LŇATEISMO

1.     Non solo Dio non esiste, ma provate a trovare un idraulico la domenica. (Woody Allen da "Saperla lunga")

2.     Avevo una ragazza e dovevamo sposarci, ma c'era un conflitto religioso. Lei era atea e io agnostico. Non sapevamo senza quale religione educare i figli. (Woody Allen)

3.     Un ateo sta tranquillamente pescando su un lago della Scozia quando all'improvviso la sua barca e' attaccata dal mostro di Loch Ness. In un attimo la barca va a pezzi e lui vola in alto. Mentre sta cadendo verso il basso, cioe' verso le fauci spalancate del mostro, ha la forza di gridare: "Oh, mio Dio, aiutami!". Cosi' in un attimo la scena viene bloccata e l'ateo rimane a mezz'aria, mente una voce tonante viene giu' dalle nuvole: "Io pensavo che tu  non credessi in Me!". E l'uomo: "Ti prego, aiutami. Del resto due minuti fa anch'io non credevo che esistesse il mostro di Loch Ness!".

4.     Sono messo malissimo: come megalomane mi credo Dio, ma in quanto ateo ho pochissima fiducia in me stesso. (Max Greggio)

5.     Papa' era ateo, mamma cattolica. Cosi' mentre lei mi obbligava a dire le preghiere prima di cena, lui mi obbligava a bestemmiare dopo la frutta. (Valerio Peretti)

6.     Come posso credere in Dio quando proprio la settimana scorsa la mia lingua e' rimasta presa nel carrello di una macchina da scrivere elettrica. (Woody Allen, da Without Feathers)

7.     Grazie a Dio, sono ateo. (Luis Bunuel)

8.     L'ateismo e' un'organizzazione senza profeti. (Atheism is a non-prophet organization) (George Carlin)

9.     Una volta volevo diventare ateo, ma ci ho rinunciato, non hanno vacanze gli atei. (Henny Youngman)

10.  Guardo in alto e mi convinco che Dio e' laico come me... (Corrado Guzzanti)

11.  Irreligiosita': la piu' diffusa fra le grandi fedi del mondo. (Ambrose Bierce)

12.  Anche un ateo puo' essere in buona fede. (Mirco Stefanon)

13.  Gli atei annoiano perchÄ parlano sempre di Dio. (Heinrich Boll)

14.  LŇunica scusa di Dio Ć che non esiste. (Stendhal)

15.  Sei ateo e bestemmi lo stesso ? Si', non credo nellŇesistenza di Dio e bestemmio, caso mai mi sbagliassi. (Anonimo)

16.  Sono questi i momenti in cui un ateo come me crede che Dio esista, e che sia cattivo. (Tiziano Sclavi)

17.  A quel tempo non avevo la fede. Quelli che me l'hanno data, sono degli atei, piu' tardi, che avevo conosciuto...  (Sacha Guitry)

18.  Un tipo va dal prete del suo paese e dice che vuole sposarsi con un'atea, in chiesa. Il prete gli dice: "Attento, figliolo, vai incontro a non sai quali pericoli, sono convinto che gił al momento del battesimo del primo bimbo comincerete a litigare ..... se accetti un consiglio, non sposarla." Il tipo: "sô, ma dovresti vedere che pezzo di ragazza...., anche l'occhio vuole la sua parte..." Passano due-tre mesi, il tipo si Ć sposato, e torna dal prete con un occhio nero, e dice: "ho litigato con mia moglie." il prete, senza scomporsi: "E cosô l'occhio ha avuto la sua parte, eh?".

19.  Un ateo telefonava in Paradiso: "Pronto? C'e' Dio?". "No, non c'Ć...". "Lo supponevo!!!"

20.  Se sono credente? Solo Iddio lo sa. (Stanislaw Lec)

21.  Sono un agnostico pagano. Dubito dell'esistenza di molti dei.

22.  L'ateo a Dio ci ha messo una croce sopra. (Fulvio Fiori)

23.  Vista sulla lapide di un ateo: "Qui giace un ateo vestito di tutto punto e senza un posto dove andare!" (Bob Phillips)

24.  Il mio piŁ grande dolore Ć che in realtł non esiste un Dio, e quindi mi trovo privato del piacere di insultarlo piŁ positivamente. (Donatien-Alphonse FranŹois De Sade)

25.  Dio Ć l'unico essere che, per regnare, non ha nemmeno bisogno di esistere. (Charles Baudelaire)

26.  A Dio non interessa che si neghi la sua esistenza: lui sa di esistere e ciś gli basta. (Anthony Burgess)

27.  Dio Ć ateo. (Giovanni Papini)

28.  Sono un ateo teologico esistenziale. Credo nellŇintelligenza dellŇUniverso con lŇeccezione di qualche cantone svizzero. (Woody Allen in "Il dormiglione")

29.  Detestabile l'ateo che crede di essere Dio in terra.

30.  E se Dio fosse ateo? (Fulvio Fiori)

31.  "Papa', perchÄ non mi dici mai se credi o no in Dio?". "Il voto e' segreto, piccolo". (Mattia Balzar)

32.  "Non credo in Dio". "Sei ateo?". "No, gli do del bugiardo". (philotto)

33.  "Sei religioso o no?". "Ateo, ma molto flessibile". (da "La sfera")

34.  Qual e' il piu' grosso problema di un ateo? Nessuno da invocare durante l'orgasmo.

35.  Come possiamo fidarci di un Dio che ha creato, in qualche maniera, tutto il mondo in una settimana e poi non ha piŁ fatto un cazzo per millenni. (Carl William Brown)

36.  L'ateo e' uno che crede nell'al di qua. (Marcello Marchesi)

37.  Tra 2 atei: "Ehi ciao, come si sta senza Dio?". "Divinamente". (Scirio)

38.  Ma Ć vero che Anna Valle Ć atea? Certo, Ć miss credente! (Scirio)

39.  Io sono ateo grazie a Dio. (Da 'E l'alluce fu') (Roberto Benigni)

40.  Il credente: "Io sono un credente, signore, afflitto dal dubbio che Dio non esista". L'ateo: "Io, peggio. Sono un ateo, signore, afflitto dal dubbio che Dio, invece, esista realmente. E' terribile". (Tragedie in due battute) (Achille Campanile)

