I MILITARI  (v. anche guerra)

1.     Colmo per un generale: sentire freddo ... malgrado i gradi.

2.     Colmo per un graduato dell'esercito: avere un fratello minore Maggiore

3.     Caserma. Il cappellano militare nel giro di pochi giorni riceve la confessione di numerosi soldati che gli rivelano: "Sono stato con la Rosina!". Quando il cappellano si rende conto che la faccenda e' troppo diffusa rivela tutto al capitano, il quale decide di radunare tutto il plotone e rivolge la temuta domanda: "Chi e' andato con la Rosina faccia un passo avanti!". Tutti, tranne uno, fanno un passo avanti. Il capitano allora si rivolge all'unico soldato che non si e' mosso e si congratula con lui: "Bravo! Come ti chiami?". "Giacomo La Rosina".

4.     Reclutamento in marina. "Lei sa nuotare?". "perché sono finite le navi?".

5.     Un giornalista intervista un militare: "Signor colonnello, qual e' stato il momento piu' imbarazzante della vostra vita?". "Quando mia madre ha scoperto che mi masturbavo". "Come tutti...". "Si', ma per me e' successo ieri!".

6.     Il capitano alla prostituta: "Accettereste la mia compagnia per 100.000 lire?". "Certo!". "Compagnia, avanti!".

7.     Cosa fanno due militari in un frigorifero? La guerra fredda!

8.     "Generale, il nemico avanza!". "Bene, mettetelo via per domani!".

9.     Il generale entra in caserma in borghese. Ad un tratto vede che la sentinella se ne sta appoggiata al muro non curante di nulla. Il generale si avvicina e gli dice:  "Ma lo sai chi sono io ?". La guardia si gira verso un gruppo di commilitoni ed esclama:  "Oh, ragazzi, venite. Qui c'e' un vecchio rimbambito che non sa piu' neanche come si chiama!".

10.  In caserma un sergente interroga una recluta: "Soldato, cosa vedi la'?". "Un militare, signore". "Un militare? Ma sei cieco? Quelli sono due carri armati!". "Appunto, signore! Ogni carro armato e' un mezzo militare, quindi...".

11.  Due soldati, dopo i primi mesi di servizio militare passati in un paese sperduto sui monti, tornano in licenza verso casa in treno. Nello scompartimento e' seduto accanto a loro anche un prete. I due soldati parlano di come passeranno la licenza al paese d'origine. Dice il primo: "Io passero' i 15 giorni di licenza sempre all'osteria; voglio ubriacarmi tutti i giorni". Il secondo invece dice: "Io invece passero' i miei 15 giorni a casa della mia ragazza; voglio chiavare sempre per 15 giorni". Il prete sente, ma fa finta di niente e continua a leggere il giornale. Anche i soldati dopo un po' si mettono a leggere il giornale, finche' il primo chiede al secondo: "Giovanni, che vuol dire lombaggine? ". "Che ne so; chiedilo al prete che sicuramente e' istruito". Il prete approfitta dell'occasione per punire a suo modo i due giovani militari: "La lombaggine e' una malattia che viene quando uno beve troppo e fa troppo all'amore". E il soldato: "Ma guarda! Qui sta scritto che il Papa soffre di lombaggine... ".

12.  Lettera del soldato: Cara mamma oggi mi hanno fatto i raggi; se domani mi fanno le ruote vengo a casa in bici.

13.  Un soldato a cavallo esce di caserma e gironzolando per il bosco incontra una bella fatina che gli dice di essere in grado di esaudire un suo desiderio. Il soldato, che era dotato di un piccolissimo organo genitale, approfitta subito della fortunata occasione e chiede alla fatina: "Vorrei un organo due volte piu' grande di quello del mio cavallo". Detto fatto, il soldato si ritrova con un organo veramente mostruoso e ritorna felice in caserma. Qui il capitano si accorge che qualcosa e' cambiato dentro i pantaloni del soldato e gli domanda cosa sia successo. Il giorno dopo il capitano fa sellare il suo cavallo ed esce dirigendosi verso il bosco in cerca della fatina. Ed infatti la trova: "Per favore, fatina, fammi un organo sessuale che sia tre volte quello del mio cavallo". Non appena la fatina esaudisce il suo desiderio, il capitano grida furioso: "Chi e' quel cretino che mi ha sellato la cavalla?".

14.  Dick, sergente dei Marines, finalmente in licenza, si reca in un famoso casino e chiede di una donna. La tenutaria gli fa scegliere la donna che piu’ gli piace e appena sono in camera questa si spoglia e si sdraia sul letto, mentre il sergente Dick si mette nudo sull'attenti dinanzi a lei e le dice: "Il mio nome e’ Sergente Dick. Sono nel glorioso corpo dei  Marines da 30 anni e sono il padrone della mia mente e del mio corpo. Se io dico ‘DICK, AT-TENTI!!’ immediatamente il mio pene si fa eretto". E in effetti cosi’ succede. La puttana e’ molto meravigliata e gli chiede come cio’ possa succedere. E il sergente Dick di nuovo replica: "Sono un Marines da 30 anni e sono il padrone della mia mente e del mio corpo. Se dico ‘DICK, RI-POSO!!" il mio pene subito diviene flaccido". E infatti cosi’ succede. La puttana e’ ancora piu’ meravigliata e chiede una nuova dimostrazione. Il sergente Dick dice: "DICK, AT-TENTI!!" e il pene si rizza. Poi dice: "RI-POSO!!", ma questa volta il pene non si affloscia. Prova e riprova, ma niente da fare. Allora il sergente Dick comincia a masturbarsi vigorosamente. La puttana gli urla: "Ma che diavolo stai facendo?". E il sergente: "Questo soldato ha disubbidito ad un ordine superiore ed io lo sto punendo obbligandolo ad una ritirata disonorevole!"

15.  Perché a volte agli ufficiali dell'esercito durante le cerimonie ufficiali vengono le vertigini? Perché sono in ALTA uniforme.

16.  Intelligenza militare e' una contraddizione in termini. (Groucho Marx)

17.  La giustizia militare sta alla giustizia come la musica militare sta alla musica. (Groucho Marx)

18.  Il contrario di militare e' civile e il contrario di civile e' incivile. (Groucho Marx)

19.  Un generale dell'Esercito, uno dell'Aviazione e uno della Marina stanno discutendo alla base di una torretta sul valore e il coraggio dei propri appartenenti all'arma. Il generale della Marina dice: "I miei uomini sono i piu' coraggiosi di tutte le Forze Armate e lo posso provare". Chiama uno dei suoi uomini e gli dice: "Voglio che tu salga sulla torre e ti butti giu' senza paracadute". "Agli ordini, signor Generale!" e il marinaio cosi' fa, ovviamente sfracellandosi al suolo. Allora il generale dell'Aviazione dice: "Questo e' niente" e chiama un aviere e gli dice: "Figliolo, voglio che tu salga sulla torre e ti butti giu' con stile". "Si', signor Generale!!". L'aviere si butta dalla torre con uno stupendo tuffo (tipo trampolino) e naturalmente si sfracella anche lui al suolo. Naturalmente gli altri generali rimangono impressionati. Allora interviene l'ammiraglio che dice: "Questo e' nulla" e chiama un soldato che sta lavando le latrine: "Figliolo, voglio che tu salga sulla torre, ti lanci giu' senza paracadute e con addosso tutte le bombe a mano innescate". Il soldato guarda fisso in volto l'Ammiraglio e gli dice: "Ma va a farti fottere e baciami il culo prima!" e se ne va. Allora l'Ammiraglio si volta verso gli altri due e dice: "Avete visto? Questo si' che e' coraggio!"

20.  Un valoroso soldato ha perso una gamba nell'ultimo combattimento. Il generale lo va a visitare nell'infermeria di campo e si felicita con lui: "Voi sarete decorato. Siete un eroe . E' grazie a voi che abbiamo messo un piede nelle trincee nemiche..."

21.  L'esercito e' come un film vietato ai minori di 14 anni: troppa violenza e poco sesso. (Beetle Bailey)

22.  In uno scompartimento ferroviario ci sono una bella ragazza, una rispettabile vecchia signora, un sergente ed un soldato semplice. Il treno entra in una galleria buia e, per il solito "inconveniente tecnico", la luce dello scompartimento non si accende. All'improvviso, in mezzo all'oscurita', si sentono il rumore di un sonoro bacio <smack!> e subito dopo di uno schiaffone <sciaff!>. Il treno esce dalla galleria. La vecchia signora pensa: "Uno di quei due mascalzoni ha baciato la signorina e la signorina ha risposto con un ceffone.  Brava!". La ragazza pensa: "Uno di quei militari voleva baciarmi, ha baciato la vecchia e si e' preso una bella sberla". Il sergente pensa: "Accidenti, il soldato ha baciato la ragazza...  ma lo schiaffo me lo sono preso io!". Il soldato pensa: "Speriamo che ci sia un'altra galleria, cosi' mi bacio ancora il dorso della mano e rifilo un altro schiaffone al sergente!"

