I SOLDI

1.     Carabiniere in negozio : "Vorrei un portafoglio impermeabile".  "PerchÄ ?". "Per metterci il denaro liquido!".

2.     Litigio tra coniugi. Il marito: "Tu mi avrai pure dato le pagine piu' belle della tua vita, ma io ti ho dato le pagine piu' belle del mio libretto di assegni!".

3.     Se il denaro non puo' dare la felicita', figuriamoci la miseria!  (Woody Allen)

4.     Il denaro non da' la felicita', ma ti fa essere infelice in posti meravigliosi!

5.     "Ehi, bella bimba, verresti a letto con me per 10 milioni?". "Beh, a pensarci bene, si'". "E per 50.000 lire?". "Ma per chi mi hai preso?". "Beh, quello lo abbiamo stabilito prima; ora stiamo contrattando il prezzo!".

6.     Una bellissima bionda entra in un negozio di lusso e paga con un biglietto da 100.000 lire. La commessa: "Ma e' falso!". E la bionda: "Maledetto porco! Mi ha violentato!".

7.     Il mio dottore mi diede sei mesi di vita, ma quando non lo potei pagare me ne diede altri sei. (Milton Berle) (Walter Matthau)

8.     Il figlio va dal padre: "Pa', mi daresti un centone?". "Vabbe' anche se...". I giorni dopo stessa scena finche': "Pa' mi daresti due centoni?". E il padre: "Figliolo, hai le mani bucate!". E lui: "Le mani?? Vedessi le braccia!!".

9.     Ho visto fare assegni circolari con un compasso...

10.  Vita da sposati: il doppio dei problemi con la meta' dei soldi. (Luca Erba)

11.  Un tizio alla puttana: "Quanto vuoi per farti frustare?". "Ma sei pazzo? Vattene via". "Ma sono disposto a darti anche mezzo milione". "Ma te ne vuoi andare; io quelle cose non le faccio". "Ma sono disposto a darti anche 1 milione". "Ma insomma te ne vuoi andare; io non le faccio quelle cose". "Ma e se ti dessi 2 milioni?". E la puttana un po' piu' comprensiva: "Beh, allora, tanto per sapere... se accetto, per quanto tempo mi frusti?". E il tizio: "Finche' non mi ridai indietro i soldi".

12.  Una puttana mi ha detto che mi avrebbe fatto qualsiasi cosa per 100.000 lire. Cosi' gliele ho date e le ho detto: "Dipingimi la casa!". (Henny Youngman)

13.  Un tizio a bordo di una bella Ferrari  incontra un amico che gli chiede come vadano gli affari. E lui risponde: "Beh, sai, adesso vanno bene, ma all'inizio e' stata dura. Per fare i soldi ho deciso di mettere su un casino. Ho comprato un palazzo di tre piani: al primo piano ci ho messo le giovani con meno di 21 anni per quelli che desiderano la carne fresca; al primo piano le donne dai 21 ai 40 anni per quelli che desiderano le donne piene di esperienza; e al terzo piano gli uomini". E l'amico: "Ma dimmi con quanto personale hai iniziato?". "Beh, all'inizio eravamo solo io, mia moglie e mia figlia!".

14.  Giacomo non ha mai scopato. Si rivolge ad un amico esperto per avere un consiglio sul da farsi. L'amico gli dice: "Prendi un mazzo di chiavi, te lo metti in tasca, vai a farti due passi sui viali la notte sul tardi, quando incontri una mignotta che ti piace le fai sentire il rumore delle chiavi in tasca e vedrai che tutto procedera' per il meglio...". Giacomo non vede l'ora che cali la notte. Quando fa buio si rende conto di non avere un mazzo di chiavi, percio' raccatta qualche monetina, pensando che tutto andra' per il meglio. Avvicinandosi alla battona che piu' lo attira inizia a scuotere le monetine nella tasca... Mignotta: "Chiavi ?!". Giacomo: "No, soldi spicci...".

15.  Ad Assisi si incontrano i rappresentanti di varie religioni, un missionario Cattolico, un Rabbino ed un Mussulmano e parlano delle diverse esperienze. Il Cattolico: "Eravamo in pieno oceano ed il mare era in burrasca, vento e onde minacciavano di rovesciare la nave, ma ci mettemmo a pregare tutti insieme e dalle nuvole un raggio di sole ci illumino' la via calmando le acque e placando il vento. Fu un vero miracolo di Cristo!". Il Mussulmano: "Eravamo nel deserto durante una bufera, scarsi i viveri e l'acqua, la strada era smarrita, pregammo Allah e un raggio di sole usci' dalle nuvole, placo' il vento e ci indico' la via per l'oasi. Fu un vero miracolo di Allah". Il Rabbino: "Camminavo nel ghetto di New York, era sabato, attento a non commettere peccati, quando di fronte a me vedo un portafogli pieno di dollari; non potevo toccarlo per le Sacre Leggi, ma un raggio di sole buco' le nuvole ed illumino' il ricco  portafogli. Fu un miracolo, tutto intorno era sabato, ma li' era mercoledi".

16.  Il denaro e' come il sesso. Chi non ce l'ha non pensa ad altro e chi ce l'ha pensa a tutt'altre cose. (James Baldwin)

17.  Penso che il sesso sia la cosa piu' bella, naturale e pura che i soldi possano comprare. (Steve Martin)

18.  I soldi non fanno la felicita', dicono. Senza dubbio stanno parlando dei soldi degli altri. (Sacha Guitry)

19.  "Cesare, il popolo chiede sesterzi". "No, vado dritto!".

20.  Nella vita ci sono cose ben piu' importanti del denaro. Il guaio e' che ci vogliono i soldi per comprarle! (Groucho Marx)

21.  Il segreto per tornare da Las Vegas con una piccola fortuna e' portare con se' una grande fortuna ...

22.  In classe la maestra chiede agli alunni: "Chi e' stato il piu' grande uomo che l'umanita' abbia mai avuto?". "Berlusconi" grida il piccolo Andreino. "Ma no" dice la maestra. "D'Alema" dice un altro bambino. "Il mio papa'" dice un terzo. "Ma no! Non avete capito lo spirito della domanda" dice sorridendo la maestra. Allora il piccolo David Nataf si alza e nel silenzio generale dichiara tranquillamente: "Gesu' Cristo, signora maestra". La maestra questa volta dice che la risposta e' giusta, ma dentro di se' si meraviglia che sia stata data proprio dal piccolo David, figlio di ebrei. Comunque per ricompensa dona al piccolo David un sacchetto di caramelle.  Durante l'intervallo della ricreazione un amico ebreo di David lo prende per il colletto e gli dice: "Ma che ti e' venuto in mente di dire che e' Gesu' il piu' grande uomo...". E il piccolo David masticando una caramella: "Io so che e' Mose' come lo sai tu che e' Mose', ma cerca di capire, gli affari sono gli affari!".

23.  Mila e Shiro (sono due personaggi di cartoni animati giapponesi) vanno a fare la spesa. Mila rimane fuori e Shiro entra.  Dopo aver fatto la spesa Shiro va alla cassa, e la cassiera gli dice: "6.000 (sei Mila)", e Shiro risponde: "No, sono Shiro".

24.  Anche se il denaro non compra la felicita', esso certamente ti permette di sceglierti la tua forma di tristezza.

25.  Qual e' l'aria preferita di Paperon de' Paperoni? Sol Do Fa Sol Do.

26.  I problemi degli uomini hanno tre cause: i soldi, le donne ed entrambi. (Johnny Carson)

27.  Se proprio dovete spendere, cercate almeno di non usare i vostri soldi. (Paperon de' Paperoni)

28.  Il denaro e' un potente afrodisiaco, ma i fiori quasi altrettanto. (Money is a powerful aphrodisiac, but flowers work almost as well) (Robert Heinlein)

29.  Il denaro e' come il letame. Cio' vuol dire che deve essere sparso attorno. (Money is like manure - it is meant to be spread around). (Francis Bacon)

30.  Uno sciocco e il suo denaro condividono lo stesso materasso. (A fool and his money share the same mattress).

31.  Il denaro prestato a un amico puo' essere recuperato da un nemico. (Money lent to a friend must be recovered from an enemy).

32.  Non sposarti per denaro; lo puoi prendere in prestito per meno. (Don't marry for money; you can borrow it cheaper).

33.  L'amore fa molto, ma il denaro di piu'. (Love does much but money does more).

34.  Il denaro non fa cosi' tanti amici sinceri quanti nemici veri. (Money makes not so many true friends as real enemies).

35.  A Dio diamo credito, tutti gli altri debbono pagare in contanti. (In God we trust; all others must pay cash).

36.  Un distinto professionista si reca in comune per avere un colloquio con un assessore. Si avvicina alla scrivania di un impiegato e gli dice: "Buongiorno... vorrei parlare con l'assessore!". "Contanti o carta di credito?".

37.  Il denaro e' una specie di sesto senso, senza il quale non si puo' fare pienamente uso degli altri cinque. (da 'Schiavo d'amore') (William Somerset Maugham)

38.  Provare non costa niente, a parte tempo, soldi e fatica.

39.  Io credo che un artista non si debba mai prostituire se non per denaro. (Beppe Grillo)

40.  La cocaina e' il modo che usa Dio per dirti che stai facendo troppi soldi. (Robin Williams)

41.  Se il denaro crescesse sugli alberi a me capiterebbe un bonsai. (Boris Makaresko)

42.  E' difficile credere ancora negli ideali, ma per un compenso adeguato si puo' fare. (Fabio Di Iorio)

43.  I soldi sono un ottimo mezzo per sopportare la poverta'. (Alphonse Allais)

44.  Il denaro non e' tutto. Ci sono anche i diamanti. (Paperon de' Paperoni)

45.  L'unica cosa che oggigiorno si possa fare senza denaro sono i debiti. (Heinz Schenk)

46.  La frase piu' bella di tutte le lingue e': 'Si allega assegno'. (Dorothy Parker)

47.  I soldi sono la rovina della gente. Specialmente quando non ci sono!

48.  Un uomo che ha avuto successo e' un uomo che guadagna piu' denaro di quanto la sua donna ne riesca a spendere. Una donna che ha avuto successo e' quella che ha trovato un tal uomo. (Lana Turner)  (Mae West)

49.  Conoscente: una persona che conosciamo quanto basta per chiederle soldi in prestito, ma non tanto da prestargliene.  (Julian Tuwim). Indica un grado di amicizia definito superficiale quando l'oggetto e' povero o oscuro, e intimo quando e' ricco o famoso (Ambrose Bierce).

