IL MONDO DELLA PUBBLICITA’

1.     Come si trasmette l'AIDS? Perlano, passa parola.

2.     Cosa fa un chicco di caffe' sotto la doccia? Si Lavazza. E perché si lavazza? Per diventare Splendid. E Segafredo? Che se copra!

3.     Perché il chicco di caffe' vuol diventare Splendid ? Per far colpo sul caffe' Mauro! E cosa dice Mauro con fare seducente? Sao! Sapete perché? Per uscire con la 'moca'.

4.     Quando Eva colse la prima mela? Quando l'Uomo del Monte disse si'.

5.     Ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao. "Che cos'e' ?". "Il raduno dei patiti della Piaggio!".

6.     Cosa fanno 300 cinesi sotto una pressa? Le pagine gialle!

7.     Qual e' "la cucina piu' amata dagli italiani"?  Non e' la Scavolini (come dice la pubblicita'), ma ... la  Cucinotta.

8.     E' meglio stare con i piedi per terra: in vino veritas, in scarpe Adidas. (Banda Osiris)

9.     Qual e' la differenza fra POMI' e PUMMARO' ? Pomi' e' passato, pummaro' e' futuro!

10.  Qual e' la differenza fra un pneumatico e 365 profilattici? Il pneumatico e' un Good Year, 365 profilattici sono un *very* *very* Good Year!

11.  Che differenza c'e' tra Katia Ricciarelli ed una massaia? Nessuna, entrambe scopano con Pippo..

12.  Per conoscere un prodotto basta uno spot di un minuto. Per conoscere una donna non basta una vita. (Roberto Gervaso)

13.  Qual e' la birra preferita dal drogato ? Naturalmente la PERONI.

14.  Qual e' il prodotto piu' importato dal Giappone? Le pagine gialle.

15.  Era cosi' ignorante che credeva che la cedrata fosse un'opera minore del Tassoni. (Enzo Biagi)

16.  Se una lavatrice Candy perde un piedino, cosa diventa? Una Zoppas!

17.  I medici di un manicomio decidono di effettuare delle prove per stabilire se qualche pazzo possa essere "liberato". Decidono di riempire una piscina di olio e farci tuffare dentro i pazienti per vedere se qualcuno se ne accorge. Fanno entrare i matti che con circospezione si aggirano a bordo-vasca, un po' intimoriti; ad un certo punto ad uno ad uno si tuffano come nulla fosse e iniziano a nuotare; solo uno e' un po' restio a tuffarsi, ma finalmente si butta pure lui, ma prende una capocciata tremenda e riemergendo impreca contro i dottori: "Proprio Olio Sasso dovevate utilizzare?"

18.  "Venderemo cara la pelle" come disse Annabella di Pavia e l'associazione pellicciai.

19.  Pippo Baudo indagato: "Parlero' solo davanti al mio sponsor!".

20.  Gli americani vogliono Valeria Marini come testimonial ... di Silycon Valley!

21.  Dal droghiere: "Un vasetto di marmellata". "Arrigoni?". "No, a tinta unita!".

22.  "Ambrogio, avrei un leggero languorino". Ambrogio accosta, la spoglia e la tromba nel posteriore; dopo si rimette alla guida, ma dopo 500 m la signora:  "Ambrogio, avrei un leggero languorino". Ambrogio accosta, la spoglia e la tromba nel posteriore; dopo si rimette alla guida, ma dopo 200 m la signora: "Ambrogio, avrei un leggero languorino". Ambrogio accosta, la spoglia e la tromba nel posteriore; dopo si rimette alla guida, ma dopo 50 m la signora: "Ambrogio, avrei un leggero languorino, pero' mi brucia un po' il sedere...". Ambrogio: "Per forza signora, con tutto il CIOCCOLATO che si mangia..."

23.  Un leghista si lamenta: "Il nord e' pieno di meridionali. Non se ne puo' piu'! Pensa che nel mio condominio ci sono un napoletano, un siciliano, un pugliese, un sardo e un calabrese!". "E cosa vuoi di piu' dalla vita?". "Un Lucano!".

24.  "Ai bambini buoni la dolce Euchessina". "E a quelli cattivi?". "Che spingano!". (Marcello Marchesi)

25.  Io sono un tipo che non deve chiedere mai. Di solito imploro! (Enrico farnedi) (Comix)

26.  Chi la fa l'aspetti, chi non la fa, GUTTALAX!

27.  ULTIMISSIMA: MORTE DELL'ORSETTO DURACELL. L'orsetto Duracell, meglio conosciuto come quello che *va senza sosta*, e' passato a miglior vita ieri alle 14,30. L'autopsia ha evidenziato come la morte sia avvenuta per arresto cardiaco, indotto da eccesso di stimolo sessuale. Sembrerebbe che qualcuno gli abbia inserito la batteria alla rovescia: l'orsetto ha cominciato a *venire senza sosta*...

28.  Perché bisognare entrare in lavanderia in silenzio e piano-piano? Perché Coccolino e' concentrato !

29.  Due italiani leghisti sono in gita in Egitto lungo il Nilo. Sulla riva del fiume c'e' un negro che guarda passare la stupenda nave dei turisti. Ad un certo punto un coccodrillo affamato sorprende l'assorto indigeno da dietro e ne fa quasi un sol boccone, lasciando il poverino con la testa fuori dalle fauci. Proprio in quel momento, i due turisti italiani si voltano per vedere il paesaggio e vedono la scena appena descritta: "Ma guarda che indecenza! Vengono da noi a vendere tappeti e accendini e poi dormono in sacchi a pelo di Lacoste!!!".

30.  Pare che Monica stia per girare uno spot pubblicitario per una fabbrica di umidificatori per sigari.

31.  Lo sapete perché il cane della pubblicita' Infostrada fa la pipi' sulla loro cabina e non su quella Telecom? perché la Telecom fa cagare!

32.  Un miliardo di ore fa, la vita appariva sul Pianeta Terra. Un miliardo di minuti fa, iniziava il Cristianesimo. Un miliardo di Coca Cole fa, era ieri. (Dall'annual report '96 della Coca-Cola Company).

33.  Quali sono le pile preferite dai gay? Naturalmente le DURUCCEL.

34.  Se questa pubblicita' e' l'anima del commercio, questo commercio andra' all'inferno.

35.  La pubblicita' si puo' descrivere come la scienza di fermare l'intelligenza umana per il tempo necessario a  spillarle quattrini. (Stephen Leacock)

36.  Piu' il programma e' interessante, piu' sara' interrotto dalla pubblicita'. (legge di Berlusconi) (Arthur Bloch)

37.  Si possono capire gli ideali di una nazione dalla sua pubblicita'. (Norman Douglas)

38.  Qual e' lo shampoo delle carcerate? Libera e bella.

39.  La pubblicita' e' la parte piu' veritiera di un giornale. (Thomas Jefferson)

40.  Sul monte Calvario svettano tre croci con tre crocefissi. Fa caldo e si avvicina un barista che chiede a quello di destra: "Il signore desidera?" e questi risponde: "Una birra". Poi il barista chiede a quello di sinistra: "Il signore desidera?" e questi risponde: "Un'aranciata". Infine si rivolge a quello al centro e gli chiede: "Il Signore desidera?". "A me uno Stock 84". "Il Signore si' che se ne intende!"

41.  Come fa a salvarsi un uomo gettatosi da 3000 metri senza paracadute? Con Lavazza... piu' lo tiri giu' e piu' ti tira su.

42.  Avviso per chi pensa le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via. (Bernard Shaw)

43.  "TOGLIETEMI TUTTO, MA NON IL MIO BRAILLE!" come disse Andrea Bocelli (o Ray Charles )

44.  Sogliola limanda..... Merluzzo liriceve.

45.  Cosa diventa una Triplex senza una gamba? Una Zoppas...

46.  Che fanno due caramelle che si sparano? Guerre Sperlari..

47.  Pino Silvestre, piu' che un bagno schiuma sembra un detersivo...". "Si', per pulire la macchia mediterranea!"

48.  La Lazio ha cambiato sponsor. Non sara' piu' la Cirio: i sughi vanno sui primi...

49.  Dal Mulino bianco & c. "Sapete come e' morta la bambina del mulino bianco?". "Semplice le e' caduto un "tegolino" in testa!". E il padre lo sapete? Ha preso un "saccottino" di botte! E la madre? Purtroppo e' finita sotto le "Pale". E il nonno? E' stato mangiato dai "galletti". E la nonna? E' finita sotto alle "macine". E il bambino? Gli e' scoppiato un "bombolone" in mano!

50.  Con cosa si lavano i negri? Con omino bianco!

51.  Qual e' il mare piu' alcoolico? Il Martini.

52.  Quest'uomo e` nudo, ma ha anche lui un telefono portatile. Indovinate dove? TELEFONO CELLULARE. PRENDILO ANCHE TU. (Silvia Ziche e Minoggio)

53.  Ho trovato mia moglie a letto, nuda, con un vietnamita ed un negro. Le ho fatto una foto e l'ho mandata a Benetton, non si sa mai.  (Franck Dubosc)

54.  Le offerte speciali delle televendite: cose che non si possono usare a un prezzo a cui non si puo' resistere.

55.  Uno si presenta al concorso di carabiniere e aspetta il suo turno. Ad un certo punto esce uno che ha gia' sostenuto l'esame e gli chiede cosa gli abbiano chiesto e quello risponde: "I mari d'Italia". "Oh Dio, io non li so! Come faccio?". "Semplice" gli risponde l'altro "scriviteli sulla fodera del cappotto. Quando entri ti levi il cappotto, lo pieghi sulle ginocchia e non devi far altro che leggere". E cosi' fu e quando gli domandarono i mari d'Italia quello subito attacco': "Mar Ionio, Mar Tirreno, Mar Adriatico... MARZOTTO".

56.  "Ciao Marta... mamma mia che pila di piatti da lavare! E ora come fai?". "Non ti preoccupare... io ho un amico!". "Un amico?? E Carlo??". "Ma no... il mio amico e' Svelto!". "Puo' esse' svelto quanto je pare, ma se lo becca Carlo lo ammazza!"

57.  In Africa: "Dottore, dottore, mio figlio mangiato Aiax!". "Tornado bianco?". "No resdado nero".

58.  E' difficile produrre un documentario televisivo che sia incisivo e profondo quando ogni 12 minuti si e' interrotti da 12 conigli danzanti e cantanti una canzoncina sulla carta igienica. (Rod Serling)

59.  Super-SuperGnomo fa il bucato cosi' bianco, ma cosi' bianco, ma cosi' bianco che la neve si vergogna e il giglio va a cagare. (Marcello Marchesi)

60.  Una ditta di detersivi vuole fare una pubblicita' diversa ai propri prodotti, quindi per lanciare un nuovo detersivo per bucato a mano, decide di non affidarsi ai soliti creativi, ma di indire un concorso, nel quale ogni privato cittadino possa proporre la propria pubblicita'. Dopo vari figuri, alla giuria si presenta una piacente ragazza, che si produce in un travolgente strip-tease: sul set comincia a levarsi la gonna, la immerge nella bacinella per lavarla, pronunciando intanto la formula "E lava, lava, lava, e lava lava lava, che pulito, che splendore" e dopo aver aspirato profondamente la gonna "E che profumo!". I giurati si ricompongono, si sistemano la cravatta, assumono una posizione eretta sulla sedia, ed intanto la signorina si e' levata la camicetta: "E lava, lava, lava, e lava lava lava, che pulito, che splendore" e dopo aver aspirato profondamente "E che profumo!". La situazione comincia a farsi interessante. La signorina si leva il reggiseno, che immerge come le altre cose nella bacinella: "E lava, lava, lava, e lava lava lava, che pulito, che splendore" e dopo aver annusato "E che profumo!". Arrivati al dunque, la signorina, con abile e consumato gesto si leva anche il fantastico tanga di raso grigio, lo immerge, lo lava... "E lava, lava, lava, e lava lava lava, che pulito, che splendore...". "E lava, lava, lava, e lava lava lava, che pulito, che splendore..."

61.  Ma lo sapete che Intima di Karinzia e' stato ritirato dal mercato in quanto cancerogeno? Eh si'. Provoca il cancro, ...alla lingua!!

62.  Sono a casa seduto davanti alla TV quando il telefono suona e una voce dall'altra parte dice: "Le piacerebbe essere l'uomo vodka di quest'anno?". E io dico: "No, sono un artista, e non faccio pubblicita', non sono un ruffiano, non bevo vodka e se lo facessi non berrei la vostra!". E lui: "Peccato, paghiamo 5 milioni di dollari". E io dico: "Attenda in linea, prego. Le passo il signor Allen". (Woody Allen)

63.  La pubblicita' e' l'anima del commercio. Il fatturato, il corpo. (Roberto Gervaso)

64.  "Era un bel giorno di SOLEX: OMO ed AVA decisero di andare in un PRAL sotto una PALMOLIVA. Ad un tratto OMO domando' ad AVA 'mi fai toccare la SESA?' 'CAMAY' ella rispose. Quindi OMO alzo' il VEL, calo' LIP, prese il TOT, le monto' in KOP e VIM... 'AIAX' grido' AVA mentre facevano SPIC&SPAN, quando improvvisamente disse OMO: 'VENUS... ASBORNO'. Dopo circa un OREAL, AVA si alzo' piuttosto DURBANS. Fu solo nove mesi dopo che in un giorno di SUNIL, nacque OMO piccolo da 1000 lire.

