1.    Una medicina e' una sostanza che quando viene iniettata in una cavia produce un articolo scientifico. (Definizione di Matz) (dal "The Wit of Medicine") (Arthur Bloch)

2.    Guida pratica alla scienza moderna :  1- Se e' verde o si muove, e' biologia.  2- Se puzza, e' chimica.  3- Se non funziona, e' fisica. (Arthur Bloch, 'Il Secondo Libro di Murphy') 4- Se non si capisce e' matematica. 5- Se non ha senso e' economia.

3.    Uno scienziato sta facendo degli esperimenti scientifici su una pulce e trascrive i suoi risultati su un notes. Lo scienziato toglie una zampa alla pulce e le dice: "Salta!". La pulce salta ed egli scrive sul notes: "La pulce senza una zampa salta". Poi toglie una seconda zampa alla pulce e le dice di saltare. La pulce salta ed egli scrive sul notes: "La pulce senza due zampe salta". E cosi' via fino a togliere tutte le zampe alla pulce. Tolta l'ultima la pulce non salta e lo scienziato scrive: "La pulce senza zampe diviene ... sorda!".

4.    Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna. (Albert Einstein)

5.    Se i fatti e la teoria non concordano, cambia i fatti. (Albert Einstein)

6.    Stanco dell'infinitamente grande e dell'infinitamente piccolo lo scienziato si dedico' all'infinitamente medio. (Ennio Flaiano)

7.    La scienza senza la religione e' zoppa, la religione senza la scienza e' cieca. (Science without religion is lame, religion without science is blind). (Albert Einstein)

8.    AllŇUniversita' dellŇIllinois pensano di essere riusciti a sviluppare una nuova fonte energetica. Pensano di poter ricavare carburante dal letame di cavallo. Veramente, lŇho letto sul giornale. Ora, non so se tutto cioŇ ti faraŇ fare 50 chilometri con 4 litri, ma di sicuro impediraŇ che qualcuno ti freghi la benzina dal serbatoio aspirando con la bocca. (Billy Holliday)

9.    Nel rispondere ad un invito al Gran Ballo degli Scienziati:
- Pierre e Marie Curie irradiarono entusiasmo;
- Einstein penso' che sarebbe stato relativamente facile parteciparvi;
- Volta si senti' elettrizzato;
- Ampere non ne fu messo al corrente;
- Ohm da principio oppose resistenza;
- Boyle disse che era troppo sotto pressione;
- Edison penso' che sarebbe stata un'esperienza illuminante;
- Watt rispose che sarebbe giunto a tutto vapore;
- Stephenson si mise a sbuffare come una locomotiva;
- Wilburn Wright e il fratello si sentirono volare;
- Il dottor Jekyll declino' l'invito dicendo che ultimamente non era se stesso;
- Morse avrebbe preso la linea 2 e sarebbe arrivato alle 8 in punto;
- Franklin disse che sarebbe arrivato in un lampo....
- Marconi disse che prima doveva farsi dei radar per il mal di schiena;
- Meucci avrebbe telefonato per conferma...
- Von Braun sarebbe arrivato come un missile;
- Fermi disse che era una notizia atomica!!
- Pasteur disse che prima doveva prelevare un antivirus da Internet;
- Faraday non sapeva se era capace di arrivare alla festa;
- La moglie di Coulomb si senti' carica;
- Henry fu indotto a pensare che la sua presenza sarebbe stata gradita;
- Pascal decise di accettare: sapeva come creare l' atmosfera;
- Avogadro non fu avvisato: nessuno si ricordava il suo numero;
- Roetgen dovette arrivare in macchina perchÄ la sua bicicletta aveva qualche problema con i raggi;
- Hertz si senti' sulla cresta dell'onda;
- Joule dovette rinunciare perchÄ aveva del lavoro da fare;
- Nobel esplose di gioia alla notizia...
- Kelvin disse che era in grado di partecipare;
- Fourier aveva gia' una serie di impegni;
- Rienmann rifiuto' perchÄ non si era ben integrato con gli altri;
- Anche Cantor rifiuto': preferiva gli insiemi piu compatti;
- Abel invece accetto' di buon grado: si trovava bene in gruppo;
- Jordan chiese se gli facevano la pasta all'amatriciana.
- Leibniz chiese dove doveva convergere per ritrovarsi con gli altri.
- Volta aveva una pila di pratiche da sbrigare e non pote' andare.
- Laplace aveva trasformata la sala in una discoteca!
- Cauchy non sapeva cosa fare, ultimamente aveva avuto una serie molto negativa.
- Peano penso' che del resto non aveva altro da fare...

10.Dobbiamo molto a Thomas Edison. Se non fosse per lui, adesso guarderemmo la televisione a lume di candela. (Milton Berle)(George Gobel)

11.Verra' il giorno in cui ogni scienziato, persino Dio, dovra' trascrivere un esperimento. (P. D. James)

12.La tecnica arrivera' a tale perfezione che l'uomo potra' fare a meno di se stesso. (Stanislaw Lec)

13.Chi non ammette l'insondabile mistero non puś essere neanche uno scienziato. (Albert Einstein)

14.Tutti sanno che una cosa e' impossibile da realizzare, finche' arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa. (Albert Einstein)

15.La frase piu' emozionante da sentirsi nella scienza, quella che annunzia le nuove scoperte, non e' Eureka!, ma 'Questo e' proprio divertente... ' (Isaac Asimov)

16.La scienza e' sempre imperfetta. Ogni volta che risolve un problema, ne crea almeno 10 nuovi. (Bernard Shaw)

17.In passato, quando la religione era forte e la scienza debole, gli uomini confondono la magia per la medicina; oggi, quando la scienza e' forte e la religione e' debole, gli uomini confondono la medicina con la magia. (Thomas Szasz)

18.Se la mia teoria della relativita' si dimostrera' corretta, la Germania mi rivendichera' come tedesco e la Francia dichiarera' che sono un cittadino del mondo. Se la mia teoria si dimostrera' falsa, la Francia dira' che sono tedesco e la Germania dichiarera' che sono un ebreo. (Albert Einstein)

19.Prima Legge di Clarke: Quando un illustre ma anziano scienziato sostiene che qualcosa e' possibile, ha quasi certamente ragione. Quando sostiene che qualcosa e' impossibile, molto probabilmente ha torto. (Arthur C. Clarke)

20.La scienza e' fatta di dati come una casa lo e' di pietre. Ma un ammasso di dati non e' scienza piu' di quanto un mucchio di pietre sia una casa. (Jules Henri Poincare')

21.Albert Einstein, quando gli venne chiesto di descrivere la radio, rispose: "Vedete, il telegrafo a filo e' un tipo molto, molto lungo di gatto. Voi tirate la sua coda a New York e la sua testa miagola a Los Angeles. Lo capite questo?  E la radio opera esattamente allo stesso modo: voi mandate i segnali qui, e loro li ricevono la'. L'unica differenza e' che non c'e' alcun gatto". (Albert Einstein)

22.Lo scopo della scienza e' costruire migliori trappole per topi. Lo scopo della natura e' costruire migliori topi.

