IL GIAPPONE

1.     I contadini giapponesi fanno KARA...KIWI !

2.     Medico giapponese: "Ma che magnifico colorito giallo abbiamo oggi". (Paolo Cananzi)

3.     Come si chiama il piu' famoso frocio giapponese? Lano Mifuma.

4.     Come si chiama il piu' famoso motociclista giapponese? Tofuso Lamoto. E suo figlio? Cio'Un Ciao.

5.     Qual e' il prodotto piu' importato dal Giappone? Le pagine gialle.

6.     PerchÄ i giapponesi sono gialli? PerchÄ pisciano controvento.

7.     PerchÄ i giapponesi usano le Opel ? O pel andale al male o pel andale in montagna.

8.     II Guerra Mondiale. Scenario del Pacifico. Un baldo aviatore americano, imbarcato su una portaerei, e' alla sua prima missione. Parte in effetti con un po' di paura, ma appena in cielo si sente un asso e abbatte in furiosi combattimenti uno dietro l'altro ben 12 aerei. Quando la benzina sta per finire atterra sulla portaerei e va incontro all'ufficiale tutto gioioso: "Eccezionale! Ho abbattuto 12 aerei giapponesi!". E l'ufficiale: "Male! Molto male! Onolevole aviatole amelicano!".

9.     Sto cercando disperatamente di capire perchÄ i piloti kamikaze si mettessero i caschi in testa. (Dave Edison)

10.  Cosa fanno una Suzuki, una Kawasaki e una Yamaha in riva al mare? Aspettano l'Honda!

11.  Un tizio mingherlino sta tranquillamente seduto in un bar bevendo una bibita quando allŇimprovviso irrompe un  tale grande e grosso  che lo colpisce violentemente al capo,  stendendolo al suolo e dicendo: "Questo un colpo di karateŇ della Korea". Il giorno dopo il tizio torna nel bar e mentre sta bevendo entra lo stesso tizio del giorno prima  che lo colpisce stendendolo nuovamente al terreno e dicendo: "Questo un colpo di judo del Giappone".  Il piccoletto poco dopo si riprende, esce dal bar e rientra dopo unŇora. Senza dire una parola si avvicina al bruto e gli daŇ un colpo terribile in testa. Poi si rivolge al barista e gli dice: "Quando si riprende ditegli che questo un colpo di crick della 500".

12.  Come si chiama il piu' famoso barista giapponese? Nogosuchi Nechinoti.

13.  Come si chiama il piu' famoso professore giapponese? Shimunito.

14.  Come si chiama il piu' famoso teppista giapponese? Urinawa Sulimuri.

15.  L'Imperatore Giap chiama al suo cospetto i suoi tre valenti Samurai Tutiro, Tutero e Tutoro: "Ho avuto notizia di tre draghi che seminano il terrore nelle lontane province dell'impero. Voglio che vi rechiate sul posto per ucciderli ". I tre samurai prendono congedo e si consultano per stabilire la strategia da adottare. Decidono di recarsi individualmente a nord, ovest e sud, affrontare i draghi per poi ritrovarsi di li' ad un mese. Passa il tempo e finalmente, sul finire del mese le carovane di Tutiro e Tutero si incontrano. Hanno sconfitto i relativi draghi e festeggiano con grande gioia l'avventura che li ha visti valorosi protagonisti. Rendendosi conto dell'assenza del loro compagno, decidono di andargli incontro e si incamminano verso sud. Ad un tratto scorgono, di la' da una bassa collina, un bagliore sfolgorante... "Sara' Tutoro che festeggia, presto, raggiungiamolo!". Entrano in una piccola valle in cui vi e' al centro una statua di cristallo che brilla... La morale: Non e' Tutoro quello che luccica!

16.  La FIAT invia alcuni ingegneri in Giappone per vedere come si realizza la Qualita' Totale. Visitano le enormi e modernissime catene di montaggio robotizzate e vedono gli operai che lavorano meticolosamente. Notano anche che alla fine della catena di montaggio un operaio chiude un gatto vivo dentro a ogni bagagliaio e chiedono allora il perchÄ di tale strano comportamento. Viene spiegato loro che se il giorno dopo il gatto e' ancora vivo l'auto non e' perfettamente a tenuta stagna e deve essere ricontrollata. I tecnici della Fiat tornano in Italia e mettono a frutto quanto hanno imparato. Dopo un anno i Giapponesi vengono in Italia per vedere come sono stati applicati i principi della Qualita' Totale. Visitano le catene di montaggio automatizzate e robotizzate e... notano che in fondo alla linea di montaggio un operaio infila un gatto in ogni macchina. Incuriositi chiedono il motivo di tale azione e viene risposto loro: "Se domani il gatto non c'e' piu' cerchiamo il buco!"

17.  Mi hanno regalato un televisore giapponese nuovo. E' cosi' piccolo, ma cosi' piccolo... che si succhia ancora il pollice!

18.  Mila e Shiro (sono due personaggi di cartoni animati giapponesi) vanno a fare la spesa. Mila rimane fuori e Shiro entra.  Dopo aver fatto la spesa Shiro va alla cassa, e la cassiera gli dice: "6.000 (sei Mila)", e Shiro risponde: "No, sono Shiro".

19.  Come si chiama il piu' famoso dietologo giapponese? Kala Kili.

20.  Una turista sta visitando il Giappone. Un giorno, mentre e' in giro, le scappa la pipi'. Cerca un bagno pubblico e trova una specie di cabina telefonica chiusa con la scritta WC. Accanto alla porta un unico tasto, premuto il quale la porta si apre elettricamente. Dentro vi e' un intenso profumo, fiori, un cesso color rosa sfumato! Sedutasi sull' asse, fa pipi' e poi si accorge che manca la carta igienica, ma di fronte a lei c'e' un pannello con vari pulsanti di cui il primo specifica la lingua; lei seleziona l'italiano e sente una deliziosa vocina incoraggiarla a provare le meraviglie di quel cesso futurista! Lei preme il secondo pulsante, e subito un getto di acqua tiepida le irrora le chiappe, poi ancora piu' stupita, preme il terzo e un getto di aria calda gliele asciuga... Quarto pulsante e subito un'ondata di profumo le si sparge attorno. Presa da queste meraviglie, la ragazza si lascia sfuggire un'esclamazione: "CAZZO!!". Allora la vocina con tono piu' dolce che mai dice: "Quinto tasto, prego!"

21.  Dopo l'esplosione della bomba di Hiroshima una pattuglia di americani va in perlustrazione per controllare i danni arrecati. Si fanno strada tra un deserto di mattoni e palazzi rasi al suolo e si dirigono verso una voce che gli pare di udire di lontano. Si guardano stupiti. Tra quella caterva di morti ci sarebbe un sopravvissuto e che ride! Infatti man mano che si avvicinano all'unico casotto rimasto in piedi si distingue chiaramente la risata di un uomo. Bussano alla porticina e scoprono che si tratta di un gabinetto e dentro c'e' un vecchio giapponese che ride con le lacrime agli occhi. "Ma cosa e' successo?" chiedono gli americani. "E che ne so" risponde il vecchio ridendo "io ho tirato l'acqua e guarda qui!".

22.  Ho cominciato a dubitare del comunismo quando ho visto che i giapponesi non lo fotografavano. (Ivan Della Mea)

23.  Karate': Moina in giapponese

24.  Congresso mondiale di industriali, cena di gala. Si sente il suono di un cellulare e uno dei partecipanti tedeschi mettendo la mano a mo' di telefono comincia a parlare. Stupiti gli altri commensali gli chiedono spiegazioni e lui dice: "Noi tedeschi avere alta tecnologia. Avere messo auricolare in pollice e microfono in mignolo e fare numeri su palmo della mano". Dopo 5 minuti altro suono di cellulare e vedono un giapponese parlare da solo; al che gli chiedono con meraviglia che stesse facendo e lui risponde: "Noi in Giappone grande tecnologia per telefoni cellulari. Avere messo auricolare invisibile in orecchio e microfono invisibile nel labbro e fare numeri su guancia". Tutti restano stupiti e continuano a cenare, dopo circa dieci minuti uno degli invitati, napoletano, fa una scoreggia colossale che tutti sentono; e lui, alzando il dito per farsi individuare, dice: "Scusate ho mandato un fax ".

25.  Seconda Guerra Mondiale, mari del Pacifico. Una nave da guerra americana e' attaccata da un sottomarino giapponese che gli lancia una salve di terribili e velocissimi siluri. Il capitano della nave americana capisce che non c'e' piu' nulla da fare e chiama il suo vice dicendogli: "Non abbiamo piu' speranze. Vada sottocoperta e dica all'equipaggio qualcosa di divertente, cosi' almeno moriranno ridendo". Il comandante in seconda scende sottocoperta e dice all'equipaggio: "Che cosa direste se io spezzassi in due questa nave dando un colpo secco col mio cazzo sulle paratie?". L'equipaggio si mette a ridere all'impazzata e proprio mentre sta ancora ridendo il capitano in seconda tira fuori il suo arnese (in verita' enorme) e lo sbatte violentemente contro una paratia. Proprio mentre fa cio' si sente un rumore violentissimo e la nave si spacca in due. I soli superstiti sono il capitano e il suo secondo che si allontanano su una piccola scialuppa di salvataggio. Il capitano, remando, dice al secondo: "Bene, l'equipaggio stava veramente ridendo quando la nave e' colata a picco. Ma che cosa ha detto loro?". E il secondo gli racconta tutto. Allora il capitano, un po' adirato: "Beh, la prossima volta stia attento con quel cazzo. I siluri ci hanno mancati tutti!!".

