1.     Un gentiluomo e' alla fermata che aspetta l'autobus, e intanto osserva un ragazzo con i capelli a strisce arancioni, verdi e blu. Dopo qualche istante il ragazzo chiede: "Cosa vuoi vecchio? Non hai mai fatto niente di fuori di testa tu??". L'uomo sorridendo gli risponde: "Beh, si'. Una volta ho stuprato un pappagallo e mi stavo chiedendo se tu potessi essere mio figlio...".

2.     "Oggi e' una giornata nera" come disse il carabiniere assistendo alla nascita del figlio di colore.

3.     I neri sono i negri, i gialli sono i cinesi, i bianchi sono gli occidentali, i rossi sono gli indiani. E allora chi cazzo sono i Verdi? (Ivan Della Mea)

4.     Medico giapponese: "Ma che magnifico colorito giallo abbiamo oggi". (Paolo Cananzi)

5.     La maestra assegna il solito compito a scuola: scrivere sul quaderno il nome di un colore. Pierino va a casa e, tenendo a fare bella figura, chiede aiuto alla mamma: Blu oltremare. Chi va a pensare questo colore? Il giorno dopo va a scuola contento. La maestra inizia ad interrogare: - Tu, Cinzia, quale colore hai trovato? - Rosso pompeiano! - Bel colore, brava! - Tu Marco cosa hai? - Grigio cenere! - Bravo... Continua cosi', sinche' non arriva al banco prima di quello di Pierino, dove si trova Edward, un bel negretto americano. - E tu Edward, che colore hai? - Blu Oltremare! Pierino inizia a sudare freddo: "Porca miseria, mi ha fregato". La maestra allora gli domanda: - Pierino ... e tu che colore hai? Pierino dopo averci pensato un po' esclama: - Ah! ...  Nero di merda!

6.     Il solito bagnino, muscoloso, abbronzatissimo, che scoppia di salute toglie dalla carta il suo pranzo, ne esce un panino enorme, appetitosissimo, farcito con ogni ben di Dio. Mentre sta per addentarlo gli si avvicina un bambino di colore magro, deperito, con la faccia scavata e gli occhi di fuori che gli dice: "Scusi signore, sono tre giorni che non mangio". Ed il bagnino: "Non ti preoccupare, te lo puoi fare il bagno!".

7.     Durante una predica il rabbino viene interrotto dal brusio che due ebrei fanno nel discutere fra loro. Fa una pausa e chiede ai due il perchÄ della discussione. "Vede rabbino, io e il mio amico stavamo discutendo sui colori. Io affermo che il bianco e' un colore, mentre lui dice di no. Chi ha ragione?". Il rabbino ci pensa per un po' e poi dice: "Secondo le sacre scritture posso dirvi che il bianco e' un colore". "Vedi che avevo ragione io? Il bianco e' un colore!! Grazie, rabbino, grazie". Il rabbino ricomincia il suo discorso, ma dopo un po' e' di nuovo interrotto dai due che si sono rimessi a discutere. Si rivolge a loro chiedendo il motivo della discussione. "Vede, rabbino, io e il mio amico stavamo discutendo ancora sui colori. Io affermo che il nero e' un colore, mentre lui dice di no... Chi ha ragione?". Il rabbino, pensieroso, dopo un po' sentenzia: "Secondo le sacre scritture posso dirvi che anche il nero e' un colore". "Visto che avevo ragione io? La televisione che ti ho venduto e' a COLORI !!!".

8.     Il massimo dello spreco?  Fotografare una zebra con una pellicola a colori.

9.     Cosa ci fa una scatola di colori in un bosco? Cerca il marrone!

10.  Un negro entra in un negozio: "Vorrei dei pennerelli!". Il commesso: "Di Giotto!". Il negro: "No, no, anche digiannove!"

11.  Ve ne direi di tutti i colori, se non foste daltonico! (Groucho Marx)

12.  Senza colori sarebbe impossibile la Primavera di Botticelli. (Antonino Zichichi)

13.  La sfiga piŁ nera? Essere al verde e andare in bianco con la signora in rosso. (Carlo Squillante)

14.  Sei bianca come una porcellana
sei candida come la neve
e pallida come la luna.
Che culo che ti sei persa proprio a Courmayeur!

15.  Aiuto! Sono completamente al verde, la mia attivitł commerciale Ć in rosso, e per di piŁ stanotte sono andato in bianco... Che sia diventato una bandiera?

