I GINECOLOGI  (v. anche Gravidanza e Parto)

 

1.     Un padre attende la nascita del suo primo figlio. L'ostetrico: "Purtroppo e' senza braccia". "Lo amero' lo stesso". "E' anche senza gambe". "Lo amero' lo stesso, in fondo e' figlio mio!". "Ma e' anche senza tronco". "Lo amero' lo stesso!". "Guardi, purtroppo e' anche senza testa". "Lo amero' lo stesso". "Mi dispiace: e' nato solo quest'orecchio". "Lo amero' lo stesso". "Gli parli piu' vicino: e' sordo!".

2.     Due amiche: "Com'e' andata dal ginecologo ?". "Beh, mi ha detto che ho un clitoride come un melone". "Grande?". "No, dolce!".

3.     Un tipo (ginecologo) alla sua ragazza (paziente): "Ma che topa grande che hai...Ma che topa grande che hai...". E lei: "Ma perché me lo dici due volte?". "C'e' l'eco!".

4.     Un medico e' chiamato una notte a casa di un contadino che gli annuncia che la moglie sta per partorire nella stalla (perché' la casa e' crollata). Vanno nella stalla tutta buia e il medico chiede al contadino di tenere in mano una lampada. Guarda la donna e dice: "Sei il padre di un bel maschio. Facciamo un  brindisi! No, aspetta, sei padre di un paio di gemelli maschi. Apriamo una bottiglia! Un attimo. Vedo un altro bambino. Allora, facciamo una festa! 'Spetta, 'spetta. Puoi tenere piu' vicino quella lampada?". E il contadino: "Scusami, dottore, ma non sara' che e' la luce che li attira?".

5.     Dottore: "Signora lei ha un polipo all'utero". Signora: "Ma dottore io non vado al mare dall'anno scorso".

6.     Due ginecologi sono al turno di guardia notturna. Uno dice all'altro: (in romanesco) "Aho! Tra 'na fregnaccia e l'artra avemo fatto le tre!".

7.     Due medici dopo un congresso scopano a letto. Alla fine lui dice: "Dall'abilita' delle tue mani scommetto che sei ginecologa!". Lei: "E tu anestesista!". "Ma come fai a dirlo?". Lei: "Non ho sentito un cazzo!".

8.     Una nobildonna dal ginecologo. Dopo un'attenta e completa visita il ginecologo: "E' la vagina piu' pulita che abbia mai visto!". "Certo! Ho un domestico che viene due volte alla settimana!".

9.     Una bionda va preoccupata dal suo ginecologo: "Dottore, la pillola anticoncezionale che mi ha prescritto non funziona!". "Perché? Che problemi le crea?". "Quando apro le gambe mi rotola fuori..."

10.  Una nana entra dal ginecologo saltellando: "Dottore, non sara' troppo lunga questa spirale?".

11.  Dal ginecologo: "Come va con la nuova spirale?". "Benino, sono rimasta incinta, ma almeno ora le zanzare non mi pungono piu'".

12.  Una donna molto bella va dal ginecologo: "Dottore, vorrei rimanere incinta ma non ci riesco". "Vediamo cosa si puo' fare -dice il dottore con un sorriso- si spogli e si sdrai sul lettino". E la donna: "Ma veramente il bambino lo vorrei da mio marito...".

13.  Il ginecologo e' l'unico uomo che non puo' vivere senza donne!

14.  Un giovane medico apre il suo primo gabinetto in un paesino di campagna e subito la prima notte e' chiamato d'urgenza per un parto. Egli si precipita, ovviamente col cuore in gola, ed entra nella camera della partoriente. Nota che il feto si presenta male e decide di usare il forcipe. Ma a causa dei forti tremori che presenta il ferro gli sfugge di mano e colpisce in testa la madre che muore sul colpo. Allora il giovane medico, disperato per il guaio combinato, afferra il neonato per la testa e tira cosi' forte che perde l'equilibrio e il bebe' vola attraverso la stanza e colpisce il padre che sta prendendo una boccata d'aria alla finestra, cadendo cosi' tutti e due di sotto dal settimo piano. Il giovane medico, rendendosi conto della vastita' del suo disastro, decide di cambiare paese ed apre un altro gabinetto medico in un altra citta' molto lontana dalla precedente.  Un mese piu' tardi  viene nuovamente chiamato d'urgenza al capezzale di una partoriente. Due ore dopo e' di ritorno a casa sua e la moglie gli chiede angosciata: "Allora, come e' andata?". "Non troppo male. Questa volta sono riuscito a salvare il padre!".

15.  Il ginecologo ad una prostituta: "Lei ha molte perdite durante il ciclo?". "Beh, piu' di 2 milioni!"

16.  Una signora incinta e molto ricca cerca la miglior clinica ginecologica del mondo. Le consigliano cosi' una clinica svizzera superspecializzata. Ai medici che la visitano la donna chiede di sapere tutto sul nascituro. Fatte le debite analisi i medici le annunciano: "Signora, lei avra' due gemelli, ambedue maschi!". Ma la donna non sembra soddisfatta: "Ma insomma con tutto quello che spendo non sapete dirmi di piu'.  Sono sani?. Oggi con la genetica si puo' sapere tutto, no?". Al che i medici la sottopongono ad altre analisi e dopo la riconvocano: "Allora, credo che abbiamo fatto un vero miracolo. Possiamo dirle non solo che adesso i suoi due figli sono sanissimi, ma anche come saranno da grandi. Allora il primo sara' alto, biondo con occhi azzurri. Un fisico adatto a vincere in tutti gli sport. Il secondo, beh, meno alto, un po' cicciottello, capelli  lunghi ... ". La signora e' preoccupata: "Ma insomma con quello che pago, voglio sapere che carattere avranno e cosa faranno nella vita". Dopo una settimana i medici, dopo aver interpellato anche degli astrologi, riconvocano la ricca signora e le comunicano: "Guardi il primo sara' dotato di un altissimo quoziente intellettivo, con grande fascino personale, grande capacita' negli affari. Diventera' un uomo molto ricco, probabilmente un politico importante". "Che bello, mio marito e' ambasciatore. Chissa' come sara' contento. E il secondo?". "Ecco ...  invece il secondo sara' ...  un cantante di musica rock, famoso, di animo gentile e sensibile, forse gay...". Al che la signora sbianca in viso e si mette ad urlare: "Io un figlio cosi', cantante e per di piu' gay, non lo voglio, non lo voglio". Poi si alza e inizia tempestarsi la pancia di pugni. Le infermiere cercano di fermarla, ma la donna si butta a terra continuando a colpirsi: "Lasciatemi. Voglio abortire". Alla fine a fatica riescono a calmarla.  A quel punto nel silenzio si sente una voce che canta: "E' morto mio fratellooooooooooo!".

17.  Una bella signorina telefona al ginecologo: "Ho lasciato li' gli slip?". "No". "Mi scusi, provero' a chiedere al dentista!".

