IL DIAVOLO

1.     Pasquale e' veramente disperato, infatti si trova sul bordo di un altissimo viadotto, pronto a gettarsi nel vuoto. Ad un tratto una voce: "Uomooo... qual e' il tuo nomeee?". "Mi chiamo Pasquale". "Pasqualeee ... cosa stai per fareee ?". "Sto per suicidarmi ... ma tu chi sei? Vai via! lasciami con il mio dolore". "Sono il diavolooo, e posso offrirti quello che vuoi se mi venderai la tua animaaaa ed il tuo culoooo". "Allora si', voglio essere finalmente ricco, voglio avere una nuova famiglia, il contemporaneo successo con le donne, e potermelo godere per almeno 20 anni... ". "Va beneee Pasqualeee, spogliatiii!".  Pasquale si spoglia per meta' ed offre il suo culo al Diavolo. Dopo un po', tra gli strazianti lamenti di Pasquale la voce chiede: "Pasqualeeee, dimmiiii, quanti anni hai?". "Ahi,  ahi! Ho 45 anni... ". "E  tuuu, Pasqualeeee, a 45 anni credi ancora al diavolo?? ".

2.     Quando ho saputo la storia di Lucifero, ho capito che per l'opposizione non c'e' mai stata speranza.

3.     Che differenza c'e' fra il diavolo e Manon? Il diavolo fa le pentole, Ma... non i coperchi.

4.     Dio ed il Diavolo hanno deciso che e' arrivato il momento di fare la pace. Cosi' il diavolo dice: "perché non andiamo in vacanza assieme cosi' possiamo conoscerci meglio?". Dio replica: "Perfetto, bellissima idea. perché non andiamo all'inferno ? Mi dicono che fa sempre caldo, c'e' sempre qualche avvenimento speciale ed e' un posto perfetto per socializzare". Il Diavolo scuote la testa e dice: "Si', certo, pero' sono li' da un'eternita' e non ci voglio certo andare in vacanza. Facciamo che invece andiamo in paradiso, mi dicono che sia un posto rilassante e tranquillo, perfetto per chiacchierare". Stavolta e' Dio che scuote la testa e dice: "No, e' lo stesso per me. Ci sono da sempre e mi scoccerei terribilmente ad andarci in vacanza. Dove altro potremmo andare ?". Dopo un paio di minuti di riflessione il Diavolo dice: "Ho la soluzione, andiamo in vacanza sulla Terra !". Dio strilla: "Eh no, l'ultima volta che sono stato sulla Terra ho messo incinta una tipa e da allora non hanno smesso di parlarne...".

5.     Dante e Virgilio girano per l'Inferno. Arrivano al girone dei sodomiti dove si vedono i dannati che camminano sulla sabbia infuocata sotto una pioggia di fuoco. Mentre Dante sta passando arriva un diavolone che lo piglia per il colletto e lo sbatte sotto la pioggia di fuoco.  "Ahi! -grida Dante uscendo di corsa - non vedi che sono Dante?". Ma il diavolone lo ripiglia e lo sbatte nella sabbia rovente.  "Ahia! -urla Dante- diglielo tu Virgilio che io sono Dante!". Ma il diavolone imperturbabile:  "Non importa, "dante" o "prendente" la pena e' la stessa!".

6.     Un uomo muore e finisce all'Inferno, dove incontra Lucifero che gli propone di scegliere una pena fra tre che gli propone. L'accompagna in un corridoio e gli apre una porta. L'uomo vede un mucchio di dannati nudi appesi a delle catene con del fuoco che li lambisce in continuazione. "No, no, questa pena non mi piace, troppo dolorosa". Allora Lucifero gli apre una seconda porta e vede tanti dannati incastrati fino alla testa nel ghiaccio con nugoli di vespe che li pungono in continuazione. "Urca! Anche questa non mi piace". Lucifero gli apre l'ultima porta e l'uomo vede tanti dannati immersi fino al petto in una cacca maleodorante; pero' molti leggono tranquillamente il giornale e altri bevono un caffe'. "Pero'! A parte la cacca questa e' la pena migliore, la scelgo!". Entra, prende un giornale e poi sorseggia un caffe'. Poco dopo entra un diavolo che grida: "Okay ragazzi, la ricreazione e' finita, tornate tutti sotto!"

7.     Un tizio appena morto va all'inferno, incontra Satana alla reception e gli chiede: "Mi scusi ma perché sono qui, credo di aver condotto una vita regolare... ". Nel frattempo mentre Satana controlla sfogliando il librone con tutti gli arrivi, il tizio chiede: "Come  la si passa qui? ". "Bah, niente di eccezionale, dimmi da vivo eri un drogato?". "Beh si' qualcuna, ma niente abusi". E Satana: "Sappi che qui il lunedi' ci si spara dei gran cannoni da mane a sera". "Mica male!".  Satana continua: "Dimmi un po', eri uno beone?". "Mah, sa com'e' il cicchetto, si'... mi piaceva bere". E Satana: "Al  martedi' qua siamo ubriachi da mane a sera". "Mica male, chissa' che allegria!". Nel frattempo Satana continua a spulciare il librone degli arrivi. "Allora?". E Satana continua: "Dimmi un po' sulla terra eri un culattone? ". "No! No! Assolutamente!". Satana chiudendo il libro di scatto gli dice: "Non credo che ti piacera' il mercoledi'... ".

