopo aver controllato i documenti dice: "Mi dispiace, ma la devo multare!". L'autista della Audi Quattro chiede: "Per quale motivo?". Il carabiniere gli dice: "Purtroppo su una Audi Quattro si va in quattro persone e non in cinque!". L'autista arrabbiato cerca di spiegargli che il nome del modello non ha nulla a che fare con il numero dei passeggeri, dato che l'auto e' omologata per cinque persone. Il carabiniere, nonostante la spiegazione, lo vuole multare, ripetendo che "su una Audi Quattro si va in al massimo in quattro persone, e non in cinque". A questo punto l'autista perde il controllo e urlando gli dice: "Brutto ignorante, mi chiami un suo superiore che con lei non voglio piu' discutere...". Il carabiniere risponde: "Mi dispiace, il mio superiore e' occupato con due persone in una Fiat UNO ...!" (da 'Uffa")

524.                Come fa un carabiniere a rompersi una gamba rastrellando le foglie? Cade dall'albero...

525.                ANSA - Due carabinieri sono morti in un cinema cittadino. Secondo la ricostruzione dei colleghi, pare siano andati a vedere un film intitolato: "Chiuso d'inverno". (Mauroemme)

526.                Una volta chiesi un fiammifero a un carabiniere, e lui mi dette l'intera scatola. L'aprii e notai che tutti i fiammiferi erano già stati accesi. Allora gli feci notare che i fiammiferi erano inservibili e lui mi rispose incredulo che era impossibile, perché li aveva già provati lui, e funzionavano benissimo. (Mauroemme)

527.                Un carabiniere mentre è in viaggio di piacere in Cina vede, in un villaggio remoto, un anziano che lancia pietre attraverso un laghetto. E, ad ogni rimbalzo della pietra sull'acqua, le montagne, che circondano il lago rispondono: "CHING...CHANG...CHUN...". Il carabiniere è stupito e chiede al vecchio cosa fa. "Oh", risponde il cinese, "in questo luogo sacro, gli spiriti magici del lago riecheggiano i nomi degli antenati, quando la tua pietra rimbalza sulla superficie dell'acqua". "Urca", fa il carabiniere, "posso provarci anch'io?". "Certamente", risponde il cinese. Il carabiniere afferra la pietra più grossa che riesce a trovare, e gli da' un potente slancio attraverso le acque... e, mentre la pietra attraversa il lago, le montagne rispondono "CHIM...PAN...ZEE...."

528.                Scritta trovata sul citofono di una caserma dei Carabinieri: ATTENZIONE, PER SUONARE PREMERE, SE NON RISPONDE NESSUNO RIPREMERE.

529.                Cartello sul portone di una caserma dei Carabinieri: "Questo comando e' aperto 24 ore su 24 fino alle 8 di sera".

530.                Su un autobus un anziano carabiniere continua a lamentarsi per un dolore al braccio sinistro. Una signora seduta vicino a lui gli dice comprensiva: "Eh, bisogna avere pazienza, la vecchiaia porta con un bel po' di acciacchi...". "Ma quale vecchiaia!" la interrompe irritato l'uomo - Il mio braccio destro è vecchio quanto il sinistro, eppure questo non mi fa male!!!

531.                Due carabinieri al bar. Il Maresciallo: "Appuntato, l'ha messo il freno a mano?". L'appuntato: "No, maresciallo... tanto la macchina e' parcheggiata in salita...". (Scirio)

532.                In un piccolo paese c'è una stazione dei Carabinieri dove prestano servizio un maresciallo ed un carabiniere semplice. Durante l'estate fanno a turno per andare in ferie. Naturalmente il primo a partire è il maresciallo. Allora le solite raccomandazioni: "Mi raccomando, non fare casini, quando hai un po' di tempo pittura il cancello, qui c'è il barattolo ed il pennello e là, in fondo al vialetto, c'è il cancello". Al suo ritorno, il maresciallo, trova il cancello perfettamente tinteggiato, e una lunga striscia di pittura  lungo il vialetto. Il maresciallo, tutto infuriato chiede: "Ma cosa hai combinato?" E il carabiniere: "Me l'ha detto lei, maresciallo, qui c'è il barattolo e laggiù il cancello, intingevo il pennello  e poi correvo al pitturare il cancello."  "Mah, brutto imbecille", fa il maresciallo, "non potevi staccare il cancello e portarlo vicino al barattolo?". (da Bastardidentro)

533.                Un uomo ha un incidente e viene portato in ospedale. E' in un letto in corsia con un braccio ed una gamba ingessata, il suo vicino di letto, un carabiniere completamente ingessato, gli chiede: "Che ti è successo?". "Ero in motocicletta la scorsa notte. Mentre andavo ho visto un faro venire verso di me. Pensando che fosse solo una motocicletta, ho sorpassato la macchina che era davanti a me. Ma quell'altra che mi veniva incontro era una macchina con un faro rotto!! Te invece? Il carabiniere risponde: "Io sono carabiniere motociclista. Ero in pattuglia di notte la scorsa settimana, mentre proseguivo a discreta velocità, mi sono visto venire incontro due fari. Pensando che fossero due motociclette sono passato nel mezzo!".

