LA SAI L’ULTIMA ?  (aggiornamento al 25 febbraio 2024)

1.    Sgarbi attacca i firmatari della mozione di sfiducia contro di lui: “Oggi parlano dei fantasmi... Io sono Vittorio Sgarbi, ho detto, ho fatto, ho scritto, ho parlato... Mi dica chi di voi sa qualcosa dei nomi che ho letto, qualcosa che abbiano fatto, per cui esistano”. Ok, ti hanno spiegato che l'aver fatto o detto qualcosa non dà il diritto ad alcuno di truffare lo Stato o trafugare opere d'arte. (Antonio Carano)

2.    Vespa junior promosso a conduttore su Rai 2. Come nelle aziende private, di padre in figlio. (dal web)

3.    BASTA LA PAROLA! 200.000 euro di stipendio al compagno di burraco di Giorgia, chiamato alla direzione dei Giochi del Mediterraneo 2026 di Taranto. Qualcuno aveva appena strillato "Basta con l'amichettismo!". Ma forse si riferiva solo all'oscenità linguistica... (Pensieri Fulminati) (Luigi Delvecchio)

4.    Ipotesi di reato. Secondo la Cassazione il saluto fascista è reato solo se opportunamente associato al manganello e a un lassativo adeguato... (Pensieri fulminati) (Luigi Delvecchio)

5.    Meloni incontra Bill Gates a Palazzo Chigi. Ai suoi elettori complottisti e no-vax è scoppiato il cervello? (lucilla masini)

6.    Tracce di polvere da sparo da innesco significativi. L'esito positivo dello Stub sulle mani e sugli abiti di Emanuele Pozzolo, deputato di Fratelli d'Italia. Ma dai e chi se lo sarebbe immaginato? (Pensieri Fulminati) (Giovanna Agriformi)

7.    Vale la pena ricordare che l’autore dell’autonomia differenziata è lo stesso che definì la sua legge elettorale ‘una porcata’. (Pensieri Fulminati) (Antonio Carano)

8.    L'essere umano, in linea di massima, è quanto di più simile ci sia a un topo di fogna. (“2666”) (Roberto Bolano)

9.    Le operazioni sulle vene riescono meglio e costano meno in Veneto. (DrZap)

10. E sul saluto, la Cassazione decide alla romana: ognuno fa il suo. (Kotiomkin) (Saverio Caruso)

11. Nordio al ministero della giustizia è come Dracula a guardia dell'emoteca dell'Avis. Incompatibili. (Domenico Mucci)

12. Meloni ha querelato Il Domani, attaccato Saviano dal palco di Atreju, Gruber sui social, la vignetta Natangelo sul Fatto, criticato Report, delegittimato Repubblica, non parla con Piazzapulita. Un Presidente del Consiglio che vuole solo giornalisti e editori amici è pericoloso. (Elio Vito)

13. La matematica dice che Fratelli d'Italia è stato votato dal 26% del 63,9% degli italiani. Quindi l'Italia non ha scelto Meloni, come lei ama dire. L'hanno scelta solo 16 italiani ogni cento. (La prima manina)

14. L'estrema destra approva l'autonomia differenziata e sventola in aula il leone di San Marco. Avete creduto alla fregnaccia del sovranismo e adesso beccatevi la secessione. Dio, doge, famiglia. (La Manina)

15. La nuova offerta di Biden a Netanyahu: “Stato di Palestina, ma smilitarizzato”. Nemmeno il pistolino di Pozzolo. (rocco gazzaneo)

16. Gli Israeliani chiedono le dimissioni di Netanyahu. Dopo più di 100 giorni di bombardamenti ci sono ancora troppi Palestinesi vivi. (luce so fusa)

17. Netanyhau da piccolo era un asso nel gioco dei quattro cannoni. (notturnoconcertante)

18. Se ti senti inadeguato pensa al varano, che nel threesome è sempre il terzo inkomodo. (Lucilla Masini)

19. Sul saluto romano la cassazione decide che non è reato. Ma, insomma, lo dice anche la Costituzione... la salute viene prima di tutto e subito dopo il saluto! (DrZap)

20. I varani sono molto lenti perché fanno le cose con komodo. (Stefano Steri)

21. Putin: "In omaggio a Berlusconi dopo l‘Ucraina invaderò la Lettonia". (notturnoconcertante)

22. Domandare è lecito. Rispondere, cortesia. Insistere è rottura di balle. (Sarò bre') (Pietro Vanessi)

23. Kiev rivendica l'abbattimento di un aereo russo, ma trasportava 65 prigionieri di guerra ucraini che stavano per essere liberati. Nome in codice dell'operazione "Shit Happens!". (it.hobby.umorismo)

24. La commissione sul Covid è bocciata, ma il centrodestra ripete il voto e il testo passa. Avevano dimenticato di conteggiare i voti dei renziani. (notturnoconcertante)

25. Libero: Chi fuma non prende il Covid. Vaccinatevi con le Marlboro. (notturnoconcertante)

26. Italia, cinque femminicidi nei primi 12 giorni dell'anno. Calcoli il candidato in quante non festeggeranno l'8 marzo. (luce so fusa)

27. Trump mostra i muscoli. Ma io non riesco a non guardare i capelli. (il vocio) (Nico)

28. Gli uomini nascono ignoranti, non stupidi, la stupidità è il risultato dell'educazione. (Bertrand Russell)

29. Quelli che rispondono seriamente alle battute, guardano i porno per controllare se usano i materassi ortopedici? (La sveltina) (Lucilla Masini)

30. "I soldi non danno la felicità" diceva spesso il Direttore dell'Ufficio delle Imposte. (DrZap)

31. Meloni: «Quanti anni ho compiuto? 47. Tocca fare i 50 anni a Palazzo Chigi, per forza». Come portinaia? (Il vocio) (Lucilla Masini)

32. Vannacci: «Un figlio gay lo supporterei, ma lo indirizzerei verso l'eterosessualità». Come, facendogli indossare le sue vestaglie da geisha? (Corsivo corrosivo) (lucilla masini)

33. Ultim'ora. P2 rivendica la paternità dell'attentato alla giustizia commesso dal ddl Nordio. (Pensieri fulminati) (Antonio Carano)

34. Brrr stiamo sotto zero. Nel ventennio stavamo sotto uno, era pure peggio. (Corsivo corrosivo) (Donato Lamberti)

35. Bandecchi:" un uomo normale guarda il culo di una donna e poi ci prova". Ma senza nemmeno annusarla prima? (Frank che zappa)

36. Beatrice Venezi stroncata dagli orchestrali del Politeama di Palermo: “Non sa dirigere”. Pubblico "sconcertato". (Lucilla Masini)

37.  Poteva anche finire prima di iniziare, nello spazio di un question time, lo scontro diretto futuribile, ormai sempre meno ipotetico, fra Giorgia Meloni ed Elly Schlein.

La premier in gran forma, con uno stile sempre pericolosamente sulla soglia del comiziaccio, aveva appena seppellito tutte le interrogazioni dell’opposizione con la solita argomentazione: è sempre colpa dei governi precedenti.

Invece il duello fra le due leader inizia qui. Sul cruciale tema della sanità pubblica, che in alcune aree del paese sfiora il collasso. La segretaria Pd chiede che sia abolito il tetto delle assunzioni. Meloni risponde che quel tetto non l’ha voluto lei, sta lì dal 2009. E Schlein infila il gol: nel 2009 c’eravate voi, lei era ministra. Il sorriso sarcastico di Meloni si gela. Chi le ha scritto quella risposta avrà passato un brutto quarto d’ora.

Il primo match fra le due leader finisce, a sorpresa, a vantaggio di Schlein. Che, secondo praticamente tutti i deputati dem, si è ufficialmente lanciata alle europee.

