LA MUSICA  (v. anche Cantanti)

1.  Colmo per un musicista N.1: aprire la porta con la chiave di sol.

2.  Colmo per un musicista N.2: farsi accompagnare al piano dal ragazzo dell'ascensore.

3.  Che differenza c'e' fra una tromba e un piano? La tromba puo' suonare piano, il piano non puo' suonare tromba!

4.  La moglie suona il piano e il marito esce dall'ufficio. La moglie suona il piano e il marito prende l'auto. La moglie suona il piano e il marito entra in casa. La moglie suona il piano e il marito la tromba.

5.  Un medico consiglia ad un suo cliente pieno di figli di mettere il preservativo sull'organo prima di ogni rapporto. Quando la moglie dell'uomo partorisce un 14í bambino il dottore gli chiede: "Hai fatto quello che ti ho detto io ?". "Beh, veramente, siccome io l'organo non ce l'ho, l'ho messo sul pianoforte...".

6.  Dal sessuologo: "Dottore, ho un organo molto piccolo". "Bene vada a suonarlo in una chiesetta".

7.  Inserzione giornalistica: Vendesi flauto in pelle a ragazza che sappia suonare almeno tre note: SI LA DO oppure MI, SI, FA.

8.  Ignoranza  musicale: non capire un piffero.

9.  Se il primo amore e' un violino si scorda facilmente. (Mirco Stefanon)

10.          Si mise al piano per suonare Per Elisa, ma siccome gli mancava un dito, suono' "Per Elsa". (Paolo Cananzi)

11.          Beethoven era cosi' sordo che per tutta la vita ha creduto di essere un pittore. (Cavanna)

12.          "Tu ci vai alle Nozze di Figaro?". "No, penso di cavarmela con un telegramma".

13.          "E' vero che alla fine Tosca muore?". "Certo".  "Peccato, avevo comprato i biglietti per la recita di domani!".

14.          All'opera bisogna andarci con un vestito intonato ?

15.          La musica va studiata da giovani...perchÄ da vecchi non si riesce piu' a fare le scale.

16.          Ieri ho suonato al Conservatorio...ma nessuno e' venuto ad aprirmi.

17.          La mamma a Pierino:  "Smettila di suonare il violino o diventero' pazza". "Ma, mamma, ho gia' smesso da un'ora!".

18.          Qual e' l'orchestra piu' povera? Quella senza una lira!

19.          L'uomo intelligente regala alla sua donna un pianoforte. L'uomo saggio le regala un organo verticale.

20.          Qual e' lo strumento musicale preferito dai negri? L'armonica a bocca, perchÄ si puo' suonare ammanettati.

21.          Inserzione giornalistica: Percussionista dilettante provvisto di timpani cerca padiglione per esercitarsi a suonare a orecchio

22.          "Atroce! Ieri ho assistito a una vera guerra tra bande". "Com'e' finita?". "Tre chitarrate in faccia, un trombone sulla schiena, e un clarino in culo". (Disegni&Caviglia)

23.          La vita e' come suonare un violino in mezzo al pubblico, man mano che si sta imparando sullo strumento. (Ralph Samuel Butler)

24.          Un flautista sta suonando nella giungla una musica bellissima e tutti gli animali feroci escono incantati ad ascoltarlo. Dopo qualche tempo un leone passa da quelle parti, si avvicina al musicista e se lo mangia. "Cosa hai fatto? - gli chiede il serpente boa - La sua musica era bellissima". Il leone si mette la zampa accanto all'orecchio e chiede: "Cosa?".

25.          Qual e' lo strumento musicale preferito di Clinton? L'ar...monica a bocca! E lo strumento musicale preferito da Monica? Il sex-o-phone!

26.          "Vuol dire che suona quella musica moderna, il jazz?". "Gia', il jazz caldo". "Ah bĆ, a qualcuno piace caldo... Personalmente io preferisco il classico". (Tony Curtis e Marilyn Monroe, in "A qualcuno piace caldo")

27.          Parlare di musica e' come ballare di architettura. (Frank Zappa) (Steve Martin)(Elvis Costello)

28.          Qual e' la differenza tra Elton John e Lady Diana? Uno e' un compositore, l'altra si sta decomponendo...

29.          Un carabiniere dopo un incidente d'auto riporta la frattura multipla di entrambe le mani. Preoccupato per le conseguenze chiede al medico dell'ospedale: "Dottore, dopo che mi avra' operato potro' suonare il violino?". Il medico risponde: "E' molto probabile, la chirurgia moderna al giorno d'oggi fa miracoli!". E il carabiniere: "Fantastico!! !Incredibile!!! Pensi che non ho mai suonato il violino finora!!".

30.          Qual e' la differenza tra un violino ed un contrabbasso ? Il contrabbasso e' migliore perchÄ fa piu' fuoco e brucia piu' a lungo.

31.          La giustizia militare sta alla giustizia come la musica militare sta alla musica. (Groucho Marx)

32.          Qual e' l'aria preferita di Paperon de' Paperoni? Sol Do Fa Sol Do.

33.          PerchÄ le viole sono piu' grandi dei violini? Non e' che le viole sono piu' grandi dei violini: si tratta di un illusione ottica. E' la testa dei violisti che e' piu' piccola.

34.          Dei musicisti del Titanic si e' salvato il contrabbassista... perchÄ lo strumento "ingombrante" gli ha permesso di "galleggiare" sino  ai soccorsi... remando con il suo archetto. Il violoncellista, poverino, e' affondato... era troppo pesante per quello strumento... E i violinisti ? Beh, loro... hanno preso la scialuppa !

35.          L'opera lirica e' un posto dove un uomo viene pugnalato e, invece di morire, canta. (Leopold Fechtner)

36.          Chico: "Sono professore di mandolino".  Groucho: "Ah, musicante. E quanto prende all'ora?". Chico: "10 dollari all'ora per suonare". Groucho: "E per non suonare?". Chico: 12". (Fratelli Marx)

37.          Due suonatori di organo si incontrano. Il primo domanda all'amico: "Cosa hai fatto di bello ultimamente?". E l'altro risponde: "Ho suonato l'Ave Maria di Schubert nel Duomo di Milano; la chiesa era gremita all'inverosimile, il pubblico assiepava la piazza. Al termine il Cardinale Martini si alza per complimentarsi con me. Improvvisamente nella chiesa si ode una musica celestiale, un canto di angeli; gli astanti si voltano e, MIRACOLO, si vede la Madonna che piange. E tu, cosa hai fatto ultimamente?". "Ho suonato il Te Deum nella Basilica di S. Pietro; anch'io con la chiesa gremita, il sagrato stipato di gente proveniente da tutto il mondo. Alla fina del concerto si alza Sua Santita' che viene a complimentarsi con me per l'esecuzione. Improvvisamente un senso di gelo invade la basilica, ci voltiamo e vediamo il Cristo che si stacca dalla croce, le mani sanguinanti, i piedi sanguinanti, la corona di spine ancora in testa, si avvicina a  me, mi abbraccia e mi dice: "Bravo, tu si' che hai suonato bene, non quello stronzo che a Milano ha fatto piangere mia mamma!"

38.          Che differenza c'e' tra il primo amore ed una chitarra? Il primo amore non si scorda mai...

39.          "Sai, finalmente mio cugino ha trovato lavoro: e' riuscito ad entrare nell'orchestra della RAI". "Ma e' diventato musicista?". "No, e' diventato socialista". (Bruno D'Alfonso)

40.          Mi piace la musica di Wagner piu' di ogni altra cosa. E' cosi' rumorosa che si puo' parlare per tutto il tempo senza farsi sentire dagli altri. E' un grande vantaggio. (Oscar Wilde)

41.          Non vedo perchÄ sia legittimo amare insieme Cimarosa, Bach e Stravinskij e sia da fedifraghi amare a un tempo Carolina, Claudia e Maria. (Gesualdo Bufalino)

42.          "Madame, avete tra le gambe uno strumento che puo' offrire piacere a migliaia di persone e tutto quello che sapete fare e' grattarlo". (Sir  Thomas Beecham a una violoncellista)

43.          Un gentleman e' un signore che sa suonare la cornamusa, ma se ne astiene. (Woody Allen)

44.          Se penso che Mozart mori' a 35 anni, mi vergogno di essere ancora vivo.

45.          Dovendo pensare a un connubio professional-sentimentale, la chitarra opto' per la sua vecchia fiamma il contrabbasso, perchÄ, si sa, il primo amore non si scorda mai.

46.          La musica e' essenzialmente inutile, come la vita. (George Santayana)

47.          La musica e' una macchina per sopprimere il tempo. (Claude Levi-Strauss)

48.          Ancora prima che cominci la musica c'e' quell'aria annoiata sulle facce della gente. Una forma educata di autotortura, il concerto. (Henry Miller)

49.          "A me non la si fa mi re do"  come disse Cocco Bill...

50.          Un pianista al pianoforte: "Sei un cretino! Deficiente di un piano mal riuscito! perchÄ ieri sera non mi hai accompagnato?". E il pianoforte: "Scusa! Mi sono scordato".

51.          Cosa chiedono due musicisti al bar? Due ca...Puccini!

52.          Qual e' la differenza  tra una donna e una tromba? La donna si puo' trombare, ma la tromba non si puo' donnare!

53.          Qual e' lo strumento preferito da una donna? Il clarinetto! perchÄ e' lungo, nero e rigido! E qual e'  lo strumento preferito da un uomo? La chitarra! perchÄ ha un suono caldo, ed ha un buco dove e' difficile entrarci!

54.          Cos'e' meglio di una gatta morta sul pianoforte? Una topa viva sull'organo.

55.          Buona parte del giornalismo musicale e' gente che non sa scrivere che intervista gente che non sa parlare per gente che non sa leggere. (Frank Zappa)

56.          Cosa dice un piano forte ad un flauto? Melodia! E il flauto? Se lo tenga!

57.          Cosa ci fa una tromba con una lente di ingrandimento? Fa l'ottone!

58.          Cosa dice un piano forte ad un'arpa? Sei proprio una troia!

59.          Qual e' la differenza tra una tromba e una Lada? Nessuna! Tutte e due hanno dei pistoni, e per farla funzionare devi soffiare!

60.          Qual e' la differenza tra una viola e un una Lada? Quattro corde!

61.          I pianisti non devono essere razzisti, se no, suonerebbero solo i tasti bianchi!

62.          La sua fedina penale non e' poi tanto sporca, almeno in confronto ai suoi calzini. E i suoi sentimenti sono puliti, a paragone dei suoi indumenti intimi. E' vero che e' stato a Sing Sing, ma solo perchÄ ama la musica. (Groucho Marx)

63.          PerchÄ la mia chitarra non va mai a far la spesa? perchÄ mando-lino!

64.          La musica e' l'aritmetica dei suoni come l'ottica e' la geometria della luce. (Claude Debussy)

65.          Le note sono 7: Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si. Esistono pero' altre sonorita' che non sono note, dette le ignote. Esse sono la DoIgnota, la ReIgnota, la MiGnota ...

66.          Quand'ero piccolo non avevo l'orologio. Cosi' usavo il violino. Iniziavo ad esercitarmi durante la notte e i vicini gridavano: "Bel momento per suonare il violino alle 3 di notte!". (Henny Youngman)

67.          Radiosveglia: (1) Dispositivo atto ad inculcare un profondo ed indelebile odio nei confronti della musica. (2) Sveglia alimentata a plutonio. (Andrea `Zuse' Balestrero)

68.          La macchina per scrivere, quando suonata con sentimento, non da' piu' disturbo del pianoforte quando suonato da una sorella o parente vicino. (Oscar Wilde)

69.          "Maria, e' venuto l'accordatore?". "No, si deve essere scordato".

70.          Quanto potra' puzzare un direttore d'orchestra a fine concerto? (Fabio Fazio)

71.          Notizia giornalistica: Famoso D.J. annega mentre va in onda.

72.          Il titolare della discoteca al disc-jockey, arrivato in ritardo: "Si puo' sapere come mai non sei mai puntuale al lavoro?". "perchÄ come al solito ho dovuto fare 45 giri per trovare un parcheggio libero, poi ho dovuto mettere il disco per la sosta... Tutti i giorni la stessa musica".

73.          Sono tanti i nomi che hanno fatto grande l'arte della musica: Verdi, Rossini, Nerone, Bach, Offenbach, Wagner, Offenwagner e Toscanini, l'inventore dei sigari piccoli. (Alessandro Bergonzoni)

74.          La musica di Wagner e' molto migliore di quello che si potrebbe pensare ascoltandola. (Mark Twain)

75.          Gli inglesi sono sporchi, non si lavano! Quando vengono in Italia e vedono il bide' gridano: "Guarda: un lavandino per il violino!". (Beppe Grillo)

76.          Concerto Benefico pro "Istituto Pie Donne di Casino" (Via Sempre Duro, 69.
La S. V. e' invitata ad intervenire al concerto diretto dal valentissimo Maestro: Tertulliano Bell'Uccello.

                                                   Programma
Parte prima
-----------------
A) La Sega        - Assolo per seminaristi;
B) Me lo dia       - Preghiera di una vergine;
C) Il ditalino        - Notturno per signora;
D) La pecorina  - Duetto pastorale

Parte seconda
--------------------
La chiavata: Duetto sinfonico in sei parti:

1) Ouverture
2) Introduzione
3) Lento un poco mosso
4) Vivace
5) Allegro con brio
6) Lento, soffocato, quasi indietro

Parte terza
------------------
Il pompino                 - succhiotto per clarino maggiore
La mano morta          - pizzicate morbide per contrabbasso
Su e giu' per il culo    - barcarola napoletana
A tutti in culo            - galoppo finale

Tra la prima e la seconda parte ci saranno dieci minuti di intervallo per permettere la pulitura e vaselinatura degli strumenti.