26.  Kimono: Indumento confezionato con un solo pezzo di stoffa.

27.  Una societa' italiana ed una giapponese decisero di sfidarsi annualmente in una gara di canoa, con equipaggio di otto uomini. Entrambe le squadre si allenarono e quando arrivo' il giorno della gara ciascuna squadra era al meglio della forma, ma i giapponesi vinsero con un vantaggio di oltre un chilometro. Dopo la sconfitta il morale della squadra italiana era a terra. Il top management decise che si sarebbe dovuto vincere l'anno successivo e mise in piedi un gruppo di progetto per investigare il problema. Il gruppo di progetto scopri' dopo molte analisi che i giapponesi avevano sette uomini ai remi e uno che comandava, mentre la squadra italiana aveva un uomo che remava e sette che comandavano. In questa situazione di crisi il management dette una chiara prova di capacita' gestionale: ingaggio' immediatamente una societa' di consulenza per investigare la struttura della squadra italiana. Dopo molti mesi di duro lavoro, gli esperti giunsero alla conclusione che nella squadra c'erano troppe persone a comandare e troppe poche a remare. Con il supporto del rapporto degli esperti fu deciso di cambiare immediatamente la struttura della squadra. Ora ci sarebbero stati quattro comandanti, due supervisori dei comandanti, un capo dei supervisori e uno ai remi. Inoltre si introdusse una serie di punti per motivare il rematore: "Dobbiamo ampliare il suo ambito lavorativo e dargli piu' responsabilita'". L'anno dopo i giapponesi vinsero con un vantaggio di due chilometri. La societa' italiana licenzio' immediatamente il rematore a causa degli scarsi risultati ottenuti sul lavoro, ma nonostante cio' pago' un bonus al gruppo di comando come ricompensa per il grande impegno che la squadra aveva dimostrato. La societa' di consulenza preparo' una nuova analisi, dove si dimostro' che era stata scelta la giusta tattica, che anche la motivazione era buona, ma che il materiale usato doveva essere migliorato. Al momento la societa' italiana e' impegnata a progettare una nuova canoa.

28.  Un giapponese e' in viaggio turistico per l'Italia. L'ultimo giorno chiama un taxi per andare all'aeroporto per tornare a casa. Durante il viaggio una Honda sorpassa velocemente il taxi. Il giapponese si affaccia al finestrino e grida tutto contento: "Honda, molto veloce! Fatta in Giappone!". Dopo un po' il taxi e' sorpassato molto velocemente anche da una Toyota. Ancora una volta il giapponese si affaccia al finestrino e grida: "Toyota, molto veloce! Fatta in Giappone!". E cosi' la stessa cosa con una Mitsubishi e poi con una Suzuki. Il taxista e' un po' scocciato, ma rimane zitto. Quando arriva all'aeroporto chiede 300.000 lire per la corsa. Il giapponese protesta: "Mah... e' troppo caro!". Il taxista si volta verso il turista e gli dice: "Tassametro, molto veloce! Fatto in Giappone!"

29.  Come si chiama un giapponese che lavora alla Rai? SamuRAI.

30.  Sai cosa ha detto l'istruttore di kamikaze ai suoi allievi ? Guardate attentamente, perchÄ lo faro' una volta sola.

31.  Come si chiama il piu' grande teppista giapponese? TEBUKO NAROTA.

32.  Qual e' il giornale porno piu' diffuso in Giappone? Le Vłgine Gialle...

33.  Una coppia di giapponesi siede ad un tavolino all'aperto di un bar in Piazza Maggiore a Bologna. Seduto vicino un vecchio signore rivolge loro parola: "Da dove venite ragassoli?". La ragazza (in giapponese): "Cosa ha detto?". Il ragazzo (in giapponese): "Ha chiesto da dove veniamo!". E lei sorridendo ed annuendo: "Japani!, japone!". "Ah mo ve', in Giappone. In Giappone i'm'ha fatt el pio' brott buchen d'la me' vetta!!". Questa volta il giapponese, che pure capisce bene l'italiano: "Come?". "Dicevo che in Giappone m'hanno fatto il piu' brutto bocchino della mia vita!". La ragazza (in giapponese): "Cosa ha detto?". E il ragazzo (in giapponese): "Ha detto che gli sembra di conoscerti!".

34.  "Una volta", disse Guerrando, che non voleva essere da meno di Filippo, "viaggiai in una cabina con un amico; nella cabina accanto c'erano due giapponesi, ai quali pensammo di fare un bellissimo scherzo: ci mettemmo a dar colpi furiosi alla parete di comunicazione, cantando a squarciagola. I giapponesi protestarono, ma noi demmo loro ad intendere che questo era un uso delle ferrovie europee: 'Paese che vai, usanza che trovi', dissero quelli, mestamente; e non protestarono piu`. Cosi`, noi passammo tutta la notte a dar pugni alla parete di comunicazione e a cantare". "Dev'essere stato un divertimento fantastico", osservo` Filippo con invidia. "Aspetti. La mattina, nel corridoio, incontrammo i due giapponesi, che ci presero a calci. 'Che sistemi son questi?' gridammo. 'E` un uso delle ferrovie giapponesi', dissero. Per caso, molti anni dopo, venimmo a sapere che non era vero". (Achille Campanile)

35.  Questo pomeriggio c'Ć stata una rapina. Hanno rapinato una corriera di turisti giapponesi. Ma, grazie a Dio, sono disponibili oltre due milioni di fotografie dei rapinatori. (Jan Murray)

36.  Una coppia di sposini giapponesi scelgono di andare a Venezia per il loro viaggio di nozze, durante il quale consumeranno la loro prima volta. Giunti in laguna, si recano subito all'albergo da loro scelto. Sono nella loro stanza e mentre il marito impaziente disfa le valigie la mogliettina si fa una doccia, si profuma per bene e si distende trepidante sul letto. Quindi anche il marito, finito con le valigie, si fa la doccia si profuma ed indossato un accappatoio rientra nella camera da letto. Appena entrato, guarda la sua venere con desiderio, si slaccia l'accappatoio e, mostrando orgoglioso i suoi attributi, urla: "Banzai!!!". La sposina butta l'occhio sul basso ventre del marito e con tono deluso: "Heeeee, banzai.... vorrai dire "bonsai!!"

37.  Come si chiama il piu' famoso raccoglitore di noci giapponese? MIKADO NOIGUSHI

38.  Negli Stati Uniti il cliente Ć re. In Giappone Ć Dio. (T. Kimoto, presidente Sumitronics)

39.  "Grazie alla radio i giapponesi non potranno mai attaccarci di sorpresa". (Josephus Daniels, Capo di Stato Maggiore della Marina USA, 1922)

40.  Come si chiama l'uomo piu' brutto del Giappone? Soshito Nakagata

41.  La capitale del Giappone e' Transistor. I Giapponesi sono molto industriosi: nuotano sott'acqua facendo l'ostrica, per fabbricare le perle. (Jean Charles)

42.  I giapponesi hanno inventato la donna robot perfetta. Ha 5 bottoni: 1. Scopa 2. Succhia 3. Cucina 4. Pulisci 5. Spenta.

43.  Come si chiama la piŁ famosa coppia di giapponesi innamorati? Lui: Torongo Simusuchi. Lei: Felici Simurai.

44.  Su un forno giapponese: NON ESSERE USATO PER L'ALTRO USO

45.  Dicono che i giapponesi siano molto felici di morire per l'Imperatore. Oggi molti di loro saranno felici. (Cary Grant, mentre gli aerei americani stanno bombardando Tokyo in "Destinazione Tokyo")

46.  Papa' cinese, mamma giapponese, figlio... mongolo!

47.  Come si chiama la piu' famosa spia industriale giapponese? Akira Kuriosava!

48.  Formazione ufficiale della squadra nipponica
In campo
1.    Tutiri Yoparo
2.    Tiro Akatsodikane
3.    Nishuno Mifreka
4.    Sikuro Tesegno
5.    Ken Mishtupishi
6.    Motiro
7.    Semitiri Mishibuto
8.    Dinzaki Yosomeyo
9.    Setiro Tifreko
10.   Nakakata
11.   Momo Teparotutto
In panchina:
12.   Kissase Yoko
13.   Yoko Poko Poko
14.   Yoko Poi
15.   Yokodimeno
16.   Yoko Poko Mayoko
17.   Yonoyokomai
Allenatore: Ariko Saki