Poteva inciampare. Ha ingranato la marcia giusta. Certo, la polarizzazione può favorire Meloni, donna dalla battutaccia sempre pronta, che però ieri si è dimostrata non imbattibile. (Domani Editoriale)

38. Inutile buttare fango su chi è solito sguazzarci dentro. (Sarò bre') (Pietro Vanessi)

39. Bandecchi: “Un uomo normale prima guarda il culo di una donna e ci prova". Andrea Bocelli ha detto che non è vero, ma si ritiene lo stesso normale. (DrZap)

40. Mario Biondi ha 9 figli col decimo in arrivo, Gigi D'Alessio ha 5 figli col sesto in arrivo, Al Bano pure ha dato parecchio... Maschi con potenza enorme dell' U..., dell'ugola, intendo, non cominciate a fare i cafoni! (Antonella Carulli)

41. Il Senato approva l’autonomia: il Pd sventola il tricolore, la Lega il Leone di San Marco, FI la sciarpa del Milan. (La Palestra) (Roberto Deriu)

42. Problemi di collegamento durante la videochiamata tra il ministro Salvini e il sindaco Lepore: la connessione andava a 30 all’ora. (Federico Taddia)

43. Meloni vuole avere sempre l’ultima parola, sceglie giornalisti amici, nelle sue poche conferenze stampa non c’è possibilità di replica. Al 'Question time' invece il parlamentare ha diritto di replica e Meloni fa figuracce. Ma è la democrazia parlamentare, che infatti vuole abolire. (Elio Vito)

44. 2018, Meloni sulla privatizzazione di Poste: "È un gioiello che deve rimanere in mano italiana e pubblica, non ne permetteremo la svendita". 2024, Meloni al governo vuole vedere il 20% di Poste. Non esiste un solo argomento dove non si sia contraddetta, inaffidabile. (Il rutto sovranista)

45. Comunque la scena di Meloni che si giustifica per i tagli alla sanità tirando fuori una legge del 2009 e Schlein che le ricorda che nel 2009 al governo ci stava lei, direi che vince il premio figura di merda dell'anno senza dover aspettare i restanti 11 mesi. (La manina)

46. Un governo che fa a pezzi la sanità e la scuola, ma fa la legge sugli influencer, sui rave e sulla carne coltivata come lo definite? (@PonzErica)

47. ALMANACCO. Oggi la Chiesa Cattolica ricorda la conversione di San Paolo, grande persecutore dei cristiani, divenuto in seguito Apostolo delle genti, dopo la folgorazione sulla strada di Damasco. All'inizio Dio e San Paolo non andavano molto d'accordo, poi trovarono l'INTESA. (Antonella Carulli)

48. Qual è il regalo preferito dalla Meloni? Un bel fascio di fiori! (DrZap)

49. La Campania rifiuta l'istituzione dei licei del Made in Italy. E poi diciamolo: promuovere l'Italia con una campagna scritta in inglese è come far pubblicizzare uno shampoo a Signorini. (Il vocio) (Lucilla Masini)

50. Il governo vuole controllare la satira, chiudere i programmi di inchiesta, imbavagliare i giornalisti, censurare le intercettazioni. Manca solo l'obbligo della divisa da balilla a scuola. (Lucilla Masini)

51. ULTIM'ORA. Salvini farà un decreto per eliminare i limiti di velocità di cottura sulle confezioni della pasta. (Antonella Carulli)

52. Autovelox. Il procuratore pensa all'apologia di reato per i sostenitori di Fleximan. Ehm, se dicono che lo stavano solo “commemorando” vengono assolti? (Corsivo corrosivo) (Lucilla Masini)

53. Il lavoro è come il matrimonio: diminuiscono i rapporti a tempo indeterminato. (Prugna) (Lucilla Masini)

54. Giunta per le elezioni: il senatore Gasparri è compatibile. Nel senso che bisogna compatirlo, hanno spiegato lontano dai microfoni. (Corsivo corrosivo) (Donato Lamberti)

55. Esenzione Irpef, Meloni: "L'abbiamo tolta perché avvantaggiava chi ne aveva meno bisogno". A breve dirà che non ha abolito le accise per alleggerire il traffico stradale. (Lucilla Masini)

56. Lucca, rivolta alla mostra di Sgarbi. I lavoratori: «mal pagati e sfruttati». E se si lamenta una città che ha il sindaco di destra, siamo a cavallo. Anzi, alla capra. (La sveltina) (lucilla masini)

57. Il Pd: «Forse il governo ha in mente di introdurre il reato di satira». Si sa, a destra ridono solo su culi, tette, trenini gay e battutone di Giambruno. (Lucilla Masini)

58. Bandecchi: “Un uomo normale guarda il culo di una donna". "Un uomo normale non vota Bandecchi".  (Klaud)

59. Quelli di destra che ci governano mi ricordano i tori che sono scappati dalla stalla. Fanno un sacco di guai facendo disperare il contadino. E sarà dura per quest'ultimo riportarli dentro la stalla!!! (DrZap)

60. Il Pd: «Forse il governo ha in mente di introdurre il reato di satira». Si sa, a destra ridono solo su culi, tette, trenini gay e battutone di Giambruno. (Lucilla Masini)

61. Pozzolo: «La pistola mi è caduta e qualcuno l'ha armata». Nella prossima versione darà la colpa alle presenze aliene o al fantasma formaggino? (Lucilla Masini)

62. L'allergia di Meloni e di FdI per il giornalismo libero è iniziata ben prima che andassero al governo. Sui social e in tv lei e i suoi già attaccavano e delegittimavano i giornalisti che raccontavano le loro ombre nere, tutte confermate. Il potere li ha solo peggiorati. (Paolo Berizzi)

63. Pozzolo indagato per porto abusivo d’arma. La minipistola è da collezione e non poteva essere portata con sé. Ora bisogna trovare chi gliel’ha messa in tasca a sua insaputa. (Antonella Carulli)

64. Schlein a Meloni: "Ma lei è andata al governo per risolvere i problemi o per continuare a fare opposizione scaricandoli sugli altri?". Rispondo io: ci è andata per piazzare amici e parenti. (Lucilla Masini)

65. Quando al Sud c'era la Magna Grecia con le università in Padania ancora cacavano sugli alberi. Così, giusto per ricordare un po' di storia. (Massimo Misurelli)

66. Zurigo: gli autovelox non risparmiano nemmeno i rapaci. Questo è un lavoro per Fleximan. (Il vocio) (Lundquivst)

67. Ehi ragazzi, per non avere brutte sorprese, al prossimo rave party fate tutti il saluto romano punto sulle mani! Sulle mani! (Prugna) (massimo schiavo)

68. Il figlio di Bruno Vespa approda in Rai Radio 2. Si farà la lingua... ops, volevo dire le ossa. (Pensieri fulminati) (giovanna agriformi)

69. Che volgare Bandecchi, il sindaco di Terni, a parlare di culi delle donne. Io preferisco le tette. (DrZap)

70. Meloni è un Re Mida all'inverso. (Giuseppe Conte)

71. Il trapper Simba La Rue e Baby Gang si giustificano dopo la condanna per la sparatoria: «Siamo i nipoti di Pozzolo». (Pensieri fulminati) (Il sarcastico)

72. Forsennata: Dubbio annuncio della nascita di una bambina da parte del genitore.

73. La Campania rifiuta l'istituzione dei licei del made in Italy. E poi diciamolo: promuovere l'Italia con una campagna scritta in inglese è come far pubblicizzare uno shampoo a Signorini. (Il vocio) (Lucilla Masini)

74. Renzo Bossi: laurea in Albania, moglie in Romania. L'orgoglio della Lega proprio. (Satiraptus) (simone nesi)

75. Lucca, soldi pubblici al Festival di CasaPound. Il sindaco: «Un finanziamento meritocratico». Solo io penso che la meritocrazia stia a quel movimento come Chanel N.5 sta a una scoreggia? (Il vocio) (Lucilla Masini)