Musicisti:
1) Timido/romantici     Bach:          (toccata e fuga)
2) Impotenti                  Schubert:    (Incompiuta)
3) Potenti                      Beethoven: (I....IV....IX)
4) Potentissimi            Stravinski:   (L'uccello di fuoco)

N.B. E' di rigore la veste da camera, facoltativo l'uso del Goldone.

77.          Quello che succede in Italia e' piu' vicino alla scaletta di un musical. (Paolo Rossi)

78.          La musica che preferisco e' il jazz d'avanguardia.  Cioe', a me fa cagare, ma compro parecchi CD di jazz d'avanguardia perchÄ sono gli unici che sono sicuro nessuno mi voglia fregare.  Tutti gli altri sono a rischio. Cosi' adesso ho un sacco di CD di acid e pochi amici. Appena riesco a procurarmi un lettore potro' finalmente sentire se mi piacciono. Dalle copertine mi sembrano belli. Ne ho uno in cui una lumaca allatta una segretaria.  O e' un polipo che si pettina con un paraurti?  Per questo mi piacciono: puoi dare la tua interpretazione di quello che ci trovi.  La musica parla direttamente all'anima, e spesso non ha nulla da dirle. L'anima ascolta ugualmente, perchÄ  e' gentile e lo fa sempre con tutti, ma alla fine un po' si scoccia. Nella mia famiglia abbiamo tutti la musica nel sangue: mi ricordo che da piccolo per la vaccinazione hanno usato la puntina del giradischi. (Francesco Salvi, "Una strana famiglia")

79.          Tutti suonavano qualcosa a casa mia, ma nessuno uno strumento normale. A parte mio papa', che suonava il violino, che sarebbe uno strumento normale, ma era lui che non lo suonava in modo normale: glielo avevano regalato per l'onomastico, ma lui per anni ha continuato a soffiarci dentro, perchÄ gli piaceva di piu' il sax.  Il suono che ne usciva era simile a quello prodotto dal flauto, ma con in piu' un colpo d'archetto di quando in quando, specie sulle note piu' basse.  Mio fratello invece suonava la tomba: cioe, a dire la verita', lui di suo suonava la tromba, ma siccome aveva dei problemi a pronunciare la "erre", era costretto a esercitare nei cimiteri. Vi entrava nottetempo e si aggirava fra le tombe soffiando in tutte con molta competenza (dopotutto aveva fatto sei anni di conservatorio): poi ne sceglieva una in si bemolle e via con gli arpeggi e i gorgheggi.  Mio fratello suonava anche il campanello. Era un vero virtuoso, ma il problema era l'allenamento.  Non  riusciva a eseguire neppure gli esercizi piu' elementari, non dico gli accordi. Spesso non riusciva neanche a fare le scale: scendevano loro e gli riempivano la faccia di botte. (Francesco Salvi, "Una strana famiglia")

80.          Ho suonato un nastro vuoto a pieno volume. Il mimo che vive alla porta accanto ha protestato. (Steven Wright)

81.          Il bello della musica e' che quando ti colpisce non senti dolore. (Bob Dylan) (Bob Marley)

82.          Ale: "Ho comprato a un'asta la chitarra di Chopin". Franz: "Ma non dire idiozie, Chopin non suonava la chitarra!". Ale: "E infatti Ć ancora tutta imballata...". (Ale e Franz)

83.          Se la sfera non si puo' sviluppare su un piano, si puo' sviluppare su una chitarra?

84.          Colmo per un dj: avere l'ernia del disco.

85.          "Cosa ne diresti di una notte di musica e magia?". "Interessante, come funziona?". "Prima ti trombo e poi sparisci".

86.          Mi venne un complesso. Chiamai a farvi parte un violoncellista, un violinista, un violista e un violento. Quest'ultimo lo usavamo come buttafuori. (Groucho Marx)

87.          Una Chitarra chiede ad una sua Corda: "Hey, perchÄ non hai eseguito la nota al momento giusto?". E la Corda risponde: "Mi sono scordata"

88.          Cos'e' un quartetto di archi russo? Quello che rimane della Grande Orchestra Filarmonica dopo una tournĆe in occidente. (Coluche)

89.          Si lancia dal settimo PIANO. Vivo per miracolo, viene ricoverato d'urgenza al... CONSERVATORIO

90.          Ma e' vero che i pianisti non possono donare gli organi ?

91.          Qual e' lo strumento musicale preferito da una pornostar? La tromba.

92.          Un capitano si rivolge alle giovani reclute: "Chi di voi Ć esperto in musica?". Alzano la mano in quattro o cinque ragazzi. Il capitano Ć soddisfatto: "Bene! Venite con me: c'Ć da portare un pianoforte al quarto piano del comando".

93.          Evita il vino, le donne e la musica, soprattutto la musica. (dalle leggi di Murphy del sesso)

94.          Mi sono spesso chiesto se un musicista rock prende piŁ soldi di un martello pneumatico per fare rumore. (Herbert Prochnow)

95.          Il Parsifal Ć quel genere di opera che inizia alle 6 di sera. Dopo circa tre ore guardi l'orologio e scopri che sono solo le 6 e 20. (David Randolph)

96.          Quali sono i numeri musicali? I numeri complessi.

97.          Come si definisce un suonatore di clarinetto basso con mezzo cervello? Dotato!

98.          Come si ottiene l'unisono da due pifferai? Uccidine uno.

99.          Qual e' la differenza tra un oboe (o una viola) e una cipolla? Nessuno piange quando triti un oboe (o una viola).

100.       perchÄ un violinista e' come uno Scud? Entrambi sono letali e imprecisi.

101.       Cosa usa un violinista come contraccettivo? La sua personalita'

102.       La differenza tra il violinista e il cane: il cane sa quando e' ora di smettere di grattarsi.

103.       La differenza tra un violoncello e una viola? Il violoncello brucia piu' a lungo.

104.       Se butti un direttore d'orchestra e un'anguria dal decimo piano, chi tocca il suolo per primo? ...Chi se ne frega!

105.       La differenza tra il direttore d'orchestra e un sacco di letame? Il sacco.

106.       perchÄ i suonatori di cornamuse camminano mentre suonano? Per allontanarsi dal rumore.

107.       Che differenza c'Ć tra il direttore d'orchestra e il preservativo ? Nessuna; perchÄ, in entrambi i casi "con" Ć piŁ sicuro, ma "senza" Ć molto meglio.

108.       Che differenza c'Ć tra il fulmine e le dita di un violista ? Nessuna. In entrambi i casi non cadono quasi mai due volte nello stesso posto. (2) Nessuna. In entrambi i casi non si sa mai dove vanno a finire.

109.       Chi erano i liutisti ? Era gente che passava metł del proprio tempo ad accordare il loro strumento e l'altra metł a suonare scordati.

110.       Quanti trombettisti ci vogliono per cambiare una lampadina? Cinque. Uno per cambiarla e quattro per dirgli come l'avrebbero fatto meglio di lui.

111.       Come si fa per far suonare piŁ lentamente un chitarrista ? Gli si mette davanti della carta da musica. E per farlo fermare del tutto ? Si scrive qualche nota sulla carta che gli si era messa davanti.

112.       Avendo la possibilitł di mettere sotto con la macchina un direttore d'orchestra e un violista, chi investireste per primo ? Prima il direttore e poi il violista. E perchÄ ? Semplice: prima il dovere e poi il piacere.

113.       Uno spiccato senso per la musica l'ho trovato quasi esclusivamente nei banchieri, ma solo raramente negli artisti, che preferivano parlare di soldi. (Jean Sibelius)

114.       Ad un inglese non puś piacere la musica - perchÄ ama in modo assoluto solo il rumore che provoca. (Sir Thomas Beecham)

115.       Cos'e' il Jazz? Amico, se lo devi chiedere, non lo saprai mai. (Louis Armstrong)

116.       Adoro Beethoven, specie le sue poesie. (Ringo Starr)

117.       Se, secondo la legge islamica, dalle nostre parti si tagliasse la mano ai ladri, avremmo soltanto dei compositori con una mano sola. (Leonard Bernstein)

118.       Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non Ć assolutamente necessario. (Elvis Presley)

119.       La musica Ć la migliore consolazione gił per il fatto che non crea nuove parole. (Elias Canetti)

120.       Senza musica la vita sarebbe un errore. (Friedrich Nietzsche)

121.       La musica puś essere fatta ovunque, Ć invisibile e non puzza. (Wystan Hugh Auden)

122.       Disprezzo dal piu' profondo del cuore chi puo' con piacere marciare in rango e formazione dietro una musica; soltanto per errore puo' aver ricevuto il cervello; un midollo spinale gli basterebbe ampiamente. (Albert Einstein) (da "Come vedo il mondo")

123.       3000 a.C.: i Sumeri scoprono che soffiando ripetutamente in un corno bucato si producono litri di saliva. (Daniele Luttazzi) (Storia della musica)

124.       Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791): Un genio. Gia' a tre anni riusciva a concepire intere partiture orchestrali in un solo lampo mentale. Scrisse moltissimo, ma la sua produzione fu limitata dall'impossibilita' pratica di scrivere la sua musica tanto velocemente quanto velocemente la pensava.  E cosi', in breve tempo, le sue opere scritte cominciarono a restare indietro rispetto alle sue composizioni mentali, tanto che al termine della sua breve vita, mentre le opere pubblicate erano ancora saldamente legate alla tradizione classica, Mozart un giorno venne udito distintamente mentre passava nel Prater di Vienna canticchiando "Motocicletta / dieci accapi'". (Daniele Luttazzi)

125.       L'unico vero vantaggio della musica punk e' che nessuno la puo' fischiettare.

126.       Non ho mai capito perchÄ nei teatri d'opera si lascino entrare gli spettatori delle prime tre file con gli strumenti musicali. (Alfred Jarry)

127.       Quando si e' ascoltato Mozart, il silenzio che segue e' ancora di Mozart...  (Sacha Guitry)

128.       Il direttore della banda del paese: "Ragazzi, che siate stonati passi, che non suoniate insieme passi. Ma per lo meno suonate tutti lo stesso pezzo!"

129.       Come ama punire i suoi alunni un professore di musica? Mettendo loro tantissime note!

130.       Colmo per un batterista: battere il tempo e non sapere che ore sono.

131.       Non fidatevi delle apparenze: il tamburo, con tutto il fracasso che fa, non e' ripieno di nulla. (dal CORANO)

132.       Ho visto musicisti usare la canna da zucchero al posto del flauto dolce.

133.       Quando Beethoven morô, fu seppellito nel cimitero della sua cittadina. Alcuni giorni dopo il becchino udô una strana musica provenire dalla sua tomba. Allarmato, chiamś il sindaco della cittł. Ascoltando con attenzione, il sindaco riconobbe che la musica era la nona sinfonia del suo illustre concittadino. Il giorno dopo, la musica cambiś. "E' l'ottava sinfonia, ora", sentenziś il sindaco. Il giorno dopo, fu la volta della settima sinfonia, poi della sesta , quindi della quinta. A quel punto, il sindaco capô cosa stava accadendo, e convocś una pubblica assemblea. "Cari concittadini, ho svelato l'arcano. La musica che sentite non Ć altro che il nostro Beethoven che... si sta decomponendo!".

134.       Ho appena composto un pezzo di musica classica col PC, ma non ho intenzione di terminare l'opera: la chiamerś L'incomputer!

135.       MANON. Opera lirica con indice di gradimento medio, che narra di una esploratrice (cfr. -> L'Escaut). Dotata di tatto, alzava spesso il gomito. Il figlio Pollicino faceva sempre l'autostop; un giorno ci provarono anche Indice e Mignolo ed effettivamente un'auto si fermś, ma le presero di santa ragione. Lo stesso accadde con Medio. Nel raccordo Anulare, Manon rischiś di perdersi a causa di una sega circolare ad Arturo, per gli amici Arto. Nell'opera Manon ama Falan, e a metł Carpo si fa Lange. Falan...getta Manon in un pericoloso tunnel carpale. Per uscirne, Manon si sbraccia e si stacca da Arto, ritrovandosi a terra. Grazie all'intervento del chirurgo Torquato Tarso, si riunô col Carpo, che strinse la Manon. Ma non durś a lungo: restś scapola. (Mauroemme)

136.       L'orchestrale arrossi' imbarazzatissimo: si trattava del primo corno. (Giampiero Casoni)

137.       Leoncavallo soffriva di crisi di identita' ? (Zap)

138.       Un culo a mandolino fa musica o scoreggia ? (Zap)

139.       La vita Ć come la musica; deve essere composta da orecchio, sentimento e istinto e non da regole. (Ralph Samuel Butler)

140.       Durante un viaggio negli USA, una sera cenai in un ristorantino a Little Italy. Vidi un pianoforte e non seppi resistere, cosi' mi misi a cantare "O sole mio". Quando terminai, vidi un commensale che stava piangendo. Gli chiesi se era napoletano, mi rispose che era un musicista. (Mauroemme)

141.       Qual e' la differenza tra una viola e un trampolino ? Per saltare su un trampolino ci si toglie prima le scarpe

142.       Qual e' la differenza tra una viola e una bara ? La bara ha il morto dentro.

143.       Come si fa a ottenere un bel suono da un violoncello ? Lo si vende e ci si compra un violino

144.       PerchÄ un corno francese e' uno strumento divino ? perchÄ un uomo ci soffia dentro, ma solo Dio puo' sapere cosa ci esce fuori.

145.       Cosa si fa se un cornista non sa suonare ? Gli si danno due bacchette, lo si fa andare in fondo all'orchestra e lo si chiama "percussionista". E se ancora non riesce a concludere niente ? Gli si toglie una bacchetta, lo si mette davanti e lo si chiama "direttore d'orchestra".

146.       Un primo violino, un secondo violino, un violista virtuoso e un contrabbassista stanno ciascuno ad uno dei quattro angoli di un campo da pallacanestro.  Ad un segnale viene fatta cadere una banconota da 100.000 lire esattamente al centro e i quattro possono cominciare a correre per prenderla.  Chi vince ? Il secondo violino. E perchÄ ? 1. Nessun primo violino va da qualche parte per sole 100.000 lire. 2. Non esiste una cosa che si possa chiamare "violista virtuoso". 3. Il contrabbassista non ha ancora capito cosa sta succedendo.

