Citazioni da film: lettera H

1.     Milioni di libri sono stati scritti su ogni argomento possibile e immaginabile da tutti questi sapientoni, ma, alla fine, nessuno ne sa piŁ di me sui grossi interrogativi della vita. Mi sono informato su Socrate. Ebbene, se la faceva con i ragazzini di Atene. Cosa cavolo ha da insegnarmi? Eppoi, eppoi Nietzsche e la sua, la sua teoria dell' Eterno Ritorno. Secondo lui, la vita che viviamo, poi dovremo riviverla tale e quale per tutta l'eternitł. Bell'affare! Ciś vuol dire che mi toccherł assistere di nuovo, infinite volte, alle Follie sul Ghiaccio. No, non ne vale la pena. (Woody Allen in "Hannah e le sue sorelle")

2.     "Ma allora, scusa, l'inseminazione artificiale?". "Ma di che stai parlando?". "Sai, dove io sarei fecondata da un donatore...". "Da un estraneo?". "Ci sono banche, sai, dove li tengono surgelati...". "Tu vuoi un figlio scongelato?". ("Hannah e le sue sorelle", regia di Woody Allen)

3.     "Due mesi fa eri sicuro di avere un melanoma maligno". "Naturale... io, io, capisci, con l'apparizione improvvisa di una macchia nera sulla schiena...". "Ma era sulla camicia!". "E io che ne sapevo! Tutti indicavano qua dietro!". (Bridgit Ryan e Woody Allen in "Hannah e le sue sorelle")

4.     Andai in un'armeria e comprai un fucile. Intendevo... mi capite, se mi avessero detto che avevo un tumore maligno. Insomma, mi sarei fatto fuori. L'unica cosa che avrebbe potuto fermarmi, dico avrebbe, Ć che i miei genitori ne sarebbero sconvolti. Avrei quindi... avrei dovuto uccidere anche loro - prima. Eppoi ho una zia e uno zio. Avrei dovuto... capite... sarebbe andata a finire in un bagno di sangue. (Woody Allen in "Hannah e le sue sorelle")

5.     Eppoi Freud – altro grande pessimista! GesŁ, sono stato in analisi per anni. Non Ć successo niente. Il mio analista, per la frustrazione, cambiś attivitł. Aprô un self-service vegetariano. (Woody Allen in "Hannah e le sue sorelle")

6.     E' finita la carta igienica: ho usato l'asciugamanino. (da "Happy family" di Gabriele Salvatores, 2010)

7.     Una delle cose piŁ importanti nella vita Ć partecipare, ed io sono esterrefatto dalla vostra grande capacitł di partecipare. (Da "Hardball")

8.     Il grilletto lo devi premere, Harley, non strizzarlo, non Ć il tuo cazzo. (da "Harley Davidson & Marlboro Man")

9.     "Signora, mi dia la sua patente." "Io non credo nelle patenti". (da "Harold & Maude")

10.  Sai, Harold, secondo me gran parte delle brutture di questo mondo viene dal fatto che della gente che Ć diversa permette che altra gente la consideri uguale. (da "Harold & Maude")

11.  Sa, io vado a puttane... cosô non devo parlare di politica, di film, di Proust; quindi siamo "felici e clienti". (Woody Allen in "Harry a pezzi")

12.  Lei: "Hai il coraggio di giurare su Dio? Ma se sei ateo!". Lui: "E' colpa mia se siamo soli nell'universo?". (Woody Allen in 'Harry a pezzi', 1997)

13.  Non sono i 6 milioni di ebrei che mi preoccupano, e' che i record sono fatti per essere battuti. (Woody Allen in "Harry a pezzi")

14.  Le tue labbra dovrebbero stare al Louvre. (da "Harry a pezzi")

15.  Mio Dio, credi che farmi fare un pompino da una tettona ventiseienne sia stato un piacere per me? (Woody Allen in "Harry a pezzi")

16.  Le due parole che uno desidera di piŁ sentirsi dire... Ti amo? Assolutamente no. E' benigno. (Woody Allen in "Harry a pezzi")

17.  Taci! Tu sei un mago con le parole, se no come avresti fatto a convincermi a farti un pompino al funerale di mio padre? (Woody Allen in "Harry a pezzi")