65.  Ho visto una pubblicita' subliminale, ma solo per un secondo. (Steven Wright)

66.  Un'agenzia di pubblicita' e' per l'85 per cento confusione e per il 15 per cento commissione. (Fred Allen)

67.  Perché il tonno e' dolorante? Perché si e' tagliato con un grissino...

68.  Adesso la Francia colpira' l'America con la sua bomba Michelin: distruggera' tutti i ristoranti con meno di 4 stelle. (Robin Williams)

69.  Un tale va a vedere una gara di tuffi. Si tuffa il primo e tutti lo applaudono; si tuffa il secondo ed esce dalla piscina tutto malridotto. Il giudice decide allora di rinviare la gara al mese dopo. Il mese successivo il primo si tuffa e tutti lo applaudono; si tuffa il secondo ed esce un'altra volta tutto malridotto; allora il giudice decide di svuotare la piscina per vedere cosa c'e' sul fondale. Tira su un orologio e legge un bigliettino con scritto: Sector Expander... l'orologio che spacca il SECONDO!

70.  Una nota marca di dentifricio ha avuto un'idea brillante per la nuova campagna pubblicitaria: sfruttare l'immagine degli ufficiali dell'esercito americano, sempre allegri e sorridenti. Cosi' ha scelto il colonnello pluridecorato Robert J. Gate che pero' non ha accettato nonostante l'adeguato compenso e la pubblicita' a favore delle forze armate. Infatti il Col. Gate ha dichiarato: "Non potrei mai fare una pubblicita' per la pasta del capitano, mi sentirei degradato...".

71.  Pubblicita': Reggiseno Manzotin! Tutta la sensualita' della carne in scatola. (Mirco Stefanon)

72.  Pubblicita': Reggiseno Manzotin! Apri e gusta. (Mirco Stefanon)

73.  Spot pubblicitari famosi: shampoo & docciaschiuma: colonna sonora: "When a man loves a woman" ("Quando un uomo lava una donna"); protagonista: Julia Neutro Roberts; luogo delle riprese: Cinisello Balsamo.

74.  Una famosa multinazionale operante nel campo degli aperiti e superalcoolici decide in via sperimentale di regionalizzare la propria pubblicita'. Lunghi ed accurati studi di marketing e si decide di fare una prova, a campione, in Sicilia. Bando di partecipazione a tutte le agenzie pubblicitarie dell'isola. Risultato... una sola si presenta e vince l'appalto. Passate alcune settimane tutto lo staff della multinazionale si sposta nell'isola per assistere alla "prima" dello spot. Grande sala riunioni, grande schermo...buio...inizio... Panoramica di una piazza assolata di paese, uno scacciapensieri suona debolmente in lontananza. Zoomata a destra una strada deserta... zoomata a sinistra una strada deserta. Zoomata a destra un puntino avanza... zoomata a sinistra un puntino avanza... Zommata a destra il puntino si avvicina... zoomata a sinistra il puntino si avvicina... Zoomata a destra si intravede un uomo... zoomata a sinistra si intravede un uomo. Zoomata a destra l'uomo con coppola e camicia a scacchi cammina lentamente, zoomata a sinistra l'uomo con coppola e camicia a scacchi cammina lentamente. Zoomata a destra l'uomo ha una lupara imbracciata... Zoomata a sinistra l'uomo ha una lupara imbracciata... Si fronteggiano... si guardano torvi. Uno sparo. Un cadavere sulla piazza deserta. SLOGAN IN LIEVE SOVRAIMPRESSIONE: CAMPARI E' MEGLIO CHE MURIRI...

75.  Quante dita hai se appoggi le mani su una caldaia a gas? 15... perché il metano ti da' una mano!

76.  Bisognava decidere se rinviare la gara delle 500. A favore c'era V. Rossi, contrario Biaggi e neutro Roberts.

77.  Che differenza c'e' tra uno schiavo e il ferro? Lo schiavo china la schiena e il ferro... china Bisleri.

78.  Oggi sono andato all'Ikea per comperarmi una mensola. Non l'ho trovata e sono uscito con un salmone. Sono tornato a casa, l'ho aperto e, vaffanculo, era da montare! (Claudio Batta)

79.  "Avete visto la pubblicità dell'American Express?  Salve, sono Valentino e sono felice con la mia carta di credito". "Grazie al cazzo, anche noi saremmo felici con la tua carta di credito!" (Alessandro Di Carlo)

80.  I nuovi sapori di Giovanni Rana: gli gnocchi con ripieno di gnocca. (Angese)

81.  Se qualcuno ruba un fiore per te... significa che:
 - sotto sotto c'è avarizia;
 - è un delinquente;
 - non ritiene opportuno spendere una lira per te;
 - ha sbagliato persona;
 - ti vuole scopare;
 - sa che sei allergico;
 - evidentemente non aveva niente di meglio da fare;
 - vuole addossartene la colpa;
 - è in tempo di carestia;
 - odia i fiorai;
 - sei su candid camera show.

82.  In che squadra gioca Mastrolindo? Nell'Ajax.

83.  Dove è andato Kinder Pinguì quando è morto? In Kinder paradiso! E perché non all'inferno? perché è stato Kinder bueno. E come è morto? Si è schiantato con la fiesta contro un tronky.

84.  Dove è andato Kinder Pinguì quando è morto? Mentre passeggiava è stato investito da una Fiesta, ha fatto un Duplo salto mortale e si è schiantato contro un Tronky. Non lo sapevi??!! Era una Kinder Sorpresa!!!

85.  Cosa fanno le attrici hard fra una ripresa e l'altra? Un intervallo della Lines.

86.  "Ecce Yomo" come diceva il lactobacillo.

87.  Sparatevi Breda. (Marcello Marchesi)

88.  Mariella Agnelli, la moglie dell'Avvocato, ha il collo così lungo che, quando le viene il mal di gola, la Valda raddoppia il fatturato. (Gino & MIchele)

89.  Cosa mettono i topi nel latte a colazione? Il NESQUIT.

90.  Sono stufa, ogni volta che faccio l'amore, di vedere il nome di mio padre stampato sulle mutande del mio partner. (Marci Klein, figlia di Calvin)

91.  La signora Colgate? Un attimo, si sta cambiando d'alito. (Marcello Marchesi)

92.  Se l'acqua minerale Rocchetta fa fare molta "plin plin", con la zuppa di fagioli del casale che suono onomatopeico si potrebbe ottenere? (Maurizio Tecli)

93.  La pubblicita' unisce sempre l'inutile al dilettevole. (Ennio Flaiano)

94.  Perché continuo a investire in forti campagne pubblicitarie anche adesso che la mia azienda è diventata il maggior produttore mondiale di chewing gum? Per lo stesso motivo per cui il pilota di un aereo tiene i motori accesi anche dopo il decollo. (J. Wrigley, industriale statunitense)

95.  Nulla, a parte la zecca, può fare soldi senza pubblicità. (Thomas Babington Macaulay) (1800-1859)

96.  Anche Dio crede nella pubblicità, infatti ha messo campane in ognuna delle sue chiese. (Sacha Guitry)

97.  Ho sempre pensato che lo scrivere annunci pubblicitari si collochi al secondo posto fra le attività di scrittura più lucrative. Al primo posto c'è la richiesta di riscatto... (Philip Dusenberry presidente dell'agenzia di pubblicità BBDO)

98.  Molte cose piccole sono diventate grandi con un appropriato uso della pubblicità. (Mark Twain)

99.  La pubblicita' e' il rumore di un bastone in un secchio di rifiuti. (George Orwell)

100.                Un tonno, una sardina, un'aragosta e un gambero decidono di farsi una partitina a poker. Vanno a casa del tonno e dopo un po' che giocano questo fa: "Raga, io ho fame, vado di la' a preparare qualche spuntino, torno subito!". Il tonno va in cucina e dopo un po' si sente un urlo terribile! L'aragosta, la sardina e il gambero corrono in cucina a vedere cosa è successo e vedono il tonno in una pozza di sangue! Gli fanno: "Mio dio stai bene, che è successo?!?!". E lui: "Cazzo, mi sono tagliato con un grissino!".

101.                Tutti quelli che si congratulano con se stessi perché il comunismo è finito nell'immondizia, saranno costretti a chiedersi chi ha vinto, quando la Coca Cola esigerà un seggio all'ONU. (Scott Turow)

102.                La pubblicita' ci fa inseguire le auto e i vestiti, fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono. Siamo i figli di mezzo della storia, non abbiamo ne' uno scopo ne' un posto. Non abbiamo la grande guerra ne' la grande depressione. La nostra grande guerra è spirituale, la nostra grande depressione è la nostra vita. (da "Fight Club")

103.                La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

104.                Perché i salmoni risalgono dal mare verso i fiumi per procreare? Perché la sogliola limanda.

105.                Da un sondaggio di mercato sui prodotti dopobarba: "Che cosa mette, signore, dopo essersi rasato?". Risposta: "I pantaloni".

106.                Chi ha Tempo non aspetti Scottex!!!

107.                Chi segue gli altri, non arriva mai primo. (citato nell'etichetta del Chinò)

108.                Oggi va di moda il look dei pelati. Grandi affari alla Cirio. (Lorenzo Anelli)

109.                Driiiiiiiin!! "Pronto, c'è Gigi?". "No, Gigi è a letto con gli orecchioni!". "Cazzarola!! E' già cominciata la festa?".

110.                "NON AVETE UNO STRACCIO DI PROVA!" urlò la domestica, indecisa se comprare il Mocho Vileda.

111.                Io vorrei conoscere di persona gli ideatori della pubblicità degli assorbenti femminili. Secondo me sono tutti uomini. E sostanzialmente pazzi. Io non mi do pace. Cercate di fare mente locale. Secondo loro, noi donne, durante tutto il mese non facciamo niente. Al massimo quattro salti in padella. Ma in quei giorni, ci parte una vena e facciamo nell'ordine: la ruota in palestra, la finale di un torneo di pallavolo, ci aggrappiamo ad un semaforo e facciamo la giravolta, balliamo il tango, lanciamo gavettoni, si incastra una merda di aquilone su un albero e saliamo noi su una scala a riprenderlo, saltiamo persino di schiena in ascensore per specchiarci di dietro e verificare che non ci siano tracce sospette (avendo noi messo, naturalmente, un bel paio di pantaloni bianco latte. Perché siamo cretine.) Ma non è orribile? Non è assolutamente brutto da vedere? Qualche anno fa ci facevano anche buttare da un aereoplano con un assorbente tra le sgrinfie, ma, grazie a Dio, ci hanno fatto perdere questa cattiva abitudine. Il problema comunque è stato presto risolto. Da paracadutiste siamo diventate centaure. Eh sì. Se ci gira prendiamo l'assorbente e ci saltiamo sopra. Come in moto (di media o alta cilindrata, dipende dal flusso). C'è invece chi, in quei giorni, fa la restauratrice. " E va de qua, e va de là, e fa er giro girotondo..." ma l'importante è che mette l'assorbente con le ali vive. Che impressione...Ci vogliono far credere che sto robo ha a che fare con un uccello, ma lo sappiamo che non è la stessa cosa. Cosa dirà la LIPU? Ma io mi chiedo: questi signori qui l'hanno mai guardata davvero una donna in quei giorni? Suppongo di sì. E allora perché non avvicinarsi alla realtà ed ammettere una delle poche verità consolidate? Le donne in quei giorni stanno male. A meno che non si gonfino di pillole naturalmente. Starebbero tutto il giorno a fare la muffa sul divano, bere tisane e leggere "Torino Sette". Non fossero che devono alzarsi per andare a lavorare non muoverebbero un alluce! Non hanno neanche la voglia di scendere a fare la spesa, figuriamoci di sfinirsi in palestra. Ma incaponirsi è inutile. D'altra parte per anni ci siamo fatti consigliare un formaggio molle da una coreana pur sapendo che da quelle parti non esistono nemmeno le mucche, figuriamoci se è il caso di insistere! E' come se chiamassero me a fare la pubblicità del sushi nell'emittente nazionale di Tokyo. (Luciana Littizzetto)