147.       Non l'avevo gia' vista da qualche parte ? Domanda il giudice ad un imputato appena entrato per una causa. "Si', vostro onore." risponde l'uomo speranzoso. "L'anno scorso ho dato delle lezioni di violino a suo figlio". "Ah, si', e' vero, ora ricordo". "E spero di riprendere le lezioni prima possibile". "Gia' " dice pensoso il giudice. E, sbattendo il martello sul banco: "Vent'anni ! ".

148.       Che differenza c'e' tra un violinista ed un missile SCUD ? Nessuna.  Entrambi sono offensivi ed imprecisi.

149.       Che differenza c'e' fra un missile SCUD ed un cattivo oboista ? Il cattivo oboista ti puo' uccidere.

150.       Come si fa per far andare insieme all'unisono due ottavini ? Basta sparare ad uno dei due.

151.       PerchÄ e' stato inventato il pianoforte ? Fino alla sua invenzione i musicisti non avevano un posto dove tenere la birra.

152.       PerchÄ un pianoforte gran coda da concerto e' migliore di un verticale da studio ? perchÄ produce un suono molto piu' forte e soddisfacente quando si scaraventa giu' da un burrone.

153.       Come si fa ad ottenere l'effetto di "piano tremolando" da un violista? Gli si scrive, sullo spartito nel punto dove si vuole ottenere l'effetto, la scritta "Assolo".

154.       Un direttore al primo dei contrabbassi: "Per favore, accordi il suo strumento. Non sente come e' scordato ?". Il contrabbassista, prendendo le corde e dando una tirata verso l'alto: "E' accordato !  Tutte le corde sono tese uguali !". Si gira la prima viola: "Scemo ! Non lo sai che devi controllare che i piroli siano tutti allineati ?".

155.       Chi ha inventato il canone ? Due violisti che dovevano suonare un passo all'unisono.

156.       Vincere a Sanremo e' molto utile. Per due settimane hai una buona risposta se qualcuno chiede: Novita' ?  (Daniele Luttazzi)

157.       "Metti un po' di musica indiavolata!" come disse Dio a Gesu'.

158.       Arnold Schoenberg (1874-1951): Vero pioniere dell'era post-romantica, dedico' tutta la sua vita all'emancipazione della dissonanza. Ci manca molto il suo senso di quieta autorita', la sua calma introspezione. Quell'aria intensa, come di chi in bagno a un certo punto si accorge che e' finita la carta igienica. (Daniele Luttazzi, "C.R.A.M.P.O. - storia della musica")

159.       Il Pepe con la sua chitarra sapeva far piangere chiunque senza bisogno di rompergliela sul braccio. (Beppe Viola)

160.       Il musicologo e' uno che puo' leggere la musica, ma non puo' sentirla. (Sir Thomas Beecham)

161.       Un tempo ero molto ignorante in fatto di musica. Credevo che la chiave di violino servisse per aprire l'astuccio dello strumento". (Paolo Villaggio)

162.       Scarlatti, Rossini e Verdi avevano in comune una partitura molto colorita. (Mauroemme)

163.       Verdi e Rossini quando andavano in bianco gridavano Viva l'Italia. (Mauroemme)

164.       Vuole un pezzo di Paganini o lo preferisce intero? (Mauroemme)

165.       Informazione non Ć conoscenza, conoscenza non Ć saggezza, saggezza non Ć veritł, veritł non Ć bellezza, bellezza non Ć amore, amore non Ć musica. La musica Ć il meglio. (Frank Zappa) (Information is not knowledge / knowledge is not wisdom / wisdom is not truth / truth is not love / love is not music)

166.       Non vi Ć nulla di eccezionale. Basta premere i tasti giusti al momento giusto e lo strumento suona da se'. (Johann Sebastian Bach)

167.       Non c'e' dubbio che il primo requisito per un compositore e' di essere morto. (Arthur Honegger)

168.       Un gruppo di scienziati tedeschi decide di riaprire la tomba di Beethoven per compiere alcune analisi sul suo DNA. Dopo aver scavato e aperto la bara, trovano il maestro ancora in vita ricurvo su se stesso con una penna e un foglio in mano intento a scrivere qualcosa. Allibiti gli scienziati gli domandano: "Ma maestro dopo tutti questi anni, cosa sta facendo????". Beethoven li guarda stupito e risponde: "Mi decompongo..."

169.       La piu' grande angoscia dei musicisti trapassati e' quella di non poter piu' suonare musica dal vivo.

170.       Anche la musica piu' seria si sviluppa battuta per battuta. (Fulvio Fiori)

171.       Il maestro Riccardo Muti Ć stato chiamato a dirigere la filarmonica della Repubblica Ceca.

172.       Ma un pianoforte gran coda scodinzola quando e' contento?

173.       I biglietti per il Requiem di Mozart sono finiti... sono sconcertato!!

174.       Colmo per un musicista N.3: scordarsi le chiavi...

175.       Colmo per un musicista N.4: preferire l'ascensore... alle scale.

176.       Gin: "Hei Fizz, hai fatto quel lavoretto lł, nel locale di cui ti parlavo?". Fizz: "Sô, Gin, quando nessuno guardava sono entrato ed ho nascosto il microfono". Gin: "Bene, almeno la smetteranno di disturbare con il loro Karaoke! Era una settimana che non riuscivo a dormire..." (Ale e Franz)

177.       Se suoni la chitarra, cucchi le ragazze, dicono... Io andavo alle feste, suonavo la  chitarra, 211 altri si cuccavano le ragazze. Una volta che son riuscito a cuccarmi una ragazza, mi hanno ciulato la chitarra... (Paolo Rossi)

178.       Nella mia famiglia abbiamo tutti la musica nel sangue: mi ricordo che da piccolo per la vaccinazione hanno usato la puntina del giradischi. (Francesco Salvi)

179.       L'insegnante di musica veniva due volte la settimana per colmare il divario fra Dorothy e Chopin. (George Ade)

180.       Arrangiamento: arte musicale nata e sviluppatasi a Napoli.

181.       Odio la musica specie quando la suonano. (Jimmy Durante)

182.       Preferisco utilizzare le apparecchiature elettroniche al posto dei musicisti. Fanno meno errori. (Frank Zappa)

183.       Basta una serie di note. Il resto Ć improvvisazione. (Jimy Hendrix)

184.       "Rossini sarebbe stato un grande compositore se il suo maestro gli avesse dato abbastanza sculaccioni". (Ludwig van Beethoven)

185.       Ho conosciuto un bravissimo musicista, mi ha detto che suona da circa 20 anni, qualche volta pero' si ferma per mangiare. (Maurizio Tecli)

186.       "Scusi, lei Ć un donatore d'organi?". "No, io ho solo regalato una pianola alla scuola di mio figlio..."

187.       Di tutti i rumori, penso che la musica sia la meno sgradevole. (Samuel Johnson)

188.       Colmo per un'orchestrina: tentare di suonare con una batteria scarica.

189.       Pierino chiede alla madre di suonare il pianoforte, ma la mamma gli dice: "No, tesoro, hai le mani tutte sporche". E Pierino: "Va bene, suonero' solo i tasti neri!".

190.       Giuseppone era sulle sponde del Nilo, in cerca di ispirazione per quello che Ć considerato il suo capolavoro, il coro del Nabucco. Ebbene, l'ambiente umido e malsano del luogo attirś verso le sue gustose vene piene di sangue migliaia di zanzare e insetti simili. Non sapeva come sfuggire a questo tormento, quando un indigeno gli donś uno spray efficace contro ogni tipo di insetto. Egli si cosparse di quell'unguento, e lo sparse nell'aria che ne rimase impregnata per sempre: aveva creato l'aria di Vape in siero. (grinch80)

191.       Il brano fu eseguito dal vivo per evidente impossibilita' del morto. (Tinmax)

192.       La forca e' il piu' sgradevole degli strumenti a corda. (Tinmax)

193.       Il pubblico utilizzo di un qualunque sistema musicale portatile e' un indicatore virtualmente garantito di tendenze sociopatiche. (Zoso)

194.       Colmo di un insegnante di musica: mettere sempre le note.

195.       Qual e' la differenza tra una pizza e un musicista jazz? Una pizza riesce a sfamare una famiglia di quattro persone.

196.       Come si fa a fare un miliardo suonando musica jazz? Bisogna iniziare con due miliardi...

197.       Bach ebbe 20 figli: con il suo organo era estremamente creativo. (Banda Osiris)

198.       Due note su un musicista dedito alla droga: Si Fa. (Banda Osiris)

199.       Vivaldi scrisse oltre 400 concerti piu' o meno tutti uguali: per questo fu soprannominato lo "scaldavivaldi". (Banda Osiris)

200.       Un giornalista scrisse un articolo molto negativo sul compositore Max Reger. Lui rispose per lettera: "Sono seduto in un piccolo e delizioso gabinetto e ho il vostro articolo davanti a me. Tra non molto l'avro' dietro".

201.       Le quattro note che rappresentano il desiderio di molti musicisti sono: Fa Re Sol Do. (Banda Osiris)

202.       Negli anni '50 il Festival di Venezia chiese a Stravinskij un'opera originale. Il compositore la invio', ma poiche' durava solo 15 minuti, fu giudicata insufficiente. Stravinskij: "Basta che la suoniate due volte...". (Igor Stravinskij)

203.       La musica a pranzo e' un insulto al cuoco e al violinista. (Gilbert K. Chesterton)

204.       Ho visto un direttore d'orchestra dirigere la moglie che suonava il campanello dei vicini.

205.       Dopo aver ascoltato per una mezz'ora una ragazza suonare il pianoforte, niente mi rilassa di piu' che farmi trapanare qualche dente dal mio dentista. (Bernard Shaw)

206.       E' poco noto che il maestro Muti ama dirigere cori a bocca chiusa. (Carlo Squillante)

207.       Cleptomania: passione ossessiva per il chitarrista Eric Clapton. (Maurizio Tecli) Oppure: ossessione di battere le mani ai concerti di Clapton.

208.       Dove ho imparato a scrivere e suonare? Ascoltando Segovia sono diventato Checov.

209.       Da giovane lo stesso giorno baciai la mia prima ragazza e fumai la mia prima sigaretta. Da allora non ho piŁ perso tempo col fumo. (Arturo Toscanini)

210.       Qual e' la differenza tra il violino e la viola? Che una viola arde per piu' tempo. (Victor Borge)

211.       Il pianoforte fu inventato affinche' i musicisti avessero un posto dove appoggiare la birra. (Mauroemme)

212.       Avevo un amico musicista... ha avuto le sue soddisfazioni degne di nota.

213.       perchÄ dopo un concerto di musica afro-cubana di solito stai malissimo? perchÄ neri... senti. (Comix)

214.       Salvatore Accardo... aprite la finestra. (Lopezzone)

215.       Un prete ad un altro: "Madonna avrebbe voluto venire al Festival di Sanremo, ma il Papa ha minacciato di scomunica Pippo Baudo". L'altro prete: "Ma chi crede di essere, San Giuseppe?". (Giuliano)

216.       Cia', mi fai sentire il tuo disco fisso!?

217.       "Siamo andati a vedere Mozart". "Com'era?". "Lo facevo piu' alto".

218.       Il maestro di scacchi Ć un musicista del pensiero; beh, niente di strano visto che il musicista e' una persona che gioca col suono. (Michelangelo Scalcione)

219.       Il problema nella vita Ć che non cŇĆ la musica nei momenti di pericolo. (Jim Carrey in "Il Rompiscatole")

220.       Se c'Ć qualcuno che deve tutto a Bach Ć proprio Dio. (Emile M. Cioran)

221.       Un pianista carabiniere si riconosce subito: invece di avvicinare la panca, avvicina il pianoforte. (Mauroemme)

222.       Non plaudo alla musica senza un motivo plausibile. (Giancarlo Tramutoli)

223.       Coro : In un'opera lirica, una banda di dervisci urlanti che terrorizzano gli spettatori mentre i cantanti prendono fiato. (Ambrose Bierce)

224.       "Studia bene il violino, Alphonse. Se studi e hai talento diventerai un grande musicista". "E se non lo faccio?". "Se non studierai e prenderai molte stecche farai il critico musicale". (da "L'amore fugge" di Francois Truffaut)

225.       L'altra sera sono uscito con una violinista educatissima e decisa, tanto educata e decisa che guardandomi negli occhi mi ha detto: "Me lo dia"

226.       Ho visto un tale con due pomodori nelle orecchie. Ascoltava la salsa. (Mauroemme)

227.       Dove c'Ć musica non ci puś essere nulla di cattivo. (Miguel de Cervantes)

228.       Il pittore dipinge su tela. I musicisti dipingono invece i loro quadri sul silenzio. (Stokowsky)

229.       Mio figlio studia il pianoforte e gli ho comprato un piano elettrico nuovo. Quello vecchio, un Yamaha con sole tre ottave, lo volevo regalare all'AIDO, ma non hanno gradito. Eppure c'e' scritto Associazione Italiana Donatori d'Organo. Dove avro' sbagliato? (Aldo Vincent)

230.       Il melomane e' un tizio che, sentendo cantare una bella ragazza in bagno, avvicina al buco della serratura l'orecchio. (Pierre Doris)

231.       Cosa fa un tenore quando viene fischiato durante un recital? Cambia aria.

232.       Non comprate cd pirata. Fateveli prestare dai vostri amici e fatevene una copia. (Maurizio Crozza)

233.       Milano, Teatro alla Scala. La sala Ć piena, stracolma per l'inaugurazione della stagione. L'annunciatore si rivolge al pubblico: "Signore e signori... Muti !". E subito cala un pauroso silenzio in platea...