18.  Tra l'aria condizionata e il papa scelgo l'aria condizionata. (Woody Allen in "Harry a pezzi")

19.  La felicitł si puś trovare anche negli attimi piŁ tenebrosi, se solo qualcuno si ricorda di accendere la luce... (da "Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban")

20.  Tu non sei una persona cattiva. Sei solo una persona buona a cui sono capitate cose cattive. (Sirius Black in "Harry Potter e lŇordine della fenice")

21.  Sally: "Ti odio". Harry: "E' un tuo problema". Sally: "Penso di amarti". Harry: "Potrei amarti". Sally: "Ti odio". Harry: "Per favore, non odiarmi". Sally: "Ti amo". Harry: "Ti amo anch'io". (da "Harry, ti presento Sally")

22.  Certo "lasciamo stare" Ć la mia politica... Ć sempre la cosa migliore "lasciare stare". Vuoi passare la notte al motel? Visto che ho fatto? Non ho lasciato stare. (Harry in "Harry, ti presento Sally")

23.  Harry: "Ci pensi mai alla morte?". Sally: "Certo". Harry: "Figuriamoci un pensiero fugace che ti attraversa la mente, io ci penso per ore, ci penso per giorni interi". Sally: "E credi che questo ti renda migliore?". Harry: "Senti, quando arriverł la mazzata io sarś preparato e tu no, dico solo questo". Sally: "E nel frattempo ti rovini tutta la vita aspettandola". (da "Harry, ti presento Sally")

24.  Quanto vuoi essere coccolata dopo? Tutta la notte, eh? Ecco il tuo problema sta proprio tra quei 30 secondi e tutta la notte. (Harry in "Harry, ti presento Sally")

25.  Uomini e donne non possono essere amici. (Billy Crystal in "Harry, ti presento Sally")

26.  "Un matrimonio non finisce mai solo per un'infedeltł: quello Ć un sintomo che qualcos'altro non va". "Ah sô? Beh, quel sintomo si scopa mia moglie". ("Harry, ti presento Sally")

27.  Harry: "Adoro il fatto che tu abbia freddo quando fuori ci sono 25 gradi. Adoro il fatto che ci metti un'ora e mezzo per ordinare un panino. Adoro la piccola ruga che ti si forma sul naso quando mi guardi come se fossi matto. Adoro il fatto che dopo aver passato una giornata con te, possa ancora sentire il tuo profumo sui miei vestiti. E adoro il fatto che tu sia l'ultima persona con la quale voglio parlare prima di addormentarmi la notte. Non Ć che mi senta solo, e non c'entra il fatto che sia Capodanno. Sono venuto qui stasera perchÄ quando ti rendi conto che vuoi passare il resto della tua vita con una persona, vuoi che il resto della tua vita inizi il prima possibile". Sally: "Ecco... tanto sei il solito imbroglione! Mi dici queste cose... e poi mi spieghi come faccio a odiarti io? .. E invece io ti odio... ti odio... ti odio". (Billy Crystal in "Harry, ti presento Sally", 1989)

28.  Non accompagno mai le mie fidanzate all'aeroporto. So che con il tempo mi passerł la voglia di farlo, e non ho nessuna intenzione di sentirmi dire "Ecco, non mi accompagni piŁ all'aeroporto come un tempo" (Da "Harry, ti presento Sally")

29.  "Nessun uomo puś essere amico di una donna che trova attraente. Vuole sempre portarsela a letto". "Allora stai dicendo che un uomo riesce ad essere amico solo di una donna che non Ć attraente?". "No, di norma vuole farsi anche quella". (Billy Crystal e Meg Ryan in "Harry, ti presento Sally")

30.  "Per voi uomini e' diverso: Charlie Chaplin ha avuto figli fino a 73 anni". "Si', ma non riusciva a tenerli in braccio!". (Meg Ryan e Billy Crystal in "Harry, ti presento Sally")

31.  Sono rientrato a casa e ho trovato Frank, il mio migliore amico, a letto con mia moglie. Gli ho detto: "Frank, io devo! Ma tu?". (Billy Crystal in "Harry, ti presento Sally")

32.  Che c'Ć di peggio di vedere lui che dopo cena mi strappa un capello e lo usa come filo interdentale, a tavola? (da "Harry, ti presento Sally")