112.                "Una crisi morale" .Tit. orig.: "An Ethical Crisis'. Brano tratto da "The Vodka Ad", un monologo registrato dal vivo all'Eugene's di San Francisco nell'agosto dei 1968 e poi inciso in The Third Woody Allen Album. Nelle raccolte appare una versione riveduta. Una grossa casa produttrice di vodka voleva fare uno spot di prestigio. Si erano rivolti in prima istanza a Noel Coward, che però non era disponibile. Aveva infatti acquistato i diritti di My Fair Lady, dal quale stava togliendo la musica e le parole per tornare al Pigmalione. Come arrivarono poi fino a me? Mah, trovarono il mio nome in una lista che Eichmann aveva in tasca al momento dell'arresto. Dunque, me ne sto tranquillo a casa, quando squilla il telefono. Una voce gentile all'altro capo mi dice: "Le piacerebbe essere l'uomovodka di quest'anno?". Dico: "No. Sono un artista. Non faccio spot. Non reclamizzo. Non bevo vodka e, se anche la bevessi, non berrei la vostra". "Che peccato. Era un'offerta da cinquantamila dollari." "Un momento", gli dissi. "Le passo Woody Allen" Così, entrai in crisi. Una crisi morale. Dovevo far pubblicità a un prodotto che non usavo? Questo era il dilemma. Io non bevo, il mio organismo non tollera alcolici. Avevo bevuto due martini a Capodanno, e poi avevo cercato di dirottare un ascensore su Cuba. In passato, quando avevo problemi del genere, consultavo il mio psicanalista. Ciò è di dominio pubblico. A lungo sono stato in analisi. Una terapia rigorosamente freudiana. Il mio analista è morto due anni fa e io non me ne sono mai reso conto. Adesso, quando ho scrupoli di coscienza, mi rivolgo al mio consigliere spirituale - che nella fattispecie è un rabbino. Gli telefonai dunque, gli esposi il caso e lui mi disse: "Non farlo, perché è immorale pubblicizzare, a scopo di lucro, un prodotto che tu non usi". Okay, rinunciai allo spot. Mi ci volle un bel coraggio, devo dire, perché ero scannato, a quel tempo. Stavo scrivendo e avevo bisogno di denaro per essere creativamente libero. Stavo lavorando a una versione cinematografica del Rapporto Warren. Un mese dopo, sfoglio le pagine della rivista Life e mi cadono gli occhi su una foto di Monique Van Buren in bikini su una spiaggia di Trinidad, e accanto a lei, con una vodka fresca in mano, c'è il mio rabbino. Allora gli telefono, lui prima tergiversa, poi quello che vien fuori è questo: vuol buttarsi nel mondo dello spettacolo. Era già apparso in televisione, per recitare una preghiera, e aveva cantato il Salmo Ventesimo-Terzo, improvvisando da un certo punto in poi. Gli era stato chiesto, dal presentatore, di elencare i sette peccati mortali ma lui si era impappinato e aveva elencato invece i setti nani. Adesso apre una discoteca, insieme ad alcuni suoi colleghi: i Rabbini in topless - cioè senza zucchetto in testa.

113.                C'è Gigi? No? E' in bagno? Sta facendo la cremeria? (Tarcisio) (Max Pisu)

114.                "La pubblicità è l'anima del commercio". Si ringrazia lo sponsor per aver fornito cortesemente l'anima. (Stellario Panarello)

115.                Ultime notizie: Capitan Findus è diventato Colonnello. Congratulazioni!

116.                PUBBLICITA' SANPELLEGRINO. Terminato il rocambolesco derby Juventus-Torino (3-3), un depresso Luciano Moggi si reca dalla psicologa e una volta sul lettino le racconta: "Non capisco... Quest'anno abbiamo speso un sacco di miliardi: abbiamo comprato il miglior portiere italiano (Buffon), il più forte difensore centrale del mondo (Thuram), un centrocampista fenomenale (Nedved) e qualche altro buon giocatore. Dicevano tutti che eravamo i più forti, eppure si è avverato un incubo: nel  derby il Toro ci ha rimontato 3 gol!. Dottoressa, che significa?". La  psicologa spinge un po' avanti gli occhiali sul naso e risponde: "Ma lei...  l'arbitro... lo aveva pagato?".

117.                "Hai sentito che in Vaticano vogliono che il Papa sia accompagnato dal Cardinale di Milano nei suoi prossimi viaggi?". "Ah si? Come mai?". "Perché gli hanno detto: "No Martini? No parti..."

118.                Due massaie davanti alla lavatrice, a casa di una delle due, mentre la padrona di casa carica il cestello, l'altra chiede: "Ma Giusy, tu, in confidenza... l'hai mai provato l'orgasmo?". "Ah, Silvia, non mi stressare! Che io mi trovo bene col Dash!"

119.                Avete visto tutti la pubblicità di Barilla nella quale un uomo e una donna chattano. Ecco il loro dialogo se non ve lo ricordate: Donna: Se fossi una farfalla volerei da te. Uomo: E io ti mangerei. Donna: È bello sognare con le nostre farfalle. Uomo: È come guardare la stessa stella. Donna: Che padre romantico che avrà il nostro bambino! La verità è che una parte della pubblicità è stata censurata e non si capisce perché. Nella pubblità originale la donna non dice "Che padre romantico che avrà il nostro bambino!" ma: Donna: Mi manca il tuo canellone. Uomo: Prova con i ditalini.

120.                Cos' e' la pubblicita'? Un apostrofo d'oro tra le parole quant'e'.

121.                Ho i piedi piatti. Posso lavarli con Svelto? (Aldo Vincent)

122.                Cosa fa una lavatrice Ariston caduta dal secondo piano di un palazzo? Diventa Zoppas!!!

123.                ANNUNCIO DELLA SANTA SEDE: Sua Santità il Papa Giovanni Paolo II ha ordinato il rinvio dei festeggiamenti natalizi a causa dell'assenza del Cardinale Martini. Il Pontefice ha dichiarato espressamente "NO MARTINI, NO PARTY".

124.                Sei tarmente zozzo che Ace gentile nun te fa gnente. Te ce vo' Ace 'ncazzato. (Sei cosi' sozzo che Ace Gentile non ti fa niente. Ti ci vuole Ace Incazzato)

125.                "Ai voglia? Telefona!" (pubblicità televisiva di un telefono erotico)

126.                Ho visto la barca della Q8... Si era incagliata in una pozzanghera... (Guru)

127.                Qual e' lo shampoo degli zombi? Vividop.

128.                Lo Svelto è un detersivo con l'eiaculazione precoce? (Guru)

129.                Soltanto un pomodoro su dieci diventa De Rica, gli altri sono buoni. (Marcello Marchesi)

130.                Lei [urlando]:"BAAAASTA! Adesso esco e vado col primo che incontro!". [Apre la porta e ci trova il PirLotti sorridente, cioe' ghignante, in  guanti da cucina]. Lei [Dopo un microsecondo di esitazione]: "BUONA SEEEEEEEEGA!" [e richiude la porta]

131.                Qual e' lo shampoo usato dai naziskin? Intima di Karinzia-uomo. (Comix)

132.                Chi non fa pubblicità per non risparmiare soldi e come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo.

133.                La famigerata scopa Pippo è una delle più grandi contraddizioni del nostro tempo. (Carlo Squillante)

134.                Nuovi testimonial per la pubblicità della Rex: Pantani, Maradona e Ben Johnson. Il messaggio è lo stesso: "FATTI per essere il numero uno!". (Su un SMS)

135.                Quanno more er Barilla, quelo de a pasta, lo metteranno nella camera AR DENTE. (Sanfinix)

136.                Fare affari senza fare pubblicita' è come ammiccare a una ragazza nel buio: tu sai quello che stai facendo, ma nessun altro lo sa.

137.                Le promesse, le grandi promesse, sono l'anima della pubblicità. (Samuel Johnson)

138.                La prima vera legge della pubblicita' è evitare le promesse concrete e coltivare il deliziosamente vago. (Bill Cosby)

139.                La democrazia è in pericolo? Lo sapremo dopo la pubblicità. (Ellekappa)

140.                E' stato arrestato oggi il famoso attore Franco Nero, con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico. Il popolare attore è stato sorpreso a Villa Borghese, mentre la sua partner stava praticandogli la fellatio. La donna si è subito discolpata: "Chi Nero beve, ne ribeve". (Lopezzone)

141.                perché per venderci delle scarpe ci fanno vedere le tette e invece per vendere degli assorbenti non ci fanno vedere la figa? (Comix)

142.                Kaori: un ottimo esempio di formaggiodipendenza.

143.                Siamo proprio sicuri che esista davvero una vita al di fuori dei cartelloni pubblicitari? (Karl Kraus)

144.                Se sei uno studente di botanica, domani hai l'esame e non sai nulla, come fai a rimediare? Mangi una caramella alla menta. Così, anche se non sai niente, SAILA MENTA. (Andrea Di Vita)

145.                La pubblicità televisiva ha un vantaggio: per lo meno sai che non verrà interrotta.

146.                Una signora entra in un negozio di elettrodomestici e dice al dipendente: "Senta scusi, la mia lavatrice abbaia!!!". "Di che marca è?". "REX..."

147.                Tutto è pubblicità. Anche la cultura in TV si trasforma in spot. (Jean Baudrillard)

148.                La pubblicità ha distrutto il potere degli aggettivi più potenti. (Paul Valéry)

149.                PUBBLICITA', s.f.: demone terrificante che manipola la volontà degli uomini facendo sì che un brano musicale meraviglioso e sublime che adorate sia associato in modo definitivo all'immagine dei pannolini e della pasta adesiva per dentiere.

150.                PUBBLICITÀ: Forma di divulgazione di informazioni commerciali inerenti vantaggi e doti di prodotti  informatici destinati alla fase di test esperimentazione.

151.                La mamma sembra proprio arrabbiata per qualcosa. Sarà meglio che le parli - durante la pubblicità. (Homer Simpson)(Matt Groening)

152.                Perché i barboni dormono nei cartoni della pasta? Perché dove c'è Barilla c'è casa.

153.                La Kraft ha lasciato l'industria alimentare per passare all'abbigliamento HARD! Lanciate sul mercato le nuove mutandine SFILA e SFONDI !!! (Su un SMS)

154.                Ho deciso di andare in televisione perché a tavola non c'è più religione. (Francesco Amadori)

155.                LA PUBBLICITA' VUOLE FARCI CREDERE CHE... (by Blueflower)
-        E' sempre bel tempo
-        Siamo tutti ricchi, belli e giovani
-        La famiglia italiana media è costituita dal padre che non raggiunge i 30 anni, la madre ha 20 anni e i figli hanno solo 10 anni in meno di loro, ovviamente tutti sani e bellissimi. Lei fa la mantenuta, infatti è sempre a casa che sforna torte e biscotti, innaffia le piante oppure si mette in perizoma e si lascia fotografare sul balcone dai vicini e quando ha il ciclo si arrampica sugli alberi oppure si butta col paracadute. Lui ovviamente è super manager e prende sui 20 milioni al mese per poter mantenere il casolare di campagna, la moglie e i cinque figli (che miracolosamente non litigano mai, vanno bene a scuola, sono ubbidienti e l'unica cosa che chiedono è la loro merendina preferita e l'unica disgrazia che potranno mai combinare è una macchia di cioccolata sulla maglietta..ma a quella ci pensa la nonna)
-        Si fa sesso ogni giorno in ogni angolo della casa
-        Ci si può innamorare nel bel mezzo di un incendio che sta devastando un quartiere
-        Quando ti ammali, se prendi una medicina ti passerà tutto in 30 secondi
-        I tuoi colleghi di lavoro sono tutti fotomodelli/e al di sotto dei 30 anni
-        Il capo non ti dice niente se ti becca col walkman o se fai disegnini in riunione
-        Se ti metti a ballare il tango in mezzo alla strada non ti prendono per schizofrenica
-        Quando fai una passeggiata ti può capitare di incontrare Antonio Banderas o Sean Connery
-        Gli animali non fanno i loro bisogni
-        Se non hai voglia di cucinare, tuo marito e i tuoi figli si accontentano benissimo di una scatoletta di carne gelatinosa  e ti ringraziano pure
-        Se fai il postino trombi come un coniglio
-        Quando è ora di cena tutta la famiglia si riunisce e fa una danza rituale con un camaleonte
-        Quando litighi col tuo ragazzo, fuori dalla porta ce n'è un altro pronto a consolarti
-        Tua nonna fa yoga, ginnastica artistica, ti porta ai concerti, ti dà il numero di telefono del cantante e corre a portarti i vestiti perché tu, povera nipotina, hai voluto fare il bagno nuda
-        Le donne semplicemente adorano avere il ciclo e ti raccontano tutte contente com'è bello avere mezzo metro di cotone in mezzo alle gambe

È un mondo fantastico... peccato però che:
-        la lavatrice si rompe ogni giorno e allaga tutta la casa
-        quando vai a pagare le bollette ti viene un attacco di diarrea fulminante
-        i lavandini sono sempre otturati da ogni merda possibile
-        anche le statue prendono il raffreddore
-        per fare dei biscotti ti tocca andare sulle stelle invece che al supermercato davanti casa (però almeno sai volare)
-        la candeggina rovina tutti i tuoi capi colorati e tu sei anche cosi cretina da metterli in candeggina!
-        Non corrompi i vigili con uno spray per la gola
-        Ti rapiscono il gatto e ti chiedono il riscatto, quando vai a portare i soldi scopri che i rapitori sono delle pantegane

156.                "Ho sentito alla tivù che niente lava meglio di Swim". "E' proprio quello che uso io!". "Swim?". "No, niente". (Groucho di Dylan Dog)

157.                "Un diamante e' per sempre. Tu, no". (Slogan De Beers + corollario Sars) (3573 bytes free)

158.                Anche il consumismo ha la sua etica, o meglio, etichetta. (Mauroemme)

159.                perché le rane messe in un forno ad alta temperatura non muoiono? perché e' una cucina Salvarani.