234.       Mentre la maggior parte dei compositori crea le proprie idee mentre Ć sotto la doccia, nel bagno o in mezzo al traffico, io che sono molto eccentrico cerco di esprimermi quando siedo al piano e mi metto a comporre. (Robert Wyatt)

235.       Ad un ipotetico Festival di Sanremo: "Edipo e il suo complesso canteranno ora 'Mamma' "

236.       LORA: amante segreta di Mario Cavaradossi. "Lora e' fuggita, io muoio disperato..." (Marco Bernardini)

237.       Tempo fa ero ad una festa in casa di un amico. Vedendo il pianoforte, non ho resistito e mi sono messo a suonare. Poco dopo, una bella ragazza si e' avvicinata e si e' appoggiata al piano con aria sognante. Allora, per rompere il ghiaccio le ho chiesto: "Ti piace la musica?" E lei, distrattamente: "Moltissimo. Pero' non importa, continua pure a suonare". (Mauroemme)

238.       Durante un concerto, il flautista si toglie una caccola impressionante. Uno del pubblico grida: "Flautista animale!". Il direttore d'orchestra guarda severo verso la platea, pero' continua a dirigere. Poco dopo, altra caccola del flautista, e la solita voce che grida: "Flautista animale!". Il direttore lancia uno sguardo di fuoco verso il pubblico, ma prosegue ancora. Ancora una caccolona del flautista, e ancora la voce: "Flautista animale!". Allora il direttore interrompe il concerto, prende il flautista e lo mette sul podio, poi si rivolge incazzatissimo all'auditorio: "Vorrei proprio sapere chi, dall'anonimato della platea, ha osato gridare "Flautista" a questo animale!". (Mauroemme)

239.       La musicologia sta alla musica come la ginecologia sta all'amore. (Herbert Von Karajan)

240.       "Pierino, cos'e' un 'Crescendo Musicale'?". Pierino: "Una musica che inizia con la "Toccata e fuga", prosegue con la Quinta di Mozart e la Nona di Beethoven per finire con "L'uccello di fuoco".

241.       Si l'ami, m'idola.
(la solfa si fa s'ilare)
fa solfare d'odore? Fasi...
fa fare sol l'amido? Soldo, la domi.

242.       Fare il musicista, Ć un lavoro degno di nota? (Lopezzone)

243.       Apprensione di fronte all'ospedale maggiore per le condizioni di salute di un famoso direttore d'orchestra operato di MusiCisti.... (Guru)

244.       Sonata bionda: Si Si La Do. (Banda Osiris)

245.       La gente diventa ciś che Ć. Perfino Beethoven Ć diventato Beethoven. (Randy Newman)

246.       Ogni stecca ripetuta due volte Ć l'inizio di un arrangiamento. (Frank Zappa)

247.       Sono stanco di suonare davanti a gente che applaude per il motivo sbagliato... (Frank Zappa)

248.       "Riappare Napster: libero e gratuito per chiunque voglia pagare la musica". Titolo de l'Unitł.

249.       Colmo per un batterista povero: battere cassa! (Scirio)

250.       J.S. Bach da piccolo: "Poppata e fuga". (VonFelix)

251.       Ultime notizie sulla Scala di Milano: "L'inchiesta sull'"Orchestra scandalosa" Ć uno scandalo orchestrato!".

252.       Aveva la faccia di uno che ascolta musica classica e il cervello di quello che ascolta musica Heavy Metal.

253.       L'orchestra del mio paese Ć molto povera. Non ha neanche una lira. (Mauroemme)

254.       Gli ospiti stranieri sono stati invitati da Renis in persona percheŇ suoi amici. Ma il loro nome eŇ per ora top secret. Tony Renis, infatti, non ha intenzione di collaborare con i giornalisti. (Marco Vicari)

255.       Il coro del Nabucco Ć solo una trovata pubblicitaria per un rimedio contro le zanzare. Il vape in siero. (El Barzo)

256.       Si informa la spett.le clientela che Ć partita la nuova operazione promozionale "Funerale in musica", che sarł in vigore per tutto febbraio. Per ogni ordinativo funerario, verranno regalate due casse stereo. (Funeraria Bertelli srl) (Mauroemme)

257.       Pare che quest'anno Patty Pravo non abbia intenzione di partecipare. Era ora: finalmente un'edizione palesemente depravata. (Lopezzone)

258.       Aggredivano le partecipanti ai loro corsi di balli latino-americani. ARRESTATI I COMPAGNI DI MERENGUE. Protagonisti di festini nei quali esageravano con la "Salsa". (Scirio)

259.       Secondo le ultime ricerche, il vero creatore del genere jazz fu Glenn Miller. Almeno secondo la teoria della "Big Band"... (Lopezzone)

260.       MASINI: "Ho vinto comunque. Ho sconfitto un'Italia da Medio Evo". Sara', ma da quando sei comparso in video, gli ascolti sono evaporati! (Aldo Vincent)

261.       Donne, almeno per oggi, troviamo un accordo. Si La Do. Ok? (Respect!)

262.       Condurre un'orchestra significa disegnare figure nel nulla con la bacchetta o con le mani che vengono interpretate come istruzioni da tizi in cravatta che preferirebbero andarsene a pescare. (Frank Zappa)

263.       "Tu suoni alla scala?". "No, suono alla porta". (Scirio)

264.       "No alla donazione degli organi" disse Hammond. (Lopezzone)

265.       Qual e' il lavoratore che fa piŁ sesso? Il musicista, perchÄ tromba. (Scirio)

266.       La cacofonia Ć quel tipo di musica dove i musicisti suonano la carta igienica. (Mauroemme)

267.       Serenata : canzonetta che soffre d'insonnia. (P. Mattioli)

268.       Avevo un amico che faceva musica leggera. Infatti le sue canzoni stavano sul pentagrammo. (Scirio)

269.       Era un numero eccezionale: ogni volta che l'acrobata si esibiva al trapezio, il musicista si esibiva al triangolo. (Mauroemme)

270.       Mentre la tromba, la viola dice al contrabbasso di fare piano. (Mauroemme)

271.       Quando gli dissero che quella sera non avrebbero suonato, il maestro Muti rimase sconcertato. (Mauroemme). E senza parole (Friss)

272.       Notizia giornalistica: Miracolo alla Scala: un'orchestra di Muti ha cantato un coro. (Friss)

273.       Compro un piano forte! Con cosa pago? Con le banco note! (Scirio)

274.       Pensavo, Ć bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra. (Fabrizio de AndrÄ) (in 'Amico Fragile')

275.       I vecchi musicisti non muoiono mai; si decompongono.

276.       Gli arpisti spendono il novanta per cento del loro tempo accordando le loro arpe e il dieci per cento suonando scordati. (Igor Fedorovic Stravinskij)

277.       Un buon compositore non imita: ruba. (Igor Stravinskij)

278.       I film musicali devono avere lo stesso rapporto con i film drammatici, di chi sta suonando il piano nel mio soggiorno con il libro che sto leggendo. (Igor Fedorovic Stravinskij)

279.       Jazz : genere musicale di origine nero-africana che si suona e si ascolta annuendo. (Giancarlo Tramutoli)

280.       Jazz : genere musicale di origine nero-africana riportata di recente in auge da Scirio che la suona e la ascolta annuendo. (DrZap)

281.       Ig-Nobel 2004 per la Pace:  Daisuke Inoue di Hyogo, Giappone, per aver inventato il Karaoke, una nuova straordinaria via per insegnare ai popoli la tolleranza.

282.       Ho inciso un disco... adesso pero' non suona piu'... (Scirio)

283.       Bando di concorso della Rai: "Prima tromba con obbligo della fila". Ora io non so chi sia questa che per trombarla bisogna fare la fila, comunque se il CdA ci mette una buona parola, faccio domanda anch'io. (Aldo Vincent)

284.       "Non tocchiamo questo tasto", come disse il pianista scocciato.

285.       Si Ć buttato dal terzo piano, la prossima volta gli compriamo un violino. (Mauroemme)

286.       Karaoke: in giapponese vuol dire "canto di ubriaco sordo con microfono".

287.       La canzone di Marinella.
   Questa di Marinella e' la storia strana,
che una mattina si sveglio' puttana,
e un giovin che la vide cosi' bella
senti' rizzarsi, a un tratto, la cappella.
   Tu eri verginella, eri pudica,
ti ritrovasti un cazzo nella fica;
tu eri bionda, avevi gli occhi belli
e ti arrivo' uno schizzo tra i capelli.
   Duro come una pietra era l'uccello
che il giovin si puliva col mantello,
e mentre s'asciugava col maglione,
lui ti metteva in mano un bel decione.
   Furon chiavate e furono pompini,
poi furono soltanto ditalini,
poiche' il bel giovin piu' non ti chiavava,
gia' stanca alfine era la sua fava.
   E mentre un'altra volta ci provava,
lo scolo, chissa' come, si beccava,
e lui, che non credea fossi gia' rotta,
lecco' cent'anni ancora la tua potta.
   Questa e' la canzone di Marinella,
seguisti il bel mestier di tua sorella,
e quando la tua fica fu una fogna
finisti in un casino di Bologna.

288.       1) Ha sonno: FALA DOMIRE
2) Zoccola veneta: MI LA DO
3) Zoccola veneta che ribadisce il concetto: MI LA DO SI
4) Zoccola veneta che si ritiene esclusivista: SOL MI LA DO
5) La cortigiana: SIRE, MI FA ?
6) Il playboy ad una ragazza in discoteca: SOLLA ?
7) Il pagatore veneto: MI DO SOLDO
8) Uno pagato per riposare: SOL DOMIRE MI FA SOLDO
9) L'obbiettivo dell'avaro: FARE SOLDO
10) Il tossico al pusher: FAMI FARE
11) Merce difettosa: RESI
12) Moneta americana: DOLARE
13) Altopiano calabrese: SILA
14) Bilboa: SOLLARE
15) Nome di donna: MIRELA
16) Nome di donna 2: MILA
17) Servono in mare (ovvero: cartone animato): REMI
18) Sei capace ?: SI, LA SOL FARE
19) Commento tra maschi circa un gruppo di amiche: SOL LA MIRELA SI FA FARE
20) Rimedio per l'eccessiva ttivitł sessuale: DOMIRE SOL
21) Il Grande Fratello annoia: MI FA DOMIRE
22) Si lamenta perchÄ il capo non gli attribuisce mai incarichi interessanti: MI FA FARE SOL LA SOLFA
23) Non avere successo nel lavoro: FARE LA FAMI
24) Succede a chi ingrassa perchÄ mangia troppa pasta: L'ASIMILA
25) Nostra uguale: SIMILA
(Enotrio Pallanzo)

289.       E' tempo di smettere di studiare quando conosci l'ordine delle tue canzoni anche se WinAmp e' settato su random.

290.       Che musica si sente oggi in Shri Lanka? La New Wave. (Kakos Lycos)

291.       Mi chiedo una cosa: ora i suonatori di Lira dovranno suonare l'Euro? (mutthleys)

292.       Colmo per un musicista N.5: avere una moglie... suonata!!! (Scirio)

293.       OPERAIO - Musicista specializzato nell'esecuzione di opere classiche. (Maurizio Tecli)

294.       Qual e' stato il primo strumento musicale usato nell'etł della pietra? Il sassofono. (DrZap)

295.       Storiella su Schubert. Il presidente di una societł viene invitato a un concerto dove si eseguirł "L'incompiuta" di Schubert. Essendo gił impegnato, passa l'invito al suo dirigente incaricato dell'ottimizzazione aziendale. Il giorno dopo, il solerte funzionario gli fa avere questo rapporto: i quattro oboisti restano per un periodo considerevole inattivi, bisognerebbe diminuire il loro numero e spalmare la loro prestazione sul totale della sinfonia in modo da ridurre i loro tempi morti. I dodici violini suonano tutti le stesse note con un effetto di duplicazione che appare inutile; consiglierei di ridurre drasticamente gli effettivi di questa sezione. Se fosse questione di volume di suono, si potrebbe provvedere con amplificazione elettronica. L'orchestra consacra tempo e sforzo considerevoli all'esecuzione di biscrome con un effetto eccessivo di raffinatezza, raccomanderei di approssimare tutte le note alla semicroma piŁ vicina in  modo da poter utilizzare operatori presi sul posto e con qualifica inferiore. La ripetizione da parte dei corni dei passaggi gił eseguiti dagli archi non presenta alcuna oggettiva necessitł. Se si eliminassero tutte le battute ridondanti di questo tipo si potrebbe ridurre la durata dell'esecuzione da due ore a venti minuti circa. Concludo, signor presidente, che se Schubert avesse potuto disporre di funzionari ottimizzatori e adeguati controllori di gestione, avrebbe potuto portare a termine la sua "Incompiuta".
(Corrado Augias, La Repubblica del 01.05.2005)

296.       E come disse Bach "w la fŁga"

297.       Clamoroso: trovati dalla Finanza 40 cd autentici. Si e' poi scoperto che i finanzieri erano falsi. (Mauroemme)

298.       Colmo per un musicista N.6: continuare a suonare al conservatorio anche se nessuno gli apre.

299.       "Dai, mi aiuti a tirar giŁ le note per la mia nuova canzone?". "No, mi spiace, non ho tempo". "Vabbene, faccio da solo!". Avete assistito a... l'arrangiamento. (Scirio)

300.       In crociera le trombe marine sono comprese nellŇorchestra di bordo.  (Pino Imperatore)

301.       Ogni musicista prima o poi mette la testa a spartito. (Pino Imperatore)

302.       Colmo per una violoncellista: essere giŁ di corda. (Scirio)

303.       Al conservatorio hanno chiamato l'elettricista per sostituire il campanello. Ne esigono uno in si bemolle. (Mauroemme)

304.       "Ieri ho incontrato un musicista che mi stava antipatico". "E che cosa hai fatto?". "Gliele ho suonate". (Scirio)

305.       Ieri sono andato ad un concerto di musica classica. Arrivo che era gił iniziato, quando vedo sul palco un violinista che urlava e piangeva: "Uaaaa!!!! voglio il leggio piŁ altoooo! uaaaaa!!!!". "Ok, va bene cosô?". "Uaaaaa!!!! voglio una sedia piŁ comodaaaa!!!! uaaaaa!!!!". "Ecco, questa Ć la piŁ comoda che abbiamo, in pelle imbottita". "Uaaaaaa!!!!! la voglio azzurraaaaa!!!! uaaaaaaa!!!!". "Ecco, questa Ć azzurra, va bene?". "Uaaaaaa!!!! non Ć abbastanza azzurraaaaa!!!! uaaaaaa!!!!!". Stava eseguendo dei capricci. (rafrasnaffra)

306.       Colmo per un trombettiere feticista: trombarsi la tromba.

307.       Tutto ciś che Ć troppo stupido per essere detto puś essere cantato. (Friedrich Nietzsche)

308.       Colmo per due musicisti: litigare perchÄ non riescono a trovare un accordo! (Bruno Rosada)

309.       E lo sapeva bene Paganini, che il diavolo Ć mancino, e subdolo... e suona il violino. (Franco Battiato)

310.       "Oggi il pianista suonava evangelicamente!". "Cioe'?". "La sua destra costantemente ignorava quello che faceva la sinistra!"