76. Arianna Meloni: «Non abbiamo scheletri nell'armadio». Ma imbecilli nel letto. (Il vocio) (Nico)

77. La Cassazione: “Il saluto romano non è sempre reato”. Ad esempio, può essere conseguenza di disturbi cognitivi. (Pensieri fulminati) (antonio carano)

78. Città 30, Salvini apre ai sindaci: ma in cambio ogni Comune deve avere almeno un Fleximan. (Federico Taddia)

79. Corriere della Sera: “Tutti i ritardi dell’alta velocità: ma c’è una soluzione?”. Francesco Lollobrigida: “Avoja!”. (La Palestra) (Alberto Giuseppini)

80. Ma voi avete capito la linea della Meloni? Beh, più che una linea mi sembra una linea tratteggiata a zig zag con tratti curvi. (DrZap)

81. La Ferrari entra nel mondo della vela. Giusto. Con la Formula 1 è da un po' che sono in barca. (Renato R.)

82. Non per vantarmi, ma sono un Super Eroe. Quando sono in fila, mi passano davanti. Sono l'Uomo Invisibile! (Lino Giusti)

83. GLORIA NAZIONALE. Sinner strapazza Djokovic e vola in finale dell'Australian Open. Tripudio nelle ville e a bordo degli yacht di Montecarlo... (Luigi Delvecchio)

84. Il guardasigilli Nordio: "La nostra riforma della giustizia è forza motrice di una rinnovata crescita del Paese". In effetti, con la morte di Berlusconi, la satira aveva un po' segnato il passo. (Pensieri Fulminati) (Antonio Carano)

85. Dopo il collegamento video con la Meloni, il Colonnello Walter Villadei ha fatto sapere che resterà nello spazio a tempo indeterminato. (Pensieri Fulminati) (Carmelo Toscano)

86. MEL &GIAMBRY. I rumors parlano di un ritorno di Fiamma, anche fra loro. (Antonella Carulli)

87. Una tomba vicino a quella di Marx costa minimo 30.000 euri. Insomma, ci vuole "IL CAPITALE". (Renato R.)

88. Italo Bocchino a Otto e mezzo : "L'Italia sta crescendo". Lilli Gruber commenta così: "Non so dove hai visto questo film". Sicuramente in uno in bianco e nero degli anni '60. (Pensieri Fulminati) (Giovanna Agriformi)

89. Italo Bocchino sembra il nome di un treno con un vagone a luci rosse. (Antonio Gentile)

90. Giorgia Meloni: “Questo è il tempo del merito”. Però, m’era sembrato più un colpo di culo di Lollobrigida. (Pensieri Fulminati) (Antonio Carano)

91. Il pomodoro sarà pure un frutto, ma non mi viene voglia di metterlo in una macedonia. (DrZap)

92. Critiche a Nordio, i magistrati si dividono. Per alcuni ci è e per altri ci fa. (Pensieri Fulminati) (Antonio Carano)

93. Arianna Meloni: “Ci attaccano, ma noi facciamo sacrifici, ho rinunciato a fare shopping con mia sorella”. Dior, Patria e Famiglia? Oltre 5 milioni di poveri assoluti e questa parla di “sacrifici e rinunce”. Poveri italiani. (Italia Mattanza)

94. A questo governo di inetti e menzogneri seriali, manca solo di ventilare l’istituzione dello jus primae noctis. (Pensieri Fulminati) (Carmelo Toscano)

95. Da quando il ministero delle infrastrutture e dei trasporti si occupa di spaghetti, farfalline e mezze penne? Sono finiti i ponti? (Pensieri Fulminati) (Carlo Giannini)

96. Fiorello: “La ‘Rummo’ è fatta di gente che lavora”. Col terrore d’incontrare Salvini. (Pensieri Fulminati) (Antonio Carano)

97. PNRR. Siamo arrivati alla quinta rata e non si vedono nè soldi né Ripresa né Resilienza. (Antonella Carulli)

98. Ma quelli che allo stadio dicono “scimmia” ai giocatori di colore, lo sanno che sono dei ‘somari’? (Pensieri Fulminati) (Stean Ginca)

99. Aggiunto un livello alla scala del maschilismo retrogrado, dopo il livello Adinolfi ora c’è il livello Bandecchi. (Satiraptus) (Paco)

100.               Arianna Meloni: “Ci attaccano, ma noi facciamo sacrifici, ho rinunciato a fare compere con mia sorella”. Dio, Patria e Shopping. (‘O Strunz) (Mauro Morandi)

101.               “Chi più ne ha, più ne metta”, diceva sempre un mio amico superdotato.

102.               Bandecchi, sindaco di Terni: “Un uomo normale prima guarda il culo di una donna". Attento Bandecchi, a guardare solo il culo si prendono delle inculate pazzesche! (DrZap)

103.               Il Senato approva l'autonomia differenziata. L'opposizione canta l'Inno di Mameli e la Lega sventola il Leone di San Marco. Giusto per ribadire la credibilità di Salvini, quando chiama “amici” i meridionali. (satiraptus) (Lucilla Masini)

104.               Il fascismo cresce sfruttando la naturale paura della differenza. Il primo appello di un movimento fascista è contro intrusi. Ogni fascismo dunque è razzista per definizione. (Umberto Eco)

105.               Il Giornale: «Privatizzazione del maxi debito, non un espediente ma una strategia». Per far arricchire, ulteriormente, quel 5% di popolazione, che già possiede il 46% della ricchezza nazionale, a spese degli italiani. (Corsivo Corrosivo) (Antonio Carano)

106.               Il caso del sindaco Stefano Bandecchi pone finalmente la domanda: che fine faremo a forza di confondere la libertà di espressione con la cafonaggine, con il sessismo, con il disprezzo degli altri? Insomma: dove ci porterà l'esaltazione del politicamente scorretto? (La Stampa) (Flavia Perina)

107.               No al terzo mandato e alla ricandidatura di Solinas: ha ricevuto più rifiuti Salvini da Meloni che le discariche della Terra dei Fuochi dalla camorra. (corsivo corrosivo) (Lucilla Masini)

108.               Meloni ospite da Porro. La domanda più scomoda era: Signor Presidente, preferisce la pajata o la coda alla vaccinara? (Lucilla Masini)

109.               MERITOCRAZIA FASCISTA. E’ ereditaria e si acquisisce per ius sanguinis. (Antonella Carulli)

110.               Arrestato, processato per direttissima e condannato il sabotatore degli autovelox. Il giudice è stato inFLEXibile. (Il vocio) (Giuliano Gavagna)

111.               Le divise del personale dei musei vengono comprate da Decathlon. Prima il male in ItalyAH NO. L'AZIENDA E' FRANCESE. (Il vocio) (Lucilla Masini)

112.               Il bruco ama molto la pecora perché... bruca! (DrZap)

113.               Cruciverba: accompagna il dolce: Gabbana.

114.               I pastai sono tutti un po' mattarelli. (umorismosenzafiltri)

115.               Come contrastare la malavita organizzata? Cominciando a non votarla alle elezioni. (Daniele Luttazzi)

116.               Giorgia Meloni: "Dopo trent'anni Berlusconi continua a ispirarci". I film con Nadia Cassini ed Edwige Fenech. (Pensieri Fulminati) (Antonio Carano)

117.               Una con l' armocromia e l'altra con l' acrimonia... (Cesare Berruto)

118.               Da quando c'è questo governo sto risparmiando sui fermenti lattici. (Joebass)

119.               Giorgia Meloni a 'Quarta Repubblica': "E' finito l'amichettismo". Deve essere riuscita a piazzarli tutti. (Satiraptus) (Fabrizio Baduino)

120.               FORZA ITALIA. 30 anni fa si unì in matrimonio con Silvio, mio marito invece con me. Il 1994 fu una grande annata per gli intenditori di figa. (Antonella Carulli)