18.  Il ginecologo alla signora: "Ne ha parlato con suo marito?". "Si', dottore". "E come l'ha presa?". "Di sponda!".

19.  Qual e' il parto piu' doloroso? Quello pilotato! perché nasce con il casco!

20.  Una signora va dal ginecologo e afferma:  "Dottore da qualche mese ho un problema: quando faccio l'amore con mio marito, per quanto lui si impegni e si dia da fare, io non sento niente, nel dubbio mi sono anche fatta l'amante, niente, assolutamente niente". La signora si spoglia,  viene visitata, ma non viene riscontrato nessun problema fisico di rilievo.  "Signora, a questo punto non resta altro che una "prova su strada", cosi' forse riesco a scoprire il suo problema". La signora lo guarda (tipo prestante, abbronzato, con un notevole rigonfio nei pantaloni) e accetta. Il medico nel dubbio che la signora abbia qualche malattia infettiva si infila un preservativo modello rinforzato. Dopo un po' le chiede:  "Beh signora come va?".  "Mah dottore, veramente non vorrei offenderla ma ..... Niente, assolutamente niente". Il dottore punto sul vivo ci mette piu' impegno e raddoppia i movimenti. Passano un decina di minuti e richiede:  "Beh signora e adesso?".  La signora ci pensa un po' e:  "Niente, niente, provi a impegnarsi di piu'". A questa affermazione il dottore si lancia in un su e giu' a velocita' esponenziale (raddoppia ogni 15 sec.). Dopo venti minuti grondante ansimante richiede:  "E adesso sente qualcosa?".  " Mi spiace ma io non ... no aspetti insista ...  si si siii siiiii ... si sento ... ma certo sento odore di ... gomma bruciata".

21.  Professore: "Signorina, l'epitelio vaginale e' ciliato oppure no?". Studentessa: "Mah, si' ". Professore: "Signorina, nessuno le ha mai detto che dove passa il treno non cresce l'erba?"

22.  Perché si chiama sala-parto se ha solo nuovi arrivi?

23.  Una coppia di sposi, dopo un anno di matrimonio, non riuscendo  ad avere bambini, si reca dal ginecologo. Questi chiede loro:  "Ma la sera cosa fate?". E il marito:  "Ceniamo, vediamo la TV, ci diamo un bacetto e poi  andiamo a letto".  "E la mattina ?". "Facciamo colazione, ci diamo un bacetto  e poi io vado a lavorare". E il dottore:  "E il pomeriggio ?".  "Mangiamo, ci diamo un bacetto e andiamo a fare un riposino". Allora il ginecologo, rivolgendosi alla signora: "Si spogli e si sdrai sul lettino!". Il ginecologo si mette su di lei  e fanno l'amore alla presenza del marito che non batte ciglio. Alla fine il dottore dice al marito: "Hai visto come si fa ad avere bambini ?  E questo si deve fare tutti i giorni!". Il marito, contento, risponde: "Ho capito dottore". I due ringraziano ed escono. Appena chiusa la porta dell'ambulatorio al marito sorge un dubbio, torna indietro, riapre la porta e chiede: "Scusi, dottore, ho dimenticato di chiederle. Viene lei a casa o veniamo  noi in ambulatorio ?".

24.  Una giovane si reca dal ginecologo: "Dottore, mi e' successa una cosa imbarazzante, molto imbarazzante ... ieri ero col mio ragazzo in macchina, si faceva del petting, ad un certo punto lui mi ha messo un dito... li', nella passerina... poi ha spinto un po' e tutta la mano gli e' andata dentro!". "Alla faccia! E allora?". "Beh, ecco il suo orologio da polso si e' slacciato e mi e' rimasto dentro!". "Incredibile! E ti fa male?". "No, solo quando la sera il mio ragazzo lo carica!"

25.  Nella sala d'attesa di un ginecologo ci sono tre donne incinte. Per ingannare l'attesa del loro turno lavorano a maglia per confezionare dei vestitini per i loro bimbi. Ad un tratto la prima donna si ferma di lavorare, estrae dalla borsa una bottiglietta di pillole, ne ingoia una e si rimette a lavorare. "Che cos'e' ?" chiedono le altre incuriosite. "Pastiglie di calcio. Utili per la mamma e per i bimbi", risponde accarezzandosi la pancia. Soddisfatte le altre continuano a lavorare a maglia. Poco dopo la seconda smette di lavorare, estrae dalla borsa una bottiglietta di pillole e ne ingoia una. "Che cos'e' ?" chiedono le altre donne. "Pastiglie di vitamine. Utili per la mamma e per i bambini" risponde accarezzandosi la pancia. Tutte e tre sorridono e riprendono il lavoro. Poco dopo la terza smette di lavorare, estrae dalla borsa una bottiglietta di pillole, ne prende una e la ingoia. "Che cos'e' ?" chiedono le altre. "Talidomide. Non so fare le maniche" risponde sorridendo.

26.  Dal ginecologo: "Dottore, dottore, mio marito dice che ... ehm ... ce l'ho larga come una caverna!". "Ma no signora... che dice... si spogli un attimo e mi faccia vedere!". Il dottore si china tra le gambe della signora ed esclama: "MADONNA..... ONNAAAA..... ONNAAAA..... ONNNAAAAA.....!"

27.  Cosa dice il ginecologo alla paziente quando se ne va? Arrivedergliela!!

28.  Un ginecologo si stanca della sua vita: "Non ne posso piu'. Tutti i giorni a guardare piccole cose in fondo ad una piccola cavita' buia. Basta! Mi voglio dedicare al mio hobby preferito: i motori!". Cosi' decide di abbandonare la sua professione e va in cerca di una officina da rilevare. Ne trova una, ma il padrone l'avverte: "Non basta comprare i muri. E' necessario anche superare un esame per acquisire il titolo di meccanico". Il ginecologo non si preoccupa: nella sua vita ne ha fatti tanti di esami e li ha superati tutti. Si presenta agli esami che consistono nel rimontare un motore di un'auto completamente smontato in un'ora. Parte il tempo e alla fine dell'ora esatta il dottore ha perfettamente rimesso insieme il motore. Alla prova finale il motore si mette in moto e la giuria di esaminatori lo promuove. Alla consegna del diploma nota che il suo voto e' stato di 150 su 100!! La cosa gli sembra strana e va a chiedere spiegazioni al capo della commissione che cosi' gli spiega: "Beh, vede, 50 punti glieli abbiamo dati perché  ha rimontato il motore perfettamente; altri 50 punti perché l'ha fatto entro l'ora prevista ... e altri 50 punti perché non abbiamo mai visto montare un motore ... dalla marmitta!!".

29.  Perché i vecchi ginecologi hanno tanto successo? Perché hanno le mani che tremano !

30.  Un uomo e una donna si conoscono, si piacciono e dopo un po' si innamorano e quindi decidono di sposarsi. Alla notte di nozze, nel letto della camera matrimoniale di uno splendido hotel, lei gli dice: "Per favore caro, trattami bene... sono ancora vergine!". E lui strabiliato: "Come e' possibile, sei stata sposata tre volte!". E lei: "Beh, il mio primo marito era uno psicologo, e l'unica cosa che voleva fare era parlarne. Il mio secondo marito era un ginecologo, e l'unica cosa che voleva fare era guardarla. Il mio terzo marito era un collezionista di francobolli... Dio quanto mi manca!".