41.  Se l'ateismo si propagasse, diventerebbe una religione non meno intollerante delle antiche. (Gustave Lebon)

42.  Quando l'ateismo vorra' dei martiri, lo dica e il mio sangue e' pronto. (de Sade)

43.  Sô, lo sostengo, la superstizione fa piŁ ingiuria a Dio dell'ateismo. (Denis Diderot)

44.  Meno si crede in Dio, piŁ si capisce che altri ci credono. (Jean Rostand)

45.  La fede e' credere in quello che sai che non e' cosi'. (Lemma dell'Irlandese) (Mark Twain)

46.  Un ateo stava facendo una passeggiata nella foresta. "Che alberi maestosi! Che fiumi impetuosi! Che begli animali!", si ripeteva. Mentre camminava lungo il fiume sentô un movimento tra i cespugli dietro di se'. Si voltś per dare un'occhiata e vide un orso alto tre metri che lo stava puntando. Si mise a correre piŁ velocemente che poteva su per il sentiero. Guardo' sopra la sua spalla e vide che l'orso si avvicinava sempre piu'. Guardo' ancora e vide che l'orso era sempre piŁ vicino. Il suo cuore pompava freneticamente e cercava di correre ancora piŁ veloce. Inciampo' e cadde a terra. Rotolo' per cercare di tirarsi su ma vide che l'orso era proprio sopra di lui, avendolo raggiunto con la sua zampa sinistra e alzando la destra per colpirlo. In quell'istante l'ateo grido': "Mio Dio!". Il tempo si fermo'. L'orso si congelo'. La foresta era silenziosa. Mentre una luce abbagliante brillava sull'uomo, una voce venne fuori dal cielo: "Hai negato la mia esistenza per tutti questi anni, hai insegnato ad altri che non esisto e addirittura attribuito il creato a un incidente cosmico. Ti aspetti che ti aiuti in questa circostanza? Devo considerarti un credente?". L'ateo guardo diritto verso la luce: "Sarebbe ipocrita da parte mia chiederti all'improvviso di considerarmi credente ora, ma forse puoi rendere credente l'ORSO?". "Molto bene!", rispose la voce. La luce se ne ando'. I suoni della foresta ricominciarono. L'orso abbasso' la zampa destra, accosto' le zampe, abbasso' il capo e disse: "Signore, benedici questo cibo che sto per ricevere e per il quale sono molto grato". (da "Uffa!")

47.  Sandy: "Insomma, ecco, la morale del film e' questa qui: non si salva nessuno". Walsh: "Ma, Sandy, e' un film di Pasqua questo. Mica ci occorre l'opera di un ateo". Sandy: "Per te... per te io sono un ateo. Ma per Dio, io sono la leale opposizione". (Woody Allen in "Stardust Memories")

48.  Dio Ć ateo: non crede in me. (SiMcarD)

49.  Parlare di dio o di anima significa in buona sostanza parlare di niente; e quando si parla di niente si puo' dire qualsiasi cosa. (Anonimo)

50.  Se credo in Dio? Diciamo che credo in me stesso. (Godfather)

51.  Non riesco a concepire un Dio che premi e castighi le sue creature o che sia dotato di una volontł simile alla nostra. (Albert Einstein)

52.  PerchÄ non ho fiducia in Dio? Ogni volta che prego mi risponde la sua segreteria telefonica. (Paolo Burini)

53.  Secondo una recente statistica, il 100% dei dipendenti pubblici Ć ateo. La ragione Ć da ricercarsi nel fatto che, se si proclamassero atei, dovrebbero rinunciare a ben 4 giorni di ferie per festivitł religiose. (Lopezzone)

54.  Io sono talmente ateo *da non crederci* quanto ateo sono... (Guru)

55.  Volevo diventare ateo ma ci ho rinunciato. Non ci sono feste. (Equus Insanus)

56.  Un ateo e un religioso stavano facendo un'escursione in montagna quando il ponte di legno che stavano attraversando, sospeso su un profondo burrone, si ruppe. Entrambi precipitavano, l'ateo cacciś un urlo disperato mentre il religioso gridś: "Mio Dio aiutaci". DopodichÄ si spiaccicarono in fondo al burrone.

57.  Si rischia tanto a credere troppo quanto a credere troppo poco. (Denis Diderot)

58.  Non credo nei cantuccini, figuriamoci nel vin santo. (Giovanni Gabbriellini)

59.  Se non ci fosse nessun Dio, non ci sarebbero atei. (If there were no God, there would be no Atheists) (Gilbert K. Chesterton)

60.  Quando dissi a della gente dell'Irlanda del Nord che ero ateo, una donna del pubblico si alzo' e disse: "Si', ma non credi nel Dio dei Cattolici o nel Dio dei Protestanti?". (Quentin Crisp)

61.  Una donna disse a Stein: "La vostra razza ci ha dato la religione"..." Dall'antico politeismo, la credenza in molti dei," continuo' la donna un po' piu' eruditamente, "la nazione ebraica ci condusse all'idea che ce n'e' uno solo". "Il che e' solo a un passo dalla veritł" disse Stein. (Peter De Vries)(da 'The Blood of the Lamb')

62.  Se credo in Dio? Dipende da cosa mi dice... (Stefano Benni)

63.  Non ci sono atei su un aereo che sta precipitando.

64.  Grazie a Dio, sono ateo. (Woody Allen in "Broadway Danny Rose")

65.  Il momento peggiore per un ateo Ć quando prova un sincero sentimento di gratitudine e non ha nessuno da ringraziare. (Wendy Ward)

66.  Nessuno e' ateo quando finisce in testacoda.

67.  Ateo io? Mah... io sono normale, sono quelli lô che sono religiosi. (Luca)

68.  La nozione piŁ assurda che l'homo sapiens abbia mai escogitato Ć che il Signore della Creazione, Fattore e Sovrano di tutti gli Universi, voglia l'adorazione zuccherina delle Sue creature, si lasci commuovere dalle loro preghiere, e diventi petulante se non viene fatto oggetto di tale adulazione. Eppure questa fantasia assurda, che non Ć sostenuta da un'ombra di prova, paga tutte le spese dell'industria piŁ vecchia, piŁ grande e meno produttiva della storia. (Robert Heinlein)