33.  Emily e' fantastica. Quando le ho chiesto dov'era quando hanno sparato a Kennedy, ha detto: "Ted Kennedy e' morto?". (da "Harry, ti presento Sally")

34.  Harry: "Mi ha portato in un ristorante etiope, bene le dico, non sapevo che in Etiopia si mangiasse: ordinero' un paio di piatti vuoti e poi a casa...". (Billy Crystal in "Harry, ti presento Sally")

35.  "Una senza faccia che ti strappa i vestiti Ć la fantasia sessuale che hai da quando avevi dodici anni, sempre la stessa?". " Be', a volte la vario un tantino". "In che senso?". "Cambio i vestiti...". (Billy Crystal e Meg Ryan in "Harry, ti presento Sally")

36.  Non c'Ć nulla di simile alla donna, sono fantastiche: amano gli uomini, anche gli stronzi. Prendi il piŁ grande stronzo che hai conosciuto, in qualche parte del mondo c'Ć una donna disposta ad amarlo. Le donne sono perfette, il resto sono cazzate. (Dal film "Havana")

37.  Dimostro 20 anni di meno. E perche'? Perche' sono vergine. Ogni orgasmo porta via 28 giorni di vita. (Lauren Bacall in "Health")

38.  Dimostro venti anni di meno. E perchÄ? PerchÄ sono vergine. Ogni orgasmo porta via ventotto giorni di vita. (Lauren Bacall in "Health")

39.  Dico quello che penso e faccio quello che dico. (da "Heat - La sfida", 1995)

40.  "E quale sarebbe una vita regolata? Il barbecue e la partita in tv?". "Gił...". (Robert De Niro e Al Pacino in "Heat-La sfida")

41.  "Ne ho incontrato alcuni che facevano apposta per tornare in prigione". "Hai incontrato i piŁ stupidi". "E tu sei come loro?". "Non tornerś mai in prigione". "Allora Ć meglio che cambi mestiere". (Robert De Niro e Al Pacino in "Heat-La sfida")

42.  La comprensione l'ho finita ieri. Oggi mi stai solo facendo perdere tempo. (da "Heat-La sfida")

43.  Se vuoi fare il rapinatore non devi avere affetti, non fare entrare nella tua vita niente da cui non possa sganciarti in 30 secondi netti se senti puzza di sbirri dietro l'angolo. (da "Heat-La sfida")

44.  Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. perchÄ mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere. (Al Pacino (Vincent Hanna) in "Heat-La sfida")

45.  "Tu hai accettato GesŁ come salvatore personale?". "No, ma apprezzo il suo stile". (da "Hedwig, La diva con qualcosa in piŁ")

46.  "Riesce a restare calmo?". "E' tanto calmo che quando va a dormire sono le pecore che contano lui". (da "Heist") ("Il colpo")

47.  "Il denaro fa la felicitł dell'uomo...". "No Ć l'amore che fa la felicitł dell'uomo...". "Si, l'amore per il denaro!". (da "Heist") ("Il colpo")

48.  Le torture che subirai saranno leggendarie anche all'inferno. (da "Hellraiser II")

49.  Tu fai l'avvocato, io invece me ne faccio uno. (da "High Crimes - Crimini di Stato")

50.  La giustizia militare sta alla giustizia come la musica militare sta alla musica, non so se mi spiego. (da "High Crimes - Crimini di Stato")

51.  Ne rimarrł soltanto uno! (da "Highlander")

52.  E' meglio bruciare subito, che spegnersi lentamente. (Urgan in "Highlander, l'ultimo immortale")

53.  Il 60% di tutte le comunicazioni umane Ć non verbale: linguaggio del corpo. Il 30% Ć nel tono... Vale a dire che il 90% di quello che si comunica, non esce dalla nostra bocca. (Will Smith in "Hitch")

54.  Tieni la conta di tutti i tuoi amanti: magari li scarico dalle tasse. (Da "Ho fatto solo a pezzi mia moglie")

55.  Se c'e' un Dio che mi dia un segno!... Visto? Ve l'avevo detto che il knlupt smflrt glpptnrr...". (Steve Martin in "Ho perso la testa per un cervello")