31.  Ad un esame di ostetricia il professore chiede allo studente: "Dimmi quante forme di parti conosci". Lo studente incomincia a rispondere: "Parto normale, parto cesareo e parto... parto... ". Dai banchi arriva un suggerimento: "ANALE". E lo studente subito senza pensare: "Anale". Il professore non si scompone : "Benissimo, e dimmi come e quando si svolgono". Lo studente spiega la dinamica dei primi due. Nel tentare di spiegare il terzo si accorge di aver sbagliato e zittisce. Il professore: "Va bene, dimmi almeno un caso, uno solo, che a te risulti si sia verificato". Lo studente: "Si', ora ricordo, una sola volta, vent'anni fa, quando nacque questo stronzo qua dietro!!".

32.  Una signora preoccupata va dal ginecologo perché si e' ritrovata tra le gambe e vicino alla fica dei puntini neri. Il ginecologo, dopo averla visitata, le chiede: "Signora, scusi, ma lei ha un amante?". La signora arrossendo risponde: "Beh, insomma, effettivamente... si'!". E il ginecologo: "Fa per caso il salumiere?". "Si'! Come fa a saperlo?". "Allora gli dica che quando le lecca la fica... si tolga la penna Bic dall'orecchio!".

33.  Ginecologo: "Ma come signora, ancora incinta? Sono otto. Sono troppi... Possibile che con suo marito non prenda delle precauzioni?". Signora: "Con mio marito si'. Ma con gli altri..."

34.  Come fa una donna a spaventare un ginecologo? Divenendo ventriloqua.

35.  Una signora coi capelli bianchi va dal ginecologo che si meraviglia nel notare che il pelo pubico e' invece nerissimo. Allora le chiede: "Ma che strano! Com'e' possibile?". E la signora: "Vuol mettere, dottore, i pensieri che mi ha dato questa con le soddisfazioni che mi ha dato quella?".

36.  Il ginecologo alla paziente: "Deve fare una visita prenatale?". La paziente: "No, pre pasqua, partorisco ad Aprile!".

37.  Una donna va dal ginecologo che dopo l'ecografia le comunica che e' incinta di tre gemelli e la rassicura: "Signora, va tutto bene. Ci vediamo per il parto". Arriva il giorno del parto. Esce il primo bambino, il ginecologo lo estrae, gli da' lo schiaffetto e il piccolo inizia a piangere: "Tutto bene, signora". Arriva il secondo neonato, il ginecologo lo estrae, gli da' lo schiaffetto e il piccolo inizia a piangere: "Tutto bene, signora". Ma il terzo non esce e la signora chiede spiegazioni. Il dottore: "Non capisco, signora, l'ecografia si sara' sbagliata" e se ne va. Poco dopo si affaccia il terzo neonato, da' un'occhiata in giro e poi chiede: "Mamma, se ne e' andato quello li' che prendeva a schiaffi i bambini?".

38.  Ginecologo: Uno che lavora dove gli altri si divertono.

39.  Qual e' la differenza fra animatori e ginecologi? NESSUNA, entrambi LAVORANO dove gli altri si DIVERTONO!!!!

40.  Notizia giornalistica: Illustre ginecologo morto sul lavoro. Sfiorando il grilletto, parte un colpo.

41.  Un contadino accompagna la moglie Maria in ospedale per una visita ginecologica. All'ingresso chiede al portiere: "Dove sta il FIGOLOGO?". Il portiere lo corregge dicendogli: "Si chiama ginecologo e lo puo' trovare al 3° piano dell'ospedale. Il contadino e la moglie prendono l'ascensore che pero' si ferma al primo piano. Il contadino rivolge la stessa domanda all'infermiera che gli si fa incontro: "Scusi, dove si trova il FIGOLOGO". L'infermiera, ribadendo che non si chiama FIGOLOGO ma bensi' GINECOLOGO, li indirizza al terzo piano. L'ascensore si ferma ancora al secondo piano; la domanda, rivolta ad un medico che si sta avvicinando, e' sempre la stessa: "Scusi, dove si trova il FIGOLOGO?". E Il medico: "Guardi che non si chiama figologo, ma ginecologo" e li rimanda al 3° piano. Finalmente l'ascensore si ferma al piano desiderato, il contadino vede avvicinarsi a loro un altro medico e gli chiede: "E' per caso lei il figologo?". Il medico lo corregge: "E' me che state cercando, ma io sono G I N E C O L O G O". A quel punto il contadino, spazientito, si rivolge alla moglie e le dice "MARIA, MA E' LA FIGA CHE TI FA MALE O IL GINOCCHIO?!?"

42.  Che differenza c'e' fra un cane S. Bernardo ed un ginecologo miope? Nessuna! Entrambi hanno il naso umido...

43.  Una distinta signora si reca dal ginecologo per conoscere il sesso del proprio bambino: "Dottore, ho saputo delle nuove tecnologie e vorrei conoscere il sesso del mio bambino". Il ginecologo la fa distendere sul lettino, le allarga le gambe e comincia ad ispezionare all'interno con una specie di lente. Dopo qualche tempo il dottore fa rivestire la signora, si lava le mani e con voce soddisfatta e sicura dice: "Signora il suo bambino e' una femmina!!". Al che la signora, stupita, chiede: "Ma come fa ad esserne cosi' certo?". "Ma signora, non si vede un cazzo!!"

44.  Che cos'e' un monologo? Un ginecologo veneto ...

45.  Al funerale di un cardiologo si vedono molte corone a forma di cuore. Un collega del defunto, ginecologo, pensa tra se' e se' :"Chissa' come saranno le corone quando moriro' io?".

46.  Un ginecologo e' un superalcolico che rispetta la natura?

47.  Ginecologo: medico che nella sua vita ne ha viste di tutti i colori. (Mirco Stefanon)

48.  Credevo che l'educazione sessuale consistesse nel dire "grazie" al ginecologo. (Slogan dello Jagermeister)

49.  Una signora porta sua figlia quindicenne dal ginecologo perché ha dei forti dolori in basso. Il ginecologo, che le fa una visita approfondita, prende da una parte la madre  e le fa: "Mah, signora, grossi problemi non ne vedo. L'unica cosa che mi da' da pensare e' che sua figlia ha un clitoride come il cappuccio di una biro". "Come sarebbe a dire, dottore, lungo e duro ?". E il ginecologo: "No... tutto masticato".

50.  Ho tardato l'appuntamento dal ginecologo per un "PELO".

51.  Una giovane donna all'ottavo mese di gravidanza va a consultare il ginecologo. Questi le chiede: "Al momento del parto il padre del bambino, secondo lei, vorra' essere presente?". E la donna: "No, non credo. Lui e mio marito non si possono vedere..."

52.  Che differenza c'e' fra un ragazzo che porta la pizza e un ginecologo? Nessuna, tutti e due la possono odorare, ma non gustare.