534.                Fai attenzione coi carabinieri: sono armati e sono liberi. (Mauroemme)

535.                ANSA - Dopo più di 30 anni di indagini, l'FBI ha finalmente scoperto chi ha realmente assassinato J.F. Kennedy. Sono stati 1.200 esperti tiratori scelti dei carabinieri. (Mauroemme)

536.                Il maresciallo a casa sua ha montato il condizionatore al contrario. Si, perché quando fa caldo, di solito lui va a dormire in terrazzo. (Mauroemme)

537.                Sentita veramente alla radio dei CC: Sala Radio: "Controllare in via Papa Giovanni numero 23 interno 45" Pattuglia: "Ricevuto, ma via P.G. è una via di villette! Non può esserci l'interno 45 al n. 23!". S.R.: "Prova a vedere se c'è l'int. 5 al n. 243" (Via P.G. XXIII è lunga circa 200 metri) (Max & Cash)

538.                Come fai a identificare un carabiniere in mezzo alla gente in costume in spiaggia? E' l'unico che ha difetti di ortografia nei tatuaggi... (Giargo)

539.                Una compagnia di carabinieri e' invitata a vedere un'opera lirica a teatro. Il capitano allora chiama i suoi subalterni e dice loro: "Ci hanno regalato dei biglietti omaggio per vedere domani le "Nozze di Figaro", quindi mi raccomando vestitevi a dovere". Il giorno dopo sono tutti eleganti, hanno fiori, bottiglie di champagne, etc. Il capitano e' nervoso, meravigliato e sgrida: "Siete degli stupidi, stiamo andando a  vedere un'opera di Mozart!". In risposta un carabiniere dice: "Signor capitano, la settimana scorsa, quando siamo andati a vedere "Il Lago dei cigni" lei ha preso un gommone". (Danusia, from Polonia)

540.                L'aereo dei carabinieri lo riconosci subito. E' l'unico che ha la toilette all'esterno. (Mauroemme)

541.                Due carabinieri: "Appuntato, ma come hai fatto a finire fuori strada?". "Eh Marescia', ghiaccio e neve in abbondanza". "Ma non avevi le catene a bordo come indicato dalla stradale ?". "Certo, per sicurezza me ne ero portate due coppie...ma tanto utili non sono state. Oltre che sbatacchiare un po' dentro il bagagliaio, di piu' non hanno fatto". "E non le hai montate?". "Montate? Marescia', il cartello parlava chiaro: CATENE A BORDO". (Fabrizio)

542.                Perché i carabinieri scappano quando vengono inseguiti da una Peugeot? Perché il leone mangia la gazzella!

543.                "Ehi carabiniere, mi hanno rubato l'orologio!". "Sono le cinque meno dieci". (Pinokio)

544.                Due carabinieri in servizio alla stazione vedono passare un treno a tutta velocità. Dice il primo: "Visto come andava veloce quella locomotiva?". E l'altro: "Sì, ma anche i vagoni non scherzavano..."

545.                A seguito di uno sciopero nella sanita', in un ospedale vengono mandati i carabinieri. Uno di questi viene collocato al centralino. Arrivano le telefonate: "Pronto, ospedale!" "Mi passate chirurgia donne?". Altra telefonata: "Pronto, vorrei parlare con medicina uomini!". Altra telefonata: "Pronto mi passa il reparto di ostetricia?". E il carabiniere risponde: "Uomini o donne?".