160.                Guagliò sono Sconsolata ! by Sconsolata (Anna Maria Barbera). Oggi e' un altro giorno. Ci vado incontro con leggerezza, come le donne della pubblicità. Non ho una vita-snella, anzi piuttosto  larga. Non mi sveglio ind''o mulino biango (però girano le pale anghe  quì, specie quando il bagno è occupato) e "in quei giorni" non mi  langio all'aereo, ma faccio i salti mortali come negli altri. Mio marito non è un uomo che non deve kiedere mai, anzi kiede spesso...  Ieri à kiesto un prestito, ma l'uomo del monte (dei pegni) cià detto  no. A casa mia dove Barilla caos (di tutto ci mettono in quel mobbile!) e se a tavola ci faccio trovare la zuppa del casale,  quattro salti in padella meli fanno fare ammia! Ammio marito non ciò  mai fatto i tortelli di Giovannirana, i gnocchi di Nonnamelia, ma  sembre i miei. I miei! Eppure, io ke lo faccio da mangiare per davvero,  ca scinni, vaio 'o mercato, scelghi, m'carico e borse, e fino c'arrivu, non dico ke sono dieci piani di morbidezza, ma quattro d'merda  sicuro! Neanghe grazie m'dice. 'Nvece, la donna della pubblicità,tutto  dverso è. Tu à vidisti "Pezzamore"?... Ecco, lei si butta  nell'acqua, ritorna asciutta,ci apre 'u sacchettu, ci mette a tovaglia  e già stanga è... E si pigghia 'u merluzzo d'Santuzzo! Io, ca  tritu, passu, cucino, Savvatore se va bene, rutta per esprimermi  l'endusiasmo. Ma non fnisce qui. Quell'altra, Klaudia Skifer,  si gira la testa, ti guarda senza ke nessuno celà kiesto e t'fa: "perkè  io valco!". Se valchi non lo so! Però intanto a tia t'danno nove  miliardi per baciarti un rospo finto. Ammia, ke tutte le  mattine mi bacio mio marito vero, non mi danno una lira... Altro ke, CONSIGLI PER GLI ACQUISTI... Datomi i SOLDI PER GLI ACQUISTI! No ke di qua devo pagare il canone, di là ce MONDIAL CASA ke mi aspetta "Prendi la cornetta..." sono dodici anni ke mi caghi 'u cazz  con sta cornetta, se non la finisci prendo la pistola! Non le voglio le  pentole a batteria! Non voglio neanghe dormire con l'elefante, ciò già  il popotamo affiango. Lasciami stare! Dormo come cazz voglio  io, con gli acari, senza lana pierino, e se m'viene da andare al  bagno, la voglio fare normale, nor-ma-le! Quandocazzomai mi ài  sentita fare "plin-plin...". ...End ?

161.                Slogan pubblicitario di una banca del seme: " VENITE DA NOI ".

162.                Ho ordinato il Pandoro per il prossimo Natale, ho scelto il Pandoro Melegratti... (Guru)

163.                Il coccolino concentrato è il più meditabondo dei coccolini. (Egidio Morretti)

164.                Chi è il personaggio più perverso della pubblicità? CAPITAN FINDUS perché porta i bambini al polo nord per mostrare loro il BASTONCINO DEL CAPITANO!

165.                E' un'equazione matematica: se tanto mi da' tanto, allora questo deve dare x. (D. Olivi di Telemarket)

166.                E adesso accatastatevi ai telefoni! (Sergio Baracco, nel corso di una televendita di gioielli)

167.                Mose' dice al Faraone: "Libera il popolo d''Israele!"... E il Faraone risponde: "Toglietemi tutto ma non i miei ebreil..."

168.                Consumatore: uno che crede alla pubblicita'. (Leonard L. Levinson)

169.                Dalla pubblicità che viene trasmessa in Tv è emerso che:
1) La famiglia italiana media è costituita dal padre che non raggiunge i 30 anni, la madre ha 20 anni e i figli hanno solo 10 anni in meno di loro, ovviamente tutti sani e bellissimi.
2) Lei fa la mantenuta, infatti è sempre a casa che sforna torte e  biscotti, innaffia le piante oppure si mette in perizoma e si lascia fotografare sul balcone dai vicini e quando ha il ciclo si arrampica sugli alberi oppure si butta col paracadute.
3) Lui ovviamente è un super manager, lavora 2 ore al giorno, va in ufficio in elicottero, e prende sui 10 mila euro al mese per poter mantenere il casolare di campagna, la moglie e i cinque figli.
4) I figli miracolosamente non litigano mai, vanno bene a scuola, sono ubbidienti e l'unica cosa che chiedono è la loro merendina preferita e l'unica disgrazia che potranno mai combinare è una macchia di cioccolata sulla maglietta (ma a quella ci pensa la nonna).
5) Si fa sesso ogni giorno in ogni angolo della casa.
6) Ci si può innamorare nel bel mezzo di un incendio che sta devastando un quartiere.
7) Se la tua auto monta un tetto apribile è probabile che un caccia ti si accosti a testa in giù.
8) Vieri sa cos'è l'ADSL.
9) Quando ti ammali, se prendi una medicina ti passerà tutto in 30 secondi.
10) I tuoi colleghi di lavoro sono tutti fotomodelli/e al di sotto dei 30 anni.
11) Il capo non ti dice niente se ti becca col walkman o se fai disegnini in riunione.
12) Se ti metti a ballare il tango in mezzo alla strada non ti prendono per schizofrenica.
13) Quando fai una passeggiata ti può capitare di incontrare Antonio Banderas o Sean Connery.
14) Se non hai voglia di cucinare, tuo marito e i tuoi figli si accontentano benissimo di una scatoletta di carne gelatinosa e ti ringraziano pure.
15) Se fai il postino trombi come un coniglio.
16) Quando è ora di cena tutta la famiglia si riunisce e fa una danza rituale con un camaleonte.
17) Quando litighi col tuo ragazzo, fuori dalla porta ce n'è un altro pronto a consolarti.
18) Le donne semplicemente adorano avere il ciclo e ti raccontano tutte contente com'è bello avere mezzo metro di cotone in mezzo alle gambe.
19) I neonati non sporcano mai i pannolini e la prima cosa che imparano è cambiarsi da soli. Se pisciano, pisciano una strana acqua blu...
20) Del Piero ha confidenza con gli uccelli (no, forse questa è vera...)
21) Non c'è mai traffico e tutte le strade passano per vallate stupende dove ci sei solo tu!
22) Gli animali non fanno cacca.
23) Tua nonna fa yoga, ginnastica artistica, ti porta ai concerti, ti dà il numero di telefono del cantante e corre a portarti i vestiti perché tu, povera nipotina, hai voluto fare il bagno nuda.
24) Giochi a basket e sei contento di perdere tanto pensi alla tua macchina  nuova. Che è una Fiat...
25) Tu vai in giro e tutti ti ringraziano per aver fatto la spesa.
26) Sei tranquillamente seduto al cinema a vederti un film e hai portato con te il tuo ammorbidente preferito (passaparola ...)
27) Se hai bisogno di un idraulico basta dire al telefono il gusto del gelato che hai in casa.

MA VAFFANCULO!!!!!!
(Giovi)

170.                Franco citofona ad un suo amico. Dopo qualche secondo di attesa, risponde la madre: "Sì... chi è?" "Salve, signora, sono Franco... c'è Gigi?" "No, è in bagno... a fare la cremeria!!!"

171.                C'è un mio amico che si chiama Luca, l'altra sera va da una ragazza e le dice: "Sono bello, intelligente, ho un buon lavoro, maiale al punto giusto... cosa vuoi di più dalla vita?". E lei: "Un Luca NO!".

172.                Calvè la maionese per coloro che perdono i capelli.

173.                Un barese, in un ristorante di un autogrill vicino a Bologna, ordina un piatto di marelli. Il cameriere, stupito, gli chiede cosa sono i marelli. E lui risponde: "Non lo so nemmeno io, però sull'autostreda ho visto un sacco di cartelli con la scritta ""MAGNETI MARELLI""

174.                Un uovo bollito per sei ore in una pentola di acqua Lete non diventa sodio. (Paolo Beneforti)

175.                Cara Famiglia Mulino Bianco, vi scrive una piccola e cara bambina del centro Italia affascinata dalla vostra armonia che ogni giorno dispensate 40-50 volte su almeno 7 canali dell'etere in dosi da 30-60 secondi ciascuna. Ora cosa dirvi, vi ammiro proprio; ogni mattina allegri e felici vi svegliate al canto del gallo, aprite la finestra dopo esservi stiracchiati sorridendo al nuovo giorno, vi fate baciare dai caldi raggi del sole e, beati come una Pasqua, vi recate in cucina dove deliziose merendine calde e fragranti e eleganti tazze di latte caldo vi attendono con ansia per essere mangiate. Poi dopo esservi rincorsi per la casa, ridendo e scherzando, vi preparate per la giornata vestendovi con il vostro ultimo abito alla moda, salite sulla vostra grande auto di lusso e vi avviate al vostro splendido posto di lavoro mentre vostra moglie, tutta vestita e truccata si prepara a sbrigare le faccende di casa e a cucinarvi un meraviglioso pranzetto coi fiocchi. Purtroppo la mia vita non è proprio così, la mattina mi sveglio magari un po' nervosa per la giornata che dovrò affrontare, non ho nemmeno il tempo di alzare la tapparella perché già sono in ritardo bestiale per l'università e a malapena faccio in tempo ad ingurgitare mezzo bicchiere di latte gelato, non ho tempo per farlo scaldare, lavarmi e vestirmi con quello che capita per imbarcarmi sui mezzi che dopo una bella oretta di viaggio mi parcheggiano in facoltà per tutta la giornata. Bene, ora brutti bastardi statemi ad ascoltare: 1) dove ca**o abitate visto che avete sempre il sole, mai un bell'acquazzone che vi allaga il piano terra insudiciandovi tutta la casa di fanghiglia marrone, 2) attenti che prima o poi il gallo ve lo faccio secco impallinandovelo con piombini sparati dal fusto della bic 3) a forza di stiracchiarvi prima o poi rimarrete bloccati come dei manichini rotti e io verrò li a ridere di voi 4) con tutto il colesterolo che c'è dentro quelle merendine forse non arriverete nemmeno all'età minima per il pensionamento ma creperete prima 4) non cadete mai per correre sopra a tutta quella cera e poi che abitate nella reggia di Caserta??? 5) mai una macchia di rossetto sulla camicia del marito? Sicuro che non tradisca la moglie con la segretaria trombandosela ripetutamente in ufficio e nella bella auto con cui va a lavoro??? 6) mai che facciate gli spazzini o scaricatori di porto??? Allora si che col ca**o che vi svegliavate con quel sorriso da idiota!!! 7) perché mia madre non è mai felice quando deve pulire, anzi impreca ripetutamente ad ogni oggetto che le tocca spolverare ogni giorno? Non è che la moglie, in assenza del marito, si faccia trombare da Mastro Lindo??? Ora capisco perché non c'è mai un filo di polvere!!! Detto questo vi auguro una splendida giornata, che il vostro gallo crepi, che le tapparelle si blocchino, che le vostre merendine si ribellino nei vostri esofagi, che il latte sbollisca, che vi taglino i copertoni delle ruote, che i vostri figli siano in realtà i pusher della scuola e che vi licenzino! Così si che è vita, no merendine! Con affetto. Chiara.

176.                Era un bel giorno di SOLEX OMO ed AVA decisero di andare in un PRAL sotto una PALMOLIVA. Ad un tratto OMO domando' ad AVA "Mi fai toccare la SESA?". "CAMAY" ella rispose. Quindi OMO alzo' il VEL, calo' LIP prese il TOT, le monto' in KOP e VIM... "AIAX" grido' AVA mentre facevano SPIC&SPAN, quando improvvisamente disse OMO: "VENUS....ASBORNO". Dopo circa un OREAL, AVA si alzo' piuttosto DURBANS. Fu solo nove mesi dopo che in un giorno di SUNIL, nacque OMO piccolo da 1000 lire.

177.                Ansa, ore 12.35: Arrestato Acquabomber. I carabinieri hanno arrestato il sabotatore delle bottiglie d'acqua che da settimane stava terrorizzando l'Italia. Interrogato dal magistrato, l'uomo ha dichiarato: "Non intendevo fare male a nessuno. Volevo solo uccidere quella maledetta particella di sodio!".