69.  La storia non registra in nessuna epoca una religione con una base razionale. La religione Ć una gruccia per coloro che non sono abbastanza forti per affrontare l'ignoto senza aiuto. Ma, come la forfora, molta gente ha una religione e ci spende tempo e danaro, e sembra ricavarne un piacere considerevole pasticciandoci. (Robert Heinlein)

70.  La fede Ć un crampo, una paralisi, un'atrofia della mente in certe posizioni. (da Selected Prose, 1921) (Ezra Pound)

71.  Sono un ateo diurno. (Brendan Behan)

72.  Non credo nella vita dopo la morte, dunque non devo passare la vita a temere l'inferno, e ancora piu' temere il paradiso. perchÄ quale che siano le torture dell'inferno, penso che la noia del paradiso sarebbe anche peggio. (Isaac Asimov)

73.  Morendo, non siamo noi a dover dare una spiegazione a Dio, ma, se c'e' un Dio, lui a noi. (Indro Montanelli)

74.  Non credo piŁ in Dio... L'ultima volta che gli ho telefonato, rispondeva occupato. Ma non era onnipresente? (Equus Insanus)

75.  Dio non esiste perchÄ se esistesse non ci avrebbe creato, ma siccome noi siamo qua egli non puś esistere. (Carl Willliam Brown)

76.  Ateo: fanatico adoratore del Dio Caso. (Bilbo Baggins)

77.  Sono cosô miscredente che non credo esista neppure la mantide religiosa. (DrZap)

78.  Sono cosô miscredente che una volta in gita in campagna ho incontrato una mantide atea. (rafrasnaffra)

79.  Sono agnostico, ma credo un po' anche nell'ateismo. (Woody Allen)

80.  E' la profonda ignoranza che fornisce il tono dogmatico. (Jean de La Bruyere)

81.  PiŁ si discute di Dio, meno si Ć indotti a crederci. (E. Jodelle)

82.  LŇastrofisico Hawkins scrive un libro in cui dimostra che non fu Dio a creare lŇuniverso. Scandaloso! Penseranno mica di scrivere anche un libro per dimostrare che non Ć Babbo Natale a portare i doni!!! (Spinoza.it)

83.  Un dio non creerebbe: sarebbe gił pago di se stesso. (Giovanni Soriano)

84.  Ateo : credente divenuto adulto. (Ateosofia)

85.  Notizia giornalistica: Complesso musicale protestante dopo le proteste dei vicini diventa ateo. (DrZap)

86.  Dato che Ć impossibile far tacere l'imbecille, la civiltł consiste nell'obbligarlo a recitare un catechismo. Uno qualsiasi. (Nicolçs GŚmez Dçvila)

87.  Dio costituisce un punto di riferimento per milioni di persone; il che non Ć poco per un essere che neppure esiste. (Giovanni Soriano)

88.  Dio avrł pure i suoi difetti, ma gli rimane comunque lŇincomparabile pregio di non esistere. (Giovanni Soriano)

89.  Le zanzare tigre, i peli superflui e la pellicina che si crea sul latte bollito sono la prova evidente della non esistenza di Dio. (Daniela Farnese)

90.  L'umanitł non sopporta il pensiero che il mondo sia nato per caso, per sbaglio, solo perchÄ quattro atomi scriteriati si sono tamponati sull'autostrada bagnata. E allora occorre trovare un complotto cosmico, Dio, gli angeli o i diavoli. (Umberto Eco) (Il pendolo di Foucault, 1988)

91.  Il mondo senza Dio sarebbe una favola raccontata da un idiota in un accesso di furore. (deriva dalla citazione "La vita e' un racconto / narrato da un idiota, pieno di strepiti e furore, / significante niente", William Shakespeare, Macbeth: atto V, scena V)

92.  Penso, quindi sono ateo.

93.  "Come mai sei anticlericale?". "Perche' credo in Dio". (Zap)

94.  Diceva Pio XI che Mussolini era stato mandato dalla Provvidenza... Diceva Don Verze' che Berlusconi e' un regalo del Signore... Dice Berlusconi che Putin e' un dono di Dio... Poi si chiedono perche' tanta gente diventa atea!!!

95.  Se ad un Dio si deve questo mondo, non ci terrei ad essere quel Dio: l'infelicita' che vi regna mi strazierebbe il cuore. (Arthur Schopenhauer)

96.  La cattiva notizia e' che Dio non esiste; quella buona e' che non ne hai bisogno.

97.  La buona notizia e' che anche Zeus non esiste. Quella cattiva, e' che solo di Zeus puoi dirlo.

98.  "C'Ć Auschwitz, quindi non puś esserci Dio". (Primo Levi)

99.  I cristiani sono ammaestrati a farsi il segno della croce in certe occasioni, a inchinarsi e cosi' via; del resto la religione Ć, in genere,  il vero capolavoro dell'ammaestramento. (Arthur Schopenhauer)

100.                Trovo strano si possa pensare che una divinitł onnipotente, onnisciente e benevola abbia preparato il mondo, da nebulose senza vita, in tanti milioni di anni, per poi ritenersi soddisfatta dall'apparizione finale di Hitler, Stalin e dalla bomba H. (Bertrand Russell)

101.                Non sarebbe piŁ bello meditare piuttosto che pregare? Capire piuttosto che credere? Non sarebbe piŁ bello un mondo senza religioni? (Francesco Lantana)   

102.                Se gli atei non hanno il diritto di distruggere le illusioni, i religiosi non hanno il diritto di crearle! (C.William Brown)

103.                DMID (Dimostrazione Matematica dell'Inesistenza di Dio)
Ipotesi: Dio Ć misericordioso (Es 34,6; Deu 4,31; Tob 3,11)
dio e onnisciente (Gio 37,16; Baruc 3,32; 1Sam 2,3)
dio Ć onnipotente (Gen 17,1; Gen 28,3; Gen 35,11)
dio Ć buono (dove per buono si intende che desidera solo il bene. E dove per Bene si considera l'istinto umano alla salvaguardia della propria specie -in generale-, ed alla salvaguardia della propria famiglia -in particolare-, e piŁ esteso il termine comprende anche la salvaguardia delle specie animali e vegetali e infine del resto dell'universo).