23.  Perché i generali in ogni nazione sono tanto imbecilli? perché li scelgono tra i colonnelli.

24.  In una caserma un sergente interroga le nuove reclute: "CHI E' CHE SA COS'E' LA PATRIA??". Nessuna risposta. Il sergente: "TU... COME TI CHIAMI?". "Rossi". Il sergente: "SECONDO TE COS'E' LA PATRIA?". "Non saprei...". E il sergente: "IGNORANTE E BUONO A NULLA! LA PATRIA E' TUA MADRE!". Il giorno dopo si ripete la solita scena, soliti soldati, solito sergente, stesse domande. Il sergente: "TU COME TI CHIAMI?". "Bianchi". Il sergente: "COS'E' SECONDO TE LA PATRIA?". Questa volta il soldato convinto della risposta esclama: "La patria e' la madre del soldato Rossi..."

25.  Ho sempre avuto paura dei fucili scarichi. Li usavano per rompere le teste. (Stanislaw Lec)

26.  Un generale in pensione racconta agli amici la sua vita: "Nella mia carriera ho ricevuto due medaglie: una alla memoria e l'altra... cacchio... non me lo ricordo !".

27.  Quando ho perso il mio fucile l'esercito mi ha fatto pagare 85 dollari. Ecco perché nella marina il capitano affonda con tutta la nave. (Dick Gregory)

28.  Ci sono tre tipi di intelligenza: l'intelligenza umana, l'intelligenza animale e l'intelligenza militare. (Aldous Huxley)

29.  L'ufficiale alla recluta: "Quanto fa due per otto?". La recluta pronta: "Sedici, signor capitano!" - "Bravo, ti do sedici giorni di licenza!" - "Accidenti, a saperlo, avrei detto molto di piu'!"

30.  Da un soldato non mi aspetto mai che pensi. (Bernard Shaw)

31.  Dalle leggi di Murphy sulle Operazioni Militari: Piu' e' stupido il comandante e piu' e' importante la missione che gli e' stato ordinato di portare a termine.

32.  Un generale si accorge che molti dei suoi soldati non sono ancora rientrati alla base. Finalmente ne arriva uno tutto di corsa e gli chiede la ragione del ritardo. Il soldato risponde: "Mi dispiace, signor Generale, ma posso spiegare. Ero ad un appuntamento, e ho fatto un po' tardi. Sono corso alla fermata dell'autobus, ma l'ho perso, cosi' ho affittato un taxi, ma si e' rotto, poi ho trovato una fattoria, ho comprato un cavallo, che pero' e' caduto a terra morto dopo un po'. Allora ho corso per 10 Km, ed eccomi qua".  Il generale non e' molto convinto della spiegazione, ma visto che almeno il soldato e' arrivato, lascia correre. Poco dopo, un altro soldato arriva di corsa, anche lui con il fiatone. "Mi dispiace, signor Generale, ma posso spiegare. Ero ad un appuntamento, e ho fatto un po' tardi. Sono corso alla fermata dell'autobus, ma l'ho perso, cosi' ho affittato un taxi, ma si e' rotto, poi ho trovato una fattoria, ho comprato un cavallo, che pero' e' caduto a terra morto dopo un po'. Allora ho corso per 10 Km, ed eccomi qua". Anche stavolta il generale non e' molto convinto, ma siccome e' di buon umore non indaga oltre e lascia andare anche lui. Ma ecco che dopo un po' arriva un terzo soldato. "Mi dispiace, signor Generale, ma posso spiegare. Ero ad un appuntamento, e ho fatto un po' tardi. Sono corso alla fermata dell'autobus, ma l'ho perso, cosi' ho affittato un taxi, ma...". "Lasciami indovinare" fa il generale, "si e' rotto". "No, ma per strada c'erano talmente tanti cavalli morti che ci e' voluta un'eternita' per passare".

33.  "Su ragazzi, marciamo!" come disse il generale ai suoi soldati oramai cadaveri.

34.  Nel cortile della caserma, il capitano sta passando in rassegna la compagnia schierata. Si ferma davanti ad un nuovo arruolato: "E tu, come ti chiami?". Poi rivolto alla compagnia: "E che nessuno suggerisca, per favore!!!"

35.  Il combattente che scappa puo' sopravvivere per combattere un'altra volta. (Anonimo dei Seicento)

36.  I bambini giocano ai soldati, e questo si capisce. Ma i soldati, perché giocano ai bambini? (Karl Kraus)

37.  Entra nell'esercito, gira il mondo, incontra gente interessante ed uccidila. (spilla pacifista)

38.  L'esercito? Il braccio armato della stupidita'. (Anonimo)

39.  La politica dei militari e' come il cancro: nessuno sa da dove venga, ma e' impossibile ignorarla. (Robert A. Heinlein, La via della gloria)

40.  Un generale per le feste di Natale e' in visita all'ospedale militare. Chiede al primo malato ricoverato in corsia: "Che cos'hai?". "Emorroidi". "E cosa ti fanno?". "Spennellature". "E cosa vorresti per regalo natalizio?". "Una bottiglia di liquore". Il generale acconsente e passa al secondo ricoverato: "E tu che cos'hai?". "Emorroidi". "E cosa ti fanno?". "Spennellature". "E cosa vuoi per Natale?". "Una scatola di cioccolatini". Terzo malato, stessa domanda: "E tu che cos'hai?". "Tonsillite". "E cosa ti fanno?". "Spennellature". "E cosa vorresti per Natale?". "Che cambiassero pennello!".

41.  Una nota marca di dentifricio ha avuto un'idea brillante per la nuova campagna pubblicitaria: sfruttare l'immagine degli ufficiali dell'esercito americano, sempre allegri e sorridenti. Cosi' ha scelto il colonnello pluridecorato Robert J. Gate che pero' non ha accettato nonostante l'adeguato compenso e la pubblicita' a favore delle forze armate. Infatti il Col. Gate ha dichiarato: "Non potrei mai fare una pubblicita' per la pasta del capitano, mi sentirei degradato...".

42.  Alla visita di leva sono stato riformato: avevo una gamba piu' corta delle altre due.

43.  Estate torrida. Il sergente sta facendo il suo giro d'ispezione nella caserma, quando all'improvviso si arresta (nel senso che si ferma), colpito dallo spettacolo di un enorme sedere nudo affacciato (per così dire) a una finestra. Entra a razzo nella camerata urlando: "Chi è quell'imbecille che ha messo il culo alla finestra?". "Sono stato io, sergente" risponde un soldato intimorito "ma vede... fa un caldo tale che...". "Ma non ti rendi conto, disgraziato, che poteva passare il colonnello?". "E' passato, infatti...". "Mannaggia!" urla il sergente "E' passato? E cos'ha detto?". "Ha detto <Buon giorno, sergente!>"

44.  Archimede fu ucciso da un soldato romano, perché aveva inventato la leva.

45.  Si informano tutte le truppe che le comunicazioni sono state completamente interrotte. (Ashleigh Brilliant)

46.  Un giorno, durante gli esercizi militari, un soldato viene colpito per errore da un proiettile di un altro soldato e muore. Allora l'ufficiale dice ad un amico di lui: "Tu che eri suo amico andrai ad avvertire la madre. Cerca di dirglielo in modo che non le venga un colpo". Allora il soldato va a casa dell'amico e trova la madre: "Buongiorno, signora, io sono l'amico di vostro figlio Pasquale". Madre: "Ah sì, mio figlio mi ha parlato di te. Come sta?". "Signora è un ragazzo bravissimo, allegro, scherza sempre. Ci divertiamo molto con lui". Madre: "Eh sì, a mio figlio piace molto scherzare". "L'altro giorno mentre facevamo esercizi di mira, sapete cosa gli è venuto in testa?". Madre: "Cosa?". "Una pallottola grossa così"

47.  In una caserma c'e' un soldato eccezionale: ligio al dovere ed instancabile. Purtroppo non ha nulla da fare, quindi corre dal generale e gli chiede: "Comandi Generale, che cosa faccio ora?". E il generale: "Allenati al tiro a segno". Dieci minuti dopo il soldato ritorna: ha fatto 200 centri su 200 tiri. Il generale si complimenta e dice: "Ora riordina il tuo letto e il tuo armadietto, molto accuratamente". Il soldato esegue e cinque minuti dopo e' ancora dinanzi al generale. Il generale, che e' ormai seccato, per toglierselo di mezzo per un po', gli ordina: "Sali in camerata e metti le chiappe fuori dalla finestra per 30 minuti!!!". Il soldato corre senza fare domande. Mezz'ora dopo fa ritorno dal generale: "Comandi Generale, ho fatto!". E il generale, con tono ironico: "Tutto OK?". Il soldato: "Signorsi', Signor Generale". E il Generale, sempre piu' divertito: "E cosa ti hanno detto quelli che passavano per strada?". "Mi hanno detto: "Buongiorno Generale!".