50.  Sono stato in banca per dare un'occhiata ai miei risparmi. Ho scoperto di avere tutto il denaro che mi serve. Se muoio domani. (Henny Youngman)

51.  Se volete sapere cosa Dio pensi dei soldi, basta che guardiate a chi li da'. (Maurice Baring)

52.  Cerchiamo di essere felici e viviamo dei nostri mezzi, anche se dobbiamo prendere in affitto del denaro per ottenere cio'. (Artemus Ward)

53.  Architetto: persona che disegna progetti della vostra casa e progetta disegni sul vostro denaro. (Ambrose Bierce)

54.  I soldi sono migliori della poverta', anche se solo per motivi finanziari. (Money is better than poverty, if only for financial reasons). (Woody Allen)

55.  Non sono d'accordo con la matematica. Ritengo che una somma di zeri dia una cifra minacciosa. (Stanislaw Lec)

56.  La finanza e' l'arte di far passare la moneta di mano in mano fino a farla scomparire. (Robert Sarnoff)

57.  Ieri ho fatto una faticaccia per far accettare un po' di soldi al mio dentista! Ne voleva molti di piu'! (Groucho di Dylan Dog)

58.  Qual e' la differenza fra un rublo e un dollaro? Un dollaro.

59.  Ci sono molte cose che il denaro non puo' comperare. Per esempio quelle che poteva comperare dieci anni fa. (Boris Makaresko)

60.  L'assicuratore e' un individuo che si fa dare del denaro dal prossimo prospettandogli un sereno avvenire pieno di infortuni, grandinate, furti, scoppi di gas e decessi. Rappresenta l'evoluzione dell'antico iettatore. (Paolini e Silvestri)

61.  La rivoluzione si fa a sinistra, i soldi si fanno a destra. (Marcello Marchesi)

62.  I soldi non danno la felicita'; per questo hanno inventato le carte di credito.

63.  Cerco di arrotondare lo stipendio per far quadrare i conti...

64.  Dobbiamo tagliare le spese, costi quel che costi. (We have to cut on expenses, no matter how much it costs). (Hay que economizar, cueste lo que cueste.)

65.  Il denaro non puo' comprare qualsiasi cosa. Per quello ci vuole la credit card. (Money can't buy everything. That's what credit cards are for).

66.  Il denaro e' un ottimo servo e un pessimo padrone.

67.  L'ultima ad adeguarsi all'inflazione e' la beneficenza. (Alessandro Morandotti)

68.  perchÄ LE AZIONI SONO MEGLIO DELLE DONNE:
1. perchÄ  puoi averne quante ci riesci.
2. perchÄ le compri e le vendi quando ti pare.
3. perchÄ possono essere attraenti anche di mattina presto.
4. perchÄ di regola ti conviene tenerle a lungo.
5. Quante volte una donna ti viene a dire "dal giorno 8 avrai un'altra come me gratis"
6. perchÄ la prendi oggi e la puoi comprare tra due giorni.
7. perchÄ se la vuole un altro puoi guadagnare.
8. perchÄ nessuno vende 300 donne per comprare un  anello a un'azione.
9. perchÄ se paghi un'azione sei un investitore mentre se paghi una donna, un fesso.
10. perchÄ con le azioni puoi sempre sperare.
11. perchÄ con le azioni puoi anche acquistare donne.

69.  Il denaro non puo' comprare gli amici, ma puo' darti nemici di una categoria superiore. (Spike Milligan)

70.  Non posso sopportare di sprecare il mio tempo facendo soldi. (Jean Louis Agassiz)

71.  Il denaro puo' dare il cibo ma non l'appetito.

72.  Questo pianeta ha -- o piuttosto aveva -- un problema, che era questo: la maggior parte della gente che ci vive era scontenta per la maggior parte del tempo. Furono suggerite molte soluzioni per questo problema, ma gran parte di esse erano basate sui movimenti di piccoli pezzi verdi di carta, il che e' bizzarro, dato che, tutto considerato, non erano i piccoli pezzi verdi di carta ad essere scontenti. (Douglas Adams)

73.  Se il denaro non puo' comprare la felicita', la puo' comunque prendere in affitto.

74.  Ci sono tre modi principali per perdere denaro: vino, donne, ed ingegneri. I primi due sono i piu' piacevoli, mentre il terzo e' il piu' certo. (Barone Rothschild)

75.  Quando ero giovane, avevo tante idee e pochi soldi. Ora sono pieno di soldi e delle idee non me ne frega piu' niente.  (Geometra Meneghetti, cioĆ Enrico Bertolino)

76.  Regole di Acquisizione Ferengi:
1. Una volta che hai in mano i soldi, non restituirli mai piu'.
2. Non si puo' imbrogliare un cliente onesto, ma tentar non nuoce.
3. Non spendere mai piu' di quanto devi per un'acquisizione.
4. Sesso e profitto sono due cose che non durano mai abbastanza.
5. Se non puoi rompere un contratto, piegalo.
6. Non lasciare mai che la famiglia interferisca con il profitto.  Non lasciare mai che la famiglia si frapponga ad una buona occasione.
7. Tieni sempre le orecchie aperte.
8. Controlla sempre il resto.
9. Opportunita' piu' istinto uguale profitto.
10. Un cliente morto non puo' spendere quanto un cliente vivo. Non uccidere mai un cliente, a meno che il guadagno che ne ricavi dalla sua morte sia maggiore del guadagno che puoi ricavarne dalla sua vita.
11. Mettiti in affari con un Orecchie Piccole e andrai incontro ad una sicura grossa perdita.
12. Qualunque cosa che valga la pena di essere venduta, vale la pena di essere venduta due volte.
13. Qualunque cosa valga la pena di essere fatta, vale la pena di farla per soldi.
14. Qualunque cosa rubata e' profitto allo stato puro.
15. Agire come uno stupido e' spesso una furberia.
16. Un affare e' un affare.
17. Un buon affare generalmente non lo e'.
18. Guardati dai parenti che portano doni.
19. Non mentire troppo presto dopo una promozione.
20. Quando il cliente suda, accendi il riscaldamento.
21. Mai mettere l'amicizia al di sopra del guadagno.
22. Un uomo saggio riesce a sentire il guadagno nel vento.
23. Non prendere mai l'ultima moneta, ma sii certo di prendere tutte le altre.
24. Mai chiedere, quando puoi prendere.
25. La paura e' un buon compagno di affari.
26. La maggior parte dei ricchi in questa galassia non ha ereditato le proprie ricchezze, le ha rubate.
27. La cosa piu' bella di un albero e' cio' che puoi farci dopo averlo abbattuto.
28. La morale viene sempre definita da chi detiene il potere.
29. Se qualcuno dice "Non e' per i soldi", sta mentendo!
30. Parlare costa poco; il sintalcool costa.
31. Non insultare mai la madre di un Ferengi!
32. Attento a quel che vendi: potrebbe essere proprio cio' che il cliente si aspetta.
33. Non fa mai male fare il leccapiedi con il capo.
34. La pieta' non sostituisce il guadagno.
35. Potresti permetterti la tua nave senza il tuo governo, se non fosse per il tuo governo.
36. Troppi Ferengi non sanno piu' ridere di se'.
41. I soldi parlano, ma averne molti attira di piu' l'attenzione.
42. Sii onesto di tanto in tanto con i tuoi partners, cosi' ti perdoneranno quando li imbroglierai.
43. Carezzare un orecchio e' spesso piu' efficace che puntare un'arma.
47. Non fidarti mai di qualcuno che indossa un abito migliore del tuo.
48. Piu' largo e' il sorriso, piu' affilato e' il coltello.
57. I buoni clienti sono rari come il platinum, fanne tesoro.
58. L'amicizia e' raramente a buon mercato.
59. Raramente i consigli gratuiti sono a buon mercato.
60. Non usare i soldi se possono bastarti le parole.
61. Non comprare mai cio' che puo' essere rubato.
62. Piu' rischiosa e' la strada, maggiore e' il profitto.
70. Prima prendi i soldi, poi lascia che l'acquirente si preoccupi di ritirare la merce.
76. Una volta ogni tanto, proponi la pace; confondera' a morte i tuoi nemici.
79. Combattere contro i Klingon e' come giocare d'azzardo con i Cardassiani: meglio avere un amico armato, se perdi.
101. Non fare mai qualcosa che qualcuno puo' fare per te.
102. La natura si corrompe, ma il latinum dura per sempre.
109. Dignita' e un sacco vuoto valgono comunque quanto un sacco vuoto.
111. Non dormire mai con la donna del capo, a meno che non lo si paghi prima.
112. Non fare mai del sesso con la sorella del capo.
119. Compra, vendi, o togliti dalle scatole!
123. Un amico e' solamente un amico finche' non gli vendi qualcosa: dopo e' un cliente.
139. Le mogli servono, i fratelli ereditano.
172. Se puoi venderlo, non esitare a rubarlo.
194. Conosci sempre i tuoi clienti prima che entrino dalla tua porta.
214. Non cominciare mai una contrattazione a stomaco vuoto.
284. Le regole sono sempre soggette ad interpretazione.
285. Non c'e' buon affare che non venga punito.

77.  Quale cuore di una donna disprezza il denaro? Quale gatto rifiuta il pesce? (Thomas Gray)

78.  Creditore: Uno di una tribu' di selvaggi temuti per le loro incursioni devastanti che abitano oltre le secche finanziarie. (Ambrose Bierce)

79.  Smemoratezza: Un dono di Dio concesso ai debitori per compensarli della loro poverta' di coscienza. (Ambrose Bierce)

80.  Il denaro non da' la felicita'. Ma per rendersene conto, bisogna possederlo. (Roberto Gervaso)

81.  Raramente nella corrida vince il toro. Gli manca lo stimolo economico. (Stanislaw Lec)

82.  $100 investiti all'interesse del 7% per 100 anni diventeranno $100,000, momento in cui non saranno assolutamente niente. (Robert A. Heinlein, Lazarus Long, "Time Enough for Love")

83.  Il denaro non deve essere se non il piu' potente dei nostri schiavi. (Abel Bonnard)

84.  Il lavoro nobilita. Il denaro facilita. (Paperon de' Paperoni)

85.  Talvolta l'uomo d'affari di successo fa i soldi grazie alla propria abilita' ed esperienza, ma di solito li fa per sbaglio. (Gilbert K. Chesterton)

86.  Il denaro non garantisce la felicita', costituisce pero' un ottimo punto di partenza.

87.  Chiunque dice che con i soldi non si compra la felicita' impari a spenderli meglio.

88.  Un uomo noto per la sua bonta' e rettitudine, ricevette un giorno la visita di un angelo il quale lo avvertiva che, in virtu' delle sue doti, il Signore aveva deciso di regalargli una tra le seguenti cose: 1. Infinita salute; 2. Infinita saggezza; 3. Infinito denaro. L'uomo scelse la saggezza. "Fatto", disse l'angelo, e scomparve. Il giorno dopo, l'uomo racconto' tutto alla moglie la quale, subito, chiese: "Allora, dimmi qualcosa di saggio". E l'uomo: "Avrei dovuto scegliere il denaro".

89.  Io vi amo. Il denaro puo' comprare le medicine, ma non la salute. Puo' comprare il sangue, ma non la vita. Puo' comprare il sesso, ma non l'amore. Puo' comprare una casa, ma non un focolare. Puo' comprare un letto, ma non il sonno. Puo' comprare un orologio, ma non il tempo. Puo' comprare un libro, ma non la conoscenza. Puo' comprare una posizione, ma non il rispetto. Quindi il denaro non dona la felicita'... per cui speditemi tutti i soldi che avete ed io potro' andare in ferie felice a Portocervo ed evitero' a voi la sofferenza.

90.  Se vuoi renderti conto del valore del denaro, prova a chiedere un prestito. (Benjamin Franklin)

91.  A molti non mancano che i denari per essere onesti. (Carlo Dossi)

92.  Al giorno d'oggi i giovani immaginano che i soldi siano tutto,  e quando diventano vecchi scoprono che e' cosi'. (Oscar Wilde)

93.  Il denaro e' la madre di tutti i mali, e l'uomo ha bisogno della madre. L'ozio e' il padre dei vizi, e l'uomo ha bisogno del padre.

