I MASSIMI

1.     Il massimo della tecnologia? Un profilattico con lo zip.

2.     Il massimo della sfiga? Un monco appeso ad una rupe col prurito al culo!

3.     Il massimo della sofisticazione? Succhiare i capezzoli di una donna con la cannuccia!

4.     Il massimo dello spreco?  Fotografare una zebra con una pellicola a colori.

5.     Il massimo dello sconforto? Quando ti stai masturbando e la tua mano s'addormenta.

6.     Il massimo della fiducia? Un pompino da parte di una cannibale.

7.     Il massimo della pazienza? Una donna nuda a gambe in aria sotto un albero di banane.

8.     Il massimo della pigrizia? Un tizio sopra una ragazza che aspetta un terremoto per farci all'amore.

9.     Il massimo della competizione per un uomo? Pisciare accanto alle cascate del Niagara.

10.  Il massimo dell'innocenza? Una ragazza che applica il Clearasil sui suoi capezzoli.

11.  Il massimo della frustrazione? Un pugile che cerca di colpire le sue palle.

12.  Il massimo del disgusto? Mentre ti pulisci il sedere dopo una sana evacuazione, le tue dita attraversano la carta igienica.

13.  Il massimo della disoccupazione? Una ragnatela nella figa di una prostituta. (Height of Unemployment: Cobwebs in the hole of the prostitute).

14.  Il massimo della iella? Un uccello che soffre di vertigini !

15.  Il massimo dell'imbarazzo? L'incontro di due occhi attraverso lo stesso  buco della serratura. (Charles Grodin)

16.  Il massimo della delicatezza per un vigile urbano? Non portare la cintura per non disturbare i... passanti.

17.  Il massimo della prudenza? Usare la cyclette con i freni.

18.  Il massimo dello snobismo? Avere firmate anche le borse scrotali. (DrZap)

19.  Il massimo della noia? Ti stai masturbando... e ti si addormenta la mano.

20.  Il massimo per un mimo? Farsi assumere alla Radio.

21.  Il massimo della capacitą visiva umana? Essere in treno in galleria a luci spente nella cabina e vedere il tizio di colore che sta di fronte a noi che si infila per il deretano un bastoncino di liquerizia. (da Bastardidentro)

22.  Il massimo della diffidenza? Non credere alle proprie orecchie.

23.  Qual e' il massimo della sfrontatezza ? Cagare davanti alla porta del vicino di casa e suonare il campanello per chiedergli della carta igienica.

24.  Il massimo per un dietologo? Cercar di far dimagrire una pianta grassa. (DrZap)

25.  Il massimo della solidarieta' fra costruttori di automobili? Spezzare una Lancia in favore della Fiat. (Gianni Pallotti)

26.  Il massimo per un cruciverbista? Scrivere diagonale in orizzontale!

27.  Il massimo della velocita': chiudere un cassetto a chiave e mettere la chiave dentro al cassetto. (Alba Motacilla)

28.  Il massimo della velocitą Ź cacare dalla torre di Pisa, scendere e vedere il buco del culo che si chiude

29.  Il massimo della velocita' Ź girarsi di scatto e mordersi l'orecchio.

30.  Il massimo per un ministro senza portafogli e' che glielo rubino. (DrZap)

31.  Il massimo della fiducia? Due cannibali che si fanno un 69.