23.I medici senza clienti si chiamano scienziati. (Pitigrilli)

24.La differenza fra gli scienzati e i soggetti confusi e' che gli scienziati richiedono ragionamento mentre quegli altri richiedono semplicemente apprendimento. (The difference between science and the fuzzy subjects is that science requires reasoning while those other subjects merely require scholarship). (Robert Heinlein)

25.Ogni tecnologia sufficientemente avanzata e' indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

26.L'unica maniera di scoprire i limiti del possibile e' di oltrepassarli e finire nell'impossibile. (Seconda legge di Clarke) (Arthur C. Clarke)

27.Non si puo' risolvere un problema con lo stesso modo di pensare che ha creato il problema. (Albert Einstein)

28.La cosa bella degli standard e' che ce ne sono cosi' tanti tra cui scegliere... (Andrew S. Tanenbaum)

29.La nostra conoscenza, se paragonata alla realtł, Ć primitiva e infantile. Eppure Ć il bene piŁ grande di cui disponiamo...  (Albert Einstein)

30.Se tu urlassi per 8 anni, 7 mesi e 6 giorni produrresti abbastanza energia sonora per riscaldare una tazza di caffe'. (Non mi sembra che ne varrebbe la pena). Se tu producessi costantemente flatulenze per 6 anni e 9 mesi, il gas risultante fornirebbe energia equivalente a quella di una bomba atomica. (Questo potrebbe avere piu' senso). L'orgasmo di un maiale dura 30 minuti. (Nella mia prossima vita voglio essere un maiale. Come hanno fatto a scoprirlo, e perchÄ?). Per sbattere la tua testa contro un muro sono necessarie 150 calorie all'ora. (A casa meglio di no. Forse al lavoro?) (Non riesco a lasciar perdere quella cosa dei maiali). Umani e delfini sono le uniche specie che fanno sesso per piacere. E' per questo che Flipper sorride sempre?). (E i maiali hanno orgasmi di mezz'ora? Non mi sembra giusto). Chi usa la mano destra vive, in media, nove anni piu' a lungo dei mancini. (Se sei ambidestro fai una media?). Una formica puo' sollevare 50 volte il suo peso, puo' trascinare 30 trenta volte il suo peso e' cade sempre alla sua destra se intossicata. (Per aver bevuto una bottiglia di...?). (Ma i contribuenti pagano le tasse per sovvenzionare questo tipo di ricerche?). Gli orsi polari sono mancini. (E chi lo sa? E chi se ne frega? E come lo hanno capito?). Un pesce gatto ha piu' di 27.000 papille gustative. (Ma cosa ci sara' di cosi' saporito sul fondo di uno stagno?). Una pulce puo' saltare una distanza pari a 350 volte la lunghezza del suo corpo. E' come se un uomo potesse saltare da un capo all'altro di un campo di calcio. (30 minuti... ma ti rendi conto??  E perchÄ proprio i maiali?). Uno scarafaggio decapitato sopravvive nove giorni prima di morire. (Che schifo). Il maschio della mantide religiosa non puo' accoppiarsi finche' la sua testa e' attaccata al corpo. La femmina da' inizio all'accoppiamento decapitando il maschio. (Tesoro, sono a casa. Che cosa...) (Beh, alla peggio i maiali possono prendersi una pausa...). Alcuni leoni si accoppiano piu' di 50 volte al giorno. (Nella mia prossima vita voglio comunque essere un maiale... qualita', non quantita'). Le farfalle sentono i sapori con i piedi. (Oh, cielo) (E' anche peggio dei pescegatti). L'occhio dello struzzo e' piu' grande del suo cervello. (Conosco persone cosi'). Le stelle marine non hanno cervello. (Conosco anche persone cosi'). E dopo aver letto questo, tutto cio' che ho da direeeeeeeee..... MALEDETTI MAIALI!!!!

31.Una teoria puś essere provata da un esperimento. Ma nessun percorso guida dall'esperimento alla nascita di una teoria. (Albert Einstein)

32.La teoria scientifica che piŁ apprezzo Ć quella che afferma che gli anelli di Saturno sono interamente composti dai bagagli persi dagli aerei. (Mark Russell)

33.Alla fin fine la scienza consiste nel sapere che sai quello che sai e che non sai quello che non sai (Confucio)

34.E' difficile che la scienza e la tecnologia, nelle loro linee generali, superino la fantascienza. Ma in molti piccoli e inattesi particolari vi saranno sempre delle sorprese assolute a cui gli scrittori di fantascienza non hanno mai pensato. (Isaac Asimov)

35.Gli scienziati alla NASA hanno costruito una specie di cannoncino per lanciare dei polli morti alla velocita' massima possibile contro i parabrezza degli aerei di linea, degli aviogetti militari e della navetta space shuttle. Lo scopo e' simulare i frequenti scontri con i gallinacei vaganti nell'aria per verificare la resistenza dei parabrezza. Alcuni ingegneri britannici, avendo sentito parlare di questa "arma", erano desiderosi di provarla sul parabrezza dei loro nuovi treni ad alta velocita'. Sono stati presi accordi con la NASA ed il cannone e' stato spedito agli assistenti tecnici britannici. Quando l'arma e' stata attivata la prima volta, gli ingegneri britannici sono rimasti impietriti mentre il pollo sparato dal cannoncino si schiantava contro il loro parabrezza infrangibile e lo fracassava, rimbalzava contro la console dei comandi, spezzava in due lo schienale della poltroncina di un ingegnere e si andava ad incastrare nella parete posteriore della baracca come se fosse stato una freccia scoccata da un arco. Gli sconvolti tecnici Britannici hanno trasmesso alla NASA i risultati disastrosi dell'esperimento e i progetti del loro parabrezza supplicando gli scienziati Americani perchÄ dessero loro dei suggerimenti. La NASA ha risposto con un appunto della lunghezza di una riga: "Scongelate i polli". (storia vera)

36.Ha posseduto la scienza, ma non l'ha resa gravida. (Stanislaw lec)