53.  Fertilizzazione in vitro: L'inoculata concezione.

54.  Un ginecologo maschio e' come un meccanico che non ha mai posseduto una macchina. (Carrie Snow)

55.  "Dottore, mia moglie soffrirą abortendo?". "No, non molto". "E il bambino?". (Crispo)

56.  Vero referto al Pronto Soccorso Ginecologico: Gravidanza a termine. Partner ignoto. La gestante minorenne e' accompagnata dal padre il quale dichiara che la figlia e' vergine non avendo mai avuto rapporti carnali con nessuno. Ne attribuisce la probabile causa a uno spermatozoo vagante nel mare sporco durante i bagni della scorsa estate.

57.  1400 AC In Egitto nasce la pratica della ginecologia. Resse di studenti alle iscrizioni. (Le grandi invenzioni della Storia)(Mauroemme)

58.  Ma le riviste per i medici specializzati in ginecologia escono con cadenza bimestruale?

59.  Differenza tra un barman e un ginecologo? Nessuna, tutti e due lavorano dove gli altri si divertono... (SerrAle)

60.  L'ultima volta che ho cercato di togliermi la vita Ź stato cinque minuti fa. ť un po' di tempo che sono particolarmente depresso, e tutto Ź precipitato la scorsa settimana, martedď, quando il mio ginecologo mi ha dato una notizia terribile da sopportare. ť un vecchio ginecologo, uno di quei vecchi ginecologi che tremano sempre un po', mentre ti visitano. Secondo me sono i migliori. Secondo il suo illuminato parere, io sarei nato senza utero. Sono ancora sotto shock. Ho la testa fuori dalle orbite. Non ho il coraggio di dirlo ai miei. Io, il loro unico figlio maschio, senza utero! (Daniele Luttazzi)

61.  Mia madre e' andata dal ginecologo che le ha detto che aveva la vaginite perché faceva troppo l'amore con mio padre. Adesso sono un po' preoccupato perché mia sorella ha l'otite... pero' ho pensato: era peggio se aveva la tonsillite! (Max Pisu)

62.  Una donna va dal ginecologo per fare un controllo. Il dottore infila i guanti e le controlla la vagina con il dito, ma ad un certo punto una chiamata al cellulare lo disturba. Il dottore per non perdere tempo continua il suo lavoro e intanto al telefono dice: "Giacomo vieni pure a casa mia. Come, non sai dove abito? Ti spiego...". Mentre il dottore spiega la strada da fare per raggiungere la sua abitazione, inavvertitamente con forza in combinazione con le parole, svolta a destra e svolta a sinistra, muove il dito all'interno della donna. Il dottore inconsapevole di quello che faceva continuava: "Allora, a 500 metri dal bar vai a destra (e con il dito spinge a destra), poi all'incrocio a sinistra, dopo a destra e poi ancora a destra, insomma non Ź difficile. Va bene, ci vediamo stasera". Dottore: "Mi deve proprio scusare, signora, per questa chiamata, ma sa, stasera vengono da me ospiti".  E la signora: "Si figuri, dottore, si figuri, solo che se abitava 500 metri piĚ in lą venivo anch'io".

63.  Il ginecologo e' costretto a tenere con se' il figlioletto, attendendo che la madre lo venga a prendere. Mentre visita Silvia, il bimbo sente il padre che parla di un certo eco e gli chiede: "Papa', cos'e' l'eco?". "Alla tua eta' non sai cos'e' l'eco? Vieni qui e stai a sentire". Il padre si avvicina alle gambe spalancate e grida: "Sei uno strooonzoooo!". E tra le gambe si sente: "E tu un coglioooooneeee!". "E' l'eco, papa'?". "No, figliolo, e' lo speleologo che sta lavorando". (Mauroemme)

64.  In un ospedale: "Dottore, posso fare l'amore con mio marito subito dopo il parto?". "Certo signora, dia perė il tempo all'ostetrica di uscire dalla stanza con il neonato...".

65.  Cos'Ź la prima cosa che guardi in una donna? La figa, rispose il ginecologo.

66.  Sala parto di clinica romana. Il ginecologo ha appena aiutato una donna a partorire e sta facendo la prima diagnosi al neonato. Ginecologo: "Ostetrica, per favore, compili la cartella clinica del bimbo. Caratteristiche principali: Anemico.... (lo osserva un po' e fa...) Abulico (... lo osserva ancora un po' e aggiunge...) Asmatico....". Al che il bimbo volta il capo e fa.... "A stronzo!!!!"

67.  Un ginecologo di Chieti (per comoditą narrativa) sta visitando una paziente utilizzando la mano destra. Ad un certo punto squilla il telefono. Il dottore chiede scusa e risponde con la sinistra. Dall'altra parte del telefono una signora dice: "Dottore, ho un appuntamento con lei per oggi pomeriggio, ma non so dove si trova il suo studio, puė indicarmelo?". Il dottore: "Certamente, dunque, lei deve percorrere corso Marucino fino a quando non incontra una chiesa; lď prenda il vicolo a destra, vada sempre su, su, fino a quando non incontra un bar, prenda a sinistra, salga la scalinata, percorra tutto il viale fino in fondo, sulla sinistra c'Ź un grosso portone, entri vada al primo piano, prenda il corridoio a destra, bene la terza porta a sinistra Ź il mio studio". La signora: "La ringrazio tanto, molto gentile". Il dottore: "Di nulla, arrivederla". E riattacca. Il dottore si rivolge alla paziente e chiede: "Dunque, dove eravamo rimasti?". E la paziente: "Dottore, perché non ci facciamo un altro giro per Chieti?".

68.  Un bravo cardiologo, Ź meglio che abbia un gran cuore. Un bravo ginecologo, ... incontrerą qualche difficoltą, presumo. (Stellario Panarello)

69.  Il ginecologo e' un lavoro accessibile ai sordi. Infatti non c'e' niente da ascoltare e si puo' leggere sulle labbra. (Coluche)

70.  Sono contrario alla fecondazione assistita. Diciamocela qua: E' brutto avere uno li' davanti che ti guarda in certi momenti. Non siete d'accordo? (Ylathas)

71.  PARTY. I party li dava a due alla volta. Gemellari. (Stellario Panarello)

72.  Ale si presenta dal ginecologo: "Dottore, una cosa strana, non so come dirglielo... il fatto e' che ogni volta che piove mi fa male la violetta". Il ginecologo la visita accuratamente "Bah, la verita' e' che non noto nulla di particolare. Mi spiega come e' questo dolore?". "Oh, e' un dolore molto intenso. Ma mi capita solo quando piove". "Bene, allora facciamo cosi': venga a trovarmi in un giorno di pioggia, cosi' posso fare una visita piu' accurata". Passano quindici giorni, e in un pomeriggio piovoso Ale si ripresenta dal ginecologo. "Ahi, dottore, non ce la faccio piu'. Il dolore e' insopportabile!". Il dottore la invita a sedersi in posizione ginecologica, le pone un panno fra le gambe, afferra un paio di forbici e inizia a lavorare. Dopo cinque minuti, le dice che puo' rivestirsi. "Adesso come si sente, signorina?". Ale cammina un po' per lo studio ed esclama: "Sto benissimo, dottore! Non sento piu' nulla. Ma cosa mi ha fatto?". "Oh, niente di particolare. Ho solo accorciato un po' gli stivali di gomma"