56.  Se mi rialzo ti faccio un clistere calibro 12. Sei ancora stitico? (da "Hollow point")

57.  Davvero Ć venuto in aereo? ... be' certo Ć il modo migliore di volare. (Woody Allen in "Hollywood Ending")

58.  Ellie: "Il nostro matrimonio non andava da nessuna parte". Val: "E da che parte vuoi che vadano i matrimoni? Dopo un po' stanno lô, e basta!". (Woody Allen in "Hollywood Ending")

59.  Volete sapere cosa amo della masturbazione, be' il dopo, le coccole. (Woody Allen in "Hollywood ending")

60.  Se prendo una pillola per la memoria riesco a ricordarmi dove ho messo il Viagra. (da "Hollywood Homicide")

61.  Ho lavorato come bagnina in una piscina. Una volta una ragazza stava affogando, ma io avevo appena mangiato. Se fosse rimasta a galla per un'ora, l'avrei salvata tranquillamente. (da "Hollywood Improv")

62.  Trenta dô conta gennaio e febbraio, marzo e aprile. Di ventotto ce n'Ć uno, tranne mio cugino che ha sei mesi. (da "Hollywood Party")

63.  Lei parla indostano?...No?...Non si Ć perso niente! (Hrundi in "Hollywood party"

64.  Molto bello barzelletto ! (Peter Sellers in "Hollywood party")

65.  Questa marmellata di more sa di pesce! (Una starlette assaggiando il caviale in "Hollywood Party")

66.  "La sua signora e' caduta nella piscina". "Salvate i gioielli !". (Un cameriere a J. Edward McKinley in "Hollywood Party", 1968)

67.  "Ma chi si crede di essere lei?". "In India non crediamo di essere, sappiamo di essere". "Protettori di vacche!". "Come sta sua sorella?". (da "Hollywood Party" di Blake Edwards)

68.  "Dottore, quelle pillole che mi ha dato per il mal di schiena mi sa che non mi hanno fatto niente". "Neanche a me, ma io non mi lamento mica". (da "Hollywood, Vermont")

69.  Il cinema? Sempre meglio che andare a lavorare. (da "Hollywood, Vermont")

70.  "Tremila dollari, hai detto?... Un tempo si ammazzava anche per quaranta dollari o mi ricordo male?". "Oggigiorno ci rovina l'inflazione". (da "Hoodlum")

71.  Mia madre? Ma se non so nemmeno chi era! Io sono un trovatello, e non mi sono mai drogato perchÄ mi sono perso gli anni '60. (Peter Pan in "Hook - Capitan Uncino")

72.  Mentire, io, mai. La verita' e' troppo divertente. (da "Hook")

73.  "Ti presento Iatto, gli ho insegnato io a fare le puzzycat". (da "Hot movie")

74.  Mettiamo i puntini sulle a. (Lloyd Bridges in "Hot Shot 2")

75.  Se non potremo colpire qui, colpiremo quo e qua. (da "Hot Shot 2")

76.  "Sapete quello che dovete fare se non torno tra 15 minuti?". "Sô... ce ne andiamo...". "No! Aspettate altri 15 minuti!". (da "Hot Shot 2")

77.  Che Dio ce la mandi buona, e magari senza mutande!!! (Dal film "Hot Shot 2")

78.  Qual e' il piu' grande kamikaze irakeno? Saddam Uri'. (da "Hot Shot")

79.  L'unica cosa che chiedo ad una donna e' quando rientra suo marito. (in "Hud il Selvaggio")

80.  La guerra fredda fu combattuta fra due bande di pinguini. (da "Hudson Hawk - Il mago del furto")

81.  Ti torturero' cosi' lentamente che morirai sbadigliando. (da "Hudson Hawk - Il mago del furto")

82.  Il denaro non Ć tutto... ma l'oro sô.  (da "Hudson Hawk - Il mago del furto")

83.  Ciś che mi spaventa di piŁ, Ć che quando succede, quando perdo completamente il controllo, mi piace.  (da "Hulk")

84.  La libertł Ć quello che ti resta quando hai perso tutto. (da "Human nature")

85.  Questo posto non e' umano; gli unici contatti sono le coltellate a tradimento e gli stupri sotto la doccia. (Rubin Carter in "Hurricane")