94.  Per disprezzare il denaro, bisogna averne, e molto. (Catherine Deneuve) (Cesare Pavese)

95.  Il denaro arriva sempre quando non si ha piu' fame. (Enzo Biagi)

96.  Cos'e' una piccola umiliazione in confronto a un mucchio di soldi?

97.  Homo sine pecunia: imago mortis.  --  Un povero e' l'immagine della morte.

98.  Solo i creditori e i parenti suonano alla porta con impeto Wagneriano. (Oscar Wilde in "L'importanza di chiamarsi Ernesto")

99.  Io amo il mio prossimo, ma l'importante e' guadagnare piu' di lui.

100.                Niente nell'universo conosciuto viaggia piu' veloce di un assegno scoperto. (da Le Leggi di Slick dell'Universo) (Legge di Callaway)

101.                Il modo migliore di fare soldi navigando con la rete e' di lavorare su un peschereccio.

102.                Ogni bambino somiglia al parente che possiede piŁ denaro. (Luke McLuke )

103.                Se hai un debito di diecimila dollari e' affar tuo, ma se e' di un milione e' un problema delle banche. (Bertold Brecht)

104.                Vi Ć un genere pericoloso di numismatici: i collezionisti di moneta corrente. (Giulio Andreotti)

105.                Il bottone Ć un grosso titolo di stato? (Guru) 

106.                Non vi Ć limite alle crudeltł che gli uomini infliggeranno per amore del denaro. (Bertrand Russell)

107.                Il denaro Ć lo sterco del diavolo, Ć per questo che molti personaggi puzzano. (Carl William Brown)

108.                La sola cosa che il denaro ti da' e' la liberta' di non preoccuparti del denaro. (Johnny Carson)

109.                Se i soldi non fanno la felicita', e certamente la felicita' non fa i soldi, a cosa diamine serve la felicita'? (Andrea `Zuse' Balestrero)

110.                Un tizio amava talmente il denaro che quando apriva il portafoglio lo arrestavano per atti osceni in luogo pubblico.

111.                Se e' vero che i soldi parlano, l'unica parola che gli ho sentito dire finora e' addio. (Cuba Gooding Jr. (Lawson Russell)  in "Analisi di un delitto")

112.                Il denaro Ć l'ultimo dei miei pensieri! Prima di addormentarmi.

113.                Gli affari? Semplicissimo, sono i soldi degli altri. (da "La question d'argent") (Alexandre Dumas figlio)

114.                E' stato detto che l'amore per il denaro Ć la radice di tutti i mali. Lo stesso si puś dire della mancanza di denaro. (Samuel Butler)

115.                Spesso mi chiedo se riuscirei a vivere senza di te e capisco che mi riuscirebbe impossibile perchÄ sei tu la titolare del conto corrente. (Fabio Fazio)

116.                La moneta di Hollywood non Ć denaro. Ú neve congelata che si scioglie nelle tue mani, ecco fatto. (Dorothy Parker)

117.                "Avete visto la pubblicitł dell'American Express?  Salve, sono Valentino e sono felice con la mia carta di credito". "Grazie al cazzo, anche noi saremmo felici con la tua carta di credito!" (Alessandro Di Carlo)

118.                Situazione monetaria in borsa: Il marco Ć salito. Il franco Ć sceso. E la lira Ć in strada a chiedere un passaggio...

119.                Ho prestato a un tipo diecimila dollari per un'operazione di chirurgia plastica - ora non riesco a trovarlo - non so che aspetto abbia. (Rodney Dangerfield)        

120.                Fate soldi, se potete in maniera onesta, se no comunque. (Orazio)

121.                I soldi sono una cosa orribile da seguire, ma affascinante da incontrare. (Henry James) (Joseph Joubert)

122.                I soldi sono una cosa singolare. Si collocano come una delle piŁ grandi fonti di gioia dell'uomo. La morte Ć la sua piŁ grande fonte di ansietł. I soldi differiscono da un'automobile, da una padrona o da un cancro nell'essere ugualmente importanti per quelli che li hanno e per quelli che non li hanno. (John Kenneth Galbraith)

123.                I soldi non fanno la felicitł degli stupidi. (Proverbio)

124.                Il denaro Ć solo uno degli argomenti, ma spesso il piŁ convincente. (Werner Mitsch)

125.                Odio il denaro, ma odio di piŁ la sua mancanza. (Katherine Mansfield)

126.                Non bisogna correre dietro ai soldi; bisogna andargli incontro! (Aristotelis Onassis)

127.                Sono stati i Fenici ad inventare il denaro, ma perchÄ cosô poco? (Johann Nestroy)

128.                Il denaro somiglia alla carta igienica: quando serve, serve con una certa urgenza! (Upton Sinclair)

129.                Niente arriva a sproposito, se arriva insieme al denaro. (William Shakespeare)

130.                Chi non ha denaro, mezzi, nÄ contentezza Ć senza tre cose buone. (William Shakespeare)

131.                Stimo li quatrini nÄ piŁ nÄ meno de quello che valeno: li quatrini so' boni servitori e cattivi padroni. (Ettore Petrolini)

132.                Io credo nella Zecca onnipotente / e nel figliuolo suo detto Zecchino. (Giuseppe Giusti)

133.                Al figlio Tito che lo criticava per aver imposto una tassa anche sulle urine, il padre, mettendogli sotto il naso il denaro della prima riscossione: "Puzza?" gli domandś. E alla risposta negativa, aggiunse: "Eppure Ć dalla latrina che viene". (risposta di Vespasiano a Tito; da Svetonio)

134.                Mia madre aveva il senso dell'economia sviluppato fino alla genialita': figuratevi, io mi chiamo Gastone. Ebbene, lei mi chiamava semplicemente Tone...  per risparmiare il gas... (Ettore Petrolini)

135.                Il denaro non compra l'amore, ma puo' facilitare fortemente i negoziati. (Oscar Wilde)

136.                I soldi possono comprare una dimora...ma non un focolare... I soldi possono comprare un letto...ma non il sonno... I soldi possono comprare un orologio...ma non il tempo... I soldi possono comprare un libro...ma non la conoscenza... I soldi possono comprare il cibo...ma non l'appetito... I soldi possono comprare una posizione...ma non il rispetto... I soldi possono comprare il sangue...ma non la vita... I soldi possono comprare le medicine...ma non la salute... I soldi possono comprare il sesso...ma non l'amore... I soldi possono comprare un'assicurazione...ma non la sicurezza... Per questo... vedi... I soldi non sono tutto... Quindi... se ne hai troppi... Ti prego... mandameli... al piu' presto possibile!

137.                "Ci sono nella vita cose molto piu' importanti del denaro!". "Solo che costano". (Origone)

138.                Lettera dal campeggio: "Cari$$imo papł, mi $to divertendo un $acco, ma avrei bi$ogno di qualco$a. $e ti viene in mente co$a, $pediscimela pre$to, grazie... $aluti$$imi, Jay". La risposta: "Carissimo Jay, soNO contento che tu ti diverta, NOn hai idea di quanto NOi siamo orgogliosi di un figlio cosô saNO e robusto. Se fai caNOa o giochi a nascondiNO, divertiti un pś per NOi. Ti salutaNO tutti, papł". (Bob Phillips)

139.                E' il denaro che muove il mondo, ma ciś non sarebbe possibile se l'ambiguitł non lo lubrificasse (G.P. Lepore)

140.                Il denaro da solo non basta per essere infelice. (Peter Falk)

141.                I soldi non parlano, giurano. (R. Zimmerman)

142.                L'inflazione Ć come il peccato: ogni governo la condanna e ogni governo la commette. (Frederick Leith)

143.                Non confidare nei soldi: non sono la realtł. (da "Blow")

144.                Il denaro Ć come l'acqua di Lourdes: sarł pure pieno di microbi, ma pare davvero che faccia miracoli. (Gianni Monduzzi)

145.                Tutto quello che chiedo e' la possibilita' di provare che il denaro non puo' fare la mia felicita'. (Spike Milligan)

146.                Certo che ci sono cose nella vita che il denaro non puo' comprare, ma e' molto buffo -- Avete mai provato a comprarle senza denaro? (Ogden Nash)

147.                O denaro, io non sono proprio uno di quelli che ti considerano sacro, ma spesso mi sorprendo a pensare come fai ad andartene cosô in fretta quando ci metti tanto a venire. (Ogden Nash)

148.                Il denaro non Ć tutto, l'importante Ć la salute, perś... Ć molto meglio essere pieni di soldi e di salute, che senza una lira e pieni di malattie schifose. (Giorgio Mazzoldi)

149.                Niente e' illegale se un centinaio di uomini d'affari decidono di farlo. (Andrew Young)

150.                Il valore principale dei soldi risiede nel fatto che una persona vive in un mondo nel quale e' troppo stimato. (Henry Louis Mencken)

151.                Il denaro Ć un crimine, dividetelo equamente, ma non prendete una fetta della mia torta. (Pink Floyd)

152.                "E' una presa in giro" come diceva la colletta.

153.                Il denaro alle volte costa troppo. (Ralph Waldo Emerson)

154.                Le tre Leggi del libero mercato: I. I soldi non figliano (dunque, qualsiasi gioco economico Ć a somma zero). II. Non esistono i pranzi gratis (dunque, in ogni affare c'Ć qualcuno che guadagna e qualcuno che perde; applicando la I., il primo guadagna a motivo della perdita del secondo). III. Se un pene vi promette la felicitł, Ć solo per introdursi nel vostro didietro (vale per tutti i peni, di qualsiasi colore). (Adam Smith & James Wesson)

155.                Se tu non ottieni cio' che vuoi col denaro, lo puoi ottenere con molto denaro ! (dal film "Chat noir, chat blanc" di Emir Kusturica)

156.                Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco, ma sono in tanti. (Ettore Petrolini)

157.                Quando si tratta di denaro, non devi mai essere il primo a parlare di cifre. (Sceicco Ahmad Zaki Yamani, 1930)

158.                Il tempo Ć denaro. (Francis Bacon)

159.                E noi siamo a fare riunioni in Parlamento, la destra, la sinistra, la finanziaria che non so neanche piŁ cosa sia oggi. Le pensioni. Ci sono combattimenti per 17.500 lire di piŁ al mese. Ci sono i pensionati che han detto: "Porca puttana che problema e adesso cosa ci faccio di questi soldi qui. Magari 12.000 lire li investo in Bot e 3.000 lire li spendo in un viaggio su me stesso girando cosô". (Beppe Grillo)

160.                Tariffe a tempo sviluppano pensieri a breve termine. (Nicholas Negroponte)

161.                Non restare a letto... a meno che tu non possa fare soldi a letto. (George Burns)

162.                I soldi differiscono da un'automobile, da una padrona o da un cancro nell'essere ugualmente importanti per quelli che li hanno e per quelli che non li hanno. (John Kenneth Galbraith)

163.                I soldi si usano per pagare i conti, e il credito per ritardare il loro saldo. (Sir Alan Walters)

164.                Il capitalismo consiste nella sconcertante convinzione che la maggior parte degli uomini piu' malvagi faranno le cose piu' malvagie per il bene di tutti. (John Maynard Keynes)

165.                Nessuno ricorderebbe il Buon Samaritano se avesse avuto solo buone intenzioni. Aveva anche i soldi. (Margaret Thatcher)

166.                Quando si tratta di denaro sono tutti della stessa religione. (Francois Marie Arouet)

167.                Ci sono tre grandi amici: una vecchia moglie, un vecchio cane, e soldi pronti. (Benjamin Franklin)

168.                Voglio i soldi solamente per essere ricco. (John Lennon)

169.                Rilassatevi! Il primo miliardo e' sempre il piu' difficile. (da 'La Repubblica', 15-6-2001)

170.                Tre firme ispirano sempre fiducia, perfino allo strozzino. (Oscar Wilde)

171.                Guadagnavo 50 dollari la settimana. Un terzo lo spendevo per bere e un altro per andare a donne. Il resto lo spendevo in modo stupido.