48.  Alla visita di leva: "Non potrei essere riformato? Ho i piedi piatti, e le caviglie scodelle..."

49.  "... e ricordatevi bene una cosa: nessun bastardo ha mai vinto una guerra morendo per la propria patria, ma facendo morire il bastardo dall'altra parte per la sua". (Gen. George Patton)

50.  Essere nell'esercito e' come essere nei Boy Scouts, eccetto per il fatto che i Boy Scouts hanno un adulto come supervisore. (Blake Clark)

51.  Ho visto militari cercare di fare la guerra in santa pace.

52.  Ho visto generali lungimiranti mandare all'assalto i propri soldati pre-feriti!

53.  Un generale consegna i gradi a un altro e gli fa "Straordinario! Da recluta a caporale, poi sergente, capitano, colonnello e infine generale, come me! E tutto in soli tre mesi! Complimenti!". E l'altro: "Grazie, papà!".

54.  Il capitano Festicoli si presenta alla sua compagnia: "...in particolar modo non tollerero' giochi di parole sul mio nome come ad esempio una certa trasposizione di lettere del mio cognome...credo che abbiate capito... Anzi, facciamo delle prove. Tu in prima fila, come mi chiamo io?". "Festicoli!". "Bravo. Bene. E tu laggiu' in fondo?". "Festicoli, signor capitano". "Bene, bene... E tu di la' con il naso per aria e la testa fra le nuvole, come mi chiamo io?". "Eh...mmm...ah! Foglioni!"

55.  Bonaparte e' certamente un gran vincitore di battaglie, ma al di fuori di questo qualunque generale e` abile quanto lui. (F. de Chateaubriand)

56.  Il capitano del 6° plotone dei marines ordina ai suoi soldati: "Domani mattina all'alba vi voglio tutti in cortile nudi, forti e arrabbiati come e' consuetudine del nostro 6° plotone". I soldati, sapendo di avere a che fare con un capitano duro e sadico, la mattina dopo all'alba sono sull'attenti in cortile tutti nudi. Con fare autoritario e sadico il capitano li passa in rassegna. All'improvviso sferra un terribile calcio su un piede di un soldato e chiede: "Sentito male, soldato?". "No, assolutamente!". "E perché?". "perché faccio parte del 6° plotone!".  Il capitano passa vicino ad un altro soldato e gli sferra una scudisciata in pieno petto: "Hai sentito male, soldato?". "No, assolutamente!". "perché?". "perché faccio parte del 6° plotone!". Il capitano prosegue nella sua ispezione, quando vede un pene ritto che sporge dalla fila (forse un soldato che sta ancora pensando alla sua ragazza). Si avvicina facendo finta di niente e appena arriva li' vicino sferra una terribile scudisciata sull'organo e poi chiede: "Sentito, male, soldato?". "No, assolutamente!". "E perché?". "perché il cazzo appartiene a quello di dietro!".

57.  Vorrei morire come muoiono i grandi generali: nel mio letto. (Evaristo Acevedo)

58.  L'esercito italiano decide di fare una piccola esercitazione militare. I soldati vengono divisi in due gruppi, uno avra' per riconoscimento una fascia in testa rossa e uno una fascia azzurra. Poiche' pero' sono scarsi i fondi, una parte dei soldati invece del fucile riceve una scopa (tanto e' solo un'esercitazione!). Durante l'esercitazione uno dello squadra azzurra vede muoversi un cespuglio e quindi fa finta di sparare con la scopa e poi urla: "Ti ho visto, fottuto rosso. Ti ho sparato e sei morto". Dal cespuglio esce un soldato con la fascia rossa che imbraccia due scope: "E tu vorresti sparare con un fucile a uno con il carro armato?".

59.  Avrei potuto diventare un soldato se avessi aspettato: sapevo più cose sulla ritirata di quante ne sapesse il tizio che l'ha inventata. (Mark Twain)

60.  Un sergente di fanteria insulta un suo superiore sotto i baffi: "Li mortai tui!!". (Guru)

61.  Ufficiale della Commissione: "Bene. Perché lei vuol fare l'obiettore di coscienza?". Ragazzo chiamato alle Armi: "Perché non potrei mai far male a nessuno". Ufficiale: "A nessuno nessuno?". Ragazzo: "A nessuno!". Ufficiale: "Mmm... E che mi dice di Vittorio Sgarbi?". Ragazzo: "E' una domanda trabocchetto?". (Greggio (il vignettista))

62.  Se Dio avesse voluto che noi andassimo nell'Esercito, ci avrebbe fatti nascere con la pelle mimetica.

63.  La Naja è il facile reso difficile attraverso l'inutile.

64.  Come si dice di un sergente che corre? Urgente!! (Guru)

65.  Saranno ridotti i fondi alla difesa per l'acquisto di nuovi armamenti: Le Forse Armate. (Mauroemme)

66.  UFFICIALE: "Soldato, hai un dollaro da cambiare?". SOLDATO: "Certo, amico!". UFFICIALE: "Non ci si rivolge così a un ufficiale. Riproviamo. Soldato, hai un dollaro da cambiare?". SOLDATO: "No, signore!". (Bob Phillips)

67.  Intelligenza militare, due parole combinate che non possono aver senso. (Military intelligence, two words combined that can't make sense). (Dave Mustaine - Megadeth - (LP Rust in peace 1990)

68.  Caporale: "Avanti march!"..."front sinistr" ..."front destr"... "dietro front" ..."stop!"... "fianco destr!". Ad un certo punto un militare si toglie dalla fila e inizia a camminare. Il caporale: "Hei tu! ... dove vai??". E il soldato: "Signor caporale, nel frattempo che lei decide cosa dobbiamo fare, vado al bar!!".

69.  La giustizia militare sta alla giustizia come la musica militare sta alla musica, non so se mi spiego. (da "High Crimes - Crimini di Stato")

70.  I commilitoni ne combinano di tutti i colori al povero Sgarozzi. Ma Sgarozzi niente. Subisce tutto in modo impassibile e non si ribella mai. Gavettoni di acqua gelata, indumenti nascosti, letto disfatto, servizio di guardia notturno che non gli spetta, eccetera. Niente. A Sgarozzi non lo smuove nessuno. Non riferisce neanche al Comandante. Un giorno un caporale gli dice: "Da oggi la smettiamo con te, tanto non serve a niente, non ci dai nessuna soddisfazione. Ma toglimi una curiosità, Sgarozzi, come hai fatto a subire impassibile scherzi per sei mesi?". E Sgarozzi serafico: "Avete detto che la finite? Bene, da domani smetto di cagare nel minestrone..."

71.  Non ci sono cattivi reggimenti, ma solo colonnelli incapaci. (Napoleone Bonaparte)

72.  Sulle giacche degli ufficiali tutte le spille fanno bella mostrina di se'... (Guru)

73.  Signore e signori! At-tenti! Ri-poso! Non avrei mai pensato di poter un giorno nella mia vita far stare non dirò sull'attenti ma almeno attenti, anche dei generali. Il fatto è che è la prima volta che parlo in un Circolo di Ufficiali e non vi nascondo la mia apprensione. Anzitutto perché si tratta di un pubblico armato. In secondo luogo perché ritengo che ad un pubblico di ufficiali sia preciso dovere di qualsiasi oratore parlare di argomenti attinenti alla guerra.  No? Allora: alla pace. Nemmeno? Mi pare che adesso non ci siano altri argomenti di cui parlare: o pace o guerra. Del resto, avete ragione: pace e guerra sono quasi la stessa cosa. Fra esse non c'è che una piccola differenza, come fra l'uomo e la donna. Voi sapete certamente la storia di quel congresso di femministe tenutosi molti anni or sono. Una delle oratrici ad un certo punto disse: - Perché negarci la parità con gli uomini? In fondo, fra l'uomo e la donna non c'è che una piccola differenza. Allora tutte le congressiste s'alzarono in piedi gridando: "Per quella piccola differenza, hip, hip, hip, urràh!". (Dalla conferenza tenuta al Circolo Ufficiali il 16.12.1950)(Achille Campanile)

74.  Non bisogna disperare degli imbecilli. Con un po' di allenamento si puo' riuscire a farne dei militari. (Pierre  Desproges)