8.     Hitler, dopo aver rotto le balle a un sacco di anime nell'aldila', riesce a convincere Lucifero a farlo tornare sulla Terra con tutti i suoi soldati. Li chiama tutti a rapporto per il discorso d'incoraggiamento: "...e questa volta, per Dio, facciamo sul serio...".

9.     "Cosa disse il noto studioso di scienze occulte quando, al ritorno da una conferenza di demonologia, trovo' la moglie a letto con un amico?". "Parli del diavolo, ti spuntano le corna!".

10.  Se danzi col diavolo, il diavolo non cambia. E' il diavolo che cambia te. (If you dance with the devil, the devil don't change. The devil changes you). (Nicolas Cage in "8mm - Delitto a luci rosse")

11.  Dobbiamo anche ricordarci che Satana ha i suoi miracoli. (Italo Calvino)

12.  Il diavolo ha deciso di mettersi in societa' con il Sig. Manon, grande produttore di coperchi. MORALE: il diavolo fa le pentole, Manon i coperchi.

13.  Un tizio muore e va all'inferno. Giunto al cospetto del diavolo dice: "Diavolo, ti propongo una scommessa: se vinco mi rimandi su per una decina d'anni". Il diavolo accetta e l'omino tira una scoreggia dicendo: "Rincorrila!". Il diavolo e' colto di sorpresa e il nostro amico ritorna sulla terra per dieci anni. Durante questo periodo il diavolo si allena, e 10 anni dopo, pronto nuovamente alla scommessa, si trovare il tizio che gli ripropone un'altra scommessa. Il diavolo accetta; l'omino scoreggia e grida: "Pitturala!!". E' proprio il caso di dire che il diavolo rimane di merda ed e' costretto a pagare di nuovo la scommessa. Passano altri 10 anni nei quali il diavolo si allena nel rincorrere e pitturare le scoregge. Dieci anni dopo il nostro amico si presenta al diavolo, sicuro di non essere piu' fregato, con una tavoletta di legno nella quale sono stati praticati tre fori. Si rinnova la scommessa: la posta in palio questa volta e' pero' l'ascesa al Paradiso. L'omino si mette la tavola sotto il sedere e tira una scoreggia, con il diavolo che aveva gia' in mano i pennelli. "Da che buco e' uscita ?". Il diavolo non crede alla semplicita' della domanda e, dopo aver annusato la tavoletta, sentenzia trionfalmente: "Da quello di destra !!". E l'omino: "No, coglione, dal mio buco del culo !!!".

14.  Un tizio muore e va all'Inferno. Qui il diavolo gli spiega che secondo nuove disposizioni un po' piu' democratiche la punizione cambia ogni mille anni ed e' possibile per i dannati scegliere la punizione. In base alla sua vita terrena al tizio sono state riservate tre possibili punizioni. Pertanto il diavolo lo conduce per i meandri dell'Inferno per esaminare le tre possibilita'. Nella prima stanza in cui viene condotto vede un dannato frustato a sangue. Ma al tizio la punizione non piace e chiede di vedere la seconda punizione. Viene condotto in un'altra stanza dove un tizio viene bruciato sul fuoco. Ma anche questa punizione non piace al tizio che chiede di vedere la terza possibilita'. Allora viene condotto in una stanza dove un tizio e' incatenato al muro e una donna bella e molto sexy gli sta facendo un pompino. Naturalmente il tizio accetta subito questa possibilita'. Il diavolo allora si avvicina alla donna dandole un colpetto sulle spalle e le dice: "Ok, ora ti puoi fermare... sei stata rilevata!"

15.  Un avvocato e' seduto nel suo ufficio una notte quando gli compare il Diavolo che gli dice: "Ho una proposta per te. Tu potrai vincere tutte le tue future cause per il resto della tua vita. I tuoi clienti ti adoreranno, i tuoi colleghi ti stimeranno moltissimo e tu guadagnerai un mare di soldi. In cambio io ti chiedo la tua anima, quella di tua moglie, dei tuoi figli e di tutti i tuoi parenti". L'avvocato ci pensa un attimo e poi chiede: "E dov'e' l'imbroglio?".

16.  Molte donne si danno a Dio quando il diavolo non le vuole piu'. (Sofia Arnould)

17.  E' bene accendere una candela a Dio e due al diavolo (proverbio italiano).

18.  Dio e' nella mia mente e il diavolo nei miei pantaloni. (Jonathan Winters)

19.  Il Diavolo è un ottimista se pensa di poter peggiorare gli uomini. (Karl Kraus)

20.  Un tizio al rientro a casa apre la porta della camera da letto e vede la moglie messa alla pecorina sul letto e il diavolo dietro di lei che la sta scopando. "Oh, mio Dio, che cosa sta succedendo, e' proprio Satana che scopa mia moglie!!". La moglie lo implora: "Ti prego, aiutami, fai qualche cosa". Ma il Diavolo, imperturbabile, continua la sua cavalcata: "Op, op, op, op, op...". Il marito corre al telefono e chiama il prete: "Reverendo, la prego, mi aiuti: il diavolo in persona sta facendo l'amore con mia moglie. Corra subito, cerchi di fare qualche cosa". Il prete prende i suoi oggetti sacri e corre a casa dei coniugi. Entra nella camera da letto, ma il diavolo non si scompone: "Op, op, op, op, op..." e va avanti a scopare. Il prete inizia l'esorcismo: "Bada a te, essere immondo", ma il diavolo: "Op, op, op, op, op". "Ritorna da dove sei venuto" e il diavolo: "Op, op, op, op, op". "Abbandona questa casa e libera la donna", ma il diavolo "Op, op, op, op, op". "VADE RETRO SATANA" e il diavolo, cambiando buco: "Op, op, op, op, op..."