73.  Cosa si intende per ginecologo coscienzioso? E' un ginecologo che non disdegna mai di portare del lavoro a casa. (Miki)

74.  In una radioemittente canadese danno un premio da 1000 a 5000 dollari alla persona che racconta la storia vera piĚ imbarazzante capitata, di quelle che ti fanno venir voglia di buttarti dal quinto piano. Questa Ź la storia che ha vinto 5000 dollari: Avevo un appuntamento dal ginecologo fissato per questa settimana, ma dimenticarono di chiamarmi per confermarmi il giorno e l'ora. Alla mattina presto ricevetti una telefonata dalla segretaria del consultorio che mi informava che la visita sarebbe stata la mattina stessa alle 9 e mezza. Avevo appena finito di fare colazione con mio marito e i miei figli ed ero pronta per cominciare le mie commissioni, erano esattamente le 8:45. Presa dal panico non avevo un minuto da perdere. Sono sicura che sono come tutte le donne, ci teniamo molto all'igiene intima, specialmente quando dobbiamo andare dal ginecologo. Perė questa volta non avevo tempo di farmi la doccia, cosď salii le scale correndo, mi tolsi il pigiama, presi il primo asciugamano lavato e piegato che stava sul bordo della vasca, lo aprii, lo bagnai, lo passai con cura in tutte le parti intime per essere sicura di essere il piĚ pulita possibile. Buttai l'asciugamano tra le cose da lavare, mi vestii e volai al consultorio. Ero in sala d'aspetto da poco, quando mi chiamarono per farmi l'esame. Dato che gią conosco la procedura, mi sedetti senza bisogno d'aiuto sul bordo del lettino e cercai, come faccio sempre di immaginarmi molto lontano da lď, ai Caraibi, o in qualsiasi altro bel posto lontano da lď. Rimasi molto sorpresa quando il medico mi disse: "Oh lą lą, stamattina abbiamo fatto uno sforzo extra per essere piĚ carine!". Non accettai di buon grado il complimento ma non dissi nulla. Tornai a casa tranquilla e il resto della giornata scorse normalmente: pulii la casa, cucinai...Dopo la scuola, mia figlia di sei anni gridė dal bagno: "Mamma, dov'Ź il mio asciugamano?". Le risposi di prendere un altro asciugamano nell'armadio. Quando mi rispose, giuro che quello che mi passė per la testa fu il desiderio di sparire dalla faccia della terra. Il commento del medico martellava nel mio cervello senza sosta........ e mia figlia mi disse: "No mamma, non voglio un asciugamano nell'armadio; voglio quello che stava sulla vasca da bagno. C'avevo lasciato tutti i miei brillantini, le pailletes e le stelline dorate per giocare!!!!"

75.  Dottore: "Cos'ha intenzione di fare per le vacanze di Natale?". Ostetrica: "Parto". Sipario. (Lopezzone)

76.  Un uomo Ź fuori della sala parto in attesa di avere il suo primo figlio. L'ostetrico gli ha gią comunicato che dovrą effettuare un cesareo per una migliore riuscita del parto. Dopo pochi minuti l'uomo sente il chirurgo dire: "Martello!". Dopo poco: "Sega!". Ancora alcuni secondi, poi: "Scalpello!". Alla fine, quando sente dire "trapano", non resiste piĚ e fa irruzione nella sala operatoria: "Che cosa sta succedendo a mia moglie?". E il chirurgo: "Non lo so, le si sono rotte le acque ed io non riesco ad aprire la mia valigetta..."

77.  GESTAZIONE - Gravidanza di moglie di ferroviere.

78.  Una donna, la quale ritiene di essere incinta, va dal dottore per le visite del caso. "Signora, mi dispiace deluderla, ma questa Ź solo aria...". Pochi mesi dopo il medico incontra per strada la signora con due gemelli nel passeggino: "Che splendidi bambini, signora!". "Bambini? Nooo, guardi, dottore, che queste so du scuregge vestite!"

79.  La mitica Lia Celi: per la fecondazione eterologa c'Ź sempre il lattaio...

80.  Dopo la fecondazione in vitro, Acquabomber inaugura quella in Pvc.

81.  TROVATO UN EMBRIONE NELL'ACQUA MINERALE! Dopo averne bevuto un bicchiere, una donna di Piacenza si Ź presentata in ospedale con i tipici sintomi di una gravidanza. La sua spiegazione: «Ho visto qualcosa nella bottiglia, ma credevo fosse la particella di sodio dell'acqua Lete». In virtĚ della nuova legge sull'inseminazione, la signora sarą obbligata a tenersi il feto nello stomaco fino al termine della gravidanza. La Chiesa condanna chi ingerisce acqua adulterata: «Bevetela solo se regolarmente sposata». Intanto la norma che difende tutti i diritti del concepito, tranne quello di nascere in un paese civile, prosegue indisturbata il suo iter. Francesco Rutelli denuncia il Far West delle provette, quando Billy the Kid svaligiava le banche del seme dell'Arizona e la colt dello sceriffo Wyatt Earp centrava un ovulo a cento metri di distanza. La dichiarazione della senatrice forzitaliota Albertini («Per la fecondazione eterologa c'Ź sempre il lattaio») provoca un immediato rialzo in Borsa dei titoli Parmalat. La Cdl si prepara a smantellare la legge 194 ma Ź gią previsto un lodo Schifani ad hoc: l'aborto sarą consentito solo alle donne imparentate con le cinque massime cariche dello Stato. A questo punto sorge un dubbio: sono piĚ dannosi i deficienti che iniettano candeggina nell'acqua minerale o i bigotti che iniettano clericalismo nella legislazione italiana? (http://www.clarence.com/contents/cultura-spettacolo/paginatre/)

82.  Una donna va dal medico di famiglia per sapere i risultati del test di gravidanza. Il dottore le comunica la bella notizia e, visto che si tratta della sua prima gravidanza, le chiede se ha delle domande da fare: "Veramente dottore, sono un po' preoccupata per i dolori del parto. Quanto fa male quando si partorisce?". Il dottore: "Beh... dipende da donna a donna e da gravidanza a gravidanza. Inoltre Ź difficile spiegare un dolore". "Lo so dottore! Ma non mi puė fare almeno qualche esempio?". Il dottore ci pensa un po', e poi: "Allora, afferri il labbro superiore con due dita e lo tiri fuori un pochino". "Cofď?". "No, un po' di piĚ...". "Cofď?". "No, ancora di piĚ...". "Cofď?". "Si. Fa male?". "Fi... un fochino...". "Ecco, ora lo ribalti dietro alla testa..."

83.  Pronto Soccorso ginecologico. Suona il telefono: "Dottore, mia moglie ha male, ha delle contrazioni orribili, stanno per rompersi le acque, ha proprio molto male ...". "Calmatevi, signore, voi dovete ...". "Si', certo, ma ha veramente molto male, che posso fare?". "Mantenete la calma e venite subito qui !". "Va bene, d'accordo... euh ... porto anche mia moglie ?".