75.  Confusione mentale è avere un fratello minore che è maggiore dell'esercito. (Carlo Squillante)

76.  Signor Ministro della Difesa,
mi permetta di prendere rispettosamente la libertà di esporvi quanto segue, e di sollecitare per vostra benevolenza lo sforzo necessario al rapido disbrigo della pratica. Sono in attesa della chiamata alle armi, ho 24 anni e sono sposato con una vedova di 44 anni, la quale ha una figlia di 25 anni. Mio padre ha sposato tale figlia. Quindi attualmente mio padre è diventato mio genero, in quanto ha sposato mia figlia. Inoltre, mia nuora è divenuta mia matrigna, in quanto moglie di mio padre. Mia moglie ed io abbiamo avuto lo scorso Gennaio un figlio. Costui è quindi diventato fratello della moglie di mio padre, quindi cognato di mio padre. Ed inoltre mio zio, in quanto fratello della mia matrigna. Mio figlio è dunque mio zio. La moglie di mio padre a Natale ha avuto un figlio che quindi è contemporaneamente mio fratello in quanto figlio di mio padre, e mio nipote in quanto figlio della figlia di mia moglie. Io sono quindi fratello di mio nipote, e siccome il marito della madre di una persona è suo padre, risulta che io sono padre della figlia di mia moglie e fratello di suo figlio. Quindi io sono mio nonno. Spiegato ciò, Signor Ministro, la prego di volermi concedere di essere esentato dal servizio militare, in quanto la legge impedisce che padre, figlio e nipote prestino servizio contemporaneamente. Fermamente convinto della vostra comprensione, la prego Signor Ministro di accettare i miei più distinti saluti. (P.S.: Per la cronaca, il ragazzo in questione è stato riformato per "stato psichico instabile e preoccupante e turbe mentali aggravate da un clima familiare molto disturbante")

77.  In una caserma il sergente interroga i soldati prima della marcia. Chiama Rossi e gli chiede: "Soldato Rossi, davanti a te c'e' il nord, a destra l'est e a sinistra l'ovest. Cos'hai alle spalle?". ""Lo zaino!"

78.  B: "Tenente, a che reparto sono stato assegnato?". Tenente: "Ai... Bersaglieri". B: "Bene!". Tenente: "Spetti, Abito, qui hanno cancellato ERI". (Boris Abito)

79.  "Che grado è lei?". "Cadetto!". "Ho detto: che grado è lei?". "Cadetto!". "Ho detto: che grado è lei?". "Cadetto!". "Ho detto: che grado è lei?". "Cadetto!". (tinmartin)

80.  Ufficiale: "Soldato, il nemico viene da nord o da sud?". Soldato: "Si". Ufficiale: "Si cosa?". Soldato "Si SIGNORE!". (Marco Bernardini)

81.  "Dunque" ringhia il vecchio sergente al soldato ribelle "immagino che tu non aspetterai altro che di uscire dall'esercito, aspettare che io muoia e poi venire a sputare sulla mia tomba!!". "Oh no, sergente!!" risponde il soldato "Appena usciro' dall'esercito non vorro' mai piu' mettermi in fila per alcun motivo!!". (Fashanu)

82.  Prima linea, il capitano dei marines si rivolge al sergente: "Sergente! Si puo' sapere perché i soldati non mi cagano?". "E' un problema di gradi, signore". "Di gradi?". "Si, signore. Lei e' capitano, ma la paura e' generale". (Mauroemme)

83.  Un contadino al capo delle guardie: "Questo giovane e' un obbiettore di coscienza. Non ci sarebbe un posto di non-combattente per lui?". Il capo delle guardie: "Va bene, lo mettero' nel mio plotone". (da "Il mago Wiz" di Brant Parker e Johnny Hart)

84.  "Tenente! Lei è stato scoperto a commettere atti libidinosi con la caporalessa, durante il servizio di ronda: cos'ha da dire a sua discolpa?". "Facevo solo il mio dovere, signore!". "E sarebbe?!". "Montavo la guardia...". (/\/\o\/io) (Movio)

85.  La naja è come la puttana: tutti se la fanno, ma nessuno l'ama. (detto militare)

86.  Nel cortile della caserma c'e' il sergente che sta facendo l'appello: "Clemente Baglioni". "M'hai rotto i coglioni!". Al sergente viene il sangue agli occhi, non ci vede piu' dalla rabbia. Prima di fare a pezzetti la recluta lo fa mettere ai ferri per una settimana. Trascorsi sette giorni, il soldato si ripresenta all'appello: "Clemente Baglioni". "M'hai rotto i coglioni!!". Il sergente sbotta: "No, i coglioni me li hai rotti tu!!! Un mese in cella di rigoreeee!!!!". Dopo un mese il soldato e' di nuovo con i commilitoni in mezzo al piazzale per l'appello; il sergente legge l'elenco, arrivato al fatidico nome, si ferma un attimo, fissa il soldato negli occhi e fa: "Baglioni Clemente". "Me li hai rotti ugualmente!"

87.  Come si chiama il più imboscato militare di leva italiano? MARCO VISITA. (Scirio)

88.  Nell'esercito il capitano alla nuova recluta: "Tu farai parte della squadra assaltatori!". E la recluta: "Preferisco la squadra assalta...vacche".

89.  Un tizio non voleva fare il servizio militare asserendo di essere miope. Alla visita medica di controllo asserisce sempre la stessa cosa: "Non vedo niente". Allora il medico mette la sua segretaria nuda davanti al tizio e gli chiede: "E adesso, vedi qualcosa?". "Niente", dice il giovane mentre il suo cazzo diventa duro duro. E il medico: "Io dico che tu andrai al servizio militare perché ci vedi benissimo, o almeno il tuo cazzo ci vede benissimo". E il tizio: "Bene, allora mandate lui a fare il servizio militare". (da Bastardidentro)

90.  Alcune avvertenze dei Manuali Militari ed Armi USA
1. "Mirare verso il nemico" - Instruction printed on U.S. Rocket Launcher
2. "Quando la sicura è tolta, Mr. Granata non è nostro amico." - U.S. Army
3. "Se il nemico è arrabbiato, lo sei anche tu." - Infantry Journal
4. "Una leva difettosa può far sì che il tuo M203 grenade launcher lanci quando meno te lo aspetti. Questo farebbe sì che non saresti molto apprezzato in ciò che rimane della tua unità." - Army's magazine of preventive maintenance
5. "E’ generalmente sconsigliato di lanciarti direttamente sull’area che hai appena bombardato." - U.S. Air Force Manual
6. "Cerca di sembrare insignificante, potrebbero essere a corto di munizioni." - Infantry Journal
7. "I proiettili traccianti sono bidirezionali." - U.S. Army Ordnance
8. "Fusibili da 5 secondi, ne durano tre." - Infantry Journal
9. "Il coraggio è: che tu sei  l’unico a essere a conoscenza che hai paura." - Col.David Hackworth
10. "Se il tuo attacco sta andando troppo bene, sei probabilmente finito in un’imboscata." - Infantry Journal
11. "Nessuna unità pronta al combattimento ha mai passato un’ispezione." - Joe Gay
12. "Qualsiasi nave può essere un’anti-mina ... una volta...." - Anonymous
13. "Mai dire al Sergente di Plotone che non hai nulla da fare." – Unknown Army Recruit
14. "Non attirare il fuoco nemico, irrita la gente che ti sta intorno." – Your  Buddies (tuoi compagni)
15.  "Se vedi un artificiere correre .... cerca di stare al suo passo....." U.S. Ammo Troop
(Da Bastardidentro)

91.  Un soldato ad un altro soldato: "Come è stata la parata?". E l'altro: "Bella, per un pelo non era gol!"

92.  Non ho nulla contro le donne-soldato. Mi domando soltanto cosa avverrebbe se il nemico sguinzagliasse sul campo di battaglia alcuni topi. (Dino Verde)

93.  Se l'amministrazione militare fosse stata fatta bene, non ci sarebbe il milite ignoto. (Louis Jouvet)

94.  La fanteria italiana non retrocede mai, fa mezzo giro e continua ad avanzare. (Mauroemme)

95.  E se si scoprisse che il milite ignoto e' una donna? (Nidasio)

96.  Parlando in generale, ti do una notizia ufficiale, sei diventato caporale. (Scirio). Mi aspettavo un umorismo maggiore (Ale)

97.  Un giovane si presenta alla visita militare e fa al medico: "Ho un problema agli occhi, voglio essere esentato". "Che problema hai?". "Non mi ci vedo, a fare il militare". (Lopezzone)

98.  Come si chiama quella manovra in guerra che consente al soldato di sottrarsi alla battaglia rifugiandosi in un bordello? Figa strategica! (Scirio)

99.  Gino viene chiamato a fare il servizio militare, ma lui non ne ha la minima voglia, così pensa di farsi credere pazzo e il 1° giorno comincia ad urlare: “Il generale è una testa di cazzo, Il generale è una testa di cazzo”.  Il generale accorre infuriato gridando: “Recluta, la smetta immediatamente altrimenti la faccio chiudere in prigione!”. E la recluta: “Il generale è una testa di cazzo, Il generale è una testa di cazzo”. Così il generale fa rinchiudere la recluta in prigione, ma dopo 2 minuti dalla prigione si ode una voce: “Il generale è una testa di cazzo, Il generale è una testa di cazzo”. Il generale incazzato come una pantera arriva in prigione urlando: “Recluta, la smetta immediatamente, altrimenti la faccio chiudere in manicomio!”. E la recluta: “Il generale è una testa di cazzo, Il generale è una testa di cazzo. ”Così la recluta viene rinchiusa in manicomio. Dopo 5 minuti il generale chiede all’uomo se si è sentito qualcosa, ma l’ uomo risponde di no, così il generale chiede: “Ma c’è un buco per guardare dentro cosa succede ?”. “Certo, guardi qui dentro”. Il generale guarda dentro lo spioncino e vede Gino che con il cazzo in mano dice: “Pronto? Parlo con il generale ?”. (da 'Fuorissimo')

100.                La differenza fra un militare e un boy-scout e' che il boy scout ha un capo adulto.

101.                Non è vero che i militari sono ignoranti. Conosco un colonnello che ha letto Guerra e Pace, anche se solo fino a metà. (Maurizio Sangalli)

102.                Un colonnello americano domanda al suo computer fornito di Windows Vista: "Occorre avanzare o indietreggiare?". Il computer riflette un secondo e risponde: "Sì !". E il colonnello: ""Sì... e poi?". Il computer riflette un altro secondo e risponde: "Sì, signore !"