49.  Leggi Anime  1. La guerra sfianca.
2. Puoi avere troppe donne.
3. Le persone forti portano gli occhiali.
4. La musica prefigura il disegno.
5. Meno tu stai attento al sesso, piŁ opportunitł avrai per farlo.
6. Al contrario, piŁ ci tenti, meno lo farai.
7. Quando muori, fai un lungo discorso e non finire l'ultima sentenza.
8. Neve significa amore.
8a. Anche i fiori di ciliegio significano amore.
9. Le migliori squadre sono fatte da cinque.
10. Nello spazio puoi sentire di tutto.
11. C'Ć sempre posto per un flashback.
12. Quando sei in Cina, ascolta la tua guida turistica.
13. Il personaggio buono ha sempre un'aura blu.
14. Parla a bassa voce e pilota un grosso mecha.
15. Credi nelle dee.
16. Gli insegnanti hanno una mira eccellente con piccoli oggetti.
17. La vendetta con un martello Ć la vendetta piŁ dolce.
18. L'onore Ć sexy, la villania Ć irresistibile.
19. Le donne sono attratte dai perdenti; gli uomini da tutte.
20. L'arma piŁ sfacciata Ć ancora la spada.
21. L'eroe non si infuria mai realmente, finchĆ non gli feriscono la sua fidanzata
22. Le donne androidi sono sexy; gli uomini androidi sono... uomini androidi.
23. Le donne aliene con i capelli verdi tradiranno sempre la loro gente per l'uomo che amano.
24. Le uniformi scolastiche sono fresche soltanto quando il colletto Ć aperto.
25. Uno show privo di tensione sessuale non ha motivo di essere guardato.
26. L'amore non conosce alcuna razza, specie o logica.
27. Se Ć fatto in casa ma ha un brutto sapore, sogghigna e seppelliscilo (discretamente).
28. Mai aver fiducia in una grande societł.
29. Le storie d'amore non giungono mai in forme piŁ semplici di un triangolo.
30. Mai innamorarsi di una ragazza che da al suo mecha un nome francese.
31. Mai innamorarsi di un sensitivo.
32. Non puoi mai avere troppi capelli.
33. Sudare Ć un sicuro segno di stress.
34. Il giorno dei tuoi sogni conduce ad una tragedia.
35. Tutti voglio conquistare il Giappone.
36. Le creature graziose e arricciate non sono quello che sembrano.
37. I fiori di ciliegio significano anche nostalgia.
38. Tieni sempre conto della gravitł.
39. Scenari e volti sono auto-generanti.
40. Perdere la tua tempra puś essere terapeutico.
41. Non c'Ć niente di piŁ sexy che dei tacchi a spillo su un mecha.
42. Non puoi mai avere troppi sottopiloti.
43. Se lei canta Ć condannata.
44. Puoi sempre ricordare i finali tristi.
45. Un suicidio doppio Ć romantico.
46. Solo i veicoli che fanno schifo possono rendere l'eroe piŁ leggero.
47. Niente ritarda le storie d'amore come i vicini turbolenti.
48. Un gelato per capriccio Ć solo per le ragazze.
49. I personaggi piŁ virtuosi moriranno.
50. L'acqua calda reca innumerevoli benefici.
51. Nessuno puś morire per epistassi, qualsiasi sia la quantitł di sangue perso.
52. La stessa teoria di sopra puś essere applicata al vomito.
53. La ragazza con i capelli ricci Ć sempre la seduttrice.
54. Se una ragazza si innamora del fratello, scoprirai che non sono parenti di sangue.
55. Il personaggio col cappello da baseball Ć sempre piŁ potente di quanto sembra.
56. Tutti i mostri e tutti i demoni hanno grossi genitali.
57. Tutti i giovani ragazzi possono pilotare mecha; basta che gliene dai uno per pochi giorni.
58. E' possibile applicare le arti marziali in ogni aspetto della vita.
59. Tutti i ragazzi delle scuole superiori giapponesi hanno parenti che sono via per lunghi viaggi d'affari.
60. La sorella piŁ grande Ć la piŁ bella, la sorella piŁ piccola Ć la piŁ insolente.
61. Tu puoi fare qualunque cosa al corpo umano, se colpisci il giusto punto di pressione.
62. Consumare giornalmente enormi quantitł di alcolici, non avrł mai effetti collaterali.
63. Tutti i piŁ grandi malvagi vogliono conquistare il mondo o farlo esplodere.
64. Quando qualcuno dipinge sulla loro faccia, essi lo intendono un business.
65. Tutti in Giappone hanno un'eccellente voce da cantante.
66. Tokyo sarł distrutta sempre da un incendio piŁ grande, senza badare a quanto spesso viene ricostruita.
67. Un esperto di arti marziali Ć sempre indifeso contro uno schiaffo della ragazza che ama.
68. Legge della Takahashi 1: il cibo Ć una potente motivazione.
69. Quando delle donne sono mandate a combattere contro personaggi cattivi, c'Ć sempre un fusto che le controlla, di solito in segreto.
70. Da piŁ lontano parti per dire come viene chiamato il tuo pugno, meno efficace Ć.
71. Baka non significa studente che va per il baccalaureato.
72. PiŁ una donna Ć possessiva, meno facilmente finirł con l'uomo dei suoi sogni.
73. Legge della Takahashi 2: un tipo strano alto due piedi Ć qualcuno di cui aver paura.
74. Senza riferimento a quando sia grande un mecha o una mobile suit, se essa gira attorno ad un angolo, il ragazzo che lo/la insegue perderł le sue tracce.
75. Extraterrestri, demoni, viaggiatori del tempi, ecc... tutti vogliono alterare il corso della storia.
76. Il destino del pianeta Ć nelle mani di studenti di scuola superiori che sembrano studenti comuni.
77. Le eroine devono stracciare i loro vestiti mentre si trasformano in qualcosa per combattere i cattivi.
78. Il vero male non puś essere distrutto, ma solo scacciato in qualche regno inferiore dove si sveglierł tra qualche centinaio di anni.
79. Legge della Takahashi 3: Quando colpisci sulla testa, Ć la cosa piŁ naturale del mondo piegare il medio e l'anulare mentre tieni le altre estese.
80. Persino la piŁ coraggiosa delle anime umane puś essere indebolita e resa indifesa dalla vista di un grazioso cucciolo.
81. Nessuno ama un pilota di Gundam: tu sei proprio destinato alla delusione (o a un funerale).
82. Tutte le persone sotto i 70 anni possono saltare dieci piedi in verticale, partendo da fermi.
83. Nessuno si fida di un ragazzo con denti brillanti.
84. ESP (poteri extra-sensoriali) causano piŁ difficoltł di quante ne risolvono.
85. Il vampiro non Ć sempre il personaggio cattivo.
86. Tante cose carine possono venir fuori da riserve di video che appaiono da non si sa dove.
87. I capitani idioti vincono battaglie contro nemici incredibili.
88. Ordina rosticceria in qualsiasi occasione: potresti aver la fortuna di sbagliare numero.
89. La polizia non Ć mai dove c'Ć una grossa quantitł di danni di proprietł.
90. Tutti i direttori di scuole superiori giapponesi sono o posseduti o matti o entrambe le cose.
91. Tutti le persone con poteri ESP (extra-sensoriali) emanano aure multicolori.
92. Nello spazio esterno c'Ć un malvagio che ha i suoi mirini puntati verso la terra per distruggerla.
93. Nessun pianeta dell'universo puś fermare questo malvagio, escluso la terra.
94. Chiunque puś fare un salto di 300 piedi o piŁ se ha preso una buona rincorsa.
95. La spada di un samurai puś tagliare qualsiasi cosa.
96. Tutti i personaggi sopra i 60 anni diminuiscono in altezza in modo direttamente proporzionale alla loro etł.
97. Quando si scopre un tesoro favoloso, la cosa sarł grande abbastanza da distruggere completamente ogni struttura circostante.
98. Legge della Takahashi 4: un anti-climax Ć un buon climax.
99. I malvagi degli anime hanno le scene di morte piŁ creative.
100. Ogni interesse d'amore sarł posseduto da un demonio.
101. I martelli possono essere nascosti ovunque sul corpo di chiunque.
102. Se nella sigla di apertura compaiono le parole sullo schermo, allora tu stai guardando una scena che non Ć per gente della tua etł.
103. Le ragazze piŁ sexy sono disegnate da artisti il cui cognome inizia per U.
104. Le parole inglesi che ci sono nelle sigle giapponesi sono inserite solo perchÄ suonano bene, poichÄ non hanno alcun collegamento con il resto del testo della canzone.
105. L'eroe viene sempre sconfitto nel suo primo combattimento con un nuovo nemico.
106. Ogni personaggio davvero cattivo che cambia schieramento per la donna che ama, morirł in quell'episodio.
107. Puoi fare una cosa solo quando Ć stupida o davvero importante.
108. Non puoi avere mai troppi incentivi.
109. La canzone "Cry me a river" inaugura un nuovo significato.
110. Non ti fidare mai di qualcuno con capelli rosa.
111. Se dichiari il tuo amore per l'eroina, sei un tipo tosto.

50.  Etichetta su un prodotto giapponese usato per alleviare le emorroidi dolorose: STANDO SDRAIATI NEL LETTO INSERIRE POSCOOL LENTAMENTE FINO ALL'IMPUGNATURA NEL CONDOTTO ANALE. MENTRE SI INSERISCE POSCOOL PER CIRCA 5 MINUTI, CONSERVARE LA CALMA

51.  Scuola americana, la maestra dice: "Bene ragazzi, cominciamo con un po' di ripasso di storia Americana: chi ha detto 'Datemi la libertł o la morte'?". Facce pallide ovunque tranne Suzuki, che alza la mano e dice:"Patrick Henry, 1775". "Molto bene! E chi ha detto 'Governo del popolo, dal popolo, per il popolo non perirł dalla Terra...' ". Ancora nessuna risposta tranne Suzuki: "Abraham Lincoln,1863". "Ragazzi", dice la maestra," dovreste vergognarvi: Suzuki, che si trova qui da poco conosce la storia americana meglio di voi!". Da in fondo si sente a bassa voce Vaffan**** Giapponese...". La maestra: "Chi l'ha detto?". Suzuki alza la mano:" Lee Iacocca, 1982". A quel punto uno studente dice: "Ah sô? Succhiami il****!". Suzuki salta su dalla sedia e grida alla maestra: "Bill Clinton, a Monica Lewinsky, 1997!". Qualcuno, allora, mosso da un attacco di isteria dice:" Tu, piccolo pezzo di merda, se dici qualcos' altro ti ammazzo!". Suzuki, freneticamente, alzando al massimo la voce urla: "Gary Condit a Chandra Levy, 2001".