311.       Qual e' lo strumento musicale preferito dalle donne? Il violoncello! PerchÄ Ć duro, e si mette in mezzo alle gambe per usarlo! (Mutthleys)

312.       Colmo per un musicista N.7: suonarsele di santa ragione

313.       Colmo per un musicista N.8: scordarsi la moglie.

314.       Le donne per fare sesso hanno bisogno di un buon motivo. Gli uomini anche senza musica. (Gino & Michele)

315.       Ho visto un musicista completamente suonato... parlava d'assolo. (DrZap)

316.       Prima di lasciarmi, lei suonś brevemente la chitarra e allora capii che non l'avrei mai piŁ scordata. (Mauroemme)

317.       Se uno tromba piano col suo organo una ragazza ocarina col sedere a mandolino in un prato di viole, nell'ambito di un triangolo (facendo subire a qualcuno una cornetta, e non lo dice in giro per non sembrare un trombone), ma sul piŁ bello Ć colto da flautolenza e non riesce a usare il kazoo nemmeno soprano, si puś ancora sostenere che ha fatto sax, o Ć sol una battuta che fa, venuta male ? (Enotrio Pallanzo)

318.       Da giovane ero appassionato di musica: avevo talento e mia madre era contenta di farmi studiare. Poi sono entrato nel complesso d'Edipo e lei mi ha costretto a smettere riempiendomi di botte! (Bilbo Baggins)

319.       Ieri sono andato a vedere un concerto. Ma causa problemi organizzativi il concerto non si Ć tenuto. Sono rimasto sconcertato. (rafrasnaffra)

320.       Ricordi d'antichi viaggi. In gioventŁ ero un incosciente e spesso correvo rischi inutili. Per esempio, fui uno dei primi bianchi a addentrarmi nelle foreste del Borneo, quando ancora erano popolate da indigeni selvaggi. In canoa, col solo aiuto di un'unica guida, mi addentrai in luoghi mai prima raggiunti dall'uomo bianco. Quanti disagi: caldo, insetti e serpenti. Ma il peggio erano i tamburi, che gli invisibili nativi percuotevano incessantemente. Un giorno chiesi alla mia guida se l'ossessivo suono di quei tamburi indicasse un reale pericolo, e lui mi rassicurś, i tamburi erano buoni, disse. Anzi, dovevamo sperare che non si fermassero mai, perchÄ dopo i tamburi, i selvaggi... iniziavano a suonare gli ottoni! (Bilbo Baggins)

321.       Ieri ero in un negozio di dischi, ma non sapevo cosa comprare, quando ad un certo punto ad una commessa cadono dei CD per terra: "Ecco voglio comprare tutti e soli questi CD caduti per terra!". "Ma perchÄ proprio questi, scusi?". "PerchÄ io ascolto musica colta!". (rafrasnaffra)

322.       Tra musicisti. "Hei, dove vai con quel ventilatore?". "Devo suonare un'aria!". (rafrasnaffra)

323.       Scoperta una nuova sinfonia mai eseguita di Beethoven, dopo la nona, la sorela! (Mutthleys)

324.       "Pronto, Agenzia teatrale ? Sono un impresario, ho urgente bisogno di un tenore !". "Mi spiace, al momento c'Ć penuria di tenori...". "Penuria andrł benissimo !". (Enotrio Pallanzo)

325.       Tempo fa ho inciso un disco, ora non funziona piŁ! (Dr. ICE)

326.       Musica per cornuti: POP CORN. (Walter Di Gemma)

327.       Sciopero alla Scala. I concertisti vogliono la scala mobile. (E_A_N-8)

328.       Ha l'orecchio di Van Gogh per la musica. (Billy Wilder)

329.       Parlavo con un mio amico studente di pianoforte, quando ad un certo punto gli chiedo: "come va lo studio?". "No, guarda, non toccare quel tasto dolente". Solo che non ho capito una cosa: che tasto Ć il tasto *dolente*? Sapevo del do #, del do bemolle, ma del tasto dolente non ne ho mai sentito parlare: C'Ć qualcuno esperto che mi spiega cos'Ć?? Grazie. (rafrasnaffra)

330.       Secondo il mio insegnante di musica, io non ho ritmo neppure nel bioritmo! (Bilbo Baggins)

331.       Ieri ho invitato a casa mia un musicista che si Ć messo a suonare musica da camera in salotto. (DrZap)

332.       "Ehi, ragazzi, mi piace la vostra musica". "Veramente stavamo installando l'antifurto...". (Alfredo Accatino)

333.       Ho visto un'orchestrina tentare di suonare con una batteria scarica.

334.       Ho letto che Gesualdo ha scritto delle musiche su testi del tasso. Sapete se per caso ha scritto anche delle musiche su testi della marmotta o dello stambecco? (rafrasnaffra)

335.       Ma un musicista, puo' cadere dalle scale? (Radio 101)

336.       Da giovane facevo il musicista. Suonavo in locali piccoli, talmente piccoli che la gente ballava a casa prima di venire. (Ottovolante)

337.       Se per un apprendista si dice che fa la gavetta, per un aspirante musicista si dice che fa la gavotta? (rafrasnaffra)

338.       Quel musicista era cosô depresso che si impiccś con uno strumento a corda. (Giulio Severini)

339.       Colmo per un musicista N.9: suonare la musica da camera nell'ingresso.

340.       Due spartiti musicali stanno litigando, interviene un terzo che dice: "Ragazzi andiamo... non c'e' motivo!!!"

341.       Una volta ho lavorato con un musicista. Lo accompagnavo al piano e poi ritornavo con l'ascensore. (Romina Lamantia)

342.       Ma quelli che suonano il funky... sono funkazzisti? (La Piccola Fiammiferaia)

343.       "Manon lesbś": un documentario sulla lirica nell'arcipelago greco. (Slartibartfast)

344.       Il jazz e' come una scoreggia: piace solo a chi la fa. (Fiorello) (Checco Zalone)

345.       Come sapete, a me piacciono molti generi musicali diversi. Quindi la mia collezione di cd Ć estremamente variegata. Stamattina, mentre sceglievo il cd che meglio si adattava al mio umore, ne ho visto uno che mi ha lasciato a bocca aperta... Non riuscivo a crederci.... Era un cd originale. (Seneca29)

346.       Dicono che non Ć mai troppo tardi per imparare a suonare il piano, ma vorrei che il mio compagno di stanza alle 2 di notte smettesse e andasse a letto. (Nathan Hansar)

347.       Fra tutti i tipi di rumore noti all'umanitł, l'Opera Ć il piŁ costoso. (Jean-Baptiste MoliĆre))

348.       Lucy: "Dice qui che alcuni studiosi ritengono che Beethoven fosse negro". Schroeder: "Davvero? Vorresti dire che in tutti questi anni sono andato avanti a suonare musica Soul?". (Charles M. Schulz)

349.       La musica Ć come il sesso: bisogna sperimentare sempre nuove posizioni. (Zucchero)

350.       Non riesco ad immaginare ad un mondo senza musica. Sarebbe come immaginare un mondo senza mortadella. (Zucchero)

351.       I monarchici non capiscono niente di musica... al posto di un re ci vorrebbe un si bemolle. (rafrasnaffra)

352.       Chi era il musicista piŁ odiato da Bach? Offenbach! (rafrasnaffra)

353.       Raga! Voglio creare un forum di musica classica! Lo chiamerś mailing Liszt. (rafrasnaffra)

354.       Conversazione tra due amici: "Tu hai i dischi pirata?". "No io tengo solo quelli della marina militare..."

355.       Ti piace la musica romantica?". "No, preferisco quella di milano moderna". (rafrasnaffra)

356.       Donne e chitarre. Se suoni la chitarra, cucchi le ragazze, dicono... Io andavo alle feste, suonavo la chitarra, 211 altri si ciulavano le ragazze. Una volta che son riuscito a cuccarmi una ragazza, mi hanno ciulato la chitarra. (Paolo Rossi)

357.       Colmo per dei musicisti: suonare in quattro un concerto per ottoni. (rafrasnaffra)

358.       Chi ha tempo... faccia il batterista! (Pierluigi Cavarra)

359.       La mia infanzia Ć stata un periodo di attesa del momento in cui potessi mandare al diavolo tutto e tutti di quel tempo. (Igor Stravinski)

360.       Un pianista sta suonando il pianoforte in un locale notturno con le luci soffuse e l'atmosfera fumosa. Entra un elefante, si siede accanto al pianoforte e inizia a piangere sommessamente. Il pianista dopo un  po' allora gli chiede: "Che ti succede? Hai riconosciuto la canzone?". E l'elefante, singhiozzando: "Oh, no, ho riconosciuto i tasti del pianoforte!"

361.       Primo: "Posso suonare?". Secondo: "Permesso accordato!" (Lino Giusti)

362.       Due pianoforti stanno conversando amabilmente davanti ad una tazza di thÄ, all'improvviso passa un' arpa e uno dei due la guarda schifato e dice: "Tsh! svergognata!". (Marck Leys)

363.       Fa Re Sol Do (la musica preferita di Paperon de' Paperoni)

364.       Ho buttato un vecchio violino al cui interno era inciso qualcosa come  "Stradi varius fecit". E' stato grazie al mio perfetto latino, che ho capito che se questo Stradi tanti ne fece... allora era un prodotto di serie e non valeva nulla!

365.       Tutti hanno dei complessi, alcuni hanno la Filarmonica di Vienna.

366.       Da bambino mio nonno mi regalś un violino. Dopo anni di esercizi mi regalś anche le corde. (Mario Zucca)

367.       Io conosco uno che suona la batteria ma che Ć cosô povero, ma cosô povero che non ha i soldi per ricaricarla. (rafrasnaffra)

368.       Io conosco un trombettista con la bocca cosô grande ma cosô grande che Ć capace di suonare la tromba delle scale. (rafrasnaffra)

369.       Io ho conosciuto una musicista povera, ma cosi' povera, che per mangiare qualcosa suonava solo tre note : SI LA DO. (Max)

370.       Conosco un musicista cosô povero... ma cosô povero che nei suoi spartiti invece delle note musicali ci sono le note spese. (rafrasnaffra)

371.       Ieri ho comprato un cd con un "cello concert" di Schumann. Non sapevo si potessero scrivere concerti per cellophane. (rafrasnaffra)

372.       Quali sono gli strumenti che per essere suonati devono stare in mezzo alle gambe delle donne? Il violoncello e il flauto in pelle. (Guru)

373.       Concerto da Guinness: pianista suona per 27 ore. Chiamati gli artificieri per disinnescare le palle del pubblico. (Zibri)

374.       Fatemi capire bene questa storia: ragazzi che sono fan dell'heavy metal comperano dischi di heavy metal, li portano a casa, li ascoltano, e poi si sparano un colpo in testa. E dove sarebbe il problema? (Denis Leary)

375.       Il direttore d'orchestra usci' dalla sala del concerto abbastanza soddisfatto. Il suo operato era stato si' abbastanza buono, ma non ottimo. Per questo si sentiva allegro, ma non troppo. (DrZap)

376.       Tutti i piu' grandi musicisti hanno dei problemi. Elvis era alcolizzato, Jim Morrison era drogato, Eminem e' violento e a Max Pezzali si e' rotta la playstation. (Lorenzo Bosio)

377.       La musica leggera, secondo me, e' una delle poche cose che in questo secolo abbia fatto passi indietro. (Bing Crosby)

378.       Scaricare musica e' illegale, lo so, ma se hanno assolto gli imputati per la strage di Piazza Fontana vuoi che rompano le balle proprio a me? (Antonio De Luca)

379.       La cornamusa e' l'anello mancante tra la musica e il rumore. (E.K. Kruge)

380.       Non basta avere uno Stradivari per essere un buon sassofonista. (Fernando Felli)

381.       Quando Phyllis Diller inizio' a suonare, Stainway venne giu' personalmente per cancellare il suo nome dal pianoforte. (Bob Hope)

382.       Sono un pianista da concerto. E' solo un modo elegante e pretenzioso per dire che al momento sono disoccupato. (Oscar Levant)

383.       Il grande direttore d'orchestra tedesco Hans von Bulow detestava due membri di un'orchestra che si chiamavano Schultz e Schmidt. Una volta gli dissero che Schmidt era morto e Bulow domando' immediatamente: "E Schultz?".