37.La creativita' scientifica si puo' descrivere come l'atto di sommare due e due ottenendo cinque. (Arthur Koestler)

38.La cosa piŁ bella con cui possiamo entrare in contatto Ć il mistero. E' la sorgente di tutta la vera arte e di tutta la vera scienza. (Albert Einstein)

39.Gli studiosi sono di rado bella gente, e in molti casi il loro aspetto e` tale da scoraggiare l'amore allo studio nei giovani. (Henry Louis Mencken)

40.C'e' qualcosa di affascinante nella scienza. Si ottiene un tale ritorno di congetture per un tale insignificante investimento di fatti. (Mark Twain)

41.Dire che la scienza e' logica e' come dire che la pittura e' dipinta. (Leon Cooper)

42.Tecnologia. Il domani e' gia' cominciato. Che tristezza: ogni giorno e' gia' ieri! (Umberto Domina)

43.La ricerca consiste nel percorerre vicoli per vedere se sono ciechi. (Legge di Bates)

44.La ricerca di base e' quel che faccio quando non so quel che faccio. (Credo di Wernher Von Braun)

45.Un paio di mesi in laboratorio spesso fanno risparmiare un paio d'ore in biblioteca. (Scoperta di Westheimer)

46.Se l'esperimento non funziona, diffida dell'esperimento; se l'esperimento funziona, diffida della teoria. (Dilemma di Land)

47.La scienza e' credere nell'ignoranza degli esperti. (Legge di Feyneman)

48.L'entropia non ha bisogno di manutenzione. (Legge di Chaney)

49.Tutta la scienza e' solo un raffinamento del pensiero di tutti i giorni. (Albert Einstein)

50.La scienza e' come il sesso: talvolta qualcosa di utile viene fuori, ma non e' questa la ragione per cui l'abbiamo fatto. (Science is like sex: sometimes something useful comes out, but that is not the reason we are doing it). (Richard Feynman)

51.La scienza non s'inghiotte, si mastica.

52.Scienziati al bar:
1. Rene' Descartes era seduto al bar. Il barista arrivo' e gli chiese se voleva un altro drink. Egli rispose: "Non penso". Ed egli svani'.
2. Heisenberg era seduto anche lui li' vicino al bar. Prima che Descartes svanisse in una nuvola di fumo, il barista gli ando' incontro e gli chiese: "Avete visto quello che e' successo?".  A cio' Heisenberg replico': "Non ne posso essere certo".
3. Il barista allora si accorse che c'era anche Einstein. Per cui gli chiese se poteva spiegargli cosa era successo. Ed Einstein replico': "E' tutto relativo".
4. Il barista allora si accorse che al bar c'era anche Carl Sagan. Egli lo raggiunse e gli chiese: "Puo' spiegare che tutte queste persone famose erano qui in QUESTO bar ?". E Sagan replico': "No. perchÄ ci debbono essere MILIARDI e MILIARDI di bar fuori di qui".
5. Il barista allora si accorse che c'era anche Georg Ohm al bar e gli chiese cosa era successo, ma Ohm resistette a rispondere.
6. Gustav Hertz, presente anche lui, avendo molto tempo a disposizione, promise di ritornare in futuro con maggiore frequenza.
7. C'era anche George Boole, il cameriere fece fatica a capire cosa gradisse da bere visto che otteneva sempre in risposta un SI o un NO.
8. Allora il barista si rivolse a B. Franklin: "Ha visto?" e questi gli rispose di no, che era successo tutto in un lampo.
9. Sconcertato, il barista porse la stessa domanda a Bill Gates che finalmente confermo' l'accaduto e rispose che per lui si trattava soltanto di un errore irreversibile. E si spense.
10. L'attenzione del cameriere venne richiamata da Charles : "Guardi che fa caldo, ma non abbassi la temperatura del locale perchÄ altrimenti staremmo tutti stretti, qui". Di fianco a lui Gay Lussac suggerô : "Riduca piuttosto la pressione nella stanza !".                                                                                             
11. Nel bar c'era anche Alessandro Volta, il quale tirś fuori dalla tasca una pila di banconote e pagś il conto per tutti...
12. Marie Curie chiese se si poteva accendere la radio.
13. Freud, che aveva assistito alla scena, commento', "Secondo me il motivo di questo fatto e' da attribuire alla sua infanzia, comunque lui e' sempre stato un tipo un po' svanito."
14. Barnard, che era seduto vicino a Freud, esclamo', "Minchia che paura! la prossima volta mi viene un infarto!"
15. Infine arrivo' nel bar Marlon Brando e tutti guardandolo dissero, "Ma tu, che cazzo centri?".
16. Il barista noto' l'inconfondibile sagoma della Dssa. Hack e le si avvicino', ma prima che potesse parlare costei lo prese per la giacca e gli disse "Baciami, stupido!" E il barista spari'.
17. Rubbia, di fronte alla disputa che ne segui', si defini' neutrino.
18. Zichichi, spaventato dall'accaduto, commise l'errore di mettersi le mani nei capelli. Le stanno ancora cercando.
19. Gagarin allontano' i presenti, perchÄ disse che il malcapitato aveva bisogno di spazio.
20. I Frateli Wright, impassibili, ordinarono un vol-au-vent.
21. I coniugi Curie appresero la notizia con l'orecchio al radio.
22. Edison si lamentava poco piu' in la' per una forte ernia al disco.
23. Nobel esclamo' "Accidenti, ma questa e' una notizia esplosiva! Merita un premio."
24. Il barista noto' anche Braille, ma questi era troppo intento a incollare bollini. Aveva ormai gia' molti punti nel suo alfabeto.
25. Il barista non se la senti' di avvicinarsi a Gay-Lussac, che aveva fatto una grande scoreggia.
26. Volta decise di non intervenire, si sentiva un po' scarico.
27. Newton era impressionato dalla gravitł della situazione, poi svenne perchÄ gli cadde in testa una Melandri.
28. Il barista si avvicino' allora a Mengoli, il quale sbuffava perchÄ si era superato ogni limite.
29. Il barista allora si rivolse a Eustachio, ma questi non aveva sentito nulla. Tuttavia, volle dare un consiglio al barista: "Tromba!"
30. Poco lontano, Archimede appariva calmo e disse al barista di non preoccuparsi, perchÄ prima o poi le cose vengono a galla. 
31. Andre' Ampere era seduto li' vicino, ma sembrava poco interessato. Comunque chiamo' il barista e gli chiese di essere tenuto al corrente.
32. C'era anche Bill Gates che consigliś al barista che per far riapparie "Rene' Descartes" doveva chiudere e riaprire il bar.