52.  Come si chiama il piu' famoso tuffatore giapponese? Sessoki Maspinto.

53.  Le donne giapponesi ... due tagli orizzontali e uno verticale. (Lopezzone)

54.  I giapponesi ci chiamano pigri, ma almeno noi cuciniamo il pesce.

55.  Se si mescola il giallo con il blu, che colore si ottiene? Dovrei fare sesso con una giapponese, e vorrei sperimentare il Viagra. (Lopezzone)

56.  Se non vuoi che i Giapponesi comprino non vendere. (Akio Moruita)

57.  PerchÄ la gru migra verso il Giappone? perchÄ Ć il Paese del sollevante. (Lopezzone)

58.  Come si chiamano le piŁ famose prostitute giapponesi? Sudo Magodo, Lafika Mifuma, Minkia Sukai, Tosuko Simodai, Yosuko Tugody, Setikyni Telosukio, Simosuki Sinamiko.

59.  Il mio viaggio in Asia incomincia dal Giappone per una ragione importante. Comincia qui perchÄ da un secolo e mezzo America e Giappone hanno formato una delle piŁ grandi e durature alleanze dei tempi moderni. Da questa alleanza Ć sorta un'era di pace nel Pacifico. (George Bush a Tokyo, 18.2.02).

60.  Holly e Benji. Cari amici, dopo lunga meditazione, ecco la risposta alla domanda che tutti prima o poi si sono fatti: quanto Ć lungo il campo del cartone animato Holly & Benji ? Con un po' di trigonometria, tenendo presente il raggio della terra  (6.327 Km), l'altezza di un osservatore (facciamo un 1,70 mt, anche se sono giapponesi e, di conseguenza, nani) e la linea che va dall'osservatore fino alla linea dell'orizzonte, si ottiene che la distanza a cui un giocatore vede l'orizzonte Ć di 4,5 Km. Tenuto conto che la traversa della porta compare quando un giocatore Ć circa sulla tre-quarti campo, il campo risulta lungo circa 18 Km.
Ok.
Fin qua ci siamo. Ora la domanda Ć: a che velocitł media corrono Oliver Hatton, Mark Lendels, Julian Ross e soci ? Supponiamo che il campo venga percorso, dai piŁ in forma, 4 - 5 volte a partita: 90 min (+ 5 di recupero) = 5.700 sec (tempo di gioco); 18.000 m (dimensione campo) x 4,5 volte a partita = 81.000 m (spazio percorso); 81.000 / 5.700 = 14,21 m/s (velocitł). Corrono cioĆ 100 metri in 7 secondi e 11? quasi 3 sec meno del record del mondo dei 100 metri piani (e il campo di Holly e Benji, si sa, non Ć in...). Questo Ć sufficiente a spiegare perchÄ il povero Ross, malato di cuore, abbia difficoltł a concludere le partite. Avete presente quando Holly dalla sua area tira una mina che attraversa tutto il campo (di 18 km),  buca la rete e sfonda il muro? In realtł la domanda Ć un'altra: ma in Giappone li fanno i controlli anti-doping ? E ancora: Che schema usano per occupare tutto il campo? L'1-1-1-1-1-1-1-1-1-1? In cosa consiste la tecnica del contropiede? Come fa l'anziano in difesa a chiamare il fuori gioco, spara un razzo in aria? L'arbitro gira per il campo in moto? E se investe qualcuno? E se gli finisce la miscela? E se estrae il cartellino rosso mentre va a 80 all'ora con tutti i carabinieri lô intorno? Per fermare il gioco cosa usa, la tromba? Per fermare un giocatore lontano gli spara? Alle gambe o altro "purchÄ lo fermi"? Se un tifoso fa invasione di campo quando lo ripigliano? Se un giocatore resta a terra non rischia di creparci prima che qualcuno lo veda? Come si fa a fare ostruzione? A fine partita gira l'autobus per il campo o i giocatori se la devono cavare da soli? I guardalinee usano una vela per le segnalazioni? E quando devono mettersela tra le gambe per segnalare i rigori? Se uno segna, dall'altra parte del campo come lo scoprono? Se uno attraversa tutto il campo palla al piede, scarta tutti, scarta anche il portiere e giunto davanti alla porta vuota, dopo (stimiamo) un paio d'ore di corsa, la butta fuori cosa fa, si spara? Si butta sotto la moto dell'arbitro? E quando scopre che la partita era gił finita da mezz'ora? E che c'era pure stato l'intervallo? Se in una partita c'Ć piŁ di un goal passa alla storia? Se un giocatore chiamato dall'arbitro scappa via per non farsi riconoscere organizzano una squadra di ricerche? Se uno perde palla sotto porta dopo azione continuata (tre quarti d'ora) della squadra cosa gli fanno? Vivisezione? Quando devono fare un cambio mandano le frecce tricolore ad avvisare? Da quanti anelli sono composte le tribune? Gli ultrł si menano ugualmente o sono troppo lontani? Ma....E SE CI FOSSE LA NEBBIA? Ora si spiega come mai per giocare 90 minuti di partita servivano 200 puntate da mezz'ora l'una!

61.  GOLDRAKE
1) Quando Aktarus tira la leva per lasciare l'ufo ed entrare nel robot, la sua poltrona scende, avanza ad 1/3 della navetta, ruota di 180 gradi, avanza ai 2/3 della navetta e RUOTA NUOVAMENTE DI 180 GRADI, sicche' quando prende posizione in Goldrake e' nella stessa posizione in cui si trovava nell'ufo... Ma allora sto ca%%o di giro a che serve? Cos'e': scampoli del millennium-bug? (Grizzly)
2) "Con circuiti di 1000 valvole..."; mille valvole? MILLE VALVOLE? Ma ve l'immaginate??? "Goldrake: Vega sta attaccando!" "'Sti ca%%i, si devono scaldare i pentodi!". (Grizzly)
1bis) Forse avanzando il lato destro viene abbronzato dai famosi circuiti di 1000 valvole e la rotazione serve affinche' Aktarus venga bruscato anche dall'altro lato. (Bruno R.)
3) Goldrake era imbottito zeppo di missili stipati eppure durante i combattimenti prendeva botte da orbi senza autoinnescarsi provocando esplosioni di potenza immane [e senza che le famose mille valvole andassero in pezzi] (Bruno R.)
4) Ogni giorno Goldrake sconfiggeva gli alieni, ed ogni giorno tutta la cittadinanza lo ringraziava mentre camminava su uno sfondo di margherite. Ora, passi che i veghiani hanno polverizzato Tokio ed altre citta' affini, ma possibile che in un luogo dove si tiene un combattimento con esplosioni atomiche multiple e gran botto stile bomba-H finale ci siano ancora le margherite? Le piante dovrebbero aver subito mutazioni genetiche tali da rappresentare una minaccia peggio di Vega. (Grizzly)
5) Ufo-Robot pattuglia sempre il cielo quando all'Americas Cup esce Luna Rossa? (Scannapecore)
5bis) Ma se Vega attaccava solo con la luna rossa, c'era un attacco ogni mese lunare? (Francesco C.)
6) perchÄ Vega invece di inviare uno (solo una volta DUE) robot non aspetta qualche anno e fa trovare Goldrake faccia a faccia con una sessantina di robot, in funzione del fatto che ogni volta uno solo fa la fine del peracottaio? (Grizzly)
7) Che cosa si fumano gli strateghi di Vega? Cosa ca%%o gli salta in mente di invadere il mondo partendo dal Giappone (E piu' di una volta hanno pure detto: "abbiamo stabilito che il miglior posto per iniziare l'invasione e' il Giappone"). Ma dico io? Sovrappopolazione, terremoti continui, isolotto isolato attaccabile dal mare che gli americani ridussero al silenzio con un paio di petardini atomici, ED E' PURE DIFESO DA UNA STIRPE DI ROBOT DA MAZINGER A GOLDRAKE! Ma perchÄ non attaccano le potenze come l'America o la Russia? (Grizzly)
8) Aktarus, sin dalla prima puntata, e' sempre vestito con la camicia gialla, i pantaloni marroni e la casacca di cuoio da cavallerizzo. Ora, o ha un armadio con 6000 casacche, 6000 camicie gialle, 6000 paia di pantaloni e 6000 altri abiti... oppure sin dalla prima puntata non si cambia mai d'abito, ragione che mi spiegherebbe perchÄ Venusia non si decide a dargliela (Deve puzzare come un cammello). Ma forse Aktarus essendo alieno non suda, pero' va a cavallo, ed i cavalli puzzano e ti fanno sporcare di polvere. (Grizzly)
8bis) Aktarus ha una pettinatura allucinante, ma pur portando i capelli ed essendo paragonabile ad una persona di circa 30 anni, ha le basette fino alle orecchie, ma mai un filo di barba. Forse agli alieni crescono solo le basette anni '70?
9) La parte di pellicola che descrive la corsa di Aktarus verso la buca della biancheria sporca e' sempre quella, e mano a mano che le puntate aumentano, e' l'unico tratto in cui aumentano graffi, polvere, macchie... Lo stesso avveniva con il lancio dei componenti a Jeeg. (Grizzly)
9bis) Peraltro una volta Aktarus cade con la Jeep nel fiume, raggiunge la riva a nuoto, va verso la fortezza trascinandosi sotto la pioggia, arriva zuppo e stremato ma... corre tranquillo ed asciutto verso la buca della biancheria! (Grizzly)
8bis) Ma ad Aktarus non e' mai successo che il meccanismo del passaggio non abbia funzionato e lui sia finito in mezzo al bucato da lavare? E poi com'e' che nessuno va mai ad olearlo?
10) Aktarus suona una chitarra classica che emette un suono assurdo, sembra un mandolino dentro un distorsore ed un whoa (Bruno R.)
11) Se l'"antifurto" di Goldrake non permette a nessuno all'infuori di Aktarus di avvicinarsi, com'e' che gli scienziati gli montano nuove armi ed attrezzature mentre Aktarus sta cavalcando in campagna? (Grizzly)
12) Dopo anni di cartoni animati giapponesi abbiamo capito che ">><" significa "continua..." (Bruno R.)
13) La prima volta che ho installato IBM PC-DOS 7.00 sono cascato in terra dal ridere quando ho letto l'etichetta "Minidisco d'installazione nr.1", ed il mio collega cercava di capire che ci facevo per terra piegato in due con le lacrime agli occhi; credette pure che mi fosse venuta una crisi asmatica, finche' non vide il disco che gli indicavo sul tavolo. (Grizzly)
13bis) Tra l'altro Vega a che scopo mandava i Minidischi contro Goldrake quando questo li scacciava come fossero mosche (e una volta Aktarus ha proprio detto: "oh, un po' di moscerini")? (Grizzly)
14) perchÄ quando Goldrake si prende una botta in un braccio Aktarus prova dolore a quel braccio? (Bruno R.)
15) Passi che Goldrake incassa colpi terrificanti, ma com'e' che quando il nemico gli tira un missiluccio da 1 euro Goldrake si fa male e quando il nemico esplode con tutta la sua riserva di missili Goldrake non risente nemmeno dello spostamento d'aria? (Grizzly)
16) A forza di sentire esplosioni atomiche, anche ammesso un isolamento totale dalle radiazioni, Aktarus dovrebbe ormai essere completamente sordo, e magari avere pure seri problemi di equilibrio. (Grizzly)
17) Civilta' aliene talmente evolute da riuscire a costruire un robot ipertecnologico in pochi giorni ma non riesce ad inventare un sistema che consenta alle loro astronavi di venire rilevata dai radar della terra? Wow! (Grizzly)
18) Com'e' che ogni settimana Tokio veniva rasa al suolo e ricostruita? E con tutti questi morti non dovrebbe esserci un cimitero gigantesco? (Bruno R.)
(Grizzly)