16.  Ladra al VERDE... VIOLA la legge... ROSA dai rimorsi. (DrZap)

17.  Era una donna meravigliosa, con gli occhi verdi, i capelli rossi, l'abito azzurro e le scarpe gialle. Volete sapere come e' andata a finire? In bianco! (Totś)

18.  E' dura per un daltonico cercare un annuncio di cronaca rosa nelle pagine gialle. (Lo Cavaliere)

19.  Sono al verde, faccio assegni in bianco, ed ho il conto in rosso. (John Smith)

20.  Colore : Preceduto dalla preposizione 'di' significa nero. (da 'Sveltopedia')

21.  Lo spray Ć il sistema per dipingere da sÄ mobili, infissi, calzoni e divani. (Umberto Domina)

22.  Ieri hanno rinchiuso un famoso atleta campione di salto con l'asta, vestito tutto di bianco, in una sala con le pareti dipinte tutte di nero. Oggi ho capito perchÄ. Il campione risalta! (DrZap)

23.  Ma un timido che e' anche daltonico diventa giallo per la vergogna? (DrZap)

24.  Il mio hobby preferito Ć colorare. Coloro i quali. (ilduca)

25.  Ho visto un imbianchino farne di tutti i colori e infine sbiancare perchÄ era andato in bianco e tutti gli volevano dare una mano. (DrZap)

26.  All'edicola: "Ce li ha dei gialli intensi?". "No, ma in fondo alla strada c'e' un colorificio". (DrZap)

27.  Mia moglie me ne combina di tutti i colori e sono nero di rabbia. Ora ha lasciato il conto arancio in rosso e cosô ci ritroviamo al verde! (Bilbo Baggins)

28.  Sono giallo di rabbia! Mia moglie ne combina di tutti i colori! Ha sprofondato il conto arancio in rosso, comprandosi quel suo ultimo orribile vestito fucsia. Cosô adesso siamo al verde... Credo anche che abbia un amante nero! Un giorno di questi la faccio blu di lividi,  (<í\)\)\)><\()

29.  Ma perche' ci si ostina a violare le regole....non si potrebbero azzurrare ? (Nespoli Matteo) (Kazzenger)

30.  Puś arrossire un nero che ha passato la notte in bianco per leggere un giallo? Anche se non Ć al verde? Misteri misteriosi di Kazzenger╔ (Ninni Noce)

Ho visto un uomo bianco bere un negroni e un nero ordinare un bianco secco.

32.  Cara che hai, non stai bene? Hai un Culorito pallido!! (Roba Da Maschi)

33.  Una signora chiede a un commesso di un negozio di stoffa 3 metri di stoffa colore verde. Il commesso porta alla signora la stoffa, ma la signora: "Lo vorrei piu' verde, c'e'?". Il commesso sale su una scala e porta un'altra pezza di stoffa, e la signora: "Potrei vedere il verde bottiglia?". Stesso procedimento, stesso risultato. La signora: "c'e' qualcosa verde mare?". Il commesso incomincia ad innervosirsi, ma porta il verde mare alla signora e lei: "Avete qualcosa sul pisello?". E il commesso:" A signś, sul pisello no... ma sotto!!! Ho due palle cosi'".

34.  "Il futuro Ć roseo " diceva il daltonico. (Walter Angelucci)

35.  Rubato un TIR pieno di vernici guidato da un cinese. Questo e' proprio un bel giallo! (DrZap)

36.  Ieri ero talmente arrabbiato che ho detto a mia moglie rosso, verde, nero, giallo, blu. Eh si'. Stavolta gliene ho dette di tutti i colori! (Bilbo Baggins)

37.  Qual Ć il colore piŁ volgare ? Il fuck-sia. (Teomondo Scrofalo)

38.  "Basta!! Mi hai fatto andare in bianco, da quando sto con te vedo tutto nero, la mia vita Ć grigia, hai i denti gialli e sei sempre al verde!!". Gliene ho dette di tutti i colori! (Stefano Pedron)

39.  Nemmeno il nero mi sfina piŁ. Dovrś cominciare a vestirmi dŇultravioletto. (periferiagalattica)

40.  I residenti che hanno ridipinto i muri di via Petroni dovranno rifare il lavoro: alcune tinte sono sbagliate. In quella strada, se ne vedono di tutti i colori. (Renato R.)

41.  Il mio colore preferito e' il nero d'Avola.

42.  L'inchiostro era arrabbiato nero e rosso in viso per la vergogna... sua moglie si era data alla macchia! (DrZap)