121.               Renzo Bossi alias il Trota, si è sposato con l'imprenditrice romena Izabela Corina Juncu. Allora è vero che gli stranieri fanno i lavori che gli italiani non vogliono più fare. ('O Strunz) (Frontemare)

122.               30 anni fa: "L'Italia è il Paese che amo". Ci sono voluti 30 anni, ma alla fine è emigrato anche lui in un Paese molto lontano. (Pensieri Fulminati) (DrZap)

123.               Bandecchi: “Un uomo normale guarda il culo di una donna". In pratica è un water. (paul-ince)

124.               Crosetto: "Missione nel Mar Rosso, l'Italia pronta al comando". Degli americani. (notturnoconcertante)

125.               ODISSEA NELLO SPAZIO. Il collegamento del Tg1 con la stazione spaziale internazionale si interrompe appena il ministro dell'agricoltura prende la parola. Anche gli alieni non lo reggono più… (Pensieri Fulminati) (Luigi Delvecchio)

126.               Per non avere Salvini in tribuna e vincere qualcosa, Sinner è dovuto andare in Australia. (sosco)

127.               AUTONOMIA DIFFERENZIATA. Livello essenziale di prestazioni per tutti ! Speriamo che si adeguino quanto prima anche le tue ! (diceva una moglie a letto col marito). (Renato R.)

128.               Bologna, tutto pronto per “Art City”: l’arte invaderà gallerie, strade, cortili e autovelox. (Federico Taddia)

129.               Veneto. Sollevata dall'incarico la consigliera PD, che votò contro la legge sul fine vita. LIBERTA' DI VETO. (Renato R.)

130.               Scegli il finale più plausibile: 1) Il gemello onnivoro se magna pure il fratello vegano; 2) il gemello vegano se magna il fratello onnivoro dandogli della testa di rapa; 3) La mamma dei gemelli va in analisi per lo stress di preparare pranzo e cena. (Antonella Carulli)

131.               SCUSATE LA DOMANDA. L'Autonomia "Differenziata", in quale cassonetto va? (Sarò bre') (Pietro Gorini)

132.               Giucas Casella rivela: “A volte parlo con Silvio Berlusconi nell’aldilà: mi ha detto che c’è figa”. (La Palestra) (Federico Simoncini)

133.               In autostrada la polizia ha fermato un WC che andava a 150 Km/h. Multato per ec...cesso di velocità. (DrZap)

134.               Ogni giornata della memoria ci ricorda che abbiamo dimenticato. (Sarò bre') (Angela Maria)

135.               Ricordo con nostalgia i vecchi tempi, quando ancora c’erano i marchi tedeschi, i franchi francesi, le lire italiane... Ora tutto è cambiato, non ci sono più i valori di una volta! (Silvia Scaratti)

136.               "Dicono che che quel tipo non abbia né beni né soldi. Secondo te è vero?".  "È un po’vero". (Silvia Scaratti)

137.               Zuncheddu: 33 anni in galera senza avere fatto nulla. Praticamente l’antitesi di Berlusconi. (La Palestra) (pirata21)

138.               Balla a Balla (Marco Travaglio). Bruno Vespa, davanti a una platea di noti pregiudicati (c’era pure Previti) e ignoti incensurati riunita all’Eur, ha officiato l’ennesimo funerale di B.. E, nell’omelia, ha voluto ricordare “la drammatica campagna elettorale del 2001” in cui alcuni comici (Luttazzi e Benigni) e giornalisti (cita “Biagi, Santoro e Travaglio”, dimenticando Montanelli) diedero inopinatamente notizie vere sul candidato favorito e, quel che è peggio, “sulle tre reti Rai”. “Il 15 marzo la Casa delle Libertà era data al 58,7%”, ma poi partì “la guerra mediatica” delle notizie vere. Un orrore, per chi è uso contar balle. Infatti racconta che “il 12 marzo su Rai2 ci fu un memorabile dialogo Luttazzi-Travaglio sull’origine mafiosa dell’imprenditore Berlusconi” (no, era il 14 marzo e B. perse tutte e otto le cause civili in primo, secondo e terzo grado: 24 sentenze affermano che era tutto vero). Poi arrivò “il Raggio Verde di Santoro su Rai3 per dimostrare la responsabilità di Berlusconi nelle stragi del ’93” (no, era su Rai2 e nessuno accusò B. di strage, anche se era indagato per quelle del ’92). “Ciliegina sulla torta: la memorabile intervista di Biagi a Benigni che ridicolizzò Berlusconi” (satira politica: altro abominio). I tre programmi erano “in prima serata”, mentre “a Porta a Porta non fu consentito” (no: Luttazzi andava in seconda serata e Porta a Porta non va in prima perché fa ascolti bassini). La campagna elettorale durò 40 giorni, con migliaia di ore di propaganda berlusconiana su Rai&Mediaset. Ma bastarono 25 minuti di Satyricon, 20 di Biagi e 2 ore di Santoro a “far perdere a Berlusconi enorme popolarità e punti, perché veniva presentato come un mascalzone”. E gli italiani non l’avevano mai sospettato: infatti aveva 2 condanne prescritte per corruzione e finanziamento illecito, 6 processi per corruzione giudiziaria (Sme-1 e Mondadori) e falso in bilancio (Lentini, All Iberian-2, Sme-2, consolidato Fi- ninvest), un’indagine a Caltanissetta per Capaci e via D’Amelio e una in Spagna per Telecinco. Quella “mobilitazione drammatica” (di notizie vere), secondo l’insetto, non favorì B. (come dicevano i suoi trombettieri e i suoi finti oppositori), anzi gli levò 9 punti (dal 58,7% al “49,5”) e “portò a votare Rutelli 3 milioni di italiani” pigri o riottosi. E le cose sarebbero andate ancor peggio se Vespa non avesse restituito un po’ di dignità al giornalismo: infatti “ho convinto io” B. a metter su la sceneggiata del Contratto con gli Italiani, “di cui conservo l’originale”, sulla “scrivania di ciliegio che avevo fatto cercare nell’attrezzeria Rai”, a cinque giorni dal voto. Poi, per fortuna, l’editto bulgaro del 2002 chiuse per sempre la “mobilitazione drammatica” di notizie vere. Da allora solo balle. Infatti Vespa è sempre lì. E ne conserva tutti gli originali.  (Marco Travaglio) (28-124)

139.               Quelli che scrivono ancora "lasciatela lavorare" esattamente cos'è che non hanno capito? (Filippo Valera)

140.               Una volta se non guardavi i telegiornali era segno di ignoranza. Ora invece penso che è segno di intelligenza. (Salvatore Arrigo)

141.               BACI PERUGINA. Limited edition di San Valentino: al posto delle parole romantiche arrivano le illustrazioni, così il messaggio è più esplicito. Saranno 64, credo, come le posizioni del Kamasutra. (Antonella Carulli)

142.               Insulti a Maignan, fra gli identificati c'è anche un uomo di colore. Gli è bastato stare in curva nord per diventare leghista. (notturnoconcertante)

143.               Speriamo che un giorno festeggeremo il giorno della memoria 2 (va bene qualsiasi giorno) (DrZap)

144.               Sinner. Non ha vinto solo lo slam ma ha stravinto contro gli auguri gufatari di Salvini. Questo resterà nella storia d'Italia. (Giuseppe Internicola)

145.               Rampelli (FdI): "Solo Roma governata dal PD poteva scegliere una stella rossa al posto del puntale sull’albero di Natale". Urge avvertire la Digos. (notturnoconcertante)

146.               Perché l'italiano è fatto così, ricorda a comando e dimentica per convenienza. (Attila Feroce)

147.               Cesare Previti: "Meloni e Nordio sono bravissimi". Nell'essere 'giustizialisti' coi deboli e 'garantisti' coi forti. (Antonio Carano)

148.               In un paese democratico la Digos, anziché svolgere accertamenti su un tizio che grida "Viva l'Italia antifascista" li farebbe su un presidente del senato che ha definito Mussolini "grande statista". (Mimmo Lomino)