384.       Il Rock'n Roll ti mantiene giovane e ti uccide presto. (Robert Fripp)

385.       Il mio violino e' un vero Stradivari, sapete? Se non lo e', ho buttato via 110 dollari. La ragione per cui l'ho avuto cosi' a poco e' perchÄ e' uno dei pochi Stradivari fatti in Giappone. (Jack Benny)

386.       Mick Jagger ha delle labbra davvero grosse! L'ho visto succhiare un uovo fuori dalla gallina. Potrebbe suonare una tuba da tutte e due le parti. (Joan Rivers)

387.       A chi mi chiede come mai mi sono rimesso a fare cabaret dopo 25 anni di riflessione, rispondo che per noi genovesi e' normale. Non facciamo mai cose avventate, abbiamo bisogno di tempi lunghi. Niccolo' Paganini compose il suo brano piu' celebre nel 1799 e ha venduto il primo disco nel 1922... 123 anni di gavetta! (Emilio Razzetti)

388.       Non si puo' giudicare il Lohengrin al primo ascolto. E certamente non intendo ascoltarlo una seconda volta. (Gioacchino Rossini)

389.       Il grande musicista arrivo' al Grand Hotel ed entrando nell'ascensore disse al lift: "Ragazzo, mi puo' accompagnare al piano?". (DrZap)

390.       Sono un maniaco dell'HiFi: il mio HiFi ha un amplificatore la cui potenza non si misura in Watt, ma in gradi Richter. (DrZap)

391.       Ho ereditato un dipinto e un violino che si sono rivelati essere un Rembrandt e uno Stradivarius. Sfortunatamente rembrandt faceva pessimi violini e Stradivarius era un pittore atroce. (Tommy Cooper)

392.       Meglio suonare 'Chiquita Banana'  e avere la piscina che suonare Bach e morire di fame. (Xavier Cugat)

393.       Volere e' potere. Guarda Berlusconi: ha cominciato suonando il piano sulle navi da crociera e adesso scrive le canzoni per Apicella. (Claudio Sterpone)

394.       Cornamusa : Dea greca, protettrice dellŇadulterio. (da Sveltopedia)

395.       Ah la musica! Che arte stupenda! Ma che miserabile professione! (Georges Bizet)

396.       Io, come Mozart, sono stato un bambino prodigio. Lui a sei anni gił componeva sinfonie e le suonava in pubblico, e pure io, alla stessa etł, suonavo con brio i campanelli delle porte, e poi scappavo andante veloce!  (Bilbo Baggins)

397.       Nel mio comune la banda larga ce l'abbiamo gił da tempo. Tanto, che la media di peso dei musicisti del corpo bandistico Ć attorno ai novanta chili! (Bilbo Baggins)

398.       Quando ho visto il cartello "Si affittano organi" non ho capito se si parlava di musica sacra o di un casino profano. (Enotrio Pallanzo)

399.       Ieri all'Opera ho visto all'improvviso i musicisti smettere di suonare... perchÄ non c'era alcun motivo. (DrZap)

400.       I musicisti, quando hanno bisogno di riposo, depositano i loro strumenti... in un canto. (DrZap)

401.       La sua opera mi e' piaciuta davvero. Sto pensando addirittura di metterla in musica. (Ludwig van Beethoven)

402.       I suonatori di cornamusa suonano per principio camminando perchÄ i bersagli in movimento sono piu' difficili da colpire. (George Mikes)

403.       Questa la chiamano musica classica, vero? L'ho capito perchÄ non cantano. (Marilyn Monroe)

404.       Wagner Ć il Puccini della musica. (J.B. Morton)

405.       Non apprezzano la cultura in questa cittł. L'ho capito il momento in cui ho ballato il tip-tap sulla Quinta di Beethoven. (Robert Orben)

406.       Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico. (Niccolo' Paganini)

407.       Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare cosi' cosi' la critica. (Luciano Pavarotti)

408.       Quando con gli amici formammo il primo complesso musicale io proposi di chiamarlo 'Il Complesso di Inferioritł', ma fui messo immediatamente in minoranza. (Franco Pennasilico)

409.       Alla fine tutto quello che serve sono: cinque corde, tre note, due dita e uno stronzo che suona. (Keith Richards)

410.       Il signor Wagner ha dei meravigliosi momenti, ma dei brutti quarti d'ora. (Gioacchino Rossini)

411.       "Il Presidente Ć ancora Roosevelt?". (Marcel Tabuteau dopo una rappresentazione particolarmente lunga del Parsifal)

412.       I musicisti sono assurdamente irragionevoli. Pretendono che si sia assolutamente muti nell'esatto momento in cui si arde dal desiderio di essere perfettamente sordi. (Oscar Wilde)

413.       Quando i musicisti a scuola prendevano delle brutte note i genitori li mettevano sotto chiave. (DrZap)

414.       Possiedo un amplificatore HiFi cosi' potente che le misure non vengono fatte in Watt, ma in gradi della scala Richter. (DrZap)

415.       Il direttore d'orchestra era stufo di salire sempre sul podio, senza mai vincere niente. (DrZap)

416.       Per imparare bene la musica bisogna conoscere soprattutto i pilastri fondamentali. Si chiamano "colonne sonore". (DrZap)

417.       Non amo i libri troppo eruditi. "Lezioni di chitarra", per esempio, era pieno di note! (Matteo Morbio)

418.       A scuola nell'ora di musica si suonava soltanto il flauto. Cosô io tornavo sempre a casa con le pive nel sacco! (Bilbo Baggins)

419.       Un bagarino avvicina un passante: "Se vuole, per 150 euro le procuro un biglietto per 'La morte del cigno'". L'uomo: "No, troppo caro!". Il bagarino: "Per 10 euro posso dargliene uno per 'Una quaglia in prognosi riservata!".

420.       Da giovane sono stato iscritto per un certo periodo al Conservatorio Musicale, ma e' durato poco... ricevevo solo dolenti note. (DrZap)

421.       Anche i poeti scozzesi hanno la loro corna...musa ispiratrice ? (DrZap)

422.       Quanto pesa il grammofono nella storia della musica ? E quanto incide l'uso del coltello nella storia dell'alimentazione? (DrZap)

423.       Nel 2002, a Verona, si era reso vacante l'insegnamento di Storia della musica e fu deciso di coprirlo per trasferimento. Fece domanda un noto studioso di fonica: colui che aveva eseguito le perizie sulla voce dei brigatisti che avevano telefonato a casa di Moro durante la prigionia. Costui era gił stato in 2 universitł ed aveva collezionato,in entrambe, denunce per molestie nei confronti di studentesse. Il collega di Geografia cosô si espresse: "Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Se lo chiamiamo, saremo costantemente sotto la spada di Temistocle !" (Renato R.)

424.       Avevo un amico musicista, ma un giorno litigammo perchÄ lui non rispettava mai gli accordi. (DrZap)

425.       Benda: corpo musicale composto di sole donne. (Bilbo Baggins)

426.       Cantico: una vecchia canzone del Quartetto Cetra. (Bilbo Baggins)

427.       Le temperature di questi giorni hanno superato la norma. Inoltre hanno superato anche L'Aida, La Traviata e il Nabucco. (Il Ruggito del Coniglio)

428.       Chi Ć il musicista preferito dalla Carfagna? Boccherini. (rafrasnaffra)

429.       Crisi della Fiorentina. Non basta Mutu. Ora ci proverł Abbadu. (Enotrio Pallanzo)

430.       Ora suono il piano, ma per anni ho fatto esercizio con l'organo della stampa. (Mu Ho)

431.       Mi piace suonare la chitarra. La suono sempre in casa e mai in pubblico. Motivi personali.

432.       Ognuno ha i suoi hobby. A me piace suonare. E quando suono mi carico, soprattutto se mi metto alla batteria. (DrZap)

433.       Il mio amico Renato e' un po' suonato... forse per questo gli hanno proposto di farsi assumere in un piano-bar. (DrZap)

434.       Ho dato una festa. Ora tutti i miei dischi sono fuori posto, a sentire l'ortopedico. (gabbbbro)

435.       Ho un piano per una rapina, cosô mi sono accordato con la mia banda. (puccio di luce)

436.       Da piccolo suonavo in una banda, nel senso che eravamo un gruppo di teppistelli che le suonavano a tutti. (DrZap)

437.       Era un musicista modesto, ma non Mussorgsky, purtroppo. (Trovatarli)

438.       Giovanni Allevi dirige lŇinno di Mameli. Un'esecuzione in piena regola. (Spinoza.it)

439.       Suono il pianoforte in modo divino, ma mai in pubblico. Motivi personali. (DrZap)

440.       Conosco un tizio che se lo metti alla batteria si carica. (Mix) (Periferia Galattica)

441.       Mi hanno detto che sono un tipo un po' suonato... per forza a lavorare tutte le sere al piano-bar!!! (DrZap)

442.       Ieri ho visto in una banda militare un maggiore che suonava un inno in re minore. (DrZap)

443.       L'unico che sa le parole di 'Fratelli d'Italia' Ć quello che l'ha scritto, cioĆ deejay Mameli. (Jonny Groove)

444.       Il protagonista dell' opera e' Errani, un feroce bandito che domina col terrore l' Emilia Romagna: contro di lui insorge la "Lega giusta e santa", che chiama alla guerra col celebre coro "Si ridesti il leon di Padania". (L'Innominato)

445.       Ottorino sessuomane: basta che Respighi. (batduccio)

446.       Notizia giornalistica: Complesso musicale protestante dopo le proteste dei vicini diventa ateo. (DrZap)

447.       Lo sapevi che in chiesa l'unico strumento che non si puś suonare e' la bala...laika. (DrZap)

448.       In tutto questo delirio di vita, la musica Ć una certezza. Farsi una canna la sera e ascoltarsi un cd in cuffia Ć ancora una cosa che si puś catalogare sotto la ĎIË di impagabile. (Fabio Volo)

449.       Qui in Grecia pochissimi sanno leggere uno spartito, ma molti suonano... il clacson. (DrZap)

450.       In America nel braccio della morte le uniche esecuzioni gradite sono quelle dei grandi direttori d'orchestra. (DrZap)

451.       Sembra che Leoncavallo fin da piccolo soffrisse di disturbi da sdoppiamento della personalitł. (DrZap)

452.       Mi piace molto la musica da camera. Peccato che non la posso ascoltare in cucina, in bagno e in corridoio. (DrZap)

453.       Mia zia quando da giovane frequentava il conservatorio era alquanto esuberante: prendeva un sacco di note. (DrZap)

454.       Bette ascolta musica di merda per fare pendant con la giornata. (Bette Davis di facebook)

455.       Mia moglie mi ha detto che vuole imparare a suonare il pianoforte. Le ho risposto che come inizio sarebbe meglio una via di mezzo. (DrZap)

456.       PerchÄ i musicisti sono talvolta poco leali? PerchÄ non rispettano gli accordi.

457.       Se la musica Ć troppo alta, tu sei troppo vecchio. (Ozzy Osbourne)

458.       A scuola amavo molto la musica, malgrado prendessi un sacco di note! (DrZap)

459.       Ora suono il piano, ma per anni ho fatto esercizio con l'organo della stampa. (faberbros)

460.       I batteri sono microrganismi, esseri viventi piccolissimi con dimensioni  nell'ordine del millesimo di millimetro. Come fanno i batteristi a suonarli con quelle bacchette? (La Piccola Fiammiferaia)

461.       Eustachio era un famoso trombettista che suonava a orecchio? (Zap)

462.       Perche' la vicina di casa che suona il piano e' alla prima lezione da 7 anni? (Kazzenger)

463.       Perche' all'opera non ci vanno gli operai ma i padroni? (Zap)

464.       Perche' la vicina di casa che suona il piano e' alla prima lezione da 7 anni? (Kazzenger)

465.       Gruppo musicale rock cerca urgentemente batteria per tournee. Altrimenti il pulmino non parte. (Mauroemme)

466.       La chiave di violino, serve per aprire la custodia dello strumento? (Kazzenger)

467.       Un musicista puś rompersi una gamba facendo le scale? (Kazzenger)

468.       Non ho mai scordato la mia prima chitarra. (PippoPacco)

469.       I robot ascoltano solo musica Heavy Metal. (DrZap)

470.       Ho visto un tale con due pomodori nelle orecchie che ascoltava la salsa. 

471.       Rigoletto partecipś alle primarie del PD, poi si candidś coi VERDI. Da tutto questo si deduce che era un buffone. (Renato R.)

472.       La sordina Ć quell'aggeggio che i trombettisti di jazz mettono davanti alla tromba per attenuare il suono. E io che credevo che fosse una sorella di Brunetta affetta da seri problemi otologici ! Spero di avere capito bene: se si trattasse di sardina, gli spettatori verrebbero presi a pesci in faccia. (Renato R.)

473.       Quando si Ć nella merda fino al collo non resta che cantare. (Samuel Beckett)

474.       Se andrś in galera per aver scaricato musica, spero ci dividano per generi. (Music is my whore)

475.       Che strumento suona l'ascensore? Il piano. (Parayeahyeah)

476.       Un giorno un Re disse ad un Fa seguiMi. Lui obbedi' e disobbedi' al tempo stesso. (Lia Celi)

477.       L'organista Ć il marito piŁ felice al mondo; specialmente se sposa una flautista! (Bilbo Baggins)

478.       Al Conservatorio l'arpa e' quella che non vuole mai uscire da sola. La pizzicano sempre quando e' ancora sulle scale! (DrZap)

479.       IDV: "Il governo fa come Nerone: suona la cetra e se la ride". Hanno detto "cetra" perchÄ la lira Ć fuori corso anche come strumento. (IdeeXscrittori)

480.       Oggi ascolto la musica con le cuffie buone... Quelle cattive sono in punizione a casa... (MarcoMorettiTGH)

481.       Una chitarra suona nella notte... e qualcuno le apre la porta.

482.       Quando il Trota Ć stato accusato di avere il complesso di Edipo, ha subito risposto dicendo di non sapere nĆ suonare nĆ cantare ! (Sergio Masse Massetani)

483.       Su di una porta una volta ho visto un cartello: "VENDESI BATTERIA". Nella porta accanto un altro cartello recitava: "FINALMENTE!" (Ridi che ti passa)

484.       Il rap Ć l'epilessia della musica. (pempipot)

485.       I musicisti si fanno seppellire nella cassa di risonanza. (Fabio Carapezza)

486.       L'opera lirica piŁ odiata dai portieri? Il Rigoretto. (Lia Celi)

487.       "Sono sconcertato" disse Abbado ai pochi professori d'orchestra rimasti dopo l'epidemia di influenza. (DrZap)

488.       Quando entra Muti nell'orchestra stanno tutti coi "fiati" sospesi. (egyzia)

489.       "Non ci son piŁ le mezze stagioni" (Vivaldi)

490.       In Cina una canzone di breve durata e' chiamata... canzoncina. (DrZap)

491.       Se un giorno dovessimo finire in carcere per aver scaricato musica da internet spero solo ci dividano per generi. (Tallaaa)

492.       La musica di Beethoven non nacque a caso. Aveva un piano. (Gian Carlo Moglia)

493.       Anche nelle situazioni piŁ gravi e imbarazzanti Mozart manteneva la calma e agli amici diceva: "Tranquilli, ho un piano". (DrZap)

494.       AAA - Noto musicista attualmente senza lavoro disposto trasferirsi anche in braccio della morte per esecuzioni musicali. (Zap)

495.       "Conosci Tarra il musicista ?" "Chi?" "Tarra !". "No, perś conosco Notto il barista... " Chi?" "Notto!"