172.                Con l'inflazione l'espressione 'un soldo di cacio' e' stata trasformata in 'mille lire di cacio'. (Ezio Greggio)

173.                I soldi sono una cosa seria. Qualcuno Ć convinto persino che parlino. (Charles Bukowski da "Barfly")

174.                I soldi sono come il sesso: sembrano molto piŁ importanti quando non ce n'Ć. (Charles Bukowski)

175.                Inflazione significa essere povero con tanti soldi in tasca. (Ugo Tognazzi)

176.                Le cattive azioni non servono nÄ a voi nÄ agli altri. Scegliete sempre le buone azioni. Comprate solo quelle. (Corrado Guzzanti)

177.                I soldi non fanno la salute, ma non averli e' gia' una mezza malattia. (MarilŁ Rossi)

178.                Non importa quanto costa qualcosa, ma quanto forte e' lo sconto. (Legge di Paulg) (Arthur Bloch )

179.                Il disprezzo del denaro Ć frequente, soprattutto in coloro che non ne hanno. (Georges Courteline)

180.                Volete fare un sacco di $$$$ in fretta? Qui c'Ć un sistema incredibilmente semplice per averli, e non c'Ć nulla da comprare, nessun investimento da fare, niente soldi da sprecare! Provaci subito! Segui queste semplici istruzioni: 1) Tieni premuto il tasto shift. 2) Premi il tasto 4 per quattro volte.

181.                L'ho pagato troppo, ma li vale. (Samuel Goldwin)

182.                L'essere bravi negli affari Ć il tipo d'arte piŁ affascinante... Fare soldi Ć un'arte e lavorare Ć un'arte e fare buoni affari Ć l'arte migliore di tutte. (Andy Warhol)

183.                Puś darsi che il denaro rovini il carattere; ma certamente la sua mancanza non lo migliora. (John Steinbeck)

184.                E' incredibile quante monete Romane si trovano... I romani dovevano avere tutti le tasche bucate. (Pablo Picasso)

185.                Questa Ć la regola per i buoni affari: "Frega gli altri uomini, perchÄ loro lo farebbero con te. (Charles Dickens)

186.                E' molto iniquo farmi pagare i miei debiti - non avete idea del dolore che ciś provoca. (George Byron)

187.                Quando il tempo Ć denaro, sembra morale risparmiarlo, specialmente il proprio. (Theodor Wiesengrund Adorno)

188.                Un idiota e i tuoi soldi fanno presto ad andare d'accordo. (Legge di Mark sui consulenti)

189.                Il denaro dev'essere sempre guardato dall'alto verso il basso, ma senza perderlo di vista. (Roberto Gervaso)

190.                I soldi di carta potranno anche essere coperti di germi, ma oggigiorno li teniamo cosô poco con noi che Ć impossibile prendersi qualcosa. (Herbert V. Prochnow e Herbert V. Prochnow jr)

191.                Il denaro non e' lŇidea, ma compera i padroni dellŇidea. (Emilio De Marchi)

192.                Fare affari eŇ il mio modo di fare arte. (Donald Trump)

193.                Il denaro non Ć tutto... ma l'oro sô.  (da "Hudson Hawk - Il mago del furto")

194.                Il denaro e' guadagnato da tutte quelle persone che con pazienza e meticolosa osservazione seguono quelli che lo perdono. (Benito PÄrez GaldŚs)

195.                Cos'e' quella cosa rettangolare di carta, verde, che si porta nel portafoglio, che pero' non e' denaro? I biglietti da cento rubli. (Mauroemme)

196.                PerchÄ quello dei maschietti si chiama portafogli e quello delle femminucce portamonete?

197.                Se mi avessero dato un miliardo per ogni volta che ho presentato questo gioco in pubblico a quest'ora sarei miliardario. (Mago Forest)

198.                Per amore si puo' far tutto, ma per soldi molto di piu'. (Lino Toffolo)

199.                Se i soldi non fanno la felicita'... restituiteli. (Jules Renard)

200.                Le probabilita' di vincere alla lotteria sono leggermente superiori se compri il biglietto. (Legge di Yellin)

201.                Il guadagno altrui viene quasi sempre percepito come una perdita propria. (Wilhelm Busch)

202.                Le banconote sono la carta assorbente del sudore del mondo. (RamŚn GŚmez de la Serna)

203.                Ma il denaro, ricordalo bene, non serve a niente e non ha mai dato la felicitł a nessuno! A nessuno, soprattutto quando Ć poco. (Eduardo a Peppino de Filippo in ĎA che servono questi quattrini?Ë)

204.                Il denaro non fa la felicita'. La compra fatta. (Mauroemme)

205.                Il denaro guadagnato al gioco e' due volte piu' prezioso che il denaro guadagnato lavorando. (da "Il colore dei soldi" di Martin Scorsese)

206.                I soldi vinti hanno un gusto doppio di quelli guadagnati. (Eddie Felson alias Paul Newman in "Il colore dei soldi")

207.                Non presto mai i soldi a chi crede che la vita continui dopo la morte.

208.                Scritta su una banconota: "Non solo lei... Anche tu mi lasci!"

209.                Su una banconota da 1000 lire: "Con 50 di queste Marisa te la da' ". Subito sotto: "Ah, imbecille! E il numero di Marisa?"

210.                La differenza fra l'amore e il denaro e' che se si divide il proprio denaro esso diminuisce. Al contrario se si divide il proprio amore, esso aumenta. L'ideale e' di arrivare a dividere il proprio amore con qualcuno con molto denaro. (Philippe Geluck)

211.                Il denaro non da' la felicita'. Ci si domanda perchÄ i ricchi ci tengano tanto. (Georges Feydeau)

212.                CAMBIALI = Pennuto con pezzi di ricambio

213.                Il denaro non da' la felicita', ma almeno ti da' la possibilita' di annegare la tua disperazione in un liquore di marca.

214.                Quando non si hanno soldi ci si pensa sempre. Quando se ne hanno, anche. (Paul Getty)

215.                Sembra che i milioni abbiano la voce, si chiamano, vanno cioĆ a finire nelle tasche di chi ne ha gił. (Eduardo De Filippo)

216.                Le leggi del cinico.
Credo che basti solamente seguire 1 o 2 punti per ottenere quel successo che ti permetterł un giorno di partecipare a Buona Domenica ......
1) Una volta ottenuto il denaro, non si deve mai restituirlo.
2) Non si puś imbrogliare un cliente onesto ma tentar non nuoce.
3) Quando il gioco si fa duro, i duri cambiano le regole.
4) Se non puoi rompere un contratto piegalo.
5) Opportunitł + istinto = profitto.
6) Un cliente morto non puś spendere quanto uno vivo. Non uccidere mai un cliente a meno che il guadagno che ricavi dalla sua morte sia maggiore di quello che puoi ricavare dalla sua vita.
7) Qualunque cosa valga la pena di essere venduta vale la pena di essere venduta due volte.
8) Qualunque cosa valga la pena di essere fatta vale la pena di farla per soldi.
9) Qualunque cosa rubata Ć profitto allo stato puro.
10) Agire come uno stupido Ć spesso una furberia.
11) Un affare Ć un affare (fino a quando non se ne presenta uno migliore).
12) Un buon affare generalmente non lo Ć.
13) Guardati dai parenti che ti portano doni.
14) Non mentire troppo presto dopo una promozione.
15) EŇ quando il cliente Ć nel pallone che bisogna prenderlo a calci.
16) Non prendere mai lŇultima moneta ma accertati di prendere tutte le altre.
17) Con i soldi non si puś comprare la felicitł, ma si puś affittare per molto tempo.
18) La maggior parte dei ricchi in questa galassia non ha ereditato le sue ricchezze, le ha rubate.
19) La cosa bella di un albero Ć ciś che ci puoi fare dopo che lŇhai abbattuto.
20) La morale viene sempre definita da chi detiene il potere.
21) Se qualcuno dice ĎNon Ć per i soldiË sta mentendo.
22) Attento a ciś che vendi: potrebbe essere proprio ciś che il cliente desidera.
23) Non fa mai male fare il leccapiedi con il capo.
24) La pietł non sostituisce il guadagno.
25) I soldi parlano, ma averne molti attira di piŁ lŇattenzione.
26) Sii onesto, di tanto in tanto, con i tuoi soci, cosô ti perdoneranno quando li imbroglierai.
27) Non cŇĆ miglior cosa che un vantaggio ottenuto slealmente.
28) I profitti hanno un limite, le perdite no.
29) Non credere mai a qualcuno che mette il tuo benessere di fronte al suo.
30) Non fidarti mai di qualcuno che indossa un abito migliore del tuo.
31) PiŁ largo Ć il sorriso, piŁ affilato Ć il coltello.
32) Non ammettere mai un errore se puoi addossare la colpa a qualcun altro.
33) Mai chiedere quando puoi prendere.
34) LŇamicizia Ć raramente a buon mercato.
35) Raramente i consigli gratuiti sono a buon mercato.
36) Non comprare a credito se ti basta una falsa promessa.
37) Una volta, di tanto in tanto, proponi la pace: confonderai a morte i tuoi nemici.
38) Sesso e profitto sono due cose che non durano mai abbastanza
39) Il tempo Ć denaro: vendetelo a chi ha fretta.
40) Un amico nel bisogno significa triplice guadagno.
41) Non fare mai ciś che puoi far fare a qualcun altro al posto tuo.
42) La natura appassisce, ma lŇoro dura per sempre.
43) Il denaro non si crea nÄ si distrugge. Puś essere solo perso o guadagnato.
44) Dignitł e un sacco vuoto valgono comunque quanto un sacco vuoto.
45) Non andare mai a letto con la donna del capo a meno che non lo paghi prima.
46) Un amico Ć solo un amico finchĆ non gli vendi qualcosa: dopo Ć un cliente.
47) Se non riuscite a convincerli, confondeteli.
48) La legge Ć uguale per tutti, ma la giustizia va da chi offre di piŁ.
49) La necessitł Ć la madre dellŇinvenzione, il profitto Ć il padre.
50) Una bugia Ć un modo di dire la veritł a uno che non la conosce.
51) La competizione e la lealtł sono due cose che si escludono naturalmente.
52) Se puoi venderlo non esitare a rubarlo.
53) Mai confessare quando puoi offrire una bustarella.
54) Neanche la disonestł puś offuscare la brillantezza dellŇoro.
55) Date a qualcuno un pesce e lo sfamerete per un giorno. Insegnategli a pescare e perderete un promettente cliente.
56) Gli impiegati sono i gradini della scala del successo: non esitate a camminarci sopra.
57) Ogni minuto nasce uno sciocco: fate in modo di trovarlo voi per primo.
58) Mai permettere ai dubbi di intaccare la tua bramosia dŇoro.
59) PiŁ una persona ha denaro e piŁ conta.
60) Il commercio Ć come la guerra: Ć importante conoscere il vincitore.
61) Le regole sono soggette ad interpretazione.
62) Nessuna buona azione resta impunita.
(Thanks to Segnalidifumo)