149.               Bis a sorpresa alla Scala, il coro canta Bella Ciao. Approfittando del fatto che non c'erano abbastanza agenti della DIGOS per identificarli. (notturnoconcertante)

150.               Divieto di protestare contro Israele. Il Viminale poi diffonderà una nota nella quale sarà specificato contro chi è possibile manifestare. (notturnoconcertante)

151.               Giovanni Orsina: "Forza Italia diede una casa a chi si sentiva perso dopo il ciclone Tangentopoli". Quella di tolleranza.  (Antonio Carano)

152.               Alla fine del secondo set di Sinner agli Open d'Australia, Salvini ha spento la tv ed è andato a farsi l'aperitivo e poi un piatto di pasta Rummo, altrimenti non si spiega! (Antonella Carulli)

153.               A Udine insulti a Maignan portiere del Milan. Fra gli identificati c'è anche un uomo di colore. Visto che succede ad accettare l'integrazione? (DrZap)

154.               Dell’Utri sui 30 anni dalla discesa in campo di Berlusconi: "Io avrei organizzato una giornata di silenzio". Stando ai consigli degli avvocati. (Antonio Carano)

155.               Dopo i 1000 euro agli ultraottantenni infermi e indigenti,  sembra che ci sarà un ulteriore aumento a tutti i 90enni che abbiano almeno un genitore a carico. Pensieri Fulminati) (Giovanna Agriformi)

156.               La gente non pensa, ma pensa di pensare. (Angela Maria)

157.               Dovremmo ascoltare il doppio e parlare la metà. (Angela Maria)

158.               La Russa in imbarazzo da Mattarella per il richiamo antifascista nel giorno della memoria. Presentarsi col fez non è stata una buona idea. (Spinoza.it) (Ibico75)

159.               Confermato. Sono 12 i dipendenti ONU complici degli attentatori di Hamas il 7 ottobre. Sicuri solo 12 ? (Renato R.)

160.               Imbarazzo di La Russa per i moniti antifascisti di Mattarella. "Ma non eravamo venuti a 'commemorare'?". (Mimmo Lomino)

161.               Giornata della memoria, bandiere a mezz'asta al Senato. È il braccio di La Russa che invece resta su . (ABkualcosa)

162.               Matteo Salvini a Cagliari partecipa ad un minuto di silenzio per Gigi Riva e per un operaio morto da poco. Giusto il tempo di mangiarsi un panino con la mortadella. (DrZap)

163.               Quando hai un disperato bisogno di crederci, persino Dio esiste. (Angela Maria)

164.               NUMEROLOGIA. Il 29 è il numero karmico della sensualità e del fascino, rappresenta l’intimità, ma anche l’autoanalisi. Nella smorfia napoletana pure rappresenta l’intimità, infatti il 29 è “ 'o pate d’e ccriature”, talvolta incline all’autoanalisi handmade, fatta a mano, letteralmente. (Antonella Carulli)

165.               L'uomo si sposa perché non ha giudizio, divorzia perché non ha pazienza, si risposa perché non ha memoria. (dal web)

166.               Trento, gira nuda sul ponte e il traffico si blocca. Perché il primo della fila era Bandecchi, che cercava di provarci. (Corsivo Corrosivo) (Antonio Carano)

167.               Da quando c'è questo governo sto risparmiando sui fermenti lattici. (Joebass)

168.               Salvini vola a Hollywood per l'Oscar a «Mio Capitano». Ah, non è lui? Spiace. (pensieri fulminati) (giovanni longobardo)

169.               Beatrice Venezi «”stroncata” dagli orchestrali del Politeama di Palermo: «Non sa dirigere». Ci credo, come fai se tieni il braccio teso? (Pensieri fulminati) (sebastiano guttadauro)

170.               La vera truffa è “LEI”, non il superbonus. Grande Patuanelli. (M5S)

171.               Tutti i giorni è la giornata della memoria. Ogni giorno dimentico un sacco di cose. (DrZap)

172.               L'aborto non è mai un diritto, neanche dopo uno stupro. La Lega si candida come miglior battutista di Satiraptus. (Satiraptus) (El Sandrino)

173.               Giambruno festeggia il compleanno di Giorgia portandole i fiori a casa di Arianna. Chissà che gran fascio! (Satiraptus) (lucilla masini)

174.               Arianna Meloni: «Noi sotto attacco. Non posso uscire con mia sorella». L'Italia è un paese di santi, poeti, e politici miracolati di destra che sanno fare solo 'gne gne'. (Lucilla Masini)

175.               Vi spiego i deputati di destra: pregano Dio ma sono razzisti, inneggiano alla patria ma votano l'autonomia differenziata, difendono la famiglia tradizionale, ma sono libertini. (Prugna) (Lucilla Masini)

176.               “Io capitano” di Matteo Garrone candidato all'Oscar 2024 come miglior film straniero. Spiace per “Belli Ciao” di Pio e Amedeo. (Satiraptus) (Simone Nesi)

177.               Col favore delle tenebre il Governo ha aumentato le tasse agli agricoltori. Gira e rigira, le zucchine di mare finiscono sempre nei soliti culi. (Lucilla Masini)

178.               Salvini elogia la protesta dei trattori che commettono il reato di blocco stradale, da lui stesso introdotto. Quando Dio distribuiva la coerenza, lui era in fila per la pasta Rummo. (Il vocio) (lucilla masini)

179.               Bandiera bianca. Parte con poche idee ma ben confuse la guerra di secessione in Italia. Sul ponte dello Stretto di Messina sventola il gonfalone di San Marco... (Pensieri fulminati) (luigi delvecchio)

180.               La Lega fa tremare la maggioranza con un OdG contro l'invio di armi a Kiev. Ma poi si ritira. Come hanno le giravolte questi, neanche Goldrake con l'alabarda spaziale ci riusciva. (Pensieri fulminati) (Giuseppe Internicola)

181.               Intanto all'Esselunga, che aveva finanziato illecitamente radio Padania, c'è la pasta Rummo a 79 centesimi. Vedi il caso, a volte. (corsivo corrosivo) (Lucilla Masini)

182.               Sinner è del Leone, è un gran tifoso del Milan, è altoatesino, guadagna 20 milioni di euro all'anno... Sembriamo siamesi! (Antonella Carulli)

183.               Io non sono a favore di Fleximan, ma ho delle motoseghe in cantina che non uso più e le cedo volentieri. (DrZap)

184.               Parla Mattarella, silenzi e imbarazzo: gelo di Meloni e La Russa al richiamo antifascista del capo dello stato Mattarella... ingoieranno il rospo? (Dal web)

185.               “Siamo nella merda”. “E si prevede un’escalation”. (Altan)

186.               Ieri su TeleGiorgia si è arrivati a un livello superiore di distrazione dell'opinione pubblica: invitare il ministro dell'agricoltura, in arte il cognato d'Italia, a rivendicare lo straordinario risultato di aver spedito bucatini e rigatoni nello spazio. Sembra una barzelletta, ma siamo a questo. (leonardo cecchi)

187.               «Più infamate Trump più vince. Più attaccate Meloni più cresce. Più insultate Vannacci più viene letto. Più boicottate più  vende. Più mi insultate più persone mi sostengono. Che vita difficile deve essere la vostra» ha detto Pillon, che passa la vita a scrivere boiate sui social. (Satiraptus) (lucilla masini)

188.               «Siamo fatti al 90% d'acqua». Tranne i fascisti che sono al 100% dimmerda. (‘O strunz) (WaWe)

189.               Per avere un aiuto di 1.000 € al mese bisogna avere un reddito di 6.000 € all'anno e 80 anni di età!!! Incredibile (dal web)

190.               Ci sono persone pagate per dare notizie, altre per tenerle nascoste, altre per falsarle. (Rino Gaetano)