21.  Dio fece il cibo, ma certo il diavolo fece i cuochi. (da "Ulisse") (James Joyce)

22.  Dio e' il mio co-pilota, ma Satana e' il mio bombardiere. (God is my co-pilot, but the Devil is my bombardier).

23.  Colmo per un calvo N.1: avere un diavolo per capello!

24.  "Diavolo, vado bene di qui per l'Inferno?". "Si', sempre storto". (Ennio Flaiano)

25.  All'inferno il diavolo e' un eroe positivo. (Stanislaw Lec)

26.  Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo non caccerebbero mai il Diavolo dal Paradiso se ne avessero ancora bisogno per fare il quarto a bridge. (Lettera in NEW LIBERTARIAN NOTES #19)

27.  In Purgatorio si sta svolgendo una partita amichevole tra diavoli e angeli. L'allenatore per i diavoli e' LUCIFERO e per gli angeli GESU'. La partita va avanti con molta monotonia e con continui rimpalli. Ad un tratto, quasi allo scadere del secondo tempo, San Gennaro stoppa di petto e passa a San Filippo il quale, ricevendo la palla, si ringalluzzisce e inizia a dribblare tutti gli avversari, arrivando solo in area. Di fronte a lui il portiere, un diavolaccio di prima categoria, prova a fermarlo con tutti i mezzi piu' indecenti e piu' subdoli, ma San Filippo, ormai caricato dribbla anche quello, prende la mira, tira e... palo! "Oh Porcamado***!" esclama San Filippo. "San Filippo !" urla Gesu' e con il sangue agli occhi si avvicina a lui con fare minaccioso. "Scusami, Gesu', non volevo offendere tua madre, scusami, scusami..." implora San Filippo tutto impaurito per la bestemmi che gli e' uscita di bocca. E Gesu' tutto imbelvito: "Mia madre 'na sega! Come hai fatto a sbagliare quel gol ?"

28.  I commercianti... Gente che pur di non pagare le tasse venderebbe l'anima al diavolo senza rilasciare lo scontrino fiscale. (Ellekappa)

29.  Un uomo muore e va all'inferno. Qui c'e' Satana che gli fa una proposta:  "Puoi scegliere se andare all'inferno tedesco o a quello Italiano; all'inferno tedesco starai tutto il giorno con una pala a spalare la merda". E l'uomo: "E a quello Italiano?".  E Satana: "Starai tutto il giorno con una pala a spalare la merda".  L'uomo: "Ma quello italiano e' uguale a quello tedesco!".  Satana: "Beh, vedi, non e' proprio cosi'. In quello italiano un giorno manca la pala, un giorno manca la merda..."

30.  Il diavolo ha reso tali servigi alla Chiesa, che io mi meraviglio com'esso non sia ancora stato canonizzato come santo. (Carlo Dossi)

31.  Bestemmia: La bestemmia e' una preghiera a Satana. (Mirko Amadeo)

32.  Un giorno il Diavolo si sveglia tutto incazzato dicendosi "Basta, delle puttane non ce la faccio piu', tutte a me le devono mandare!!! Voglio una vergine". Allora scende sulla terra a cercarsi una vergine. Va di qua, va di la', ma vergini non ce ne stanno. Gira tutto il mondo ma niente. Arrivato in Sicilia, in un paesino in alta montagna chiede a una vecchia: "Signora, sa se ci sta qualche ragazza vergine in questo paese?". "Vedete questa casa bianca? La' dentro ci sta una vergine". Allora il diavolo si avvicina piano piano, prende la vergine e se la porta via. MORALE della storia? Ragazze fottete, se no andate al diavolo.

33.  Il diavolo sa ben citare la Sacra Scrittura per i suoi scopi. (William Shakespeare)

34.  La donna e' un diavolo grazioso che fa entrare l'uomo nell'inferno per le porte del paradiso.

35.  Brandy: Mistura composta di una parte di tuoni e fulmini, due parti di efferato assassinio, una di morte e dannazione, due di Satana distillato e due di imprecazioni. Tra parentesi e' piuttosto buono. (Ambrose Bierce)

36.  Dio esiste perché la matematica è non contraddittoria, e il diavolo esiste perché non possiamo dimostrarlo. (Weyl)

37.  I diavoli si dividono in angeli decaduti e in gente che ha fatto carriera. (Stanislaw Lec)

38.  Il diavolo non e' cosi' bello come lo si dipinge. (Giuseppe Pontiggia)

39.  Il diavolo a Dio: "Di' le tue ultime preghiere".

40.  In difesa del diavolo, va detto che abbiamo sentito solo una campana. Dio ha scritto tutti i libri. (Samuel Butler)

41.  L'uomo e' di fuoco, la donna di stoppa, il diavolo arriva e soffia. (Miguel de Cervantes)

42.  Dio si sentiva solo e ha creato Lucifero: poi Lucifero gli si è appollaiato su una spalla e gli ha suggerito il resto della creazione. Lucifero era la fantasia di Dio: quando Dio se n'è accorto, si è incazzato e lo ha precipitato all'Inferno. (Giorgio Mazzoldi)

43.  Lucifero scopre che le ali servono anche per volare e Jeovah lo precipita all'inferno. Adamo scopre che la testa serve anche per ragionare e Jeovah lo scaccia dall'Eden. Ma questo Jeovah era un Dio o un paranoico? (Giorgio Mazzoldi)

44.  Il nome completo di Bill Gates e' William Gates III.  In codici ASCII, fate la somma seguente:
        "B"+"I"+"L"+"L"+"G"+"A"+"T"+"E"+"S" + III  =
     =  66 +73 +76 +76 +71 +65 +84 +69 +83  +  3   =   666
... E non sarebbe il diavolo...??