496.       E' molto meglio la lira, avete mai provato a suonare l'euro?

497.       La musica Ć la miglior medicina dellŇanima. (Platone)

498.       Una vita senza musica Ć come un corpo senzŇanima. (Cicerone)

499.       "Come chiamerai tuo figlio?". "Mozart". "Ma non Ć un bel nome╔". "Lo so, ma suona bene".

500.       Sono andato al Comunale a cercare i biglietti per la nuova stagione sinfonica, ma erano finiti. Sono rimasto sconcertato. (DrZap)

501.       Concerto di Capodanno. Io da piccola capivo Il bel manubrio blu. (Lia Celi)

502.       Se ti piace fare l'amore mentre ascolti musica, scegli sempre un album live. In questo modo ti prenderai un applauso ogni 3 o 4 minuti. (Federico Sbandi)

503.       Ho oramai 69 anni suonati, ma non so suonare nessuno strumento. (DrZap)

504.       Non dite mai ad un pianista "Non voglio che tocchi quel tasto!". (DrZap)

505.       Le due note musicali piŁ diffuse nella musica francese del '600 furono RE e SOL(e). (Renato R.)

506.       Musica, libri, sport, teatro, cinema... le uniche "sostanze dopanti" che creano una certa Indipendenza... (Felice Ubertiello)

507.       Ma un maestro di musica moralista Ć un Bach-chettone? (Righine)

508.       Chi vuol rimanere in forma deve suonare il piano... e' tutta una scala! (DrZap)

509.       Due spartiti musicali stanno litigando quando arriva un terzo spartito che dice: "Smettetela, non c'e' motivo di litigare". (DrZap)

510.       Come compositore di colonne sonore non valeva una cicca, Ennio Mozzicone. (Lia Celi)

511.       Allevi: Beethoven non aveva il senso del ritmo. E lui quello del ridicolo.  (Zip_1974)

512.       Ma al Conservatorio, quando l'insegnante mette una nota allo studente, e' da intendersi come una correzione? (ossimorobiondo)

513.       Per Berlusconi la musica preferita non e' quella di Apicella... e' sol-do fa sol-do. (DrZap)

514.       Come compositore di colonne sonore non valeva una cicca, Ennio Mozzicone. (Lia Celi)

515.       Mi hanno invitato ad andare ad ascoltare a teatro una sonata per piano a 4 mani. Mi sa che e' colpa delle radiazioni! (DrZap)

516.       Stanotte mi sono svegliato al buio perche' sentivo una bellissima melodia. Mi sono alzato dirigendomi verso quella celestiale musica. Ma ho urtato violentemente contro qualcosa di molto duro facendomi male. Era una colonna sonora. (DrZap)

517.       Una canzone dal ritmo sincopato? "Cuore Matto!". (Viola Ortes)

518.       Vado matto per Giuseppe Verdi e le sue fantastiche ouverdure. (Fabrizio Canzano)

519.       Scriveva musica leggera...un pentagrammo si e no. (Giuliano Argon Sacchi)

520.       Trasformava tutto ciś che toccava in file musicali: la storia di Re Midi. (GaspErCarbonaro)

521.       Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Purtroppo capita in un periodo Marrone. (Luca Giannini)

522.       "Quel gruppo suona malissimo ". "Li hai mai ascoltato dal vivo ?". "No". "Allora i tuoi sono solo dei preconcerti". (Ty_il_nano)

523.       Esce il cd dei Pooh. Gli arrangiamenti sono delle badanti. (Mario Carella)

524.       Lo strumento musicale piŁ antico? L'arpa di NoĆ. (Antśnito)

525.       In spiaggia quest'estate ho visto dei musicisti famosissimi... quelli che vanno per la maggiore! (DrZap)

526.       Non rispettava gli accordi. Cosô il direttore d'orchestra lo licenziś. (DrZap)

527.       Ritrovo bolognese per musicisti... Buena vista Soccia club. (Milena Bastardi)

528.       Abbiamo due orecchie, usiamole per ascoltare musica, non le stronzate che dice la gente. (Another Chapter)

529.       Dicono che il sassofono risalga all'etł della pietra. (Sergio Neddi)

530.       Sinfonia per ortopedici: La Posturale di Beethoven. (vaxen)

531.       Per il rotto della cuffia... non sento piŁ l'MP3. (Matilde)

532.       Paraetimologie: la parola sassofono Ć evidente derivi da sasso + φωνή (suono,voce): la voce di questo strumento Ć cosô penetrante da risvegliare sentimento persino nel duro mondo minerale. (Lr Mtt Mntri) + (Timoteo)

533.       Le scoregge sono come il jazz. Piacciono solo a chi le fa.

534.       Tutti i musicisti ad un certo punto della vita devono impegnare gli strumenti se vogliono mangiare a dormire al chiuso. (Terry Pratchett)

535.       Non ho mai capito a che velocitł va il pianoforte. (Sergio Neddi)

536.       Beethoven le ha dedicato un'opera. Si dice che fosse ammaliato dal suo seno, tanto da esclamare vedendolo: "Che pere Lisa!". (Stefano Pedron)

537.       Il concerto di capodanno di Venezia Ć stato due volte piŁ bello di quello di Vienna. E' durato la metł. (Gi_Gi_TO)

538.       Il direttore della Scala di Milano ha oggi dichiarato: "L'inchiesta sull'"Orchestra scandalosa" Ć uno scandalo orchestrato!".
 

539.       Componimento di origine medievale in latino non molto elegante : Carmina burina. (Penelope Ventisei)

540.       "Cosa fai con il pentagramma e l'argilla?". "Con Pongo... Musica". (Valentinaries)

541.       Alla fine della serata il compenso dei musicisti fu spartito. (Valentinaries)

542.       Tra i grandi compositori della Musica, Bach era timido: fece infatti una toccata e fuga. Schubert era impotente: fece l'incompiuta; Stravinski era potente: l'uccello di fuoco. (Aldo Demichelis)

543.       In un particolare momento della sua vita, il famoso compositore Johann Sebastian Bach era dedito ad alcool e donne, e proprio in quel periodo compose il famosissimo Tocai e Figa. (Milena Bastardi)

544.       Brano dedicato alla suora di Rieti: Casta Dove. (Valentinaries)

545.       Lei: "a me piace suonare il basso e non la batteria che si scarica sempre". (Valentinaries)

546.       Hanno stanziato un pugno di soldi per le "grandi opere". Cominceranno sŁbito a litigare se finanziare La Traviata, Il Trovatore o Il Barbiere di Siviglia. (Renato R.)

547.       Non capite un cazzo, questa Ć avanguardia, pubblico di merda! (dal concerto Bologna Rock, 2 aprile 1979) (Roberto "Freak" Antoni)

548.       Sono teso come una corda di trombone.

549.       Come fai a comprarti una cetra, quando non hai neanche una lira? (Fabio Carapezza)

550.       Non capisco tutto questo clamore per la prima della Scala. Manco fosse una sesta. (Mordicchio)

551.       A volte mi sento un re, a volte un sol. (Aldo Menghevoli)

552.       Donne e chitarre. Se suoni la chitarra, cucchi le ragazze, dicono... Io andavo alle feste, suonavo la chitarra, 211 altri si ciulavano le ragazze. Una volta che son riuscito a cuccarmi una ragazza, mi hanno ciulato la chitarra.

553.       Se ti piace far l'amore mentre ascolti musica, scegli sempre un album live. In questo modo sarai sicuro di ottenere un applauso ogni 4/5 minuti. (Lo stronzo abusivo)

554.       Il pianista Giovanni Allevi, che Ć quel cretino che ognuno sa, ha sentenziato: "Beethoven non aveva ritmo, mentre Jovanotti, sô !". Tra 250 anni, di certo, tutti ricorderanno la Nona di Jovanotti. (Renato R.)

555.       Caro Vivaldi, fino alle 3:59 sei un grande e lucido compositore, ma alle quattro sragioni! (Stefano Lottini)

556.       Vorrei noleggiare un'auto di lusso per darmi un tono. Provo con la Maggiore? (Pier Carlo Aimone)

557.       Noleggio auto con una certa frequenza alla Hertz. (Pier Carlo Aimone)

558.       Il colmo per il senatore a vita Abbado? Impiccarsi alla corda del Piano (Renzo) (Renato R.)

559.       Se un giorno andremo tutti in galera per aver scaricato musica, spero almeno che ci dividano in base al genere musicale.

560.       E' chiaro che la "nona" fu incompiuta... per lui la terza era gił Eroica.

561.       L'originalita' e' importante in questo paese dove la forma piu' popolare di musica e' la suoneria del telefono. (J-Ax)

562.       "Vado ad un concerto". "Con chi?". "Con certi". (Mary Notaro)

563.       La prima canzone fa schifo, la seconda Ć terribile, la terza Ć oscena, la quarta Ć bruttissima e via disco orrendo. (arcobalengo)

564.       "Di cosa ti occupi?". "Traffico di organi". "Sei proprio un bel bastardo". "Se non ti piace la musica, non Ć colpa mia". (Pisnilab)

565.       Da glande farś il canzone. (GI_Gi_TO)

566.       Alcuni secoli fa nei conservatori le partiture musicali, scritte a mano, erano poche e chi prima arrivava aveva piu' possibilita' di sceglierne uno. Per questo da allora vennero chiamati 'spartiti'. (DrZap)

567.       Da giovane ho inciso un disco .... con un chiodo !! (Sergio Masse Massetani)

568.       Con la chitarra me la cavo egregiamente, oddio, non sono certo Segovia, piuttosto una mezza Segovia. (Diego Carli)

569.       Elaborare un Piano non Ć il mio Forte.

570.       Mi sono iscritto in un corso di musica, il mio professore mi insegna piano.. Ci mette tre giorni per spiegare una pagina. (Francesco Rizzuto)

571.       Dodecafone - Persona maleducata con disordinate attitudini musicali.

572.       Alcune composizioni di Bach sarebbero state scritte dalla moglie. Questo Ć il risultato di una ricerca fatta dalle mogli di ricercatori australiani. (Elisio Marinelli)

573.       Ho deciso di comprarmi una tromba, cosi' quando la suono posso dire che sto trombando. (DrZap)

574.       Tosca era segretamente antropofaga. E anche schizzinosa. "Vissi d'arti". (OminoBufo)

575.       "Giovanni, hai temperato le matite per Carletto?". "No, Magdalena, ma ho ben temperato il clavicembalo, va bene lo stesso?". (Massimo Carota)

576.       SAPPIA la tua sinistra ciś che fa la tua destra. (motto del pianista evangelico) (Massimo Carota)

577.       "Quali generi musicali preferisci?". "Mah, guarda, di genero ne ho uno solo, ed Ć piuttosto stonato". (Massimo Carota)

578.       Essere Cleptomani Ć un onore. Non a tutti Ć dato il dono di saper suonare una chitarra in quella maniera. (Cattivissimo Pater)

579.       Beethoven subô un processo per favoreggio della prostituzione: vantava ed era in grado di presentare "articoli" dalla prima alla nona. (Renato R.)