62.  LE LEGGI DEI CARTONI ANIMATI GIAPPONESI
# Prima Legge Fondamentale dell'Irregolaritł Metafisica
Le normali leggi della fisica non valgono.
# Legge della Gravitł Differenziata
Ogni volta che qualcosa o qualcuno salta, Ć lanciato, o comunque se ne va in aria, la gravitł viene ridotta di un fattore 4.
# Legge dell'Amplificazione sonora.
Nello spazio i rumori delle esplosioni si trasmettono ancora meglio perchÄ non c'Ć l'aria a trattenerli.
# Prima Legge del Moto (o della Spinta Costante)
Nello spazio una spinta costante genera una velocitł costante.
# Seconda Legge del Moto (o della Mobilitł Meccanica)
PiŁ un dispositivo meccanico Ć grande e piŁ velocemente si muove. I robottoni sono gli oggetti piŁ veloci conosciuti.
# Legge della Combustibilitł Inerente.
Qualsiasi cosa esplode. Primo Corollario: Poco prima di esplodere, gonfia. Secondo Corollario: Le grandi cittł sono le cose piŁ esplosive conosciute.
Tokyo in particolare Ć la piŁ instabile di tutte, e viene detta anche "la Cittł Fiammifero".
# Legge dell'Emissione Flogistica
Le ferite fatali emettono luce.
# Legge dell'Inesauribilitł
Nessuno puś rimanere senza munizioni.
# Legge dell'Inadeguatezza Militare
Enormi flotte interstellari, interi eserciti, macchine da guerra ricolme di crudeli guerrieri assetati di sangue, possono essere fermati e sconfitti da un semplice gesto d'amore o una canzone. Corollario: Se un solo robot o astronave combatte contro un intero esercito, l'esercito perde.
# Legge dell'intelletto giovanile
I Bambini sono due volte piŁ intelligenti degli adulti e dieci volte piŁ rompiballe.
# Legge della Capacitł Emoglobinica
Il corpo umano contiene piŁ di 50 litri di sangue, in alta pressione.
# Legge della Proporzionalitł Mandibolare
La dimensione della bocca di una persona Ć direttamente proporzionale al volume con cui parla o alla quantitł di quello che mangia.
# Legge della Conservazione della Potenza di Fuoco
Ogni arma capace di sconfiggere il nemico in un solo colpo sarł usata solo e unicamente per ultima.
# Legge della Facilitł Tecnologica
L'addestramento necessario per pilotare un'astronave o un robot Ć inversamente proporzionale alla sua complessitł.
# Legge della Topologia Aerodinamica
Qualsiasi forma, non importa quanto complessa o bizzarra che sia, Ć aerodinamica.
# Legge della Luminescenza
Gli individui che hanno raggiunto elevati livelli nello studio delle arti marziali emettono luce; sotto forma di un'aura bluastra se sono buoni, rossa se sono cattivi. Ciś Ć dovuto al fatto che i Buoni occupano un posto piŁ elevato nello spettro elettromagnetico.
# Legge della Variabilitł Cromatica Follicolare
Qualsiasi colore dello spettro visibile Ć un colore naturale del cuoio capelluto. Questo colore puś cambiare improvvisamente e senza alcun preavviso.
# Legge del Vestiario Probabile
I personaggi femminili dovranno indossare il meno possibile, per quanto socialmente o meteorologicamente inappropriato che sia.
Quelle che non lo fanno vedranno presto le loro vesti strappate e ridotte a brandelli. Se ciś non potrł avvenire sentiranno in breve tempo l'impulso irrestibile di farsi una doccia, alla quale noi assisteremo. Corollario: I bikini rendono invulnerabili.
# Legge della Capacitł extradimensionale
Tutti i personaggi femminili hanno da qualche parte uno spazio extradimensionale di volume variabile, da cui possono tirare fuori quello che serve al momento. Corollario: L'oggetto piŁ comunemente stivato Ć un enorme martello, che puś essere usato con infallibile precisione su ogni maschio che lo meriti. Altri oggetti di uso comune sono costumi, uniformi, armature, bazooka...
# Legge del Riconoscimento debole.
Mettersi un costume, anche senza maschera, Ć piŁ che sufficiente per diventare del tutto irriconoscibile anche ai parenti e agli amici piŁ stretti.
# Legge della Regressione Molecolare
Le donne giapponesi invecchiando possono restringersi fino a un decimo delle dimensioni di quando erano giovani.
# Legge dell'Emissione Idrostatica
Gli occhi sono molto larghi perchÄ contengono litri di liquido lacrimale, che puś essere rilasciato istantaneamente da larghi condotti. Il volume complessivo Ć attualmente sconosciuto, visto che non sembra che le riserve possano esurirsi. L'acqua tende ad accumularsi negli occhi a causa di un'unica ghiandola sudorale situata dietro la testa, che produce un'enorme gocciona quando il soggetto Ć imbarazzato o preoccupato.
# Legge dell'Epistassi
Quando sono sessualmente eccitati i maschi perdono sangue dal naso. Il motivo Ć che gli occhi grandi comportano nasi piŁ piccoli e quindi
tessuti piŁ fragili. Le femmine non perdono sangue dal naso, ma sotto forma di infiltrazioni cutanee sotto le gote.
# Legge della Xilolacerazione
Una spada di legno o di bambŁ Ć tagliente quanto una di metallo, se non di piŁ.
# Legge del Clamore Evocativo
Il danno provocato da un attacco di arti marziali Ć direttamente proporzionale al volume con cui viene annunciato. * Corollario: La legge non vale in Ranma.
# Legge della Continuitł della Metamorfosi
Indipendentemente dalla lunghezza e complessitł di una trasformazione, i Cattivi non possono attaccare prima che sia finita.

63.  Giappone. Zuki e Saki camminano per strada, quando il secondo, sventurato, precipita in una fossa. Allora passa un tizio che dice al primo: "Su, Zuki, cava Saki dalla buca".