53.Alcuni scienziati scoprono una cosa e si fermano a quella per tutto il resto della loro carriera. E' la cosiddetta scoperta di Linus. (philotto)

54.La scienza ha sconfitto molte malattie, ha decifrato il codice genetico e ha perfino mandato l'uomo sulla luna, ma se un ottantenne  viene lasciato solo in una stanza con due conigliette diciottenni non succede niente di niente. perchÄ i veri problemi non cambiano mai. (Woody Allen)

55.I premi Ignobel del 1999 per le ricerche piŁ assurde:
1. Fisica. Al dottor Len Fisher per lo studio su 'Il modo ottimale di inzuppare i biscotti'
2. Medicina. Al dottor Arvid Vatle di Stord (Norvegia) per lo studio pubblicato sulla Rivista Medica Norvegese su 'I tipi di contenitori usati dai pazienti per portare le urine al laboratorio analisi'
3. Chimica. A Takeshi Makino, presidente dell'agenzia "Safety Detective" di Osaka per aver inventato S-Check, uno spray che applicato dalle mogli alle mutande dei mariti rivela eventuali infedeltł
4. Biologia. Al dottor Paul Bosland del "The Chile Pepper Institute" presso l'universitł di Stato del Nuovo Messico per aver fatto crescere un peperoncino jalapeno che non Ć piccante
5. Pace. A Charl Fourie e Michelle Wong di Johannesburg Sud Africa per l'invenzione di un nuovo sistema di antifurto per auto. Il ladro viene investito da un lanciafiamme.
6. Ecologia. A Hyuck-no Knon del Kolon Company di Seul Corea del Sud per l'invenzione dell'abito  che si autoprofuma.
7. Salute pubblica. A George e Charlotte Blonsky per l'invenzione di una macchina per parto. La donna Ć legata a una ruota che gira vorticosamente e la forza centrifuga aiuta il bambino a nascere. (Brevetto USA 3.216.423)

56.Costante di Patrick: E' quella quantita' che moltiplicata, divisa, sommata o sottratta dal risultato ottenuto da' il risultato desiderato.

57.La teoria del caos Ć una nuova teoria inventata dagli scienziati colti dal panico al pensiero che il pubblico stesse cominciando a capire le vecchie. (Mike Barfiel)

58.Ricerca scientifica: la sola forma di poesia che sia retribuita dallo Stato. (Jean Rostand)

59.Legge di Juggle: Tutto cio' che non esiste, funziona perfettamente, e viceversa.

60.La scienza moderna e' riuscita finalmente a spiegare e giustificare la verginita' della puerpera Maria: banalmente, si tratto' dell'impianto del blastocito nella mucosa dell'endometrio. (Sull'immacolata concezione, invece, il dibattito e' ancora acceso)

61.Nulla mi sconvolge. Sono uno scienziato. (Harrison Ford in "Indiana Jones")

62.Legge di Arthur Clarke sulle Idee Rivoluzionarie: Ogni idea rivoluzionaria - in campo scientifico, artistico o altro - provoca tre stadi di reazione, riassumibili nelle seguenti frasi: 1. "E' impossibile; non farmi perdere tempo". 2. "E' possibile, ma non val la pena di farlo". 3. "L'ho sempre detto, io, che era un'ottima idea".

63.La scienza medica ha fatto tanti progressi che oggi praticamente non cŇĆ una sola persona sana. (Aldous Huxley)

64.La grande tragedia della scienza - l'assassinio di una bella ipotesi da parte di un brutto dato di fatto. (Thomas H. Huxley)

65.CHI E COME HA DETERMINATO LA DISTANZA TRA LE DUE ROTAIE DI UNA LINEA FERROVIARIA ???
RISPOSTA : Lo scartamento standard degli Stati Uniti (distanza tra le due rotaie) Ć di 4 piedi e 8,5 pollici (nota: Ć la stessa misura europea solo che la esprimiamo in millimetri). A prima vista questa misura sembra alquanto strana. PerchÄ Ć stata scelta? PerchÄ questa era la misura utilizzata in Inghilterra, e perchÄ le ferrovie americane sono state costruite da progettisti inglesi. Ma perchÄ gli Inglesi le costruivano in questo modo ? PerchÄ le prime ferrovie furono costruite dalle stesse persone che, prima dell'avvento delle strade ferrate, costruivano le linee tranviarie usando lo stesso scartamento. Ma perchÄ i costruttori inglesi usavano questo scartamento ? PerchÄ quelli che costruivano le carrozze dei tram utilizzavano gli stessi componenti e gli stessi strumenti che venivano usati dai costruttori di carrozze stradali, e quindi gli assi avevano la stessa larghezza e lo stesso scartamento. Bene! Ma allora perchÄ le carrozze utilizzavano questa curiosa misura per la larghezza dell'asse ? PerchÄ, se avessero usato un'altra distanza, le ruote delle carrozze si sarebbero spezzate percorrendo alcune vecchie e consunte strade inglesi, in quanto questa era la misura dei solchi scavati dalle ruote sul fondo stradale. Ma chi aveva provocato questi solchi sulle vecchie strade dell'Inghilterra ? Le prime strade di collegamento costruite in Europa (e Inghilterra) furono quelle costruite dall'Impero Romano per le proprie legioni. Prima di allora non vi erano strade che percorrevano lunghe distanze. E i solchi sulle strade ? I carri da guerra romani produssero i primi solchi sulle strade, solchi a cui poi tutti gli altri veicoli dovettero adeguarsi per evitare di rompere le ruote. Essendo i carri da guerra costruiti tutti per conto dell'esercito dell'Impero Romano, essi avevano tutti la stessa distanza tra le ruote.
In conclusione: lo scartamento standard di 4 piedi e 8,5 pollici deriva dalle specifiche originarie dei carri da guerra dell'Impero Romano. quindi, la prossima volta che ti capitano in mano delle specifiche tecniche e ti stupisci per il fatto che le misure sembrano stabilite per il culo di un cavallo, magari poi ti accorgerai di aver fatto la giusta congettura. Visto che i carri da guerra furono costruiti proprio con le misure necessarie a contenere i sederi di due cavalli da guerra, con questo  abbiamo risposto anche alla domanda originale.
Ed ora un'utile estensione a questi discorsi.
Quando si vede uno Space Shuttle nelle sua rampa di lancio, si notano i due booster attaccati al serbatoio principale. Questi due propulsori sono due razzi a combustibile solido o SRB. Gli SRB sono stati costruiti dalla Thiokol nei propri stabilimenti situati in Utah. Gli ingegneri che li hanno progettati avrebbero voluto farli un po' piŁ grossi, ma gli SRB dovevano essere trasportati in treno dalla fabbrica alla rampa di lancio. Visto che la linea ferroviaria che collega lo Utah alla base di lancio attraversa nel suo percorso alcune gallerie, i razzi dovevano essere costruiti in modo da passarci dentro. I tunnel ferroviari sono poco piŁ larghi di una carrozza ferroviaria, e come abbiamo saputo le carrozze ferroviarie sono poco piŁ larghe di una coppia di cavalli. Ne consegue che la misura standard utilizzata nel piŁ avanzato mezzo di trasporto progettato in questo secolo Ć stata determinata oltre due millenni or sono prendendo a modello due culi di cavallo  !!!!!!!