217.                Chi ha detto che i soldi non comprano la felicitł, semplicemente non ha idea di dove fare shopping. (Bo Derek)

218.                Che gusto c'Ć a possedere undici ottilioni di dollari se non ci faccio un po' di chiasso attorno? (Paperon De' Paperoni)

219.                Con il denaro si puś fare tanto di quel bene - soprattutto a se stessi. (Franz F. Schart)

220.                Sono i soldi che fanno venire delle idee. (Federico Fellini)

221.                La maggior parte della gente non diventa ricca perchÄ lavora troppo, e quindi non ha tempo di far soldi. (Jimmy Durante)

222.                Denaro: alla prima occhiata si vede se uno ce l'ha, alla seconda da quanto. (Lina Sotis)

223.                Un affare in cui si guadagna soltanto del denaro non Ć un affare. (Henry Ford)

224.                Vuoi vedere raddoppiati i tuoi soldi?  Mettili davanti a uno specchio.

225.                Quando un uomo afferma che col denaro si puś ottenere tutto, puoi esser certo che non ne ha mai avuto. (Aristotelis Onassis)

226.                Cos'e' quella cosa lunga 18 cm e larga 4 che fa impazzire le donne? Una banconota.

227.                DENARO, s.m.: Il solo bene senza prezzo. Anche se qualcuno sostiene che i soldi sono tutti uguali, i propri sono sempre guadagnati, mentre quelli degli altri derivano da ogni sorta di ladrocinio, sperequazione fortuita o ingiustizia sociale. Accumulare Denaro Ć la principale occupazione di metł dell'umanitł, mentre l'altra metł si ingegna di sottrarlo a chi l'ha accumulato.

228.                DIVERTIRSI, v. rifl.: Attivitł preferita da chi possiede Denaro (v.) in quantitł sufficiente da dedicarsi ai bagordi senza preoccuparsi del conto. Di fatto consiste delle stesse occupazioni insulse e dispersive tipiche di ogni altra classe sociale, esercitate perś in modo da destare invidia e in ciś consiste appunto il divertimento.

229.                ORO, s.m.: Metallo giallo, duttile e malleabile, che ha la tendenza a rendere duttili e malleabili coloro ai quali viene offerto.

230.                RICCO, agg. m. e f.: Chi grazie al Denaro (v.) riesce a sopportare la miseria.

231.                Il modo piu' veloce per raddoppiare il tuo denaro e' di piegare la banconota in due e rimetterla in tasca. (Will Rogers)

232.                Denaro: ciś che Ć tutto specialmente per chi non ne ha. (Roberto Gervaso)

233.                Senza il denaro e il tempo, la fantasia, ridotta in uno stato di sogno passeggero, non puo' tradursi in azione. (Charles Baudelaire)

234.                Non c'Ć nulla di piŁ demoralizzante di uno scarso ma adeguato reddito. (Edmund Wilson)

235.                I soldi non danno sempre la felicita'. Chi possiede 10 milioni di dollari non e' piu' felice di chi ne possiede nove. (Hobart Brown)

236.                I soldi non danno la felicita', se non si conoscono i negozi giusti. (Marco Bernardini)

237.                Il denaro Ć la chiave che apre tutte le porte. (Jean Baptiste MoliĆre)

238.                E' piŁ facile spendere due dollari che risparmiarne uno. (Woody Allen)

239.                Non mi piace il denaro, ma mi calma i nervi. (Boris Makaresko)

240.                Il denaro Ć lo sterco di Satana, perś Ć un ottimo fertilizzante !

241.                Con i soldi non si puś comprare la felicitł, ma si puś affittare per molto tempo.

242.                I soldi non fanno la felicitł... ma molto di piŁ. (Paperon de Paperoni)

243.                Conosco un tale che voleva i pantaloni con le tasche impermeabili per tenerci il denaro liquido. (Groucho di Dylan Dog)

244.                "Ma dove vuoi parare? Io sto perfettamente bene". "Quanto mi urta il malato che si fa la diagnosi da sÄ !". (Jack Lemmon e l'avvocato traffichino Walter Matthau che lo sta convincendo a fingere una paresi da "Non per soldi... ma per denaro")

245.                EŇ strano il matrimonio. EŇ come il militare: tutti lo schifano ma non immagini quanti si riarruolano. (Jack Lemmon a Ron Rich in "Non per soldi... ma per denaro")

246.                Il metodo piu' rapido per disperdere una folla e' fare una colletta.

247.                Nella vita ci sono cose molto piŁ importanti dei soldi. Perś se sei in bolletta le donne non te la danno. (Bilbo Baggins)

248.                Il denaro non dł la felicitł, perś puś pagare un gruppo di specialisti che studiano il problema. (Boris Makaresko)

249.                Noi spesso paghiamo i nostri debiti non tanto perchÄ Ć soltanto giusto che lo facciamo, quanto per facilitare i prestiti futuri. (FranŹois de La Rochefoucauld)

250.                A che serve il denaro? Chi non l'ha, non ha coraggio; chi l'ha, ha dei pensieri; chi l'ha avuto, ha dei rimpianti. (Friderich von Logau)

251.                Il denaro Ć come le donne: per tenerlo, bisogna occuparsene. (Edouard Bourdet)

252.                "Agite con calma, siete sotto giro. Cosa vuol dire 'sotto giro'?". "Ma no, c'Ä scritto: agite con calma, siete sotto tiro; tiro, non giro!". "Scusa (riferendosi ad un collega di banca) ma tu cosa leggi qui?". "Apite con calma, siete sotto tiro; apite con calma?!? cosa vuol dire 'apite'?". "Ma no, no! C'Ä scritto Agite, agite con calma, siete sotto Tiro!". (Woody Allen in "Prendi i soldi e scappa")

253.                Non so come comportarmi con le ragazze. Sono timido, ecco. In presenza di una donna mi innervosisco, mi agito, ho tendenza a fare la bava. L'unica ragazza che avevo conosciuto, finora, era una del quartiere, neanche tanto attraente. Anzi per niente. Le facevo telefonate oscene, a carico del destinatario. Le accettava sempre, lei, ma non successe mai nulla. (Woody Allen in "Prendi i soldi e scappa")

254.                Virgil Starkwell (Woody Allen) presenta il piano della rapina ai componenti della banda: "Ora vedrete un filmato. Lo vedremo una volta sola. Poi, per distruggere le prove, mangeremo la pellicola. Ne toccano sette metri a testa. Mia moglie ha preparato il caffĆ. Se volete cŇĆ il bicarbonato. Attenzione! (Woody Allen in "Prendi i soldi e scappa")

255.                M'innamorai subito di lei, dopo un quarto d'ora avevo deciso di non rubarle piu' la borsetta. (Woody Allen in "Prendi i soldi e scappa")

256.                "Presto avremo un bambino". "Scherzi?". "No, avrś proprio un bambino: me l'ha detto il dottore... sarł il mio regalo per Natale!". "Ma a me bastava una cravatta!". (da "Prendi i soldi e scappa" di Woody Allen)

257.                Un uomo ha bisogno di denaro per fare denaro. (Robert Arden in "Rapporto confidenziale")

258.                Il denaro non e' tutto, a sentire quelli che ce l'hanno. (Malcom Forbes)

259.                Di quello li' non son coperti neanche i contanti. (Francesco Salvi)

260.                Moralmente non si puo' permettere che un citrullo si tenga il suo denaro. (W.C. Fields)

261.                La legge punisce i fabbricanti e gli spacciatori di monete false male imitate. (Marcello Marchesi)

262.                Ambra guadagna un sacco di soldi. PerchÄ io devo studiare? (Daniele Luttazzi)

263.                Guardalo bene, guardalo tutto, l'uomo senza denaro com'Ć brutto.

264.                Anche se i soldi non comprano la felicita', io li voglio lo stesso!

265.                I soldi curano solo i problemi che i soldi stessi creano. (Salvatore Currś)

266.                Risolvere i problemi economici Ć semplicissimo. Basta solo avere un bel po' di soldi. (Mauroemme)

267.                Ma, se il denaro Ć lo sterco di Satana, allora i ricchi fanno una vita di merda? (Lopezzone)

268.                Si 'u culu avissa sordi, signuru culu. (Se il culo avesse soldi, lo chiameremmo signor culo) (proverbio calabrese).

269.                Con i soldi in tasca, sei saggio, sei bello e sai anche cantare bene.

270.                I soldi non hanno odore, ma a partire da un milione comincia a farsi sentire. (Tristan Bernard)

271.                Disprezza i soldi, ma i biglietti da mille trattali con riguardo. (da "Come ti erudisco il pupo") (Oronzo Marginati)

272.                I vecchi debiti non si pagano; i nuovi si lasciano invecchiare. (Benito Mussolini)

273.                Oggi bisogna avere qualche occupazione. Se non avessi i miei debiti, non avrei nulla a cui pensare. (Oscar Wilde)

274.                Quando il denaro Ć finito occorre stamparne dell'altro. (Idi Amin Dada)

275.                I soldi parlano, ma averne molti attira di piŁ lŇattenzione.

276.                Il tempo Ć denaro: vendetelo a chi ha fretta.

277.                Neanche la disonestł puś offuscare la brillantezza dellŇoro.

278.                Bisogna scegliere nella vita tra il guadagnare denaro e lo spenderlo. Non si ha tempo per fare tutt'e due le cose. (Edouard Bourdet)

279.                Lo so, lo so, la bellezza non conta. Prima di tutto vengono i SOLDI !!!

280.                Ci sono solo due forze che uniscono gli uomini: la paura e l'interesse. (Napoleone Bonaparte)

281.                Ú difficile stabilire la linea che separa gli affari dal furto. (Jean Luc Godard)

282.                Il denaro non guarisce tutte le ferite ma ti mette a disposizione un sacco di cerotti. (Mirco Stefanon)

283.                Ma se ho 4 soldi sono SQUATTRInato? (Scirio)

284.                Mi hanno detto che una volta, prima dell'avvento dei soldi, si faceva il baratto, cioĆ si comprava e si vendeva pagando con capre, vacche... chissł che grossi portafogli si portavano in giro. (Mauroemme)

285.                C'Ć una stretta relazione fisica tra la libbra, il rublo e il dollaro. Quest'ultimo vale una libbra di rubli. (Mauroemme)

286.                Col denaro l'infelicitł si sopporta meglio. (FranŹoise Sagan)

287.                Il denaro non da' la felicita' quando c'e', ma quando abbandona le nostre tasche, lei lo segue.

288.                I soldi non sono tutto; di solito non sono nemmeno abbastanza. (Legge di Metcalf) (Dalle Leggi di Murphy)

289.                I soldi guadagnati col tuo lavoro verranno persi nel lavoro di qualcun altro. (Principio di Fauvre) (Dalle Leggi di Murphy)

290.                Che cosa conta il buon nome, una volta che si sono messi al sicuro i soldi? (Giovenale)

291.                Come era solito dire mio padre, se il Signore avesse avuto piu' rispetto per il denaro l'avrebbe dato ad una diversa classe sociale. (Bret Maverick)

292.                Creditore : persona che presta dei soldi e CREDE che li riavrł indietro.

293.                Il portafogli e il conto corrente non potranno mai andare d'accordo: se uno ride l'altro necessariamente deve piangere.