546.                "Qui risponde la segreteria telefonica dell'arma dei carabinieri, dopo il messaggio lasciare un segnale acustico". (IceCube)

547.                A tutte le caserme dei carabinieri, dispaccio urgente. A partire da data odierna rispettare rigorosamente i posti in auto che vengono cosi' stabiliti:
1) Sulle Uno viaggiare da soli; se si e' in coppia prendere due auto affiancandosi ...
2) Sulle R 4 viaggiare solo in quattro, se c'e' il cane in tre ...
3) Sulle R 5 meglio in quattro: si sta stretti in cinque ...
Inoltre: 1) Controllare sempre gli zoccoli alle gazzelle. 2) Quando c'e' vento controllare sempre la fiamma sul berretto d'ordinanza ... si sono verificati casi di spegnimento ... 3) Nei quartieri degradati usare le pistole anziche' le frecce... (Gianni)

548.                Perché i carabinieri di Gubbio non dormono mai in caserma? Perché hanno i letti a Castello!

549.                Un nuovo arruolato, Caputo, ha qualche difficoltà nello svegliarsi in caserma alla mattina al suono della tromba. Il maresciallo decide di mandarlo dal medico: "Con queste pillole, caro Caputo, ti garantisco che non avrai più nessun problema di sveglia". Il giovane carabiniere decide di iniziare la cura il giorno stesso. Prende subito una pillola, e quando il giorno dopo suona la tromba, lui è già completamente sveglio. Poco dopo, passa dall'ufficio del maresciallo: "Che fantastiche, chille pillole, marescià! Stamattina mi sono alzato senza nisciuna fatica...". "Molto interessante - risponde il maresciallo - Ma allora, mi vuoi dire dove cazzo sei stato ieri e ieri l'altro???"

550.                Due carabinieri, maresciallo e brigadiere, sono di pattuglia nel centro storico di Lecce. Passano davanti ad un negozio di animali e vedono un merlo indiano che saluta tutti i passanti col suo caratteristico  CIAO! Il brigadiere gli si avvicina e con fare giocoso gli sussurra: "Ciao, pappagallino bello!" ed il merlo "COGLIONE!!!". "Come osi??? Come ti permetti???? Ripeti quello che hai detto!" sbotta il brigadiere, ed il merlo "COGLIONE COGLIONE COGLIONE!!!". Il brigadiere si inviperisce ed estrae la pistola come per ammazzare l'animale, ma interviene subito il proprietario del negozio che lo supplica di recedere dal suo proposito: "Per favore, brigadiere, lo lasci stare, e parola mia che da domani non si rivolgera' piu' cosi'!!!". L'indomani brigadiere e maresciallo sono di nuovo di pattuglia in centro e decidono di ripassare dal negozio. In lontananza odono il merlo salutare tutti...  CIAO!   CIAO!   CIAO!  Il brigadiere gli si avvicina ed il merlo d'improvviso si zittisce. "Non parli piu'?" fa il brigadiere, ma non ottiene nessuna risposta. "E allora dimmi... hai perso la lingua???" ed il merlo ancora zitto. "Hai paura eh... dimmi dimmi, perché non parli????" ed il merlo: "IL PADRONE M'HA DETTO CHE CON I COGLIONI NON DEVO PARLARE!!!".

551.                L'altro giorno i Carabinieri mi hanno fermato per eccesso di velocità: stavo andando a 54Km/h in un tratto in cui il limite era di 45 Km/h. Me la sono cavata dicendo che soffro di dislessia. (Lopezzone)

552.                Come si fa a riconoscere un carabiniere lungo una strada tortuosa di montagna? A ogni curva mette la freccia!

553.                Squilla il telefono a casa di un carabiniere. "Buonasera, scusi, e' la Telecom. Stiamo facendo un'inchiesta: lei ha in casa un cordless?". E il carabiniere: "No, guardi, ho solo un gatto e una tartaruga!". (da "Uffa!")

554.                "Brigadie', come mai così spettinato?". "Perché abbiamo ricevuto una soffiata!". (rafrasnaffra)

555.                Ultim'ora: messo in carcere uno squilibrato! E' stato raggiunto da un carabiniere, ma l'uomo gli ha lanciato un oggetto contro. Dopo che il carabiniere ha letto che sopra c'era scritto "100 kOhm", lo ha arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. (rafrasnaffra)

556.                Due carabinieri in un tunnel dell'autostrada ad un certo punto riconoscono su una Mercedes un famosissimo latitante; i due fanno accostare l'auto e lo arrestano. Dopo chiamano il capitano per riferirgli di questo, ma lo avvisano che non lo possono portar via. Il capitano gli chiede il perché, e loro rispondono: "Capitano all'inizio della galleria c'era scritto: in caso di arresto spegnere il motore!"