Tesi:
assumendo l'assioma lapalissiano, che nel mondo c'Ć il male -ovvero il non bene, perciś qualcosa che dio non desidera- si arriva alla conclusione ovvia che dio non agisce (completamente) in favore del bene. perchÄ?
le conclusioni possibili sono:
dio non sa del male (nel qual caso non Ć onnisciente)
dio non puś annullare il male (ovvero non Ć onnipotente)
dio non vuole annullare il male ( perciś non Ć misericordioso)
a dio va bene cosô (quindi non Ć buono)
in ognuno dei precedenti casi l'ipotesi Ć smentita, perciś:

DIO NON PU˝ ESISTERE c.v.d.

(questa dimostrazione perś prova solo che non esiste il dio cristiano ed ebraico. â possibile infatti secondo questa dimostrazione che esista un dio non buono, o non misericordioso, o non onnisciente, o non onnipotente che ci ha creati per passatempo)

104.                Ci sono quattro contrassegni indipendenti della falsitł di una religione. I miracoli, i misteri, le minacce, le promesse. Ne basta uno solo. (Paul ValÄry)

105.                Io sono ateo. Sô, sono ateo... dico la veritł. Dio mi Ć testimone. (Mirco Stefanon)

106.                Odio il fondamentalismo in ogni sua forma. Non accetto la rigiditł sorda del Vaticano, e mi fanno orrore l'Opus Dei, i legionari di Cristo e chiunque creda di avere Dio in tasca. (ISABELLE ALLENDE)

107.                Quando mi Ć stato chiesto se ero ateo, mi sono divertito a sottolineare che chi mi rivolgeva la domanda era a sua volta ateo nei confronti di Zeus, Apollo, Amon-Ra, Mitra, Baal, Thor, Odino, il vitello d'oro e il Mostro Volante degli Spaghetti. In fondo, sono ateo solo nei confronti di un dio in piŁ. (Richard Dawkins)

108.                Chi ama la veritł odia gli dĆi, al singolare come al plurale. (Arthur Schopenhauer)

109.                ăFilosofia della religione╚ Ć il termine di moda per ăreligione naturale╚. Ma non esiste alcuna religione naturale: le religioni, tutte, sono prodotti artificiali. (Arthur Schopenhauer)

110.                Secondo il direttore dell'Istituto di neuroscienze di Firenze circa un italiano su 3 Ć superstizioso. Ú curioso notare come, tra le superstizioni, non sia annoverato il pensare che inginocchiarsi biascicando una poesiola rivolta ad un omino invisibile possa condizionare la nostra vita. (Davide Kra Cerisola)

111.                Siamo nelle mani di Dio. E lui non esiste. (Claudia Simple)

112.                Dio non Ć morto, ma non deve passarsela granchÄ bene, per scegliere come suo testimonial Paolo Brosio. (Il Peggio)

113.                Non sarebbe piŁ bello meditare piuttosto che pregare? Capire piuttosto che credere? Non sarebbe piŁ bello un mondo senza religioni? (Francesco Lantana) 

114.                In sĆguito alla sentenza d'appello della Corte europea, che riammette il crocefisso nelle aule e nei tribunali, una furibonda Margherita Hack ha dichiarato:" E' una sentenza vergognosa. Mi ero illusa in primo appello: rischio quello che ha rischiato Galileo e cioĆ il rogo !" Non voglio entrare nel merito del crocefisso, ma ciascuno di noi dovrebbe, a volte, essere un po' obbiettivo con se stesso. La Hack avrebbe fatto meglio a dire che rischiava il rogo come i fantocci, simulacri della Befana, nelle nostre campagne, la notte del 5 gennaio, fino all'epoca della mia adolescenza. (Renato R.)

115.                BenchÄ vi siano atei che nella storia hanno commesso crimini indicibili, sono una percentuale irrisoria rispetto ai credenti che hanno commesso gli stessi atti. (Matteo)

116.                Ravenna. Si spara in testa per amore e risorge. Se ci sa fare, tra duemila anni potrebbe esserci una pistola appesa in tutte le classi. (Matteo Adami)

117.                Dio non esiste. Suvvia, Ć chiaro: se esistesse mi avrebbe bloccato il pc mentre scr╔╔ (Esilarante Cacofonia)

118.                Mi hanno chiesto se sono credente. Certo! Io credo nella matematica e nella grammatica! (DrZap)

119.                Raduno degli atei a Washington. All'ordine del giorno: "Bestemmiare va bene, ma chi?". (Lvix)

120.                Sono atea, prego che non mi ritorni la fede. (Turquoise)

121.                I mussulmani affermano che il cristianesimo e' sbagliato. I Cristiani affermano che l'islamismo e' sbagliato. Glia atei affermano che entrambi hanno ragione.

122.                A-teo = senza Dio. La definizione la trovo un tantino fastidiosa con questo "a" che sa di privazione come se a noi ci mancasse qualcosa. Ma se io non ho mai un'allucinazione sono "quello-senza-il-coniglio-rosa ?". E dunque il termine piŁ pertinente Ć: "a-noinoncimancaproprioniente". (Francesco Burroni)

123.                Ateo: fanatico adoratore del Dio Caso. (Bilbo Baggins)

124.                "Ma se Dio ha creato l'Universo, chi e' che ha creato Dio?". Dio: "Ma scherziamo! Non mi ha creato nessuno! Io sono ateo!"

125.                "Signora, lei Ć davvero bella!". "grazie". "sei sola?". "ah... siamo gił passati al tu? no, sono felicemente sposata". "ma non hai la fede?". "no, sono anche felicemente atea".