191.               Rispondendo a un'amica. Quelli che non si pungono con l'ortica è perché la fanno raccogliere a qualcun altro. (RiSatira) (Angelo Iorizzo)

192.               Italo Bocchino a ‘Otto e mezzo’: «L'Italia sta crescendo. Lilli Gruber commenta così: «Non so dove hai visto questo film». Sicuramente uno in bianco e nero degli anni ‘60. (Pensieri fulminati) (giovanna agriformi)

193.               Un carabiniere che dice di non riconoscere il Presidente della Repubblica Mattarella perché non l'h votato! Forse c'è un fondo di verità nelle barzellette su quest'arma. (DrZap)

194.               Oggi sono 30 anni che pullman di troie circumnavigano Monza. (‘O strunz) (Mauro Morandi)

195.               Stanotte Jannik Sinner aveva una sorpresa in serbo per tutti gli italiani. C'è da dire che a quell'ora Salvini dormiva, eh!!! (Satiraptus) (sandro grillette)

196.               Beatrice Venezi stroncata dagli orchestrali del Politeama di Palermo: «Non sa dirigere». Pubblico sconcertato. (La sveltina) (Lucilla Masini)

197.               «Matteo Messina Denaro fu fermato a un posto di blocco 7 anni fa, ma non fu riconosciuto»: il procuratore De Lucia svela come mai il boss non divenne ministro della Giustizia. (Il vocio) (Antonio Carano)

198.               Ocse all’Italia: «Ridurre le pensioni per i redditi più elevati». Ok, ma ci rimetterebbero anche i politici. È come chiedere a Rocco Siffredi di tagliarsi i centimetri in esubero. (corsivo corrosivo) (lucilla masini)

199.               Autonomia differenziata, bavagli, presidenzialismo, no al salario minimo e al sussidio, abuso d'ufficio libero, sanità al collasso. Manca solo la pedata nei maroni di cittadinanza. (Lucilla Masini)

200.               La Lega al convegno neofascista di Milano «Homo Occidentalis, fra minacce transumaniste e propaganda LGBT», con Romeo, Pillon e Foa. Ma non facevano prima a chiamarlo «Homo Cavernicolus»? (Il vocio) (Lucilla Masini)

201.               Quando avete grossi pensieri per arrivare a fine mese, la stanchezza fisica e mentale vi sale, pensate ai sacrifici che fanno le sorelle Meloni: «Vi assicuro che non è facile se non puoi più andare a fare una passeggiata con tua sorella al centro di Roma, magari a fare shopping». Vi sentirete più sollevati. (Il vocio) (Giovanna Agriformi)

202.               Scandalo compensi. Il direttore dei giochi del Mediterraneo, piazzato lì dalla affezionata Giorgia, percepisce circa 200.000 €. L'amichettismo spiegato bene. (Lucilla Masini)

203.               Dio mi sta bene, e anche la patria e la famiglia. Ma il trilogismo Dio- Patria-Famiglia non mi sta più bene. Dico no a quel Dio usato come cemento nazionale, a quella patria spesso usata per distruggere altre patrie, a quella famiglia chiusa nel proprio egoismo di sangue. Non mi riconosco tra quei cittadini ligi e osservanti che vanno in chiesa senza fede, che esercitano la famiglia senza amore, che osannano la patria senza senso civico. (Salvatore Distefano)

204.               Violenza alla stadio. Se ti danno il Daspo l'unico sistema per rientrarci è farsi eleggere e presentare la tessera di onorevole. (DrZap)

205.               Secondo il governo l'Italia ha 11.000 km di costa. E l'aeroporto a Cortina, il ponte a Messina e politici competenti a Roma. (Satiraptus) (simone nesi)

206.               Genocidio a Gaza, la Corte dell'Aia respinge la richiesta di archiviare il caso. Giusto per ricordare a Israele che la memoria vale per tutti. (‘O strunz) (Giovanni Nostro)

207.               Soltanto due categorie di individui non vogliono l'ingerenza dello Stato negli affari: i mafiosi e i liberisti. (Mario Improta)

208.               Paolo Brosio: «Non faccio sesso da due anni per un voto». E studia, cazzo! (Satiraptus) (Scemifreddi)

209.               Quattro emendamenti del milleproroghe prevedono di alzare di due anni l'età pensionabile di medici e infermieri. E anche oggi, i giovani li assumono domani. (Lucilla Masini)

210.               Nell'autonomia differenziata: la sanità si butta il lunedì, la giustizia il martedì, l'istruzione il mercoledì, l'ambiente il giovedì e i trasporti il venerdì. (Prugna) (Pieromano)

211.               Esito Stub: polvere da sparo su mani e abito. Finalmente anche l'onorevole Pozzolo saprà che a sparare è stato lui! (Prugna) (Domenico Ippolito Mimì)

212.               Udine, tra i quattro tifosi che rischiano il carcere per i cori razzisti contro Maignan c'è un uomo di colore che ripetutamente urlava “scimmia, scimmia”. E magari lo faceva mentre mangiava una banana. (Satiraptus) (Mercurio Di Maio)

213.               Renzi presenta il suo nuovo libro “Palla al centro”. Quale delle tante? (La Palestra) (Giancarlo Gismondo)

214.               Sanders ora sostiene Biden ! Sempre o solo quando sale le scale ? (Renato R.)

215.               Grandi dubbi: come si lava un sapone sporco? (DrZap)

216.               Louvre. Due attiviste per il clima lanciano zuppa di verdure sulla Gioconda. LE 2 GREENTINE. (Renato R.)

217.               La mia ex stava da Dio. Ma da me mai. (Guido Rojetti)

218.               Non stanno svendendo le Poste (un ente che realizza 1 miliardo o mezzo di utili) per aiutare i poveri, i pensionati o i lavoratori. Stanno svendendo le Poste per continuare a fare regali a evasori, tassisti, balneari, suoceri e cognati. (La manina)

219.               Il letame è dedicare un mausoleo al gerarca fascionazista Rodolfo Graziani. Il letame è parlare di sostituzione etnica e di ceppo. Il letame è far fermare un treno Alta Velocità per proseguire in macchina. C'è chi ama stare in mezzo a quell'odore e chi invece sta lontano. (Paolo Berizzi)

220.               Gli ospedali cadono a pezzi. Le apparecchiature sono obsolete. I professionisti sanitari scappano. Però programmiamo una spesa di 24 miliardi e mezzo per carri armati et al. (Nino Cartabellotta)

221.               Per celebrare degnamente la giornata della memoria, eviterei i prodotti da forno. (Enzofilia)

222.               Non sempre il fosforo aiuta la memoria. Soprattutto se lo lanci su Gaza. (lagiulia)

223.               Giornata della memoria, la Meloni: "Mai oblio sulla vergogna delle leggi razziali". Avrà capito che Mussolini ha fatto anche cose cattive. (ABkualcosa)

224.               Ho trovato l'anima gemella, ma mi piacciono entrambe. (Guido Rojetti)

225.               Il sottosegretario alla Cultura Sgarbi che durante l'intervista a Report vuole tirare fuori l'uccello, poi dicono che non è un governo del cazzo. (Il rutto sovranista)

226.               Oggi 27 gennaio, giorno della memoria. Oggi non cucinerò col forno a gas. (DrZap)

227.               E anche per quest'anno la giornata della memoria possiamo rimetterla nel dimenticatoio... (it.hobby.umorismo)

228.               Salvini a Cagliari fa un minuto di silenzio per Riva e per l'operaio morto. Poi, purtroppo, ha ricominciato a parlare. (Antonella Carulli)

229.               Art. 79, Codice penale militare: «Il militare che offende l'onore o il prestigio del Presidente della Repubblica, o di chi ne fa le veci, è punito con la reclusione militare da cinque a quindici anni». (Alberto Letizia)