557.                Perché i carabinieri tengono la patta dei pantaloni aperta? In caso debbano contare fino a undici... (Scirio)

558.                STORIA A PUNTATE DI UN APPUNTATO
- Viene alla luce in pieno giorno, altrimenti sarebbe venuto al buio.
- Fin dall'età più tenera si dimostra un duro.
- A dieci anni s'immerge nello studio di Archimede, ma non sa nuotare.
- A vent'anni entra nell'Arma (si trattava di un carro armato).
- Gli danno subito una divisa, anche se lui protesta perché la voleva intera.
- Gli viene dato anche un appuntamento, e così diviene appuntato.
- A trent'anni è laureato d'ott'ore quando improvvisamente gli si ferma l'orologio.
- Dopo anni di carriera è promosso. Per festeggiare va al casinò. Quando il croupier gli chiede: "Ha puntato?", lui risponde: "Brigadiere, prego".
- In un conflitto a fuoco uccide un fotografo.
- Nelle gare atletiche militari, per aver rubato il tempo a un collega alla partenza, si arresta (cioè smette di correre).
- Diventa famoso per aver inventato un nuovo sport, il tennis a mani nude, per far piacere a quelli dell'antiracket (non conosceva tanto bene le lingue).
- Riesce a cacciare una banda, o a bandire una caccia, qui le testimonianze sono poco chiare.
- Investito da un'alta carica, muore fulminato.
(Alessandro Mazzà)

559.                Perché i carabinieri viaggiano sempre in tre? Uno sa la strada di andata, uno sa la strada per tornare indietro e il terzo sa chi conosce la strada per andare e chi quella per tornare.

560.                Un carabiniere ferma un'auto guidata da una donna. La donna parla con una voce molto rauca e spiega: "Parlo cosi' perché sono afona!". Il carabiniere: "Ah, mi scusi, pensavo che fosse italiana!"

561.                Una signora va dai carabinieri per sporgere denuncia. Il carabiniere gli chiede vari dati, tra cui anche il numero telefonico di casa, intestato ancora al marito defunto. La signora, presa dalla nostalgia per il marito sospira: "Lo sa, mio marito era lucano!!". E l'appuntato: "Ah, anche mio cognato e' di Lucca!" (da "Uffa!")

562.                Ma i Carabinieri dei N.A.S. che effettuano un'ispezione alla cucina di un ristorante, possono essere definiti "vigili del cuoco"? (cyrusthevirus)

563.                Ho visto un tizio seminare i carabinieri per strada. Poi e' entrato in una chiesa e ha pregato che piovesse (DrZap)

564.                I carabinieri sono venuti a casa mia con un furgone, e mi hanno sequestrato un divano, il tappeto, il televisore, e parecchia altra roba. Mi hanno detto che non avevo il permesso di soggiorno! (Bilbo Baggins)

565.                Ieri è affogato un carabiniere. Qualcuno gli aveva rivelato un segreto raccomandandogli 'Acqua in bocca!'. (Giulio Severini)

566.                Quanti carabinieri ci vogliono per fare un circuito elettrico? Due. Quello che sta nella vasca da bagno e l'altro che gli passa l'asciugacapelli. (Scirio)

567.                Una mattina in caserma il maresciallo detta un verbale all'appuntato addetto alla trascrizione: "Il cadavere è stato rinvenuto lungo via Bixio...". L'appuntato che fino a quel momento aveva trascritto ogni parola del verbale si ferma prima di scrivere "Bixio" e chiede al maresciallo: "Scusi, ma come si scrive Bixio?". Il maresciallo tentenna un attimo e poi scandisce le lettere: B I Z I O!  L'appuntato perplesso risponde: "Ma così il nome diventa Bizio...". "Allora mettici una S!" replica seccato il maresciallo. E nuovamente l'appuntato risponde: "No! Così si legge Bisio...". Stanco di questa discussione il maresciallo ordina all'appuntato di recarsi in via Bixio e leggere la targa apposta all'inizio della via. Dopo una decina di minuti l'appuntato torna in caserma ed esclama incredulo: "Marescia'... e non lo sapeva neanche quello che ha scritto la targa! Lui ci ha messo una X!!!"

568.                Avventura con lieto fine per alcuni carabinieri di Firenze. I militari stavano partecipando ad un rastrellamento d'immigrati lavavetri quando, forse a causa della scarsa visibilita', sono precipitati nel fiume con la loro gazzella. Illesi e subito ripescati, hanno dichiarato che la causa dell'incidente era da attribuire al parabrezza troppo sporco! (Bilbo Baggins)

569.                Una coppia in vacanza viene derubata di tutto. Disperati, si recano dai carabinieri per la denuncia. Il carabiniere: "Che cosa vi è successo?". La coppia: "Ci hanno rubato tutto: soldi, documenti, chiavi! Vorremmo fare una denuncia!". Carabiniere: "Va bene, come vi chiamate?". I due: "Giovanni Serio e Alessandra Pieri". Il carabiniere, dopo avere scritto i nomi: "Okay, avete un documento?".