294.                Un tizio confida al suo amico: "Porca troia, ho preso migliaia di euri in prestito a diverse persone e mi stanno cercando dappertutto, non so cosa fare!". "Senti, fatti crescere la barba, cosô non ti riconosceranno". "Cazzo, sapessi quanti debiti ho nella versione 'barbone' ". (Mario)

295.                Salve. Qui Ć Jane. Se telefonate per dei soldi che mi dovete, lasciate un messaggio. Se telefonate per dei soldi che vi devo, lasciate il vostro nome e un numero di telefono sbagliato". (John Carfi & Cliff Carle)

296.                "I soldi non fanno la felicitł". "E' vero: ce ne vogliono molti, ma molti di piŁ". (da Lotto per vincere)  (Mirco Stefanon)

297.                Il denaro non conterł molto, ma molto denaro conta. (Giovanni Soriano)

298.                Il denaro non dł la felicitł... quando manca!

299.                In vacanza potete non cambiare, se nella zona euro decidete di restare. (Bilbo Baggins)

300.                Slogan dell'usuraio: occhio per occhio, dente per dente, duecento per cento.

301.                I creditori hanno miglior memoria dei debitori. Chissł come mai. (Benjamin Franklin)

302.                Immensa Ć la potenza del denaro: nobilita anche il piŁ inutile degli uomini. (Bacchilide)

303.                Ho abbastanza soldi per il resto della vita, a meno che non mi metta a comprare qualcosa. (Jackie Mason)

304.                In una birreria svedese, per avere una Corona ho dovuto pagarne 18. (Respect!)

305.                Il denaro sporco va via con difficoltł. (Pino Imperatore)

306.                Se devi chiedere il prezzo non puoi permettertelo. (Proverbio ebreo)

307.                Il denaro Ć il nervo vitale in una Repubblica e coloro che amano il denaro sono le basi della Repubblica stessa. (Poggio Bracciolini, "Sull'avarizia e sul lusso", 1487)

308.                I 10 comandamenti di OGGI
1 Non avrai altro dio all'infuori di me. Io sono il denaro dio tuo, amami piŁ di te stesso. 
2 Non nominare il nome di dio invano: non serve nominare il denaro, devi accaparrartene il piŁ possibile in modo concreto. 
3 Ricordati di santificare le feste, passandoti meravigliosi weekend di piacere o almeno sballandoti in discoteca. 
4 Onora il padre e la madre e fatti mantenere da loro sino a 50 anni. 
5 Non ammazzare, se non nei modi previsti dalle leggi. In caso di errore, ricorri ad un buon avvocato e chiedi subito la perizia psichiatrica. 
6 Non fornicare in luoghi ove tu possa essere visto ed appellati comunque sempre alla legge sulla privacy. Previeni sempre le malattie da contagio con mezzi idonei.
7 Non rubare. Tira a ricoprire cariche politiche, il resto viene da sĆ. 
8 Non dire falsa testimonianza. Se non sei prima sicuro di non essere scoperto. 
9 Non desiderare la donna d'altri. E' un'inutile perdita di tempo, trombala direttamente. 
10 Non desiderare la roba d'altri. Devi perciś fare in modo di avere sempre molta piŁ roba tu e gli altri potrai mandarli tranquillamente affanculo con le loro miserie.. 
(Marvin)

309.                Mi chiedo, prima che il denaro venisse inventato, che cosa ci trovavano di tanto speciale le donne negli uomini? (Mauroemme)

310.                Indovinello: Fa i soldi con ogni mezzo. (L'oste)

311.                "Papł, dicono che il denaro sia il padre di tutti i mali. E' vero?". "Verissimo, figliolo! Ed Ć per questo che tu devi fare di tutto per toglierlo al tuo prossimo!".

312.                "Ieri mi e' passato per le mani un eroico biglietto da 500 euro!". "E perchÄ eroico?". "Per il suo valore!". (DrZap)

313.                Sono andato in un ufficio postale per chiedere informazioni sui prodotti banco posta, quando vengo a sapere che oltre al guadagno dovuto agli interessi si riceve in omaggio una macedonia. "PerchÄ una macedonia??". "PerchÄ i buoni sono fruttiferi!". (rafrasnaffra)

314.                I soldi non possono comprare la felicitł, ma neppure la povertł lo puś. (Money can't buy happiness, but neither can poverty). (Leo Rosten)

315.                Ho un amico che, pensando di fare molti soldi, si Ć messo ad allevare zecche. (Walter Di Gemma)

316.                Vendo banconota da 50 Euro. Prezzo interessante.

317.                CRAC: Sinistro delle finanze. (Dal capitolo "definizioni" di Makabaret) (Boris Makaresko)

318.                Mio padre faceva la farina 00 con le gambe dei tavolini. Con la farina si e' fatto il grano! Pensare che c'e' ancora chi col grano ci fa la farina! (Enrico Montesano)

319.                Il T.F.R per tutti. Breve guida pratica sul trattamento di fine rapporto. Per lui: "Fumarsi una sigaretta!". Per lei: "Farsi un bidĆ!". (Bilbo Baggins)

320.                Il dio denaro ha molti adoratori e pochissimi miscredenti.

321.                La differenza tra l'amore ed il denaro?  Se lo si condivide il denaro diminuisce, mentre se si condivide l'amore, esso aumenta. Quindi l'ideale e' di condividere l'amore con qualcuno che ha molto piu' denaro di noi! (Bilbo Baggins)

322.                Non accettate mai cambiali dai protestanti! (Bilbo Baggins)

323.                Due amici parlano delle rispettive performance sportive. Ad un certo punto uno dice: "Sai, io sono uno molto prestante". "E allora prestami 200 euro!". (rafrasnaffra)

324.                Ho prestato soldi a Strozzo, ma ora lui non vuole restituirmeli! (Bilbo Baggins)

325.                Risparmiando per tutta la vita, anche noi un giorno ci potremo permettere d'avere dei parenti avidi, che attendono con impazienza la nostra morte! (Bilbo Baggins)

326.                Ma la tratta delle bianche Ć una cambiale emessa in Niger da due ragazze di Helsinki ? (Enotrio Pallanzo)

327.                Chi crede che con il denaro si possa fare ogni cosa e' sempre disposto a fare ogni cosa per il denaro. (Beauchene)

328.                Il denaro non Ć tutto. Ci sono anche le carte di credito, i bonifici bancari e gli assegni. (Anonimo)

329.                Tutto quello che ti dł il denaro Ć un certo lusso nell'infelicitł. (Marthe Keller in "Tutta una vita")

330.                Il denaro Ć una maledizione quando non se ne ha abbastanza. (Roberto Gervaso)

331.                Il denaro non si crea, si trasferisce da una intuizione ad un'altra, magicamente. (da "Wall Street")

332.                "Chissł se il Generale Custer si senti' come me...". "Il Generale Custer era una mezza sega signore... lei no". (da "We were soldiers")

333.                "Prendi questo fucile". "Ma io sono un civile...". "Oggi non vale". (da "We were soldiers")

334.                Se solo Dio volesse darmi un segno che esiste; ad es. depositando una grossa somma di denaro sul mio conto in banca! (Woody Allen in "Without Feathers")

335.                Il denaro Ć come un braccio o una gamba: o lo usi o lo perdi. (Henry Ford)

336.                "Bella giornata sergente maggiore!" "Sei diventato un meteorologo del cazzo?" (da "We were soldiers")

337.                "Il denaro fa la felicitł dell'uomo...". "No Ć l'amore che fa la felicitł dell'uomo...". "Si, l'amore per il denaro!". (da "Heist") ("Il colpo")

338.                Se oramai il denaro Ć considerato una divinitł, perchÄ si ostinano a chiamare "monoteista" la nostra religione. (Carl William Brown)

339.                Se il denaro non dł la felicitł, neppure la toglie. (Roberto Gervaso)

340.                I valori ci sono e sono pure vicini, basta andare in Svizzera. (Gino e Michele)

341.                Dicono che il denaro non faccia la felicitł, ma se devo piangere preferisco farlo sul sedile posteriore di una Rolls Royce piuttosto che su quelli di un vagone del Metrś. (Marilyn Monroe)

342.                Vuoi fare soldi facili? Usa le matite colorate! (Bilbo Baggins)

343.                Quando non hai soldi, il problema Ć il cibo. Quando hai soldi, Ć il sesso. Quando si hanno ambedue, Ć la salute. Se tutto Ć semplicemente soddisfacente, allora siete spaventati a morte. (James Patrick Donleavy)

344.                Per strada ho trovato un portafoglio con soldi e documenti. Per fortuna sui documenti c'era il nome del proprietario, cosô almeno quelli ho potuto restituirglieli!

345.                La vita Ć meravigliosa, se non se ne ha paura. Tutto quel che ci vuole Ć coraggio, immaginazione... e un po' di soldi. (Charlie Chaplin da "Limelight")

346.                I risparmi sono un'ottima cosa, soprattutto se i tuoi genitori li hanno fatti per te. (Winston Churchill)

347.                I miei soldi li voglio lł dove li posso vedere: tutti appesi nel mio armadio. (Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker) in "Sex & The City")

348.                I biglietti da 500 euro sono come i pannolini... debbono essere cambiati.

349.                Non Ć tutto oro quel che luccica. Ci sono anche i diamanti. (Paperone)

350.                I soldi parlano, ma non quando sono pochi. (Money talks, but not when it's in a small amount)

351.                La reputazione e il credito dipendono soltanto dai quattrini che uno ha in cassaforte. (Giovenale)

352.                I soldi non possono comprare la felicitaŇ, ma possono comprare qualsiasi altra cosa. (da "3 donne al verde")

353.                I soldi non danno la felicita': possedere 1 miliardo di euro o possederne 10 da' la stessa felicita'. (DrZap)

354.                I soldi non danno la felicita', ma certamente contribuiscono a calmare i nervi.  (Stefano Conte)

355.                I soldi rendono infelici chi non li ha.

356.                Che la ricchezza non da' la felicita' Ć una favola delle nonne per i nipotini che chiedono i soldi.

357.                Quelli che dicono che con i soldi non si compra la felicita', non hanno la minima idea di dove andare comprarla.

358.                Ficarra: "Ma che hai? Ti vedo provato!". Picone (piangendo): "C'e' la tipografia di mio figlio che va male!". Ficarra: "Ma anzi, da quando vi siete messi a stampare euro le cose si erano sistemate!". Picone: "Lo so! Il problema e' che da quando abbiamo l'euro i prezzi si sono raddoppiati. Io prima una banconota da 10.000 lire con 3.000 lire di spese la stampavo!". Ficarra: "E ti rimaneva un bel guadagno". Picone: "Oggi, invece, e' raddoppiato il prezzo dell'inchiostro, della carta, della filigrana. Ho calcolato che su una banconota di 10 euro c'ho un guadagno di 10 centesimi! Che vuole lo stato, che me ne vado a rubare?". (Ficarra e Picone)

359.                Col denaro non si puo' comperare la felicita', ma si puo' certo averne una buona imitazione.

360.                Qualcuno ha detto che i soldi non danno la felicita', pero' nessuno ha detto che la tolgono. (A. Saraceni)

361.                Ho avuto una grande idea per fare soldi: aprire un'attivitł di import/escort. Ma mi sa che non Ć un'idea nuova. (Enotrio Pallanzo)

362.                Quando era giovane e inesperto Silvio Berlusconi era convinto che il denaro e il potere lo avrebbero reso felice. Aveva ragione. (Gino & Michele)

363.                Mirabeau per denaro sarebbe capace di fare qualsiasi cosa, perfino una buona azione! (Rivarol)

364.                La felicita' e' avere tanti di quei soldi da poter dire che i soldi non fanno la felicita'.

365.                Il problema non e' metter mano al portafoglio... ma sfilarlo via prima che il proprietario se ne accorga.