45.  Non e' ne' giusto, ne' sbagliato, e' cosi' e basta! (Jacob Roedel in "Cavalcando col diavolo")

46.  Angela: "Io non credo al diavolo" John: "Peccato. Perché lui crede in te". (dal film "Constantine")

47.  Colmo per un povero diavolo: avere una moglie che gli rende la vita un inferno.

48.  Che cosa ottieni incrociando un avvocato con un diavolo dell'inferno? Due avvocati...

49.  Non mi ascolta, è come parlare ad un mulo. (Stan Laurel parlando del suo mulo in "Fra Diavolo")

50.  Satana: "Vorrei chiedere un unico favore" egli disse. Dio: "Dì pure". Satana: "Mi risulta che sta per essere creato l’uomo. Avrà bisogno di leggi". Dio: "Miserabile! Tu, destinato ad essere il suo avversario, tu, che dall’alba dell’eternità sei stato riempito d’odio per l’anima sua, tu chiedi il diritto di fargli le leggi?". Satana: "Chiedo perdono; ciò che domando è che gli sia permesso di farsele da solo". E così fu ordinato. (Ambrose Bierce)

51.  In un cimitero di Ribbesford, Inghilterra: Anna Wallace. / I bambini di Israele volevano il pane / e Dio ha spedito loro la manna, / il signor Clerk Wallace voleva una moglie / e il Diavolo gli ha spedito Anna.

52.  La prova che le donne ne sanno una più del diavolo è data dal fatto che il diavolo ha le corna.

53.  La più grande beffa che il Diavolo abbia mai fatto al mondo è stata quella di convincere tutti che non esiste. (Kevin Spacey in "I soliti sospetti")

54.  Stia calmo e cerchi di non perdere la testa. (Tognazzi a Vianello sulla ghigliottina in "I tromboni di Fra' Diavolo")

55.  La delimitazione tra cielo e inferno è stata danneggiata da sconosciuti. Il diavolo manda su un telegramma: "I nostri avvocati quaggiu' dicono che dovete pagare voi la riparazione". Poco dopo dal cielo la risposta: "Siamo costretti a darvi ragione, visto che quassu' non ne abbiamo trovato neanche uno di avvocati".

56.  Aver paura del diavolo è uno dei motivi per dubitare di Dio. (Kahlil Gibran)

57.  Parola d'ordine: Il diavolo fa le pentole...  Mastrota le vende. (James Tont)

58.  Sbalordito il Diavolo rimase, quando comprese quanto osceno fosse il bene... e vide la virtu' nello splendore delle sue forme sinuose. (da "Il Corvo")

59.  Alberto Sordi è su un treno, sdraiato nella sua cuccetta. Fuma una sigaretta e guarda la propria immagine riflessa sul vetro del finestrino. Al suo viso si sovrappongono via via i visi di alcune giovani donne. SORDI: "Mi piaceva il rumore del treno che mi riportava nella mia vecchia città, nel mio ufficio, dai miei amici, da mia moglie. Se le guarderai, ti sorrideranno. Se le prenderai per mano ti seguiranno. Se le amerai, ti saranno grate. Ma non saranno mai tue, perché loro sono angioli e tu...il diavolo." (Alberto Sordi in "Il Diavolo", 1963)

60.  All'inferno devono pagar male. Sento sempre parlare di poveri diavoli. (Stellario Panarello)

61.  Si vede che il diavolo c’è, basta guardarsi attorno. Al diavolo credevano Dante e Bulgakov, perché non dovrei crederci io? (Giovanni Arpino)

62.  Perché diavolo sei bella come un angelo? (da un bacio perugina)

63.  Una volta il diavolo scommise con Dio: "Non ci credo mica che Tu sei dappertutto!" "Ah cosi' non ci credi, eh? Beh, fa un po' una corsa fino all'angolo e vedi se non sono anche lí!" Il diavolo fa una corsa indiavolata fino all'angolo e vede che Dio é anche lí. Mogio mogio, se ne va con la coda tra le gambe. Alla fine si vede un triangolino con l'occhio che dice ad un altro triangolino con l'occhio: "Beh, meno male che siamo in tre!"