570.                Un carabiniere dal dottore: "Dottore, mi fa male la gamba sinistra!". Il medico: "Eh, sara' l'eta'!". Il carabiniere: "Ma quale eta', la destra ha la stessa eta' e mica mi fa male!"

571.                Tra carabinieri: "Certo che l'Italia e' proprio un grande paese...! Abbiamo dato i natali a Leonardo, Raffaello, Donatello e Michelangelo!". E l'altro: "Non sapevo che le Tartarughe Ninja fossero nate in Italia!". (Gianni Astone)

572.                Una gazzella dei carabinieri entra nel piazzale di uno sfasciacarrozze e il maresciallo inizia a scrivere. Spaventato, il proprietario si avvicina e chiede: "State facendo un verbale di contravvenzione?". E l'appuntato con in mano il decametro: "No, per il momento stiamo facendo i rilievi per capire chi ha creato l'incidente!" (da Uffa!)

573.                Un carabiniere vede un uomo che barcolla fuori da un bar con una chiave in mano "Problemi??" gli fa. "S-sì - risponde l'uomo ubriaco - qualcuno ha rubato la mia macchina!!". "E dov'era?". "Era proprio alla fine di questa chiave!" risponde l'uomo, frenetico. Il carabiniere si guarda intorno e nota che il pene dell'uomo esce fuori dai pantaloni ad angolo retto...". "Scusi, lo sa che ha il pisello fuori?!?". L'ubriaco guarda in giù e tristemente fa: "Oh cielo!!! Allora si sono presi anche la mia ragazza!!".

574.                Un carabiniere sta parlando con un altro al telefono: "Scusa, ma tu per caso hai un pied a terre?". L'altro: "Come no! Tutti e due!"

575.                Risponde la segreteria telefonica della caserma dei Carabinieri. Dopo il messaggio lasciare un segnale acustico. (Ottovolante)

576.                Perché i carabinieri si portano sempre dietro un bastone per non vedenti? Perché potrebbero finire in un vicolo cieco. (rafrasnaffra)

577.                Il brigadiere al maresciallo: "Purtroppo, nell'incidente c'è scappato il ferito!". "E l'avete poi ripreso?"

578.                Un carabiniere entra in un negozio della Tim, e chiede alla commessa di cambiare il proprio piano tariffario. La commessa: "Lei parla la notte?". E il carabiniere: "Veramente mi capita spesso di russare..."

579.                Un mio amico fu fermato dai carabinieri mentre impennava col motorino. Sul verbale scrissero: "Multa per tentato decollo...". (Da Focus)

580.                Un carabiniere entrato in servizio da poco ferma un'auto e dice al suo collega: "Dai, io prendo la targa di dietro, tu quella davanti!"

581.                L'appuntato: "Maresciallo, mi sa che abbiamo bucato!". Il maresciallo: "Ma dai, com'è possibile? Siamo in elicottero!". L'appuntato: "Ah, già, avete ragione! Comunque per sicurezza scendo a controllare!"

582.                La moglie di un carabiniere confida a un'amica: "L'altra sera ho lasciato un biglietto a mio marito che diceva: Caro, stasera torno tardi, prendi qualcosa in freezer e scaldatelo nel microonde!". L'amica: "E lui che cosa ha mangiato alla fine?". La moglie: "I ghiaccioli alla menta!"

583.                A Caserta, pare, l'altro ieri, i carabinieri hanno arrestato un certo Pasquale Cucuzza per aver aperto una drogheria. (Priapo)

584.                Un carabiniere va al cinema con la moglie e mentre guardano il film l'uomo seduto a fianco a lei inizia a palpeggiarla. Un signore distinto seduto dietro i tre richiama l'attenzione del carabiniere: "Mi scusi, ma non dice niente? Le stanno palpando la moglie!". E lui: "E che devo fare, se la lascio a casa me la ciulano!".

585.                Tre carabinieri vanno insieme a caccia. Si appartano dietro cespugli diversi, poi il maresciallo fa un segno e tutti e tre iniziano a sparare alla selvaggina. Dopo qualche minuto si sente uno dei tre urlare: "Appuntato, che cosa avete preso?". E lui: "Dalle piume sembrerebbe un fagiano! E voi, tenente, cosa avete preso?". E questi: "Dal pelo sembrerebbe una lepre! Maresciallo ... voi cosa avete preso?". Il maresciallo: "Dai documenti sembrerebbe il guardiacaccia!".