66.IgNobel. Come ogni anno, in contemporanea con i premi Nobel, l'Universita' di Harvard ha assegnato i premi IgNobel, una sorta di riconoscimenti alle "scienze inutili". I premi sono andati alla scoperta di un nuovo metodo per calcolare la superficie di un elefante indiano, a pari merito con la dimostrazione matematica che la schiuma della birra si dimezza seguendo i criteri della "disintegrazione esponenziale". Un premio anche all'avveniristico progetto di un elettrodomestico per lavare gli animali. L'IgNobel per l'economia e' andato invece ai dirigenti di Enron, WorldCom, Xerox e Arthur Andersen (inquisita per contabilita' creativa) per essere riusciti "ad applicare il concetto di matematica dei numeri immaginari al mondo della Finanza". Un altro IgNobel e' andato a uno studio scientifico sui batuffoli di schifezze che si formano dentro l'ombelico. Karl Kruszelnicki, autore della ricerca, ha scoperto che i batuffoli sono formati da fibre dei vestiti e cellule della pelle. I migliori "produttori" di batuffoli sono le persone leggermente sovrappeso. Premio anche ad alcuni ricercatori inglesi che hanno scoperto che le ostriche diventano piu' amorevoli quando sono vicine agli esseri umani. E la danno subito.

67.Non sono i frutti della ricerca scientifica che elevano un uomo ed arricchiscono la sua natura, ma la necessitł di capire e il lavoro intellettuale. (Albert Einstein)

68.La ricerca scientifica consiste nel vedere cio' che tutti hanno visto, ma pensando ciś che nessun altro ha pensato. (A. Szent-Gyorgyi)

69.Un laureato in scienze della comunicazione esce da un pollaio e spicca il volo. (Paolo Levi Sandri)

70.Un laureato in scienze delle comunicazioni sta leggendo un comunicato, ma gli comunicano che Ć scomunicato. (Mbgiorge)

71.Per inventare hai bisogno di una buona immaginazione e di una pila di cianfrusaglie. (Thomas Edison) (1847-1931)

72.Lo scienziato non Ć l'uomo che fornisce le vere risposte; Ć quello che pone le vere domande. (Claude LÄvi-Strauss)

73.Due scienziati durante un esperimento creano un grosso corto circuito, salta in aria tutto l'impianto elettrico dopo di che rimasti al buio, non riuscendo proprio a vedere niente uno di essi domanda all'altro: <<Dr.Robert, puś passarmi per favore la "Sessantesima parte dell'intensitł luminosa emessa dal corpo nero di Burgess alla temperatura di fusione del platino, perpendicolarmente ad una sua superficie di area 1 cm quadro!>>* *Per gli amici "CANDELA". (Dr. ICE)

74.Ignobel 1997: Premiato il prof. Mark Hostetler dell'Universita' della Florida, autore di un saggio su come riconoscere gli insetti spiaccicatisi sul parabrezza delle auto.

75.Bisogna chiamare scienza solo l'insieme delle ricette che riescono sempre, tutto il resto Ć letteratura.

76.Scienziati in gara per l'Ignobel hanno scoperto una sorprendente forma di intelligenza in un particolare cavolfiore tedesco, intelligenza tale per cui l'ortaggio tende ad apprendere da . Lo hanno battezzato krautodidatta. (VonFelix)

77.Il famoso scienziato Paolo Levi Sandri apre la conferenza stampa: "Signore e signori, sono qui per rivelarvi una sensazionale scoperta, frutto di anni di studi. Ebbene, tenetevi forte, perchÄ ho finalmente inventato la macchina del tempo!". Uno scrosciante applauso si leva dalla platea, eccitata ed incuriosita, mentre lo scienziato toglie il telo da uno strano macchinario dotato di un sedile e migliaia di congegni e luci. "C'Ć qualcuno del pubblico che desidera provare la macchina del tempo?" Tra le molte braccia alzate, lo scienziato sceglie un giornalista della prima fila. Il prescelto, un po' imbarazzato, si avvicina alla macchina del tempo e chiede: "Professore, mi scusi, ma come funziona?". "Si sieda qui, si allacci la cintura, faccia molta attenzione e quando Ć pronto prema questo bottone rosso". "Bene professore... allora andiamo? Si... via!!" e preme il bottone. Passa qualche secondo, mentre la platea segue in religioso silenzio, poi si ode una voce provenire dalla macchina: "Bip... sono le dieci... e venti minuti". (Mauroemme)

78.Come si crea uno scienziato? Semplice, si mescolano: un po' di costanza, un po' di sangue freddo, un po' di astuzia e un po' di merda, ma mi raccomando, poca! Sennś viene fuori un politico. (Mauroemme)

79.L'esistenza della Scienza la dobbiamo alla cultura cristiana. (Antonino Zichichi)

80.E' nel seno della Chiesa di Cristo che ha avuto origine la Scienza. (Antonino Zichichi)

81.Il caso Galileo Ć ancora cronaca. Dobbiamo aspettare qualche migliaio di anni per avere, di esso, una lettura fedele. (Antonino Zichichi)

82.Colmo per uno scienziato che non sa nuotare: avere un mare di idee. (Scirio)

83.L'uomo di scienza non Ć niente altro che un misero filosofo. (Albert Einstein)

84.La piŁ bella e profonda emozione che possiamo provare Ć il senso del mistero; sta qui il seme di ogni arte, di ogni vera scienza. (Albert Einstein)

85.Per definizione, quando state investigando l'ignoto, voi non sapete quello che troverete. (Anonimo)

86.Presso l'Universitł del Massachusets, alcuni scienziati hanno portato a termine un esperimento alquanto bizzarro. Hanno messo quattro vermi in quattro contenitori, il primo riempito di alcool, il secondo di fumo di sigaretta, il terzo di sperma e il quarto di terra fertile. Come risultato, i primi tre vermi sono morti quasi subito, mentre il quarto Ć sopravvissuto. Gli scienziati hanno quindi potuto dimostrare che quando bevi, fumi e scopi, non hai vermi. (Mauroemme)