64.  Come si chiama l'uccello di Satana? Ma il PENE DELL'INFERNO!!!

65.  Certe persone le spremi e si svegliano, altre crollano. (da "L'avvocato del diavolo")

66.  Con me le donne sorridono come la Gioconda. (Al Pacino da "L'avvocato del diavolo")

67.  "Nella Bibbia tu perdi. Siamo destinati a perdere, papà". "La Bibbia è una fonte sospetta, figliolo". (Al Pacino a Keanu Reeves in "L'avvocato del diavolo")

68.  "Che mi dici dell' amore?" "Sopravvalutato. Biochimicamente non è diverso da una scorpacciata di cioccolata..." (da "L' avvocato del diavolo")

69.  I sensi di colpa sono come un sacco pieno di mattoni, non devi fare altro che scaricarli. (dal film "L'avvocato del diavolo")

70.  La vera libertà è non dovere mai chiedere scusa. (dal film "L'avvocato del diavolo")

71.  Tutti muoiono, non tutti però vivono veramente. (da "L'avvocato del Diavolo")

72.  La vanità, decisamente il mio peccato preferito. (Al Pacino in "L'avvocato del diavolo")

73.  Il Diavolo: "Mentre il paradiso è chiuso, l'inferno è sempre aperto... sono aperto anche a Natale".  (Da "L'ultima profezia", 1997)

74.  Mia suocera un giorno si trovo' faccia a faccia col diavolo, questo prese un crocifisso e le grido': "Vade retro, Satana!". (Mauroemme)

75.  E’ meglio essere la mano destra del diavolo che mettersi sul suo cammino. (Beni in "La Mummia")

76.  Una splendida domenica mattina l'intera comunita' di una piccola cittadina texana è radunata in chiesa in attesa che la messa abbia inizio, quando all'improvviso spunta fuori il diavolo di fronte agli attoniti fedeli. Tutti escono correndo e gridando dalla chiesa, tranne un vecchio che resta seduto imperturbabile di fronte al principe delle tenebre. Satana, sorpreso e leggermente indispettito perché non e' riuscito a spaventare il vecchio, si avvicina e chiede: "Ma tu lo sai chi sono?". "Certo" risponde il vecchio. Il diavolo chiede: "Non hai paura di me?". E il vecchio: "Assolutamente no !". Il diavolo, palesemente incazzato, chiede: "Perché non hai paura di me, mortale?". Il vecchio allora risponde tranquillamente: "Perché da 25 anni sono sposato con tua sorella".

77.  Non per difendere il diavolo, però bisogna ammettere che tutto ciò che è stato scritto di lui, è stato scritto da amici di Dio. (Boris Makaresko)

78.  Il denaro è lo sterco di Satana, però è un ottimo fertilizzante !

79.  Un paradosso carino: la donna e' il capolavoro di Dio, soprattutto quando ha il diavolo in corpo. (Alphonse Allais)

80.  Satana arriva tutto abbacchiato al confine con il Kuwait. Il doganiere chiede: "Perché vuole lasciare l’Iraq?”. “Ho insegnato a Saddam a uccidere, torturare, rubare, tradire. E lui come mi ringrazia? Scrive sulla bandiera: “Dio è grande”.

81.  Colmo per il diavolo: farsi un male dell'anima! (o della madonna!)

82.  E Dio disse: "Che sia Satana, cosi' la gente non dara' la colpa di tutto a me. E che siano gli avvocati, cosi' la gente non dara' la colpa di tutto a Satana". (John Wing)

83.  Dio amministra l'elettromagnetismo con la teoria ondulatoria il lunedi', il mercoledi' e il venerdi', e il Diavolo l'amministra con la teoria quantistica il martedi', il giovedi' e il sabato. (Sir William Bragg) (God runs electromagnetics by wave theory on Monday, Wednesday, and Friday, and the Devil runs them by quantum theory on Tuesday, Thursday, and Saturday). (Sir William Bragg)

84.  E' Dio che ha creato il mondo, ma e' il Diavolo che lo fa vivere. (Tristan Bernard)

85.  Ma, se il denaro è lo sterco di Satana, allora i ricchi fanno una vita di merda? (Lopezzone)

86.  L'altro giorno ho chiamato il mio amico Lucifero che lavora in una ditta con 50.000 anime. Ha risposto la segretaria che mi ha detto: "Un attimo che le passo l'inferno desiderato". (Scirio)

87.  La solitudine è il campo da gioco di satana. (Vladimir Nabokov)

88.  Chi dice che sono un diavolo... lo dice per esperienza... (DK-WAMP)

89.  Mi sono sempre chiesto perché è stata inventata la suocera. Ora credo di averlo finalmente capito: è perché il diavolo non può stare dappertutto.

90.  Mia suocera è così brutta, ma così brutta, che quando sarà morta il diavolo andrà a dormire con la luce accesa. (Mauroemme)

91.  Qualcuno ha chiamato il diavolo? In cambio della vostra anima posso fare tutto. L'unica cosa che non faccio sono i coperchi. (Groucho di Dylan Dog)

92.  E lo sapeva bene Paganini, che il diavolo è mancino, e subdolo... e suona il violino. (Franco Battiato)

93.  E' morto Marcinkus. Ora potrà spiegare direttamente al diabolico proprietario che cosa faceva col suo "sterco". (VonFelix)

94.  Il diavolo ne sa tante non perché è il diavolo, ma perché è vecchio. (detto spagnolo)

95.  Nel medioevo, chi era considerato posseduto dal demonio veniva bloccato in un grande vaso d'argilla, sepolto fino alla testa nella sabbia o nella terra in attesa dell'esorcista. Da questa usanza nasce l'aggettivo INVASATO. (Boris Makaresko)