178.                Si possono ingannare tutti se la pubblicita' e' giusta e il budget sufficiente. (Emendamento di Joseph E. Levine)

179.                Pubblicita' televisiva: "Il film che state per rivedere e' offerto da 'Fotocopiatrici Xilox'". (La Settimana Enigmistica)

180.                Pubblicita’: lo spot commissionato dal governo con l’uomo che esce dal negozio pieno di sporte e viene ringraziato da tutti, ha avuto veramente effetto nel pubblico. In aumento la gente che esce dai negozi dopo aver comprato e manda a fanculo chi sta chiedendo l’elemosina. (Marco Vicari)

181.                Un tizio vede la pubblicita' di un martello pneumatico a pile e, avendo deciso di comprarlo, si reca in una ferramenta chiedendo se ce l'hanno. La donna addetta alle vendite con fare adirato gli risponde: "Ma insomma, oggi e' la decima persona che ce lo chiede. Ma come ve lo dobbiamo dire che non abbiamo richiesta per questo articolo?".

182.                Notizia flash! Catturato il sabotatore delle bottiglie. Dichiara: "Non volevo fare male a nessun, volevo solo uccidere quella maledetta particella di SODIO!!!"

183.                Tutti mi dicono che sono così tenero... ma così tenero... che mi taglio con un grissino.

184.                Quel vecchio lupo di mare e' ancora piuttosto arzillo: UHAOHAOA! BELIN IL VECCHIO SEMBRAVA CAPITAN FINDUS IMPANATO NEL VIAGRA!!! (Enrique Balbontin)

185.                Ma se faccio pubblicità alla Nutella... sono uno spalmer? (Scirio)

186.                Slogans pubblicitari:

Cynar. Contro il logorio della vita moderna
Cin cin - cin cin - Cynar!!
Anch'io ho commesso un errore. Non ho mai usato la brillantina Linetti
Appuntamento yes, appuntamento con Punt e Mes
Dove c'è Barilla c'è casa
Amaro Montenegro. Sapore vero
Falqui. Basta la parola
Piaggio. Non correte...vespizzatevi
Se qualcuno ruba un fiore per te, sotto sotto c'è Impulse
Glen Grant. Colore chiaro, gusto pulito
La scuola stanca. Il Pavesino rinfranca
Al caffè Paulista non c'è uomo che resista
Maggi. Cuore del sapore
Ogni mattina Ovomaltina
Borletti, punti perfetti
Con Favilla la casa brilla
Polo. Il buco con la menta intorno
Meditate, gente, meditate (birra)
Ocio...Amprocio (Il Messaggero)
Io ce l'ho profumato... L'alito (pastiglie Mental)
Scavolini, la cucina più amata dagli italiani
Un diamante è per sempre (De Beers)
Tubiamo (Baci Perugina)
Camminate Pirelli
Winner Algida. Accende un brivido in me
Fai un break, spezza con Kit Kat
Chicco, dove c'è un bambino
Chinò, l'altro modo di bere scuro (Chinotto)
Chiara, fresca, Sprite
Uhu, non fa fili e non sporca
Pupo chiama Duplo. Mami ricevuto?
Mars ti aiuta lo sai, lavoro, pausa, gioco che fai
Mato Mato. Impazzire di Tomato
Ho un debole per l'uomo in Lebole
Chi Vespa mangia le mele
Crodino. L'analcolico biondo fa impazzire il mondo
Liscia, gassata o Ferrarelle?
Io? Clio
Karinzia profumo d'intesa
Chichita. La banana 10 e lode
Chi Campari Soda e chi no
Schweppati una Schweppes
Le sardomobili hanno i musi lunghi. Bella chi Ciao
Chi pritta impara (colla Pritt)
Far bene l'amore fa bene all'amore
Salvalavita Beghelli. Basta un dito per avere una mano
Silenzio, parla Agnesi
Maxibon Motta. Il piacere da mordere
Maxibon Motta. Du gust is mei che uan
Denim. Per l'uomo che non deve chiedere mai
Con Nelsen i piatti li vuol lavare lui
Scottex. Il posto più morbido dove mettere il naso
Altissi.a. Purissima. Levissima.
Kinder Pinguì. Nutre come una merenda. Piace come un gelato
Rai. Di tutto. Di più.
O così. O Pomì
Ho tutto. Ho Clio.
Tronky. Fuori croccantissimo, dentro morbidissimo.
Fornet. Forno pulito, fastidio finito.
Cioccolato Novi. Svizzero? No, Novi.
Che mondo sarebbe senza Nutella?
Ah, Aperol!
Stefanel. L'amore addosso.
E' Pasqua. E' Bauli!
Brrr...Brancamenta.
Tuborg. Farei tutto per tu.
Ceres c'è.
Benalzati. Confortati. Beati. rilassati. Viziati da tè Ati.
Swatch. The others just watch.
Volkswagen Golf. Motus symbol.
Uliveto. Digerire nel modo più gusto.
Chi rompe, Attak.
Buitoni. Ed è subito festa.
INA ti è vicina.
Fido Gatto. Ogni gatto ne va matto.
Caffè Splendid. Col caffè di montagna il gusto ci guadagna.
Come hai detto che si chiama? Gran gelato Sammontana.
Lavazza. Più lo madi giù. Più ti tira su.
Chiamami Peroni. Sarò la tua birra.
Ho scelto. E' Candy.
Chi mi ama mi segua (Jesus jeans)
Prima passa alla Upim.
I gatti comprerebbero Wiskas.
Y10. Piace alla gente che piace.
Yogurt Muller. Fate l'amore con il sapore.
Topexan batte il sapone nel combattere la tendenza ai brufoli.
Ho una fame che vedo Vismara.
Mangia sano, torna alla natura con Mulino Bianco.
Magnesia S.pellegrino. A dolce peccato dolcissimo rimedio.
Leerdammer. Il più irresistibile formaggio tra i buchi.
Carta igienica Scottex. 10 piani di morbidezza.
Coca Cola di più.
Always Coca Cola.
Dash lava più bianco.
Calze San Pellegrino. Perché le donne hanno testa e gambe.
Galbani vuol dire fiducia.
Con Api si vola.
Esso. Metti il tigre nel motore.
E' sempre l'ora dei Pavesini.
Ho una buona cera, ottima direi, è cera Grey!.
Perlana. Passa parola.
Omsa. Che gambe!.
L'uomo Del Monte ha detto sì.
Aiax sì, fatica no.
Rex. Fatti non parola.
Pavesini. Chi ama brucia.
Valfrutta. La natura di prima mano.
Tutti volere Pinguino De'Longhi.
Giochi vivi, giochi Mattel.
S.O.S. Glisolid.
Raid li ammazza stecchiti.
Colmar. In caso di neve.
Bourbon ti aroma.
Ho fatto l'amore con Control.
Ho preso una cotta per Motta.
Ariel fredda lo sporco, accarezza i colori.
Knorr. Innamorarsi in cucina.
Star è sempre con te.
Se c'è Aia c'è gioia.
Rowenta. Per chi non s'accontenta.
Tema: pneumatici. Svolgimento: Michelin.
Per Ramazzotti è normale essere eccezionale.
Glen Grant. Colore chiaro. Gusto pulito.
Dino Erre. Una camicia coi baffi.
Polo. Il buco con la menta intorno.
Cornetto Algida. Cuore di panna.
Denim. Per l'uomo che non deve chiedere mai.
Camomilla Sogni d'Oro. Buona notte, ottimo giorno.
La Coop sei tu. Chi può darti di più?
Primigi. A me mi piaci.
Tuborg. Farei tutto per tu.
O così o Pomì.
Che mondo sarebbe senza Nutella?
Ah! Aperol!
Più Baci più piaci.
Risparmio scandaloso? Ovvio! Oviesse.
Mitsubishi mi stupisci.
Lavazza. Più lo mandi giù, più ti tira su.
Fruttolo Nestlè. La frutta nel formaggio, amore al primo assaggio.
Peperlizia. Il contorno che ti vizia.
Ace smacchia a fondo senza sssstrap.
Tonno Rio Mare. Così tenero che si taglia con un grissino.
Sector. No limits.
San Biter. C'est plus facile.
Always Coca Cola.
Bacardi. Mix appeal.
Sloggi Lux. L'eleganza che non fa una piega.
Bang&Olufsen. Chi ha occhi per toccare ascolti.
Rice Krispies Kellog's. Il mattino ha il riso in bocca.
Chiara, fresca, Sprite.
O è una Lacoste presa qui o è una presa in giro.
Vivere alla Grundig.
Volkswagen Golf. Motus Symbol.
Meglio Polo che mono.
Barattolino Sammontana. Dove osano i golosi.
Swish Jeans. Unisex? No, solo sex.
Bourbon ti aroma.
Duracell dura di più.
Amaro Lucano. Voglio il meglio.
Anche vostra moglie aspetta un Philco.
Non c'è amica più amica di Amica.
Magnesia San Pellegrino. A dolce peccato dolcissimo rimedio.
Mulino Bianco. Chi mangia sano trova la natura.
Chivas Reagal. Il più regale dei whisky.
Vado mitto per Pomitto...vado matto per Pomatto...vado matto per Pomitto!
Paulista, amore a prima vista.
Vecchia Romagna Etichetta Nera, il brandy che crea l'atmosfera
La morale e' sempre quella, fai merenda con Girella
Si' si' si si'... sembra facile fare un buon caffe' (Bialetti)
Cambusa one l'amaricante
Il signore si', che se ne intende! (Stock 84)
Ai bambini buoni la dolce Euchessina
Carmencita, sei gia' mia... chiudi il gas e vieni via!
Calimero, tu non sei nero..sei solo frocio!!!!

187.                Non leggo i quotidiani: non mi piace proprio vedere tutta quella pubblicita' rovinata da qualche articolo... (Gilbert K. Chesterton)

188.                Allevata a suon di spot pubblicitari, la moderna Cappuccetto Rosso non ha nulla in contrario a lasciarsi mangiare dal lupo. (Marshall McLuhan)

189.                "La ghiaia e' per sempre". (Selen) (sponsorizzando la ghiaia Meneghetti, in "Ciro - Il figlio di Target")

190.                Mio cugino il cuoco, ieri si è ritirato a casa così macchiato, ma così macchiato che sua moglie invece di quello gentile ha dovuto usare Ace maleducato. (Mauroemme)

191.                L'uomo è una creatura che non vive di solo pane, ma principalmente di slogan. (Robert Louis Stevenson)

192.                La pubblicità televisiva è la continuazione della Shoah in campo culturale. (Danilo Giacomelli)

193.                Un gay esce da un bagno pubblico e fa a un passante: "Scusi, scusi, mi farebbe una carezzina sul sedere, che ho un po' di dolore?". Il passante lo guarda schifato e se ne va. Il gay allora risponde: "La mia banca è differenteee". (Scirio)

194.                Spiacevole situazione per l'attore Americano George Clooney. All'aereoporto di Linate, al momento della partenza l'hostess lo riconosce e gli dice "no martiny? no party" rimandandolo giu' dalla scaletta e facendo partire l'aereo senza di lui. (Scirio)

195.                Inserzione pubblicitaria: Ottica Polifemo: vendesi tutto a meta' prezzo.

196.                C'è spazio abbastanza per tutte le creature di Dio. Proprio vicino alla purea di patate. (There's plenty of room for all God's creatures. Right next to the smashed Potatoes) (Pubblicità di Saskatoon - Steaks - Fish - Wild Camel)

197.                Ma perché si chiama Conto Arancio se poi lo pubblicizzano con una zucca ?

198.                Un tonno invita una tonna a cena da lui. Ad un certo punto, il tonno va in cucina e la tonna sente un grido! "Che succede?" chiede. E lui: "Mi sono tagliato con un grissino!"

199.                Quando siete in bagno e passate di fianco alla lavatrice non fate rumore... dentro c'e' Coccolino Concentrato... (Miss K la PP)  

200.                "Papà, papà, la mamma c'ha un amico!". E il padre risponde: "Si', lo so: è Svelto, il sapone per i piatti!". E il bambino: "Svelto una sega... son due ore che sono sul divano!!!"

201.                Pubblicità del giorno: se sei molto stressato ed hai il mal di testa, fai quello che c'è scritto sulla confezione delle aspirine: "Prendi due pillole" e "Tenere lontano dalla portata dei bambini".