87.Lo scoprire consiste nel vedere ciś che tutti hanno visto e nel pensare ciś che nessuno ha pensato. (Albert Szent-GyÜrgyi von Nagyrapolt)

88.Dall'universitł americana di Harvard assegnati gli IgNobel, i premi da ridere: studi sulla defecazione dei pinguini, sui testicoli artificiali per cani castrati, su attivitł cerebrale di cavallette che guardano Star Wars
CAMBRIDGE (Usa) - Gli ăIgnobili╚, i premi Nobel (IgNobel, in inglese) per i peggiori, i piŁ assurdi e i piŁ inutili studi scientifici dell'anno, sono stati assegnati per il 2005 dal'universitł americana di Harvard, una delle piŁ prestigiose istituzioni accademiche degli Stati Uniti.
Il premio per la medicina Ć stato assegnato all'americano Gregg Miller per uno studio sui testicoli artificiali destinati ai cani maschi castrati e depressi. Sono disponibili in tre misure e li ha chiamati ăneuticles╚.
Per la dinamica dei fluidi premiati due professori tedeschi (Victor Meyer-Rochow e Jozsef Gall) dell'universitł finlandese di Oulu che hanno studiato le pressioni prodotte durante la defecazione dei pinguini.
IgNobel per la pace a due britannici dell'universitł di Newcastle per una ricerca sull'attivitł cerebrale di una cavalletta mentre guarda brani tratti dal film ăGuerre stellari╚.
Per la biologia premiato un gruppo che ha analizzato gli odori emessi da 131 specie di rane sottoposte a condizioni di stress.
Fisica: uno studio di lunga durata iniziato nel 1927. Uno blocco di catrame Ć stato congelato e viene fatto colare lentamente (una goccia ogni nove anni) attraverso un imbuto. Ú uno studio australiano.
Per l'economia il premio Ć andato a una giovane studentessa del Mit di Boston, Gauri Nanda, che ha inventato una sveglia infernale, che quando suona cade per terra e si nasconde sotto il letto se si cerca di spegnere la suoneria. E non smette di suonare finchÄ non ci si alza per cercarla e... probailmente fracassarla contro un muro.
Apprezzato ma senza un vero vincitore il premio per la letteratura. Ú stato assegnato a quel gruppo di nigeriani che ha spedito milioni di email intasando le caselle di posta elettronica di mezzo mondo con una truffa elettronica.
Notevole anche il premio per la chimica. Due studiosi dell'universitł del Minnesota hanno risolto un dubbio secolare che angustiava l'umanitł: si nuota piŁ velocemente in acqua o nello sciroppo?
IgNobel per la nutrizione al giapponese Yoshiro Nakamata che ha fotografato e realizzato un'analisi retrospettiva di ogni pasto che ha consumato negli ultimi 34 anni.
Il fatto Ć che questi studi sono tutti veri e pubblicati in organi di stampa scientifici internazionali. E sono diventati famosi: quanti invece continuano nell'ombra ad arricchire i curriculum di fantasiosi specialisti?
[ Sito ufficiale degli IgNobel: http://www.improb.com/ig/ig-top.html ]

89.Il processo di una scoperta scientifica Ć un continuo conflitto di meraviglie. (Albert Einstein)

90.Candidati all'IgNobel? Nicholas Linthorne e David Everett, fisici dello sport presso l'Universita' di Uxbridge (Gran Bretagna), hanno appena concluso uno studio sulla fisica della rimessa laterale del calcio. L'inclinazione ottimale per un lancio lungo deve essere compresa tra i 20 e i 35í. L'inutilita' di questo studio e' dimostrata dal fatto che alcuni calciatori, pur non conoscendo probabilmente nulla di Fisica, arrivano alla medesima conclusione grazie all'esperienza e riescono a effettuare lanci molto lunghi e precisi. (Fonte: Focus)

91.Le migliori 10 invenzioni figlie del caso secondo Wired:
1. Il Viagra: la pillola che ha risolto i problemi di tanti amanti Ć opera di Merthyr Tydfil, ricercatore gallese che in realtł cercava un rimedio per l'angina.
2. L'Lsd: il chimico svizzero Albert Hofmann, scopritore del piŁ celebre degli allucinogeni, cercava un rimedio all'infertilitł.
3. I raggi-X: ignari della loro potenziale pericolositł, molti ricercatori nel XIX secolo li maneggiavano senza troppe precauzioni. Maneggiavano: termine quanto mai adatto, visto che a scoprire le potenzialitł benefiche dei raggi-X fu il tedesco Wilhelm Rontgen, che vide le ossa di una sua mano mentre tentava di colpire con le radiazioni alcuni oggetti che reggeva con essa.
4. La penicillina: da manuale. La storia dei vetrini di Fleming lasciati involontariamente incustoditi e infestati dalla muffa guaritrice Ć un aneddoto notissimo.
5. I dolcificanti artificiali: lavorando su svariate sostanze chimiche studiate per gli scopi piŁ disparati, alcuni chimici dimenticarono di lavarsi le mani e, leccandosi involontariamente le dita, sentirono un sapore dolciastro... E nacque l'aspartame.
6. Il forno a microonde: una delle tante invenzioni ăcivili╚ nate a partire dall'industria bellica (state navigando su Internet: stessa origine). L'ingegner Percy Spencer cucinś involontariamente una caramella con le onde, pardon microonde emesse da un radar.
7. Il brandy: motivi di spazio. Per caricare piŁ vino dalle navi, nel Medioevo si pensś di eliminare per ebollizione l'acqua contenuta nella preziosa bevanda. Ma riaggiungere acqua dopo il viaggio non funzionś. In compenso, il vino ădisidratato╚, cioĆ il brandy, aveva un ottimo sapore.
8. I pneumatici vulcanizzati: un pezzetto di gomma cadde accidentalmente in un fornelletto acceso... e nacque la Goodyear.
9. Il silicone: lo scienziato James Wright, negli anni '40, cercava un'alternativa al caucciŁ, materia prima indispensabile per la produzione dei pneumatici. C'Ć andato lontano, ma ha cambiato l'industria e la vita di tutti i giorni.
10. Le patatine fritte: il cliente ha sempre ragione; il cuoco George Crum, nel 1853, per accontentarne uno che si lamentava dello spessore delle patate che gli erano state servite, le taglio a strisce sottili; in piŁ, per renderle piŁ croccanti, provś a friggerle, creando quello che per molti Ć quanto di meglio esista in cucina.