126.                La mia religione? Sono un etilista. (cit.)

127.                Il Dio da lei pregato non e' al momento raggiungibile... (Il Bastardo)

128.                A: "Io possiedo le prove dell'esistenza di Dio!"
B: "Ok, ti ascolto"
A: "Una volta ho sentito dire che un tizio, non ricordo nÄ dove nÄ quando, entrś in coma e quando si risvegliś disse di aver visto GesŁ"
B: "Ok, mi hai convinto"

129.                Se la Bibbia prova l'esistenza di Dio, allora i fumetti provano l'esistenza di Superman. (Alessandra R.)

130.                Religions are stupid by definition. Some a little less than others, it seems.  (Atheism)

131.                "Sono ateo". "Io no. Credo nel superenalotto". (Altan)

132.                Uno degli esiti naturali dello studio della Bibbia Ć l'ateismo. (Mauro Biglino, traduttore di ebraico antico presso le edizioni San Paolo) (Iddio)

133.                Gli dei sono entita' molto fragili: per ucciderli basta un pizzico di scienza o un po' di buon senso.  (Chapman Cohen)

134.                Se qualcuno ha la convinzione di dire che qualcuno puś guarire grazie a Dio, dovrebbero avere l'obiettivitł di dire che si ammalano grazie a Dio. (Dr. House)

135.                Se dovessi convincere qualcuno a diventare ateo, gli direi di leggere la Bibbia... ma con attenzione. (Piergiorgio Odifreddi)

136.                Sono contro la religione perchÄ ci insegna ad accontentarci a non capire il mondo. (Richard Dawkins)

137.                PerchÄ dovrei permettere a quel Dio che dovette affogare i suoi figli di dire a me come crescere i miei figli. (Robert Green Ingersoll)

138.                Mio padre mi portava tutte le domeniche a messa perchÄ non voleva che venissi su cattolico. (Daniele Luttazzi)

139.                Noi atei crediamo di agire secondo coscienza per un principio morale, non perchÄ ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. (Margherita Hack)

140.                La gente cerca la via che porta al cielo per la semplice ragione che ha perso la strada sulla terra. (G. Plechanov)

141.                E' duro essere religiosi quando certe persone non vengono mai incenerite da un fulmine! (Bill Watterson)

142.                Ci sono atei che negano Dio con tanto furore quasi che Dio li ispirasse. (Roberto Gervaso)

143.                Gli abitanti della Terra sono di due tipi: quelli con cervello, ma senza religione, e quelli con religione, ma senza cervello. (Al-Ma'arri)

144.                Non cŇĆ in fondo che una definizione valida: lŇateo Ć un credente divenuto adulto. (Thomas Cleaners Jr., ăDio, lŇoroscopo e altri veleni╚, 2000)

145.                Ringrazio il buon Dio di avermi fatto diventare ateo. (Georg Christoph Lichtenberg)

146.                Avete il libero arbitrio di fare quello che dico io: altrimenti vi brucio, vi affogo, vi torturo e vi stermino... con amore. (A.J.)

147.                Il piu' grande sforzo della teologia e' stata quella di scagionare Dio.

148.                Vi prego... il prossimo dio inventatelo buono! (Fabio Magnasciutti)

149.                Comunista finche' non diventi ricco; femminista finche' non ti sposi; ateo finche' l'areo non comincia a precipitare. (da "The Hypocrite Diaries)

150.                L'ateismo Ć unŇaspirazione non soltanto realistica, ma anche nobile e coraggiosa. (Richard Dawkins) (da 'L'illusione di Dio', 2006)

151.                "La religione Ć un disturbo mentale". (Thomas Bruderer)

152.                Io non prendo in giro la religione. E' la religione che si prende in giro da se stessa. (Bill Maher)

153.                Nel mondo non c'Ć abbastanza amore per poterne fare dono ad esseri immaginari. (Friedrich Nietzsche)

154.                Io non voglio credere, io voglio conoscere. (Carl Sagan)

155.                Smarrire la fede? La fede non e' come un cane, non si "smarrisce" da sola. Come i cani viene abbandonata... pero' i cani vengono abbandonati quando crescono ed e' un gesto crudele. Nel caso della fede la si abbandona quando cresce il proprietario... ed e' crudele tenersela. (Parsec)

156.                Quando Dio tace, gli si puo' far dire qualunque cosa. (Jean-Paul Sartre)

157.                Nella posta ho trovato un volantino con un'immagine di GesŁ che mi invita a rinnovare la mia fede. Ú giusto, forse non sono abbastanza ateo. (CapaGrezza)

158.                Mia moglie mi ama da morire. Mi ha appena detto che staremo insieme anche nell'aldilł.... Adesso sono ateo. (NickBiussy)

159.                Tenete anche presente che per l'amante, l'amata e' sempre la cosa piu' bella del mondo, anche se un estraneo non la distinguerebbe da un bidone di spazzatura. La bellezza sta nell'occhio di chi guarda. E se chi guarda ha la vista difettosa puo' chiedere alla persona piu' vicina quali sono le ragazze piu' carine (in veritł le piu' carine sono quasi sempre le piu' noiose ed e' per questo che molta gente non crede in Dio). ("I primi saggi" in Citarsi addosso) (Woody Allen)

160.                Dio Ć il nome che dall'inizio dei tempi fino ai giorni nostri gli uomini hanno dato alla loro ignoranza. (Max Nordau) (Biologia dell'etica, 1916)

161.                In basso non c'Ć nulla e lassŁ non c'Ć niente ma qui filtra un po' di luce. (Frator)

162.                Diceva Pio XI che Mussolini era stato mandato dalla Provvidenza. Dice don VerzÄ che Berlusconi Ć un regalo del Signore. Dice Berlusconi medesimo che Putin Ć un dono di Dio.Poi si chiedono perchÄ la gente diventa atea. (Alessandro Gilioli)

163.                La psicoanalisi mi sembra una forma moderna dell'ateismo. (Julien Green)

164.                La prossima volta che nasco ateo, lo faccio in un paese dove quelli che credono in Dio credono in un Dio felice. (Alessandro Baricco)

165.                Sono sempre stato ateo. Ma ultimamente mi sto ricredendo... mi sento proprio un Dio. (DrZap)

166.                Nessuno Ć ateo in trincea. (Marcello Marchesi)

167.                Se volete combattere i dittatori, cominciate dal primo: Dio! (Alberto Savinio)

168.                Dio non crede all'esistenza degli atei. (FrandIben)

169.                Ratzinger: "Senza Dio siamo soli". Odifreddi: "No, soltanto numeri primi". (Zip_1974)

170.                Non credo in Dio, sono ateo. Non sono religioso, e non credo esistano differenze tra ebrei, cristiani e musulmani. Sono solo nomi attribuiti ad alcuni gruppi che sono inutili e dannosi per il mondo. (Woody Allen)

171.                Orientamento religioso? Ateo Credente, infatti Credo di essere Ateo! (Alex Hubner)

172.                Se dovessi convincere qualcuno a diventare ateo gli consiglierei di leggere la Bibbia╔ ma con attenzione. (Piergiorgio Odifreddi)

173.                A Dio piace il cibo insipido: per questo mette sempre poco sale nella zucca dei suoi fedeli servitori.