103.                Un generale, al cimitero militare, guarda le tombe soddisfatto: "Oh, una volta tanto, sono riusciti a farvi stare in riga". (Groucho di Dylan Dog)

104.                Ubi maior, capitàno cessat. (Pino Imperatore)

105.                Anche nei reggimenti sono stati ammessi i reggipetti. (Pino Imperatore)

106.                Se un Generale è di grado superiore ad un Maggiore, perché un malessere maggiore è più importante di un malessere generale? (Slartibartfast)

107.                Un generale ha notato che, da qualche tempo, un soldato semplice della sua armata si comporta in modo strano. Continua a girare con la testa china, raccogliendo ogni pezzetto di carta che trova. Una volta che ce l'ha in mano, lo guarda bene e poi dice sconsolato "Non è lui", e lo getta via. Dopo qualche tempo, non sopportandolo più, il generale lo fa portare da uno psichiatra. La diagnosi non lascia dubbi. Il soldato è disturbato e inadatto a servire il suo paese. Quando gli consegna il congedo, il soldato si illumina: "Eccolo finalmente!"

108.                Il soldato che non trova la compagnia si sente solo? (Dr. ICE)

109.                Una prosperosa bionda è davanti al plotone di soldati e sta per essere fucilata. Nel momento in cui il sergente dà l'ordine: "PRONTI, MIRATE", la bionda improvvisamente si slaccia la camicetta e si sfila il reggiseno. Il giorno dopo i giornali riportano la notizia della fucilazione: <Ieri una ragazza è morta a seguito di una scarica di bottoni>.

110.                Un soldato si lamenta col sergente: "Mi scusi, signore, il mio elmetto e' troppo grande e mi cade sugli occhi, cosi' non vedo nulla!". E il sergente: "Meglio cosi', soldato. Almeno obbedirai ciecamente..."

111.                Primo giorno di scuola all'Accademia di West Point, primo corso di Strategia Militare. Entra un ufficiale e si presenta: "Hello. Sono il Maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti d'America Brown, Bi-Ar-Ou-Dablyu-En, BROWN, due metri e zeroquattro centimetri, 120 chilogrammi di peso, bicipite di 78 centimetri, e sono nero dalla testa ai piedi". Dopo la presentazione, inizia la lezione. Per vari giorni la presentazione del Maggiore Brown è sempre la stessa: "Hello. Sono il Maggiore dell'Esercito degli Stati Uniti d'America Brown, Bi-Ar-Ou-Dablyu-En, BROWN, due metri e zeroquattro centimetri, 120 chilogrammi di peso, bicipite di 78 centimetri, e sono nero dalla testa ai piedi. "Un giorno, dopo la sua presentazione, si odono delle risate in fondo all'aula. Il Maggiore Brown identifica il responsabile, gli si pone davanti con fare minaccioso e gli dice con voce imperiosa: "E Lei? perché ride? Chi diavolo è?". Scatta sull'attenti un giovane allievo, piccolo e grassoccio, il quale con vocetta stridula esclama: "Hello. Ai em the Sottotenente Calogero Cacarella, ufficiale dell'Esercito Italiano, uan miter and cinquantott centimeters, seventisett chilogramms, ai hev no idea of quant misur my bicipit, dove caz is, ai em white from the test to mai pieds and the unic oder color det ai hev is the buc of mai cuul, uich is brown, Bi-Ar-Ou-Dablyu-En, brown". (Mauroemme)

112.                Io nell'esercito ero il tecnico incaricato di far brillare le mine inesplose. Le lustravo talmente bene che il sergente ci si poteva specchiare sopra! (Bilbo Baggins)

113.                A seguito dei recenti tagli alla difesa, l'esercito italiano ha avuto in dotazione un nuovo giubbotto antiproiettile. Copre solo la schiena. (Mauroemme)

114.                "Compagnia... ATTENTI! Compagnia...SPALL ARM!... No, voi cannonieri no, idioti". (Mauroemme)

115.                Che temperatura c'e' sotto un albero dove stanno 3 capitani, 4 colonnelli, e 5 generali? 12 gradi all'ombra!

116.                Colpo di Stato a San Marino: il capitano della piccola repubblica raduna tutti i soldati del suo esercito e proclama: "Soldati! Domani mattina invaderemo l'Italia!". E uno dei soldati: "E nel pomeriggio che si fa?".

117.                Un soldato combatterà a lungo e duramente per un pezzo di nastro colorato. (Napoleone)

118.                Soldato di guardia: "Altola'. Fermo o sparo!". "Cretino! Ti sto portando le cartucce!".

119.                Archimede ha scoperto la leva e per colpa sua ho fatto un anno di militare. (Claudio Fois)

120.                La Guardia di Finanza come comandante non aveva un generale qualsiasi, ma un generale Speciale. (snowdog)

121.                Un soldato è stato ingiustamente mandato alla corte marziale solo perché montava la guardia. (Mauroemme)

122.                Colmo per un militare: Restare solo in compagnia...

123.                Finalmente ho capito a cosa serve l'esercito: la Marina a separare l'umido, i Bersaglieri a correre dietro ai topi e gli Alpini per arrampicarsi sulle montagne di ecoballe. (Maurizio Crozza)(a Ballarò in riferimento alla spazzatura in Campania)

124.                Il fatto che i militari dispongano di missili intelligenti non mi rassicura. Io preferirei che ad essere intelligenti fossero i militari! (Bilbo Baggins)

125.                Il generale urla infervorato ai soldati prima della battaglia: "Miei prodi e valorosi soldati, leggo sui vostri volti il desiderio di morire per la patria!". Un soldato dal fondo del battaglione: "Analfabeta...!!!"

126.                Cosa rappresentano due decine di soldati al fronte? Venti di guerra. (Michele Bella)

127.                Ho visto un ufficiale in alta uniforme soffrire di vertigini.

128.                Bombardando direttamente i civili i danni collaterali ricadrebbero sui militari e i civili sarebbero salvi. (Renzo Butazzi)

129.                Il sergente: "A causa della partenza per le manovre, i malati di domani saranno visitati questa sera". (Ricardo Florés)

130.                Il mio sergente era cattivissimo. Lo chiamavano 'il sergente a sonagli'. (Renato R.)

131.                Devi avere un certo fisico per entrare nell'esercito. Un medico guarda dentro un orecchio, un altro guarda nell'altro orecchio e se non possono vedersi sei arruolato. Se invece riescono a vedersi entri a far parte della polizia militare. (John Brown)

132.                Tre giorni di consegna al soldato Lepintard per aver gridato come un asino imitando la voce del suo capitano. (dal registro delle punizioni dell'esercito francese)

133.                Colmo per un ufficiale in alta uniforme: soffrire di vertigini.

134.                Non era un generale molto astuto. Quando finalmente ebbe carta bianca... non seppe da che parte guardarla. (DrZap)

135.                Scoperto un nuovo gene che sarebbe responsabile della propensione di certi individui alla guerra. Il gene...rale. (Renato R.)

136.                Un gruppo di persone visita una caserma dell'esercito e nota che almeno venti reclute sono inginocchiate nel cortile con metri per misurare, mentre altrettante fanno dei conti con carta e penna in mano. "Che cosa stanno facendo?", chiede una signora alla guida. "Ogni anno," risponde l'uomo sogghignando, "I nonni chiedono alle reclute quanti mattoni sono stati necessari per finire il cortile". La donna si avvicina alla guida e gli chiede sottovoce: "A me lo può dire: qual è la risposta alla domanda?". La guida risponde candidamente: "Uno solo!".