96.  Colmo per un diavolo: avere un angelo per capello!

97.  La moglie, stufa di veder arrivare il marito sbronzo tutte le notti, decide di fargli prendere un bello spavento per farlo smettere. Così una notte si veste da diavolo e lo aspetta in silenzio nell'oscurità. Quando l'uomo - sbronzo come sempre - entra in camera e accende l'abat-jour, si scaglia contro di lui gridando: "Grrr! Trema bastardo, sono venuto a prenderti!". L'uomo la guarda con estrema tranquillità e risponde: "Frega un cazzo... Sono vent'anni che vivo con tua sorella". (Mauroemme)

98.  Il Demone malvagio ha rapito tutte le donne del villaggio e le ha condotte al Castello del Male, ma il Paladino lo ha inseguito fin nella Sala del Trono Nero ed è riuscito a bloccare ogni via di fuga. Preso in trappola, il Demone ha assunto quindi le sembianze di una donna, e non è assolutamente distinguibile da quelle vere. Come fa il Paladino ad individuare il Demone malvagio? [Bisogna farsi tutte le donne fino a che non trovi quella col... diavolo in corpo!]

99.  Tornando a casa dopo la messa, Mariolino chiede a Marina: "Ma tu ci credi che davvero esiste il diavolo?". E Marina risponde: "Mah, probabilmente è la stessa cosa che con Babbo Natale". "Vuoi dire che non esiste?". "No. Voglio dire che alla fine scopriremo che il diavolo è tuo padre". (Bilbo Baggins)

100.                A volte il diavolo mi induce nella tentazione di credere in Dio. (Stanislaw Lec)

101.                Se la donna fosse buona cosa, Dio avrebbe una moglie. Se ce ne potessimo fidare, il diavolo non avrebbe le corna. (Coluche)

102.                Satana fece un giorno un discorso di incoraggiamento ai suoi demoni: "Ricordatevi sempre che tentare non nuoce!"

103.                Si racconta che il diavolo è stato il primo a fare l'acquavite. Per una buona azione sia detto "grazie" anche al diavolo. (Maksim Gorkij)

104.                Il Diavolo disse ad un automobilista: "Pensa a quante sono le vittime degli incidenti stradali: non sarebbe bello se tutte le auto fossero robuste e sicure come dei carri armati?". "Certo, puoi fare questo prodigio?". "Se tu vuoi, io posso rendere tutte le auto forti come dei carri armati, ma costeranno, peseranno, consumeranno, si parcheggeranno male di conseguenza, tutte quante, compresa la tua!". "Lascia perdere!". (Brazil)

105.                Il demonio non può nulla contro lo volontà, pochissimo sull'intelligenza e tutto sulla fantasia. (Joris Karl Huysmans)

106.                "Vade retro Satana" e' l'urlo dell'indemoniato che vuole essere sodomizzato? (DrZap)

107.                Un tizio rientra a casa e trova la moglie a letto con Satana. Abituato a films del tipo L'esorcista, afferra un crocefisso e urla:"Vade retro Satana !". Satana capovolge la moglie sul letto, glielo infila nel culo e dice: "Beh, contento tu..."

108.                Per gli italiani l'inferno è quel posto dove si sta con le donne nude e con i diavoli ci si mette d'accordo. (Ennio Flaiano)

109.                La iella è per gli ignoranti, come il demonio per i credenti.

110.                Se volete vendere l'anima al diavolo non andate su ebay. (DrZap)

111.                Vendere l'anima al diavolo? Fosse facile! Oggi il diavolo compra solo anime firmate. (Renato de Rosa)

112.                Il più grande trionfo del diavolo è stato di riuscire a farci credere che non esiste ... alternativa al governo Berlusconi! (Bilbo Baggins)

113.                VADE RETRO - Esortazione a Satana dell'esorcista gay. (ZAP & IDA)

114.                Erano come il diavolo e l'acqua santa: ottimi amici. (Renato de Rosa)

115.                Nell’ebraismo il concetto di 'diavolo' non esiste, sostituito da quello più minaccioso e angosciante di 'insolvenza'. (Graziano Filonzi)

116.                Vendo N. 30000 anime in blocco. Usate, ma in ottime condizioni. Tel.: 666. (Nonciclopedia)

117.                Secondo il sito cattolico Pontifex, Crozza sarebbe in preda ad impulsi satanici "perché come previsto dal Rituale Romano di Esorcismo, manifesta palese e prolungata avversione al Sacro". Se il rapporto col maligno si determina quantificando l'avversione al Sacro, Satana è mio fratello. (Andrea Chiorbaciov Bonechi)

118.                AAA - Artigiano produttore di coperchi contatterebbe buon diavolo costruttore di pentole.

119.                Il Trota ha detto che il diavolo deve pagare la tassa sul lusso perché veste Prada.

120.                Se vendi l'anima al diavolo ricordati di farti rilasciare lo scontrino. (DrZap)

121.                Se gli animali avessero formato una religione, l'uomo sarebbe stato dipinto come il diavolo. (Gary Yourofsky)

122.                Libri, Padre Amorth: "Se il demonio arriva in Piazza San Pietro". Padre, stia attento, c'è già in Piazza S Pietro... E' lui non ci sono dubbi, veste pure Prada! (Nefer)

123.                Angelo. La donna che si vorrebbe. (Vedi Demonio). Demonio. La donna che si ha. (Vedi Angelo). (Antidizionario dell'Ornitorinco)

124.                Ma in questo periodo di crisi il Diavolo veste ancora Prada? (Mago Forest)

125.                Mi sono sempre chiesto se i diavoli dormono. E se dormono possono dormire come degli angioletti? (DrZap)

126.                La donna per piccola che sia vince il diavolo in furberia.

127.                Hai avuto da Dio la tua anima, gratis, la rivendi a me al prezzo che stabilisci, direi che sei portato per gli affari. (Dlavolo)

128.                Il Diavolo veste Prada, ma Dio veste DIOr. (lddio)

129.                E poi diciamolo se il Diavolo ti accarezza ti attizza. (Dlavolo)

130.                Dio ha creato il cibo... poi e' arrivato il diavolo con le calorie!

131.                Il diavolo è incazzato, perché la moglie è affamata: hanno rubato il pollo alla diavola ! (Renato R.)