174.                Il piŁ grande svantaggio dell'essere atei Ć non sapere con chi prendersela quando ci si dł una martellata su un dito. (zew)

175.                Mi hanno regalato il libro "Come diventare ateo". Basta il pensiero. (Zew)

176.                Avevo uno zio talmente ateo che non aveva credenza. Riponeva i piatti nella pensanza. (Klay Pixel)

177.                Il Papa prende una forte posizione contro l'idolatria e la mercificazione della Fede, poi va in piazza con 100.000 persone a salutare una statuina della Madonna, per la gioia di tutti i venditori di madonnine e rosari presenti, che fanno affari d'oro. Mah, se un giorno mi telefona magari gli chiedo di rispiegarmi la cosa. (Aleandro Bartolini)

178.                Se gli Atei non hanno il diritto di distruggere le illusioni, i religiosi non hanno il diritto di crearle. (Carl William Brown)

179.                "E tu come hai passato la giornata?". "Da Dio! Peccato che sono ateo". (Dylan Dog)

180.                Quando l'uomo che bestemmia incontra l'uomo col rosario, l'umo col rosario e' un uomo morto!

181.                "Se credessi in Dio, crederei che la vita ci prometta un celestiale dessert dopo un orribile pasto. (Fabrizio de AndrÄ)

182.                Se hai un amico immaginario vai dallo psicologo. Ma se siete in tanti con lo stesso amico immaginario andate in chiesa.

183.                Misericordina esaurita fino a rinnovo scorte, se necessario assumere il generico: la credulonina! (Marco Bressanini)

184.                Ad un congresso di atei: "Secondo te pioverł?". "Non credo proprio!". (Viola Ortes)

185.                God has no religion. (Gandhi)

186.                Prima di bruciare vivo Vanini, un pensatore acuto e profondo, gli strapparono la lingua, con la quale, dicevano, aveva bestemmiato Dio. Confesso che, quando leggo cose del genere, mi vien voglia di bestemmiare quel dio. (Arthur Schopenhauer)

187.                Cina, il Paese ateo piŁ grande del mondo Ć il primo produttore di Bibbie. (Il Fatto Quotidiano)

188.                Gli dei amano la compagnia degli atei. Cosô hanno qualcosa a cui mirare.

189.                Nessuno Ć ateo durante l'orgasmo. (Roberto Di Tolve)

190.                Dio e' quell'essere dotato di tutte le qualita' e le virtu', meno quella di esistere. (Articioc)

191.                Non sono un fondamentalista religioso, lo giuro! Sono ateo, Dio mi Ć testimone! (Falso_Charlie)

192.                L'ateo: "Non mi piacciono le religioni". Il religioso: "Non mi piace la religione degli altri". (Delirium religionis)

193.                "Ateo, fai qualcosa oggi pomeriggio?". "Non credo". (Mattia_041098)

194.                Considero il cervello come un computer che smetterł di funzionare quando i suoi componenti si guastano. Non c'Ć paradiso nÄ aldilł per i computer rotti. Ú una fiaba per persone che hanno paura del buio. (Stephen Hawking)

195.                "E' qui la sede degli atei?". "Non credo". "Bastava dire sô". (danilo galli)

196.                Volete credere alla religione? Non leggete i libri che la provano. Volete rispettarla? Non guardate a coloro che la predicano. (Laurent Angliviel de La Beaumelle)

197.                Il pazzo dice dentro di sÄ: 'non c'Ć dio' - Il saggio lo dice forte. (Gremory)

198.                Guerra di religione: due popoli che si combattono per sapere chi ha il miglior compagno immaginario.

199.                Non mi piace parlare alle spalle, se devo mandare a cagare qualcuno, preferisco farlo guardandolo dritto negli occhi. Questo Ć l'unico motivo per cui ogni domenica vado in chiesa. (Stefano Calogiuri)

200.                Papa Francesco: "Il cristiano Ć una lampada accesa". Anche un ateo, se abita a Cesano. (Alberto Betti)

201.                Come mai la Bibbia trabocca di assurditł scientifiche, contraddizioni logiche, falsitł storiche, sciocchezze umane, perversioni etiche? (rudydimaggio)

202.                "Non credo in Dio". "Sei ateo?". "No, gli do del bugiardo". (Rocco Mazzone)

203.                Non credere a nessuno Ć lŇunica religione.

204.                Dio Ć uno scandalo – uno scandalo che rende bene. (Charles Baudelaire)

205.                Quando uno comincia a parlare di Dio, io non so di cosa parli. (Arthur Schopenhauer)

206.                Se l'ateo Ć colui che non crede all'esistenza di Dio, gli arazzi sono quelli che non credono all'esistenza di Razzi? (Lupu Ululł)

207.                Non crede in Dio, la famiglia lo fa internare in manicomio. Adesso non fa altro che nominarlo. (Marco Camillieri)

208.                Cuoco taglia una melanzana e i semini formano la scritta Dio. Io la accompagnerei con del maiale! (Roberto Nuccioni)

209.                Per molti cristiani la Bibbia e' come la licenza del software. Nessuna la legge veramente. Semplicemente scorrono e cliccano su "Accetto".