92.Quando gli dissero che usavano la dinamite per scopi bellici, Nobel SCOPPIO' A PIANGERE. (Grizzly)

93.Oggi, 24 marzo 2006, si commemora la nascita di uno dei piŁ grandi scienziati della storia contemporanea. Fu il primo a dimostrare, tra l'altro, la presenza di piccolissime particelle di beta-cervello in taluni roditori, con l'ormai celebre esperimento-emmenthal: mostrandolo i roditori accorrono, mentre invece restano indifferenti se si mostrano i soli buchi, con l'eccezione del Bonobo del Brasile. Insignito del Nobel nel '78 grazie alla scoperta dell'attrazione psicosessuale tra bonobi e castori, ha proseguito i suoi studi sulla caducitł dei risibili membri nel Castorus Religiosus Humoristae, il cui saggio ha vinto il premio Strega nel '99 (consegnatogli dalla Bindi e dalla Hack). Particolarmente attivo ancor oggi, sta conducendo interessanti esperimenti sulle capacitł cognitive e di apprendimento dei roditori col Cachemere, riuscendo - dopo anni di tentativi - a far pronunciare ad un raro esemplare la parola: culo. Non potendolo fare individualmente, lo scienziato in oggetto sentitamente ringrazia tutti coloro che in pvt gli hanno fatto trovare nella cassetta della posta elettronica auguri e felicitazioni. Grazie (Mauroemme)

94.Ora sono in causa con una multinazionale di adesivi che con mille cavilli sta boicottando la mia invenzione: LO STACCATUTTO SPRAY. CioĆ uno Staccatutto rivoluzionario: Lo spruzzi e stacca la corrente, le spine, i quadri, le figurine.... (Silver)

95.IG-NOBEL - 2006
All'Universita' di Harvard, nel Massachusetts, sono stati assegnati i premi IgNobel 2006.
Per chi non li conoscesse si tratta della versione comica, ma non per questo meno scientifica e approfondita, dei prestigiosi premi Nobel.
I vincitori non prendono premi in soldi, nemmeno il rimborso spese.
Quest'anno sono stati 10 gli studi premiati:
Per la sezione Ornitologia hanno vinto Ivan R. Schwab, dell' Universita' della California a Davis, e Philip R.A. May, dell'Universita' della California a Los Angeles per aver scoperto il gene che permette al picchio di non soffrire di emicrania;
Sezione Nutrizione: vincono Wasmia Al-Houty della Kuwait University e Faten Al-Mussalam della Kuwait Environment Public Authority per aver dimostrato che lo scarabeo stercorario e' abbastanza schizzinoso nell'alimentazione.
Premio speciale Pace per Howard Stapleton, del Galles. Questo signore ha inventato un apparecchio che emette suoni fastidiosi per l'orecchio degli adolescenti, ma non udibili dalle persone adulte, in pratica uno scaccia-bambini.
Sezione Acustica: vincono D. Lynn Halpern (Harvard Vanguard Medical Associates) e colleghi della Brandeis University e Northwestern University, per aver scoperto perchÄ la maggioranza delle persone non sopporta il rumore delle unghie sulla lavagna.
Premio Matematica per Nic Svenson e Piers Barnes dell'Australian Commonwealth Scientific and Research Organization: hanno calcolato il numero di scatti necessari per assicurarsi (o quasi) che in una foto di gruppo nessuna delle persone immortalata abbia gli occhi chiusi.
Letteratura: Daniel Oppenheimer della Princeton University, per il suo studio sulle conseguenze dell'abuso di parole lunghe ed erudite in un discorso
Al limite della sopportazione il premio Medicina, consegnato a Francis M. Fesmire della University of Tennessee College of Medicine e Majed Odeh, Harry Bassan e Arie Oliven della Bnai Zion Medical Center di Haifa, per uno studio sull'interruzione del singhiozzo cronico tramite digito-massaggio rettale.
Fisica: Basile Audoly e Sebastien Neukirch (Universita' Pierre et Marie Curie di Parigi), per lo studio sulle ragioni per cui, spezzando una manciata di spaghetti, questi si rompono in piu' di due pezzi.
Chimica: Antonio Mulet e colleghi dell'Universita' di Valencia, Spagna, e Carmen RossellŚ dell'Universita' delle Isole Baleari, per lo studio sulla "velocita' ultrasonica nel formaggio cheddar a pasta dura in relazione alla temperatura".
Ultimo, ma non per importanza, il premio Biologia, andato a Bart Knols e Ruurd de Jong della Wageningen Agricultural University, per aver dimostrato che la zanzara Anopheles gambiae e' attratta allo stesso modo dall'odore dei piedi umani e del formaggio tipo limburger.
 (da C@c@o)

96.Nessuno scienziato potrł mai capire fino in fondo il Grande Disegno. (Antonino Zichichi)

97.Il giornalismo scientifico Ć troppo importante per essere lasciato ai giornalisti. (Richard Dawkins)

98.Le stupidaggini di una data epoca per la scienza delle epoche successive sono importanti quanto le sue saggezze. (Stanislaw Lec)

99.Per verificare l'ipotesi che il cane ha sei zampe lo scienziato non va in giro a osservare i cani, ma va in laboratorio a crearne uno a sei zampe.

100.              La tecnologia... Ć una cosa curiosa. Ti dł grandi doni in una mano, e ti pugnala alle spalle con l'altra. (Charles Percy Snow)