366.                Detesto e trovo molto meschini tutti quelli che agiscono solo per i soldi, dimenticandosi invece quanto sia importante la figa. (Teo Guadalupi)

367.                Mai parlare di soldi con chi ne ha molti di piu' o molti di meno di te. (Regola di Whitehorn)

368.                Sono sempre i milioni quelli che se ne vanno.

369.                Comperare e acquistare sono totalmente sinonimi ? Sô, purchÄ si abbiano i soldi. (Renato R.)

370.                Per ognuno che percepisce un reddito che non produce, c'Ć chi produce un reddito che non percepisce. (Piero Angela)

371.                Se il potere logora chi ce l'ha, il denaro usura gli usurai? (Lino Giusti)

372.                Oggi ci lamentiamo che l'Euro sia responsabile di un sacco di guai, ma chi fra noi ha una certa eta' si ricorderł sicuramente... lira funesta... (DrZap)

373.                Era cosi' stupida che quando il marito in crisi finanziaria le chiese del denaro liquido, fece fondere tutti i suoi averi. (DrZap)

374.                Amnesia: perdita di memoria riguardo ai prestiti ricevuti. (Bilbo Baggins)

375.                Appagare: retribuire molto bene le ore di straordinario. (Bilbo Baggins)

376.                Apprestare: preparare una scusa per non concedere un prestito. (Bilbo Baggins)

377.                Bancomat: prodiga macchina che molte donne sognano di sposare. (Bilbo Baggins)

378.                Centesimo: infima monetina che Ć troppo faticoso raccogliere per strada. (Bilbo Baggins)

379.                Denaro: sterco del diavolo che tutti vorremmo venisse a cagare a casa nostra. (Bilbo Baggins)

380.                Pare che coi soldi non si possa comprare la Felicitł. Invece ora Ć dimostrato che la Fiducia Ć in vendita!  (Bilbo Baggins)

381.                Una volta ho visto un uomo perdere cinquanta euro, li ho raccolti e l'ho fermato subito: scusa hai da cambiare? (Cisco)

382.                "C'e' una crisi di valori" ha esclamato questa mattina mia moglie guardando dentro il mio portafogli. (DrZap)

383.                There is only one God, the US Dollar. And Uncle Sam is his prophet.

384.                Se uno smercia titoli di stato falsi si puo' lo stesso fregiare del titolo di patriota? (DrZap)

385.                I soldi non contano... Ma Ć sempre una goduria contarli !!

386.                Vorrei che i miei Soldi facessero Sesso nelle tasche e si Moltiplicassero.

387.                Tutti diciamo di volere un mondo piŁ giusto, dove il denaro abbia meno
importanza della felicitł; quindi perchÄ non facciamo una bella colletta e
mettiamo insieme i soldi per comprarcelo? (Bilbo Baggins)

388.                Oggi Ć il No Cash Day, la giornata senza contante. I mendicanti accetteranno eccezionalmente carte di credito. (Lia Celi)

389.                Il tempo Ć denaro! Per questo ieri ho depositato tutti i miei fazzoletti in banca.

390.                I soldi non fanno la felicitł, la comprano. (Giovanni Soriano)

391.                All'inizio i francesi non erano d'accordo sull'euro. Per loro l'euro era una spina nel franco. (DrZap)

392.                Chi ha detto che i soldi non possono comprare l'amore. Io amo i soldi!

393.                Ci sono cose che non hanno prezzo╔ Per tutto il resto ci vogliono i soldi!

394.                Ma per il denaro liquido serve un portafoglio impermeabile? (<í\)\)\)><\()

395.                Simona Ventura: ăHo problemi di soldi, non arrivo a fine mese╚. La sśla dei famosi. (Micro Satira)

396.                Non esiste donna che non puo' essere conquistata... ma solo uomini con pochi soldi.

397.                Il denaro non riuscirł mai a ripagarci per ciś che noi facciamo per lui. (Rupert Murdoch)

398.                Il denaro somiglia alla carta igienica: quando serve, serve con una certa urgenza. (Upton Sinclair)

399.                C'Ć tanta crisi che a San Silvestro le lenticchie portano soldi in Svizzera. (Lia Celi)

400.                Cara Lira, valevi la meta', ma duravi il doppio... Mi manchi!!

401.                Se proprio dovete spendere, cercate almeno di non usare i vostri soldi. (Paperon de' Paperoni)

402.                Coloro che credono che col denaro si possa fare ogni cosa, sono indubbiamente disposti a fare ogni cosa per il denaro. (Edme-Pierre Beauchene)

403.                Tutti diciamo di volere un mondo piŁ giusto, dove il denaro abbia meno importanza della felicitł; quindi perchÄ non facciamo una bella colletta e mettiamo insieme i soldi per comprarcelo? (Bilbo Baggins)

404.                Per chi dice che i soldi non fanno la felicitł, sto aprendo un conto dove potete versare tutti i vostri a me. Mi sacrifico io... voi siate felici !

405.                Chi dice che i soldi non fanno la felicitł, oltre a essere antipatico, Ć pure fesso. (Totś)

406.                Avrei attraversato la spiaggia rovente di piombo, superato le barriere di fuoco nemico, mi sarei strappato l'elmetto sui reticolati sporchi di sangue amico, avrei ucciso senza pieta' a destra e a manca (no, a manca li avrei mancati), lo avrei scovato anche sotto il tavolo del quartier generale nemico e riportato dietro le linee alleate. E siccome sono una persona generosa, solo dopo mi sarei fatto restituire i tre euro e cinquanta prestati. (Mauroemme)

407.                Nella vita ci sono cose piŁ preziose del denaro, ma costano tutte un mucchio di soldi. (Leon Daudô)

408.                Il prossimo che mi dice che i soldi non servono a niente...gli do tutte le mie bollette da pagare!!

409.                Ci sono in Italia tanti reati riguardanti i soldi, ad es. il riciclaggio di denaro sporco. Io proporrei anche il reato di riciclaggio di barzelletta sporca. (DrZap)

410.                Il mio portafoglio e' come una cipolla. Mi metto a piangere tutte le volte che lo apro.

411.                Se il tempo e' denaro, ho i minuti contati. (Paperoga Style)

412.                Certamente la fede aiuta a vivere meglio, ma anche i soldi fanno lo stesso effetto, solo che non tutti li hanno.

413.                I soldi non si fanno col lavoro, si fanno con i soldi. (ChiaraDiGiorno)

414.                Oggi mi sento un ministro senza portafoglio... ma proprio senza... (Laura Scarpa)

415.                Non prestate mai soldi a un ottimista, perche' correreste il pericolo che lui si aspetti che, prima o poi, gliene diate ancora un po'!

416.                I miei parenti hanno sempre bisogno di soldi e battono cassa in continuazione: i miei carenti. (Renato R.)

417.                La fontana di Trevi guadagna 80.000 █ /mese. Sto guardando male la mia doccia che non produce reddito. (Frank O Wolf)

418.                Il denaro fa l'uomo ricco, l'educazione lo fa signore! (Toto')

419.                Per Burlesquoni, il denaro Ć l'ultimo dei suoi pensieri! Prima di addormentarsi. (Lucio Salis)

420.                Fare il tesoriere dei partiti e' come affidare a tua moglie la gestione della tua carta di credito. (Lino Casadei)

421.                Una buona carta di credito apre tutte le porte. Basta infilarla nel punto giusto e fare pressione finchÄ non scatta la serratura!

422.                In conclusione, il vero nemico Ć il prestito. E' ora di riconoscere che Ć un biglietto sicuro per la bancarotta, senza ritorno. E' sistemico, maligno ed Ć globale, come il cancro. E' una malattia e dobbiamo combatterla... (Gordon Gekko (Michael Douglas) in "Wall Street - Il denaro non dorme mai")

423.                Tu continui a credere nei soldi. Non farlo, spendili! Usalo il denaro! PerchÄ un giorno ti sveglierai e sarai morto╔ (Lewis Zabel (Frank Langella) in "Wall Street - Il denaro non dorme mai")

424.                I tori guadagnano, gli orsi guadagnano e i maiali vengono sgozzati! (Gordon Gekko (Michael Douglas) in "Wall Street - - Il denaro non dorme mai")

425.                Per chi ha molti soldi la vita non Ć proprio cara, anzi Ć proprio a buon mercato. (Gian Carlo Moglia)

426.                Si curava solo dei soldi e dell'andamento della borsa. Era uno spreadgiudicato. (Mikis1981)

427.                Quella pazza non si accontentava mai: voleva soldi, soldi, soldi. L'avida loca. (egyzia)

428.                Famiglia Cristiana contro Cl: "A Rimini si applaude solo il potere". La risposta sdegnata dei ciellini: Ć falso, a noi piace anche il denaro. (Staserabrodino)

429.                Dicono che i soldi non possono comprare l'amore, e' chiaro. Ma possono comprare un po' di cocaina e una dolce diciassettenne. Bene, cio' non e' amore, ma va bene lo stesso. (They say that money can't buy love, it's true But they can buy an half pound of cocaine and a sweet seventeen years old. Well It won't be love but it's OK). (Randy Newman in "It's money that I love")

430.                Il denaro non rende felici, ma calma molto, molto i nervi.

431.                Vuoi essere ricordato? Lascia un sacco di debiti.

432.                E' molto meglio la lira, avete mai provato a suonare l'euro?

433.                "Che bello fra poco ci sono i sAldi". "Peccato, non ci sono i sOldi!". (Gente Allegra)

434.                Dove comanda il denaro, le leggi non valgono niente. (Publilio Siro)

435.                Se Pollicino avesse usato dei soldi al posto delle briciole del pane lo starebbero ancora cercando. (Rocco De Stefano)

436.                La fede muove montagne... di soldi. (Papa Ratzinger)

437.                Se il denaro non da' la felicita' e' perche' non lo stai spendendo bene...!!! (vivianadolcetti)

438.                Tra un paio di giorni iniziano i saldi. Cosô potrś continuare a non spendere soldi che non ho con un grandissimo risparmio. (Daniela Farnese)

439.                Denaro e giustizia fan sempre amicizia. (Walter Di Gemma)

440.                Roma, scoperta zecca clandestina. Viaggiava senza biglietto. (Giuliana Guizzi)

441.                Lo so che i soldi non danno la felicita', pero' a me basta solo la sensazione. (DrZap)

442.                Fare soldi Ć come scavare una buca con un ago, spenderli Ć come gettare acqua nella sabbia. (Proverbio cinese)

443.                Potevo godermi i soldi ma li ho investiti in jogurt scaduti. Mi avevano detto di puntare sui derivati tossici della Parmalat... (Italo Talebano) (Satira Amara)

444.                Cruciverba: "Ti concede il mutuo per la casa". "Strozzino".

445.                Riassunto del pensiero moderno: Marx: tutto gira attorno ai soldi. Freud: tutto gira attorno alla figa. (Teomondo Scrofalo). Berlusconi: i soldi girano attorno alla figa. (Aggiunta del DrZap)

446.                La nuova banconota da 5 euro ha lo stesso colore di quella da 100. Dai su ! Un po' di ottimismo ! (Teomondo Scrofalo)

447.                Non c'Ć capitalismo senza pirateria: Chi lo nega o Ć un imbecille, o un vero capitalista.

448.                Se prestate 100 euro ad un amico e non lo rivedete piŁ, sicuramente avete fatto un buon affare.

449.                Il denaro in forti quantitł contiene un'alta percentuale di elementi autodetergenti, ed Ć sempre candido come un giglio. (Duca di Bedford)

450.                Miliardo : biliardo con panno in cachemire.

451.                I soldi non danno la felicita'... a meno che tu non li converta prima in oro e gioielli! (DrZap)

452.                Recentemente, Berlusconi ha proposto il conio di nuovi euro a volontł. Dato che "conio" ha anche il significato di "organo genitale femminile (da connum: da cui connilinguo)", se ne deduce che l'euro Ć una valuta del cazzo !  (Renato R.)