586.                Un carabiniere decide di passare un week-end ad Amsterdam, su consiglio di un amico che gli ha raccontato che le prostitute olandesi propongono un forfait comprendente la notte, la camera d'hôtel e una bottiglia di birra. Il carabiniere percorre tutte le vetrine della citta' ma i prezzi richiesti sono molto alti, fuori dalla sua portata. Cosi' torna in stazione per ritornare in Italia e qui incontra una puttana laida e brutta a cui chiede: "Quanto vuoi?". E lei: "Sono 20 euro compresa la camera e la birra". Il carabiniere accetta, ma mentre salgono in camera lei si gira verso di lui e gli dice, un po' mortificata: "Voglio essere sincera con te: io non ho il clitoride". E il carabiniere: "Bah, e' lo stesso. Prendero' una Heineken".

587.                Quanti carabinieri occorrono per affondare un sottomarino in immersione? Due, uno che bussa e uno che apre.

588.                Un gruppo di carabinieri sta lavorando in una stanza quando uno di loro dice: "Vado un attimo fuori a fare pipì!". Al rientro, i colleghi lo vedono con i pantaloni bagnati e uno gli chiede: "Sta piovendo fuori?". E lui: "No, non piove, però c'è molto vento!".

589.                Il carabiniere Gargiulo sta facendo le parole crociate: per il 10 orizzontale la definizione è 'bagna Budapest'. "Quante lettere?", si chiede. "Sette!". Poi, tutto felice: "Ma certo! PI-O-G-GI-A!" (Qualcuno ha suggerito: "ROCCO!!")

590.                "Vado fuori a prendere una boccata d'aria" disse il maresciallo dei carabinieri al comando di un sottomarino in immersione alla prima uscita in mare.

591.                Si sta avvicinando il Natale, la moglie di un carabiniere gli dice: "Senti, caro, perché la sera della vigilia, mentre io distraggo i bambini tu non fai Babbo Natale?". E lui: "Perché? Non viene quest'anno?"

592.                Un carabiniere di servizio in tribunale nota un collega fermo a piedi scalzi presso l'aula d'udienza. Incuriosito gli si avvicina e gli domanda: "Scusa collega, ma cosa ci fai in tribunale senza scarpe?". E lui: "Niente... sono stato convocato dal giudice oggi per una denuncia a piede libero..."

593.                Quando i carabinieri inseguendo dei criminali vengono seminati in aperta campagna si può parlare di inseminazione artificiale? (DrZap)

594.                Sono stato in vacanza sulle Dolomiti. Li' ho visto un carabiniere che inseguiva un topo d'albergo con il gatto delle nevi. (DrZap)

595.                Un giovanotto si presenta all'esame per entrare a far parte dell'Arma dei carabinieri. L'esaminatore lo interroga, e tra le varie domande chiede: "Come si pulisce la pistola?". Il giovanotto pensa, poi risponde: "E' importante pulire la canna con l'apposito scovolino".
L'esaminatore: "Sì, va bene, ma occorre una cosa molto più importante. Non l'hai letto il manuale?". La recluta: "Sì l'ho letto, ma non saprei cos'altro...". L'esaminatore: "Va , proprio perché mi sei simpatico, hai risposto bene a tutte altre domande e voglio aiutarti, te lo dirò io, ma devi promettermi che leggerai il manuale con diligenza. La pistola si pulisce con molta, molta cautela!".

596.                Colmo per un carabiniere: non riuscire ad arrestare la caduta dei capelli.

597.                Qual è la differenza tra un Chirurgo e un Carabiniere? Il Chirurgo ti mette i Punti, il Carabiniere te li leva. (ABC)

598.                I carabinieri fermano una macchina che va a 280 orari: "Signore, si e' reso conto che andava a quasi 300 all'ora?". "Maresciallo, ma lei si e' reso conto che siamo sul circuito di Formula 1 di Monza?". (DrZap)

599.                I Carabinieri di Sadali hanno fermato Piero Angela: "Favorisca i documentari, prego!". (Lucio Salis)

600.                La moglie chiede al marito carabiniere la prima notte dopo le nozze: "Amore, dove vuoi stare, sotto oppure sopra??". Lui risponde: "Minchia...c'è il letto a castello?"

601.                I Carabinieri sono grati al Trota perché li ha sostituiti nelle barzellette. (Roger)

602.                Il Trota ha detto che ieri sera lo hanno fermato i carabinieri... Sono stati gentilissimi, gli hanno anche raccontato una barzelletta su un certo Trota...