64.  Come si chiama il piŁ grande scocciatore giapponese? KAKAMY OKATSU

65.  Come si chiama il piŁ grande sarto giapponese? Nakamisa Nakasaka.

66.  Primo giorno di scuola in una scuola Americana. La maestra presenta alla classe un nuovo compagno arrivato in USA da pochi giorni: Sakiro Suzuki (figlio di un alto dirigente della Sony). Inizia la lezione e la maestra fa alla classe: "Adesso facciamo una prova di cultura. Vediamo se conoscete bene la storia americana. Chi disse: "Datemi la libertł o datemi la morte?". La classe tace, ma Suzuki alza la mano. "Davvero lo sai, Suzuki? Allora dillo tu ai tuoi compagni!". "Fu Patrick Henry nel 1775 a Philadelphia!". "Molto bene, bravo Suzuki! E chi disse: "il governo Ć il popolo, il popolo non deve scomparire nel nulla?". Di nuovo Suzuki in piedi: "Abraham Lincoln nel 1863 a Washington!". La maestra stupita allora si rivolge alla classe: "Ragazzi, vergognatevi, Suzuki Ć giapponese, Ć appena arrivato nel nostro paese e conosce meglio la nostra storia di voi che ci siete nati!". "Vaffanculo 'sti bastardi giapponesi!". "Chi ha detto questo?" esclama la maestra. Suzuki alza la mano e senza attendere risponde: "Il generale Mac Arthur nel 1942 presso il Canale di Panama e Lee Jacocca nel 1982 alla riunione del Consiglio di Amministrazione della General Motors a Detroit". La classe ammutolisce, ma si sente una voce dal fondo dire: "Mi viene da vomitare!" "Voglio sapere chi Ć stato a dire questo!!" Urla la maestra. Suzuki risponde al volo: "George Bush Senior rivolgendosi al Primo ministro Giapponese Tanaka durante il pranzo in suo onore nella residenza imperiale a Tokyo nel 1991". Uno dei ragazzi allora si alza ed esclama scocciato: "Succhiamelo!". "Adesso basta! Chi Ć stato a dire questo?!!?" urla la maestra. Suzuki risponde impeterrito: "Bill Clinton a Monica Lewinsky nel 1997 a Washington, nello studio ovale della Casa Bianca". Un altro ragazzo si alza e urla: "Suzuki del cazzo!". "Valentino Rossi rivolgendosi a Ryo al Gran Premio del Sudafrica nel Febbraio 2002". La classe esplode in urla di isteria, la maestra sviene. Si spalanca la porta ed entra il preside: "Cribbio! Non ho mai visto un casino simile!". "Silvio Berlusconi, Ottobre 2002 nel sua villa di Arcore, dopo aver visto i conti di Tremonti".

67.  Il mese scorso andai alla fiera dell'elettronica a Kioto e vidi una cosa strabiliante. La prima segretaria-robot del mondo. Il venditore giapponese mi fece una dimostrazione impressionante: stringendo il capezzolo destro registrava la tua voce, stringendo quello sinistro scriveva al computer: word, excel, power point... Leccandole l'orecchio destro ti preparava il caffĆ, e soprattutto sapeva scopare come una donna vera. Una cosa veramente stupefacente, cosô l'acquistai. Una volta in ditta aprii il pacco e scoprii che le istruzioni erano in giapponese. Poco male, pensai, piŁ o meno avevo capito come funzionava. Bastava un po' di intuito e di esperienza. Cosô almeno pensavo. Ora, da questo letto d'ospedale, mi dico quanto stronzo sono stato quando ho cercato di metterglielo nel culo. Avrei dovuto domandarmi dove cazzo le avessero sistemato il temperamatite. (Mauroemme)

68.  I 4 gay piu' famosi al mondo: l'italiano: Gustavo Felice Lamazza. Il Russo: Andrey Koimasky Neibosky. Il Giapponese: Simosuki Sinamiko. L'Arabo: Mohammet Indukul.

69.  Come si chiama il piŁ costoso sarto giapponese? Tecucho Sumysura.

70.  Due giapponesi giocano a scacchi. "Allocco" "Stlonzo". (Mauroemme)

71.  Un giapponese arriva a Venezia. Durante il caratteristico giro della cittł in gondola chiede al gondoliere dove trovare "compagnôa". Il gondoliere vedendo la possibilitł di un guadagno cospicuo l'accompagna da una prostituta sua amica. "Ti lascio qua questo giapponese...Va che c'ha i soldi... Qualsiasi cosa ti chiede accontentalo... Io aspetto sotto". L'uomo esce e l'orientale entra in casa della donna. Dopo un po' questa s'affaccia: "Vuole farlo nell'armadio con le ante chiuse... Che faccio?!?". "Accontentalo che ha gli sghei(soldi)...". Dopo un po' la ragazza s'affaccia ancora: "Adesso m'ha chiesto di succhiarglielo mentre lui sta seduto nel frigo... Che faccio?". "Accontentalo che ha gli sghei...". Passa un altro po' e lei si riaffaccia: "Va bene l'amore nell'armadio, il sesso orale nel frigorifero... Ma ora vuol mangiare gli spaghetti nella mia passerina...". "-Embe'?!? Tu accontentalo che ha gli sghei...". "Eh, ma vuole usare le bacchette!!"

72.  Ig-Nobel 2004 per la Pace:  Daisuke Inoue di Hyogo, Giappone, per aver inventato il Karaoke, una nuova straordinaria via per insegnare ai popoli la tolleranza.

73.  Karaoke: in giapponese vuol dire "canto di ubriaco sordo con microfono".

74.  Come si chiama il piu' famoso barbiere giapponese? Tarasato.

75.  Come si chiama il piu' famoso sadico giapponese? Tazzanno Nazzinna. E suo fratello? Kezzinna Tazzanno.

76.  Come si chiama il piu' famoso cuoco giapponese? Sonasega Susughi.

77.  Come si chiama il piu' famoso giocatore di calcio in panchina giapponese? Iocopoco Maioco.

78.  Come si chiama il piu' famoso giocatore di calcio giapponese con maglia n.17? Ioco Mai

79.  Come si chiama la piu' grande top model giapponese? Kemona Ikekoshe.

80.  Come si chiama il milite ignoto giapponese? Maki Ka Tzee (o Nunsesa kikatze).

81.  Come si chiama il piu' famoso maratoneta giapponese? Migoy Kalli.

82.  Come si chiama il piu' famoso dentista giapponese? Tekuro Nakarie.

83.  Come si chiama il piu' famoso stuntman giapponese? Kipaga Simoru.

84.  Come si chiama la piu' prolifica ragazza madre giapponese? Hatu Nonusay.

85.  Come si chiama il piu' stupido studente giapponese? Nokapitu Nokatsu.

86.  Come si chiama il piu' famoso pugile giapponese? Sohito Ntronato (e Sohito Steso).

87.  Colmo per un giapponese: avere gli occhi a mandorla e le sopracciglia a pistacchi!

88.  Nuova iniziativa della Polizia di stato, un fumetto bimestrale per parlare di legalita' ai giovani del meridione. Titolo, alquanto appropriato per chi e' abituato ad opporsi ai manifestanti: "Radio Karika". E' in fase di studio anche una nuova iniziativa editoriale a favore della legalita', che ricalca uno stile molto popolare tra i giovani, quello del fumetto giapponese. Il titolo sara': "Manga Nello". (3573 bytes free)

89.  Cosa fa un giapponese quando manovra una gru in un cantiere? Il sol...levante! (Dante Cardinali)

90.  Colei che dł valore alle piccole cose Ć moglie di un giapponese.

91.  Il bukkake Ć un'antichissima tradizione giapponese, le cui vere origini si perdono nella nebbia della storia. I primi documenti storicamente rilevanti che ci parlano di questa pratica risalgono alla metł del tredicesimo secolo, ma il bukkake Ć con tutta probabiltł nato alcuni secoli prima.
Secondo una delle teorie piŁ accreditate, il bukkake era un antico rito di fertilitł che veniva compiuto dopo un matrimonio, per garantire una lunga a prosperosa discendenza alla coppia. La sposina veniva ricoperta di sperma da tutti i convenuti al matrimonio, che in tal modo dichiaravano di accettare la fanciulla come donna adulta e non piŁ come bambina, con tutti i diritti e i doveri che ne conseguivano. La quantitł di sperma indicava simbolicamente la lunga e prosperosa discendenza che i partecipanti al matrimonio auguravano alla coppia.
   E' facile notare la stretta parentela tra la tradizione giapponese del bukkake e quelle occidentali del lancio di riso agli sposi: entrambe rappresentano un momento cardine della celebrazione del matrimonio e hanno la funzione di augurare agli sposi gioia e prosperitł.
   Col passare del tempo e il mutare dei costumi, il bukkake si Ć trasferito dalla sfera pubblico-sociale a quella privata (a cui avevano accesso solo i parenti stretti e gli amici piŁ cari) e si Ć trasformato in una cerimonia di grande sfarzo e lusso, in cui la componente estetica aveva un peso notevole. Le giovani giapponesi dedicavano alla preparazione del proprio bukkake una cura simile a quella che le nostre spose dedicano alla scelta dell'abito nuziale: un bukkake scarso o grossolano sarebbe stato una vergogna enorme per la famiglia della coppia.
   Il bukkake ha quindi continuato a seguire questi due filoni che si sono via via allontanando: da una parte il bukkake "rurale" in cui la componente principale era l'aspetto quantitativo dell'emissione di sperma, dall'altra il bukkake "artistico" in cui invece si prestava la massima attenzione all'armonia dei gesti e delle musiche che accompagnavano il rituale. Come molte antiche tradizioni giapponesi (le arti marziali, ad esempio) anche il bukkake ha subito l'influsso occidentale: quello che un tempo era un rito carico di significati simbolici Ć diventato uno sport in cui quello che conta sono gli arbitri e i punteggi. Qualcosa di forse meno affascinante e pregno di significato, ma certamente piŁ "digeribile" per il gusto occidentale e moderno. Solo alcune famiglie giapponesi di antichissima tradizione (e talvolta legate alla famiglia imperiale) mantengono viva la tradizione del bukkake, ma per ovvi motivi non Ć possibile avere alcuna documentazione relativa a questi sfarzosi eventi che vengono celebrati nelle meravigliose dimore della nobiltł nipponica.
   Sempre piŁ rare sono invece le rievocazioni storiche, in cui degli attori in costume "recitano" dei bukkake in stile tradizionale. Queste manifestazioni artistiche, una volta frequentissime, stanno scomparendo lentamente a causa della mancanza di scuole in grado di preparare adeguatamente gli attori al difficilissimo compito di eseguire dei bukkake impeccabili.
A causa dell'enorme richiesta di biglietti e della scarsitł di posti disponibili, Ć praticamente impossibile per chi non fa parte del "jet set" giapponese riuscire ad assistere ad uno di questi spettacoli. Avere un posto in prima fila ad un bukkake teatrale Ć quindi simbolo di enorme prestigio, un po' come avviene per il Concerto di Capodanno di Vienna. (Quozzamax)