202.                3 giugno 2005  ... E poi da qualche mese è comparsa Adriana. La donna con un solo neurone. Che al confronto la Felini di Sanremo è Rita Levi Montalcini. La ragazza col culo che parla. Solo quello. Perché quando prova a parlare con la bocca non la si può stare a sentire. Quella deficiente che si prova i vestiti davanti al cellulare e conta le cose quattro alla volta: «Quatro steline... quatro paperelle... quatro gatini...». Poi si rivolge al suo boy e gli dice: «E tu sei quatro volte matto». No, carina. Lui è quattro volte pirla ad   innamorarsi di te, balenga. `Sto poveretto ti ha seguito per mari e per monti. Ha speso miliardi in bollette del telefono mentre tu gli tiravi più   pacchi di Bonolis. Gli hai dato l´appuntamento in mezzo al mare e quando è arrivato arrapato come un polipo ti sei fatta arpionare con un elicottero gli ha fatto Toh! col braccino. Lui, il cretino, invece di mandarti a stendere e fidanzarsi con una velina, ha continuato ad inseguirti a destra e a manca e poi ancora a manca e a destra. Finalmente ti trova in discoteca. Tu lo guardi. Lui ti guarda. Gli ormoni cantano l´inno alla   gioia. E tu? Bela bergera? Invece di posare la caipirigna e volargli sulle piume che fai? Gli sussurri nell´orecchio: «Adesso mi sposi». Eh no. Te lo dice una post femminista. Tu adesso gliela dai e non rompi più le palle, gattamorta. Invece niente. Ricomincia la rumba dell´inseguimento. Anche lui, il Diego, come intelligenza non è che brilli. Non è Tullio Regge, voglio dire. Però figo come non mai. Se solo sapesse quante donne al posto di Adriana starebbero ferme immobili, dispostissime a farsi acchiappare per l´elastico dei collant. Ultimamente ha regalato ad Adriana quattro gatti. Tutti insieme. E lei, che è scema come una capra, invece di dirgli: «Ma sei cretino a regalarmi quattro gatti? Te li guardi tu poi quando vanno in calore tutti insieme? Gliela cambi tu la lettiera inondata di puzzerie?», no, lei li conta. Uno, due, tre e quattro. Fino a quattro ci arriva, questo l´abbiamo appurato. Dopo chi lo sa. Quasi quasi rimpiango Megan Gale quando si sbatteva su e giù per i grattaceli con lo skate, sudata come una lumaca da fare alla parigina. (Da Il pensiero debole, di Luciana Littizzetto)

203.                "Mamma, mamma! Ho finito l'intima di Karinzia... e adesso come faccio?". "Lavati con Last al limone... toglie pure la puzza del pesce...".

204.                La pubblicità televisiva è molto utile e interessante, e ci dà nuove idee su come vivere e consumare meglio. Per esempio io non sapevo che i pastori abbandonassero le loro pecore per seguire la soap sul videofonino. Così ora quando voglio della carne vado in campagna e me la prendo. Tutto grazie alla pubblicità. (Bilbo Baggins)

205.                "La pubblicità è necessaria" dice F.M., pontefice dell'advertising. "La gallina, quando ha fatto l'uovo, canta; l'anatra no. Nei negozi tutti chiedono uova di gallina, ma nessuno chiede uova di anatra. Chiaro?" (Marcello Marchesi)

206.                Cosa fa un topo nel latte? Ne squit! (Scirio)

207.                Chi sono i testimonial delle pile Duracell? I Duran Duran!

208.                A Cecco, che aspetti a videochiavare la Marini? (Bilbo Baggins)

209.                La birra Peroni, reparto nastro azzurro, ha deciso di fondersi con una fabbrica produttrice di orzata, si chiamerà "na stronzata"! (Luigi)

210.                Quale è la differenza tra pubblicità etica e non etica? La pubblicità non etica usa le falsità per ingannare il pubblico; la pubblicità etica usa la verità per ingannare il pubblico. (Vilhjalmur Stefansson, "Discovery", 1964)

211.                Preservativi: 15 € con Mastercard!
Andare a puttane: 80 € con Mastercard!
Scoprire che sul marciapiede c'è tua moglie.... NON HA PREZZO!!! (Da BastardiDentro)

212.                Stufo dei tuoi peccati?
Timoroso di finire all'inferno?
Desideroso di lavarti la coscienza?
Usa anche tu dio Presto®
Con Dio Presto® - che dà il meglio soprattutto a 90 gradi - avrai garanzia di coscienza sempre pulita & immacolata, come possono garantire testimonials di eccezione quali l'esimio presidente degli Strali Uniti d'Amerdica GW Flush, il minestrello della dioffesa Dumbfield, & la secretaria di stato Condolglianza Rais.
E allora ricorda: dio Presto® e andrai diritto in paradiso (percorso illuminato da fosforo di prima qualità).
(VonFelix)

213.                "Ambrogio, vorrei qualcosa di buono". "Signora, mi mangi l'uccello". "Ma la mia non è proprio fame!". "Allora me lo succhi!"

214.                Il Signor Beghelli, l'angelo custode della tua sicurezza, ha lanciato sul mercato LO SCASSA TIMPANI BEGHELLI. Ti telefona la solita rompicoglioni della Tim, Telecom, Wind, Vodafon che ti prospetta una nuova vantaggiosissima offerta per pagare meno e parlare di più ?!...gli fischi forte forte forte.. ma forte nell'orecchio.. e lei non ti chiamerà mai più! Provare per credere.  LO SCASSA TIMPANI BEGHELLI  in tutte le migliori fischietterie a soli 20 euro. (Angese)

215.                Colloquio di lavoro all'IKEA: "Si monti la sedia e si accomodi!". (Canary Pete)

216.                Ho comprato una barca all'Ikea: mi sono divertito a montarla, ma devo aver sbagliato qualcosa. Il varo è stato un buco nell'acqua! (Bilbo Baggins)

217.                La protezione animali rompe le scatole perché si vende il veleno per piccioni, ma non ha mai mosso un dito contro chi sfrutta gli ippopotami per pubblicizzare i pannolini.

218.                Se la pubblicità dice che se ne sono venduti milioni, non conosci nessuno che l'ha comprato. (Osservazione di Cosgood) (dalle leggi di Murphy 2006)

219.                Una donna si butta dal quinto piano ma non muore ... indossava l'assorbente con le ali.

220.                Una ditta di detersivi si è fusa con una ditta di pasta fresca per poter fare i "bucatini". (Da "Scoopidissime"- 1999 - S.I.A.E.) (Walter Di Gemma)

221.                Iva Zanicchi non lascerà mai "OK, il prezzo è giusto". I vertici di Mediaset hanno dichiarato che la Zanicchi non potrà mai rinunciare alla trasmissione per questioni di Fisco. Infatti il prezzo è giusto se l' I.V.A. è inclusa! (Walter Di Gemma)

222.                Chi portò a Gesù bambino una tazza di brodo? I re Maggi! (Da "cabarettificando", 2000 - S.I.A.E.)  (Walter Di Gemma)

223.                Maurizio Costanzo, dopo la camicia coi baffi, indosserà quest'anno le mutande con la barba.  (Walter Di Gemma)

224.                Alla scuola FAG TUT MI' sono aperti i corsi di taglio, cucito, lavato e stirato.

225.                La SOGEAS, SOcieta' GEstione Acque Siracusa cercava una campagna pubblicitaria che colpisse. Si rivolsero a GA, un noto grafico pubblicitario che ha anche curato la pubblicita' della Fiera del Sud. Dato che non aveva molta voglia di arrovellarsi per buttare giu' delle idee, sparo' li' una battuta: "SOGEAS: FACCIAMO ACQUA DA TUTTE LE PARTI". (Grizzly)

226.                Ho un'amica che voleva fare l'insegnante nel campo della pubblicità, ora insegna luminosa! (Dr. ICE)

227.                Giorgio Mastrota facts:
- Giorgio Mastrota riesce a vendere 500 materassi al giorno
- Nel 2050 grazie a Giorgio Mastrota ognuno di noi avrà in casa due materassi matrimoniali e un set completo di pentole Mondialcasa.
- Il diavolo fa le pentole, Giorgio Mastrota le vende
- Giorgio Mastrota negli ultimi anni ha sviluppato una personalità antiaderente.
- Gli alieni hanno provato a invadere la terra ma Giorgio mastrota gli ha rifilato 1000 materassi da pagare a interessi 0% per prossimi 40 anni
- Il nemico numero uno di Giorgio Mastrota è Chef Tony.
- Giorgio Mastrota non dorme... testa materassi.
- I preliminari prima di un rappporto con Giorgio Mastrota comprendono la descrizione del materasso... e dopo il rapporto ti regala due copriletto matrimoniali ricamati a mano.
- Qui sotto verranno pubblicate le migliori sul grande Giorgio:
-- Mastrota è stato concepito su un materasso eminflex con doghe in legno al chiaro di un tv color 14". Nato settimino, è stato incubato in un forno microonde mondial casa. (ballero85)
-- Mastrota aveva una bella moglie e una bella carriera, poi incontrò Chuck Norris che con un calcio rotante lo stese e lo obbligo ad andare a fare le televendite. (faccinadiculo)
-- Mastrota per spedirti a casa le pentole e i materassi chiama Chuck Norris che con un calcio volante te li spara dritti in faccia (bastardino87)
-- Giorgio Mastrotta nn vende i materassi, ma grazie a Giucas Casella te li fa comprare con la sola imposizione delle mani (re_Giuda)
-- Se dormi sul materasso che ti vende mastrotta la mattina ti svegli con un'inspiegabile desiderio di pentole antiaderenti (two fingerz kint)
-- L'unica pecora del kamasutra che giorgio conosce e' in lana merinos (two fingerz kint)
-- Mastrota vende materassi, Chuck Norris li affetta con i coltelli dello chef Tony (e un paio di calci rotanti), MacGyver li ripara e Giucas Casella ti fa credere che non sia successo niente. Nel frattempo Rocco gira la ruota (The Showstopper)
-- La Estrada ha lasciato Mastrota perché al loro anniversario lui le ha regalato un hi-fi, una mountain bike e un forno a microonde (mentore82)

228.                L'ambuLANZA, non arrivava, perciò fummo costretti a chiamare l'ambuDASH. - Ariel Ariel (gridarono appena arrivati) ma per l'omino bianco non c'era più niente da fare. (Dr. ICE)

229.                Per i tiranni la clemenza è un modo elegante di farsi pubblicità. (Jean Anouilh)

230.                Con le pubblicita' non si capisce piu' niente: prendiamo il Granbiscotto. Mia nonna di 90 anni voleva a tutti i costi intingere il prosciutto nel caffelatte. (Gianluca Bignarelli)

231.                Potrei dare preziosi consigli a quelli della pubblicita'. Per esempio, avete presente il coniglietto delle pile duracell? Ora, visto che si tratta di vantare la potenza e durata di queste loro pile, non sarebbe meglio che usassero un grosso vibratore rettale? (Bilbo Baggins)

232.                Slogan : Formule pubblicitarie pericolose per le articolazioni. (Cervello in Ferie)

233.                Ma se muore Giovanni Rana, per chiudergli la bara devon usar lo stagno? (Zio Fizzy II)

234.                Un marocchino che guidava in stato d'ebbrezza ha ucciso tre persone. Pare avesse sentito dire che i pubblicitari cercavano altri testimonial! (Bilbo Baggins)

235.                Scomparso Giovanni Rana. Niente paura, era solo andato a fare un Girino. (La Piccola Fiammiferaia)

236.                L'avete vista la nuova pubblicità dell'Ipercoop? C'è solo Bob Marley che canta: "No, woman, no CRAI". (Corrado Boldi)

237.                Ma perché nella pubblicita' dei Sofficini quando li aprono con la forchetta esce il ripieno a forma di sorriso e invece a me il ripieno resta attaccato alla padella? (Gabriele Cirilli)

238.                Ma Claudia Gerini e' la figlia di Giovanni Rana? (Nicky Giustini)

239.                Il marito vede la moglie che fa il pediluvio con il LAST AL LIMONE. Lui: "Amore, come mai usi quel detersivo?". Lei: "perché ho i piedi piatti!". (Gabriele Cirilli)

240.                Non avevo un cachet altissimo. Ma avevo gli sponsor. Per dieci anni ho pubblicizzato materassi. Alla fine sembravo un materasso. (Iva Zanicchi)

241.                Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo. (Henry Ford)

242.                Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.(Henry Ford)

243.                La pubblicità è l'anima del commercio. (Henry Ford)

244.                Se hai una crisi d'identità vai alla Coop, perché la Coop sei tu!

245.                Anche nel weekend di Pasqua, "Passion" è stato il film più visto. 2000 anni di pubblicità funzionano... (Jay Leno)

246.                Proibire la prostituzione è illogico oltre che impossibile. A cosa servirebbe la martellante pubblicità che si fa al prodotto Donna, se poi non lo si potesse comprare? (Bilbo Baggins)

247.                Checché ne dica la pubblicità, dimagrire mangiando è semplice come rimanere vergini scopando! (Bilbo Baggins)

248.                M'ero stancato di far colazione coi soliti biscotti del Mulino Bianco, così ho passato le vacanze in Francia, e ho intinto la brioche nel caffelatte del Moulin Rouge! (Bilbo Baggins)

249.                Non accettar per buono ogni prodotto, per quello che c'è scritto sopra e sotto.

250.                Chi è che disegna i cerchi nel grano? Quelli della pubblicità del Mulino Bianco! (Bilbo Baggins)

251.                Pubblicità : demone terrificante che manipola la volontà degli uomini facendo sì che un brano musicale meraviglioso e sublime che adorate sia associato in modo definitivo all'immagine dei pannolini e della pasta adesiva per dentiere.