603.                Sapete che fanno due carabinieri in un ascensore? Aspettano il conducente.

604.                Ormai le coppie stabili sono solo quelle dei carabinieri. (Massimo Bucchi)

605.                Un carabiniere e' al suo primo volo. Subito dopo il decollo, una hostess gli si avvicina e gli chiede se desidera un chewing gum. "A che serve?". "Per evitare che la differenza di pressione le dia fastidio alle orecchie". Tutto va a meraviglia e subito dopo l'atterraggio il carabiniere chiama la hostess: "Scusi, e adesso come posso fare a togliere il chewing gum dalle orecchie?" (Ridi che ti passa)

606.                "Appuntato, lei ci gioca mai al Gratta & Vinci?". "Mai signor maresciallo, sto ancora imparando le istruzioni". (otorongo)

607.                LEGGE - Uno dei due carabinieri. (Zap)

608.                Un carabiniere va in ferramenta per farsi fare una chiave. Il ferramenta, in vena di scherzare, sovrappensiero, gli chiede se la vuole per chiudere o per aprire. E il carabiniere, dopo un attimo di imbarazzo, risponde: "Aspetti che vado a chiedere".

609.                Piero Angela viene fermato dai carabinieri: "Favorisca i documentari". (DrZap)

610.                Fra due carabinieri: "Appuntato, hai mai avuto dei rapporti orali con una donna?".  "Maresciallo, sinceramente proprio orali orali no, mezz'orali direi". (Walter Angelucci)

611.                Perche' dopo pranzo i carabinieri si contorcono sempre come dei tarantolati? Perche' stanno mescolando il caffe'!

612.                In uno stabile vicino a casa mia, c'è un anziano portiere. Fu fermato dai carabinieri (forse per un caso di rassomiglianza) e, richiesto dei documenti, esibì la carta d'identità. Il carabiniere guardò per tre volte consecutive la carta d'identità e lui. Poi chiese: "Ma qui c'è scritto 'professione portiere'! Ma lei gioca ancora ? Se ha smesso, in quali squadre ha giocato?". (Renato R.)

613.                Ormai le coppie stabili sono solo quelle dei carabinieri. (Massimo Bucchi)

614.                Il Trota è stato ringraziato dai carabinieri per averli così bene sostituiti nelle barzellette. (Bilbo Baggins)

615.                Un carabiniere di Roatto/ un importante arresto ha fatto:/ ha preso uno stamattina/ che sniffava cocaina/ cogliendolo proprio... sull’olfatto! (Pier Luigi Rinaldi)

616.                Perché i carabinieri lavano la macchina con l'acqua salata? Perché altrimenti la sirena muore.

617.                L'altro giorno stavo tornando a casa, faccio il primo tornante e vedo un carabiniere, con i pantaloni abbassati e col culo al vento... mah! Faccio ancora un paio di tornanti e ne trovo un altro... stessa posizione... Arrivo quasi a casa, e nello spiazzo, vedo la macchina dei carabinieri con dentro il maresciallo, che conosco: "Maresciallo! ma ho visto due suoi colleghi più sotto, con i pantaloni abbassati e con le chiappe al vento..." "Eh, lo so, mi scusi... è che è scappato dal manicomio un rapinatore che è gay e abbiamo messo le trappole per catturarlo!"

618.                Un carabiniere di servizio in tribunale nota un collega fermo a piedi scalzi presso l'aula d'udienza. Incuriosito gli si avvicina e gli domanda: "Caputo, ma cosa ci fai in tribunale senza scarpe?"
"Niente... sono stato convocato oggi per una denuncia a piede libero..."

619.                "Come mai non ha attaccato il bollino blu?". "Bollino blu? Marescià, questa è 'na macchina, mica 'na banana!". (GaspErCarbonaro)

620.                Quando ero piccolo mio padre militare mi portava sempre al Poligono a prendere ripetizioni di geometria. (DrZap)

621.                Dopo aver ispezionato il cadavere dell'albero abbattuto, i Carabinieri del RIS presumono sia stata usata un'arma da Tiglio. (Giuliano Argon Sacchi)

622.                "Appuntato, se lo appunti". "Ma come, non c'è luce". "Non importa, lo faccia!". Appuntamento al buio. (andr3_21)

623.                Dal cognato di un mio amico, in farmacia, è entrato un cliente, che gli ha dato un foglio a quadretti grandi (tipo prima elementare) con su scritto "L'attacchippirrina". E' stato servito. Due giorni dopo, il cliente si è presentato con una ricetta medica e... era in uniforme da carabiniere. (Renato R.)