92.  La sostanziale differenza fra un direttivo aziendale italiano e uno giapponese Ć che mentre gli italiani sono riuniti, i giapponesi stanno lavorando. (Mauroemme)

93.  Ascensori veloci (notizia vera): Nel grattacielo "Yokohama Landmark Tower", in Giappone, vi sono ascensori che raggiungono l'ultimo piano (il 70í) in 40 secondi, toccando la velocitł di 45 chilometri all'ora.
Commento di Silver di "Aria Fritta": Beh, per digerire in fretta Ć perfetto!! Gił mi immagino la pubblicitł della Ditta di ascensori: Abitacolo rinforzato. 10 comodi posti in piedi. Climatizzatore. Ascenso-radio RDS. Tenuta di strada perfetta. da 0 a 100 (piani) in 50 secondi. (Da "Aria Fritta")

94.  Come si chiama il piŁ famoso allenatore di calcio giapponese? JO KAY. (Scirio)

95.  Giapponese: per lui sono tutti "onorevole". Come in Italia. (Mauroemme)

96.  Su una scatola di ostriche in salamoia in Giappone: "Questi molluschi sono stati scorticati con la tenerezza di una madre che si cura del propio figlio e messi in scatola con un senso dell'onesta' degno dei nostri antichi samurai".

97.  PerchÄ per andare in Giappone bisogna mettere avanti in continuazione l'orologio? Per via dei fuji orari !

98.  Primo giorno di scuola in una scuola americana, la maestra presenta alla classe un nuovo compagno arrivato negli States da pochi giorni: Sakiro Suzuki (figlio di un alto dirigente della XXYY). Inizia la lezione e la maestra fa alla classe: "Adesso facciamo una prova di cultura. Vediamo se conoscete bene la storia americana. Chi disse: "Datemi la libertł o datemi la morte?". La classe tace, ma Suzuki alza la mano. "Davvero lo sai, Suzuki? Allora dillo tu ai tuoi compagni!". "Fu Patrick Henry nel 1775 a Philadelphia!". "Molto bene, bravo Suzuki!". E chi disse: "Il governo Ć il popolo, il popolo non deve scomparire nel nulla?". Di nuovo Suzuki in piedi: "Abraham Lincoln nel 1863 a Washington!". La maestra stupita allora si rivolge alla classe: "Ragazzi, vergognatevi, Suzuki Ć giapponese, Ć appena arrivato nel nostro paese e conosce meglio la nostra storia di voi che ci siete nati!".  Si sente una voce bassa bassa: "Vaffanculo 'sti bastardi giapponesi!!!". "Chi Ć stato???" chiede la maestra. Suzuki alza la mano e senza attendere risponde: "Il generale Mac Arthur nel 1942 presso il Canale di Panama e Lee Iacocca nel 1982 alla riunione del Consiglio di Amministrazione della General Motors a Detroit". La classe ammutolisce, ma si sente una voce dal fondo dire: "Mi viene da vomitare!". "Voglio sapere chi Ć stato a dire questo!" urla la maestra. Suzuki risponde al volo: "George Bush Senior rivolgendosi al Primo ministro Giapponese Tanaka durante il pranzo in suo onore nella residenza imperiale a Tokyo nel 1991. Uno dei ragazzi allora si alza ed esclama scazzato: "Succhiamelo!". "Adesso basta! Chi Ć stato a dire questo??" urla indispettita la maestra. Suzuki risponde impeterrito: "Bill Clinton a Monica Lewinsky nel 1997, a Washington, nello studio ovale della Casa Bianca". Un altro ragazzo si alza e urla: "Suzuki del cazzo!". Suzuki risponde: "Valentino Rossi rivolgendosi a Ryo al Gran Premio del Sudafrica nel Febbraio 2005". La classe esplode in urla di isteria, la maestra sviene. Si spalanca la porta ed entra il preside: "Cazzo! Non ho mai visto un casino del genere!!!". Suzuki: "Romano Prodi, Ottobre 2006, nella sua villa di Bologna, dopo aver visto la finanziaria di Padoa Schioppa!!!"

99.  Come si chiama il piŁ forte tuffatore giapponese? SESOKI MASPINTO. (Scirio)

100.                Vorrei che ricostruissero il Petruzzelli a Venezia... e la Fenice a Bari... per confondere un po' il turismo giapponese. (Paolo Migone)

101.                In Giappone, un ragazzo e una ragazza sono andati in un McDonald's e hanno fatto sesso. Ma non solo: si sono anche filmati. Ho pensato: "fare sesso Ć l'unico modo per uscire da un McDonald's soddisfatti!". (David Bennent)

102.                Proverbi giapponesi
Gheishe e buoi dei paesi tuoi.
Ne uccide piŁ la soia che la spada.
Al samurai non far sapere quanto Ć buono il sushi con le pere.
Chi di sumo ferisce di sumo perisce.
Il mattino ha l'origami in bocca.

103.                Il libro della settimana invece narra la storia di Diana, una ragazza che decide di fare un viaggio in Giappone. Durante il viaggio perś qualcosa va storto e quella che doveva essere una tranquilla vacanza si trasforma in un weekend di paura, viene rapita e si ritrova con dieci giapponesi che la conducono su un'isoletta deserta ed abusano di lei.  "Dieci piccoli in Diana", Ed. Montatori.  (Piccolo Principe)

104.                "Arigato" disse il posteggiatore Giapponese prendendo la mancia nonostante avesse graffiato la portiera dell'auto del cliente. (Henry Lee)

105.                In Giappone hanno un tipo di senape molto piccante che chiamano Wasabi, ma che qui in America chiamiamo WAAAAAAAAAAAAH! (Bob Saget)

106.                Nel giorno del 50í anniversario del V-J Day, la vittoria sul Giappone, New York ha organizzato un'importante  celebrazione a Time Square. Ci saranno state 10.000 persone, tra il gigantesco billboard della Mitsubishi e il jumbo schermo Sonytron. (David Letterman)

107.                La piu' importante conclusione alla quale sono giunto dopo aver girato in lungo e in largo il Giappone, contando anche le ore in cui ho letto, studiato e analizzato questa cultura affascinante, e' che uno dovrebbe sempre chiudere bene il tappo del flacone di shampoo prima di metterlo in valigia. (Dave Barry)

108.                Il mio violino e' un vero Stradivari, sapete? Se non lo e', ho buttato via 110 dollari. La ragione per cui l'ho avuto cosi' a poco e' perchÄ e' uno dei pochi Stradivari fatti in Giappone. (Jack Benny)

109.                Tokyo e' una delle citta' piu' densamente popolate del mondo, ma non lo sara' per molto. Non con quei tassisti. (Daniele Luttazzi)

110.                Nel tempo che un russo impiega a presentarsi con nome e patronimico, Michail Serghievic, Michail Ivanovic, Boris Nikolajevic, i giapponesi fabbricano un'altra automobile. (Bruno Gambarotta)

111.                Un'azienda giapponese offre un traduttore che ti puo' far sapere cosa sta dicendo il tuo gatto. Posso dirvi gia' io che sono solo due cose: Dammi da mangiare" e "Vattene". (Jay Leno)

112.                Premio Ignobel 2009 per la Biologia: premio a Fumiaki Taguchi, Song Guofu e Zhang Guanglei della Kitasato University di Sagamihara, Giappone, per aver dimostrato che il 90% dei rifiuti domestici potrebbe essere smaltito usando i batteri delle feci dei panda giganti. (da C@c@o)

113.                La nazionale di calcio femminile giapponese, in attacco, Ć la piŁ forte del mondo, soprattutto per merito di una fortissima calcia... tora ! tora! tora! (Renato R.)

114.                Il generale giapponese che guidś l'attacco a Pearl Harbor non s'intendeva affatto del sesso dei bovini. Vedendo una mandria di buoi e vacche, logicamente senza palle, urlś: "TORA!TORA!TORA!". (Renato R.)