252.                Tre sposine si incontrano il giorno dopo le loro nozze. La prima: "Ho sposato un avvocato, ieri sera ha passato un'ora a spiegarmi gli aspetti legali del nostro matrimonio, poi ci siamo amati follemente e senza pensieri per tutta la notte". La seconda: "Ho sposato un commercialista, ieri sera ha passato due ore a raccontarmi le nostre fantastiche prospettive finanziarie, poi ci siamo amati follemente senza pensieri per tutta la notte". La terza: "Ho sposato un pubblicitario, ieri sera ha passato cinque ore a raccontarmi quanto sarebbe stato bello amarci follemente senza pensieri per tutta la notte".

253.                Alla televisione trasmettono solo programmi volgari e violenti. L'unica trasmissione pulita rimasta è la pubblicità dei detersivi! (Bilbo Baggins)

254.                Pubblicita' : il vassoio su cui sono servite le nostre inesistenti necessita'. (Michele Ametrano)

255.                Se niente lava meglio di Dash, perché dovrei comprare il Dash, invece di comprare niente? (Bilbo Baggins)

256.                Non c'è più religione... ma solo pubblicità! Oramai, si fa "Fiesta", con "Escort" e "Transit"... e così, la Ford aumenta le vendite!

257.                Agevola il suo destino. Butta il bimbo dal finestrino. (Campagna contro le pubblicita` idiote)

258.                Mi sto chiedendo se il ritratto di Dorian GREY è pura invenzione oppure, una volta CERA veramente... (Renato R.)

259.                Creatività comunicativa. Un non vedente era seduto sul gradino di un marciapiede con un cappello ai suoi piedi e un pezzo di cartone con su scritto: "Sono cieco, aiutatemi per favore". Un pubblicitario che passava di lì si fermò e notò che vi erano solo alcuni centesimi nel cappello. Si chinò e mise una banconota, poi, senza chiedere il permesso al cieco, prese il cartone, lo girò e vi scrisse sopra un'altra frase. Al pomeriggio, il pubblicitario ripassò dal cieco e notò che il cappello era pieno di monete e di banconote. Il non vedente riconobbe il passo dell'uomo e gli domandò se era stato lui che aveva scritto sul suo pezzo di cartone e soprattutto che cosa vi avesse annotato. Il pubblicitario rispose: "Nulla che non sia vero, ho solamente riscritto la sua frase in un altro modo: 'Oggi è primavera e io non posso vederla'.
Morale: Cambia strategia quando le cose non vanno bene e vedrai che andrà meglio.

260.                Anni fa c'era una pubblicita' dell'olio Cuore in cui un tizio doveva saltare una staccionata. Una voce ripeteva: "Attento che prima o poi ci sbatti i coglioni". Così parlo' balaustra. (Renato R.)

261.                Motto di un'agenzia pubblicitaria: Dare al pubblico quello che vuole anche se non lo vuole.

262.                Attenzione: gli oggetti in vetrina potrebbero essere più vicini di quanto appaiano. (Campagna D&G)

263.                Nel nuovo spot della Nike Ronaldinho fa gol. (Leonardo Seli)

264.                Lo sapete perché la particella di sodio se la tira tanto? Perché dice "so dio". (rafrasnaffra)

265.                Negli ultimi 3 mesi, 25 tamponamenti per leggere questo cartello. Guarda avanti, idiota! (Campagna contro le pubblicita` idiote).

266.                Incendiato ripetitore Mediaset. Le fiamme si sono immediatamente propagandate. (uomomordecane)

267.                Ultimamente non mi sorridono più nemmeno i sofficini! (Marco100nze)

268.                In inglese 'buon anno' si dice Good Year, in francese si dice Michelin.

269.                Ma quanto avra' pagato la Hatu al papa per la sua pubblicita' ? (DrZap)

270.                La prima lama solleva il pelo, la seconda lo taglia, la terza gode. (Brunello Robertetti)

271.                Sto guardando la vita... svegliatemi, quando finisce la pubblicità.

272.                Le pubblicità progresso non funzionano perché la gente va al supermercato ma sugli scaffali l’intelligenza non la trova. (Mix) (Periferia Galattica)

273.                WcNet... Deodorante per tutti gli stronzi in circolazione... (ABC)

274.                Era così disinformato che credeva che "I TALEBANI" erano i nuovi biscotti del mulino bianco. (Quozzamax)

275.                George Clooney ha perso ogni sua credibilita' come testimonial pubblicitario. Se davvero usa Fastweb come ha fatto a metterci tanto per scaricare la Canalis? (Andrea 'Zuse' Balestrero)

276.                Pubblicità : cavallo goloso, delfino curioso, zanzara puttana. (Ridere o Piangere)

277.                Se si deve fare la pubblicità a una ditta di sanitari bisogna assumere una donna super brutta... una cessa. (DrZap)

278.                Annullato per droga il record mondiale di salto triplo di un italiano. L'atleta aveva mangiato prima della prova un grosso piatto di tortellini "Rana". (DrZap)

279.                Alessia Marcuzzi dichiara: "Non farò più la  pubblicità  dell'activia, tanto ora mi metto a presentare il Grande Fratello che fa ancora più cagare".  

280.                E' vero che assumere ACTIVIA rende tutti gli immigrati regolari? (Ninni Noce) (Kazzenger)

281.                "Niente lava meglio di Dash…". "Allora, compro Niente!". (Cazzo Ridi)

282.                Ho finalmente capito a cosa serve il programma di Fiorello: a DESIDERARE l'arrivo della pubblicità. Diavolaccio! (Stefano Pisani)

283.                Fai un'opera buona! Sbriciola un grissino: salverai un tonno... 

284.                Beato chi se la fa sul sofà!!! (Roba Da Maschi)

285.                Totti che fa la pubblicità della VODAFONE, gioca nella Serie A TIM, sulla maglia ha scritto WIND e a scuola prendeva sempre 3. Un po' di coerenza no eh?

286.                Era il più forte dei Nibelunghi: Hagen di Troni, e non vi sono paragoni... (Renato R.)

287.                Partendo dal presupposto che la pubblicità è l'anima del commercio, uno lavora anima e corpo per tutta la vita, salvo poi accorgersi che ha lavorato per l'anima del cazzo. Lo si può definite equanime ? (Renato R.)

288.                Lo sapevate che se tenete le Geox sott'acqua per ore, poi non respirano più? (Nonciclopedia)

289.                Lo sapevate che gli emo più teneri si tagliano con un grissino? (Nonciclopedia)

290.                La pubblicita' dell'amarena fabbri. Cosa puoi fare con una cosa rossa, tonda e buonissima ? Una trombata  ! (Renato R.)

291.                In ogni caso da quando il garante ha vietato la pubblicazione delle foto di Sircana, le ha viste tutta Italia e non si parla d'altro. Il giorno che voglio vendere la mia panda do le foto al Garante… Massima pubblicita', minima spesa. (Maurizio Crozza)

292.                Brescia: lancia i due figli dalla finestra. Fossero stati tablet, sarebbero stati presi al volo. (Satirsfaction)

293.                Gli antichi Germani, prima di mangiare, prendevano un cr...Odino. (Renato R.)

294.                Sarò anche cretina a parlare con il mio gatto, ma mai quanto Banderas che parla con una gallina. (Daniela Farnese)

295.                Nella nuova pubblicità del Montenegro l'antico vaso è stato sostituito da una tanica di benzina. (fdecollibus)

296.                Nel mondo culinario anche un dado può diventare star. (youmanoid)

297.                Mia mamma non è come quella delle pubblicità di detersivi. Io arrivavo con la maglietta sporca e mi beccavo due cazzotti in faccia. (battutiere)

298.                "Hanno arrestato Giovanni Rana". "Come mai ?". "Lo hanno preso nella casa di un vicino...con le mani in pasta". (Michele Giunta)

299.                "Il dado e' tratto" disse la signora Knorr.

300.                Alla morte di un pesce viene recitato il De Profindus? (Camabrillo)

301.                La pubblicità fa più danni della pornografia perché unisce l'inutile al dilettevole. (Ennio Flaiano)

302.                Un tubo che entra in un contenitore, secondo quanto detto da Torricelli, ha una pressione di 0 atmosfere. Il tubo che ne fuoriesce ha la pressione di 1 atmosfera: Il fatto è che nel contenitore è presente Vecchia Romagna con etichetta nera: il brandy che crea 1 atmosfera... (Renato R.)

303.                E' morto Manfredo Manfredi, il fondatore del Mulino Bianco. Al funerale attese migliaia di famiglie felici. (Marco Bressanini)

304.                Europa, si allarga lo scandalo delle lasagne Findus con carne di cavallo. L'azienda: «Noi corretti, l'etichetta diceva "contiene nitriti"». (Lia Celi)

305.                La pubblicità di una carta igienica durante il Festival. Apprezzo la metafora. (Vento Tagliente)

306.                Dopo il trionfo Spd ed il crollo Cdu, la prossima avversaria della Merkel, potrebbe essere la signora Kraft. Insomma, anche la Germania di ferro rischia di diventare una maionese. (Renato R.)

307.                A Praga il ponte San Carlo e' stato sommerso dalla piena. Chissà dove saranno finite le patatine! (Roberto Di Vito)

308.                Mai disturbare la lavatrice quando c'è Coccolino concentrato.

309.                Se l'allenatore della Spagna campione d'Europa e del Mondo non fosse un gentiluomo (è stato nominato marchese per meriti sportivi da Juan Carlos), vedrei un triste presagio negli spot pubblicitari, in cui Antonio Banderas fabbrica "biscotti"…  (Renato R.)

310.                Roma, via libera ai lavori di restauro del Colosseo sponsorizzati da Della Valle. Tutto scamosciato sarà l'orgoglio del Paese. (Comeprincipe)

311.                Restauro del Colosseo: ha vinto Della Valle. Il nuovo Anfiteatro Flavio avrà la forma di uno stivaletto. (Staserabrodino)

312.                In TV si vede la pubblicità di Istituti termali con bellissime ragazze in bikini. Un  mio amico, che li frequenta per ragioni di salute, non ne ha mai viste. Sfortuna o pubblicità ingannevole ? (Renato R.)

313.                L'Italia è come la pubblicità dei pannolini. Si parla sempre e solo della pipì e mai del vero problema: la merda. (inDOMEstico)

314.                Oggi puoi fidarti solo della Coop, perché la Coop sei tu.

315.                In vino veritas, in scarpe adidas, in doccia badedas. (lelevup)

316.                A Figline Valdarno mettono volantini pubblicitari sulle tombe. E' l'anima del commercio. (Gianni Yan Cortese)

317.                Gilette 5 lame: la prima tira fuori il pelo, la seconda lo taglia e, gia' la terza non sa piu' che cazzo fare.

318.                Basta comprare giacche a vento, la misura è Colmar! (Duccio Battistrada)

319.                Dove abita mastro Lindo? In Viakal.

320.                Se la tua donna è "gelata" comprale un pornetto algida. (Valentina)

321.                La ricerca sui pannolini e sulla panificazione ha dato finalmente i suoi frutti: i Pampers Focaccia ! (Stefano Lottini)

322.                Ma a Crema, d'inverno, scende la.... NIVEA??? (che_imbarazzo)

323.                Il tonno Rio Mare e' cosi' tenero che quando lo mangi ti commuovi?

324.                Parlare del disastro idrogeologico è troppo importante, non si può più rimand... scusate, la pubblicità! (Domenico Ippolito Mimì)

325.                I pubblicitari per scrivere troppo si slogan i polsi... (Sergio Neddi)

326.                Presto in Italia lo spot pubblicitario con 140 persone nude. Ha passato la censura per un pelo. (gianlgab)

327.                In Svezia c'è un spot pubblicitario contro le vacanze in Italia. Dice che i loro bambini, al sole italiano piangono... Forse perché sanno che, prima o poi, dovranno tornare al grigiume svedese. (Renato R.)

328.                Sono stato assunto alla Alka Seltzer come digerente d'azienda!!! (Stefano Pedron)

329.                Un orso parlante al posto di Totti negli spot tv della Vodafone. Tanto nessuno notera' la differenza. (Mordicchio)

330.                Ho un dubbio: la Sirenetta e' della Disney o della Findus? (Pippo Forever)

331.                La crisi porta in tavola cibi scaduti. E pensare che quel poverino dell'uomo conad si alza alle tre di notte per controllare la freschezza! (Adriana Re)

332.                Ho trovato un lettore e-book nel mio uovo di cioccolata! Era un uovo kindle. (Mariano Rizzo)

333.                In mezzo alla plin plin un bruumm ci sta sempre. (Giovanni Cacioppo)

334.                Pubblicità ad un centro di estetica - Fatti non foste a viver come brutti - (Mariassunta Di Matteo)

335.                Si capiva dalle mutande che non sarebbe stata una relazione duratura. C'era scritto Sloggi. (Pasquale Miele)

336.                Ma... a Nonno Nanni j'ha cantavano la Ninna Nanna? (er_canaro)

337.                Dove abita mastro lindo? In via cal!

338.                Guido Barilla ha parlato chiaro: "Mai uno spot con famiglie gay; se a qualcuno non va, mangi un'altra pasta !". Ecco un imprenditore che non scuoce. (Renato R.)