132.                Se 666 e' il male, 25,8069 e' la radice di ogni male? (Nonciclopedia)

133.                Io mi sento di mandare tutto al Diavolo! ...tranne l'anima eh! Per quella contrattiamo ! (saramadlud)

134.                Se i miei calcoli sono giusti, conoscendomi... se vado all'inferno... anche il "diavolo" avra' la lezione che merita!!!

135.                667... ne so una piu' del diavolo! (DrZap)

136.                Da il discorso di Satana: incoraggiamento ai suoi demoni: "Ricordatevi sempre che tentar non nuoce". (Gian Carlo Moglia)

137.                Se Fossi Dio mi alternerei al comando con Diavolo ogni sei mesi... giusto per vedere se sulla Terra si accorgono della differenza. (LApocalisse)

138.                Pronto il sequel dell'esorcista. Una giovane mamma chiama il diavolo per togliere il prete da suo figlio.  (Daniele Luttazzi)

139.                Vescovo esorcista: «Gli indemoniati sono come i down». Satana, esci da questo prelato! (Lia Celi)

140.                Ho una fotocopiatrice che parte da sola, credo sia posseduta: "Fronte retro Satana!". (camarillo brillo)

141.                Era un esorcista a metà: scacciava i demòni, ma con le deMONE aveva tutt'altro atteggiamento...   (Renato R.)

142.                Vendere l'anima al diavolo? Fosse facile! Oggi il diavolo compra solo anime firmate.

143.                Leggo che si è impiccata la madre di quel componente della setta delle "Bestie di Satana", che, a sua volta, s'impiccò 12 anni fa. Una vera cordata ! (Renato R.)

144.                La prova che le donne ne sanno una più del diavolo è data dal fatto che il diavolo ha le corna.

145.                Padre Amorth: "C'è il maligno dietro Napolitano". Romanzo Quirinale. (filipio)

146.                Padre Amorth: "Dietro Napolitano c'è il demonio". Che sta rimontando. (Dan11)

147.                Nella cucina del Vaticano c'è un cartello: VIETATO MANGIARE POLLO ALLA DIAVOLA!

148.                Nell'inferno ci sono i deMòNi; nell'Ade, gli adenòmi. (Renato R.)

149.                Satanismo si anagramma in "ma so' santi" !

150.                L' Esorcista ha 40 anni? Diavolo! (Lia Celi)

151.                Caso Ior, il Vaticano per evitare un nuovo scandalo, pronto a collaborare anche con Belzebu', ma ormai Andreotti e' morto. (EnzoFilia)

152.                Cosa disse il noto studioso di scienze occulte quando, al ritorno da una conferenza di demonologia, trovo' la moglie a letto con un amico?. "Parli del diavolo, ti spuntano le corna!". **

153.                Ma il diavolo la bistecca la vuole ben cotta? (DrZap)

154.                Ho visto un film su un esorcismo, dove il diavolo possedeva la vittima puntualmente alle 3. Dev'essere per via dell'ora legale; ricordo infatti "Il diavolo alle 4". (Renato R.)

155.                Anche Satana ama le bibite gassate. Soprattutto la Demonsoda.

156.                Satana è stato il primo obiettore di coscienza: infatti ha preferito non far parte delle armate di Dio. (Mente libera)

157.                Mia madre ha fatto tanti sacrifici. Appartiene a una setta satanica. (zew)

158.                Giorgio Mastrota accusato di satanismo. Vendeva pentole senza coperchi. (labbufala)

159.                Il diavolo investe Prada. (Daniele Totolo)

160.                Charles Manson si sposa...Ora di voci che gli dicono cosa fare ne sentirà due. (Massimo Pica)

161.                Ho imparato a convivere con i miei demoni, ora vorrei solo che contribuissero nell'affitto. (ugly_mau)

162.                Qual e' il grado di cottura della bistecca del diavolo? Non sono in grado di rispondere, perché sono uno "stinco" di santo. (Renato R.)