115.                Terremoto Giappone. Allarme tsunami: rischio Honda anomala. (effesessantasei)

116.                Tsunami in Giappone. La vendetta delle balene. (Ghiro)

117.                Tsunami in Giappone. Renzo Bossi consiglia di spegnerlo con degli idranti. (Raul Boban)

118.                La nota fabbrica Fujylamp ha annunciato oggi ai giornali nipponici di aver deciso per la chiusura totale ed il licenziamento di tutti gli operai. A causa dell'elevata radiottivitç presente, tutti i giapponesi sono diventati luminescenti, per cui la vendita di lampadine ha avuto un tragico tracollo. (Big)(Umberto)

119.                Terremoto di magnitudo 8.9 della scala Ricther ha colpito il Giappone, la scossa ha provocato lo spostamento dell'asse terrestre di 10 cm. Forti preoccupazioni nella vicina Cina, "Se continua cosô" dicono gli esperti "sarł impossibile nei prossimi giorni giocare a... Shangay!". (Dr. ICE)

120.                Dunque, ricapitolando, vorrebbero farci credere che il Giappone Ć stato semidistrutto da una serie di terremoti, seguito da tsunami, poi da eruzioni vulcaniche, e infine la centrale atomica di Fukushima che rilascia nubi radioattive, e rischia di diventare una nuova Cernobyl. Cazzate. Basta analizzare la situazione con logica ed obbiettivitł, per capire che questi tragici eventi non sono naturali.  La veritł Ć molto piŁ drammatica. Godzilla Ć tornato, ed Ć piŁ incazzato che mai! (Bilbo Baggins)

121.                Nonostante l'incidente nucleare in Giappone, Tokyo Ć meno radioattiva di Roma. Per forza sono meno radioattivi. Loro non hanno in attivitł la radio del Vaticano, che da Roma trasmette un segnale talmente forte, che a Bologna mi arriva radio Maria sul citofono di casa! (Bilbo Baggins)

122.                I giapponesi sono preoccupati e non sanno che pesci prendere. I tonni invece non vedendo le flotte dei pescherecci sono molto allegri! (Bilbo Baggins)

123.                Il Giappone ora ha problemi di carenza d'energia e Tokio rischia di rimanere al buio. Perś la situazione Ć meno grave di quel che sembra, perchÄ intanto il pesce Ć diventato luminescente, e un piatto di sushi illumina quanto una lampadina da cento watt! (Bilbo Baggins)

124.                Secondo gli esperti, Roma Ć piŁ radioattiva di Tokyo. Specie durante l'Angelus. (milingopapa)

125.                Il Giappone Ć un paese sempre sulla cresta dell'honda. (Scirio)

126.                Sono rimasto molto scosso per quanto accaduto in giappone. (Scirio)

127.                Il Giappone volta le spalle al nucleare. Per un'abbronzatura omogenea. (thehorror)

128.                Nasce in Giappone l'auto anti-crisi : Ć la nuova Mitsubishi Pajerś. (otorongo)

129.                Kabuki - Tipo di teatro giapponese interpretato da eroinomani. Da "ka": ossia "qua" in antico giapponese e "buki", ossia "ago che si infila in qualsiasi cosa assomigli a una vena". (Nonciclopedia)

130.                Un giapponese esce dal cesso, si volta, congiunge le mani, si inchina e dice: "Sayonara cagatoyo". (Renato R.)

131.                Il termine kamikaze, che volgarmente indica chi si fa esplodere o, al massimo, i piloti suicidi della seconda guerra mondiale, in realtł significa "vento divino" e si riferisce all'episodio storico, in cui un'improvvisa tempesta distrusse la flotta di 3000 navi, con cui i Mongoli tentavano di invadere il Giappone. Mi piace immaginare che cosô chiamasse il suo "vento" quel Giapponese, che uscito dal cesso, si inchinś e disse: "Sayonara cagatoyo !". (Renato R.)

132.                Misteri dell'oriente. I Giapponesi, sulla pizza, ci mettono l'origami? (Pierluigi CarratŁ)(Kazzenger)

133.                Nel Sole, avvengono in continuazione reazioni nucleari. In Giappone, dove l'imperatore Ć soltanto "il figlio del Sole", devono accontentarsi del reattore di Fushima. (Renato R.)

134.                Tamarro Ć quello che va al ristorante giapponese per fare il figo e poi s'incazza quando scopre che non c'Ć la pastasciutta. (Marco dalla Sardegna)

135.                Moto giapponese ricompare in Canada un anno dopo tsunami. La forza dell'Honda. (ItsCetty)

136.                Nel Giappone contemporaneo si distinguono 3 periodi:
1) I periodo di Yamamoto (anni '40)
2) II periodo di Cagapocochifapocomoto (detto anche di Nico) (anni '60)
3) III periodo di Terremoto (2011) destinato a durare a lungo. (Renato R.)

137.                Un lottatore giapponese che si dł alla filosofia. "Cogito ergo sumo". (Fabio Carapezza)

138.                A Tokyo il primo bar dedicato alla masturbazione femminile a Bolgna il bar dedicato ai sordomuti, in entrambi si servono degli ottimi Mmmmmmm. (Alberto Betti)

139.                Oggi al semaforo ho visto un giapponese che si scaccolava con l'indice Nikkei. (heliandros)

140.                Da giovane ho avuto una ragazza giapponese. Quando raggiungeva il culmine dell'eccitazione si piegava in 4. Lei diceva che non aveva l'orgasmo, ma l'origasmo. (DrZap)

141.                Alcuni giapponesi passati per caso per Pontida: "In Italia ci deve essere stato un incidente nucleare piŁ grave del nostro". (tutte le cazzate del presidente)

142.                Lei: "Amore, andiamo a mangiare giapponese stasera?". Lui: "Va bene, ma dopo me lo SUSHI?"

143.                Giovanni Allevi torna in Giappone. Dovette rinunciare al tour nel 2011 per via dello tsunami. Due catastrofi in un solo anno sarebbero state troppe anche per i giapponesi. (Silvio Perfetti)

144.                I giapponesi sono sushiettibili. (gcuccu)

145.                "Mala tempUra currunt" disse un cliente schifato dal ristorante giapponese. (GaspErCarbonaro)

146.                Un lottatore giapponese che si da' alla filosofia. Cogito ergo sumo. (Fabio Carapezza)

147.                In Giappone la politica Ć tutta "un manga manga". (Roberto M Mantovani)

148.                I giapponesi stanno lavorando ad una nuova tecnologia che permette di porre i sogni su di uno schermo.....alimentando cosô l'industria del porno. (Marina Boccamazza)

149.                Il Giappone ferma alla dogana della marmellata italiana radioattiva. Hanno un bel coraggio a fare gli schizzinosi. (Avvocato Brosisky)

150.                Giappone shock: marmellata radio attiva. Si erano dimenticati il nocciolo... (Cesare LionZion Di Trocchio)

151.                Giappone: I ragazzi preferiscono il sesso virtuale. Non capiscono una sega. (Gi_Gi_TO)

152.                Adoro la cucina Giapponese, sono sushiettibile. (Giovanni Meniak Nebbia)

153.                Vi piace il sushi? Cosa vi sushita? (Walter Di Gemma)

154.                Ho sempre avuto una passione per il sol levante, la loro cultura, i costumi, il cibo, ma soprattutto, senza alcun dubbio, posso confermare che le donne orientabili sono le migliori. (pater)

155.                Vorrei imparare il giapponese per avere conferma che su almeno la metł dei vostri tatuaggi c'Ć scritto: ĎRosticceria agosto sempre apertoË. (Massimino Amsterdam)

156.                Dopo l'ennesimo terremoto a Fukushima la situazione diventa difficile. Le barre di combustibile nucleare stanno trasmettendo Radio Maria. (claudio calicchia)

157.                Due domande: 1) Le tette di una vecchia puttana possono essere definite il seno di poi ? 2) Il prossimo imperatore del Giappone puś essere definito il tenno di poi ? (Renato R.)

158.                Al ristorante giapponese non fanno piŁ il fritto buono come una volta: mala tempŁra currunt. (Dimitri Gambero)

159.                Forse non tutti sanno che, fu un gruppo di samurai giapponesi a fondare Katania. (Stefano Pedron)

160.                Ultima guerra mondiale, fronte del Pacifico. Gli americani, armati di tutto punto, arrivano su un'isola conquistata dai Giapponesi. Sono comandati dal valoroso generale McManara che cosi' arringa i suoi soldati: "Americani, l'isola e' difesa molto tenacemente, ma sbarcando qui il grosso del nostro lavoro e' gia' stato fatto. Ora dobbiamo conquistare completamente l'isola. Se seguirete i miei consigli nessuno si fara' male. I pericoli qui sono tre. Primo: l'isola e' piena di Giapponesi, se appena li vedete gli sparate il problema e' risolto. Il secondo pericolo sono le mogli dei Giapponesi, ma per non aver problemi con loro basta evitarle. Terzo pericolo, il peggiore, e' il serpente nero. Se lo vedete l'unico metodo per neutralizzarlo e' prenderlo in mano, accarezzarlo fino all'estremita' e mettergli un dito in culo. Il serpente gode, e si addormenta tranquillo. Capito tutto?". I soldati urlano di aver capito tutto e partono alla conquista dell'isola. A sera ritornano tutti sani e salvi tranne uno, che si presenta tutto graffiato e in brutte condizioni generali. "Ma che e' successo?" urla il generale. E il soldato: "Generale, tutto e' andato bene con i giapponesi e le loro mogli, ma quando ho visto il serpente nero l'ho preso saldamente con le mani, ho trascinato la mia mano fino all'estremita' e gli ho messo un dito dentro. Ma e' stato in quel momento che la pantera si e' incazzata di brutto e mi ha quasi sbranato!" (vecchia barza ripescata dall'oblio da Renato R.)

161.                Per ora sono due ostaggi; ma quando l'Isis farł gli attentati direttamente in Giappone potremo dire che gli allievi superano il maestro. (Vincenzo Scalfari)