453.                Ormai da anni gli stipendi degli statali sono staquali.  (Renato R.)

454.                Oggi ho dovuto spiegare al mio nipotino che i soldi non piovono dal cielo e lui mi ha risposto che lo sa benissimo... che vengono dai bancomat. (DrZap)

455.                Il commerciante ha in tutto il mondo la medesima religione. (Heinrich Heine)

456.                I soldi non comprano ciś che non Ć in vendita.

457.                Per Lutero il denaro Ć lo sterco del diavolo e in sogno mi ha detto che Berlusconi Ć il suo water. (Carl Willliam Brown)

458.                Un tempo avevo solo le mani bucate. Ora, quando acquisto qualcosa e rifletto su quanto mi Ć costato, mi viene pure la piaga del costato.... (Renato R.)

459.                Ho una fortuna in cassaforte. La famosa dea blindata. (Mino Tarantino)

460.                Il denaro non compra la felicita, ma compra la birra, che e' quasi la stessa cosa.

461.                Forse nel 2014 avremo uno stipendio piŁ alto, la busta vaga. (Enzofilia)

462.                Entrate nella borsa di Londra, questo luogo piŁ rispettabile di tante Corti, vi vedrete riuniti i deputati di tutte le nazioni per lŇutilitł degli uomini. Lł il giudeo, il maomettano e il cristiano trattano lŇuno con lŇaltro come se fossero della medesima religione, e non danno lŇappellativo di infedeli se non a coloro che fanno bancarotta. (Voltaire)

463.                Domani Ć giorno di paga. Pensiero stipendio. (Mino Tarantino)

464.                Che macchina mi consigli per far colpo su una ragazza? Il Bancomat!

465.                Malpensa, 80mila euro nascosti nei Pampers. Ú proprio una valuta di cacca! (Roberto Nuccioni)

466.                C'Ć Visa su Marte? (Camabrillo)

467.                Gli uomini sono eguali; sono gli stipendi che sono diversi.

468.                Mia moglie avrebbe bisogno di un idraulico... perde liquidi da tutte le carte di credito! (DrZap)

469.                Alle corse dei cavalli si vince solo puntando sui vincenti. Alle corse degli elefanti, invece, si vince anche puntando sui perDENTI (visti i prezzi dell'avorio). Altro modo inFALLibile per fare soldi Ć quello adottato dalle puttane. (Renato R.)

470.                Il mio sogno Ć quello di Picasso: avere tanto denaro per poter vivere sereno come i poveri. (Fernando Savater)

471.                Gli adulti spesso non sono altro che bambini coi soldi.

472.                Poi ti svegli e scopri che hai bisogno di uno sguardo, un sorriso, un bacio, un abbraccio... un bonifico. (lo stronzo abusivo)

473.                Nel mio portafogli i soldi entrano come tartarughe ed escono come lepri.

474.                Il 30% degli italiani vuole il ritorno della Lira. Ma basterebbe il ritorno degli Euro. (Gianni Yan Cortese)

475.                I peccati capitali, si portano in Svizzera?

476.                Vende il figlio online a 150mila sterline. Ú che non si fida dell'euro. (George Clone)

477.                Ragazzi, Ć tutto vero. Le lenticchie a capodanno portano un sacco di soldi. Me lo ha detto uno che le vende. (Teo Guadalupi)

478.                Monty Python tornano a riunirsi, per denaro: il senso della vita! (Daniele Mignatti)

479.                Paga contanti? No con pochi. (Valentinaries)

480.                La "lira" sô che era moneta sonante. (Valentinaries)

481.                Ma perchÄ dici che il denaro non fa la felicitł? Possibile che, oltre ad essere antipatico, sei pure fesso?! Il danaro fa la guerra, la guerra fa il dopoguerra, il dopoguerra fa la borsanera, la borsanera rifł il danaro, e il danaro rifł la guerra. Guerra era un corridore ciclista, perciś gridiamo in coro: Viva Girardengo, Viva Edison, che scoprendo la bussola disse: "Eppur si muove". (Toto' ne "I due orfanelli")

482.                "Ho comprato un aquilone". "Pfff, soldi buttati al vento!"

483.                PerchÄ pensi che m'interessino i tuoi soldi? Io vorrei solo un incontro romantico con te Visa a Visa. (Valentinaries)

484.                Studio Bankitalia: le monete piŁ falsificate sono quelle da due euro. Io per sicurezza accetto solo quelle da tre. (Andrea Michielotto)

485.                Money is temporary. Good dick is forever.

486.                Chi dice che i soldi non fanno la felicitł, oltre ad essere antipatico ' e pure fesso. (Toto')

487.                Quando si dice che Ć per principio, Ć per soldi. (Enzo Jannacci)

488.                "La Zecca Reale lancia la nuova sterlina inglese, la vedremo dal 2017". 'ndo cazzo l'hanno lanciata? (Va Lentina) (Anna Valentina Farina)

489.                OGGI non ci sono piŁ soldi. Ecco perchÄ coloro che dovrebbero custodirli sono chiamati tesorIERI. (Renato R.)

490.                Interrotta ieri, per neve, la linea ferroviaria con la Svizzera. La fuga di capitali Ć proseguita su gomma su obbligo di catene. (Renato R.)

491.                Vi prego non fate battute sul mio conto... Versateci dei soldi. (valemille)

492.                In vigore da domani: Bancomat obbligatorio sopra i 30 euro. Che mi frega, io non ho nÄ l'uno nÄ gli altri. (Patrizia Palma)

493.                Da domani il falegname: aggiungi un POS a tavola. (Lino Giusti)

494.                Non mi stupisco che il bilancio di Hera "Voli alto", con le tante bollette care che paghiamo. Possiamo dire che Hera siamo tutti noi. Peccato perś che noi voliamo bassi come gli uccelli paduli...all'altezza dei culi. (Renato R.)

495.                Cina, rase al suolo due chiese per costruire supermercati. Ora girano molti meno soldi. (semola) (Spinoza.it)

496.                Gli svizzeri continueranno ad accettare gli stranieri solo sotto forma cartacea. (Luciana Dania)

497.                Voglio tornare alla lira. Forse e' peggio dell'euro, ma almeno e' denaro... sonante. (DrZap)

498.                Spacciata in Germania banconota da 300 euro, gli hanno dato il resto in banconote da 80. (Anna Vinci)

499.                Sono sempre i milioni che se ne vanno... (Sergio Neddi)

500.                Viste le nuove banconote da 10 euro, rosse come bistecche, il dio dei soldi dovrebbe essere Mercurocromo. (Renato R.)

501.                Se son rose fioriranno. Se son spine feriranno. Se son soldi finiranno.

502.                A Shanghai, 36 giovani sono morti nella calca, dopo il lancio di dollari falsi da un palazzo. A Napoli, non li lanciano; li stampano.

503.                Quando un uomo con molti liquidi incontra una donna con molte curve stai certo che l'uomo con molti liquidi verrł prosciugato. (DrZap)

504.                A novembre uscirł la nuova banconota da 20 euro. Ancora ignoti i nomi dei 5 fortunati possessori... (Bruce Ketta)

505.                Papa Francesco: "Il denaro Ć lo sterco del diavolo"....l'8x1000 che va allo IOR, sono solo le scoregge. (Maurizio Maury Matt Mattiazzo)

506.                Alcune modelle posano solo nude, e guadagnano tanto... perchÄ hanno deciso di fare "Soldi a Patate". (Milena Bastardi)

507.                Conoscevo un tale che si chiamava Marco Svizzero: i genitori avevano sbagliato valuta. (Antonello Iaccarino)

508.                A forza di arrotondare, il contabile della ditta capi' che alla fine i conti non sarebbero quadrati. (DrZap)

509.                Ho uno zio prete al quale ho chiesto cosa pensasse dell'immenso giro di danaro sporco che il Vaticano ricicla tramite lo IOR, e lui mi ha risposto: "Oro pro nobis, figliolo!". (Antonio Piscioneri)

510.                Uno che conosco io per arrotondare lo stipendio taglia gli angoli alle banconote.

511.                Il Papa: "Un cristiano troppo attaccato ai soldi sbaglia strada". E rischia di finire nel consiglio di amministrazione dello IOR. (Prugna) (Francesco Signor)

512.                Affari & Politica. Nell'abbraccio tra sinistra e CL, c'Ć chi fa i conti con le proprie radici...e chi fa semplicemente i conti. (Renato R.)

513.                Conoscevo un usuraio talmente avido che quando prestava attenzione a qualcuno ne pretendeva poi la restituzione con gli interessi. (Antonello Iaccarino)

514.                Un giorno dovro' spiegare a Galileo Galilei che il mondo non gira intorno al sole, ma attorno ai soldi.

515.                Ho bisogno di soldi. Chissa' se posso ippotecare il mio cavallo? (DrZap)

516.                Il mio salvadanaio non e' a forma di maialino, ma di cavallo... cosô lo posso ippotecare! (DrZap)

517.                I soldi possono essere fiutati, ma mai rifiutati! (DrZap)

518.                Secondo Papa Francesco il denaro e' lo sterco del diavolo. Quindi lo IOR e' una montagna di merda?

519.                Eravamo tutti essere umani... poi le religioni ci hanno separato, la politica ci ha messi gli uni contro gli altri e il denaro ci ha classificato. (Giovanna Agriformi)

520.                L'editore, per il mio nuovo romanzo, mi ha dato un anticipo a sei zeri: 0,000001 euro. (Iacopo Barison)

521.                In Paradiso non accettano pagamenti in dollari e nemmeno in euro... solo lira di Dio! (Cristina Foti)

522.                Una mia amica e' dirigente della Amplifon. Guadagna bene ma e' insoddisfatta. I sordi non fanno la felicita'.

523.                Papa Francesco: "I soldi sono lo sterco del diavolo". Chissa' quanti ce ne sono finiti in quell'attico di merda. (Kotiomkin) (Fabrizio Baduino)

524.                C'era chi trasformava la materia in oro. Mia moglie trasforma i soldi in scontrini. (DrZap)

525.                Va dove ti porta il cuore. Ma prima passa dal bancomat. (VaLentina) (Luca Nannini)