137.                Mia suocera spesso insinua che io anche da giovane ero piuttosto panciuto. Secondo lei, io da militare sono stato arruolato nel corpo delle trippe d'assalto! (Bilbo Baggins)

138.                Sono figlio di un militare e molti miei parenti hanno preso questa strada. Quando ci riuniamo per le feste io dico sempre a mia moglie: "Arrivano i cari armati!". (DrZap)

139.                Più uomini uccido e più mi sento lontano da casa. (da "Salvate il Soldato Ryan")

140.                Nel 1885 ci fu un torneo di scherma tra vari reggimenti dell'esercito. Un ufficiale vinse battendo tutti gli avversari. Terminato il torneo, il colonnello comandante il suo reggimento gli strinse la mano e disse: "Complimenti, lei è una spada migliore di Damocle !" (Renato R.)

141.                Belligerante: militare di bell'aspetto. (Bilbo Baggins)

142.                Coscritto: giovane militare costretto a scrivere a casa per farsi mandare soldi. (Bilbo Baggins)

143.                Nelle epoche passate fino dal tempo dei Romani i fanti sono sempre stati i soldati meno specializzati, piu' sfruttati e peggio pagati. Tanto e' vero che alla prima occasione erano lesti a scappare in modo proditorio e disonesto. E' per questo che vennero chiamati lestofanti. (DrZap)

144.                Quando un militare inizia la sua carriera si puo' dire che e' alle prime armi? (DrZap)

145.                Ieri ho visto in una banda militare un maggiore che suonava un inno in re minore. (DrZap)

146.                Usa, una donna comanderà l'addestramento dei marines. Full Metal Tampax. (Lia Celi)

147.                Mio padre militare mi disse una volta che la caserma dove lavorava non era proprieta' dell'Esercito, ma era in affitto: l'equo cannone. (DrZap)

148.                Poco dopo la mia nascita, mio padre che era un militare fece una grande festa: il battesimo del fuoco. (DrZap)

149.                "Tank you"! come disse il carrista inglese. (Alberto Pavan)

150.                Delusione a Roma per il monumento al milite ignoto: "Non gli somiglia". (Gaspare Bitetto)

151.                Mio padre era militare, era il minore di 5 figli. Pero' e' diventato maggiore. (DrZap)

152.                Adesso che nelle caserme ci sono le soldatesse i colleghi maschi molto volentieri montano la guardia. (DrZap)

153.                Caserma, commilitoni che bevono e raccontano cazzate. Il caporalmaggiore dice: "E sapete che differenza c'e' tra un somaro e il sergente maggiore?". La voce del sergente maggiore dietro di lui: "Sentiamo caporale, che differenza c'e'?". E l'altro, subito ripresosi: "Nessuna, signor sergente, nessuna! ". (Filippo Boschetti)

154.                La fanteria italiana non retrocede mai, fa mezzo giro e continua ad avanzare. (Mauroemme)

155.                Un generale dell'esercito dice ai suoi uomini: "Ma cosa state facendo con tutta questa colla?!". "Attacchiamo i nemici!" 

156.                GENERALE - Alto grado militare che non ama scendere in particolari. (Zap)

157.                Ho un amico molto superbo e pieno di sé. Tempo fa, in sèguito ad un leggero malore, l'ho accompagnato al pronto soccorso del Maggiore. Mi ha tolto il saluto, perché si è sentito sminuito: avrebbe voluto essere accompagnato al pronto soccorso del Generale di corpo d'armata. (Renato R.)

158.                Ora il servizio militare è facoltativo sia per l'uomo che per la donna. Fino a qualche anno fa, invece, si abbatteva come una scure soltanto sull'uomo: man...naia. Il servizio militare in marina durava di più: una vera e propria man...naiade. Quello in aeronautica era il più leggero; sennò come si faceva a decollare ? (Renato R.)

159.                Ho svolto parte del servizio militare nei Carristi e vi posso assicurare che, quando la torretta è chiusa, all'interno di un carro armato, ci si vede molto poco. Sarà per questo che è definito 1/2 BLINDato ? (Renato R.)

160.                Durissima lettera di Gasparri al Grande Capo Indiano: "O mi ridai i due marò o t'ammazzo Aquila della Notte !!!". (bruno)

161.                Se appoggi da qualche parte una tuta mimetica dopo riesci a trovarla ?

162.                India, i due marò sono ottimisti. Io credevo che fossero India... volati!!! (Celiliaci)

163.                Ma il generale non avrà caldo con tutti quei gradi?

164.                Arriva nelle sale il film sulla Diaz. Per i militari ingresso libero. (batduccio)

165.                L`ufficiale alla recluta:
"Quanto fa due per otto?"
La recluta pronta:
"Sedici, signor capitano!"
"Bravo, ti do sedici giorni di licenza!"
"Accidenti, a saperlo, avrei detto molto di piu`!"

166.                Quell'anziano generale, che, in Africa, aveva freddo nonostante i gradi, di sera, aveva anche un gran male ai piedi, per via dei calli: Antonio CALdisSERA. (Renato R.)

167.                Anche in Via col vento Melania muore. La differenza sta nel fatto che, essendo allora l'esercito formato di soli uomini, il marito non trombava le soldatesse. (Renato R.)

168.                Il generale al colonnello: "Ma perché ha comprato chili e chili di colla?". E lui: " Ma lei ha detto che dobbiamo attaccare il nemico!".

169.                Soldati, richiamati, riformati... vi ho radunato in questo pubblico deserto... (Toto')

170.                Tumulto : divertimento popolare offerto ai militari da spettatori innocenti. (Gian Carlo Moglia)

171.                Nell'antichità, le campagne militari avvenivano in primavera-estate. Unica eccezione: Attila, in autUNNO.

172.                Ed ecco da Repubblica.it un altro esempio di notizia con satira incorporata: «I marò: "Torneremo in India, parola di italiani". (Lia Celi)

173.                La Russa vuole candidare i due marò nel suo partito. Perché? Chi vuole uccidere? (FrandIben)

174.                Italiani popolo di navigatori, ma al momento i nostri marinai più famosi sono Schettino e i 2 marò. Almeno fino alla prossima America's Cup. (frandiben)

175.                La Russa vorrebbe i due marò in Parlamento. Io non lo farei: potrebbero fare i franchi tiratori.  (ossimorobiondo)

176.                Dopo la mezzanotte attenzione a non passare dove stanno festeggiando i due marò. (Fabrizio Ferri)

177.                15 febbraio: 2 fucilieri della Marina Militare italiana uccidono dei pescatori indiani scambiandoli per pirati. Eterni Peter Pan. (Comeprincipe)

178.                I due marò rientrati a Kerala. Fermo pesca in tutta l' India. (Il Puttanaio)

179.                L’esercito ha speso 5 milioni di dollari per la tuta mimetica invisibile. Solo che non la trovano più. (EngyOhEngy)

180.                Usa, donne soldato potranno combattere in prima linea. Addestrate nei centri commerciali il primo giorno di saldi. (Christian Du Du)

181.                Per far votare 2 marò, magari assassini, abbiamo speso un sacco di soldi. Per far votare i giovani all'esterno niente, che Paese merdoso.

182.                I due maró sotto processo in India tornano in Italia per votare. Così sapremo di chi sono i 2 voti per Fratelli d'Italia. (Lia Celi)

183.                Marò, l'India attacca l'Italia: "Dovete onorare gli impegni presi". Onorare gli impegni presi? Ma quanto fanno tenerezza questi indiani?! (AlfonsoBiondi)

184.                Nuova Delhi, la legge indù incastra comunque i marò italiani: «Li puniremo col carcere a seconda vita». (Lia Celi)

185.                I 2 Marò tornano dagli indiani. Questa volta però con archi e frecce. (Claudio Calicchi)

186.                La restituzione dei due marò all'india è stata una dimostrazione di grande rispetto verso la giustizia e la cultura indiana, porca vacca! (peggiosatira)

187.                La vicenda dei Maro' ci ha permesso di raggiungere Berlusconi nella Hit parade delle figure di merda internazionali (Mario Monti in una vignetta di Bandanax Vignettista)

188.                Vicenda Maro'. "E' l'India che ce lo chiede!". (FrandIben)

189.                "Insomma i Maro' sono tornati in India". "Mah, certo che quanto a ridicolaggine siamo diventati i primi". "Beh, stavolta Terzi!". (Franco Stivali)

190.                I Marò partono per l'India, ma non si fidano affatto del Ministro. Vogliono un'assicurazione contro Terzi. (Maurizio De Angelis)

191.                Silvio cita Gandhi. Adesso ne ho la certezza, i maro' sono fottuti. (gianlgab)

192.                "Come l'avranno presa i due Maro' rispediti in India?". "Sono cosi' incazzati con l'Italia che l'otto per mille lo devolvono ad un tempio induista". (Vukic)

193.                I due Marò tornano in India, ma non ci sono garanzie sulla pena di morte. A natale con i tuoi, a pasqua cacchi tuoi. (Lughino Viscorto)

194.                Terzi si è dimesso.... è dai tempi di Colombo che abbiamo difficoltà con le indie. (dairiki80)

195.                Il Governo indiano si spacca sul caso marò. E a me questo caso ha davvero spaccato i marò. (Vogliadarianuova)