230.               La finale degli AusOpen non è stata trasmessa in chiaro perché non ritenuta "di interesse nazionale" come invece gli imprescindibili programmi di Pino Insegno e di Nunzia De Girolamo. (aforista_l)

231.               Il Tg1 manda vergognosamente in onda il video della mamma che lascia il figlio in ospedale, addossando tutte colpe a lei, nessun accenno al padre, in pratica è sempre colpa delle donne. (M49)

232.               Il Governo ha stanziato 24 mld per l’acquisto di carri armati. In compenso 90 apparecchi ospedalieri su 100 sono obsoleti. "Prima gli italiani un par de palle" si può dire? (Lucilla Masini)

233.               Anche ieri due esponenti del governo, Lollobrigida con un post e Sgarbi a Report hanno offeso giornalisti colpevoli solo di fare il loro mestiere, inchieste, domande, critiche. È inaccettabile, lede i fondamenti stessi della democrazia. Meloni dovrebbe intervenire ma non lo farà. (Elio Vito)

234.                Il Governo ha stanziato 24 miliardi per l’acquisto di carri armati. Cose che capitano, se metti alla Difesa un lobbista degli armamenti. In compenso il 90% degli apparecchi ospedalieri sono obsoleti, ma non vengono previsti soldi per sostituirli. E le liste d’attesa si allungano. (Giovanni Paglia)

235.               Sgarbi al giornalista di Report Manuele Bonaccorsi "faccia di merda... se lei muore in un incidente stradale io sono contento... me lo auguro... adesso tiro fuori l'uccello!". Un sottosegretario alla cultura così solo noi... Orgoglio italiano… (siriomerenda)

236.               La prossima volta che mi fermano i carabinieri rispondo "Io non vi ho votati". (@Non_hastata)

237.               Come si porta una porta a Porta a Porta? Con la sporta! (DrZap)

238.               MATTARELLA. Giorno della memoria: “Le ideologie di superiorità razziale, la religione della morte e della guerra, il nazionalismo predatorio, la supremazia dello Stato, del partito, sul diritto inviolabile di ogni persona, il culto della personalità e del capo, sono stati virus micidiali”. Capito, fascisti? (Antonella Carulli))

239.               E come tutti i fasci che si rispettino il Carabiniere ha chiesto scusa a Mattarella dicendo di aver detto frasi che non pensava. Loro sono sempre inconsapevoli, la bocca parla a loro insaputa, o più realmente fanno i gradassi e poi scappano col cappotto nazista. (@fabcet)

240.               Ma gli inglesi che hanno la passione per i piedi, sono feeticisti? (purtroppo)

241.               Sinner... winner. (DrZap)

242.               Anche i girasoli non sanno più da che parte voltarsi. (Sarò bre') (Pietro Vanessi)

243.               Sgarbi chiede un miliardo di danni al “Fatto” e uno a “Report” per lo scoop sulla tela rubata. O che le redazioni rubino la Gioconda e gliela portino a casa. (notturnoconcertante)

244.               Lega: "Anche il terzo mandato per i Comuni sotto i 15.000 abitanti l'abbiamo portato a casa". I successoni: la gente non ha i soldi per mangiare, e questi gioiscono per le minchiate a costo zero. (Il vocio) (Lucilla Masini)

245.               A domanda di giornalista RAI risponde aprendosi i pantaloni e urlando parole oscene. (Stefano Bacchelli)

246.               Vittorio Sgarbi querela il "Fatto". E l’Agenzia delle Entrate. (notturnoconcertante)

247.               Se Salvini "fa sangue" voglio morire anemica. (Antonella Carulli)

248.               Meloni spende 24 miliardi per carri armati e altre armi. Forse vuole  invadere l'Ungheria di Orban per andare a riprendersi Ilaria Salis.  (DrZap)

249.               "La squadra di Fratelli d’Italia a lezione di inglese (anche Arianna Meloni e il ministro Lollobrigida)". Le Pen is on the table. (jean-jacques roussò)

250.               Deputati, senatori, ministri, viceministri e sottosegretari possiedono quote in aziende che non hanno dichiarato, siedono in Consigli d’amministrazione e sono lobbisti di se stessi. E poi approvano leggi per cui un pensionato che fa la comparsa in un film, guadagnando 77 euro netti in tutto, debba restituirne 19.000 all'Inps. (Antonio Carano)

251.               Gli autovelox abbattuti non saranno rimontati. Forse perché è già in programma la realizzazione di "smart roads" con intelligenza artificiale. Morto un Papa se ne fa un altro! (Fulvio Di Vittorio)

252.               Franca Caffa: «Io in piazza a quasi 95 anni. Quel carabiniere? Mancanza di coscienza, mi sono cascate le braccia» «Volevo essere in mezzo ai giovani ad impedire le strumentalizzazioni e la violenza. Ho fatto anche una carezza sul viso a un militare che poteva essere mio figlio» (dal "Corriere"). Che lezione di politica e di civiltà!!

253.                Il sottosegretario Vittorio Sgarbi: “Ora tiro fuori l’uccello!”. Ma è l’originale o una copia? (La Palestra) (Giancarlo Gismondo)

254.               Ci obbligano ai 30 Km/h per salvarci la vita, e poi ti fanno aspettare 10 mesi per farti un'ecografia. (Francesco Sechi)

255.               Quelli che scrivono ancora “lasciatela lavorare” esattamente cos'è che non hanno capito? (Dal web)

256.               Con l'autonomia differenziata il motto della destra diventa «Dio, patrie e famiglia». (‘O Strunz) (Frontemare)

257.               Meloni lancia la Presidenza del G7 e Lollobrigida gliela riporta. (Antonella Carulli)

258.               Da stasera mi prendo una piccola pausa... quindi sono in menopausa. (Enzo Campagnola)

259.               Ad un giornalista di Report Sgarbi risponde con minacce e volgarità. Vi meravigliate? Nomen Omen. (DrZap)

260.               “Papà, ma chi sono gli ipocriti?”. “Quelli che hanno memoria di un genocidio avvenuto ottant'anni fa, ma non dicono una parola per quello in corso!” (soprailmuro)

261.               Marta Fascina diserta il trentennale di Forza Italia: «Avrei voluto essere lì con voi, ma in me è ancora troppo forte il dolore per la tragica scomparsa dell'uomo che ho amato, che amo e che amerò per l'eternità». Diciamo per 100 milioni di anni. (Satiraptus) (Mercurio Di Maio)

262.               Fleximan inarrestabile, ne ha già segati 15. Belen Rodriguez: «Principiante!». (‘O strunz) (Gianluca Cotza)

263.               Il libro di Vannacci sarà tradotto in Germania. Ci voleva un italiano per il sequel del ‘Mein Kampf’.  (‘O strunz) (frontemare)

264.               Nuovi assegni Inps: alle donne in pensione vanno 400 € in meno al mese rispetto agli uomini.  Se un bel giorno dovessero svegliarsi i salariati, gli anziani, le donne, i meridionali, gli ospedalizzati e i giovani, la destra verrebbe votata solo dai parenti. (lucilla masini)

265.               Breve storia triste: Salvini ha fatto gli auguri a Sinner. Fine. (Satiraptus) (simone nesi)

266.               Prima i condoni, poi il concordato fiscale. Al prossimo decreto ci sarà pure un bonifico per gli evasori. (Prugna) (massimo schiavo)

267.               LOLLOBRIGIDA. All’astronauta Villadei: «Che soddisfazione la scelta di portare la pasta nello spazio», dopo aver portato i suoi prezzi alle stelle! Confezioni speciali: Tempo di cottura: 2 anni luce.