210.                Stufo di essere un senza dio, ho comprato in edicola i bracciali della fede. Ora credo. Che mi hanno fregato. (Elisio Marinelli)

211.                Io sono un creazionista. Credo che l'uomo abbia creato Dio.

212.                Una professoressa di religione ha dichiarato che l'omosessualita' si puo' curare. Ma purtroppo per la religione non c'e' cura. (Satiraptus) (Cesare Di Trocchio)

213.                Veronesi, "Il cancro Ć la prova che Dio non esiste". O che adora gli snuff movie. (Hell Sante)

214.                Veronesi: "Il Cancro Ć la prova che Dio non esiste". Ma se il Toro entra nella Vergine Ć la prova che cŇĆ! (Castruccio Castracani)

215.                Copio pari pari da Marco Balestra: ăLa scienza non ha mai scoperto nulla che sia in contrasto con l'esistenza degli unicorni rosa. Non credere agli unicorni rosa, quindi, non Ć un atto di rigore logico teorico, ma un atto di fede nel nulla╚.
Una gran cavolata, immagino che chiunque possa vedere facilmente le grossolane pecche logiche e dialettiche in questa asserzione.
L'originale Ć pressochÄ identica: ăLa scienza non ha mai scoperto nulla che sia in contrasto con l'esistenza di Dio. L'ateismo, quindi, non Ć un atto di rigore logico teorico, ma un atto di fede nel nulla. (Zichichi)

216.                Veronesi: "il cancro prova che Dio non esiste". Zichichi: "l'universo prova che Dio esiste". Dio: "fate un po' come cazzo vi pare". (m4gny)

217.                Veronesi choc: ăDopo Auschwitz, il cancro Ć la prova che Dio non esiste╚. Prima, al piŁ era un indizio. (Marco Camillieri)

218.                In Italia non abbiamo avuto l'Illuminismo, abbiamo avuto la Chiesa, il che Ć una gravissima pecca. Il risultato Ć che l'italiano Ć abituato ad avere altri che interpretino i testi per lui. (Daniele Luttazzi)

219.                La fede solleva le montagne, e' vero: delle montagne di assurdita'. (AndrĆ Gide)

220.                Non sono un fanatico religioso, grazie ad io. (Andrea Bertora)

221.                La religione Ć un insulto alla dignitł umana. Con o senza la religione ci sarebbero buoni che fanno il bene e cattivi che fanno il male. Ma perchÄ i buoni facciano il male, occorre la religione". (Steven Weinberg, Nobel Fisica 1979

222.                Berlusconi non crede piu' in se stesso. E' diventato ateo. (Satiraptus) (Cesare Di Trocchio)

223.                Fino a quando accetteremo un padrone in cielo, accetteremo la schiavitu' sulla Terra.

224.                Chiunque procedera' alla vaccinazione cessera' d'essere figlio di Dio: il vaiuolo e' un castigo voluto da Dio, la vaccinazione e' una sfida contro il cielo". (Leone XII) (papa dal 1823 al 1829)

225.                Si fa presto a dire "Islam moderato"... Sentite cosa dice il Corano sugli infedeli: "Li voterai allo sterminio; non farai alleanza con loro e non farai loro grazia. Demolirai i loro altari e brucerai nel fuoco i loro idoli". Per non parlare delle donne colpevoli di adulterio: "La folla le lapiderł e le farł a pezzi con le spade; ne ucciderł i figli e le figlie e darł alle fiamme le case. Eliminerł cosô unŇinfamia dalla terra e tutte le donne impareranno a non commettere infamie similiĎ. Ah Ć la Bibbia? Scusate! (Stefano Andreoli)

226.                A pensarci bene tutti i credenti hanno un amico immaginario. O anche piŁ di uno. (ilfascinodelvago)

227.                A pensarci bene tutti i credenti hanno un amico immaginario. O anche piŁ di uno. (ilfascinodelvago)

228.                Dio beve e poi provvede. Seno' non si spiega.

229.                Ú conveniente che esistano gli dei, e, siccome Ć conveniente, lasciateci credere che esistano. (Ovidio)

230.                La religione Ć una sśla? (Antonio Piscioneri)

231.                Ci sono due tipi di atei - un piccolo gruppo che non crede in Dio ed un gruppo molto piŁ grande che vive come se Dio non esistesse. (Richard Hooker)

232.                Esistono atei piŁ umani di altri cattolici. Paradossalmente, quando un ateo compie una buona azione Ć certo che non lo fa per assicurarsi un paradiso in cui non crede. (Sara Cassandra)

233.                Nessuno Ć piŁ pericoloso di chi crede che i propri pensieri siano i pensieri di Dio. (Pino Caruso)

234.                Papa Francesco si cambia gli occhiali perche' infastidito da una strana luce che vede solo lui. (Cattivissimo pater)

235.                Solo quando il mondo sarł diventato abbastanza onesto da non impartire lezioni di religione ai ragazzi prima del quindicesimo anno di etł, ci si potrł aspettare qualche cosa da lui. (Arthur Schopenhauer)

236.                La religione e' una campagna pubblicitaria per un prodotto che non esiste. (Clive James)

237.                PerchÄ gli atei non sono in grado di risolvere equazioni esponenziali? Non credono in potenze superiori. (FeDeRiCa_1988)

238.                "TOC TOC" "Chi Ć?" "Dio" "La mamma mi ha detto di non aprire a cani e porci"

239.                Sono talmente ateo che non mi si convertono nemmeno i files.

240.                Il vero credente deve negare l'esistenza dei Dinosauri: le sacre scritture non ne fanno menzione ! I fossili ritrovati sono stati costruiti a tavolino da buontemponi, tipo "teste di Modigliani". Se, sull'arca di NoĆ, infatti, ci fosse stata una coppia di Tirannosauri, vi figurate il casino ? altro che Costa Concordia ! (Renato R.)