196.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Bene, ora tocca ai francesi. (Christian Du Du)

197.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Sara' bene che gli indiani si tolgano dalla fronte il loro terzo occhio... mi sa che facilita il tiro a segno! (DrZap)

198.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Italia Germania 2-1. (Ghiro)

199.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Attività ormai più popolare del cricket. (Frandiben)

200.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Un altro? Ma non è che si rincarnano davvero? (Abkualcosa)

201.                Ogni mattina, in India, un pescatore si sveglia e sa che dovrà correre più di un marinaio europeo. (BeaN)

202.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Toglietegli quei bersagli dalla fronte! (Giulysua)

203.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Dagli anni 40 ad oggi ancora non hanno imparato che non devono copiarci. (Pol1000)

204.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Siam tutti sulla stessa barca ora. (Pol1000)

205.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Il bello è che Spiegel on line dà la colpa alla diplomazia italiana. (ilduca)

206.                Pescatore Indiano intralcia le esercitazioni di una nave tedesca. (Giack)

207.                Marinai tedeschi uccidono pescatore indiano. Quindi ora verranno processati altri 10 marò italiani. (LVIX)

208.                Pescatore indiano ucciso da Nave tedesca. Ambasciatore indiano in germania si costituisce. (EK-EK-AZ)

209.                Per gli indiani, gente molto religiosa, la cosa peggiore che possa accadere è reincarnanrsi in un pescatore. (Dav90ide)

210.                Marinai tedeschi uccidono un pescatore indiano. Allora è l'Europa a volerlo. (Milingopapa)

211.                Fermati due marittimi tedeschi dopo l'uccisione del marinaio indiano. La Germania offre in cambio un ex ministro italiano. (orsO)

212.                Iannone, Presidente di CasaPound, è infuriato con il Governo italiano per la gestione del caso Marò e minaccia gli indiani: "Non costringeteci a venire in America". (Fabio Corigliano)

213.                Dei 25 che parteciparono all'operazione per uccidere Bin Laden, solo 2 sono ancora vivi: I è Bin Laden. (Dan11)

214.                Il governo italiano ha assicurato il suo interessamento per i 2 marò prigionieri in India. Hanno risposto: "Abbiamo fiducia nelle istituzioni italiane !". Si vede che mancano dall'Italia da molto tempo...  (Renato R.)

215.                Il governatore del Kerala teme per ritorsioni sugli Indiani in Italia. Può stare tranquillo. Il ministro degli esteri indiano non è mica Terzi ! (Renato R.)

216.                Quando un tribunale militare giudica degli epigrammi, assume la denominazione di corte MARZIALE. (Renato R.)

217.                Ricerca: Il fratello maggiore è sempre il più intelligente. Garbata protesta dei tenenti colonnello. (gianlgab)

218.                Un soldato si avvicina tutto misterioso ad una bella puttana sui viali e le bisbiglia in un orecchio: "Senti, soldi non ne ho, ma so un sacco di segreti militari!". (Dal Vernacoliere)

219.                I moschettieri erano un corpo militare d'élite: portavano il cappello piumato. Altri corpi, non d'élite, lo portavano menomato. (Renato R.)

220.                Il soldato che si male prima della battaglia e' il mio pre...ferito. (Sergio Masse Massetani)

221.                E' normale che un soldato chirurgo compia un'operazione di guerra. (Fabio Carapezza)

222.                I soldati saranno dotati di fischietto per uccelli: il richiamo alle armi. (Viola Ortes)

223.                Vietnam. Morto a 102 anni il generale Giap. Ma non era Giap morto? (Piero Diomede)

224.                Nel mondo occidentale, in un millennio e mezzo, di veri coglioni ce n'erano stati 2: Attilio Regolo, che tornò a Cartagine per essere ucciso rotolando in una botte di chiodi e Giovanni II il Buono, re di Francia, che, sconfitto dagl'Inglesi a Poitiers diede ai suddetti due figli in ostaggio, ma essendone fuggito uno, andò a prendere il suo posto e morì nella Torre di Londra. In un solo giorno, per via dei due marò, il numero è raddoppiato. (Renato R.)

225.                I medici militari possono compiere operazioni di guerra? (DrZap)

226.                Monti: "Riporteremo a casa i maro' ". Letta: "I maro' torneranno presto in Italia". I maro': "maro' quante cazzate".  (Vaffagram)

227.                Dura protesta dell'India sulla vicenda dei marò: "Non siamo la repubblica delle banane!". Concordo. E' ancora lunga la strada per diventare come l'Italia. (Renato R.)

228.                Visto che ora l'Italia è tanto rispettata !!!! Dopo oltre un anno, quel cacasotto di Giulio Terzi di S.Agata Serbelloni ecc. ecc. trattiene i due marò in Italia per permesso elettorale, in quanto l'India "vìola il diritto internazionale". Forse, ha avuto un attacco di stitichezza. (Renato R.)

229.                L'Italia è sempre più rispettata: da Land della Repubblica Federale Tedesca  punta ad essere uno Stato dell' Unione Indiana.  (Renato R.)

230.                Alcuni dicono che Gesù andasse in india, prima di cominciare la sua predicazione e convinse tanti a fare i pescatori. Per fortuna che non camminavano sull'acqua, altrimenti sarebbero stati bellissimi e facilissimi bersagli... (Renato R.)

231.                Monti è contento: il premier indiano ha molto apprezzato il rientro dei 2 marò ed ha escluso "la pena di morte". Insomma, se non li ammazzano, ci tocca pure di dire grazie. (Renato R.)

232.                Maro', De Mistura: "Non rischiano pena di morte, abbiamo la parola del governo indiano". Che è uguale a quella del governo italiano. (Patrizia Palma)

233.                Mezzo militare si ribalta....c'è una mezza vittima! (Maury Matt)

234.                Bronzi di Riace tornano a casa. Hanno avuto degli avvocati migliori dei due Marò. (Giovanna Agriformi)

235.                I due maro' hanno chiesto asilo politico in India. (The Best in Satire)

236.                Il colonnello: "Generale, abbiamo perso la battaglia!". "E allora cosa state lì a fare? Andate a cercarla!"

237.                Comunque l'India fa sapere che se gli rimandiamo Gasparri userà l'atomica. (gplexousted)

238.                India. I Marò rischiano 10 anni di Villaggio Turistico. (Pier Paolo)

239.                I maro' rischiano 10 anni. Governo: "pronti a intervenire". Ergastolo per i Maro'. (Francesco Rosati) (Kotiomkin)

240.                Cosa ci fanno dei soldati in un frigo? La guerra fredda. (Leo Galia)

241.                ll governo Indiano ha dichiarato che rimanderà i marò in Italia. I quali hanno già fatto domanda di "grazia" per rimanere. (Giovanna Agriformi)

242.                Marò, 26° rinvio al processo in India, e senza leggi ad personam. (Mikus Rom Bredovic Grumvalski)

243.                Si apre uno spiraglio nella vicenda dei due maro'. La Bonino non e' piu' ministro degli esteri. (Carlo Trombetta)

244.                Sui marò non sarà applicata legge antiterrorismo. Questa la decisione dell'India per almeno i prossimi 10 minuti. (Federico Graziani)

245.                Quando un marò ti fa una domanda, evita di fare l'indiano. (Scie Comiche)

246.                Aereo indonesiano sparito, segnalazione da satellite "Rottami a sud dell'oceano Indiano". Ancora sti cazzo di marò. (Mikus Rom Bredovic Grumvalski) (Kotiomkin))

247.                Napolitano ha telefonato ieri ai marò: "Una vicenda gestita dall'India in modo sconcertante !". E' vero. Sconcerta il fatto che solo l'Italia stia riuscendo a fare peggio. (Renato R.)

248.                Il governo indiano ha rassicurato l'Italia: "I marò non rischiano la pena di morte". Abbiamo spaventato a tal punto gl'Indiani, che, al massimo, daranno loro l'ergastolo. (Renato R.)

249.                Nuovo monito dell'Italia: "ci saranno conseguenze, se l'India applica la legge antiterrorismo ai marò". Giusto. Se insistono ancora, gliene mandiamo altri due. (Renato R.)

250.                John Phillips esalta il ruolo dei soldati italiani nelle missioni internazionali. A calcetto tutti li vogliono in squadra. (doctorc)

251.                Salvatore Girone dà l'esame di maturità in collegamento via Skype dall'India. Sosteniamolo augurandogli di riuscire a far centro anche questa volta! (Bilbo Baggins)

252.                Quando uno è fortunato, si dice che "è nato sotto una buona stella". Troppo generico: c'è stella e stella ! Se i nostri marò fossero nati sotto una stella a sei punte (o di David), sarebbero liberi da due anni in sèguito ad un blitz delle forze speciali israeliane. (Renato R.)