268.               CROSETTO: «L’Italia è pronta per il comando della missione nel Mar Rosso». Vuole 10 mila riservisti fra i quali Mosè.  (Antonella Carulli)

269.               Adesso pure in Africa sanno che il nostro Presidente del Consiglio racconta palle ed è un incapace. Si chiama prestigio internazionale. (Il rutto sovranista)

270.               Non capisco una cosa. Quando sono stati fatti degli scioperi "legali" Salvini ha precettato e ha minacciato di inviare i carabinieri. Ora che le campagne si mobilitano in massa... Salvini tace! (DrZap)

271.               Il governo Meloni ha atteso le immagini tv di Salis al guinzaglio per intervenire, ha ricevuto il premier ugandese dove l’omosessualità è punita con la pena di morte, arresta gli ambientalisti per i blocchi stradali, ma è solidale con quelli dei trattori. L’ipocrisia al potere. (Elio Vito)

272.               Nordio utilizza l'aereo blu come taxi. Ogni ora di volo costa dai 5 ai 7 mila euro, come 10/14 redditi di cittadinanza. (Alessandro Bertone)

273.               Nel 2018 il salario minimo in Spagna era di 736 euro al mese. Oggi, dopo 5 anni di governo delle sinistre, è di 1.137: +54%. Si guadagnava meno che da noi, oggi di più, senza che le imprese spagnole siano fallite. Per scoprire le balle della destra, basta guardarsi attorno. (Giovanni Paglia su Twitter)

274.               Il Carabiniere di Milano ha tradito il suo giuramento. Va semplicemente espulso dall’arma e indagato per vilipendio alle istituzioni. Non è che si è forcaioli, è che è ora che i coglioni imparino che essere coglioni costa. (La Luci)

275.               Ma non si potrebbe trasferire Ilaria Salis in Italia pagando una cauzione al governo ungherese? Lo dicevano anche gli Antichi Romani: "Cum grano Salis". (CF)

276.               Coldiretti, mimose fiorite 1 mese prima, natura in tilt. Ministro cognato Lollobrigida: "Ho la soluzione. Spostiamo la festa della donna a Gennaio". (Il Sarcastico) (Marco Barbon)

277.               Il ministro Lollobrigida: "Ha fatto più la Meloni che altri in 100 anni". Per il cabaret. (Antonio Carano)

278.               Forza Italia compie 30 anni. Per Berlusconi sarebbe già troppo vecchia. (Prugna) (Lucilla Masini)

279.               Forza Italia compie 30 anni e ricorda Berlusconi. Tajani “Il Cavaliere ci guarda dall’Alto”, e di nuovo verrà nella gloria per giudicare i vivi e i morti e il Suo Regno non avrà fine. (Antonella Carulli)

280.               Sgarbi chiede un miliardo di danni a “Il Fatto Quotidiano” e uno a “Report”. E noi quanto dovremmo chiedere al Governo per averlo fatto sottosegretario? (DrZap)

281.               Il Ministro Lollobrigida ha dichiarato di non aver visto le foto di Ilaria Salis (la 39enne milanese detenuta in Ungheria da quasi un anno). La ricrescita dei nuovi capelli gli avrà offuscato la vista. (Giuseppe Internicola)

282.               Vittorio Sgarbi condannato per diffamazione dell’ex sindaca di Roma, Virginia Raggi, per averla paragonata a Ciancimino. Lui si difende: "Accostarla a me non sarebbe stato peggio?". (Antonio Carano)

283.               Il carabiniere che davanti a una manifestante disconosce pubblicamente il presidente della Repubblica non è solo indegno di vestire una divisa e di rappresentare lo stato -  e infatti è stato trasferito a un incarico non operativo ed è stata aperta un'inchiesta - ma è uno specchio impietoso dei tempi buissimi in cui viviamo, in cui un servitore dello Stato si vanta di non aver votato (come se lo votasse lui...) il Capo dello Stato. Siamo al grado zero della grammatica istituzionale e al punto di non ritorno di un paese che ha confuso il ruolo con il politico, la carica con l'ideologia. Quel carabiniere non è solo un agente che sbaglia, e la rivendicata posizione della maggioranza di questo paese, la stessa che ha prodotto la peggior classe politica della storia repubblicana. Questo che quel che è successo in quella piazza (Lorenzo Tosa)

284.               Urbi et Orban. Furbi et orbi. (Antonella Carulli)

285.               A proposito di Tennis, c'è una terra battuta che non si dà mai per vinta. (Lino Giusti)

286.               Pozzolo archivia lo sparo di Capodanno: «Per me è tempo di tornare a fare politica», ha detto indossando la mimetica. (Il vocio) (Antonio Carano)

287.               Piano Mattei, l'Eliseo scettico sulla mossa solitaria di Roma: «Aspettiamo di capire di cosa si tratti». Deve ancora capirlo la Meloni, pensa un po’. (Satiraptus) (Lucilla Masini)

288.               Primo tizio: “Bisogna alzare la voce con gli americani”. Secondo tizio: “Devono capire chi è che ubbidisce, qui”.  (Altan)

289.               Crippa (Lega): “Al di là delle brutte immagini di una persona incatenata in un tribunale e del doveroso impegno per garantire il rispetto dei diritti, Ilaria Salis non sembra una educanda“. Vabbè, ma manco chi fa sparire 49 milioni e, invece, sta ancora a piede libero sembra un ‘onorevole’. Antonio Carano

290.               EUROPEE. La Lega punta al 30, Forza Italia al 20, FdI al 40.” Faites vos jeux.  Les jeux sont faits. Rien ne va plus”, ha detto il croupier Renzi, con la voce di Macron. (Antonella Carulli)

291.               Ormai è chiaro. La caratteristica principale della Meloni è il naso lungo e le gambe corte. (DrZap)

292.               Con i soldi stanziati dal 2014 ad oggi per l'Ucraina, l'Unione europea avrebbe potuto erogare un reddito al minimo salariale di 7,5 € l'ora a tutti coloro che in Europa si collocano sotto la soglia di povertà. (Boni Castellane)

293.               Meloni: «L'Italia è il paese che amo... preso». (Manuel De Rossi)

294.               Piano Mattei, l'unione africana gela Meloni: “non ci hai consultati”. Meloni: “Eppure io c’avevo parlato co’ questi... Sta a vede’ che erano n'altra volta quei comici russi”. (AQTR)

295.               Quindi: la ministra Santanché contesta i tassisti che il governo della ministra Santanché sostiene. Il vicepremier Salvini appoggia gli agricoltori che contestano le misure prese dal governo del vicepremier Salvini. E' un mondo meraviglioso. (manginobrioches)

296.               Vattani, il console famoso per i legami con CasaPound, è stato nominato ambasciatore dal Governo. A ‘sto punto non mi stupirei se Pozzolo diventasse console onorario. (Lucilla Masini)

297.               Il patto per 14 milioni di anziani? Riguarda solo 25.000 persone. Ed è un doppione. (il Fatto Quotidiano)

298.               Quando sei triste perché non hai argomenti pensa ai novax, che fra il nuovo piano pandemico e la vittoria di Sinner su Djokovic, sono sprofondati in un silenzio abissale. (Il vocio) (Lucilla Masini)

299.               REGIONALI. Il centrodestra si compatta. Come l’indifferenziata prima della discarica. (Antonella Carulli)

300.                Il Governo ha stanziato 24 miliardi per l'acquisto di carri armati. In compenso 90 apparecchi ospedalieri su 100 sono obsoleti. «Prima gli italiani un par de palle» si può dire? (Satiraptus) (Lucilla Masini)

 

DRZAP

http://www.drzap.it (oltre 222.750 battute e barzellette) (oltre 1.224.100 visitatori)

INSTAGRAM franco.zappulla (vignette umoristiche: oltre 43.130 post; 1.130 followers)

THREADS @franco.zappulla (162 followers)

http://drzap.tumblr.com/ (circa 38.560 vignette umoristiche; 4.940 followers)

TWITTER: FrancoDrZap (30.000 tweet; 820 followers; 1824 following)

ALLEGROLOGO2 (gruppo pubblico di satira medica su Facebook)

DRZAP (gruppo pubblico di umorismo vario su Facebook)