101.              La vera scienza soprattutto insegna a dubitare e ad essere ignoranti. (Miguel De Unamuno)

102.              La scienza procede a passi, non a salti. (Thomas Babington Macaulay)

103.              Quello degli Ig Nobel <http://it.wikipedia.org/wiki/Premio_Ig_Nobel>, giunti alla diciassettesima edizione 82007), Ć ormai un appuntamento fisso per la comunitł scientifica internazionale. Ecco i premi di quest'anno:
*MEDICINA* Brian Witcombe di Gloucester, Regno Unito, e Dan Meyer di Antioch, Usa, per uno studio sugli effetti collaterali di mangiare le spade
*FISICA *Lakshminarayanan Mahadevan della Harvard University, Usa, e Enrique Cerda Villablanca dell'Universitł di Santiago del Cile per aver studiato come le lenzuola si spiegazzano
*BIOLOGIA* Johanna E. M. H. van Bronswijk dell'Universitł della Tecnologia di Eindhoven, Olanda, per un censimento di tutti gli organismi che vivono nel letto
*CHIMICA* Mayu Yamamoto dell'International Medical Center del Giappone per la scoperta di un modo per estrarre vanillina, la fragranza e l'aroma della vaniglia, dallo sterco di mucca
*LINGUISTICA* Juan Manuel Toro, Josep B. Trobalon e Nťria Sebastiçn-GallÄs dell'Universitł di Barcellona per aver dimostrato che i ratti a volte non riescono a distinguere tra una persona che parla giapponese al contrario e una che parla olandese al contrario
*LETTERATURA* Glenda Browne di Blaxland, Australia, per il suo studio sull'articolo inglese "the" e sui problemi che crea a chi deve fare elenchi in ordine alfabetico
*PACE *Air Force Wright Laboratory di Dayton, Usa, per aver suggerito lo sviluppo di un'arma chimica, la cosiddetta "bomba gay", capace di sviluppare un'irresistibile attrazione sessuale tra i soldati nemici
*ALIMENTAZIONE* Brian Wansink della Cornell University, Usa, per aver studiato l'appetito apparentemente illimitato degli esseri umani dando loro da mangiare una quantitł illimitata di zuppa
*ECONOMIA* Kuo Cheng Hsieh di Taichung, Taiwan, per aver brevettato nel 2001 un meccanismo che cattura i rapinatori di banche gettando su di loro una rete
*AVIAZIONE *Patricia V. Agostino, Santiago A. Plano and Diego A. Golombek dell'Universitł Nazionale di Quilmes, Argentina, per aver scoperto che il Viagra facilita il recupero del jetlag nei criceti.

104.              La verita' non ha bisogno di fede. Gli scienziati non giungono le mani ogni domenica cantando, "Si', la gravitł e' reale! Avro' fede in essa! Saro' forte! Io credo nel profondo del cuore che quello che va su, su, su, deve tornare giu', giu', giu'. Amen!". Se lo facessero, potremmo pensare che non ne sono cosi' sicuri. (Dan Barker)(Losing Faith in Faith: From Preacher to Atheist)

105.              Ribellarsi contro un potente sistema politico, economico, religioso o sociale e' molto pericoloso e pochissime persone lo fanno, se non forse, riunendosi in gruppo. Ribellarsi contro il potere "scientifico" invece, e' la cosa piu' facile al mondo, e chiunque puo' farlo e sentirsi enormemente coraggioso, senza rischiare niente di piu' di un afta. Percio', la grande maggioranza crede nell'astrologia e pensa che i pianeti non abbiano niente di meglio da fare che formare un codice che dica loro se domani sara' una buona giornata per gli affari o no, e diventa tutta eccitata ed entusiasta nel difendere una stupidaggine, quando un gruppo di astronomi la denuncia. (Isaac Asimov)

106.              Allarme di scienziato: Il futuro dell'uomo Ć a una drammatica stretta, ho visto un panda con la mia faccia sulla maglietta. (Anonimo)

107.              Ci sono degli scienziati, quelli seri, non quei drogati consulenti di Seattle, che hanno spiegato che non sono le industrie che inquinano, sono gli alberi che da 50 anni a questa parte lavorano meno, perchÄ la natura, siccome Ć verde, Ć comunista e gli alberi non c'hanno piu' voglia di fare un cazzo. (Paolo Rossi)

108.              Alcuni scienziati dicono che la nicotina potrebbe curare l'Alzheimer: muori prima di diventare abbastanza vecchio da ammalarti. (Jay Leno)

109.              Siamo onesti, il contributo tecnologico italiano all'umanita' si e' fermato al forno per la pizza. (Bill Bryson)

110.              Quando la scienza scoprira' il centro dell'Universo, un sacco di gente sara' delusa nell'apprendere che non si tratta di loro. (Bernard Bailey)

111.              La scienza e' una cosa meravigliosa se uno non deve guadagnarcisi da vivere. (Albert Einstein)

112.              Ci pensate cosa succedera' quando i bambini in provetta faranno scienze a scuola? Scopriranno tutti che il loro papa' si e' fatto una sega in un barattolo, e che la loro mamma e' un disco di Petri. Va a finire che avremo bambini che avranno un forte desiderio di masturbarsi davanti a bambine che indossano lenti bifocali. (Marsha Warfield)

113.              Secondo le teorie dell'aerodinamica e attraverso esperienze effettuate nella galleria del vento, e' dimostrato che l'ape non puo' volare. Questo perchÄ il suo peso, la sua massa e la forma del suo corpo, in rapporto all'apertura alare, ne rendono il volo impossibile. Tuttavia l'ape, ignara di queste cognizioni scientifiche ed essendo dotata di notevole risolutezza, non solo vola... fa anche il miele! (Marco Ercole Pelizza)

114.              In tutta franchezza cosa ne sa la Chiesa di embrioni, di cellule staminali, di omo e eterozigoti? Qual e' lo spessore scientifico, non morale della Chiesa? Quando sono stato operato di ernia inguinale, in sala operatoria c'era un chirurgo, non un parroco! La Chiesa sa di cose di Chiesa. perchÄ deve mettere il becco, intervenire, suggerire alternative anche su queste complicatissime cose di scienza? E' come se Dulbecco, uno scienziato, si presentasse a un concilio di cardinali e dicesse: "La Via Crucis non si fa come la fate voi. Non si parte dalla prima stazione. E' sbagliato! Si parte dalla terza, si passa alla nona e, con la decima, si chiude. La Via Crucis e' cosi'!". (Alberto Patrucco)

115.              La spiegazione semplice viene sempre dopo la soluzione complicata. (legge di Lunsford sul comportamento scientifico)

116.              A San Diego e' iniziato l'annuale convegno della maggiore associazione scientifica del pianeta, la American Association for the Advancement of Science (AAAS), 4.000 iscritti da tutto il mondo. Tra i 150 simposi che vi si svolgeranno, da non perdere quello sul diabete dei delfini e quello sui granchi con le zampe pelose. (Fonte: Focus).

117.              Alcuni scienziati sostengono che la crosta terrestre in alcuni punti e' molto croccante. (DrZap)

118.              Scienza. L'anziana terapeuta del sesso, Nan Wise, si Ć prestata a stimolazione sessuale per mostrare in un video le regioni cerebrali che si accendono durante l'orgasmo. Contemporaneamente, lo scienziato che la assisteva ha rivelato le aree cerebrali del ribrezzo. (Cattive Maniere)

119.              "Siate affamati, siate folli". (Stewart Brand nel 1968)(ripresa da Steve Jobs nel 2005)

120.              Scienza, sperma artificiale creato in laboratorio. E' bastato fare una pippa a un robot. (Lia Celi)