339.                Ho mangiato il baccalà fritto dopo il profiteroles. Il cosiddetto Dulcis in Findus. (Mattia Sayonara)

340.                Vorrei noleggiare un'auto di lusso per darmi un tono. Provo con la Maggiore? (Pier Carlo Aimone)

341.                Noleggio auto con una certa frequenza alla Hertz. (Pier Carlo Aimone)

342.                Ma la Saratoga ha sede nella Silicon Valley? (Carlo Donati)

343.                Il sorriso di Simona Ventura nello spot di Pittarosso serve per tarare le macchine della verita' su 'Sta mentendo'. (Francesco Dibenedetto)

344.                Scienza: osservato il processo di suicidio cellulare. In un essere umano sottoposto alla visione dello spot PittaRosso di Simona Ventura. (Carmelo Fratantaro) (ATP)

345.                Pubblicità della Nissan Micra: "Puoi smettere di cercare le chiavi" = puoi smettere di cercare; le chiavi ! (Renato R.)

346.                Una famosa multinazionale operante nel campo degli aperitivi e superalcoolici decide in via sperimentale di regionalizzare la propria pubblicita'.
Lunghi ed accurati studi di marketing e si decide di fare una prova, a campione, in Sicilia.
Bando di partecipazione a tutte le agenzie pubblicitarie dell'isola.
Risultato... una sola si presenta e vince l'appalto.
Passate alcune settimane tutto lo staff della multinazionale si sposta nell'isola per assistere alla 'prima' dello
spot.
Grande sala riunioni, grande schermo...buio...inizio...
Panoramica di una piazza assolata di paese, uno scacciapensieri suona debolmente in lontananza.
Zoomata a destra una strada deserta.
Zoomata a sinistra una strada deserta.
Zoomata a destra un puntino avanza... zoomata a sinistra un puntino avanza...
Zommata a destra il puntino si avvicina... zoomata a sinistra il puntino si avvicina...
Zoomata a destra si intravede un uomo... zoomata a sinistra si intravede un uomo.
Zoomata a destra l'uomo con coppola e camicia a scacchi cammina lentamente, zoomata a sinistra l'uomo con coppola e camicia a scacchi cammina lentamente.
Zoomata a destra l'uomo ha una lupara imbracciata... Zoomata a sinistra l'uomo ha una lupara imbracciata...
Si fronteggiano... si guardano torvi.
Uno sparo.
Un cadavere sulla piazza deserta.
SLOGAN IN LIEVE SOVRAIMPRESSIONE:
CAMPARI E' MEGLIO CHE MURIRI... (Franco Tartaro)

347.                Ogni volta che viene trasmesso lo spot Rio Mare con Kevin Costner, un tonno prende un grissino e fa harakiri. (ilnostrodestino)

348.                LAVA: Detersivo per alte temperature.

349.                La Bayer ha acquisito il marchio Dr.Scholl. Alla fine lo zoccolo rimane l'insetticida piu' efficace.

350.                Se cerca la carne e la vuole italiana, il consiglio signora è di alzar la sottana. (Claudio Sacchi)

351.                Da un'indagine, risulta che la stragrande maggioranza delle donne, se avessero un marito rompicoglioni come quello della pubblicità della CONAD, ricorrerebbero alla separazione se non addirittura all'assassinio. (Renato R.)

352.                Poco fa, sono stato alla CONAD. C'era uno che controllava gli scaffali con un registro in mano. Gli ho chiesto: "Anche lei si alza di notte?". Risposta: "Col cazzo ! Così, appena uscito, entra l'idraulico di servizio notturno, che magari è pure del Senegal, e mi tromba la moglie !" (Vera) (Renato R.)

353.                Ho incontrato un mio compagno delle elementari, che ha disdettato il fisso, per la stessa ragione, per cui io lo disdettai nel 2008: continue telefonate pubblicitarie, contemporanee al pranzo ed alla cena. Quando la Telecom era ancora Sip, c'era la pubblicità: "Il telefono, la tua voce", che, ora, si è trasformata in: "Il telefono, la tua croce". (Renato R.)

354.                Il tonno Rio Mare e' così tenero che quando lo tagli si commuove.

355.                In Cina una bimba e' rimasta intrappolata in una lavatrice. Alla madre e' venuto un Coccolino. (Prugna) (Andrea Fachechi)

356.                Picchiata e violentata davanti alla Coop, notte da incubo per una ventiquattrenne. Vacilla l'alibi del tizio della Conad. (Cristiano Morganti)

357.                Nuove efferatezze dell'Isis. Diffuso un video con un terrorista travestito da  Banderas: sgozza una gallina e dà fuoco al mulino. (Labbufala)

358.                Se citofoni a casa del signor cuki ti risponde il maggiordomopak.

359.                Ho provato ad andare a letto con le galline, c'era già Banderas. (GI_GI_TO)

360.                Aereo si schianta in salotto. E basta con questo Amaro Montenegro!! (Fabio Cavallari)

361.                Fanno razzìa di profumi, dopo una spaccata. Preso uno dei ladri: credeva di essere "l'uomo che non deve chiedere mai". (Renato R.)

362.                Le pubblicità dei profumi ormai durano una ventina di minuti, ma la gente puzza sempre alla stessa maniera. (Daniela Farnese)

363.                Dopo Barilla anche Granoro apre agli omosessuali con i suoi spot. Adesso capisco tutti quelli scaffali pieni di ditalini. (Max Boccasile)

364.                Toglietemi tutto, ma non il mio Brain.

365.                "Ah bella! Dove hai messo il burrocacao?". "Là, bello!" (LBDG)

366.                Mondial casa fa le pentole. Il diavolo fa le pentole. Mondial casa è il diavolo. (BofriCo)

367.                Guardo Antonio Banderas e mi chiedo: è nato prima l'uomo o la gallina? (Gi_GI_TO)

368.                Gentiloni: "Siamo pronti a combattere". È il nuovo spot di VIM senza pietà contro lo sporco più sporco! (Antonio Galuzzi)

369.                A corto di soldi e di idee (ma che strano !), il Comune di Bologna multa i negozianti per un adesivo o un banale cartello, perché "è pubblicità" non tassata. Un tempo si diceva: "La pubblicità è l'anima del commercio". Ora sarebbe i caso di dire: "La pubblicità , all'anima del commercio !" (a Roma: "La pubblicità, a li mortacci del commercio !". (Renato R.)

370.                Per non perdere ulteriori consensi, la giunta Merola di Bologna cambierà le regole della tassa sulla pubblicità. Lo spot potrebbe essere: "Troppi GALLETTI nel pollaio". (Renato R.)

371.                Proprio non riesco a comprendere per quale motivo abbiano offerto a Siffredi la pubblicità delle patatine e non quella del gran biscotto. Sarebbe stato pure intonato col porco. (Antonio Reggiani)

372.                Morto il creatore della lavatrice Candy. Sarà centrifugato. (Roberto Ricci)

373.                Fui l'ultimo ad andare alla Standa prima che chiudesse... Last man standing. (Daniele Totolo)

374.                Quasi 2000 e. di multa al Compro oro di Santa Viola a Bologna, dalle insegne pacchiane. Non è tutta pubblicità quella che luccica. (Renato R.)

375.                Antonio Banderas al mattino fa colazione con i biscotti del culino bianco. (DrZap)

376.                Facebook mi consiglia la pagina della Mercedes. Ottimo segno, significa che almeno il mio estratto conto ancora non l'hanno visionato. (Cactus) (Tiziana Milito)

377.                Una vecchia pubblicità dei tempi di Carosello pubblicizzava "Cera Liù". Nella Turandot, dopo il suicidio, è il caso di dire "C'era Liù". (Renato R.)

378.                A proposito: La Pampers ha assorbito la Lines. (Lino Giusti) (Roberto Mangosi)

379.                Cristoforetti: "Nella stazione spaziale trasformiamo l'urina in acqua". Chiabotto: "Sì, ma si guadagna di più trasformando l'acqua in plin plin". (Andrea Rastelli)

380.                In vendita la mega villa di Antonio Banderas e dell'ex moglie Melanie Griffith. Con il ricavato sembra lui voglia acquistare la dependance del Mulino Bianco per le sue pollastre. (Antonio Fradella)

381.                Mi chiama un cliente, gli serve un logo per la sua azienda, e si raccomanda: "il logo deve dire che siamo un'azienda dinamica, giovane ma con esperienza, che i nostri prodotti sono all'avanguardia ma economici, robusti ma leggeri, deve dire che nel nostro ciclo di produzione siamo attenti all'ambiente: usiamo sostanze riciclate e riciclabili, deve comunicare che il cliente per noi è al centro di tutto, le sue esigenze sono il nostro interesse principale e la nostra assistenza post-vendita e tra le migliori in italia...". LOGOrroico. (Daniele Totolo)

382.                Ruby testimonial di un amaro. L’ideale per digerire tutto. (Pietro Diomede)

383.                Abbronzatissimo pugile del grande schermo: Rocky Bilboa. (Gianfranco Verardi)

384.                A Mastrota per le televendite offrono 850000 euro all'anno, ma da spende in fretta perché l'offerta sta per scadere! ((COL)LATERAL) (Karim El Abed)

385.                Qui in campagna, un mio vicino possiede un grosso gallo e due grosse galline, una rossa ed una bianca. Ho incantonato la bianca, l'ho tirato fuori, gli ho messo accanto una melanzana ed ho chiesto: "Rosita, qual è il mio PENE ?". Questa volta ci ha azzeccato ! Che dolore e quanti cerotti ! (Renato R.)

386.                Sondrio: recuperato corpo di alpinista scomparso nel 1980. Aveva al collo una bottiglia di grappa Bocchino. (Kotiomkin) (Enrico Antonio Cameriere)

387.                Per promuovere il volo Dubai-Bologna, in un clip Fly Emirates, si esaltano il vitel tonné e la pizza, sulle note di "Funiculì Funiculà". Piatto ricco, lo sceicco ! (Renato R.)

388.                Wanna Marchi si dà alla pittura vendendo le sue tele dipinte in carcere. Ma quando minchia si darà all'ippica? (Soppressatira) (Antonio Giuseppe Paladino)

389.                Novi Ligure è in Piemonte. Massa Lombarda è in Romagna. Cologno Monzese è provincia di Milano. Cinisello Balsamo non è uno shampoo.

390.                Ultim'ora. RADIOTELESCOPIO RICEVE TRASMISSIONE DALLO SPAZIO MA È TUTTA PUBBLICITÀ. (Lercio) (Michele Incollu)

391.                Io comunque a Banderas manderei l'ufficio di igiene. La gallina che saltella sui biscotti non va bene.

392.                Incidentale: Quando vi cade il tubetto del dentifricio è difficile che lo colgate. (Manuel Cerfeda)

393.                Marino: "Ho ancora 20 giorni per ripensarci". Mi scusi, signor Marino, ma quello e' il riepilogo del suo ordine Zalando. (Prugna) (Pasquale Totaro)

394.                La pubblicità del Vagisil mentre mangi i tortellini in brodo. (Alessandro Zanetti)

395.                Ormai c'è così tanta pubblicità su YouTube che nell'attesa guardo la televisione. (Rivoluzionario Stanco)

396.                Arrestati mentre facevano sesso in un bar. "Dino, fammi un pompino". (Satiraptus) (Fabio Cavallari)

397.                Ho fatto il test "A quale star assomigli"... è uscito 'ragù'. (Gius Ber)

398.                Io dico no a Valsoia, ma dico sì al vassoio.

399.                La donna è mobile: parola di Giuseppe Verdi. Il sogno è immobile (immobil dream): parola di Roberto Carlino. (Renato R.)

400.                Che inseriscono la loro pubblicita' su facebook non e' particolarmente piacevole ma che mi chiedano di cliccare "mi piace" e' il colmo! (Gianni Soria)

401.                Venduta all'asta la batteria di Ringo Star. Mastrota soddisfatto. (KS) (Kojonsky)

402.                Banderas dovrà pagare a Melanie Griffith 65mila dollari al mese di alimenti. Chiamalo scemo se poi si è messo con una gallina. (Leo Morabito)

403.                "Che detersivo usi per lavare i piatti?". "Svelto". "Chedetersivousiperlavareipiatti?"

404.                Ieri sul palco della Fiera si e' esibito un dado. Era il famoso dado star. (DrZap)