241.                Due arresti in Vaticano per fuga di notizie riservate: "Dio non esiste". (Arsenale K) (Heliandros)

242.                In questo momento in cui il Vaticano e' travolto dallo scandalo, e' bene ricordare che Chiesa e religione sono due cose diverse, perche' il clero e' fatto da uomini e quindi meschini peccatori, mentre invece Dio proprio non esiste. (Daniele Fabbri)

243.                Il mio dio e' migliore dei vostri... non esiste. (Kotiomkin) (Fabio Magnasciutti)

244.                Furto in casa Fornero. Il mio ateismo sta vacillando! (ATP) (Giovanna Agriformi)

245.                L'ipocrita Ć un ateo che scrive un libro e poi prega Dio perchÄ venda. (Woody Allen)

246.                Certo, potrei apparire, e porre fine all'istante all'ateismo... il problema Ć che non esisto! (Gesoo) (Spordo)

247.                Se Dio avesse voluto che credessimo in lui sarebbe esistito. (Daniele Luttazzi)

248.                Chiesa crolla nel Bellunese, salvi per miracolo tutti gli atei allŇesterno. (Lercio) (Gianni Zoccheddu)

249.                Scalfari: "Il papa mi ha chiesto di non convertirmi". Ne ha gia' abbastanza di benigni. (Arsenale K) (Paolo Grazioso)

250.                La "prova scientifica" che dio non esiste Ć stata acclarata dalla installazione dei PARAFULMINI sulle chiese! (Mario Angelillo)

251.                La Sacra Bibbia - Versione Ufficiale CEI : 60 favole scritte da 40 autori in 3 lingue diverse in 3 continenti diversi durante 1600 anni circa.

252.                Allora tanto vale fare quello che ti pare. Il religioso pecca e poi si pente e il gioco Ć fatto. L'ateo invece non lo perdona nessuno, deve sempre fare i conti con la coscienza.

253.                Prego che Dio ci renda tutti laici. (Gianni Solla)

254.                Mi piacerebbe vivere in un mondo in cui i cattolici vanno in paradiso e gli atei dove gli apre. (Passepartout)

255.                L'unica chiesa illuminata e' quella che brucia. (Mattia Zucchini)

256.                Bologna. "L'unica chiesa illuminata Ć quella che brucia", secondo l'assessore alla cultura di S. Giorgio di Piano. Ha gettato acqua sul fuoco. (Renato R.)

257.                "Chiedete e vi sara' dato", cosô recita la Sacra Bibbia. "Me la dai?". "No". Cazzo, ho beccato un'atea.

258.                Quando gli uomini smettono di credere in Dio, non Ć che non credono a niente: credono nel tutto. (Umberto Eco)

259.                La chiesa riuscô a spodestarlo accusandolo di apologia di Re ateo. (Stefano Pedron)

260.                In Principio, l'Uomo creś dio.

261.                Gli atei si redimono flirtando con donne che amano farsi pregare. (Guido Rojetti)

262.                Stimo molto il cardinal Bertone. Il contributo che sta dando all'ateismo Ć impagabile. (Soppressatira) (Fabrizio Bragagnolo)

263.                Autodifesa. Contro atei, gay e musulmani in arrivo lo spray allŇacquasanta. (Lercio)

264.                La Chiesa apre agli atei: ĎSono come fratelli cristiani, hanno diritto a darci lŇ8×1000Ë. (Lercio) (Rosaria)

265.                Allora, facciamo due conti... Dio ha mandato lui stesso a sacrificarsi a lui stesso per salvare noi da lui stesso dopo che ha tentato di sterminarci annegandoci nel diluvio. Non sappiamo cosa si fumavano 2000 anni fa, ma di certo era roba buona! (L'insostenibilitł storica del cristianesimo e il mito di "GesŁ")

266.                La fortuna del Cristianesimo e' che i fedeli non leggono la Bibbia, chi legge quel libro capisce che non si parla di un 'Dio' astrarro e spirituale, ma di un DEMONE ! (Karlheinz Deschner)

267.                Ci sono giorni in cui essere una miscredente atea senzadio mi fa sentire una brava persona. (Satiraptus) (Chuchu Lebuskj)

268.                L'uomo ha creato Dio per dare una giustificazione a quello che non puś spiegare, compresa la sua ignoranza. (Lizzy Sdrumo)

269.                Un tempo si credeva che terremoti, eruzioni vulcaniche, carestie, siccita', epidemie, etc erano mandata da Dio per punire i peccati degli essere umani. Oggi, grazie alla scienza, sappiamo con certezza che tutto questo non e' un castigo divino, ma un aspetto della Natura. Liberta' significa anche comprendere che la religione e' superstizione.

270.                Perche' ci viene chiesto di pregare dopo un disastro? Dio, non ha forse reso perfettamente chiaro che a lui non frega un cazzo? (Franckie Boyle)

271.                La preghiera e' come la masturbazione. La sente solo la persona che la fa, e non fa nulla alla persona cui si sta pensando. (Ateosofia)

272.                Dio non esiste; fatevene una religione. (Kotiomkin) (Davide Lazzaro Aldieri)

273.                52enne miracolato: va a Medjugorje e torna ateo. (Lercio)

274.                Se le preghiere funzionano contro le malattie perche' le ambulanze non portano i malati direttamente in chiesa?

275.                Se Dio ci ha fatti a sua immagine e somiglianza, perche' non siamo invisibili? (Ateosofia)

276.                SARDEGNA. Cristiani e musulmani pregano insieme. Sarebbe perfetto, se dio esistesse. (Sarś bre') (Pietro Gorini)

277.                "Caro, quanto sei felice di avermi sposato?". "Ringrazio ogni giorno creato da dio da quando stiamo assieme". "Ma tu non eri ateo?". "Appunto". (Satiraptus) (Fabrizio Bragagnolo)

278.                Trasformare l'acqua in vino fu solo un esercizio preparatorio╔ il vero miracolo fu quando trasformarono la fede in oro.

279.                Il fatto che sia un essere umano a dirti che cosa vuole dio e' gia' di per se' una prova sufficiente del fatto che dio non esiste. (Orgoglio ateo)

280.                Essere ateo significa non credere all'esistenza di una divinita' che uccide i bambini, ma risparmia le statue. (Il Signor Distruggere)

281.                Una donna che prende in considerazione la Bibbia Ć come un fagiano che si iscrive all'ArciCaccia. (Alessio caredda)

282.                Difficilmente troverete un religioso che sa di religione quanto ne sa un ateo. L'ateo Ć ateo perchÄ si Ć informato. Il religioso Ć religioso perchÄ non si Ć informato.