84.  Come si fa a riconoscere un ginecologo in un congresso medico? E' l'unico che porta l'orologio sull'avambraccio.

85.  Cartello visto sulla porta di una sala parto: SPINGERE SPINGERE SPINGERE.

86.  Il lavoro piu' triste del mondo e' il ginecologo: tanti parti, mai un salatino! (Pozzoli e De Angelis)

87.  Un ostetrico imbranato alle prime armi fa al neopapą: "Complimenti, Ź una femmina. Almeno, se non ho sbagliato a tagliare il cordone ombelicale". (Robin Williams)

88.  Nel tentativo di mettere a suo agio una nuova paziente durante un checkup, un mio amico, che fa il ginecologo, cercava di fare della conversazione informale. Dopo aver notato che l'etichetta sui sandali recitava "Hecho en Mexico," (Made in Mexico) le chiese: "E quando Ź stata in Messico?". Sbigottita, la paziente rispose: "Riesce a capirlo dall'esame pelvico?"

89.  Famoso ginecologo sporge denuncia contro ignoti: riceveva lettere anonime con minacce d'aborto. (Alessandro Mazzą)

90.  Verso sera, un ginecologo aspetta la sua ultima paziente. Dopo circa mezz'ora pensa che ormai non arriverá piĚ e decide di prendere un gin tonic per rilassarsi prima di tornare a casa. Si siede comodamente in una poltrona, inizia a leggere un giornale quando suonano alla porta. E' la paziente che arriva di tutta fretta e si scusa per il ritardo. "Non si preoccupi - risponde il medico - guardi, stavo prendendo un gin tonic, mentre stavo aspettando. Vuole favorire anche lei per rilassarsi?". "Accetto con piacere" risponde la paziente sollevata. Lui le serve un bicchiere, si siede di fronte a lei ed iniziano a chiacchierare. Improvvisamente si sente un rumore di chiavi alla porta dell'ambulatorio. Il medico ha un soprassalto, si alza di scatto e dice: "Mia moglie! Presto, si spogli ed allarghi le gambe!".

91.  Tanti anni fa quando frequentavo la scuola di spec di ginecolgia e da bravo neolaurato anche l'ambulatorio della fertilitą, ricordo, e non dimenticherė mai, che una coppia di calabresi perfettamente sani non riusciva a proceare! Ebbene si scoprď, casualmente, che lui usava l'ombelico come vagina! (Harris)

92.  Ma se una donna se la vede brutta, Ź il caso di cambiare ginecologo? (Boris Abito)

93.  Non ho mai capito perché la chiamano "Sala parto". A rigor di logica dovrebbe chiamarsi "Sala arrivo". (Mauroemme)

94.  Ieri stavo in un'agenzia di collocamento, dalle parti di Brescia quando ho visto che cercavano un assistente di ginecologia. Visto che non avevo niente da fare, ho chiesto al tizio allo sportello di sapere qualcosa di piĚ. L'impiegato ha scartabellato qualche istante negli archivi e poi mi ha risposto: "Ah eccolo... si, i compiti richiesti sono di preparare le pazienti alla visita. Deve aiutarle con la biancheria, farle stendere e lavare le parti intime. Poi deve applicare della schiuma da barba, radere i peli pubici ed cospargerle con dell'olio lubrificante per prepararle all'esame. Lo stipendio Ź di 54.000 euro all'anno ma temo che dovrą recarsi a Bologna". "Oh perché, lo studio del dottore Ź li?". "No, il dottore Ź di Brescia - li comincia la fila". (Slartibartfast)

95.  Oggi la mia ragazza ha perso l'appuntamento dal ginecologo per un "PELO".

96.  Recenti studi dimostrano che le donne preferiscono sempre di piu' le ginecologhe. Anch'io sto pensando di passare a una ginecologa perché penso che il mio ginecologo mi stia mentendo sul fatto di essere un dottore. Per esempio la settimana scorsa ho scoperto che lavorava da Foot Locker. Cosa che, se fosse un vero dottore, non penso farebbe. Ma i suoi modi accanto al lettino sono cosi' dolci, e mi da' il vino, e tiene il suo furgone davvero pulito. Ad ogni modo non lo licenzio ancora. Voglio prima vedere come sono venute le foto che mi ha fatto. (Tina Fey)

97.  "Guarda, per aver successo nella professione e' anche importante che lo studio sorga in un posto adatto, frequentato dalla gente che conta", dice il dottor D., ginecologo a Betlemme. (Romano Bertola)

98.  Nasciamo tutti con la stessa passione, ma solo chi si applica diventa ginecologo. (Marzio Gobbi)

99.  Spirale violenta : Strumento contraccettivo che impedisce la fecondazione bloccando, minacciando e pestando a sangue gli spermatozoi penetrati nell’utero. (da Sveltopedia)

100.                Come si chiama un uomo che ha tutti e due gli occhi nello stesso buco ? Ginecologo.

101.                Ginecologo sfigato diventa proctologo grazie ad una botta di culo. (roughnecks)

102.                Lo sapevate che il ginecologo di Cicciolina Ź un rinomato speleologo? (Nonciclopedia)

103.                In Italia 8 ginecologi su 10 si rifiutano di praticare aborti. In strutture pubbliche. (Pol1000)

104.                Incinta dopo sesso anale, il ginecologo spiega alla paziente: "Signorina, appare chiaro che lo spermatozoo sia stato deviato da un lacrimogeno". (Micro Satira)

105.                "Quando li tocco, i bambini piangono!". (un'ostetrica) (cocomine)

106.                Primo sciopero dei ginecologi! Ch'imene 'mporta!!! (Kermit103)

107.                12 febbraio: sciopero dei ginecologi. No quattrini no parti. (Currenti Calamo)

108.                Il 12 febbraio sciopero dei ginecologi e delle ostetriche. Sconsiglio comunque di affidarsi a dei pur bravi proctologi. (E S'ciucaren)

109.                Sciopero dei ginecologi. CioŹ, gente che viene pagata per guardare fighe pretende pure di scioperare. (frandiben)

110.                Morto Edwards, padre della fecondazione in vitro. Si rilassava ascoltando canzoni napoletane: la preferita era Follicolď Follicolą. (heliandros)

111.                Torna l'aborto clandestino: 8 medici su 10 sono obiettori. Gli altri 2 li fanno gratis. (Gi_Gi_TO)

112.                Al termine del pomeriggio, un ginecologo aspetta la sua ultima paziente, che non arriva. Dopo mezz'ora d'attesa, credendo che ormai non verrą piu', decide di prendersi un gin tonic per rilassarsi prima di andare a casa. Si siede comodamente su una poltrona e inizia a sorseggiare il drink, leggendo un giornale. All'improvviso, suonano alla porta. E' la paziente che arriva tutta ansimante e chiede scusa per il ritardo.  "Non ha importanza! - le dice il medico - Guardi, stavo prendendo un gin tonic mentre aspettavo. Ne vuole uno per rilassarsi un po'?". "Accetto con piacere!" risponde la paziente sorpresa. Le serve un bicchiere di gin, si siede in fronte a lei e iniziano a conversare piacevolmente. All'improvviso si sente un rumore di chiavi all'ingresso principale dell'ambulatorio. Il medico di soprassalto si alza in piedi e dice: "Mia moglie! Svelta! Si spogli e apra le gambe!".