624.                Adoro i tutori dell'ordine di Antigua. I Caraibinieri (Silvia Salmeri)

625.                Carabiniere: "Ehi, voi due dove state andando in due sul motorino?". "A prendere il terzo!"

626.                Una jeep dei carabinieri finisce fuori strada. “Dicevano di usarla così”. (miguel mosè)

627.                Dal verbale di un carabiniere: "...e l'investitore si dileguava nelle tenebre alla velocità della luce!"

628.                I criminali non vanno mai ai Caraibi perché là ci sono.... I CARAIBINIERI!!

629.                Da un verbale dei carabinieri: A questo punto il rapinatore, mentre fuggiva con la macchina della vittima, questa si aggrappava alla targa, che essendo provvisoria gli rimaneva in mano.

630.                Due carabinieri decidono di andare a pescare trote selvagge in un laghetto in mezzo alla foresta a 200 Km da casa. Si alzano presto, si bardano da perfetti pescatori di trote e partono. Arrivano al bordo della foresta, parcheggiano e vanno con tutto il necessario a pescare. Arrivano al bordo del laghetto, si mettono gli stivaloni/scafandro, mettono le esche ed iniziano.... Ma dopo 4 ore hanno preso una sola trota. Allora il maresciallo dice: "Senti, prendiamo atto che e' una giornata sfortunata e torniamocene a casa". Detto fatto ritornano alla macchina e partono per casa. Durante il tragitto, il maresciallo dice: "Pensa che tra benzina, autostrada, acquisto armamentario esche e canne, questa trota ci e' costata quasi 400 euro!!". E l'appuntato: "E tu dicevi che e' stata una giornata sfortunata? Pensa se ne prendevamo due allora...."

631.                Un carabiniere ed un suo amico poliziotto vanno spesso a pescare insieme sul ghiaccio e fanno a gara chi prende piu' pesci. Il carabiniere non riesce a prenderne mai nemmeno uno, mentre il poliziotto ne tira su sempre uno dietro l'altro. Cosi' il carabiniere decide di mandare una spia a carpire il segreto dell'amico. Quando la spia torna gli dice: "Ho scoperto il suo segreto: lui fa un buco nel ghiaccio".

632.                L'appuntato: "Maresciallo, mi sa che abbiamo bucato!". Il maresciallo: "Ma dai, com'è possibile? Siamo in elicottero!". L'appuntato: "Ah, già, avete ragione! Comunque per sicurezza scendo a controllare!"

633.                Mia sorella ha piantato un carabiniere. Non ne è nato niente di buono. (Gabriele Tortuga Greco)

634.                L'arma dei Carabinieri compie 200 anni. Ma poverini, dategliene una nuova. (Cesare LionZion Di Trocchio)

635.                Gli rubano le scarpe sul Monte Bianco. La gendarmeria è già sulle loro orme! (Roberto Nuccioni)

636.                In 200 al corteo per in 17enne ucciso dai Carabinieri a Napoli. Per il pensionato ucciso dalla Camorra avevano la visita fiscale. (Kotiomkin) (Danilo Petrelli)

637.                Napoli, centinaia in corteo per il 17enne. Su 3 scooter. (Davide Morresi)

638.                Hanno ucciso l'orsa Daniza. E' partito troppo anestetico per sbaglio. (Letizia Battaglia)

639.                In tre sul motorino, carabiniere spara e ne uccide uno. “Ok, ora siete in regola”. (Spinoza.it) (semola)

640.                Il fratello: “Davide guidava uno scooter non suo, non era assicurato e non aveva il patentino”. A Napoli sta per “Era un ragazzo normalissimo”. (Spinoza.it)(Akiten)

641.                La Polizia avrà in dotazione le pistole elettriche. I Carabinieri, nelle caserme, stanno ancora ridendo pensando alle prolunghe! (Max Lodi Lancellotti)

642.                Appuntato: "Mi servono i suoi dati. Lei vive in via...?". Cittadino: "Vivo in via E. Kant". Appuntato: "Ok, via... Eva... Kant. Civico?". (Anton M. G. Germano)

643.                Dal 3 Novembre patente e libretto dovranno coincidere. Così, per farti la multa, basterà un solo carabiniere. (Riccardo Brosio)

644.                Il carabiniere Gargiulo sta facendo le parole crociate: per il 10 orizzontale la definizione è 'bagna Budapest'. "Quante lettere?", si chiede. "Sette!" Poi, tutto felice: "Ma certo! PI-O-G-GI-A!"

645.                I carabinieri fermano un'utilitaria con 10 persone dentro: "Siete in multa. Come mai in 10 in un'auto?". "Siamo parenti stretti". (DrZap)