253.                Nuova strategia per ruffianarci l'India e riportarci a casa i Maro': "anche in Italia adesso le vacche sono sacre". (Kotiomkin) (Luca Nava)

254.                I due Marò dovrebbero dire che hanno sparato ai pescatori per evitare che si prostituissero. Magari gli va di culo anche a loro. (ATP) (Aleandro Bartolini)

255.                Dopo l'ischemia che ha colpito il padre, la figlia del marò Latorre, prigioniero da due anni e mezzo in India, si è sfogata: "Italia di merda !". C'era bisogno dell'ischemia ? (Renato R.)

256.                Mio fratello ha fatto l'esame per diventare tenente ed è stato promosso. Adesso posso dirvelo: è ufficiale. (Scie Comiche)

257.                Marò, malore per Latorre. Ha saputo della Mogherini. (pirata_21)

258.                "Papà papà, è vero che l'esercito coltiverà marijuana?". "Sì, piccolina, per risparmiare sulle spese militari si faranno i cannoni in casa". (GI_GI_TO)

259.                Marijuana terapeutica, la coltiverà l'esercito. L'unico tipo di cannoni che vorremmo negli arsenali. (Lia Celi)

260.                Latorre potrebbe tornare in Italia per curarsi. L'altro marò: "Perché solo lui? Siamo indù". (Fabrizio Ferri)

261.                La figlia di Latorre riesce a sparare più cazzate di Borghezio. Suo padre invece spara e basta. (Giovanni Meniak Nebbia)

262.                Se il ragazzo ucciso a Napoli aveva una canna da pesca in mano il Carabiniere che gli ha sparato diventava eroe nazionale. (Pier Paolo Padoan)

263.                L'India ha deciso: Latorre può tornare in Italia solo per la convalescenza: da caso politico a caso clinico... (Renato R.)

264.                Pinotti su Latorre: "Soddisfatti, ora speriamo lo stesso per Girone". … cioe' che venga un ictus anche a lui? (Kotiomkin) (Renata Toniazzo)

265.                Latorre torna 4 mesi in Italia per curarsi. Secondo me non bastano neanche per una TAC. (Elisio Marinelli)

266.                India. Marò, sì al rientro di Latorre in Italia. Potrà restare quattro mesi, prorogabili a 24 se gli servisse una TAC. (Axido Lattico) (Fabio Corigliano)

267.                India. Del Piero segna su punizione: liberati i due marò. (Lercio)

268.                Obama su ostaggi occidentali in mano ad ISIS: "Faremo di tutto per liberarli...". Avete provato con un ictus ?? (Renata Toniazzo)

269.                Uno dei Maro' rientra in Italia. E' arrivato Marò Nostrum. (Elisio Marinelli)

270.                Soru si schiera contro i poligoni: "E' ora di dire basta". Io resto favorevole al triangolo. (Cristiano Morganti)

271.                Esercito: scoperti due falsi invalidi. Per coerenza facevano guerre di pace. (Michele Todaro)

272.                Negata la libertà su cauzione a Bossetti per un errore dei suoi legali. Tra quattro mesi però potrà andare in India col passaporto di Latorre! (Birbo Bicirossa) (Bilbo Baggins) (Spinoza.it)

273.                La sorella di Latorre: “Ora gli serve tanta tranquillità”. Potrebbe andare a pesca. (Spinoza.it) (Misterdonnie)

274.                Tre generali partecipano alla conferenza internazionale. Il russo: "Se la marina russa portasse tutte le sue navi sul Mar Nero e si facesse una foto dal satellite, non si vedrebbe acqua tra una nave e l'altra". L'americano, di risposta: "Se l'aviazione USA facesse volare tutti gli aerei sui cieli dell'Arkansas, da terra non si vedrebbe neppure uno spicchio di cielo". L'Italiano: "In Italia, presso i lagunari di San Marco, c'e' un sergente a cui di solito si posano sei piccioni sul pene". Interviene il russo: "Beh, puo' darsi che abbia esagerato... un po' di acqua fra una nave e l'altra effettivamente si vede, ovviamente le navi non sono attaccate l'una all'altra". Replica l'americano: "Beh, d'accordo, ho esagerato un po' anch'io. Volevo solo dare un ordine di grandezza. Evidentemente un po' di cielo tra un aereo e l'altro si vede". Allora il generale italiano: "Beh, si, effettivamente anche al sergente si vede un po' di pene tra un piccione e l'altro...". (Mauroemme)

275.                Hanno dato il Nobel ad un Indiano. Nessun rispetto per i nostri marò. (Ciccio Ratti)

276.                Spari al Parlamento di Ottawa, colpito il militare di guardia al monumento ai caduti. Ditemi se non è coerenza questa. (Leo Morabito)

277.                Ma visto che i Due Marò adesso non sono più due, posso fregarmene la metà di un cazzo? (Aleandro Bartolini)

278.                Gentiloni nuovo ministro per gli affari esteri? Uh Marò!!! (Elvira Picariello)

279.                Scommetto che riusciranno a riportare a casa la sonda Rosetta prima dei marò. (Matteo Nespoli)

280.                Un soldato torna in caserma ubriaco fradicio. Il capitano lo ferma: "E' una vergogna! Ma lo sai che se smettessi di bere un giorno potresti diventare caporale e magari persino sergente? Non ti piacerebbe?". E lui: "Signor capitano... il fatto è che quando bevo io mi sento già colonnello!"

281.                Tre ufficiali della Marina arrestati per una truffa da 7 milioni. Guardiamo il lato positivo: non hanno sparato sui pescatori. (elmorisco)

282.                Pinotti: "Se i Marò non tornano in italia, cominceranno le ritorsioni verso l'India". Da domani niente Riso al Curry!!

283.                Dopo il no della corte suprema indiana alle richieste dei marò, il Quirinale si è detto 'fortemente contrariato'. Anche noi, nei confronti dell'Italia. (Renato R.)

284.                Italia indignata all'idea che i suoi marò passeranno il Natale in india; e dei miei che lo passeranno con mia suocera non interessa a nessuno! (Davide Lazzaro Aldieri)

285.                Maró, il governo richiama l'ambasciatore. Immediata risposta dall'India: "Non provate a rimandarcelo". (GI_GI_TO)

286.                L'India nega il ritorno dei Maro' in patria. Italia: "Siamo irritati!". India: "Usate una pomata". (ilpuntodilello)

287.                Grande successo del governo italiano nei confronti dell'India: dopo anni, torna finalmente a casa l'ambasciatore. (Antonio Voceri)

288.                Caso Marò, Pinotti: "Latorre non si muove!". Minchia, che ictus. (Fabrizio Gilli)

289.                Messaggio di La Torre a Girone: "Ti aspetto in Italia". Girone: "Grazie, ma è più facile che tu torni qui". (ATP) (Patrizia Palma)

290.                La Difesa acquista rotoloni di carta a 17 euro l’uno. E' il piano B per tirare fuori i Marò dall'India. (ATP) (Andrea Rastelli)

291.                L'India discute un'estensione del permesso per il marò Latorre. O quella più facile dell'invasione dell'Italia. (Kotiomkin) (baronda)

292.                SCANDALOSO! A Carnevale un marò su due sarà a casa in malattia!! (Michele Bisceglia)

293.                Razzi: "Potrei andare in India per liberare i marò". E  se ci resti, liberi anche noi. (Kotiomkin) (Antonio Pacifico)

294.                Marò, altro rinvio il tribunale speciale di Delhi sposta l'udienza al 12 marzo. Questo per farli sentire a casa loro. (Michele Mikus Breda)

295.                Liberate i nostri maroni! (Satiraptus) (Cesare Di Trocchio)

296.                Slitta a luglio l'udienza all'alta corte indiana per i marò. Per fortuna ! Così abbiamo tutto il tempo per meditare e comportarci da idioti, rimandando in India quello che è in Italia. (Renato R.)

297.                Proviamo a dire agli Indiani che i due maro' sono i nipoti di Gandhi. Magari ci cascano anche loro. (Kotiomkin) (Aleandro Bartolini)

298.                La ministra Pinotti ha deciso: stop ai marò sulle navi mercantili. Bene. Così l'India continuerà a tenersi i marò e potrà sequestrare tranquillamente le navi... (Renato R.)

"Soldato a rapporto! Si dice in giro che lei faccia sempre discorsi sull'ano. È vero?". "Ma no, no. È tutto falso, Colon nello". (Sandro Skapigliato)

300.                Caso marò: Latorre potrà curarsi in Italia fino al 15 luglio. Girone, invece, resta in India. Così impara a non avere avuto neppure un attacco di cuore ! (Renato R.)

301.                Mogherini: "Colpire gli scafisti come se fossero pirati". Corpo dei Marò: "Col cazzo che ci ricaschiamo !". (Renata Toniazzo)

302.                Ho visto un capitano essere il maggior indiziato dalla polizia in un'indagine generale sui marescialli. (DrZap)

303.                Alla sfilata militare c'erano un sacco di capitani, ma si divertivano a fare flatulenze... capitani scoreggiosi. (DrZap)