 

 

 

113.                Morale : Nella vita Ť tutto relativo!

114.                "Festeggio la nascita di in figlio in provetta, verrai?". "Mandami l'invitro". (Marco Casini)

115.                Ginecologo fotografa 36000 vagine.  Che collezione del cazzo! (Ana Yrda)

116.                Ginecologo fotografa 36000 vagine delle pazienti... che a 90 euro a visita fanno 3.240.000 euro. Cosď, tanto per ricordarlo alla Guardia di Finanza. (Luca Nava)

117.                Ginecologo fotografa 36 mila vagine. "Cercavo la camera oscura" ha sostenuto il medico. (Andrea Vasumi)

118.                Ginecologo fotografa 36000 vagine. Minimo minimo una foto figa ci sarą. (Renato Minutolo)

119.                On. Trombetta: "Prima di essere onorevole ero ostetrico". Totė: "E gią si capisce, con le ostriche si guadagna poco". (Toto' in "Totė a colori")

120.                Ginecologo fotografa 36000 vagine. Che figata! (Gianluca Scaltrito)

121.                Era cosi' scema che quando ebbe male al ginocchio... non sapeva se andare dal ginecologo o dall'oculista. (DrZap)

122.                Roma. Donna costretta ad abortire in bagno perche' i medici erano tutti obiettori facenti parte delle cosiddette quote stronzi. (Giovanni Soldano)

123.                La fecondazione eterologa in Italia c'Ź sempre stata, solo che si chiamava corna. (Giuliana Implacabile Guizzi) (Kotiomkin)

124.                Il quiz a premi preferito dai ginecologi era il 'Raschiatutto'. (DrZap)

125.                I ginecologi sordi dovrebbero essere capaci di leggere sulle labbra.

126.                Ma per la procreazione assistita occorre un guardone ?? (Sergio Masse Massetani)

127.                I ginecologi sono consci di fare ogni volta il tagliando a 10.000 carri di buoi? (VonFelix)

128.                "Ti ammazzo se tocchi di nuovo mia moglie!"

129.                "Lei Ź il solito siciliano geloso".

130.                "Sono stanco di questi luoghi comuni sulla gelosia di noi siciliani".

131.                "Allora cambi ginecologo, cazzo, possiamo fare queste scene ad ogni visita?". (Marco Camillieri)

132.                Il dottore di mia madre Ź molto atletico, Ź un ginnicologo!! (Arturo Li Pira)

133.                Fra una paziente e l'altra si faceva sempre un bicchierino: era un medico gin-ecologo... (Antonello Iaccarino)

134.                In India la sala parto si chiama sala-ritorno, dato che gli IndĚ credono nella reincarnazione. (Antonello Iaccarino)

135.                Conosco 2 sorelle divise da 14 anni di etą. La piĚ grande ha detto: "Vieni che ci facciamo fare il PAP TEST ?". E la piĚ piccola: "Io preferisco farmi fare il PUB TAST !". (vera) (Renato R.)

136.                Il periodo fertile di una donna si calcola col metodo Ogino Knaus. Quello di un uomo col metodo Oandro Knaus. (Viola Ortes)

137.                Rihanna: ho cambiato il mio ginecologo. Ora ho uno speleologo! (Soppressatira) (Fabio CŹ)

138.                Bassano, scoperto falso ginecologo dopo 10 anni: dovra' restituire tutto l'utile. Gli resta comunque un cospicuo dilettevole. (Soppressatira) (Eddy Losveglio) (Donlione)

139.                Quando la tendenza a dare un nome inglese ad ogni lavoro riguarderą anche la Sanitą, il ginecologo si chiamerą pussy manager. (FrandIben)

140.                "Tu che cosa pensi della fecondazione artificiale?". "Mah, guarda, sono cose che non concepisco!"

141.                Fecondazione: non Ź piĚ vietata la selezione degli embrioni malati... evitiamo che nascano degli equivoci! (Soppressatira) (scemifreddi)

142.                Dopo aver visitato la moglie, un ginecologo si rivolge al marito: "Sua moglie e' incinta". "Incinta? Impossibile! Sono stato atennto!". "Sa, e' come nel traffico. Tu sei attento, altri no". (L'uomo che sussurrava ai link)

143.                Nel 2016, il campionato mondiale dei ginecologi, si terrą a Santa Caterina Valvulva. (Andrea Sgarbi)

144.                Pro Life esultano per la morte di una diciannovenne durante l'aborto; l'ISIS e' pure in Italia, da noi significa Italiani Stronzi In Soprannumero. (Satiraptus) (Lo Zio Albe) & (Davide Lazzaro Aldieri)

145.                Ospedale San Raffaele, Sant'Anna, Bambin Gesu', Divina Provvidenza... e poi si stupiscono se in Italia e' difficile abortire. (Soppressatira) (wawe)

146.                Nel reparto di ostetricia dell'Aquila i bimbi vengono al mondo sulle note di Vasco Rossi. Piangono prima della sculacciata. (Laura Barresi)

147.                Arrestato ginecologo Antinori, ha prelevato ovuli ad una ragazza senza consenso. Per fortuna la gallina, ops la ragazza ha cantato. (Augusto Davico) (Soppressatira)

148.                Il ginecologo Antinori arrestato per rapina aggravata: aveva espiantato ovociti con la forza. La cosa era trapelata in una trasmissione con Barbara d'Urso, con la quale, perė, era perfettamente inutile usare la forza per espiantare ovociti. (Renato R.)

149.                Malore per Antinori, portato in ospedale, si sospetta un embrionite acuta. (enzo boffelli)

150.                Il Dr. Antinori, agli arresti domiciliari perché al centro di un vergognoso scandalo, dice di aver iniziato uno sciopero della fame. Poi magari si abbuffa di ovuli. (Giuseppe D'Elia)

151.                Il ginecologo di mia sorella ha il Parkinson e gli trema la mano. Va da lui 3 volte la settimana. (Giuseppe D'Elia)

152.                In tutta Trapani sono da oggi in servizio solo medici antiabortisti, quindi per una interruzione di gravidanza bisognera' andare fuori di oltre 80 Km. E attraversare tre ponti levatoi, una catapulta, due draghi rossi e un bosco fatato pieno di Adinolfi. (Kotiomkin) (Giovanni Di Iacovo)

153.                A Bassano del Grappa un geometra si Ź spacciato per ginecologo per 30 anni. Fatemi capire, usava squadra e goniometro come dilatatori? (La parte buffa di me)

154.                Non sono un ginecologo, ma un'occhiata la darei! (su una t-shirt)

155.                Antinori: "Ha detto il falso questa puttana". D'Urso: "falsa dillo a tua sorella". (il Frassa)

156.                Medici che rifiutano di praticare l’aborto perché la vita la puė togliere solo Dio. O tutt’al piĚ una crisi epilettica. (wawe)