580.       Mussorgskij compose "quADRI di un'ESPOsizione" o "lADRI di un'EXPO " ? (Renato R.)

581.       A Pechino ho visto un direttore d'orchestra dirigere con un coltello. (DrZap)

582.       La chiamavano Bocca di Rosa, metteva l'amore, metteva l'amore. La chiamavano Bocca di Rosa metteva l'amore sopra ogni cosa. (Fabrizio de AndrÄ)

583.       Questa cosa dei musulmani che dovrebbero dissociarsi dai fatti di Parigi Ć come se Morricone chiedesse scusa quando Allevi fa un disco. (Parcesepulto)

584.       Sembra che la colonna sonora de "L'uomo d'acciaio 2" verrł composta dagli Inoxs. (Stefano Pedron)

585.       I Romani cantavano: il karaOCHE del Campidoglio. (Renato R.)

586.       "Dimmi il nome delle sette note". "Testimoni di Geova, Valdesi, Opus dei, Illuminati, Ku Klux klan, Scientology, Bambini di Satana╔". (Andrea Vanacore)

587.       Sull'isola dei famosi stanno preparando un balletto ispirato a Stravinskij: "L'uccello di fuori". (Andrea Vanacore)

588.       Dove le parole finiscono, inizia la musica. (Heinrich Heine)

589.       I Krisma erano un gruppo musicale con tutti i crismi. (Massimo Carota)

590.       La vinilitł di un uomo non si misura in base alla lunghezza dei suoi LP. (donlione)

591.       Ai giovani cantautori consiglio sempre di scrivere brani con tre diesis. PerchÄ vanno per la maggiore. (Teomondo Scrofalo)

592.       Mi sono finto musicista per far colpo su una ragazza. Forse Ć stato prematuro spogliarmi nudo quando ha detto 'A me piace il basso'. (Alexandro Mantovan)

593.       Arrestato ladro d'albergo musicista che cercava di entrare nelle camere con la chiave di violino. (DrZap)

594.       Un giorno l'uomo di Neanderthal scoprô che dal cozzare di due sassi si produceva un suono gradevole, e cosô inventś il sassofono. Poi si rese conto che anche il suono prodotto fracassando teste a colpi di clava non era male, e cosô inventś il clavicembalo. (Antonello Iaccarino)

595.       "Cara, cosa fa il maestro di musica quando vai a lezione?". "MI SI FA...". "E tu cosa fai?". "MI LA DO..." (Antonello Iaccarino)

596.       Quel coro era un vero strazio! I suoi componenti avevano voci che sembravano una via di mezzo fra latrati e muggiti: erano dei can-tori. (Antonello Iaccarino)

597.       Direttore d'orchestra condannato alla sedia elettrica. Per l'esecuzione tutti d'accordo gli orchestrali. (DrZap)

598.       Morô scrivendo una messa da requiem. Il cadavere di Mozart fu trovato in avanzato stato di composizione. (STO) (Fabrizio Bragagnolo)

599.       Benevento, atti di libidine con le allieve: maestro di piano arrestato. ăRipeti con me: ĎSi Si La DoË╚. Per la difesa erano consenzienti. (Soppressatira) (Paolo De Santis)

600.       Ho lasciato suonare la sveglia cosô a lungo che Ć arrivata la SIAE a chiedermi i diritti. (Silloski)

601.       Il bello della musica Ć che tu non puoi toccarla, mentre lei puś toccarti dove sa che la sentirai di piŁ. (Rudy Zerbi)

602.       Chi non ama le donne, il vino e il canto, e' solo un matto, non un santo. (Arthur Schopenhauer)

603.       Ma voi ce lo avete un piano per il futuro? ...io solo qualche tastiera e qualche chitarra. Spero di cavarmela lo stesso. (Riccardo Gallio)

604.       Il destino ha un piano per tutti╔ Cazzi tuoi se hai studiato chitarra. (Marina Boccamazza)

605.       Gli uomini delle caverne quando si innamoravano facevano la serenata alla fidanzata accompagnandosi col SASSOfono e col CLAVIcembalo. (Antonello Iaccarino)

606.       La monovolume e' quell'apparecchio wi-fi che ha uno dei due canali audio rotto? (DrZap)

607.       Se un'orchestra da camera ha molti strumenti a fiato diventa un'orchestra da camera d'aria? (Stefano Antolini )

608.       Il destino ha un piano per tutti. Cazzi tuoi se hai studiato chitarra.

609.       L'Isis indice gare di karaoke. Si canta a squarciagola. (Giuliano Gavagna)

610.       Esordio in tv per Aurora Ramazzotti, condurrł la striscia quotidiana di XFactor. Chi piŁ di lei che ha la musica nei dnahahahahah. (Arsenale K) (giulysua)

611.       Quale Ć la canzone preferita da una iena ? Riderł. (Michele Laperuta)

612.       I complessi di inferioritł fanno musica peggiore dei complessi di superioritł? (DrZap)

613.       Musicologia. Si invita la S.V. al grande concerto vocale e strumentale, che si terrł a totale beneficio delle pie donna dei casini, in via Sempreduro, 69. Obbligatoria, per gl'intervenuti, la veste da camera, facoltativo il guanto.
Maestro concertatore e direttore d'orchestra: Tertulliano Belluccello.
Solisti: Lui e Lei
Strumenti: varii
Parte prima:
a) La Sega (a solo per seminarista)
b) Il Ditalino (notturno per signorina)
c) Onan (poema sinfonico biblico)
d) Me-lo-dia (preghiera di una vergine)
e) Il marchese (ritornello mensile per signora)
Parte seconda:
a) Andiamo in sponda (solisti Lui e Lei)
b) La Pecorina (sinfonia pastorale)
c) La Chiavata (duetto sinfonico in 8 parti:
1) Ouverture
2) Introduzione
3) Andante
4) Allegro
5) Molto mosso-appassionato
6) Lento soffocato-quasi indietro
7) Finale molto mosso
8) Fuga
Dieci minuti d'intervallo, per una pulitina agli strumenti
Parte terza:
a) Scopamus igitur (Coro di Baccanti)
b) La lingua (variazioni)
c) Il Bocchino (scherzo per strumento a bocca della sig.na Pilucchi)
d) La Mano Morta (toccata in mi minore)
e) IL 69 (sinfonia in 2-leccatina in do minore)
f) Tutti a culo (galoppo finale)

614.       Vendo metronomo. Astenersi perditempo. (Alessandro Sicardi)

615.       Tromba e tuba sono due strumenti. Il bassotuba Ć uno strumento mentre il bassotromba Ć un nano. (Maria Luisa LaMolly Tegon)

616.       Il Tar del Lazio: Sô alle bombe carta negli stadi se coprono lŇinno di Allevi. (Lercio) (Andrea Michielotto)

617.       Ho visto un duo in concerto: Eustachio alla tromba e Fallopio alla tuba. (Tatanka Yotanka Ormisda)

618.       "Ecco mia figlia, la minore". "Ecco la mia, fa diesis". (Lucilla Masini)

619.       Il sindaco di Roma non e' mai a Roma. Ho capito da dove viene l'espressione "Marinare la scuola". (Soppressatira) (Scemifreddi) & (Mangla)

620.       Pensate che soddisfazione ha Antonio Vivaldi ogni volta che telefona ad un centralino e sente la sua canzone. (MDM) (Pietro Diomede)

621.       Dopo Mondadori-Rizzoli si fonderanno Virgin Radio e Radio Maria. (Radio Virgin Maria) (MDM) (Pietro Diomede)

622.       Conosco un chirurgo toracico amante della musica di Bach: il suo brano preferito Ć la famosissima "Aria sulla quarta costa". (Antonello  Iaccarino)

623.       Non ho mai capito perchÄ si chiami "flauto di pan". Dalla forma lo avrei piuttosto chiamato "flauto di grissin". (Riccardo Gallio)

624.       Alla scuola di canto popolare hanno installato tornelli per le entrate e stornelli per le uscite. (Maria Luisa LaMolly Tegon)

625.       Ho deciso di cambiare casa. Dove abito non si riesce proprio a dormire la notte... c'e' la tromba nelle scale! (DrZap)

626.       Hai visto lo schiaccianoci di Tchaikovsky ? Io non trovo il mio, figurati se posso sapere dove ha messo il suo. (Michele Giunta)

627.       Rassegna stramba. Musica. Consultando antichi documenti di famiglia, storici della musica hanno scoperto che Beethoven chiamava la madre di suo padre "la nona". (Michele Laperuta)

628.       Opera lirica per bifolchi... i Carmina Burina. (Angelo Gegnacorsi)

629.       Canto in una band che si chiama 'QUELLI DELL' IPHONE'. Ci son tutti gli strumenti, tranne la batteria. (Lucilla Masini)

630.       Si dice che Johann Sebastian Bach avesse un temperamento collerico e gli partisse spesso il clavicembolo. (Storpionimi) (Maria Luisa Tegon)

631.       E la ulna lussś. (Storpionimi) (Maria Luisa Tegon)

632.       Un signore abborda una bellissima ragazza e la conduce in un costosissimo ristorante. La ragazza: "Ma lei Ć un RE !". Il signore: "Non sono un RE, ma sono un DO, SOL se lei FA !" (Renato R.)

633.       Non sono RE, ma DO, SOL se lei MI FA. (Renato R.)

634.       Colmo per un musicista: abitare al pian terreno per evitare di fare le scale. (DrZap)

635.       "Che piatto preparesti per un'orchestra?". "Gli spaghetti alla chitarra". (Pino e Gli Anticorpi)

636.       Ennio Morricone ha ottenuto la sua stella sulla Walk of Fame. Su la testa. (Kotiomkin) (Enrico Antonio Cameriere)

637.       Ennio Morricone e' il nostro simbolo nel mondo. Per realizzare un sogno devi lavorare fino a 87 anni. Ma devi comunque andare all'estero. (Kotiomkin) (Massimo Pica)

638.       Morricone dedica il suo premio alla moglie che automaticamente diventa Lady Oscar... (Roberto VisionAir Miele)

639.       Liutaio, crea una chitarra col marchio "La Prima Volta", garantendo ai suoi clienti che non si scorda mai. (Giuliano Gavagna)

640.       Oggi, ma non solo, la sonata K331 di Mozart va per la maggiore. (Maria Luisa LaMolly Tegon)

641.       Un amico cinese mi ha fatto sentire una raccolta di jingle da 20 secondi ciascuno. Lui apprezza la musica colta. (@FanoGaga62)

642.       Bologna. Per ottenere il bis, il sindaco Merola ha ingaggiato anche il musicista Ezio Bosso, trionfatore di Sanremo. E' un buon PIANO.

643.       Violinista muore e va all'inferno. Ú la legge del contrabbasso. (Luca Fois)

644.       Il maestro Morricone dirige ancora l'orchestra nonostante i suoi 87 anni suonati. (Antonio Di Stefano) & (Lino Giusti)

645.       Stamattina ho lasciato suonare la sveglia cosi' tanto, che e' arrivata la SIAE a chiedermi i diritti.

646.       MOLTE BIRRE DOPO... Il silenzio della banda fu rotto dal rutto di tamburi. (Guido Rojetti)

647.       L'opera preferita dal mio idraulico Ć la Sturandot... (Roberto VisionAir Miele)

648.       Ma e' vero che quando piove le note musicali sono solo 6, perche' non c'Ć il SOL ?

649.       Bologna. Il coro Papageno, formato dai detenuti del carcere della Dozza, su idea di Claudio Abbado, ieri si Ć esibito in Senato. Le solite note. (Renato R.)

650.       Un signore arriva all'auditorium quando il concerto è appena cominciato. "Che pezzo sta suonando?" chiede ad un vicino. "La Nona di Beethoven". "Già la nona? Non credevo di essere così in ritardo".

651.       Qual e' lo strumento musicale piu' pesante? Il fagotto.

652.       FRA MUSICISTI
Lui: "Ci facciamo una bella suonata in do maggiore?". Lei: "Ormai le tue suonate sono solo in do bemolle!". (Umorismo Appena Colto)

653.       Se non tocchi questo tasto, non suona. (Sarś bre') (Pietro Gorini)

654.       Fuggô in India a suonar musica sulle spalle altrui. ParasSitar. (Pietro Vanessi)

655.       Sono daltonico e appassionato di musica. Purtroppo quando vado a teatro a sentire un'opera di Rossini, la confondo con una di Verdi. (DrZap)

656.       Oggi, grazie al web, ascoltare musica gratis e' molto piu' facile. Pensate che nel '79 l'Anonima Sequestri dovette rapire De AndrĆ per ascoltare Bocca di Rosa. (Andrea Fachechi)

657.       Musicista jazz, ha in repertorio brani di Coltrane, Monk e Rollins. Li esegue sempre a sorpresa alla propria donna. "Lei non sa chi suono io!". (Giuliano Gavagna)

658.       LA TRAVIATA DI VERDI ESEGUITA AL PALAZZETTO DEL GHIACCIO DI ASIAGO... Amami al freddooooo (Sarś bre') (Mariassunta Di Matteo)

659.       Delle canzoni scrivo solo il testo. Tanto poi, carta canta... (Sarś bre') (Guido Rojetti)

660.       Ritrovato spartito in evidente stato de composizione. (Maria Luisa LaMolly Tegon)

661.       Ho ascoltato il tuo impianto hi-fi. Sono rimasto estereofatto! (Vincenzo Dello Iacono)

662.       L'alfabeto musicale Ć composto da vocalist e consuonanti. (Silvia Scaratti)

663.       Regista eccentrico manda in scena una versione sozza del capolavoro verdiano ambientato in Egitto: Laida. (Luciano Montagner)

664.       Bologna. Hanno cantato, in comune, il "Va' pensiero", in difesa dei posti di lavoro al teatro Comunale. In CORO: "PiŁ forte ragazzi !". (Renato R.)

665.       L'altro giorno ho suonato in un'orchestrina di periferia. La cosa e' durata poco... la batteria era scarica! (DrZap)

666.       Da ragazzo ho preso lezioni di pianoforte per quattro anni. Inutile. Tutto scordato. (Giuseppe Tamburrino)

667.       Questi violini sono piuttosto cresciuti. Sono diventati grandi celli.

668.       Sono stato al Comunale e ho visto un'Opera bellissima. Il tempo e' passato in un lampo... forse perche' chi ben comincia e' a meta' dell'opera. (DrZap)

669.       Sono stato al Comunale a vedere un'opera bellissima. C'era uno che cantava da superbasso... cioe' oltre che cantare da basso era proprio molto basso. (DrZap)

670.       I portici di Bologna sono armoniosi? Dicono di sô perche' sono complessi d'archi. (DrZap)

671.       Se la mia chitarra si scorda e' perche' prende l'Alzheimer? (DrZap)

672.       Io uso spesso la parola 'chitarra' come password... cosi' non la scordo mai! (DrZap)

673.       Una volta incidere un disco costava molto e pochi se lo potevano permettere. Oggi al tempo di Internet tutti lo possono fare. Io ad es. ne ho incisi 10 solo oggi... con un coltellino! (DrZap)

674.       A me piace ascoltare la musica alla radio a tutto volume e a tutte le ore. L'altra notte il vicino mi ha tirato la sua radio attraverso la finestra e mi ha colpito in testa. Per fortuna c'era musica leggera. (DrZap)

675.       Qual e' il colmo per un musicista molto mingherlino? Suonare il fagotto. (DrZap)

676.       Puoi anche aver studiato piano, ma il piano del destino deciderł tutto per te. (DrZap)

677.       Sono andato alla prima della Scala. Per la seconda pero' voglio l'ascensore. (DrZap)