163.                C'e' cosi' tanta crisi che il Diavolo oramai veste Zara. (Argo In & Guizzi)

164.                Pare che il diavolo voglia aprire un panificio... cosi', tanto per fare un pan...demonio! (DrZap)

165.                Andreotti raggiunge Cossiga. Fossi Satana comincerei a guardarmi le spalle. (Mordicchio)

166.                Il diavolo si è arrabbiato perché gli ho rotto le corna? Ma non si deve preoccupare, tanto, se è sposato gli ricrescono. (Toto' in "Totò all'inferno")

167.                Nel 2013 sono morti la Thatcher, Andreotti, Videla e Priebke. Chissà cosa sta tramando Belzebù. (Mordicchio)

168.                Pare che il diavolo sia tra noi, o almeno così si lucifera. (Andrea Bertora)

169.                Il Papa: "Non si puo' dialogare con Satana..."....perche' non ha mai avuto un adolescente che gira per casa !!!! (Renata Toniazzo)

170.                Horror immobiliare: La maschera del demanio. (abatelunare)

171.                Piccolo manuale per esorcisti: vaderetrum. (Stefano S.)

172.                "Satana, non sei niente male". "La finiamo di offendere?". (Serafino Bandini)

173.                Le donne hanno paura del diavolo, gli uomini delle corna. (hydromel-ethelwulf)

174.                Ma un calvo puo' avere un diavolo per capello? (DrZap)

175.                Ma se un immobile è posseduto dal Demanio bisogna chiamare l'esarcista? (Carlo Ripanti)

176.                Papa Francesco parla del diavolo come entità reale: "A questa generazione hanno fatto credere che il diavolo fosse un mito, una figura, un'idea, l'idea del male. Ma il diavolo esiste, noi dobbiamo lottare contro di lui. Sono tre i nemici della vita cristiana: il demonio, il mondo e la carne. Non si può pensare alla vita cristiana senza combattere le tentazioni".
Traduzione
Il diavolo esiste, con le sue corna ed il forcone. I gay ma anche qualunque etero faccia sesso fuori dalla coppia istituzionale cade nella tentazione della carne, e se esiste il diavolo esiste l'inferno che accoglierà questi peccatori. Ma anche voi foste sposati, scopate solo per procreare, se volete guadagnare il paradiso.
Città del Vaticano 30 ottobre 1014.
Rendiamo grazie a Dio. (Il sollievo del credente)

177.                Una nuova guida per giovani adoratori del demonio: Vademecum Satana. (Elisa Munerati)

178.                Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi. La donna riesce a fare anche quelli.

179.                "Tu hai paura del diavolo?". "No, non ho paura di nessuno, neanche del Malamen". "E chi è questo?". "Non so, ma deve essere tremendo, perché ogni volta che pregano dicono: e liberaci dal Malamen", (Mauroemme)

180.                Mondial casa fa le pentole. Il diavolo fa le pentole. Mondial casa è il diavolo. (BofriCo)

181.                Papa Francesco: dobbiamo pregare per l'ostaggio bruciato vivo, non bisogna cedere alle tentazioni della diavolina. (Paolo Parziale)

182.                Monreale. Convegno degli esorcisti. Hanno fatto un diavolo a quattro. (Enrico Antonio Cameriere)

183.                Diligenza infernale: velucifero. (Franco Giardina)

184.                666 il numero della bestia!! Ok, ma il prefisso? (Daniele Totolo)

185.                La Chiesa dà il via ai corsi per riconoscere il diavolo. Fatemi capire: gli italiani non capiscono nemmeno che Ruby non c'entra un cazzo con Mubarak e dovrebbero riconoscere il demonio? (Satira marcia)

186.                Il mio parroco ha l'abitudine di fare lunghe chiacchierate con ogni fedele, prima di benedirgli la casa. Il dialogo e l'acqua santa. (Giuliano Gavagna)

187.                Ho scoperto la più infernale delle biciclette: il velucifero. (Donlione)

188.                Padre Elia: "Dietro ai gay c'è Satana!"... vestito da prete!! (scemifreddi)

189.                Varsavia, sacerdote-esorcista riempie lo stadio e fa il quasi esaurito nell'impianto: 40000 partecipanti. Totalmente esauriti. (Soppressatira) (Gi_Gi_TO)

190.                Da bambino ero un diavoletto, da adulto ho capito perche' mi chiamavano così... sono diventato un diavolo a letto. (DrZap)

191.                Dissero a Voltaire in punto di morte: "Rinunzia a Satana !" E lui: "Ho già abbastanza nemici per farmene un altro !". (Voltaire)

192.                "Ma una guida attendibile sugli aggiornamenti riguardanti l'inferno esiste o no?". "Vademecum Satana!". (Antonio Latorre)

193.                Un mio amico che purtroppo è diventato adepto di una setta di satanisti è molto appassionato delle canzoni di quel vecchio famosissimo complesso musicale svedese, i Sabba! (Antonello Iaccarino)

194.                Un uomo, grandissimo puttaniere e donnaiolo, che aveva messo alla moglie più corna di un cesto di lumache, venne posseduto dal Demonio: intervenne un esorcista che gli impose le mani sul capo e ordinò: "SPIRITO IMMONDO, ESCI DA QUESTO PORCO!". (Antonello Iaccarino)

195.                Ma... il Web dei diavoli si chiama Infernet? (Antonello Robinson Iaccarino)

196.                Secondo Papa Francesco il denaro e' lo sterco del diavolo. Quindi lo IOR e' una montagna di merda?

197.                MICHETTA NON MI TENTARE....TI PREGO NON MI TENTARE: PANDEMONIO!!!! (Geronimo Pitrelli)

198.                "Stasera credo ci sia la solita riunione mensile del nostro gruppo "I figli di satana". Sai a che ora?". "Le sette!". (DrZap)

199.                E' noto come per un lungo periodo Manon fu l'aiutante del Diavolo. Infatti quest'ultimo faceva le pentole e Manon i coperchi! (DrZap)

200.                Ho mandato mia suocera al diavolo, ma non l'ha voluta neppure lui! (DrZap)