157.                Medici che rifiutano di praticare l’aborto perché la vita la puė togliere solo Dio. O tutt’al piĚ una crisi epilettica. (wawe)

158.                Dovrei pagare le tasse con cui vengono pagati anche i medici obiettori dell'ASL. Ma le mie convinzioni morali me lo impediscono. (Arsenale K) (mictod)

159.                Un ginecologo logorroico Ź un prolisso dell'utero. (Storpionimi) (Fabrizio Bragagnolo)

160.                Fedeli: dopo tanti anni nel sindacato posso fare il Ministro anche senza laurea. Beh, allora dopo tutti gli anni passati sui siti porno posso fare il ginecologo. (Andrea Carocci)

161.                Scilipoti consulente alla NATO. E' giusto, essendo ginecologo. (Sarė bre') (Peppe Redocilli)

162.                Per forza Scilipoti lavora alla NATO, Ź specializzato in ostetricia. (Salvo Dominici)

163.                Cosa potrą pensare la moglie del ginecologo se, dopo aver avuto un rapporto col consorte, sbadatamente lui le fa la ricevuta? (Diario Avulso) (Antonio Reggiani)

164.                Trump ferma i fondi per l'aborto. Che bell'idea, se l'avesse avuta suo padre. (Davide Pepato)

165.                Aborto, San Camillo assume medici non obiettori, i Vescovi: "Snaturata 194"

166.                Voi perė son 2000 anni che snaturate la logica. (Capsicum)  (Paolo Parziale)

167.                Nel Lazio 8 ginecologi su 10 sono obiettori.... A 'sto punto perché non anche i soldati obiettori? O macellai vegani. O preti pedof...ah no! (David Messina)

168.                Al telegiornale la prima notizia Ź la Nasa che scopre nuovi pianeti, la seconda la Cei che fa ostracismo sull'aborto. Dal futuro al Medioevo. (Pirata21)

169.                Quarantenne padovana respinta da 23 ospedali prima di poter abortire. E dall'Ausonia per oggi Ź tutto. (Fabrizio Gilli)

170.                Oggi abbiamo imparato che in Italia ci sono almeno 23 ospedali i cui medici hanno fatto il giuramento di Ipocrita. (Kotiomkin) (Lozioalbe)

171.                "Cosa fai nella vita?". "Campo di patate". "Ah, sei contadino!". "No, ginecologo". (@Fibia)

172.                "ARRIVEDERGLIELA e grazie di tutto, bella signora..". disse l'idraulico (o il ginecologo) scendendo dalle scale. (Giovanni Bonfiglio)

173.                Ecco, se fossi donna sceglierei un ginecoloco con il Parkinson. (Giuseppe D'Elia)

174.                Pendeva dalle sue labbra. Il nano ginecologo. (Sarė bre') (Giuliano Diana)

175.                Perche' i ginecologi lasciano la stanza quando le donne si spogliano e rientrano quando sono nude?

176.                Le ostetriche in vacanza vanno al mare a Porto Cesareo. (Fabio Carapezza)

177.                La puerpera al dottore: "Mio marito vuole dare al bimbo il nome di suo nonno Rosario. Io il nome di mio nonno Marino". Il dottore: "Signora, e chiamatelo Rosmarino!"

178.                Il nuovo primario del reparto ginecologia per prima cosa ha deciso di cambiare il nome della sala parto in 'Sala arrivo'. (DrZap)

179.                Donna incinta esplode dal ginecologo. Gli amici: "peccato, il bimbo scoppiava di salute". (Giuseppe D'Elia)

180.                Violenta una paziente, arrestato ginecologo a Palermo. Perė Ź stata lei a provocarlo togliendosi le mutandine prima della visita. (Antonio Di Stefano)

181.                Una grande percentuale di medici si rifiuta di operare un aborto. Gratis. (Corsivo Corrosivo) (Domenico Ippolito Mimď)

182.                Palermo. Ginecologo violenta paziente. Il medico era un 'Primate' del reparto ospedaliero. (Syndrome magazyne) (La Rouge)

183.                Partorisce la notte di Halloween, l'ostetrico arriva vestito da Joker. Gli Ź andata bene. Una mia amica ha partorito con un falso medico vestito da medico. (Antonio Di Stefano)

184.                In sala oggi. Un film drammatico sulle difficolta' di una donna a portare a termine una gravidanza fino all'epilogo finale in cui il neonato prematuro riesce a venire alla luce solo tramite l'uso della ventosa. Il titolo Ź: "A trazione fetale". (DrZap)

185.                Il mio amico e' sempre stato un po' pazzerello. Fin dalla nascita sembrava che uscisse e invece no e cosi' molte volte di seguito facendo impazzire i dottori. Era… forsen…nato! (DrZap)

186.                "Dottore, come Ź la posizione per partorire?". "Come quella con cui ha concepito". "Accidenti! Ho venduto la 500". (Sfumetto)

187.                Il miglior ginecologo Ź quello col Parkinson.

188.                "Figlia mia, perché stai mostrando la tua vagina su Skype?". "Ehm, mamma, Ź il ginecologo on-line..." (Words)

189.                Soffriva terribilmente il freddo, cosď decise di fare il ginecologo, perché gli avrebbe consentito di tenere sempre le mani al caldo. (Words)

190.                Il monologo Ź un medico specializzato nello studio e cura della mona. (Simone Pianetti)

191.                Ginecologia: una passione per molti, un lavoro per pochi. (Sarė bre') (Moreno Fusar Poli)

192.                Il ginecologo: "Mi dica signora, come si trova con la spirale?". "Eh, insomma, sono rimasta incinta, ma almeno le zanzare non mi pungono"

193.                "Non mi sembri molto convinto della tua mascolinitą".  "Ecco, ci mancavano le perle di saggezza del mio ginecologo". (Andrea Bertora)

194.                Stop al bonus bebŹ dal 1 gennaio 2019. Il 31 dicembre si prevedono migliaia di cesarei pretermine. (Antonio Di Stefano)

195.                CAMPANIA. Licenziato per omessa assistenza obiettore che non pratica aborto su donna in gravissime condizioni. La coerenza di chi, per non interrompere la vita di un potenziale essere umano, ne farebbe morire due. (Lucilla Masini)

196.                Russia, arrestato idraulico che si fingeva ginecologo: curava le perdite abbondanti cambiando la guarnizione. (Gattone) (katadaniele)

197.                Mia moglie Ź scema. Ha cambiato ginecologo. Ed Ź pure vecchio col parkinson.

198.                Si finge ginecologo ma Ź idraulico. Al Giudice: chi Ź piĚ valente di me quando si rompono le acque? (Lino Giusti)

199.                Quando sono nato ero talmente brutto che, prima sono uscito io, e poi i dottori dalla stanza... (La Sveltina) (Magnus)

200.                Quando il ginecologo cura le donne con medicine alternative si parla di omeopatata. (DrZap)

 

Se vuoi ritornare alla HomePage

Se vuoi tornare alla pagina degli argomenti